NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 8 11 gennaio 2017 Immediatamente Eseguibile

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 8 11 gennaio 2017 Immediatamente Eseguibile"

Transcript

1 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 8 11 gennaio 2017 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Costituzione in giudizio avverso diniego rimborso IMU 2012 prot del 15 febbraio 2016, promosso dal sig. Mainardi Arturo Luciano avanti alla Commissione Tributaria Provinciale di Cremona. Il giorno 11 gennaio 2017 in Cremona, con l osservanza delle formalità prescritte dalla vigente normativa, si è riunita la Giunta Comunale composta dai Signori: Galimberti Prof. Gianluca Sindaco Assenti Ruggeri Dott.ssa Maura Vice Sindaco X Manzi Sig. Maurizio Manfredini Dott.ssa Barbara Viola Dott.ssa Rosita Virgilio Sig. Leonardo Manfredini Ing. Alessia Platè Dott. Mauro Con la partecipazione del Signor Segretario Generale CRISCUOLO avv. PASQUALE Relatore il Signor MANZI sig. MAURIZIO

2 Comune di Cremona pagina 2 LA GIUNTA COMUNALE A conclusione del percorso istruttorio, acquisiti i pareri di competenza espressi ai sensi dell art. 49 del D. Lgs. 267/2000 dal Direttore del Unità di staff Economico-finanziario e fiscalità e dal Direttore del Settore Economico Finanziario Entrate che si allegano alla presente deliberazione quali parti integranti, la Giunta Comunale, sentito il relatore e con voto unanime favorevole dei presenti espresso nei modi di legge, ha deciso di: DECISIONE Resistere in giudizio relativamente al ricorso/reclamo/mediazione del 14 aprile 2016 avverso al diniego dell' 8 febbraio 2016 prot alla richiesta di rimborso IMU anno 2012 promosso dal Sig. Mainardi Arturo Luciano (c.f. MNRRRL32A31G222C) avanti alla Commissione Tributaria Provinciale di Cremona. Dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile. (vedi Nota Normativa) MOTIVAZIONI In data 20 aprile 2016 è pervenuto al Comune di Cremona il ricorso/reclamo/mediazione sopra descritto promosso dal Sig. Mainardi Arturo Luciano avverso al diniego dall'8 febbraio 2016 (prot. N 9035) alla richiesta di rimborso IMU 2012, avanti la Commissione Tributaria Provinciale di Cremona. (vedi nota Percorso Istruttorio) EFFETTI E MODALITÀ DI ATTUAZIONE La difesa degli interessi del Comune di Cremona è affidata al dott. Mario Vescovi, funzionario Responsabile del Tributo e Dirigente dell'unità di Staff Economico Finanziario e Fiscalità, in tutti i gradi di giudizio. Non vi è alcun onere a carico del Comune. Mandare copia del presente provvedimento al Settore Economico Finanziario-Entrate nonché all'unità di Staff Economico Finanziario e fiscalità per quanto di competenza.

3 Comune di Cremona pagina 3 NOTE PERCORSO ISTRUTTORIO Ricorso/reclamo/mediazione presentato dal Sig. Mainardi Arturo Luciano avverso al diniego rimborso IMU 2012 prot del 20 aprile Controdeduzioni predisposte dall'ufficio competente. NORMATIVA Decreto Legislativo 31 dicembre 1992, n 546. Decreto Legge 06 ottobre 2011, n 201 convertito in legge 22 dicembre 2011, n 214 e successive modificazioni. Decreto Legislativo 18 agosto 2000 n 267 art comma riguardante l'immediata eseguibilità delle deliberazioni.

4 Comune di Cremona pagina 4 FOGLIO PARERI RELATIVO ALLA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE CON OGGETTO: Costituzione in giudizio avverso diniego rimborso Imu 2012 prot del 15/02/2016, promosso dal sig. Mainardi Arturo Luciano, avanti alla Commissione Tributaria di Cremona Num. proposta: 3850/2016 PARERE DI REGOLARITA TECNICA Ai sensi dell art. 49 del D.Lgs. n. 267/2000 FAVOREVOLE Cremona, lì 22 dicembre 2016 IL DIRETTORE DEL Unità di staff Economico-finanziario e fiscalità VESCOVI dott. MARIO Firmato digitalmente da VESCOVI dott. MARIO

5 Comune di Cremona pagina 5 FOGLIO PARERI RELATIVO ALLA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE CON OGGETTO: Costituzione in giudizio avverso diniego rimborso Imu 2012 prot del 15/02/2016, promosso dal sig. Mainardi Arturo Luciano, avanti alla Commissione Tributaria di Cremona Num. proposta: 3850/2016 PARERE DI REGOLARITA CONTABILE Ai sensi dell art. 49 del D.Lgs. n. 267/2000 NON DOVUTO (in quanto la proposta non comporta impegno di spesa e diminuzione di entrata) Cremona,lì 10 gennaio 2017 IL DIRETTORE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO - ENTRATE Viani dott. Paolo Firmato digitalmente da Paolo Viani

6 Comune di Cremona pagina 6 Letto approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE (Galimberti prof. Gianluca) IL SEGRETARIO GENERALE VERBALIZZANTE (Criscuolo avv. Pasquale) Firmato digitalmente da Pasquale Criscuolo Firmato digitalmente da Gianluca Galimberti