ViaggiareinEuropa. Unione europea

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ViaggiareinEuropa. Unione europea"

Transcript

1 ViaggiareinEuropa 2009 Unione europea

2 Viaggiare in Europa 2009 L Unione europea (UE) si estende sul continente europeo dalla Lapponia al Mediterraneo e dalla costa occidentale dell Irlanda alle coste di Cipro: un ricco arazzo di paesaggi, coste rocciose e spiagge sabbiose,pascoli lussureggianti e aride pianure, laghi eforesteetundraartica. Ipopoli d Europa, con leloro diverse tradizioni, culture elingue, costituiscono oltre il7% della popolazione mondiale.illoro patrimonio storico ètracciato in pitture rupestri preistoriche, antichità greche e romane,architettura moresca, fortezze medievali, palazzi rinascimentali echiese barocche.anche l Europa moderna attrae il viaggiatore conlesue vivaci città, animati festival culturali, sportinvernali ed estivi, una squisita e variata cucina. La maggior parte dei turisti che visitano l Unione europea provengono da paesi dell UE.Viaggiare in Europa è diventato molto più facile grazie all abolizione della maggior parte delle formalità relative ai passaporti e ai bagagli. Sedici paesi dell UE hanno la stessa moneta, l euro, e ciò facilitail confronto diretto dei prezzi e permette di eliminare costi e disagi dovuti al cambio della valuta. La creazione di un mercato unico che comprende quasi 500 milioni di persone ha consentito una scelta più ampia e prezzi più bassi. Di fatto, per la maggior parte dei cittadini europei viaggiareall interno dell UE èaltrettanto facile che viaggiareall interno del loropaese.quest annoricorrono inoltre ilventesimo anniversario della caduta del muro di Berlino e il decimo anniversario dell unione economica e monetaria, due pietre miliari del processo di avvicinamento dei popoli europei. DOCUMENTI NECESSARI Per icittadini dell Unione europea Passaporto o carta d identità Non si effettuano più controlli alle frontiere interne di paesi dell Unione europea. Ciò èpossibile grazie alla normativa Schengen, che fa parte del diritto dell UE. Con questa normativa sono stati eliminati tutti icontrolli alle frontiere interne,ma sono stati introdotti controlli efficaci alle frontiere esternedell UE ed èstata stabilita una politica comune in materiadivisti. Ipaesi che applicano pienamente l accordo dischengen sono Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo,Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo,Repubblica ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria, più Islanda, Norvegia e Svizzera(che non appartengono all UE). Irlanda e Regno Unito non hanno sottoscritto l accordo. La Svizzera, l ultimo paese ad avere aderito all accordo di Schengen, ha aperto le sue frontiere terrestri alla fine del 2008 e dovrebbe aprirequelle aeree il 29 marzo Cipro, che ha aderito all UE nel 2004, e la Bulgaria e la Romania, che vi hanno aderito nel 2007, non partecipano ancora totalmente all accordo di Schengen. Avrete quindi bisogno di esibire un passaporto o una carta d identità validi per recarvi in questi paesi, come anche in Irlanda enel RegnoUnito. Per attraversare lefrontiere esterne dell UE dovrete essere muniti di un passaporto odiuna carta d identità in corso di validità. Viaggiando nell UE è sempre meglio portare con sé il passaporto o la carta d identità, in quanto vi potrebbe essere richiestodiprovare la vostra identità. Per motivi di ordine pubblico odisicurezza nazionale, per periodi limitati possono essere effettuati controlli alle frontiere interne. Assicuratevi che i bambini che viaggiano con voi abbiano ciascuno la propria carta d identità o il proprio passaporto o che siano iscritti sul vostro. Grazie ad accordicon l Islanda, il Liechtenstein, la NorvegiaelaSvizzera, i cittadini di questi paesi sono trattati come cittadini UE e possono viaggiare nell Unione muniti semplicemente della carta d identità o del passaporto. Visto Non è necessario avere un visto per viaggiare all interno dell UE. Per icittadini extra UE Passaporto È necessario un passaporto in corso di validità. Visto Vi sono 28 paesi i cui cittadini non hanno bisogno di visto per soggiornare nell UE per un periodo massimo di tre mesi. Tra tali Stati vi sono l Australia, il Canada, la Croazia, ilgiappone, lanuova Zelanda egli Stati Uniti. Per il Regno Unito e l Irlanda, l elenco dei paesi i cui cittadini necessitano del visto differisceleggermente da quello degli altripaesi dell UE.Incaso di dubbi, rivolgetevi al più vicino consolato di qualsiasi paese dell UE. Se ottenete un visto da un paese che aderisce pienamente all accordo dischengen, vi èconsentito automaticamente viaggiare negli altri paesi Schengen. Inoltre, se aveteunpermesso di soggiorno valido emesso da uno di questi paesi, esso ha valoreequivalente aunvisto. Per recarvi nei paesi che non partecipano all accordo dischengen potete aver bisogno di un visto nazionale.

3 MONETA L euro L euro ha corso legale per oltre 325 milioni di cittadini residenti in 16 paesi dell Unione europea. Il simbolo dell euro è. Paesi UE che utilizzano l euro: Austria, Belgio, Cipro, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e Spagna. Paesi UE che non utilizzano l euro. Le banconote in euro sono identiche in tutti i paesi, mentre le monete sono coniate da ciascun paese, con una faccia europea comune ed una nazionale. Tutte le banconote e le monete possono essere utilizzate in tutti i paesi UE che hanno adottato l euro e in molti dei loro territori d oltremare, come le isole Azzorre, le isole Canarie, Ceuta e Melilla, la Guadalupa, la Guyana francese, Madeira, la Martinica, Mayotte, l isola della Riunione e Saint-Pierre e Miquelon. Il principato di Monaco, San Marino e la città del Vaticano hanno adottato l euro come moneta nazionale e hanno anche il diritto di coniare un certo numero di monete in euro con una propria faccia nazionale. Diversi paesi e territori, come Andorra, il Kosovo e il Montenegro, utilizzano l euro come valuta de facto. La Danimarca, il Regno Unito e la Svezia non utilizzano l euro. La Slovacchia è entrata a far parte dell area dell euro nel gennaio 2009 e gli altri otto paesi che hanno aderito all UE nel 2004 si sono impegnati ad adottare l euro non appena saranno pronti a farlo. Tassi di cambio I tassi di cambio sono soggetti a variazioni, ma nel gennaio 2009 ad 1 euro corrispondevano approssimativamente: BG CZ DK EST GB H LT LV PL RO S CN IND JP RU USA lev bulgaro corona ceca corona danese corona estone sterlina inglese fiorino ungherese litas lituano lats lettone zloty polacco leu rumeno corona svedese yuan renminbi cinese rupia indiana yen giapponese rublo russo dollaro 1,95 26,6 7,45 15,6 0, ,45 0,70 4,14 4,02 10,95 9, ,41 Nei paesi europei al di fuori dell area dell euro numerosi alberghi, negozi e ristoranti, in particolare nelle località turistiche, accettano pagamenti in euro oltre che nella valuta nazionale, pur non avendo alcun obbligo giuridico di farlo. Prelievi di denaro Grazie alla normativa UE, ritirare euro da un distributore automatico ed effettuare pagamenti mediante carta bancaria o bonifici in euro (fino a euro) in qualsiasi paese dell UE costa ora quanto nel proprio paese. Queste norme si applicano anche alle operazioni su conti in euro in paesi al di fuori dell area dell euro.

4 ACQUISTI All interno dell UE Non vi sono limiti quantitativi per quanto riguarda ciò che si acquista esiporta consé quando ci si sposta tra paesi dell UE,acondi- zione che le merci siano state acquistate per uso personale enon per essere rivendute. Le imposte(iva eaccise) sono incluse nel prezzo di vendita einnessun paese dell UE può essere richiestounulteriorepagamento. Tabacco e alcool Ciascun paese èautorizzato adeterminare i quantitativi di tabacco edialcool considerati «per uso personale». In altre parole: se superate iquantitativi previsti di questi articoli vi può essere chiesto di dimostrare che sono destinati ad uso personale edigiustificarne l acquisto. Ipaesi dell UE non possono comunque fissare quantitativi inferiori a: 800 sigarette 400 cigarillos 200 sigari 1kgditabacco 10 litri di superalcolici 20 litri di vino liquoroso (come il porto o lo sherry) 90 litridivino (dei quali al massimo 60 litridi spumante) 110 litri di birra. Fino alla fine del 2009, alcuni paesi (Austria, Belgio,Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Svezia e Regno Unito) limitano a 200 il numero di sigarette che i viaggiatori possono acquistare in Estonia, Lettonia e Lituania. Fino alla stessa data, alcuni paesi (Danimarca, Germania, Regno Unito, Svezia eungheria) applicano inoltre lostesso limite alle sigarette acquistate in Bulgaria e Romania. Ingresso da paesi terzi Iviaggiatori che entrano nell UE in provenienza da paesi terzi possono importaremerci in esenzione di IVAeaccise per uso personale nei limiti sotto indicati. Le medesime disposizioni si applicano ai viaggiatori provenienti dalle isole anglo-normanne, dalle isole Canarie, dagibilterra oda altri territori in cui non si applicano le disposizioni comunitarie relative all IVAealle accise. Bevande alcoliche 1 litro di superalcolici (con volume superiore al %), oppure 2 litri di vino liquoroso o spumante 4 litri di vino fermo 16 litri di birra. Tabacco e derivati Esistono limiti massimi e minimi che variano da un paese europeo all altro. Un paese può inoltre decidere di applicare i limiti minimi soltanto agli ingressi via terra e mare. Limitemassimo 200 sigaretteoppure 100 cigarillos oppure 50 sigarioppure 250 gditabacco Limiteminimo 40 sigaretteoppure 20 cigarillos oppure 10 sigarioppure 50 gditabacco Altre merci, inclusi i profumi Fino ad un valore di 300 euro per viaggiatore,oppure di 430 euro per viaggiatore aereo o via mare. Alcuni Stati membri applicano il limite di 150 euro per i viaggiatori di età inferiore a 15 anni. Tutela dei consumatori In quanto consumatori,siete protetti da alcune normative fondamentaliin qualunque Stato dell Unione europea: lenorme comunitarie sull etichettatura dei prodotti alimentari vipermet- tono di controllare ciò che state comprando.leetichette devono indicare dettagliatamente gli ingredienti, compresi quelli geneticamente modificati, nonché eventuali coloranti, conservanti, dolcificanti ealtri additivi chimici. Vi sono disposizioni che determinano quali prodotti possono essere definiti «biologici» enorme relative all utilizzo delle indicazioni nutrizionali esulla salute per iprodotti alimentari; i supermercati devono indicare ilprezzo unitario dei prodotti (al chilo o al litro) per facilitare lacomparazione dei prezzi; icosmetici devono riportarel indicazione del periodo di validità dopo l apertura. Cercate ilsimbolo con ilvasetto dicrema aperto. Iprodotti per laprotezione solare devono ora recare etichette più chiare, con un indicazione standard del fattore diprotezione UVA euna descrizione standard del livello di protezione.non sono più ammesse espressioni ingannevoli come «schermo totale». lenorme dell UE tutelano iconsumatori nell ambito delle vacanze «tutto compreso» edei regimi di multiproprietà.

5 IN AUTO Patente diguida La patentediguida in corso di validitàrilasciata in un paese UE èvalida in tuttoilterritoriodell Unione europea. In alcuni paesi, oltrealla patentedi guida valida, ènecessario portarecon sé il librettod immatricolazione del proprioveicolo. Si ricorda che nella maggior parte dei paesi l età minima richiesta per guidare è18anni. Il limite dietà per il noleggio di un automobile non èfissato alivello europeo egeneralmente varia tra i20ei23anni. Può esistere anche un età massima equesta può variare dai 65 ai 75 anni. Assicurazione dei veicoli In qualsiasi paese dell UE viaggiate,lapolizza di assicurazione della vostra auto fornirà automaticamente la copertura minima richiesta dalla legge (assicurazione della responsabilità civile). Ciò vale anche per l Islanda, la Norvegia elasvizzera. Se aveteuna polizza casconel vostropaese verificate che la copertura sia estesa anche agli spostamenti in altri paesi. Benché non sia obbligatorio avere una carta verde per viaggiare nell UE, essa serve come documento di prova, riconosciuto alivello internazionale, del possesso di una coperturaassicurativaerende più facile la liquidazione del danno in casodi incidente. Senon avete con voi lacarta verde, portate almeno il certificato di assicurazione. Presso le compagnie di assicurazione ci si può procurare unmodulo europeo di denuncia di sinistro, documento standard che rende più semplice fare la denuncia di un sinistrosul posto, qualora questoavvenga in un altropaese. Norme europee agevolano un risarcimento rapido delle vittime di incidenti stradali al di fuori del proprio paese elaliquidazione deldannoagli automobilisti. Guida sicura In tutti ipaesi dell UE l uso delle cinture disicu- rezza èobbligatorio intutti iveicoli, compresi ipullman turistici eiminibus. Inoltre, ibambini devono disporre di idonei sistemi di ritenuta sulle auto, sui camion e, ove possibile, sugli altri veicoli. Ricordate che acipro, in Irlanda, amalta enel Regno Unito la guida èa sinistra eche in alcuni paesi come il Belgio, lafrancia, ipaesi Bassi eil Portogallo dinorma si dà la precedenza ai veicoli provenienti da destra. Il limite divelocitàsulleautostrade ègeneralmente di 110, 120 o130 km/h eillimitenelle zone urbane èdi50otalvolta 60 km/h. Fate attenzione ai cartelli stradali per essere sicuri del limite esatto edi eventuali condizioni particolari. L uso dei telefoni cellulari durante la guida aumenta notevolmente il rischio di incidenti ed èvietato,espli- citamente oimplicitamente,intutti ipaesi dell UE. Il tasso massimo autorizzato di alcool nel sangue va da 0,2 mg/ml a0,8 mg/ml,anche se alcuni paesi non ammettono affatto lapre- senza di alcool nel sangue durante la guida. IN AEREO La creazione di un mercato unico europeo dei trasporti aerei ha dato luogo atariffepiù basse eaduna maggior scelta di compagnie aeree ediservizi per ipasseggeri. L UE ha inoltre fissato una serie di diritti per garantire ai passeggeri aerei un trattamento corretto. Diritti dei passeggeri aerei Ipasseggeriaerei hanno il dirittodiricevereinformazioni in meritoa voli eprenotazioni, danni al bagaglio, ritardi eannullamenti, negato imbarco, risarcimento in caso di incidenti oproblemi conle«vacanze tutto compreso». Questi diritti si applicano ai voli di linea eaivoli charter, nazionali ed internazionali, in partenza da aeroporti dell UE odiretti verso tali aeroporti in provenienza da aeroporti esterni all UE,purché effettuati da una compagnia aerea comunitaria. Inoltre, l UE tiene un elenco delle compagnie cui èvietato operarenel suo spazio aereo outilizzareisuoi aeroporti. Per ipasseggeri disabili oanziani sono state introdotte norme per garantire un idonea assistenza gratuita abordo enegli aeroporti UE, nonché un trattamento equo enon discriminatorio. Con lenuove norme volteagarantireche iprezzi indicati includano tutteletasse espese aggiuntive, ipasseggerisaranno oraanche in grado di confrontaremeglio i prezzi dei voli aerei. Pereventuali reclami, potetecontattarelacompagnia aerea ol organizzatore del pacchetto. Nel caso questi vengano meno ai loroobblighi, potete rivolgervi all ente nazionale competente per l applicazione della normativa. Per ottenere ilnome el indirizzo dell autorità competente,potete contattare Europe Direct alnumero verde Sicurezza Pergarantireunelevatolivello di sicurezza in tutta l UE,sono state fissate norme comuni su aspetti quali il controllo dei passeggeriedel lorobagaglio amano edastivaeicontrolli di sicurezza degli aerei. Esisteunelenco concordato alivello UE di articoli che èvietato portare incabina nei voli in partenza da aeroporti comunitari, come anche un elencodiarticoli che è vietato trasportarenel proprio bagaglio.questi elenchi sono esposti nella zona check-in. Consultate inoltreleultime disposizioni sul trasporto dei liquidiesulle dimensionidel bagaglio.

6 IN TRENO L UE dispone di una rete ferroviaria di km con servizi passeggeri internazionali su vasta scala. In diversi paesi esistono inoltrelinee ad alta velocità (per un totale di 5000 km), contreni che raggiungono i320 km/h; la rete èincorso di ampliamento con la costruzione di nuove linee. Il trasporto ferroviario dovrebbe diventare più competitivo ed interessante a seguitodella decisione dell UE di aprire alla concorrenza iservizi passeggeriinternazionali all inizio del Anche i diritti dei passeggeri ferroviari sono stati rafforzati dal dicembre 2008 con una nuova normativariguardante una miglioreinformazione, risarcimenti in caso di ritardi, coincidenze perse eannullamenti, nonché forme di assistenza per disabili e anziani. SALUTE Accessoall assistenza sanitaria In caso di incidente o malattia imprevista durante un soggiorno temporaneo in un paese dell UE oppureinislanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera i cittadini dell UE possono beneficiare di cure sanitarie gratuite o a costi ridotti. In questo sistema rientrano solo le cure finanziate dalla sanità pubblica; ciascun paese ha le proprie norme in materiadiservizi sanitaripubblici: in alcuni le cure sono gratuite, in altri parzialmente gratuite, mentre in altri ancora occorre pagare le spese sanitarie per intero e poi chiederne il rimborso. È opportuno, quindi, conservare le fatture, le prescrizioni e le ricevute. Una tesseraeuropea di assicurazionemalattia semplifica le procedure, riduce le formalità burocratiche ed accelera ilrimborso delle spese sostenute. La tessera può essere richiesta presso la cassa di assicurazione malattia odiprevidenza sociale; in Italia viene distribuita automaticamente atutti gli assicurati. Alcuni paesi hanno deciso di incorporare la tessera europea sul retro della rispettiva tessera nazionale, mentre altri hanno deciso di emettere tessereseparate. Assicurazione viaggi Èconsigliabile sottoscrivere un apposita polizza, poiché solo alcuni paesi dell UE coprono per intero le spese per le cure mediche.una malattia oun incidente all estero possono comportare spese aggiuntive diviaggio,allog- gio erimpatrio,per le quali èopportuno essere assicurati. Medicinali Se avete medicinali per iquali èprevista una ricetta, portatela con voi. Non superate iquantitativi necessari per il vostro uso personale durante il viaggio,giacché grandi quantità di farmaci possono dar luogo asospetti. Vaccinazioni In generale non sono richiestevaccinazioni per viaggiarenell UE.Esistono tuttavia prescrizioni oraccomandazioni per alcuni dei territori UE d oltremare.informatevi presso il vostro medico prima della partenza. Acque di balneazione In tutta l UE le acque di balneazione sono soggetteanorme severe. Un rapporto annuale della Commissione europea dà ai turisti utili indicazioni sulla qualità delle acque costiere edinterne di tuttal Unione europea. Se vedete una bandiera blu su una spiaggia oinunporto turistico siete sicuriche sono stati soddisfatti criteri specificiper quanto riguarda la qualità delle acque, lasicurezza, iservizi, la gestione ambientale el informazione. Oltre 2850 spiagge eporti turistici europei hanno ottenuto labandiera blu nel Questo sistema su base volontaria ègestito dalla Fondazione per l educazione ambientale.

7 COMUNICAZIONI Lingue L Europa conta una grande varietà di lingue.leprincipali famiglie linguistiche nell UE sono quelle delle lingue germaniche,romanze, slave,baltiche eceltiche.leistituzioni dell UE hanno 23 lingue ufficiali, ma vi sono molte altrelinguemenoparlate. Molti europei parlano almeno un altra lingua oltre alla propria madrelingua, ma quando viaggiate in Europa provate adire qualche frase nella lingua del paese per parlarecon la gente del posto. Iniziate con buongiorno: Bulgaro Ceco Danese Estone Finlandese Francese Greco Inglese Irlandese Italiano Lettone Lituano Dobroutro Dobréráno God morgen Goedemorgen Hyväähuomenta Bonjour Kalimera Good morning Diadhuit Buongiorno Labrīt Labas rytas Maltese Neerlandese Polacco Portoghese Rumeno Slovacco Sloveno Spagnolo Svedese Tedesco Ungherese L-Għodwat-Tajba Goedemorgen Dzień dobry Bomdia Bună dimineaţa Dobréráno Dobrojutro Buenos días God morgon Guten Morgen Jó reggelt Telefono C è un unico prefisso telefonicodautilizzare per le telefonate internazionali da qualsiasi paese dell UE: èlo00. Iprefissi dei singoli paesi sono iseguenti: A Austria 43 B Belgio 32 BG Bulgaria 359 CY Cipro 357 CZ Repubblica ceca 420 D Germania 49 DK Danimarca 45 E Spagna 34 EST Estonia 372 F Francia 33 FIN Finlandia 358 GB RegnoUnito 44 GR Grecia 30 H Ungheria 36 I Italia 39 IRL Irlanda 353 L Lussemburgo 352 LT Lituania 370 LV Lettonia 371 M Malta 356 NL Paesi Bassi 31 P Portogallo 351 PL Polonia 48 RO Romania 40 S Svezia 46 SK Slovacchia 421 SLO Slovenia 386 Telefoni cellulari Il vostro telefono cellulare può essere utilizzato ovunque in Europa, einmol- te altre parti del mondo, grazie allo standard tecnico comune «GSM» dell UE. Prima di partire, però, èopportuno accertarsi presso l operatore che il proprio telefonino sia abilitato al roaming internazionale.usare ilcellulare all estero èdiventato moltomeno caro, conrisparmi dell ordine del 60 %, grazie ad un nuovo regolamento dell UE che fissa delle tariffe massime,lecosiddette eurotariffe, per le chiamate internazionali. Ora èstato proposto difissare dei limiti anche per le tariffedei messaggiditesto(sms) edimigliorarela trasparenza per chi naviga in rete escarica dati sul cellulare all estero. Tariffa media estate 2006 Estate 2009 Chiamate effettuate all estero Chiamate ricevuteall estero 110 centesimi 43 centesimi 58 centesimi 19 centesimi Eurotariffa massima perminutoineuro(ivaesclusa) Gli operatori possono proporre tariffe più vantaggiose,quindi valutate bene le varie offerte.avete inoltre diritto di essere informati sulle tariffe di roaming quando vi recate in un altro paese dell UE.Il vostro operatore deve inviarvi tramite SMS le informazioni di base sulle tariffe di roaming e comunicarvi un numeroditelefono da contattareper maggioriinformazioni. Un sito dell UE (http://ec.europa.eu/roaming) riprende le eurotariffe praticate dagli operatori ditutti i27paesi dell UE econtiene link diretti ai loro siti. Consente inoltrediconfronrateletariffeper l invio di messaggiditestoo per l uso di servizi per la trasmissione di dati. Orache irequisiti tecniciedilicenzasono gli stessiin tutta l UE è anche possibile usare il cellulare in volo sugli aerei che offrono questo servizio. Francobolli I francobolli possono essere usati solo nel paese in cui vengono acquistati, anche quando le tariffe sono in euro. Elettricità In tutta Europa la tensione di alimentazione negli impianti elettrici è a corrente alternata di volt,con una frequenza di 50 Hz. A Cipro, in Irlanda, a Malta e nel Regno Unito si utilizzano spine elettriche con trepunte quadrate, mentreingeneretutti gli altripaesi dell UE utilizzano spine adue punte.imodelli possono differire, ma consentono di utilizzare i propri apparecchi, come asciugacapelli e rasoi elettrici, ovunque.nella maggior parte delle località turistiche e negli aeroporti si vendono appositi adattatori.

8 COSE DA FARE C è una enorme scelta di cose da fare e vedere in Europa. Per idee ed informazioni su tutti i paesi, è possibile visitare il sito dedicato alle destinazioni turistiche europee Ogni anno l UE sostiene e finanzia molti progetti ed eventi culturali in tutta Europa. Tra questi figura la designazione di una capitale europea della cultura. Per il 2009 il titolo è stato attribuito congiuntamente a Linz, in Austria, e a Vilnius, in Lituania. Linz, sulle rive del Danubio, offre un ampia gamma di mostre, progetti, rappresentazioni teatrali e cinematografiche, spettacoli musicali, un festival di «street art» ed eventi letterari, di cui alcuni si svolgeranno nel corso di tutto l anno. Anche Vilnius, la capitale della Lituania, offre un programma denso di eventi, tra cui la fiera del libro, una giornata dedicata ai musicisti di strada, una celebrazione culturale notturna nel corso dell estate, opere d arte in luoghi inusuali, circoli di discussione nei caffè e un festival di luci. Musica, arte, teatro, danza, cinema e sport: l agenda europea è ricca di appuntamenti, come festival, spettacoli e mostre. Quest anno il 9 novembre, in occasione del ventesimo anniversario della caduta del muro di Berlino la città organizza una serie di concerti e una festa nelle strade. È anche possibile esplorare a piedi, in bicicletta o in kayak il vecchio tracciato della «cortina di ferro». QUANDO PARTIRE Il clima Il clima europeo è in genere temperato. La tabella che segue mostra le temperature medie minime e massime, rispettivamente di gennaio e di luglio, nelle capitali dei paesi dell UE. Temperatura media massima gennaio A B BG CY CZ D DK E EST F FIN GB GR H I IRL L LT LV M NL P PL RO S SK SLO ºC Vienna Bruxelles Sofia Nicosia Praga Berlino Copenaghen Madrid Tallinn Parigi Helsinki Londra Atene Budapest Roma Dublino Lussemburgo Vilnius Riga Valletta Amsterdam Lisbona Varsavia Bucarest Stoccolma Bratislava Lubiana Temperatura media minima luglio ºC Fusi orari GMT GMT +1 GMT +2 GMT +3 GMT +4 Ora legale In tutta l UE l ora legale entra in vigore il 29 marzo 2009, giorno in cui si spostano le lancette dell orologio un ora avanti, e termina il 25 ottobre 2009, giorno in cui si spostano le lancette dell orologio un ora indietro. Per il 2010 le date sono rispettivamente il 28 marzo ed il 31 ottobre. ANIMALI DOMESTICI Viaggiare con un cane o con un gatto è ora molto più semplice con il nuovo passaporto europeo per gli animali domestici, disponibile presso qualsiasi veterinario. Tutti i cani e gatti dovranno essere muniti di un passaporto contenente informazioni dettagliate, che attestino l esecuzione di una vaccinazione antirabbica in corso di validità. Fino al 30 giugno 2010 Irlanda, Malta, Regno Unito e Svezia richiedono anche un test per verificare l efficacia della vaccinazione effettuata. Inoltre, per l ingresso in Irlanda, a Malta e nel Regno Unito sono richiesti il trattamento contro le zecche e il trattamento contro la tenia. Finlandia e Svezia richiedono il trattamento contro la tenia. L animale deve essere identificato mediante un microchip elettronico. Fino al luglio 2011 verrà accettato anche un tatuaggio chiaramente leggibile, eccezion fatta per Irlanda, Malta e Regno Unito, dove è già richiesto il microchip.

9 COME COMPORTARSI IN SITUAZIONI DI EMERGENZA Numero unico di emergenza europeo: 112 Per contattare iservizi di pronto intervento in qualunque paese dell UE (ad eccezione,per il momento,della Bulgaria) comporre il numero112 a partire da qualsiasi telefono,fisso o mobile.il servizio è gratuito. Furti esmarrimenti Eventuali furti devono essere denunciati alla polizia locale.il verbale redatto dalla polizia dovrà essere necessariamente allegato alla richiesta di risarcimento alla propria compagnia assicuratrice. Lecarte di credito, smarrite orubate,devono esserebloccate immediatamente.incaso di furto del passaporto,occorrerivolgersi quanto prima al consolato oall ambasciata del proprio paese ealla polizia locale.ricordate che al di fuoridell Unione europea, se il vostro paese non è rappresentato, potete ottenere assistenza dal consolato o dall ambasciata di qualsiasi altro paese dell UE. INFORMAZIONI TURISTICHE Vi indichiamo i siti Internet degli uffici del turismo nazionali, presso i quali potrete ottenere ulteriori informazioni sul paese dell UE che intendete visitare. A Austria B Belgio BG Bulgaria CY Cipro CZ Repubblica ceca D Germania DK Danimarca E Spagna EST Estonia F Francia FIN Finlandia GB RegnoUnito GR Grecia H Ungheria I Italia IRL Irlanda L Lussemburgo LT Lituania LV Lettonia M Malta NL Paesi Bassi P Portogallo PL Polonia RO Romania S Svezia SK Slovacchia SLO Slovenia Leabbreviazionideipaesisonoquelleusateperindicare il paese di provenienza sulle targhe automobilistiche. COME OTTENERE INFORMAZIONI SULL UE ONLINE Informazioni in tutte le lingue ufficiali dell Unione europea sono disponibili all indirizzo DI PERSONA In tutta l Europa esistono centinaia di centri locali di informazione UE.Potete trovare l indirizzo del centro più vicino a voi sul sito PERTELEFONO O PER Europe Directè un servizio che risponde alle vostre domande sull Unione europea. Potete contattare questo servizio telefonando al numero verde oppure, dall esterno dell UE, al numero di telefono a pagamento o ancora per posta elettronica attraverso il formulario accessibile dal sito LEGGENDO LE NOSTRE PUBBLICAZIONI Consultate pubblicazioni sull UE con un semplice click sul sito web EU Bookshop: Perottenereinformazioni epubblicazioni sull Unione europea in lingua italiana, rivolgersi a: RAPPRESENTANZE DELLACOMMISSIONE EUROPEA Rappresentanza in Italia ViaIVNovembre, 149 I Roma Tel Fax / Internet: Perrichiederelepubblicazioni: CIDE ViaIVNovembre, 149 I Roma Tel /30 Fax UFFICI DEL PARLAMENTOEUROPEO Ufficio per l Italia ViaIVNovembre, 149 I Roma Tel Fax Internet: Ufficio di Milano Corso Magenta, 59 I Milano Tel Fax Internet: Rappresentanza a Milano Corso Magenta, 59 I Milano Tel Fax Internet: Altre rappresentanze e uffici della Commissione europea e del Parlamento europeo si trovano nei paesi membri dell Unione europea. Delegazioni della Commissione europea si trovano anche in altri paesi del mondo.

10 ROSSIJA ÅLAND EESTI CÚIGE ULADH ULSTER L AT V I J A CÚIGE CHONNACHT CONNAUGHT L I E T U VA CÚIGE MUMHAN MUNSTER CÚIGE LAIGHEAN LEINSTER ROSSIJA CESKÁ REPUBLIKA SLOVENSKO M AG YA R O R S Z Á G SLOVENIJA EUSKADI CPБИJA C ATA L U N YA ЦPHA ГOPA Pristina KOSOVO (UNSCR 1244) Podgorica CITTÀ DEL VATICANO PORANESNA JUGOSLOVENSKA REPUBLIKA MAKEDONIJA COMUNITAT VALENCIANA València Valencia COMUNIDAD VALENCIANA ILLES BALEARS ISLAS BALEARES BULGARIA 31 10, , , , , ,3 0, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , (3) 1 330,0 (2) (3) 127, (3) 140,7 (2) (3) 303,

11 ViaggiareinEuropa 2009 L Europa: un continente con una storia millenaria, un ricco patrimonio culturale ealcuni dei paesaggi naturali tra ipiù spettacolari almondo.tantissimi luoghi da scoprire edaesplorare ancora più facilmente grazie all Unione europea (UE). All interno dell UE èpossibile attraversare molti confini senza subire controlli econ l euro èpiù facile andare acaccia di buoni affari. In caso di necessità èsemplice accedere alle cure mediche e non è più necessario lasciare acasa gli animali domestici. Se viaggiate in automobile, la vostra patente di guida elavostra polizza di assicurazione, quale che sia il paese dell UE in cui sono state rilasciate, sono valide in tutti gli Stati europei, epotete usareovunque il vostrotelefono cellulare. In questa pubblicazione troverete informazioni più dettagliate,consigli utili euna cartina dell Europa. L opuscolo ViaggiareinEuropa 2009 è pubblicato anche su Internet in una versione più estesa, con link che consentono di ottenere informazioni più dettagliate sugli argomenti trattati. Questo opuscolo,insieme ad altre spiegazioni brevi e chiare sull Unione europea, è disponibile online sul sito Commissione europea Direzione generale della Comunicazione Pubblicazioni B-1049 Bruxelles Redazione completata nel dicembre 2008 Comunità europee,2009 La riproduzione è autorizzata. Per l uso o la riproduzione di singole fotografie,occorre chiedere l autorizzazione direttamente al titolaredel copyright. Illustrazioni di copertina: Jean-Manuel Duvivier ISBN NA IT-C NA EN-C

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere.

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere. 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Bonifici provenienti dall

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI OPUSCOLO Opportunità di ricerca transnazionale Vi interessa la ricerca europea? Research*eu è il mensile della direzione generale della Ricerca per essere

Dettagli

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti PRINCIPALI EVIDENZE DELL INCIDENTALITÀ STRADALE IN ITALIA I numeri dell incidentalità stradale italiana Nel 2011, in Italia si sono registrati 205.638 incidenti stradali, che hanno causato 3.860 morti

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

TRATTATO SULLA STABILITÀ, SUL COORDINAMENTO E SULLA GOVERNANCE NELL'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA TRA IL REGNO DEL BELGIO, LA REPUBBLICA DI BULGARIA,

TRATTATO SULLA STABILITÀ, SUL COORDINAMENTO E SULLA GOVERNANCE NELL'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA TRA IL REGNO DEL BELGIO, LA REPUBBLICA DI BULGARIA, TRATTATO SULLA STABILITÀ, SUL COORDINAMENTO E SULLA GOVERNANCE NELL'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA TRA IL REGNO DEL BELGIO, LA REPUBBLICA DI BULGARIA, IL REGNO DI DANIMARCA, LA REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA,

Dettagli

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVORO 01 Tendenze generali riguardanti l orario

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS.

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Gettiamo dei ponti Istituzione comune LAMal Gibelinstrasse 25 casella

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014 INFORMAZIONI SU CREDIVENETO Denominazione e forma giuridica CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa Società Cooperativa per Azioni a Resp. Limitata Sede Legale e amministrativa:

Dettagli

Aggiornamento 2010. Assumere in Europa. una guida per i datori di lavoro. eures.europa.eu. Commissione europea

Aggiornamento 2010. Assumere in Europa. una guida per i datori di lavoro. eures.europa.eu. Commissione europea Aggiornamento 2010 Assumere in Europa una guida per i datori di lavoro eures.europa.eu Commissione europea Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile

Dettagli

GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme.

GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme. GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme. 1. Normativa di riferimento Legge 20 dicembre 1966, n. 1253 Ratifica ed esecuzione della Convenzione firmata a l

Dettagli

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers Servizi che vi portano molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers L innovazione al servizio dell autotrasporto: AS 24 apre la strada 1 a rete europea di stazioni dedicate ai mezzi pesanti,

Dettagli

FISCALI. con il cd. decreto «salva Italia» (D.L. 6

FISCALI. con il cd. decreto «salva Italia» (D.L. 6 Guida ai NOVITÀ CIRCOLAZIONE del CONTANTE: LIMITAZIONI NAZIONALI e COMUNITARIE Analisi della circolazione del contante alla luce degli interventi chiarificatori offerti dal Mef, dall Agenzia delle Entrate,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco?

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Le elezioni per il prossimo Parlamento europeo sono state fissate per il 22-25 maggio 2014. Fra pochi mesi quindi i popoli europei

Dettagli

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893)

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) N. 26 - Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) 1. IL NUMERO DEI PARLAMENTARI NELLE DIVERSE COSTITUZIONI La scelta del numero dei parlamentari è un

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

Termini e Condizioni

Termini e Condizioni Termini e Condizioni I presenti termini e condizioni si applicano a tutti gli ordini effettuati dal cliente (di seguito definito come Lei ) con COS attraverso H & M Hennes & Mauritz GBC AB ( COS o noi

Dettagli

GUIDA PER L UTENTE. Direttiva 2005/36/CE. Tutto quello che vorreste sapere sul riconoscimento delle qualifiche professionali 66 DOMANDE 66 RISPOSTE

GUIDA PER L UTENTE. Direttiva 2005/36/CE. Tutto quello che vorreste sapere sul riconoscimento delle qualifiche professionali 66 DOMANDE 66 RISPOSTE GUIDA PER L UTENTE Direttiva 2005/36/CE Tutto quello che vorreste sapere sul riconoscimento delle qualifiche professionali 66 DOMANDE 66 RISPOSTE Il presente documento è stato elaborato a fini informativi.

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO n n u u m e r r o m o n o g r a nf i u c m o e r o m Sistemi scolastici europei Sistemi 2012 Sistemi di valutazione scolastici europei Sistemi sc dellõ istruzione in Europa2012 ALCUNI PAESI A CONFRONTO

Dettagli

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 31.3.2015 COM(2015) 145 final RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO Relazione sull'applicazione del regolamento (UE) n. 211/2011 riguardante l'iniziativa

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

Disposizioni UE sulla sicurezza sociale

Disposizioni UE sulla sicurezza sociale Aggiornamento 2010 Disposizioni UE sulla sicurezza sociale I diritti di coloro che si spostano nell Unione europea ANNI di coordinamento UE in materia di sicurezza sociale Commissione europea Disposizioni

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio La cittadinanza in Europa Deborah Erminio Dicembre 2012 La normativa per l acquisizione della cittadinanza nei diversi Paesi dell Unione europea varia considerevolmente da paese a paese e richiama diversi

Dettagli

Informazione per persone che hanno la loro dimora abituale in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS.

Informazione per persone che hanno la loro dimora abituale in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Informazione per persone che hanno la loro dimora abituale in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Gettiamo dei ponti Istituzione comune LAMal Gibelinstrasse 25 casella

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N.

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori giugno 2014 Nell Unione europea la legislazione a tutela dei consumatori garantisce a ogni cittadino il diritto di ricevere un trattamento

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

Carta dei diritti del turista

Carta dei diritti del turista Carta dei diritti del turista Legge 29 marzo 2001, n. 135, art. 4 Questo documento ha carattere informativo e sintetizza alcuni elementi essenziali della normativa vigente. Pertanto, in caso di controversie

Dettagli

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI)

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) 4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Tutte le persone che abitano o esercitano un attività lucrativa in Svizzera sono per principio

Dettagli

Vivere e lavorare in Italia

Vivere e lavorare in Italia Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali EURES - Italia Vivere e lavorare in Italia Una breve guida per cittadini EU interessati a trasferirsi in Italia Marzo 2010 VIVERE E LAVORARE IN ITALIA L Italia

Dettagli

Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti

Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti CONDIZIONI DI CONTRATTO ED ALTRE INFORMAZIONI IMPORTANTI SI INFORMANO I PASSEGGERI CHE EFFETTUANO UN VIAGGIO CON DESTINAZIONE FINALE O UNO STOP

Dettagli

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte IMPORT & EXPORT DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA 1 semestre 2013 A cura di: Vania Corazza Ufficio Statistica e Studi Piazza Mercanzia, 4 40125 - Bologna Tel. 051/6093421 Fax 051/6093467 E-mail: statistica@bo.camcom.it

Dettagli

La disciplina dello sciopero nell Europa a 27 ed in altri paesi non UE

La disciplina dello sciopero nell Europa a 27 ed in altri paesi non UE La disciplina dello sciopero nell Europa a 27 ed in altri paesi non UE Sintesi comparativa Rapporto 103 ETUI-REHS RESEARCH Department La disciplina dello sciopero nell Europa a 27 ed in altri paesi non

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

Ultimo aggiornamento: luglio 2008. TAXUD/1619/08 rev. 2.1 ORIENTAMENTI DAU. Pagina 1

Ultimo aggiornamento: luglio 2008. TAXUD/1619/08 rev. 2.1 ORIENTAMENTI DAU. Pagina 1 TAXUD/1619/08 rev. 2.1 ORIENTAMENTI DAU Pagina 1 ELENCO DELLE ABBREVIAZIONI E DEGLI ACRONIMI UTILIZZATI NEGLI ORIENTAMENTI DAU ACP CDC CCIP NC DG TAXUD CE UE EUR.1 Gruppo di Stati dell Africa, dei Caraibi

Dettagli

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Catalogo PDE2542TCIT-ca ATTENZIONE LA SCELTA OPPURE L UTILIZZO ERRATI DEI PRODOTTI E/O SISTEMI IVI DESCRITTI OPPURE DEGLI ARTICOLI CORRELATI POSSONO

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Evola. Evolution in Logistics.

Evola. Evolution in Logistics. Evola. Evolution in Logistics. Viaggiamo nel tempo per farvi arrivare bene. Siamo a vostra disposizione ed operiamo per voi dal 1993, inizialmente specializzati nel mercato italiano e successivamente come

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Ricerca comunitaria idee cooperazione persone euratom capacità IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Guida tascabile per i nuovi partecipanti Europe Direct è un servizio

Dettagli

Per trasporto internazionale di cose s intende lo spostamento, a carico o a vuoto, del veicolo fra due o più Stati.

Per trasporto internazionale di cose s intende lo spostamento, a carico o a vuoto, del veicolo fra due o più Stati. I TRASPORTI INTERNAZIONALI Per trasporto internazionale di cose s intende lo spostamento, a carico o a vuoto, del veicolo fra due o più Stati. Per effettuare trasporti internazionali di merci su strada

Dettagli

Gli europei e le lingue: indagine speciale di Eurobarometro

Gli europei e le lingue: indagine speciale di Eurobarometro COMMISSIONE EUROPEA DG Istruzione e cultura Formazione professionale Politica linguistica Gli europei e le lingue: indagine speciale di Eurobarometro INDICE Introduzione...1 Conoscenze linguistiche degli

Dettagli

Quando può cominciare?

Quando può cominciare? Quando può cominciare? L Europa sociale Guida pratica alle assunzioni in Europa Commissione europea Quando può cominciare? Guida pratica alle assunzioni in Europa Commissione europea Direzione generale

Dettagli

FedEx Ship Manager at fedex.com

FedEx Ship Manager at fedex.com FedEx Ship Manager at fedex.com Registrarsi Per spedire con FedEx Ship Manager occorrono: 1 il Codice Cliente FedEx di 9 cifre. 2 il Codice Identificazione Utente e la password. Per registrarvi, andate

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

LA MOBILITÀ NELLA FORMAZIONE DEI DOCENTI IN EUROPA

LA MOBILITÀ NELLA FORMAZIONE DEI DOCENTI IN EUROPA la mobilità nella formazione dei docenti in europa LA MOBILITÀ NELLA FORMAZIONE DEI DOCENTI IN EUROPA MIUR Direzione Generale per gli Affari Internazionali Eurydice Direzione Generale per gli Affari Internazionali

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

COMMERCIO ELETTRONICO: ANALISI DELLA DISCIPLINA

COMMERCIO ELETTRONICO: ANALISI DELLA DISCIPLINA Periodico quindicinale FE n. 02 7 marzo 2012 COMMERCIO ELETTRONICO: ANALISI DELLA DISCIPLINA ABSTRACT Il crescente utilizzo del web ha contribuito alla diffusione dell e-commerce quale mezzo alternativo

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

1 I PRIMI PASSI DELLA COMUNITÀ E LA SUA EVOLUZIONE

1 I PRIMI PASSI DELLA COMUNITÀ E LA SUA EVOLUZIONE 1 I PRIMI PASSI DELLA COMUNITÀ E LA SUA EVOLUZIONE Per secoli l Europa è stata teatro di conflitti, tensioni e divisioni, ma dopo gli orrori della seconda Guerra Mondiale il continente ha visto risorgere

Dettagli

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE TITOLO RELAZIONE I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità A partire dal 3 gennaio 2013 è entrato in vigore il regolamento (UE)

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

Volare low cost LA NOSTRA INCHIESTA

Volare low cost LA NOSTRA INCHIESTA Volare low cost Q uanto tempo prima della partenza bisogna acquistare il biglietto aereo, per assicurarsi la tariffa più bassa? La domanda ce la siamo posta tutti, innumerevoli volte, senza capire nulla

Dettagli

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE ITALIA Problematiche chiave Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE La performance degli italiani varia secondo le caratteristiche socio-demografiche

Dettagli

Package di Conto Corrente Conto Genius First Non Residenti

Package di Conto Corrente Conto Genius First Non Residenti LG00000NEW.bmp Foglio Informativo n. CC90 Aggiornamento n. 035 Data ultimo aggiornamento 01.10.2014 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115

Dettagli

I QUADERNI DI EURYDICE N. 28

I QUADERNI DI EURYDICE N. 28 Ministero d e l l i s t r u z i o n e, d e l l università e della r i c e r c a (MIUR) Di r e z i o n e Ge n e r a l e p e r g l i Affari In t e r n a z i o n a l i INDIRE Un i t à It a l i a n a d i Eu

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

Aggiornamento 2010. Trovare un lavoro in Europa: una guida per chi cerca lavoro. eures.europa.eu. Commissione europea

Aggiornamento 2010. Trovare un lavoro in Europa: una guida per chi cerca lavoro. eures.europa.eu. Commissione europea Aggiornamento 2010 Trovare un lavoro in Europa: una guida per chi cerca lavoro eures.europa.eu Commissione europea Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea

Dettagli

Bambini e adolescenti ai margini

Bambini e adolescenti ai margini UNICEF Centro di Ricerca Innocenti Report Card 9 Bambini e adolescenti ai margini Un quadro comparativo sulla disuguaglianza nel benessere dei bambini nei paesi ricchi uniti per i bambini La Innocenti

Dettagli

MULTILINGUISMO NEGLI SPAZI URBANI

MULTILINGUISMO NEGLI SPAZI URBANI LUCIDE Kit: MULTILINGUISMO NEGLI SPAZI URBANI Punti chiave Gli spazi pubblici sono immensamente importanti nelle nostre città. Sono l unico posto dove tutti abitanti e turisti si mescolano liberamente,

Dettagli

Informazioni sull assicurazione malattia per persone titolari di una pensione svizzera che si trasferiscono in uno stato dell UE o dell AELS

Informazioni sull assicurazione malattia per persone titolari di una pensione svizzera che si trasferiscono in uno stato dell UE o dell AELS Informazioni sull assicurazione malattia per persone titolari di una pensione svizzera che si trasferiscono in uno stato dell UE o dell AELS Gettiamo dei ponti Istituzione comune LAMal Gibelinstrasse 25

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

L Europa in 12 lezioni. di Pascal Fontaine

L Europa in 12 lezioni. di Pascal Fontaine L Europa in 12 lezioni di Pascal Fontaine Potete trovare questo opuscolo e altre chiare e brevi spiegazioni sull Unione europea sul sito ec.europa.eu/publications/ Commissione europea Direzione generale

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

I DIRITTI FONDAMENTALI E LA DIRETTIVA SULL ORARIO DI LAVORO

I DIRITTI FONDAMENTALI E LA DIRETTIVA SULL ORARIO DI LAVORO SCHEDA INFORMATIVA I DIRITTI FONDAMENTALI E LA DIRETTIVA SULL ORARIO DI LAVORO EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA I DIRITTI FONDAMENTALI E LA DIRETTIVA SULL ORARIO DI LAVORO 01

Dettagli

Informazioni per gli spettatori

Informazioni per gli spettatori Informazioni per gli spettatori Fondazione Arena di Verona si riserva il diritto di apportare alla programmazione annunciata variazioni di data, orario e/o programma che si rendano necessarie. L acquisto

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

SMART MOVE: un autobus per amico

SMART MOVE: un autobus per amico SMART MOVE: un autobus per amico "SMART MOVE" è la campagna internazionale promossa dall'iru (International Road Transport Union) in tutti i Paesi europei con l'obiettivo di richiamare l'attenzione di

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli