PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA"

Transcript

1 Anno Scolastico 2014/15 LICEO ARTISTICO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA STORIA DELL ARTE PRIMO BIENNIO CLASSI PRIME E SECONDE OBIETTIVI GENERALI/ FINALITA' Finalità primaria dell insegnamento di storia dell arte è promuovere il rispetto del patrimonio artistico attraverso la sua conoscenza. Lo studio dell arte si pone come una struttura disciplinare in grado di costruire di continuo interazioni con le altre materie, veicolate attraverso linguaggi verbali e non. L intento è quello di favorire la nascita di un reale interesse dei ragazzi, di sviluppare un autonomia critica e una sensibilità estetica, necessarie a guidarli verso le scelte nei diversi settori di intervento. Gli studenti dovranno conseguire gradualmente le competenze atte a comprendere i significati e i valori storici, culturali ed estetici delle opere d arte, attraverso l acquisizione di strumenti e metodi adeguati; dovranno sviluppare inoltre la capacità di controllare argomentazioni di complessità crescente e di mettere in relazione conoscenze interdisciplinari ed esperienze personali. OBIETTIVI SPECIFICI Obiettivi disciplinari generali: capacità di osservazione, descrizione e analisi di una testimonianza figurativa nei suoi aspetti formali, tecnici e simbolici, con attenzione al lessico specifico; abitudine a utilizzare l immagine come supporto costante all analisi dell oggetto artistico, nelle sue componenti esecutive e formali, nonché nelle sue caratteristiche compositive e tecniche; abitudine a comparare opere di civiltà ed epoche diverse, evidenziandone le relazioni e le varianti; capacità di collegare le opere al loro contesto storico-geografico e culturale; acquisizione della consapevolezza che le opere d arte, come ogni documento dell attività dell uomo, sono materiale indispensabile per la conoscenza del nostro passato e la reale comprensione del mondo attuale.

2 Conoscenze: acquisire la conoscenza degli argomenti proposti e cioè per le classi prime: dalla Preistoria all arte etrusca per le classi seconde: dall arte romana al Trecento. Abilità/Competenze: saper riconoscere un opera già studiata riferendola all autore o all ambito stilistico e/o alla civiltà di pertinenza; saper analizzare un opera dal punto di vista stilistico formale, riconducendola a periodi storici noti; saper collegare la produzione artistica al contesto storico-geografico e culturale; saper riconoscere i valori simbolici di un opera d arte, le caratteristiche iconografiche e iconologiche specifiche, anche in relazione al contesto; utilizzare correttamente il lessico specifico della disciplina. OBIETTIVI MINIMI Conoscenze Sono di seguito riportati i contenuti essenziali della materia per le classi prime e seconde, ma si precisa che i singoli docenti operano le loro scelte didattiche in relazione alle esigenze specifiche delle classi e le formalizzano nel proprio piano di lavoro. Contenuti minimi PRIMO BIENNIO CLASSI PRIME La preistoria. Concetto di storia e di preistoria. L arte del Paleolitico e del Neolitico. Arte egiziana : funzione dell arte, pittura e scultura: caratteri generali; architettura funeraria: le tombe, il tempio. Arte greca. Periodizzazione e caratteri generali. Architettura: il tempio, gli ordini architettonici, il teatro. Scultura: kouroi e korai, esempi di statuaria dorica, ionica e attica. Caratteri della statuaria del periodo severo. Ceramica: le principali forme vascolari. Pittura vascolare: ceramica attica a figure nere e a figure rosse su fondo nero. Il primato di Atene nell età classica: la scultura: Mirone, Policleto di Argo (il Doriforo), Fidia. Architettura: l acropoli di Atene e il Partenone. L arte nella crisi della polis: Prassitele, Skopas, Lisippo. Età ellenistica. Caratteri generali della scultura e dell architettura. I centri più importanti e la loro produzione artistica: Pergamo (altare), Rodi (Laocoonte, Nike di Samotracia). Lo sviluppo urbanistico della città greca. Arte etrusca. Caratteri generali della cultura e dell arte etrusca. Contenuti minimi PRIMO BIENNIO CLASSI SECONDE Arte romana. Funzione dell arte a Roma. ARCHITETTURA: Le tecniche edilizie, l arco, la volta e la cupola. I paramenti murari. La città, il foro, la casa (domus e insula). Le tipologie edilizie (tempio, teatro, anfiteatro, basilica, arco trionfale, terme) ed esempi significativi. SCULTURA. Il ritratto e il rilievo storico. Cenni alla pittura pompeiana. Arte paleocristiana. Definizione e caratteri generali (funzione, simbolismo). Le principali tipologie architettoniche (basilica, battistero) e terminologia relativa. Arte romanica. Definizione, periodizzazione, caratteri generali.

3 ARCHITETTURA. Principi strutturali. Il Duomo di Modena. SCULTURA. Wiligelmo. Arte gotica. Caratteri generali (definizione, origine e diffusione). ARCHITETTURA. Principi strutturali. Caratteri dell architettura cistercense. Architettura gotica in Italia. ( S. Maria Novella, S.Maria del Fiore, San Francesco ad Assisi) SCULTURA. Nicola Pisano, Giovanni Pisano, Arnolfo di Cambio. La pittura tra Duecento e Trecento. Cimabue. Giotto: ad Assisi (storie di S. Francesco), a Padova (Cappella degli Scrovegni). Cenni alla scuola senese: Duccio di Buoninsegna, Simone Martini Abilità/Competenze ascoltare con attenzione le lezioni, prendendo appunti e traendone le informazioni fondamentali; leggere e comprendere il libro di testo, conseguendo gradualmente un certo livello di autonomia; esporre gli argomenti, dimostrando di aver compreso i concetti più importanti; saper effettuare l analisi di un opera d arte, seppure in maniera elementare, utilizzando l immagine come strumento di lettura; utilizzare correttamente almeno i termini più comuni del lessico specifico della disciplina. VERIFICHE E VALUTAZIONE Per ciascun periodo dell anno scolastico verranno effettuate due verifiche che concorreranno a determinare un voto unico quadrimestrale. Si privilegeranno le interrogazioni orali, anche se sono possibili prove scritte in forma di questionari di varia tipologia, di trattazione sintetica di argomenti o di analisi di opere. Si valuteranno la pertinenza alle richieste, la conoscenza dei contenuti, la capacità espositiva. La valutazione terrà conto del raggiungimento degli obiettivi, dei progressi compiuti rispetto ai livelli di partenza, dell impegno dimostrato.

4 SECONDO BIENNIO CLASSI TERZE E QUARTE e CLASSI QUINTE OBIETTIVI GENERALI/ FINALITA' Finalità primaria dell insegnamento di storia dell arte è promuovere il rispetto del patrimonio artistico attraverso la sua conoscenza. Lo studio dell arte si pone come una struttura disciplinare in grado di costruire di continuo interazioni con le altre materie, veicolate attraverso linguaggi verbali e non. L intento è quello di favorire la nascita di un reale interesse dei ragazzi, di sviluppare un autonomia critica e una sensibilità estetica, necessarie a guidarli verso le scelte nei diversi settori di intervento. Gli studenti dovranno conseguire gradualmente le competenze atte a comprendere i significati e i valori storici, culturali ed estetici delle opere d arte, attraverso l acquisizione di strumenti e metodi adeguati; dovranno sviluppare inoltre la capacità di controllare argomentazioni di complessità crescente e di mettere in relazione conoscenze interdisciplinari ed esperienze personali. OBIETTIVI SPECIFICI Obiettivi disciplinari generali: capacità di osservazione, descrizione e analisi di una testimonianza figurativa nei suoi aspetti formali, tecnici e simbolici, con attenzione al lessico specifico; abitudine a utilizzare l immagine come supporto costante all analisi dell oggetto artistico, nelle sue componenti esecutive e formali, nonché nelle sue caratteristiche compositive e tecniche; abitudine a comparare opere di civiltà ed epoche diverse, evidenziandone le relazioni e le varianti; capacità di collegare le opere al loro contesto storico-geografico e culturale; acquisizione della consapevolezza che le opere d arte, come ogni documento dell attività dell uomo, sono materiale indispensabile per la conoscenza del nostro passato e la reale comprensione del mondo attuale. Conoscenze: acquisire la conoscenza degli argomenti proposti e cioè indicativamente per le classi terze: il Quattrocento (Gotico Internazionale, Rinascimento, pittura fiamminga) per le classi quarte: dal Cinquecento al Realismo ottocentesco per le classi quinte dall Impressionismo alle Avanguardie Storiche. Abilità/Competenze: saper riconoscere un opera già studiata riferendola all autore o all ambito stilistico e/o alla civiltà di pertinenza; saper analizzare un opera dal punto di vista stilistico formale, riconducendola a periodi storici noti; saper collegare la produzione artistica al contesto storico-geografico e culturale; saper riconoscere i valori simbolici di un opera d arte, le caratteristiche iconografiche e iconologiche specifiche, anche in relazione al contesto; utilizzare correttamente il lessico specifico della disciplina.

5 OBIETTIVI MINIMI Conoscenze: Sono di seguito riportati i contenuti essenziali della materia per le classi terze, quarte e quinte, ma si precisa che i singoli docenti operano le loro scelte didattiche in relazione alle esigenze specifiche delle classi e le formalizzano nel proprio piano di lavoro. Contenuti minimi SECONDO BIENNIO CLASSI TERZE Gotico Internazionale. Caratteri generali. Il Quattrocento. Definizione e caratteri generali del RINASCIMENTO (umanesimo e classicismo, la prospettiva, lo studio delle proporzioni). Firenze nella prima metà del secolo. Brunelleschi. Donatello. Masaccio. PITTURA FIAMMINGA. Caratteri generali. Jan van Eyck. Piero della Francesca. Diffusione dell arte rinascimentale in Italia: Antonello da Messina, Andrea Mantegna, Giovanni Bellini. Cenni alla cultura neoplatonica a Firenze. Sandro Botticelli. Leonardo Contenuti minimi SECONDO BIENNIO CLASSI QUARTE IL CINQUECENTO. Caratteri generali MICHELANGELO, RAFFAELLO. Pittura veneta: TIZIANO. Scuola emiliana: CORREGGIO. IL MANIERISMO. Definizione, caratteri generali. Toscana: Reazione anti-classica in PONTORMO e ROSSO FIORENTINO. GIULIO ROMANO a Roma e a Mantova. La maniera a Venezia (TINTORETTO, VERONESE, PALLADIO) e in Emilia (PARMIGIANINO). IL SEICENTO Opposizione al Manierismo: Accademia dei CARRACCI a Bologna, opere di ANNIBALE CARRACCI, CARAVAGGIO. Il BAROCCO. Definizione, caratteri generali. BERNINI, BORROMINI. IL SETTECENTO Il ROCOCÒ. Definizione e aspetti generali. IL NEOCLASSICISMO. Definizione, caratteri generali, teorie artistiche. La pittura di J. L. DAVID. La scultura di A. CANOVA. Tra neoclassicismo e romanticismo: F. GOYA. L OTTOCENTO IL ROMANTICISMO. Caratteri generali e sviluppo nelle diverse realtà geografiche. Inghilterra: W. TURNER, J. CONSTABLE (accenni). Germania: G. D. FRIEDRICH (accenni). Francia: T. GERICAULT, E. DELACROIX. Il REALISMO. Caratteri generali e opere più importanti. La SCUOLA DI BARBIZON. C. COROT. Opere di G. COURBET Contenuti minimi CLASSI QUINTE L Ottocento Impressionismo, Postimpressionismo, Simbolismo. A cavallo dei due secoli Il Modernismo Il Novecento

6 LE AVANGUARDIE STORICHE: Espressionismo; Cubismo; Futurismo; Astrattismo; Dadaismo; Metafisica; Surrealismo. I movimenti artistici vanno opportunamente inseriti nel loro contesto storico- culturale e compresi nelle loro finalità e nei caratteri stilistici. Dei principali protagonisti va conosciuto il percorso artistico attraverso la presentazione di opere emblematiche. Abilità/Competenze utilizzare il manuale e i testi consigliati con un certo grado di autonomia; esporre gli argomenti, dimostrando di aver compreso i concetti più importanti; saper analizzare un opera d arte tenendo conto del soggetto rappresentato e dei principali aspetti formali e tecnici; utilizzare correttamente i termini più comuni del lessico specifico della disciplina. VERIFICHE E VALUTAZIONE Per ciascun periodo dell anno scolastico verranno effettuate due verifiche che concorreranno a determinare un voto unico quadrimestrale. Si privilegeranno le interrogazioni orali, anche se sono possibili prove scritte in forma di questionari di varia tipologia, di trattazione sintetica di argomenti o di analisi di opere. Per le classi quinte la Storia dell Arte sarà presente nelle simulazioni di terza prova dell Esame di Stato. Si valuteranno la pertinenza alle richieste, la conoscenza dei contenuti, la capacità espositiva. La valutazione terrà conto del raggiungimento degli obiettivi, dei progressi compiuti rispetto ai livelli di partenza, dell impegno dimostrato. I docenti del Dipartimento di Storia dell'arte

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE S. BOSCARDIN Sede: via Baden Powell, 35-36100 Vicenza - 0444-928688/928488

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE S. BOSCARDIN Sede: via Baden Powell, 35-36100 Vicenza - 0444-928688/928488 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE S. BOSCARDIN Sede: via Baden Powell, 35-36100 Vicenza - 0444-928688/928488 c.f. 80015110242 - c.m. VIIS019008 - e-mail: viis019008@istruzione.it pec: viis019008@pec.istruzione.it

Dettagli

LICEO CLASSICO STATALE ANCO MARZIO, ROMA INDIRIZZO CLASSICO, CLASSE V GINNASIO STORIA DELL ARTE

LICEO CLASSICO STATALE ANCO MARZIO, ROMA INDIRIZZO CLASSICO, CLASSE V GINNASIO STORIA DELL ARTE INDIRIZZO CLASSICO, CLASSE V GINNASIO Arte dell età paleocristiana: - catacombe di Roma: struttura, temi della pittura, sarcofagi - schema della basilica a Roma (S. Pietro) e Ravenna (S. Apollinare, S.

Dettagli

DISCIPLINA: STORIA DELL ARTE

DISCIPLINA: STORIA DELL ARTE DISCIPLINA: STORIA DELL ARTE CLASSE PRIMA MICHELANGELO L impressionismo, P.Gauguin, V.Van Riconoscere le opere. Descriverne i Gogh, P.Cezanne caratteri generali formali. 0 Cubismo, Futurismo, P.Picasso,

Dettagli

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI

I.S.I.S. FOSSOMBRONI - GROSSETO STORIA DELL ARTE DEL TERRITORIO CLASSE TERZA TURISMO PROGRAMMA CON CONTENUTI MINIMI CLASSE TERZA TURISMO Libro di testo: Itinerario nell arte vol. 1, a cura di Cricco e Di Teodoro. 1) Il problema della creazione artistica. La definizione di arte. 2) Il mondo primitivo e le prime manifestazione

Dettagli

PROGRAMMAZIONI MODULARI STORIA DELL ARTE A.S. 2015/16

PROGRAMMAZIONI MODULARI STORIA DELL ARTE A.S. 2015/16 ISTITUTO POLISPECIALISTICO S. PAOLO Sede centrale: p.zza della Vittoria, 80067 Sorrento tel./fax: 08807005 Presidenza: 08877220 e mail: presidenza@isusanpaolo.it Succursale: via Sersale, Sorrento Sezione

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE Giordano BRUNO Piano di lavoro della classe prima G A.S. 2010/2011 Docente Mariarosa MAZZA

LICEO SCIENTIFICO STATALE Giordano BRUNO Piano di lavoro della classe prima G A.S. 2010/2011 Docente Mariarosa MAZZA LICEO SCIENTIFICO STATALE Giordano BRUNO Piano di lavoro della classe prima G A.S. 2010/2011 Docente Mariarosa MAZZA OBIETTIVI IN TERMINI DI CONOSCENZE,COMPETENZE E CAPACITA La classe deve apprendere le

Dettagli

LICEO MUSICALE PROGRAMMA STORIA DELL'ARTE

LICEO MUSICALE PROGRAMMA STORIA DELL'ARTE LICEO MUSICALE PROGRAMMA STORIA DELL'ARTE Il Dipartimento, nell'ambito della discussione preliminare relativa alla Programmazione, ed in considerazione del riordino dei cicli scolastici previsti dalla

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE Storia dell arte (2 h)

LICEO DELLE SCIENZE UMANE Storia dell arte (2 h) LICEO STATALE "DOMENICO BERTI PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO: ARTE A.S. 2015/16 CARATTERISTICHE GENERALI DELL UTENZA OBIETTIVI TRASVERSALI LETT.A OBIETTIVI TRASVERSALI LETT.B OBIETTIVI DISCIPLINARI INDIVIDUAZIONE

Dettagli

Istituto Superiore d Istruzione Statale Margherita di Savoia

Istituto Superiore d Istruzione Statale Margherita di Savoia Anno scolastico 2013/2014 Istituto Superiore d Istruzione Statale Margherita di Savoia Napoli Dipartimento di Disegno e Storia dell Arte Obiettivi Gli alunni saranno guidati a rafforzare la conoscenza

Dettagli

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE LE ESSENZIALI DI DISEGNO E classe prima Liceo scientifico utilizzare regole e tecniche grafiche progettare un minimo percorso grafico costruire un disegno geometrico, impiegando in maniera appropriata

Dettagli

Istituto Magistrale Statale Regina Margherita Palermo. Dipartimento della disciplina A025 Disegno e storia dell arte

Istituto Magistrale Statale Regina Margherita Palermo. Dipartimento della disciplina A025 Disegno e storia dell arte Istituto Magistrale Statale Regina Margherita Palermo Dipartimento della disciplina A025 Disegno e storia dell arte Documento di programmazione annuale Anno Scolastico 2011 2012 Il Dipartimento, nell'ambito

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI ARTE E IMMAGINE DOCENTE: NOVERO MARIA TERESA

ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI ARTE E IMMAGINE DOCENTE: NOVERO MARIA TERESA ISTITUTO COMPRENSIVO CIRIE II SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO DI SAN CARLO C. ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI ARTE E IMMAGINE DOCENTE: NOVERO MARIA TERESA Premessa Lo studio della disciplina

Dettagli

6.11 STORIA DELL ARTE

6.11 STORIA DELL ARTE 6.11 STORIA DELL ARTE Unità di apprendimento 1. L inizio della civiltà occidentale: La Grecia 2. L età di Pericle e Fidia. L inizio del periodo classico 3. L arte nella crisi della polis CLASSE 1^ indirizzo

Dettagli

STORIA DELL'ARTE. IDONEITÀ ALLA CLASSE 2 a Programma della classe 1 a

STORIA DELL'ARTE. IDONEITÀ ALLA CLASSE 2 a Programma della classe 1 a STORIA DELL'ARTE IDONEITÀ ALLA CLASSE 2 a Programma della classe 1 a 1. LE CULTURE EGEE le civiltà minoica e micenea: città-palazzo, fortificazioni, tombe, pittura e scultura 2. LA CULTURA GRECA sviluppo

Dettagli

Protocollo dei saperi imprescindibili a.s

Protocollo dei saperi imprescindibili a.s Competenze classi PRIME: Utilizzare gli strumenti fondamentali per una fruizione consapevole del patrimonio artistico e letterario. Contenuti CLASSI PRIME Contesto storico artistico delle civiltà mediterranee

Dettagli

LICEO CLASSICO STATALE VIRGILIO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DEL DIPARTIMENTO DI STORIA DELL ARTE E DISEGNO E STORIA DELL'ARTE a.s.

LICEO CLASSICO STATALE VIRGILIO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DEL DIPARTIMENTO DI STORIA DELL ARTE E DISEGNO E STORIA DELL'ARTE a.s. LICEO CLASSICO STATALE VIRGILIO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DEL DIPARTIMENTO DI STORIA DELL ARTE E DISEGNO E STORIA DELL'ARTE a.s.2014/2015 OBIETTIVI DIDATTICI SAPER STUDIARE: saper riassumere, sintetizzare,

Dettagli

OBIETTIVI E CONTENUTI DI ARTE E IMMAGINE nel triennio della Scuola secondaria di primo grado Prof.ssa Isabella Coppola

OBIETTIVI E CONTENUTI DI ARTE E IMMAGINE nel triennio della Scuola secondaria di primo grado Prof.ssa Isabella Coppola A.S 2012 2013 OBIETTIVI E CONTENUTI DI ARTE E IMMAGINE nel triennio della Scuola secondaria di primo grado Prof.ssa Isabella Coppola Obiettivi didattici del 1 anno 1. Capacità di vedere osservare e comprensione

Dettagli

FONDAZIONE MALAVASI PIANO DI LAVORO E PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINA: DISEGNO E STORIA DELL ARTE DOCENTE: MARCO MARCHESINI

FONDAZIONE MALAVASI PIANO DI LAVORO E PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINA: DISEGNO E STORIA DELL ARTE DOCENTE: MARCO MARCHESINI FONDAZIONE MALAVASI PIANO DI LAVORO E PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINA: DISEGNO E STORIA DELL ARTE DOCENTE: MARCO MARCHESINI CLASSE QUARTA SEZ. SCIENZE APPLICATE A.S.05 /06. OBIETTIVI E COMPETENZE.

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO V. DE CAPRARIIS Atripalda (Av) DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE

LICEO SCIENTIFICO V. DE CAPRARIIS Atripalda (Av) DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE LICEO SCIENTIFICO V. DE CAPRARIIS Atripalda (Av) DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE Programmazione didattica-educativa Bienno-triennio a.s. 2013/2014 Premessa Sulla base di una scelta didattica

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE Giordano BRUNO Piano di lavoro della classe prima G A.S. 2011/2012 Docente Mariarosa MAZZA

LICEO SCIENTIFICO STATALE Giordano BRUNO Piano di lavoro della classe prima G A.S. 2011/2012 Docente Mariarosa MAZZA LICEO SCIENTIFICO STATALE Giordano BRUNO Piano di lavoro della classe prima G A.S. 2011/2012 Docente Mariarosa MAZZA OBIETTIVI IN TERMINI DI CONOSCENZE,COMPETENZE E CAPACITA La classe deve apprendere le

Dettagli

Liceo scientifico G. Bruno di Mestre

Liceo scientifico G. Bruno di Mestre Piano di lavoro annuale Anno scolastico 2010/2011 Materia: Disegno e Storia dell Arte Classi Prime: Sez. A, Sez. C, Sez. E, Sez. D Profilo generale e competenze Liceo scientifico G. Bruno di Mestre Nell

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente : Dafne Vecchi. Classe I C. Storia dell'arte

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente : Dafne Vecchi. Classe I C. Storia dell'arte PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente : Dafne Vecchi Classe I C Preistoria: scultura, pittura, architettura Civiltà della mezzaluna fertile: Sumeri, Babilonesi, Assiri Egizi: tombe,

Dettagli

A CURA DEL RESPONSABILE DEL DIPARTIMENTO. Marcella Parisi

A CURA DEL RESPONSABILE DEL DIPARTIMENTO. Marcella Parisi a.s.2013/2014 STORIA DELL ARTE LICEO ARTISTICO SERALE A CURA DEL RESPONSABILE DEL DIPARTIMENTO Marcella Parisi L AMBITO DISCIPLINARE DI STORIA DELL ARTE STABILISCE CHE: 1. I docenti prevedono un congruo

Dettagli

DIPARTIMENTO DI STORIA DELL'ARTE Programmazione disciplinare triennio

DIPARTIMENTO DI STORIA DELL'ARTE Programmazione disciplinare triennio DIPARTIMENTO DI STORIA DELL'ARTE Programmazione disciplinare triennio Classi: terze indirizzo classico, linguistico e scienze umane Prendere consapevolezza del valore estetico dell'opera d'arte nelle varie

Dettagli

CURRICULUM DISEGNO E STORIA DELL ARTE

CURRICULUM DISEGNO E STORIA DELL ARTE CURRICULUM E Finalità L insegnamento del Disegno e della Storia dell Arte nei Licei Scientifici istituiti dalla Riforma, si propone di definire il ruolo storico-culturale della materia oggetto di studio,

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE a.s.2013/2014 STORIA DELL ARTE LICEO MUSICALE A CURA DEL RESPONSABILE DELL AMBITO MARCELLA PARISI L AMBITO DISCIPLINARE DI STORIA DELL ARTE/ LICEO MUSICALE STABILISCE CHE: 1. I docenti prevedono un congruo

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO PROGRAMMA SVOLTO di STORIA DELL ARTE Prof. ssa Antonella Coda CLASSE 3 M (anno scolastico 2011/2012) MODULO N 1 Storia dell Arte U.D. 1 - Arte preistorica L

Dettagli

CURRICOLA GENERALI: Disegno e storia dell arte

CURRICOLA GENERALI: Disegno e storia dell arte CURRICOLA GENERALI: Disegno e storia dell arte LINEE GENERALI E COMPETENZE Nell arco del quinquennio lo studente verrà condotto ad acquisire la padronanza del disegno grafico/geometrico come linguaggio

Dettagli

STORIA DELL ARTE. TERZO ANNO (Liceo Classico e Liceo delle Scienze umane)

STORIA DELL ARTE. TERZO ANNO (Liceo Classico e Liceo delle Scienze umane) 1/5 TERZO ANNO Testo consigliato: CRICCO - DI TEODORO, Itinerario nell'arte, vol. 1, Zanichelli. 1. Arte dell antico Egitto Piramidi e corredi funerari Schemi rappresentativi della figura umana in pittura

Dettagli

Piano di lavoro annuale

Piano di lavoro annuale Piano di lavoro annuale Primo biennio a.s. 2013/2014 IL PIANO DI LAVORO RAPPRESENTA UNA IMPOSTAZIONE DEL PERCORSO PREVISTO DAL DOCENTE CHE PUÒ ESSERE MODIFICATO, INTEGRATO, PERSONALIZZATO NEL CORSO DELL

Dettagli

DISEGNO E STORIA DELL ARTE

DISEGNO E STORIA DELL ARTE DISEGNO E STORIA DELL ARTE Lavori estivi finalizzati al recupero. Anno scolastico 2011/12 prof. Anna Tringali Classi 1 sez. B/A S.A. 1. Ripassa le costruzioni geometriche : triangolo equilatero, pentagono,

Dettagli

DISEGNO E STORIA DELL ARTE LODDE PATRIZIA

DISEGNO E STORIA DELL ARTE LODDE PATRIZIA PIANO DI LAVORO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE CLASSE IV- SEZ.A -B -L.S.- A.S. - 2014/2015 INSEGNANTE LODDE PATRIZIA LICEO SCIENTIFICO BUONARROTI NOME MATERIA: _ DISEGNO E STORIA DELL ARTE CLASSE V I denominazione

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI NUORO PROGRAMMA SVOLTO di DISEGNO E STORIA DELL ARTE Prof. ssa Antonella Coda CLASSE 2 I (anno scolastico 2010/2011) MODULO N 1 Le rappresentazioni grafiche U.D.

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo: x LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO

Dettagli

Anno scolastico 2015/2016 II biennio e V anno Liceo delle Scienze Umane. CLASSE IV SEZIONE B INDIRIZZO Scienze Umane

Anno scolastico 2015/2016 II biennio e V anno Liceo delle Scienze Umane. CLASSE IV SEZIONE B INDIRIZZO Scienze Umane Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca LICEO G. Piazzi - C. Lena Perpenti Via Tonale 23100 SONDRIO tel.: 0342211766-0342514585 fax : 0342519470 PROGRAMMAZIONE DELL ATTIVITÀ DIDATTICA

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA - Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Via Casal Bianco Cod. Mec.RMIC800R - C.F. 979800580 - Municipio V Via Casal Bianco,

Dettagli

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico DOCUMENTO DI DIPARTIMENTO Disegno e storia dell arte - Storia dell arte Liceo classico (storia dell arte) scientifico e scienze applicate (disegno

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE DOCENTE MIRELLA RAFFAELLI

PROGRAMMAZIONE DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE DOCENTE MIRELLA RAFFAELLI PROGRAMMAZIONE DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE DOCENTE MIRELLA RAFFAELLI ANNO SCOLASTICO 2015-2016 LICEO GALILEO GALILEI SIENA INTRODUZIONE Il disegno e la storia dell arte, grafico e teorica sono materie

Dettagli

Indice del volume. all alto medioevo. 4.1 La fine dell arte antica. 4.2 L esordio dell arte cristiana

Indice del volume. all alto medioevo. 4.1 La fine dell arte antica. 4.2 L esordio dell arte cristiana ndice del volume 4 Dal tardoantico all alto medioevo TEST ONLNE 4.1 La fine dell arte antica 4.1.1 Gli ultimi secoli dell mpero e il Tardoantico 2 4.1.2 La scultura tardoantica 3 L Arco di Costantino a

Dettagli

Liceo Artistico P. Petrocchi di Pistoia CLASSI PRIME

Liceo Artistico P. Petrocchi di Pistoia CLASSI PRIME CLASSI PRIME Libro di testo: Il Cricco Di Teodoro. Itinerario nell arte Dalla preistoria all arte Romana. VOL. I Versione gialla MODULO 1. Comunicazione e linguaggio L Arte Preistorica U.D. 1 L UOMO DEL

Dettagli

Programmi Svolti LAZZAROTTO

Programmi Svolti LAZZAROTTO Programmi Svolti LAZZAROTTO I.T.T. F. ALGAROTTI - VENEZIA materia: ARTE e Territorio libro di testo : Itinerario nell'arte vol I, classe III C CONTENUTI SVOLTI. All interno di ogni lezione è stato dedicato

Dettagli

Anno scolastico 2007/2008. CLASSE: IV^ SEZ. B (66 ore ministeriali annue)

Anno scolastico 2007/2008. CLASSE: IV^ SEZ. B (66 ore ministeriali annue) PIANO DI LAVORO Liceo Scientifico T.L.Caro Anno scolastico 2007/2008 CLASSE: IV^ SEZ. B (66 ore ministeriali annue) MATERIA: Disegno e storia dell arte DOCENTE: Daniela Guerra Lezioni per settimana: 2

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO DI STATO A. CALINI PROGRAMMA ANNUALE DISEGNO E STORIA DELL ARTE

LICEO SCIENTIFICO DI STATO A. CALINI PROGRAMMA ANNUALE DISEGNO E STORIA DELL ARTE LICEO SCIENTIFICO DI STATO A. CALINI PROGRAMMA ANNUALE DISEGNO E STORIA DELL ARTE Anno Scolastico 2013-2014 1.Finalità educative Far acquisire la conoscenza degli strumenti tecnici e le abilità necessarie

Dettagli

PRIMA VERIFICA SCRITTA 26 ottobre 2010 ARGOMENTI

PRIMA VERIFICA SCRITTA 26 ottobre 2010 ARGOMENTI classe 1 D 26 ottobre 2010 classe 1 F 25 ottobre 2010 1.1. Veneri preistoriche e immagini rupestri: arte magico propiziatoria. 7-10 18-19 12-15 1.1. I Cretesi e la città-palazzo. I pilastri di un cortile

Dettagli

LICEO CLASSICO-SCIENTIFICO STATALE EUCLIDE DI CAGLIARI

LICEO CLASSICO-SCIENTIFICO STATALE EUCLIDE DI CAGLIARI Proiezioni ortogonali di solidi e composizioni di solidi. La preistoria La nascita della Pittura. Graffiti rupestri Lascaux, Altamira La nascita dell Architettura L arte egizia La pittura La scultura L

Dettagli

Anno scolastico 2014/2015 PROGRAMMAZIONE Dipartimento - ARTE e TERRITORIO Per il triennio

Anno scolastico 2014/2015 PROGRAMMAZIONE Dipartimento - ARTE e TERRITORIO Per il triennio I.T.T. Marco Polo Firenze Anno scolastico 2014/2015 PROGRAMMAZIONE Dipartimento - ARTE e TERRITORIO Per il triennio Premessa Nell ambito dei programmi ministeriali, particolarmente ampi ed articolati,

Dettagli

Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente: Maviglia Caterina Classe: IIDL

Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente: Maviglia Caterina Classe: IIDL Materia: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Docente: Maviglia Caterina Classe: IIDL ATTIVITA CONTENUTI PERIODO / DURATA ARTE ROMANA Tipologie architettoniche: Il palazzo, la casa, le insulae LA CITTÀ Milano Romana

Dettagli

DIPARTIMENTO DI DISCIPLINA DISEGNO E STORIA DELL ARTE. Documento concordato di programmazione. Contenuti minimi BIENNIO Disegno: Premessa

DIPARTIMENTO DI DISCIPLINA DISEGNO E STORIA DELL ARTE. Documento concordato di programmazione. Contenuti minimi BIENNIO Disegno: Premessa DIPARTIMENTO DI DISCIPLINA DISEGNO E STORIA DELL ARTE Documento concordato di programmazione Premessa La disciplina di Disegno e Storia dell arte si inserisce in modo organico ed essenziale all interno

Dettagli

Piano di Lavoro. Secondo Biennio

Piano di Lavoro. Secondo Biennio ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Aldo MORO Liceo Scientifico Istituto Tecnico Industriale Via Gallo Pecca n. 4/6 10086 RIVAROLO CANAVESE SEZIONE SCIENTIFICA A.S. 2014 2015 Piano di Lavoro DISEGNO E STORIA

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI STORIA DELL ARTE A.S. 2014-2015

PROGRAMMAZIONE DI STORIA DELL ARTE A.S. 2014-2015 PROGRAMMAZIONE DI STORIA DELL ARTE A.S. 2014-2015 CORSO LICEO LINGUISTICO Responsabile: prof.ssa Silvia Bigini Premessa L insegnamento della Storia dell arte nel Liceo Linguistico ha un orientamento umanistico

Dettagli

ARGOMENTI DEL PRIMO MODULO DAL MANUALE ARTI VISIVE :

ARGOMENTI DEL PRIMO MODULO DAL MANUALE ARTI VISIVE : Lingue e Culture per l Editoria SSD L-ART/2 9 CFU Giorgio Fossaluzza STORIA DELL ARTE MODERNA GIORGIO FOSSALUZZA ARGOMENTI DI STORIA DELL ARTE MODERNA PER LA PROVA SCRITTA ARGOMENTI DEL PRIMO MODULO DAL

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE

SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE TRAGUARDI ABILITA COMPETENZE FINE SCUOLA DELL INFANZIA 3 ANNI 4 ANNI 5 ANNI CONOSCENZE NUCLEO: ESPRIMERE E COMUNICARE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTO DISEGNO E STORIA DELL ARTE

PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTO DISEGNO E STORIA DELL ARTE LICEO STATALE ENRICO MEDI CON INDIRIZZI: SCIENTIFICO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE - LINGUISTICO SCIENZE UMANE ECONOMICO SOCIALE - CLASSICO Sede: VIA MAGENTA, 7/A - 37069 VILLAFRANCA di VERONA - Tel. 045.7902067

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI ARTE E IMMAGINE. Classi Prime

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI ARTE E IMMAGINE. Classi Prime PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI ARTE E IMMAGINE Classi Prime Progettazione annuale 1. Rilevazione dei livelli di partenza della classe ed individuazione delle competenze precedentemente acquisite. Profilo

Dettagli

Liceo Scientifico A. Einstein Milano. Programma scolastico della classe 1D svolto dal 1 Febbraio 2014. Materia: Disegno e Storia dell'arte

Liceo Scientifico A. Einstein Milano. Programma scolastico della classe 1D svolto dal 1 Febbraio 2014. Materia: Disegno e Storia dell'arte Programma scolastico della classe 1D svolto dal 1 Febbraio 2014 Costruzione di figure geometriche semplici analizzando la precisione dell'esecuzione: Rosa dei venti alternanza di quadrati e cerchi modulo

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI AREA DI STORIA DELL ARTE

PROGRAMMAZIONE DI AREA DI STORIA DELL ARTE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Statale d Istruzione Superiore Paolina Secco Suardo Liceo delle Scienze Umane Liceo Musicale PROGRAMMAZIONE DI AREA DI STORIA DELL ARTE

Dettagli

Disegno e storia dell arte

Disegno e storia dell arte PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO DISCIPLINARE Disegno e storia dell arte LICEO SCIENTIFICO, SCIENZE UMANE, LINGUISTICO E SCIENZE APPLICATE E.AMALDI BITETTO ANNO SCOLASTICO 2013/2014 COORDINATORE: Prof.ssa

Dettagli

Indice del volume. Le tecniche pittoriche primitive 4. La rappresentazione della figura umana e la pittura a secco presso gli Egizi 34

Indice del volume. Le tecniche pittoriche primitive 4. La rappresentazione della figura umana e la pittura a secco presso gli Egizi 34 ndice del volume 1 LE PRME CVLTÀ 1.1 La preistoria TEST ONLNE 1.1.1 Cacciatori e agricoltori 2 1.1.2 Pittura e scultura nel Paleolitico 2 Le tecniche pittoriche primitive 4 Le Grotte di Lascaux 6 1.1.3

Dettagli

DIPARTIMENTO ASSE DEI LINGUAGGI

DIPARTIMENTO ASSE DEI LINGUAGGI Unione Europea Fondi strutturali 2007-2013 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Regione Sicilia ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GAETANO CURCIO ISPICA Liceo Classico -

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI AREA MATERIA DISEGNO E STORIA DELL ARTE LICEO SCIENTIFICO A.S. 2014/15

PROGRAMMAZIONE DI AREA MATERIA DISEGNO E STORIA DELL ARTE LICEO SCIENTIFICO A.S. 2014/15 Ministero dell Istruzione, Università e della Ricerca ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE David Maria Turoldo www.istitutoturoldo.gov.it turoldo@istitutoturoldo.it Via Ronco n. 11 24019 ZOGNO (BG) Tel. 0345/92210

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA. Programmazione di Disegno e Storia dell Arte A.s. 2014-15. Classe Prima

LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA. Programmazione di Disegno e Storia dell Arte A.s. 2014-15. Classe Prima LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA Programmazione di Disegno e Storia dell Arte A.s. 2014-15 Classe Prima OBIETTIVI 1. Conoscenza dello sviluppo storico-artistico e architettonico in linea generale

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI LOGRATO SCUOLA SECONDARA DI PRIMO GRADO G. CERUTI. PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ARTE E IMMAGINE a.s.

ISTITUTO COMPRENSIVO DI LOGRATO SCUOLA SECONDARA DI PRIMO GRADO G. CERUTI. PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ARTE E IMMAGINE a.s. ISTITUTO COMPRENSIVO DI LOGRATO SCUOLA SECONDARA DI PRIMO GRADO G. CERUTI Docente : Monticelli Claudio PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ARTE E IMMAGINE a.s. 2010-2011 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO E SPECIFICI

Dettagli

Programmazione di Storia dell'arte Scuola Media Superiore

Programmazione di Storia dell'arte Scuola Media Superiore Programmazione di Storia dell'arte Scuola Media Superiore Lo sviluppo del programma è di tipo classico: si parte dalle epoche preistoriche e si giunge ai nostri giorni secondo il susseguirsi dei reali

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE CLASSE PRIMA COMPETENZE (1)

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE CLASSE PRIMA COMPETENZE (1) http://suite.sogiscuola.com/documenti_web/vris017001/documenti/9.. 1 di 8 15/11/2013 154 PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Direzione Centrale Educazione e Istruzione. Settore Scuole Paritarie e Case Vacanza. Civico Polo Scolastico Alessandro Manzoni

Direzione Centrale Educazione e Istruzione. Settore Scuole Paritarie e Case Vacanza. Civico Polo Scolastico Alessandro Manzoni Progr.Prev. PAGINA: 1 PROGRAMMA PREVENTIVO A.S. 2014/2015 SCUOLA Civico Liceo Linguistico A.Manzoni DOCENTE: Olivia Maneo MATERIA: Storia dell Arte Classe 1 Sezione H FINALIT À DELLA DISCI PLINA OBIETTIVI:

Dettagli

PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE ANNO 2013/2014

PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE ANNO 2013/2014 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ALESSANDRO ANTONELLI TORINO PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE ANNO 2013/2014 Tenendo conto dei programmi ministeriali, delle indicazioni metodologiche, degli obiettivi

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE STATALE A. MANZONI - VARESE Licei Scienze Umane Linguistico - Musicale a.s. 2016/2017. Programmazione annuale STORIA DELL ARTE

ISTITUTO SUPERIORE STATALE A. MANZONI - VARESE Licei Scienze Umane Linguistico - Musicale a.s. 2016/2017. Programmazione annuale STORIA DELL ARTE ISTITUTO SUPERIORE STATALE A. MANZONI - VARESE Licei Scienze Umane Linguistico - Musicale a.s. 2016/2017 Programmazione annuale STORIA DELL ARTE BIENNIO LICEO MUSICALE OBIETTIVI E COMPETENZE - conoscenza

Dettagli

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA I.I.S. FEDERICO II DI SVEVIA LICEO SCIENTIFICO - OPZIONE SCIENZE APPLICATE - MELFI - PIANO DI LAVORO ANNUALE LINGUA E LETTERATURA ITALIANA CLASSE V AA A.S. 2015/2016 PROF.SSA VIOLANTE RIZZO FINALITÀ SPECIFICHE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ISA 1 Scuola Statale Secondaria di primo grado Jean Piaget La Spezia ARTE E IMMAGINE

ISTITUTO COMPRENSIVO ISA 1 Scuola Statale Secondaria di primo grado Jean Piaget La Spezia ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO ISA 1 Scuola Statale Secondaria di primo grado Jean Piaget La Spezia ARTE E IMMAGINE Programmazione biennio a.s. 2013/2014-2014/2015 (Primo e secondo anno di scuola media) L educazione

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ITALIANO SECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ITALIANO SECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ITALIANO SECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO Anno scolastico 2015-2016 1 Obiettivi disciplinari minimi metacognitivi - acquisizione della consapevolezza delle proprie strategie di

Dettagli

ISTITUTO RAMBALDI-VALERIANI STORIA DELL ARTE. Docente: Ilaria Giglione classe: 3 A,B,C a.s. 2014/2015

ISTITUTO RAMBALDI-VALERIANI STORIA DELL ARTE. Docente: Ilaria Giglione classe: 3 A,B,C a.s. 2014/2015 ISTITUTO RAMBALDI-VALERIANI STORIA DELL ARTE Docente: Ilaria Giglione classe: 3 A,B,C a.s. 2014/2015 Storia dell Arte: l evoluzione della pittura, scultura e architettura attraverso i popoli antichi. La

Dettagli

L. S. S. VITO VOLTERRA, CIAMPINO DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE ANNO SCOLASTICO 2012-13 1. PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DIPARTIMENTALE

L. S. S. VITO VOLTERRA, CIAMPINO DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE ANNO SCOLASTICO 2012-13 1. PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DIPARTIMENTALE L. S. S. VITO VOLTERRA, CIAMPINO DIPARTIMENTO DI DISEGNO E STORIA DELL ARTE ANNO SCOLASTICO 2012-13 1. PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DIPARTIMENTALE Approccio alla disciplina e finalità Ruolo della rappresentazione

Dettagli

DISCIPLINE PROGETTUALI E LABORATORIO ( MODELLISTICA E CAD )

DISCIPLINE PROGETTUALI E LABORATORIO ( MODELLISTICA E CAD ) Anno Scolastico 2014/15 LICEO ARTISTICO INDIRIZZO: DESIGN ARREDAMENTO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA A: DISCIPLINE PROGETTUALI E LABORATORIO ( MODELLISTICA E CAD ) SECONDO BIENNIO CLASSI : TERZE E QUARTE

Dettagli

LICEO CHIABRERA-MARTINI - SAVONA PROGRAMMAZIONE DIDATTICO - EDUCATIVA

LICEO CHIABRERA-MARTINI - SAVONA PROGRAMMAZIONE DIDATTICO - EDUCATIVA LICEO CHIABRERA MARTINI CLASSICO/LINGUISTICO/ARTISTICO 17100 SAVONA Sede Centrale: Via Caboto, 2 - Tel. 019 821277-8 - Fax 019 821277 Sede Artistico: Via Aonzo, 2 Tel. 019 805426 - Fax 019 7700040 C.F.:

Dettagli

DISCIPLINE PITTORICHE

DISCIPLINE PITTORICHE Anno Scolastico 2014-15 LICEO ARTISTICO INDIRIZZO: ARTI FIGURATIVE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA A DISCIPLINE PITTORICHE SECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO OBIETTIVI GENERALI/ FINALITA' - Educazione all

Dettagli

Indirizzo: TURISMO. Classe: QUARTA AT BT. Disciplina: ARTE E TERRITORIO TRIENNIO. Competenze disciplinari:

Indirizzo: TURISMO. Classe: QUARTA AT BT. Disciplina: ARTE E TERRITORIO TRIENNIO. Competenze disciplinari: Indirizzo: TURISMO Classe: QUARTA AT BT Disciplina: ARTE E TERRITORIO prof. ssa DANIELA GERONI Competenze disciplinari: COMPETENZE 1. Individuare i rapporti intercorrenti tra uomo, ambiente, economia nazionale

Dettagli

Piano didattico annuale. Materia: STORIA. Manutenzione e Assistenza Tecnica Annualità 2015-2016

Piano didattico annuale. Materia: STORIA. Manutenzione e Assistenza Tecnica Annualità 2015-2016 IISS Cigna-Baruffi-Garelli Programmazione individuale Piano didattico annuale Materia: STORIA Biennio Manutenzione e Assistenza Tecnica Annualità 2015-2016 Classe (docente) 1^B (Fabio Gallesio) Contesto

Dettagli

PROGRAMMA PREVENTIVO di STORIA DELL'ARTE A.S

PROGRAMMA PREVENTIVO di STORIA DELL'ARTE A.S MATERIA: Storia dell'arte Classe: I E, I D, G Liceo Artistico indirizzo Grafico e Figurativo Collocare nel tempo le opere d'arte più conosciute. Saper leggere : Cogliere la differenza tra pittura bidimensionale-reale

Dettagli

Linee guida per la programmazione annuale del Dipartimento disciplinare di Storia dell Arte e Disegno

Linee guida per la programmazione annuale del Dipartimento disciplinare di Storia dell Arte e Disegno LICEO A. MEUCCI - APRILIA (LT) Linee guida per la programmazione annuale del Dipartimento disciplinare di Storia dell Arte e Disegno Le linee guida per la programmazione annuale si riferiscono al secondo

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :LINGUA E LETTERATURA ITALIANA Anno Scolastico 2014-2015 Istituto PROFESSIONALE grafico PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :LINGUA E LETTERATURA ITALIANA PRIMO BIENNIO OBIETTIVI GENERALI/ FINALITA' OBIETTIVI EDUCATIVI

Dettagli

COMPETENZE AL TERMINEDELLA SCUOLA PRIMARIA OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

COMPETENZE AL TERMINEDELLA SCUOLA PRIMARIA OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO CLASSE PRIMA - SCUOLA PRIMARIA tecniche, materiali e strumenti (grafico- espressivi, pittorici e plastici, ma anche audiovisivi e multimediali). prodotti Realizzazione di disegni con varie tecniche. Manipolazione

Dettagli

DISCIPLINE PROGETTUALI E LABORATORIO ( MODELLISTICA E CAD )

DISCIPLINE PROGETTUALI E LABORATORIO ( MODELLISTICA E CAD ) Anno Scolastico 2014/15 LICEO ARTISTICO INDIRIZZO: ARCHITETTURA E AMBIENTE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA A: DISCIPLINE PROGETTUALI E LABORATORIO ( MODELLISTICA E CAD ) SECONDO BIENNIO CLASSI : TERZE

Dettagli

Anno scolastico 2012 / 2013

Anno scolastico 2012 / 2013 SCUOLA PARITARIA MARIA AUSILIATRICE Via Enrico Alvino, 9 NAPOLI Anno scolastico 2012 / 2013 Disciplina: DISEGNO E STORIA DELL ARTE Classe: III LICEO SCIENTIFICO Docente: Prof.ssa BRANCA Antonella Libri

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 CLASSE: 5 BS MATERIA: STORIA DELL ARTE DOCENTE : FACCINI

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 CLASSE: 5 BS MATERIA: STORIA DELL ARTE DOCENTE : FACCINI PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 CLASSE: 5 BS MATERIA: STORIA DELL ARTE DOCENTE : FACCINI CONTENUTI DISCIPLINARI L INIZIO DELL ARTE CONTEMPORANEA. IL CUBISMO ARTE TRA PROVOCAZIONE E SOGNO

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi)

Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Via Firenze, 51 - Tel. 0587/213400 - Fax 0587/52742 http://www.itcgfermi.it E-mail: mail@itcgfermi.it PIANO DI LAVORO Prof. MARILENA

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015 LICEO MUSICALE LE RAGIONI DELLA DISCIPLINA

ANNO SCOLASTICO 2014/2015 LICEO MUSICALE LE RAGIONI DELLA DISCIPLINA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Statale d Istruzione Superiore Paolina Secco Suardo Liceo delle Scienze Umane Liceo Musicale ANNO SCOLASTICO 2014/2015 LICEO MUSICALE

Dettagli

Lingua e Storia dell'arte

Lingua e Storia dell'arte Lingua e Storia dell'arte Una completa immersione nella lingua italiana, nell'arte, nella storia e nella cultura italiana Il corso completo si articola in due settimane: la prima sarà dedicata al Medioevo,

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI STORIA Anno scolastico 2010-2011

PROGRAMMAZIONE DI STORIA Anno scolastico 2010-2011 PROGRAMMAZIONE DI STORIA Anno scolastico 2010-2011 FINALITA' E OBIETTIVI GENERALI 1) Favorire la formazione di una cultura storica tesa a recuperare la memoria del passato più lontano, in cui il nostro

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PIANO DI LAVORO DI ARTE E IMMAGINE

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PIANO DI LAVORO DI ARTE E IMMAGINE SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO PIANO DI LAVORO DI ARTE E IMMAGINE Riferito al Piano dell'offerta Formativa al Curricolo Verticale d'istituto al Curricolo delle Competenze Trasversali anno scolastico 2015/16

Dettagli

Indice del volume. 1 le prime civiltà. 1.1 La preistoria. 1.2 Mesopotamia e Egitto

Indice del volume. 1 le prime civiltà. 1.1 La preistoria. 1.2 Mesopotamia e Egitto ndice del volume 1 le prime civiltà TEST ONLNE 1.1 La preistoria 1.1.1 Cacciatori e agricoltori 2 1.1.2 Pittura e scultura nel Paleolitico 3 Le Grotte di Lascaux 4 1.1.3 L arte del Neolitico 7 Le tecniche

Dettagli

Liceo Scientifico G. Galilei Macerata Anno Scolastico 2008-09 Contratto Formativo Individuale

Liceo Scientifico G. Galilei Macerata Anno Scolastico 2008-09 Contratto Formativo Individuale Liceo Scientifico G. Galilei Macerata Anno Scolastico 2008-09 Contratto Formativo Individuale Classe 5ª Sez. B Materia: Disegno Storia dell Arte 1 quadrimestre: Disegno- 2 quadrimestre: Storia dell arte

Dettagli

DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (AI SENSI DELL ARTICOLO 5 Legge n. 425 10/12/1997)

DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI CLASSE (AI SENSI DELL ARTICOLO 5 Legge n. 425 10/12/1997) ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEON BATTISTA ALBERTI Via A. Pillon n. 4-35031 ABANO T. (PD) Tel. 049 812424 - Fax 049 810554 Distretto 45 - PD Ovest PDIS017007- Cod. fiscale 80016340285 sito web: http://www.lbalberti.it/

Dettagli

Indice del volume. La sezione aurea 5

Indice del volume. La sezione aurea 5 ndice del volume 7 l primo rinascimento 7.1 caratteri dell arte rinascimentale 7.1.1 L esordio del XV secolo 2 7.1.2 L amicizia di un gruppo di artisti 2 7.1.3 Che cos è il Rinascimento 3 TEST ONLNE 7.1.4

Dettagli

DIPARTIMENTO ARTISTICO-MUSICALE indirizzi LICEO CLASSICO e LICEO DELLE SCIENZE UMANE anno scolastico 2012-2013

DIPARTIMENTO ARTISTICO-MUSICALE indirizzi LICEO CLASSICO e LICEO DELLE SCIENZE UMANE anno scolastico 2012-2013 DIPARTIMENTO ARTISTICO-MUSICALE indirizzi LICEO CLASSICO e LICEO DELLE SCIENZE UMANE anno scolastico 2012-2013 Docenti: prof. Filianoti Francesco (Storia dell'arte, indirizzo classico e scienze umane )

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DIPARTIMENTO DI STORIA DELL ARTE a.s.2012-2013

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DIPARTIMENTO DI STORIA DELL ARTE a.s.2012-2013 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DIPARTIMENTO DI STORIA DELL ARTE a.s.2012-2013 PROGRAMMAZIONE PRIMA LICEO CONOSCENZE L'arte greca Il periodo arcaico: le tipologie di tempio, gli ordini architettonici;

Dettagli

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi. Progettazione della classe I BS classe a. s. 2015-16

I.I.S. Federico II di Svevia Melfi. Progettazione della classe I BS classe a. s. 2015-16 I.I.S. Federico II di Svevia Melfi Progettazione della classe I BS classe a. s. 2015-16 La programmazione educativa e didattica per l a. s. in corso è elaborata dal Consiglio di classe con la sola presenza

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 CLASSE: IV BS MATERIA: STORIA DELL ARTE DOCENTE : FACCINI

PROGRAMMAZIONE ANNUALE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 CLASSE: IV BS MATERIA: STORIA DELL ARTE DOCENTE : FACCINI CLASSE: IV BS IL SEICENTO, MONUMENTALITA E FANTASIA VERSO IL SECOLO DEI LUMI I CARATTERI DEL SETTECENTO GIAMBATTISTA TIEPOLO DALLA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE ALLA RIVOLUZIONE FRANCESE ILLUMINISMO GIOVAN BATTISTA

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE A. VOLTA - TORINO. DIPARTIMENTO DISEGNO E STORIA DELL ARTE Anno scolastico 2015-2016

LICEO SCIENTIFICO STATALE A. VOLTA - TORINO. DIPARTIMENTO DISEGNO E STORIA DELL ARTE Anno scolastico 2015-2016 LICEO SCIENTIFICO STATALE A. VOLTA - TORINO DIPARTIMENTO DISEGNO E STORIA DELL ARTE Anno scolastico 2015-2016 Docenti: Prof.ssa Francesca Maria BAGLIANI (coordinamento) Prof.ssa Rosa BERTIERO (Prof.ssa

Dettagli

LICEO GINNASIO JACOPO STELLINI

LICEO GINNASIO JACOPO STELLINI LICEO GINNASIO JACOPO STELLINI Piazza I Maggio, 26-33100 Udine Tel. 0432 504577 Fax. 0432 511490 Codice fiscale 80023240304 e-mail: info@liceostellini.it - Indirizzo Internet: www.stelliniudine.it - PEC:

Dettagli

Liceo Artistico Pedagogico Sociale G. Pascoli, Bolzano ANNO SCOLASTICO 2014-2015. PROGRAMMA (effettivamente svolto)

Liceo Artistico Pedagogico Sociale G. Pascoli, Bolzano ANNO SCOLASTICO 2014-2015. PROGRAMMA (effettivamente svolto) Liceo Artistico Pedagogico Sociale G. Pascoli, Bolzano ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PROGRAMMA (effettivamente svolto) Insegnate: Prof. MARCO PINAMONTI Classi: 2E, 3E, 3D, 3P, 4E/D, 4P, 5P, 5E Materia: STORIA

Dettagli