LOCALIZZATORE SATELLITARE PER FLEET MANAGEMENT E SVR (STOLEN VEHICLE RECOVERY)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LOCALIZZATORE SATELLITARE PER FLEET MANAGEMENT E SVR (STOLEN VEHICLE RECOVERY)"

Transcript

1 LOCALIZZATORE SATELLITARE PER FLEET MANAGEMENT E SVR (STOLEN VEHICLE RECOVERY) MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO

2 INDICE DEGLI ARGOMENTI 1 Descrizione dei sottosistemi 2 Caratteristiche tecniche 3 Posizionamenti meccanici del sistema 4 Schema di collegamento 5 Procedura di collaudo 6 Istruzioni d uso 7 Verifiche in caso di anomalie 8 Omologazioni GLOSSARIO TERMINE DESCRIZIONE GPS Costellazione di satelliti previsti per il monitoraggio del territorio. Forniscono posizioni tramite coordinate geografiche Base Cella Localizzazione ottenuta tramite informazioni ricavate dalla rete GSM distribuita sul territorio SLEEP MODE Condizione di funzionamento di un apparecchiatura elettronica che prevede la riduzione dei consumi senza pregiudicare le funzioni basilari e di emergenza 1. Descrizione dei sottoinsiemi Il dispositivo consiste in un localizzatore alimentato, di semplice installazione, per gestione di localizzazione tramite servizio internet e possibilità di abbinare opzioni di sicurezza per recupero in caso di tentato furto. STEMA DI LOCALIZZAZIONE Ricevitore GPS (multi-canale con rapida riacquisizione dei satelliti) Base cella STEMI DI COMUNICAZIONE COLLEGABILI GSM quad band da 2W integrato 2. Caratteristiche Tecniche Ingombri: 90 x 70 x 48mm Peso: 200gr. Antenne GSM e GPS integrate IP 65 Batteria backup integrata 650mAh 3,6V Tensione di alimentazione: 9/36 Vdc ATTENZIONE: I dati presenti in questo manuale si riferiscono ad una batteria funzionante intorno ai 20 C, il rendimento della batteria può essere ridotto a temperature inferiori a 0 C e l esposizione della medesima a temperature inferiori ai -20 C o superiori ai +50 C può danneggiarla irreparabilmente. Non modificare o tentare la ricarica della batteria. Smettere di usare il dispositivo se si rilevano condizioni anomale riguardo la batteria e non gettare quest ultima su fiamme.smaltire la batteria rispettando le norme locali.

3 3. Posizionamenti meccanici del sistema Il sistema viene già fornito completo di M CARD abilitata al traffico con provider nazionale, salvo specifica sottoscrizione dell opzione ROAMING che estende la trasmissione dei dati ai Paesi coperti. Per la lista dei Paesi fare riferimento alle Condizioni generali di abbonamento e alla lista valida come da pubblicazione sul sito del fornitore. L unità non deve essere perciò aperta in nessun caso, pena perdita della garanzia e/o penali per manomissione dell impianto, ove previste. Un lampeggio veloce del led all atto del contatto di alimentazione, e con il magnete presente, è da considerarsi assolutamente normale. La scelta del punto di fissaggio dell unità va effettuata studiando il veicolo sul quale l apparecchiatura andrà installata tenendo presente che essa deve essere nascosta e protetta il più possibile. Evitare assolutamente di posizionare il gruppo in luoghi soggetti a umidità o Antenna GPS (rivolgere verso l alto) LED di stato Interruttore magnetico forte calore (ad es. a stretto contatto con il motore, tubi di scarico) o troppo vicino a centraline elettroniche che possano disturbare segnali GSM e/o GPS. Sul disegno del prodotto è indicato il posizionamento dell antenna GPS integrata. E determinante posizionare il dispositivo con l antenna GPS rivolta verso l alto, non coperta da parti metalliche. Considerare la presenza di verniciature metallizzate sopra l'antenna, che potrebbero creare problemi alla ricezione dei segnali dai satelliti. Evitare nel modo più assoluto la vicinanza a campi magnetici (es. diffusori dell impianto audio). Posizioni d installazione consigliate Posizioni d installazione da evitare

4 4. Schema di collegamento Antenna GPS (rivolgere verso l alto) Interruttore magnetico Punti di connessione vista frontale LED di stato Fuse 4A Positivo (+12V) Massa (GND) Positivo sottochiave Tabella collegamenti Numero filo Funzione Collegamento Note 08 Sottochiave Al contatto (+15) in uscita della chiave d accensione Verificare che non sia temporizzato 11 Positivo Al morsetto positivo (+) della batteria (o sua Proteggere con fusibile derivazione) 12 Negativo Al morsetto negativo (-) della batteria (o sua derivazione)

5 5. Procedura di collaudo PROGRAMMAZIONE DEFAULT La configurazione base della centralina WTRACK prevede l invio della posizione registrata verso il sito internet con la frequenza prevista dal livello di servizio sottoscritto dall Abbonato. PROCEDURE DI TEST TA: Il dispositivo è dotato di propria diagnostica di base per la fase di test. Il test prevede la possibilità di verificare la funzionalità del ricevitore GPS e del telefono GSM tramite i led presenti sul dispositivo. Il led rosso verifica la funzionalità del GPS. Il led verde verifica la funzionalità del GSM. Dopo aver posizionato l unità, disconnettere l interruttore esterno magnetico per alimentare il sistema. E opportuno lasciare all aperto per alcuni minuti il dispositivo per permettere al ricevitore GPS di acquisire almeno 4 satelliti. Tolto il magnete i led si accenderanno fissi, in seguito lampeggeranno per 15 minuti: - Un lampeggio lento del led rosso indicherà l acquisizione di almeno 1 satellite. - Un lampeggio veloce del led rosso indicherà l acquisizione di più satelliti sufficienti a fare un punto. - Il lampeggio lento del led verde indicherà che il telefono ha rilevato il campo GSM - Il lampeggio veloce del led verde indicherà che la Sim è stata registrata nella rete GSM. La verifica della correttezza del collegamento del segnale del positivo sottochiave può essere effettuato direttamente sul sito Internet. All accensione del quadro e in presenza di copertura GSM la centralina inizierà a trasmettere automaticamente dei dati verso il sito internet. E possible ripetere la fase di test in ogni momento riposizionando e togliendo il magnete sulla sua sede e con queste modalità: 1. presenza del magnete per 10 secondi spegne il dispositivo 2. presenza del magnete compresa tra 3 e 10 secondi, il dispositivo risveglia GPS e GSM e invia una nuova posizione

6 6. Istruzioni d uso L utente può accedere al sito di localizzazione via Internet all indirizzo: Le funzioni di servizio disponibili saranno quelle corrispondenti al livello di servizio sottoscritto dall Abbonato, oltre ad eventuali opzioni scelte. Per il dettaglio delle funzioni fare riferimento alle Condizioni generali di abbonamento e Regolamento di servizio. Modifica dati del veicolo su WEB L Abbonato ha la possibilità di modificare la denominazione ed i dati del veicolo nella Sezione amministrativa del sito internet, semplicemente selezionando dal Menù il comando di Periferiche Informazioni generali. Il cambio della denominazione del veicolo è possibile selezionando il veicolo di interesse e sostituendo il Codice periferica della centralina WTRACK con l identificativo desiderato (massimo 8 caratteri). Il Codice periferica è riportato sull etichetta del prodotto, ad esempio: Per maggiori informazioni o necessità di supporto tecnico è possibile contattare il reparto di assistenza tecnica al numero di tel (lun-ven ).

7 7. Verifiche in caso di anomalie Stato GSM In mancanza di invio dati su sito internet: 1. Verificare da LED verde la presenza di copertura GSM della centralina; 2. Verificare di aver alimentato l unità; 3. Verificare il segnale del sottochiave. Stato GPS In mancanza di coordinate GPS: 1. Verificare che il sistema non sia coperto da elementi metallici; 2. Verificare di aver alimentato l unità; 3. Attendere un tempo necessario per l acquisizione dei satelliti. 8. Omologazioni La famiglia di periferiche è omologata secondo la Direttiva 72/245/CEE come dispositivo di allarme destinato a tutti i veicoli. E consigliabile utilizzare allo scopo le funzionalità proprie del sistema e gli accessori in dotazione. Omologazioni e Dichiarazione di conformità Il produttore dichiara sotto la propria responsabilità che i prodotti oggetto di questo manuale al quale questa dichiarazione si riferisce, soddisfano i requisiti essenziali della sotto indicata direttiva: 1999/5/CE del 9 marzo 1999 R&TTE, (riguardante le apparecchiature radio e le apparecchiature terminali di telecomunicazioni e il reciproco riconoscimento della loro conformità); art. 3.1a (sicurezza elettrica), art. 3.1b (EMC) e 3.2 (Spettro RF). AVVERTENZE Il sistema deve essere installato seguendo le istruzioni e le avvertenze riportate sui manuali e rispettando le limitazioni e le prescrizioni del costruttore del veicolo. La batteria di backup ha funzione di mantenere alimentato il sistema anche in assenza di alimentazione principale. La durata della batteria dipende da numerosi fattori e WAVE non può in alcun caso essere responsabile del mancato funzionamento del sistema in assenza di alimentazione. La sostituzione della batteria esausta non può essere effettuata dal Cliente, che deve provvedere a reinviare il prodotto a WAVE, sostenendo i costi di spedizione e della batteria. Il sistema non deve essere in alcun modo aperto o manomesso. Qualora fornito in comodato, deve essere restituito a WAVE entro i termini previsti dalle Condizioni generali.

8 Wave Srl Via XXV Aprile, Burago di Molgora MB Nota: Questa etichetta indica che il prodotto non deve essere smaltito tramite la procedura normale di smaltimento dei rifiuti domestici. Per evitare eventuali danni all ambiente e alla salute umana, separare questo prodotto da altri rifiuti domestici in modo che possa venire riciclato in base alle procedure di rispetto ambientale. Per maggiori dettagli sui centri di raccolta disponibili, contattare l ufficio governativo locale o il rivenditore del prodotto. AVVERTENZA: Il costruttore declina ogni responsabilità per guasti o anomalie di funzionamento del sistema, degli accessori o dell impianto elettrico del veicolo dovuti ad una cattiva installazione o a superamento delle caratteristiche specificate. Il costruttore si riserva inoltre il diritto di effettuare variazioni in qualsiasi momento si rendessero necessarie senza obbligo di darne comunicazione. 00_12/Instal_UTIL_WTRACK_it.doc

MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO KTCHASE ME

MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO KTCHASE ME MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO KTCHASE ME INDICE DEGLI ARGOMENTI 1 Descrizione dei sottosistemi 2 Caratteristiche tecniche 3 Posizionamenti meccanici del sistema 4 Assemblaggio periferica 5 Note generali

Dettagli

7892 MINI MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO. Da : Venduto il : Tipo di prodotto : Auto : Firma ... Numero di omologazione: AI-00 0112

7892 MINI MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO. Da : Venduto il : Tipo di prodotto : Auto : Firma ... Numero di omologazione: AI-00 0112 CERTIFICATO DI INSTALLAZIONE Il sottoscritto installatore, certifica di aver eseguito personalmente l'installazione del dispositivo satellitare sul veicolo descritto qui di seguito, secondo le istruzioni

Dettagli

OCTOPUS EVINRUDE. Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto.

OCTOPUS EVINRUDE. Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto. EVINRUDE Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto. Collegamenti elettrici Collegare la piattina di alimentazione da 7m, direttamente ai morsetti

Dettagli

ALIMENTATORE 9000 CON AVVIATORE DELLA MACCHINA

ALIMENTATORE 9000 CON AVVIATORE DELLA MACCHINA ALIMENTATORE 9000 CON AVVIATORE DELLA MACCHINA Manuale dell'utente 31889 Si prega di leggere questo manuale prima di utilizzare questo prodotto. La mancata osservanza di ciò potrebbe causare lesioni gravi.

Dettagli

Localizzatore Satellitare GPS TR02

Localizzatore Satellitare GPS TR02 Localizzatore Satellitare GPS TR02 1. Accessori Alimentatore (standard) 2. Specifiche tecniche Dimensioni Peso Temperatura operativa Capacità operativa Umidità Frequenze GSM GPRS Sensibilità GPS Sensibilità

Dettagli

TITAN Installazione LITE

TITAN Installazione LITE MOBISAT - SISTEMI DI PROTEZIONE SATELLITARE TITAN Installazione LITE INDICE 1. Connessione dei cavi 2. Fornire alimentazione (positivo e negativo) 3. Installare il cavo DIN 1 (Ignizione) 4. Connessione

Dettagli

TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI

TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI ES-3000 COMBO GUIDA ALL INSTALLAZIONE RAPIDA (MANUALE INSTALLATORE) Versione 2.0 Solarbook è un marchio registrato. Tutti i diritti riservati 2013 Info@Solarbook.it

Dettagli

Manuale per il cliente

Manuale per il cliente HOME ACCESS GATEWAY ADSL Manuale per il cliente INDICE 1. CHE COS È L HAG ADSL... 3 2. COLLEGAMENTO ALLA RETE FASTWEB... 5 3. COLLEGAMENTO DEL TELEFONO... 7 4. COLLEGAMENTO DEL COMPUTER... 8 5. RISOLUZIONE

Dettagli

GUIDA PRATICA COMBINATORE TELEFONICO MCON MESSAGGIO DI ALLARME

GUIDA PRATICA COMBINATORE TELEFONICO MCON MESSAGGIO DI ALLARME CARATTERISTICHE TECNICHE SH-TAG Tensione di Alimentazione 12 Vcc +/- 10 % Assorbimento in riposo 20 ma Assorbimento in trasmissione 110 ma Avvisatore telefonico GSM a 2 canali - 8 numeri telefonici per

Dettagli

Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0

Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0 Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0 Avvertenza Tutti i prodotti Keyless sono certificati e garantiti solo se installati da personale qualificato. Prima di iniziare l installazione,

Dettagli

Manuale istruzioni. 01931 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA

Manuale istruzioni. 01931 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA Manuale istruzioni 093 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA RADIOCLIMA Indice. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Installazione 2 4. Collegamenti 3 5. Comandi e segnalazioni del comunicatore

Dettagli

Sistema Satellitare ST500. Manuale Tecnico

Sistema Satellitare ST500. Manuale Tecnico Sistema Satellitare ST500 Manuale Tecnico ASSISTENZA TECNICA : Via Amsterdam,130 00144 Roma- (Italy) Tel.: +39.06.52607 (tasto 4) http: www.arxsrl.eu e-mail: assistenzatecnica@arxsrl.eu ST500 MANUALE TECNICO

Dettagli

M2TECH EVO SUPPLY. Alimentatore a basso rumore a batteria con caricabatteria. MANUALe utente

M2TECH EVO SUPPLY. Alimentatore a basso rumore a batteria con caricabatteria. MANUALe utente M2TECH EVO SUPPLY MANUALe utente REV. PRC 1/2012 Attenzione! Cambiamenti o modifiche non autorizzate dal costruttore possono compromettere l aderenza ai regolamenti CE e rendere l apparecchio non più adatto

Dettagli

Me.Si. V.7. Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4

Me.Si. V.7. Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4 Me.Si. V.7 DISPOSITIVO per il RISPARMIO di COMBUSTIBILE negli IMPIANTI di RISCALDAMENTO Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4 Che cos'è Me.Si. è un prodotto rivoluzionario e brevettato che consente di

Dettagli

DC IN 6V PAIR SIGNAL CHARGE R AUDIO IN L DC IN 6V PAIR R AUDIO IN L

DC IN 6V PAIR SIGNAL CHARGE R AUDIO IN L DC IN 6V PAIR R AUDIO IN L PAIR R AUDIO IN L DC IN 6V 1 SIGNAL CHARGE PAIR DC IN 6V R AUDIO IN L 2 A D C B IT HP500 Grazie per aver acquistato un prodotto Meliconi Il sistema di cuffie stereo digitale senza fili HP500 Meliconi,

Dettagli

X-MAGNETIKA. Manuale d Uso. Localizzatore magnetico. X-TraX Group ITALY. X-TraX Group. info@xtrax.it - www.xtrax.it

X-MAGNETIKA. Manuale d Uso. Localizzatore magnetico. X-TraX Group ITALY. X-TraX Group. info@xtrax.it - www.xtrax.it X-TraX Group Manuale d Uso info@xtrax.it - www.xtrax.it ITALY X-TraX Group Questo dispositivo è prodotto in Taiwan. Le informazioni riportate in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso.

Dettagli

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT!

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 COS E KINGSAT-ITALIA Kingsat-italia è un sistema di localizzazione satellitare di ultima generazione. Consente

Dettagli

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by - AMG18 empowered by Manuale Utente Complimenti per l acquisto di JumpsPower. Prima di utilizzare il Vs. nuovo strumento, vi invitiamo a leggere attentamente il Manuale di utilizzo che vi informerà delle

Dettagli

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN GW 90 823 A 1 2 3 4 RF 5 1 Pulsante di programmazione 2 Morsetto ponticello programmazione 3 LED presenza alimentazione 4 LED di programmazione

Dettagli

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE: NON EFFETTUARE

Dettagli

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso I PA100 Pulsante manuale a riarmo wireless DS80SB32001 LBT80856 Manuale Installazione/Uso DESCRIZIONE GENERALE Il pulsante manuale a riarmo wireless PA100 è un dispositivo che consente di generare una

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

Manuale d Uso della Centralina A Pulsanti e Led Spia

Manuale d Uso della Centralina A Pulsanti e Led Spia Manuale d Uso della Centralina A Pulsanti e Led Spia Mod. GANG-PSH-1.02 Rimor ArSilicii 1 Avvertenze Il materiale qui di seguito riportato è proprietà della società ArSilicii s.r.l. e non può essere riprodotto

Dettagli

Manuale di istruzioni del regolatore di carica per modulo fotovoltaico. Serie EPRC10-EC/PWM ITA

Manuale di istruzioni del regolatore di carica per modulo fotovoltaico. Serie EPRC10-EC/PWM ITA Manuale di istruzioni del regolatore di carica per modulo fotovoltaico Serie EPRC10-EC/PWM ITA Serie EPRC10-EC/PWM 12V O 24V (RICONOSCIMENTO AUTOMATICO) EPRC10-EC è un regolatore di carica PWM che accetta

Dettagli

RBAND/OS RBAND/OSB INTRODUZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE TRASMETTITORE DESCRIZIONE USO DEL SISTEMA - 1 -

RBAND/OS RBAND/OSB INTRODUZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE TRASMETTITORE DESCRIZIONE USO DEL SISTEMA - 1 - INTRODUZIONE DESCRIZIONE Il sistema Radioband è stato concepito per applicazioni in porte e cancelli industriali, commerciali e residenziali nei quali venga installata una banda di sicurezza. Il sistema

Dettagli

Live Trap Alarm. Manuale Utente

Live Trap Alarm. Manuale Utente Live Trap Alarm Manuale Utente Sommario 1. Introduzione... 2 1.1 Descrizione Generale... 2 1.2 Caratteristiche... 2 2. Componenti... 3 3. Installare la SIM Card e le Batterie... 4 3.1 Installare la SIM

Dettagli

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90 Guida Rapida 1. Pulsanti e Segnalazioni 1 LED GPS (blu) acceso batteria in carica 1 lampeggio ogni 5 sec dispositivo in sleep 1 sec on - 1 sec

Dettagli

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0 Centrale Radio S64R Manuale utente Edizione 1.0 ª2002 Tutti i diritti riservati Prodotto distribuito da: Securforce Srl - Milano Centralino: +39 02 48926456 Fax: +39 02 48919252 Internet: e-mail: Edizione

Dettagli

elero SoloTel Istruzioni per l'uso La preghiamo di conservare le istruzioni per l'uso!

elero SoloTel Istruzioni per l'uso La preghiamo di conservare le istruzioni per l'uso! SoloTel elero Istruzioni per l'uso La preghiamo di conservare le istruzioni per l'uso! elero GmbH Antriebstechnik Linsenhofer Str. 59 63 D-72660 Beuren info@elero.de www.elero.com 309400 Nr. 18 101.5401/0105

Dettagli

TITAN Installazione PLUS

TITAN Installazione PLUS MOBISAT - SISTEMI DI PROTEZIONE SATELLITARE TITAN Installazione PLUS INDICE 1. Connessione dei cavi 2. Fornire alimentazione (positivo e negativo) 3. Installare il cavo DIN 1 (Ignizione) 4. Connessione

Dettagli

Rilevatore DOPPIA TECNOLOGIA. PIR e MW da esterno PET-IMMUNE

Rilevatore DOPPIA TECNOLOGIA. PIR e MW da esterno PET-IMMUNE Rilevatore DOPPIA TECNOLOGIA PIR e MW da esterno PET-IMMUNE Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 Informazioni Generali Il rilevatore ha un ottica interna che copre fino a 90 dell area in cui

Dettagli

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0 Microtech Srl GPS TRACKER v3.0 Manuale d Uso Rev1-1 - Indice: Descrizione pag. 3 Caratteristiche. pag. 3 Accensione/Spegnimento.. pag. 4 Funzionamento pag. 4 Segnalazione di errore pag. 4 Segnalazione

Dettagli

Premere debolmente il tasto Power per verificare il livello di batteria rimanente. Indicatore 1 (lampeggiante) 1 (fisso) 2 (fisso) 3 (fisso) 4 (fisso)

Premere debolmente il tasto Power per verificare il livello di batteria rimanente. Indicatore 1 (lampeggiante) 1 (fisso) 2 (fisso) 3 (fisso) 4 (fisso) Grazie per avere acquistato JumpsPower. Prima di utilizzare l apparecchio, si prega di leggere attentamente le istruzioni. Questo manuale vi informerà delle caratteristiche e delle modalità d uso di JumpsPower,

Dettagli

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione INSTALLAZIONE DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 DESCRIZIONE DISPOSITIVO 1. Connettore antenna GSM 2. Slot scheda SIM operatore telefonico 3.

Dettagli

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni riportate in questo manuale.

Dettagli

X-TRACER. Manuale d Uso. Localizzatore portatile. X-TraX Group ITALY. X-TraX Group. info@xtrax.it - www.xtrax.it

X-TRACER. Manuale d Uso. Localizzatore portatile. X-TraX Group ITALY. X-TraX Group. info@xtrax.it - www.xtrax.it X-TraX Group Manuale d Uso info@xtrax.it - www.xtrax.it ITALY X-TraX Group Questo dispositivo è prodotto in Taiwan. Le informazioni riportate in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso.

Dettagli

WD04T TESTER Radio Manuale di installazione

WD04T TESTER Radio Manuale di installazione Weolo Key WD04T TESTER Radio 1 Descrizione Il data logger WD04T è una sonda per la misura di temperatura per interno, con funzionalità di display e di misura del segnale radio per la ricerca della posizione

Dettagli

Asia Brio. Samba. - manuale per l installatore - M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237

Asia Brio. Samba. - manuale per l installatore - M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237 - manuale per l installatore - 09.2003 TA01Z005 2 INDICE 2. FUNZIONI DELLA CENTRALINA 2.1. FUNZIONI

Dettagli

SmartPlug net MANUALE UTENTE

SmartPlug net MANUALE UTENTE SmartPlug net MANUALE UTENTE INDICE Introduzione...2 Avvertenze...3 Componenti del Sistema...4 Descrizione del Sistema...5 Installazione...7 Descrizione Presa Master SmartPlug...8 Conformità e Normative...12

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO

GUIDA RAPIDA ALL USO GUIDA RAPIDA ALL USO Importante: conservare gelosamente il codice PIN del prodotto contenuto nella bustina presente nella confezione del Mobeye+. Attenzione: il presente manuale si applica soltanto al

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC411

Centronic SunWindControl SWC411 Centronic SunWindControl SWC411 IT Istruzioni per il montaggio e l impiego del trasmettitore da parete per il controllo della funzione sole/vento Informazioni importanti per: il montatore l elettricista

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC241-II

Centronic SunWindControl SWC241-II Centronic SunWindControl SWC241-II it Istruzioni per il montaggio e l impiego Trasmettitore portatile per sistemi protezione vento a radiocomando Informazioni importanti per: il montatore / l elettricista

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

Installatore: (Nome, indirizzo, telefono)

Installatore: (Nome, indirizzo, telefono) Installatore: (Nome, indirizzo, telefono) GUIDA UNAC N. 8 PER L INSTALLAZIONE DI BARRIERE MOTORIZZATE IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE PARTI APPLICABILI DELLE NORME EN 13241-1, EN

Dettagli

Mod:KCGD1/AS. Production code:kev/1

Mod:KCGD1/AS. Production code:kev/1 02/200 Mod:KCGD1/AS Production code:kev/1 Sommario I. SCHEMA DI INSTALLAZIONE...... 4 II. III. IV. SCHEMA ELETTRICO....... 1. Schema elettrico AC 230 50/0 Hz.. CARATTERISTICHE GENERALI...... 1. Descrizione

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE CE1_AD/P2 Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione Versione 01.10/12 CE1_AD/P2: dispositivo elettronico programmabile

Dettagli

Audi Tracking Assistant. Per non avere preoccupazioni.

Audi Tracking Assistant. Per non avere preoccupazioni. Audi All avanguardia della tecnica Audi Accessori Originali Sicuri di trovare la vostra auto. Avviso importante. All'interno sono contenute informazioni puramente indicative di alcune caratteristiche generali

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Radio RX4 Ricevitore Art.: 1780 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità...3 2 Caratteristiche Tecniche...3

Dettagli

MA 431 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1

MA 431 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MA 431 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Febbraio 2004 MON. 206 REV. 2.0 1 di 7 INDICE 1.0 GENERALITÁ 3 2.0 INTERFACCE 3 3.0 CARATTERISTICHE

Dettagli

GUIDA Utente-Installatore da conservare con i documenti del veicolo

GUIDA Utente-Installatore da conservare con i documenti del veicolo GUIDA Utente-Installatore da conservare con i documenti del veicolo SISTEMA DI SICUREZZA SATELLITARE GPS-GSM Rev. 10/07 20 1 2 19 17. Smaltimento di apparecchiature elettriche ed elettro- La direttiva

Dettagli

4. INSTALLAZIONE E MESSA A PUNTO

4. INSTALLAZIONE E MESSA A PUNTO M A N U A L E D I S T R U Z I O N I O B. V 3 G S M indice 1. Introduzione 2. Misure di sicurezza 3. Avvertenze 4. INSTALLAZIONE E MESSA A PUNTO 5. Verifica del dispositivo di sorveglianza 6. Manutenzione

Dettagli

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Generalità pag. 2 Caratteristiche pag. 2 Modo di funzionamento pag. 3 Collegamenti pag. 3 Visualizzazioni pag. 4 Eventi pag. 4 Allarme pag. 4 Tamper pag. 4 Batteria scarica

Dettagli

SISTEMA DI TELETTURA CONTATORI

SISTEMA DI TELETTURA CONTATORI SISTEMA DI TELETTURA CONTATORI PALMARE CONTATORE SERVER CONCENTRATORE SISTEMA I sistemi di telelettura sono di 2 tipi : - Centralizzato Consiste nella raccolta dei dati in un database centrale grazie alla

Dettagli

REGOLATORE DI CARICA DOPPIA BATTERIA

REGOLATORE DI CARICA DOPPIA BATTERIA MANUALE UTENTE REGDUO10A REGOLATORE DI CARICA DOPPIA BATTERIA 12/24V-10 A (cod. REGDUO10A) La ringraziamo per aver acquistato questo regolatore di carica per applicazioni fotovoltaiche. Prima di utilizzare

Dettagli

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE

CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE CTR29 MANUALE TECNICO GENERALE A) - Destinazione dell apparecchiatura Quadro elettronico adibito al comando di 1 motore asincrono monofase alimentato a 230 vac destinato all automazione di una tapparella

Dettagli

Notizie sul Copyright

Notizie sul Copyright Notizie sul Copyright Questo documento e nessuna parte di esso possono essere riprodotti, copiati, trasmessi, trascritti o registrati in alcun linguaggio, in nessuna forma ed in nessun modo sia esso elettronico

Dettagli

Ghiera per impostazione dell orario. Impostazione Numeri Rapidi 2, 3, 4, 5 & 6

Ghiera per impostazione dell orario. Impostazione Numeri Rapidi 2, 3, 4, 5 & 6 Manuale d uso Watch Phone Questo apparecchio combina la funzione di orologio e telefono. Può essere utilizzato per fare e ricevere chamate. Prima dell utilizzo è consigliabile impostare l orario tirando

Dettagli

italiano DISPLAY A COLORI Sensore di luce ambientale e sensore di prossimità Ricevitore Connettore per auricolari, anteriore Pulsanti del volume

italiano DISPLAY A COLORI Sensore di luce ambientale e sensore di prossimità Ricevitore Connettore per auricolari, anteriore Pulsanti del volume DISPLAY A COLORI Ricevitore Connettore per auricolari, microfono Sensore di luce ambientale e sensore di prossimità Fotocamera anteriore italiano Pulsanti del volume Pulsante di accensione Display a colori

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE

MANUALE D INSTALLAZIONE SJ604AX SH602AX SH602AX: tele 2 pulsanti con ritorno informaz. SJ604AX: tele 4 pulsanti con ritorno informaz. MANUALE D INSTALLAZIONE Indice 1. Presentazione... 1 2. Preparazione... 2 3. Apprendimento...

Dettagli

SC-400W Sirena SC400W / SC400WB SIRENA PER ALLARME. Manuale d uso SOMMARIO

SC-400W Sirena SC400W / SC400WB SIRENA PER ALLARME. Manuale d uso SOMMARIO SC400W / SC400WB SIRENA PER ALLARME Manuale d uso SOMMARIO Precauzioni.....pag. 2 Avvertenze e Note.. pag. 3 Funzioni del prodotto... pag. 4 Modalità di uso pag. 5 Figure e spiegazioni.... pag. 6 Figure

Dettagli

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO NEW Gestione illuminazione pubblica da remoto e La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO per controllare i consumi

Dettagli

BB5023 Gamephone controller

BB5023 Gamephone controller BB5023 Gamephone controller Manuale d uso Grazie per aver acquistato il controller per Smartphone e tablet di Bigben Interactive. Questo prodotto è stato concepito per migliorare l esperienza di gioco.

Dettagli

DS90 DOOR/WINDOW SENSOR MANUALE D ISTRUZIONI 20544/20120530 DS90 ALL RIGHTS RESERVED HAIBRAIN

DS90 DOOR/WINDOW SENSOR MANUALE D ISTRUZIONI 20544/20120530 DS90 ALL RIGHTS RESERVED HAIBRAIN DS90 DOOR/WINDOW SENSOR MANUALE D ISTRUZIONI 20544/20120530 DS90 ALL RIGHTS RESERVED HAIBRAIN MANUALE D ISTRUZIONI DEL SENSORE PORTE/FINESTRE DS90 (Art. n. 09583) PRECAUZIONI DI SICUREZZA In caso di utilizzo

Dettagli

Guida Rapida all Installazione WLN10 e WLN10HS Server Wireless NMEA

Guida Rapida all Installazione WLN10 e WLN10HS Server Wireless NMEA Guida Rapida all Installazione WLN10 e WLN10HS Server Wireless NMEA 1. Introduzione Complimenti per aver effettuato l acquisto del Ricevitore WLN10. Raccomandiamo che il ricevitore sia installato da un

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008. GR868ONDA Art.: MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY

LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008. GR868ONDA Art.: MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 GR868ONDA Art.: 4072 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità...3 2 Caratteristiche Tecniche...3 3 Avvertenze...3

Dettagli

WSD15TIDR / WSD15TIIDR WSD15TIIDRO Manuale di installazione

WSD15TIDR / WSD15TIIDR WSD15TIIDRO Manuale di installazione Le sonde WSD15TIDR e WSD15TIIDR sono misuratori e registratori di temperatura ambiente (acquisita internamente al case) e di inclinazione rispettivamente mono o bi-assiale. Possono essere di tipo verticale

Dettagli

TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE

TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE TRANSPONDER HDD 2.5 USB 2.0 SATA ENCRYPTED STORAGE MANUALE UTENTE HXDU2RFID www.hamletcom.com Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo di seguire le norme

Dettagli

Manuale d'uso RFID METALLO

Manuale d'uso RFID METALLO Manuale d'uso RFID METALLO Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 Indice Capitolo 1 - Panoramica... 3 Introduzione...3 Scheda tecnica...3 Dimensioni...3 Capitolo 2 Installazione... 4 Installazione...4

Dettagli

Mini altoparlanti MD-6 Nokia 9205723/1

Mini altoparlanti MD-6 Nokia 9205723/1 Mini altoparlanti MD-6 Nokia 3 5 4 2 9205723/1 2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation. Introduzione Complimenti

Dettagli

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic Pag. 1 di 6 Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic CEE 0426 DIRETTICTIVA 93/42 DISPOSITIVI MEDICI Pag. 2 di 6 INDICE Numero Titolo Pagina 1 Avvertenze 3 2 Introduzione 3 2.1 Riferimenti Normativi 3

Dettagli

8209AW Cod. 559590574

8209AW Cod. 559590574 8209AW Cod. 559590574 Kit telecamera wireless con 9 Ied infrarosso microfono integrato e ricevitore 4 canali da 2.4 GHz con funzione motion detection MANUALE D USO 16/07/2008 I prodotti le cui immagini

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

KIT ALLARME VIGILA 3 GSM :

KIT ALLARME VIGILA 3 GSM : KIT ALLARME VIGILA 3 GSM : Centralina GSM con tastiera TOUCH SCREEN Istruzioni vocali Telecontrollo via sms SEMPLICITÁ D'USO ALTISSIMA QUALITÁ NO FALSI ALLARMI Caratteristiche: - - Contenuto: GSM con connettore

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

CLEAR BOX FIAT 50901473

CLEAR BOX FIAT 50901473 CLEAR BOX FIAT 50901473 IT 10/11 5040295500 Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente indicative e l'azienda produttrice non si assume alcuna responsabilità relativamente

Dettagli

BTSP1 VIVAVOCE BLUETOOTH PER CELLULARI

BTSP1 VIVAVOCE BLUETOOTH PER CELLULARI BTSP1 VIVAVOCE BLUETOOTH PER CELLULARI BTSP1 VIVAVOCE BLUETOOTH PER CELLULARI 1. Introduzione A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto Questo

Dettagli

7893 TAG MANUALE D USO

7893 TAG MANUALE D USO CERTIFICATO DI INSTALLAZIONE Il sottoscritto installatore certifica di aver eseguito personalmente l installazione del dispositivo satellitare sul veicolo descritto qui di seguito, secondo le istruzioni

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 4.0 Pag. 1/16 SITEC Srl Elettronica Industriale Via A. Tomba,15-36078

Dettagli

Bluetooth Cuffie BT-X14

Bluetooth Cuffie BT-X14 MusicMan Bluetooth Cuffie BT-X14 Manuale dell utente Dichiarazione di Conformità possono essere trovate: www.technaxx.de/ (sulla barra inferiore Konformitätserklärung ). Prima di 1 questo dispositivo per

Dettagli

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter

Manuale Utente Leonardo Inverter 1500. Western Co. Leonardo Inverter Western Co. Leonardo Inverter 1 Leonardo Inverter 1500 Inverter ad onda sinusoidale pura Potenza continua 1500W Potenza di picco 2250W per 10sec. Tensione di Output: 230V 50Hz Distorsione Armonica

Dettagli

HT-8080 PIR DETECTOR SENSORE ANTI INTRUSIONE

HT-8080 PIR DETECTOR SENSORE ANTI INTRUSIONE HT-8080 PIR DETECTOR SENSORE ANTI INTRUSIONE Manuale d uso SOMMARIO Precauzioni.....pag. 2 Avvertenze e Note.. pag. 3 Caratteristiche.. pag. 4 Connessioni.. pag. 5 Dichiarazione Conformità... pag. 6 Skynet

Dettagli

SISTEMA DI VISIONE POSTERIORE PER AUTOVEICOLI

SISTEMA DI VISIONE POSTERIORE PER AUTOVEICOLI MANUALE UTENTE CP346 SISTEMA DI VISIONE POSTERIORE PER AUTOVEICOLI (cod. CP346) La ringraziamo per aver acquistato questo sistema di visione posteriore per autoveicoli. Prima di utilizzare l apparecchio,

Dettagli

Green Switch SCS da incasso PIR 574046 574096 L/N/NT4659N HD/HC/HS4659 067225 AM5659

Green Switch SCS da incasso PIR 574046 574096 L/N/NT4659N HD/HC/HS4659 067225 AM5659 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di sensore di movimento PIR e sensore di luminosità per l attivazione automatica di carichi di differente natura a seguito della rilevazione di movimento

Dettagli

0.0.2 Normalmente si considerano le seguenti tipologie di attività di manutenzione:

0.0.2 Normalmente si considerano le seguenti tipologie di attività di manutenzione: 0.0.0 PREMESSA 0.0.1 Come manutenzione si identifica un tipo di attività il cui scopo è quello di mantenere funzionanti ed in sicurezza, con le prescrizioni qualitative e quantitative gli impianti elettrici.

Dettagli

Manuale di installazione e d uso. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso

Manuale di installazione e d uso. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso DISPOSITIVO DI GESTIONE APERTURE VARCHI SU RETE GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO Leggere attentamente questo manuale prima dell uso 1 INFORMAZIONI GENERALI Manuale d installazione ed uso Il presente

Dettagli

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo IInttroduziione La centrale di allarme RF5000 (LEVEL 5) nasce con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di un impianto di allarme

Dettagli

In collaborazione con: Allianz Box Guida all utilizzo

In collaborazione con: Allianz Box Guida all utilizzo In collaborazione con: Allianz Box Guida all utilizzo Indice 1. Il dispositivo satellitare Allianz Box 2. Impianto satellitare di bordo 3. Chiave elettronica 3.1 Istruzioni per la sostituzione delle batterie

Dettagli

Indice. SISTEL s.r.l.

Indice. SISTEL s.r.l. Indice INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA E SULLE NORME VIGENTI... 3 NORME DI SICUREZZA...3 CONFORMITÀ CEE... 3 SMALTIMENTO E RICICLAGGIO... 3 Smaltimento degli apparecchi di scarto in conformità con le esigenze

Dettagli

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN Rispetto dei requisiti della Delibera AEEG 84/2012/R/EEL Procedura per verifica e impostazione dei parametri nella fase di transizione dal 01/04/2012 al 30/06/2012

Dettagli

Avvertenze. Materiale necessario per il montaggio

Avvertenze. Materiale necessario per il montaggio Avvertenze ATTENZIONE: l installazione del Termostato Rialto deve essere effettuata solo da personale specializzato, in assenza di alimentazione in ingresso. Se non in possesso di tali requisiti, rivolgersi

Dettagli

SKYWAY HS-5/7/9M ESTRATTO DEL MANUALE DI INSTALLAZIONE. SkyWay Network S.p.A. - Via della Meccanica,14-04011 Aprilia LT - WWW.SKYWAY.

SKYWAY HS-5/7/9M ESTRATTO DEL MANUALE DI INSTALLAZIONE. SkyWay Network S.p.A. - Via della Meccanica,14-04011 Aprilia LT - WWW.SKYWAY. 12 FILI LUNGHI (5 Mt) FILI IN PREDISPOSIZIONE (20 Cm) LEGENDA COLLEGAMENTI FILI IN PREDISPOSIZIONE (20 Cm) LEGENDA COLLEGAMENTI FILI LUNGHI (5 Mt) AUSILIARIO (NON FORNITO) NON CONNESSO SKYWAY HS-5/7/9M

Dettagli

Manuale d uso. Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO

Manuale d uso. Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO Manuale d uso Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO CARATTERISTICHE Parametri regolati elettronicamente dal microcontroller Carica di tipo PWM con

Dettagli

XR9DT. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO VIA RADIO. Manuale di installazione ed uso. Versione 2.1. [Revisione HW: 3]

XR9DT. SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO VIA RADIO. Manuale di installazione ed uso. Versione 2.1. [Revisione HW: 3] XR9DT SENSORE DOPPIA TECNOLOGIA a TENDA da ESTERNO VIA RADIO Manuale di installazione ed uso Versione 2.1 [Revisione HW: 3] Questo apparecchio elettronico è conforme ai requisiti delle direttive R&TTE

Dettagli

SISTEMA PER LA TRASMISSIONE RADIO DI IMPULSI HL 615. Manuale d uso Versione 06/2013. TAG Heuer Timing Pagina 1 / 8

SISTEMA PER LA TRASMISSIONE RADIO DI IMPULSI HL 615. Manuale d uso Versione 06/2013. TAG Heuer Timing Pagina 1 / 8 SISTEMA PER LA TRASMISSIONE RADIO DI IMPULSI HL 615 Manuale d uso Versione 06/2013 TAG Heuer Timing Pagina 1 / 8 1. Introduzione Il nuovo Sistema Radio HL 615 è la logica evoluzione effettuata da TAG Heuer

Dettagli

COMBINATORI TELEFONICI

COMBINATORI TELEFONICI COMBINATORI TELEFONICI A SINTESI VOCALE, MEMORIA NON VOLATILE VIA RETE TELEFONICA E CELLULARE 5140 MIDA C 5145 CELLULAR 5240/E COMBI WHITELINE EURO GSM Ericsson compatibili tipo A2618 - T28 - A2628. SOMMARIO

Dettagli

TELEFONICO GSM CON AUDIO

TELEFONICO GSM CON AUDIO MANUALE UTENTE TDG35 TDG35 - COMBINATORE TELEFONICO GSM CON AUDIO Caratteristiche tecniche Modulo GSM/GPRS: Telit GM862-Quad, E-GSM 850-900 MHz, DCS 1800-1900 MHz Potenza di uscita: Class 4 (2 W @ 850-900

Dettagli