L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio"

Transcript

1 DRAFT III Installazione dello StructureScan Hardware La vostra scatola StructureScan viene fornita con un Cavo di alimentazione, il trasduttore StructureScan ed una staffa di montaggio. Al trasduttore è attaccato un cavo lungo 6 metri. L LSS-1, trasduttore StructureScan e la sua staffa di montaggio Viti da ferro per montaggio su specchio di poppa (2) Bulloni per la staffa (2) Componenti per il montaggio (forniti) Bulloni per l attacco del trasduttore (6) Rondelle bloccanti per l attacco del trasduttore (6) Rondelle per la staffa (2) Viti di montaggio LSS-1 (4) Dadi per la staffa (2) Fascette Utensili e materiali di consumo (non forniti) Chiave da 6 mm per i bulloni di montaggio Trapano elettrico sul Supporto mobile fuoribordo Punta da trapano da 3 mm (per i fori pilota Punta da trapano da 6 mm per i fori di sullo specchio di poppa) montaggio sul Supporto mobile fuoribordo Viti da ferro M4 (per il montaggio su Sigillante marino adatto a lavori sopra e specchio di poppa su barche in alluminio) sotto la linea di galleggiamento Punta da trapano da 2,5 mm (per fori pilota per montaggio Diretto/Pedana)

2 Possibilità di montaggio Il trasduttore StructureScan può essere montato sullo specchio di poppa, sul Supporto mobile fuoribordo, sulla pedana, sul motore per la pesca alla traina o direttamente sullo scafo della barca. Quando lo si monta direttamente sullo scafo della barca, si dovrà acquistare un sigillante/adesivo marino di alta qualità, per impieghi sopra e sotto la linea di galleggiamento. Il più comune montaggio dello StructureScan lo mantiene fuori dall acqua quando la barca è in planata, cosa che non solo lo protegge dagli urti contro oggetti presenti in acqua ma che evita di provocare resistenza al movimento della barca. Il trasduttore può essere montato anche in modo che venga a trovarsi in acqua quando la barca è in planata (in modo simile alle installazioni skimmer). In questo modo si avrà l opportunità di vedere i dati dello StructureScan ad alta velocità. In entrambi i tipi di montaggio, assicurarsi che il trasduttore StructureScan sia installato parallelo alla linea d acqua. Montaggio sullo specchio di poppa Montaggio sul Supporto mobile fuoribordo Montaggio sulla Pedana Montaggio Diretto/Montaggio sulla Pedana Montaggi del trasduttore StructureScan Pro: Mantiene il trasduttore in acqua quando la barca è in planata, consentendovi di tracciare il fondo ad alta velocità. Contro: Il trasduttore ha maggiori probabilità di urtare oggetti presenti in acqua e di offrire resistenza al movimento della barca. Pro: il trasduttore non sarà in acqua quando la barca è in planata; con questo si protegge il trasduttore e si evitano resistenze al movimento; consente inoltre di montare il trasduttore senza forare lo scafo della barca. Contro: Non traccia il fondo quando la banca è in planata Pro: il trasduttore non sarà in acqua quando la barca è in planata; con questo si protegge il trasduttore e si evitano resistenze al movimento;offre un montaggio più liscio senza l uso della staffa. Contro: Non traccia il fondo quando la banca è in planata

3 NOTA: è possibile vedere le scansioni del fondo e laterali ad alta velocità, tuttavia per ottenere i migliori risultati con lo Sidescan (scansione laterale), mantenere una velocità di 10 nodi o inferiore. Montaggio della staffa La staffa dello StructureScan viene fornita con quattro rondelle, due bulloni e due dadi. Se si volesse montare il trasduttore StructureScan direttamente sulla Pedana (Step mount), non sarà necessario montare la staffa. Per comporre la staffa dello StructureScan; 1. Infilare la staffa di montaggio più corta sulle estremità del supporto di fissaggio del trasduttore StructureScan. 2. Allineare i fori e quindi inserire i bulloni con una rondella su ciascun lato della staffa. 3. Avvitare un dado su ciascun bullone, mantenendo la staffa in posizione diritta. 4. Per stringere a fondo dado e bullone utilizzare una chiave fissa ed una a cricco. Stesura e fissaggio del cavo dello StructureScan Il trasduttore StructureScan può essere installato con il suo cavo rivolto verso l avanti del supporto di fissaggio, in modo che punti in direzione opposta alla poppa della barca, oppure al contrario, cosicché una volta fato passare attraverso la staffa punti verso la poppa della barca. Se il trasduttore StructureScan viene installato con il cavo rivolto verso la poppa della barca, si dovrà entrare nel menù Options dello StructureScan sullo schermo del vostro apparato ed attivare la voce Flip Left/Right. Per maggiori informazioni sulla funzione Flip Left/Right si veda il manuale dell operatore. In relazione alla scelta del metodo di fissaggio, fissare il cavo con delle fascette ad evitare disturbi causati dal movimento del cavo nell acqua.

4 Trasduttore installato con il cavo rivolto verso il lato posteriore del supporto, che a sua volta verso la poppa della barca Trasduttore con il cavo rivolto verso il lato frontale del supporto, che a sua volta punta verso la prua della barca Montaggio del trasduttore sulla staffa 1. Sistemare il trasduttore al di sotto del suo supporto. 2. Allineare i fori delle viti, inserire le viti e bloccarle usando un cacciavite a lama o un avvitatore. Montaggio dell LSS-1 L LSS-1 può essere montato sotto alla plancia, in un gavone o nel comparto delle batterie. Scegliere il luogo di montaggio in modo che l LSS-1 sia protetto dall acqua. NOTA: nello scegliere un luogo di installazione per l LSS-1, fare attenzione che il cavo del trasduttore StructureScan possa raggiungere questo luogo partendo dal punto di installazione del trasduttore. Per montare l LSS-1: 1. Sistemare l LSS-1 nel luogo prescelto per il montaggio. 2. Con una matita marcare la posizione dei fori di fissaggio. 3. Praticare i fori pilota. 4. Per il fissaggio dell LSS-1 utilizzare viti autofilettanti del n. 8.

5 Installazione Quando si monta il trasduttore StructureScan assicurarsi che non vi sia nulla attorno al luogo di montaggio che possa interferire con i fasci di scansione del trasduttore StructureScan. CAUTELA: Se si avesse una barca in alluminio, al fine di prevenire fenomeni di corrosione, inserire un pezzo di compensato marino fra la staffa di supporto del trasduttore StructureScan e lo specchio di poppa.

6 Montaggio sullo specchio di poppa Il trasduttore StructureScan può essere montato esattamente come un trasduttore stimme, mantenendolo in acqua quando la barca va in planata, oppure potrà essere montato in modo che venga a trovarsi in acqua solamente quando ci si muove a velocità di pesca. Per montare lo StructureScan sullo specchio di poppa: 1. Scegliere il luogo di installazione del trasduttore. 2. Stendere il cavo fino al luogo dov è stato fissato l LSS Portare la staffa di montaggio sul punto fissato e quindi marcare con una matita la posizione dei fori pilota attraverso le asole della staffa. 4. Praticare i fori pilota nello specchio di poppa della barca. 5. Sui fori pilota applicare del sigillante marino di buona qualità adatto ad impieghi sopra e sotto la linea di galleggiamento. 6. Allineare le asole della staffa sui fori pilota e quindi fissare la staffa allo specchio di poppa utilizzando l avvitatore e le viti in dotazione. 7. Per regolare la posizione del trasduttore allentare le viti e spostare la staffa in su e in giù.

7 Montaggio sul Supporto mobile fuoribordo Il trasduttore StructureScan su di un lato del Supporto mobile del fuoribordo, praticando dei fori su detto supporto, per poi inserire i bulloni nel foro della cerniera e nel foro praticato sul lato del supporto della staffa. Per montare il trasduttore StructureScan sul supporto mobile del fuoribordo: 1. Scegliere la posizione più conveniente per il trasduttore sul lato del supporto mobile del fuoribordo. Assicurarsi che nulla ostacoli il fascio del sonar su entrambi i lati del trasduttore StructureScan, come ad esempio il motore quando ne viene regolato l assetto tutto in giù, ecc. 2. Stendere il cavo fino al punto dove è stato fissato l LSS Portare la staffa del trasduttore nella posizione desiderata e quindi segnare con una matita i fori da praticare attraverso il foro della cerniera ed il foro sul supporto della staffa sul lato della staffa stessa. 4. Con una punta da 6 mm praticare i fori nel supporto mobile del fuoribordo. 5. Infilare la staffa all interno del supporto mobile del fuoribordo allineandola con i fori che vi sono stati praticati. 6. Inserire i bulloni M6 con le rondelle in ogni foro sul lato del supporto mobile del fuoribordo. 7. Guidare i bulloni attraverso i fori della staffa dello StructureScan. 8. Inserire una rondella sull estremità di ciascun bullone e stringere i dadi.

8 Montaggio sulla pedana Montando il trasduttore StructureScan sotto la pedana non solo si protegge il trasduttore dagli urti con oggetti presenti in acqua ma si eliminerà ogni resistenza all avanzamento della barca. In tal caso si potrà eliminare la staffa e montare il trasduttore direttamente sul lato inferiore della pedana. Per utilizzare il montaggio sulla pedana: 1. Scegliere la posizione dove fissare il trasduttore. 2. Stendere il cavo fino a raggiungere il posto dove è stato installato l LSS Portare la staffa del trasduttore nella posizione desiderata e quindi segnare con una matita la posizione dei fori pilota all interno delle asole della staffa. 4. Praticare i fori pilota. 5. Applicare sui fori pilota del sigillante marino di buona qualità adatto all uso sopra e sotto la linea di galleggiamento. 6. Allineare i fori della staffa con i fori pilota e fissare quindi la staffa allo specchio di poppa utilizzando l avvitatore e le viti fornite in dotazione. 7. Per regolare la posizione del trasduttore, allentare un po le viti e spingere la staffa in su o in giù.

9 Montaggio diretto sulla pedana (senza staffa) Il trasduttore StructureScan può essere montato direttamente sotto alla pedana senza utilizzare la staffa. Per montare il trasduttore direttamente sulla pedana, sarà necessario acquistare del sigillante/adesivo marino di buona qualità adatto ad impieghi sopra e sotto alla linea di galleggiamento. Per utilizzare il montaggio Diretto: 1. Scegliere la posizione del trasduttore sotto alla pedana. 2. Stendere il cavo fino a raggiungere il posto dove è stato installato l LSS Tenere il trasduttore sulla posizione desiderata e con una matita segnare la posizione dei quattro fori pilota, attraverso i fori esistenti sul bordo del trasduttore. 4. Praticare i fori pilota. 5. Applicare sui fori pilota del sigillante marino di buona qualità adatto all uso sopra e sotto la linea di galleggiamento. 6. Allineare i fori di fissaggio del trasduttore con i fori pilota e fissare il trasduttore alla pedana usando le viti autofilettanti fornite in dotazione.

10 Montaggio sul motore per la pesca alla traina Il trasduttore StructureScan può essere montato sul motore per la pesca alla traina con l acquisto dell apposito kit di montaggio. Accessori necessari per il montaggio sul motore per la traina (da acquistare separatamente) Bulloni di attacco del trasduttore (69 Cravatta ferma tubo (2) Rondelle bloccanti di attacco al trasduttore6 Fascette Montaggio sulla Pedana Per utilizzare il montaggio sul motore per la traina: 1. Accertarsi che il cavo del trasduttore sia lungo a sufficienza per raggiungere l LSS-1 partendo dal motore per la traina. 2. Inserire la staffa del motore per la traina nella posizione desiderata sul motore per la traina. 3. Inserire le due cravatte ferma tubo attorno al motore per la traina e attraverso le fessure ricavate su entrambi i lati della staffa. 4. Utilizzare un cacciavite per stringere le cravatte fino a quando la staffa sarà ben salda sul motore per la traina. 5. Allineare i fori del trasduttore con quelli della staffa del motore per la traina. 6. Utilizzare le viti fornite in dotazione per fissare il trasduttore alla staffa. 7. Stendere il cavo fino a raggiungere l LSS-1, utilizzando le fascette per fissarlo al gambo del motore per la traina. NOTA: Se l estremità del trasduttore con il cavo fosse rivolta verso il lato anteriore del motore per la traina, si dovrà attivare la voce Flip Left/Right del menù Opzioni Struttura, per fare in modo che la sinistra e la destra della barca corrispondano a quelle dell apparato visualizzatore.

11 Alimentazione dell LSS-1 Il cavo di alimentazione dell LSS-1 ha quattro terminali: rosso (+), nero (-), giallo e blu. Il conduttore rosso è il positivo e quello nero è la massa. Il conduttore giallo va collegato ad un interruttore. Il conduttore blu non va utilizzato. Tagliarlo a filo ed isolarne l estremità con un cappellotto isolante o con del nastro isolante. Per collegare il cavo di alimentazione dell LSS1: 1. Inserire il fusibile da 3 A in dotazione nel portafusibili. Collegare il conduttore rosso positivo a (+) al porta fusibili. 2. Collegare l altra estremità del cavo del porta fusibili ad un conduttore collegato al morsetto positivo della batteria (+). 3. Collegare il conduttore nero (-) al morsetto negativo della batteria (-) 4. Collegare il conduttore giallo ad un interruttore del quadro di comando. Per maggiori informazioni vedere le informazioni relative al pannello di comando. 5. Collegare il conduttore nero (massa) alla massa). 6. Collegare il conduttore rosso (positivo) ad una fonte di alimentazione a 12 V controllata da interruttore. 7. Inserire il connettore di alimentazione alla presa posta sull LSS-1. Collegamento dell LSS1 ad un apparato o alla rete ethernet. L LSS-1 dispone di tre porte Ethernet che permettono di collegarlo a tre apparati HDS. Lo si potrà collegare anche ad un Hub Ethernet come il NEP-1. L LSS-1 viene fornito con un cavo Ethernet da 5 m. Cavi ethernet da 8 o da 16 m potranno essere acquistati a parte.

12

ITALIAN www.bandg.com www.simrad-yachting.com www.lowrance.com

ITALIAN www.bandg.com www.simrad-yachting.com www.lowrance.com StructureScan HD Installazione specchio di poppa Guida all installazione ITALIAN www.bandg.com www.simrad-yachting.com www.lowrance.com Rinuncia di responsabilità Dato che la Navico sta continuamente migliorando

Dettagli

Installazione di un sonar tradizionale e del sonar DSI

Installazione di un sonar tradizionale e del sonar DSI Installazione di un sonar tradizionale e del sonar DSI Il presente documento descrive l installazione del trasduttore e dell unità di visualizzazione, ivi incluse le connessioni dell unità all alimentazione

Dettagli

Parte 2: Istruzioni per il montaggio. Classe 579

Parte 2: Istruzioni per il montaggio. Classe 579 Indice Pagina: Parte : Istruzioni per il montaggio. Classe 79. Parti componenti della fornitura........................................ Informazioni generali e sicurezze per il trasporto.............................

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE

MANUALE D INSTALLAZIONE MANUALE D INSTALLAZIONE SISTEMA ANTIVEGETATIVO A ULTRASUONI SONIHULL Sebbene l idea di utilizzare ultrasuoni per mantenere lo scafo di una barca pulito sia relativamente nuova, il concetto di utilizzo

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico PEUGEOT 208 model year 2012 Vettura verificata il 04/2012 Ref. LITWPA9780 NB: Questa installazione necessita che il kit allarme sia cod. ABS15121 o superiore.

Dettagli

Arredobagno. Compab ISTRUZIONI DI MONTAGGIO. Aggiornato Febbraio 2007

Arredobagno. Compab ISTRUZIONI DI MONTAGGIO. Aggiornato Febbraio 2007 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Aggiornato Febbraio 2007 Compab Arredobagno SOMMARIO SCHEDA NR. 1 SCHEDA NR. 2 SCHEDA NR. 3 SCHEDA NR. 4 SCHEDA NR. 5 SCHEDA NR. 6 SCHEDA NR. 7 SCHEDA NR. 8 SCHEDA NR. 9 SCHEDA

Dettagli

Ricambi e accessori BMW

Ricambi e accessori BMW Ricambi e accessori BMW Istruzioni di montaggio del kit ALLARME ACUSTICO Cat. 99 99 2 162 587 Sistema applicabile alle vetture: Serie 5 E60 Serie 5 E61 Sistema allarme acustico autoalimentato con protezione

Dettagli

ATTENZIONE. Le istruzioni contenute nella presente descrizione sono per alcuni particolari indicative.

ATTENZIONE. Le istruzioni contenute nella presente descrizione sono per alcuni particolari indicative. Pagina 1 di 13 ATTENZIONE Le istruzioni contenute nella presente descrizione sono per alcuni particolari indicative. Tali indicazioni sono da ritenersi esaustive per le finalità che si propone il seguente

Dettagli

MONTAGGIO BANCO. Imballi

MONTAGGIO BANCO. Imballi MONTAGGIO BANCO Imballi Il materiale arriva confezionato in scatole. Fare attenzione che i pacchi siano integri e non presentino anomalie. Fare attenzione nell apertura dei pacchi, per non danneggiarne

Dettagli

Istruzioni per l'installazione di un apparato HDS

Istruzioni per l'installazione di un apparato HDS 988-0176-72_A Istruzioni per l'installazione di un apparato HDS Leggere le seguenti istruzioni con attenzione prima di iniziare l'installazione. Utensili e materiali suggeriti (non inclusi) per l'installazione

Dettagli

106.898. O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore. Elenco componenti

106.898. O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore. Elenco componenti 106.898 O r a r i o m e c c a n i c o a z i o n a t o da motoriduttore Cenno: Lavorando con i kit della OPITEC, una volta ultimati, non si tratta in primo luogo di oggetti con caratteristiche ludiche oppure

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico HYUNDAI SANTA FE vettura verificata il 05/2011 allarme Cat. LOCALLARMEPLIP Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico

Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico Istruzioni per l installazione - Scaldasalviette Elettrico Radiatore Scaldasalviette elettrico. Lo scaldasalviette elettrico deve essere installato da un elettricista professionale o tecnico qualificato

Dettagli

MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) Attrezzi e accessori:

MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) Attrezzi e accessori: MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) 1.1 - POSIZIONAMENTO ALL INTERNO DEL TUBO VERTICALE (CON MAGGIOR INGOMBRO VERSO L ALTO) Consigliato nei telai di taglia normale o grande. E la soluzione più

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 1/9 Istruzioni di montaggio Componenti del kit : 1. ECU (centralina elettronica) 2. Videocamera + cavo 3. Correttori d angolo per videocamera 4. Altoparlante + cavo 5. Schermo 6. Supporto schermo + cavo

Dettagli

Scheda tecnica. Allarme acustico. VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.p.A. Cat. MYSGABS1510

Scheda tecnica. Allarme acustico. VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.p.A. Cat. MYSGABS1510 Scheda tecnica Allarme acustico SKODA OCTAVIA m.y. 2011 Vettura verificata il 07/2011 VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.p.A. Cat. MYSGABS1510 Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi

Dettagli

www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it

www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it www.spraystore.it PROGETTATO E COSTRUITO IN INGHILTERRA WIND SYSTEM CONTENUTI INTRODUZIONE PRE-TEST DELLO STRUMENTO INSTALLAZIONE DEL SENSORE DI TESTA D'ALBERO INSTALLAZIONE DEL DISPLAY NORMALE OPERATIVITÀ VARIAZIONE DELLA

Dettagli

TRAINING DI FORMAZIONE PER TECNICI

TRAINING DI FORMAZIONE PER TECNICI TRAINING DI FORMAZIONE PER TECNICI SPECIALIZZATI Solve problems chart supplementare per: dim ELETTRO ASPIRATO 22 ERRORI DI CABLAGGIO NEL DIM 22 ELETTRO ASPIRATO Cavo/i scollegato all interno dell interruttore

Dettagli

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Foto 1 L installazione di un sistema ibrido è ragionevolmente semplice. Seguendo le indicazioni date in questo manuale non si dovrebbero incontrare particolari

Dettagli

FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR

FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR FISSAGGIO SUL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMI SANITARI E PER ENERGIA Requisiti per il montaggio Requisiti generali Istruzioni di sicurezza Il kit per il montaggio sul tetto

Dettagli

Modelli. Defender Freelander 2 Discovery 3/4 Range Rover Sport Range Rover Range Rover Evoque

Modelli. Defender Freelander 2 Discovery 3/4 Range Rover Sport Range Rover Range Rover Evoque Modelli Defender Freelander 2 Discovery 3/4 Range Rover Sport Range Rover Range Rover Evoque Range Rover Sport Range Rover Sport - dimensioni Range Rover Sport - pesi Range Rover Sport occhioni di traino

Dettagli

Relè automatico La parte di controllo invece è un pochino più complessa: utilizzando un relè prodotto dall australiana Sidewinder (foto 2) che si

Relè automatico La parte di controllo invece è un pochino più complessa: utilizzando un relè prodotto dall australiana Sidewinder (foto 2) che si Doppia batteria Vi sono 1000 modi per poter dotare il proprio fuoristrada di una seconda batteria, a seconda dell uso che se ne vuole fare, di cosa si vuole ottenere e, perché no, della fantasia e capacità

Dettagli

Micol Assaël - Mika Vaino. Altrove 12 Settembre 2008 - GNAM Roma

Micol Assaël - Mika Vaino. Altrove 12 Settembre 2008 - GNAM Roma Micol Assaël - Mika Vaino Altrove 12 Settembre 2008 - GNAM Roma 1 Istruzioni di montaggio Materiale d installazione :! Armadio in ferro di c.ca 180x80x40 cm. Con aggetto in rame (evaporatore frigo) di

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI MINI CESOIA PIEGATRICE Art. 0892 ! ATTENZIONE Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione llarme acustico HYUNDI I20 m.y.2015 vettura verificata il 01/2015 allarme Cat. LOCLLRMEPLIP Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 D 5b. 1. Park -1993 5a. 2. Park -1993 6a. Park -1999 F G H 3. Park -1993 7. I I 4. Park -1993 8. 6b. Park 2000- J 9. 13. 10. 14. X Z Y W 11. V 15. Denna produkt, eller delar

Dettagli

LZH-70W MANUALE DI INSTALLAZIONE CONSOLLE SOVRATESTA CON DISPLAY LCD DIAGONALE A 7 POLLICI KENWOOD USA CORPORATION

LZH-70W MANUALE DI INSTALLAZIONE CONSOLLE SOVRATESTA CON DISPLAY LCD DIAGONALE A 7 POLLICI KENWOOD USA CORPORATION CONSOLLE SOVRATESTA CON DISPLAY LCD DIAGONALE A 7 POLLICI LZH-70W MANUALE DI INSTALLAZIONE KENWOOD USA CORPORATION 2003 KENWOOD USA CORPORATION. TUTTI I DIRITTI RISERVATI Prima di iniziare: ATTENZIONE

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico PEUGEOT 308 model year 2011 Vettura verificata il 11/2011 Ref. LITWPA9780 Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 2 1 x Piatto doccia 2 x Rotaie curve 1 x Massaggiatore plantare 1 x Scarico doccia 1 x Mensola con vetro

Dettagli

Guida Rapida all Installazione Gamma Aqua PC Versione AquaNav

Guida Rapida all Installazione Gamma Aqua PC Versione AquaNav Guida Rapida all Installazione Gamma Aqua PC Versione AquaNav GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE AQUANAV PC - VR1.02 1. Introduzione Complimenti per aver effettuato l acquisto di AquaNav PC. Raccomandiamo

Dettagli

Ricambi e accessori BMW

Ricambi e accessori BMW Ricambi e accessori BMW Istruzioni di montaggio del kit ALLARME ACUSTICO Cat. 99 99 2 304 547 Sistema applicabile alle vetture: Serie 1 F20 Serie 1 F21 Sistema allarme acustico autoalimentato con protezione

Dettagli

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione

Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima. Manuale di installazione Unità motocondensanti ad incasso mod. InClima Manuale di installazione INCLIMA MULTI MANUALE DI INSTALLAZIONE Per garantire un installazione semplice e veloce e nel contempo evitare eventuali problematiche

Dettagli

Istruzioni per l'installazione

Istruzioni per l'installazione Istruzioni per l'installazione Equipaggiamento base del sistema ISOBUS con presa posteriore (senza Tractor-ECU) Stato: V2.20150126 30322554-02-IT Leggere il presente manuale d'uso ed osservare le indicazioni

Dettagli

ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE

ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE ELEVATORE MOTORIZZATO PER PROIETTORE MOD. SIH-300 MANUALE DI INSTALLAZIONE Congratulazioni per la Vostra scelta! Av ete appena acquistato l elev atore motorizzato per v ideoproiettore SI- H 300 ideato

Dettagli

LeGGere tutte Le indicazioni Prima di avviarsi all installazione

LeGGere tutte Le indicazioni Prima di avviarsi all installazione Lista delle Parti Honda CB1000r 2009 i struzioni di installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 1 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

Ricambi e accessori BMW

Ricambi e accessori BMW Ricambi e accessori BMW Istruzioni di montaggio del kit ALLARME ACUSTICO Cat. 99 99 2 162 589 Sistema applicabile alle vetture: Serie 1 E82 Serie 1 E87 Sistema allarme acustico autoalimentato con protezione

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 1/14 Istruzioni di montaggio Descrizione del prodotto beep&park è un sistema d assistenza alla guida, che segnala al conducente la presenza di ostacoli davanti o dietro al veicolo, facilitando così le

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 4 cilindri turbo (cod. 604 744 000) File: A4_18_01_AVJ_K_G_xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri tipo BOSCH dritto(cod. 612 326 001) Serbatoi consigliati: toroidale

Dettagli

SCHEMA SISTEMA AVVIAMENTO ELETTRICO INTERRUTTORE ACCENSIONE INTERRUTTORE FRIZIONE BATTERIA INTERRUTTORE RELÈ DI AVVIAMENTO INTERRUTTORE FOLLE

SCHEMA SISTEMA AVVIAMENTO ELETTRICO INTERRUTTORE ACCENSIONE INTERRUTTORE FRIZIONE BATTERIA INTERRUTTORE RELÈ DI AVVIAMENTO INTERRUTTORE FOLLE SCHEMA SISTEMA INTERRUTTORE ACCENSIONE INTERRUTTORE FRIZIONE BATTERIA INTERRUTTORE RELÈ DI AVVIAMENTO INTERRUTTORE FOLLE INTERRUTTORE CAVALLETTO LATERALE INTERRUTTORE ACCENSIONE FR/BI R BATTERIA ee INTERRUTTORE

Dettagli

TITAN Installazione LITE

TITAN Installazione LITE MOBISAT - SISTEMI DI PROTEZIONE SATELLITARE TITAN Installazione LITE INDICE 1. Connessione dei cavi 2. Fornire alimentazione (positivo e negativo) 3. Installare il cavo DIN 1 (Ignizione) 4. Connessione

Dettagli

UNITA DI ALLARME X1 RedDetect system MANUALE UTENTE

UNITA DI ALLARME X1 RedDetect system MANUALE UTENTE UNITA DI ALLARME X1 RedDetect system Ver. 1.2 Zinchitalia S.p.a. Via G. Mazzini n. 240/242-25020 Alfianello BS Tel. + 39 030 99331 Fax +39 030 9933290 www.zinchitalia.it info@zinchitalia.it UNITA DI ALLARME

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUTENZIONE ED USO. INDICE: AVVERTENZE GENERALI PER LA SICUREZZA...PAG. 2 INSTALLAZIONE GUIDE VERTICALI...PAG. 2 INSTALLAZIONE GRUPPO MOLLE...PAG. 2 INSTALLAZIONE CON VELETTA

Dettagli

Guida installazione antifurto GT Alarm modello GTAGZITZ55904 su Polo9R MY2011.

Guida installazione antifurto GT Alarm modello GTAGZITZ55904 su Polo9R MY2011. Guida installazione antifurto GT Alarm modello GTAGZITZ55904 su Polo9R MY2011. L'installazione di questo antifurto è facilitata dal fatto che la sirena è collegata alla centralina tramite connessione radio

Dettagli

Guida all uso delle piastre per convergenza per kart.

Guida all uso delle piastre per convergenza per kart. Guida all uso delle piastre per convergenza per kart. L uso delle piastre per la regolazione e misurazione della convergenza e del camber del kart è molto semplice ed intuitivo, tuttavia è necessario essere

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Operazioni da svolgere sul posto

Operazioni da svolgere sul posto Operazioni da svolgere sul posto Dopo aver portato l anta già completa nel luogo finale di installazione, le uniche operazioni da compiersi sono: g) Montaggio blocco di riscontro dell elettroserratura

Dettagli

d'auto"obeleuchtung"

d'autoobeleuchtung 09.807 Modellino "Impianto luci d'auto"obeleuchtung" Cenno I kit della OPITEC, una volta ultimati, non sono in primo luogo oggetti con caratteristiche ludiche oppure d utilizzo che si trovano normalmente

Dettagli

Robert Bosch GmbH. Sgabello per bambini

Robert Bosch GmbH. Sgabello per bambini Sgabello per bambini Robusto e variopinto Sgabello per bambini I bambini vivono nel loro mondo. E questo mondo deve essere arredato con mobili davvero speciali. Come questo fantasioso sgabello. 1 Introduzione

Dettagli

AMBIENTE. Istruzioni di posa per professionisti

AMBIENTE. Istruzioni di posa per professionisti AMBIENTE Istruzioni di posa per professionisti Indice Travetti 4 Scelta del materiale Posa dei travetti Posa di travetti per terrazzoa senza profilo di finitura (Sit. A) Preparazione dei travetti Preparazione

Dettagli

NOTE E CONSIDERAZIONI SULLA PESATURA DI SILOS E SERBATOI CON CELLE DI CARICO

NOTE E CONSIDERAZIONI SULLA PESATURA DI SILOS E SERBATOI CON CELLE DI CARICO ADRIANO GOMBA & C. NOTE E CONSIDERAZIONI SULLA PESATURA DI SILOS E SERBATOI CON CELLE DI CARICO Installazione. Un sistema di pesatura è costituito da un serbatoio, il cui contenuto deve essere tenuto sotto

Dettagli

Istruzioni per l uso PIANO. Sommario. Installazione, 2-4 Posizionamento Collegamento elettrico

Istruzioni per l uso PIANO. Sommario. Installazione, 2-4 Posizionamento Collegamento elettrico Istruzioni per l uso PINO Italiano, 1 R rançais, 9 GB English,17 Sommario Installazione, 2- Posizionamento Collegamento elettrico DE Deutsch, 2 ES Espanol, Descrizione dell apparecchio, ccensione del piano

Dettagli

Verticale 80/160+40cw/ssb 5kw

Verticale 80/160+40cw/ssb 5kw Verticale 80/160+40cw/ssb 5kw Antenna verticale 80-160 H 20m + kit 40m Questa antenna ha la particolarità di essere realizzata in due parti una in alluminio per una altezza di metri 10, una seconda parte

Dettagli

Installazione di StructureScan

Installazione di StructureScan IT Installazione di StructureScan Contenuto della confezione Nell'imballaggio con cui viene fornito StructureScan sono presenti la scatola nera LSS-1, un cavo di alimentazione, il trasduttore StructureScan,

Dettagli

Installazione del sistema di cavi per distribuzione dati

Installazione del sistema di cavi per distribuzione dati Installazione del sistema di cavi per distribuzione dati Panoramica Il sistema di cavi per distribuzione dati rappresenta un sistema di collegamento da rack a rack ad alta densità per apparecchiature per

Dettagli

ELETTRICITÀ. Installare un. citofono

ELETTRICITÀ. Installare un. citofono ELETTRICITÀ Installare un citofono 01 1 Le precauzioni Per installare il vostro citofono (audio o video) in totale sicurezza: Togliete la corrente dall interruttore generale prima di ogni intervento sul

Dettagli

FISSAGGIO INTEGRATO NEL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR

FISSAGGIO INTEGRATO NEL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR FISSAGGIO INTEGRATO NEL TETTO COLLETTORI PIANI HELIOSTAR ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMI SANITARI E PER ENERGIA Requisiti per il montaggio Requisiti generali Il kit per il montaggio integrato nel tetto

Dettagli

2^ OPERAZIONE TOGLIERE IL LISTELLO BLOCCA PIASTRA FRONTALE E RELATIVA PIASTRA FRONTALE

2^ OPERAZIONE TOGLIERE IL LISTELLO BLOCCA PIASTRA FRONTALE E RELATIVA PIASTRA FRONTALE CONFEZIONE: - colonna completa di basamento - carter di copertura basamento - viti di fissaggio - chiavetta esagonale ATTENZIONE: TUTTE LE OPERAZIONI CHE SEGUONO, FINO AL PUNTO 8, DEVONO ESSERE EFFETTUATE

Dettagli

Pannelli Fotovoltaici Serie ASP 60 MONTAGGIO Pannelli Fotovoltaici ASP GUIDA DI MONTAGGIO. Pannelli Fotovoltaici X 60

Pannelli Fotovoltaici Serie ASP 60 MONTAGGIO Pannelli Fotovoltaici ASP GUIDA DI MONTAGGIO. Pannelli Fotovoltaici X 60 Pannelli Fotovoltaici Serie ASP 60 MONTAGGIO Pannelli Fotovoltaici ASP GUIDA DI MONTAGGIO Questa guida contiene una serie di suggerimenti per installare i prodotti Abba Solar della serie ASP60 ed è rivolta

Dettagli

Le specifiche del prodotto sono soggette a variazioni senza preavviso modello DD 0533 900x900x2150 mm Scheda di montaggio

Le specifiche del prodotto sono soggette a variazioni senza preavviso modello DD 0533 900x900x2150 mm Scheda di montaggio Le specifiche del prodotto sono soggette a variazioni senza preavviso modello DD 0533 900x900x2150 mm Scheda di montaggio 2 Cosa c'è nelle scatole? Confrontate con le immagini. Alcuni pezzi (presenti sulla

Dettagli

Istruzioni per l'installazione del rack

Istruzioni per l'installazione del rack Istruzioni per l'installazione del rack Riesaminare la documentazione fornita con il cabinet rack per informazioni sulla sicurezza e il cablaggio. Prima di installare il server in un cabinet rack, riesaminare

Dettagli

C A R R E L L O E L E V A T O R E E L E T T R I C O «MANITOU»

C A R R E L L O E L E V A T O R E E L E T T R I C O «MANITOU» C A R R E L L O E L E V A T O R E E L E T T R I C O «MANITOU» Avvertenza: I kit della OPITEC non sono generalmente oggetti a carattere ludico che normalmente si trovano in commercio, ma sono sussidi didattici

Dettagli

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA ST.01.01.00 GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA Art. 2170 Gruppo di rilancio completo di: - Valvola miscelatrice con servocomando a 3 punti - Circolatore a tre velocità - Valvole d intercettazione

Dettagli

Boiler Elektro. Istruzioni di montaggio Pagina 2

Boiler Elektro. Istruzioni di montaggio Pagina 2 Boiler Elektro Istruzioni di montaggio Pagina Boiler Elektro (boiler elettrico) Indice Simboli utilizzati... 11 Modello... 11 Istruzioni di montaggio 4 Istruzioni di montaggio Scelta della posizione e

Dettagli

STAMPANTE PR2 CATALOGO PARTI DI RICAMBIO. Codice XYAA2113-02. www MK-Electronic de

STAMPANTE PR2 CATALOGO PARTI DI RICAMBIO. Codice XYAA2113-02. www MK-Electronic de Codice XYAA2113-02 STAMPANTE CATALOGO PARTI DI RICAMBIO PUBBLICAZIONE EMESSA DA : Olivetti S.p.A. Via Camillo Olivetti, 8 10011 Agliè ( Italia ) Copyright 2006, by Olivetti Tutti i diritti riservati Stampato

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

www.federicoboni.splinder.com

www.federicoboni.splinder.com www.federicoboni.splinder.com & PRESENTANO www.federicoboni.splinder.com 1 / 8 GUIDA ILLUSTRATA ALLA COSTRUZIONE DI SBUFFI SIMIL NOS www.federicoboni.splinder.com 2 / 8 www.federicoboni.splinder.com 3

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU FIAT MAREA 1.8i 16V

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU FIAT MAREA 1.8i 16V ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA FLYING INJECTION A GPL SU FIAT MAREA 1.8i 16V Anno: 1996 kw: 83 Iniezione: elettronica multipoint Hitachi Accensione: elettronica digitale a distribuzione statica Kit base

Dettagli

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio impianto antifurto BMW Serie 5 berlina (E 60) Nr. kit di postmontaggio: 65 73 0 304 463 Kit di postmontaggio impianto d allarme (fino al 03/200)

Dettagli

ROW-GUARD Guida rapida

ROW-GUARD Guida rapida ROW-GUARD Guida rapida La presente è una guida rapida per il sistema di controllo di direzione Einböck, ROW-GUARD. Si assume che il montaggio e le impostazioni di base del Sistema siano già state effettuate.

Dettagli

Piscineitalia.it. Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti in legno massello

Piscineitalia.it. Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti in legno massello Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti in legno massello 1 Raccomandazioni Si raccomanda di preforare sempre prima di avvitare, in modo da evitare che il legno si rompa. Nella tabella

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico Mercedes-Benz CLASSE B W 246 N.B. Per permettere la selezione del corretto SETUP MODULO, è necessario aggiornare il programmatore all ultima revisione SW presente

Dettagli

Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558

Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558 Indice Pagina: Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558 1. Parti componenti della fornitura.................... 3 2. Montaggio................................. 4 2.1 Trasporto..................................

Dettagli

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 2 1 x Piatto doccia 2 x Rotaie curve 1 x Massaggiatore plantare 1 x Scarico doccia 1 x Mensola con vetro

Dettagli

Gancio di traino, fisso

Gancio di traino, fisso Installation instructions, accessories Istruzioni No 31338961 Versione 1.0 Part. No. 31359732 Gancio di traino, fisso IMG-337976 Volvo Car Corporation Gancio di traino, fisso- 31338961 - V1.0 Pagina 1

Dettagli

DNX7200 B54-4531-00/00 (EV)

DNX7200 B54-4531-00/00 (EV) DNX7200 GPS NAVIGATION SYSTEM INSTALLATION MANUAL SYSTÈME DE NAVIGATION GPS MANUEL D INSTALLATION GPS NAVIGATION SYSTEM INSTALLATION-HANDBUCH GPS NAVIGATION SYSTEM INSTALLATIE HANDLEIDING GPS NAVIGATION

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE PORTONI INDUSTRIALI A LIBRO

MANUALE DI INSTALLAZIONE PORTONI INDUSTRIALI A LIBRO Zona Industriale Taccoli, 62027 SAN SEVERINO MARCHE (MC) Tel. e Fax 0733.636253 www. Cometsrl.it e-mail: info@cometsrl.it MANUALE DI INSTALLAZIONE PORTONI INDUSTRIALI A LIBRO INDICE 1. AVVERTENZE GENERALI

Dettagli

Istruzioni per il montaggio del Server SGI 1450. Documento numero 007-4242-001ITA

Istruzioni per il montaggio del Server SGI 1450. Documento numero 007-4242-001ITA Istruzioni per il montaggio del Server SGI 1450 Documento numero 007-4242-001ITA Progetto grafico della copertina di Sarah Bolles, Sarah Bolles Design e Dany Galgani, SGI Technical Publications. 2000,

Dettagli

BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE

BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE 1 - AVVERTENZE Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A. ringrazia per la fiducia

Dettagli

Ricambi e accessori BMW

Ricambi e accessori BMW Ricambi e accessori BMW Istruzioni di montaggio del kit ALLARME ACUSTICO Cat. 99 99 2 359 593 Sistema applicabile alle vetture: Serie 4 F33 Sistema allarme acustico autoalimentato con protezione volumetrica

Dettagli

Descrizione. Caratteristiche tecniche

Descrizione. Caratteristiche tecniche brevettato Descrizione La CMO è un dispositivo atto a garantire la protezione di persone/cose da urti provocati da organi meccanici in movimento quali cancelli o porte a chiusura automatica. L ostacolo

Dettagli

NOTE ELEMENTARI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DI UN CABLAGGIO

NOTE ELEMENTARI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DI UN CABLAGGIO NOTE ELEMENTARI PER UNA CORRETTA EECUZIONE DI UN CABLAGGIO La realizzazione di un cablaggio non è un lavoro molto difficile. Purchè si rispettino quelle precauzioni necessarie alla sicurezza del volo.

Dettagli

SunTop III. Istruzioni per un montaggio professionale

SunTop III. Istruzioni per un montaggio professionale Montaggio sul tetto Moduli con telaio Di taglio Trasversale Zona di carico neve Tegola fiamminga Tegola piatta Ardesia Scandole bituminose Eternit ondulato Garanzia sul materiale SunTop III Istruzioni

Dettagli

Appendete i pensili. Lavori importanti da eseguire prima di iniziare l installazione

Appendete i pensili. Lavori importanti da eseguire prima di iniziare l installazione Appendete i pensili 1 Nella maggior parte delle cucine è meglio installare prima i pensili. In questo modo i mobili non occuperanno spazio e avrete a disposizione una maggiore superficie calpestabile per

Dettagli

TAGLIACAPELLI PROFESSIONALE TC647 TC647. European standard quality

TAGLIACAPELLI PROFESSIONALE TC647 TC647. European standard quality TAGLIACAPELLI PROFESSIONALE TC647 TC647 European standard quality Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di conservare

Dettagli

Istruzioni di montaggio: Speed Triple dal n. di telaio 461332 e Speed Triple 1050 R A9808090

Istruzioni di montaggio: Speed Triple dal n. di telaio 461332 e Speed Triple 1050 R A9808090 Italiano Istruzioni di montaggio: Speed Triple dal n. di telaio 4633 e Speed Triple 050 R A9808090 La ringraziamo per aver scelto un kit accessorio originale Triumph. Il presente kit accessorio è stato

Dettagli

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE - SLALOM REGOLAMENTO TECNICO LIGHT

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE - SLALOM REGOLAMENTO TECNICO LIGHT ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE - SLALOM REGOLAMENTO TECNICO LIGHT CRONOLOGIA MODIFICHE: ARTICOLO MODIFICATO DATA DI APPLICAZIONE DATA DI PUBBLICAZIONE REGOLAMENTO DI SETTORE (RDS)

Dettagli

DIGITAL NET. BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o FILARE a COMPLETO CONTROLLO DIGITALE con AGC I ISTRUZIONI MONTAGGIO

DIGITAL NET. BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o FILARE a COMPLETO CONTROLLO DIGITALE con AGC I ISTRUZIONI MONTAGGIO DIGITAL NET 10 20 10 1 METRO 2 RAGGI DIRETTI o 4 INCROCIATI 15 1,5 METRI 3 RAGGI DIRETTI o 7 INCROCIATI 20 2 METRI 4 RAGGI DIRETTI o 10 INCROCIATI BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o

Dettagli

SEDILE BIDET COMFORT

SEDILE BIDET COMFORT SEDILE BIDET COMFORT FUNZIONA SENZA ELETTRICITÀ E SOLO CON LA PRESSIONE DELL ACQUA LINEA 1 GETTO FRONTALE Pulizia delle parti intime maschili anteriori. IGIENE FEMMINILE E BAMBINO Un leggero spruzzo di

Dettagli

Manuale di installazione staffe su tetto inclinato installazione in parallelo alla falda

Manuale di installazione staffe su tetto inclinato installazione in parallelo alla falda Manuale illustrato di installazione dei sistemi a circolazione forzata Heat Pipe. Supporti e staffe di fissaggio dei collettori solari. Schema di impianto con i collegamenti tra i vari componenti. Prima

Dettagli

OCTOPUS EVINRUDE. Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto.

OCTOPUS EVINRUDE. Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto. EVINRUDE Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto. Collegamenti elettrici Collegare la piattina di alimentazione da 7m, direttamente ai morsetti

Dettagli

Introduzione. A-k-1 SUGGERIMENTI PER IL MONTAGGIO

Introduzione. A-k-1 SUGGERIMENTI PER IL MONTAGGIO A-k-0 Indice 1 Introduzione 3 Staffa semplice doppia - pesante 4 Staffa serie standard in polipropilene, poliammide antiestinguente, gomma o alluminio (staffa semplice) 5 Staffa serie standard: componenti

Dettagli

Know-how in pillole. Sostituzione della catena su una Volkswagen Polo

Know-how in pillole. Sostituzione della catena su una Volkswagen Polo Sostituzione della catena su una Volkswagen Polo Attenzione: Non girare il bullone dell albero a camme fino alla fine del processo di sostituzione e dopo aver controllato la fasatura. Solo dopo deve essere

Dettagli

Manuale di Assemblaggio del DistoX2 DistoX derivato dal DistoX310 Leica

Manuale di Assemblaggio del DistoX2 DistoX derivato dal DistoX310 Leica Manuale di Assemblaggio del DistoX2 DistoX derivato dal DistoX310 Leica Attenzione: l'apertura e la modifica di un distanziometro Leica Disto viene fatta a proprio rischio e pericolo in quanto renderà

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE LISTA DELLE PARTI Ducati 848 EVO 2011 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

Istruzioni di installazione della radio VHF serie 100/200

Istruzioni di installazione della radio VHF serie 100/200 Istruzioni di installazione della radio VHF serie 100/200 Le presenti istruzioni di installazione si riferiscono alle seguenti radio VHF: Modelli nordamericani VHF 100 VHF 200 GHS 10 Modelli internazionali

Dettagli

Accessori elettrici 47

Accessori elettrici 47 47 Cod. A08791 Spina a 2 vie attacco femmina Cod. A08792 Presa a 2 vie attacco maschio Cod. A08772 Spina a 3 vie - attacco femmina Cod. A08773 Presa a 3 vie - attacco maschio Con staffa di fissaggio a

Dettagli

Istruzioni per montaggio di SpeedUp GHOST su motore Bosch 2014 Active/Performance

Istruzioni per montaggio di SpeedUp GHOST su motore Bosch 2014 Active/Performance Istruzioni per montaggio di SpeedUp GHOST su motore Bosch 2014 Active/Performance SpeedUp GHOST è il sistema di sblocco velocità per motore Bosch che, una volta installato, rimane del tutto INVISIBILE.

Dettagli