DATI PERSONALI Ruolo: Professore associato diritto costituzionale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DATI PERSONALI Ruolo: Professore associato diritto costituzionale e-mail: chiara.tripodina@uniupo.it"

Transcript

1 C H I A R A T R I P O D I N A C U R R I C U L U M V I T A E DATI PERSONALI Ruolo: Professore associato diritto costituzionale TITOLO DI STUDIO Il 29 aprile 1997 si è laureata presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino, con una tesi in Diritto Costituzionale (relatore prof. Mario Dogliani), riportando la votazione di 110 e Lode su 110, e Dignità di stampa. È stata di conseguenza dichiarata e proclamata Dottore in Giurisprudenza. Il 19 settembre 1997 ha conseguito il «Premio Optime - Riconoscimento al merito nello studio», conferito dall Unione Industriale di Torino in collaborazione con l Università degli Studi di Torino e del Politecnico di Torino ai migliori laureati del Piemonte dell anno accademico 1996/1997. CARRIERA UNIVERSITARIA Dal maggio 1997, in qualità di cultrice della materia, si impegna in attività di ricerca sotto la guida del Prof. Mario Dogliani e collabora all attività di didattica delle cattedre di Diritto Costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino. Negli anni accademici 1997/1998 e 1998/1999 è risultata vincitrice di Borsa di studio e perfezionamento finalizzata al supporto didattico presso la Facoltà di Giurisprudenza per l area disciplinare del Diritto costituzionale e Diritto amministrativo, bandita dall Università degli Studi di Torino (art. 50, lett. e, Statuto dell Università di Torino). Il 24 gennaio 2000 è risultata vincitrice del concorso pubblico per titoli ed esami a n. 1 posto di ricercatore universitario per il settore scientificodisciplinare IUS/08 (ex N08X) - Diritto costituzionale - bandito dalla Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino. Il 1 marzo 2000 ha preso servizio nel ruolo di Ricercatore universitario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino. Dal 1 marzo 2003 ha ricoperto il ruolo di Ricercatore universitario confermato. 1

2 Il 1 marzo 2006 ha ottenuto il trasferimento come ricercatore universitario confermato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Piemonte Orientale (sede Alessandria). Dall anno accademico 2006/2007 è professore aggregato, ai sensi dell articolo 11 della L. 4 Novembre 2005, n Il 23 Novembre 2010 ha conseguito l idoneità a Professore associato, risultando prima nella procedura di valutazione comparativa a n. 1 posto di Professore Associato, settore scientifico disciplinare IUS/08 (Diritto costituzionale), presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Piemonte Orientale (procedura bandita nella I tornata 2008, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - 4a serie speciale Concorsi ed Esami - n. 49 del 24 giugno 2008 e conclusasi il 14 Novembre Atti approvati con decreto rettorale rep. n , prot. n del ). Il 9 Luglio 2012 ha conseguito nuovamente l idoneità a Professore associato, a seguito della procedura per la copertura di n. 1 posto di Professore universitario di ruolo di II fascia mediante chiamata ai sensi dell art. 18, comma 1, L. 240/2010, presso il Dipartimento di Giurisprudenza Scienze Politiche Economiche e Sociali, Settore Concorsuale 12/C1 Diritto Costituzionale, Settore Scientifico Disciplinare: IUS/08 - Diritto Costituzionale (procedura pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale - 4a serie speciale Concorsi ed Esami - n. 25 del 30 marzo 2012, e conclusasi il 27 giugno Atti approvati con decreto rettorale rep. n , prot. n del ). Dal 3 Settembre 2012 ricopre il ruolo di Professore associato presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Scienze politiche, economiche e sociali dell Università degli Studi del Piemonte Orientale. Nella tornata 2013 (Bando 2013, DD n. 161/2013), ha conseguito l Abilitazione scientifica nazionale a professore di I fascia, per il settore scientifico disciplinare 12/C1, Diritto costituzionale, riportando un giudizio unanime buono. ALTRE INFORMAZIONI RILEVANTI Dall anno accademico 2008/2009 (ciclo XXIV), è membro del collegio docente del Dottorato in Autonomie locali, servizi pubblici e diritti di cittadinanza presso l Università degli Studi del Piemonte Orientale. Dall anno accademico 2012/2013 (ciclo XXVIII), è tutor membro del collegio docente, in qualità di tutor, della Scuola di Dottorato in Scienze Umane e Sociali - Diritti e Istituzioni presso l Università degli Studi dell Università di Torino. Dall anno accademico 2009/2010 è docente strutturato della scuola di formazione forense Giorgio Ambrosoli. 2

3 Nell anno 2012 è nominata revisore peer nella valutazione di prodotti di ricerca conferiti alla VQR Nella sessione 2012/2013 è nominata membro della Prima sottocommissione Esame avvocato, presso la Corte di Appello di Torino. 3

4 A T T I V I T À D I D A T T I C A CORSI DI INSEGNAMENTO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Corso di Diritto costituzionale nel Corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza del Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Corso di Giustizia costituzionale nel Corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza del Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Corso di Bioetica e diritti costituzionali nell ambito del Master universitario biennale di I livello in Bioetica e consulenza in etica clinica presso l Università degli Studi di Torino ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Corso di Diritto costituzionale nel Corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza del Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Corso di Giustizia costituzionale nel Corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza del Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Corso di Bioetica e diritti costituzionali nell ambito del Master universitario biennale di I livello in Bioetica ed etica applicata presso l Università degli Studi di Torino ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Corso di Diritto costituzionale nel Corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza del Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Corso di Giustizia costituzionale nel Corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza del Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali dell Università degli Studi del Piemonte Orientale ANNO ACCADEMICO 2011/2012 Corso di Diritto costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Corso di Giustizia Costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Corso di Bioetica e diritti costituzionali nell ambito del Master universitario biennale di I livello in Bioetica ed etica applicata presso l Università degli Studi di Torino 4

5 Corso di Bioetica e biogiuridica nell ambito del Master universitario biennale di I livello in Bioetica ed etica applicata presso l Università degli Studi di Torino ANNO ACCADEMICO 2010/2011 Corso Seminariale La tutela dei diritti fondamentali tra diritto politico e diritto giurisprudenziale: "casi difficili" alla prova presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Piemonte Orientale (Anno in congedo obbligatorio per maternità) ANNO ACCADEMICO 2009/2010 Corso di Giustizia Costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Corso di Bioetica e biogiuridica nell ambito del Master universitario biennale di I livello in Bioetica ed etica applicata presso l Università degli Studi di Torino ANNO ACCADEMICO 2008/2009 Corso di Giustizia Costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Corso di Istituzioni di diritto pubblico presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli studi di Torino Corso di Humanitas, Storia della medicina, Etica, Filosofia e Diritto presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli studi di Torino (Modulo: Diritto) ANNO ACCADEMICO 2007/2008 Corso di Giustizia Costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Corso di Dottrina dello Stato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Corso di Istituzioni di diritto pubblico presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli studi di Torino Corso di Humanitas, Storia della medicina, Etica, Filosofia e Diritto presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli studi di Torino (Modulo: Diritto) ANNO ACCADEMICO 2006/2007 Corso di Giustizia Costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Corso di Istituzioni di diritto pubblico presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli studi di Torino ANNO ACCADEMICO 2005/2006 5

6 Corso di Giustizia Costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Corso di Istituzioni di diritto pubblico presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università degli Studi di Torino Sede distaccata di Biella Corso di Istituzioni di diritto pubblico presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli studi di Torino Corso di Avvio alla logica e al discorso giuridico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino Corso seminariale di diritto costituzionale su Diritti e doveri costituzionali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino ANNO ACCADEMICO 2004/2005 Corso di Istituzioni di diritto pubblico presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università degli Studi di Torino Sede distaccata di Biella Corso di Avvio alla logica e al discorso giuridico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino Corso seminariale di diritto costituzionale su Diritti e doveri costituzionali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino Corso seminariale di diritto costituzionale su Fonti del diritto presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino ANNO ACCADEMICO 2003/2004 Corso di Istituzioni di diritto pubblico presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università degli Studi di Torino Sede distaccata di Biella Corso seminariale di diritto costituzionale su Diritti e doveri costituzionali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino Corso seminariale di diritto costituzionale su Fonti del diritto presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino Corso seminariale di diritto costituzionale su Forma di governo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino ANNO ACCADEMICO 2002/2003 Corso di Istituzioni di diritto pubblico presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università degli Studi di Torino Sede distaccata di Biella Corso seminariale di diritto costituzionale su Diritti e doveri costituzionali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino 6

7 Corso seminariale di diritto costituzionale su Fonti del diritto presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino Corso seminariale di diritto costituzionale su Forma di governo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino ANNO ACCADEMICO 2001/2002 Corso di Istituzioni di diritto pubblico presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università degli Studi di Torino Sede distaccata di Biella Corso seminariale di diritto costituzionale su Diritti e doveri costituzionali presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino Corso seminariale di diritto costituzionale su Fonti del diritto presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino Corso seminariale di diritto costituzionale su Forma di governo presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Torino Laboratorio didattico di Diritto Pubblico per l indirizzo Economicogiuridico presso la Scuola Interateneo di specializzazione per la formazione degli insegnanti della scuola secondaria (SIS) ANNO ACCADEMICO 2000/2001 Corso di Istituzioni di diritto pubblico presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università degli Studi di Torino Sede distaccata di Biella ANNO ACCADEMICO 1999/2000 Corso di Diritto pubblico generale del Diploma Universitario in Servizio Sociale presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università degli Studi di Torino Sede distaccata di Biella 7

8 A T T I V I T À D I R I C E R C A PUBBLICAZIONI MONOGRAFIE Il diritto a un esistenza libera e dignitosa. Sui fondamenti costituzionali del reddito di cittadinanza, Torino, Giappichelli, 2013, pp (collana "Giustizia e politica costituzionale". I volumi pubblicati nella collana sono oggetto di doppio referaggio cieco) (ISBN: ) (il libro è stato selezionato tra i finalisti per il Premio nazionale di divulgazione scientifica 2014, indetto dall Associazione italiana del libro) Il diritto nell età della tecnica. Il caso dell eutanasia, Napoli, Jovene, 2004, pp (collana Università di Torino, Memorie del Dipartimento di Scienze giuridiche ) (ISBN: X) (il libro è stato segnalato dalla commissione giudicatrice, composta dai proff. Lorenza Carlassare, Guido Casaroli e Lucio Pegoraro, quale Opera di particolare pregio nell ambito della II edizione (2005) del Premio Gallo, bandito dall Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea della Provincia di Vicenza - "Ettore Gallo, aderente all Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia) CURATELE M. CAVINO - C. TRIPODINA (a cura di), La tutela dei diritti fondamentali tra diritto politico e diritto giurisprudenziale: "casi difficili" alla prova, Milano, Giuffrè, 2012, pp (ISBN: ) M. CAVINO - M.G. LOSANO - C. TRIPODINA (a cura di), Lotta al terrorismo e tutela dei diritti costituzionali, Atti del convegno tenutosi ad Alessandria il 9 maggio 2008, Torino, Giappichelli, 2009, pp (ISBN: ) ARTICOLI, SAGGI, VOCI ENCICLOPEDICHE, NOTE A SENTENZA Malati terminali (diritti dei), in Digesto delle Discipline Privatistiche, Sezione Civile, diretto da Rodolfo Sacco, Torino, Utet Giuridica, Nono aggiornamento, 2014, pp (ISBN: ) 6. Il diritto al figlio tramite fecondazione eterologa: la Corte costituzionale decide di decidere, in «Giurisprudenza costituzionale», n.3/2014, 7 pp. [ISNN: ] 8

9 7. Il diritto a procreare artificialmente in Italia: una storia emblematica, tra legislatore, giudici e Corti, in «BioLaw Journal Rivista di BioDiritto», n. 2/2014, pp (ISNN: ) 8. La sentenza della Corte costituzionale n. 231/2013 e la sopravvenuta irragionevolezza dell art. 19 stat. lav., in «Giurisprudenza italiana», Marzo, 2014, pp (ISNN: ) 9. Entro quali limiti i giudici possono e devono intervenire in questioni relative alla scienza della vita?, intervento al Forum, Law and Life Sciences, in «BioLaw Journal Rivista di BioDiritto», n. 1/2014, pp (ISNN: ) 10. Jobs Acts e democrazia: una breve premessa, premessa a M. Cataldi, Jobs Act: l incerto equilibrio tra flessibilità e sicurezza, in «Costituzionalismo.it», 2/2014, pp. 2-3 (ISSN: ) Esiste in Italia un diritto al figlio sano? (Riflessioni a margine della causa Costa et Pavan vs Italia), in «Diritto pubblico comparato ed Europeo», n. 3/2013, pp (ISSN: ) 12. Travolto da un insolito destino: l articolo 19 dello statuto dei lavoratori tra oscillazioni giurisprudenziali e dubbi di legittimità costituzionale, in M. Cavino, I. Massa Pinto (a cura di), Costituzione e lavoro oggi, Bologna, il Mulino, 2013, pp (ISBN: ) (capitolo di libro sostanzialmente riproduttivo dell articolo pubblicato in «Costituzionalismo.it», n. 3/2012) Premessa, in M. Cavino - C. Tripodina (a cura di), La tutela dei diritti fondamentali tra diritto politico e diritto giurisprudenziale: "casi difficili" alla prova, Milano Giuffrè, 2012, pp. 5-8 (ISBN: ) 14. Nascere e morire tra diritto politico e diritto giurisprudenziale, in M. Cavino - C. Tripodina (a cura di), La tutela dei diritti fondamentali tra diritto politico e diritto giurisprudenziale: "casi difficili" alla prova, Milano Giuffrè, 2012, pp (ISBN: ) 15. Incertezze generata da giudici che disconoscono i vincoli della testualità, in M. Dogliani (a cura di), Il libro delle leggi strapazzato e la sua manutenzione, Torino, Giappichelli, 2012, pp (ISBN: ) 16. Articolo 4, in Commentario breve alla Convenzione Europea per la salvaguardia dei Diritti dell Uomo e delle libertà fondamentali, diretto da S. Bartole, P. De Sena, V. Zagrebelsky, Padova, Cedam, 2012, pp (ISBN: ) 9

10 17. Travolto da un insolito destino: l articolo 19 dello statuto dei lavoratori come leva per escludere dal diritto di costituire rsa (uno dei) sindacati maggiormente rappresentativi. Oscillazioni giurisprudenziali e dubbi di legittimità costituzionale, in «Costituzionalismo.it», n. 3/2012, pp (ISSN: ) 18. Nell era del neo-feudalesimo aziendale, è ancora costituzionalmente legittimo l articolo 19 dello Statuto dei lavoratori?, in «Giurisprudenza italiana», Giugno 2012, pp (ISNN: ) 19. Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario. La difficile attuazione del diritto costituzionale al rifiuto delle cure tra diritto giurisprudenziale e diritto legislativo, in P. Macchia (a cura di), Ai confini delle cure. Terapia, alimentazione, testamento biologico. Profili clinici, giuridici, etici, Atti del Convegno tenutosi ad Asti, 11 Novembre 2011, Quaderni del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell Università di Torino, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2012, pp (ISBN: ) Il potere politico della corte costituzionale e i suoi limiti, in R. Balduzzi, M. Cavino, J. Luther (a cura di), La Corte costituzionale vent anni dopo la svolta, Atti del Seminario del Gruppo di Pisa svoltosi a Stresa il 12 novembre 2010, Torino, Giappichelli, 2011, pp (ISBN: ) 21. Leopoldo Elia e il posto della giustizia costituzionale: remedium omnipotentiae et impotentiae, in M. Dogliani (a cura di), La lezione di Leopoldo Elia, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2011, pp (ISBN: ) (capitolo di libro sostanzialmente riproduttivo dell articolo pubblicato in «Diritto pubblico», n. 2/2009) Sul come scansare la briglia delle leggi. Ovvero, la legge sulla procreazione assistita secondo il giudice di Salerno, in «Costituzionalismo.it», n. 1/2010, pp. 1-3 (ISSN: ) 23. È la corte costituzionale l unico potere buono? Una domanda a Luigi Ferrajoli. Ovvero, sui vincoli e sui limiti del giudice delle leggi, in «Costituzionalismo.it», n. 2/2010, pp (ISSN: ) 24. I. MASSA PINTO E C. TRIPODINA, Le unioni omosessuali non possono essere ritenute omogenee al matrimonio. Tecniche argomentative impiegate dalla Corte costituzionale per motivare la sentenza n. 138 del 2010, in «Diritto pubblico», nn.1-2/2010, pp (ISSN: ) (articolo sostanzialmente riproduttivo dello studio pubblicato in «Archivio di diritto e storia costituzionali») 25. Costituzione e matrimonio omosessuale: quis interpretabitur? in R. Bin, G. Brunelli, A. Guazzarotti, A. Pugiotto, P. Veronesi (a cura di), La 10

11 società naturale e i suoi nemici. Sul paradigma eterosessuale del matrimonio, Atti dei seminari "preventivi" ferraresi Amicus Curiae 26 febbraio 2010, Torino, Giappichelli, 2010, pp (ISBN: ) 26. M. DOGLIANI, F. PALLANTE, C. TRIPODINA, V. MARCENÒ, I. MASSA PINTO, A. MASTROPAOLO, Il decreto salvaliste, ovvero come i costituzionalisti possano salvarsi l anima, in «Questione giustizia», n. 2/2010, pp (ISSN: ) Elia e il posto della giustizia costituzionale: remedium omnipotentiae et impotentiae, in «Diritto pubblico», n. 2/2009, pp (ISSN: ) 28. La Corte costituzionale, la legge sulla procreazione medicalmente assistita e la «Costituzione che non vale più la pena difendere»? (Commento alla sentenza della Corte costituzionale 151/2009), in «Giurisprudenza costituzionale», n. 3/2009, pp (ISSN: ) 29. Il risvolto negativo del diritto alla salute: il diritto di rifiutare le cure. Studio in prospettiva comparata di due recenti casi italiani: il caso Welby e il caso Englaro, in R. Balduzzi (a cura di), Sistemi costituzionali, tutela della salute e servizi sanitari. Prospettive e limiti dell'analisi comparata, Atti del V Convegno Nazionale di Diritto sanitario e sociosanitario, Alessandria, ottobre 2007, Bologna, il Mulino, 2009, pp (ISBN: ) 30. Sul come per la Corte Costituzionale «le unioni omosessuali non possono essere ritenute omogenee al matrimonio». Ovvero tecniche argomentative impiegate per motivare la sentenza 138/2010, in «Archivio di diritto e storia costituzionali», sezione Tecniche interpretative della Corte costituzionale. Studi sulle tecniche interpretative, pp (ISSN: ) 31. Euthanasia, in Fundamental Rights in Italy (revised contributions 2009) for Fundamental Rights in Europe and Northern America (DFG- Research A. Weber, Univers. Osnabrueck), in «Polis Working Papers», n. 189, december 2009 (republished August 2011), pp (ISSN: ) 32. Organ transplant, in Fundamental Rights in Italy (revised contributions 2009) for Fundamental Rights in Europe and Northern America (DFG- Research A. Weber, Univers. Osnabrueck), in «Polis Working Papers», n. 189, december 2009 (republished August), pp (ISSN: ) 33. Bioetica (voce), in Enciclopedia del Diritto, Milano, Garzanti, 2009, p. 221 (ISBN: ) 11

12 34. Comitato Nazionale per la Bioetica (voce), in Enciclopedia del Diritto, Milano, Garzanti, 2009, p. 345 (ISBN: ) 35. Corte costituzionale (voce), in Enciclopedia del Diritto, Milano, Garzanti, 2009, pp (ISBN: ) 36. Eutanasia (voce), in Enciclopedia del Diritto, Milano, Garzanti, 2009, pp (ISBN: ) 37. Lavoro, diritto al (voce), in Enciclopedia del Diritto, Milano, Garzanti, 2009, pp (ISBN: ) 38. Nuovi diritti (voce), in Enciclopedia del Diritto, Milano, Garzanti, 2009, pp (ISBN: ) 39. Vita, diritto alla (voce), in Enciclopedia del Diritto, Milano, Garzanti, 2009, p (ISBN: ) Articolo 32, in Commentario breve alla Costituzione, diretto da S. Bartole - R. Bin, Padova, Cedam, 2008, pp (ISBN: ) 41. Articolo 35, in Commentario breve alla Costituzione, diretto da S. Bartole - R. Bin, Padova, Cedam, 2008, pp (ISBN: ) 42. Articolo 36, in Commentario breve alla Costituzione, diretto da S. Bartole - R. Bin, Padova, Cedam, 2008, pp (ISBN: ) 43. Articolo 37, in Commentario breve alla Costituzione, diretto da S. Bartole - R. Bin, Padova, Cedam, 2008, pp (ISBN: ) 44. Articolo 38, in Commentario breve alla Costituzione, diretto da S. Bartole - R. Bin, Padova, Cedam, 2008, pp (ISBN: ) 45. L argomento originalista nella giurisprudenza costituzionale in materia di diritti fondamentali, in F. Giuffrè - I. Nicotra (a cura di), Lavori preparatori ed original intent del legislatore nella giurisprudenza costituzionale, Atti del Seminario svoltosi a Catania il 5 ottobre 2007, Quaderni del "gruppo di Pisa", Torino, Giappichelli, 2008, pp (ISBN: ) (capitolo di libro sostanzialmente riproduttivo dello studio in «Archivio di diritto e storia costituzionali») 46. A chi spettano le decisioni politiche fondamentali sulle questioni eticamente controverse? (Riflessioni a margine del «caso Englaro»), in 12

13 «Giurisprudenza costituzionale», n. 5/2008, pp (ISSN: ) 47. La salute violata (riflessioni a margine della sentenza Tar Lazio 398/2008), in R. Bin, G. Brunelli, A. Guazzarotti, A. Pugiotto, P. Veronesi (a cura di), Dalla provetta alla Corte. La legge n. 40 del 2004 di nuovo a giudizio, Atti dei seminari "preventivi" ferraresi Amicus Curiae, 18 Aprile 2008, Torino, Giappichelli, 2008, pp (ISBN: ) Bioetica (voce), in M. Flores (a cura di), Diritti Umani. Cultura dei diritti e dignità della persona nell epoca della globalizzazione - Dizionario alfabetico, vol. I, Torino, Utet, 2007, pp (ISBN: ) 49. Eutanasia (voce), in M. Flores (a cura di), Diritti Umani. Cultura dei diritti e dignità della persona nell epoca della globalizzazione - Dizionario alfabetico, vol. I, Torino, Utet, 2007, pp (ISBN: ) 50. Dio o Cesare? Chiesa cattolica e Stato laico di fronte alla questione bioetica, in «Costituzionalismo.it», n. 1/2007, pp (ISSN: ) 51. Iglesia catòlica y Estado laico frente a la cuestiòn bioètica, in «Derecho y Religiòn», vol. II, Madrid, 2007, pp (ISSN: ) (articolo in spagnolo sostanzialmente riproduttivo dell articolo in italiano pubblicato su «Costituzionalismo.it, n. 1/2007) 52. F.D. BUSNELLI - M. FAGGIONI - E. RIPEPE - C. TRIPODINA, Forum - L eutanasia tra bioetica e biodiritto, a cura di P. Passaglia e R. Romboli, in «Rivista di Diritto Costituzionale», 2007, pp (ISSN: ) 53. L argomento originalista nella giurisprudenza costituzionale in materia di diritti fondamentali, in «Archivio di diritto e storia costituzionali», sezione Tecniche interpretative della Corte costituzionale. Studi sulle tecniche interpretative, pp (ISSN: ) Decisioni giurisprudenziali e decisioni politiche nell interpretazione del diritto alla vita (riflessioni a margine dell ordinanza della corte costituzionale n. 369 del 2006), in «Giurisprudenza costituzionale», n. 6/2006, pp (ISSN: ) 55. Eutanasia (voce), in Dizionario di Diritto Pubblico, diretto da S. Cassese, Milano, 56. M. DOGLIANI - C. TRIPODINA, La sovranità popolare e le sue forme: la forma rappresentativa, in S. Labriola (a cura di), Valori e principi del regime repubblicano, Scritti in celebrazione del 60 anniversario della 13

14 Costituente, Studi della Fondazione della Camera dei Deputati, Roma-Bari, Laterza, 2006, pp ( ) Eutanasia e valori costituzionali, in A. D Aloia (a cura di), Bio-tecnoclogie e valori costituzionali. Il contributo della Giustizia costituzionale, Atti del seminario di Parma svoltosi il 19 marzo 2004, Quaderni del Gruppo di Pisa, Torino, Giappichelli, 2005, pp (ISBN: X) 58. Statuto dell embrione vs libertà di ricerca scientifica: un conflitto risolto in modo incostituzionale, in «Nuvole», n. 25/2005, pp (ISSN: ) Corte costituzionale e referendum sulla procreazione assistita, in «Democrazia e diritto», n. 4/2004, pp (ISSN: ) 60. Studio sui possibili profili di incostituzionalità della Legge 40/2004, recante Norme in materia di procreazione medicalmente assistita, in «Diritto pubblico», n. 2/2004, pp (ISSN: ) Primavera 2002: la questione eutanasia preme sull Europa, in «Diritto pubblico comparato ed europeo», I, 2003, pp (ISSN: ) Eutanasia, diritto, costituzione nell età della tecnica, in «Diritto pubblico», n. 1/2001, pp (ISSN: ) 63. Note minime sulla legislazione vigente in Olanda in materia di eutanasia, in «Diritto pubblico», n. 1/2001, pp (ISSN: ) 64. Profili comparatistici dell eutanasia. Itinerari giuridici alla scoperta di un diritto in via di riconoscimento, in «Diritto pubblico comparato ed europeo», IV, 2001, pp (ISSN: ) 65. Intervento, in A. Vitelli (a cura di), Le direttive anticipate: dall autonomia del paziente alla carta di autodeterminazione, Convegno organizzato dalla Consulta laica di Bioetica in Torino il 26 giugno 1999, in «Bioetica», n. 2 (supplemento)/2001, pp (ISNN: ) Legge (riserva di), aggiornamento della voce di R. Guastini, in Digesto delle discipline pubblicistiche (Versione ipertestuale diretta da Pier Giuseppe Monateri), Torino, Utet, 2001 (ISBN: )

15 67. Nota redazionale alla sentenza della Corte costituzionale n. 454 del 30 dicembre 1998, in «Giurisprudenza italiana», n. 7, luglio 1999, pp (ISSN: ) 68. Nota redazionale alla sentenza della Corte costituzionale n. 452 del 30 dicembre 1998, in «Giurisprudenza italiana», n. 6, giugno 1999, pp (ISSN: ) Libera circolazione delle merci nel mercato comunitario e tutela delle tradizioni alimentari dei Paesi membri: un caso di discriminazione a rovescio, nota titolata alla sentenza della Corte costituzionale n. 443 del 30 dicembre 1997, in «Giurisprudenza italiana», novembre 1998, pp (ISSN: ) 70. Nota redazionale alla sentenze della Corte costituzionale n. 464 del 30 dicembre 1997, in «Giurisprudenza italiana», luglio 1998, pp (ISSN: ) 71. Il diritto fondamentale del genitore extracomunitario al ricongiungimento con il figlio minorenne, nota titolata alla sentenza della Corte costituzionale n. 203 del 26 giugno 1997), in «Giurisprudenza italiana», marzo 1998, pp (ISSN: ) Nota redazionale firmata alla sentenza della Corte costituzionale n. 143 del 19 maggio 1997, in «Giurisprudenza italiana», dicembre 1997, cc (ISSN: ) SEGRETERIA SCIENTIFICA A CONVEGNI E SEMINARI 1. Primavera 2014, Costituzione e povertà, Seminario tenutosi ad Alessandria presso il Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali dell Università degli Studi del Piemonte Orientale (relazioni di Mario Dogliani, Chiara Tripodina, Chiara Saraceno, Marco Revelli, Guido Ortona). 2. Primavera 2013, Diritto costituzionale e letteratura, Seminario tenutosi ad Alessandria nella primavera del 2013, presso il Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali dell Università degli Studi del Piemonte Orientale (relazioni di Chiara Tripodina, Massimo Cavino, Francesco Pallante, Mario Dogliani, Andrea Giorgis, Roberto Mazzola, Lucilla Conte, Gustavo Zagrebelsky, Joerg Luther, Enrico Grosso, Ilenia Massa Pinto). 3. Primavera 2011, La tutela dei diritti fondamentali tra diritto politico e diritto giurisprudenziale: casi difficili alla prova, Seminario tenutosi ad Alessandria nella Primavera del 2011, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Piemonte Orientale (relazioni di Massimo Cavino, Chiara Tripodina, Luca Imarisio, 15

16 Lucilla Conte, Elisa Olivito, Ilenia Massa Pinto, Valeria Marcenò, Mia Caielli) 4. Primavera 2008, Lotta al terrorismo e tutela dei diritti costituzionali, Convegno tenutosi ad Alessandria il 9 maggio 2008, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università del Piemonte Orientale (Mario G. Losano, Franco Pizzetti, Roberto Mazzola, Giancarlo Caselli, Franco Ferrari, Gregorio Peces Barba Martinez, Michela Miraglia, Jastin Frosini, Joerg Luther, Paolo Bonetti, Renato Balduzzi). RELAZIONI E INTERVENTI IN CONVEGNI, CONFERENZE, LEZIONI APERTE settembre 2014, Alessandria (Università degli Studi del Piemonte Orientale), Leggiamo la Costituzione! Libri per bambini, pensando alla Costituzione, ne La notte dei ricercatori Luglio 2014, Alessandria (Università degli Studi del Piemonte Orientale), Nascere e morire tra diritto politico e diritto giurisprudenziale, Relazione al convegno Institutions, Behaviour and Markets in LOcal and Global Settings Maggio 2014, Alessandria (Università degli studi del Piemonte Orientale), Intervento alla presentazione del libro di Marta Cartabia e Andrea Simoncini, La legge di Re Salomone. Religione e diritto nei discorsi di Benedetto XVI, in occasione del seminario Costituzione e scritture sacre (con Marta Cartabia, Joerg Luther, Luca Savarino) Maggio 2014, Torino (Università degli Studi di Torino), Il diritto a un esistenza libera e dignitosa. Sui fondamenti costituzionali del reddito di cittadinanza, Lezione per la Scuola di Dottorato in Scienze Umane e Sociali - Diritti e Istituzioni Maggio 2014, Roma (Università di Roma La Sapienza ), Reddito di cittadinanza e Costituzione, Discussione sul volume di Chiara Tripodina Il diritto a un esistenza libera e dignitosa. Sui fondamenti costituzionali del reddito di cittadinanza, Torino, Giappichelli, 2013, coordina Paolo Ridola, intervengono Gaetano Azzariti, Giuseppe Bronzini, Silvana Sciarra, Chiara Tripodina, nell ambito del Dottorato di Ricerca in Diritto Pubblico gennaio 2014, Alessandria (Università degli Studi del Piemonte Orientale), presentazione del libro Il diritto a un esistenza libera e dignitosa. Sui fondamenti costituzionali del reddito di cittadinanza, Torino, Giappichelli, 2013 (presentazione a cura dei proff. Renato Balduzzi, Giorgio Grasso, Marco Revelli) Aprile 2013, Alessandria (Università degli Studi del Piemonte Orientale), lezione dal titolo Fahrenheit 451 di Ray Bradbury e la libertà di formazione e manifestazione del pensiero come presupposto di 16

17 democrazia, per Diritto costituzionale e letteratura, seminario tenutosi ad Alessandria nella primavera del 2013, presso il Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali dell Università degli Studi del Piemonte Orientale Gennaio 2013, Perugia (Perugia Centro Congressi), Libertà e giustizia, Scuola di Politica 2013 : Quale persona e quali diritti di fronte a scienza e pratica medica?, relazione dal titolo Giudici e legislatore nella disciplina del nascere e del morire Giugno 2012, Torino (Palazzo di Giustizia Bruno Caccia aula magna), relazione dal titolo Rappresentanza sindacale e Costituzione. L articolo 19 dello Statuto dei lavoratori travolto da un insolito destino, per il convegno Costituzione e Lavoro. Costituzionalisti e giuslavoristi a confronto (testo intervento pubblicato in Maggio 2012, Torino (Palazzo di Giustizia Bruno Caccia ), intervista con L. Imarisio al dott. Raffaele Guariniello, Costituzione e Lavoro (video on line sul sito Marzo 2012, Alessandria (Università del Piemonte orientale), Lezione Analisi argomentativa delle sentenze costituzionali per il Dottorato di ricerca in Autonomie locali, servizi pubblici e diritti di cittadinanza Novembre 2011, Asti (Polo Universitario Asti Studi Superiori), relazione dal titolo Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario". La difficile attuazione del diritto costituzionale al rifiuto delle cure tra diritto giurisprudenziale e diritto legislativo, per il convegno Ai confini delle cure. Terapia, alimentazione, testamento biologico. Profili clinici, giuridici, etici marzo 2011, Alessandria (Università degli Studi del Piemonte Orientale), lezione dal titolo Nascere e morire tra diritto politico e diritto giurisprudenziale, per il seminario di studio La tutela dei diritti fondamentali tra diritto politico e diritto giurisprudenziale: "casi difficili" alla prova Novembre 2010, Stresa (Università degli Studi del Piemonte Orientale), relazione dal titolo Il potere politico della corte costituzionale e i suoi limiti, per il seminario di studio annuale del Gruppo di Pisa sul tema La giustizia costituzionale a una svolta vent anni dopo maggio 2010, Alessandria (Facoltà di Giurisprudenza - Università degli Studi del Piemonte Orientale), relazione dal titolo La procreazione medicalmente assistita tra giudici e legislatore, per il seminario di studio Tra bioetica e diritto sanitario: il testamento biologico, 17

18 la procreazione artificiale (relatori Lorenzo Chieffi, Chiara Tripodina, Ignazio Marino) Aprile 2010, Avigliana (Teatro Fassino), La liberazione, la costituzione, i giovani, lezione organizzata dalle associazioni Terra del Fuoco, Acmos, ANPI e la cooperativa ORSO per celebrare la Festa della Liberazione Nazionale Ottobre 2009, Torino (Sala ATC), Eutanasia: privi di morte, orfani di vita Dibattito con Beppino Englaro, organizzato da Dino Mascia e l Associazione italiana paralisi spastica (relatori: Chiara Tripodina, Claudio Cardellini, Enrico Larghero; moderatore: Beppe Gandolfo) ottobre 2009, Torino (Università degli Studi di Torino), lezione dal titolo Confini della vita ed orientamenti giurisprudenziali per il Dottorato di Ricerca in Diritto e istituzioni Ottobre 2009, Torino (Accademia delle Scienze di Torino), relazione dal titolo Diritto e giustizia costituzionale, in La lezione di Leopoldo Elia, giornata di studi in memoria di Leopoldo Elia Aprile 2008, Ferrara (Università degli studi di Ferrara - Dipartimento di Scienze Giuridiche), La salute violata (riflessioni a margine della sentenza Tar Lazio 398/2008), intervento in Amicus Curiae - Seminari preventivi ferraresi «Dalla Provetta alla Corte. La legge n. 40 del 2004 di nuovo a giudizio» Aprile 2008, Napoli (Istituto Italiano di Scienze Umane - SUM - Palazzo Cavalcanti), Letture di Bioetica: Diritto e tecnica, in occasione della presentazione del volume di Chiara Tripodina Il diritto nell età della tecnica (presiede: F.P. Casavola; intervengono: L. Chieffi, F. Amarelli, A. D Aloia, A. Vicini, R. Prodromo) Marzo 2008, Torino (Fabbrica delle "e"), Intervista sulla Costituzione per raccontarla ai ragazzi Ottobre 2007, Catania (Università degli Studi di Catania), intervento programmato dal titolo L argomento originalista nella giurisprudenza costituzionale in materia di diritti fondamentali, nel Seminario di studio annuale del Gruppo di Pisa sul tema Lavori preparatori e original intent nella giurisprudenza costituzionale Giugno 2007, Torino (Università degli Studi di Torino - Facoltà di Medicina), relazione dal titolo Il diritto di rifiutare le cure, per VI Conversazione italo-francese medicina, etica, diritto, L accanimento terapeutico, le direttive anticipate e la legge francese del 22 Aprile

19 Maggio 2007, Torino (Idea Solidale), relazione unica alla conferenza-incontro: Stato laico e Chiesa cattolica di fronte alla questione antropologica Aprile 2007, Biella (Itc Eugenio Bona), lezione aperta su Il principio di laicità nello Stato italiano Febbraio 2007, Roma (Fondazione Basso), Seminario Vita, giudici, legge, Introduzione: Stefano Rodotà; Relazioni: Lorenza Carlassare, Mario Dogliani, Amedeo Santosuosso, Chiara Tripodina; Partecipano: sen. Ignazio Marino (presidente Commissione Igiene e Sanità del Senato), Sen. Cesare Salvi (presidente Commissione Giustizia del Senato) Gennaio 2007, Torino (Fabbrica delle e ), I lunedì con i Ministri, Incontro con Vannino Chiti, Ministro per i rapporti con il parlamento e le riforme istituzionali (incontri organizzati da Gruppo Abele, Il libro ritrovato, Acmos, Libera, Terra del Fuoco, Oltre la fortezza, Comitato per la difesa della Costituzione) 29. Giugno 2006: Lezioni e dibattiti in occasione del referendum costituzionale (25-26 giugno 2006) sul progetto di riforma costituzionale della parte II della Costituzione, nel ruolo di predicatore del Comitato per la Difesa della Costituzione - Piemonte. In particolare: Moncalieri, 7 giugno 2006, Quale futuro per la Costituzione?; Torino, 8 giugno 2006, Cambiare la costituzione?; Loano, 23 giugno 2006, Una Costituzione da cambiare? Maggio 2005, Firenze (Università degli Studi di Firenze), lezione aperta: Il diritto nell età della tecnica. Il caso dell eutanasia, in Master di Bioetica. L incontro di Filosofia, medicina, Biologia e Diritto, coordinato da Monica Toraldo di Francia Maggio 2005, Chieri (Sala della Conceria), relatore in Scegliamo di decidere con la nostra testa. I perché delle coppie, delle donne, della ricerca e dell etica, incontro organizzato da «Laboratorio democratico», con il patrocino del comune di Chieri Maggio 2005, Parma (Università degli Studi di Parma), lezione aperta Il diritto nell età della tecnica. Il caso dell eutanasia, in Letture sui diritti, coordinate da Antonio D Aloia e Lucia Scaffardi Novembre 2004, Asti (Palazzo Gastaldi), relatore alla conferenza Autonomia alla fine della vita: il caso delle direttive anticipate. Profilo giuridico e filosofico, in Il testamento biologico, ciclo di conferenze organizzato da «Ethica. Forum di riflessione sui fini e sui mezzi» (Atti del ciclo di conferenze svoltosi ad Asti nel novembredicembre 2004 pubblicati da Ethica, 2005, pp ; cfr giugno 1999, Torino, Intervento alla Discussione, in Le direttive 19

20 anticipate: dall autonomia del paziente alla carta di autodeterminazione, convegno organizzato dalla Consulta laica di Bioetica in Torino 20

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Rivista scientifica bimestrale di Diritto Processuale Civile ISSN 2281-8693 Pubblicazione del 23.10.2014 La Nuova Procedura Civile, 6, 2014.

Rivista scientifica bimestrale di Diritto Processuale Civile ISSN 2281-8693 Pubblicazione del 23.10.2014 La Nuova Procedura Civile, 6, 2014. Rivista scientifica bimestrale di Diritto Processuale Civile ISSN 2281-8693 Pubblicazione del 23.10.2014 La Nuova Procedura Civile, 6, 2014 Editrice Comitato scientifico: Elisabetta BERTACCHINI (Professore

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Il requisito del pubblico concorso per enti anche formalmente o solo sostanzialmente pubblici. Pubblicizzazione giurisprudenziale e legislativa

Il requisito del pubblico concorso per enti anche formalmente o solo sostanzialmente pubblici. Pubblicizzazione giurisprudenziale e legislativa Il requisito del pubblico concorso per enti anche formalmente o solo sostanzialmente pubblici. Pubblicizzazione giurisprudenziale e legislativa di Sandro de Gotzen (in corso di pubblicazione in le Regioni,

Dettagli

Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto

Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto Elena Sorda Con le note del Prof. G. Rolla Premessa Questo breve scritto nasce dall idea, espressa dal Prof. Rolla, di individuare

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte.

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. 1. Premessa. La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. La comunità dei docenti e ricercatori dell area di Economia Aziendale, rappresentata dalle società scientifiche

Dettagli

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici 1. Introduzione Vengono oggi pubblicate sul sito dell ANVUR e 3 tabelle relative alle procedure dell abilitazione scientifica nazionale

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni

Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni Norme varie relative al Nucleo di Valutazione e alle sue funzioni! Statuto del Politecnico di Torino TITOLO 2 - ORGANI DI GOVERNO DEL POLITECNICO Art. 2.3 - Senato Accademico 1. Il Senato Accademico è

Dettagli

CHE COS E L EUTANASIA?

CHE COS E L EUTANASIA? CHE COS E L EUTANASIA? Che cosa si intende per eutanasia? Il termine eutanasia deriva dal greco: eu=buono, e thanatos=morte. Interpretato letteralmente quindi, esso significa: buona morte. Nel significato

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

LE FONTI DEL RAPPORTO DI LAVORO PRIVATO ALLE DIPENDENZE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LE FONTI DEL RAPPORTO DI LAVORO PRIVATO ALLE DIPENDENZE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LE FONTI DEL RAPPORTO DI LAVORO PRIVATO ALLE DIPENDENZE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE REPORT ANNUALE - 2011 - ITALIA (Aprile 2011) Prof. Alessandra PIOGGIA INDICE 1. LA PRIVATIZZAZIONE 2. LE COMPETENZE

Dettagli

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA ALLEGATO 2 TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI DELLA TERZA FASCIA DELLE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO DELLE SCUOLE ED ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO, APPROVATA CON D.M 27

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA REGOLAMENTO 16 luglio 2014, n. 6 Regolamento per la formazione continua IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE nella seduta del 16 luglio 2014 visto l art. 11 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, rubricato Formazione

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

STATUTO DEL POLITECNICO DI MILANO

STATUTO DEL POLITECNICO DI MILANO Emanato con Decreto Rettorale n. 623/AG del 23 febbraio 2012 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 52 del 2 marzo 2012 STATUTO DEL POLITECNICO DI MILANO TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI E PRINCIPI Art.

Dettagli

STATUTO DELLA S.I.A.

STATUTO DELLA S.I.A. STATUTO DELLA S.I.A. Art. 1 È costituita a tempo indeterminato una Associazione sotto la denominazione Società Italiana di Agopuntura S.I.A. Art. 2 La Società Italiana di Agopuntura ha lo scopo di dare

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

GIUDITTA BRUNELLI. Mandato parlamentare e questioni di coscienza (Padova, 24 febbraio 2012)

GIUDITTA BRUNELLI. Mandato parlamentare e questioni di coscienza (Padova, 24 febbraio 2012) 1 GIUDITTA BRUNELLI Mandato parlamentare e questioni di coscienza (Padova, 24 febbraio 2012) 1. Premessa 2. La natura della rappresentanza politica 3. Sul libero mandato parlamentare 4. Il voto segreto

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19 della legge 30 dicembre 2010, n. 240 (emanato con decreto rettorale 24 ottobre 2014, n. 478) INDICE

Dettagli

RIUNIONE DEL COMITATO DIDATTICO TRANSITORIO PER LA CLASSE DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO A017 VERBALE DELLA SEDUTA

RIUNIONE DEL COMITATO DIDATTICO TRANSITORIO PER LA CLASSE DI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO A017 VERBALE DELLA SEDUTA Dipartimento di Studi Aziendali e Giusprivatistici RIUNIONE DEL COMITATO DIDATTICO TRANSITORIO PER LA CLASSE DI FORMATIVO ATTIVO A017 VERBALE DELLA SEDUTA Il giorno 23 del mese di aprile dell anno 2013,

Dettagli

Frontiere della democrazia: bioetica,

Frontiere della democrazia: bioetica, Frontiere della democrazia: bioetica, diritti e decisione pubblica Giuditta Brunelli Università di Ferrara 1. Legge parlamentare e rappresentanza politica come concetti problematici 2. Una necessaria distinzione:

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

SEZIONE TERZA. Le fonti degli enti locali

SEZIONE TERZA. Le fonti degli enti locali SEZIONE TERZA Le fonti degli enti locali 2.1. Presentazione di Edmondo Mostacci L insieme delle fonti endogene degli enti locali costituisce un sottoinsieme un microcosmo, secondo la efficace definizione

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI Senato Accademico 27 Aprile 2010 Consiglio di Amministrazione 18 Maggio 2010 Decreto Rettorale Rep. n. 811/2010 Prot. n 13531 del 29 Giugno 2010 Ufficio Competente Ufficio Agevolazioni allo studio e disabilità

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte.

N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte. N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte (Sezione Seconda) ha pronunciato la presente SENTENZA ex art. 60 cod. proc.

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI 1 OGGETTO DEL PREMIO l Amministrazione Comunale di Pregnana Milanese Assessorato alla Cultura istituisce un premio annuale di laurea intitolato alla memoria

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

studio dei titolari di protezione internazionale

studio dei titolari di protezione internazionale Il riconoscimento dei titoli di studio dei titolari di protezione internazionale IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO LA NORMATIVA L art 170 del RD 1592 del 3/ 31/08/33 /33di approvazione del Testo Unico

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014 CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE Anno accademico 2013-2014 Como - Varese, 15 febbraio 2014 DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013 Consultazione Pubblica per l istituzione dell Anagrafe Nazionale Nominativa dei Professori e dei Ricercatori e delle Pubblicazioni Scientifiche (ANPRePS) Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza

Dettagli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli CURRICULUM VIT AB TOMMASO BONETTI Università IUA V eli Venezia Dipartimento di Progettazione e Pianificazione in Ambienti Complessi S. Croce 1957 30135 - Venezia (VE) e-mai!: tbonetti@iuav.it cell.~ ***

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli

Regolamento per la formazione continua degli Assistenti Sociali

Regolamento per la formazione continua degli Assistenti Sociali Regolamento per la formazione continua degli Assistenti Sociali Approvato nella seduta di Consiglio del 10 gennaio 2014 Del.01/2014 IL CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI ASSISTENTI SOCIALI CONSIDERATO

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Breve Introduzione Questo è un documento di lavoro per la composizione delle schede SUA-RD 2011, 2012 e 2013. In questa prima sezione vengono rapidamente ricapitolate

Dettagli

g"+/\'-t 'i.-1 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA ee-go~. - 8 APR. 2014

g+/\'-t 'i.-1 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA ee-go~. - 8 APR. 2014 UNIVERSITÀ DI ROMA Consigl io di Amministrazione - 8 APR. 2014 Nell'anno duemilaquattordici, addì 8 aprile alle ore 15.55, presso il Salone di rappresentanza, si è riunito il Consiglio di Amministrazione,

Dettagli

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO Firenze, 21 aprile, 12 e 26 maggio 2015 (15,00-18,30) Auditorium Adone Zoli dell Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia Viale

Dettagli

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE: LEGGE 12 MARZO 1968, n. 442 (GU n. 103 del 22/04/1968) ISTITUZIONE DI UNA UNIVERSITÀ STATALE IN CALABRIA. (PUBBLICATA NELLA GAZZETTA UFFICIALE N.103 DEL 22 APRILE 1968) URN: urn:nir:stato:legge:1968-03-12;442

Dettagli

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO STUDENTI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Approvato dal Senato Accademico con delibera del 10 giugno 2008 e modificato con delibera del Senato Accademico del 14 giugno 2011 Decreto rettorale

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli