Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari"

Transcript

1

2 Chi Siamo ANDAF è una associazione nata nel 1968 con l obiettivo di costruire un sistema di relazioni tra i propri associati in grado di promuovere lo scambio di esperienze ed informazioni tra i responsabili delle funzioni Amministrazione Finanza Controllo di Gestione Pianificazione Internal Auditing

3 ANDAF: un sistema di relazioni tra professionisti Per diffondere le conoscenze ed esperienze raccolte a beneficio degli associati. Per elaborare proposte e collaborare con il legislatore, le autorità di vigilanza e le altre associazioni di categoria. Per promuovere il dibattito attraverso incontri, convegni e pubblicazioni su quotidiani e riviste tematiche.

4 Cariche Sociali Consiglio Direttivo Fausto Cosi Presidente Polimoda Massimo Campioli Vice Presidente A.C. Milan Roberto Mannozzi Vice Presidente Ferrovie dello Stato Giuseppe Crea Tesoriere Il Sole 24 ORE Riccardo Baraldi Waste Italia Cesare Bassoli Cocchi Tecnology Paola Bosso Lavazza Maurizio Cancellieri Meridiana fly Marco Cerù Ist.Poligrafico e Zecca dello Stato Maria Teresa Crosetto Praxi Luigi Ferraris Enel Giuseppe Gullo Mariella Burani Fashion Group Claudio Lesca Vodafone Paolo Matteini Miroglio Carlo Moschietto Fiat Guido Nardotto NH Hotels Severino Savarese Nicotra Meccanica Claudio Sforza Postel Gruppo Poste Italiane Alberto Tron Roimax Management Michele Malusà Segretario Generale Romano Guelmani Assistente alla Presidenza Collegio dei Revisori Advisory Council Walter Bonardi Lorenzo Pini Prato Giovanni Rebay Franco Riccomagno Dante Valobra Presidente Dottore Commercialista PricewaterhouseCoopers KPMG Deloitte& Touche Italia Reconta Ernst & Young Paolo Bertoli Presidente Widar Sergio Lamonica Vice Presidente Studio Commercialista Gabriele Fontanesi Del. Rapporti Interna.li Starwood Hotels& Resorts Mario Gabbrielli Gabbrielli& Associati Vincenzo La Mattina Protiviti Emilio Pagani Finance & Control Advisor Diego Saglietto Consulente aziendale

5 Presidenti di sezione Paola Bosso Lavazza Piemonte Michael Tesch CWS BOCO Italia Emilio Pagani Finance & Control Advisor Severino Savarese Nicotra Meccanica Cesare Bassoli Cocchi Tecnology Lombardia Nord Est Liguria Emilia Romagna Piemonte Lombardia Liguria Nord Est Emilia Romagna Toscana Marche Umbria Giovanni Battista Decandia Starhotels Toscana Centro Sud Stefano Cruciani Cementerie Barbetti Marche-Umbria Campania Puglia Marco Cerù Ist. Poligrafico e Zecca dello Stato Federico Tammaro Cira Silvano Vincenzo Acquedotto Pugliese Filippo D Amico Sifi Centro Sud Campania Sezione Puglia Sicilia Sicilia

6 La crescita di ANDAF 220 nuovi iscritti nel 2009

7 Soci al Sezioni Piemonte 371* Lombardia 362 Liguria 56 Nord-est 173 Emilia Romagna 103 Toscana 79 Centro-Sud 287 Marche-Umbria 41 Campania 16 Ufficio di Bari 8 Sicilia 28 Piemonte Lombardia Liguria Nord Est Emilia Romagna Toscana Marche Umbria Centro Sud Campania Sicilia Ufficio di Bari Totale Associati *di cui 323 CDAF Soci Federati

8 Attività Istituzionale ANDAF

9 Attività Istituzionale ANDAF 6 Comitati Tecnici Corporate Governance &Compliance Financial Reporting Standards Fiscale Information & Communication Technology Pianificazione e controllo Corporate Finance Gruppo di lavoro Task Force Crisi e risanamento d impresad impresa (a tempo determinato)

10 Attività Istituzionale ANDAF Malta 2006 Sardegna 2007 Costa Crociere 2008

11 Attività Istituzionale ANDAF ANDAF Magazine House organ dell ANDAF: pubblicazione trimestrale. La tiratura è di copie e raggiunge i Soci ANDAF e ulteriori Direttori Amministrativi e Finanziari o esponenti legati al mondo dell economia economia e della finanza.

12 Attività Istituzionale ANDAF Sito:

13 ANDAF University

14 Soci Sostenitori

15 Perché Associarsi 10 buoni motivi Per estendere il proprio network Per condividere esperienze e confrontarsi Per essere sempre aggiornati sulle tematiche professionali Per partecipare al convegno mondiale IAFEI Per avere, contributi di studio, interpretazioni, analisi, pareri Per essere in contatto con il mondo universitario Per ricevere la rivista ANDAF magazine e gli ANDAF paper Per accedere al Portale interamente dedicato all'amministrazione aziendale Per avere una finestra nel mondo del lavoro Per aggiungere 'Socio ANDAF' alle proprie credenziali

16 Per iscriversi

17 Quota associativa

18 Eventi ANDAF Lombardia 2010 GIA SVOLTI International Tax News Esterovestizione e transfer pricing: esame di recenti accertamenti dell'amministrazione e linee di difesa Patrimonializzarsi per crescere e competere: mercato, strumenti e servizi Quando ripartirà il mercato del M&A? IVA e altre novità per le imprese La redazione dei piani di crisi finanziaria e la ristrutturazione del debito Working Capital Management. Gestire efficacemente il cash flow Società fiduciaria e trust: due strumenti a confronto Outsourcing: innovazione e integrazione dall ordine all incasso Cena per i nuovi soci ANDAF Leadership sistemica DA SVOLGERE Evoluzione dei modelli di BI e CPM a supporto della direzione AFC: aree di intervento e percorsi di miglioramento

19 Grazie per l attenzione Tel Fax Sito:

PREMESSA COMITATO TECNICO ANDAF PER LA INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY. Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari

PREMESSA COMITATO TECNICO ANDAF PER LA INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY. Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari COMITATO TECNICO ANDAF PER LA Information & Communication Technology Costituzione e funzionamento del comitato Roma, 3 maggio 2010 (rivisitazione del precedente programma ed inserimento nuovi componenti)

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo MASTER POST LAUREA DI II LIVELLO CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA MASTER POST LAUREA DI II LIVELLO CFO.

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA AREA A Amministrazione e Bilancio MODULO 1 PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI I 25 febbraio 11.00-19.00 Presentazione master

Dettagli

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo

CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo CFO. Direzione Amministrazione, Finanza e Controllo FORMAZIONE AVANZATA ECONOMIA AREA A Amministrazione e Bilancio MODULO 1 PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI I 27 febbraio 11.00-19.00 Presentazione master

Dettagli

Il CFO MANAGER GUIDA NEL PROCESSO DI CREAZIONE DEL VALORE LA PIANIFICAZIONE COMMERCIALE E LA VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCES DELLA RETE

Il CFO MANAGER GUIDA NEL PROCESSO DI CREAZIONE DEL VALORE LA PIANIFICAZIONE COMMERCIALE E LA VALUTAZIONE DELLE PERFORMANCES DELLA RETE Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari In collaborazione con è lieta di invitarti al Workshop: Il CFO MANAGER GUIDA NEL PROCESSO DI CREAZIONE DEL VALORE LA PIANIFICAZIONE COMMERCIALE

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO DIREZIONE CENTRALE INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY

ORDINE DI SERVIZIO DIREZIONE CENTRALE INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY Posteitaliane Direzione Centrale Risorse Umane e Organizzazione Prot. 43/2006 Decorrenza immediata OGGETTO: DIREZIONE CENTRALE INFORMATION & COMMUNICATION TECHNOLOGY DIVISIONE BANCOPOSTA DIVISIONE CORRISPONDENZA

Dettagli

F A B R I Z I O M I C O Z Z I

F A B R I Z I O M I C O Z Z I F A B R I Z I O M I C O Z Z I DATI PERSONALI Nome: Fabrizio Cognome: Micozzi Nazionalità: italiana Data di nascita: 10/04/1971 Luogo di nascita: Macerata Residenza: Osimo via Cagiata n. 23 Recapiti: tel.

Dettagli

Insight. Chief Financial Officer. Una professione in continua evoluzione (Survey) N. 27 Ottobre 2009

Insight. Chief Financial Officer. Una professione in continua evoluzione (Survey) N. 27 Ottobre 2009 Insight N. 27 Ottobre 2009 Chief Financial Officer. Una professione in continua evoluzione (Survey) In uno scenario di business e finanziario sempre più volatile, il Chief Financial Officer (CFO) si trova

Dettagli

L evento, gratuito, è previsto a Roma per il prossimo 10 novembre. In allegato troverà il programma e le modalità di iscrizione.

L evento, gratuito, è previsto a Roma per il prossimo 10 novembre. In allegato troverà il programma e le modalità di iscrizione. Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari IL SEGRETARIO GENERALE A TUTTI I SOCI Milano, 26 ottobre 2011 MM/dg Caro Socio, mi è molto gradito segnalarle un importante Seminario, sulla

Dettagli

Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima

Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima Elenco Responsabili di Relazione di Banca Prossima Regione Province Responsabile di Relazione Recapito telefonico Indirizzo email Veneto e Trentino Alto Adige Tutte le province Aldo Dal Piaz 338 7553606

Dettagli

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi Valerio Vacca (Banca d Italia, ricerca economica Bari) Il laboratorio del credito, Napoli, 15 marzo 2012 La struttura del mercato in Cr (2010):

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO 1 CORSO 14 FEBBRAIO 2014. education

PROGRAMMA DIDATTICO 1 CORSO 14 FEBBRAIO 2014. education PROGRAMMA DIDATTICO 1 CORSO 14 FEBBRAIO 2014 education FISCALITÀ D IMPRESA Il Corso intende offrire alcuni spunti di riflessione e aggiornamenti sugli aspetti teorici, normativi e operativi inerenti la

Dettagli

I fondi europei per la coesione. passodopopasso

I fondi europei per la coesione. passodopopasso I fondi europei per la coesione >> passodopopasso FONDI EUROPEI 2014-2020 All Italia spettano 44 miliardi di Euro (22.2 miliardi alle Regioni del Sud) Sviluppo regionale Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Dettagli

Bank and Insurance financial risk management

Bank and Insurance financial risk management Master in Bank and Insurance financial risk management 10 edizione quest anno con EVOLUZIONE DEL QUADRO NORMATIVO: GESTIRE I RISCHI PER CREARE NUOVE OPPORTUNITÀ Gli operatori di banche e assicurazioni

Dettagli

STUDIO (denominazione e indirizzo):

STUDIO (denominazione e indirizzo): STUDIO (denominazione e indirizzo): BOLLA QUAGLIA & ASSOCIATI SEDE DI LAVORO: Piazza Alessi 2/7 16128 Genova DURATA E OBIETTIVO DEL TIROCINIO: Lo Studio Bolla Quaglia & Associati svolge attività di consulenza

Dettagli

COMITATO TECNICO ANDAF PER LA PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

COMITATO TECNICO ANDAF PER LA PIANIFICAZIONE E CONTROLLO COMITATO TECNICO ANDAF PER LA PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Obiettivi e programma attività 1 INDICE 1. Mission 2. Alcuni dati relativi al Comitato 3. Focus sulle aziende 4. Obiettivi 5. Approccio 6. Strumenti

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Stampa COMUNICATO STAMPA Scuola, si chiudono con successo le iscrizioni on line: 1,557.601 milioni di domande registrate, il 99,3% Quasi

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO 4 CORSO. 15 novembre 2013. education

PROGRAMMA DIDATTICO 4 CORSO. 15 novembre 2013. education PROGRAMMA DIDATTICO 4 CORSO 15 novembre 2013 education PIANIFICAZIONE D IMPRESA Il processo di pianificazione fornisce la metodologia per mettere a fuoco la mission, gli obiettivi, le strategie, le risorse

Dettagli

Il ruolo delle Banche di Credito Cooperativo nei mercati locali del credito durante la crisi. Convegno REGIONI E SISTEMA CREDITIZIO

Il ruolo delle Banche di Credito Cooperativo nei mercati locali del credito durante la crisi. Convegno REGIONI E SISTEMA CREDITIZIO Il ruolo delle Banche di Credito Cooperativo nei mercati locali del credito durante la crisi Convegno REGIONI E SISTEMA CREDITIZIO Roma 2 dicembre 2014 AGENDA 1. INTRODUZIONE: IL CONTESTO 2. LE CARATTERISTICHE

Dettagli

education PERCORSO FORMATIVO

education PERCORSO FORMATIVO education PERCORSO FORMATIVO Programma Corsi 2015 ANDAF EDUCATION PERCORSO FORMATIVO 2015 PROGRAMMA CORSI SEDI: MILANO ROMA FORMAZIONE IN-HOUSE 1 PERCORSO FORMATIVO 2015 Metodologia didattica I corsi di

Dettagli

INCONTRO CON LE OO.SS.

INCONTRO CON LE OO.SS. INCONTRO CON LE OO.SS. Roma, 4 settembre 2008 L attività commerciale delle banche retail Roma, 4 settembre 2008 Le Strutture di governo della nuova Rete Italia 20 Direzioni Commerciali 275 Direzioni di

Dettagli

INNOVAZIONE E TECNOLOGIA PER LO STUDIO

INNOVAZIONE E TECNOLOGIA PER LO STUDIO Organizzare, Pianificare, Crescere 1 Introduce Alberto Battistini Consigliere dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di con delega alla Commissione Organizzazione e Gestione Studio

Dettagli

Controllo Interno. Aree Territoriali. RUO Sviluppo Organizzativo e Pianificazione

Controllo Interno. Aree Territoriali. RUO Sviluppo Organizzativo e Pianificazione Controllo Interno Aree Territoriali RUO Sviluppo Organizzativo e Pianificazione Agenda 2 Il modello organizzativo : logiche e obiettivi Il perimetro organizzativo/geografico Controllo Interno: Aree Territoriali

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico TABELLA "A" Dotazioni organiche regionali COMPLESSIVE - anno scolastico 2014-2015 a.s. 2011/12 a.s. 2012/13 a.s. 2014/15 rispetto a.s. 2011/12 a b c d e=d-a Abruzzo 5.195 5.124 5.119 5.118-77 Basilicata

Dettagli

Carolyn Dittmeier Titolo di Studio University of Pennsylvania, Wharton School of Business, USA, Laurea in Economia e Commercio Esperienza Professionale 2002 -presente Poste Italiane S.p.A Responsabile

Dettagli

LA VISION 2000 (UNI EN ISO 9001:2000)

LA VISION 2000 (UNI EN ISO 9001:2000) NORMA ISO 9001:2000 LA VISION 2000 (UNI EN ISO 9001:2000) 1 SVILUPPO DEL PROGETTO VISION 2000 Lug. 1998 CD1 (comitato ISO/TC 176) Feb. 1999 CD2 Nov. 1999 ISO/DIS Set. 2000 Final ISO/DIS 15 Dic. 2000 ISO

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI GIUSEPPE CERASOLI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome. Nazionalità Italiana Data di nascita 31/12/1968

INFORMAZIONI PERSONALI GIUSEPPE CERASOLI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome. Nazionalità Italiana Data di nascita 31/12/1968 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIUSEPPE CERASOLI Nazionalità Italiana Data di nascita 31/12/1968 ESPERIENZA LAVORATIVA Date da 01/09/03 Ragioneria Generale dello Stato Dirigente

Dettagli

UN LAVORATORE AUTONOMO SU QUATTRO A RISCHIO POVERTA

UN LAVORATORE AUTONOMO SU QUATTRO A RISCHIO POVERTA UN LAVORATORE AUTONOMO SU QUATTRO A RISCHIO POVERTA Le famiglie con un reddito principale da lavoro autonomo presentano un rischio povertà quasi doppio rispetto a quello delle famiglie di lavoratori dipendenti.

Dettagli

TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*)

TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*) TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*) Regioni e province 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 ABRUZZO 15,07 19,62

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI N.PROGRESSIVO Brevetto ID POS Cognome o Denominazione Nome Luogo di nascita PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Dipartimento della Protezione Civile Conferimento dell'attestato di Pubblica Benemerenza

Dettagli

Piazza di Santa Anastasia 7, 00186 Roma, Italia (+39) 0696701270 (+39) 3455510125. Sesso M Data di nascita 08/11/1981 Nazionalità Italiana

Piazza di Santa Anastasia 7, 00186 Roma, Italia (+39) 0696701270 (+39) 3455510125. Sesso M Data di nascita 08/11/1981 Nazionalità Italiana CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CAPRIUOLO GIUSEPPE Piazza di Santa Anastasia 7, 00186 Roma, Italia (+39) 0696701270 (+39) 3455510125 giuseppe.capriuolo@roedl.it giuseppe.capriuolo@studiocapriuolo.it

Dettagli

Università Politecnica delle Marche. 21 giugno 2013. clubticentro.it

Università Politecnica delle Marche. 21 giugno 2013. clubticentro.it Club per le Tecnologie dell Informazione e dell Innovazione Italia Centro Assemblea di Bilancio 2013 Università Politecnica delle Marche 21 giugno 2013 Agenda 1. Neronote 2. Attività del ClubTi 3. Obiettivi,

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. Generale signor Franco Migliorini, il giorno 27 giugno 2001, in Napoli presso la

PROTOCOLLO D INTESA. Generale signor Franco Migliorini, il giorno 27 giugno 2001, in Napoli presso la PROTOCOLLO D INTESA D intesa con la Compagnia Assicuratrice Unipol S.p.A., rappresentata dal Direttore Generale signor Franco Migliorini, il giorno 27 giugno 2001, in Napoli presso la Sede di Aurora Assicurazioni

Dettagli

MARZO. Quaeris srl Piazza Italia, 13/d - 31030 Breda di Piave TV Tel 0422 600826 - Fax 0422 600907 www.quaeris.it - info@quaeris.

MARZO. Quaeris srl Piazza Italia, 13/d - 31030 Breda di Piave TV Tel 0422 600826 - Fax 0422 600907 www.quaeris.it - info@quaeris. 2015 MARZO Quaeris srl Piazza Italia, 13/d - 31030 Breda di Piave TV Tel 0422 600826 - Fax 0422 600907 www.quaeris.it - info@quaeris.it L opinione degli italiani: L UTILIZZO DEL TRASPORTO PUBBLICO IL CAMPIONE

Dettagli

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p.

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p. Gas: le Regioni Italiane con il maggior numero di consumi e quelle con il risparmio più alto ottenibile Indice: Indice. p. 1 Introduzione. p. 2 Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2 Il costo del

Dettagli

Internal Auditing. Aree Territoriali Audit Area Manager. 09 ottobre 2007. HRO Sviluppo Organizzativo

Internal Auditing. Aree Territoriali Audit Area Manager. 09 ottobre 2007. HRO Sviluppo Organizzativo Internal Auditing Aree Territoriali Audit Area Manager 09 ottobre 2007 HRO Sviluppo Organizzativo Agenda 2 Assetto preesistente Assetto preesistente: dettaglio territoriale Il modello organizzativo di

Dettagli

LE FRODI BANCARIE. Milano, mercoledì 10 luglio 2013 Spazio Chiossetto Via Chiossetto 20

LE FRODI BANCARIE. Milano, mercoledì 10 luglio 2013 Spazio Chiossetto Via Chiossetto 20 LE FRODI BANCARIE L EVOLUZIONE NORMATIVA IL SISTEMA DI CONTROLLI INTERNI LE FRODI NEI SETTORI RETAIL, CORPORATE E CREDITO AL CONSUMO LE FRODI FINANZIARIE I PROCESSI DI DATA ANALYTICS E REPORTING L ATTIVITA

Dettagli

SERVIZI DI CONSULENZA

SERVIZI DI CONSULENZA SERVIZI DI CONSULENZA I NOSTRI SERVIZI (1/4) ASSISTENZA E CONSULENZA SU PROGETTI INVESTIMENTO «FARM ADIVSORY» Offriamo assistenza e consulenza specialistica alle imprese che devono affrontare importanti

Dettagli

Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente

Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente Mappa dei percorsi formativi professionalizzanti secondo la normativa vigente Mappa logica dei percorsi formativi professionalizzanti 8 7 Diploma tecnico superiore ITS Diploma di laurea 5 Specializzazione

Dettagli

La storia. Gennaio 2015. Novembre Dicembre 2014

La storia. Gennaio 2015. Novembre Dicembre 2014 La storia Lettera Presidente Renzi; 1650 Comuni segnalano oltre 3300 richieste. (insieme eterogeneo) Incarico a DIPE per inizio istruttoria sui finanziamenti del DL DPCM 28/10 su allentamento Patto di

Dettagli

I consumi alimentari delle famiglie (valori in Mld. di euro correnti anno 2012)

I consumi alimentari delle famiglie (valori in Mld. di euro correnti anno 2012) Milano, 15 ottobre 2013 I consumi alimentari delle famiglie (valori in Mld. di euro correnti anno 2012) Totale* 211,7 In casa 138,8 * escluse bevande alcoliche Fuori casa 72,9 Fonte: elaboraz. C.S. Fipe

Dettagli

ISVAP Cosa cambia per i prestiti personali Unicredit Consumer Financing. Milano, 01 02 2008

ISVAP Cosa cambia per i prestiti personali Unicredit Consumer Financing. Milano, 01 02 2008 Cosa cambia per i prestiti personali Unicredit Consumer Financing Milano, 01 02 2008 Cosa cambia per i prestiti personali UCFin ISVAP le novità I nuovi moduli di richiesta prestito UCFin Formazione online

Dettagli

AREA FORMATIVA: FINANCE Percorso: Building The New Cfo Competences 01/02/2008 24/05/2008. Cod. Z6015. Profilo in uscita

AREA FORMATIVA: FINANCE Percorso: Building The New Cfo Competences 01/02/2008 24/05/2008. Cod. Z6015. Profilo in uscita AREA FORMATIVA: FINANCE Percorso: Building The New Cfo Competences 01/02/2008 24/05/2008 Cod. Z6015 Profilo in uscita Contesto di riferimento Gli ordinamenti giuridici nazionali e internazionali, negli

Dettagli

A V V I S O 13 Microimprese Voucher formativi individuali concordati 1 giugno 2010

A V V I S O 13 Microimprese Voucher formativi individuali concordati 1 giugno 2010 A V V I S O 13 Microimprese Voucher formativi individuali concordati 1 giugno 2010 FON.COOP 1 Microimprese Una definizione Si intende per microimpresa un impresa profit e no profit o un organizzazione

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo residenza Indirizzo studio Viale Olimpico, 100 81031 Aversa (CE) Via Mariano D Ayala, 13 80121 Napoli Via Guastalla, 15 20121 -

Dettagli

NEWSLETTER ANNO 3 NUMERO 2 GIUGNO 2000. S.I.Co. CONGRESSO NAZIONALE DI COUNSELING

NEWSLETTER ANNO 3 NUMERO 2 GIUGNO 2000. S.I.Co. CONGRESSO NAZIONALE DI COUNSELING 1 giugno 2000 NEWSLETTER ANNO 3 NUMERO 2 GIUGNO 2000 S.I.Co. News News-letter dell Associazione: Società Italiana di Counseling N 2- Anno 3 Giugno 2000 CONGRESSO NAZIONALE DI COUNSELING Il 13 Ottobre si

Dettagli

La ristrutturazione dell impresa come opportunità di sviluppo e creazione di valore IL FONDO ITALIANO DI INVESTIMENTO

La ristrutturazione dell impresa come opportunità di sviluppo e creazione di valore IL FONDO ITALIANO DI INVESTIMENTO La ristrutturazione dell impresa come opportunità di sviluppo e creazione di valore IL FONDO ITALIANO DI INVESTIMENTO TopLegal Roma, 23 settembre 2010 Il progetto Nel mese di dicembre 2009, su iniziativa

Dettagli

DOBBIAMO AVER PAURA DELLA PIOGGIA?

DOBBIAMO AVER PAURA DELLA PIOGGIA? Nuovo Rapporto Ance Cresme alluvioni con una scia ininterrotta di disastri, vittime e costi altissimi per i cittadini. Un territorio martoriato da Nord a Sud e L aggiornamento del rapporto Ance Cresme

Dettagli

S.A.F. FONDAZIONE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI MILANO. Calendario corsi di formazione anno 2015

S.A.F. FONDAZIONE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI MILANO. Calendario corsi di formazione anno 2015 Fondazione dei Dottori commercialisti di 1 13/01/2015 13/01, 20/01, 27/01, 4/02, 17/02/2015 Ore 16,00-20,00 Amministratori e revisori di condominio Modulo Adempimenti - amministrazione 20 250,00 2 23/01/2015

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico Decreto del direttore generale per il personale scolastico n. 82 del 24 settembre 2012: indizione dei concorsi a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzati al reclutamento del personale docente

Dettagli

AIFI. Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital. Il capitale di rischio come strumento di sviluppo per le PMI. Lecco, 23 marzo 2011

AIFI. Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital. Il capitale di rischio come strumento di sviluppo per le PMI. Lecco, 23 marzo 2011 AIFI Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital Il capitale di rischio come strumento di sviluppo per le PMI Lecco, 23 marzo 2011 Anna Gervasoni Direttore Generale AIFI Agenda Il mercato

Dettagli

Il mercato IT nelle regioni italiane

Il mercato IT nelle regioni italiane RAPPORTO NAZIONALE 2004 Contributi esterni nelle regioni italiane a cura di Assinform Premessa e obiettivi del contributo Il presente contributo contiene la seconda edizione del Rapporto sull IT nelle

Dettagli

Gennaio Ottobre 2015. Gennaio. lavoro. mezzo di trasporto 62. In itinere Senza. Con mezzo di SUL LAVORO DI. In itinere.

Gennaio Ottobre 2015. Gennaio. lavoro. mezzo di trasporto 62. In itinere Senza. Con mezzo di SUL LAVORO DI. In itinere. OSSERVATORIOO SICUREZZA SUL LAVORO DI VEGA ENGINEERING Elaborazione Statistica degli Infortuni Mortali sul Lavoro Anno 2015: aggiornamento al 31/10/ /2015 a cura dell Osservatorioo Sicurezza sul Lavoro

Dettagli

luigirimassa@legalmail.it - luigi_rimassa@yahoo.it

luigirimassa@legalmail.it - luigi_rimassa@yahoo.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo LUIGI RIMASSA VIA CARLO FEA N. 9-00161 ROMA Telefono +39 06 86329495 86558491 Cell.: +39 347 2771728 Fax +39 06 86329495 E-mail luigirimassa@legalmail.it

Dettagli

EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE

EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE Scendono del 50% le richieste per l edilizia residenziale, -30% per quella non residenziale. Tengono gli immobili destinati all agricoltura (-12,9%),

Dettagli

PRESENTAZIONE STUDIO INTERNAZIONALE LEGALE E TRIBUTARIO SILT. Corso di Porta Nuova, 15 20121 Milano. Tel: + 39 02 29063277 Fax:+ 39 02 62086342

PRESENTAZIONE STUDIO INTERNAZIONALE LEGALE E TRIBUTARIO SILT. Corso di Porta Nuova, 15 20121 Milano. Tel: + 39 02 29063277 Fax:+ 39 02 62086342 e Prof. SILT STUDIO INTERNAZIONALE LEGALE E TRIBUTARIO PRESENTAZIONE SILT Corso di Porta Nuova, 15 20121 Milano CF/ PIVA 06201340962 Tel: + 39 02 29063277 Fax:+ 39 02 62086342 silt@siltassociati.it www.siltassociati.it

Dettagli

MISSION... 3 AREE DI INTERVENTO... 4

MISSION... 3 AREE DI INTERVENTO... 4 Set Consulting srl 00152 Roma - Via di Monteverde, 74 Ph. +39 06 58 23 14 37 - Fax +39 06 53 80 89 - consulenti@setconsulting.it Cap. Soc. 52.000 Cod. Fisc. e P. IVA 06095671001 C.C.I.A.A. 951256 Trib.

Dettagli

Riorganizzazione Trenitalia. 14 luglio 2005

Riorganizzazione Trenitalia. 14 luglio 2005 Riorganizzazione Trenitalia 14 luglio 2005 2 Riorganizzazione processi di manutenzione Strutture centrali Pianificazione industriale (Nuova) Ingegneria degli impianti e della manutenzione (riorganizz.

Dettagli

McDONALD S E L ITALIA

McDONALD S E L ITALIA McDONALD S E L ITALIA Da una ricerca di SDA Bocconi sull impatto occupazionale di McDonald s Italia 2012-2015 1.24 McDONALD S E L ITALIA: IL NOSTRO PRESENTE Questo rapporto, frutto di una ricerca condotta

Dettagli

Articolazione organizzativa Ferrovie dello Stato Italiane SpA 1novembre 2011

Articolazione organizzativa Ferrovie dello Stato Italiane SpA 1novembre 2011 Articolazione organizzativa Ferrovie dello Stato Italiane SpA 1novembre 2011 FERROVIE DELLO STATO ITALIANE SpA PRESIDENTE Mauro MORETTI Lamberto CARDIA STRATEGIE E PIANIFICAZIONE Barbara MORGANTE LEGALE

Dettagli

sfide del ventunesimo Secolo

sfide del ventunesimo Secolo 21 Century Finance Survey Ottimizzare i le potenzialità, garantire i risultati. ti Il CFO di fronte alle sfide del ventunesimo Secolo Copyright 2013 - Business International È vietata la riproduzione,

Dettagli

ELITE. Thinking long term

ELITE. Thinking long term ELITE Thinking long term ELITE Thinking long term ELITE valorizza il presente e prepara al futuro. Per aiutare le imprese a realizzare i loro progetti abbiamo creato ELITE, una piattaforma unica di servizi

Dettagli

Censimento delle strutture per anziani in Italia

Censimento delle strutture per anziani in Italia Cod. ISTAT INT 00046 AREA: Amministrazioni pubbliche e servizi sociali Settore di interesse: Assistenza e previdenza Censimento delle strutture per anziani in Italia Titolare: Dipartimento per le Politiche

Dettagli

Gennaio. Luglio L 2015 472 383. In occasione. di lavoro. di trasporto 65 In itinere. mezzo di trasporto 61. di lavoro Senza mezzo.

Gennaio. Luglio L 2015 472 383. In occasione. di lavoro. di trasporto 65 In itinere. mezzo di trasporto 61. di lavoro Senza mezzo. OSSERVATORIOO SICUREZZA SUL LAVORO DI VEGA ENGINEERING Elaborazione Statistica degli Infortuni Mortali sul Lavoro Anno 2015: aggiornamento al 31/0/ /2015 a cura dell Osservatorioo Sicurezza sul Lavoro

Dettagli

La gamma completa di prodotti/servizi Cribis in convenzione e la relativa scontistica sono riportate di seguito:

La gamma completa di prodotti/servizi Cribis in convenzione e la relativa scontistica sono riportate di seguito: SINTESI CONVENZIONE Cribis D&B è una società di di Business Information e supporto decisionale nata dall acquisizione da parte di CRIF, gruppo globale che si occupa di sistemi di informazioni creditizie

Dettagli

Insider. Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi

Insider. Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi Insider Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi Gennaio 2015 Il valore aggiunto target qualificato di un Advisor Insider nasce nella primavera del 2014 con

Dettagli

Roma, 21 settembre 2015

Roma, 21 settembre 2015 Roma, 21 settembre 2015 CREDITO, SVIMEZ: CONFIDI AL SUD TROPPO PICCOLI E POVERI, EROGANO IL 25% RISPETTO A QUELLI DEL CENTRO-NORD La SVIMEZ: Servono interventi organici nell ambito del credito e dei Confidi

Dettagli

Banca Popolare Etica. Roberto Guerra direttore filiale di Bari Banca popolare Etica. L interesse più alto è quello di tutti. Venerdì 1 giugno 2012

Banca Popolare Etica. Roberto Guerra direttore filiale di Bari Banca popolare Etica. L interesse più alto è quello di tutti. Venerdì 1 giugno 2012 Banca Popolare Etica L interesse più alto è quello di tutti Roberto Guerra direttore filiale di Bari Banca popolare Etica Venerdì 1 giugno 2012 Banca popolare Etica È punto di incontro tra: risparmiatori

Dettagli

Punto tesoreria: dati sull autofinanziamento al 13 febbraio 2009

Punto tesoreria: dati sull autofinanziamento al 13 febbraio 2009 Punto tesoreria: dati sull autofinanziamento al 13 febbraio Nota autofinanziamento Radicali Italiani febbraio 1 I SOSTENITORI DI RADICALI ITALIANI Nelle pagine seguenti verranno analizzate le caratteristiche

Dettagli

Francesca Belinghieri. Novara, 11 giugno 2014

Francesca Belinghieri. Novara, 11 giugno 2014 Novara, 11 giugno 2014 "Il Nuovo SET (Servizio Emergenze Trasporti), uno strumento operativo per la gestione delle emergenze a supporto delle Autorità Pubbliche e delle Imprese". Francesca Belinghieri

Dettagli

Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale. Miriam Tagliavia Marzo 2011

Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale. Miriam Tagliavia Marzo 2011 Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale Marzo 2011 2 Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale Il Dipartimento per le Comunicazioni, uno dei

Dettagli

Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.)

Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.) Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.) dott.ssa Cinzia Bricca Direttore Centrale Accertamenti e Controlli Agenzia delle Dogane Milano 25 marzo

Dettagli

Risk management, compliance e attività di verifica

Risk management, compliance e attività di verifica Percorso specialistico confidi SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI Risk management, compliance e attività di verifica Sei alla ricerca di una formazione sui sistemi interni di controllo? Hai bisogno di migliorare

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Verona. 18 Novembre 2010 presso GlaxoSmithKline SpA via Fleming, 2 (A4 - Uscita Verona Sud) 15 novembre p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Verona. 18 Novembre 2010 presso GlaxoSmithKline SpA via Fleming, 2 (A4 - Uscita Verona Sud) 15 novembre p.v. Gentili Associati, Iniziativa : "Sessione di Studio" a Verona Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III Rapporto nazionale sull utilizzo

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Direzione Generale per la politica industriale, la competitività e le piccole e medie imprese ex DIV.VIII PMI e artigianato IL CONTRATTO DI RETE ANALISI QUANTITATIVA

Dettagli

Comitati Organizzatori Comitati Regionali Segreterie di CCE All ANCCE

Comitati Organizzatori Comitati Regionali Segreterie di CCE All ANCCE Ai Comitati Organizzatori Comitati Regionali Segreterie di CCE All ANCCE Via email Roma, 18/03/2015 ADS/Prot.n. 01924 Dipartimento Concorso Completo Oggetto: Calendario delle manifestazioni di concorso

Dettagli

Generali Investments Europe S.p.A.

Generali Investments Europe S.p.A. Mercoledì, 19 Giugno 2013 alle 11.30, San Giobbe, Aula 3A Tages Capital SGR Sebastiano Di Pasquale Executive Director Hedge Funds e Investimenti Alternativi: la possibile risposta al problema dei Risk

Dettagli

SOCIETA DIGITALE PRESENTE E FUTURO

SOCIETA DIGITALE PRESENTE E FUTURO SOCIETA DIGITALE PRESENTE E FUTURO 18 novembre 2011 LINGOTTO FIERE TORINO CONCEPT FIDAInform Convention 2011 è il Congresso della Federazione Nazionale delle Associazioni Professionali ICT denominate ClubTi

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato Imprese Veneto 27/07/2015

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato Imprese Veneto 27/07/2015 119 117 114 69 52 28 14 1 343 267 242 215 444 607 736 946 938 1.168 1.066 1.622 Elaborazione flash Ufficio Studi Confartigianato Imprese Veneto 27/07/2015 Il caldo torrido di questa estate sembra aver

Dettagli

Agenda. Chi siamo. I nostri servizi. Contatti. Pag. 2. 1.1 Società, valori di fondo e approccio. 1.2 Partner. Pag. 3. 2.1 Aree di attività. Pag.

Agenda. Chi siamo. I nostri servizi. Contatti. Pag. 2. 1.1 Società, valori di fondo e approccio. 1.2 Partner. Pag. 3. 2.1 Aree di attività. Pag. Agenda Chi siamo 1.1 Società, valori di fondo e approccio 1.2 Partner Pag. 2 Pag. 3 I nostri servizi 2.1 Aree di attività 2.2 Servizi Pag. 4 Pag. 5 Contatti 3.1 Contatti Pag. 8 1 Chi siamo 1.1 Società,

Dettagli

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 500 spazi sportivi scolastici e 500 impianti di base, pubblici e privati «1000 Cantieri per lo Sport»

Dettagli

EY Università di Siena

EY Università di Siena EY Università di Siena 18 maggio 2015 Relatore: Chiara Salvadori Manager EY Presentazioni STRUTTURA E&Y L organizzazione, le service lines, Reconta Ernst & Young La formazione Team di lavoro e sistema

Dettagli

LA SOCIETÀ DI GESTIONE DEL RISPARMIO

LA SOCIETÀ DI GESTIONE DEL RISPARMIO LA SOCIETÀ DI GESTIONE DEL RISPARMIO Oggetto sociale, capitale e soci La SGR esercita, nell interesse dei sottoscrittori del Fondo (partecipanti) e nel rispetto delle vigenti disposizioni normative e regolamentari

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III 4 Rapporto Nazionale sull utilizzo

Dettagli

IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO

IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO IL FONDO ITALIANO D INVESTIMENTO Verona 25 Novembre 2010 Le principali tappe del progetto Il Progetto del Fondo Italiano di Investimento (FII) è nato nel mese di dicembre 2009, su iniziativa del Ministero

Dettagli

- Laurea in Economia Aziendale, indirizzo Marketing, conseguita nell'anno accademico 1990 presso l'universita' Commerciale Luigi Bocconi di Milano;

- Laurea in Economia Aziendale, indirizzo Marketing, conseguita nell'anno accademico 1990 presso l'universita' Commerciale Luigi Bocconi di Milano; Giovanni Selmi DATI PERSONALI - Nato a Milano l'11.06.1964 - Coniugato - Milite assolto TITOLI DI STUDIO - Laurea in Economia Aziendale, indirizzo Marketing, conseguita nell'anno accademico 1990 presso

Dettagli

LA MISSION LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE SI AGGIUNGE AL RAPPORTO CHE DEVE PRODURRE CRESCITA, SVILUPPO E RICCHEZZA

LA MISSION LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE SI AGGIUNGE AL RAPPORTO CHE DEVE PRODURRE CRESCITA, SVILUPPO E RICCHEZZA Better, not bigger Indice La Mission Il Network Kenton & Miles I nostri principali servizi 3 4 5 Tax and Corporate 6 Audit & Accounting 7 Business Advisory 8 Credit Management 9 Human Resources 10 Information

Dettagli

Insider. Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi

Insider. Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi Insider Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi Aprile 2015 Il valore aggiunto target qualificato di un Advisor Insider nasce nella primavera del 2014 con

Dettagli

NOTIZIE UTILI E SCADENZE NOVEMBRE 2014

NOTIZIE UTILI E SCADENZE NOVEMBRE 2014 UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI Aderente a Union Network International UNI UILCA Cassa Risparmio di Venezia Segreteria di Coordinamento Venezia, Novembre 2014 AGLI ISCRITTI UILCA CASSA DI RISPARMIO

Dettagli

Presentazione dello Studio

Presentazione dello Studio Presentazione dello Studio PROFILO DELLO STUDIO MTEA è uno Studio di consulenza tributaria, societaria, amministrativa e aziendale, orientato verso clienti nazionali e internazionali. Lo Studio, con sede

Dettagli

LO STUDIO I SERVIZI I PROFESSIONISTI LA SEDE DI BOLOGNA LE SINERGIE IL NETWORK INTERNAZIONALE UFFICI E CONTATTI

LO STUDIO I SERVIZI I PROFESSIONISTI LA SEDE DI BOLOGNA LE SINERGIE IL NETWORK INTERNAZIONALE UFFICI E CONTATTI LO STUDIO I SERVIZI I PROFESSIONISTI LA SEDE DI BOLOGNA LE SINERGIE IL NETWORK INTERNAZIONALE UFFICI E CONTATTI LO STUDIO Rientra nello Studio il Fondatore Maurizio Godoli dopo essersi dedicato dal 2008

Dettagli

registrazione - crea il tuo sito - news - bacheca - newsletter - forum - links - faq - scrivici

registrazione - crea il tuo sito - news - bacheca - newsletter - forum - links - faq - scrivici 1 di 5 18/10/2011 11.59 Vai alla lista per categoria Vai alla lista per regione Vai al contenuto della pagina Vai al modulo di accesso Vai alla lista delle aziende per categoria Visita i Luoghi Sacri Vieni

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III 2 Rapporto Nazionale sull utilizzo

Dettagli

Come costruire itinerari turistico responsabili

Come costruire itinerari turistico responsabili Come costruire itinerari turistico responsabili GIUSEPPE MELIS INTRODUZIONE AL CONVEGNO ITINERARI TURISTICO-RESPONSABILI: STRUMENTI PER ATTIVARE PERCORSI DI QUALITÀ ORISTANO, 27 MAGGIO 2008 AUDITORIUM

Dettagli

Circolare n. 6/2006. Sommario:

Circolare n. 6/2006. Sommario: ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI MODENA Circoscrizione del Tribunale di Modena Via Emilia Est n 25, 41100 Modena, Tel. (059) 212620, Fax (059) 216714 www.odc.mo.it Codice Fiscale 80009790363 Circolare

Dettagli