I vantaggi di IPv6 per le aziende

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I vantaggi di IPv6 per le aziende"

Transcript

1 TECHNICAL PAPER Internet I vantaggi di IPv6 per le aziende Introduzione Questo documento descrive i vantaggi di Ipv6 per i clienti enterprise ed evidenzia i problemi e le difficoltà di implementazione in relazione al passaggio alla nuova tecnologia di indirizzamento. Di Daniel O. Awduche Il principale elemento alla base del passaggio a IPv6 è stato l esaurimento degli indirizzi IPv4, che sta diventando sempre più pressante a causa dell espansione mondiale della connettività Internet (in particolare in Asia). Gli altri elementi alla base di questo passaggio sono la rapida implementazione e adozione di servizi di accesso residenziali a banda larga, ad esempio le offerte FiOS di Verizon, la proliferazione di dispositivi portatili wireless o wired e la messa in rete di dispositivi ordinari. Secondo le attuali previsioni, l esaurimento dello spazio degli indirizzi IPv4 è previsto tra il 2011 e il L importanza di IPv6 è legata alla profusione di indirizzi IP che è possibile assegnare: gli indirizzi IPv6 sono caratterizzati da una lunghezza di 128 bit, mentre quelli di IPv4 sono a 32 bit. Per questo motivo, IPv6 consente di utilizzare un totale di 2^128 (2 alla 128esima potenza) indirizzi univoci, un numero astronomico che consente di fornire indirizzi univoci IPv6 per qualsiasi oggetto di rete concepibile sulla Terra in un futuro indefinito. Indipendentemente dall esaurimento degli indirizzi IPv4, l adozione di IPv6 offre nuove opportunità per modelli di business innovativi. Questi vantaggi si basano sulla possibilità di distribuire indirizzi IPv6 distinti su dispositivi connessi e sistemi utilizzati quotidianamente. IPv6 favorirà lo sviluppo di una nuova generazione di applicazioni e servizi in grado di supportare comunicazioni da macchina a macchina e transazioni fra uomo e macchina. Questi sviluppi consentiranno alle aziende connesse di ottenere miglioramenti senza precedenti in termini di automazione operativa, produttività ed efficienza. Per sfruttare al meglio alcuni fra i vantaggi offerti da IPv6 saranno necessari dispositivi, software, supply chain e modelli di business nuovi, favorendo un circolo virtuoso di sviluppo economico. Alla luce di tali sviluppi, alcuni osservatori affrontano la tesi sull inevitabilità del passaggio a IPv6. Secondo questa visione, il problema principale per le aziende non è se passare o meno a IPv6, ma quando e come mettere in atto la transizione. Da questo punto di vista, le aziende non intenzionate o non in grado di adattarsi finiranno ai margini della competizione commerciale. È anche importante sottolineare che la transizione verso IPv6 comporta spese e difficoltà. Potrebbero essere necessari investimenti di capitale per mettere in atto iniziative di trasformazione della rete e per aggiornare l hardware e il software di precedente generazione in modo da ottenere la piena compatibilità con IPv6. Potrebbero essere inoltre necessarie spese aggiuntive per la formazione del personale, per lo sviluppo di competenze e per i miglioramenti a livello di sistemi IT e OSS. Esistono rischi potenziali di esposizione a vulnerabilità in ambito di sicurezza, correlati allo specifico metodo di transizione adottato dalle aziende, oltre che alle caratteristiche e alla configurazione della rete IP aziendale. La seguente tabella illustra alcuni dei vantaggi e degli inconvenienti legati a IPv6. 1

2 Vantaggi Ampio spazio di indirizzi Configurazione automatica Mobilità Sicurezza IP integrata Comunicazioni end-to-end Espandibilità a nuove funzioni Nuove opportunità di business Possibilità di sfruttare Internet delle cose, ovvero internet globale che colleghi oggetti della vita quotidiana attraverso connessioni fra macchina e macchina. Miglioramenti nel campo dell automazione, della produttività e dell efficienza Riduzione strategica dei costi Possibilità di sviluppare innovativi modelli di business in diversi settori Inconvenienti Il passaggio a IPv6 potrebbe richiedere alcuni investimenti Possibilità di sfruttare tecniche per risolvere i limiti di IPv4 Potenziali problemi di sicurezza e privacy dovuti all eliminazione del NAT Potrebbero essere necessarie modifiche agli attuali modelli di business La vita utile di IPv4 potrebbe essere estesa attraverso una serie di rettifiche atte a risolvere l esaurimento degli indirizzi Un erronea assegnazione degli IPv6 potrebbe favorire un potenziale ampliamento della tabella di routing globale Gli indirizzi IPv6 non sono intuitivi, tuttavia la configurazione automatica ne semplifica l assegnazione Il valore di business di IPv6 IPv6 offre valore di business in diversi modi. Dal punto di vista economico, alcune funzionalità di IPv6 consentono di ridurre le spese relative alla rete aziendale interna e alla gestione operativa IT. Dal punto di vista degli introiti, la profusione di indirizzi IPv6 favorirà lo sviluppo di una serie di sofisticate proposte di prodotti. Protezione degli investimenti: poiché IPv6 è la direzione tecnologica scelta per le reti IP pubbliche e private, gli investimenti effettuati su asset basati su IPv6 avranno una vita utile maggiore rispetto a quelli effettuati su sistemi legati a IPv4. La funzionalità di configurazione automatica di IPv6 consente di migliorare la gestibilità e di ridurre i costi amministrativi di rete. Il supporto nativo per la mobilità garantisce un integrazione perfetta della forza lavoro mobile. L abbondanza di indirizzi IPv6 consente di assegnare un indirizzo globalmente univoco agli oggetti presenti nell ambiente aziendale, eliminando la necessità di indirizzamento privato ed eliminando le spese di capitale e i costi operativi per l implementazione e la manutenzione dei dispositivi NAT (Network Address Translation). La maggiore flessibilità e semplicità nella gestione degli indirizzi IPv6 consente di eliminare l indirizzamento privato di IPv4 negli ambienti aziendali. In particolare, alcune grandi aziende utilizzano gli stessi blocchi di indirizzi IPv4 privati in diversi settori dell attività aziendale (nel corso di determinati periodi della storia aziendale o durante le transazioni di acquisizione o fusione), causando conflitti di assegnazione degli indirizzi che richiedono complesse policy di rete affinché le risorse collegate dei diversi settori dell azienda possano collaborare e interagire fra loro. Questo problema rappresenta anche un costo nascosto nelle transazioni di fusione e acquisizione, poiché gli schemi di indirizzamento IP delle aziende acquisite dovranno essere riconciliati per ottenere la completa integrazione degli asset di rete. IPv6 consente di ovviare a questi problemi eliminando l indirizzamento privato. Pertanto non sorgerà alcun conflitto di indirizzi e potranno essere distribuite policy di rete e IT semplificate. L estendibilità a nuove funzioni deriva dall enorme spazio di indirizzi di IPv6 e dalla struttura estendibile dell header di tale protocollo. La sicurezza intrinseca deriva dall integrazione della suite di protocolli di sicurezza IP all interno dell architettura di IPv6. È possibile migliorare l efficienza IT e il rendimento ecologico attraverso sistemi collaborativi multimediali basati su IPv6 che consentano di ridurre gli spostamenti di lavoro, diminuendo quindi le emissioni di anidride carbonica dell azienda. È possibile migliorare la qualità dell esperienza utente attraverso l automazione in ogni aspetto dell ambiente aziendale, basata sulla connessione di oggetti intelligenti dotati di indirizzi IPv6 distinti. 2

3 I miglioramenti nelle procedure aziendali, l ottimizzazione dell efficienza di outsourcing e il continuo incentivo alla globalizzazione sono altri vantaggi alla base dei quali ci sono i sistemi integrati di elaborazione delle informazioni, le funzionalità integrate di automazione e gli strumenti collaborativi basati su Ipv6, ad esempio i servizi multimediali immersivi. Internet delle cose : una delle proposte di valore più importanti di IPv6 è la possibilità di agevolare l implementazione di Internet delle cose (IoT Internet of Things), una rete di oggetti comunemente utilizzati interconnessi fra loro e dotati di moduli di intelligence integrati miniaturizzati. L enorme spazio di indirizzi garantito da IPv6 consentirà di supportare dispositivi intelligenti, portatili e servizi associati che costituiranno la base dell immaginata Internet delle cose. È stato previsto che Internet delle cose possa creare una delle più grandi trasformazioni della civiltà umana dopo la rivoluzione industriale. Spazio commerciale senza limiti: le reti delle telecomunicazioni sono nate per supportare le comunicazioni fra esseri umani ubicati in diversi luoghi geografici. Di conseguenza, con l avvento di Internet, le comunicazioni fra uomo e macchina (es. navigazione web ed e-commerce) sono diventate attività di routine. Al termine della completa implementazione di IPv6, la maggior parte del traffico sulle reti di comunicazione sarà legato a transazioni fra macchina e macchina eseguite senza alcun intervento umano. Questa evoluzione rappresenterà un fondamentale cambio di prospettiva nel settore delle telecomunicazioni, sviluppando effetti a catena negli altri settori. Poiché il numero di oggetti collegabili alla rete è infinito, sarà possibile creare infiniti spazi commerciali senza limiti per prodotti e servizi in grado di supportare l interazione fra macchina e macchina. Tecnologie necessarie I principali vantaggi di IPv6 deriveranno dalla confluenza di diversi sviluppi tecnologici concomitanti. Segue un riepilogo delle principali tecnologie in grado di agevolare questi sviluppi. Le reti wireless di quarta generazione, come Long Term Evolution (LTE), aumenteranno notevolmente la capacità e la velocità di accesso dei dispositivi mobili wireless. LTE, che offre velocità di base pari a 50 Mbps in uplink e di 100 Mbps in downlink, è stata implementata dai principali operatori wireless, come Verizon, all inizio del L accesso alle reti a banda larga per le strutture residenziali e aziendali è un elemento fondamentale per l espansione di Internet IPv6. Un esempio chiave di questa tendenza è il servizio FiOS di Verizon, che offre televisione, telefono e accesso Internet attraverso una rete in fibra ottica in grado di arrivare direttamente fino alla sede del cliente. L implementazione di IPv6 nelle reti backbone dei principali fornitori di servizi di telecomunicazioni è il prerequisito per la modernizzazione della proposta di valore del futuro. Verizon sta sviluppando le proprie reti IP globali pubbliche e private in modo da supportare IPv6. L identificazione a radiofrequenza (RFID, Radio Frequency Identification) consiste nell impianto di circuiti integrati e miniaturizzati all interno di diverse entità (esseri umani, prodotti, animali ecc.) in grado di trasmettere segnali di radiofrequenza per scopi di tracciamento e identificazione. Le applicazioni di RFID sono numerose, fra cui il monitoraggio e il tracciamento delle risorse, il controllo a distanza, l eliminazione della documentazione cartacea, la gestione degli inventari, la riduzione dei costi di transazione, l eliminazione delle code nelle stazioni di servizio (es. retail store e sistemi di trasporto), il tracciamento del bestiame e dei veicoli e molto altro ancora. La logistica integrata e i sistemi avanzati di distribuzione sfruttano tecniche automatizzate per gestire il flusso di risorse e le informazioni nello spazio e nel tempo, dal punto di origine a quello di consumo. È possibile sfruttare questi sviluppi per monitorare, tenere traccia, creare un inventario, rifornire e controllare una vasta gamma di oggetti connessi sulla rete Internet basata su IPv6. Gli sviluppi dell intelligenza artificiale, insieme alla miniaturizzazione, consentono di integrare la cosiddetta basic intelligence in numerosi oggetti. Il GPS (Global Positioning System) offre servizi precisi di temporizzazione e posizionamento per gli utenti di tutto il mondo, utilizzando i segnali provenienti da un sistema di satelliti. Sono disponibili reti di sensori autonomi in grado di collaborare fra loro per monitorare specifiche condizioni fisiche e ambientali. Ad esempio, le videocamere a basso costo e i numerosi tipi di trasduttori (calore, pressione, movimento, suono, vibrazione ecc.) che è possibile integrare in numerosi oggetti per monitorare e comunicare cambiamenti di stato ai sistemi remoti. Le nanotecnologie sono una forma estrema di miniaturizzazione legata a strutture di dimensioni sull ordine di centinaia di nanometri. L importanza di questa tecnologia risiede nella capacità di utilizzare dispositivi miniaturizzati e intelligenti. 3

4 I cosiddetti sistemi autonomici consentono di sviluppare sistemi informatici in grado di modulare e controllare le proprie funzioni operative interne, per poi osservare e adattarsi all ambiente esterno per raggiungere lo scopo atteso. Il sottosistema multimediale IP (IMS, IP Multimedia Subsystem) è una struttura sviluppata da 3GPP per erogare servizi multimediali IP, che sarà la base per la convergenza di dispositivi fissi e mobili. Esempi di settori economici che potrebbero ottenere vantaggi dall adozione di IPv6 Segue un elenco di settori rappresentativi del mondo economico che potrebbero ottenere importanti vantaggi attraverso l adozione di IPv6. I vantaggi vanno ponderati in funzione delle potenziali minacce per la sicurezza che potrebbero derivare da vulnerabilità della rete. Enti governativi statali e federali: le reti IPv6 consentono di ridurre il costo dei servizi pubblici attraverso la diminuzione dei costi di transazione relativi all interazione con la popolazione. In particolare, è possibile semplificare la distribuzione precisa e personalizzata delle informazioni ai cittadini, oltre a supportare i passaporti le carte d identità digitali intelligenti. Difesa: le reti IPv6 possono ricoprire un ruolo importante nell ottimizzare i processi di gestione, logistica e approvvigionamento militare, oltre a costituire un ausilio nel tracciamento in tempo reale delle diverse risorse belliche, come quelle sacrificabili negli ambienti tattici. Fra gli altri vantaggi, ricordiamo: un maggiore coordinamento negli scenari di coalizione geopolitica e lavoro in team, la possibilità di ottenere una superiorità informativa e del cyberspace e l interoperabilità delle informazioni fra lo scaglione di comando e le unità sul campo. Telecomunicazioni: il settore delle telecomunicazioni è il backbone di Internet IPv6. Gli operatori di telecomunicazioni sono gli intermediari per la trasmissione di informazioni in ambito IPv6 e vantano una posizione ideale per creare nuove opportunità commerciali attraverso l offerta di nuovi servizi di mediazione e clearinghouse. Intrattenimento, tempo libero, giochi e software interattivi: l adozione di IPv6 può ampliare considerevolmente l ambito commerciale e le offerte di servizi di questo settore. È possibile sfruttare questa tecnologia per creare giochi online multimediali, multigiocatore e immersivi per scopi educativi e ricreativi. È possibile utilizzare questi giochi ovunque, attraverso numerosi dispositivi fissi e mobili. Inoltre, l eliminazione del NAT favorirà un interazione peer-to-peer perfetta negli scenari virtuali. IPv6, insieme alla tecnologia IPTV, potrebbe rivoluzionare e ridurre i costi correlati all erogazione ai consumatori dei servizi televisivi e di altri contenuti di broadcast, fra cui i return path per favorire un interazione dinamica degli utenti. L IPv6 mobile e il GPS potrebbero avere effetti benefici sull industria del turismo, offrendo ai turisti informazioni in tempo reale che consentano di evidenziare i servizi disponibili nel luogo in cui si trovano. Trasporti: IPv6 sarà un elemento essenziale per i sistemi intelligenti di trasporto e avrà un impatto immediato sul settore automobilistico e delle spedizioni. L IPv6 mobile, il GPS, la tecnologia di guida automatica dei veicoli e i sistemi intelligenti di controllo della velocità miglioreranno la sicurezza del settore dei trasporti. Il tracciamento dinamico dei veicoli aiuterà a ridurre i costi e ad aumentare l efficienza dei sistemi di logistica. L infrastruttura IPv6 aiuterà anche le agenzie di pubblica sicurezza ad imporre limiti di velocità attraverso funzionalità di controllo automatizzato attivabili a distanza. È anche possibile contribuire alle indagini e alla prevenzione dei crimini, utilizzando la connettività integrata dei sottosistemi di un veicolo connesso con Internet mobile per acquisire informazioni sui criminali. Inoltre, IPv6 potrebbe supportare la trasmissione in tempo reale di informazioni diagnostiche del veicolo on-board a centri di assistenza remoti. Logistica, controllo degli inventari e gestione della supply chain: IPv6 potrà rivoluzionare la supply chain e i sistemi integrati di logistica. La possibilità di assegnare indirizzi univoci IPv6 a diversi oggetti presenti nel sistema di logistica consentirà di ottenere una visibilità completa, di seguire lo spostamento delle risorse all interno del sistema, di migliorare le funzionalità di gestione e di controllo dell inventario e di offrire nuovi livelli di reattività per gestire la variabilità della domanda e soddisfare i requisiti delle parti interessate Aziende di pubblici servizi del settore elettricità: il principale vantaggio garantito da IPv6 sarà legato alla tecnologia smart grid, un iniziativa per modernizzare il sistema di gestione dell energia elettrica attraverso schemi di comunicazione a due vie che consentono di monitorare e gestire la produzione, la trasmissione e la distribuzione dell elettricità. Utilizzando una rete sicura basata su indirizzi IPv6 assegnati ai diversi elementi della rete elettrica, ad esempio i contatori nelle abitazioni dei clienti, sarà possibile ottenere coordinamento, affidabilità ed efficienza superiori nell erogazione e nel consumo dell elettricità. 4

5 Assistenza sanitaria: Internet IPv6 potrebbe migliorare l efficienza dei sistemi medici e ridurre il costo dell erogazione dell assistenza sanitaria. Specifiche applicazioni includono la diagnosi medica a distanza, il monitoraggio remoto dei pazienti, il supporto sanitario a domicilio, la consulenza remota di specialisti, la cura personalizzata e la prevenzione delle malattie. Formazione: il settore della formazione sarà forse fra i primi a ottenere vantaggi dall adozione di IPv6. Alcuni vantaggi specifici di tale approccio: e-learning universale, istruzioni personalizzate agli studenti, comunicazioni remote peer-to-peer e collaborazione fra studenti, oltre che opportunità di sperimentazione per gli stessi. L apprendimento online basato su IPv6 ridurrà anche i costi degli spostamenti per il settore della formazione, agevolando l erogazione di iniziative globali per consentire l offerta di corsi a persone ubicate in tutto il mondo. Settore immobiliare: in questo campo, è possibile in modo particolare creare case e uffici intelligenti e connessi, in cui ogni dispositivo dell edificio possiede un indirizzo IPv6 per la connessione in rete. Oltre al monitoraggio remoto strutturale e ambientale, a sistemi integrati di logistica e tecnologie di controllo avanzato, l edificio intelligente offrirà nuovi livelli di comfort, comodità, automazione e risparmio a chi vi abiterà. Uno degli esempi più noti è un frigorifero in grado di controllare le scorte dei generi alimentari, inviando automaticamente gli ordini di rifornimento al superamento di determinate soglie. Considerazioni sull implementazione del passaggio a IPv6 Il punto di partenza per passare a IPv6 è la definizione di una strategia aziendale globale. Molte grandi aziende, dotate di strutture organizzative divise in segmenti, tendono ad adottare strategie di trasformazione interne a ciascuna business unit. Con IPv6, questo approccio si rivela piuttosto inefficiente, poiché non è possibile sfruttare le risorse organizzative, le conoscenze e le competenze in maniera efficace. In generale, con un piano di transizione graduale è possibile ridurre i costi e i rischi progressivi. Con tale approccio, è necessario scomporre il progetto in una serie di fasi di implementazione da applicare progressivamente. È molto importante includere i requisiti di IPv6 nelle spese programmate di fine ciclo di vita dei prodotti e richiedere la compliance a IPv6 per l approvvigionamento di nuovo hardware e software. È importante prendere in considerazione anche la formazione del personale e lo sviluppo di competenze IPv6, aspetti che potrebbero comportare costi aggiuntivi. Dopo aver definito la strategia di transizione, è necessario analizzare eventuali carenze in modo da misurare il livello di compatibilità con IPv6 delle risorse IT e di rete. I risultati di queste analisi forniranno un quadro delle inadeguatezze per l implementazione di IPv6, oltre alle tempistiche e ai costi necessari stimati per risolvere i problemi. Uno degli aspetti che potrebbero essere sottovalutati è la dipendenza dalla struttura di indirizzamento IP presente nei sistemi logici di back-office dell azienda. Dato che gli indirizzi IP sono memorizzati in un database come campi numerici a 32 bit, per utilizzare IPv6 occorre eseguire alcune modifiche e utilizzare campi numerici a 128 bit. Gli indirizzi IPv6 devono essere acquisiti. In generale, gli indirizzi devono essere ottenuti dai provider di servizi Internet upstream. Tuttavia, se l azienda è molto grande e utilizza più provider di servizi, è possibile ottenere un assegnazione degli indirizzi IPv6 diretta indipendente dal provider. Ciò è possibile attraverso una richiesta da inviare al registro Internet regionale (RIR, Regional Internet Registry, ARIN in Nord America). Purtroppo, non è possibile avere la certezza dell indirizzamento su Internet dei blocchi di indirizzi IPv6 indipendenti dal provider, in particolare per quelli inferiori a /32. Di conseguenza, l azienda deve verificare insieme al provider di servizi la possibilità di indirizzare un netblock IPv6 ottenuto direttamente da un RIR. Per quanto riguarda la concreta implementazione del progetto, è possibile utilizzare diverse metodologie di transizione nell ambito delle iniziative legate a IPv6. In generale, gli schemi di transizione si basano su fasi per l abilitazione progressiva di IPv6. Alcuni esempi: (1) endpoint IPv6 collegati via tunnel IPv6-over-IPv4 su un backbone IPv4, (2) rappresentazioni dual-stack IPv4/IPv6 e (3) endpoint IPv4 interconnessi via tunnel IPv4-over-IPv6 su un backbone IPv6. Questi e altri metodi sono descritti in numerose pubblicazioni divulgate da enti di amministrazione degli standard e da altre fonti. L azienda deve mettere in atto strategie di due diligence per individuare il metodo di transizione più adatto per il proprio ambiente. Durante il processo di transizione, l azienda deve conoscere i potenziali problemi di sicurezza che potrebbero insorgere a causa delle carenze presenti nelle offerte IPv6 di alcuni provider. 5

6 Verizon sta trasformando le proprie reti IP pubbliche e private per supportare IPv6, continuando al contempo ad offrire servizi con IPv4. Il programma di transizione IPv6 di Verizon offre il massimo della trasparenza per i clienti aziendali. I clienti aziendali dovranno solo riconfigurare la rete al momento di iniziare il passaggio a IPv6. Riepilogo IPv6 è stato sviluppato originariamente da IETF per porre rimedio all esaurimento degli indirizzi IPv4. Questa tecnologia è una base per favorire nuovi e sofisticati modelli di business in grado di trasformare, automatizzare e ottimizzare l ambiente operativo delle aziende. La pianificazione attenta, l allineamento delle risorse e la gestione dei rischi sono fattori da prendere in considerazione nell avviare un iniziativa di transizione verso IPv6. Verizon Business: Verizon Business, una divisione di Verizon Communications (NYSE, NASDAQ: VZ), è leader globale per soluzioni di comunicazioni e Information Technology (IT). Grazie a competenze professionali unite a una delle reti mondiali IP maggiormente interconnesse, offriamo pluripremiate soluzioni di comunicazioni, IT, sicurezza informatica e di rete. Connettiamo in modo sicuro le odierne aziende estese formate da clienti, partner, fornitori e dipendenti mobili e dislocati in aree geografiche diverse permettendo loro di migliorare produttività ed efficienza e aiutandole a proteggere l ambiente. Importanti aziende ed enti governativi - incluso il 96 percento della lista Fortune 1000 e migliaia di agenzie governative e istituzioni pubbliche - contano sui nostri servizi professionali e gestiti e sulle nostre tecnologie di rete per accelerare il proprio business. Per maggiori informazioni visitate verizonbusiness.com/it verizonbusiness.com/it/socialmedia verizonbusiness.com/thinkforward (il sito è in lingua inglese) 2010 Verizon. Tutti i diritti riservati. WP /10 I nomi e i loghi Verizon e Verizon Business e tutti gli altri nomi, loghi e slogan che identificano i prodotti e i servizi di Verizon sono marchi registrati e marchi di servizio di Verizon Trademark Services LLC o delle sue affiliate negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri marchi registrati e marchi di servizio appartengono ai rispettivi proprietari. 6

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center

Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Come ottenere la flessibilità aziendale con un Agile Data Center Panoramica: implementare un Agile Data Center L obiettivo principale è la flessibilità del business Nello scenario economico attuale i clienti

Dettagli

Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics

Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics La suite Microsoft Dynamics comprende soluzioni integrate, flessibili e semplici da utilizzare per automatizzare i

Dettagli

Introduzione. Introduzione

Introduzione. Introduzione Introduzione L uomo sin dalla preistoria ha sempre cercato, per necessità e per comodità, di comunicare con altri individui; con l andare del tempo questa esigenza è cresciuta sempre più, si è passati

Dettagli

SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO. Realizzazione di maggiore valore. con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto

SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO. Realizzazione di maggiore valore. con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI VERTICALI Realizzazione di maggiore valore con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto

Dettagli

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB

Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Brochure prodotto Infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici Servizi di connessione ABB Servizi di connessione Prodotti a supporto del business Per sfruttare al meglio una rete di ricarica per veicoli

Dettagli

SYSTIMAX Solutions. imvisiontm. la gestione dell infrastruttura resa semplice.

SYSTIMAX Solutions. imvisiontm. la gestione dell infrastruttura resa semplice. SYSTIMAX Solutions imvisiontm. la gestione dell infrastruttura resa semplice. Tutte le reti devono essere gestite. La domanda è: COME? La visione: il successo dell azienda inizia da una migliore gestione

Dettagli

Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche

Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche Le attività generatrici di valore nelle e-company: dalla catena alla rete del valore nelle relazioni intersistemiche 1. La e-company: definizione e caratteristiche 2. Le tre direttrici di sviluppo del

Dettagli

PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua

PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua PIÙ ENERGIA PER LA LOGISTICA. SOLARE, OVVIAMENTE. Continua CONTENUTO Conosciamo CONOSCIAMO IL VOSTRO SETTORE Conosciamo Nell ultimo decennio il settore dell energia solare ha registrato una crescita senza

Dettagli

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco.

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. > LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. Perché investire in innovazione 2 Perché scegliere MediaNET 4 A chi si rivolge MediaNET 6 I numeri 7 Soluzioni e servizi 8 L identità MediaNET

Dettagli

PENSA IN GRANDE, VIVI MICRO!

PENSA IN GRANDE, VIVI MICRO! I N F I N I T Y P R O J E C T PENSA IN GRANDE, VIVI MICRO! L avvento del web 2.0 ha modificato radicalmente il modo di pensare e sviluppare i processi aziendali. Velocità, precisione, aggiornamento continuo

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Dopo anni di innovazioni nel settore dell Information Technology, è in atto una profonda trasformazione.

Dettagli

IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7

IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7 IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7 Migrazione senza problemi Sicuri dal primo giorno Backup delle informazioni più importanti Virtualizzazione delle applicazioni per la massima efficienza Le soluzioni

Dettagli

Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba.

Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba. Il Digital Business Ecosystem per migliorare la qualità della vita in una Smart City Giuseppe VISAGGIO giuseppe.visaggio@uniba.it Dipartimento di Informatica Università di Bari Centro di Competenza ICT:

Dettagli

Materiale didattico. Laboratorio di Informatica a.a. 2007-08. I) Introduzione all Informatica. Definizione di Informatica. Definizione di Informatica

Materiale didattico. Laboratorio di Informatica a.a. 2007-08. I) Introduzione all Informatica. Definizione di Informatica. Definizione di Informatica Corso di Laurea Triennale in Storia, Scienze e Tecniche dell Industria Culturale sede di Brindisi Laboratorio di Informatica a.a. 2007-08 Materiale didattico Testo adottato D.P. Curtin, K. Foley, K. Suen,

Dettagli

DIMETRA IP Compact. una soluzione tetra completa e compatta

DIMETRA IP Compact. una soluzione tetra completa e compatta DIMETRA IP Compact una soluzione tetra completa e compatta MOTOROLA IL VOSTRO PARTNER TECNOLOGICO PRONTO E AFFIDABILE Un eredità straordinaria Le soluzioni TETRA di Motorola si avvalgono di oltre 75 anni

Dettagli

SinerAccess. Sistema integrato per controllo accessi e videosorveglianza. Sviluppo Innovazione Ricerca

SinerAccess. Sistema integrato per controllo accessi e videosorveglianza. Sviluppo Innovazione Ricerca SinerAccess Sistema integrato per controllo accessi e videosorveglianza Sviluppo Innovazione Ricerca Tecnologie RFiD RFId (acronimo di Radio Frequency Identification) è una tecnologia per la identificazione

Dettagli

La classificazione delle reti

La classificazione delle reti La classificazione delle reti Introduzione Con il termine rete si intende un sistema che permette la condivisione di informazioni e risorse (sia hardware che software) tra diversi calcolatori. Il sistema

Dettagli

LO STANDARD LTE COME ELEMENTO CHIAVE PER LA REALIZZAZIONE DELLE SMART NETWORK INFRASTRUCTURES

LO STANDARD LTE COME ELEMENTO CHIAVE PER LA REALIZZAZIONE DELLE SMART NETWORK INFRASTRUCTURES LO STANDARD LTE COME ELEMENTO CHIAVE PER LA REALIZZAZIONE DELLE SMART NETWORK INFRASTRUCTURES VITTORIO MOSCATELLI SALES DIRECTOR TIESSE S.P.A 20 Maggio 2014 INNOVAZIONE MADE IN ITALY TIESSE il Gruppo New

Dettagli

Cisco Unified Communications

Cisco Unified Communications Cisco Unified Communications Per eccellere nei moderni ambienti aziendali in rapidissima evoluzione, i dipendenti devono poter comunicare e collaborare in ogni modo possibile, anche utilizzando cellulari,

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP ALL AVANGUARDIA CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è una soluzione di gestione

Dettagli

IBM Client Center Milano: La Stanza del Sindaco

IBM Client Center Milano: La Stanza del Sindaco IBM Client Center Milano: La Stanza del Sindaco Maurizio Venturi Executive IT Architect IBM Smarter Cities team mmventuri@it.ibm.com Marzo 2013 Perché l ufficio del Sindaco E una Solution Area, all interno

Dettagli

L AUMENTO DELL AUTOMAZIONE - come introdurre sul mercato i contatori intelligenti

L AUMENTO DELL AUTOMAZIONE - come introdurre sul mercato i contatori intelligenti L AUMENTO DELL AUTOMAZIONE - come introdurre sul mercato i contatori intelligenti INTRODUZIONE I contatori intelligenti sono strumenti per il monitoraggio in tempo reale dei consumi e per l invio automatico

Dettagli

UN SALTO DI QUALITA PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

UN SALTO DI QUALITA PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE UN SALTO DI QUALITA PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Snellimento organizzativo, egovernment, servizi ai cittadini: il rinnovamento della PA trova slancio nelle tecnologie e soluzioni per la gestione dei

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi

Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi Soluzioni per la gestione di risorse e servizi A supporto dei vostri obiettivi di business Ottimizzate i processi IT, massimizzate il ROA (return on assets) e migliorate il livello dei servizi Utilizzate

Dettagli

1 IL SISTEMA DI AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO

1 IL SISTEMA DI AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 1 IL SISTEMA DI AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO Quello che generalmente viene chiamato sistema di automazione d edificio si compone di diverse parti molto eterogenee tra loro che concorrono, su diversi livelli

Dettagli

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale Gestione documentale Gestione documentale Dalla dematerializzazione dei documenti

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP integrata CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è un ERP innovativo, flessibile

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

MERLOMOBILITY - IT MERLOMOBILITY. Tutto sotto controllo. Costruttori di fiducia.

MERLOMOBILITY - IT MERLOMOBILITY. Tutto sotto controllo. Costruttori di fiducia. MERLOMOBILITY - IT MERLOMOBILITY Tutto sotto controllo. Costruttori di fiducia. MerloMobility l infomobilità del Gruppo Merlo. MerloMobility controllo totale. MerloMobility offre vantaggi in esclusiva

Dettagli

È possibile ridurre i costi del software mainframe senza grossi rischi?

È possibile ridurre i costi del software mainframe senza grossi rischi? SOLUTION BRIEF Mainframe Software Rationalization Program (MSRP) È possibile ridurre i costi del software mainframe senza grossi rischi? agility made possible Mainframe Software Rationalization Program

Dettagli

Guida pratica alle applicazioni Smart Process

Guida pratica alle applicazioni Smart Process Guida pratica alle applicazioni Smart Process Aprile 2014 Kemsley Design Limited www.kemsleydesign.com www.column2.com Panoramica La qualità delle interazioni con clienti e partner è vitale per il successo

Dettagli

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet

Informatica Generale Andrea Corradini. 10 - Le reti di calcolatori e Internet Informatica Generale Andrea Corradini 10 - Le reti di calcolatori e Internet Cos è una rete di calcolatori? Rete : È un insieme di calcolatori e dispositivi collegati fra loro in modo tale da permettere

Dettagli

SOLUZIONI RFID ZEBRA

SOLUZIONI RFID ZEBRA SOLUZIONI RFID ZEBRA EMEA_Zebra_RFID_Capabilities_brochure_6pp_italian.indd 3 12/01/2011 16:18 La più ampia gamma di codificatori/stampanti RFID Supportata da una comprovata esperienza nell ambito dell

Dettagli

56 NOTIZIARIO TECNICO I NOSTRI PRINCIPALI PARTNER TECNOLOGICI: CISCO E SAMSUNG

56 NOTIZIARIO TECNICO I NOSTRI PRINCIPALI PARTNER TECNOLOGICI: CISCO E SAMSUNG 56 NOTIZIARIO TECNICO I NOSTRI PRINCIPALI PARTNER TECNOLOGICI: CISCO E SAMSUNG Antonio Bosio, Max Locatelli 1/2015 57 In questo articolo si evidenzia il valore della collaborazione tra il Gruppo Telecom

Dettagli

Il tuo partner perfetto

Il tuo partner perfetto tecnologico Partner Il tuo partner perfetto Le soluzioni per la supply chain di Avnet I nostri partner 2 Le soluzioni per la supply chain di Avnet Il tuo partner perfetto La tua logistica è in buone mani,

Dettagli

Soluzioni innovative nella manutenzione e nella logistica in contesti Smart City

Soluzioni innovative nella manutenzione e nella logistica in contesti Smart City Soluzioni innovative nella manutenzione e nella logistica in contesti Smart City SMART CITY- VISIONE DI UN SISTEMA DI SISTEMI Ing. Massimo Povia L importanza della Logistica e della Manutenzione nel contesto

Dettagli

Reti di calcolatori. Condivisione di risorse e comunicazione con gli altri utenti

Reti di calcolatori. Condivisione di risorse e comunicazione con gli altri utenti Reti di calcolatori Condivisione di risorse e comunicazione con gli altri utenti Reti di calcolatori Anni 70: calcolatori di grandi dimensioni, modello time-sharing, centri di calcolo Anni 80: reti di

Dettagli

Linee di Prodotto. info@sysdev.eu info@pec.sysdev.eu - www.sysdev.eu

Linee di Prodotto. info@sysdev.eu info@pec.sysdev.eu - www.sysdev.eu Linee di Prodotto SYSDEV Srl Unipersonale Sede legale: v. Lamarmora 16-10128 - Torino Italia Sede operativa: c. Castelfidardo 30/A 10129 Torino Italia tel. 011 19838520 info@sysdev.eu info@pec.sysdev.eu

Dettagli

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica della soluzione La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica La crescente importanza dei ruoli assunti da tecnologie come cloud, mobilità, social

Dettagli

SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI

SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI Il mondo sta cambiando Internet e web 2.0 Da luogo di gestione dei dati a spazio virtuale,per: Condividere Collaborare Comunicare Socializzare Partecipare

Dettagli

www.projest.com imove Pick&Pack SISTEMA DI GESTIONE MAGAZZINO

www.projest.com imove Pick&Pack SISTEMA DI GESTIONE MAGAZZINO www.projest.com imove Pick&Pack Introduzione imove Pick&Pack è uno strumento completo per la gestione integrata di magazzino. Il sistema col suo modulo principale che garantisce tutte le funzionalità

Dettagli

DOTAZIONE FINANZIARIA

DOTAZIONE FINANZIARIA BANDO BENEFICIARI BANDO IMPRESA DIGITALE Il Bando Impresa digitale è un iniziativa di Regione Lombardia, insieme alle Camere di Commercio di Milano, di Monza e Brianza, di Varese, di Cremona, di Lecco,

Dettagli

Dr. Irnerio Del Treppo Direttore Generale Kuvera SpA Nola, 18 gennaio 2010

Dr. Irnerio Del Treppo Direttore Generale Kuvera SpA Nola, 18 gennaio 2010 Dr. Irnerio Del Treppo Direttore Generale Kuvera SpA Nola, 18 gennaio 2010 Kuvera spa Kuvera S.p.A. opera nel settore Retail di borse, valigie piccola pelletteria, accessori e oggettistica. Kuvera S.p.A.

Dettagli

Brochure Cisco Security

Brochure Cisco Security Brochure Cisco Security La sicurezza oggi è ancora più importante Gli approcci tradizionali alla sicurezza avevano un solo scopo: proteggere le risorse in rete da rischi e malware provenienti dall esterno.

Dettagli

10 argomenti a favore dell over IP

10 argomenti a favore dell over IP Quello che i fornitori di telecamere analogiche non dicono 10 argomenti a favore dell over IP Le telecamere di rete non sono certo una novità, infatti il primo modello è stato lanciato nel 1996. Nei primi

Dettagli

Il Presidente del Consiglio dei Ministri

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Regole tecniche per l adozione di sistemi di bigliettazione elettronica interoperabili nel territorio nazionale, in attuazione dell art. 8, comma 1, del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito,

Dettagli

e-log supply chain it automation gestione e pianificazione informatica delle attività logistiche E-Code Via Germania,6 35010 Vigonza (PD)Italy

e-log supply chain it automation gestione e pianificazione informatica delle attività logistiche E-Code Via Germania,6 35010 Vigonza (PD)Italy e-log gestione e pianificazione informatica delle attività logistiche supply chain it automation E-Code Via Germania,6 35010 Vigonza (PD)Italy Tel. +39.0497699189 Fax. +39.0497699199 w w w. e c o d e -

Dettagli

Le innovazioni nel Campus Communications Fabric di Cisco includono:

Le innovazioni nel Campus Communications Fabric di Cisco includono: Cisco ridefinisce lo switching modulare con nuove offerte che semplificano la gestione operativa, migliorano le performance e ottimizzano gli investimenti Le innovazioni apportate alla soluzione Campus

Dettagli

UN SOLO PROGRAMMA BUSINESS PER TUTTI

UN SOLO PROGRAMMA BUSINESS PER TUTTI UN SOLO PROGRAMMA BUSINESS PER TUTTI LOTTIAMO PER LA LIBERTÀ DIGITALE F-SECURE è un pioniere della sicurezza digitale da oltre 25 anni grazie a un team coeso di tecnici e partner globali. DA SEMPRE ALL

Dettagli

Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011

Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011 Premio Innovazione ICT Smau business Bari 2011 0 La metodologia Rilevanza per l impresal Innovatività Benefici di business Candidature 81 Imprese e PA finaliste 16 Imprese e PA vincitrici 6 1 Le categorie

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations CUSTOMER SUCCESS STORY LUGLIO 2015 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Azienda: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

REALIZZARE GLI OBIETTIVI

REALIZZARE GLI OBIETTIVI REALIZZARE GLI OBIETTIVI BENEFICI Aumentare la produttività e ridurre i i tempi ed i costi di apprendimento grazie ad un interfaccia semplice ed intuitiva che permette agli utenti di accedere facilmente

Dettagli

FUTURE INTERNET 4 FUTURE SERVICES

FUTURE INTERNET 4 FUTURE SERVICES Nel Semestre di Presidenza del Consorzio ELIS FUTURE INTERNET 4 FUTURE SERVICES Executive Summary Sistema integrato di iniziative formative di innovazione per la famiglia professionale ICT Febbraio 2011

Dettagli

Reimmaginare il business con SAP HANA Cloud Platform per l Internet of Things

Reimmaginare il business con SAP HANA Cloud Platform per l Internet of Things SAP Solution Brief SAP HANA SAP HANA Cloud Platform per l Internet of Things Obiettivi Reimmaginare il business con SAP HANA Cloud Platform per l Internet of Things Collegare, trasformare e reimmaginare

Dettagli

Il nostro obiettivo è connettervi al mondo COMUNICARE OVUNQUE

Il nostro obiettivo è connettervi al mondo COMUNICARE OVUNQUE Il nostro obiettivo è connettervi al mondo COMUNICARE OVUNQUE [ ] Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. Arthur Charles Clarke Digitaria nel mondo Specializzata in telecomunicazioni

Dettagli

Il sistema che rende efficiente la manutenzione delle flotte di automezzi

Il sistema che rende efficiente la manutenzione delle flotte di automezzi Il sistema che rende efficiente la manutenzione delle flotte di automezzi Cos è RDM? RDM è un applicazione conforme al paradigma Internet of Things (IoT) che consente di monitorare anche in tempo reale

Dettagli

10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro

10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro 10 metodi per ottimizzare la rete in modo sicuro Con l intelligenza applicativa dei firewall di nuova generazione e la serie WAN Acceleration Appliance (WXA) di SonicWALL Sommario Ottimizzazione sicura

Dettagli

Premio Innovazione ICT

Premio Innovazione ICT Premio Innovazione ICT Sistemi gestionali, Business Intelligence e CRM Produzione di omogeneizzatori e di pompe ad alta pressione Dipendenti: 30 Fatturato: 8 milioni di Euro L integrazione tra sistema

Dettagli

Specialista della rete - Un team di specialisti della rete

Specialista della rete - Un team di specialisti della rete Allied Telesis - creare qualità sociale Allied Telesis è da sempre impegnata nella realizzazione di un azienda prospera, dove le persone possano avere un accesso facile e sicuro alle informazioni, ovunque

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso RETELIT

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso RETELIT Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso RETELIT Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.9 Innovare la comunicazione aziendale

Dettagli

Fixed asset management. Servizi e applicazioni Censit RFID per gestione patrimoniale, identificazione e tracciabilità

Fixed asset management. Servizi e applicazioni Censit RFID per gestione patrimoniale, identificazione e tracciabilità Fixed asset management Servizi e applicazioni Censit RFID per gestione patrimoniale, identificazione e tracciabilità CHI SIAMO COME LE IDEE... Censit nasce dall esperienza pluriennale di una società COMMERCIAL

Dettagli

Finalità. Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento

Finalità. Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento Bando di concorso per la concessione di contributi alle pmi per favorire lo sviluppo di progetti, prodotti, servizi, processi e modelli organizzativi innovativi nonche l adozione di tecnologie e servizi

Dettagli

roj X Soluzione SCM Experience the Innovation www.solgenia.com

roj X Soluzione SCM Experience the Innovation www.solgenia.com roj X Soluzione SCM www.solgenia.com Experience the Innovation OBIET T IVO: catena del valore www.solgenia.com Experience the Innovation 2 Proj è la soluzione Solgenia in ambito ERP e SCM per l ottimizzazione

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso INCA CGIL

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso INCA CGIL Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso INCA CGIL Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.1 L innovazione nella gestione dei

Dettagli

La Rete di Lepida@Unife: Infrastruttura, Traffico, Risparmi

La Rete di Lepida@Unife: Infrastruttura, Traffico, Risparmi : Infrastruttura, Traffico, Risparmi Prof. Gianluca Mazzini Prof. Cesare Stefanelli Dipartimento di Ingegneria {gianluca.mazzini, cesare.stefanelli}@unife.it 22 Gennaio 2007 VISIONE Valorizzazione delle

Dettagli

PRIMA GIORNATA DELL INNOVAZIONE

PRIMA GIORNATA DELL INNOVAZIONE PRIMA GIORNATA DELL INNOVAZIONE LIVORNO - 5 Dicembre 2008 Dott. Luca Cattermol General Manager DAXO DAXO è una società operante nel settore delle Information and Communication Technologies (ICT), specializzata

Dettagli

Il Magazzino di Domani

Il Magazzino di Domani insider reports COLLANA WHITE PAPERS Con i link alle interviste con Francesco Soncini Sessa Il Magazzino di Domani Tendenze, Metodi, Tecnologie Il magazzino si appresta a diventare un anello fondamentale

Dettagli

Indice Prefazione Capitolo 1 Tecnologie dell informazione e della comunicazione e sistemi informativi 1.1 Informatica e ICT

Indice Prefazione Capitolo 1 Tecnologie dell informazione e della comunicazione e sistemi informativi 1.1 Informatica e ICT i-000_romane_sawyer:i-xiii_romane_sawyer.qxd 17-12-2009 11:10 Pagina V Prefazione XI Capitolo 1 Tecnologie dell informazione e della comunicazione e sistemi informativi 1 1.1 Informatica e ICT 2 1.2 Il

Dettagli

Aastra MX-ONE» Ottimizzazione della comunicazione aziendale

Aastra MX-ONE» Ottimizzazione della comunicazione aziendale Aastra MX-ONE» Ottimizzazione della comunicazione aziendale Obiettivo : essere al centro della comunicazione. ORA SIETE VOL AL CENTRO DELLA COMUNICAZIONE Le comunicazioni con colleghi o clienti devono

Dettagli

SISTEMI DI CONTROLLO ACCESSI

SISTEMI DI CONTROLLO ACCESSI WWW.PARCHEGGI.COM Advanced access control solutions SISTEMI DI CONTROLLO ACCESSI SESAMO ACCESSI Registrare gli eventi Fornire la visibilità sugli eventi Controllare gli eventi Generare eventi di consenso

Dettagli

SONAPS Sistema di produzione in rete

SONAPS Sistema di produzione in rete SONAPS Sistema di produzione in rete www.sonybiz.net/sonaps Battere la concorrenza oggi significa riuscire a trasmettere le notizie con maggiore tempestività. Significa anche creare programmi più interessanti

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

Colt VoIP Access. Presentazione ai clienti. Nome del relatore. 2010 Colt Technology Services Group Limited. Tutti i diritti riservati.

Colt VoIP Access. Presentazione ai clienti. Nome del relatore. 2010 Colt Technology Services Group Limited. Tutti i diritti riservati. Colt VoIP Access Presentazione ai clienti Nome del relatore 2010 Colt Technology Services Group Limited. Tutti i diritti riservati. Esigenze aziendali Siete alla ricerca di metodi che vi consentano di

Dettagli

Alcatel-Lucent Office Communication Soluzioni per le piccole e medie imprese. Comunicazione semplificata per aziende in movimento

Alcatel-Lucent Office Communication Soluzioni per le piccole e medie imprese. Comunicazione semplificata per aziende in movimento Alcatel-Lucent Office Communication Soluzioni per le piccole e medie imprese Comunicazione semplificata per aziende in movimento Il successo di una piccola o media impresa (PMI) dipende sostanzialmente

Dettagli

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL è una tecnica di trasmissione dati che permette l accesso a Internet fino a 8 Mbps in downstream ed 1 Mbps

Dettagli

La soluzione per comunicazioni intelligenti dedicata alle piccole e medie imprese

La soluzione per comunicazioni intelligenti dedicata alle piccole e medie imprese PANORAMA Avaya IP Office La soluzione per comunicazioni intelligenti dedicata alle piccole e medie imprese Come migliorare il servizio clienti, controllare i costi e guidare l attività con efficienza ottimale

Dettagli

Capitolo 10. Ulteriori sviluppi di Internet. 10.1 Intranet ed Extranet

Capitolo 10. Ulteriori sviluppi di Internet. 10.1 Intranet ed Extranet Capitolo 10 Ulteriori sviluppi di Internet Lo sviluppo di Internet e del World Wide Web ha costituito quello che può essere chiamato il più grande libro virtuale del mondo e ha reso il cyberspazio una

Dettagli

PJWX4141 PJWX4141N PJWX4141NI

PJWX4141 PJWX4141N PJWX4141NI Proiettore portatile a ottica ultra corta PJWX4141 PJWX4141N PJWX4141NI Proiezione da 11,7 c WXGA 3.300 lumen Installabile a paret Immagini 40-80" 3 kg Condivisione delle informazioni sempre e ovunque

Dettagli

Figura 1 - Alcuni esempi di macchine distribuite da Selettra. Politecnico Innovazione 1

Figura 1 - Alcuni esempi di macchine distribuite da Selettra. Politecnico Innovazione 1 SELETTRA S.R.L. 1. PROFILO DELLA SOCIETÀ Selettra distribuisce macchine ad alto contenuto tecnologico per la produzione di circuiti stampati; le macchine sono prodotte in USA, Giappone, Francia, Germania,

Dettagli

ERP Commercio e Servizi

ERP Commercio e Servizi ERP Commercio e Servizi Sistema informativo: una scelta strategica In questi ultimi anni hanno avuto grande affermazione nel mercato mondiale i cosiddetti sistemi software ERP. Tali sistemi sono in grado

Dettagli

Per una buona pratica nella gestione di progetti di connettività wireless in aree svantaggiate

Per una buona pratica nella gestione di progetti di connettività wireless in aree svantaggiate CARTA DI FIRENZE Per una buona pratica nella gestione di progetti di connettività wireless in aree svantaggiate Firenze, Palazzo Medici Sala Luca Giordano Giovedì 9 novembre 2006 CARTA DI FIRENZE per una

Dettagli

Talent Management 2020. Scenari e prospettive futuri

Talent Management 2020. Scenari e prospettive futuri Talent Management 2020 Scenari e prospettive futuri INTRODUZIONE Le funzioni delle Risorse Umane (Human Resources-HR) non solo forniscono molti servizi interni, come la selezione del personale, il sostegno

Dettagli

MICROSOFT DYNAMICS: SOLUZIONI GESTIONALI PER L AZIENDA

MICROSOFT DYNAMICS: SOLUZIONI GESTIONALI PER L AZIENDA MICROSOFT DYNAMICS: SOLUZIONI GESTIONALI PER L AZIENDA Microsoft Dynamics: soluzioni gestionali per l azienda Le soluzioni software per il business cercano, sempre più, di offrire funzionalità avanzate

Dettagli

I servizi Metro Ethernet

I servizi Metro Ethernet I servizi Metro Ethernet Attualmente i servizi Metro Ethernet stanno guadagnando una fetta di mercato sempre più considerevole, grazie ai loro attraenti benefits quali la facilità di utilizzo, economicità

Dettagli

fornitore globale per la GDO

fornitore globale per la GDO fornitore globale per la GDO evision srl è specializzata in soluzioni software per le aziende della Grande Distribuzione (alimentare e non), per le piattaforme ortofrutticole e per le aziende manifatturiere.

Dettagli

LE RETI DI COMUNICAZIONE

LE RETI DI COMUNICAZIONE LE RETI DI COMUNICAZIONE (Prima parte) Settembre 2002 I diritti di riproduzione, di memorizzazione elettronica e di adattamento totale o parziale con qualsiasi mezzo, compresi i microfilm e le copie fotostatiche

Dettagli

Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza.

Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza. Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza. Il settore della videosorveglianza è costantemente in crescita, grazie a una maggiore attenzione alla sicurezza da parte

Dettagli

CHI SIAMO SOFTWARE WEB. L Azienda. Siti statici e dinamici. e-commerce

CHI SIAMO SOFTWARE WEB. L Azienda. Siti statici e dinamici. e-commerce L Azienda CHI SIAMO FEBOSOFT viene fondata nel 2010 da un gruppo di giovani neolaureati, con l obiettivo di offrire ai propri clienti soluzioni innovative costruite sulla loro esperienza. In un mondo in

Dettagli

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force.

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Sicuritalia S.p.A. Utilizzata con concessione dell autore. SAP Customer Success Story Sicurezza e servizi fiduciari Sicuritalia S.p.A Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Partner Nome

Dettagli

All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI ABILITATORI

All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI ABILITATORI 1 Lo scenario: i soggetti che operano su Internet All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI E-market player Digitalizzatori di processi

Dettagli

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni La tua azienda è perfettamente connessa? È questa la sfida cruciale dell attuale panorama aziendale virtuale e mobile, mentre le

Dettagli

sistema domotico Videocitofonia, videosorveglianza, intrattenimento: By-me cresce in tutte le direzioni.

sistema domotico Videocitofonia, videosorveglianza, intrattenimento: By-me cresce in tutte le direzioni. sistema domotico By-me cresce ancora Il sistema domotico Vimar cresce ancora. Con i nuovi moduli per la centrale By-me dialoga con la videocitofonia Due Fili di Elvox e i sistemi TVCC. E con l interfaccia

Dettagli

Lo scenario: la definizione di Internet

Lo scenario: la definizione di Internet 1 Lo scenario: la definizione di Internet INTERNET E UN INSIEME DI RETI DI COMPUTER INTERCONNESSE TRA LORO SIA FISICAMENTE (LINEE DI COMUNICAZIONE) SIA LOGICAMENTE (PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE SPECIALIZZATI)

Dettagli

TelstraClear rafforza il vantaggio competitivo con il reporting per la garanzia dei servizi

TelstraClear rafforza il vantaggio competitivo con il reporting per la garanzia dei servizi Caso di successo del cliente TelstraClear rafforza il vantaggio competitivo con il reporting per la garanzia dei servizi Profilo del cliente Settore: telecomunicazioni Società: TelstraClear Il business

Dettagli

Un linguaggio comune per la domotica

Un linguaggio comune per la domotica Un linguaggio comune per la domotica La trasmissione e la corretta comprensione dʼinformazioni e comandi è indispensabile per il funzionamento ottimale degli impianti domotici Sono ormai di larga diffusione

Dettagli

Pianificazione e progetto di reti geografiche

Pianificazione e progetto di reti geografiche Pianificazione e progetto di reti geografiche 1 Architettura delle reti di telecomunicazioni e contesto infrastrutturale regionale 1 Indice Architettura delle reti di Telecomunicazioni Banda Larga nella

Dettagli

darts Software & Engineering Consulenza Progettazione System Integration ITS BSS New Media Company www.darts.it

darts Software & Engineering Consulenza Progettazione System Integration ITS BSS New Media Company www.darts.it Software & Engineering Consulenza Progettazione System Integration ITS BSS New Media Company www..it 1 Company Darts Engineering è pmi di consulenza, progettazione e system integration in ambito ICT, che

Dettagli

Una gamma di soluzioni IT per il fashion

Una gamma di soluzioni IT per il fashion Una gamma di soluzioni IT per il fashion Modasystem propone una piattaforma software in grado di supportare in maniera rapida ed efficace ogni necessità di gestione delle aziende che trattano prodotti

Dettagli