I CONTRATTIINFORMATICI. a cura di RENATO CLAWZIA. contributi di

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I CONTRATTIINFORMATICI. a cura di RENATO CLAWZIA. contributi di"

Transcript

1 I CONTRATTIINFORMATICI a cura di RENATO CLAWZIA contributi di RENATO CLARIZIA, FRANCESCO DELFINI, EMILIO TOSI, AURELIO GENTILI, MAURO ORLANDI, GIUSELLA FINOCCHIARO, ANDREA GEMMA, GIUSEPPE CASSANO, FRANCESCO RICCI, MARIO ALBANO, FABRIZIO MAIMERI, SALVATORE MACCARONE, TERESA PASQUINO, MARIALUISA GAMBINI UTET

2 INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I CONTRATTI E L'INFORMATICA RENATO CLARIZIA 1. La «societä informatica» p La «sicurezza informatica»» 5 3. Documenta cartaceo e documento informatico» 7 4. L'intervento del legislatore nella materia informatica» La tecnica legislativa» I principi generali» II principio dell'autoresponsabilitä» I temi trattati nel volume» La "negoziazione informatica"» 18 CAPITOLO SECONDO LA DISCIPLBVA DEL COMMERCIO ELETTRONICO FRANCESCO DELFINI 1. II commercio elettronico» La legge modello Uncitral sul commercio elettronico» La bozza di Convenzione Uncitral sul commercio elettronico» I problemi» Le macroaree della disciplina positiva del commercio elettronico» La direttiva 2000/31/CE sul commercio elettronico» L'attuazione della direttiva 2000/31/CE con il d.lg. 9 aprile 2003, n. 70» La responsabilitä dei prestatori intermediari nella direttiva 2000/31/CE e nel d.lg. n. 70/2003» 54

3 VI Indice 9. L'attivitä di prima ricognizione degli usi negoziali in materia di commercio elettronico p Un problema domestico: la liceitä delle aste on line» 73 CAPITOLO TERZO IL CONTRATTO VIRTUALE: RICOSTRUZIONE DELLA CATEGORIA NEGOZIALE EMILIO TOSI I - IL CONTRATTO VIRTUALE 1. Le ragioni della definizione» Strutture contrattuali e classificazioni del contratto virtuale» Ricostruzione della nuova categoria negoziale» 82 II - PROFILI SOSTANZIALI 4. I soggetti del contratto virtuale: rilevanza dello Status dell'offerente e dell'oblato» (Segue). Tendenziale indifferenza rispetto all'identitä dell'oblato» L'oggetto del contratto virtuale: indifferenza rispetto all'oggetto mediato e immediato del contratto» II contratto virtuale quäle contratto tendenzialmente internazionale...» 92 III - PROFILI FORMALI 8. Forme telematiche tipiche e forme telematiche atipiche» II contratto virtuale quäle stnittura contrattuale a forma telematica...» II contratto virtuale in senso stretto: struttura contrattuale a forma telematica atipica unilateralmente predisposta» (Segue). Forma telematica atipica unilateralmente predisposta: il tasto negoziale virtuale» (Segue). Limiti di efficacia del tasto negoziale virtuale alla luce del Codice deu'amministrazione digitale» 104 IV - PROFILI PROCEDIMENTALI 13. I procedimenti formativi del contratto virtuale tra tipicitä e atipicitä..» II contratto virtuale in senso stretto quäle contratto di scambio tendenzialmente oggettivo: Passenza di dialogo e di trattative» II contratto virtuale quäle offerta al pubblico» II contratto virtuale quäle contratto inter absentes e contratto d'impresa a distanza» II contratto virtuale quäle contratto in serie dichiarativamente predisposto: le condizioni generali di contratto» II contratto virtuale quäle contratto in serie materialmente predisposto: l'utilizzo del linguaggio telematico ipertestuale del world wide web di Internet» H4

4 Indice VII CAPITOLO QUARTO DOCUMENTO ELETTRONICO: VALIDITA ED EFFICACIA PROBATORIA AURELIO GENTILI 1. La normativa nazionale e comunitaria p Gli scopi del riassetto» La nozione di documento informatico e le due funzioni della documentazione: la forma e la prova» II criterio legislativo di equivalenza tra documenti informatici e cartacei, la pluralitä di tipi di firme elettroniche e i quattro tipi legali di documento informatico» II documento informatico privo di firma» II documento informatico con firma elettronica non qualificata: a) effetti sostanziali» (Segue). b) Effetti probatori» II documento informatico con firma elettronica qualificata (e in specie digitale): a) effetti sostanziali» (Segue). b) Effetti probatori» II documento informatico con firma autenticata» L'atto pubblico informatico» I regimi convenzionali» Le copie di atti e documenti informatici» II tempo del documento informatico» Diritto degli scambi on line e diritto contrattuale europeo» 164 CAPITOLO QUINTO IPOSCRTTTURE E IPERSCRTTTURE MAURO ORLANDI 1. Premessa» Documento informatico e firma» La capacitä rappresentativa del documento informatico» (Segue). Documenti firmati e documenti non firmati» La scrittura elettronica come iposcrittura. Libera valutazione tra forma e prova» La scrittura digitale come iperscrittura. Teoria della imputazione per titolaritä» (Segue). Teoria della presunzione di autografia» (Segue). Natura giuridica del riconoscimento o disconoscimento della scrittura privata. Onere probatorio a carico del titolare della chiave..» Nuove tecniche di scrittura» 196

5 VIII Indice CAPITOLO SESTO TECNICHE DI IMPUTAZIONE DELLA VOLONTÄ NEGOZIALE: LE FIRME ELETTRONICHE E LA FIRMA DIGITALE GlUSELLA FlNOCCHIARO 1. II campo d'indagine p Commercio elettronico via internet e via EDI» La firma elettronica come strumento per stimolare la fiducia nel commercio elettronico» Sul metodo» Aspetti definitori: firma digitale e firme elettroniche» La storia» La legislazione vigente. II valore giuridico del documento informatico.» (Segue). Forma scritta» (Segue). Efficacia probatoria del documento informatico «firmato»...» Altre disposizioni» 231 CAPITOLO SETTIMO L'ACCORDO TELEMATICO ANDREA GEMMA 1. Introduzione» Nozioni e categorie: contratti informatici, contratti digital!, contratto telematico» L'evoluzione del quadro normativo: regole tecniche e disciplina del commercio elettronico» La formazione del contratto telematico. II problema dell'accordo...» Digitazione della carta di credito ed inizio di esecuzione. Neorealismo contrattuale ed idealtypus della contrattazione telematica» Altre questioni sulla formazione dell'accordo telematico» Imputazione ed agenti Software» Contratto telematico, condizioni generali, clausole vessatorie e clausole abusive» 275 CAPITOLO OTTAVO LE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO GIUSEPPE CASSANO 1. II ruolo delle condizioni generali nel quadro degli scambi di massa: dalle condizioni generali di contratto, all'informazione generale del contratto» Le condizioni generali di contratto nei contratti ad oggetto informatico: profili generali» (Segue). II contratto di acquisto di Hardware» (Segue). II contratto di licenza di Software» 297

6 Indice IX 5. Le condizioni generali di contratto nei contratti conclusi in via telematica e «gli scambi senza accordo»: dalla trattativa alla scelta del contratto p La legge non cambia, ma il diritto si: come si sottoscrive ex art. 1341, 2 co., c.c. un contratto point and clickl» Una rassegna delle principali condizioni generali di contratto nel commercio elettronico» 314 CAPITOLO NONO LA DISCIPLINA DELLE VENDITE A DISTANZA AI CONSUMATORI FRANCESCO RICCI I - CONSIDERAZIONIINTRODUTTIVE 1. Vendite a distanza come vendite aggressive» Informazione del consumatore ed estensione dei termini per l'esercizio del diritto di recesso» 320 II - IL DOVERE D'INFORMAZIONE 3. Prima informazione e conferma su supporto documentale (artt. 52 e 53 Codice del consumo)» II principio della massima efficienza compatibile con la tecnica di comunicazione a distanza impiegata nelle informazioni ehe precedono la conclusione del contratto» II principio della massima efficienza assoluta nelle informazioni per il consumatore» L'adempimento dei doveri informativi» Violazione dei doveri informativi: a) carenza d'informazione» (Segue). b) Difformitä tra la prima informazione e la conferma su supporto documentale» La conferma ex art. 53 Codice del consumo e la cd. lettera di conferma nei rapporti tra imprenditori» Forma negoziale e forma delfinformazione» Conseguenze della violazione dei doveri d'informazione» Mancato esereizio del diritto di recesso e concorso del fatto colposo del consumatore» 339 III - IL DIRITTO DI RECESSO 13. I due casi di recesso» Decorrenza del termine del recesso: vendite di beni e vendite di servizi» Recesso dalle vendite di servizi» Vendita elettronica diretta di servizi forniti in un'unica soluzione e fatturati dall'operatore della tecnica di comunieazione» 346

7 X Indice 17. Termine per il recesso e termine per l'informazione p L'esercizio del diritto» Effetti del recesso e disciplina delle ripetizioni» Effetti del recesso sul credito concesso per il pagamento del prezzo..» Le esclusioni dal diritto di recesso» 352 IV - NULLITÄ DI PROTEZIONE 22. Tecniche di protezione del consumatore e nullitä di protezione» Regola dell'irrinunciabilitä ed eccezioni» 357 CAPITOLO DECIMO CONTRATTI DI BANCA E DI EVTERMEDIAZIONE FINANZIARIA MARIO ALBANO e FABRIZIO MAIMERI 1. Internet e l'intermediazione bancaria e finanziaria» La disciplina delpattivitä bancaria ed Internet» La promozione ed il collocamento a distanza di strumenti finanziari nella disciplina delfintermediazione finanziaria. II trading on line» (Segue). II trading on line e le regole di condotta degli intermediari..» (Segue). Intermediazione finanziaria on line ed obbligo della forma scritta» Normativa antiriciclaggio e contrattazione on line» II legislatore comunitario e la commercializzazione a distanza di servizi finanziari» La direttiva 2002/65/CE» (Segue). L'ambito di applicazione e le definizioni» (Segue). II regime dell'informazione precontrattuale» (Segue). II diritto di recesso» (Segue). Comunicazioni e servizi non richiesti» (Segue). Reclami e ricorsi» (Segue). Altre disposizioni» II d.lg. 19 agosto 2005, n. 190» (Segue). L'ambito di applicazione e le definizioni» (Segue). II regime dell'informazione precontrattuale» (Segue). II diritto di recesso» (Segue). II pagamento dei servizi finanziari» (Segue). Comunicazioni e servizi non richiesti» (Segue). Sanzioni ed irrinunciabilitä dei diritti» (Segue). Reclami e ricorsi» Conclusioni» 448

8 Indice XI CAPITOLO UNDICESIMO MONETA ELETTRONICA E TTTOLI DI CREDITO ELETTRONICI SALVATORE MACCARONE 1. Introduzione p II documento elettronico» La moneta elettronica» I titoli di credito elettronici» 480 CAPITOLO DODICESIMO I CONTRATTI DI FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI TERESA PASQUINO 1. Premessa: i servizi della societä dell'informazione» I contratti di fornitura di servizi telematici. Natura giuridica» Le prestazioni dedotte nei contratti di accesso alla rete telematica...» (Segue). Gli obblighi del fornitore» (Segue). Gli obblighi dell'utente. a) II pagamento del corrispettivo per via telematica nella fornitura di servizi in rete» (Segue). b) I nuovi mezzi di pagamento e la disciplina applicabile: cenni» (Segue). c) Gli altri obblighi dell'utente» Causa mista e collegamento negoziale» La disciplina speciale della fornitura dei servizi per via telematica: gli utenti consumatori» (Segue). Violazione degli obblighi di informazione nella fornitura di servizi telematici: i rimedi applicabili» (Segue). I rimedi alternativi» Attivitä contrattuale del provider. inadempimento e responsabilitä...» Conclusioni» 545 CAPITOLO TREDICESIMO COLPA E RESPONSABILITÄ NELLA FORNITURA DI SERVIZI INTERNET MARIALUISA GAMBINI I - GLI INADEMPIMENTI CONTRATTUALI DELL'INTERNET SERVICE PROVIDER 1. L'inadempimento fewaccess provider (accesso alla rete e trasmissione dati)» L'inadempimento dell'hosting e delvhousing provider (accesso allo spazio web)» 570

9 XII Indice 3. L'inadempimento del content provider (accesso ai contenuti via web).. p La diligenza professionale nella fornitura di servizi telematici» Gli obblighi informativi» 592 II - GLI ILLECITI TELEMATICI EXTRACONTRATTUALI DELL'INTERNET SERVICE PROVIDER 6. La conformazione delle responsabilitä del prestatore di servizi nella societä delpinformazione» Illeciti telematici dell'internet Service provider per fatto degli utenti e per fatto proprio esclusivo» Le responsabilitä speciali dell'internet Service provider. a) nell'attivitä di semplice trasporto» (Segue). b) Nell'attivitä di caching» (Segue). c) Nell'attivitä di hosting» II principio dell'assenza di un obbligo generale di sorveglianza e i suoi temperamenti» 632 III - STANDARDIZZAZIONE DEGLI OBBLIGHI DI DILIGENZA E COLPA PROFESSIONALE DELL'INTERNET SERVICE PROVIDER 12. Gli obblighi giuridici di diligenza professionale» I parametri non giuridici della diligenza professionale. In particolare. II ruolo dei codici di autoregolamentazione» La colpa professionale nell'attivitä di intermediazione telematica» 667 Indice analitico» 675

INDICE SOMMARIO. Parte Prima IL MERCATO E LE FONTI. Capitolo Primo IL MERCATO INFORMATICO E VIRTUALE

INDICE SOMMARIO. Parte Prima IL MERCATO E LE FONTI. Capitolo Primo IL MERCATO INFORMATICO E VIRTUALE Premessa... XV Parte Prima IL MERCATO E Capitolo Primo IL MERCATO INFORMATICO E VIRTUALE 1. Nozionediinformaticaetelematica... 6 2. Larivoluzionetelematica:dallospaziorealeallospaziovirtuale... 8 3. Le

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA RESPONSABILITAv NELLA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI INVESTIMENTO. PROFILI GENERALI (Giovanni Falcone)

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA RESPONSABILITAv NELLA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI INVESTIMENTO. PROFILI GENERALI (Giovanni Falcone) INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... Introduzione... XIII XV Capitolo 1 LA RESPONSABILITAv NELLA PRESTAZIONE DI SERVIZI DI INVESTIMENTO. PROFILI GENERALI (Giovanni Falcone) 1. Aspetti

Dettagli

La normativa italiana in materia di commercio elettronico. Avv. Ivan Rigatti

La normativa italiana in materia di commercio elettronico. Avv. Ivan Rigatti La normativa italiana in materia di commercio elettronico Avv. Ivan Rigatti Il commercio elettronico Nella sua accezione più ristretta, il commercio elettronico (più noto come e-commerce contrazione di

Dettagli

GARANZIA PURA E CONTRATTI DI RISCHIO

GARANZIA PURA E CONTRATTI DI RISCHIO IL DIRITTO DELLA BANCA E DELLA BORSA STUDI E DIBATTITI 37 PAOLOEFISIO CORRIAS GARANZIA PURA E CONTRATTI DI RISCHIO MILANO - DOTT. A. GIUFFRE EDITORE - 2006 INDICE CAPITOLO PRIMO IL CONCETTO DI «GARANZIA

Dettagli

MANUALE DI DIRITTO DELL'INFORMATICA

MANUALE DI DIRITTO DELL'INFORMATICA P. BARTOLOMUCCI - R. BOCCHINI - G. CAPO - F. DELFINI - M. DONA S. FIORENTINO - E. MINERVINI - A. PARALUPI - T. PASQUINO G. PERLINGIERI - L. RUGGERI - F. SBORDONE - S. SICA - D. VALENTINO MANUALE DI DIRITTO

Dettagli

INDICE SOMMARIO. pag. Prefazione... Elenco delle principali abbreviazioni...

INDICE SOMMARIO. pag. Prefazione... Elenco delle principali abbreviazioni... XI Prefazione... Elenco delle principali abbreviazioni... XVII XXI CAPITOLO PRIMO LE ATTIVITÀ BANCARIE Guida bibliografica... 3 1.1. Labancaeleoperazioniconnesse... 5 1.2. Fonti e precedenti normativi..........................

Dettagli

ILCONTRATTO DI AGENZIA

ILCONTRATTO DI AGENZIA IL DIRITTO PRIVATO OGGI Serie a cura di Paolo Cendon AUGUSTO B ALDASSARI ILCONTRATTO DI AGENZIA GIUFFRE EDITORE INDICE SOMMARIO pag. Introduzione, xm Elenco principali abbreviazioni xv CAPITOLO PRIMO IL

Dettagli

DIRITTO DELL'INTERNET

DIRITTO DELL'INTERNET TEORIA E PRATICA DEL DIRITTO SEZIONE I: DIRITTO E PROCEDURA CIVILE 117 GIUSEPPE CASSANO DIRITTO DELL'INTERNET IL SISTEMA DI TUTELE DELLA PERSONA Introduzione di Pasquale Costanzo Premessa di Rertato Clarizia

Dettagli

TOMO I. Capitolo 1 IL COMMERCIO ELETTRONICO E LE REGOLE DEL MERCATO di Vincenzo Franceschelli

TOMO I. Capitolo 1 IL COMMERCIO ELETTRONICO E LE REGOLE DEL MERCATO di Vincenzo Franceschelli INDICE SOMMARIO TOMO I Premessa diguidoalpa... XVII Presentazione divincenzofranceschelli... XXXVII INTRODUZIONE ALLA TERZA EDIZIONE di Emilio Tosi 1. Interneteil«WorldWideWeb»:dalrealealvirtuale... 1

Dettagli

Documento informatico, firme elettroniche e funzione notarile ...» XVII

Documento informatico, firme elettroniche e funzione notarile ...» XVII Prefazione di FRANCESCO DELFINI... pag. XV INTRODUZIONE Documento informatico, firme elettroniche e funzione notarile di Francesco Delfini 1. Paternità ed imputazione del documento tradizionale e di quello

Dettagli

INDICE CAPITOLO I MERCATO TELEMATICO E RAPPORTI DI SCAMBIO. Sezione I - Il mercato delle telecomunicazioni tra pubblico e privato

INDICE CAPITOLO I MERCATO TELEMATICO E RAPPORTI DI SCAMBIO. Sezione I - Il mercato delle telecomunicazioni tra pubblico e privato INDICE CAPITOLO I MERCATO TELEMATICO E RAPPORTI DI SCAMBIO Sezione I - Il mercato delle telecomunicazioni tra pubblico e privato Premessa... 1 1. Il diritto del mercato ed i rapporti fra privati. Considerazioni

Dettagli

Diritto dei Mezzi di Comunicazione. Indice

Diritto dei Mezzi di Comunicazione. Indice INSEGNAMENTO DI DIRITTO DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE LEZIONE X IL MERCATO FINANZIARIO ONLINE PROF. ERNESTO PALLOTTA Indice 1 I servizi ed i prodotti finanziari online ----------------------------------------------------------------

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3

INDICE SOMMARIO. Parte generale... pag. 1. Capitolo I La responsabilità (F. Martini)...» 3 Indice sommario 1.1 INDICE SOMMARIO Parte generale...................... pag. 1 Capitolo I La responsabilità (F. Martini)............» 3 1.1. Gli elementi costitutivi della responsabilità.............»

Dettagli

INDICE. Prefazione... Introduzione...

INDICE. Prefazione... Introduzione... Prefazione... Introduzione... V IX CAPITOLO I I SERVIZI E LE ATTIVITAv DI INVESTIMENTO 1.1. Servizi ed attività di investimento, strumenti finanziari e prodotti finanziari..... 2 1.2. Servizi accessori....

Dettagli

E-COMMERCE e PROBLEMATICHE DEL COMMERCIO ELETTRONICO. Avv. Maela Coccato

E-COMMERCE e PROBLEMATICHE DEL COMMERCIO ELETTRONICO. Avv. Maela Coccato E-COMMERCE e PROBLEMATICHE DEL COMMERCIO ELETTRONICO Avv. Maela Coccato DEFINIZIONE Attività commerciale caratterizzata da transazioni per via elettronica, consistente nella: commercializzazione di beni

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA GLI INTERMEDIARI FINANZIARI CAPITOLO PRIMO LA DISCIPLINA SUGLI INTERMEDIARI FINANZIARI NEL TESTO UNICO BANCARIO

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA GLI INTERMEDIARI FINANZIARI CAPITOLO PRIMO LA DISCIPLINA SUGLI INTERMEDIARI FINANZIARI NEL TESTO UNICO BANCARIO PARTE PRIMA GLI INTERMEDIARI FINANZIARI CAPITOLO PRIMO LA DISCIPLINA SUGLI INTERMEDIARI FINANZIARI NEL TESTO UNICO BANCARIO 1.1. Le origini della normativa del Titolo V t.u. bancario sui «Soggetti operanti

Dettagli

Parte Prima IL CONTRATTO

Parte Prima IL CONTRATTO INDICE SOMMARIO Presentazione... V Introduzione di Francesco Capriglione 1. Un progetto di ricerca su «contratto e mercato»... 1 2. Asimmetrie informative del mercato...... 5 3. (Segue):... e funzione

Dettagli

INDICE SOMMARIO. CAPITOLO PRIMO L EVOLUZIONE DELLA DISCIPLINA SULLA TRASPARENZA BANCARIA (Fabio Civale)

INDICE SOMMARIO. CAPITOLO PRIMO L EVOLUZIONE DELLA DISCIPLINA SULLA TRASPARENZA BANCARIA (Fabio Civale) INDICE SOMMARIO I Collaboratori..................................... Elenco delle principali abbreviazioni....................... XV XVII CAPITOLO PRIMO L EVOLUZIONE DELLA DISCIPLINA SULLA TRASPARENZA

Dettagli

Presentazione... Legenda delle abbreviazioni, acronimi ed espressioni di uso comune utilizzate nel testo.

Presentazione... Legenda delle abbreviazioni, acronimi ed espressioni di uso comune utilizzate nel testo. INDICE SOMMARIO Presentazione... Legenda delle abbreviazioni, acronimi ed espressioni di uso comune utilizzate nel testo. V XVII Introduzione LA DISCIPLINA DEL MERCATO FINANZIARIO TRA RIFORME E CONTRORIFORME

Dettagli

I contratti di finanziamento

I contratti di finanziamento I contratti di finanziamento La Correttezza delle relazioni tra intermediari e clienti pagina 1 Nozione di Trasparenza bancaria Quando si parla di "trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e

Dettagli

Introduzione al commercio elettronico

Introduzione al commercio elettronico Introduzione al commercio elettronico Definizioni di commercio elettronico Comunicazione della Commissione europea al parlamento europeo, al Consiglio, al comitato economico e sociale ed al comitato delle

Dettagli

pag. SINTESI ESPOSITIVA DELLA MATERIA TRATTATA... 1

pag. SINTESI ESPOSITIVA DELLA MATERIA TRATTATA... 1 pag. SINTESI ESPOSITIVA DELLA MATERIA TRATTATA... 1 TESTI LEGISLATIVI... 11 1. Legge 25 giugno 1999, n. 205 (Delega al Governo per la depenalizzazione dei reati minori e modifiche al sistema penale e tributario):

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo Primo L AMBITO DELLA TRATTAZIONE

INDICE SOMMARIO. Capitolo Primo L AMBITO DELLA TRATTAZIONE INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... xv Capitolo Primo L AMBITO DELLA TRATTAZIONE Guida bibliografica... 3 1. Perché studiare ancora i titoli di credito... 5 2. Circolazione della ricchezza

Dettagli

Strumenti telematici e dinamiche delle transazioni on line

Strumenti telematici e dinamiche delle transazioni on line Strumenti telematici e dinamiche delle transazioni on line Contratto informatico/telematico Accordi aventi rilievo giuridico costituiti tra soggetti collegati tra loro tramite strumenti informatici od

Dettagli

Diritto dei mezzi di comunicazione. Indice

Diritto dei mezzi di comunicazione. Indice INSEGNAMENTO DI DIRITTO DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE LEZIONE X IL MERCATO FINANZIARIO ON LINE PROF. SIMONE OREFICE Indice 1 I Servizi ed i Prodotti Finanziari On Line ---------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

II documento informatico «Paternità» e «falsità»

II documento informatico «Paternità» e «falsità» FRANCESCO RIZZO II documento informatico «Paternità» e «falsità» Edizioni Scientifiche Italiane Pubblicazioni della Scuola di specializzazione in diritto civile dell'università di Camerino a cura di Pietro

Dettagli

FAMIGLIA E SUCCESSIONI

FAMIGLIA E SUCCESSIONI Elena Bellisario Liliana Rossi Carleo Vincenzo Cuffaro FAMIGLIA E SUCCESSIONI LE FORME DI CIRCOLAZIONE DELLA RICCHEZZA FAMILIÄRE G. Giappichelli Editore - Torino INDICE IL CORSO DI ISTITUZIONI DI DIRITTO

Dettagli

Sezione Prima L IMPRESA NEL SETTORE DELLE ASSICURAZIONI

Sezione Prima L IMPRESA NEL SETTORE DELLE ASSICURAZIONI INDICE GENERALE L AUTORE... PRESENTAZIONE Ermanno Cappa... PREFAZIONE... ABBREVIAZIONI E ACRONIMI... XVII XIX XXI XXIII Parte Prima LA DISCIPLINA DELL ATTIVITÀ ASSICURATIVA Sezione Prima L IMPRESA NEL

Dettagli

Modifiche alla disciplina del Credito al Consumo

Modifiche alla disciplina del Credito al Consumo Modifiche alla disciplina del Credito al Consumo 1 Premessa Le modifiche in materia di Credito al Consumo sono volte: ad ampliare l ambito di applicazione della disciplina contenuta nel Testo Unico Bancario

Dettagli

PREFAZIONE CAPITOLO II I PRESUPPOSTI

PREFAZIONE CAPITOLO II I PRESUPPOSTI INDICE GENERALE PREFAZIONE CAPITOLO I PROFILI INTRODUTTIVI AL COMMERCIO ELETTRONICO. NUMERI, CLASSIFICAZIONI E PROSPETTIVE 1. Premessa...» 11 2. Il mercato Internet...» 13 3. Segue: disintermediazione/reintermediazione/infomediazione...»

Dettagli

INDICE. Capitolo I GLI OPERATORI ECONOMICI AMMESSI ALLA STIPULAZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI

INDICE. Capitolo I GLI OPERATORI ECONOMICI AMMESSI ALLA STIPULAZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI INDICE Capitolo I GLI OPERATORI ECONOMICI AMMESSI ALLA STIPULAZIONE DEI CONTRATTI PUBBLICI 1. L art. 34 del Codice dei contratti pubblici... 2 2. La nozione di operatore economico... 4 3. Gli enti senza

Dettagli

SOMMARIO CAPITOLO PRIMO

SOMMARIO CAPITOLO PRIMO SOMMARIO CAPITOLO PRIMO Indagini - Paolo Carretta 1 1. Patrimonio e reddito 4 2. Il provento da attività illecita 6 3. Estensione delle indagini patrimoniali 11 3.1 Alcune altre precisazioni terminologiche

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... Capitolo primo PROFILO STORICO

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... Capitolo primo PROFILO STORICO INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni.................... Pag. XIII Prefazione........................................... Pag. XV Capitolo primo PROFILO STORICO 1. L usura nell antichità................................

Dettagli

Circolare N.114 del 26 Luglio 2012. Tempi certi per il pagamento dei prodotti agricoli

Circolare N.114 del 26 Luglio 2012. Tempi certi per il pagamento dei prodotti agricoli Circolare N.114 del 26 Luglio 2012 Tempi certi per il pagamento dei prodotti agricoli Tempi certi per il pagamento dei prodotti agricoli Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che è pronto

Dettagli

Capitolo 1 L OBIETTIVAZIONE DEL CONTRATTO NELLE MODERNE TEORIE GIURIDICHE E LE ULTERIORI SIGNIFICATIVITÀ DEL CONTESTO TECNOLOGICO

Capitolo 1 L OBIETTIVAZIONE DEL CONTRATTO NELLE MODERNE TEORIE GIURIDICHE E LE ULTERIORI SIGNIFICATIVITÀ DEL CONTESTO TECNOLOGICO XV Presentazione del Prof. Guido Alpa... Introduzione... IX XXXIII Capitolo 1 L OBIETTIVAZIONE DEL CONTRATTO NELLE MODERNE TEORIE GIURIDICHE E LE ULTERIORI SIGNIFICATIVITÀ DEL CONTESTO TECNOLOGICO 1. La

Dettagli

INDICE. Parte Prima DIRITTO PUBBLICO DEL TURISMO

INDICE. Parte Prima DIRITTO PUBBLICO DEL TURISMO INDICE Abbreviazioni........................................... Introduzione............................................ p. XIII» XXI Parte Prima DIRITTO PUBBLICO DEL TURISMO Capitolo Primo Le fonti................................................»

Dettagli

PROPRIETÀ INTELLETTUALE E DIRITTO DELLA CONCORRENZA. diretto da ANDREA SIROTTI GAUDENZI. Volume quarto COMUNICAZIONI ELETTRONICHE E CONCORRENZA

PROPRIETÀ INTELLETTUALE E DIRITTO DELLA CONCORRENZA. diretto da ANDREA SIROTTI GAUDENZI. Volume quarto COMUNICAZIONI ELETTRONICHE E CONCORRENZA PROPRIETÀ INTELLETTUALE E DIRITTO DELLA CONCORRENZA diretto da ANDREA SIROTTI GAUDENZI Volume quarto COMUNICAZIONI ELETTRONICHE E CONCORRENZA contributi di: MICHELE BALDACCI, MAURO DELLUNIVERSITÀ, GABRIELE

Dettagli

INDICE. Introduzione. Il sistema penale ai tempi dell internet. La figura del provider tra diritto e processo di LUCA LUPÁRIA... 1

INDICE. Introduzione. Il sistema penale ai tempi dell internet. La figura del provider tra diritto e processo di LUCA LUPÁRIA... 1 INDICE Introduzione. Il sistema penale ai tempi dell internet. La figura del provider tra diritto e processo di LUCA LUPÁRIA... 1 Sezione Prima I PROFILI DI DIRITTO SOSTANZIALE E IL QUADRO EUROPEO Capitolo

Dettagli

Decreto legislativo recante riassetto delle disposizioni vigenti in materia di tutela dei consumatori - Codice del consumo.

Decreto legislativo recante riassetto delle disposizioni vigenti in materia di tutela dei consumatori - Codice del consumo. Decreto legislativo recante riassetto delle disposizioni vigenti in materia di tutela dei consumatori - Codice del consumo. Art. 1 (Finalità ed oggetto) Art. 2 (Diritti dei consumatori) Art. 3 (Definizioni)

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 CONVERGENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI: UN PRIMO BILANCIO Vincenzo Franceschelli pag.

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 CONVERGENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI: UN PRIMO BILANCIO Vincenzo Franceschelli pag. Capitolo 1 CONVERGENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI: UN PRIMO BILANCIO Vincenzo Franceschelli pag. LE FONTI... 1 Capitolo 2 LA TUTELA DELLA CONCORRENZA NELL AUDIOVISIVO Andrea Camanzi e Alex Maglione LE FONTI...

Dettagli

Universitä I "X! partimento Siena -L/x diritto pubblico FACOLTÄ di. Isabella LEONCINI REATO E CONTRATTO. nei loro reciproci rapporti.

Universitä I X! partimento Siena -L/x diritto pubblico FACOLTÄ di. Isabella LEONCINI REATO E CONTRATTO. nei loro reciproci rapporti. Universitä I "X! partimento Siena -L/x diritto pubblico FACOLTÄ di Isabella LEONCINI REATO E CONTRATTO nei loro reciproci rapporti Giuffre Editore INDICE SOMMARIO CAPITOLO I LE TIPOLOGIE DI RAPPORTI TRA

Dettagli

PARTE I: L INQUADRAMENTO SISTEMATICO DELLE FORME DI PREVIDENZA VOLONTARIA

PARTE I: L INQUADRAMENTO SISTEMATICO DELLE FORME DI PREVIDENZA VOLONTARIA Art 2123 (Forme di previdenza) PARTE I: L INQUADRAMENTO SISTEMATICO DELLE FORME DI PREVIDENZA VOLONTARIA CAPITOLO I: LA PREVIDENZA VOLONTARIA NEL SISTEMA ITALIANO E COMUNITARIO DI SICUREZZA SOCIALE (Maurizio

Dettagli

Capitolo I FINALITÀ E STRUMENTI DELLA DISCIPLINA DEI SERVIZI DI INVE- STIMENTO

Capitolo I FINALITÀ E STRUMENTI DELLA DISCIPLINA DEI SERVIZI DI INVE- STIMENTO INDICE SOMMARIO Premessa... XIII Capitolo I FINALITÀ E STRUMENTI DELLA DISCIPLINA DEI SERVIZI DI INVE- STIMENTO 1. La funzione economica dei prestatori dei servizi di investimento. 1 2. I servizi di investimento...

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte Prima I SERVIZI TURISTICI. Capitolo I CONTRATTI DI VIAGGIO: IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO

INDICE SOMMARIO. Parte Prima I SERVIZI TURISTICI. Capitolo I CONTRATTI DI VIAGGIO: IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO Parte Prima I SERVIZI TURISTICI Capitolo I CONTRATTI DI VIAGGIO: IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO 1. Il viaggio e le sue trasformazioni: da semplice trasporto di persone ad attività turistica. Il viaggio

Dettagli

Reg. Imprese di TARANTO n. 02581080732 - REA n. 156216 e-mail: info@studioformat.it sito web: http://www.studioformat.it

Reg. Imprese di TARANTO n. 02581080732 - REA n. 156216 e-mail: info@studioformat.it sito web: http://www.studioformat.it Circolare 9/2012 Sava lì 09 Novembre 2012 A tutti i Clienti dello Studio Loro sedi OGGETTO: Tempi certi per il pagamento dei prodotti alimentari Egregio Cliente, Con l articolo 62 del DL n. 1/2012 il governo

Dettagli

IL CONTRATTO ELETTRONICO TRA ARMONIZZAZIONE MATERIALE EDIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO

IL CONTRATTO ELETTRONICO TRA ARMONIZZAZIONE MATERIALE EDIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO STUDI E PUBBLICAZIONI DELLA RIVISTA DI DIRITTO INTERNAZIONALE PRIVATO E PROCESSUALE -------64------- GAETANO IORIO FIORELLI IL CONTRATTO ELETTRONICO TRA ARMONIZZAZIONE MATERIALE EDIRITTO INTERNAZIONALE

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE I I CONTRATTI DEL TURISMO. Sezione I I CONTRATTI DEL TURISTA

INDICE SOMMARIO PARTE I I CONTRATTI DEL TURISMO. Sezione I I CONTRATTI DEL TURISTA INDICE SOMMARIO PARTE I I CONTRATTI DEL TURISMO Sezione I I CONTRATTI DEL TURISTA CAPITOLO PRIMO LA PRENOTAZIONE ALBERGHIERA COME CONTRATTO UNILATERALE ESSENZIALMENTE GRATUITO (UNA ANALISI GIURIDICA ED

Dettagli

CRON Technology di Mauro Griffa Progettazione software e consulenza informatica CONTRATTO DI FORNITURA VPS / SERVER DEDICATI

CRON Technology di Mauro Griffa Progettazione software e consulenza informatica CONTRATTO DI FORNITURA VPS / SERVER DEDICATI CRON Technology di Mauro Griffa Progettazione software e consulenza informatica Via G. Garibaldi, 48 10042 Nichelino (TO) info@crontechnology.com P.IVA 09986980010 CONTRATTO DI FORNITURA VPS / SERVER DEDICATI

Dettagli

IL TRUST NEL DIRITTOINTERNAZIONALE PRIVATOITALIANO

IL TRUST NEL DIRITTOINTERNAZIONALE PRIVATOITALIANO UNIVERSITA DI MACERATA PUBBLICAZIONI DELLA FACOLTÄ DI GIURISPRUDENZA Seconda serie 108 GIANLUCA CONTALDI IL TRUST NEL DIRITTOINTERNAZIONALE PRIVATOITALIANO MILANO - DOTT. A. GIUFFRE EDITORE - 2001 INDICE

Dettagli

DIRITTO PENALE DELLE TECNOLOGIE INFORMATICHE

DIRITTO PENALE DELLE TECNOLOGIE INFORMATICHE GIORGIO PICA DIRITTO PENALE DELLE TECNOLOGIE INFORMATICHE Computer's crimes e reati telematici Internet Banche-dati e privacy UTET INDICE Premessa p. XIII CAPITOLO PRIMO LA RILEVANZA GIURIDICA DELLE NUOVE

Dettagli

Azione revocatoria ordinaria

Azione revocatoria ordinaria INDICE SOMMARIO Parte Prima Azione revocatoria ordinaria VINCENZO VITALONE CAPITOLO PRIMO LA NATURA DELL AZIONE REVOCATORIA ORDINARIA........... pag. 3 CAPITOLO SECONDO GLI ATTI REVOCABILI 1. Le esclusioni............................»

Dettagli

GIURISPRUDENZA CRITICA Collana diretta da Paolo Cendon. Lorenzo Balestra - Antonio De Rosa Fabrizio Gradassi - Fabio Mariani LA S.N.C.

GIURISPRUDENZA CRITICA Collana diretta da Paolo Cendon. Lorenzo Balestra - Antonio De Rosa Fabrizio Gradassi - Fabio Mariani LA S.N.C. GIURISPRUDENZA CRITICA Collana diretta da Paolo Cendon Lorenzo Balestra - Antonio De Rosa Fabrizio Gradassi - Fabio Mariani LA S.N.C. UTET INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA. LA COSTITUZIONE, I CONFERIMENTI,

Dettagli

I contratti di finanziamento: Credito al consumo

I contratti di finanziamento: Credito al consumo I contratti di finanziamento: Credito al consumo Definizioni e struttura del rapporto pagina 1 Aspetti definitori Per credito al consumo si intende il credito per l acquisto di beni e servizi (credito

Dettagli

CESSIONE DEL CREDITO E FACTORING

CESSIONE DEL CREDITO E FACTORING IL DIRITTO PRIVATO OGGI Serie a cura di Paolo Cendon ^WgT-''ffaitt.!*J U»1W 'FWIHM" *

Dettagli

La responsabilita sanitaria

La responsabilita sanitaria La responsabilita sanitaria opera diretta da Flavio Peccenini con la collaborazione di Antonio Cardace, Barbara De Risio, Giovanni Facci, Giovanni Fini Alfredo Francavilla, Diana Gervasio, Giuseppe Musolino

Dettagli

IL QUADRO GENERALE DI RIFERIMENTO

IL QUADRO GENERALE DI RIFERIMENTO INDICE SOMMARIO Premessa... V CAPITOLO 1 IL QUADRO GENERALE DI RIFERIMENTO 1 L evoluzione normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro antecedente al 2008... 1 2 Il quadro comunitario e la sua

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO NATURA E REQUISITI DEL CONTRATTO DI VENDITA

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO NATURA E REQUISITI DEL CONTRATTO DI VENDITA Elenco delle principali abbreviazioni... XIII CAPITOLO PRIMO NATURA E REQUISITI DEL CONTRATTO DI VENDITA Guida bibliografica... 3 Sezione I Caratteri generali 1. Nozioneecaratteridellavendita... 7 2. L

Dettagli

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I NOZIONE ED ELEMENTI. Sezione I Profilo storico

INDICE-SOMMARIO CAPITOLO I NOZIONE ED ELEMENTI. Sezione I Profilo storico CAPITOLO I NOZIONE ED ELEMENTI Profilo storico 1. Iniziale riconduzione dell attività di trasporto allo schema della locatioconductio... 1 2. Progressivo passaggio dell attività di trasporto dal rapporto

Dettagli

ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1. Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra

ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1. Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1 Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra XY, società di diritto italiano, con sede in via n iscritta al Registro delle Imprese di n Partita

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Abbreviazione delle principali riviste...

INDICE SOMMARIO. Abbreviazione delle principali riviste... INDICE SOMMARIO Abbreviazione delle principali riviste... XI Capitolo 1 AGENZIA E DISTRIBUZIONE COMMERCIALE. NORMATIVA ED ACCORDI ECONOMICI COLLETTIVI. LA DIRETTIVA CEE 86/653 1. La distribuzione commerciale...

Dettagli

In collaborazione con

In collaborazione con - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

Tempi certi per il pagamento dei prodotti agricoli

Tempi certi per il pagamento dei prodotti agricoli Tempi certi per il pagamento dei prodotti agricoli (art. 62 DL n. 1/2012, Decreto att. Min. politiche Agricole) Con la presente desideriamo informarla che è pronto il decreto attuativo dell articolo 62

Dettagli

CRON Technology di Mauro Griffa Progettazione software e consulenza informatica CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZI DI WEB HOSTING

CRON Technology di Mauro Griffa Progettazione software e consulenza informatica CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZI DI WEB HOSTING CRON Technology di Mauro Griffa Progettazione software e consulenza informatica Via G. Garibaldi, 48 10042 Nichelino (TO) info@crontechnology.com P.IVA 09986980010 CONTRATTO DI FORNITURA DI SERVIZI DI

Dettagli

IL COMMERCIO ELETTRONICO VALORE4IT MESTRE, 19 FEBBRAIO 2014...SI FA PRESTO A DIRE E COMMERCE...

IL COMMERCIO ELETTRONICO VALORE4IT MESTRE, 19 FEBBRAIO 2014...SI FA PRESTO A DIRE E COMMERCE... IL COMMERCIO ELETTRONICO VALORE4IT MESTRE, 19 FEBBRAIO 2014...SI FA PRESTO A DIRE E COMMERCE... Qualche dato: Le vendite da siti italiani 13,3 miliardi di euro nel 2014 hanno fatto registrare una crescita

Dettagli

Parte Prima LE OBBLIGAZIONI

Parte Prima LE OBBLIGAZIONI INDICE SOMMARIO Parte Prima LE OBBLIGAZIONI Capitolo I Le obbligazioni 1. La nozione di obbligazione.... 3 2. Le obbligazioni naturali.... 8 3. Complementarità e complessità delle posizioni... 10 4. La

Dettagli

2. I CONTRATTI E LA NUOVA TRASPARENZA PER BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI

2. I CONTRATTI E LA NUOVA TRASPARENZA PER BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI 2. I CONTRATTI E LA NUOVA TRASPARENZA PER BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI 2.2. Brevi cenni sulla nuova trasparenza per banche e 1 intermediari finanziari GLOSSARIO 7 APPROFONDIMENTI 9 NORMATIVA 10 2.2

Dettagli

IL KNOW-HOW NEL DIRITTO INDUSTRIALE

IL KNOW-HOW NEL DIRITTO INDUSTRIALE SOMMARIO Prefazione di Umberto Scotti... I collaboratori... V XVII PARTE PRIMA IL KNOW-HOW NEL DIRITTO INDUSTRIALE CAPITOLO 1 KNOW-HOW E SEGRETO NELL EVOLUZIONE DELLE FONTI di ALBERTO CAMUSSO 1. Introduzione...

Dettagli

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti Indice sommario Presentazione (di PAOLOEFISIO CORRIAS) 1 PARTE PRIMA Il contratto e le parti Capitolo I (di CLAUDIA SOLLAI) 13 Le fonti del contratto di agenzia 1. La pluralità di fonti. Il codice civile

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte Prima LA DEFINIZIONE DI APPALTO INTERNAZIONALE

INDICE SOMMARIO. Parte Prima LA DEFINIZIONE DI APPALTO INTERNAZIONALE Abbreviazioni delle riviste... Introduzione... pag. XXV XXIX Parte Prima LA DEFINIZIONE DI APPALTO INTERNAZIONALE CAPITOLO PRIMO LA NOZIONE DI APPALTO INTERNAZIONALE Guida bibliografica... 5 1. Aspetti

Dettagli

ISVAP - REGOLAMENTO n. 5 del 16 OTTOBRE 2006. Confronto parte formazione ed informativa all assicurato con bozza di regolamento del 4 agosto 2006

ISVAP - REGOLAMENTO n. 5 del 16 OTTOBRE 2006. Confronto parte formazione ed informativa all assicurato con bozza di regolamento del 4 agosto 2006 ISVAP - REGOLAMENTO n. 5 del 16 OTTOBRE 2006 Confronto parte formazione ed informativa all assicurato con bozza di regolamento del 4 agosto 2006 Parte I - Disposizioni di carattere generale Art. 2 - (Definizioni)

Dettagli

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI WEBFARM

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI WEBFARM CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI WEBFARM Ragione Sociale: Codice Fiscale: Indirizzo: Città: Telefono: Cliente P. IVA: Fax: CAP: Prov: Ai sensi e per gli effetti degli Artt. 1341 e 1342 del Cod.

Dettagli

PARTE PRIMA INTERNET E RESPONSABILITÀ CONTRATTUALE. Salvatore Patti INTERNET E L EFFICACIA PROBATORIA DEL DOCUMENTO INFORMATICO

PARTE PRIMA INTERNET E RESPONSABILITÀ CONTRATTUALE. Salvatore Patti INTERNET E L EFFICACIA PROBATORIA DEL DOCUMENTO INFORMATICO INDICE pag. Antonio Palazzo PREFAZIONE... XI Guido Alpa INTRODUZIONE. NEW ECONOMY E DIRITTO NELL ERA DELLA RIVOLUZIONE DIGITALE 1. Globalizzazione e rivoluzione digitale.... 1 2. La riformulazione degli

Dettagli

Nuove regole per la compravendita di prodotti agricoli e alimentari

Nuove regole per la compravendita di prodotti agricoli e alimentari Circolare n. 9 - pagina 1 di 8 Achille Delmonte Alberto Bertani Mario Montepietra Anna Fantini Andrea Sassi Giacobbe Silvi Dottore Commercialista Dottore Commercialista Dottore Commercialista Ragioniere

Dettagli

PROTOCOLLO DI AUTOREGOLAZIONE PER LA VENDITA DI GAS NATURALE E/O ENERGIA ELETTRICA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI DELL IMPRESA. Art.

PROTOCOLLO DI AUTOREGOLAZIONE PER LA VENDITA DI GAS NATURALE E/O ENERGIA ELETTRICA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI DELL IMPRESA. Art. PROTOCOLLO DI AUTOREGOLAZIONE PER LA VENDITA DI GAS NATURALE E/O ENERGIA ELETTRICA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI DELL IMPRESA (ai sensi e per gli effetti dell articolo 3 - allegato A della Deliberazione

Dettagli

Generalità del Cliente INTESTATARIO. Residente a.. ( ), in (via, piazza )..., CAP. Domiciliato a...( ), in (via, piazza )..., CAP.

Generalità del Cliente INTESTATARIO. Residente a.. ( ), in (via, piazza )..., CAP. Domiciliato a...( ), in (via, piazza )..., CAP. PROPOSTA DI ADESIONE AL SERVIZIO FUNDSTORE DI BANCA IFIGEST S.p.A a cura della BANCA NON COMPILARE DATA:. TIMBRO E FIRMA PER ACCETTAZIONE Generalità del Cliente INTESTATARIO Residente a.. ( ), in (via,

Dettagli

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE LA RETE NELLE SCIENZE SOCIALI E NEL DIRITTO

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE LA RETE NELLE SCIENZE SOCIALI E NEL DIRITTO INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE LA RETE NELLE SCIENZE SOCIALI E NEL DIRITTO 1. Origine, evoluzioni e classificazioni del concetto di rete nelle scienze sociali... pag. 1 2. Una classificazione utile per il

Dettagli

Novità per le cessioni di prodotti agricoli e agroalimentari (art. 62 DL n. 1/2012, Decreto att. Min. politiche Agricole)

Novità per le cessioni di prodotti agricoli e agroalimentari (art. 62 DL n. 1/2012, Decreto att. Min. politiche Agricole) Novità per le cessioni di prodotti agricoli e agroalimentari (art. 62 DL n. 1/2012, Decreto att. Min. politiche Agricole) Premessa Con l articolo 62 del DL n. 1/2012 (C.D. Decreto Liberalizzazioni) il

Dettagli

LA TRASPARENZA FA BENE A TUTTI

LA TRASPARENZA FA BENE A TUTTI LA TRASPARENZA FA BENE A TUTTI Come cambiano le norme e quali sono gli impatti sull operatività legata al rapporto con il cliente BROCHURE INFORMATIVA PER GLI ESERCIZI COMMERCIALI CONVENZIONATI, AGENTI

Dettagli

XV Introduzione XXI Profili degli autori. 3 Parte prima - Profili istituzionali. 5 Capitolo primo Storia ed evoluzione della banca di Stefano Perri

XV Introduzione XXI Profili degli autori. 3 Parte prima - Profili istituzionali. 5 Capitolo primo Storia ed evoluzione della banca di Stefano Perri XV Introduzione XXI Profili degli autori 3 Parte prima - Profili istituzionali 5 Capitolo primo Storia ed evoluzione della banca di Stefano Perri 5 1.1 Premessa: l attività bancaria e il moltiplicatore

Dettagli

Capitolo 1 Il sistema finanziario e il sistema reale 3. Capitolo 2 I saldi finanziari settoriali e l intermediazione finanziaria 29

Capitolo 1 Il sistema finanziario e il sistema reale 3. Capitolo 2 I saldi finanziari settoriali e l intermediazione finanziaria 29 00.romaneNadotti:Layout 1 25-09-2009 15:15 Pagina vi Gli Autori Prefazione Ringraziamenti dell Editore In questo volume... Il sito xiii xiv xvi xvii xxiii PARTE I Concetti fondamentali Capitolo 1 Il sistema

Dettagli

INDICE - SOMMARIO. CAPITOLO PRIMO IL TITOLO ESECUTIVO (artt. 474 475 476 478 c.p.c.) CAPITOLO SECONDO IL PRECETTO (artt. 477 479 480 481 482 c.p.c.

INDICE - SOMMARIO. CAPITOLO PRIMO IL TITOLO ESECUTIVO (artt. 474 475 476 478 c.p.c.) CAPITOLO SECONDO IL PRECETTO (artt. 477 479 480 481 482 c.p.c. INDICE - SOMMARIO CAPITOLO PRIMO IL TITOLO ESECUTIVO (artt. 474 475 476 478 c.p.c.) 1. Il titolo esecutivo... Pag. 1 CAPITOLO SECONDO IL PRECETTO (artt. 477 479 480 481 482 c.p.c.) 1. Il precetto... Pag.

Dettagli

INDICE SOMMARIO. pag. Elenco delle abbreviazioni... Prefazione...

INDICE SOMMARIO. pag. Elenco delle abbreviazioni... Prefazione... INDICE SOMMARIO Elenco delle abbreviazioni... Prefazione.... pag. XVII XIX CAPITOLO PRIMO LA FAMIGLIA E LA COSTITUZIONE Guida bibliografica... 3 1. Gli orientamenti dottrinali... 7 1.1. La posizione della

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Prefazione... Presentazioni di Riccardo Nencini e di Michele Corradino... Introduzione di Alessandro Pajno...

INDICE-SOMMARIO. Prefazione... Presentazioni di Riccardo Nencini e di Michele Corradino... Introduzione di Alessandro Pajno... INDICE-SOMMARIO Prefazione... Presentazioni di Riccardo Nencini e di Michele Corradino... Introduzione di Alessandro Pajno... XI XIII XVII CAPITOLO PRIMO LE OPERE INFINITE COME LE INCHIESTE 1. Premessa...

Dettagli

COLLEGIO DI NAPOLI. Membro designato dalla Banca d'italia. (NA) RUSSO Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari

COLLEGIO DI NAPOLI. Membro designato dalla Banca d'italia. (NA) RUSSO Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari COLLEGIO DI NAPOLI composto dai signori: (NA) QUADRI (NA) CONTE (NA) MAIMERI Presidente Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia (NA) RUSSO Membro designato da Associazione

Dettagli

DIRITTO DELL'ECONOMIA

DIRITTO DELL'ECONOMIA MAURO GIUSTI FONDAMENTI DI DIRITTO DELL'ECONOMIA ' "' '. * * ' CEDAM CASA EDITRICE DOTT. ANTONIO M1LANI 2005 INDICE - SOMMARIO Istrusjoniper l'uso XI Capitolo I Regolamentazione pubblica delle attivitä

Dettagli

S T U D I O M I S U R A C A, A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i S t u d i o l e g a l e / L a w F i r m

S T U D I O M I S U R A C A, A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i S t u d i o l e g a l e / L a w F i r m . ITALIA L E-COMMERCE app. Cod. Cons. D. Lgs. 9 aprile 2003 n. 70 di Avv. Francesco Misuraca www.smaf-legal.com Il termine e-commerce (abbreviazione di electronic commerce) va ad indicare quell ampio e

Dettagli

La disciplina degli acquisti di servizi e beni nelle aziende sanitarie. Bologna, 29 maggio 2012. Avv. Riccardo Campione

La disciplina degli acquisti di servizi e beni nelle aziende sanitarie. Bologna, 29 maggio 2012. Avv. Riccardo Campione La disciplina degli acquisti di servizi e beni nelle aziende sanitarie Bologna, 29 maggio 2012 Avv. Riccardo Campione CONS. STATO 4680/2001 Anche alla luce della mancata coincidenza tra il principio

Dettagli

CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA

CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA Tra - la società/ditta individuale (di seguito, per brevità: il Cedente), con sede in, P.IVA ; rappresentata ai fini del presente atto dal sig., C.F. e - la società Alma

Dettagli

INDICE SOMMARIO INDICE SOMMARIO

INDICE SOMMARIO INDICE SOMMARIO INDICE SOMMARIO CAPITOLO I L AGENTE: CENNI STORICI ED INTRODUTTIVI 1. Origine della moderna figura dell agente nel quadro dei rapporti di distribuzione commerciale - Suo inserimento nel diritto positivo

Dettagli

INDICE - SOMMARIO PARTE PRIMA LA LOCAZIONE SECONDO IL CODICE CIVILE

INDICE - SOMMARIO PARTE PRIMA LA LOCAZIONE SECONDO IL CODICE CIVILE INDICE - SOMMARIO Introduzione... pag. V PARTE PRIMA LA LOCAZIONE SECONDO IL CODICE CIVILE di Aldo Ferrari IL CONTRATTO DI LOCAZIONE: ASPETTI GENERALI E CARATTERISTICHE 1. Nozione e natura del contratto

Dettagli

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE

INDICE SOMMARIO INTRODUZIONE INDICE SOMMARIO XIII PREMESSA INTRODUZIONE 1 1. Gli strumenti di finanziamento dell impresa: le ragioni della riforma CAPITOLO 1 QUESTIONI LEGATE ALLA IDENTIFICAZIONE DELLA FATTISPECIE OBBLIGAZIONARIA

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione della sesta edizione... Presentazione della seconda edizione... PREMESSA

INDICE SOMMARIO. Presentazione della sesta edizione... Presentazione della seconda edizione... PREMESSA Presentazione della sesta edizione... Presentazione della seconda edizione... pag. V VII PREMESSA 1. L assicurazione della responsabilità civile e il suo evolversi nel tempo... 1 2. Possibilità di una

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Elenco delle principali abbreviazioni... XXIII CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Guida bibliografica... 3 Profili generali................ 7 1.1. Le questioni da affrontare..........

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo Secondo L AGENTE E FIGURE AFFINI

INDICE SOMMARIO. Capitolo Secondo L AGENTE E FIGURE AFFINI INDICE SOMMARIO Capitolo Primo IL QUADRO NORMATIVO E GLI ELEMENTI MAGGIORMENTE DISTINTIVI 1.1. Ilcontrattodiagenzia... 1 1.2. Ladisciplinadelcontrattodiagenzia... 2 1.3. Lacontrattazionecollettiva... 3

Dettagli

DIRITTI E STRUMENTI DI TUTELA DEL CLIENTE PRINCIPALI NORME DI

DIRITTI E STRUMENTI DI TUTELA DEL CLIENTE PRINCIPALI NORME DI Via Caldera, 21 20153 Mil ano DIRITTI E STRUMENTI DI TUTELA DEL CLIENTE PRINCIPALI NORME DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI DISCIPLINATA DAL D.LGS. 385/1993 (TESTO UNICO BANCARIO) E

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE. L'ABUSO DELLA LIBERTÀ CONTRATTUALE: NOZIONE E RIMEDI di GIOVANNI D'AMICO

INDICE INTRODUZIONE. L'ABUSO DELLA LIBERTÀ CONTRATTUALE: NOZIONE E RIMEDI di GIOVANNI D'AMICO INDICE INTRODUZIONE L'ABUSO DELLA LIBERTÀ CONTRATTUALE: NOZIONE E RIMEDI di GIOVANNI D'AMICO 3 1. Il concetto di «abuso dei diritto» ele tradizionali obiezioni for mulate nei suoi confronti 3 2. Abuso

Dettagli

Profili giuridici del cloud in sanità: dalla digitalizzazione alla privacy

Profili giuridici del cloud in sanità: dalla digitalizzazione alla privacy Profili giuridici del cloud in sanità: dalla digitalizzazione alla privacy Prof. Avv. Giusella Finocchiaro www.studiolegalefinocchiaro.it www.blogstudiolegalefinocchiaro.it Osservazioni preliminari Esternalizzazione:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N.1 GENNAIO 2014 CONTO DI PAGAMENTO

FOGLIO INFORMATIVO N.1 GENNAIO 2014 CONTO DI PAGAMENTO FOGLIO INFORMATIVO N.1 GENNAIO 2014 CONTO DI PAGAMENTO INFORMAZIONI SULL ISTITUTO DI PAGAMENTO Denominazione: CCN Servizi di Pagamento S.p.A. (l Istituto ). Iscrizione in albi/registri: l Istituto è iscritto

Dettagli

INDICE PARTE I IL CONTRATTO DI TRASPORTO DI COSE

INDICE PARTE I IL CONTRATTO DI TRASPORTO DI COSE INDICE Prefazione.... xi PARTE I IL CONTRATTO DI TRASPORTO DI COSE Capitolo I ANTECEDENTI STORICI E CRITERI ISPIRATORI DELLA DISCIPLINA CODICISTICA DEL CONTRATTO DI TRASPORTO DI COSE 1. Il diritto romano...

Dettagli

L Internet service provider tra disciplina sulla privacy e disciplina sul commercio elettronico.

L Internet service provider tra disciplina sulla privacy e disciplina sul commercio elettronico. L Internet service provider tra disciplina sulla privacy e disciplina sul commercio elettronico. I prestatori dei servizi della societa dell informazione / 1 Il prestatore di servizi della società dell

Dettagli