ORGANIGRAMMA FUNZIONALE DIVISIONE FRANCHISING

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ORGANIGRAMMA FUNZIONALE DIVISIONE FRANCHISING"

Transcript

1 ORGANIGRAMMA FUNZIONALE DIVISIONE FRANCHISING Struttura Interna Direzione Sviluppo Franchising 1. Dipartimento Operativo 5. Dipartimento Marketing 2. Dipartimento Tecnico 6. Dipartimento Informatica 3. Real Estate 7. Vendite & Logistica 4. Acquisti & Approviggionamenti 8. Formazione e Risorse Umane Struttura Commerciale Struttura Ristorante General District Manager Supervisor Ristorante District Manager Addetto Front Desk General Manager Addetto Preparazione Assistant Manager Trainer

2 STRUTTURA OPERATIVA INTERNA 1. Dipartimento Operativo & General services E l ufficio operativo di contatto con la rete dei punti di vendita presenti sul territorio. E il punto di riferimento per il Franchisee per tutte le problematiche di carattere tecnico-operativo. E anche l interfaccia per tutto quello che concerne le altre strutture aziendali. Si occupa principalmente di: - verifica del funzionamento dei macchinari e attrezzature; - assistenza e appoggio in loco per le problematiche di logistica e tecniche; - supervisione e assistenza continua in loco attraverso visite periodiche per il controllo dei prodotti, personale, pulizia, sicurezza e rispetto dei manuali di qualità e operativi dell azienda; - gestione delle problematiche sanitarie fornendo assistenza ai Franchisee su norme e procedure; - omologazione dei prodotti e fornitori; 2. Design Construction/Dipartimento tecnico Il dipartimento tecnico si occupa di assistere i Franchisee nella realizzazione di tutte quelle attività precedenti l apertura del locale. A titolo puramente indicativo possiamo comprendere le seguenti attività: - studio della viabilità e della zona dove sarà ubicato il locale; - assistenza, in collaborazione con il Real Estate, nella ricerca del locale ideale ed elaborazione della contrattualistica; - elaborazione e presentazione al cliente del progetto di massima; - analisi delle attrezzature e macchinari da inserire nel locale; - assistenza continua e supervisione delle opere; - collaudo dei macchinari e delle opere; - messa in funzione del locale; 3. Real Estate Il Real Estate è l ufficio che, seguendo le direttive della direzione generale, si occupa di selezionare le location e tratta con i proprietari degli immobili le migliori condizioni contrattuali. Si occupa di redigere la contrattualistica, in accordo con il servizio legale interno. 4. Acquisti & Approvvigionamenti L ufficio acquisti svolge tutte le attività relative agli acquisti delle merci, il coordinamento dei trasporti e l approvvigionamento periodico in base all analisi delle rotazioni di magazzino. Si occupa altresì di - organizzazione dei rapporti con i fornitori; - accreditamento dei fornitori

3 5. Marketing - Ricerca & Sviluppo Il dipartimento di marketing ricerca & sviluppo si occupa di porre in atto tutte le strategie rivenienti dal piano generale di marketing elaborato annualmente dall azienda, curando tutte quelle iniziative di analisi dei bisogni del consumatore, nonchè promozioni e pubblicità rivolta ai consumatori, azioni promozionali di fidelizzazione, analisi della giusta distribuzione del prodotto, cura della qualità, definizione dei budget etc. Per quanto attiene le attività di marketing al servizio dei Franchisee il dipartimento si occupa di: - seguire il dipartimento tecnico nell elaborazione del progetto del locale con particolare riguardo all immagine e alla decorazione; - assistere all elaborazione e costruzione del Business Plan; - visitare la zona ed il locale per analizzare il target della zona; - elaborare il piano di marketing per ogni locale; - definire la gamma dei prodotti da vendere e i relativi prezzi, adattando prezzi e prodotti al mercato locale; - fare analisi di mercato e seguire i fornitori nelle fasi di sviluppo di nuovi prodotti; - preparare la campagna di lancio del locale; - fornire continuo supporto al Franchisee in materia di promozioni e pubblicità; - fornire materiale istituzionale: volantini, menù etc. - verificare l attualizzazione del piano di marketing; - analizzare l andamento e la rotazione della gamma dei prodotti sul punto vendita e di rinnovare la gamma prodotti; - controllo e analisi della demografia della zona dove è ubicato il locale; - analizzare le vendite e fissare i budget. 6. Informatica Il dipartimento di informatica è la struttura aziendale che segue prima e dopo l apertura del locale tutte le problematiche relativi al software e hardware di cui ha bisogno la struttura per operare. 7. Vendita & Logistica E l ufficio che si occupa di mantenere i rapporti con i responsabili dei ristoranti per quanto attinente gli ordini di merci, materie prime e materiali di consumo. Inoltre si occupa nella fase iniziale di assistere i responsabili nell elaborazione e programmazione dei primi ordini. 8. Formazione Risorse Umane Il dipartimento formazione risorse umane si occupa di tutte le attività legate alla selezione del personale, addestramento, contrattualistica e coordinamento. Il dipartimento fornisce al Franchisee altresì consulenza su: - pianta organica del personale necessario per l operatività del ristorante e piano degli orari di lavoro; - elaborazione dei piani di formazione del Franchisee e del personale. - formazione personalizzata diretta al Franchisee.

4 - formazione sul manuale operativo e sistemi informatici; - appoggio operativo con personale interno dell azienda prima e dopo l apertura per almeno 1 settimana; - formazione periodica al personale e assistenza continua; STRUTTURA OPERATIVA PER LA GESTIONE DEL RISTORANTE PANFOCACCIA A) Struttura ristorante 1. Supervisor del ristorante Si occupa giornalmente del controllo del ristorante e della supervisione e verifica che gli standard di qualità e operativi stabiliti, siano applicati. E il punto di riferimento tra il management dell azienda e i dipendenti del punto vendita per tutto quello che riguarda la customer satisfaction. 2. Delegato di vendita Front Desk - Customer Service Figura importante e determinante del ristorante che rappresenta la prima linea tra il cliente e chi prepara il prodotto. E determinante nell assicurare il massimo del servizio al cliente e la puntuale consegna di quello che il cliente ha ordinato. Si preoccupa di consegnare materialmente il prodotto al cliente e incassare il corrispettivo. 3. Responsabile della la preparazione nel ristorante E il personale selezionato, fortemente motivato e ben addestrato, in quanto è una figura di estrema importanza nella buona e puntuale preparazione del menù. Sempre in lotta con il tempo è determinante nella preparazione del prodotto e per la qualità. B) Struttura Commerciale 1. General District Manager Coordina tutta la struttura commerciale e di controllo. Da questa persona dipendono: District Manager, General Manager, Assistent Manager, Trainer. Si occupa dello sviluppo commerciale dell area assegnata. E la figura principale che crea ristoranti e fa crescere il numero dei franchisee.

5 2. District Manager Assicura l implementazione e il mantenimento degli standard di qualità seguendo le operazioni di un certo numero di ristoranti di una determinata zona o stato. 3. General Manager Dipende dal District Manager è la figura importante tra la direzione aziendale e i dipendenti dei ristoranti. Supervisiona i ristoranti e contribuisce a creare un ambiente ideale con i dipendenti, i supervisor e i clienti dei ristoranti. Contribuisce a far crescere l azienda dando sempre un immagine positiva. 4. Assistant Manager Figura di supporto all attività del General Manager. Aiuta nella supervisione e nelle operazioni pianificate dal General Manager per assicurare un continuo successo e sviluppo. 5. Trainer E la figura che mette in pratica i vari modelli formativi destinati a tutte le persone nell azienda. Si occupa di andare in ogni ristorante o luogo stabilito, secondo programmi e calendari preparati dal General District Manager per formare le persone operative.

IL NUOVO MODELLO ORGANIZZATIVO DELLE STRUTTURE COMMERCIALI TERRITORIALI

IL NUOVO MODELLO ORGANIZZATIVO DELLE STRUTTURE COMMERCIALI TERRITORIALI IL NUOVO MODELLO ORGANIZZATIVO DELLE STRUTTURE COMMERCIALI TERRITORIALI 22 gennaio 2004 Posteitaliane 1 LINEE DI CONTESTO Negli anni passati è stato fatto un vigoroso sforzo per arricchire e diversificare

Dettagli

TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI

TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie?... 6 Conoscenze... 9

Dettagli

STUDIO RETRIBUTIVO - ROMA

STUDIO RETRIBUTIVO - ROMA STUDIO RETRIBUTIVO - ROMA Page Personnel, agenzia per il lavoro, è specializzata nella selezione di personale qualificato da inserire sia con la somministrazione di lavoro temporaneo sia mediante assunzioni

Dettagli

Criteri fondamentali per un sistema CRM

Criteri fondamentali per un sistema CRM Criteri fondamentali per un sistema CRM Definizione di C.R.M. - Customer Relationship Management Le aziende di maggiore successo dimostrano abilità nell identificare, capire e soddisfare i bisogni e le

Dettagli

Direttore Operativo. Compiti e responsabilità :

Direttore Operativo. Compiti e responsabilità : Direttore Operativo Il Direttore Operativo ha la responsabilità di assicurare lo sviluppo e la continuità dei servizi ambientali di raccolta e smaltimento rifiuti nel contesto territoriale di competenza,

Dettagli

Studio di retribuzione 2016

Studio di retribuzione 2016 Studio di retribuzione 2016 SALES SUPPORT & CUSTOMER CARE Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it STUDIO DI RETRIBUZIONE ÍNDICE Sales Support & Customer Care EDITORIALE... 3 ORGANIGRAMMA...

Dettagli

Direzione Centrale Sistemi Informativi

Direzione Centrale Sistemi Informativi Direzione Centrale Sistemi Informativi Missione Contribuire, in coerenza con le strategie e gli obiettivi aziendali, alla definizione della strategia ICT del Gruppo, con proposta al Chief Operating Officer

Dettagli

TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI

TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 4 3. DOVE LAVORA... 5 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 7 5. COMPETENZE... 8 Quali competenze sono necessarie... 8 Conoscenze... 12

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

CLINICHE DENTALI IMPLADENT IMPLADENT IMPLADENT - cliniche dentali IMPLADENT

CLINICHE DENTALI IMPLADENT IMPLADENT IMPLADENT - cliniche dentali IMPLADENT Il franchising Il Franchising odontoiatrico è una forma di collaborazione tra imprenditori per l'erogazione di servizi odontoiatrici, indicata per chi vuole avviare una nuova impresa, ma non vuole partire

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE Processo Sequenza di processo Area di Attività Qualificazione

Dettagli

Il noleggio crea ricchezza ed aiuta le vendite. Il noleggio dei beni strumentali.

Il noleggio crea ricchezza ed aiuta le vendite. Il noleggio dei beni strumentali. Il noleggio crea ricchezza ed aiuta le vendite. Il noleggio dei beni strumentali. Franco De Michelis - Direttore Generale Assodimi Assonolo Il noleggio dei beni strumentali. Una nuova opportunità di business,

Dettagli

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force.

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Sicuritalia S.p.A. Utilizzata con concessione dell autore. SAP Customer Success Story Sicurezza e servizi fiduciari Sicuritalia S.p.A Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Partner Nome

Dettagli

Come vi affianchiamo

Come vi affianchiamo Come vi affianchiamo Vi accompagniamo nella crescita costante del vostro business Creiamo, programmiamo e sviluppiamo una strategia d internazionalizzazione per la vendita dei vostri prodotti all estero

Dettagli

LA GESTIONE DELLE INFORMAZIONI IN AZIENDA: LA FUNZIONE SISTEMI INFORMATIVI 173 7/001.0

LA GESTIONE DELLE INFORMAZIONI IN AZIENDA: LA FUNZIONE SISTEMI INFORMATIVI 173 7/001.0 LA GESTIONE DELLE INFORMAZIONI IN AZIENDA: LA FUNZIONE SISTEMI INFORMATIVI 173 7/001.0 LA GESTIONE DELLE INFORMAZIONI IN AZIENDA: LA FUNZIONE SISTEMI INFORMATIVI PIANIFICAZIONE STRATEGICA NELL ELABORAZIONE

Dettagli

Logistica industriale e gestione degli approvvigionamenti

Logistica industriale e gestione degli approvvigionamenti Logistica industriale e gestione degli approvvigionamenti ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE CAP. 16 Una definizione La logistica è il sistema di connessione tra l approvvigionamento dei materiali, la trasformazione

Dettagli

Francesco Zabini Paolo Zanardi

Francesco Zabini Paolo Zanardi Francesco Zabini Paolo Zanardi Soci fondatori di XT, società di consulenza e servizi per il Retail, Paolo e Francesco vantano un trascorso professionale approfondito e rivolto a ogni aspe;o ges

Dettagli

All. 2. Profili professionali

All. 2. Profili professionali Profili professionali All. 2 Commerciale energie rinnovabili Mansioni La figura professionale individuata è un tecnico-commerciale con una specifica conoscenza del mercato e del territorio su cui opera.

Dettagli

Lista delle descrizioni dei Profili

Lista delle descrizioni dei Profili Lista delle descrizioni dei Profili La seguente lista dei Profili Professionali ICT è stata definita dal CEN Workshop on ICT Skills nell'ambito del Comitato Europeo di Standardizzazione. I profili fanno

Dettagli

Agenzia di design e comunicazione

Agenzia di design e comunicazione Agenzia di design e comunicazione Carrara Communication è un agenzia creativa specializzata nella creazione, sviluppo e gestione dell immagine aziendale, con sede a Quartino. 1 Qual é IL SEGRETO della

Dettagli

GESTIRE UNA FIERA GESTIONE FIERE CON

GESTIRE UNA FIERA GESTIONE FIERE CON GESTIONE FIERE CON INTRODUZIONE Ad ognuno la giusta azione di Marketing All interno del cosiddetto Customer Acquisition Funnel 1, la gestione di una fiera si rivolge, come nel caso del telemarketing, ai

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA

TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA

Dettagli

DESK SVILUPPO RETI Il punto di riferimento per reti dirette e franchising

DESK SVILUPPO RETI Il punto di riferimento per reti dirette e franchising DESK SVILUPPO RETI Il punto di riferimento per reti dirette e franchising CONFIMPRESE IN BREVE Confimprese nasce nel 1999 dall esigenza dei principali player del settore di avere una propria Associazione

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO SERVIZI MARKETING E COMUNICAZIONE - DESCRIZIONE

Dettagli

Cuantes TES Scamper Consulting

Cuantes TES Scamper Consulting www.cuantes.it Chi siamo Cuantes è una realtà specializzata nella consulenza aziendale e nella formazione. Cuantes nasce dalla convinzione che le persone siano il motore più potente per fare impresa, e

Dettagli

CONFORMITÀ CONTRATTI CONTROLLO DI GESTIONE GESTIONE INTERVENTI

CONFORMITÀ CONTRATTI CONTROLLO DI GESTIONE GESTIONE INTERVENTI CONFORMITÀ NOLEGGIO CONTRATTI MANUTENZIONE PROGRAMMATA CONTROLLO DI GESTIONE GESTIONE INTERVENTI PLANNING GRAFICO Handmade è una azienda giovane e dinamica, con una decennale esperienza nel settore del

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 10. Industrie alimentari.

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 10. Industrie alimentari. AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 21. TECNICO DELLA TRASFORMAZIONE AGROALIMENTARE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 6. Artigiani,

Dettagli

IL SISTEMA 85 CENT QUALITY STORE. EUROCENT QUALITY STORES SRL - Empoli (FI) - p.iva 05573940482 - info@85cent.it 1

IL SISTEMA 85 CENT QUALITY STORE. EUROCENT QUALITY STORES SRL - Empoli (FI) - p.iva 05573940482 - info@85cent.it 1 Eurocent Quality Stores s.r.l. è nata quindici anni fa ed è attualmente diventata una realtà nuova ed importante in ambito nazionale con i suoi punti vendita. La capillarità della rete e la solidità della

Dettagli

REGOLAMENTO DELL UFFICIO TECNICO

REGOLAMENTO DELL UFFICIO TECNICO REGOLAMENTO DELL UFFICIO TECNICO PREMESSA L'art. 4, comma 3, dei regolamenti di riordino degli istituti tecnici e degli istituti professionali (d.p.r. nn. 87 e 88 del 15.3.2010) prevede che il settore

Dettagli

SINTEMA retail services RETAIL

SINTEMA retail services RETAIL SINTEMA retail services RETAIL Servizi in outsourcing per lo sviluppo e la gestione di una rete di punti vendita: contabilità, paghe, bilanci, adempimenti fiscali e societari, servizi di controlling, legali,

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 425/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A.

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 425/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 425/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. Alle dirette dipendenze dell Amministratore Delegato è istituita la DIREZIONE GENERALE OPERATIVA PASSEGGERI (in seguito DGOP),

Dettagli

Organizzare e gestire la forza vendita sul territorio Come dimensionare e gestire la forza vendita sul territorio

Organizzare e gestire la forza vendita sul territorio Come dimensionare e gestire la forza vendita sul territorio Organizzare e gestire la forza vendita sul territorio Come dimensionare e gestire la forza vendita sul territorio Ciclo convegni sulla cultura del marketing Vicenza, COM 2004 Organizzazione: AISM Delegazione

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 ENERGY & ENVIRONMENT Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Coadiuvare il responsabile nelle attività connesse alla programmazione e organizzazione delle mostre.

Coadiuvare il responsabile nelle attività connesse alla programmazione e organizzazione delle mostre. Servizio Mostre Coadiuvare il responsabile nelle attività connesse alla programmazione e organizzazione delle mostre. Coadiuva il Responsabile nel rendere attuativi e operativi i progetti messi a punto

Dettagli

Business Plan II. Agenda. La catena del valore. Il Business Model. Definizione. La struttura. Attività generatrici di valore.

Business Plan II. Agenda. La catena del valore. Il Business Model. Definizione. La struttura. Attività generatrici di valore. Business Plan II La catena del valore ed il Business Model Lezione 05 Prof. Paolo Di Marco Agenda La catena del valore Definizione La struttura Attività generatrici di valore Attività primarie Attività

Dettagli

Protocollo dei saperi imprescindibili Ordine di scuola: Professionale

Protocollo dei saperi imprescindibili Ordine di scuola: Professionale Protocollo dei saperi imprescindibili Ordine di scuola: Professionale DISCIPLINA: TECNICHE PROFESSIONALI DEI SERVIZI COMMERCIALI CLASSE: PRIMA INDIRIZZO SERVIZI COMMERCIALI OPERATORE AMMINISTRATIVO SEGRETARIALE

Dettagli

EFFICIENZA COMMERCIALE

EFFICIENZA COMMERCIALE EFFICIENZA COMMERCIALE Strumenti e tecniche per l analisi e la gestione dei processi commerciali - 8 ore OBIETTIVI DEL CORSO: La formalizzazione di un piano commerciale per la propria impresa è da sempre

Dettagli

Organizzazione aziendale Lezione 10 - L organizzazione dell impresa Cap. 6. Ing. Marco Greco m.greco@unicas.it Tel.0776.299.3641

Organizzazione aziendale Lezione 10 - L organizzazione dell impresa Cap. 6. Ing. Marco Greco m.greco@unicas.it Tel.0776.299.3641 Organizzazione aziendale Lezione 10 - L organizzazione dell impresa Cap. 6 Ing. Marco Greco m.greco@unicas.it Tel.0776.299.3641 Le funzioni aziendali La ricerca e sviluppo Il marketing e le vendite Le

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES SUPPORT & CUSTOMER CARE Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page

Dettagli

Salary Survey Technicians & Engineers In esclusiva per il Centro Studi del Consiglio Nazionale degli Ingegneri

Salary Survey Technicians & Engineers In esclusiva per il Centro Studi del Consiglio Nazionale degli Ingegneri Salary Survey Technicians & Engineers In esclusiva per il Centro Studi del Consiglio Nazionale degli Ingegneri Interim & specialized recruitment www.pagepersonnel.it Page Personnel Italia SpA Chi siamo

Dettagli

PRINCIPI DI MARKETING TURISTICO 9 CFU

PRINCIPI DI MARKETING TURISTICO 9 CFU Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale PRINCIPI DI MARKETING TURISTICO 9 CFU Lezione 10 22 marzo 2012 Calendario Lezioni lunedi 26 e martedi 27 marzo??? Vinitaly Giovedi 26 aprile

Dettagli

SIGTO - Sistema Informativo Gestione Tour Operator Un software gestionale modulare e integrato. La scelta giusta per fare viaggiare il tuo Business.

SIGTO - Sistema Informativo Gestione Tour Operator Un software gestionale modulare e integrato. La scelta giusta per fare viaggiare il tuo Business. SIGTO - Sistema Informativo Gestione Tour Operator Un software gestionale modulare e integrato. La scelta giusta per fare viaggiare il tuo Business. In un mercato sempre più competitivo e in evoluzione

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP ALL AVANGUARDIA CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è una soluzione di gestione

Dettagli

Documento Tecnico DT 06 DT 06 Rev. 0

Documento Tecnico DT 06 DT 06 Rev. 0 REGOLAMENTO DELL UFFICIO TECNICO Art.1 - Identità dell Ufficio tecnico L Ufficio tecnico: 1. ha la funzione di supporto e coordinamento delle attività di laboratorio e le esercitazioni previste dai Dipartimenti,

Dettagli

IL DIRECT MARKETING CAMPAGNE MARKETING CON

IL DIRECT MARKETING CAMPAGNE MARKETING CON IL DIRECT MARKETING CAMPAGNE MARKETING CON INTRODUZIONE Ad ognuno la giusta azione di Marketing All interno del cosiddetto Customer Acquisition Funnel 1, le attività di Direct Marketing si posizionano

Dettagli

IFTS Settore Servizi Assicurativi e Finanziari

IFTS Settore Servizi Assicurativi e Finanziari Allegato al documento tecnico IFTS Settore Servizi Assicurativi e Finanziari ELENCO delle FIGURE PROFESSIONALI di RIFERIMENTO N 1 - Tecnico superiore per le operazioni di sportello nel settore dei servizi

Dettagli

Profilo professionale: GESTORE DI PICCOLI ALBERGHI Livello: 3

Profilo professionale: GESTORE DI PICCOLI ALBERGHI Livello: 3 Profilo professionale: GESTORE DI PICCOLI ALBERGHI Livello: 3 Competenze Materie Competenze associate C1 C2 COMPITI INERENTI LA DIREZIONE PIANIFICAZIONE SUPERVISIONARE LA CORRISPONDENZA CON I REQUISITI

Dettagli

nuovo progetto in franchising

nuovo progetto in franchising nuovo progetto in franchising CareDENT - cliniche dentali è costituita da un gruppo di professionisti altamente qualificati con più di vent anni di esperienza nel settore e con oltre 80 cliniche aperte

Dettagli

Il franchising McDonald s

Il franchising McDonald s Il franchising McDonald s Il franchising da McDonald s è una collaborazione ed una adesione totale ai valori del marchio, alla ricerca dell eccellenza quotidiana nella qualità, nel servizio, nella pulizia,

Dettagli

Strategie su misura per la tua azienda

Strategie su misura per la tua azienda Strategie su misura per la tua azienda www.topfiidelity.it www.topfidelity.it LA FIDELIZZAZIONE Uno degli obiettivi che ogni azienda dovrebbe porsi è quello di fidelizzare la clientela. Il processo di

Dettagli

1994-2014 PROGETTO FRANCHISING. Con Kasanova l affare è di. casa

1994-2014 PROGETTO FRANCHISING. Con Kasanova l affare è di. casa 1994-2014 20 PROGETTO A N N I FRANCHISING Con Kasanova l affare è di casa Perchè scegliere Kasanova? Da oltre 20 anni, i migliori business del mercato. L azienda F.lli Fontana s.r.l., franchisor del marchio

Dettagli

IL VALORE DELLA PARTNERSHIP

IL VALORE DELLA PARTNERSHIP IL VALORE DELLA PARTNERSHIP IL VALORE DELLA PARTNERSHIP INDICE 3 5 17 Insieme, per una scelta di successo I contenuti della partnership Come funziona la nostra formula INSIEME, PER UNA SCELTA DI SUCCESSO.

Dettagli

APPROFONDIMENTO LABORATORIO SIMULAZIONE DI UNA MODERNA AZIENDA MECCATRONICA INTEGRATA DIVISIONE PER AREE AZIENDALI

APPROFONDIMENTO LABORATORIO SIMULAZIONE DI UNA MODERNA AZIENDA MECCATRONICA INTEGRATA DIVISIONE PER AREE AZIENDALI APPROFONDIMENTO LABORATORIO SIMULAZIONE DI UNA MODERNA AZIENDA MECCATRONICA INTEGRATA DIVISIONE PER AREE AZIENDALI Area Progettazione Area Acquisti Area Produzione Area Assistenza Tecnica Area Marketing

Dettagli

COMETA QUALITA. Presentazione

COMETA QUALITA. Presentazione COMETA QUALITA Presentazione Il software attraverso una moderna e quanto semplicissima interfaccia utente permette di gestire tutti gli aspetti legati al sistema di gestione per la qualità secondo la normativa

Dettagli

MANUALE DELLA QUALITA MQ SEZ. O5 Allegato 3

MANUALE DELLA QUALITA MQ SEZ. O5 Allegato 3 1 di 6 Alta Direzione (DS) DS, nell'ambito dei poteri conferitigli dalla normativa vigente, esercita un'attività di coordinamento dei servizi erogati dall Istituto, in esecuzione delle politiche e degli

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE AREA PIANI

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE AREA PIANI CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE AREA PIANI Coordinatrice Didattica: Dott.ssa Cinzia Magi I corsi di DES per il settore alberghiero ADDETTO/A AI SERVIZI CAMERE E ACCOGLIENZA CLIENTI Figura professionale: Cameriere/a

Dettagli

Raccolta ordini in mobilità. Il verso giusto per la tua Azienda

Raccolta ordini in mobilità. Il verso giusto per la tua Azienda Raccolta ordini in mobilità Il verso giusto per la tua Azienda xorderhd è il sistema informatico xorderhd, COS È studiato per l automazione della forza vendita in mobilità e rappresenta il punto di forza

Dettagli

Soluzione e-commerce per il Retail. 2014 Guttadauro Network

Soluzione e-commerce per il Retail. 2014 Guttadauro Network Soluzione e-commerce per il Retail Perché e-commerce L e-commerce è uno strumento chiave per svilupparsi sul mercato nazionale ed internazionale migliorare la propria posizione competitiva valorizzare

Dettagli

Leadership aziendale e competenza professionale.

Leadership aziendale e competenza professionale. DOSSIER FRANCHISING Leadership aziendale e competenza professionale. BluEnergyControl srl è un azienda che vanta tredici anni di esperienza nelle energie rinnovabili e, ad oggi, opera prevalentemente con

Dettagli

Export Development Export Development

Export Development Export Development SERVICE PROFILE 2014 Chi siamo L attuale scenario economico nazionale impone alle imprese la necessità di valutare le opportunità di mercato offerte dai mercati internazionali. Sebbene una strategia commerciale

Dettagli

TorreBar S.p.A. Svolgimento

TorreBar S.p.A. Svolgimento TorreBar S.p.A. Svolgimento 2. Partendo dalle informazioni sopra esposte, si costruisca la mappa strategica specificando le relazioni di causa effetto tra le diverse prospettive della BSC. Azioni Crescita

Dettagli

Programmazione disciplina: Tecniche professionali dei servizi commerciali. Impostare ed elaborare le scritture di assestamento.

Programmazione disciplina: Tecniche professionali dei servizi commerciali. Impostare ed elaborare le scritture di assestamento. MODULO 0 LE SCRITTURE DI ASSESTAMENTO E LA CHIUSURA DEI CONTI RISULTATI DI APPRENDIMENTO Impostare ed elaborare le scritture di assestamento. Elaborare le scritture di chiusura CONOSCENZE Il concetto di

Dettagli

Suite B-B FOX INTELLIGENTE, AGILE, VELOCE. c o n t a b i l i t à. m a g a z z i n o

Suite B-B FOX INTELLIGENTE, AGILE, VELOCE. c o n t a b i l i t à. m a g a z z i n o INTELLIGENTE, AGILE, VELOCE Suite B-B FOX Lo strumento modulare per la gestione della tua azienda vendite acquisti c o n t a b i l i t à m a g a z z i n o business intelligence & stats monitoraggio del

Dettagli

RICERCA PARTNER COMMERCIALI

RICERCA PARTNER COMMERCIALI RICERCA PARTNER COMMERCIALI In collaborazione con: Divisione di Alma Italia s.r.l. www.sanpaoloimprese.com PREMESSA Lo sviluppo commerciale è da sempre uno dei punti fondamentali dell attività aziendale.

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 429/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A.

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 429/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 429/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. La struttura organizzativa DIREZIONE MANUTENZIONE E LOGISTICA, la cui titolarità è confermata ad interim all ing. Roberto TESTORE,

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A.

ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. ORDINE DI SERVIZIO ORGANIZZATIVO n. 434/AD del 11 mar 2005 Trenitalia S.p.A. La struttura organizzativa DIREZIONE è confermata al dr. Paolo GAGLIARDO, con le specificazioni di seguito riportate. Alle dirette

Dettagli

LA CERTIFICAZIONE DI QUALITA IN AZIENDA: OPPORTUNITA E STRATEGIE DI SVILUPPO

LA CERTIFICAZIONE DI QUALITA IN AZIENDA: OPPORTUNITA E STRATEGIE DI SVILUPPO LA CERTIFICAZIONE DI QUALITA IN AZIENDA: OPPORTUNITA E STRATEGIE DI SVILUPPO 8 Marzo 2001 SEMINARIO TESTIMONI DI IMPRESA MARCO CAVALCA Executive Summary Introduzione La qualità in azienda (basic( quality

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Claudia Sangaletti. Italiana ESPERIENZE LAVORATIVE. Provincia Bergamo C U R R I C U L U M V I T A E. Nome

INFORMAZIONI PERSONALI. Claudia Sangaletti. Italiana ESPERIENZE LAVORATIVE. Provincia Bergamo C U R R I C U L U M V I T A E. Nome C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Viale Brembo 46 Città Dalmine C.A.P. 24044 Provincia Bergamo Telefono 035-373949 Cellulare 3488950036 E-mail claudiasangaletti@gmail.com

Dettagli

Investing f or Growth

Investing f or Growth Investing for Growth Open Business Solution Software integrato e modulare per la gestione aziendale, OB One permette di soddisfare in maniera semplice ed intuitiva tutte le esigenze contabili, amministrative

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP integrata CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è un ERP innovativo, flessibile

Dettagli

(traccia di business plan da allegare alla domanda in duplice copia e possibilmente senza spillature)

(traccia di business plan da allegare alla domanda in duplice copia e possibilmente senza spillature) Modello A (traccia di business plan da allegare alla domanda in duplice copia e possibilmente senza spillature) Ragione sociale dell impresa o Titolo del progetto imprenditoriale BUSINESS PLAN per l accesso

Dettagli

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Referenziazioni della Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT):

AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO. Referenziazioni della Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): AREA PROFESSIONALE DI RIFERIMENTO Denominazione della figura 13. TECNICO COMMERCIALE DELLE VENDITE Referenziazioni della figura Nomenclatura delle Unità Professionali (NUP/ISTAT): 5. Professioni qualificate

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE 24 ore

PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE 24 ore PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE 24 ore OBIETTIVI DEL CORSO: Il programma si propone di fornire alle aziende indicazioni che possano essere di supporto al miglioramento delle prestazioni del loro processo

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE AREA PIANI

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE AREA PIANI CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE AREA PIANI Coordinatrice Didattica: Dott.ssa Cinzia Magi Corsi specifici per il settore alberghiero I corsi di DES per il settore alberghiero ADDETTO/A AI SERVIZI CAMERE E

Dettagli

FRANCHISING E DISTRIBUZIONE

FRANCHISING E DISTRIBUZIONE Passepartout Retail è una soluzione studiata per soddisfare le esigenze gestionali e fiscali delle attività di vendita al dettaglio. Il prodotto, estremamente flessibile, diventa specifico per qualsiasi

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 PROCUREMENT & LOGISTIC Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA 1 SCOPO Lo scopo del presente documento è di descrivere le mansioni e le responsabilità connesse alla gestione delle attività da parte di PHISIOVIT SRL 2 DESCRIZIONE DEL DOCUMENTO PHISIOVIT SRL, per favorire

Dettagli

AFTER SALES MANAGEMENT

AFTER SALES MANAGEMENT Esperienza e Innovazione AFTER SALES MANAGEMENT L approccio proposto da M&IT per trasformare il post-vendita in un Service Eccellente Consulenza di Direzione Risorse Umane Sistemi Normati Information Technology

Dettagli

BUSINESS PLAN BUSINESS PLAN DI PER APERTURA PIZZERIA

BUSINESS PLAN BUSINESS PLAN DI PER APERTURA PIZZERIA BUSINESS PLAN DI PER APERTURA PIZZERIA 1 SINTESI DEL PROGETTO IMPRENDITORIALE: Tale sintesi dovrebbe dare al lettore una chiara idea del progetto imprenditoriale e dell opportunità di business che questo

Dettagli

Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza. Standard della Figura nazionale

Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza. Standard della Figura nazionale Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza Standard della Figura nazionale Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento:

Dettagli

COME VIENE REALIZZATO IL PROCESSO DI ACQUISTO?

COME VIENE REALIZZATO IL PROCESSO DI ACQUISTO? COME VIENE REALIZZATO IL PROCESSO DI ACQUISTO? A Flusso di attività B - INPUT C Descrizione dell attività D RISULTATO E - SISTEMA PROFESSIONALE Domanda di beni che l azienda utilizza a scopo interno oppure

Dettagli

Piazzale don Milani - CASTANO PRIMO (MI) BUSINESS PLAN

Piazzale don Milani - CASTANO PRIMO (MI) BUSINESS PLAN Piazzale don Milani - CASTANO PRIMO (MI) BUSINESS PLAN INDICE: introduzione sintesi del processo imprenditoriale la ns/mission l'impresa e i suoi protagonisti il prodotto offerto piano di marketing la

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Chi siamo. Nasce dall iniziativa di un gruppo di managers con una solida esperienza nel settore della commercializzazione

Chi siamo. Nasce dall iniziativa di un gruppo di managers con una solida esperienza nel settore della commercializzazione Chi siamo Rete Value è una società di Marketing, Vendite e Rappresentanza, che opera sul Mercato Italiano a supporto di tutte le aziende, imprese, grossi gruppi, banche ed holding commerciali. Nasce dall

Dettagli

Centro Servizi del Distretto

Centro Servizi del Distretto Centro Servizi del Distretto Idea progettuale Progetto integrato per il rilancio e lo sviluppo del Distretto dell Abbigliamento Valle del Liri Il Centro Servizi del Distretto Idea progettuale 1 Premessa

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI TURISTICI Processo Servizi di ricettività Sequenza di processo Gestione e coordinamento dei

Dettagli

Imprese artigiane, anche in forma cooperativa o consortile.

Imprese artigiane, anche in forma cooperativa o consortile. QUADRO SINOTTICO FINANZIAMENTI IMPRESE BANDI Oggetto Finanziamento Beneficiari Apertura Scadenza Stanziamento Importi finanziabili Legge n. 949/52 Bando INAIL 2014 - Contributo in c/interessi (64% del

Dettagli

Tunisia Le opportunità sono più vicine di quanto si pensi

Tunisia Le opportunità sono più vicine di quanto si pensi Company Profile Xpand your Business lmediterranean Global Services Sarl Tunisia Le opportunità sono più vicine di quanto si pensi dott. Massimo Bonfiglioli Resp.le Partnership MGS 1 Il Progetto Premessa

Dettagli

CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT

CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT Il CRM di NTS Informatica Una fidelizzazione del cliente realmente efficace, ed i principi fondamentali alla base della sua

Dettagli

Corso di alta formazione per imprenditori e manager del settore edile in gestione aziendale

Corso di alta formazione per imprenditori e manager del settore edile in gestione aziendale Corso di alta formazione per imprenditori e manager del settore edile in gestione aziendale Il corso è progettato e strutturato per offrire la possibilità di aggiornare le competenze dell imprenditore

Dettagli

FRANCHISING & CONVENZIONI

FRANCHISING & CONVENZIONI FRANCHISING & CONVENZIONI Dati Convenzionato Titolare o responsabile Ragione sociale Nome Cognome p.iva cf Cellulare e-mail Telefono tel 2 Fax sito web Sede operativa Responsabile Città Pr Cellulare e-mail

Dettagli

Capitolo 13. La distribuzione al dettaglio e all ingrosso. Capitolo 13- slide 1

Capitolo 13. La distribuzione al dettaglio e all ingrosso. Capitolo 13- slide 1 Capitolo 13 La distribuzione al dettaglio e all ingrosso Capitolo 13- slide 1 e all ingrosso Obiettivi di di apprendimento La distribuzione al dettaglio. Le decisioni di marketing dell impresa al dettaglio.

Dettagli

Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza. Standard formativo minimo regionale

Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza. Standard formativo minimo regionale Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza Standard formativo minimo regionale Denominazione della figura Referenziazioni della figura Professioni NUP/ISTAT correlate Attività economiche di riferimento:

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SERVIZI TURISTICI Processo Servizi di ricettività Sequenza di processo Gestione e coordinamento dei

Dettagli

ALLEGATO PROFILI FORMATIVI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE A) ATTIVITA' DI VENDITA E SUPPORTO ALLA CLIENTELA A1) QUALIFICAZIONE TECNICO/OPERATIVA

ALLEGATO PROFILI FORMATIVI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE A) ATTIVITA' DI VENDITA E SUPPORTO ALLA CLIENTELA A1) QUALIFICAZIONE TECNICO/OPERATIVA ALLEGATO PROFILI FORMATIVI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE A) ATTIVITA' DI VENDITA E SUPPORTO ALLA CLIENTELA A1) QUALIFICAZIONE TECNICO/OPERATIVA -assistenza alla clientela secondo procedure standardizzate

Dettagli

di filiali, sportelli e uffici di direzione

di filiali, sportelli e uffici di direzione Modello logistico per l approvvigionamento Modello logistico per l approvvigionamento di filiali, sportelli e uffici di direzione Gli interventi di Business Value Business Value esprime un forte know-how,

Dettagli

Progetto Crescita e Sviluppo

Progetto Crescita e Sviluppo Progetto Crescita e Sviluppo Presentazione Progetto O&M / Gennaio 2015 CONERGY.COM CONERGY.IT Conergy Services Conergy è una multinazionale americana con sede ad Amburgo (Germania) 20 anni di esperienza

Dettagli

CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT

CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT CRM / WEB CRM CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT Il CRM di NTS Informatica Una fidelizzazione del cliente realmente efficace, ed i principi fondamentali alla base della sua

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E DELL INTERMODALITÀ

TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E DELL INTERMODALITÀ ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E DELL INTERMODALITÀ STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E

Dettagli

Presentazione franchising

Presentazione franchising Presentazione franchising Chi siamo Il gruppo Frigerio nasce nel 1945 grazie all intuizione di Ugo Frigerio che nell immediato dopoguerra intraprende l attività di trasporti in bus tra la Brianza

Dettagli