vicolo della neve bologna tel: fax: web:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "vicolo della neve 3 40123 bologna tel: +39 051 6312327 fax: +39 051 19900273 email: info@betarchitetti.it web: www.betarchitetti."

Transcript

1

2 vicolo della neve bologna tel: fax: web:

3 è un gruppo interdisciplinare che opera nel campo della progettazione, a tutte le scale di intervento, ricercando soluzioni adeguate alle esigenze dell utente contemporaneo; sono quindi le persone con i loro bisogni e desideri, a costruire il punto di partenza per tutte le attività di pianificazione e progettazione, fino alla realizzazione, che sono concepite per essere al servizio dell uomo. Il prodotto personalizzato ed innovativo è garantito dal costante sviluppo di una ricerca legata alla progettazione in modo da combinare la riflessione teorica con la sperimentazione progettuale. La gestione progetto integrato, oggi più che mai necessaria per rispondere alle complesse esigenze imposte dalle normative e dal mercato, è affidata alle diverse esperienze professionali insieme ad una consolidata rete di partnership con strutture specializzate. La qualità del prodotto finale risiede in un organizzazione del gruppo di lavoro strutturata in maniera da garantire la massima efficienza del processo creativo e produttivo attraverso l ottimizzazione delle differenti competenze e attitudini dei membri del team che consente la specializzazione dei singoli nei differenti campi dell attività e nelle differenti fasi dello sviluppo. BET si propone come vero e proprio partner, per lo sviluppo di iniziative private e pubbliche, a garanzia della gestione delle risorse disponibili e delle tempistiche prestabilite nella convinzione che oggi, più che mai, la solidità del gruppo formato da investitori, progettisti ed imprese realizzatrici, sia alla base di un progetto vantaggioso.

4 COMMERCIO E TERZIARIO RETAIL AND TERTIARY

5 sede produttiva Nuova sede produttiva di una celebre casa di moda, Bologna. New headquarters of a famous fashion house. Bologna 2012

6 Coop&Coop Ampliamento di un supermercato e relativi spazi aperti nell ambito delpiano di recupero del comparto Ex Stazione di Cento (FE) Expansion of a supermarket and redevelopment of open spaces for the recovery of Ex Station in Cento (FE) 2010/11

7 BOZZOLI LOGISTIC WAY Stabilimento e uffici a Crevalcore - Bologna Progetto e Direzione Lavori in collaborazione con SgLab Industrial building with offices for Bozzoli Company (Crevalcore, Bologna) 2001/03 Y avori rna con SgLab

8 ARTE E CULTURA ART AND CULTURE

9 TEMPIETTO Progetto per riqualificazione del Tempietto dove si svolgono i riti funebri precedenti alla sepoltura presso la Certosa di Bologna Design of renovation of the Temple for funeral rituals in the Jewish Cemetery (Bologna) 2011

10 CIMITERO EBRAICO Progetto di riqualificazione ed integrazione funzionale del Cimitero Ebraico di Bologna e nuovo acesso ai campi. Design of functional renovation, restoration of external walls and new access for the Jewish Cemetery (Bologna) 2008/10

11 SINAGOGA SINAGOGA DI BOLOGNA DI BOLOGNA Progetto Progetto di ristrutturazione di ristrutturazione dei locali dei interrati locali e restauro dei ritrovamenti interrati e archeologici restauro dei di ritrovamenti epoca romana - con Soprintendenza archeologici Archeolocica di epoca romana - con Soprintendenza Archeologica Design of the conservative restoration of an archeological site under the synagogue and functional renovation design of the underground site under the synagogue and spaces (Bologna) 2008/

12 BOARDWALK HOLOCAUST MEMORIAL concorso BOARDWALK di progettazione HOLOCAUST per il memoriale MEMORIAL concorso BOARDWALK di progettazione HOLOCAUST MEMORIAL per il memoriale dell olocausto ad Atlantic City dell olocausto Concorso di ad progettazione Atlantic City per il memoriale dell olocausto ad Atlantic City Competition: Design of Boardwalk Holocaust Memorial - Atlantic City

13 EXPO SHANGHAI 2010 Concorso concorso di progettazione per il Padiglione espositivo della Città di Bologna Expo Shanghai 2010 EXPO SHANGHAI 2010 concorso di progettazione per il Padiglione espositivo della Città di Bologna Expo Shanghai EXPO SHANGHAI 2010 Competition: design of the stan of Bologna at Shangai concorso di progettazione per il Padiglione Expo 2010 espositivo della Città di Bologna Expo Shanghai

14 CLASSE CLASSE concorso per il parco CLASSE archeologico di Classe di progettazione - Ravenna concorso per per il il il parco archeologico archeolo- Concorso di con Classe studio - Ravenna dosi gico gico di di Classe - - Ravenna con studio Dosi con con studio dosi dosi Design - competition: Ravenna Antica - design of an archaeologica park - (Ravenna)

15 EDIFICI PUBBLICI PUBBLIC BUILDINGS

16 Palazzo Costa Giani - Sede Municipale Concorso di idee per la progettazione e il riassetto LAdella CORTE COSTA GIANI Sede Municipale di San Felice sul Panaro (Mo) e Uno spazio urbano inedito ricco di sinergie positive tradelle il municipio aree e le nuove attività del palazzo limitrofe. IL RINNOVATO CUORE DELLA CITTA VIA TERRAPIENI NORD Una aggiornata viabilità ciclopedonale nella ridefinizione del borgo storico LA RIGENERAZIONE Per una città sostenibile e funzional UNA PORTA DI ACCESSO ALLA CITTA La memoria delle mura storiche come strumento polifunzionale SEZ. PIANO TERRA - 1:100 AL CAVEDIO VERTICALE PALAZZO MUNICIPALE POLO TECNICO SECONDARIO BAGNI PUBBLICI PER LE ATTIVITÀ E GLI EVENTI PARCHEGGIO BICICLETTE MAGAZZINI COMUNALI PER ATTREZZATURE ATTIVITÀ ED EVENTI LA PIAZZETTA DEL CAFFÈ CONCERTO progetto secondo classificato POLO TECNICO SECONDARIO PARCHEGGI CICLO MOTO AUTO CHIESA ARCIPRETALE POSTE INGRESSO PALAZZO MUNICIPALE MONUMENTO AI CADUTI TEATRO ROCCA ESTENSE Competition: 2nd price - design of the City Hall of San Felice sul Panaro - Mo CONCERTI E SPETTACOLI CONFERENZE ED EVENTI POLO TECNICO SECONDARIO 1. DELL ENERGIA CENTRALIZZATA DEL PALAZZO POLO TECNICO LUCE SECONDARIO POLO TECNICO ACQUA SECONDARIO RISCALDAMENTO LUCE ALLESTIMENTI E ATTIVITA ACQUA RAFFRESCAMENTO RISCALDAMENTO RAFFRESCAMENTO 2013 LA PIAZZA DEL TEATRO COMUNALE Una nuova qualità della vita a misura di pedone ALLACCI ESISTENTI ALLACCI NUOVI ALLACCI ESISTENTI AL CAVEDIO VERTICALE ALLACCI NUOVI PALAZZO MUNICIPALE AL CAVEDIO VERTICALE BEÉF RtP PROGETTAZIONE INTEGRATA PALAZZO MUNICIPALE 2. DELL ENERGIA CENTRALIZZATA DEL BORGO POLO TECNICO SECONDARIO POLO TECNICO SECONDARIO PARCHEGGI CICLO MOTO AUTO VICOLO DELLE SCUOLE La ritrovata dimensione di Borgo L altro accesso della Corte Costa Giani POLO TECNICO SECONDARIO CHIESA ARCIPRETALE PALAZZO MUNICIPALE TEATRO ROCCA ESTENSE CHIESA ARCIPRETALE PALAZZO MUNICIPALE ROCCA ESTENSE 3. DELL ENERGIA CENTRALIZZATA DELLA CITTA ALLACCI ESISTENTI POLO TECNICO SECONDARIO ALLACCI NUOVI SEZIONE - 1:100 CHIESA ARCIPRETALE RETE TELERISCALDAMENTO ESISTENTE CHIESA ARCIPRETALE RETE TELERISCALDAMENTO DI COLLEGAMENTO POSTE LA STRUTTURA Un approccio misurato tra analisi e azioni PALAZZO MUNICIPALE POLO TECNICO SECONDARIO TEATRO PARCHEGGI CICLO MOTO AUTO ROCCA ESTENSE INGRESSO PALAZZO MUNICIPALE PISCINA MONUMENTO AI CADUTI ALLOGGI POLO TECNICO URBANO TEATRO ROCCA ESTENSE ALLOGGI CHIESA ARCIPRETALE COOP CENTRO CULTURALE POSTE SCUOLE INGRESSO PALAZZO MUNICIPALE MONUMENTO AI CADUTI TEATRO ROCCA ESTENSE ALLACCI ESISTENTI POLO TECNICO SECONDARIO ALLACCI NUOVI RETE TELERISCALDAMENTO ESISTENTE RETE TELERISCALDAMENTO DI COLLEGAMENTO CHIESA ARCIPRETALE POLO TECNICO SECONDARIO PISCINA ALLOGGI POLO TECNICO URBANO CHIESA ARCIPRETALE PALAZZO MUNICIPALE ROCCA ESTENSE COOP IL RINNOVATO CUORE DELLA CITTA VIA TERRAPIENI NORD Una aggiornata viabilità ciclopedonale nella ridefinizione del borgo storico UNA PORTA DI ACCESSO ALLA CITTA La memoria delle mura storiche come strumento polifunzionale LA RIGENERAZIONE Per una città sostenibile e funzionale AL CAVEDIO VERTICALE CENTRO CULTURALE SCUOLE

17 CENTRO POLIFUNZIONALE A SAPPADA Concorso di progettazione per il nuovo centro polifunzionale (centro anziani, scuola materna e sale polifunzionali) a Sappada (BL) International Competition for the Design of a polifunctional building in Sappada (BL) - Italy 2011

18 MEIS FERRARA Concorso di progettazione per il nuovo Museo dell Ebraismo Italiano e della Shoah a Ferrara con Marazzi architetti, Migliore+Servetto architetti, Tekne International Competition for the Design of the National Museum of Judaism and the Shoah in Ferrara, Italy 2010

19 NUOVA STAZIONE DI BOLOGNA Concorso di progettazione ad 2008 inviti NUOVA STAZIONE DI DI BOLOGNA Concorso di di progettazione ad inviti con Ingenhoven Architekten ad inviti e sglab Design of the New Bologna Central Station -Project con Ingenhoven Architekten e developed with Ingenhoven Architekten (Dusseldorf) sglab con Ingenhoven Architekten e sglab

20 POLO POLO SCOLASTICO BUON PASTORE Ristrutturazione e e ampliamento polo scolastico scuola polo polo elementare, scolastico media scuola scuola e materna elementare, - Bologna media media e e materna - - Bologna Detailed design for the school complex Buon - Pastore (Bologna) 2005/ / /2008 6

21 PROGETTI URBANI URBAN PROJECTS

22 nuova area pedonale per palazzo fantuzzi (bo) Nuova pavimentazione pedonale prospiciente palazzo Fantuzzi New pedestrian area in front of Palazzo Fantuzzi 2010/13

23 PIAZZA XX SETTEMBRE Progetto di riqualificazione di Piazza XX Settembre - Modena Design of Piazza XX Settembre (Modena) 2009/13

24 Ex Stazione di Cento (fe) Riqualificazione delle aree esterne del comparto della Ex Stazione di Cento ad uso pubblico The reconfiguration of the exterior areas of a former railway station into public spaces 2010/14

25 PIAZZA KENNEDY (RA) Concorso di idee per la progettazione e il riassetto PIAZZA KENNEDY (RA) Concorso della di piazza idee - per Ravenna la progettazione e il riassetto della piazza (Ravenna) Competition: design of the new Piazza Kennedy (Ravenna)

26 NOVENTA NOVENTA DI PIAVE DI PIAVE (VE) (VE) Concorso Concorso di idee di idee per per la progettazione la progettazione e lae la NOVENTA DI PIAVE (VE) Concorso di idee per la progettazione e la con con riqualificazione studio studio dosi dosidell area centrale della città con studio Dosi Competition for Urban planning of the central area of the main square (Noventa di Piave - Venezia) with studio Dosi

27 PIAZZA XX SETTEMBRE Concorso di idee per il riassetto della piazza - Modena progetto primo classificato Competition: 1st price - design of the new Piazza XX Settembre (Modena) 2008

28 PIAZZA RE ENZO PIAZZA RE ENZO PIAZZA Proposta per il nuovo accesso all Urban Center Proposta RE per ENZO il nuovo accesso all Urban Centre del Proposta del sottopassaggio di via Rizzoli sottopassaggio per il nuovo di via accesso Rizzoli all Urban Center del Sviluppo sottopassaggio del progetto di via Rizzoli progetto primo PIAZZA classificato RE ENZO - con Andrea Pinardi al Concorso di idee Proposta per il nuovo accesso all Urban Center per la riqualificazione del sottopassaggio di via Rizzoli del sottopassaggio di via Rizzoli 2005 Design for urban restoration of underpass in via Rizzoli 2005 (Bologna)

29 BELLA FUORI BELLA Concorso FUORI di 2007 idee promosso dalla Fondazione dek Concorso Monte di Bologna di idee promosso e Ravenna dalla e Fondazione Comune di Bologna del per Monte la riqualificazione di Bologna e urbana Ravenna dell area e Comune di via di Gorki e delle aree limitrofe - Bologna di via Gorki e delle aree limitrofe - Corticella - Bologna progetto primo classificato - realizzato Competition: 1st prize - design of the area near via Gorki (Bologna) 2006/ /

30 RECUPERO E RESTAURO RESTORATIONAND RENOVATION

31 PALAZZO PALAZZO FANTUZZI FANTUZZI progetto progetto e direzione e direzione lavori lavori per il per il restauro restauro delle delle facciate facciate PALAZZO FANTUZZI PALAZZO FANTUZZI - progetto e direzione lavori per il Progetto e direzione lavori per il restauro delle facciate restauro delle facciate Design for conservative restoration of the renaissance - Palazzo Fantuzzi (Bologna)

32 ARCHITETTURA RESIDENZIALE HOUSING

33 2009 SOCIAL HOUSING VIA CENNI Concorso di progettazione per la costruzione di 133 alloggi di social housing in via Cenni a Milano VIA CENNI, MILANO Concorso di progettazione per la costruzione di 133 alloggi di social housing in via Cenni a Milano - Competition: design of 133 units of social housing in via Cenni (Milano)

34 ACER FERRARA - VIA BENTIVOGLIO, FERRARA Progetto ACER FERRARA ACER di 76 FERRARA residenze - VIA BENTIVOGLIO - VIA di social BENTIVOGLIO, housing FERRARA Progetto ACER FERRARA di 76 residenze - VIA BENTIVOGLIO, di social housing FERRARA Progetto di 76 residenze di social housing - Progetto di 76 residenze di social housing Design of - 76 units of social housing (via Bentivoglio, Ferrara)

35 ACER FERRARA - VIA BIANCHI, FERRARA ACER FERRARA ACER Progetto FERRARA di - VIA 44 residenze - BIANCHI, VIA di FERRARA social housing Progetto Progetto di 44 di residenze 44 residenze di social di social housing housing Design Ferrara) of 44 units of social housing (via Bianchi, Ferrara) Ferrara)

36 RESIDENZA PRIVATA Ristrutturazione di una residenza privata su due livelli Design of a two story house (Bologna)

37 in costruzione RESIDENZA PRIVATA RESIDENZA ristrutturazione PRIVATA con accorpamento loggia Ristrutturazione esterna sulle RESIDENZA colline con PRIVATA bolognesi accorpamento loggia esterna sulle colline ristrutturazione bolognesi con accorpamento loggia in costruzione esterna sulle colline bolognesi Design of private house (Bologna) in costruzione

38 ODERE BUGANÈ GRANDE estauro di un borgo rurale - Bologna rogetto e direzione lavori PODERE BUGANÈ GRANDE PODERE BUGANÈ PODERE Restauro GRANDE BUGANE di un borgo GRANDE rurale - Bologna Restauro di Restauro progetto un borgo e di rurale direzione un borgo - Bologna lavori rurale del XVI secolo - progetto e progetto direzione e lavori dl (Monterenzio, Bologna) 006/09 Restoration of a sixteenth-century rural complex (Monterenzio, Bologna) 2006/ /

39 ACER FERRARA - CENTO (FE) Progetto di 8 residenze di social housing

40 CUBE LOFT Ristrutturazione - Milano Design of cube loft (Milano) CUBE LOFT Ristrutturazione - Milano

41 RESIDENZA PRIVATA Ampliamento di una residenza pricata sui colli bolognesi Design of private house (Bologna) 2006

42 ALBERGATI 7 Ristrutturazione - Bologna ALBERGATI 7 ALBERGATI 7 Ristrutturazione - Bologna Ristrutturazione - Bologna Design of a private house (Bologna)

43 INTERNI INTERIORS

44 TAGLIAPIETRE progetto per gli spazi interni di un negozio di abbigliamento a Bologna design of a wear store in Bologna 2010

45 MASERATI MERCHANDISING CORNER progetto preliminare per il Maserati merchandising corner Modena ANDISING CORNER are per il Maserati orner Modena MASERATI MASERATI MERCHANDISING CORNER MERCHANDISING CORNER progetto progetto preliminare per il Maserati preliminare per il Maserati merchandising corner merchandising - Modena corner Modena 2006 Preliminary MASERATI design MERCHANDISING of Maserati merchandising CORNER progetto preliminare per il Maserati corner (Modena) merchandising corner Modena

46 FINEMIRO progettazione di uno spazio immagine per FINEMIRO la Finemiro s.a.s in via indipendenza progettazione a Bologna di Bologna uno spazio immagine per la Finemiro s.a.s. in via Indipendenza - Bologna - Design of image space for Finemiro s.a.s. (Bologna) FINEMIRO progettazione di uno spazio immagine per la Finemiro s.a.s in via indipendenza a Bologna Bologna

47 UCALE Militare di AUDITORIUM PALAZZO DUCALE Auditorium Accademia Militare di AUDITORIUM Modena PALAZZO DUCALE Auditorium Accademia Militare di Modena Design of the Accademia Militare Auditorium in Palazzo Ducale

48 ALLESTIMENTI EXHIBITIONS

49 BIENNALE GIOVANI ARTISTI DEL MEDITERRANEO Allestimento del del progetto del No No men s men s land, land un forun Un per forum Gerusalemme per Gerusalemme - Atene Atene Exhibition of the design: No man s land - a forum for Jerusalem - Athens

50 START 02 Allestimento della mostra che ha ospitato sedici artisti emiliano romagnoli rientrati dalla biennale giovani artisti dell Europa e del mediterraneo di Sarajevo - Bologna Set-up of a show featuring sixteen artists from Emilia- Romagna on their return from the Biennial of Young START 02 Allestimento Artistst from di Europe mostra che and ha the ospitato Mediterranean sedici artisti emiliano held in romagnoli Sarajevo rientrati (Bologna) dalla biennale giovani artisti dell Europa e del mediterraneo di Sarajevo - Bologna

51 Daniele De Paz (Bologna 1974) - Giacomo Ricci (Bologna 1973). Laureati in architettura all Università di Firenze. Tra il 1999e il 2000 collaborano con lo studio di architettura Guggenheim & Bloch architects and urbanists di Gerusalemme e frequentano l ultimo anno presso la scuola di architettura e disegno industriale Betzalel Academy of Arts and Design. Daniele De Paz è Dottore di Ricerca in Composizione Architettonica presso il Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale dell Università degli Studi di Bologna. Nel 2000 si classificano primi al concorso internazionale di idee per la riqualificazione del sottopassaggio di via Rizzoli (Bologna). Nel 2001 sono segnalati tra i venti finalisti per il concorso internazionale di idee Rabin Square Competition Peace Forum per piazza Rabin (Tel Aviv, Israele). Nel 2003 sono selezionati per esporre il progetto No man s land - a forum for Jerusalem alla Biennale dei giovani artisti del mediterraneo di Atene. Dal 2004 al 2008 ricoprono come soci dello studio sglab diversi ruoli legati all attività di progettazione Tra i lavori più significativi di tale periodo vanno segnalati: lo stabilimento per uffici Bozzoli Logistic Way a Crevalcore (Bologna), l ampliamento del complesso scolastico Buon Pastore del Comune di Bologna e il Maserati merchandising corner a Modena. Tra i numerosi concorsi si evidenziano: primo premio nel concorso di idee Piazza XX Settembre per il riassetto della piazza del centro storico a Modena (2008/2009); coordinamento di sglab nella partnership con lo studio Ingenhoven Architekten di Düsseldorf per il concorso ad inviti della Nuova Stazione di Bologna (2008); coordinamento di sglab nella consulenza allo studio Marazzi architetti di Parma per il concorso di progettazione del Nuovo campus Betzalel Academy of Arts and Design in Jerusalem, progetto che riceve la menzione d onore(2007).

52 Daniele De Paz (Bologna, 1974) - Giacomo Ricci (Bologna, 1973). Degrees in Architecture from the University of Florence. In 1999 and 2000, they collaborate with the architecture firm Guggenheim & Bloch Architects and Urbanists in Jerusalem, and are enrolled in the last year of architecture and industrial design studies at the Betzalel Academy of Arts and Design. Daniele De Paz holds a PhD in Architectural Composition from the Department of Architecture and Territorial Planning of the University of Bologna. In 2000 they place first in the international competition for ideas for the upgrading of the Via Rizzoli underpass (Bologna). In 2001 they are among the twenty finalists in the Rabin Square Competition Peace Forum international competition for ideas for Rabin Square (Tel Aviv, Israel). In 2003 they are selected to exhibit their plan No man s land - a forum for Jerusalem at the Biennial of Young Artists from Europe and the Mediterranean in Athens, Greece. From 2004 through 2008, as partners with the sglab firm, they hold various design roles. Among the most significant projects of that period, worthy of note are: the Bozzoli Logistic Way office facilities in Crevalcore (Bologna), the enlargement of the Buon Pastore school complex of the City of Bologna, and the Maserati merchandising corner in Modena. The numerous competitions include: first prize in the Piazza XX Settembre competition for ideas for the rearrangement of the piazza of Modena s historic centre (2008/2009); coordination of sglab in the partnership with the Ingenhoven Architekten firm of Düsseldorf for the New Station of Bologna competition by invitation (2008); coordination of sglab in the consulting services to the Marazzi Architetti firm of Parma for the competition for the design of the new Betzalel Academy of Arts and Design campus in Jerusalem, a design that wins an Honourable Mention (2007).

53 partners Daniele De Paz e Giacomo Ricci team Andrea Morpurgo - progetto e ricerca Nada Balestri - progetto e grafica Giuseppe Deiola - progetto e grafica Andrea Franceschi - progetto e grafica Andrea Pinardi - progetto e grafica amministrazione Andrea Dadda 2015

E CERTIFICAZIONE DEI DATI FORNITI

E CERTIFICAZIONE DEI DATI FORNITI G I U S E P P E MARIA COSTANTINI R E S T A U R A T O R E D I B E N I C U L T U R A L I ELENCO NUMERATO DELLE ATTIVITÀ 2007-2013 D I P R O G E T T A Z I O N E E D I R E Z I O N E L A V O R I E CERTIFICAZIONE

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

COMUNE DI CARUGATE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO ALLEGATO 1 - PIANO DEI SERVIZI

COMUNE DI CARUGATE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO ALLEGATO 1 - PIANO DEI SERVIZI COMUNE DI CARUGATE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO ALLEGATO 1 - PIANO DEI SERVIZI NORMATIVA TECNICA RELATIVA ALLA COMPONENTE COMMERCIALE DEL PGT (L.R. 12/05 e smi) IN FUNZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Sistem Costruzioni Presentazione fotografica ISTITUTI SCOLASTICI. www.sistem.it

Sistem Costruzioni Presentazione fotografica ISTITUTI SCOLASTICI. www.sistem.it Sistem Costruzioni Presentazione fotografica ISTITUTI SCOLASTICI www.sistem.it Complesso scolastico di Corporeno Comune di Cento (FE) Anno di realizzazione 2012 Complesso scolastico CORPORENO (Cento Ferrara)

Dettagli

Articoli 6 e 8 dello Statuto; articoli 2, 3 e 4 del Regolamento per gli istituti di partecipazione

Articoli 6 e 8 dello Statuto; articoli 2, 3 e 4 del Regolamento per gli istituti di partecipazione Proposta di iniziativa popolare concernente il programma di recupero urbano laurentino e l'inserimento del Fosso della Cecchignola nella componente primaria della rete ecologica e destinazione dell'intera

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti)

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) La zona è destinata ad accogliere attrezzature e servizi pubblici o ad uso pubblico di interesse generale su scala territoriale: uffici pubblici o privati di interesse

Dettagli

Laboratorio di Urbanistica. Il piano regolatore nella legislazione italiana recente: ruolo, critica, innovazioni. Prof.

Laboratorio di Urbanistica. Il piano regolatore nella legislazione italiana recente: ruolo, critica, innovazioni. Prof. Laboratorio di Urbanistica Corso di Fondamenti di Urbanistica Il piano regolatore nella legislazione italiana recente: ruolo, critica, innovazioni Prof. Corinna Morandi 20 maggio 2008 1 Dalla iper-regolazione

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2013

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 203 Funzion Servizi. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizi 0. 02 Segreteria generale,personale e organizzazione Servizi 0. 03

Dettagli

Documento Preliminare alla Progettazione Concorso Internazionale di Idee Piazza della Scala

Documento Preliminare alla Progettazione Concorso Internazionale di Idee Piazza della Scala Documento Preliminare alla Progettazione Concorso Internazionale di Idee Piazza della Scala SOMMARIO PREMESSA 1 OBIETTIVI DEL CONCORSO 2 INQUADRAMENTO URBANO 2.1 DESCRIZIONE E IDENTIFICAZIONE DELL AMBITO

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzion 9 0 3 Servizio. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0 Segreteria

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 38.83,47.000,00 75.86,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 04 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0,00 980,00 9.007,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 6.40,57.44,00 38.640,43

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Comune di San Giustino. STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI

Comune di San Giustino. STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI Comune di San Giustino STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI Presentazione pubblica del 19.02.2015 IPOTESI PROGETTUALI CONSIDERAZIONI PRELIMINARI TUTELARE L ACCESSIBILITÀ AI

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

IL PIANO CASA PER LA TRANSIZIONE E L AVVIO DELLA RICOSTRUZIONE GUIDA PER IL CITTADINO

IL PIANO CASA PER LA TRANSIZIONE E L AVVIO DELLA RICOSTRUZIONE GUIDA PER IL CITTADINO dopo il TERREMOTO IL PIANO CASA PER LA TRANSIZIONE E L AVVIO DELLA RICOSTRUZIONE GUIDA PER IL CITTADINO Assicurare la ricostruzione di case e imprese secondo tempi certi e procedure snelle, garantendo

Dettagli

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * *

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * * COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci ina 1 L Amministrazione comunale di Ronco Scrivia (provincia di Genova) intende integrare la dotazione

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 007 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 9 0 3 5.00 7.00.00 Servizio

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito RISOLUZIONE N. 69/E Roma, 16 ottobre 2013 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Consulenza giuridica Art. 2, comma 5, d.l. 25 giugno 2008, n. 112 IVA - Aliquota agevolata - Opere di urbanizzazione primaria

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 404 PARTE PRIMA L E G G I - R E G O L A M E N T I DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Art. 2 (Finalità) 1. La Regione con la promozione della progettazione di qualità ed il ricorso alle procedure concorsuali,

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Progr.Num. 1388/2013 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Questo giorno lunedì 30 del mese di settembre dell' anno 2013 si è riunita nella residenza di la Giunta regionale con l'intervento dei Signori:

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

ESEMPIO DI PROVA ESPERTA BIENNIO

ESEMPIO DI PROVA ESPERTA BIENNIO ESEMPIO DI PROVA ESPERTA BIENNIO La prova esperta ha la finalità di verificare il gradi di competenze linguistiche, digitali, di cittadinanza e di educazione del patrimonio degli studenti delle classi

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Protagonismo culturale dei cittadini BENESSERE COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando senza scadenza Protagonismo culturale dei cittadini Il problema La partecipazione

Dettagli

Gli oneri concessori

Gli oneri concessori Laboratorio di di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Modulo di Estimo Integrazione al costo di produzione: gli oneri concessori Proff. Coll. Renato Da Re Federica Di Piazza Gli oneri concessori

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche Comune di Parma Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche A vent anni dall entrata in vigore della più importante legge sull abbattimento delle barriere

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Sistemi d informazione innovativi per il trasporto pubblico

Sistemi d informazione innovativi per il trasporto pubblico O9 P o l i c y A d v i C E n ot e s innovativi per il trasporto L iniziativa CIVITAS è un azione europea che sostiene le città nell attuazione di una politica integrata dei trasporti sostenibile, pulita

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2013

CONTO DEL BILANCIO 2013 CONTO DEL BILANCIO 03 IMPEGNI PER SPESE CORRENTI I N T E R V E N T I C O R R E N T I Personale Acquisto di beni di Consumo e/o di Materie Prime Prestazioni di servizi Utilizzo di Beni di terzi Trasferimenti

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

SETTORE TERRITORIO Servizio Urbanistica

SETTORE TERRITORIO Servizio Urbanistica SETTORE TERRITORIO Servizio Urbanistica VARIANTE CONNESSA A S.U.A. IN ZONA C3 DEL VIGENTE PRG RELAZIONE E NORME DI ATTUAZIONE IL DIRIGENTE SETTORE TERRITORIO (Ing. Gian Paolo TRUCCHI) IL PROGETTISTA (Arch.

Dettagli

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della cultura UFC Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera realizzata per l Ufficio federale della cultura Luglio 2014 Rapport_I Indice

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

2013-2018 ROMA CAPITALE

2013-2018 ROMA CAPITALE 2013-2018 ROMA CAPITALE Proposte per il governo della città Sintesi stampa IL VINCOLO DELLE RISORSE ECONOMICO-FINANZIARIE Il debito del Comune di Roma al 31/12/2011 ammonta a 12,1 miliardi di euro; di

Dettagli

LA NUOVA CITTÀ DELLO SPORT ATTORNO ALLO STADIO UEFA DI BOLOGNA

LA NUOVA CITTÀ DELLO SPORT ATTORNO ALLO STADIO UEFA DI BOLOGNA MASTERPLAN PER IL NUOVO QUARTIERE DELLO STADIO UEFA LA NUOVA CITTÀ DELLO SPORT ATTORNO ALLO STADIO UEFA DI BOLOGNA a cura di A VISION OF EUROPE, CIVICARCH, ECCN ottobre 2011 www.avoe.org Il masterplan

Dettagli

Maggio 2013. A cura di

Maggio 2013. A cura di DOSSIER SUI COMUNI DELL EMILIA ROMAGNA COLPITI DAL SISMA Maggio 2013 A cura di INDICE Premessa: il quadro attuale ad un anno dal terremoto 3 1. I Comuni colpiti dal sisma: alcuni dati 5 2. Analisi comparata

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2012

CONTO DEL BILANCIO 2012 CONTO DEL BILANCIO 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 7.640,44 750,00 8.66,48 5.343,90

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Contesti ceramici dai Fori Imperiali

Contesti ceramici dai Fori Imperiali Contesti ceramici dai Fori Imperiali a cura di BAR International Series 2455 2013 Published by Archaeopress Publishers of British Archaeological Reports Gordon House 276 Banbury Road Oxford OX2 7ED England

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 History Integrated Mobility Trentino Transport system TRANSPORTATION AREAS Extraurban Services Urban Services Trento P.A. Rovereto Alto Garda Evoluzione

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI:

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI: COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) P.zza Verdi, 1 41034 Finale Emilia (Mo) Tel. 0535-788111 fa 0535-788130 Sito Internet: www.comunefinale.net SERVIZIO URBANISTICA E EDILIZIA PRIVATA AUTOCALCOLO

Dettagli

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE

REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE DI PALAZZO MARCHESALE REGOLAMENTO MODALITA PER L UTILIZZO E LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI DEL COMPLESSO MONUMENTALE

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05. QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.2013 Il progetto QUEST Gli obiettivi Offrire supporto alle città

Dettagli

8 - LE OPERE DI URBANIZZAZIONE. Prof. Pier Luigi Carci

8 - LE OPERE DI URBANIZZAZIONE. Prof. Pier Luigi Carci 8 - LE OPERE DI URBANIZZAZIONE Prof. Pier Luigi Carci Introduzione Introduzione Le opere di urbanizzazione costituiscono tutte le strutture e i servizi necessari per rendere un nuovo insediamento adatto

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di FIRENZE

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di FIRENZE COMUNE DI ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2014 (D.P.R. 7 APRILE 2000 N. 118) Approvato con determinazione del Responsabile del Servizio Affari Generali n.

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 1010203 240/21 SPESE MANUTENZIONE IMMOBILI ED 17.424,61 17.424,61 17.424,61 IMPIANTI UFFICI COMUNALI 1010203 400/10 SPESE PER

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio

Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio Edificio Ai sensi dell art. 3 del ordinanza sul Registro federale degli edifici e delle abitazioni, l edificio è definito come segue: per

Dettagli

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale 1 Maria Giovanna Piva * * Presidente del Magistrato alle Acque di Venezia Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale Da moltissimi anni il Magistrato alle Acque opera per

Dettagli

CIPPS MASTERPLAN. Pianificazione intercomunale del Pian Scairolo. www.pianscairolo.ch. Collina d Oro Grancia Lugano

CIPPS MASTERPLAN. Pianificazione intercomunale del Pian Scairolo. www.pianscairolo.ch. Collina d Oro Grancia Lugano CIPPS Collina d Oro Grancia Lugano Pianificazione intercomunale del Pian Scairolo www.pianscairolo.ch MASTERPLAN MASTE Pian Scairolo Polo di sviluppo strategico dell agglomerato del Luganese CIPPS Commissione

Dettagli

Rigips Trophy 2016. Concorso-costruzioni a secco unico per artigiani e architetti

Rigips Trophy 2016. Concorso-costruzioni a secco unico per artigiani e architetti Rigips Trophy 2016 Concorso-costruzioni a secco unico per artigiani e architetti I costruttori dell opera vincitrice 2016 riceveranno : il Gold-Trophy, tanta pubblicità sui media specializzati e l invito

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI Comune di San Demetrio Ne Vestini Provincia dell Aquila RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI 1. INTRODUZIONE La sottoscritta arch. Tiziana Del Roio, iscritta all Ordine degli

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA

Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA (aggiornata a gennaio 2014) 1 SOMMARIO INTRODUZIONE... pag. 3 IL PIANO CASA IN TOSCANA... pag. 4 INTERVENTI DI AMPLIAMENTO....pag. 5 INTERVENTI DI DEMOLIZIONE

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Programma delle lezioni CORSO DI URBANISTICA

Programma delle lezioni CORSO DI URBANISTICA a CORSO DI URBANISTICA STRUMENTI INNOVATIVI PER IL GOVERNO DEL TERRITORIO Obiettivi formativi Il corso di è un insegnamento importante per il curriculum formativo dell ingegnere edile che vorrà operare

Dettagli

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840 Assessorat des Ouvrages Publics de la protection des sols et du logement public Assessorato Opere Pubbliche, Difesa del Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica Premessa Le fondamentali indicazioni riportate

Dettagli