Dicembre dicembre

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dicembre 1938. 3 dicembre"

Transcript

1 Dicembre 1938 Reichsbank presidente Hjalmar Schacht viaggio a Londra per proporre a George Rublee, del Comitato intergovernativo per i rifugiati politici, un regime esorbitante: gli ebrei tedeschi potrebbero emigrare se hanno messo su attività per cassa che sarebbe stato trasferito al Reich su emigrazione. Questo Schacht-Rublee piano essere abbandonata nel gennaio del 1939, quando Schacht sarà respinta da Hitler dopo oggetti Schacht al costo elevato del riarmo della Germania. Il governo britannico consente bambini non accompagnati ebrei in Gran Bretagna nell'ambito di un ricorso chiamato Kindertransport. (Gran Bretagna, tuttavia, si rifiuta di permettere altri bambini ebrei in Palestina.) I bambini salvati provengono da Germania, Austria e Cecoslovacchia con l'aiuto di organizzazioni di assistenza sociale britannici, ebrei e Quaker. A causa della Shoah, la maggior parte dei bambini non vedrà mai i loro genitori, e molti dei bambini ebrei saranno convertiti al cristianesimo. Organizzazione per l'immigrazione clandestina con sede in Palestina. 3 dicembre Sequestro di patenti di guida ebraica. Creazione di un "divieto di ebrei" a Berlino; decreto relative alla cessione forzata (arianizzazione) di ebrei imprese industriali e alle imprese; direttive riguardanti la cacciata degli ebrei dalla vita economica tedesca. 6 dicembre Germania e Francia firmano un patto di non aggressione. 14 dicembre Hermann Goring si fa carico di risolvere la "questione ebraica". 18 dicembre Migliaia di seguaci di Padre Charles Coughlin prendere per le strade di New York, cantando, "Invia Giudei da dove sono venuti in barca che perde!" E "Attendere fino a quando Hitler viene qui!" Molti poliziotti cristiani condividono gli Coughlinites. Le proteste dureranno fino ad aprile Si oppongono da altre organizzazioni cattoliche e di sinistra e liberali. 24 dicembre Diversi membri della gerarchia cattolica americana e protestanti portano firmare una risoluzione di Natale esprime "orrore e vergogna" in risposta al pogrom Notte dei Cristalli. 1938: eventi imporanti Altri. Di Ebrei della Germania nel 1933, circa emigrare entro la fine del Il primo numero di Jüdisches Nachrichtenblatt (Jewish Newsletter), un nazista controllato pubblicazione, mantiene al passo con i cittadini tedesco della normativa in materia di nazisti ebrei. Ludwig Schemann, uno dei principali sostenitori del razzismo tedesco, muore. In Romania, un governo fascista e antisemita, costituita nel dicembre 1937 e diretto da Octavian Goga, cade all'inizio del Di destra cattolico sacerdote Jozef Tiso diventa primo ministro della Slovacchia e stabilisce legami con la Germania nazista. Adolf Hitler dice il ministro della Giustizia Hans Frank che è venuto per adempiere la maledizione inflittagli dagli stessi ebrei nel Nuovo Testamento: ". La sua [di Gesù] sangue ricada su di noi e sui nostri figli" Hitler, nato e cresciuto come un cattolico romano, osserva che era Martin Lutero, il fondatore del protestantesimo, sono pienamente consapevole della minaccia ebraica, non avrebbe criticato il cattolicesimo, invece, avrebbe messo tutte le sue energie ad attaccare gli ebrei.

2 Dicembre 1939 Feldmaresciallo tedesco Johannes Blaskowitz, comandante in capo dell'esercito tedesco Gruppo Est, riporta che molti bambini ebrei in treni del trasporto stanno arrivando a destinazione congelati a morte. Il campo di Lipowa Lipowa Street a Lublino, in Polonia, è stabilito. Si è inizialmente un punto di raccolta per il polacco-ebrei prigionieri di guerra, e sarà in seguito un campo di lavoro ebraico. Lódz (Polonia) Ghetto amministratore Friedrich Übelhör osserva che ghettizzazione degli ebrei è solo temporaneo. L'obiettivo finale è quello di pulire gli ebrei di Lódz, a "completamente distruggere questa peste bubbonica". 1 dicembre ebrei vengono uccisi dalle truppe tedesche a Chelm, Polonia dicembre La marcia forzata di 1800 uomini ebrei di Chelm e Hrubieszow, la Polonia, i risultati di frontiera sovietiche la morte di quasi Dicembre Le autorità tedesche sequestrare beni degli ebrei in Polonia. Gli elementi che vengono stanziati comprendono uffici, case, mobili, suppellettili, valuta e conti in banca, arte, gioielli e altri oggetti di valore. Ora economicamente impotente, gli ebrei non hanno praticamente nulla con cui sostenersi. 6 dicembre Come esempio della sua politica di bloccare le vie di fuga ebrei in Europa centrale, il Foreign Office britannico mette in guardia la Bulgaria che, se le navi i suoi ebrei in Palestina, gli inglesi si "aspetta che il governo bulgaro a prendere gli immigrati di ritorno." 8 dicembre Sei ebrei e 25 polacchi non ebrei, accusati di aver commesso atti di sabotaggio, sono girati in Varsavia occupata. 12 dicembre Nelle zone orientali della Grande Germania, due anni di lavoro forzato è resa obbligatoria per tutti gli ebrei maschi tra i 14 ei 60 anni. Gli ebrei vengono espulsi dalla Kalisz nella regione Warthegau di Polonia; fuggire molti a Varsavia. 16 dicembre Ragazze ebree a Lódz, in Polonia, che hanno impressionato per il lavoro forzato, sono costretti a pulire una latrina con le loro camicette. Quando il processo è completato, i sorveglianti tedeschi avvolgono le camicie sporche intorno ai visi delle ragazze.

3 27 dicembre 106 polacchi non ebrei vengono uccisi a Wawer, Polonia. 30 dicembre Il battello Urano raggiunge la gola Porte di Ferro in Romania, al confine jugoslavo, con 1210 ebrei in fuga da Vienna, Austria, e Praga, Cecoslovacchia. Il viaggio della barca viene interrotta dopo la Gran Bretagna, titolare del Mandato sulla Palestina, protesta al governo jugoslavo. Dicembre 1940 "Oneg Shabbat" archivio clandestino creato. Il Vaticano condanna nazisti "omicidi misericordia" di "ariani non idonee" come "contrario sia al diritto naturale e divina."all'interno del ghetto di Varsavia, Polonia e storico ebreo Emanuel Ringelblum inizia a lavorare su un diario segreto della vita nel ghetto. In Olanda, un gruppo di propaganda collaborazionista, Verbond van Nederlandse Journalisten (Unione dei giornalisti olandesi), è stabilito. 5 dicembre Governo britannico Sir John Schuckburgh ufficiale scrive che "gli ebrei non hanno senso dell'umorismo e non senso della misura." 8 dicembre In una lettera descritto come "il messaggio più corretta stesura e riformulato in tutta la corrispondenza Churchill-Roosevelt," il primo ministro Churchill supplica per l'assistenza americana. Egli osserva che Cash-and-carry sarebbe poi rivelarsi "fatale" per la Gran Bretagna e americano perché "si può cadere dal modo con il tempo necessario da parte degli Stati Uniti per completare i suoi preparativi di difesa..." In una conferenza stampa, Roosevelt annuncia che "la miglior difesa immediata degli Stati Uniti è il successo della Gran Bretagna nel difendersi." Questo porterebbe la politica nota come Lend-Lease. Allo stesso tempo, Roosevelt manda il suo più grande emissario, Harry Hopkins, a Londra. Hopkins facilita la mente Churchill ad un grado. "Ci si è seduto," Churchill ha scritto di Hopkins, "sottile, fragile, malato, ma assolutamente incandescente con raffinata comprensione della Causa [la sconfitta di Hitler], ad esclusione di tutti gli altri scopi, lealtà, o del loro scopo." Churchill soprannominato Harry "Root Signore della Materia." Hopkins, 9 dicembre Un soldato tedesco salta da una macchina nel ghetto di Varsavia e colpisce un ragazzo ebreo in testa con una sbarra di ferro, uccidendolo. 12 dicembre Il Salvador, una nave che partì da Varna, Bulgaria, un mese fa, affonda nel Mar di Marmara, 200 rifugiati ebrei, tra cui 70 bambini, annegare. TM neve, capo della sezione rifugiati del Foreign Office britannico, osserva che "non avrebbero potuto essere nessun disastro più opportuno dal punto di vista di fermare questo [profugo ebreo] traffico [per la Palestina]."

4 17 dicembre Ubriaco guardie SS del campo di lavoro Sachsenhausen risvegliare gli ebrei in una notte gelida e per loro di rotolare nella neve. Fine del 1940-inizio del 1941 Il ghetto ebraico a Piotrków, Polonia, viene colpito da un'epidemia di tifo. 1940: eventi imporanti Altri. Sei "eutanasia" centri sono istituiti in Germania agli ebrei di omicidio, i malati mentali, gli anziani, i malati fisicamente, e portatori di handicap. L'Estonia è annessa all'unione Sovietica. Ebraica socialdemocratico politico Ernst Heilmann muore a Buchenwald, in Germania, campo di concentramento. Presidente Franklin Roosevelt pone la questione dell'immigrazione ebraica negli Stati Uniti nelle mani antisemiti di Assistente Segretario di Stato Breckinridge Long e colleghi del Dipartimento di Stato. Un alleato politico del presidente, si oppone Long "umanitarismo eccessivo" riguardo agli ebrei. Tainted xenofobia da un generale e una predilezione per Mussolini e il fascismo italiano (Long era ambasciatore in Italia), sembra in difficoltà in particolare lungo la prospettiva di altri ebrei che entrano negli Stati Uniti. Leslie Hore-Belisha, segretario della Gran Bretagna di stato per la guerra, e un Ebreo, si dimette, in gran parte a causa dei sentimenti anti-ebraici tra i membri del governo britannico. Ministro degli Esteri Lord Halifax e Sotto-Segretario del Foreign Office Nota Alexander Cadogan che l'ebraicità Hore-Belisha è lo rendeva inadatto come ministro di informazioni, affermando: "il controllo Ebreo della nostra propaganda sarebbe [a] grave catastrofe." Dicembre 1941 Generalplan Ost (Piano Generale per l'oriente), diretto dal capo delle SS Heinrich Himmler, propone la deportazione di 31 milioni di non-tedeschi nei territori conquistati orientali per creare Lebensraum ("spazio vitale") per i coloni tedeschi. Il ministero tedesco degli occupati territori orientali decreti che la distruzione degli ebrei resta indipendentemente da considerazioni economiche, vale a dire, il fascino del lavoro non pagato ebraica saranno ignorati. Durante l'assassinio degli ebrei 5000 a Novogrudok, Bielorussia, 200 ebrei resistere e uccidere 20 nazisti, prima di essere ucciso. Un campo di sterminio si apre a Chelmno, Polonia. Diecimila ebrei deportati da Odessa, Ucraina, vengono assassinati nei campi a Acmecetka, Bogdanovka e Domanevka, Romania. Omicidi di massa di ebrei nella regione Ucraina e Volinia di Polonia sono rallentati quando il terreno gelato impedisce lo scavo di pozzi di esecuzione. Cappotti di pelliccia appartenenti ad ebrei in Germania orientale sono confiscate dai nazisti. Saranno utilizzate dai soldati tedeschi sul fronte orientale. La rivista dei gesuiti Civiltà Cattolica, pubblicato a Roma, sotto stretto controllo del Vaticano, i cattolici ricorda che gli ebrei sono presumibilmente i primi responsabili per l'omicidio di Dio e che gli ebrei ripetere questo crimine per mezzo di omicidio rituale "in ogni generazione". 1 dicembre Il colonnello SS Karl Jäger, comandante della Einsatzkommando 3 (a subunità dell'eg A), riferisce a Berlino che l'85 per cento di ebrei lituani ( ebrei) era stato distrutto dal giugno dicembre Germania si ritira da Mosca.

5 Dicembre 5-08 Settemila ebrei Novogrudok, Bielorussia, sono costrette a stare in piedi tutto il giorno e la notte a temperature fredde al di fuori del tribunale municipale. Cinquemila sono portati via verso la morte il 6, il restante 2000 sono colpiti in lavori forzati a Pereshike suburbana. 6 dicembre I sovietici montare un milione di uomini fuori controffensiva di Mosca. 7 dicembre Carrier-based aerei giapponesi attaccano basi navali americane nel Pacifico, con attacchi pesanti contro Pearl Harbor, nelle Hawaii, così come Clark Field nelle Filippine. Presidente Roosevelt dichiara guerra al Giappone. La Notte e nebbia decreto è pubblicato da Hitler attraverso il feldmaresciallo Wilhelm Keitel. Permette truppe tedesche di eseguire qualsiasi ostruttive non tedeschi civili nei paesi occupati.i nazisti iniziano a gas-van le operazioni di sterminio nel campo di sterminio di Chelmno, entro aprile 1943, ebrei erano stati uccisi lì. 7-9 dicembre ebrei lettoni sono prese dal Ghetto di Riga e ucciso nella Foresta Rumbula. Tra le vittime è uno storico ebreo preminente, 81 anni, Simon Dubnow. 8 dicembre Gli Stati Uniti, Gran Bretagna, Australia, e Nuova Zelanda dichiarano guerra al Giappone. Notizie del coinvolgimento degli Stati Uniti nel applausi guerra molti ebrei europei, che credono di soccorso arriverà presto. Quattromila ebrei di Novogrudok, Bielorussia, vengono uccisi dicembre I nazisti gas ebrei in una foresta vicino a Chelmno, Polonia, uno dei sei centri di sterminio nazisti. L'8 da solo, 2300 ebrei vengono uccisi in questo modo. Settecento vittime sono a Kolo, Polonia. Situato nel territorio polacco annessa dalla Germania, Chelmno chiuso nel marzo 1943 e ha ripreso le operazioni di abbattimento, nel corso di due mesi all'inizio dell'estate del Ufficiali delle SS e tedesco civili ucciso almeno ebrei e un numero imprecisato di zingari e polacchi a Chelmno con speciali furgoni a gas mobili. 9 dicembre Cina dichiara guerra alla Germania e al Giappone. 11 dicembre Germania e Italia dichiarano guerra agli Stati Uniti. Germania, Italia e Giappone concordano sul fatto che non perseguirà una pace separata. Gli Stati Uniti dichiarano guerra alla Germania e l'italia, che dà speranza per gli ebrei d'europa. Gli Stati Uniti si concentra quasi il 90 per cento delle sue risorse militari nel teatro europeo, per sconfiggere i nazisti. Un ghetto ebraico è stabilito a Lutsk, Ucraina.

6 11-13 dicembre Più di ebrei sono assassinati da Einsatzkommandos a Simferopol, Ucraina. 13 dicembre Gli ultimi sei ebrei che vivono a Warendorf, Germania, vengono deportati a Riga, in Lettonia, e uccisi. 14 dicembre Un ghetto ebraico a Kharkov, Ucraina, è stabilito. Nel ghetto di Varsavia, un poliziotto tedesco apre il fuoco su un corteo funebre ebraico, uccidendo due persone in lutto e il ferimento di altre cinque persone. 15 dicembre In questo primo giorno di Chanukah, 15 ebrei vengono uccisi a morte nel cortile della prigione ghetto di Varsavia. Lettone gentili Yanis Lipke e Briedys Janis sono in grado di contrabbandare dieci ebrei fuori dal ghetto di Riga.. Lipke prevede di costruire un luogo ebreo nascosto sotto la sua casa. metà di dicembre 1941 Lo stesso Hitler nomina comandante supremo delle Forze Armate tedesche. 16 dicembre Hans Frank, governatore generale della Polonia occupata, annota nel suo diario che un po 'di ebrei vivono nella regione sotto il suo controllo. 17 dicembre Un medico ebreo di nome Dubski muore di tifo maculato, mentre il trattamento dei pazienti in un campo nomadi nei pressi del ghetto di Lodz. 21 dicembre Nazisti visualizzare i cadaveri di alcune migliaia di prigionieri di guerra sovietici su una strada a Minsk, Bielorussia Dicembre Più di ebrei vengono uccisi a Bogdanovka nella regione Transnistria della Romania. 22 dicembre di ebrei in Vilna già ucciso. Gli Stati Uniti passa modifiche alla Legge Selective Service, rendendo gli uomini età idoneo per il servizio militare.

7 29 dicembre Un medico ebreo di Praga, Cecoslovacchia, il Dr. Karol Boetim, muore di tifo maculato, mentre il trattamento dei pazienti in un campo nomadi nei pressi del ghetto di Lodz. 30 dicembre Massacro degli ebrei in Simferopol in Crimea ( vittime). 31 dicembre Primo manifesto partigiano di Vilna. Abba Kovner, il fondatore dell'organizzazione Uniti partigiani di Vilna, Lituania, richiede resistenza armata ebraica ai nazisti, proclamando: "Non dobbiamo andare come pecore al macello!" Dicembre 1942 I membri del gruppo di resistenti ebrei Siemiatycze uccidere un contadino polacco e tutta la sua famiglia, come punizione per la cattura del contadino e il tradimento ai nazisti di tre ebrei. Nazisti bloccare Zingari 1000 in una sinagoga lituano fino a quando i prigionieri morire di fame. Resistenza Ghetto è organizzato a Czestochowa e Kielce, in Polonia. A Brody, l'ucraina, la resistenza ebraica è guidata da Salomone Halberszstadt, Jakub Linder, e Samuel Weiler. Concurrent resistenza ebraica a Chortkov, l'ucraina, è guidata da Heniek Nusbaum, Mundek Nusbaum, Reuven Rosenberg, e Meir Wasserman. Leader della Resistenza ebraica Dr. Yeheskel Atlas, un giovane medico polacco, è ferito a morte dalle truppe naziste in una battaglia a Wielka Wola, in Polonia.Il ghetto ebraico di Lvov, in Ucraina, sia liquidata. Le SS si spegne attività di sterminio di Belzec. Un campo di lavoro forzato è stabilito a Plaszow, Polonia. Un piano per fuggire dal Sonderkommando Auschwitz viene scoperto, e gli abitanti sono gasati. Capo partigiano Hirsch Kaplinski, superstite di un massacro 1942 agosto ebrei a Diatlovo, Bielorussia, viene ucciso in combattimento nel corso di un attacco tedesco della Foresta Lipiczany. 2 dicembre Ebrei in 30 paesi in via di organizzare una giornata di preghiera e digiuno per gli ebrei europei. 3 dicembre Tre giovani donne ebree che erano fuggiti da un campo di lavoro a Poznan, in Polonia, sono preso con la forza nel ghetto di Lodz e fucilati. Un migliaio di ebrei Plonsk, Polonia, vengono uccisi ad Auschwitz. Salomon Malkes, un funzionario del ghetto di Lódz, si suicida dopo essere stato abbattuto sopra la deportazione di sua madre. 4 dicembre Zofia Kossak-Szczucka e Wanda Filipowicz stabiliscono Zegota, un nome segreto del Pomocy Rada Zydom (Consiglio per l'aiuto agli ebrei), un non-ebreo gruppo con sede a Varsavia. Zegota è gestito congiuntamente da ebrei e non ebrei.trecento cittadini di Slonim, Bielorussia, vengono uccisi. Altri 500 fuga di unirsi locali formazioni partigiane.

8 6 dicembre SS bloccare 23 polacchi cristiani in un fienile a Stary Ciepielow, Polonia, e bruciare vivi con l'accusa di favoreggiamento ebrei fuggitivi. Decemver 6-10 Nazisti truppe maresciallo, veicoli blindati, artiglieria e di intraprendere una massiccia caccia all'uomo per più di 1000 ebrei in fuga nella foresta Parczew in Polonia. 7 dicembre Truppe tedesche entrare nel villaggio polacco di Bialka e omicidio 96 abitanti sospettati di ebrei in fuga schermatura anti-ebraica Aktion nella Foresta Parczew nelle vicinanze. Stati Uniti Dipartimento di Stato Robert G. Risme Borden, un "esperto" sugli ebrei della Divisione degli affari europei, ricorda che il governo degli Stati Uniti restano silenziosi dettagli riguardanti dell'olocausto.ufficiale britannico John Cecil Sterndale Bennett è sconvolta perché i bambini ebrei bulgari possono essere ammessi in Palestina sulla base di ricorsi dell'agenzia Ebraica. 8 dicembre Rabbino Stephen S. Wise, presidente del Congresso Ebraico Mondiale, si incontra con gli altri leader ebrei e il presidente americano Franklin Roosevelt per discutere della piaga recentemente rivelato degli ebrei europei. 9 dicembre Truppe tedesche a Tunisi, Tunisia, sequestrare 128 ebrei e marciare a un campo di lavoro. Un Ebreo giovane che scende da stanchezza viene ucciso. Christian Century, un americano protestante rivista, attacca il rabbino Stephen Wise, sostenendo che ha mentito circa l'olocausto nella sua recente conferenza stampa. Christian Century sostiene inoltre che, anche se quello che Wise ha da dire è vero, per fare i fatti del pubblico Olocausto non serve a nulla. 10 dicembre Primo trasporto di ebrei dalla Germania arriva ad Auschwitz. A Wola Przybyslawska, Polonia, nei pressi della Foresta Parczew, nazisti sparare sette polacchi accusati di aiutare gli ebrei. L'ambasciatore polacco in Gran Bretagna informa il ministro degli Esteri Anthony Eden che il governo polacco in esilio in grado di confermare che le autorità tedesche sono sistematicamente sterminando l'intera popolazione ebraica della Polonia e il resto d'europa. 11 dicembre Detenuti ebrei di un campo di lavoro a Lutsk, Ucraina, informati da una donna cristiana che il campo sta per essere liquidiated. Gli ebrei rapidamente pianificare una rivolta. 12 dicembre Prigionieri ebrei in un campo di lavoro a Lutsk, Ucraina, armati di coltelli, mattoni, spranghe di ferro, acido, e revolver e diversi fucili a canne mozze, la rivolta contro i tedeschi e ucraini. La rivolta è schiacciato.

9 13 dicembre Tedesco Ministro della Propaganda Joseph Goebbels nel suo diario si lamenta della persecuzione svogliato in Italia degli ebrei. 15 dicembre Simulato, i messaggi ottimistici cartolina arrivare a case di ebrei in Olanda da parte di amici e parenti internati ad Auschwitz e il campo di Theresienstadt / ghetto. 16 dicembre Un ghetto ebraico è stabilito a Kharkov, Ucraina. Germania decreti che gli zingari tedesco deve essere deportati ad Auschwitz e distrutto. Fanno eccezione gli ex soldati della Wehrmacht, importanti guerra industria lavoratori, e coloro che sono "socialmente adattata". 17 dicembre Alleati solennemente condannare lo sterminio degli ebrei e la promessa di punire i colpevoli. La pressione esercitata dai membri del Parlamento, dai gruppi ebraici in Inghilterra, dalla Chiesa Anglicana, dalla stampa britannica, e dal governo polacco in esilio convince i governi alleati per pubblicare il loro primo riconoscimento ufficiale di atrocità in Polonia. Le nazioni alleate - Gran Bretagna, Stati Uniti, Unione Sovietica, Belgio, Cecoslovacchia, Grecia, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Polonia, Jugoslavia, e il Comitato Nazionale francese - ufficialmente condannano "la politica dei nazisti 'bestiale di sterminio a sangue freddo. ", si promettono di punire i responsabili. Diversi funzionari del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti tenta di bloccare questa dichiarazione. Tutti negligenza precedente e seguente le dichiarazioni di citare gli ebrei. Accettando il governo degli Stati Uniti posizione che gli ebrei di essere massacrati dai tedeschi può essere aiutato solo da una vittoria totale e incondizionato alleato sulla Germania, la stampa americana continua a trattare l'olocausto come un altro storia di guerra, e non è disposta a discutere il sistematico annientamento degli ebrei. Data la conoscenza dei governi alleati "l'olocausto in questo momento, in attesa fino a quando le forze armate alleate hanno raggiunto una vittoria totale sui tedeschi indica che i governi alleati hanno accettato il probablility che la maggior parte degli ebrei europei saranno uccisi prima che i tedeschi possono essere fermato.detenuti ebrei del campo di lavoro a Kruszyna, Polonia, nei pressi di Radom, guardie attacco con coltelli e pugni. Sei prigionieri vengono uccisi e quattro fuga. 18 dicembre Quando ebrei forzati a Kruszyna, la Polonia, si rifiutano di bordo di camion, più di 100 di loro vengono uccisi. Ambasciatore britannico al Vaticano Francis d'arcy Osborne afferma che Papa Pio XII "non vede che il suo silenzio è molto schiacciante presso la Santa Sede." 19 dicembre Dopo tre settimane intrappolati in una sinagoga di truppe ostili ucraini, 42 uomini ebrei sono marciato verso la Foresta Rakow e ordinò di scavare fossati. Resistono e vengono poi sparato. Alcuni riescono a fuggire. Nel corso della giornata, 560 più ebrei sono guidati dalla sinagoga alla foresta e uccisi.

10 22 dicembre Truppe naziste riuniti in Cyganeria, un caffè a Cracovia, in Polonia, vengono attaccati da partigiani ebrei. Diversi ufficiali delle SS e due partigiani, tra cui capo partigiano Aharon Liebeskind, vengono uccisi durante l'attacco. 23 dicembre ZOB attacca i tedeschi a Cracovia. 24 dicembre Tedeschi montare una seconda ricerca nella foresta Parczew Polonia per gli ebrei in fuga. L'ammiraglio francese Jean Francois Darlan, un potere politico del governo di Vichy e collaboratore, viene colpito e ferito a morte da 20 anni, francese realista Fernand Bonnier de la Chapelle. 25 dicembre Quattro prigionieri che scappano dal campo di sterminio di Sobibór vengono uccisi dopo essere stati traditi dagli abitanti dei villaggi locali. 26 dicembre Venti anni realista francese Fernand Bonnier de la Chapelle è eseguita da un plotone di Vichy due giorni dopo fatalmente ferito Vichy ammiraglio Jean Francois Darlan. 28 dicembre Due ebrei sono girato per ammutinamento al Stalowa Wola, Polonia, schiavi campo di lavoro. Dr. Carl Clauberg inizia i suoi esperimenti sui prigionieri di sterilizzazione delle donne ad Auschwitz. 30 dicembre Papa Pio XII dice un rappresentante americano che riguarda le storie di atrocità sugli ebrei come esagerazioni ", ai fini della propaganda." 31 dicembre Entro tale data, il Reich tedesco ha espulso più di due milioni di ebrei nei campi di sterminio. Centinaia di migliaia di ebrei sono stati uccisi più di Einsatzgruppen e battaglioni di polizia.

La seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale dura dal 1939 al 1945 ed è una guerra totale, cioè coinvolge tutto il mondo. da un lato i regimi nazifascisti, gli STATI DELL ASSE, cioè Germania,

Dettagli

LA SECONDA GUERRA MONDIALE

LA SECONDA GUERRA MONDIALE 1 settembre 1939 invasione della Polonia LA SECONDA GUERRA MONDIALE VERSO LA SECONDA GUERRA MONDIALE CRISI DEGLI ANNI 30 ISOLAZIONISMO AMERICANO AFFERMAZIONE DEL NAZISMO IN GERMANIA POLITICA ESTERA AGGRESSIVA

Dettagli

LE BATTAGLIE DELL ITALIA 1940-1941

LE BATTAGLIE DELL ITALIA 1940-1941 LE BATTAGLIE DELL ITALIA 1940-1941 Alla fine del 1940 l Italia invade la Grecia. L impresa è più difficile del previsto e deve chiedere aiuto ai tedeschi L esercito italiano e quello tedesco combattono

Dettagli

LA SECONDA GUERRA MONDIALE

LA SECONDA GUERRA MONDIALE LA SECONDA GUERRA MONDIALE 1 SETTEMBRE 1939 - GERMANIA INVADE POLONIA Il 1 settembre 1939 l esercito tedesco invade la Polonia. La Gran Bretagna e la Francia dichiarano guerra alla Germania. I generali

Dettagli

L inizio del conflitto: l invasione della Polonia

L inizio del conflitto: l invasione della Polonia L inizio del conflitto: l invasione della Polonia La seconda Guerra Mondiale scoppiò nel 1939 dopo l invasione della Polonia da parte dei Tedeschi. La Repubblica Polacca non accettò le imposizioni tedesche

Dettagli

LA SECONDA GUERRA MONDIALE

LA SECONDA GUERRA MONDIALE CONCORSO A.N.P.I. IC S.P. DAMIANO Scuola secondaria di 1 grado Classe: 3^C Insegnante: Anita Vitali Discipline: Italiano e Storia Abbiamo colto l occasione offerta da questo concorso per affrontare lo

Dettagli

La seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale Il 1 settembre 1939 Hitler attacca la Polonia con il pretesto di occupare il corridoio di Danzica video A questo punto Francia e Inghilterra, decise a non permettere ulteriori

Dettagli

STORIA. Il Fascismo. Perchè si ha il Fascismo in Italia? L Italia nel dopoguerra. Chi è Benito Mussolini? il testo:

STORIA. Il Fascismo. Perchè si ha il Fascismo in Italia? L Italia nel dopoguerra. Chi è Benito Mussolini? il testo: 01 Perchè si ha il ascismo in Italia? L Italia nel dopoguerra Nel dopoguerra (alla fine della prima Guerra Mondiale, che si chiama anche Grande Guerra) l Italia si trova in una situazione difficile. In

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici La voce de "Gli Amici" Testo più grande Cerca domenica 2 maggio 2004 Home page News Newsletter Disabili mentali: amici senza limiti Handicap e Vangelo Pagina precedente Gli Amici La mostra di pittura Scarica

Dettagli

STORIA. La guerra fredda. L Europa divisa. Gli Stati Uniti. il testo:

STORIA. La guerra fredda. L Europa divisa. Gli Stati Uniti. il testo: 01 L Europa divisa La seconda guerra mondiale provoca (fa) grandi danni. Le vittime (i morti) sono quasi 50 milioni. L Unione Sovietica è il Paese con più morti (20 milioni). La guerra con i bombardamenti

Dettagli

Preliminari di guerra

Preliminari di guerra Preliminari di guerra Le vittorie diplomatiche di Hitler Marzo 1938. L Austria viene annessa al Reich (ANSCHLUSS) Questione dei Sudeti. Accordi di Monaco (29-30 settembre 1938) Entro il marzo 1939 tutta

Dettagli

Storia contemporanea

Storia contemporanea Storia contemporanea Prof. Roberto Chiarini http://rchiarinisc.ariel.ctu.unimi.it Anno Accademico 2008/2009 9. La seconda guerra mondiale Le origini e le responsabilità: A provocare il conflitto è la politica

Dettagli

Storia del campo di concentramento di Mauthausen

Storia del campo di concentramento di Mauthausen Hans Maršálek Storia del campo di concentramento di Mauthausen Documentazione 9. Sono sano sto bene 65 9. Sono sano sto bene A certi prigionieri era permesso, una volta al mese, di scrivere una lettera

Dettagli

La Seconda Guerra Mondiale 1939-1945

La Seconda Guerra Mondiale 1939-1945 La Seconda Guerra Mondiale 1939-1945 A partire dal 1935 la Germania nazista di Hitler iniziò ad attuare la sua politica espansionistica, approfittando della debolezza e delle problematiche economiche di

Dettagli

Storia. n. 8 La seconda guerra mondiale (A) Prof. Roberto Chiarini

Storia. n. 8 La seconda guerra mondiale (A) Prof. Roberto Chiarini Storia contemporanea n. 8 La seconda guerra mondiale (A) Prof. Roberto Chiarini Anno Accademico 2011/2012 1 9. La seconda guerra mondiale Le origini e le responsabilità: A provocare il conflitto è la politica

Dettagli

LA SECONDA GUERRA MONDIALE La seconda guerra mondiale iniziò quando Hitler nel primo settembre del 1939 attaccò la Polonia.

LA SECONDA GUERRA MONDIALE La seconda guerra mondiale iniziò quando Hitler nel primo settembre del 1939 attaccò la Polonia. LA SECONDA GUERRA MONDIALE La seconda guerra mondiale iniziò quando Hitler nel primo settembre del 1939 attaccò la Polonia. La Francia e l Inghilterra a loro volta intervennero a sua difesa. Cosi Hitler

Dettagli

Giorno della Memoria. 27 gennaio 1945-2015. Un ricordo per le vittime, gli eroi e gli interpreti.

Giorno della Memoria. 27 gennaio 1945-2015. Un ricordo per le vittime, gli eroi e gli interpreti. Giorno della Memoria 27 gennaio 1945-2015 Un ricordo per le vittime, gli eroi e gli interpreti. Il 27 gennaio 1945 il campo di concentramento di Auschwitz viene liberato dalle truppe russe. Il 27 gennaio

Dettagli

Nazismo Repubblica di Weimar Hindenburg 1929 Partito Nazionalsocialista 1923 Mein Kampf pangermanesimo Reich millenario

Nazismo Repubblica di Weimar Hindenburg 1929 Partito Nazionalsocialista 1923 Mein Kampf pangermanesimo Reich millenario Dopo la sconfitta della Prima guerra mondiale, nel 1918 in Germania viene proclamata la Repubblica di Weimar. La Germania è condannata a pagare ingenti danni di guerra ai vincitori e per questo la situazione

Dettagli

La seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale 1939: l inizio del conflitto Il 1 settembre la Germania invade la Polonia che crolla dopo un mese. In base agli accordi, l URSS occupa la Polonia orientale, le repubbliche baltiche

Dettagli

Il contesto storico della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (DUDU)

Il contesto storico della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (DUDU) Il contesto storico della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (DUDU) Marcello Flores Il 10 dicembre 1948 l Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvava la Dichiarazione Universale dei Diritti

Dettagli

Pio Lando Di Stefano, un arzillo nonnino di novanta anni, ha vissuto gli orrori della seconda guerra Mondiale ed ha

Pio Lando Di Stefano, un arzillo nonnino di novanta anni, ha vissuto gli orrori della seconda guerra Mondiale ed ha Libertà. Per capire il significato di questa parola, bisogna conoscere il significato della parola opposta: prigionia. Questo termine significa essere prigionieri, schiavi, servitori di un padrone. Non

Dettagli

La prima Guerra Mondiale. IV F La prima guerra mondiale 1

La prima Guerra Mondiale. IV F La prima guerra mondiale 1 La prima Guerra Mondiale IV F La prima guerra mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile

Dettagli

Deliu Mariana Deli Orazi Michela

Deliu Mariana Deli Orazi Michela Deliu Mariana Deli Orazi Michela VH Dai primi campi di concentramento (1933) 22 marzo 1933 Campo di Dachau Campo a 12 km da Monaco attivo per 12 anni, gestito dalle S.S. e destinato inizialmente ai comunisti,

Dettagli

La Shoah. Shema [Ascolta] Primo Levi, 10 gennaio 1946 dal sito http://www.minerva.unito.it/storia/levi/shema.htm

La Shoah. Shema [Ascolta] Primo Levi, 10 gennaio 1946 dal sito http://www.minerva.unito.it/storia/levi/shema.htm La Shoah Introduzione al tema Proponiamo come strumento per introdurre una lezione sulla Shoah la lettura della poesia di Primo Levi Shema che questi pone come prefazione al suo Se questo è un uomo (1947)

Dettagli

La prima Guerra Mondiale

La prima Guerra Mondiale La prima Guerra Mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile Lo stato e la censura La

Dettagli

Il campo di concentramento di Dachau. La jourhaus. L unico ingresso.

Il campo di concentramento di Dachau. La jourhaus. L unico ingresso. Il campo di concentramento di Dachau La jourhaus. L unico ingresso. La targa il lavoro rende liberi, in ferro battuto, si trova sul cancello all ingresso principale del campo. Il campo di concentramento

Dettagli

Il nazismo al potere. La caduta della Repubblica di Weimar e l ascesa del nazismo. Lezioni d'autore

Il nazismo al potere. La caduta della Repubblica di Weimar e l ascesa del nazismo. Lezioni d'autore Il nazismo al potere La caduta della Repubblica di Weimar e l ascesa del nazismo Lezioni d'autore Dal sito: www.biography.com La Repubblica di Weimar (1919-1933) 3 ottobre 1918: Il Reich tedesco-prussiano

Dettagli

LA PRIMA GUERRA MONDIALE

LA PRIMA GUERRA MONDIALE LA PRIMA GUERRA MONDIALE Premessa: Le nazioni europee più forti Vogliono imporsi sulle altre Rafforzano il proprio esercito Conquistano le ultime zone rimaste libere in Africa e Asia (colonie) Si creano

Dettagli

La prima Guerra Mondiale

La prima Guerra Mondiale La prima Guerra Mondiale 1 Temi trattati Le cause della guerra I fronti della prima guerra mondiale Le date della Grande guerra I soldati: la vita in trincea La società civile Lo stato e la censura La

Dettagli

La convenzione dell ONU sui diritti del fanciullo riscritta dai bambini con Mario Lodi

La convenzione dell ONU sui diritti del fanciullo riscritta dai bambini con Mario Lodi La convenzione dell ONU sui diritti del fanciullo riscritta dai bambini con Mario Lodi Articolo 1: Il bambino (o bambina) è ogni essere umano fino a 18 anni. Articolo 2: Gli Stati devono rispettare, nel

Dettagli

La repubblica di Weimar

La repubblica di Weimar Hitler e il nazismo La repubblica di Weimar Mentre gli eserciti degli imperi centrali stavano perdendo la guerra, in Germania vi fu una rivoluzione che portò nel novembre 1918 al crollo dell impero (il

Dettagli

La prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale La prima guerra mondiale CAUSE POLITICHE 1. Le cause Contrasti Francia Germania per l Alsazia Lorena Contrasto Italia Impero Austro Ungarico per Trento e Trieste Espansionismo di Austria, Russia e Italia

Dettagli

Scuola Secondaria di 1 Grado Via MAFFUCCI-PAVONI Via Maffucci 60 Milano PROGETTO STRANIERI STORIA 16 LA SECONDA GUERRA MONDIALE

Scuola Secondaria di 1 Grado Via MAFFUCCI-PAVONI Via Maffucci 60 Milano PROGETTO STRANIERI STORIA 16 LA SECONDA GUERRA MONDIALE Scuola Secondaria di 1 Grado Via MAFFUCCI-PAVONI Via Maffucci 60 Milano PROGETTO STRANIERI STORIA 16 LA SECONDA GUERRA MONDIALE A cura di Maurizio Cesca Dalla guerra-lampo alla guerra di logoramento (1939-1941)...

Dettagli

27 gennaio 2010. Disegna ciò che vedi. perché l oblio non ci appartiene. I ragazzi della 2C. Avanti

27 gennaio 2010. Disegna ciò che vedi. perché l oblio non ci appartiene. I ragazzi della 2C. Avanti 27 gennaio 2010 Disegna ciò che vedi perché l oblio non ci appartiene. I ragazzi della 2C Avanti In origine Theresienstadt (così era inizialmente il suo vero nome, in onore dell imperatrice Maria Teresa

Dettagli

Il1968 è anno di rottura col passato

Il1968 è anno di rottura col passato Il1968 è anno di rottura col passato Evento chiave: la guerra in Vietnam perché non si riconosce all intervento di Usa quella valenza di tutela della libertà contro i rischi del comunismo Giovani di paesi

Dettagli

II Guerra Mondiale CRONOLOGIA militare

II Guerra Mondiale CRONOLOGIA militare II Guerra Mondiale CRONOLOGIA militare 1931-1939 Gli eventi anticipatori 18 Settembre 1931 Il Giappone invade la Manciuria. Luglio 1936 La guerra civile spagnola (luglio 1936 - aprile 1939) 2 Ottobre 1935

Dettagli

L Europa in sintesi. L Europa: il nostro continente

L Europa in sintesi. L Europa: il nostro continente L Europa in sintesi L Europa: il nostro continente L Europa è uno dei sette continenti del mondo. Essa si estende dall Oceano Artico a nord al Mare Mediterraneo a sud e dall Oceano Atlantico a ovest fino

Dettagli

Storia contemporanea comparata ROMANIA-ITALIA

Storia contemporanea comparata ROMANIA-ITALIA Storia contemporanea comparata ROMANIA-ITALIA Alba Julia, 4/15 Maggio 2014 Prof. VIVIANA SACCANI Michella Corniola Jessica Vergnani La Romania nella 1^ Guerra mondiale Quando scoppiò la Prima Guerra Mondiale,

Dettagli

Berliner Mauer 1961-1989

Berliner Mauer 1961-1989 Premesse: - guerra fredda: contrapposizione dei due blocchi sovietico e occidentale - emigrazione di massa dalla DDR alla Germania Ovest (Berlino Ovest prima tappa) Premesse: - fin dal 1952 creato nella

Dettagli

LA GIORNATA DELLA MEMORIA: 27 GENNAIO

LA GIORNATA DELLA MEMORIA: 27 GENNAIO LA GIORNATA DELLA MEMORIA: 27 GENNAIO Oggi, dieci febbraio 2010, nella classe quinta B, sono venuti due adulti che ci hanno portato e parlato della giornata della memoria. All'inizio si sono presentati:

Dettagli

IL CAMPO DI CONCENTRAMENTO

IL CAMPO DI CONCENTRAMENTO IL CAMPO DI CONCENTRAMENTO Era il Konzentrationslager (campo di concentramento in tedesco). Il campo di concentramento di Auschwitz fu uno dei tre campi principali che formavano il complesso concentrazionario

Dettagli

L Impero bizantino. L Impero bizantino. 4. L Impero paga ai Germani tanto oro per far rimanere i Germani lontani dai confini delle regioni orientali.

L Impero bizantino. L Impero bizantino. 4. L Impero paga ai Germani tanto oro per far rimanere i Germani lontani dai confini delle regioni orientali. il testo: 01 L Impero romano d Oriente ha la sua capitale a Costantinopoli. Costantinopoli è una città che si trova in Turchia, l antico (vecchio) nome di Costantinopoli è Bisanzio, per questo l Impero

Dettagli

Città di Seregno Consiglio Comunale dei Ragazzi anno scolastico 2009/2010. 20 anniversario della CADUTA del MURO di BERLINO

Città di Seregno Consiglio Comunale dei Ragazzi anno scolastico 2009/2010. 20 anniversario della CADUTA del MURO di BERLINO Città di Seregno Consiglio Comunale dei Ragazzi anno scolastico 2009/2010 20 anniversario della CADUTA del MURO di BERLINO Premessa Al termine della seconda guerra mondiale (1939 1945) la Germania, sconfitta,

Dettagli

Lungo cammino verso la libertà. I genocidi parte Il genocidio degli ebrei

Lungo cammino verso la libertà. I genocidi parte Il genocidio degli ebrei Lungo cammino verso la libertà Corso introduttivo alla conoscenza dei diritti umani e delle loro violazioni I genocidi parte Il genocidio degli ebrei XIX INCONTRO Video invettive Quando venne presa la

Dettagli

I. STORIA. s.i. D. Bambi ne (0-11) Civili Partigiani Renitenti Disertori Carabinieri Militari Sbandati 38 4

I. STORIA. s.i. D. Bambi ne (0-11) Civili Partigiani Renitenti Disertori Carabinieri Militari Sbandati 38 4 Episodio di Collelungo Vallerotonda 28-12-1943 Nome del compilatore: Tommaso Baris I. STORIA Località Comune Provincia Regione Collelungo Vallerotonda Frosinone Lazio Data iniziale: 28-12-1943 Data finale:

Dettagli

La prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale La prima guerra mondiale La Germania Era l'ultima tra le potenze arrivate Per poter conquistare e mantenere le proprie colonie, potenzia l'esercito e la flotta più delle altre nazioni europee, che non

Dettagli

TRANSATLANTIC TRENDS - ITALY

TRANSATLANTIC TRENDS - ITALY TRANSATLANTIC TRENDS - ITALY D.1 Per il futuro dell Italia Lei ritiene che sia meglio partecipare attivamente agli affari internazionali o rimanerne fuori? - Partecipare attivamente - Rimanerne fuori D.2

Dettagli

SOCRATE E LE LEGGI DELLA CITTA. L esempio di un cittadino nell antichità

SOCRATE E LE LEGGI DELLA CITTA. L esempio di un cittadino nell antichità SOCRATE E LE LEGGI DELLA CITTA L esempio di un cittadino nell antichità Poiché Socrate non ha lasciato testi scritti, conosciamo la sua vita e il suo pensiero attraverso le opere di Platone, famoso filosofo,

Dettagli

BELZEC. Il primo centro di sterminio dell Aktion Reinhard. Appunti per gli studenti del Progetto Memoria di Rimini a cura di Laura Fontana.

BELZEC. Il primo centro di sterminio dell Aktion Reinhard. Appunti per gli studenti del Progetto Memoria di Rimini a cura di Laura Fontana. BELZEC Il primo centro di sterminio dell Aktion Reinhard. Appunti per gli studenti del Progetto Memoria di Rimini a cura di Laura Fontana. Il centro di sterminio di Belzec era situato vicino al villaggio

Dettagli

Cosa furono il Fascismo e la Seconda Guerra Mondiale?

Cosa furono il Fascismo e la Seconda Guerra Mondiale? Cosa furono il Fascismo e la Seconda Guerra Mondiale? Indice generale - Obiettivi..p.1 - L ITALIA FASCISTA: LINEE GENERALI.p.2 - LA SECONDA GUERRA MONDIALE: LINEE GENERALI..p.6 - Bibliografia p.14 Obiettivi

Dettagli

IL CUBISMO. Immagine esempio visi da Les demoiselles d Avignon. Ritratto di Dora Maar visto di fronte e di profilo

IL CUBISMO. Immagine esempio visi da Les demoiselles d Avignon. Ritratto di Dora Maar visto di fronte e di profilo IL CUBISMO Nei primi anni del 1900 i pittori cubisti (Pablo Picasso, George Braque) dipingono in un modo completamente nuovo. I pittori cubisti rappresentano gli oggetti in modo che l oggetto appare fermo,

Dettagli

Lo scoppio della guerra fredda

Lo scoppio della guerra fredda Lo scoppio della guerra fredda 1) 1945: muta la percezione americana dell URSS da alleato ad avversario e nemico 2) 1946: ambio dibattito interno all amministrazione Truman sulla svolta in politica estera

Dettagli

Nel 1940, la guerra è ormai in corso ovunque e gli scontri sono durissimi: attacchi,

Nel 1940, la guerra è ormai in corso ovunque e gli scontri sono durissimi: attacchi, le bombe su londra Nel 1940, la guerra è ormai in corso ovunque e gli scontri sono durissimi: attacchi, distruzioni, convogli affondati in mare, grandi e piccole nazioni già occupate. Insomma, il massacro

Dettagli

In occasione della Giornata della Memoria, Green Cross Italia raccoglie le riflessioni del vicepresidente nazionale dell Aned

In occasione della Giornata della Memoria, Green Cross Italia raccoglie le riflessioni del vicepresidente nazionale dell Aned In occasione della Giornata della Memoria, Green Cross Italia raccoglie le riflessioni del vicepresidente nazionale dell Aned Gli anni della persecuzione nazista Dario Venegoni li ha vissuti attraverso

Dettagli

LA STORIA DELLA CROCE ROSSA. Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone

LA STORIA DELLA CROCE ROSSA. Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone LA STORIA DELLA CROCE ROSSA Istruttore D.I.U. Vanessa Seren Bernardone Henry Dunant (8 maggio 1828 30 ottobre 1910) 24 giugno1859 BATTAGLIA di SOLFERINO Henry Dunant organizza i soccorsi collaborando con

Dettagli

I bambini soldato: situazione e cause

I bambini soldato: situazione e cause I bambini soldato: situazione e cause Sono più di 300.000 i minori di 18 anni attualmente impegnati in conflitti nel mondo. Centinaia di migliaia hanno combattuto nell'ultimo decennio, alcuni negli eserciti

Dettagli

LA RIVOLUZIONE FRANCESE

LA RIVOLUZIONE FRANCESE LA RIVOLUZIONE FRANCESE LA SOCIETÀ FRANCESE NEL 1700 In Francia, nel 1700, il re Luigi XVI ha tutti i poteri. I nobili sono amici del re. I nobili hanno molti privilegi. Anche il clero (vescovi e cardinali)

Dettagli

IL RISORGIMENTO IN SINTESI

IL RISORGIMENTO IN SINTESI IL RISORGIMENTO IN SINTESI La rivoluzione francese ha rappresentato il tentativo violento, da parte del popolo, ma soprattutto della borghesia francese (e poi anche del resto dei paesi europei) di lottare

Dettagli

L Europa in sintesi. L Europa: il nostro continente. Cos è l Unione europea?

L Europa in sintesi. L Europa: il nostro continente. Cos è l Unione europea? L Europa in sintesi Cos è l Unione europea? È europea È un unione = si trova in Europa. = unisce paesi e persone. Guardiamola più da vicino: cosa hanno in comune gli europei? Come si è sviluppata l Unione

Dettagli

ERAVAMO SOLO BAMBINI UN RACCONTO PER NON DIMENTICARE

ERAVAMO SOLO BAMBINI UN RACCONTO PER NON DIMENTICARE ERAVAMO SOLO BAMBINI UN RACCONTO PER NON DIMENTICARE CATERINA ROMANO 27/01/2012 Nonna, posso sedermi vicino a te? Ho paura. In televisione ci sono dei brutti film. Fanno vedere tante persone malate e dicono

Dettagli

GIAPPONE. ideologia nazionalista (kokutai) società armonica, paese ricco, esercito forte

GIAPPONE. ideologia nazionalista (kokutai) società armonica, paese ricco, esercito forte GIAPPONE ideologia nazionalista (kokutai) società armonica, paese ricco, esercito forte 1913/1920 grande sviluppo industriale e urbano: occupazione mercato asiatico Con la pace: crisi economica, revanchismo.

Dettagli

1 - FORME DI VIOLENZA

1 - FORME DI VIOLENZA 1 - FORME DI VIOLENZA! Violenza Fisica. Tale forma di violenza è graduata dalle forme più lievi a quelle più gravi: la minaccia di essere colpita fisicamente, l essere spinta, afferrata o strattonata,

Dettagli

IL RUOLO DELLE DONNE DURANTE LA RESISTENZA. Lavoro a cura della 2^B dell Istituto Comprensivo di Vado Ligure Peterlin

IL RUOLO DELLE DONNE DURANTE LA RESISTENZA. Lavoro a cura della 2^B dell Istituto Comprensivo di Vado Ligure Peterlin IL RUOLO DELLE DONNE DURANTE LA RESISTENZA Lavoro a cura della 2^B dell Istituto Comprensivo di Vado Ligure Peterlin Le donne occuparono un ruolo molto importante durante la seconda guerra mondiale. Prima

Dettagli

Attentato di Parigi. 13 novembre 2015. Documento del corso Relazioni Internazionali

Attentato di Parigi. 13 novembre 2015. Documento del corso Relazioni Internazionali Attentato di Parigi 13 novembre 2015 Documento del corso Relazioni Internazionali Il lavoro della sezione RIM è finalizzato a sostenere la Pace tra i Popoli PEACE NOT WAR I FATTI Gli attentati del 13 novembre

Dettagli

La Prima guerra mondiale. Lezioni d'autore

La Prima guerra mondiale. Lezioni d'autore La Prima guerra mondiale Lezioni d'autore Carta dell Europa al 1914, da www.silab.it/storia L Europa del secondo Ottocento Periodo di pace, dalla guerra franco-tedesca del 1870 alla guerra 1914-1918. Modifiche

Dettagli

Viaggio della memoria 29 30 31 gennaio 2013, noi c eravamo

Viaggio della memoria 29 30 31 gennaio 2013, noi c eravamo Viaggio della memoria 29 30 31 gennaio 2013, noi c eravamo Il sottocampo di Gusen All inizio del dicembre 1939 ebbe inizio la costruzione di Gusen I, campo di lavoro dipendente da quello centrale di Mauthausen

Dettagli

La cenerentola di casa

La cenerentola di casa La cenerentola di casa Audrina Assamoi LA CENERENTOLA DI CASA CABLAN romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Audrina Assamoi Tutti i diritti riservati Questa storia è dedicata a tutti quelli che

Dettagli

IL FASCISMO 1919-1943

IL FASCISMO 1919-1943 IL FASCISMO 1919-1943 Origini del fascismo 1919-1921 Il fascismo prende il potere 1922-1924 Diventa una regime totalitario di massa (dittatura) 1925-1943 Le origini del Fascismo 1919-1921 Dalla crisi economica

Dettagli

PREMESSA E SVOLGIMENTO DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE. Il 23 agosto 1939 viene firmato l accordo segreto tedesco-sovietico. Testo dell accordo:

PREMESSA E SVOLGIMENTO DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE. Il 23 agosto 1939 viene firmato l accordo segreto tedesco-sovietico. Testo dell accordo: PREMESSA E SVOLGIMENTO DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE Il 23 agosto 1939 viene firmato l accordo segreto tedesco-sovietico Testo dell accordo: «In occasione della firma del trattato di non aggressione tra

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI. Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14

CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI. Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14 CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14 GLI ALTRI SIAMO NOI Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. PERCORSO

Dettagli

Il 1848. Il II impero in Francia

Il 1848. Il II impero in Francia Il 1848. Il II impero in Francia Le rivoluzioni del 48 in Europa Dimensioni più ampie: eccetto Inghilterra e Russia, tutta l Europa è coinvolta, compresa l Austria di Metternich. Più ampio coinvolgimento

Dettagli

LA PRIMA GUERRA MONDIALE LE CAUSE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

LA PRIMA GUERRA MONDIALE LE CAUSE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE LA PRIMA GUERRA MONDIALE LE CAUSE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE ALLA FINE DEL XIX SECOLO I RAPPORTI FRA GLI STATI DIVENTANO SEMPRE PIÙ TESI CAUSE COMPETIZIONE ECONOMICA RIVALITA COLONIALI POLITICHE NAZIONALISTICHE

Dettagli

Comune di Assago Area Istruzione e Cultura

Comune di Assago Area Istruzione e Cultura Comune di Assago Area Istruzione e Cultura I diritti dei bambini in parole semplici Il Consigliere delegato alla cultura Emilio Benzoni Il Sindaco Graziano Musella L Assessore alla Pubblica Istruzione

Dettagli

LA RAGAZZA DELLA FOTO

LA RAGAZZA DELLA FOTO dai 9 anni LA RAGAZZA DELLA FOTO LIA LEVI Illustrazioni di Desideria Guicciardini Serie Arancio n 78 Pagine: 240 Codice: 978-88-566-3995-7 Anno di pubblicazione: 2014 L AUTRICE Lia Levi, di famiglia ebrea,

Dettagli

Profilo di Albert Einstein: l uomo e lo scienziato. Carlo De Marzo Università di Bari

Profilo di Albert Einstein: l uomo e lo scienziato. Carlo De Marzo Università di Bari Profilo di Albert Einstein: l uomo e lo scienziato Carlo De Marzo Università di Bari EINSTEIN 1879-1955 - nasce a Ulm, 15 marzo 1879 - muore a Princeton (New Jersey-USA) 1955 1902, si sposa con Mileva

Dettagli

Sessanta anni dalla fine della Seconda guerra

Sessanta anni dalla fine della Seconda guerra 1 Storia Ora la guerra è davvero finita 1 È il 2 settembre del 1945. Alle 9 del mattino a bordo della corazzata americana Missouri, alla fonda nella baia di Tokyo, il ministro degli esteri giapponese firma

Dettagli

Seconda guerra mondiale

Seconda guerra mondiale Seconda guerra mondiale La politica espansionistica di Hitler basata sul desiderio di unire tutti i popoli tedeschi (pangermanesimo), di dare alla razza ariana uno spazio vitale a est in cui vivere e la

Dettagli

L aggressione nazifascista all Europa

L aggressione nazifascista all Europa L aggressione nazifascista all Europa Carta Il fascismo in Europa Germania e Italia non sono un eccezione: tra gli anni 20 e 30 molti paesi europei conoscono governi autoritari: Austria (Dolfuss), Ungheria

Dettagli

Quale pensi sia la scelta migliore?

Quale pensi sia la scelta migliore? Quale pensi sia la scelta migliore? Sul nostro sito www.respect4me.org puoi vedere le loro storie e le situazioni in cui si trovano Per ogni storia c è un breve filmato che la introduce Poi, puoi vedere

Dettagli

LA GRANDE AVVENTURA. dagli 11 anni. Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 74 Pagine: 304 Codice: 978-88-566-4002-1 Anno di pubblicazione: 2011

LA GRANDE AVVENTURA. dagli 11 anni. Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 74 Pagine: 304 Codice: 978-88-566-4002-1 Anno di pubblicazione: 2011 dagli 11 anni LA GRANDE AVVENTURA Robert Westall Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 74 Pagine: 304 Codice: 978-88-566-4002-1 Anno di pubblicazione: 2011 L autore Scrittore inglese, nato nel 1929

Dettagli

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648 NEL 1600 1. c'erano Stati che avevano perso importanza = SPAGNA ITALIA- GERMANIA 2. altri che stavano acquisendo importanza = OLANDA INGHILTERRA FRANCIA Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra

Dettagli

Episodio di Piano Sale, Filetto, 05.12.1943 I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Piano Sale Filetto Chieti Abruzzo. s.i. D.

Episodio di Piano Sale, Filetto, 05.12.1943 I.STORIA. Località Comune Provincia Regione Piano Sale Filetto Chieti Abruzzo. s.i. D. Episodio di Piano Sale, Filetto, 05.12.1943 Estensore della scheda: Nicola Palombaro I.STORIA Località Comune Provincia Regione Piano Sale Filetto Chieti Abruzzo Data iniziale: 05/12/1943 Data finale:

Dettagli

TEMI PRINCIPALI DEI MESSAGGI

TEMI PRINCIPALI DEI MESSAGGI TEMI PRINCIPALI DEI MESSAGGI PREGHIERA E IL S. ROSARIO N.B. Queste apparizioni della Madre di Dio non sono ancora state né approvate né smentite dalla Santa Sede. E stata costituita dalla Chiesa una commissione

Dettagli

TORINO LA MIA CITTÀ 3 - CONOSCERE L'ITALIA M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE ELEMENTI DI STORIA MODERNA PER DONNE MAGHREBINE

TORINO LA MIA CITTÀ 3 - CONOSCERE L'ITALIA M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE ELEMENTI DI STORIA MODERNA PER DONNE MAGHREBINE MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 3 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI STORIA MODERNA PER DONNE MAGHREBINE LIVELLO 1 - EDIZIONE 2012 M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE Gruppo di

Dettagli

Discorso tenuto da Klaas Smelik alla Hollandse Schouwburg il 4 maggio 2014

Discorso tenuto da Klaas Smelik alla Hollandse Schouwburg il 4 maggio 2014 Discorso tenuto da Klaas Smelik alla Hollandse Schouwburg il 4 maggio 2014 Il 25 giugno 1942, un giovedì, Etty Hillesum venne in questo teatro, dove ci siamo riuniti oggi, per commemorare il 4 maggio.

Dettagli

IL RISORGIMENTO LE SOCIETÀ SEGRETE

IL RISORGIMENTO LE SOCIETÀ SEGRETE IL RISORGIMENTO LE SOCIETÀ SEGRETE Gli Italiani vogliono essere indipendenti. Gli Italiani cercano di liberarsi dagli austriaci e dagli amici degli austriaci. Questo periodo si chiama RISORGIMENTO. Gli

Dettagli

La rivoluzione Francese: cade la Bastiglia, crollano feudalesimo e assolutismo dei re. Guglielmo Spampinato

La rivoluzione Francese: cade la Bastiglia, crollano feudalesimo e assolutismo dei re. Guglielmo Spampinato La rivoluzione Francese: cade la Bastiglia, crollano feudalesimo e assolutismo dei re. Guglielmo Spampinato Data l indecisione sul metodo della votazione ( per stato o per testa) il terzo stato si riunì

Dettagli

GIORNATA DELLA MEMORIA 25 GENNAIO 2013

GIORNATA DELLA MEMORIA 25 GENNAIO 2013 GIORNATA DELLA MEMORIA 25 GENNAIO 2013 RACCONTIAMO DI LUOGHI E DI FATTI CHE NON DEVONO ESSERE DIMENTICATI RICORDIAMO COLORO CHE HANNO AVUTO IL CORAGGIO DI SCEGLIERE IL BENE Classe v Scuola Primaria di

Dettagli

IL 1800: UN SECOLO DI TRASFORMAZIONI

IL 1800: UN SECOLO DI TRASFORMAZIONI IL 1800: UN SECOLO DI TRASFORMAZIONI 110 LE NUOVE INVENZIONI Nel 1800 gli inventori progettano oggetti e macchine molto importanti. Gli scienziati fanno scoperte che migliorano la vita delle persone. PAROLE

Dettagli

Attentato a Hitler Rastenburg, 20 luglio 1944

Attentato a Hitler Rastenburg, 20 luglio 1944 Attentato a Hitler Rastenburg, 20 luglio 1944 Claus Philipp Maria Schenk Graf von Stauffenberg (Jettingen-Scheppach, 15 novembre 1907 Berlino, 21 luglio 1944) è stato un militare tedesco passato alla storia

Dettagli

NON ERA UNA DONNA ERA UN BANDITO

NON ERA UNA DONNA ERA UN BANDITO NON ERA UNA DONNA ERA UN BANDITO Il giorno 16 aprile, noi della classe III H abbiamo avuto la possibilità di poter incontrare la professoressa Nadia Olivieri, dell Istituto della storia della Resistenza

Dettagli

MORENDO. Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C.

MORENDO. Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C. Scuola primaria E. Fermi di Bogliasco anno scolastico 2014/2015 1 MORENDO Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C.) 2 IL

Dettagli

Morte, Umiliazione, Schiavitù ed altro in una Casa Cristiana

Morte, Umiliazione, Schiavitù ed altro in una Casa Cristiana Morte, Umiliazione, Schiavitù ed altro in una Casa Cristiana Questa è una risposta data da uno dei nostri membri dei gruppi principali di Joy of Satan. Affinché tutto questo non venga perso nel mucchio

Dettagli

VERSO LA COSTITUZIONE

VERSO LA COSTITUZIONE VERSO LA COSTITUZIONE Tanto tempo fa nel mondo non c erano ancora i treni, gli aerei e le automobili. Non c erano la radio, la televisione e i giornali che diffondono le notizie. Non c era l elettricità

Dettagli

LA STORIA DELL UNIONE EUROPEA. L INTEGRAZIONE EUROPEA: 50 anni di storia

LA STORIA DELL UNIONE EUROPEA. L INTEGRAZIONE EUROPEA: 50 anni di storia LA STORIA DELL UNIONE EUROPEA L INTEGRAZIONE EUROPEA: 50 anni di storia Che cos è l'unione europea L Ue èun soggetto politico a carattere sovranazionale ed intergovernativo Èformato da 27paesi membri indipendenti

Dettagli

Situazione odierna, reinsediamento e ricollocazione

Situazione odierna, reinsediamento e ricollocazione Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Segreteria di Stato della migrazione SEM Scheda informativa Data: 18.09.2015 Situazione odierna, reinsediamento e ricollocazione 1.1 Situazione in Siria

Dettagli

CARTE EVENTO PATRIOT MILITIA (BIANCHI)

CARTE EVENTO PATRIOT MILITIA (BIANCHI) CARTE EVENTO PATRIOT MILITIA (BIANCHI) Paul Revere Aggiungi 2 unita' di Patriot Militia (Bianchi) in una qualsiasi Area con Citta' occupata da tue unita' e/o unita' alleate. Paul Revere fu un importante

Dettagli

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto)

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) La Repubblica è una forma di governo. La Repubblica è un modo per governare uno Stato. Nella Repubblica romana c era un Senato e c erano

Dettagli

i diritti dei bambini in parole semplici

i diritti dei bambini in parole semplici i diritti dei bambini in parole semplici Questa è la traduzione di un opuscolo pubblicato in Inghilterra dall'unicef. È il frutto del lavoro di un gruppo di bambini che hanno riscritto alcuni articoli

Dettagli