S E R V I Z I A I C I T T A D I N I E A L L E P U B B L I C H E A M M I N I S T R A Z I O N I GARA INFORMALE BANDO E LETTERA DI INVITO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "S E R V I Z I A I C I T T A D I N I E A L L E P U B B L I C H E A M M I N I S T R A Z I O N I GARA INFORMALE BANDO E LETTERA DI INVITO"

Transcript

1 S E R V I Z I A I C I T T A D I N I E A L L E P U B B L I C H E A M M I N I S T R A Z I O N I Data di Pubblicazione Frascati, 20/05/2010 GARA INFORMALE BANDO E LETTERA DI INVITO Oggetto: Stabilizzazione del Sistema informatico Comunale presso le sedi: Biblioteca Comunale, Servizi Sociali, Polizia Municipale, Centro Elaborazione Dati sede Municipio, Ufficio Tecnico. FORNITURA DEI SERVIZI SISTEMISTICI E DI HARDWARE Premessa La S.T.S. s.r.l. ha ricevuto dal Comune di Frascati mandato per la gestione e lo sviluppo tecnologico ed applicativo di tutte le risorse informatiche dedicate al funzionamento dei processi amministrativi dell'ente. Nel corso degli anni si è avuto un aumento costante degli utenti e dei servizi informatizzati nelle sedi Comunali facenti parte del Sistema informatico Comunale. Per supportare tale incremento si è riscontrata la necessità di risolvere alcune criticità verso i sistemi dipartimentali di varie sedi distaccate e della sede principale. In particolare: Sede Biblioteca Comunale - Stabilizzazione della rete locale e implementazione di un nuovo sistema di gestione dei dati; Sede Servizi Sociali - Stabilizzazione della rete locale e implementazione di un nuovo sistema di gestione dei dati; Sede Polizia Municipale - Stabilizzazione della rete locale e implementazione di nuovo sistema di gestione dei dati; Sede Comunale - Revisione infrastruttura tecnica implementazione di un sistema di un nuovo sistema di backup dei dati; Sede Ufficio Tecnico - Stabilizzazione della rete elettrica per la sala server; Società Tuscolana Servizi s.r.l Frascati (Rm) - Via Santa Lucia Filippini n.7 Tel Fax Codice Fiscale, Iscriz. Reg. Imprese di Roma, Partita Iva: N Capitale Sociale Euro ,00 Interamente Versato

2 Forme della procedura Per la presente fornitura verrà adottata la forma del cottimo fiduciario mediante affidamento con procedura negoziata a imprese o persone fisiche esterne all Amministrazione. Condizioni di fornitura Le attività sistemistiche, i servizi e le apparecchiature richieste elencati nel capitolato tecnico allegato devono essere forniti attenendosi alle specifiche tecniche del capitolato stesso. Modalità di esecuzione Tutte le apparecchiature descritte nel Capitolato dovranno essere di nuova fabbricazione, collaudate e perfettamente funzionanti al momento dell installazione. Nel caso si riscontrassero difetti di qualsiasi natura, la Ditta aggiudicataria della fornitura si dovrà impegnare a sostituire al più presto (entro max cinque gg) le apparecchiature difettose. Si intende che tutto il materiale oggetto della fornitura dovrà essere consegnato PRESSO LA SEDE DEL COMUNE DI FRASCATI PIAZZA MARCONI N. 3 FRASCATI (RM) Tel. 06/ Detto materiale dovrà essere installato e collaudato presso le opportune sedi alla presenza di un responsabile dell Ufficio interessato e del consulente tecnico. Garanzie Tutte le apparecchiature descritte nel Capitolato dovranno essere coperte da garanzia totale almeno per un periodo di 36 mesi dalla data d installazione. Inoltre i sistemi oggetto della fornitura dovranno essere corredati di certificazione di conformità alle norme europee ISO/CE relative alla sicurezza e alla qualità. Criteri di aggiudicazione Le forniture richieste nel presente bando saranno aggiudicate alla Ditta che avrà presentato l offerta economicamente più vantaggiosa così come previsto dall Art. 83 del D.Lgs. 163 del Parametri di Valutazione In funzione dei criteri di aggiudicazione sopra descritti, l Amministrazione, per affidare le forniture si avvale dei seguenti parametri di valutazione: Max 40% al prezzo offerto Max 60% al valore del progetto Al fine di stabilire i punteggi riferiti all offerta economica, la commissione adotterà la seguente formula: Po = (40 x Pzm) / Pz Dove: Po = Punteggio dell offerta Pzm = Prezzo offerta minima Pz = Prezzo offerta in esame

3 Al fine di stabilire i punteggi di merito riferiti al valore del progetto, la commissione esaminatrice prenderà in esame i seguenti parametri: a) la qualità e garanzia degli interventi b) il pregio tecnico c) le caratteristiche funzionali d) l assistenza successiva alla vendita e) la professionalità e le esperienze del personale specialistico Importo a base d asta e modalità di pagamento L importo a base d asta è stabilito a ,00 (venticinquemila/00) iva esclusa. Non sono ammesse offerte oltre l importo a base d asta. Il pagamento sarà liquidato dall Amministrazione entro 60 giorni dalla presentazione della fattura che verrà emessa dalla Ditta dopo il collaudo positivo delle forniture. Modalità di presentazione dell offerta Le Ditte interessate alla fornitura di quanto descritto nel Capitolato, dovranno fare pervenire la propria offerta entro e non oltre 20 giorni dalla data di pubblicazione del Bando sul Sito della S.T.S. (società tuscolana servizi) srl all indirizzo S.T.S. Società Tuscolana Servizi S.r.l. Via S. Lucia Filippini Frascati (RM) Sulla busta del plico, debitamente chiuso, dovrà essere riportata la seguente dicitura: Offerta economica per la stabilizzazione dei Domini del Comune di Frascati, oltre al nome della Ditta partecipante. All Interno il plico dovrà contenere: A) N. 1 busta debitamente chiusa con l indicazione del Nome della Ditta partecipante e con la dicitura OFFERTA ECONOMICA. All interno di questa busta dovranno essere indicati i prezzi così suddivisi: Prezzi dell hardware iva esclusa; Prezzi dei servizi iva esclusa; B) a) Il progetto tecnico in cui verranno descritte le caratteristiche dell hardware proposto e le soluzioni sistemistiche indicate nel Capitolato Tecnico. Il presente documento dovrà chiarire in modo esaustivo le metodologie impiegate, il livello dei servizi proposti e le soluzioni per l assistenza per i successivi 36 mesi; b) Descrizione del livello professionale dei sistemisti; c) Certificato Camerale con l evidenza del settore in cui la ditta opera;

4 d) Lettera di invito ed il capitolato tecnico dovranno essere firmati su ogni singola pagina e inseriti nel plico insieme al progetto tecnico. L Amministrazione della società si riserva la facoltà insindacabile di aggiudicare o meno le offerte pervenute. Di contro l aggiudicazione della fornitura potrà essere disposta anche a fronte di una sola offerta valida. Le spese contrattuali, bolli, spese di registrazione, diritti di segreteria ecc sono a totale carico dell aggiudicataria. Per opportuna norma si avverte che qualsiasi, anche minima, irregolarità dell offerta, sia nel contenuto, sia rispetto le prescrizioni del presente invito, sarà ragione di annullamento dell offerta stessa. Per informazioni tecniche contattare il numero ; L occasione ci è gradita per porgervi distinti saluti. Il Responsabile del Servizio Dott. Paride Pizzi

5 CAPITOLATO TECNICO Descrizione degli interventi Nel dettaglio, per ciascuna delle sedi e delle attività sopraelencate, dovranno essere forniti una serie di servizi e di apparecchiature hardware, di seguito esposte. Riepilogando, gli interventi necessari per la stabilizzazione delle sedi sopra indicate sono i seguenti: 1 - sede Servizi Sociali: a. Fornitura di n.1 NAS Ethernet RACK, Raid 0/1 + Hard Disk totali 2 TB; b. Fornitura di n.1 UPS Rack 1U c. Fornitura di n.1 Switch Gigabit 48 porte Rack; d. Cavetteria ed accessori; e. Installazione, montaggio e configurazione di: - Switch, all interno del mobile rack già presente in sede; - UPS, all interno del mobile rack già presente in sede; - Nas, come File Server, in Raid, e configurazione di tutti i Client; Attività da svolgere: - Sostituzione di uno switch già presente nel mobile rack della sede in questione, con l installazione del nuovo dispositivo di rete e la sistemazione di tutta la cavetteria esistente; - Installazione di un unità UPS all interno del mobile rack già presente, con verifica finale sull effettiva e costante funzionalità delle apparecchiature informatiche in caso di mancanza di corrente; - Installazione di un Nas di rete strutturato in raid 0/1, con la funzionalità di Files server. Il sistema di gestione dovrà avere le seguenti caratteristiche: Controller ridondati e configurabili in modalità activeactive Configurazione del back-end in alta affidabilità e priva di single point of failure Configurazione del backend ottimizzata per le performance Funzionalita di ridimensionamento dinamico dei volumi logici senza interruzione del servizio Possibilità di definire un numero qualsiasi di dischi Hot-Spare (0 Dynamic Spare) di tipo "globale". Possibilità di ricostruzione del contenuto di un qualsiasi disco in errore su uno qualsiasi dei dischi magnetici di tipo "Spare".

6 2 - sede Biblioteca: a. Fornitura di n.1 Mini Mobile Rack; b. Fornitura di n.1 NAS Ethernet RACK, Raid 0/1 + Hard Disk totali 2 TB; c. Fornitura di n.1 UPS Rack 1U d. Fornitura di n.1 Switch Gigabit 48 porte Rack; e. Cavetteria ed accessori; f. Installazione, montaggio e configurazione di: - Mini mobile Rack; - Switch, all interno del mobile rack già presente in sede; - UPS, all interno del mobile rack già presente in sede; - Nas, come File Server, in Raid, e configurazione di tutti i Client; Attività da svolgere: - Montaggio di un mini mobile Rack - Sostituzione di uno switch già presente nel mobile rack della sede in questione, con l installazione del nuovo dispositivo di rete e la sistemazione di tutta la cavetteria esistente. - Installazione di un unità UPS all interno del mobile rack già presente, con verifica finale sull effettiva e costante funzionalità delle apparecchiature informatiche in caso di mancanza di corrente; - Installazione di un Nas di rete strutturato in raid 0/1, con la funzionalità di Files server. Il sistema di gestione dovrà avere le seguenti caratteristiche: Controller ridondati e configurabili in modalità activeactive Configurazione del back-end in alta affidabilità e priva di single point of failure Configurazione del backend ottimizzata per le performance Funzionalita di ridimensionamento dinamico dei volumi logici senza interruzione del servizio Possibilità di definire un numero qualsiasi di dischi Hot-Spare (0 Dynamic Spare) di tipo "globale". Possibilità di ricostruzione del contenuto di un qualsiasi disco in errore su uno qualsiasi dei dischi magnetici di tipo "Spare".

7 3 - sede Polizia Municipale: a. Fornitura di n.1 Mini Mobile Rack; b. Fornitura di n.1 NAS Ethernet, Raid 0/1 + Hard Disk totali 2 TB; c. Fornitura di n.1 UPS Rack 1U d. Fornitura di n.1 Switch Gigabit 48 porte Rack; e. Cavetteria ed accessori; f. Installazione, montaggio e configurazione di: - Mini mobile Rack; - Switch, all interno del mobile rack già presente in sede; - UPS, all interno del mobile rack già presente in sede; - Nas, come File Server, in Raid, e configurazione di tutti i Client; Attività da svolgere: - Montaggio di un mini mobile Rack; - Sostituzione di uno switch già presente nel mobile rack della sede in questione, con l installazione del nuovo dispositivo di rete e la sistemazione di tutta la cavetteria esistente; - Installazione di un unità UPS all interno del mobile rack già presente, con verifica finale sull effettiva e costante funzionalità delle apparecchiature informatiche in caso di mancanza di corrente; - Installazione di un Nas di rete strutturato in raid 0/1, con la funzionalità di Files server. Il sistema di gestione dovrà avere le seguenti caratteristiche: Controller ridondati e configurabili in modalità activeactive Configurazione del back-end in alta affidabilità e priva di single point of failure Configurazione del backend ottimizzata per le performance Funzionalita di ridimensionamento dinamico dei volumi logici senza interruzione del servizio Possibilità di definire un numero qualsiasi di dischi Hot-Spare (0 Dynamic Spare) di tipo "globale". Possibilità di ricostruzione del contenuto di un qualsiasi disco in errore su uno qualsiasi dei dischi magnetici di tipo "Spare".

8 4 - sede Municipio, Sala Server CED: a. Fornitura di n.1 Hard Disk aggiuntivo per il server di dominio già presente in sede; b. Fornitura di n.1 NAS Ethernet, Raid 0/1 + Hard Disk totali 2 TB; c. Fornitura di n.1 UPS Rack 1U d. Fornitura di n.1 mobile Rack 42U con Ventole, prese elettriche, Monitor e Tastiera; e. Installazione, montaggio e configurazione di: - Armadio Rack; - UPS, all interno del mobile rack già presente in sede; - Nas, impostato con raid come backup dei server gia presenti in sede; Attività da svolgere: - Montaggio di un armadio rack con rimozione dell apparecchiatura presente nel vecchio Armadio e reinstallazione, cablaggio e verifica del funzionamento sul nuovo Armadio Rack. Il fornitore dovrà inoltre farsi carico dello smaltimento del vecchio Armadio Rack; - Installazione di un unità UPS all interno del mobile rack già presente, con verifica finale sull effettiva e costante funzionalità delle apparecchiature informatiche in caso di mancanza di corrente; - Installazione di un Nas di rete strutturato in raid 0/1, con la funzionalità di backup dati; Il sistema di gestione dovrà avere le seguenti caratteristiche: Controller ridondati e configurabili in modalità activeactive Configurazione del back-end in alta affidabilità e priva di single point of failure Configurazione del backend ottimizzata per le performance Funzionalita di ridimensionamento dinamico dei volumi logici senza interruzione del servizio Possibilità di definire un numero qualsiasi di dischi Hot-Spare (0 Dynamic Spare) di tipo "globale". Possibilità di ricostruzione del contenuto di un qualsiasi disco in errore su uno qualsiasi dei dischi magnetici di tipo "Spare".

9 5 - revisione Ufficio Tecnico, Sala Server: a. Fornitura di n.1 UPS Rack 1U b. Installazione, montaggio e configurazione di: - UPS, all interno del mobile rack già presente in sede; Attività da svolgere: - Installazione di un unità UPS all interno del mobile rack già presente, con verifica finale sull effettiva e costante funzionalità delle apparecchiature informatiche in caso di mancanza di corrente; Specifiche dettagliate dell hardware requisiti minimi: n.1 Armadio rack 42U Formato: Rack 19 ; Unità: 42 Unità; Profondità minima 80cm; Profondità massima 100cm; Montanti per installazione rack 19 ; Porta con serratura; Pannelli laterali e posteriori in acciaio asportabili; Carico totale supportato: 600 Kg; Min.4 Ventole Rack a soffitto; Multiprese Rack con interruttore magneto-termico con 24 prese; Consolle di controllo con display 15, tastiera, touchpad e KVM switch integrato con 8 porte completa di cavi; Viti, staffe, ruote e accessori di montaggio inclusi; n.2 Armadio rack 22U Formato: Rack 19 ; Unità: 22 Unità; Profondità minima 80cm; Profondità massima 100cm; Montanti per installazione rack 19 ; Porta con serratura; Carico totale supportato: 400 Kg; Min.2 Ventole Rack a soffitto; Multipresa Rack con interruttore magneto-termico con 12 prese; Viti, staffe, ruote e accessori di montaggio inclusi;

10 n.3 UPS Rack 19 Formato: Rack 19 Potenza: 1200W Prese in uscita: 4 Tensione Nominale ingresso: Monofase 220 / 230V Certificazione: CE Batterie: interne n.1 UPS Rack 19 Formato: Rack 19 Potenza: 600W Prese in uscita: 4 Tensione Nominale ingresso: Monofase 220 / 230V Certificazione: CE Batterie: interne n.2 Nas Ethernet RACK LAN: Numero porte Lan RJ45: 2; Velocità Lan: 10/100/1000; Supporto IP: ipv4; Conformità Lan: IEEE 802.3, 802.3u, 802.3ab; Porte Usb: Si; Tipo di storage: RAID; Livello Raid: 0/1/5; Interfaccia: SATA; Numero bay totali: 4; Numero dischi inclusi: 4; Capacità totale: 2TB; Formato chassis: Rack; Accessori inclusi: accessori per il montaggio a rack e per i 4 harddisk; Dispositivi di alimentazione: Interno*; n.2 Nas Ethernet TOWER LAN: Numero porte Lan RJ45: 2; Velocità Lan: 10/100/1000; Supporto IP: ipv4; Conformità Lan: IEEE 802.3, 802.3u, 802.3ab; Porte Usb: Si; Tipo di storage: RAID; Livello Raid: 0/1; Interfaccia: SATA; Numero bay totali: 2; Numero dischi inclusi: 2;

11 Capacità totale: 2TB; Formato chassis: Tower; Accessori inclusi: accessori per il montaggio dei 2 hard-disk; Dispositivi di alimentazione: Esterno**; n.2 Dispositivi di alimentazione per Nas Ethernet RACK* Caratteristiche corrispondenti all alimentatore standard dei 2 sistemi NAS Rack forniti; n.2 Dispositivi di alimentazione per Nas Ethernet TOWER** Caratteristiche corrispondenti all alimentatore standard dei 2 sistemi NAS Tower forniti; n.1 Hard Disk SCSI: P/N: SPARE Tipologia: Ultra 320 SCSI 3,5 ; Capacità: 146GB; Velocità: 10K rpm; n.3 Switch Rack 48 Porte 10/100/1000 Rack Porte I/O esterne: 48 porte auto-sensing 10/100 (IEEE Type 10Base-T, IEEE 802.3u Type 100Base-TX); Tipo di supporto: Auto- MDIX; Duplex: half o full; 1 porta seriale per console RJ-45; 2 porte auto-sensing 10/100/1000 (IEEE Type 10Base-T, IEEE; 802.3u Type 100Base-TX, IEEE 802.3ab Type 1000Base-T); Duplex: 10Base- T/100Base-TX: half o full; 1000Base-T: solo full; 2 slot mini-gbic disponibili (SFP); Formato: Rack 19 ; Alimentazione: Tensione: V CA/ V CA; Frequenza: 50/60 Hz; Cavi e minuteria necessaria alle installazioni.

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI UNA INFRASTRUTTURA SERVER BLADE, PER LA NUOVA SEDE DELLA FONDAZIONE RI.MED CUP H71J06000380001 NUMERO GARA 2621445 - CIG 25526018F9 ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

I chiarimenti della gara sono visibili anche sul sito www.mef.gov.it sotto la dicitura Concorsi e Bandi - Gare in Corso e sul sito www.consip.it.

I chiarimenti della gara sono visibili anche sul sito www.mef.gov.it sotto la dicitura Concorsi e Bandi - Gare in Corso e sul sito www.consip.it. Oggetto: gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs 358/92 e s.m.i., per la fornitura di serventi ed apparati a supporto delle DPSV/CMV del Ministero dell Economia e delle Finanze I chiarimenti della

Dettagli

ALLEGATO TECNICO COTTIMO FIDUCIARIO FORNITURE PER IL SISTEMA INFORMATIVO DI MARCHE NORD

ALLEGATO TECNICO COTTIMO FIDUCIARIO FORNITURE PER IL SISTEMA INFORMATIVO DI MARCHE NORD ALLEGATO TECNICO COTTIMO FIDUCIARIO FORNITURE PER IL SISTEMA INFORMATIVO DI MARCHE NORD Il presente allegato tecnico ha per oggetto la fornitura di server e di materiale e servizi di assistenza tecnica

Dettagli

Bando di gara del 09.01.2014

Bando di gara del 09.01.2014 MODELLO DI OFFERTA ECONOMICA (apporre la marca da bollo e compilare o riportare su carta intestata) All ARST SpA Procedura aperta ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006, per l appalto della fornitura e posa

Dettagli

1 Prerequisiti per i locali

1 Prerequisiti per i locali ALLEGATO 1 AL CAPITOLATO TECNICO PER LA GESTIONE DELLA CENTRALE UNICA DI ASCOLTO PER IL SERVIZIO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE, ATTIVAZIONE DEL PERSONALE MEDICO REPERIBILE DELL AREA DI PREVENZIONE, IGIENE

Dettagli

COMUNE DI ARIANO IRPINO

COMUNE DI ARIANO IRPINO COMUNE DI ARIANO IRPINO Provincia di Avellino BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI APPARATI DI PROTEZIONE SU RETE LOCALE STAZIONE APPALTANTE Comune di Ariano Irpino Provincia di Avellino Piazza Plebiscito

Dettagli

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA ALLEGATO B.1 MODELLO PER LA FORMULAZIONE DELL OFFERTA TECNICA Rag. Sociale Indirizzo: Via CAP Località Codice fiscale Partita IVA DITTA DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA Specifiche minime art. 1 lett.

Dettagli

COD.35_09 Capitolato tecnico per Upgrade infrastruttura di storage a corredo del cluster computazionale dedicato per processamento parallelo dei dati

COD.35_09 Capitolato tecnico per Upgrade infrastruttura di storage a corredo del cluster computazionale dedicato per processamento parallelo dei dati COD.35_09 Capitolato tecnico per Upgrade infrastruttura di storage a corredo del cluster computazionale dedicato per processamento parallelo dei dati di sequenziamento Premessa Il presente Capitolato definisce

Dettagli

Riscontri a richieste di chiarimento/informazioni pervenute alla data del 31 marzo 2011 sulla proceduta di gara sopra indicata

Riscontri a richieste di chiarimento/informazioni pervenute alla data del 31 marzo 2011 sulla proceduta di gara sopra indicata Riscontri a richieste di chiarimento/informazioni pervenute alla data del 31 marzo 2011 sulla proceduta di gara sopra indicata Le risposte sono riportate di seguito a ciascun quesito QUESITI RELATIVI AL

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. N. 1666/C14 Frattamaggiore, 06/06/ 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO CONSIDERATO che questa Scuola ha la necessità di rinnovare il Contratto per la fornitura in noleggio di n. 2 multifunzioni; VISTO l

Dettagli

Normalizzazione del Sistema Informativo dell Istituto:

Normalizzazione del Sistema Informativo dell Istituto: Normalizzazione del Sistema Informativo dell Istituto: FORNITURA DI LICENZE SOFTWARE, DI SERVER E DEI RELATIVI SERVIZI DI ASSISTENZA IN GARANZIA PER IL SISTEMA INFORMATIVO INPDAP Chiarimenti pagina 1 di

Dettagli

REALIZZAZIONE SALA CED

REALIZZAZIONE SALA CED REALIZZAZIONE SALA CED CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Realizzazione sala CED 2 Specifiche minime dell intervento 1. REALIZZAZIONE SALA CED L obiettivo dell appalto è realizzare una Server Farm di ultima

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI NUSCO Provincia di Avellino S E T T O R E T E C N I C O www.comune.nusco.gov.it c.a.p. 83051 tel. 0827.64942 fax 0827.64496 settoretecnico@comune.nusco.av.it MINISTERO DELL INTERNO TASK FORCE

Dettagli

Prot.: 0000225 Monza, lì 21/01/2016

Prot.: 0000225 Monza, lì 21/01/2016 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA I.P.S.S.E.C. A. OLIVETTI VIA LECCO 12-20900 MONZA (MB) Tel. 039324627 - Fax. 039323397 - sito web:

Dettagli

A) SERVER PREMESSA. Fornitura ed installazione di n.13 configurazioni a rack di: n. 2 PC Server ciascuno con le seguenti caratteristiche:

A) SERVER PREMESSA. Fornitura ed installazione di n.13 configurazioni a rack di: n. 2 PC Server ciascuno con le seguenti caratteristiche: ALLEGATO TECNICO PER LA FORNITURA DI SERVER, PERSONAL COMPUTER, ALTRE ATTREZZATURE INFORMATICHE E LO SVOLGIMENTO DI SERVIZI DI GARANZIA E ASSISTENZA TECNICA. PREMESSA Il Sistema Informativo dell Assessorato

Dettagli

Provincia Regionale di Catania

Provincia Regionale di Catania Provincia Regionale di Catania Servizio Pianificazione del Territorio Mobilità - Sistemi Informativi ed E-Government PROGETTO PER L ASSISTENZA, LA MANUTENZIONE E LA RIPARAZIONE DI APPARECCHIATURE INFORMATICHE

Dettagli

RISPOSTA ALLE RICHIESTE DI CHIARIMENTI RELATIVAMENTE ALLA GARA PER L ACQUISIZIONE DI DUE SISTEMI DI STORAGE, CIG. N. 0728535618

RISPOSTA ALLE RICHIESTE DI CHIARIMENTI RELATIVAMENTE ALLA GARA PER L ACQUISIZIONE DI DUE SISTEMI DI STORAGE, CIG. N. 0728535618 RISPOSTA ALLE RICHIESTE DI CHIARIMENTI RELATIVAMENTE ALLA GARA PER L ACQUISIZIONE DI DUE SISTEMI DI STORAGE, CIG. N. 0728535618 1. DOMANDA: Con riferimento a quanto riportato alla pag. 20 dell ALLEGATO

Dettagli

A) numero 40 personal computer con le caratteristiche riportate in allegato 1

A) numero 40 personal computer con le caratteristiche riportate in allegato 1 Spett.li Ditte 1 Oggetto: procedura negoziata per la fornitura di personal computer Ai sensi del Regolamento Aziendale per l'acquisto di beni e servizi in economia, per le gare sotto soglia comunitaria

Dettagli

Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT

Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT ALLEGATO 1 AL CAPITOLATO TECNICO Affidamento della progettazione e messa in opera di una infrastruttura tecnologia per la realizzazione di un sistema di continuità operativa ICT NUOVO BLADE CENTER PRESSO

Dettagli

A tutte le aziende interessate

A tutte le aziende interessate A tutte le aziende interessate GAL SOLE GRANO TERRA Sede Legale: Via Croce di Ferro, 32 09040 San Basilio (Ca) Sede Operativa: Via Giovanni XXIII,1 09040 Siurgus Donigala T +39 070 989497 F + 39 070 989497

Dettagli

FOGLIO DI CONDIZIONI

FOGLIO DI CONDIZIONI Richiesta offerta per fornitura di n 3 computer desktop, n 2 monitor 17 LCD, n 1 fotocameta digitale, n 1 multifunzione (Stampante/Scanner/Fotocopiatore), n 1 stampante laser b/n A3, n 1 perno per alimentatore

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI TRAMONTI (SA)

ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI TRAMONTI (SA) ALLEGATO B ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI TRAMONTI (SA) OGGETTO: Richiesta di preventivo di speda per la realizzazione di ambienti dedicati per facilitare e promuovere la formazione permanente dei docenti

Dettagli

SITR-GS - Servizi di gestione, manutenzione e supporto specialistico

SITR-GS - Servizi di gestione, manutenzione e supporto specialistico SITR-GS SUAP-04 ARC-SARD-SV Progetto: SITR-GS - Servizi di gestione, manutenzione e supporto specialistico SUAP-04- Evoluzione del sistema informativo Sardegna SUAP per l erogazione dei servizi in modalità

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 779 Data: 11-11-2013

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 779 Data: 11-11-2013 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 779-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 779 Data: 11-11-2013 SETTORE : AFFARI GENERALI E

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CAPITOLATO TECNICO

DISCIPLINARE DI GARA CAPITOLATO TECNICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE C. FERRINI L. FRANZOSINI ISTITUTO TECNICO settore TECNOLOGICO: Costruzioni, Ambiente e Territorio, Tecnologie del Legno nelle Costruzioni, Grafica e Comunicazione

Dettagli

EMANA Il presente bando di gara per l affidamento della fornitura dei seguenti strumenti:

EMANA Il presente bando di gara per l affidamento della fornitura dei seguenti strumenti: Prot. N. 5228 Trinitapoli, 23 Novembre 2009 All albo di Istituzione Scolastica sito web di Istituto www.scuolagaribaldi.eu Alle Ditte ricadenti nel territorio Al Comune di Trinitapoli Alle ditte inserirete

Dettagli

BANDO ACQUISIZIONI Sistema infotelematico. ALLEGATO 3 Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

BANDO ACQUISIZIONI Sistema infotelematico. ALLEGATO 3 Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 BANDO ACQUISIZIONI Sistema infotelematico ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per l affidamento di servizi informatici Piano Emersione

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto FORNITURA INFORMATICA INDAGINE DI MERCATO (art. 125, co.11, D.L.gs.12.04.2006 n. 163)

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto FORNITURA INFORMATICA INDAGINE DI MERCATO (art. 125, co.11, D.L.gs.12.04.2006 n. 163) FORNITURA INFORMATICA INDAGINE DI MERCATO (art. 125, co.11, D.L.gs.12.04.2006 n. 163) AVVISO Questa Amministrazione comunale intende acquistare, per un importo complessivo di 7.200,00 IVA inclusa, la fornitura

Dettagli

ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO La dotazione individuata consiste in: Rif. N. Descrizione 1 30 Notebook alunni ASUS 2 3 Notebook docente ASUS i5 3 1 PC desktop Intel con funzione di server 4 2 Stampante laser

Dettagli

Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese

Ente Parco Nazionale Appennino Lucano Val d Agri Lagonegrese Prot. n. 3589/U del 22/07/2014 AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RIPARAZIONE ASSISTENZA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE. CIG Z0F1039655. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania . Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania I S T I T U T O D I S T R U Z I O N E S U P E R I O R E V I R G I L I O Liceo Classico S. Giorgio del Sannio (BN), via G. Bocchini 8 tel. e

Dettagli

Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi

Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi DESCRIZIONE DEL PROGETTO Lo scopo del presente progetto è quello definire l architettura di una rete che consenta l accesso ai servizi on-line, al materiale didattico ed a tutti i nuovi servizi per la

Dettagli

Applicativo SBNWeb. Configurazione hardware e software di base di un server LINUX per gli applicativi SBNWeb e OPAC di POLO

Applicativo SBNWeb. Configurazione hardware e software di base di un server LINUX per gli applicativi SBNWeb e OPAC di POLO Applicativo SBNWeb Configurazione hardware e software di base di un server LINUX per gli applicativi SBNWeb e OPAC di POLO Versione : 1.0 Data : 5 marzo 2010 Distribuito a : ICCU INDICE PREMESSA... 1 1.

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Campo del Moricino Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado

Istituto Comprensivo Statale Campo del Moricino Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado 1 Prot. n. 1829 /PON-FESR Napoli, 06 giugno 2016 All'albo del sito WEB Agli ATTI Oggetto: Manifestazione di interesse - Progetto 10.8.1.A1-FESRPON-CA-2015-94. Si comunica che questo Istituto, con Circolare

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO RIORDINO CABLAGGIO HARDWARE RETI INFORMATICHE E WI-FI DIDATTICA E SEGRETERIA

CAPITOLATO TECNICO RIORDINO CABLAGGIO HARDWARE RETI INFORMATICHE E WI-FI DIDATTICA E SEGRETERIA CAPITOLATO TECNICO RIORDINO CABLAGGIO HARDWARE RETI INFORMATICHE E WI-FI DIDATTICA E SEGRETERIA GENERALITA Per la formulazione delle quotazioni relative alle forniture ed opere riportate a seguire è indispensabile

Dettagli

NUOVA SCHEDA TECNICA ALL. 2

NUOVA SCHEDA TECNICA ALL. 2 NUOVA SCHEDA TECNICA ALL. 2 Individuazione delle aree e relativi interventi PIANO TERRA 01.01 Armadio A Centro stella: SISTEMAZIONE 2 ARMADI ESISTENTI. RIFACIMENTO DI 96 PUNTI RETE TIPO ATT.110 CON NUOVI

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Prot.n. 2515 /C14 San Lazzaro, 27.05.2014 All albo dell Istituto Al sito della scuola Alle Ditte interessate IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visto il D.P.R. n.275/99-regolamento dell autonomia Visto il D.I. 1

Dettagli

D 3) 9.4.1 - PUNTEGGIO TECNICO DELL APPALTO SPECIFICO

D 3) 9.4.1 - PUNTEGGIO TECNICO DELL APPALTO SPECIFICO Oggetto: Accordo Quadro con più operatori economici, ai sensi dell art. 2, comma 225, L. n. 191/2009, sul quale basare l aggiudicazione di appalti specifici per la fornitura di Server Blade, delle relative

Dettagli

IIS via C. Emery 97 C.F. 97804430581 - Cod. Mec. RMIS11100B - Distr. Scol. XXVIII

IIS via C. Emery 97 C.F. 97804430581 - Cod. Mec. RMIS11100B - Distr. Scol. XXVIII MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO IIS via C. Emery 97 C.F. 97804430581 - Cod. Mec. RMIS11100B - Distr. Scol. XXVIII EN ISO 9001: 2008

Dettagli

Unità Operativa Complessa Approvvigionamenti Tel. 091.7808726 Fax. 091.7808394

Unità Operativa Complessa Approvvigionamenti Tel. 091.7808726 Fax. 091.7808394 Azienda Ospedaliera OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA CERVELLO Legge Regionale n.5 del 14/04/2009 Sede Legale Viale Strasburgo n.233 90146 Palermo. Tel 0917801111 - P.I. 05841780827 Unità Operativa Complessa

Dettagli

Sottoazione Codice identificativo progetto Titolo. 10.8.1 10.8.1.A2-FESRPON-CL-2015-4 Ampliamento rete Lan/Wlan CUP: B66J15001650007 CIG: X1917B2D39

Sottoazione Codice identificativo progetto Titolo. 10.8.1 10.8.1.A2-FESRPON-CL-2015-4 Ampliamento rete Lan/Wlan CUP: B66J15001650007 CIG: X1917B2D39 Prot. N 1955/G14 Catanzaro, 11 Marzo 2016 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE "Per la scuola, competenze e Ambienti per l'apprendimento" 2014-2020. Avviso pubblico prot. N AOODGEFID/30611 del 23/12/2015 Codice

Dettagli

Comunità Montana Valtellina di Tirano

Comunità Montana Valtellina di Tirano C.m. Valtellina di Tirano Prot. 1531 del 18-02-2008 0800001531000 Comunità Montana Valtellina di Tirano OGGETTO: Richiesta offerta per fornitura di no 1 Server HP Proliant DL380 G5 comprensivo di accessori,

Dettagli

AZIENDA MOBILITA' E INFRASTRUTTURE DI GENOVA S.p.A.- GENOVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DI FORNITURA E POSA IN OPERA RELATIVA AL SISTEMA DI

AZIENDA MOBILITA' E INFRASTRUTTURE DI GENOVA S.p.A.- GENOVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DI FORNITURA E POSA IN OPERA RELATIVA AL SISTEMA DI AZIENDA MOBILITA' E INFRASTRUTTURE DI GENOVA S.p.A.- GENOVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DI FORNITURA E POSA IN OPERA RELATIVA AL SISTEMA DI TELECONTROLLO E VIDEOSORVEGLIANZA PER GLI ASCENSORI IN

Dettagli

Caratteristiche tecniche per la realizzazione di un aula multimediale

Caratteristiche tecniche per la realizzazione di un aula multimediale Allegato A- Parte C Caratteristiche tecniche per la realizzazione di un aula multimediale Parte C: Impianti Via Torino, 137 96100 INDICE OGGETTO DELLA FORNITURA... 3 REGOLAMENTO... 3 DESCRIZIONE DELLE

Dettagli

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale BANDO DI GARA APERTA PER L AFFIDAMENTO FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALETICA ORIZZONTALE E VERTICALE - CIG 39689354C5 - ENTE APPALTANTE Comune di Nettuno, Viale Giacomo Matteotti n 37 00048 Nettuno

Dettagli

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Progetto Pilota Procura di Lecce

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Progetto Pilota Procura di Lecce BANDO ACQUISIZIONI Strumentazione informatica ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per l acquisizione di prodotti software -APQ in

Dettagli

Elevate prestazioni e sicurezza dell'investimento: MAXDATA SR 1202

Elevate prestazioni e sicurezza dell'investimento: MAXDATA SR 1202 Elevate prestazioni e sicurezza dell'investimento: MAXDATA SR 1202 Elevate prestazioni e sicurezza dell'investimento: MAXDATA SR 1202 Caratteristiche del prodotto La quantità di dati di importanza cruciale

Dettagli

Pubblicazione informazioni integrative e correttive

Pubblicazione informazioni integrative e correttive Gara per la fornitura dei servizi di assistenza tecnica e manutenzione per i sistemi dipartimentali e per gli impianti LAN ubicati presso gli uffici centrali e periferici della Regione Basilicata. CIG:

Dettagli

Verifica scritta di Sistemi e Reti Classe 5Di 26.11.2015

Verifica scritta di Sistemi e Reti Classe 5Di 26.11.2015 Verifica scritta di Sistemi e Reti Classe 5Di 26.11.2015 Una azienda specializzata nella fornitura di servizi Internet quali hosting, housing, email, file server, in pratica un ISP (Internet Service Provider)

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO SISTEMISTICO RETI E SERVER AZIENDALI INDICE 1- Premessa 2- Tipologia della prestazione 3- Consistenza apparati di rete e macchine server 4- Luoghi di espletamento

Dettagli

Requisiti minimi della dotazione tecnologica

Requisiti minimi della dotazione tecnologica DITTA: ALL' I.I.S. "J.TORRIANI"-CREMONA - ALLEGATO A QUANTITA' DESCRIZIONE ARTICOLO CODICE PREZZO UNITARIO MONTAGGIO %IVA 11 KIT LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE Requisiti minimi della dotazione tecnologica

Dettagli

BANDO DI GARA PER LICITAZIONE PRIVATA

BANDO DI GARA PER LICITAZIONE PRIVATA BANDO DI GARA PER LICITAZIONE PRIVATA OGGETTO: Richiesta preventivo per potenziamento del laboratorio di Informatica Con la presente si richiede offerta economica delle attrezzature e degli impianti indicati

Dettagli

Capitolato per la fornitura di server e relativi servizi di assistenza hardware in garanzia

Capitolato per la fornitura di server e relativi servizi di assistenza hardware in garanzia AREA ORGANIZZAZIONE, FORMAZIONE E SISTEMI INFORMATIVI FUNZIONE TECNOLOGIE INFORMATICHE E TELECOMUNICAZIONI Ufficio I AREA ORGANIZZAZIONE, FORMAZIONE E SISTEMI INFORMATIVI Capitolato per la fornitura di

Dettagli

COMUNE DI SAMATZAI Provincia di Cagliari SERVIZI TECNICI

COMUNE DI SAMATZAI Provincia di Cagliari SERVIZI TECNICI COMUNE DI SAMATZAI Provincia di Cagliari SERVIZI TECNICI CAPITOLATO PER LA FORNITURA E POSA IN OPERA DI UN IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE A MEZZO POMPA DI CALORE ARIA ARIA TIPO SPLIT DA REALIZZARE PRESSO

Dettagli

Dati generali della procedura

Dati generali della procedura 1/6 Dati generali della procedura Numero RDO: 1181090 Descrizione RDO: AMPLIAMENTO RETE LAN/WLAN - 10.8.1.A2 FESRPON-P-2015-43 Criterio di aggiudicazione: Prezzo piu' basso Numero di Lotti: 1 Unita' di

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

26 488/1999 58 388/2000 I

26 488/1999 58 388/2000 I Gara telematica per la fornitura di server (entry e midrange) e dei servizi connessi ed opzionali per le pubbliche amministrazioni ai sensi dell art. 26 legge n. 488/1999 s.m.i. e dell art. 58 legge n.

Dettagli

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0 Cod. Fiscale 92045820013 via Ciriè 54 10071 BORGARO (TO) Tel. 011 4702428/011 4703011 Fax 011 4510084 e-mail toic89100p@istruzione.it sito web: http://www.icborgaro.it Marchio SAPERI certificato n. 14

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 77 Registro Generale N. 4 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO DI

Dettagli

Allegato A. n. 1 PC postazione Server (riportare i prezzi iva inclusa)

Allegato A. n. 1 PC postazione Server (riportare i prezzi iva inclusa) Allegato A Caratteristiche tecniche del materiale richiesto. Esse costituiscono standard di riferimento base. La proposta di materiale con caratteristiche analoghe o superiori è naturalmente possibile:

Dettagli

CODICE PRIVACY PROCEDURA DI GESTIONE DEL BACKUP ED IL RESTORE DEI DATI

CODICE PRIVACY PROCEDURA DI GESTIONE DEL BACKUP ED IL RESTORE DEI DATI Codice Privacy Procedura per la gestione del backup e del restore dei dati CODICE PRIVACY PROCEDURA DI GESTIONE DEL BACKUP ED IL RESTORE DEI DATI 1 Regolamento aziendale per l utilizzo delle risorse informatiche,

Dettagli

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Esperti nella gestione dei sistemi informativi e tecnologie informatiche Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Docente: Email: Sito: eduard@roccatello.it http://www.roccatello.it/teaching/gsi/

Dettagli

Certificazioni FCC. Avvertenza di conformità CE

Certificazioni FCC. Avvertenza di conformità CE Certificazioni FCC L'apparecchiatura è stata collaudata e riscontrata conforme ai limiti per i dispositivi digitali di classe A ai sensi della Parte 15 della normativa FCC. Tali limiti sono stati studiati

Dettagli

INDIZIONE BANDO PUBBLICO PER LA FORNITURA DI BENI E SERVIZI RICHIESTA PREVENTIVI

INDIZIONE BANDO PUBBLICO PER LA FORNITURA DI BENI E SERVIZI RICHIESTA PREVENTIVI Unione Europea Fondo Sociale Europeo Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per l istruzione Direzione generale per gli affari internazionali D I R E Z I O N E D I D A T T I C A S T A T A L E

Dettagli

GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI S.P.A. DISCIPLINARE DI GARA

GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI S.P.A. DISCIPLINARE DI GARA GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI S.P.A. FORNITURA DI AUTOVETTURA AZIENDALE MEDIANTE AFFIDAMENTO IN ECONOMIA CON IL SISTEMA DEL COTTIMO FIDUCIARIO, PREVIA INDAGINE PLURIMA DI MERCATO, AI SENSI DEL DECRETO

Dettagli

POWEREDGE T20 E3-1225V3/4G(1X4)/1TB/290W/ 1YNBD

POWEREDGE T20 E3-1225V3/4G(1X4)/1TB/290W/ 1YNBD POWEREDGE T20 E3-1225V3/4G(1X4)/1TB/290W/ 1YNBD :20-3708 Dell T20, il server conpatto ad alte prestazoni. Produttività superiore Il server racchiude un'ampia capacità di storage interno e prestazioni elevate

Dettagli

GARA NUOVO FLEET Chiarimenti 7

GARA NUOVO FLEET Chiarimenti 7 1 2 3 Scheda Allegata A1 Capitolato Tecnico Par. 5.2 MS Windows Scheda G10 8 (Modello 1,2,2) Per i prodotti Tablet non sono previste quantità definite di fornitura in locazione ma solo un tetto di spesa

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. 2. Un apparato di lettura/scrittura DVD IBM 7226-1U3 completa di DVD ram.

CAPITOLATO TECNICO. 2. Un apparato di lettura/scrittura DVD IBM 7226-1U3 completa di DVD ram. CAPITOLATO TECNICO Il presente appalto ha ad oggetto il noleggio operativo per un periodo di cinque anni di un elaboratore atto a gestire il sistema informativo della Stazione appaltante. Il noleggio deve

Dettagli

n. prog. QUESITO RISPOSTA In riferimento al Capitolato Tecnico, si richiedono le seguenti specifiche:

n. prog. QUESITO RISPOSTA In riferimento al Capitolato Tecnico, si richiedono le seguenti specifiche: In riferimento al Capitolato Tecnico, si richiedono le seguenti specifiche: 1. Per quanto concerne la descrizione di pagina 27 cap. 4.2.7 Storage Area Network Si legge che L infrastruttura SAN deve essere

Dettagli

IPSARPETRONIO di Pozzuoli

IPSARPETRONIO di Pozzuoli IPSARPETRONIO di Pozzuoli Progetto infrastrutture Azione E1 realizzazione ambienti per la formazione permanente dei docenti e per la ricerca didattica degli istituti Prof. Lucio Aquilina lotto uno - attrezzature

Dettagli

C O M U N E D I G A L L I P O L I A r e a d e l l e P o l i t i c h e t e r r i t o r i a l i e d I n f r a s t r u t t u r a l i

C O M U N E D I G A L L I P O L I A r e a d e l l e P o l i t i c h e t e r r i t o r i a l i e d I n f r a s t r u t t u r a l i APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE BANDO DEL 16/05/2013 QUESITO N. 35 inviato alla casella di posta elettronica indicata sul bando in data 15/07/2013 Facendo riferimento

Dettagli

Laboratorio MULTIMEDIALE scuola secondaria di I A POSTAZIONE MULTIMEDIALE POSTAZIONE ALUNNO

Laboratorio MULTIMEDIALE scuola secondaria di I A POSTAZIONE MULTIMEDIALE POSTAZIONE ALUNNO FESR Ambienti per l apprendimento (fondi nazionali e Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) 2007 IT 05 1 PO 04 F.E.S.R Obiettivo A1 (Incrementare le dotazioni tecnologiche e le reti delle istituzioni scolastiche)

Dettagli

All. 1. CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.

All. 1. CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. All. 1 CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. OGGETTO E LUOGO DI CONSEGNA DELLA FORNITURA...4

Dettagli

Decreto n. 569 Colle di Val d Elsa, 08/03/2016 DETERMINA A CONTRARRE

Decreto n. 569 Colle di Val d Elsa, 08/03/2016 DETERMINA A CONTRARRE P.zza Duomo, 1/A - 5303 Colle di Val d'elsa - Tel. 0577/92098 Fax 0577/999218 Decreto n. 569 Colle di Val d Elsa, 08/03/2016 DETERMINA A CONTRARRE Al Consiglio d Istituto Agli Atti All Albo on line della

Dettagli

Prot. N. VI/5/ 5505 Pomarance, lì 03/07/2014. Alle imprese fornitrici di arredo urbano. Sul MEPA. Loro SEDI

Prot. N. VI/5/ 5505 Pomarance, lì 03/07/2014. Alle imprese fornitrici di arredo urbano. Sul MEPA. Loro SEDI COMUNE DI POMARANCE Prov. di Pisa Allegato sub. A SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO P.za S. Anna n 1 56045 - Pomarance (PI) - Tel.0588/62311 Fax 0588/65470 Prot. N. VI/5/ 5505 Pomarance, lì 03/07/2014 Alle

Dettagli

CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI

CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO VARIO A DOTAZIONE, PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE, AL CENTRO ELABORAZONE DATI E N. 1 NOTEBOOK

Dettagli

Domanda n.1 Schema di contratto non Risposta 1 Domanda n.2 Risposta 2 Domanda n.3 Risposta 3 Domanda n.4 Risposta 4

Domanda n.1 Schema di contratto non Risposta 1 Domanda n.2 Risposta 2 Domanda n.3 Risposta 3 Domanda n.4 Risposta 4 Domanda n.1 Disciplinare di Gara ARTICOLO 9 : MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE E DELLE OFFERTE, DI CELEBRAZIONE DELLA GARA ED AGGIUDICAZIONE DELLA FORNITURA, lettera a) Busta A Documentazione -Tale

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 4 Chiavarese CHIAVARI Oggetto: accordo quadro per fornitura di materiale elettrico, per la manutenzione ordinaria da parte degli

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO Esigenze Didattiche DIREZIONE DIDATTICA STATALE CIRCOLO Cod. Fisc.: 900460845 Cod. Mecc. AGEE0400E - Tel. +390996830 Fax +39099658 CAPITOLATO TECNICO - ALLEGATO B PROGETTO: SCUOL@ONLINE Questo documento

Dettagli

Programma 04 - Sviluppo dei sistemi informatici

Programma 04 - Sviluppo dei sistemi informatici Programma 04 - Sviluppo dei sistemi informatici Il Dirigente Dott. Guido Perghem Il Sindaco Avv. Fabrizio Paganella Spese correnti Previsione Previsione Somme non iniziale Assestata impegnate 01 Personale

Dettagli

Programma Operativo nazionale

Programma Operativo nazionale Prot. n 10652/a22 Data 21.10.2011 CIG : 34 48 85 55 2D Programma Operativo nazionale Oggetto: AMBIENTI PER L APPRENDIMENTO Avviso Prot. A00DGAI 5685 del 20.04.2011 PIANI INTEGRATI ANNUALITÀ 2011 Bando

Dettagli

Switch ProCurve serie 1800

Switch ProCurve serie 1800 La serie di switch ProCurve 1800 è composta da due switch Gigabit Web managed senza ventola, ideali per l implementazione in uffici di tipo open space, che richiedono un funzionamento in modo silenzioso.

Dettagli

In riferimento alla Vostra richiesta, con la presente siamo a formulare il preventivo di spesa per quanto in oggetto.

In riferimento alla Vostra richiesta, con la presente siamo a formulare il preventivo di spesa per quanto in oggetto. Silea, 18 febbraio 2013 Prot. 385 SPETT.LE AMMINISTRAZIONE DEL COMUNE DI 36028 ROSSANO VENETO VI Alla c.a. Responsabile CED OGGETTO: Aggiornamento sistema informatico. In riferimento alla Vostra richiesta,

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE. Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici

CAPITOLATO SPECIALE. Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici CAPITOLATO SPECIALE Fornitura ed installazione di Personal Computer ed attrezzature hardware per il VI settore del Comune di Portici ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ammonta ad. 10250 oltre IVA al

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1/9 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 140080 RdO Cluster composto da nodo di gestione (master), 4 nodi di calcolo (connessi attraverso rete

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI UN SISTEMA DI STORAGE PER IL PROGETTO DI SERVER CONSOLIDATION DI ITALFERR S.P.A.

CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DI UN SISTEMA DI STORAGE PER IL PROGETTO DI SERVER CONSOLIDATION DI ITALFERR S.P.A. CODIFIC 1/10 SEZIONI CPITOLTO TECNICO PER L FORNITUR DI UN SISTEM DI STORGE PER IL PROGETTO DI SERVER CONSOLIDTION DI ITLFERR S.P.. TITOLO Sezione 0 Sezione I Sezione II INTRODUZIONE SOTTOSISTEM DI STORGE

Dettagli

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa.

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa. OGGETTO: Bando di gara per la fornitura ed installazione degli apparati necessari all implementazione di un area WIFI nella scuola Numero di Gara CIG Z910EB074F In esecuzione del Decreto Prot N 1073 del

Dettagli

Impianto Plesso Rodari

Impianto Plesso Rodari Impianto Plesso Rodari COSTO TOTALE: 7.066,90 n. 01 Armadio Rack (armadio di rete) n. 01 Switch 24 porte Gigabit Poe managed (apparecchiature per collegamenti alla rete) n. 01 Pannello di permutazione

Dettagli

BANDO ACQUISIZIONI Servizi. ALLEGATO 3 Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

BANDO ACQUISIZIONI Servizi. ALLEGATO 3 Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 BANDO ACQUISIZIONI Servizi ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C: Gara per l acquisizione di Servizi e Beni -APQ in Materia di e-government

Dettagli

ML110 G6 Codice: 470065-319

ML110 G6 Codice: 470065-319 GENOVAMARKET.IT Un prodotto di EsseBi Tecnologia Tel. 333.88588 email: info@genovamarket.it Novità ML G6 Codice: 4765-39 HP PROLIANT ML G6 Il server HP ProLiant ML, semplice ma potente, presenta tutte

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ORSA MAGGIORE 00144 Roma Via dell Orsa Maggiore, 112 Municipio XII Sede

Dettagli

Articolo 1. Oggetto dell appalto... 3 Articolo 2. Oggetto della fornitura... 4

Articolo 1. Oggetto dell appalto... 3 Articolo 2. Oggetto della fornitura... 4 ALLEGATO 2 Capitolato d appalto per la fornitura di apparati di rete e materiale necessario al collegamento delle sedi della seconda fase di Lepida nel Comune di Carpi Pagina 1 di 9 Articolo 1. Oggetto

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA

COMUNE DI BARDONECCHIA COMUNE DI BARDONECCHIA PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE SERVIZIO AFFARI GENERALI N. 76 DEL 28 OTTOBRE 2015 OGGETTO: CIG Z0316BDC48- CIG Z3D16BDE30 CIG Z7416BDD53 CIG Z3E16BDF70 - RETE INFORMATICA DEL

Dettagli

CITTÁ DI VELLETRI (Provincia di Roma)

CITTÁ DI VELLETRI (Provincia di Roma) CITTÁ DI VELLETRI (Provincia di Roma) Settore 2 Servizio C.E.D. - U.R.P. - Servizi on-line al cittadino - Statistica DETERMINAZIONE N. 2314 del 19-12-2013 OGGETTO: Acquisto di due server RX300 S7 e di

Dettagli

Area Amministrativo - Contabile

Area Amministrativo - Contabile P r o v i n c i a d i P i s t o i a Area Amministrativo - Contabile S e r v i z i o E c o n o m a t o P r o v v e d i t o r a t o P a t r i m o n i o m o b i l i a r e e S e r v i z i I n f o r m a t i

Dettagli

COMUNE DI MARIGLIANO P R O V I N C I A D I N A P O L I AREA VIGILANZA

COMUNE DI MARIGLIANO P R O V I N C I A D I N A P O L I AREA VIGILANZA COMUNE DI MARIGLIANO P R O V I N C I A D I N A P O L I AREA VIGILANZA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Acquisto di una autovettura per il Comando Polizia Municipale Pagina 1 Articolo 1 Oggetto dell appalto

Dettagli

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia) P.zza dei Caduti, n. 1 86080 SANT ANGELO del PESCO tel. 0865/948131 fax 0865/948267 sito: www.comune.santangelodelpesco.is.it email: info@comune.santangelodelpesco.is.it

Dettagli

ANALISI DELLE RISORSE ASSEGNATE E GRADO DI UTILIZZO PROGRAMMA DI BILANCIO N 04 - SVILUPPO DEL SISTEMA INFORMATICO. Spese correnti

ANALISI DELLE RISORSE ASSEGNATE E GRADO DI UTILIZZO PROGRAMMA DI BILANCIO N 04 - SVILUPPO DEL SISTEMA INFORMATICO. Spese correnti ANALISI DELLE RISORSE ASSEGNATE E GRADO DI UTILIZZO PROGRAMMA DI BILANCIO N 04 - SVILUPPO DEL SISTEMA INFORMATICO Spese correnti Somme non iniziale Assestata impegnate 01 Personale 71.000,00 72.600,00

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G.B. NICCOLINI SAN GIULIANO TERME. piic83600a@istruzione.it piic83600a@pec.istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G.B. NICCOLINI SAN GIULIANO TERME. piic83600a@istruzione.it piic83600a@pec.istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G.B. NICCOLINI SAN GIULIANO TERME Piazza Gramsci, 3 050/815311 piic83600a@istruzione.it piic83600a@pec.istruzione.it CUP: D16J15000600007 - CIG: ZB0188D518 Capitolato Tecnico

Dettagli