::~;3~;:::Ila_=-~Lti ~~~+~~- ~: :~:~~L~;~I:alvato~e ~ ~-t----:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "::~;3~;:::Ila_=-~Lti ~~~+~~- ~: :~:~~L~;~I:alvato~e ~ ~-t----:"

Transcript

1 QOHUNE 01 A4RI4ENTO ******************* "la.~m~~ ~ ~ ~ ( l'm-m1i Il DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERA N 40 DEL 30/03/2017 OGGEITO: Riconoscimento legittimità D.F.B. sentenza n. 3548/07/15 - Commissione Tributaria di Agrigento - Approvazione. L'anno duemiladiciassette, il giorno trenta del mese di gennaio, alle ore 17:35 e seguenti, in Agrigento nella sala delle adunanze consiliari del Comune si è riunito il Consiglio comunale, in seduta di prosecuzione giusta deliberazione consiliare n. 36 del 29/03/2017. All'inizio ddla trattazione del presente punto all'ordine del giorno risultano presenti i Signori Consiglieri: ~~ Co~o~ee ~~lll~=-~=- p~e~~~~~ r As;~te - N~ Cognome e-no~e ~- ~rese~te rass"~.e f 1 VULLO~liI'co -" CIV~~~~ -- t-- ~_I 4 IACOLINO Giorgia x 19 ALFANO Gioacchino x I I ~ =-:~::::no- ~-=--t x--r- x - ~~ ~:~~~~~::illiam G M-. - : i -=-= M_IR.OT~'A Alfonso -~ l--;- =- 22 FANTAUzZO Maria Grazia +' ~_~~ I ~ 8 VITELLARO.!ietr~ I _ x 23 VACCARELLO Angelo li ~9 SOLLAN()_~lessandro --t----:-- -t--x- 24 GALVANOAngela --~_~_-I L ~~ ::~;3~;:::Ila_=-~Lti ~~~+~~- ~: :~:~~L~;~I:alvato~e ~ ~-t----: 12 NOBILE Teresa x 27 LICATA Vincenzo x + 14 SPATARO Pasquale x 29 CARLISI Marcella x, 15tURSOG-i~Sepp~ _- -- ~- 3-0 MONELLARitaGiuseppina...L x ~t-= PRESENTI: n.16 ASSENTI: n.14 La seduta è pubblica. Partecipa alla seduta il Segretario Generale dotto Pietro Rizzo ai sensi dell'art. 52 della L. 142/90, come recepito con L.R. 48/91. Deliberazione di Consiglio Comunale n. 40 del Riconoscimento legittimità D.FB. sentenza n. 3548/07/15 Commissione Tributaria di Agrigento - Approvazione.

2 Per l'amministrazione comunale sono presenti gli assessori Fontana, Amico e Riolo, nella sua duplice veste di consigliere comunale. Sono presenti, altresì, i dirigenti, dotto G. Mantione e avv. Insalaco. Presiede i lavori il Presidente del Consiglio, avv. D. Catalano che, con l'assistenza del Segretario Generale dotto Pietro Rizzo e del funzionario amministrativo, d.ssa E. Tuttolomondo, constatato,~he sono presenti in aula n. 16 Consiglieri comunali, pone in trattazione il 5 punto all'o.d.g. concernente la proposta di deliberazione in oggetto, allegato "B" ed invita il dirigente, avv. Insalaco a relazionare in merito. Ultimato detto intervento il Presidente pone a votazione, per alzata e seduta, la superiore proposta di deliberazione. Il Consiglio Comunale Esaminata la proposta di deliberazione in oggetto, allegato "B"; Preso atto dei pareri resi sulla medesima; Con votazione espressa per alzata e seduta, il cui risultato viene proclamato dal Presidente con l'assistenza del Segretario Generale e degli scrutatori sopra nominati. Consiglieri presenti n. 16 n. 12 voti favorevoli: Catalano, Hamel, Mirotta, Vitellaro, Bruccoleri, Urso, Alfano, Riolo, Fantauzzo, Licata, Graceffa e Monella. n. 4 astenuti: Palermo, Civiltà, Giacalone e Carlisi Delibera Approvare la proposta di deliberazione in oggetto, allegato "B" parte integrante e sostanziale dd presente provvedimento. Per le argomentazioni trattate si rinvia al resoconto di stenotipia allegato" A". Deliberaziol12 di Consiglio Comunale n. 40 del Riconoscimento legittimità D.FB. sentenza n. 3548/07/15 Commissiol12 Tributaria di Agrigento - Approvazione.

3 Redatto a cura di Real Time Reporting S.r.l. Punto N. 5 all O.d.G.: Riconoscimento legittimità D.F.B. sentenza n. 3548/07/15 Commissione Tributaria di Agrigento. Il Dirigente, avv. INSALACO Antonio Con questa sentenza la Comm issione trib utaria di Agrigento ha condannato il Comune a pagare, in favore di D Aula Fili ppo le spese di giudizio liqui date in euro 200; poiché il signor D Aula si difendeva da sé la somma da pagare ammonta esattamente ad euro 200. Sulla proposta vi è il parere favorevole della Commissione e del Collegio. Il Presidente del Consiglio CATALANO Daniela Possiamo procedere per al zata e seduta: rimangano seduti coloro i quali sono a favore, si alzino i contrari, manifestino la volontà di astenersi coloro i quali intendono astenersi. 4 astenuti: Palermo, Civiltà e Giacalone e Carlisi. Approvato. Prego, Avvocato. 76 COMUNE di AGRIGENTO piazza Pirandello, AGRIGENTO telefono / telefax sito internet:

4 PROPOST A SETT.II DEL W~.:L Z 17- COMUNE DI AGRIGENTO N.J5 DEL -O<.f 03 10/1 *** Settore no - Avvocatura - Affari legali REGISTRO PROPOSTE PROPOSTA DI DELIBERAZIONE PER IL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio derivante dalla sentenza n.3548/07115 emessa dalla Commissione Tributaria di Agrigento. Premesso che: - con sentenza n.3548/07115 il Giudice dalla Commissione Tributaria di Agrigento condanna il Comune di Agrigento a pagare in favore di D'Aula Filippo le spese di giudizio liquidate in euro 200,00 oltre oneri ed accessori come per legge; -ritenuto che l'importo complessivo da corrispondere a D'Aula Filippo è di euro 200,00 occorre riconoscere la legittimità del debito fuori bilancio in riferimento alla sentenza in oggetto indicata; -ritenuto che l'organo competente al riconoscimento della legittimità <;lei debiti fuori bilancio è il Consiglio Comunale, anche al fine di salvaguardare gli equilibri complessivi di bilancio; Visti: - T.V. degli Enti locali n.267/00, art.194, comma l-lett.a); - Il vigente statuto comunale; - Il regolamento degli uffici e dei servizi di questo Ente PROPONE - Di riconoscere, ai sensi della lettera a) del comma 1 dell'art. 194 del d. 19s n , la legittimità del debito fuori bilancio, derivante dalla sentenza n /15 per un importo complessivo di euro 200,00; -di effettuare la prenotazione di tale importo sul cap.1271 avente ad oggetto" debiti fuori bilancio per sentenze esecutive"; -dare atto che il presente atto, una volta adottato, verrà trasmesso alla Corte dei Conti;

5 "o, ".~ -dare atto che tutti gli atti anche se citati non vengono allegati alla presente; -dare atto che il presente provvedimento diventerà esecutivo una volta apposto il visto di regolarità contabile; IL Responsabile Salvat

6 Parere in ordine alla regolarità tecnica., Visto e condiviso il contenuto dell'istruttoria si esprime parere favorevole in ordine alla regòlarità tecnica alla proposta del provvedimento deliberativo in oggetto, ai sensi e.per gli effetti di cui all'art.49 del D.Lgs 267/2000 e dell'art. 1, comma 1, lettera i, della L.R.: n. 48/91 Come integrato dall'art. 12 della L.R. 30/2000 nonché della regolarità e della correttezza dell'azione amministrativa ai sensi dell'art. 147 bis del D.Lgs n. 267/2000. Parere in ordine alla regolarità contabile Visto e condiviso'il contenuto dell'istruttoria si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità tecni~a alla proposta del provvedimento deliberativo in oggetto, ai sensi e per gli effetti di cui all'art.49 del D.Lgs 267/2000 e dell'art. 1, comma 1, lettera i, della L.R. n. 48/91 come integrato dall'art. 12 della L.R. 30/2000 nonché l'assenza di condizioni che possano. determinarelo squilibrio nell;~~estione risorse. / yl'~ l-t o (j..? À 211 Zoo) 00 Il Ragioni ( enerale U \'7..- l/l- ( Dott. Giova ~ ~ione) delle

7 Del che il presente verbale, che si sottoscrive come appresso, salva approvazione ai sensi dell'art. 186 dell'o.r.ee.ll. IL CONSIGLIERE ANZIANO dotto Nicolò Hamel IL PRESIDENTE avv. Daniela Catalano IL SEGRETARIO GENERALE dotto Pietro Rizzo CERTIFICATO DI AVVENUTA AFFISSIONE Per gli effetti di cui agli artt. nr.ll e nr.l2 della l.r. 44/91 e dell'art. 12, comma 3, della l.r. nr , si certifica che la presente deliberazione è stata affissa all' Albo Pretorio on - line, Dr.. di reg., il Agrigento, lì Il Responsabile del Servizio III - Settore I [ ] La presente deliberazione è divenuta esecutiva il, ai sensi dell'art. 12 della L.R. 44/91, decorsi giorni lo (dieci) dalla data di pubblicazione. [ ] La presente deliberazione è divenuta esecutiva lo stesso giorno dell'adozione in quanto dichiarata immediatamente esecutiva. Agrigento,lì. Il Segretario Generale CERTIFICATO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE Per gli effetti di cui all'art. Il, comma l, della l.r. 44/91, si certifica su referto dell'operatore qui allegato, che la presente deliberazione è rimasta affissa all'albo Pretorio on - line, nr. reg., dal al, per giorni 15 ( quindici) consecutivi. Agrigento,lì Il Responsabile del Servizio III - Settore I Il Dirigente del Settore I Il Segretario Generale Deliberazione di Consiglio Comunale n. 40 del Riconoscimento legittimità D.FB. sentenza n. 3548/07/15 Commissione Tributaria di Agrigento - Approvazione.