Università degli Studi ecampus: un servizio progettato «intorno» allo studente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Università degli Studi ecampus: un servizio progettato «intorno» allo studente"

Transcript

1

2 Università degli Studi ecampus: un servizio progettato «intorno» allo studente

3 Infrastruttura fisica: LE SEDI BARI Infrastruttura virtuale: LA PIATTAFORMA E-LEARNING Bari, p.zza G. Cesare 13

4 ecampus è un Ateneo diffuso su tutto il territorio sia per la natura del suo servizio didattico, che può essere fruito in ogni luogo e in ogni momento, sia per la presenza capillare dei centri informativi accreditati. 4 SEDI ECAMPUS

5 LA PIATTAFORMA E-LEARNING Permette un controllo del processo di apprendimento di ciascun studente dal punto di vista: cognitivo emotivo motivazionale logistico amministrativo.

6 Lo studente al centro:dall orientamento in ingresso al mondo del lavoro Consulenza didattica personalizzata e tutor online Numerosi centri di tutoring presenziale Il docente ecampus sempre vicino allo studente Flessibilità e tempi certi Offerta formativa articolata e completa Placement, tirocini, eventi, orientamento in uscita

7 L IMPORTANZA DELLA PROGETTAZIONE DIDATTICA PERSONALE DELLO STUDENTE I corsi sono erogati a distanza attraverso la rete Internet La fruizione dei corsi avviene attraverso la piattaforma E-Campus Ogni allievo è assistito da un tutor in modalità on-line, con 3 finalità: 1. Progettare e revisionare il piano di studi dell allievo 2. Monitorare l attività complessiva del singolo allievo 3. Supportare l allievo fornendo consulenza sia di natura tecnica che organizzativa Il materiale didattico che l Università fornisce per ciascuna lezione è in formato testo ed immagine.

8 ecampus Università Differente rispetto alle altre università tradizionali e online perché: Progetta, programma, personalizza, ottimizza, monitora il percorso didattico di ogni studente attraverso: Tutor online Tutor in presenza Piattaforma studio online Docente ecampus titolare di cattedra Progetta, Assiste e monitora Lezioni in presenza personalizzat e Erogazione contenuti in modo programmato e flessibile Assistenza studenti online e telefonica (video chat, mail, forum) e in presenza (seminari e ricevimenti)

9 ecampus Università Differente rispetto alle università tradizionali perché: ABBATTE LE BARRIERE SPAZIO-TERRITORIO-TEMPO l Università ecampus va sempre A CASA DELLO STUDENTE l Università ecampus è sempre NELLA CITTÀ PIÙ VICINA ALLO STUDENTE si può frequentare e studiare a distanza in ogni momento della giornata e in ogni giorno dell anno si possono effettuare lezioni in presenza con orari flessibili in funzione delle esigenze dello studente

10 IL TUTOR L attività di tutorato è stata istituita dalla legge 341/90 In ecampus ogni allievo è costantemente assistito da due figure tutoriali TUTOR ONLINE punto di riferimento con funzioni di guida, programmazione, consulenza, motivazione e supporto allo studio TUTORES IN PRESENZA specialisti delle varie materie dei piani di studio, velocizzano i tempi di apprendimento, rendendo più efficiente ed efficace il percorso didattico

11 La struttura Didattica dei Tutores Online è suddivisa in aree (composte da una o più sedi) con la presenza per ogni area di: una squadra di Tutores Online coordinati da un Tutor Leader TOL Ingegneria TOL Lettere TOL Economia Tutor Leader TOL Psicologia TOL Giurisprudenza

12 ecampus: Il circolo della qualità didattico-formativa 1. Attività di raccordo, condivisione e scambio tra Docente ecampus - Tutor on line e Tutor in presenza 2. Piano Studi e suoi contenuti Tutor Online studente Tutor in presenza 3. Monitoraggio e Aggiornamenti sull andamento didattico dello studente 4. Criticità fatte presenti dallo studente al tutor in presenza 5. Informazioni sulla cattedra (programmi, schede esami etc. ) come da indicazione del docente Docente ecampus ecampus 6. Indicazioni sugli argomenti più importanti da trattare negli incontri in presenza 7. Aspettative e problematiche dello studente 8. Progettazione e riprogettazione dei percorsi didattici

13 La Programmazione: Piano di studio personale Lo studente è a conoscenza del numero delle lezioni che gli verranno erogate settimanalmente La progettazione va dagli esami del primo anno fino alla laurea

14 Il PORTALE: AREA CORSI E PROGRAMMAZIONE Gli Strumenti di Programmazione ecampus permettono di programmare la carriera didattica dello studente concordando il piano di studi, valutando le esigenze personali e il tempo che lo stesso può dedicare allo studio individuale e alle altre attività didattiche previste.

15 Il PORTALE: AREA CORSI VIDEO LEZIONE

16 Il docente controlla periodicamente i test di autoverifica effettuati dagli studenti

17 Stanza virtuale di comunicazione tra docente e studenti

18 Lo studente ha la possibilità di consultare le biblioteche direttamente dalla sua piattaforma

19 Offerta Formativa ecampus

20 ecampus Università Differente rispetto alle altre Università perché Offerta formativa articolata e completa ( come una Università tradizionale) Ma con in più dei percorsi didattico- Programmazione, personalizzazione e tempi certi formativi e

21 Flessibilità e certezza dell obiettivo Grazie a Piattaforma a erogazione programmata Percorsi di studio personalizzabili ( Programmazione in funzione anche dell impegno orario dello studente) Monitoraggio del tutor online Attività didattica in presenza strutturata come una università normale, ma flessibile, con lezioni individuali o collettive ( college) Possibilità di Riprogrammazione continua del percorso per certezza del rispetto dei tempi di progettazione

22 CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) FACOLTA' CLASSE Corso di Laurea Giurisprudenza Economia Psicologia OFFERTA FORMATIVA L-14 Servizi Giuridici per l Impresa L-36 Scienze Politiche e Sociali L-33 Economia curr. Economia e Commercio L-33 Economia curr. Psicoeconomia L-33 Economia curr. Scienze Bancarie ed Assicurative L-24 Scienze e Tecniche Psicologiche L-19 Scienze dell Educazione e della Formazione L-20 Scienze della Comunicazione L-22 Scienze delle Attività Motorie e Sportive L-9 Ingegneria Industriale curr. Gestionale Ingegneria Lettere L-9 Ingegneria Industriale curr. Energetico L-7 Ingegneria Civile ed Ambientale L-8 Ingegneria Informatica e dell'automazione L-10 Letteratura, Musica e Spettacolo L-3 Design e Discipline della Moda L-11 Lingue e Letterature Straniere

23 OFFERTA FORMATIVA CORSI DI LAUREA DI SECONDO LIVELLO SPECIALISTICA (MAGISTRALE A DURATA BIENNALE) FACOLTA' CLASSE Corso di Laurea Economia LM-56 Scienze dell Economia LM-51 Psicologia Psicologia LM-85 Scienze Pedagogiche LM-33 Ingegneria Industriale curr. Progettuale Meccanico Ingegneria Lettere LM-33 LM-33 LM-23 LM-32 LM-14 LM-37 Ingegneria Industriale curr. Tecnologico Gestionale Ingegneria Industriale curr. Termomeccanico Ingegneria Civile Ingegneria Informatica e dell Automazione Filologia Moderna Lingue e Letterature Moderne e Traduzione Interculturale CORSO DI LAUREA A CICLO UNICO (MAGIST. A DURATA QUINQUENNALE) FACOLTA' CLASSE Corso di Laurea Giurisprudenza LMG-01 Giurisprudenza

24 PLACEMENT E TIROCINI ecampus offre ai propri studenti l'opportunità di svolgere lo stage previsto dal percorso universitario presso aziende ed enti convenzionati sia in Italia che all'estero

25 EVENTI CONVEGNI SEMINARI CONFERENZE WORKSHOP OPEN DAY MOSTRE PRESENTAZIONI ATTIVITÀ CULTURALI

INFRASTRUTTURA ecampus

INFRASTRUTTURA ecampus INTRODUZIONE INFRASTRUTTURA ecampus PIATTAFORMA E-LEARNING La struttura informatica è stata progettata per realizzare un SIA (sistema informativo di ateneo) che integri tutte le funzioni e consenta

Dettagli

Università telematica e-campus

Università telematica e-campus Università telematica e-campus 1 L Università come da decreto del 30 gennaio 2006 istituisce e attiva corsi di studio a distanza utilizzando le tecnologie informatiche e telematiche, in conformità ai criteri

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO MULTIMODALE PER LA DIDATTICA L UNIVERSITÀ SEDI OFFERTA FORMATIVA TUTOR ASSISTENZA TECNICA DIDATTICA PRIMA DELL ISCRIZIONE

SISTEMA INTEGRATO MULTIMODALE PER LA DIDATTICA L UNIVERSITÀ SEDI OFFERTA FORMATIVA TUTOR ASSISTENZA TECNICA DIDATTICA PRIMA DELL ISCRIZIONE L UNIVERSITÀ L Università degli Studi Guglielmo Marconi, riconosciuta con D.M. 1 marzo 2004, è la prima Università aperta (Open University) che unisce metodologie di formazione a distanza con le attività

Dettagli

Presentazione collaborazione FRANCHISING Attività in network

Presentazione collaborazione FRANCHISING Attività in network Presentazione collaborazione FRANCHISING Attività in network ANNO 2014 LA NOSTRA REALTÀ La C.F.U S.r.l., si occupa principalmente di predisposizione, organizzazione e commercializzazione di Corsi di Laurea

Dettagli

I MASTER: SOLUZIONI ALTAMENTE PROFESSIONALIZZANTI

I MASTER: SOLUZIONI ALTAMENTE PROFESSIONALIZZANTI S A P E R E / S A P E R F A R E / S A P E R E S S E R E L ATENEO e-campus PERCORSI INNOVATIVI L Ateneo e-campus è stato istituito quale università telematica con d.m. 30 gennaio 2006. È nato dall esigenza

Dettagli

Numero di iscritti A.A. 2013/14 - Università del Salento

Numero di iscritti A.A. 2013/14 - Università del Salento Numero di iscritti A.A. 2013/14 - Università del Salento AEROSPACE ENGINEERING LM52 Laurea Magistrale 26 AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE S026 Laurea Specialistica 3 ARCHEOLOGIA LM13 Laurea Magistrale

Dettagli

Carta dei Servizi per lo Studente. a.a. 2014/2015

Carta dei Servizi per lo Studente. a.a. 2014/2015 Carta dei Servizi per lo Studente a.a. 2014/2015 INDICE ART. 1 PRINCIPI GENERALI E FINALITÀ... 3 ART. 2 CONTRATTO CON GLI STUDENTI... 3 ART. 3 TUTELA DEI DATI PERSONALI... 3 ART. 4 MATERIALE DIDATTICO...

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

Diploma di scuola media superiore SCUOLA DI SPECIALIZ- ZAZIONE

Diploma di scuola media superiore SCUOLA DI SPECIALIZ- ZAZIONE Diploma di scuola media superiore LAUREA Primo Livello Triennale LAUREA MAGISTRALE Secondo Livello Biennale MASTER Primo Livello Annuale MASTER Secondo Livello Annuale SCUOLA DI SPECIALIZ- ZAZIONE DOTTORATO

Dettagli

Regolamento del servizio di tutorato. (Decreto Rettorale n.35 del 12 dicembre 2008)

Regolamento del servizio di tutorato. (Decreto Rettorale n.35 del 12 dicembre 2008) Regolamento del servizio di tutorato (Decreto Rettorale n.35 del 12 dicembre 2008) Sommario Articolo 1 - L istituto del tutorato... 3 Articolo 2 - Obiettivi generali e specifici... 3 Articolo 3 - I tutor...

Dettagli

L UNIVERSITÀ DIDATTICA SEDI SISTEMA INTEGRATO MULTIMODALE PER LA DIDATTICA OFFERTA FORMATIVA

L UNIVERSITÀ DIDATTICA SEDI SISTEMA INTEGRATO MULTIMODALE PER LA DIDATTICA OFFERTA FORMATIVA L UNIVERSITÀ L Università degli Studi Guglielmo Marconi è la prima Università aperta (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004 (G.U. n. 65 del 8/03/2004) che unisce metodologie didattiche

Dettagli

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Classe di Laurea LM 85 bis DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE COMUNICAZIONE, FORMAZIONE, PSICOLOGIA PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA

Dettagli

SPECIFICAZIONI SUL RICONOSCIMENTO DEI REQUISITI DEI SOGGETTI ABILITATI ALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI.

SPECIFICAZIONI SUL RICONOSCIMENTO DEI REQUISITI DEI SOGGETTI ABILITATI ALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI. SPECIFICAZIONI SUL RICONOSCIMENTO DEI REQUISITI DEI SOGGETTI ABILITATI ALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI. il Referente - Arch. Patrizia Ferrarotti Il DPR 16-04-, n.75 disciplina all art. 2 l

Dettagli

E-learning. Vantaggi e svantaggi. DOL79 Laura Antichi

E-learning. Vantaggi e svantaggi. DOL79 Laura Antichi E-learning Vantaggi e svantaggi vantaggi Abbattimento delle barriere spazio-temporali Formazione disponibile sempre (posso connettermi quando voglio e tutte le volte che voglio) e a bassi costi di accesso

Dettagli

Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore?

Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore? Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore? Agenda L Università oggi Cosa fare, come muoversi? Cosa si studia in Cattolica I perché di una scelta L orientamento in Cattolica L università oggi E dopo la scuola

Dettagli

Servizio Orientamento, Tutorato e Job Placement. 6 giugno 2007

Servizio Orientamento, Tutorato e Job Placement. 6 giugno 2007 Servizio Orientamento, Tutorato e Job Placement 6 giugno 2007 Il Servizio Orientamento mira al consolidamento dell'insieme integrato di attività di: informazione orientamento inserimento nel mondo del

Dettagli

PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015

PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015 AREA SERVIZI ALLO STUDENTE Divisione Orientamento e Diritto allo Studio Ufficio Orientamento e Tutorato PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015 Tutte

Dettagli

L UNIVERSITÀ A JESI: IL FUTURO È CON NOI!

L UNIVERSITÀ A JESI: IL FUTURO È CON NOI! FONDAZIONE ANGELO COLOCCI L UNIVERSITÀ A JESI: IL FUTURO È CON NOI! in collaborazione con OFFERTA FORMATIVA A.A. 2015/2016 INDIRIZZI: SCIENZE GIURIDICHE APPLICATE Corso di laurea triennale 1) OPERATORE

Dettagli

Totale Aziende partecipanti: 17

Totale Aziende partecipanti: 17 Report Career Day Università degli Studi di Bergamo 16 aprile 21 Via dei Caniana, 2 Scienze Aziendali Economiche e Metodi Quantitativi Giurisprudenza Lingue, Letterature Straniere e Comunicazione Scienze

Dettagli

CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE

CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE Allegato D CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE CLASSI DI LAUREA MAGISTRALE INDIRIZZO DI LAUREA MACROAREA ASSEGNATA LM-1 ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA LM-2 ARCHEOLOGIA LM-3 ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO LM-4

Dettagli

OGGETTO: Interpello 954-541/2006 Art. 11 della legge 27 luglio 2000, n. 212 Università Telematica Pegaso

OGGETTO: Interpello 954-541/2006 Art. 11 della legge 27 luglio 2000, n. 212 Università Telematica Pegaso RISOLUZIONE N. 6/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 24 gennaio 2007 OGGETTO: Interpello 954-541/2006 Art. 11 della legge 27 luglio 2000, n. 212 Università Telematica Pegaso Con l interpello

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2013/14 Approvato dal Senato Accademico nella seduta del 18 giugno 2013 INDICE >OFFERTA FORMATIVA< TEST E PROVE DI ACCESSO IMMATRICOLAZIONI

Dettagli

LINGUE E CULTURE MODERNE

LINGUE E CULTURE MODERNE CORSO DI LAUREA TRIENNALE LINGUE E CULTURE MODERNE Classe di Laurea L 11 DIPARTIMENTO DI SCIENZE ECONOMICHE, POLITICHE E DELLE LINGUE MODERNE PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof.ssa Benedetta Papasogli

Dettagli

23 corsi on-line a.a. 2006/07

23 corsi on-line a.a. 2006/07 E-LEARNING Università degli Studi di Teramo Innovare l'e-learning attraverso la condivisione ed il riuso. Dalla condivisione dei contenuti alla condivisione delle conoscenze tra studenti, docenti e non

Dettagli

A JESI L UNIVERSITÀ CHE TI ASCOLTA!

A JESI L UNIVERSITÀ CHE TI ASCOLTA! FONDAZIONE ANGELO COLOCCI A JESI L UNIVERSITÀ CHE TI ASCOLTA! in collaborazione con OFFERTA FORMATIVA A.A. 2014/2015 Corso di laurea triennale in SCIENZE GIURIDICHE APPLICATE indirizzi in: 1) OPERATORE

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in TEORIA DELLA COMUNICAZIONE E COMUNICAZIONE PUBBLICA (LM-92 - Teorie della comunicazione )

Corso di Laurea Magistrale in TEORIA DELLA COMUNICAZIONE E COMUNICAZIONE PUBBLICA (LM-92 - Teorie della comunicazione ) Dipartimento di Studi Umanistici Corso di Laurea Magistrale in TEORIA DELLA COMUNICAZIONE E COMUNICAZIONE PUBBLICA (LM-92 - Teorie della comunicazione ) Manifesto degli Studi A.A. 2014/2015 Presentazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MODULO RICHIESTA INSERIMENTO INSEGNAMENTI NEL LIBRETTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MODULO RICHIESTA INSERIMENTO INSEGNAMENTI NEL LIBRETTO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MODULO RICHIESTA INSERIMENTO INSEGNAMENTI NEL LIBRETTO ANNO ACCADEMICO 2014/15 Il presente modulo serve per gestire precise

Dettagli

Laurea Specialistica CHIEDE. dell'automazione L10 Ingegneria dell'automazione industriale

Laurea Specialistica CHIEDE. dell'automazione L10 Ingegneria dell'automazione industriale Modulo PRE-01 Modulo riconoscimento crediti Università Telematica e-campus L'utilizzo di questo modulo sarà prettamente finalizzato alla informazione necessaria per il Riconoscimento Crediti Formativi,

Dettagli

Economia e Gestione Aziendale (L-18) Economia (L-33)

Economia e Gestione Aziendale (L-18) Economia (L-33) Università degli Studi Roma Tre ANNO ACCADEMICO 2009/2010 23 luglio 2009 ORDINAMENTO DIDATTICO UNIVERSITARIO Corsi di Laurea Triennali Corsi di Laurea Magistrali Corsi post lauream: Master (I e II livello)

Dettagli

Università degli Studi di Messina. Studenti diversamente abili e DSA

Università degli Studi di Messina. Studenti diversamente abili e DSA Università degli Studi di Messina Studenti diversamente abili e DSA Università degli Studi di Messina Servizio Disabilità e DSA Centro Supporto Ausili Tecnologici (CSAT) Delegato Rettorale Prof.ssa Alice

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Piano di Orientamento e Tutorato

Piano di Orientamento e Tutorato Università degli Studi di Siena Facoltà di Lettere e Filosofia Piano di Orientamento e Tutorato a.a. 2011-2012 2012 Il lavoro dei delegati di Facoltà all Orientamento, Prof.ssa Maria Rita Digilio (Delegato

Dettagli

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU Facoltà di Interpretariato e Traduzione Facoltà di Interpretariato e Traduzione La Facoltà di Interpretariato e Traduzione L'unica Facoltà del centro-sud Italia specializzata nella formazione di interpreti

Dettagli

DESCRIZIONE E VALUTAZIONE DELLE MODALITA E DEI RISULTATI DELLA RILEVAZIONE DELL OPINIONE DEGLI STUDENTI FREQUENTANTI E DEI LAUREANDI

DESCRIZIONE E VALUTAZIONE DELLE MODALITA E DEI RISULTATI DELLA RILEVAZIONE DELL OPINIONE DEGLI STUDENTI FREQUENTANTI E DEI LAUREANDI UNIVERSITA DEGLI STUDI Niccolò Cusano TELEMATICA ROMA NUCLEO DI VALUTAZIONE Via Don Carlo Gnocchi, 3 00166 Roma DESCRIZIONE E VALUTAZIONE DELLE MODALITA E DEI RISULTATI DELLA RILEVAZIONE DELL OPINIONE

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marianna Traversetti Indirizzo ------------------------------------- Telefono ------------------------------------ Fax ------------------------------------

Dettagli

Università e contesti: promuovere un circolo virtuoso di scambio e riutilizzo della conoscenza dentro e fuori l'ateneo

Università e contesti: promuovere un circolo virtuoso di scambio e riutilizzo della conoscenza dentro e fuori l'ateneo SHARECONFERENCE Università e contesti: promuovere un circolo virtuoso di scambio e riutilizzo della conoscenza dentro e fuori l'ateneo Teramo 15/12/2006 Manuela Pegoraro Il Centro METID del Politecnico

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA UNIVERSITA TELEMATICA UNIPEGASO A.A. 2013/2014

OFFERTA FORMATIVA UNIVERSITA TELEMATICA UNIPEGASO A.A. 2013/2014 OFFERTA FORMATIVA UNIVERSITA TELEMATICA UNIPEGASO A.A. 2013/2014 Istituita con Decreto Ministeriale del 20 aprile 2006 (GU n. 118 del 23 5 2006 Suppl. Ordinario n. 125), l Università Telematica Pegaso

Dettagli

Università di Cassino

Università di Cassino Università di Cassino Efficacia Efficienza Empatia La formula vincente per l Università a misura di studente Orientarsi all università Università Dottorato di ricerca (3 anni) Laurea Magistrale ciclo unico

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Allegato 1-bis Requisiti minimi - docenza di ruolo I requisiti minimi di docenza di ruolo sono stabiliti in relazione ai criteri, appresso indicati, sulla base dei documenti del Comitato doc. 17/01, doc.

Dettagli

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU

Facoltà di Interpretariato e Traduzione UNINT.EU Facoltà di Interpretariato e Traduzione Facoltà di Interpretariato e Traduzione La Facoltà di Interpretariato e Traduzione L'unica Facoltà del centro-sud Italia specializzata nella formazione di interpreti

Dettagli

L orientamento all Università di Trento. Laura Braico Responsabile Divisione Orientamento, Supporto allo studio, stage e lavoro

L orientamento all Università di Trento. Laura Braico Responsabile Divisione Orientamento, Supporto allo studio, stage e lavoro L orientamento all Università di Trento Laura Braico Responsabile Divisione Orientamento, Supporto allo studio, stage e lavoro Riferimenti d Ateneo Statuto : art. 2, punto 6) Finalità e funzioni dell Ateneo:

Dettagli

Il Dipartimento offre due Corsi di laurea, orientati sia alle professioni forensi sia -più generalmente- agli impieghi pubblici e

Il Dipartimento offre due Corsi di laurea, orientati sia alle professioni forensi sia -più generalmente- agli impieghi pubblici e Generalità Il Dipartimento di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Brescia ha sede in due Palazzi storici del centro della città: - Palazzo Calini ai Fiumi (via San Faustino 41, di fronte alla

Dettagli

Università degli studi di roma foro italico. Offerta formativa Università degli Studi di Roma Foro Italico Lauree Magistrali

Università degli studi di roma foro italico. Offerta formativa Università degli Studi di Roma Foro Italico Lauree Magistrali Offerta formativa Università degli Studi di Roma Foro Italico Lauree Magistrali L Università degli Studi di Roma Foro Italico è la quarta università statale di Roma, ed è l unico ateneo italiano, e uno

Dettagli

GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO. Classe di Laurea LMG/01. DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA - Palermo -

GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO. Classe di Laurea LMG/01. DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA - Palermo - CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA Classe di Laurea LMG/01 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA - Palermo - PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof. Pietro Lo Iacono E-mail: p.loiacono@lumsa.it

Dettagli

Il Ministro dellistruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dellistruzione, dell Università e della Ricerca Allegato C Numerosità studenti Tabella 1 Numerosità minime, massime e di per gruppi di classi di laurea e laurea magistrale Corsi di laurea A 50 75 10 B 100 150 20 C 180 230 36 D 250 300 50 Corsi di laurea

Dettagli

Corsi di laurea in. Scienza dell Architettura Scienze della Comunicazione Scienze dell Amministrazione

Corsi di laurea in. Scienza dell Architettura Scienze della Comunicazione Scienze dell Amministrazione Servizi Universitari per l Orientamento Formazione, Istruzione e Apprendimento Corsi di laurea in Scienza dell Architettura Scienze della Comunicazione Scienze dell Amministrazione Sassari Febbraio 2007

Dettagli

Università Telematica

Università Telematica Università Telematica L Ateneo nelle parole del Presidente del Consiglio di Amministrazione 2 Buoni professori, studenti motivati e una gestione economicamente sana: sono questi i tre ingredienti di una

Dettagli

ISTITUTO CAMILLO FINOCCHIARO APRILE PALERMO

ISTITUTO CAMILLO FINOCCHIARO APRILE PALERMO POF: contenuti essenziali per una consultazione rapida ISTITUTO CAMILLO FINOCCHIARO APRILE PALERMO ANNO SCOLASTICO 2014-2015 Il POF o Piano dell Offerta Formativa è il documento con cui l Istituto definisce

Dettagli

Piattaforma per la realizzazione e distribuzione di corsi formativi in modalità e-learning

Piattaforma per la realizzazione e distribuzione di corsi formativi in modalità e-learning Piattaforma per la realizzazione e distribuzione di corsi formativi in modalità e-learning CNA FORMERETE COSA È L E-LEARNING è l'insieme delle attività didattiche svolte all'interno di un progetto educativo

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Scienze della Formazione Primaria. (LM-85 bis - Scienze della Formazione Primaria)

Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Scienze della Formazione Primaria. (LM-85 bis - Scienze della Formazione Primaria) Dipartimento di Studi Umanistici Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Scienze della Formazione Primaria (LM-85 bis - Scienze della Formazione Primaria) Manifesto degli Studi A.A. 2014/2015 Presentazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PORTE APERTE ALL UNIVERSITÀ 19 LUGLIO 2005

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PORTE APERTE ALL UNIVERSITÀ 19 LUGLIO 2005 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA PORTE APERTE ALL UNIVERSITÀ 19 LUGLIO 2005 Inizia alle ore 9 il viaggio alla scoperta dell Università Porte Aperte a Pavia, una giornata per conoscere l Ateneo e la città

Dettagli

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Piacenza e Cremona

UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Piacenza e Cremona UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Piacenza e Cremona I TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO : UNO STRUMENTO DI POLITICA ATTIVA DEL LAVORO ESPERIENZE, CRITICITA E PROPOSTE DI MIGLIORAMENTO PIACENZA,

Dettagli

IL PORTALE A SUPPORTO DELLA DIDATTICA E DELLA GESTIONE

IL PORTALE A SUPPORTO DELLA DIDATTICA E DELLA GESTIONE IL PORTALE A SUPPORTO DELLA DIDATTICA E DELLA GESTIONE Di Antonella Della Rovere (luglio 2003) L ambiente accademico sta attraversando un momento di profonda trasformazione: la riforma dei corsi di studio

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

CHIEDE. Magistrale in Giurisprudenza (codice matricola 01) Operatore Giuridico D Impresa (codice matricola 02 o 03)

CHIEDE. Magistrale in Giurisprudenza (codice matricola 01) Operatore Giuridico D Impresa (codice matricola 02 o 03) N matricola AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERTA DEGLI STUDI GIUSTI FORTUNATO TELEMATICA Il/La sottoscritt nat_ a (prov. ) il / / iscritt per l a.a. / al corso di Laurea in della Facoltà di di poter sostenere

Dettagli

Liceo Majorana - Desio 14 novembre 2015

Liceo Majorana - Desio 14 novembre 2015 Liceo Majorana - Desio 14 novembre 2015 Forse ti è utile sapere che Il sistema universitario La riforma degli studi universitari ha modificato il sistema formativo italiano: Laurea unica Laurea = 3 anni

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Roberta Zanotti roberta.zanotti@istruzione.it Nazionalità italiana Data di

Dettagli

E-learning: esperienza nel Progetto STEEL

E-learning: esperienza nel Progetto STEEL Innovazione nella formazione universitaria Firenze, 21 marzo 2012 E-learning: esperienza nel Progetto STEEL Prof. Enrico Del Re Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni Il progetto STEEL Progetto

Dettagli

Presentazione offerta formativa

Presentazione offerta formativa Presentazione offerta formativa Dipartimento di Economia e Diritto Anno accademico 2014/2015 UNA SCELTA, MOLTE PROSPETTIVE. Economica Aziendale Giuridica Matematica Statistica L offerta formativa n. 1

Dettagli

Offerta Formativa Eurosofia 2015/2016

Offerta Formativa Eurosofia 2015/2016 Offerta Formativa Eurosofia 2015/2016 BONUS PER LA FORMAZIONE E possibile utilizzare il bonus di 500 euro per l acquisto di tutti i corsi di formazione organizzati nell ambito della nostra offerta formativa

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Regolamento programma TOPSport

Regolamento programma TOPSport Regolamento programma TOPSport 1. Il programma TopSport, consiste in un portfolio di offerte volto ad aiutare organizzativamente gli atleti di alto livello a conciliare le carriere accademica ed agonistica.

Dettagli

Economia Istituto di Economia Aziendale

Economia Istituto di Economia Aziendale Istituto di Economia Economia Istituto di Economia Aziendale Ingegneria Istituto di Metodi Quantitativi Istituto di Tecnologie Giurisprudenza Istituto di Diritto Laurea Triennale in Economia Aziendale

Dettagli

GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO. Classe di Laurea LMG/01 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA

GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO. Classe di Laurea LMG/01 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO GIURISPRUDENZA Classe di Laurea LMG/01 DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof.ssa Iolanda Piccinini E-mail: piccinini@lumsa.it LMG/01

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO RELAZIONE SUI RISULTATI DELL ATTIVITÀ DI FORMAZIONE, RICERCA E TRASFERIMENTO TECNOLOGICO ANNO 2011 PARTE I: FORMAZIONE I.A Quadro dell offerta formativa dell Ateneo pag.

Dettagli

Percorso formativo in: Ingegneria gestionale. Corso di laurea triennale in: Corso di laurea magistrale in:

Percorso formativo in: Ingegneria gestionale. Corso di laurea triennale in: Corso di laurea magistrale in: Percorso formativo in: Ingegneria gestionale Corso di laurea triennale in: Ingegneria gestionale Corso di laurea magistrale in: Ingegneria gestionale CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN INGEGNERIA GESTIONALE

Dettagli

ALLEGATO A. Nota informativa sui servizi di posta elettronica, messaggi SMS e

ALLEGATO A. Nota informativa sui servizi di posta elettronica, messaggi SMS e ALLEGATO A Nota informativa sui servizi di posta elettronica, messaggi SMS e L'Università Cattolica del Sacro Cuore, in aggiunta alle consuete modalità postali, utilizza la posta elettronica, la tecnologia

Dettagli

Per Informazione rivolgersi al dott. Sconza Giuseppe tel. 3488978552

Per Informazione rivolgersi al dott. Sconza Giuseppe tel. 3488978552 - Brochure promozionale UNILAB 2009 - Schede informative - Modulistica per la preiscrizione Le schede che seguono riportano i dettagli dei contenuti progettuali riferiti ad ogni percorso accademico previsto

Dettagli

MASTER di I Livello MA345 - Il Tutor on line I EDIZIONE 1575 ore - 63 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA345

MASTER di I Livello MA345 - Il Tutor on line I EDIZIONE 1575 ore - 63 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA345 MASTER di I Livello MA345 - Il Tutor on line I EDIZIONE 1575 ore - 63 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA345 www.unipegaso.it Titolo MA345 - Il Tutor on line Area SCUOLA Categoria MASTER Livello I Livello

Dettagli

Questionario per gli studenti laureandi nei corsi di laurea Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza, Università di Roma

Questionario per gli studenti laureandi nei corsi di laurea Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza, Università di Roma Anno 2010 Questionario per gli studenti laureandi nei corsi di laurea Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza, Università di Roma Il questionario, anonimo, serve a conoscere in modo sistematico le opinioni

Dettagli

OBIETTIVI DI ACCESSIBILITÀ PER L ANNO 2014

OBIETTIVI DI ACCESSIBILITÀ PER L ANNO 2014 Alma Mater Studiorum Università di Bologna OBIETTIVI DI ACCESSIBILITÀ PER L ANNO 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Versione 1.1 - Redatta il 20/5/2014

Dettagli

Nome Indirizzo Telefono Fax. m.albano@mclink.it; Nazionalità F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI ALBANO MIRELLA

Nome Indirizzo Telefono Fax. m.albano@mclink.it; Nazionalità F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI ALBANO MIRELLA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail ALBANO MIRELLA m.albano@mclink.it; Nazionalità Pagina 1 - Curriculum vitae

Dettagli

IL RUOLO DEL MANAGER DIDATTICO. Bruno Boniolo

IL RUOLO DEL MANAGER DIDATTICO. Bruno Boniolo IL RUOLO DEL MANAGER DIDATTICO Bruno Boniolo LE FINALITA DELLA RIFORMA Creare un sistema di studi articolato su più livelli (laurea, laurea specialistica, master, scuole di specializzazione,corsi di perfezionamento,

Dettagli

Accreditamento U.S.A. L UNIVERSITÀ

Accreditamento U.S.A. L UNIVERSITÀ L UNIVERSITÀ L Università degli Studi Guglielmo Marconi è la prima Università aperta (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004 (G.U. n. 65 del 8/03/2004) che unisce metodologie didattiche

Dettagli

SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE

SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE CORSO DI LAUREA TRIENNALE SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE Classe di Laurea L 24 DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE COMUNICAZIONE, FORMAZIONE, PSICOLOGIA PRESIDENTE DEL CORSO DI STUDIO Prof.ssa Caterina Fiorilli

Dettagli

Il Nostro obiettivo: il Mondo

Il Nostro obiettivo: il Mondo ISTITUTO TECNICO STATALE PER PERITI AZIENDALI E CORRISPONDENTI IN LINGUE ESTERE Eugenio Montale Via Gramsci, 1 21049 TRADATE C.F.80101550129 Tel. 0331/810329 843011 Telefax 0331/810783 www.itpatradate.it

Dettagli

Sito facoltà: http://facolta.unica.it/studiumanistici Pagina web Corso: http://corsi.unica.it/beniculturaliespettacolo/

Sito facoltà: http://facolta.unica.it/studiumanistici Pagina web Corso: http://corsi.unica.it/beniculturaliespettacolo/ Pagina web : http://corsi.unica.it/beniculturaliespettacolo/ di laurea in Beni Culturali & Spettacolo L1 Beni culturali L Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda Test

Dettagli

Facoltà di Scienze della Formazione

Facoltà di Scienze della Formazione Facoltà di Scienze della Formazione Corso di dottorato in: Pedagogia generale, Pedagogia sociale e Didattica generale Sito web del Corso: http://www.unibz.it/it/education/progs/phd/default.html Durata:

Dettagli

MASTER di I Livello. Il Tutor on line. 1ª EDIZIONE 1575 ore 63 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA415

MASTER di I Livello. Il Tutor on line. 1ª EDIZIONE 1575 ore 63 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA415 MASTER di I Livello 1ª EDIZIONE 1575 ore 63 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA415 Pagina 1/6 Titolo Edizione 1ª EDIZIONE Area SCUOLA Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2015/2016 Durata Durata

Dettagli

MASTER di I Livello. Il Tutor on line. 1ª EDIZIONE 1575 ore 63 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA415

MASTER di I Livello. Il Tutor on line. 1ª EDIZIONE 1575 ore 63 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA415 MASTER di I Livello 1ª EDIZIONE 1575 ore 63 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA415 Pagina 1/6 Titolo Edizione 1ª EDIZIONE Area SCUOLA Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2015/2016 Durata Durata

Dettagli

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI SEGRETERIA NAZIONALE 00198 ROMA VIA TEVERE, 46 TEL. 06.84.15.751/2/3/4 FAX 06.85.59.220 06.85.52.275 SITO INTERNET: www.fabi.it E-MAIL: federazione@fabi.it FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI Ai Sindacati

Dettagli

GUIDA PER LA PROPOSTA DI TIROCINI O STAGES DA PARTE DI SOGGETTI OSPITANTI

GUIDA PER LA PROPOSTA DI TIROCINI O STAGES DA PARTE DI SOGGETTI OSPITANTI GUIDA PER LA PROPOSTA DI TIROCINI O STAGES DA PARTE DI SOGGETTI OSPITANTI Per poter proporre tirocini formativi o stages post-laurea occorre aver stipulato una apposita CONVENZIONE con l Università di

Dettagli

Il modello formativo dei progetti PON docenti

Il modello formativo dei progetti PON docenti Il modello formativo dei progetti PON docenti Scuola- Presidio Comunità Tutor Blended Collaborazione Laboratorio Peer- Educa5on Competenze Sperimentazione Personalizzazione Ricerca- azione Innovazione

Dettagli

Università del Salento Lecce

Università del Salento Lecce Istituto Tecnico Industriale Statale G. GIORGI Brindisi Informatica e Telecomunicazioni Elettronica,Elettrotecnica e Automazione Meccanica Meccatronica ed Energia C.F.80001970740 Cod. Mec. BRTF010004 Web:

Dettagli

La Formazione del Progettista, del Direttore dei Lavori e del Coordinatore

La Formazione del Progettista, del Direttore dei Lavori e del Coordinatore Seminario tecnico Quale formazione per la sicurezza Perugia, 28 settembre 2012 Hotel Giò Jazz Via Ruggero D'Andreotto, 19 (PG) La Formazione del Progettista, del Direttore dei Lavori e del Coordinatore

Dettagli

La formazione degli studenti nelle biblioteche dell Università di Pisa:

La formazione degli studenti nelle biblioteche dell Università di Pisa: La formazione degli studenti nelle biblioteche dell Università di Pisa: dai crediti ai tirocini personalizzati Milano, 16 marzo 2012 Patrizia Lùperi, Università di Pisa, Sistema bibliotecario d Ateneo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA ATTIVITA DI ORIENTAMENTO A.S. 2014/15 INIZIATIVA COSA CHI DOVE QUANDO COME

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA ATTIVITA DI ORIENTAMENTO A.S. 2014/15 INIZIATIVA COSA CHI DOVE QUANDO COME UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA ATTIVITA DI ORIENTAMENTO A.S. 2014/15 Qui di seguito vengono riportate le principali iniziative promosse d degli Studi di Padova in merito all. Per informazioni più dettagliate

Dettagli

Istituto Tecnico Economico. Bramante. www.itcbramante.it. da oltre 150 anni

Istituto Tecnico Economico. Bramante. www.itcbramante.it. da oltre 150 anni Istituto Tecnico Economico Bramante www.itcbramante.it da oltre 150 anni OFFERTA FORMATIVA BIENNIO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING INDIRIZZI DEL TRIENNIO ECONOMICO AZIENDALE AMMINISTRAZIONE FI- NANZA

Dettagli

Formiamo persone, prepariamo professionisti.

Formiamo persone, prepariamo professionisti. Formiamo persone, prepariamo professionisti. Ti aspettiamo! Vienici a trovare su: www.universitaeuropeadiroma.it Via degli Aldobrandeschi, 190-00163 Roma Chiamaci al: (+39) 06 665431 (Centralino) Scrivici:

Dettagli

IL RETTORE. Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti d'istruzione. secondaria di Roma e comuni limitrofi

IL RETTORE. Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti d'istruzione. secondaria di Roma e comuni limitrofi IL RETTORE Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti d'istruzione secondaria di Roma e comuni limitrofi Oggetto: esonero dal pagamento delle rette universitarie Egr. Colleghe e Colleghi, l'università Niccolò

Dettagli

Dimensione 4: Rilevazione dell opinione degli studenti frequentanti

Dimensione 4: Rilevazione dell opinione degli studenti frequentanti Dimensione 4: Rilevazione dell opinione degli studenti frequentanti L Università Unitelma Sapienza nel corso dell a.a. 2013/2014 ha attivato i 2 questionari previsti dall ANVUR relativi alla valutazione

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario Criteri per l accreditamento delle Università telematiche e dei corsi di studio

Dettagli

FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE

FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE UNIVERSITÀ DEL SALENTO FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN TRADUZIONE LETTERARIA E TRADUZIONE TECNICO-SCIENTIFICA Classe 104/S La laurea

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

IL PROGETTO E-LEARNING. della Ragioneria Generale dello Stato

IL PROGETTO E-LEARNING. della Ragioneria Generale dello Stato IL PROGETTO E-LEARNING della Ragioneria Generale dello Stato Il Contesto Nel corso degli ultimi anni, al fine di migliorare qualitativamente i servizi resi dalla P.A. e di renderla vicina alle esigenze

Dettagli

Classi di Laurea avvantaggiati e svantaggiati dalle numerosità previste nel DM 893/2014 (Costi Standard)

Classi di Laurea avvantaggiati e svantaggiati dalle numerosità previste nel DM 893/2014 (Costi Standard) Classi di Laurea avvantaggiati e svantaggiati dalle numerosità previste nel DM 893/2014 (Costi Standard) Numerosità massima immatricolati Costi Standard Numerosità massima immatricolati AVA Sconto L-22

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO RELAZIONE SUI RISULTATI DELL ATTIVITA DI FORMAZIONE, RICERCA E TRASFERIMENTO TECNOLOGICO ANNO 2010 PARTE I: FORMAZIONE I.A Quadro dell offerta formativa dell Ateneo pag.

Dettagli

Il Sistema Permanente di Formazione on line del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale

Il Sistema Permanente di Formazione on line del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale Il Sistema Permanente di Formazione on line del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale Il progetto SPF on line SPF on line è un progetto nazionale pubblico e gratuito di formazione continua È

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO A.A. 2016/ 2017. Titolo del Master CONTENT MANAGEMENT ED EDITORIA DIGITALE. Struttura proponente

MASTER UNIVERSITARIO A.A. 2016/ 2017. Titolo del Master CONTENT MANAGEMENT ED EDITORIA DIGITALE. Struttura proponente MASTER UNIVERSITARIO A.A. 20/ 2017 Titolo del Master CONTENT MANAGEMENT ED EDITORIA DIGITALE Struttura proponente Scuola di Ateneo SCIENZE E TECNOLOGIE Sede del Master Presso sede accreditata Bic Omega

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio IV Rete scolastica e politiche per gli studenti Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 5259 del 20.5.2013

Dettagli