CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli ) SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E FISCALITA' LOCALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli ) SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E FISCALITA' LOCALE"

Transcript

1 ~ Città di Castelbmmare di Stabia Settore Economico Finanziario _...,..,._ O MAR 2012 Protocollo N. ~ Q... Bflll!llll!llllliR' CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli ) SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E FISCALITA' LOCALE DETERMINAZIONEn.Ab del 2Z HL)l-{ 20~2 OGGETTO: Incarico professionale per la stima del valore del diritto di godimento a tempo determinato di porzione funzionale all'attività termale del cespite immobiliare, corrispondente allo stabilimento delle Antiche Terme cittadine, sito alla via Brin, propedeutico al conferimento in natura per la ricapitalizzazione delle Terme di Stabia S.p.A., prescritta dall'art del Codice Civile. MUNIC.PIO DI CASTELLAMMARE 01 STABIA 4 SETIORE ECONOMICO FINANZIARIO N. Reg. del Settore LL.PP. N. Reg. Ufficio di Segreteria Generale

2 CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di. Napoli) SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E FISCALITA' LOCALE Oggetto: Incarico professionale per la stima del valore del diritto di godimento a tempo determinato di porzione funzionale all'attività termale del cespite immobiliare, corrispondente allo stabilimento delle Antiche Terme cittadine, sito alla via Brin, propedeutico al conferimento in natura per la ricapitalizzazione delle Terme di Stabia S.p.A., prescritta dall'art del Codice Civile. IL DIRIGENTE PREMESSO CHE Con atto di determinazione n.ro 39 del 30 dicembre 2011, a propria sottoscrizione, veniva indetta procedura di evidenza pubblica, tesa all'individuazione di professionista esterno all'ente, cui conferire l'incarico, di cui in oggetto; espletatasi la procedura, con verbale del 20 marzo 2012, acquisito agli atti di Ufficio e cui si rinvia, la Commissione, composta dalla sottoscritta Dirigente, nonché dalla Rag. Nunzia Elefante - Istruttore Direttivo contabile, dalla Dott.ssa Concetta Piscopo - Istruttore amministrativo e dal Segretario verbalizzante Sig. Gioacchino Longobardi dipendente del Settore, prende atto che è giunta una sola offerta; letto il combinato disposto degli artt. 55 c. 4 e 125 del Dlgs 163/2006; atteso che, l 'avviso indetto non prevedeva la facoltà di assegnare l 'incarico in presenza di una sola offerta valida, la commissione ha ritenuto di non procedere alla valutazione e di non assegnare l'incarico; tutto quanto premesso letto l'art. 107, Dlgs 267/2000

3 DETERMINA di approvare il verbale della Commissione valutatrice del di cui in premessa; di prendere atto della mancata assegnazione dell'incarico, per i motivi in premessa richiamati; letto il combinato disposto degli artt. 55 c. 4 e 125 del Dlgs 163/2006; di confermare quanto stabilito nella propria determina n. 39 del 30 dicembre 2011 ad oggetto "Concessione in godimento a tempo determinato di porzione funzionale all'attività termale del cespite immobiliare, corrispondente allo stabilimento delle Antiche Terme cittadine, sito alla Via Brin. Stima valore del conferimento ex art Codice Civile: incarico professionale" ad eccezione che l'incarico sarà conferito, anche in presenza di una sola istanza ritenuta valida; di approvare, nel contempo, l'allegato avviso pubblico, stabilendo che lo stesso sia pubblicato per giorni 15 sul sito istituzionale dell'ente; di stabilire che l'incarico sarà disciplinato da apposita convenzione, da approvarsi con separato atto, secondo le condizioni di cui alla determina n. 39 del 30/12/2011 di questo settore; di dare atto che la presente determinazione: va pubblicata all'albo Pretorio, nonché sul sito internet istituzionale di questo Comune per giorni 15 (quindici) consecutivi, quale pubblicità sia dell'esito della procedura che dell'allegato avviso pubblico; va trasmessa in copia all'ufficio di Segreteria affinché venga inserita nel fascicolo delle determinazioni per la raccolta generale; va trasmessa in copia, a cura del Responsabile dell'ufficio di Segreteria del Dirigente dei Servizi Finanziari, al Sindaco, al Segretario Generale e all'assessore al Ramo. Avverso il presente provvedimento chiunque ne abbia interesse può proporre ricorso al funzionario che lo ha adottato, per la lesione di un interesse legittimo o di un diritto soggettivo, sia per motivi di legittimità che di merito, entro dieci giorni dalla data di pubblicazione. 22/o-y/~o/2

4 CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E FISCALITA' LOCALE Oggetto: concessione in godimento a tempo determinato di porzione funzionale all'attività termale del cespite immobiliare, corrispondente allo stabilimento delle Antiche Terme cittadine, sito alla Via Brin. Stima valore del conferimento ex art Codice Civile: incarico professionale: avviso pubblico. IL DIRIGENTE Rende noto che è indetto avviso pubblico, strumentale ad affidare incarico di consulenza per la stima del valore del diritto di godimento a tempo determinato di porzione funzionale all'attività termale del cespite immobiliare, corrispondente allp stabilimento delle Antiche Terme cittadine, sito alla Via Brin, propedeutico al conferimento in natura per la ricapitalizzazione della Terme di Stabia s.p.a., prescritta dall'art Codice Civile; Il professionista incaricato deve provvedere a valutare, in primo luogo, il diritto di godimento del cespite, in via generale, e, per l'effetto,- la stima del valore di concessione a titolo temporaneo, in proporzione della partecipazione del Comune di Castellammare di Stabia, pari al 2% dd capitale di Terme di Stabia s.p.a.; inoltre, ad individuare la specifica porzione dello stabilimento, da rendere oggetto del godimento. Il compenso sarà pari ad Euro 3.000,00 oltre iva e cassa se dovute e l'incarico dovrà essere svolto in giorni trenta dal relativo conferimento. Sarà data prevalenza ai curricula dei professionisti, del ramo tecnico, come contabile, che presentino esperienza in materia di valutazione di cespiti e, tra questi, esperienza maturata nello specifico campo delle perizie giudiziali; particolare peso sarà conferito a coloro che hanno già operato in sede di stima di cespiti per conferimenti a capitale in natura. L'incarico sarà conferito, anche in presenza di una sola istanza ritenuta valida, ai sensi dell'art. 55 c.4 del Dlgs. 163/2006.

5 CERTIFIC~TO DI IMPEGNO CASTELLAMMARE DI STABIA Esercizio EPF T F s I Cap. Art. Cod.Mec. 160 o Numero Data Imp. principale /03/ /12/2011 Proposta Provvedimento Esecutivita' PI D /03/ /03/2012 INCARICO PROFESSIONALE PER LA STIMA DEL VALORE DEL DIRITTO DI GODIMENTO A TEMPO DETERMINATO DI PORZIONE FUNZIONALE ALL'ATTIVITA' TERI~LE DEL CESPITE IMMOBILIARE,CORRISPONDENTE ALLO STABILIMENTO DELLE F~TICHE TERME CITTADINE, SITO ALLA VIA BRIN,PROPEDEUTICO AL CONFERIMENTO IN NATURA PER LA RICAPI 4.247,10 Previsione ,85 Impegnato ,85 Differenza 0,00 Settore Economico-finanziario l'istruttore Incarichi professionali. 160 o l 2011

6 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO l) Vista la determinazione n. a firma del Dirigente del Settore pervenuta a questo Servizio finanziario in data 2) Visto l'art. 151, comma 4, del Decreto Legislativo n. 267/2000 APPONE Al presente provvedimento il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria, così come si rileva dalle seguenti risultanze: STANZIAMENTI DEFINITIVI IMPEGNI ASSUNTI IMPORTO DEL PRESENTE IMPEGNO TOTALE IMPEGNI :. :. :. :. Addì IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO UFFICIO DI SEGRETRIA RELATA DI PUBBLICAZIONE Su attestazione del Responsabile Albo Pretorio on-line si certifica che la presente determinazione è stata affissa in copia all'albo comunale il giorno, e ci rimarrà pubblicata per quindici giorni consecutivi, sino al giorno Addì, Il Responsabile Albo Pretori o on-line IL SEGRETARIO COMUNALE