Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e condizioni generali di assicurazione (CGA) per Zurich Business Assicurazione responsabilità civile

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e condizioni generali di assicurazione (CGA) per Zurich Business Assicurazione responsabilità civile"

Transcript

1 Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e condizioni generali di assicurazione (CGA) per Zurich Business Assicurazione responsabilità civile Indice Informazioni per la clientela ai sensi della LCA Condizioni generali di assicurazione (CGA) 1. Basi 5 2. Responsabilità civile assicurata 5 3. Assicurazione di base Rischio legato agli impianti Rischio d esercizio Rischio legato ai prodotti Spese per la prevenzione dei sinistri Pregiudizi all ambiente Veicoli a motore Biciclette e altri veicoli a esse equiparati Manifestazioni 7 4. Persone assicurate 7 5. Restrizioni generali dell estensione della copertura 8 6. Ambiti di validità e prestazioni Validità territoriale Validità temporale Prestazioni di Zurich Franchigia Premio Calcolo dei premi Scadenza del premio Pagamento rateale Rimborso del premio Modifica dei premi, delle franchigie o delle condizioni generali di assicurazione Obblighi Copertura di previdenza per nuove società affiliate o di partecipazione Aggravamento e diminuzione del rischio Soppressione di uno stato pericoloso Violazione degli obblighi Inizio e durata del contratto Inizio Durata contrattuale Disdetta in caso di sinistro Caso di sinistro Obbligo di notifica dell assicurato in caso di sinistro Trattamento del sinistro Conseguenze della violazione degli obblighi contrattuali in caso di sinistro Varie Regresso (diritto di regresso) Retribuzione per i broker Clausola per i broker Comunicazioni a Zurich Foro 14

2 In tutto il testo la forma maschile, utilizzata per facilitare la leggibilità, si riferisce ovviamente anche a quella femminile. Informazioni per la clientela ai sensi della LCA Edizione 01/2006 Le seguenti informazioni per la clientela forniscono, in maniera comprensibile e concisa, una panoramica sull identità dell assicuratore e sul contenuto essenziale del contratto d assicurazione (art. 3 della Legge federale sul contratto d assicurazione, LCA). I diritti e i doveri delle parti contrattuali scaturiscono dalla proposta/offerta rispettivamente dalla polizza, dalle condizioni contrattuali e dalle leggi applicabili, in particolare dalle disposizioni contenute nella LCA. Dopo l accettazione della proposta/offerta, il contraente riceve una polizza che corrisponde, in termini di contenuto, a quanto indicato nella proposta/offerta. Chi è l assicuratore? L assicuratore è la «Zurigo» Compagnia di Assicurazioni, qui di seguito denominata Zurich, con sede statutaria in Mythenquai 2, 8002 Zurigo. Zurich è una società anonima, ai sensi della legislazione svizzera. Quali sono i rischi assicurati e qual è la portata della protezione assicurativa? I rischi assicurati e la portata della protezione assicurativa scaturiscono dalla proposta/offerta rispettivamente dalla polizza come pure dalle condizioni contrattuali. A quanto ammonta il premio? L ammontare del premio dipende dai relativi rischi assicurati e dalla copertura desiderata. In caso di pagamento rateale, può essere imposto un supplemento. Tutti i dati relativi al premio e a eventuali tasse sono contenuti nella proposta/offerta rispettivamente nella polizza stessa. In quali casi si ha diritto ad un rimborso dei premi? Se il premio è stato versato in anticipo per una determinata durata dell assicurazione e il contratto viene sciolto prima della scadenza di tale durata, Zurich rimborsa il premio relativo al periodo assicurativo non ancora trascorso. Il premio è tuttavia dovuto per intero a Zurich nel caso in cui: l assicuratore ha fornito la prestazione assicurativa in seguito al venir meno del rischio; l assicuratore ha versato la prestazione assicurativa per un danno parziale ed il contraente disdice il contratto durante l anno successivo alla stipulazione. A quali altri doveri deve adempiere il contraente? Cambiamenti del rischio: se nel corso dell assicurazione un fatto rilevante subisce una modifica che costituisce un aggravamento essenziale del rischio, occorre avvisare immediatamente per iscritto Zurich. Accertamento dei fatti: in caso di chiarimenti relativi al contratto di assicurazione, quali ad esempio violazione dell obbligo di dichiarazione, aggravamento del rischio, verifica delle prestazioni ecc., il contraente è tenuto a collaborare con Zurich e a fornirle qualsiasi informazione e documentazione utile, a richiedere queste ultime a terzi all attenzione di Zurich nonché ad autorizzare terzi per iscritto a fornire a Zurich i relativi dati, documenti, ecc. Zurich è inoltre autorizzata ad effettuare autonomamente chiarimenti in merito. Sinistro: il sinistro va notificato immediatamente a Zurich. L elenco di cui sopra contiene solo i doveri più ricorrenti. Gli altri doveri scaturiscono dalle condizioni contrattuali e dalla LCA. Quando inizia l assicurazione? L assicurazione ha inizio il giorno indicato nella proposta/offerta rispettivamente nella polizza. Se è stato consegnato un attestato d assicurazione o una conferma di copertura provvisoria, Zurich accorda fino alla notifica della polizza una copertura assicurativa in base a quanto stabilito per iscritto nella conferma provvisoria stessa o ai sensi delle disposizioni legali. 2

3 Quando si estingue il contratto? Il contraente può sciogliere il contratto inviando una disdetta: al più tardi tre mesi prima della scadenza del contratto oppure, se così è stato concordato, tre mesi prima della scadenza dell anno d assicurazione. La disdetta è considerata avvenuta per tempo se perviene a Zurich al più tardi l ultimo giorno prima dell inizio del termine di tre mesi. Se il contratto non viene disdetto, esso si rinnova tacitamente di un altro anno. I contratti a tempo determinato e senza clausola di prolungamento si estinguono automaticamente il giorno fissato nella proposta/offerta rispettivamente nella polizza; dopo ogni sinistro per il quale si deve versare un indennità, al più tardi 14 giorni dopo aver preso atto del pagamento da parte di Zurich; se Zurich modifica i premi. In questo caso, la disdetta deve pervenire a Zurich al più tardi l ultimo giorno dell anno assicurativo; se Zurich dovesse aver violato l obbligo d informazione previsto dalla legge, ai sensi dell art. 3 LCA. Il diritto di disdetta si estingue dopo 4 settimane da quando il contraente è venuto a conoscenza della violazione, ma in ogni caso trascorso un anno da una simile violazione. Zurich può recedere dal contratto: al più tardi tre mesi prima della scadenza del contratto oppure, se così è stato concordato, tre mesi prima della scadenza dell anno d assicurazione. La disdetta è considerata avvenuta per tempo se perviene al contraente al più tardi l ultimo giorno prima dell inizio del termine di tre mesi. Se il contratto non viene disdetto, esso si rinnova tacitamente di un altro anno. I contratti a tempo determinato e senza clausola di prolungamento si estinguono automaticamente il giorno fissato nella proposta/offerta rispettivamente nella polizza; dopo ogni sinistro per il quale è prevista l erogazione di una prestazione, se la disdetta viene effettuata al più tardi con il versamento della prestazione; se fatti importanti concernenti il rischio vengono taciuti o comunicati in modo inesatto (reticenza). Zurich può recedere dal contratto: se il contraente è in ritardo con il pagamento del premio, è stato sollecitato a effettuare il versamento e Zurich rinuncia a richiedere il premio dovuto; il contraente viene meno al suo obbligo di collaborazione per la determinazione della fattispecie. Zurich è autorizzata a recedere con effetto retroattivo dal contratto di assicurazione entro due settimane dalla scadenza del termine suppletivo di quattro settimane che va fissato per iscritto; in caso di frode ai danni dell assicurazione. L elenco menziona solo i casi più frequenti che possono portare alla fine del contratto. Gli altri casi scaturiscono dalle condizioni contrattuali e dalla LCA. Come avviene il trattamento dei dati da parte di Zurich? Zurich elabora dati che scaturiscono dalla documentazione contrattuale o dal disbrigo del contratto e li utilizza in particolare per la determinazione del premio, l apprezzamento del rischio, la trattazione di casi assicurativi, le valutazioni statistiche e a scopo di marketing. I dati sono custoditi in forma fisica o elettronica. Se necessario, Zurich può trasmettere i dati da elaborare a terze persone coinvolte nel disbrigo contrattuale, sia in Svizzera sia all estero, e in particolare ai coassicuratori e ai riassicuratori, nonché alle compagnie svizzere e straniere appartenenti a Zurich Financial Services (ZFS). In caso di sospetti di reato contro il patrimonio o di falsità in documenti, oppure se Zurich recede dal contratto per frodi nelle giustificazioni (art. 40 LCA), può essere fatta comunicazione all Associazione Svizzera d Assicurazione (ASA) al fine di effettuare una registrazione nel Sistema centrale d informazione (ZIS). Inoltre, Zurich può richiedere informazioni utili presso uffici amministrativi e altri terzi, in particolare sull andamento dei sinistri. Tale autorizzazione vale indipendentemente dal fatto che il contratto venga stipulato o meno. Il contraente ha il diritto di richiedere a Zurich le informazioni previste dalla legge in merito al trattamento dei dati che lo riguardano personalmente. 3

4

5 Condizioni generali di assicurazione (CGA) Edizione 01/ Basi Le basi del presente contratto sono: le disposizioni nella polizza e in eventuali aggiunte; la legge federale sul contratto di assicurazione (LCA) del 2 aprile 1908 per le questioni che non sono regolamentate nella polizza o in eventuali aggiunte; le disposizioni della legge del Principato del Liechtenstein del 16 maggio 2001 (VersVG) secondo le disposizioni contenute nel presente contratto «Contraenti con sede nel Principato del Liechtenstein» per le questioni che non sono disciplinate nelle disposizioni della polizza o in eventuali aggiunte; le dichiarazioni scritte fatte dal contraente (proponente) nella proposta e in altri documenti. 2. Responsabilità civile assicurata È assicurata La responsabilità civile legale derivante dall esercizio descritto nel presente contratto e dalle attività dichiarate (rischio assicurato) per: lesioni corporali, cioè morte, ferimento o altri danni alla salute di persone; danni materiali, cioè distruzione, danneggiamento o perdita di cose Sono considerati danni materiali anche la morte, il ferimento o altri danni alla salute nonché la perdita di animali. Il pregiudizio al funzionamento di una cosa non danneggiata nella sua sostanza non è considerato danno materiale. 3. Assicurazione di base 3.1 Rischio legato agli impianti È assicurata La responsabilità civile legale in qualità di proprietario (ma non come proprietario per piani), locatario o affittuario di terreni, stabili, locali e impianti che servono completamente o parzialmente all azienda assicurata e come pure in qualità di locatario di altri locali. Non sono considerati direttamente utili all azienda assicurata in particolare terreni e stabili per l investimento di capitale, case d affitto senza locali dell azienda, abitazioni e impianti sportivi per il personale. 3.2 Rischio d esercizio È assicurata La responsabilità civile legale che risulta da un attività assicurata secondo il presente contratto. 3.3 Rischio legato ai prodotti È assicurata La responsabilità civile legale per danni in seguito alla fabbricazione o alla vendita e al commercio di prodotti passati a terzi. 3.4 Spese per la prevenzione dei sinistri Sono assicurate Le spese per la prevenzione dei sinistri secondo le seguenti disposizioni: Se in seguito ad un evento imprevisto risulta imminente una lesione corporale o un danno assicurato, l assicurazione si estende anche alle spese che sono a carico di un assicurato e che derivano dai provvedimenti adeguati presi per scongiurare tale pericolo. Non sono assicurate Le spese per le misure di prevenzione dei sinistri che consistono in un attività avente per scopo l esatto adempimento di un contratto, quale ad esempio l eliminazione di difetti e danni a cose fabbricate o fornite oppure a lavori eseguiti; Le spese per la prevenzione dei sinistri in seguito a eventi causati da veicoli a motore, natanti, veicoli spaziali e aeromobili come pure da parti o accessori di essi I costi per spese d informazione, di richiamo, di ripresa o di smaltimento di cose Le spese per la soppressione di uno stato pericoloso Le spese per le misure di prevenzione dei sinistri che vengono prese in seguito alla caduta di neve o alla formazione di ghiaccio. 5

6 3.4.7 Le spese per la prevenzione dei sinistri in relazione a danni nucleari, ai sensi della legislazione svizzera sulla responsabilità civile in materia di energia nucleare Le spese per la ricerca di falle, di difetti di funzionamento e di cause di danni, per vuotare e riempire gli impianti, i recipienti e le condutture come pure le spese per ripararli e modificarli (p. es. spese di risanamento). 3.5 Pregiudizi all ambiente È assicurata La responsabilità civile legale per lesioni corporali e danni materiali in rapporto a un pregiudizio all ambiente, tuttavia soltanto se questo pregiudizio è la conseguenza di un unico evento, repentino e imprevisto, che esige inoltre misure immediate quali notifica all autorità competente, allarme alla popolazione, adozione di misure di prevenzione o di riduzione dei sinistri. È considerata pregiudizio all ambiente la perturbazione durevole dello stato naturale dell aria, dei corsi d acqua (anche delle acque sotterranee), del suolo, della flora o della fauna cagionata da immissioni, se da tale perturbazione possono scaturire o sono scaturite contaminazioni o altre influenze nocive alla salute dell uomo, ai beni o agli ecosistemi. È parimenti considerato pregiudizio all ambiente uno stato di cose che il legislatore designa come «danno all ambiente». Non sono assicurate La responsabilità civile per danni dovuti al fatto che più eventi simili per i loro effetti (ad es. penetrazione occasionale e graduale di sostanze nocive nel suolo, traboccamento ripetuto di liquidi da recipienti mobili) richiedono congiuntamente misure nel senso succitato, che per eventi dello stesso genere, presi isolatamente, non sarebbero necessarie Le pretese per il vero e proprio danno all ambiente Pretese in rapporto a siti contaminati Le pretese in rapporto con pregiudizi all ambiente cagionati da impianti destinati al deposito, alla preparazione o alla rimozione di residui, di altri prodotti di rifiuto o di materiale da riciclaggio. Sussiste tuttavia copertura assicurativa per gli impianti di proprietà dell azienda destinati: al compostaggio o al deposito intermedio di breve durata di residui, altri prodotti di rifiuto o materiale da riciclaggio, alla depurazione o al trattamento preliminare di acque di scolo Le pretese in relazione a pregiudizi all ambiente che subentrano negli USA o in Canada. Obblighi L assicurato ha l obbligo di provvedere a che la produzione, il trattamento, la raccolta, il deposito, la pulizia e l eliminazione di sostanze nocive all ambiente siano eseguiti rispettando le disposizioni legali e delle autorità; la manutenzione e il funzionamento delle attrezzature utilizzate per le suddette attività, compresi i dispositivi di sicurezza e di allarme, siano eseguiti e garantiti a regola d arte, rispettando le prescrizioni tecniche, legali e delle autorità; le decisioni emesse dalle autorità in merito a risanamenti e a misure analoghe siano messe in atto entro i termini prescritti. 3.6 Veicoli a motore È assicurata La responsabilità civile legale come detentore o in seguito all uso di veicoli a motore per i quali non esistono né permesso di circolazione né targhe, o quando queste ultime sono state depositate da più di 6 mesi presso l autorità competente, nonché per svolgere mansioni, a meno che questo rischio non sia coperto dall assicurazione responsabilità civile per veicoli a motore. Valgono le somme di assicurazione minime prescritte dalla legislazione svizzera sulla circolazione stradale, a meno che la polizza non preveda prestazioni superiori. Non sono assicurate La responsabilità civile delle persone che hanno utilizzato il veicolo per corse non approvate dalle autorità o a cui esse non erano autorizzate dalla legislazione sulla circolazione stradale o per altre ragioni, come pure la responsabilità civile delle persone responsabili per questi utenti del veicolo; inoltre la responsabilità civile di coloro che hanno ordinato tali corse o che ne erano a conoscenza In caso di sinistro per il quale esiste un obbligo di assicurazione a norma della legislazione svizzera sulla circolazione stradale: pretese per danni materiali del detentore e pretese del suo coniuge, dei suoi parenti in linea ascendente e discendente come pure, se vivono in comunione domestica con lui, dei suoi fratelli e sorelle; 6

7 pretese per danni al veicolo utilizzato e al relativo rimorchio, come pure per danni a cose trasportate con questi veicoli, ad eccezione di quelle che il danneggiato portava con sé, in particolare bagagli e simili. In questo ambito, le «Restrizioni generali all estensione della copertura» sono considerate nulle. Disposizioni Valgono inoltre le disposizioni della legislazione svizzera sulla circolazione stradale se la loro applicazione è imperativa. 3.7 Biciclette e altri veicoli a esse equiparati Sono assicurate La responsabilità civile legale in seguito all utilizzo di biciclette e di veicoli a motore ad esse equiparati per quanto riguarda la responsabilità civile e l assicurazione. La copertura è limitata alla parte d indennità che supera le somme di assicurazione delle assicurazioni obbligatorie di responsabilità civile (assicurazione complementare). Questa restrizione viene meno, se tali veicoli vengono usati in osservanza della legislazione sulla circolazione stradale senza il contrassegno (vignetta) o senza la targa La responsabilità civile legale per danni provocati da ciclomotori non provvisti di licenza di circolazione e di targhe durante le corse per l esame d ammissione e le corse di prova secondo l ordinanza sull ammissione alla circolazione di persone e veicoli (OAC). Non sono assicurate La responsabilità civile delle persone che hanno utilizzato il veicolo per corse non approvate dalle autorità o a cui esse non erano autorizzate dalla legislazione sulla circolazione stradale o per altre ragioni, come pure la responsabilità civile delle persone responsabili per questi utenti del veicolo; inoltre la responsabilità civile di coloro che hanno ordinato tali corse o che ne erano a conoscenza In caso di sinistro per il quale esiste un obbligo di assicurazione a norma della legislazione svizzera sulla circolazione stradale: le pretese avanzate dal contraente per danni materiali; la responsabilità civile dell utente del veicolo per danni materiali del suo coniuge, dei suoi parenti in linea ascendente o discendente come pure, se vivono in comunione domestica con lui, dei suoi fratelli e sorelle; le pretese per ferimento o morte di passeggeri non ammessi secondo la legge; le pretese per danni al veicolo utilizzato, rimorchio, veicolo rimorchiato o spinto, come pure per danni a cose fissate a tali veicoli o da essi trasportate. In questo ambito, le «Restrizioni generali all estensione della copertura» sono considerate nulle. Obblighi Per il veicolo utilizzato deve essere stata stipulata un assicurazione responsabilità civile prescritta per legge o dalle autorità,altrimenti non sussiste alcuna copertura assicurativa. Disposizioni Valgono inoltre le disposizioni della legislazione svizzera sulla circolazione stradale se la loro applicazione è imperativa. 3.8 Manifestazioni È assicurata La responsabilità civile legale derivante dalla partecipazione a fiere ed esposizioni nonché dall organizzazione e dalla realizzazione di manifestazioni aziendali. 4. Persone assicurate Sono assicurati 4.1 Il contraente in quanto titolare dell impresa e in eventuali altre qualità menzionate nella proposta e nella polizza. Se il contraente è una società di persone (ad es. una società in nome collettivo), una comunità di proprietari in comune (ad es. una comunità di eredi) o se egli ha concluso l assicurazione per conto di terzi, i soci, i membri della comunità di proprietari in comune o le altre persone per le quali è stata contratta l assicurazione, hanno gli stessi diritti e obblighi del contraente. 4.2 I rappresentanti del contraente come pure le persone incaricate della direzione o della sorveglianza dell impresa nell esercizio delle loro incombenze per l azienda assicurata. 4.3 I lavoratori e gli altri ausiliari del contraente (eccettuati gli imprenditori e i mestieranti nonché i lavoratori indipendenti ai quali ricorre il contraente, ad es. subappaltatori, ecc.) per la responsabilità civile derivante dal disbrigo delle loro incombenze per l azienda assicurata e dalla loro attività in rapporto ai terreni, stabili, locali e agli impianti assicurati. 7

8 Restano tuttavia escluse le pretese di regresso e di compensazione avanzate da terzi per le prestazioni da loro accordate ai danneggiati. 4.4 Il proprietario del terreno, se il contraente è soltanto proprietario dello stabile ma non del terreno (diritto di superficie) 5. Restrizioni generali dell estensione della copertura Non sono assicurate 5.1 Le pretese avanzate dal contraente come pure le pretese per danni concernenti la persona del contraente (ad es. danni al sostentatore assicurato); inoltre pretese avanzate dall assicurato, dal coniuge, dai parenti in linea ascendente e discendente dell assicurato nonché dalle persone che vivono nella stessa comunione domestica. 5.2 La responsabilità civile derivante dall esistenza e dall esercizio di succursali all estero. Non sono considerati estero il Principato del Liechtenstein e le enclavi di Büsingen e di Campione. 5.3 Le pretese per lesioni corporali che interessano persone occupate dal contraente in base a un contratto di locazione di personale (locazione di lavoro o di servizio), quando tali lesioni sopravvengono durante il disbrigo delle loro incombenze contrattuali o professionali al servizio dell azienda assicurata. L esclusione trova applicazione esclusivamente in caso di pretese di regresso e di compensazione di terzi per prestazioni che questi ultimi hanno accordato ai danneggiati La responsabilità civile dei lavoratori occupati da un terzo in base a un contratto di locazione di personale (locazione di lavoro o di servizio) concluso dal contraente con questo terzo, per danni causati a cose di quest ultimo. 5.5 La responsabilità civile dell autore in relazione a un crimine o delitto commessi intenzionalmente e contravvenendo intenzionalmente a prescrizioni legali o amministrative, dove per autore si intendono anche istigatori e complici. 5.6 Le pretese fondate su una responsabilità assunta per contratto che eccede le prescrizioni legali, come pure causate dall inadempimento di un obbligo assicurativo legale o contrattuale. 5.7 La responsabilità civile come detentore o derivante dall uso di veicoli a motore e di rimorchi trainati o veicoli rimorchiati dagli stessi, come pure la responsabilità civile delle persone per le quali il detentore è responsabile in virtù della legislazione svizzera sulla circolazione stradale, quando il danno è stato causato: in seguito all esercizio di un tale veicolo; da un incidente della circolazione cagionato da un tale veicolo allorché non è in esercizio; in seguito all assistenza prestata per incidenti in cui un tale veicolo è coinvolto; nello scendere da un tale veicolo o nel salirvi; durante l apertura o la chiusura di parti mobili di un veicolo; nell agganciare o sganciare un rimorchio o un veicolo rimorchiato. Inoltre non è assicurata la responsabilità civile per rimorchi sganciati ai sensi dell art. 2 dell ordinanza sull assicurazione dei veicoli. 5.8 Le pretese per danni causati da natanti e aeromobili soggetti ad assicurazione ed immatricolazione obbligatoria. 5.9 La responsabilità civile in qualità di detentore o proprietario di carrozze di treno La responsabilità civile per pretese in rapporto a pregiudizi all ambiente. Con riserva della copertura: pregiudizi all ambiente 5.11 I danni dovuti agli effetti di radiazioni ionizzanti e di radiazioni laser La responsabilità derivante da danni nucleari ai sensi della legislazione svizzera sulla responsabilità civile in materia di energia nucleare La responsabilità civile per danni cagionati da sostanze introdotte in impianti destinati al deposito, alla preparazione, al transito o alla rimozione di residui nonché di altri prodotti di rifiuto o materiale da riciclaggio. Tale disposizione non si applica alle pretese derivanti da danni cagionati agli impianti di depurazione e di trattamento preliminare delle acque di scolo Le pretese derivanti da danni (come modifica, cancellazione o messa fuori uso) a software o a dati elaborabili mediante computer, a meno che non si tratti di danni consecutivi a danni assicurati ai supporti di dati Le pretese derivanti da danni in relazione all attività svolta in qualità di committente La responsabilità civile derivante dalla proprietà per piani e dall esercizio dei diritti e dei doveri che ne derivano La responsabilità civile per danni la cui sopravvenienza era da aspettarsi con grande probabilità da parte del

9 contraente, da parte dei suoi rappresentanti o da parte delle persone incaricate della direzione e della sorveglianza dell azienda La responsabilità civile per danni implicitamente accettati da parte del contraente, dei suoi rappresentanti o da parte delle persone incaricate della direzione e della sorveglianza dell azienda, con la scelta di un determinato sistema di lavoro per ridurre le spese o accelerare i lavori, oppure per evitare perdite di patrimonio Le pretese derivanti da danni a cose che un assicurato ha preso in consegna, in locazione, in leasing o in affitto per scopi d uso, di lavorazione, di custodia, di trasporto o per altri motivi (ad es. commissione, scopi d esposizione); danni causati alle cose in seguito a esecuzione od omissione di un attività di un assicurato inerente a dette cose (ad es. lavorazione, riparazione, caricare o scaricare un veicolo). Per attività nel capoverso precedente s intendono anche la progettazione e la direzione, l attribuzione di direttive e ordini, la sorveglianza e il controllo nonché lavori simili. Con riserva della copertura: spese per la prevenzione dei sinistri 5.20 Le pretese che mirano all adempimento di contratti o, in loro vece, a prestazioni compensatrici a causa d inadempimento o di adempimento imperfetto, in particolare pretese avanzate a causa di difetti e danni a cose fabbricate o fornite o a lavori eseguiti dal contraente o per suo conto quando la causa di tali difetti o danni risiede nella fabbricazione, fornitura o esecuzione del lavoro. Le pretese relative alle spese in rapporto con l accertamento e la riparazione dei difetti e danni menzionati nell inciso precedente, come pure le pretese per perdite di utili e per danni patrimoniali consecutivi a tali difetti e danni. Le pretese extracontrattuali avanzate in concorrenza o in sostituzione delle pretese contrattuali escluse dall assicurazione in virtù di entrambi i capoversi di cui sopra Le pretese derivanti dal rilascio a pagamento o gratuito di brevetti, licenze, risultati di ricerche, formule, ricette, software o dati elaborati da computer, piani e progetti di costruzione, di opere o di fabbricazione ad altre aziende non assicurate dal presente contratto. Non è considerato rilascio di software l affidamento di cose nelle quali è incorporato un software destinato al loro controllo Le pretese per danni patrimoniali che non derivano né da una lesione corporale assicurata né da un danno materiale assicurato arrecato al danneggiato. Con riserva della copertura: spese per la prevenzione dei sinistri 5.23 Le pretese in relazione a cose prodotte, lavorate o fornite da un azienda assicurata evidentemente destinate alla costruzione di aeromobili o veicoli spaziali, oppure al montaggio in essi. Tale esclusione si estende anche alle pretese relative a lavori svolti ad aeromobili o veicoli spaziali Le pretese di risarcimento di carattere penale, quali in particolare «punitive and exemplary damages» Le pretese per danni causati da: amianto; diossido di silicio (silica); cloro-idrocarburi; dietilstilbestrolo (DES); ossichinolina (SMON); farmaci che influenzano la gravidanza (anticoncezionali, abortivi, induttori dell ovulazione); prodotti di origine umana, come gli organi del corpo umano e i loro derivati (ad es. sangue, plasma, organi o parti di organi, ecc.); agenti patogeni di encefalopatie spongiformi (ad es. ESB, malattia di Creutzfeldt-Jakob ecc.); protesi; tabacco e prodotti derivati del tabacco; vaccini e sieri; urea-formaldeide; erosal, fluoxetine, pseudoefedrina, metilfenidato, troglitazone, statine, Fenfluramine, Dexfenfluramine, Phentermine, Oxycodone/Oxy-contin, Butorphanol, Bromocriptin, Isotretinion, Amiadaron, Cisaprid, Rhizoma piperis methystici, Paroxetin, Terfenadin, Ehalidomid, Chinolinol, Ephedrine e fibrati, botulino tossico di tipo A, clozapino, Loxapine, Qlanzapine, Quetiapine e Risperidone; virus HIV e le relative conseguenze La responsabilità civile per danni derivanti: dall impiego di organismi manipolati geneticamente o prodotti ad essi equiparati a causa della manipolazione del materiale genetico, a condizione che l azienda assicurata sia soggetta all obbligo di notifica o di autorizzazione necessario; dall utilizzo di organismi patogeni a causa delle caratteristiche patogene che presentano, a condizione che l azienda assicurata sia soggetta all obbligo di notifica o di autorizzazione necessario; dalla produzione di o dal commercio con sementi, foraggi, additivi per foraggi che contengono organismi manipolati geneticamente. 9

10 5.27 La responsabilità civile derivante dall esistenza e dall esercizio di funivie di ogni genere destinate al trasporto di persone (membri dell azienda o terzi) e di sciovie La responsabilità civile derivante dall esistenza e dall esercizio di raccordi ferroviari Le pretese risultanti da danni di qualsiasi tipo, senza tener conto di cause concomitanti riconducibili direttamente o indirettamente a eventi bellici, operazioni di guerra, disordini o atti terroristici di ogni genere. È considerata terrorismo ogni azione violenta o minaccia di violenza perpetrata per il raggiungimento di obiettivi politici, religiosi, etnici, ideologici o simili. L atto di violenza o la minaccia di violenza è atta a diffondere paura o terrore nella popolazione o in parti di essa o ad influenzare un governo, un ente statale o un organizzazione internazionale Le pretese derivanti da danni in relazione al rischio legato a sperimentazioni cliniche Le pretese derivanti da danni in relazione diretta con l effetto di radiazioni non ionizzanti o di campi elettromagnetici nonché di interferenze elettromagnetiche. 6. Ambiti di validità e prestazioni 6.1 Validità territoriale 10 L assicurazione vale per i danni che si verificano in tutto il mondo, ad eccezione degli USA e del Canada Nell ambito dell assicurazione di base sono inoltre coperte le pretese derivanti dalla fabbricazione o dalla vendita e dal commercio di prodotti esportati verso gli USA o il Canada senza che le persone assicurate ne fossero a conoscenza. 6.2 Validità temporale L assicurazione comprende le pretese derivanti da danni, avanzate nei confronti di un assicurato nel corso della durata del contratto. Al termine del contratto sono assicurate le pretese per danni che vengono comunicati per iscritto a Zurich non oltre i 60 mesi dopo la scadenza contrattuale e che sono state avanzate nel corso della durata contrattuale Quale momento in cui una pretesa in seguito a sinistro viene avanzata nei confronti di un assicurato, vale quello in cui un assicurato riceve per la prima volta da un danneggiato la comunicazione scritta o verbale che viene fatta valere una pretesa di risarcimento danni contemplata in questa assicurazione, o un assicurato viene a conoscenza di circostanze secondo le quali è probabile che tale pretesa verrà avanzata Si ritiene che tutte le pretese derivanti da un danno di serie siano state avanzate nel momento in cui è stata fatta valere la prima pretesa secondo l articolo precedente. Se la prima pretesa di un danno di serie è considerata avanzata prima dell inizio contrattuale in base all articolo precedente, le pretese riconducibili alla stessa serie non sono assicurate Per le pretese derivanti da danni che sono stati causati prima dell inizio fissato per il presente contratto di assicurazione, la copertura è data soltanto se l assicurato prova che all inizio del contratto non aveva conoscenza o stando alle circostanze non avrebbe potuto aver conoscenza di un atto o un omissione che potesse motivare la sua responsabilità civile. Lo stesso vale per le pretese derivanti da danni di un danno di serie, se un danno appartenente alla serie è stato causato prima dell inizio del contratto. Nella misura in cui i danni secondo il capoverso di cui sopra sono assicurati da un eventuale assicurazione precedente, viene accordata una copertura delle differenze di somma nell ambito delle disposizioni fissate nel presente contratto. Le prestazioni che derivano dall assicurazione precedente hanno la precedenza sul presente contratto e sono dedotte dalla somma di assicurazione del presente contratto Il primo capoverso dell articolo precedente vale per analogia se, nel corso della durata del contratto, l estensione della copertura viene modificata (come tale vale anche la modifica della somma di assicurazione e della franchigia) Dopo l annullamento di un rischio assicurato risp. dopo lo scioglimento del contratto in seguito a totale cessazione dell attività, Zurich accorda al contraente o al suo successore legale la copertura assicurativa per pretese di risarcimento danni, fatte valere una volta scaduta la durata del contratto entro 60 mesi, a condizione che i danni si siano verificati prima dell annullamento del rischio risp. dello scioglimento del contratto. 6.3 Prestazioni di Zurich Le prestazioni di Zurich consistono nella tacitazione delle pretese fondate e nella difesa contro quelle infondate. Tali prestazioni, compresi i relativi interessi del danno e di mora, le spese di riduzione del danno, le spese di perizia, di avvocato, giudiziarie, come pure le indennità aggiudicate alla parte avversa e le spese assicurate per la prevenzione dei sinistri, ammontano al massimo alla somma di assicurazione prevista nella polizza, al netto della franchigia concordata.

11 Non si assumono le spese in relazione a una procedura di polizia, penale, disciplinare o amministrativa La somma di assicurazione vale quale garanzia unica per ogni anno di assicurazione, ossia essa viene risarcita al massimo una sola volta per tutte le pretese avanzate contro gli assicurati nel corso dello stesso anno di assicurazione L insieme di tutte le pretese assicurate derivanti da danni aventi la medesima causa (ad es. più pretese assicurate derivanti da danni attribuibili allo stesso difetto, quali in particolare errori di sviluppo, di costruzione, di fabbricazione o d istruzione, come pure i danni attribuibili allo stesso effetto difettoso di un prodotto o di una materia oppure ad una stessa azione od omissione) è considerato un danno di serie. Il numero dei danneggiati, degli attori o degli aventi diritto è irrilevante Le prestazioni e la loro limitazione si basano sulle somme di assicurazione e franchigie definite nella polizza, che avevano validità al momento dell avanzamento della pretesa. 6.4 Franchigia Una franchigia fissata nella polizza viene applicata per ogni sinistro ed è a carico dell assicurato. Questa franchigia viene dedotta dall indennità, che al massimo corrisponde alla somma di assicurazione concordata. La franchigia viene applicata anche alle spese per la difesa contro le pretese ingiustificate. 7. Premio 7.1 Calcolo dei premi Il premio si basa sulle indicazioni relative al conteggio del premio fornite dal contraente al momento dell inizio contrattuale. Poiché Zurich rinuncia a un conguaglio annuo del premio, vale quanto segue: Se nel corso della durata contrattuale le indicazioni determinanti per il calcolo del premio mutano notevolmente, il contraente è tenuto a informare immediatamente Zurich in merito all adeguamento e a corrispondere il nuovo premio dettato dal cambiamento delle circostanze Sono considerate le seguenti basi per il calcolo del premio: somma salariale: il totale dei salari lordi pagati durante il periodo di assicurazione. Questo totale corrisponde a quello preso in considerazione per il calcolo dei contributi dell Assicurazione per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (AVS). Devono inoltre essere dichiarati i salari delle persone che non devono pagare i contributi AVS. I contributi versati in virtù di un contratto di locazione di personale (locazione di lavoro o di servizio) devono essere dichiarati esclusivamente dal locatario. Nelle società o comunità di persone si tiene conto di tutti i soci o membri della comunità occupati nell azienda, ad eccezione di uno, mediante somme salariali definite. Fatturato: il prodotto lordo di ogni periodo di assicurazione (IVA incl.), conseguito con le merci prodotte, lavorate o vendute e/o con i servizi prestati. È determinante la somma salariale o il fatturato dell ultimo esercizio completo prima della stipulazione del contratto. In caso di aziende appena costituite è determinante la somma salariale o il fatturato presumibile. Su richiesta, il contraente è tenuto a lasciar prendere visione a Zurich o a un suo incaricato di documenti determinanti. 7.2 Scadenza del premio A meno che non venga convenuto diversamente, il premio (incl. bollo federale) è definito per ogni anno assicurativo e va versato in anticipo. Il primo premio giunge a scadenza per il pagamento alla consegna della polizza, al più presto tuttavia all inizio dell assicurazione. 7.3 Pagamento rateale Se è convenuto il pagamento rateale del premio, devono essere versate le relative spese; il pagamento delle rate non ancora scadute s intende differito. Le spese per il pagamento rateale del premio non costituiscono parte integrante del premio. Alla scadenza principale, Zurich ha la facoltà di adeguare tale tassa. Il contraente ha quindi il diritto di modificare la modalità di pagamento a suo piacimento. La relativa notifica, per essere valida, deve essere pervenuta a Zurich al più tardi entro la data di scadenza del rispettivo premio. 7.4 Rimborso del premio Se il contratto viene annullato prima della scadenza dell anno di assicurazione, Zurich rimborsa il premio pagato per il periodo di assicurazione non decorso e rinuncia alle rate che scadranno in seguito. Questa regola non si applica se il contratto è stato rescisso in seguito ad annullamento del rischio (caso di danno totale); se il contraente disdice il contratto in caso di danno entro un anno dalla sua stipulazione. 11

12 7.5 Modifica dei premi, delle franchigie o delle Condizioni generali di assicurazione Se cambiano i premi, le franchigie o le Condizioni di assicurazione, Zurich può chiedere l adattamento del contratto di assicurazione con effetto dal successivo anno di assicurazione. A questo scopo essa deve comunicare al contraente le nuove disposizioni contrattuali al più tardi 25 giorni prima della scadenza dell anno di assicurazione. Il contraente ha pertanto il diritto di disdire il contratto per la fine dell anno d assicurazione in corso. Se egli si avvale di questo diritto, il contratto si estingue interamente alla scadenza dell anno d assicurazione. Per essere valevole, la disdetta deve essere pervenuta a Zurich al più tardi l ultimo giorno dell anno di assicurazione. Se il contraente tralascia la disdetta, ciò vale come acconsentimento all adattamento del contratto di assicurazione. Non sussiste alcun diritto di disdetta in caso di modifiche prescritte per legge (ad es. tasse di bollo federali) e in caso di modifica di una copertura regolamentata per legge (ad es. somme minime d assicurazione). 8. Obblighi 8.1 Copertura di previdenza per nuove società affiliate o di partecipazione È assicurata La responsabilità civile legale derivante dall aggiunta di nuove società affiliate o di partecipazione che vengono acquisite o fondate dopo la stipulazione del presente contratto e che sono domiciliate in Svizzera, nel Principato del Liechtenstein o nelle enclavi di Büsingen e di Campione, la cui attività è esposta ai rischi assicurati nel presente contratto. Il presupposto è che il contraente detenga di queste società una quota di partecipazione di almeno il 50%. Se per le nuove società affiliate o di partecipazione sussiste una propria assicurazione responsabilità civile, la disposizione precedente non trova alcuna applicazione. Il contraente è tenuto a comunicare a Zurich l aggiunta delle nuove società affiliate o di partecipazione entro sei mesi. Il premio corrispondente viene riscosso con effetto retroattivo a partire dal momento in cui si sono aggiunte le nuove società affiliate o di partecipazione. Non sono assicurate Le pretese reciproche di aziende assicurate. 8.2 Aggravamento e diminuzione del rischio Se nel corso dell assicurazione un fatto rilevante dichiarato nella proposta o in un altro modo subisce una modifica che costituisce un aggravamento essenziale del rischio, il contraente deve darne subito avviso per iscritto a Zurich. Se il contraente omette questa comunicazione, in futuro Zurich non è più vincolata al contratto. Se il contraente adempie tale obbligo, il rischio aggravato è coperto. Zurich si riserva tuttavia il diritto di rescindere il contratto entro 14 giorni dalla data in cui ha ricevuto l avviso di aggravamento. Un eventuale sovrappremio è dovuto a partire dal momento dell aggravamento del rischio In caso di diminuzione del rischio Zurich riduce proporzionalmente il premio a partire dal momento in cui ne è stata informata per iscritto dal contraente. 8.3 Soppressione di uno stato pericoloso Gli assicurati sono tenuti a eliminare, a loro spese ed entro un termine conveniente, una situazione pericolosa che potrebbe provocare un sinistro e la cui soppressione è stata richiesta da Zurich. 8.4 Violazione degli obblighi L assicurato che viola gli obblighi che gli incombono in virtù del presente contratto perde ogni diritto alle prestazioni di Zurich. Non incorre in questa sanzione qualora risulti dalle circostanze che la violazione non è imputabile a colpa, oppure che il sinistro sarebbe ugualmente sopravvenuto anche se egli avesse adempiuto gli obblighi contrattuali L insolvibilità del debitore non scusa l omesso pagamento del premio. 9. Inizio e durata del contratto 9.1 Inizio L assicurazione ha inizio alla data indicata nella polizza. 9.2 Durata contrattuale Se il contratto è concluso per un anno o una durata più lunga e non viene disdetto almeno 3 mesi prima della sua scadenza, esso si rinnova tacitamente di anno in anno. La disdetta è valida se perviene a Zurich, rispettivamente al contraente, al più tardi il giorno che precede l inizio del periodo di tre mesi. 12

13 9.3 Disdetta in caso di sinistro Dopo un sinistro per il quale si deve fornire un risarcimento, il contraente può disdire il contratto al più tardi 14 giorni dopo che è venuto a conoscenza dell avvenuto pagamento, Zurich al più tardi al momento del pagamento del risarcimento. Se una delle due parti contraenti disdice il contratto, la copertura cessa 14 giorni dopo che l altra parte contraente è entrata in possesso della disdetta. 10. Caso di sinistro 10.1 Obbligo di notifica dell assicurato in caso di sinistro In caso di sinistro le cui conseguenze potrebbero riguardare l assicurazione, il contraente è obbligato ad avvisare immediatamente Zurich per iscritto, mediante il formulario disponibile presso Zurich. Tutti i documenti scritti concernenti il danno devono essere trasmessi al più presto a Zurich; questa deve poi essere immediatamente informata di tutti i fatti riguardanti il danno, specialmente di ogni pretesa di risarcimento avanzata o procedura penale avviata Trattamento del sinistro Zurich si occupa del trattamento del sinistro solo nella misura in cui le pretese eccedano la franchigia prevista Zurich rappresenta l assicurato nei confronti del danneggiato e l assicurato è tenuto a sostenerla nel limite del possibile. La liquidazione per transazione di un sinistro da parte di Zurich o una sentenza pronunciata dal tribunale contro l assicurato è per questi vincolante. Zurich è autorizzata a risarcire il danno direttamente al danneggiato e senza deduzione di una eventuale franchigia. In questo caso l assicurato ha l obbligo di rimborsare la franchigia a Zurich, rinunciando a qualsiasi obiezione Senza previo consenso di Zurich, l assicurato non è autorizzato né a riconoscere pretese d indennità né a tacitarle, e neppure a cedere al danneggiato o a terzi i diritti che gli conferisce la presente assicurazione Se contro l assicurato è intentata un azione civile, questi è obbligato a rilasciare la procura necessaria all avvocato designato da Zurich Se all assicurato viene aggiudicata un indennità processuale sulla base di un processo, questa spetta a Zurich fino a concorrenza delle prestazioni da essa assunte. L assicurato deve cedere questo importo a Zurich Conseguenze della violazione degli obblighi contrattuali in caso di sinistro In caso di contravvenzione alle disposizioni relative agli obblighi dei due articoli precedenti «Obbligo di notifica dell assicurato in caso di sinistro» e «Trattamento del sinistro», l assicurato deve farsi carico personalmente di tutte le conseguenze che avrebbero potuto essere evitate se vi si fosse conformato Se l assicurato riconosce la responsabilità senza il consenso di Zurich, come pure se contravviene alla buona fede contrattuale, ogni prestazione di Zurich decade, a meno che la violazione, secondo le circostanze, non risulti non imputabile a colpa. 11. Varie 11.1 Regresso (diritto di regresso) Se a norma di legge non possono essere opposte al danneggiato le disposizioni del presente contratto o della legge federale sul contratto di assicurazione (LCA) che limitano o annullano la copertura, Zurich ha il diritto di regresso contro gli assicurati nella misura in cui essa sarebbe stata autorizzata a ridurre o rifiutare le proprie prestazioni Se a norma di legge non possono essere opposte al danneggiato le disposizioni del presente contratto o della legge sul contratto d assicurazione (VersVG) che limitano o annullano la copertura, Zurich ha il diritto di regresso contro l assicurato nella misura in cui essa sarebbe stata autorizzata a ridurre o rifiutare le sue prestazioni Retribuzione per i broker Se un terzo, ad es. un broker, tutela gli interessi del contraente al momento della stipulazione del presente contratto di assicurazione o durante la gestione dello stesso, è possibile che Zurich versi a questo terzo, per la sua attività, una remunerazione in virtù di un accordo. Qualora il contraente desiderasse maggiori informazioni in merito, può rivolgersi a questa terza persona Clausola per i broker Se un broker tutela gli interessi del contraente al momento della stipulazione del presente contratto d assicurazione o durante la gestione del medesimo, egli è autorizzato a regolare la relazione d affari fra il contraente e Zurich. Egli è autorizzato da entrambe le parti a ricevere richieste, notifi- 13

14 che, dichiarazioni, dichiarazioni di volontà e simili (tuttavia nessun pagamento) da una parte e a trasmetterle all altra parte. Quando pervengono al broker, questi dati sono considerati inoltrati al contraente o a Zurich Comunicazioni a Zurich Tutte le comunicazioni vanno indirizzate: all agenzia indicata sull ultima nota di premio oppure a Zurich Svizzera, Thurgauerstr. 80, CH-8050 Zurigo 11.5 Foro In caso di controversie risultanti dal presente contratto, il contraente o l avente diritto può scegliere come foro competente: Zurigo, quale sede principale di Zurich; la sede della succursale di Zurich che, in virtù del presente contratto, risulta oggettivamente connessa; il domicilio o la sede del contraente o dell avente diritto in Svizzera o nel Principato del Liechtenstein, ma non altrove. 14

15

16 «Zurigo» Compagnia di Assicurazioni Versione 1/2007

CONDIZIONI GENERALI (CGA), edizione 2007

CONDIZIONI GENERALI (CGA), edizione 2007 CONDIZIONI GENERALI (CGA), edizione 2007 16150 I X.06 0 GENERALI Assicurazioni Generali Ginevra 2007 INDICE Edizione 2007 A. Delimitazione della copertura d assicurazione D. Premio Art. 1 Oggetto dell

Dettagli

Assicurazione cauzione affitto

Assicurazione cauzione affitto Edizione 01/2015 Assicurazione cauzione affitto Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e condizioni generali d assicurazione (CGA) Basta una telefonata! Siamo a vostra disposizione. Help Point

Dettagli

Assicurazione di garanzia per costruzioni Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e Condizioni generali d assicurazione (CGA)

Assicurazione di garanzia per costruzioni Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e Condizioni generali d assicurazione (CGA) Assicurazione di garanzia per costruzioni Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e Condizioni generali d assicurazione (CGA) Indice Pagina Informazioni per la clientela ai sensi della LCA Edizione

Dettagli

Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per ACS Protezione giuridica di privati in Svizzera

Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per ACS Protezione giuridica di privati in Svizzera Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per ACS Protezione giuridica di privati in Svizzera Per garantire un servizio ineccepibile ci riserviamo di

Dettagli

Assicurazione responsabilità civile d impresa

Assicurazione responsabilità civile d impresa Assicurazione responsabilità civile d impresa Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2013 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione sul prodotto Informazione sul prodotto

Dettagli

Assicurazione responsabilità civile del committente

Assicurazione responsabilità civile del committente Assicurazione responsabilità civile del committente Condizioni generali di assicurazione (CGA) Indice Art. Pagina Art. Pagina Informazioni per la clientela ai sensi della LCA Edizione 8/2012 2 Estensione

Dettagli

Assicurazione perdita di salario

Assicurazione perdita di salario Assicurazione perdita di salario per malattie secondo la LCA Informazioni per la clientela ai sensi della LCA ed Condizioni generali di assicurazione (CGA) Versione 1/2015 Indice Cifra Pagina Cifra Pagina

Dettagli

Condizioni contrattuali relative all Assicurazione LAINF

Condizioni contrattuali relative all Assicurazione LAINF Condizioni contrattuali relative all Assicurazione LAINF Versione 1/2007 Indice Assicurazione LAINF 1. Persone assicurate 2 1.1 Assicurazione obbligatoria 2 1.2 Assicurazione facoltativa 2 2. Estensione

Dettagli

ACS Protezione giuridica privata in Svizzera

ACS Protezione giuridica privata in Svizzera ACS Protezione giuridica privata in Svizzera Informazioni per la clientela ai sensi della LCA Condizioni generali di assicurazione (CGA) Edizione 01/2012 Indice Informazioni per la clientela ai sensi della

Dettagli

Condizioni Generali (CGA)/

Condizioni Generali (CGA)/ Condizioni Generali (CGA)/ Assicurazione responsabilità civile del proprietario d immobili Edizione 10.2011 8000487 10.11 WGR 059 I Sommario La vostra Assicurazione responsabilità civile in sintesi.........................

Dettagli

8.6 Durata della prestazione 7. 8.7 Ricaduta 7. 8.8 Incapacità parziale al lavoro 7. Condizioni generali contrattuali (CGC) 9.

8.6 Durata della prestazione 7. 8.7 Ricaduta 7. 8.8 Incapacità parziale al lavoro 7. Condizioni generali contrattuali (CGC) 9. Informazioni per la clientela in conformità alla LCA ed alle Condizioni contrattuali relative all Assicurazione perdita di salario per malattie secondo la LCA Versione 1/2007 Indice Informazioni per la

Dettagli

Assicurazione di protezione giuridica collettiva

Assicurazione di protezione giuridica collettiva Assicurazione di protezione giuridica collettiva Nr. 12.488.800 Fra la Winterthur-ARAG Società d Assicurazione di Protezione giuridica Gartenhofstrasse 17, 8070 Zurigo, denominata qui di seguito Winterthur-ARAG

Dettagli

Condizioni generali (CG) Assicurazione responsabilità civile del committente della costruzione

Condizioni generali (CG) Assicurazione responsabilità civile del committente della costruzione Allianz Suisse Società di Assicurazioni Condizioni generali (CG) Assicurazione responsabilità civile del committente della costruzione Edizione gennaio 2006 Indice A Estensione dell assicurazione A1 A2

Dettagli

Assicurazione responsabilità civile professionale. Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA

Assicurazione responsabilità civile professionale. Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA Assicurazione responsabilità civile professionale Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA Assicurazione responsabilità civile professionale Condizioni generali di assicurazione (CGA) Indice Art. 1 Principi

Dettagli

Condizioni generali Edizione 01.05.2009. Assicurazione malattia collettiva perdita di salario

Condizioni generali Edizione 01.05.2009. Assicurazione malattia collettiva perdita di salario Condizioni generali Edizione 01.05.2009 Assicurazione malattia collettiva perdita di salario 2 Condizioni generali Vaudoise Sommario Informazioni per lo stipulante 5 Estensione dell assicurazione 6 1 Oggetto

Dettagli

Condizioni Generali (CGA)

Condizioni Generali (CGA) Condizioni Generali (CGA) Assicurazione contro gli infortuni a complemento della LAINF (LAIC) per il personale Edizione 07.2006 8001022 10.09 WGR 040 I Sommario L Assicurazione contro gli infortuni a complemento

Dettagli

Zurich assicurazione montaggio

Zurich assicurazione montaggio Zurich assicurazione montaggio Condizioni generali (CGA) Edizione 5/2014 Indice Art. Pagina Art. Pagina Informazioni per la clientela ai sensi della LCA 2 Estensione dell assicurazione Art. 1 Oggetto dell

Dettagli

Art. 2 Persone assicurate

Art. 2 Persone assicurate Allianz Suisse Società di Assicurazioni SA Condizioni Generali (CG) Assicurazione responsabilità civile Edizione 01.2010 Sommario Estensione della copertura assicurativa In che cosa consiste la copertura

Dettagli

Protezione giuridica per acquirenti e / o committenti di lavori edili di un immobile

Protezione giuridica per acquirenti e / o committenti di lavori edili di un immobile IN DIFESA DEI SUOI DIRITTI ORION IMMO Protezione giuridica per acquirenti e / o committenti di lavori edili di un immobile Informazioni per la clientela ai sensi della Legge federale sul contratto d assicurazione

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

Condizioni generali d assicurazione (CGAPP10)

Condizioni generali d assicurazione (CGAPP10) Condizioni generali d assicurazione (CGAPP10) Troverete nelle pagine seguenti una presentazione delle vigenti condizioni, solitamente stampate a caratteri minuscoli, chiaramente leggibile e comprensibile.

Dettagli

Assicurazione di protezione giuridica privata e della circolazione (VPR) Condizioni generali di assicurazione CGA Versione 01.2011

Assicurazione di protezione giuridica privata e della circolazione (VPR) Condizioni generali di assicurazione CGA Versione 01.2011 Assicurazione di protezione giuridica privata e della circolazione (VPR) Condizioni generali di assicurazione CGA Versione 01.2011 Contratto Scopo Validità Durata Prestazioni Panoramica Eventi assicurati

Dettagli

Condizioni generali di assicurazione (CGA) per le assicurazioni vita collettive al di fuori della previdenza professionale

Condizioni generali di assicurazione (CGA) per le assicurazioni vita collettive al di fuori della previdenza professionale Condizioni generali di assicurazione (CGA) per le assicurazioni vita collettive al di fuori della previdenza professionale (ramo assicurativo A3.4 secondo l allegato 1 dell Ordinanza sulla sorveglianza,

Dettagli

Condizioni generali d assicurazione (CGA) per l assicurazione protezione giuridica smile.legal LEG 1.0

Condizioni generali d assicurazione (CGA) per l assicurazione protezione giuridica smile.legal LEG 1.0 Condizioni generali d assicurazione (CGA) per l assicurazione protezione giuridica smile.legal LEG 1.0 Indice Disposizioni generali 3 1 Persone assicurate 3 2 Preparazione del contratto 3 3 Perfezionamento

Dettagli

Assicurazione malattia collettiva Informazione al cliente e condizioni generali d assicurazione

Assicurazione malattia collettiva Informazione al cliente e condizioni generali d assicurazione Assicurazione malattia collettiva Informazione al cliente e condizioni generali Edizione CGA 01-1997 Indice Informazione cliente A. Identità dell'assicuratore B. Persone e rischi assicurati, estensione

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Capitolato LOTTO 2 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI DURATA DELL APPALTO L appalto ha la durata di 3

Dettagli

Condizioni generali d assicurazione. Assicurazione Helvetia clienti privati Protezione giuridica. Edizione ottobre 2012

Condizioni generali d assicurazione. Assicurazione Helvetia clienti privati Protezione giuridica. Edizione ottobre 2012 Condizioni generali d assicurazione Assicurazione Helvetia clienti privati Protezione giuridica Edizione ottobre 2012 Chiedete a noi. T 058 280 1000 (24 h), www.helvetia.ch Editoriale Gentile cliente,

Dettagli

7. Diaria per degenza all ospedale 7. 7.1 Diritto 7. 7.2 Durata della prestazione 7. 8. Diaria 8. 8.1 Diritto (regolamento assicurazioni danni) 8

7. Diaria per degenza all ospedale 7. 7.1 Diritto 7. 7.2 Durata della prestazione 7. 8. Diaria 8. 8.1 Diritto (regolamento assicurazioni danni) 8 Informazioni per la clientela in conformità alla LCA ed alle Condizioni contrattuali relative all Assicurazione complementare alla LAINF secondo la LCA Versione 1/2007 Indice Informazioni per la clientela

Dettagli

Informazioni per la clientela in conformità alla LCA ed alle Condizioni contrattuali relative Assicurazione infortuni per visitatori

Informazioni per la clientela in conformità alla LCA ed alle Condizioni contrattuali relative Assicurazione infortuni per visitatori Informazioni per la clientela in conformità alla LCA ed alle Condizioni contrattuali relative Assicurazione infortuni per visitatori Versione 1/2010 Indice Informazioni per la clientela in conformità alla

Dettagli

1.1 Generalità 1. 1.2 Basi dell assicurazione 1. 2.1 Cerchia di persone 1. 2.2 Anno assicurativo 1

1.1 Generalità 1. 1.2 Basi dell assicurazione 1. 2.1 Cerchia di persone 1. 2.2 Anno assicurativo 1 Condizioni generali d assicurazione applicabili all assicurazione complementare di rischio per i destinatari della Cassa pensioni Swatch Group (previdenza individuale libera 3b) Edizione 01/2015 Sommario

Dettagli

Condizioni generali per l assicurazione individuale sulla vita

Condizioni generali per l assicurazione individuale sulla vita Condizioni generali per l assicurazione individuale sulla vita (Edizione 2007 - EEL005I5) Indice 1 Basi del contratto 2 Obbligo d avviso 2.1 Conseguenze dovute alla reticenza 3 Diritto di revoca 4 Inizio

Dettagli

La polizza di libero passaggio della Basilese

La polizza di libero passaggio della Basilese La polizza di libero passaggio della Basilese Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2012 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione sul prodotto Informazione sul prodotto

Dettagli

Condizioni generali per l assicurazione crediti Basic Finance

Condizioni generali per l assicurazione crediti Basic Finance Condizioni generali per l assicurazione crediti Basic Finance (CGA) Versione 2011 Indice Articolo Pagina Art. 1 Oggetto dell assicurazione 2 Art. 2 Presupposti ed estensione della copertura assicurativa

Dettagli

CGA. Assicurazione casa Directa (LCA)

CGA. Assicurazione casa Directa (LCA) CGA (Condizioni generali del contratto d assicurazione) Visana Assicurazioni SA Valide dal 2007 Assicurazione casa Directa (LCA) Assicurazione responsabilità civile privata Indice Pagina 3 6 7 Estensione

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "assicurazione": il contratto di assicurazione; per "polizza": il documento che prova l'assicurazione;

Dettagli

Condizioni Generali di Assicurazione (CGA)/

Condizioni Generali di Assicurazione (CGA)/ Condizioni Generali di Assicurazione (CGA)/ Assicurazione cauzione d affitto Edizione 01.2014 8054254 09.14 WGR 759 It Sommario La vostra assicurazione in sintesi........... 3 Condizioni Generali di Assicurazione.........

Dettagli

Condizioni generali d'assicurazione (CGA) Assicurazione per la protezione giuridica della circolazione e privata Edizione N 03

Condizioni generali d'assicurazione (CGA) Assicurazione per la protezione giuridica della circolazione e privata Edizione N 03 Condizioni generali d'assicurazione (CGA) Assicurazione per la protezione giuridica la circolazione e privata Edizione N 03 (Rischi assunti da Coop Protezione Giuridica, Entfelderstrasse 2, 5001 Aarau)

Dettagli

Assicurazione collettiva contro gli infortuni per le persone non sottoposte alla LAINF

Assicurazione collettiva contro gli infortuni per le persone non sottoposte alla LAINF Assicurazione collettiva contro gli infortuni per le persone non sottoposte alla LAINF Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

Condizioni generali d assicurazione (CGA) Assicurazioni complementari secondo la Legge federale sul contratto d assicurazione (LCA)

Condizioni generali d assicurazione (CGA) Assicurazioni complementari secondo la Legge federale sul contratto d assicurazione (LCA) Condizioni generali d assicurazione (CGA) Assicurazioni complementari secondo la Legge federale sul contratto d assicurazione (LCA) Edizione gennaio 2004 (Versione 2009) Ente assicurativo: Sanitas Assicurazioni

Dettagli

Condizioni Generali (CGA)

Condizioni Generali (CGA) Condizioni Generali (CGA) Assicurazione contro gli infortuni secondo la legge federale del 20.3.1981 (LAINF) Edizione 08.2006 8000612 10.09 WGR 067 I Sommario L assicurazione contro gli infortuni secondo

Dettagli

Condizioni generali (CGA) Helvetia Assicurazione della Cauzione d Affitto. Edizione aprile 2012

Condizioni generali (CGA) Helvetia Assicurazione della Cauzione d Affitto. Edizione aprile 2012 Condizioni generali (CGA) Helvetia Assicurazione della Cauzione d Affitto Edizione aprile 2012 Semplice. Chiedete a noi. T 058 280 1000 (24 h), www.helvetia.ch Sommario A Informazione al cliente 3 1 Partner

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI PER L ASSICURAZIONE INDIVIDUALE SULLA VITA

CONDIZIONI GENERALI PER L ASSICURAZIONE INDIVIDUALE SULLA VITA Edizione 2014 CONDIZIONI GENERALI PER L ASSICURAZIONE INDIVIDUALE SULLA VITA INDICE 1. Basi del contratto 2 2. Obbligo d avviso 2 2.1 Conseguenze dovute alla reticenza 2 3. Diritto di revoca 2 4. Inizio

Dettagli

Informazioni per i clienti e Condizioni generali d assicurazione (CGA) Assicurazione cauzione d affitto per abitazioni private

Informazioni per i clienti e Condizioni generali d assicurazione (CGA) Assicurazione cauzione d affitto per abitazioni private Informazioni per i clienti e (CGA) Assicurazione cauzione d affitto per abitazioni private Edizione 01.2011 Informazioni per i clienti Informazioni per i clienti Ciò che dovrebbe sapere sulla sua assicurazione

Dettagli

Assicurazione in complemento alla LAINF per le aziende

Assicurazione in complemento alla LAINF per le aziende Assicurazione in complemento alla LAINF per le aziende Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2015 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione sul prodotto Informazione sul

Dettagli

Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal)

Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione gennaio 2009 (versione 2013) Ente assicurativo:

Dettagli

tra la Fondazione SSO-Services e Helsana Assicurazioni SA

tra la Fondazione SSO-Services e Helsana Assicurazioni SA Edizione giugno 2013 Promemoria Contratto quadro Assicurazione d indennità giornaliera Helsana Business Salary tra la Fondazione SSO-Services e Helsana Assicurazioni SA HEL-00810-it-0613-0003-21972 Fondazioni

Dettagli

Condizioni generali d assicurazione (CGA) Helsana Advocare PLUS. Indice. In generale. 1 Introduzione. In generale 1 Introduzione

Condizioni generali d assicurazione (CGA) Helsana Advocare PLUS. Indice. In generale. 1 Introduzione. In generale 1 Introduzione Il gruppo Helsana comprende Helsana Assicurazioni SA, Helsana Assicurazioni integrative SA, Helsana Infortuni SA, Avanex Assicurazioni SA, Progrès Assicurazioni SA e Sansan Assicurazioni SA. Edizione 1

Dettagli

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione; - per Polizza :

Dettagli

Condizioni generali per i contratti di noleggio della Böcker AG e delle imprese ad essa collegate / situazione del mese di marzo 2015

Condizioni generali per i contratti di noleggio della Böcker AG e delle imprese ad essa collegate / situazione del mese di marzo 2015 Condizioni generali per i contratti di noleggio della Böcker AG e delle imprese ad essa collegate / situazione del mese di marzo 2015 1. Regolamentazioni generali ambito di validità 1.1 Le presenti condizioni

Dettagli

Zurich assicurazione casco di macchine

Zurich assicurazione casco di macchine Zurich assicurazione casco di macchine Condizioni generali di assicurazione (CGA) Edizione 5/2014 Indice Art. Pagina Art. Pagina Informazioni per la clientela ai sensi della LCA 2 Estensione dell assicurazione

Dettagli

Assicurazione infortuni secondo la LAINF Compendio

Assicurazione infortuni secondo la LAINF Compendio Assicurazione infortuni secondo la LAINF Edizione 2016 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Assicurazione infortuni secondo la LAINF Assicurazione infortuni secondo la LAINF 3 Contenuto 1. Base legale

Dettagli

Condizioni generali d assicurazione applicabili alle assicurazioni di rischio per i destinatari della cassa pensioni FFS Edizione 09/2014

Condizioni generali d assicurazione applicabili alle assicurazioni di rischio per i destinatari della cassa pensioni FFS Edizione 09/2014 Condizioni generali d assicurazione applicabili alle assicurazioni di rischio per i destinatari della cassa pensioni FFS Edizione 09/2014 (Capitale di invalidità, capitale in caso di decesso) Sommario

Dettagli

tra la Fondazione SSO-Services e Helsana Assicurazioni SA

tra la Fondazione SSO-Services e Helsana Assicurazioni SA Edizione 2014 Promemoria Contratto quadro Assicurazione d indennità giornaliera Helsana Business Salary tra la Fondazione SSO-Services e Helsana Assicurazioni SA HEL-00810-it-0913-0004-23529 Fondazioni

Dettagli

Assistance Stromer. Edizione 10.2013. In casi di emergenza. oppure +41 (0)31 389 59 96

Assistance Stromer. Edizione 10.2013. In casi di emergenza. oppure +41 (0)31 389 59 96 Edizione 10.2013 In casi di emergenza 0800 230 231 oppure +41 (0)31 389 59 96 Sommario Articolo Pagina Articolo Pagina Premesse 3 A Generalità 3 A1 Stromer assicurata 3 A2 Persone assicurate 3 B Assistance

Dettagli

Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per avvocati

Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per avvocati Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per avvocati Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA I vostri vantaggi a colpo d occhio Protezione in caso di danni patrimoniali veri e propri,

Dettagli

Protezione giuridica d impresa e in materia di circolazione

Protezione giuridica d impresa e in materia di circolazione Assicurazione di protezione giuridica per liberi professionisti e PMI Protezione giuridica d impresa e in materia di circolazione Informazioni per la clientela ai sensi della Legge sul contratto d assicurazione

Dettagli

Assicurazione responsabilità civile organi direttivi

Assicurazione responsabilità civile organi direttivi Assicurazione responsabilità civile organi direttivi Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) Indice del contenuto Art. Pagina Art. Pagina Art. Pagina

Dettagli

Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per fiduciari

Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per fiduciari Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA I vostri vantaggi a colpo d occhio Protezione in caso di danni patrimoniali veri e propri, lesioni

Dettagli

Salary LAMal Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal)

Salary LAMal Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Salary LAMal Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione settembre 2006 (versione

Dettagli

Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per consulenti aziendali

Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per consulenti aziendali Offerta per un assicurazione responsabilità civile professionale per consulenti Zurigo Compagnia di Assicurazioni SA I vostri vantaggi a colpo d occhio Protezione in caso di danni patrimoniali veri e propri,

Dettagli

Edizione 2006 Condizioni generali d assicurazione (cga) per l assicurazione complementare alla lainf Helsana Business Accident

Edizione 2006 Condizioni generali d assicurazione (cga) per l assicurazione complementare alla lainf Helsana Business Accident Il gruppo Helsana comprende Helsana Assicurazioni SA, Helsana Assicurazioni integrative SA, Helsana Infortuni SA, Avanex Assicurazioni SA, Progrès Assicurazioni SA, Sansan Assicurazioni SA e Maxi.ch Assicurazioni

Dettagli

PMI Combi Basilese L assicurazione per le imprese di produzione e commercio all ingrosso

PMI Combi Basilese L assicurazione per le imprese di produzione e commercio all ingrosso PMI Combi Basilese L assicurazione per le imprese di produzione e commercio all ingrosso Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2015 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

INFORMAZIONE ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SECONDO LA LAINF Valida dal 2012

INFORMAZIONE ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SECONDO LA LAINF Valida dal 2012 INFORMAZIONE ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SECONDO LA LAINF Valida dal 2012 Basi legali dell assicurazione LAINF/LPGA Persone assicurate obbligatoriamente Le basi legali dell assicurazione sono costituite

Dettagli

Assicurazione di protezione giuridica per imprese

Assicurazione di protezione giuridica per imprese Assicurazione di protezione giuridica per imprese Informazioni per i clienti e Edizione 01.2010 (Edizione riveduta 01.2012) Informazioni per i clienti Informazioni per i clienti Ciò che dovreste sapere

Dettagli

Assicurazione per decesso o invalidità a seguito di malattia

Assicurazione per decesso o invalidità a seguito di malattia Assicurazione per decesso o invalidità a seguito di malattia Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione 01.2016 Indice I Basi dell assicurazione 2 1 Scopo e contenuto dell assicurazione 2 2 Rapporto

Dettagli

Condizioni Generali di Assicurazione (CGA)/

Condizioni Generali di Assicurazione (CGA)/ Condizioni Generali di Assicurazione (CGA)/ Assicurazione contro le perdite su crediti (APC) Edizione 03.2013 C&P 3450 03.13 It Sommario La vostra Assicurazione crediti in sintesi....... 3 Oggetto ed estensione

Dettagli

Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione: gennaio 2014 (versione luglio 2015) Ente assicurativo: Sanitas Assicurazioni private SA

Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione: gennaio 2014 (versione luglio 2015) Ente assicurativo: Sanitas Assicurazioni private SA Assicurazione contro la perdita di guadagno Assicurazione collettiva d indennità giornaliera secondo la Legge federale sul contratto d assicurazione (LCA) Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione:

Dettagli

Condizioni generali d assicurazione. Polizze di libero passaggio. Edizione 2013. Tanto facile. Chiedete a noi. T 058 280 1000 (24 h), www.helvetia.

Condizioni generali d assicurazione. Polizze di libero passaggio. Edizione 2013. Tanto facile. Chiedete a noi. T 058 280 1000 (24 h), www.helvetia. Condizioni generali d assicurazione Polizze di libero passaggio Edizione 2013 Tanto facile. Chiedete a noi. T 058 280 1000 (24 h), www.helvetia.ch Indice 1 Stipulazione dell assicurazione 3 2 Prestazioni

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Lotto 4 Ambito 4.1

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Lotto 4 Ambito 4.1 COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI Lotto 4 Ambito 4.1 DEFINIZIONI... 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE... 3 Art. 1: Durata del contratto... 3 Art. 2: Gestione del contratto... 3

Dettagli

Assicurazione di campionari

Assicurazione di campionari Assicurazione di campionari Condizioni generali (CGAC 2006) Edizione 11.2006 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Condizioni generali Condizioni generali Partner contrattuale Il partner contrattuale è

Dettagli

Condizioni generali d assicurazione (CGA) per le assicurazioni integrative di malattia (AIM)

Condizioni generali d assicurazione (CGA) per le assicurazioni integrative di malattia (AIM) Il gruppo Helsana comprende Helsana Assicurazioni SA, Helsana Assicurazioni integrative SA, Helsana Infortuni SA, Avanex Assicurazioni SA, Progrès Assicurazioni SA, Sansan Assicurazioni SA e Maxi.ch Assicurazioni

Dettagli

Circolazione Privata Immobili PMI. assista. Condizioni generali d assicurazione Edizione 2007

Circolazione Privata Immobili PMI. assista. Condizioni generali d assicurazione Edizione 2007 Circolazione Privata Immobili PMI assista Condizioni generali d assicurazione Edizione 2007 Assicurazione protezione giuridica per PMI e Indipendenti SOMMARIO DISPOSIZIONI GENERALI CGA 1 Parti contraenti...

Dettagli

RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE ENTI LOCALI

RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE ENTI LOCALI RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE DI ENTI LOCALI ATTIVITA AMMINISTRATIVE E TECNICHE CONTRAENTE: Comune di

Dettagli

Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per l assicurazione di autoveicoli

Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per l assicurazione di autoveicoli Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per l assicurazione di autoveicoli INDICE Informazioni per la clientela ai sensi della LCA 2 Condizioni generali

Dettagli

Condizioni Generali (CGA)

Condizioni Generali (CGA) Condizioni Generali (CGA) Assicurazione di oggetti di valore in proprietà privata Edizione 01.2007 8001307 10.08 Sommario La vostra assicurazione oggetti di valore in sintesi........................ 3

Dettagli

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE COMPAGNIA ASSICURATRICE: MILANO DIVISIONE SASA Numero di polizza Sostituisce la polizza Broker/Agenzia Codice ==== RELA BROKER s.r.l. CONTRAENTE RELA

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente della polizza;

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente della polizza; COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI Definizioni: Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto,

Dettagli

CGA. Assicurazione collettiva contro gli infortuni per persone non sottoposte alla LAINF

CGA. Assicurazione collettiva contro gli infortuni per persone non sottoposte alla LAINF CGA (Condizioni generali del contratto d assicurazione) Visana Assicurazioni SA Valide dal 2009 Assicurazione collettiva contro gli infortuni per persone non sottoposte alla LAINF Indice Pagina 3 3 4 8

Dettagli

CONTRATTO DI LEASING. Con la presente scrittura privata da valere ad ogni. effetto di legge, tra: la... S.p.A. con sede in...

CONTRATTO DI LEASING. Con la presente scrittura privata da valere ad ogni. effetto di legge, tra: la... S.p.A. con sede in... CONTRATTO DI LEASING Con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge, tra: la... S.p.A. con sede in... iscritta presso l Ufficio del registro delle imprese di... al n...., cod. fisc....,

Dettagli

Condizioni generali d assicurazione (CGA) Helsana Advocare EXTRA. Indice. In Generale. 1 Introduzione. In Generale 1 Introduzione

Condizioni generali d assicurazione (CGA) Helsana Advocare EXTRA. Indice. In Generale. 1 Introduzione. In Generale 1 Introduzione Il gruppo Helsana comprende Helsana Assicurazioni SA, Helsana Assicurazioni integrative SA, Helsana Infortuni SA, Avanex Assicurazioni SA, Progrès Assicurazioni SA e Sansan Assicurazioni SA. Edizione 1

Dettagli

PROPOSTA D ASSICURAZIONEEXHIBITION 500 Assicurazione per esposizioni d arte Premio minimo CHF 500

PROPOSTA D ASSICURAZIONEEXHIBITION 500 Assicurazione per esposizioni d arte Premio minimo CHF 500 PROPOSTA EXHIBITION 500 Assicurazione per esposizioni d arte Premio minimo 500 Questo formulario deve essere compilato interamente e le risposte devono essere veritiere. Vogliate per favore ritornarle

Dettagli

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Polizza Tutela Giudiziaria I.A.C.P. I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Capitolato di polizza di Assicurazione TUTELA LEGALE LOTTO

Dettagli

Decisione del Consiglio nazionale del 13.12.2012: rinviare al Consiglio federale Legge federale sul contratto d assicurazione

Decisione del Consiglio nazionale del 13.12.2012: rinviare al Consiglio federale Legge federale sul contratto d assicurazione Decisione del Consiglio nazionale del 13.12.2012: rinviare al Consiglio federale Legge federale sul contratto d assicurazione (, LCA) Disegno del L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto

Dettagli

RentaSafe Time Classic Il piano di pagamento classico con garanzia

RentaSafe Time Classic Il piano di pagamento classico con garanzia RentaSafe Time Classic Il piano di pagamento classico con garanzia Informazioni sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2016 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione sul prodotto Informazioni

Dettagli

Condizioni generali Edizione 01.02.2013. Five in One

Condizioni generali Edizione 01.02.2013. Five in One Condizioni generali Edizione 01.02.2013 Five in One 2 Condizioni generali Vaudoise Sommario Informazioni per lo stipulante 5 A. Responsabilità 8 A1 Oggetto dell assicurazione.............................................................8

Dettagli

Tutela Professione POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE

Tutela Professione POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE A r e a P r o t e z i o n e P r o f e s s i o n e Tutela Professione POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE COMMERCIALISTI, AVVOCATI, CONSULENTI DEL LAVORO, NOTAI, AMMINISTRATORI DI STABILI CONDOMINIALI,

Dettagli

PMI Combi Basilese L assicurazione per le imprese di costruzione d immobili e genio civile

PMI Combi Basilese L assicurazione per le imprese di costruzione d immobili e genio civile PMI Combi Basilese L assicurazione per le imprese di costruzione d immobili e genio civile Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2015 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. R C Natanti

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. R C Natanti CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE R C Natanti Definizioni Termini assicurativi ed espressioni tecniche ai quali le Parti attribuiscono, nell ambito del presente contratto, il significato qui precisato: Assicurato:

Dettagli

RentaSafe Time Classic Il piano di pagamento classico con garanzia

RentaSafe Time Classic Il piano di pagamento classico con garanzia RentaSafe Time Classic Il piano di pagamento classico con garanzia Informazioni sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2015 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione sul prodotto Informazioni

Dettagli

p-care / p-care by Hirslanden

p-care / p-care by Hirslanden p-care / p-care by Hirslanden Assicurazioni complementari secondo la Legge federale sul contratto d assicurazione (LCA) Soluzione assicurativa per gli ex assicurati collettivi (p-care) Condizioni generali

Dettagli

ASSICURAZIONE della RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE (ERRORI ED OMISSIONI) AVVERTENZA UTILE

ASSICURAZIONE della RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE (ERRORI ED OMISSIONI) AVVERTENZA UTILE ASSICURAZIONE della RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE (ERRORI ED OMISSIONI) AVVERTENZA UTILE L assicurazione è prestata nella forma CLAIMS MADE, ossia a coprire i reclami fatti per la prima volta contro

Dettagli

Informazioni per i clienti e Condizioni generali di assicurazione Assicurazione malattia collettiva

Informazioni per i clienti e Condizioni generali di assicurazione Assicurazione malattia collettiva Informazioni per i clienti e Assicurazione malattia collettiva Indennità giornaliera Assicurazione di maternità a complemento dell IPG Edizione 01.2012 Informazioni per i clienti Informazioni per i clienti

Dettagli

5 Condizioni Generali di Assicurazione Natanti

5 Condizioni Generali di Assicurazione Natanti 5 Condizioni Generali di Assicurazione Natanti CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE NATANTI Sommario Definizioni 1.10 Oggetto dell assicurazione 1.20 Esclusione e rivalsa 1.30 Dichiarazioni e comunicazioni

Dettagli

Condizioni generali di Acquisto Tower Automotive Italia

Condizioni generali di Acquisto Tower Automotive Italia I rapporti contrattuali tra il Fornitore e l impresa committente Tower Automotive (di seguito denominata Committente ) sono regolati dalle seguenti CONDIZIONI DI ACQUISTO, salvo quanto eventualmente diversamente

Dettagli

Condizioni generali d assicurazione (CGA)

Condizioni generali d assicurazione (CGA) Contratto collettivo per le assicurazioni complementari secondo la Legge federale sul contratto d assicurazione (LCA) Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione gennaio 2005 (versione 2007) Sanitas

Dettagli

Condizioni internazionali di vendita e fornitura

Condizioni internazionali di vendita e fornitura Condizioni internazionali di vendita e fornitura 1. Generalità a) Le Condizioni Generali di Contratto (di seguito denominate CGC ) disciplinano la collaborazione fra la Warendorfer Küchen GmbH e l acquirente

Dettagli

ExtraCare. Assicurazione per spese di guarigione. Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione 01.2005. Indice

ExtraCare. Assicurazione per spese di guarigione. Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione 01.2005. Indice ExtraCare Assicurazione per spese di guarigione Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione 01.2005 Indice I Concetti e contenuto 1 Assicurazione complementare 2 2 Contenuto del contratto 2 3 Malattia,

Dettagli

Regolamento di previdenza

Regolamento di previdenza Regolamento di previdenza Liberty 3a Fondazione di previdenza Sommario Art. 1 Scopo Art. 2 Oggetto del regolamento Art. 3 Stipulazione dell accordo di previdenza Art. 4 Contributi Art. 5 Imposte Art. 6

Dettagli