Sanità Grosseto e Provincia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sanità Grosseto e Provincia"

Transcript

1

2 INDICE RASSEGNA STAMPA Sanità Grosseto e Provincia Corriere Maremma 17/03/2012 p. 5 La chirurgia robotica grossetana conquista Londra 1 Nazione Grosseto 17/03/2012 p. 7 Coratti e la robotica fanno scuola a Londra Fiorenzo Bucci 2 Tirreno Grosseto 17/03/2012 p. VII La chirurgia robotica va, Grosseto insegna a Londra 3 Indice Rassegna Stampa Pagina I

3 Innovativo intervento per asportare la testa del pancreas' Coratti ha eseguito le parti più d! ili La chirurgia robotica grossetana conquista. Londra. GROSSETO Un programma di collaborazione per sviluppare, oltre Manica, le applicazioni della chirurgia robotica sul pancreas, cola tecnica a oggi mai utilizzata nel Regno Unito. Protagonisti il direttore dell'area chirurgica dell'ospedale Misericordia di Grosseto, Andrea Coratti, che ha raccolto l'eredità di Pier Cristoforo Gulianotti nel campo della robotica, e il responsabile del dipartimento di chirurgia epatobiliare e pancreatica - e del programma di trapianto di fegato - alla University College of London, Massimo Malagò, lo scorso dicembre a Grosseto per il corso avanzato di robotica insieme a uno dei propri collaboratori, Charlie Imber. Nei giorni scorsi, su invito di Malagò, Coratti è stato a Londra, al Princess Grace Hospital, dove per la prima volta in Inghilterra ha partecipato ad un delicatissimo intervento con tecnica robotica per l'asportazione della testa del pancreas (duodenoc:efalopancreasectomia - procedura di Whipple), su un paziente affetto da tumore. Vista la consolidata esperienza grossetana nella chirurgia robotica, ormai riconosciuta nel mondo, Coratti ha svolto il ruolo di tutor durante le fasi dell'intervento eseguite da Malagò e Imber e ha personalmente eseguito alcuni passaggi dell'operazione, particolarmente complessi e delicati. L'intervento è andato bene e il decorso del paziente è regolare. "Ritengo questo evento, oltre che un importante successo tecnico, anche un grande riconoscimento per il lavoro svolto in questi anni all'ospedale di Grosseto nella robotica - commenta Coratti - E' inoltre la conferma del ruolo internazionale della scuola di chirurgia robotica di Grosseto, che continua a fare formazione di alta qualità e a diffondere questo approccio chirurgico mini-invasivo in tutto il mondo. La collaborazione con il gruppo chirurgico inglese proseguirà anche in futuro e porterà importanti contributi per lo sviluppo e la crescita anche dell'équipe chirurgica del Misericordia". "La robotica di Grosseto - dice Malagò - è un modello da seguire. A Londra abbiamo aperto la strada a una nuova frontiera della chirurgia. Grazie alla presenza di Coratti, che ha eseguito la parte più difficile dell'intervento e ha messo a disposizione esperienza e capacità acquisite in tanti annidi lavoro e di successi a Grosseto". 7 Sanità Grosseto e Provincia Pagina 1

4 g _ IL PRIMARIO DEL MISERICORDIA ASSISTE MALAGO' IN UN INTERVENTO AL PANCREAS Coratti e la robotica fanno scuola a Londra LONDRA ha 7 milioni e 825mila abitanti e, solo con una sommaria ricerca in Internet, si possono contare, nel capoluogo britannico, 58 ospedali. Grosseto ha oggi abitanti e 5 ospedali mettendo nel mazzo anche quelli in provincia, oltre al Misericordia. Ecco, basta questo per dare il senso di cosa significhi (prestigio, soddisfazione personale e dell'asl, riconoscimento internazionale) ricevere una telefonata dall'inghilterra perché un chirurgo maremmano vada in un ospedale londinese ad impegnarsi in una operazione particolarmente impegnativa con il robot. Quasi da non immaginare e invece è accaduto. Il dottor Andrea Coratti (nella foto), primario al Misericordia, è stato invitato dal professor Massimo Malagò, responsabile della chirurgia epatobiliare e pancreatica nell'university G/ College of London, a partecipare ad un delicatissimo intervento per l'asportazione della testa del pancreas su un paziente affetto da tumore. Coratti ha svolto il ruolo di tutor durante l'intervento di Malagò e del suo aiuto Charlie Imber ed ha eseguito alcuni passaggi dell'operazione particolarmente complessi. Tutto è andato bene e il decorso per il paziente è regolare. Questa inimmaginabile sinergia, che proseguirà anche in futuro, è stata resa possibile oltre che per le indiscusse capacità di Coratti, che a Grosseto ha raccolto l'eredità del professor Piercristoforo Giulianotti, anche dalla presenza e dall'ormai consolidato apprezzamento internazionale della scuola di chirurgia robotica voluta da Giulianotti e ai cui corsi anche Malagò ed Imber hanno partecipato. Tanto che lo stesso Malagò ha voluto ribadire: «La Robotica di Grosseto, sia per l'attività chirurgica che per la didattica, è un modello da seguire. Lo dimostra l'intervento che abbiamo eseguito a Londra». Ed anche Coratti ha sottolineato come la sua partecipazione a Londra rappresenti un grande riconoscimento per il lavoro svolto in questi anni all'ospedale di Grosseto nel campo della Robotica. Fiorenzo Bucci Sanità Grosseto e Provincia Pagina 2

5 La chirurgia robotica va, Grosseto insegna a Londra Il dottor Coratti ha partecipato al Princess Grace Hospital a un intervento per l'asportazione della testa del pancreas su un paziente malato di tumore 1 GROSSETO Un programma di collaborazione per sviluppare, oltre Manica, le applicazioni della Chirurgia robotica sul pancreas, una tecnica ad oggi mai utilizzata nel Regno Unito. Protagonisti, il direttore dell'area chirurgica dell'ospedale Misericordia di Grosseto, Andrea Coratti, che ha raccolto l'eredità di Pier Cristoforo Gulianotti nel campo della Robotica, e il responsabile del dipartimento di chirurgia epatobiliare e pancreatica - e del programma di trapianto di fegato - presso la University College of London, Massimo Malagò, lo scorso dicembre a Grosseto per il corso avanzato di robotica, insieme ad uno dei propri collaboratori, dottor Charlie Imber. Nei giorni scorsi, su invito del professor Malagò, il dottor Coratti è stato a Londra, al Princess Grace Hospital, dove, per la prima volta in Inghilterra, ha partecipato ad un delicatissimo intervento con tecnica robotica per l'asportazione della testa del pancreas (duodenocefalopancreasectomia - Un robot impiegato perle operazioni di chirurgia procedura di Whipple), su un paziente affetto da tumore. Vista la consolidata esperienza grossetana nella chirurgia robotica, ormai riconosciuta nel mondo, Coratti ha svolto il ruolo di tutor durante le fasi dell'intervento eseguite da Malagò e Imber ed ha personalmente eseguito alcuni passaggi dell'operazione, particolarmente complessi e delicati. L'intervento è andato bene e il decorso è regolare. «Ritengo questo evento, oltre che un importante successo tecnico, anche un grande riconoscimento per il lavoro svolto in questi anni all'ospedale di Grosseto nel campo della Robotica - ha commentato Andrea Coratti -. È la conferma del ruolo internazionale della scuola di chirurgia robotica di Grosseto, che continua a fare formazione di alta qualità e a diffondere questo approccio chirurgico mini-invasivo in tutto il mondo. La collaborazione con il gruppo chirurgico inglese proseguirà anche in futuro e porterà certamente importanti contributi per lo sviluppo e la crescita anche dell'équipe chirurgica dell' ospedale Misericordia di Grosseto». «La Robotica di Grosseto - ha commentato il professor Massimo Malagò -, sia per l'attività chirurgica che per la didattica, è un modello da seguire. Lo dimostra l'intervento che abbiamo eseguito a Londra. In questa occasione abbiamo rotto il ghiaccio nel Regno Unito con la prima epatectomia, pancreatectomia, single pori cholecystectorn, aprendo la strada ad una nuova frontiera della chirurgia. Grazie alla presenza di Andrea Coratti, che ha eseguito la parte più difficile dell'intervento e che ha messo a disposizione la propria esperienza e capacità acquisite in tanti anni di lavoro e di successi a Grosseto». I.aClúlurti..robcNcl a,. Sanità Grosseto e Provincia Pagina 3

SOMMARIO TESTATA DATA LETTORI. Agenzie. Quotidiani. Web TOTALE 13 4.995.500. ANSA 10/10/2011 per staff editoriale

SOMMARIO TESTATA DATA LETTORI. Agenzie. Quotidiani. Web TOTALE 13 4.995.500. ANSA 10/10/2011 per staff editoriale Agenzie SOMMARIO TESTATA DATA LETTORI ANSA 10/10/2011 per staff editoriale ADNKRONOS SALUTE 10/10/2011 per staff editoriale ASCA 10/10/2011 per staff editoriale IL VELINO 10/10/2011 per staff editoriale

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA PISANA Responsabile - DAI Gastroenterologia

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA PISANA Responsabile - DAI Gastroenterologia INFORMAZIONI PERSONALI Nome Buccianti Piero Data di nascita 29/12/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente medico AZIENDA Responsabile - DAI Gastroenterologia

Dettagli

SOCIETÀ ITALIANA DI CHIRURGIA SCUOLA DI RIFERIMENTO NAZIONALE TECNICHE CHIRURGICHE GRAND HOTEL CAVOUR - A.O.U. CAREGGI

SOCIETÀ ITALIANA DI CHIRURGIA SCUOLA DI RIFERIMENTO NAZIONALE TECNICHE CHIRURGICHE GRAND HOTEL CAVOUR - A.O.U. CAREGGI SOCIETÀ ITALIANA DI CHIRURGIA SCUOLA DI RIFERIMENTO NAZIONALE TECNICHE CHIRURGICHE Direttore: Prof. Guido De Sena Anno 2015 Chirurgia del colon-retto firenze 16-17 giugno GRAND HOTEL CAVOUR - A.O.U. CAREGGI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI VERONA

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI VERONA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI VERONA Presso l AOUI di Verona lavorano eccellenti professionisti che, nel più ampio rispetto della persona, assicurano: alta specializzazione ed eccellenza

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E. F r a n c e s c o T o r r e

C U R R I C U L U M V I T A E. F r a n c e s c o T o r r e C U R R I C U L U M V I T A E F r a n c e s c o T o r r e C U R R I C U L U M V I T A E F r a n c e s c o T o r r e Luogo e data di nascita: Nazionalità: Stato Civile: Lingue Straniere Titoli di Studio:

Dettagli

rassegna stampa RASSEGNA STAMPA Cod.: PGA.GR.1-IO.2.M1 Rev. 1 Data: 02-01-2014 Ufficio Relazioni con il Pubblico Pagina 1 di 5 Data 12 Novembre 2014

rassegna stampa RASSEGNA STAMPA Cod.: PGA.GR.1-IO.2.M1 Rev. 1 Data: 02-01-2014 Ufficio Relazioni con il Pubblico Pagina 1 di 5 Data 12 Novembre 2014 Pagina 1 di 5 rassegna stampa Data 12 Novembre 2014 IL CITTADINO Lodi Codogno Dopo il rifiuto di Rossi, non si placa la polemica Casale Sant Angelo Lodigiano L Asl dice addio a Villa Cortese: gli uffici

Dettagli

PERCORSI DI RIENTRO. Allegato III.a. Domanda di partecipazione. (Richiesta di inserimento nella short list) di possedere il seguente Curriculum Vitae:

PERCORSI DI RIENTRO. Allegato III.a. Domanda di partecipazione. (Richiesta di inserimento nella short list) di possedere il seguente Curriculum Vitae: PERCORSI DI RIENTRO Allegato III.a. Domanda di partecipazione (Richiesta di inserimento nella short list) Sardegna Ricerche Programma Master and Back Percorsi di rientro Edificio 2 Loc. Piscinamanna 09010

Dettagli

Epatite virale in Europa più mortale dell Aids

Epatite virale in Europa più mortale dell Aids 13-04-2014 Epatite virale in Europa più mortale dell Aids L epidemia nascosta di Epatite miete più vittime in Europa che non l HIV o l Aids. Gli scienziati a congresso sono concordi sulla necessità di

Dettagli

Rassegna Stampa del 10/08/2007 10:52

Rassegna Stampa del 10/08/2007 10:52 AESVI Rassegna Stampa del 10/08/2007 10:52 La proprietà intellettuale degli articoli è delle fonti (quotidiani o altro) specificate all'inizio degli stessi; ogni riproduzione totale o parziale del loro

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Di Grezia Giuseppe Data di nascita 01/11/1955. Amministrazione ASL AVELLINO (EX ASL 1 e 2)

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Di Grezia Giuseppe Data di nascita 01/11/1955. Amministrazione ASL AVELLINO (EX ASL 1 e 2) INFORMAZIONI PERSONALI Nome Di Grezia Giuseppe Data di nascita 01/11/1955 Qualifica I Fascia Amministrazione ASL AVELLINO (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente ASL I

Dettagli

Allegato V - Modello per la Presentazione dei Programmi di Tirocini/Stage 1

Allegato V - Modello per la Presentazione dei Programmi di Tirocini/Stage 1 Allegato V - Modello per la Presentazione dei Programmi di Tirocini/Stage 1 Consorzio 21 Edificio 2- Polaris Programma Master and Back Loc. Piscina Manna 09010 Pula 1. Soggetto Proponente (Operante in

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 06 marzo 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Venerdì 06 marzo 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Venerdì 06 marzo 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 6 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 10 Prime Pagine Rassegna associativa

Dettagli

Ecco il piano anti-influenza

Ecco il piano anti-influenza Poste Italiane Sped. in A.P. D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004, art. 1, c. 1, DCB Roma Versione Pdf del supplemento al n. 40 anno XIV del 25-31 ottobre 2011 per la pubblicazione sul sito della Regione Toscana

Dettagli

l-> '>1 di LUCA scranne fotografie di GIANLUCA H0SG1 a storia comincia quando il chirurgo si infila i guanti. Vogliamo iniziarla da 11

l-> '>1 di LUCA scranne fotografie di GIANLUCA H0SG1 a storia comincia quando il chirurgo si infila i guanti. Vogliamo iniziarla da 11 Il u m H IH l-> '>1 h 'V Si chiama v preciso Da Vinci, è un tipo e affidabile e sta rivoluzionando il modo di operare. Lo assicura il chirurgo Franca Melfi, che a Panorama racconta tutte le fasi di un

Dettagli

Giovani (sempre più) previdenti, a raccolta. Il mio fondo pensione è prima di tutto un salvadanaio

Giovani (sempre più) previdenti, a raccolta. Il mio fondo pensione è prima di tutto un salvadanaio Conoscenza e consapevolezza per un migliore vivere sociale Giovani (sempre più) previdenti, a raccolta Il mio fondo pensione è prima di tutto un salvadanaio Convegno giovani Palazzo Mezzanotte, Milano

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica Sicob Horsemoonpost.com 26/02/2014 OBESITA': IN ITALIA 6 MILIONI, IN POCHI SCELGONO L'INTERVENTO CHIRURGICO CHE E' ISOLUTIVO Agi.it 25/02/2014 OBESITA':

Dettagli

POLITICHE DI ATENEO E PROGRAMMAZIONE DELL OFFERTA FORMATIVA.

POLITICHE DI ATENEO E PROGRAMMAZIONE DELL OFFERTA FORMATIVA. All.4 POLITICHE DI ATENEO E PROGRAMMAZIONE DELL OFFERTA FORMATIVA. In linea con quanto programmato negli anni accademici precedenti, l Ateneo intende riaffermare il ruolo centrale di istituzione scientifica

Dettagli

CHIRURGIA PANCREATICA ROBOT ASSISTITA 2 anni di esperienza a Trento

CHIRURGIA PANCREATICA ROBOT ASSISTITA 2 anni di esperienza a Trento Do#. Stefano Marcucci Ospedale Santa Chiara Trento Dire%ore: Do%. Alberto Brolese Cenni di storia della chirurgia del pancreas 1882: Trendelenburg: prima pancreasectomia distale 1898: Codivilla (Bologna):

Dettagli

ANAAO TOSCANA Sabato, 11 aprile 2015

ANAAO TOSCANA Sabato, 11 aprile 2015 ANAAO TOSCANA Sabato, 11 aprile 2015 ANAAO TOSCANA Sabato, 11 aprile 2015 11/04/2015 Il Tirreno (ed. Massa Carrara) Pagina 19 Ospedale, arriva nuovo primario 1 11/04/2015 Il Tirreno (ed. Pisa) Pagina 21

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA Rassegna stampa 9 agosto 2015 Rassegna del 09/08/2015 09/08/15 Tirreno Pistoia- Montecatini-Prato SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 8 «Sulla

Dettagli

CORSO PRECONGRESSUALE DI RADIOLOGIA INTERVENTISTICA in collaborazione con IESIR (Italian-European Society of Interventional Radiology)

CORSO PRECONGRESSUALE DI RADIOLOGIA INTERVENTISTICA in collaborazione con IESIR (Italian-European Society of Interventional Radiology) CORSO PRECONGRESSUALE DI RADIOLOGIA INTERVENTISTICA in collaborazione con IESIR (Italian-European Society of Interventional Radiology) Mercoledì 21 Ottobre 2015 Centro Congressi Humanitas University Rozzano

Dettagli

TOPICS COLON RETTO ESOFAGO STOMACO TIROIDE SURRENE FEGATO PANCREAS COLECISTI MAMMELLA

TOPICS COLON RETTO ESOFAGO STOMACO TIROIDE SURRENE FEGATO PANCREAS COLECISTI MAMMELLA TOPICS COLON RETTO ESOFAGO STOMACO TIROIDE SURRENE FEGATO PANCREAS COLECISTI MAMMELLA SEDE Collegio Cardinal Riboldi Via Luigi Porta, 10-27100 PAVIA PRESIDENTI ONORARI FRANCO MOSCA Università degli Studi

Dettagli

Merate: Vita che dona vita. La donazione al centro del convegno tra associazioni ed enti

Merate: Vita che dona vita. La donazione al centro del convegno tra associazioni ed enti Scritto Mercoledì 23 maggio 2012 alle 17:42 Merate: Vita che dona vita. La donazione al centro del convegno tra associazioni ed enti Mielomi, leucemie, linfomi, neoplasie del sangue: sempre più spesso

Dettagli

Fwd: una ri lessione sulla malasanita veterinaria

Fwd: una ri lessione sulla malasanita veterinaria 1 di 5 08/11/2014 20:43 -------- Messaggio originale -------- Ogge o:una riflessione sulla malasanità veterinaria Data:Sat, 08 Nov 2014 19:05:30 +0100 Mi ente:mai più come Lea

Dettagli

6. La mobilità sanitaria dei residenti nelle ASL 13 (NO) e ASL 14 (VCO) per i principali tumori

6. La mobilità sanitaria dei residenti nelle ASL 13 (NO) e ASL 14 (VCO) per i principali tumori 6. La mobilità sanitaria dei residenti nelle ASL 13 (NO) e ASL 14 (VCO) per i principali tumori L'analisi per il totale dei ricoveri oncologici, condotta separatamente per i residenti nell ASL 13 (NO)

Dettagli

CARPEDIEM IL MEDICO VICENTINO CHE HA INVENTATO UNA MACCHINA PER SALVARE I BAMBINI CARPEDIEM VICENZA DOCTOR S MACHINE SAVES CHILDREN S LIVES

CARPEDIEM IL MEDICO VICENTINO CHE HA INVENTATO UNA MACCHINA PER SALVARE I BAMBINI CARPEDIEM VICENZA DOCTOR S MACHINE SAVES CHILDREN S LIVES CARPEDIEM IL MEDICO VICENTINO CHE HA INVENTATO UNA MACCHINA PER SALVARE I BAMBINI CARPEDIEM VICENZA DOCTOR S MACHINE SAVES CHILDREN S LIVES RASSEGNA STAMPA PRESS REVIEW 3 APRILE 2015 APRIL 3RD, 2015 1

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail MASSIMILIANO BATTAGLIA Piazza Zumbini 72, Cosenza 3284669059-3666821514 (Aziendale)

Dettagli

CORSO DI ANATOMIA TOPOGRAFICA SU CADAVERE, APPLICATA ALLE TECNICHE DI CHIRURGIA ORALE

CORSO DI ANATOMIA TOPOGRAFICA SU CADAVERE, APPLICATA ALLE TECNICHE DI CHIRURGIA ORALE CORSO DI ANATOMIA TOPOGRAFICA SU CADAVERE, APPLICATA ALLE TECNICHE DI CHIRURGIA ORALE Direttore del corso Salvi Dr. Diego Relatori ed istruttori Timar Dott. Jozsef Toro Dr. Corrado Sede Del Corso SEMMELWEIS

Dettagli

Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi

Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi rassegna INDICE RASSEGNA STAMPA rassegna Si gira in Toscana Corriere Maremma 12/06/2015 p. 21 L'assessore Detti: "Margherita Aldobrandeschi è una grande 1 operazione d'immagine e marketing" Nazione Grosseto

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA Rassegna stampa 30 marzo 2015 Rassegna del 30/03/2015 30/03/15 Nazione Pistoia- Montecatini SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 3 SAN ITA'

Dettagli

CHIMICA EDILE: AL G8. chimica edile - LUGLIO/AGOSTO 2008 N E W S L E T T E R A Z I E N D A L E - L U G L I O 2 0 0 8 - A N N O I N U M E R O 3

CHIMICA EDILE: AL G8. chimica edile - LUGLIO/AGOSTO 2008 N E W S L E T T E R A Z I E N D A L E - L U G L I O 2 0 0 8 - A N N O I N U M E R O 3 chimica edile - LUGLIO/AGOSTO 2008 N E W S L E T T E R A Z I E N D A L E - L U G L I O 2 0 0 8 - A N N O I N U M E R O 3 CHIMICA EDILE: AL G8 PER presentare il proprio modello d impresa SOCIALMENTE responsabile

Dettagli

rassegna stampa RASSEGNA STAMPA 12 Maggio 2015 IL CITTADINO Lodi Lettere & opinioni Un trattamento del paziente attento e dignitoso

rassegna stampa RASSEGNA STAMPA 12 Maggio 2015 IL CITTADINO Lodi Lettere & opinioni Un trattamento del paziente attento e dignitoso Pagina 1 di 6 rassegna stampa 12 Maggio 2015 IL CITTADINO Lodi Un trattamento del paziente attento e dignitoso Tre reparti formati da persone di qualità Codogno Medici di talento, premio ganelli a laura

Dettagli

Scritto da Giampiero Vagnoni Martedì 24 Aprile 2007 09:05 - Ultimo aggiornamento Martedì 24 Aprile 2007 14:25

Scritto da Giampiero Vagnoni Martedì 24 Aprile 2007 09:05 - Ultimo aggiornamento Martedì 24 Aprile 2007 14:25 Domande e risposte su Donazioni e Trapianti Si è svolta lo scorso giovedì 15 marzo presso la Casa del Volontariato la prima di una serie di serate dedicate all informazione sul tema delle Donazioni e Trapianti

Dettagli

Rassegna stampa 23 luglio 2010

Rassegna stampa 23 luglio 2010 Rassegna stampa 23 luglio 2010 Periodo 17-23 luglio 2010 UNIVERSITÀ Chloride Academy con l Alma Mater... L Informazione - Mo 17 luglio Le Università sotto esame Il Corriere della Sera - Bo 22 luglio Ingegneria,

Dettagli

RETE DELLE GRAVI INSUFFICIENZE D ORGANO E TRAPIANTI DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA: FILIERA FEGATO

RETE DELLE GRAVI INSUFFICIENZE D ORGANO E TRAPIANTI DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA: FILIERA FEGATO RETE DELLE GRAVI INSUFFICIENZE D ORGANO E TRAPIANTI DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA: FILIERA FEGATO 1 Premessa Le malattie epatiche sono patologie cronico-degenerative che comprendono malattie diverse

Dettagli

Prof. FRANCESCO BASILE

Prof. FRANCESCO BASILE Prof. FRANCESCO BASILE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Francesco Basile Indirizzo Viale O. Da Pordenone, 5 95128 Catania Telefono 095-7435151 Fax 095-7436466 E-mail Codice Fiscale Nazionalità fbasile@unict.it

Dettagli

FONDAZIONE MPS EROGAZIONI

FONDAZIONE MPS EROGAZIONI 310 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com FONDAZIONE MPS 30 gennaio 2013 a cura di Renato Brunetta 2 FONDAZIONE MPS 564 progetti finanziati dalla Fondazione Mps per un totale di oltre

Dettagli

Somalia - Italia. 2. Collaborazioni Unicef, Unhcr, Unfpa, GECPD (Galkayo Education Center for Peace and Development) 3. Fonti di finanziamento

Somalia - Italia. 2. Collaborazioni Unicef, Unhcr, Unfpa, GECPD (Galkayo Education Center for Peace and Development) 3. Fonti di finanziamento BILANCIO DI MISSIONE 2012 1.Attività Tipologie Progetti nei PVS Paesi: Formazione nei PVS Informazione Sanità Sanità- sociosanitaria Sanità Somalia - Italia 2. Collaborazioni Unicef, Unhcr, Unfpa, GECPD

Dettagli

II Forum Risk Management in Sanità

II Forum Risk Management in Sanità Promosso da Ministero della Salute Ministero per le Riforme e l Innovazione nella P.A. Istituto Superiore di Sanita Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro Agenzia per i Servizi

Dettagli

Tessera di donatore di organi

Tessera di donatore di organi Tessera di donatore di organi Dichiarazione di volontà a favore o contro il prelievo di organi, tessuti e cellule destinati al trapianto Tessera da compilare sul retro. La donazione di organi salva vite.

Dettagli

FEDERICA PAGANELLI. paganelli.federica@gmail.com

FEDERICA PAGANELLI. paganelli.federica@gmail.com INFORMAZIONI PERSONALI Nome FEDERICA PAGANELLI Telefono 3404047304 Fax E-mail Nazionalità paganelli.federica@gmail.com ITALIANA Data di nascita 21\07\1974 ESPERIENZA LAVORATIVA Dal 2009 ad oggi Attività

Dettagli

Universita Sapienza Roma. - dal 1978 al 1980 ha frequentato la VI Clinica Chirurgica. presso l'università di Roma in qualità di assistente

Universita Sapienza Roma. - dal 1978 al 1980 ha frequentato la VI Clinica Chirurgica. presso l'università di Roma in qualità di assistente CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cinzia Quondamcarlo Data di nascita Qualifica Dirigente Medico di I livello Amministrazione IFO-Regina Elena Incarico attuale Dirigente Medico di I livello

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Neuromed Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. 3 Primo Piano Molise 5/07/204 IL VESCOVO AL NEUROMED IN VISITA A MALATI E SOFFERENTI 2 Il Quotidiano del Molise 4/07/204 RICERCA SCIENTIFICA

Dettagli

4 Convegno di Primavera

4 Convegno di Primavera Essere medico oggi: Le sfide della medicina 4 Convegno di Primavera Sabato 12 maggio 2007 sotto l alto patronato del Capo dello Stato con il patrocinio di: Senato della Repubblica Camera dei Deputati Teatro

Dettagli

Luglio 1976 Laurea in Medicina e Chirurgia - Università di Pisa, Votazione 110/110 e lode.

Luglio 1976 Laurea in Medicina e Chirurgia - Università di Pisa, Votazione 110/110 e lode. DATI PERSONALI Generalità complete Mario Carmellini Nascita: 7 Giugno 1951, Pisa Stato civile: Coniugato ( 2 figlie ed 1 figlio) Cittadinanza: Italiana Indirizzo Via del Fosso, 10 53100 Siena Lingue straniere:

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA Rassegna stampa 25 agosto 2013 Rassegna del 25/08/2013 SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 24/08/13 iltirreno.gelocal.it 0 Ai pistoiesi piace

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dott. Alessandro Zucchi. Dicembre 2011

CURRICULUM VITAE. Dott. Alessandro Zucchi. Dicembre 2011 CURRICULUM VITAE Dott. Alessandro Zucchi Dicembre 2011 Alessandro Zucchi è nato a Foligno (PG) il 12/10/1966. Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica nell'anno scolastico 1983/84. Iscritto al

Dettagli

INDICE. Autori Presentazione XIII XVII

INDICE. Autori Presentazione XIII XVII 00PrPag 19-05-2003 13:48 Pagina V INDICE Autori Presentazione XIII XVII 1 Il rischio clinico: responsabilità e strumenti di lavoro 1 Flavia Pirola Introduzione 1 Scopo e struttura del capitolo 2 Gestione

Dettagli

4. IL PUNTO DI VISTA DEL VOLONTARIATO

4. IL PUNTO DI VISTA DEL VOLONTARIATO 12949_09 Disparità nell accesso dei malati oncologici ai trattamenti terapeutici e assistenziali 4. IL PUNTO DI VISTA DEL VOLONTARIATO ONCOLOGICO: ASSISTENZA DOMICILIARE, SOSTEGNO PSICOLOGICO E INFORMAZIONE

Dettagli

CAMPI D AZIONE DELLA MODERNA UROLOGIA

CAMPI D AZIONE DELLA MODERNA UROLOGIA C. DANIELE P. Piva G. Vitullo GFP UROLOGIA UOC CHIRURGIA OSPEDALE DI STATO DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO L albero della vita di Gustav Klimt L EVOLUZIONE SCIENTIFICA HA PORTATO E PORTERA A UNA SEMPRE

Dettagli

LaRepubblica.it 24/09/2010

LaRepubblica.it 24/09/2010 LaRepubblica.it 24/09/2010 La scuola che vorrei Vizi e virtù delle nostre classi L indagine di Milano- Bicocca con la fondazione Intercultura ha prodotto tre tabelle basate sui risultati della ricerca

Dettagli

Rassegna Stampa. Giovedì 24 Aprile 2014

Rassegna Stampa. Giovedì 24 Aprile 2014 Rassegna Stampa Giovedì 24 Aprile 204 Sommario Testata Data Pag. Titolo p.. SAN RAFFAELE Corriere di Viterbo 02/04/204 9 Morbo di Parkinson: ad aprile filo diretto con l'equipe dell'irces San Raffaele

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Maria del Carmen RODRIGUEZ PEREZ Telefono 0303996295 Fax 0303995036 E-mail rodricarmen@alice.it Nazionalità

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. Rubrica Sicob Diabete Oggi 01/03/2015 PROTEGGI IL FUTURO DI TUO FIGLIO 2 35 Corriere dell'umbria 07/02/2015 IN PRIMA LINEA CONTRO L'OBESITA' (G.Ribaudo)

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Giovedì 08 gennaio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Giovedì 08 gennaio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Giovedì 08 gennaio 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 6 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 8 Prime Pagine 11 Rassegna associativa

Dettagli

PEDIATRICA. dott.ssa Maria Luisa Moleti

PEDIATRICA. dott.ssa Maria Luisa Moleti L ASSISTENZA LASSISTENZA DOMICILIARE PEDIATRICA dott.ssa Maria Luisa Moleti Grazie ai progressi terapeutici negli ultimi decenni sempre più numerosi i bambini e adolescenti guariti da patologie oncoematologiche

Dettagli

IL CONTATTO E L AFFETTIVITA DELLE CURE INFERMIERISTICHE

IL CONTATTO E L AFFETTIVITA DELLE CURE INFERMIERISTICHE IL CONTATTO E L AFFETTIVITA DELLE CURE INFERMIERISTICHE Responsabile Scientifico: Alessandro Sili Coordinatore dell Area Gestione e Valorizzazione delle Risorse Infermieristiche U.O.C. DIPS Segreteria

Dettagli

IL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE. Una grande istituzione al servizio della tua salute

IL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE. Una grande istituzione al servizio della tua salute IL SERVIZIO SANITARIO Una grande istituzione al servizio della tua salute I VALORI E I PUNTI DI FORZA DEL SSN La storia della sanità pubblica si intreccia saldamente con le fondamenta costituzionali del

Dettagli

MARTEDI DELL ORDINE ATTUALITÀ IN CHIRURGIA VIDEO-ASSISTITA CHIRURGIA GENERALE, CHIRURGIA PLASTICA, ORTOPEDIA

MARTEDI DELL ORDINE ATTUALITÀ IN CHIRURGIA VIDEO-ASSISTITA CHIRURGIA GENERALE, CHIRURGIA PLASTICA, ORTOPEDIA ATTUALITÀ IN CHIRURGIA VIDEO-ASSISTITA CHIRURGIA GENERALE, CHIRURGIA PLASTICA, ORTOPEDIA 1 PRESENTAZIONE Luigi Roncoroni Direttore SC Clinica Chirurgica e Terapia Chirurgica, Francesco Ceccarelli Direttore

Dettagli

U.N.I.D.I. PROMUOVERE LA SALUTE COMUNICANDO IL DENTALE

U.N.I.D.I. PROMUOVERE LA SALUTE COMUNICANDO IL DENTALE U.N.I.D.I. Unione Nazionale Industrie Dentarie Italiane Expodental Milano (Sala Parrini) Sabato 11 ottobre 2003 Convegno PROMUOVERE LA SALUTE COMUNICANDO IL DENTALE Relazione sul tema: Comunicare la salute:

Dettagli

PIANO AZIENDALE DI COMUNICAZIONE AOVV

PIANO AZIENDALE DI COMUNICAZIONE AOVV SONDALO SONDRIO MORBEGNO CHIAVENNA PIANO AZIENDALE DI COMUNICAZIONE AOVV DETERIMAZIONI IN ORDINE AGLI OBIETTIVI DI INTERESSE REGIONALE DEI DIRETTORI GENERALI DELLE AZIENDE OSPEDALIERE PER L ANNO 2008,

Dettagli

Opuscolo Informativo. Donazione di & Regalati una chance diventa donatore

Opuscolo Informativo. Donazione di & Regalati una chance diventa donatore Opuscolo Informativo Donazione di ORGANI & TESSUTI Regalati una chance diventa donatore QUELLO CHE IL BRUCO CHIAMA FINE DEL MONDO IL RESTO DEL MONDO CHIAMA FARFALLA PERCHÉ SI DONA? Per un semplice gesto

Dettagli

LA VALUTAZIONE EPIDEMIOLOGICA

LA VALUTAZIONE EPIDEMIOLOGICA LA VALUTAZIONE EPIDEMIOLOGICA IN SANITÀ OBIETTIVI DIDATTICI Definire il ruolo dell epidemiologia nella valutazione dei bisogni sanitari e nell allocazione delle risorse Acquisire le conoscenze sulle principali

Dettagli

www.donatelife.gov.au

www.donatelife.gov.au Per saperne di più sulla donazione di organi e tessuti Registrate la vostra decisione nell Australian Organ Donor Register (Registro australiano dei donatori di organi) www.donatelife.gov.au Sommario Per

Dettagli

Capitolo 2. Esercizio 2.1. Esercizio 2.2

Capitolo 2. Esercizio 2.1. Esercizio 2.2 Capitolo 2 Esercizio 2.1 Considerare le informazioni per la gestione dei prestiti di una biblioteca personale. Il proprietario presta libri ai suoi amici, che indica semplicemente attraverso i rispettivi

Dettagli

chirurgia.pochiari@aochiari.it

chirurgia.pochiari@aochiari.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BALESTRA LUCA Data di nascita 24/01/1968 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell Ufficio/U.O./Servizio Medico chirurgo,

Dettagli

centro regionale trapianti Brochure_TrapiantoOrgani7_2.indd1 1 11/08/2008 12.16.38

centro regionale trapianti Brochure_TrapiantoOrgani7_2.indd1 1 11/08/2008 12.16.38 centro regionale trapianti Brochure_TrapiantoOrgani7_2.indd1 1 11/08/2008 12.16.38 Centri di Prelievo e Centri di Trapianto della Regione Friuli Venezia Giulia Centro trapianti Cuore Centro trapianti Fegato

Dettagli

www.torremassimo.it ; www.ospedaleniguarda.it/medico/torre-massimo Nazionalità Italiana Direttore ff S.C. Chirurgia Toracica

www.torremassimo.it ; www.ospedaleniguarda.it/medico/torre-massimo Nazionalità Italiana Direttore ff S.C. Chirurgia Toracica INFORMAZIONI PERSONALI Dr. Massimo Torre [ Ospedale Niguarda Ca Granda p.zza Ospedale Maggiore, 3 20162 - Milano 02.6444.2533 massimo.torre@ospedaleniguarda.it www.torremassimo.it ; www.ospedaleniguarda.it/medico/torre-massimo

Dettagli

Rassegna Stampa. Co n stampa. Intermedia s.r.l. per la comunicazione integrata. Preliminare

Rassegna Stampa. Co n stampa. Intermedia s.r.l. per la comunicazione integrata. Preliminare Rassegna Stampa Preliminare Co n stampa Intermedia s.r.l. per la comunicazione integrata Via Malta, 12/B 25124 Brescia Tel. 030 22 61 05 Fax 030 24 20 472 intermedia@intermedianews.it www.medinews.it www.intermedianews.tv

Dettagli

www.fondazioneilbene.org

www.fondazioneilbene.org FONDAZIONE onlus centro ricerca malattie neurologiche rare e neuroimmuni www.fondazioneilbene.org I ve learned that people will forget what you said, people will forget what you did, but people will never

Dettagli

SPES ScpA in collaborazione con. AMEB Associazione Medicina Estetica Benessere. organizza. Congresso AMEB 2015

SPES ScpA in collaborazione con. AMEB Associazione Medicina Estetica Benessere. organizza. Congresso AMEB 2015 SPES ScpA in collaborazione con AMEB Associazione Medicina Estetica Benessere organizza Congresso AMEB 2015 Genova 21 Marzo 2015 Hotel Continental Via Armate di Terra 1 Accesso gratuito previa iscrizione

Dettagli

ERONE onlus. ERONE onlus Via Giovanni Antonio Amadeo, 46, 20133 Milano C.F. 97611650157. Bilancio 31 dicembre 2012

ERONE onlus. ERONE onlus Via Giovanni Antonio Amadeo, 46, 20133 Milano C.F. 97611650157. Bilancio 31 dicembre 2012 ERONE onlus Via Giovanni Antonio Amadeo, 46, 20133 Milano C.F. 97611650157 Bilancio 31 dicembre 2012 Milano, 27 aprile 2013 1 Sommario RELAZIONE DI MISSIONE AL 31 DICEMBRE 2012... 4 SCHEMI DI BILANCIO...

Dettagli

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN INFERMIERISTICA IN CHIRURGIA UROLOGICA MININVASIVA E ROBOTICA A.A.

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN INFERMIERISTICA IN CHIRURGIA UROLOGICA MININVASIVA E ROBOTICA A.A. Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN INFERMIERISTICA IN CHIRURGIA UROLOGICA MININVASIVA E ROBOTICA A.A. 2009/2010 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di

Dettagli

S1/2013 Paese Somalia-città di Galkayo- gestione del GMC

S1/2013 Paese Somalia-città di Galkayo- gestione del GMC ATTIVITA' GENERALE SVOLTA NEL CORSO DEL 2013 1.Attività Tipologie Progetti nei PVS Paesi: Formazione nei PVS Informazione Sanità Sanità- sociosanitaria Sanità Somalia - Italia Collaborazioni Unicef, Unhcr,

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA Rassegna stampa 13 febbraio 2013 Rassegna del 13/02/2013 13/02/13 Nazione Pistoia- Montecatini 13/02/13 Nazione Pistoia- Montecatini

Dettagli

Donazione di organi, tessuti, cellule. Una donazione moltiplica la vita

Donazione di organi, tessuti, cellule. Una donazione moltiplica la vita Donazione di organi, tessuti, cellule. Una donazione moltiplica la vita La donazione Aiutare e incoraggiare chi potrebbe scegliere di donare è un dovere morale da sempre condiviso da chi lavora a Niguarda,

Dettagli

Dirigente medico I livello Istituto Tumori-Fondazione Pascale-Napoli. f.tatangelo@istitutotumori.na.it

Dirigente medico I livello Istituto Tumori-Fondazione Pascale-Napoli. f.tatangelo@istitutotumori.na.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome TATANGELO FABIANA Data di nascita 25/02/1957 Qualifica Amministrazione Dirigente medico I livello Istituto Tumori-Fondazione Pascale-Napoli Incarico

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 25 marzo 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. 25 marzo 2014. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA 25 marzo 2014 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 7 Prime Pagine 13 Rassegna associativa FIDAS

Dettagli

La cura dei denti. Come un insegnante di scuola primaria puo aiutare il dentista a fare il suo lavoro con bambini difficili

La cura dei denti. Come un insegnante di scuola primaria puo aiutare il dentista a fare il suo lavoro con bambini difficili La cura dei denti Come un insegnante di scuola primaria puo aiutare il dentista a fare il suo lavoro con bambini difficili Anna Maria Fratangelo, insegnante di scuola primaria C. è una bambina di otto

Dettagli

QUARTO BAROMETRO INTERNAZIONALE SULLA SALUTE. Nota di sintesi

QUARTO BAROMETRO INTERNAZIONALE SULLA SALUTE. Nota di sintesi QUARTO BAROMETRO INTERNAZIONALE SULLA SALUTE Nota di sintesi Milano, 21 Settembre 2010 Per gli italiani poca fiducia nel sistema e nella classe medica. Meglio affidarsi al web per acquisire informazioni

Dettagli

La carcinosi peritoneale

La carcinosi peritoneale La carcinosi peritoneale cos è e come si cura Il peritoneo Il peritoneo è una membrana sottile e trasparente che ricopre la parete interna della cavità addominale e pelvica, e tutti i visceri che vi sono

Dettagli

IV CONGRESSO NAZIONALE FEDERSANITÀ ANCI ROMA 15 16 OTTOBRE 2014 RASSEGNA STAMPA

IV CONGRESSO NAZIONALE FEDERSANITÀ ANCI ROMA 15 16 OTTOBRE 2014 RASSEGNA STAMPA IV CONGRESSO NAZIONALE FEDERSANITÀ ANCI ROMA 15 16 OTTOBRE 2014 RASSEGNA STAMPA ARTICOLO SOLE 14 OTTOBRE 2014 ARTICOLO SOLE ONLINE 15 OTTOBRE 2014: per leggere la notizia completa vai su http://www.sanita.ilsole24ore.com/art/regioni

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA Rassegna stampa 3 marzo 2013 Rassegna del 03/03/2013 SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 02/03/13 iltirreno.gelocal.it 0 Salva un paziente

Dettagli

Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione

Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione Presidio Ospedaliero di Lugo Dipartimento di Emergenza-Urgenza Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione Guida ai Servizi Presidio Ospedaliero di Lugo Dipartimento di Emergenza-Urgenza Unità Operativa

Dettagli

D'Adamo Giuseppe. Fax INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Indirizzo ITALY. Telefono

D'Adamo Giuseppe. Fax INFORMAZIONI PERSONALI. Nome Indirizzo ITALY. Telefono FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di nascita D'Adamo Giuseppe ITALY 081-9213769 dada.qiuseppe@tiscali.it; qiuseppe.dadamo-

Dettagli

EPATITI VIRALI: SCREENING E ACCESSO ALLE CURE 26 GIUGNO

EPATITI VIRALI: SCREENING E ACCESSO ALLE CURE 26 GIUGNO RASSEGNA STAMPA ALLEANZA CONTRO L EPATITE (ACE) EPATITI VIRALI: SCREENING E ACCESSO ALLE CURE 26 GIUGNO 2013 L impegno per l approvazione del Piano Epatiti, pronto da novembre. Questa la promessa

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA. Rassegna stampa REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 STAFF DIREZIONE AZIENDALE UFFICIO STAMPA Rassegna stampa 27 novembre 2013 Rassegna del 27/11/2013 SANITA' PISTOIA E PROVINCIA 26/11/13 gonews.it 0 [ Toscana ] Nuovi ospedali

Dettagli

XVI Prefazione. marzo 2008 Philip Kotler Joel Shalowitz Robert J. Stevens

XVI Prefazione. marzo 2008 Philip Kotler Joel Shalowitz Robert J. Stevens Prefazione In linea di massima il sistema sanitario statunitense è considerato il migliore al mondo, come dimostra il fatto che ricchi pazienti stranieri bisognosi di cure mediche impegnative abbiano scelto

Dettagli

Argomentario Contro 13.079. Dokumentation Documentation Documentazione. Per una cassa malati pubblica. Iniziativa popolare. Biblioteca del Parlamento

Argomentario Contro 13.079. Dokumentation Documentation Documentazione. Per una cassa malati pubblica. Iniziativa popolare. Biblioteca del Parlamento Servetschs dal parlament Argomentario Contro 13.079 Per una cassa malati pubblica. Iniziativa popolare Vo t a z i o n e p o p o l a re d e l 2 8. 0 9. 2 0 1 4 Biblioteca del Parlamento Servizi del Parlamento

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica Neuromed 13 Primo Piano Molise 11/12/2014 DIETA RICCA DI ANTIOSSIDANTI CONTRO FIBRILLAZIONE ATRIALE 2 15 Il Quotidiano del Molise 10/12/2014 GLI ANTIOSSIDANTI

Dettagli

Urne bio e organi umani nei maiali Agricoltura ai confini della fantascienza

Urne bio e organi umani nei maiali Agricoltura ai confini della fantascienza 29/31 marzo 2014 31/03/14 Stampa Caos Stamina, ora un giudice ordina lo stop delle infusioni Russo Paolo 31/03/14 Oggi Treviso Consenso alla donazione di organi all anagrafe comunale 31/03/14 Stampa Urne

Dettagli

Guida per il paziente

Guida per il paziente Il presente foglio illustrativo è stato elaborato da Sirtex Medical Limited (Sirtex) ed è destinato a fornire al paziente e ai suoi familiari una panoramica della Radioterapia Interna Selettiva con microsfere

Dettagli

CONVEGNO TEORICO-PRATICO Esoscheletri in Medicina Riabilitativa. Aula Luria. 25 Luglio 2014

CONVEGNO TEORICO-PRATICO Esoscheletri in Medicina Riabilitativa. Aula Luria. 25 Luglio 2014 CONVEGNO TEORICO-PRATICO Esoscheletri in Medicina Riabilitativa 25 Luglio 2014 Aula Luria Facoltà di Medicina e Chirurgia Cattedra di Medicina Fisica e Riabilitativa: Prof. C. Foti Dipartimento di Scienze

Dettagli

www.mutuaperlamaremma.it info@mutuaperlamaremma.it

www.mutuaperlamaremma.it info@mutuaperlamaremma.it www.mutuaperlamaremma.it info@mutuaperlamaremma.it 1 La Mutua per la Maremma La Banca della Maremma che, coerentemente con i propri principi ispiratori, valorizza la centralità della persona, ha deli berato

Dettagli

IL FUTURO DEI TRAPIANTI NELLE CELLULE STAMINALI E NELLA CHIRURGIA RIGENERATIVA

IL FUTURO DEI TRAPIANTI NELLE CELLULE STAMINALI E NELLA CHIRURGIA RIGENERATIVA IL FUTURO DEI TRAPIANTI NELLE CELLULE STAMINALI E NELLA CHIRURGIA RIGENERATIVA Intervento del professor Carlo Umberto Casciani, commissario straordinario dell Agenzia Regionale del Lazio per i Trapianti

Dettagli

Cose su cui riflettere Le cellule staminali possono fare copie di loro stesse. Noi chiamiamo questo processo autorinnovamento.

Cose su cui riflettere Le cellule staminali possono fare copie di loro stesse. Noi chiamiamo questo processo autorinnovamento. Differenziamento: Generare cellule specializzate Un blocco di metallo, che può dare origine a tanti tipi di chiodi Cos è una cellula specializzata? Una cellula specializzata ha un compito particolare nel

Dettagli

Facing a Revolution in HCV therapy

Facing a Revolution in HCV therapy Rassegna stampa del Symposium Padovano Facing a Revolution in HCV therapy 12-11-2013, Sala dei Giganti - Dip. Medicina Molecolare Università degli Studi di Padova - Presentazione con il Prof. Pani dell

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Giovedì 15 gennaio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati

RASSEGNA STAMPA. Giovedì 15 gennaio 2015. Sommario: Rassegna Associativa. Rassegna Sangue e Emoderivati RASSEGNA STAMPA Giovedì 15 gennaio 2015 Sommario: Rassegna Associativa 2 Rassegna Sangue e Emoderivati 5 Rassegna Medico-scientifica, politica sanitaria e terzo settore 9 Prime Pagine 15 Rassegna associativa

Dettagli

Sistema Regionale Trapianti FVG. Il Sistema Donazione Trapianti nella Regione Friuli Venezia Giulia R. Peressutti

Sistema Regionale Trapianti FVG. Il Sistema Donazione Trapianti nella Regione Friuli Venezia Giulia R. Peressutti Il Sistema Donazione Trapianti nella Regione Friuli Venezia Giulia R. Peressutti Perché i trapianti in una piccola lontana landa dell impero? 1.235.000 abitanti Sin donante no hay trasplante Dr. José Luís

Dettagli

LE SFIDE DELLA SANITÀ AMERICANA

LE SFIDE DELLA SANITÀ AMERICANA INTRODUZIONE Di norma gli autori di un libro evitano di spiegare ai lettori com è nata l idea della loro creatura, come questa si è sviluppata e si è trasformata in un prodotto editoriale. Non lo fanno

Dettagli