RELAZIONE DEI REVISORI DEI CONTI SUL RENDICONTO GENERALE ANNO 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RELAZIONE DEI REVISORI DEI CONTI SUL RENDICONTO GENERALE ANNO 2014"

Transcript

1 VERBALE N. 4 L anno 205 i giorni 9 e 0 marzo si sono recati presso la sede dell Accademia di Belle Arti di Bologna, via Belle Arti n. 54, i revisori dei conti, dott. Gianfranco Minisola in rappresentanza del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca, la Dott.ssa Palma Mantaci in rappresentanza del Ministero dell Economia e delle Finanze, nominati, ai sensi dell articolo 4, comma 7, della legge 2 novembre 20, n. 83, con decreto direttoriale n. 95 del 24/02/202, con il seguente ordine del giorno: ) Parere al Rendiconto Generale 204; 2) Verifica di cassa. Sono presenti rispettivamente il giorno 9 e 0 marzo il dott. Gianfranco Minisola, in rappresentanza del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca, e il giorno 0/03/205 la Dott.ssa Palma Mantaci in rappresentanza del Ministero dell Economia e delle Finanze. E presente alla riunione il Direttore Amministrativo dell Accademia, Dott. Alessandro Blancato. Esame del Rendiconto Generale 204 RELAZIONE DEI REVISORI DEI CONTI SUL RENDICONTO GENERALE ANNO 204 I Revisori dei Conti prendono in esame il rendiconto generale esercizio finanziario 204, completo degli allegati previsti dall articolo 34 del Regolamento di amministrazione, finanza e contabilità dell Accademia di belle arti di Bologna. I Revisori dei Conti prendono atto che, per l anno accademico 204/205, saranno attivi i seguenti corsi: ORGANICO SETTORI DISCIPLINARI DOCENTI I Fascia DOCENTI II Fascia ANATOMIA ARTISTICA ABA V0 - ANATOMIA ARTISTICA 5 7 TECNICHE DELL'INCISIONE ABA V02 - TECNICHE DELL'INCISIONE-GRAFICA D'ARTE TECNICHE GRAFICHE SPECIALI ABA V04 - TECNICHE GRAFICHE SPECIALI 2 6 PITTURA ABA V05 - PITTURA 5 4 TECNICHE PITTORICHE ABA V06 - TECNICHE PER LA PITTURA SCULTURA ABA V07 - SCULTURA 2 TECNICHE DELLA SCULTURA ABA V08 - TECNICHE PER LA SCULTURA TECNICHE ED USO DEL MARMO, DELLE PIETRE E DELLE PIETRE DURE ABA V09 - TECNICHE DEL MARMO E DELLE PIETRE DURE TECNICHE DI FONDERIA ABA V0 - TECNICHE DI FONDERIA DECORAZIONE ABA V - DECORAZIONE 3 3 PLASTICA ORNAMENTALE ABA V3 - PLASTICA ORNAMENTALE 2 TEORIA E METODO DEI MASS MEDIA ABPC 65 - TEORIA E METODO DEI MASS MEDIA

2 ELEMENTI DI ARCHITETTURA E URBANISTICA METODOLOGIA DELLA PROGETTAZIONE ABPC 67 - METODOLOGIE E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE ABPR 4 - ELEMENTI DI ARCHITETTURA E URBANISTICA ABPR 5 - METODOLOGIA DELLA PROGETTAZIONE 4 DESIGN ABPR 7 - DESIGN GRAPHIC DESIGN ABPR 9 - GRAPHIC DESIGN ARTE DEL FUMETTO ABPR 20 - ARTE DEL FUMETTO 2 SCENOGRAFIA ABPR 22 - SCENOGRAFIA 2 3 SCENOTECNICA ABPR 23 - SCENOTECNICA RESTAURO IND. ABPR 24 - RESTAURO DELLA PITTURA 3 RESTAURO IND. 2 ABPR 25 - RESTAURO DELLA SCULTURA 2 RESTAURO DEI MATERIALI CARTACEI ABPR 27 - RESTAURO DEI MATERIALI CARTACEI 2 FOTOGRAFIA ABPR 3 - FOTOGRAFIA 3 COSTUME PER LO SPETTACOLO ABPR 32 - COSTUME PER LO SPETTACOLO 2 ESTETICA ABST 46 - ESTETICA STILE, STORIA DELL'ARTE E DEL COSTUME ABST 47 - STILE, STORIA DELL'ARTE E DEL COSTUME 7 7 FENOMENOLOGIA DELLE ARTI CONTEMPORANEE ABST 5 - FENOMENOLOGIA DELLE ARTI CONTEMPORANEE STORIA DELLA METODOLOGIA DELLA CRITICA D'ARTE ABST 52 - STORIA DELLA METODOLOGIA DELLA CRITICA D'ARTE STORIA DELLO SPETTACOLO ABST 53 - STORIA DELLO SPETTACOLO ANTROPOLOGIA CULTURALE ABST 55 - ANTROPOLOGIA CULTURALE TEORIA DELLA PERCEZIONE E PSICOLOGIA DELLA FORMA ABST 58 - TEORIA DELLA PERCEZIONE E PSICOLOGIA DELLA FORMA 2 PEDAGOGIA E DIDATTICA DELL'ARTE ABST 59 PEDAGOGIA E DIDATTICA DELL'ARTE 3 ABTEC 37 - METODOLOGIA PROGETTUALE DELLA COMUNICAZIONE VISIVA ABTEC 38 - APPLICAZIONI DIGITALI PER LE ARTI VISIVE ABTEC 43 - LINGUAGGI E TECNICHE DELL'AUDIOVISIVO Totale La dotazione organica dell Istituto per l a.a. 204/205 è la seguente: QUALIFICHE Docenti 03 Direttore amministrativo EP2 2

3 Direttore dell ufficio di ragioneria EP Collaboratore 2 Assistenti 0 Coadiutori part time Si passa all esame del Rendiconto generale 204 con i relativi allegati, nonché dei documenti di rilevanza amministrativo-contabile inerenti la gestione. Il Rendiconto Generale per l esercizio finanziario 204 è stato predisposto dal Direttore Amministrativo secondo quanto previsto dall articolo 36 e seguenti del Regolamento di Amministrazione, Finanza e Contabilità dell Accademia. Esso è corredato dalla prescritta relazione del Presidente dell Accademia e presenta le seguenti risultanze: SITUAZIONE DI CASSA Al 3 dicembre 204, risulta un fondo di cassa di euro ,50 che trova riscontro nelle scritture contabili. Il fondo di cassa è così determinato: Fondo cassa all ,66 Entrate nell anno ,0 Spese pagate nell anno ,7 Fondo di cassa al ,50 Tale consistenza, rilevabile dal giornale di cassa, coincide con quella dell Istituto cassiere alla data del 3/2/204. GESTIONE DI COMPETENZA L esercizio finanziario 204 si è chiuso con un avanzo di competenza di 3.49,50 dato da: Entrate effettive accertate ,68 Spese effettive impegnate ,8 avanzo di competenza al ,50 E N T R A T E Previsione definitiva Riscosse differenza Correnti , , ,00 Conto Capitale 0,00 0,00 0,00 3

4 Partite di giro , ,67 6.,33 avanzo amm.ne utilizzato ,42 0, ,42 Totale , , ,75 U S C I T E Previsione definitiva Pagate differenza Correnti , , ,36 Conto capitale , , ,56 Partite di giro , ,67 6.,33 Totale , , ,25 Ne deriva un avanzo di competenza, determinato anche dalla differenza tra i maggiori accertamenti e i minori impegni dell esercizio, che ammonta a 3.49,50 come di seguito specificato. maggiori accertamenti ,25 minori impegni ,75 avanzo di competenza 3.49,50 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE L avanzo complessivo di amministrazione alla fine dell esercizio 204 è pari a ,92 Tale risultato coincide con le risultanze contabili riportate sul prospetto dimostrativo (All.7). Il suddetto importo è composto come segue: ,00 da assegnazioni del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca a destinazione vincolata; ,00 proveniente dalle spese senza vincolo di destinazione su fondi propri ,92 parte non utilizzata PREVISIONE E VARIAZIONE Il totale delle previsioni originariamente previste dall Accademia erano pari ad euro ,42 Nel corso dell esercizio finanziario 204 risultano apportate variazioni sia in entrata che in uscita pari ad euro ,0 I relativi provvedimenti sono stati adottati con le apposite delibere. GESTIONE DEI RESIDUI La situazione dei residui risulta essere la seguente: 4

5 RESIDUI ATTIVI 37.3,85 RESIDUI PASSIVI ,43 Dalla relazione del Presidente al Consuntivo si evince che l aumento dei residui passivi, deriva dall assunzione di impegni di spesa presi durante l esercizio finanziario 204 per i quali sono già stati emessi i relativi buoni d ordine e si è in attesa delle fatture al fine di procedere al pagamento. Pertanto la maggior parte di essi saranno abbattuti nel corso dell anno 205. ESAME DELLE ENTRATE Rispetto ad una previsione definitiva di euro ,43 il totale delle entrate complessivamente accertate è pari ad euro ,68, con una differenza di euro ,75 ESAME DELLE SPESE Rispetto ad una previsione definitiva di euro ,43 il totale delle spese effettivamente impegnate è stato di euro ,8 con una differenza di euro ,25. SITUAZIONE PATRIMONIALE Il contenuto dell allegato 8, rappresentativo della situazione patrimoniale, espone una consistenza di ,66. I revisori hanno verificato che, dalle dichiarazioni del Presidente, del Direttore e del Direttore Amministrativo, non esistono gestioni fuori bilancio. OSSERVAZIONI I Revisori dei Conti, hanno esaminato a campione i mandati dell esercizio finanziario 204: Controllo Titoli di Spesa I revisori dei conti hanno esaminato a campione i seguenti mandati: Mandato n. 076 del 7//204 di importo Euro ,00 cap. 552, fornitore Asfalti e Costruzioni per rifacimento parcheggio Accademia. E stata visionata la gara effettuata nell anno 203 con n. 6 ditte coinvolte; Mandato n. 444 del 08/05/204 di importo 5.392,40 cap. 552, fornitore Nuova Siep per realizzazione parete in alluminio con vetri sicurezza ala storica, postazione portineria e centralino; Impegno di importo Euro 5.978,00 cap. 552, fornitore Elios Costruzioni per urgente ripristino guaina teatro; E stata visionata l intera Procedura selettiva pubblica per conferimento di incarichi a docenti esterni inerenti materie di insegnamento non in organico a.a : - Bando prot. n. 002/A77 del 4/08/4; - Costituzione e convocazione delle Commissioni con Decreto direttoriale n. 000 del 25/09/204; - N. 2 verbali di valutazione della Commissione (prot. n. 2789/A77 e prot. n. 2790/A77 del 07/0/204); - Contratto del candidato vincitore (Sig.ra Bergonzoni Emanuela) Prot. n. 488/FPP del 30/0/204. I Revisori non hanno nulla da osservare, in merito alla suddetta documentazione esaminata. In conclusione, verificata la concordanza tra i dati contabili riportati negli elaborati, con le scritture contabili inerenti la gestione, i Revisori dei Conti esprimono parere favorevole all approvazione del Rendiconto generale e.f

6 2. Verifica di cassa Assiste al riscontro, oltre al Direttore Amministrativo, la dott.ssa Laura Merella Direttore di Ragioneria dell Accademia di Belle Arti di Bologna. Dal giornale di cassa (pag.0 ), tenuto con il sistema informatizzato, emerge la seguente situazione di cassa alla data odierna: Fondo di cassa al // ,50 Somme riscosse (ultima reversale n. 27 del 20/02/205) - in c/competenza ,35 - in c/residui attivi 0,00 Totale Entrate.38.23,85 Pagamenti eseguiti (ultimo mandato n 47 del 20/02/205) - in c/competenza 4.97,26 - in c/residui passivi ,05 Totale Uscite 73.87,3 Fondo di cassa al 09/03/ ,54 Il saldo comunicato dall Istituto cassiere, con foglio del 9/3/205 assunto a protocollo n /A5, ammonta ad Euro.56763,65 che non coincide con il saldo di cassa dell Accademia di ,54 per una differenza di 2.457, dovuta a: - Incassi da regolarizzare da parte dell Accademia.880,00+ - Mandati da regolarizzare da parte dell Accademia 60,2- - Reversali da regolarizzare da parte dell istituto cassiere per 33,0= Totale 2.457, L ultimo mandato registrato sul libro giornale è pari ad 0.226,93 ed è stato emesso con il n. 47 in data 20/02/205 a favore della Ina Assitalia quale appendice assicurativa per gli studenti iscritti all accademia per responsabilità civile e danno a terzi. L ultima reversale registrata sul libro giornale è pari a 600,00 ed è stata emessa con il n. 27 in data 20/02/205 quale incasso quote di partecipazione a bandi esterni per docenze. Conto corrente postale n L estratto conto del c/c postale n (contributo studenti) alla data 09/03/205 presenta un saldo di 6.379,29. I Revisori hanno verificato che i versamenti dal c.c. postale al conto corrente bancario avvengono con cadenza almeno trimestrale e che l ultimo versamento è stato effettuato in data 29/2/204 per un importo di 2.80,00. 6

7 Fondo per le minute spese Il fondo anticipazione al Direttore di Ragioneria è stato definito con delibera n. 36 del Consiglio di Amministrazione del 7/2/203 in Prelevamento iniziale 2/0/ ,00 Totale somme pagate al 9/3/ ,7 Somma residua in cassa alla data odierna 966,83 Letto, confermato e sottoscritto. IL REVISORE DEI CONTI Rappresentante del Ministero dell Economia e delle Finanze (Dott.ssa Palma Mantaci) IL REVISORE DEI CONTI Rappresentante del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca (Dott. Gianfranco Minisola) 7

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA Direzione generale per l alta formazione artistica, musicale e coreutica

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA Direzione generale per l alta formazione artistica, musicale e coreutica MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA Direzione generale per l alta formazione artistica, musicale e coreutica Decreto Ministeriale 123 del 30 settembre 2009 Corsi primo livello Accademie

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Consiglio Accademico del 22.06.2015 Verbale n. 6/2015 L'anno 2015 il giorno 22 del mese di giugno, in Napoli presso la sede dell'accademia di Belle Arti di Napoli via Bellini 36, alle ore 10,00 si è riunito

Dettagli

diploma accademico di primo livello anno ESAMI DI BASE cf tipol. ore DI BASE da 36 a 48 CFA 42 CARATTERIZZANTI da 60 a 72 CFA 66 108

diploma accademico di primo livello anno ESAMI DI BASE cf tipol. ore DI BASE da 36 a 48 CFA 42 CARATTERIZZANTI da 60 a 72 CFA 66 108 DIPARTIMENTO: Arti Visive SCUOLA: Pittura CORSO DI PITTURA ABAV01 2 Anatomia artistica 1 T/L 9 ABAV01 3 Anatomia artistica 2 T/L 9 ABST47 1 St.arte 1 T 39 ABST47 2 St.arte 2 T 39 da 3 a 4 CFA 42 ABST47

Dettagli

PERCORSI TRIENNALI DI I LIVELLO a.a. 2010/2011. Scuola di Pittura Indirizzo Disegno

PERCORSI TRIENNALI DI I LIVELLO a.a. 2010/2011. Scuola di Pittura Indirizzo Disegno ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FIRENZE Via Ricasoli, 66-50122 Firenze Tel. 055.215449 Fax 055.2396921 Cod. Fisc. 80019050485 http://www.accademia.firenze.it e-mail: segreteria@accademia.firenze.it PERCORSI

Dettagli

Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale

Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale Accademia di Belle Arti Biennio Specialistico Sperimentale Articolazione del percorso formativo Scopo del corso è di consentire agli studenti in possesso di Diploma d Accademia di proseguire e completare

Dettagli

MODELLO PIANO DI STUDI INDIVIDUALE

MODELLO PIANO DI STUDI INDIVIDUALE MODELLO PIANO DI STUDI INDIVIDUALE (SCHEDA A CURA DELLO STUDENTE) DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE SCUOLA DI GRAFICA INDIRIZZO: GRAFICA D ARTE DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO Anno Accademico 2014/2015 STUDENTE

Dettagli

Piani Di Studio. Corsi di Diploma Accademico di I Livello

Piani Di Studio. Corsi di Diploma Accademico di I Livello Piani Di Studio. Corsi di Diploma Accademico di I Livello Dipartimento di Arti Visive Scuola di Pittura Scuola di Scultura Scuola di Decorazione Scuola di Grafica Dipartimento di Progettazione ed Arti

Dettagli

Dal 1769 ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO / A. A. 2009/10

Dal 1769 ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO / A. A. 2009/10 Dal 1769 ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO / A. A. 2009/10 Dal 1769 DIPARTIMENTO ARTI VISIVE Anno Accademico 2009/2010 - Dipartimento

Dettagli

DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN PITTURA

DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN PITTURA DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA PITTURA Obiettivi formativi I corsi di studio per il conseguimento del Diploma accademico di primo livello della Scuola di Pittura hanno l obiettivo di formare

Dettagli

ELENCO DISCIPLINE DA AFFIDARE A PERSONALE DOCENTE DI RUOLO - A.A. 2008-09

ELENCO DISCIPLINE DA AFFIDARE A PERSONALE DOCENTE DI RUOLO - A.A. 2008-09 ELENCO DISCIPLINE DA AFFIDARE A PERSONALE DOCENTE DI RUOLO - A.A. 2008-09 CODICE ABVPA 64 ABPR 14 ABST 55 ABST 55 ABST 55 ABTEC 38 ABPR 14 ABVPA 61 ABPR 32 ABST 45 ABAV 11 ABAV 03 ABPR 16 ABTEC 38 ABPR

Dettagli

Accademia di Belle Arti di Palermo. ordinamenti didattici dei corsi triennali di primo livello in corso di autorizzazione ministeriale

Accademia di Belle Arti di Palermo. ordinamenti didattici dei corsi triennali di primo livello in corso di autorizzazione ministeriale Accademia di Belle Arti di Palermo ordinamenti didattici dei corsi triennali di primo livello in corso di autorizzazione ministeriale ORDINAMENTI DIDATTICI DEI CORSI TRIENNALI DI PRIMO LIVELLO DIPARTIMENTO

Dettagli

Didattica delle discipline oggetto di insegnamento della classi di concorso con laboratori didattici e laboratori pedagogico-didattici

Didattica delle discipline oggetto di insegnamento della classi di concorso con laboratori didattici e laboratori pedagogico-didattici 1 A007 Arte della fotografia e grafica pubblicitaria A065 Tecnica fotografica ABP19 Progettazione grafica 6 75 ABPR31 Fotografia 6 75 1 2 A008 Arte della grafica e dell'incisione A009 Arte della stampa

Dettagli

DIPARTIMENTO DI DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA I ORDINAMENTO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

DIPARTIMENTO DI DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA I ORDINAMENTO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO SCUOLA DI PITTURA I ORDINAMENTO ABAV1 Anatomia artistica Iconografia e disegno anatomico 8 TP 100 ABAV1 Anatomia artistica Anatomia dell'immagine 8 TP 100 ABST47 Stile, storia dell'arte e del costume Storia

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FOGGIA

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FOGGIA Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI FOGGIA D. D. n. 102 DEL 03/09/2015 BANDO DI SELEZIONE DEI DOCENTI INTERNI PER

Dettagli

Pittura. 1 anno CF ore. Storia dell Arte Medioevale 6 45. Teoria della Percezione e Psicologia della Forma 6 45. Estetica 6 45

Pittura. 1 anno CF ore. Storia dell Arte Medioevale 6 45. Teoria della Percezione e Psicologia della Forma 6 45. Estetica 6 45 Pittura Storia dell Arte Medioevale 6 45 Teoria della Percezione e Psicologia della Forma 6 45 Disegno per la pittura 8 100 Anatomia artistica 8 100 Pittura 1 12 150 Tecniche per la pittura 8 100 Antropologia

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca 00126420142006201420 _N.Prot _Anno _Data _1 Ent,2 Usc Sottocl.: PE5 - Organico e mobilità Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Torino, 20 Giugno, 2014 A tutti i docenti di ruolo e

Dettagli

MODELLO PIANO DI STUDI INDIVIDUALE

MODELLO PIANO DI STUDI INDIVIDUALE MODELLO PIANO DI STUDI INDIVIDUALE (SCHEDA A CURA DELLO STUDENTE) DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA INDIRIZZO: PITTURA DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO Anno Accademico 2014/2015 STUDENTE

Dettagli

PIANI DI STUDIO DEI CORSI DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRESCIA SANTAGIULIA

PIANI DI STUDIO DEI CORSI DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRESCIA SANTAGIULIA PIANI DI STUDIO DEI CORSI DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BRESCIA SANTAGIULIA 1 CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO IN PITTURA Scuola di afferenza: Pittura Dipartimento di afferenza: Arti Visive Piano

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Relazione tecnica al Rendiconto generale Esercizio Finanziario 2013 Redatta ai sensi dell articolo 34 del Regolamento di Amministrazione, Finanza e Contabilità dell Istituto - Approvato con Decreto Dirigenziale

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN PITTURA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN PITTURA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN PITTURA INDICE Art. 1 - Denominazione del Corso di studio... 1 Art. 2 - Scuola di appartenenza... 1 Art. 3 - Dipartimento afferente...

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI 1 ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA 71121 Via Romolo Caggese, 2 Collegio dei Revisori Oggetto: Relazione sul Conto Consuntivo dell esercizio 2010. L anno duemilaundici, nel

Dettagli

TvvtwxÅ t w UxÄÄx TÜà ^tçw Çá~ } gütñtç Certificata Uni En Iso 9001: 2008

TvvtwxÅ t w UxÄÄx TÜà ^tçw Çá~ } gütñtç Certificata Uni En Iso 9001: 2008 L'arte oltrepassa i limiti nei quali il tempo vorrebbe comprimerla, e indica il contenuto del futuro... Vasilij Kandinskij DIPARTIMENTO ARTI VISIVE SCUOLA DI GRAFICA CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO

Dettagli

ISTITUTO DI CULTURA PANTHEON srl VIA DI RIPETTA, 226 00186 ROMA Accreditato Regione Lazio

ISTITUTO DI CULTURA PANTHEON srl VIA DI RIPETTA, 226 00186 ROMA Accreditato Regione Lazio PANTHEON ACCADEMIA di BELLE ARTI ALL. B) DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE SCUOLA DI GRAFICA CORSO DI APPLICAZIONI DIGITALI PER LE ARTI VISIVE DAPL04 - DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO REGOLAMENTO DIDATTICO INDICE

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI 1 ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA 71121 Via Romolo Caggese, 2 Collegio dei Revisori Oggetto: Relazione sul Conto Consuntivo dell esercizio 2012. L anno duemilatredici,

Dettagli

Art. 5 - Prospettive occupazionali Art. 6 - Criteri di ammissione Art. 7 - Articolazione dei curricula

Art. 5 - Prospettive occupazionali Art. 6 - Criteri di ammissione Art. 7 - Articolazione dei curricula REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN DESIGN INDICE Art. 1 - Denominazione del Corso di studio... 1 Art. 2 - Scuola di appartenenza... 1 Art. 3 - Dipartimento afferente...

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN FOTOGRAFIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN FOTOGRAFIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN FOTOGRAFIA Art. 1 - Denominazione del Corso di studio È istituito presso la Rome University of Fine Arts - Accademia di Belle Arti

Dettagli

ISTITUTO DI CULTURA PANTHEON srl VIA DI RIPETTA, 226 00186 ROMA Accreditato Regione Lazio

ISTITUTO DI CULTURA PANTHEON srl VIA DI RIPETTA, 226 00186 ROMA Accreditato Regione Lazio PANTHEON ACCADEMIA di BELLE ARTI ALL. B) DIPARTIMENTO DI PROGETTAZIONE E ARTI APPLICATE SCUOLA DI PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA CORSO DI DESIGN DAPL06 - DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO REGOLAMENTO

Dettagli

Art. 5 - Prospettive occupazionali Art. 6 - Criteri di ammissione Art. 7 - Articolazione dei curricula

Art. 5 - Prospettive occupazionali Art. 6 - Criteri di ammissione Art. 7 - Articolazione dei curricula REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN CINEMA INDICE Art. 1 - Denominazione del Corso di studio... 1 Art. 2 - Scuola di appartenenza... 1 Art. 3 - Dipartimento afferente...

Dettagli

Regolamento didattico della Scuola di: GRAFICA e Corso di Studi in: GRAFICA D ARTE E PROGETTAZIONE

Regolamento didattico della Scuola di: GRAFICA e Corso di Studi in: GRAFICA D ARTE E PROGETTAZIONE Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica Accademia di Belle Arti Mario Sironi Sassari Regolamento didattico della Scuola di: GRAFICA e

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Bologna, 5 luglio 0 Prot. 6708/A77 BANDO PER AFFIDAMENTO A DOCENTI INTERNI DI INSEGNAMENTI NON IN ORGANICO A.A. 0/ IL DIRETTORE VISTA la L. //999 n. 508 e successive modifiche ed integrazioni; VISTO il

Dettagli

MODELLO PIANO DI STUDI INDIVIDUALE

MODELLO PIANO DI STUDI INDIVIDUALE MODELLO PIANO DI STUDI INDIVIDUALE (SCHEDA A CURA DELLO STUDENTE) DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA INDIRIZZO: PITTURA DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO Anno Accademico 2014/2015 STUDENTE

Dettagli

ACCADEMIA di BELLE ARTI di FROSINONE SCUOLA DI DECORAZIONE - Primo livello ANNO 1 ANNO 2 ANNO 3

ACCADEMIA di BELLE ARTI di FROSINONE SCUOLA DI DECORAZIONE - Primo livello ANNO 1 ANNO 2 ANNO 3 SCUOLA DI DECORAZIONE - Primo livello ABST47 St.arte 1 ABAV01 Anatomia artistica 1 ABST47 St.arte 3 ABAV03 Disegno ABAV01 St.arte 2 ABPR15 Metodologia della progettazione ABAV11 12 Decorazione 1 ABAV11

Dettagli

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1

ore in presenza C:\Users\Sabina01\Desktop\CONSIGLIO ACCADEMICO\CA 2014\Delibere 2014\Delibere CA del 17 Marzo 2014\piani di studio PAS all 1 1 GRUPPO 07/A Arte della fotografia e della grafica pubblicitaria 10/D ARTE DELLA FOTOGRAFIA E DELLA CINEMATOGRAFIA 65/A tecnica fotografica 13/D ARTE DELLA TIPOGRAFIA E DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA Laboratori

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN SCENOGRAFIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN SCENOGRAFIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN SCENOGRAFIA INDICE Art. 1 - Denominazione del Corso di studio... 1 Art. 2 - Scuola di appartenenza... 1 Art. 3 - Dipartimento afferente...

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN INDICE Art. 1 - Denominazione del Corso di studio... 1 Art. 2 - Scuola di appartenenza... 1 Art. 3 - Dipartimento

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale RELAZIONE DEL PRESIDENTE DELL ACCADEMIA ILLUSTRATIVA DEL BILANCIO DI PREVISIONE PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2013 PREMESSE Nell Accademia di Belle Arti di Bologna il Presidente è l arch. Alessandro Fiumi

Dettagli

Dati Generali Scuola Infanzia - Data di riferimento: 15 marzo La struttura delle classi per l anno scolastico è la seguente:

Dati Generali Scuola Infanzia - Data di riferimento: 15 marzo La struttura delle classi per l anno scolastico è la seguente: VERBALE N..../... Presso l'anno 2012 il giorno, del mese di, alle ore, si sono riuniti i Revisori dei Conti dell ambito. La riunione si svolge presso l ufficio del I Revisori sono: Nome Cognome Rappresentanza

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI NAPOLI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO - a.a. 2014/15

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI NAPOLI TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO - a.a. 2014/15 Gruppo 1 Arte e immagine - Disegno, storia dell'arte e del costume CLASSI A025 -A028-A024 G1 M-PED/03 Didattica generale 6 6 36 G1 M-PED/03 Didattica e pedagogia per i bisogni educativi speciali 6 6 36

Dettagli

TvvtwxÅ t w UxÄÄx TÜà ^tçw Çá~ } gütñtç Certificata Uni En Iso 9001: 2008

TvvtwxÅ t w UxÄÄx TÜà ^tçw Çá~ } gütñtç Certificata Uni En Iso 9001: 2008 Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista San Francesco d Assisi DIPARTIMENTO

Dettagli

CORSO DIFORMAZIONE SULLA

CORSO DIFORMAZIONE SULLA CORSO DIFORMAZIONE SULLA CONTABILITA SCOLASTICA La gestione amministrativo-contabile ed i documenti cardini A cura di Marsico Massimo info@mcminformatica.it mcminformatica@pec.it La Contabilità scolastica

Dettagli

BOLOGNA. VERBALE n. 8 CONSIGLIO ACCADEMICO DEL 24 MAGGIO 2013

BOLOGNA. VERBALE n. 8 CONSIGLIO ACCADEMICO DEL 24 MAGGIO 2013 VERBALE n. 8 CONSIGLIO ACCADEMICO DEL 24 MAGGIO 2013 Oggi, 24 Maggio 2013 alle ore 10.00 nella Direzione dell Accademia, in seguito alla convocazione di cui alla nota prot. 5326/A17 del 17/05/2013, si

Dettagli

ANALISI CONTO CONSUNTIVO

ANALISI CONTO CONSUNTIVO ANALISI CONTO CONSUNTIVO VERBALE N. 2015/004 Presso l'istituto E. FERRARI di SUSA, l'anno 2015 il giorno 19, del mese di maggio, alle ore 13:00, si sono riuniti i Revisori dei Conti dell'ambito ATS n.

Dettagli

SETTORE FINANZIARIO ATTO DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE

SETTORE FINANZIARIO ATTO DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI (PROVINCIA DI POTENZA) SETTORE FINANZIARIO C.A.P. 85034 P.IVA 00242110765 ORIGINALE Proposta di Determinazione N. 53 del 13/12/2013 Determinazione Generale N 508 del 16/12/2013

Dettagli

COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI DELL AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI DELL AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA VERBALE N.6 COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI DELL AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA L anno 2015 il giorno 13 del mese di gennaio alle ore 09,00 nella sede della Autorità di Bacino della Basilicata, Corso

Dettagli

VERBALE DEL REVISORE DEI CONTI DELL UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DI LONATE POZZOLO E DI FERNO

VERBALE DEL REVISORE DEI CONTI DELL UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DI LONATE POZZOLO E DI FERNO Verbale n. 2/2014 VERBALE DEL REVISORE DEI CONTI DELL UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DI LONATE POZZOLO E DI FERNO Il giorno 18 del mese di aprile dell anno 2014 alle ore 10,15 il sottoscritto Dott. Damiano

Dettagli

Indirizzo di DECORAZIONE - ARTI VISIVE CONTEMPORANEE

Indirizzo di DECORAZIONE - ARTI VISIVE CONTEMPORANEE PIANO DI STUDI Accademia di Belle Arti di Urbino BIENNIO SPECIALISTICO IN ARTI E DISCIPLINE DELLO SPETTACOLO Indirizzo di DECORAZIONE - ARTI VISIVE CONTEMPORANEE CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO

Dettagli

VERBALE N. 2/2010. Sono presenti i revisori: - Dott. Enzo Bongarzone Presidente - Rag. Sebastiano Chece Componente - Dott. Gaetano Rossi Componente

VERBALE N. 2/2010. Sono presenti i revisori: - Dott. Enzo Bongarzone Presidente - Rag. Sebastiano Chece Componente - Dott. Gaetano Rossi Componente VERBALE N. 2/2010 Alle ore 11,00 del giorno 25 maggio 2010, presso la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Isernia, si è riunito il Collegio dei Revisori dei Conti dell Azienda Speciale

Dettagli

Gestione amministrativa, della rendicontazione, della contabilità e del controllo economico (dei progetti finanziati)

Gestione amministrativa, della rendicontazione, della contabilità e del controllo economico (dei progetti finanziati) Doc.: PQ13 Rev.: 1 Data: 05/05/09 Pag.: 1 di 6 Gestione amministrativa, della rendicontazione, della contabilità e del controllo economico (dei progetti finanziati) EMESSA DA: VERIFICATA DA: APPROVATA

Dettagli

Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali Anno accademico 2015/2016

Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali Anno accademico 2015/2016 Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali Anno accademico 2015/2016 Voto minimo richiesto: 95/110 Studente: Diplomato in: Presso L Accademia di Belle Arti di: Voto di laurea: Dichiara di

Dettagli

COMUNE DI FORMIGNANA. (Provincia di Ferrara)

COMUNE DI FORMIGNANA. (Provincia di Ferrara) COMUNE DI FORMIGNANA (Provincia di Ferrara) VERBALE N. 4 DEL 3 APRILE 2014 Il giorno tre del mese di aprile dell anno duemilaquattordici, alle ore 15,00 il Revisore dei Conti: Dott.ssa Angela Caselli,

Dettagli

@e ElmÉElElEaEror@ llm ftilo " tin tiryi{h - lb 3jsfu : tirm {ru - Lb ùh thn llrm 100 Srracusa ISR Tel,: 0931 +11S86 Fax: 0931 32794

@e ElmÉElElEaEror@ llm ftilo  tin tiryi{h - lb 3jsfu : tirm {ru - Lb ùh thn llrm 100 Srracusa ISR Tel,: 0931 +11S86 Fax: 0931 32794 il: SRPM01000Pr-fiistruzione,it : SF PM01000P@pec,istrueione,it @e ElmÉElElEaEror@ ll' l!;lìlj!+ d, l$trurirrrìll :;Òfilr1.rriîra! r-jt!_ ajr;rd* Llceo Statale Polivalente - Siracusa llm ftilo " tin tiryi{h

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Catania RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Catania RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI RELAZIONE del COLLEGIO DEI REVISORI al rendiconto consuntivo ed alla situazione patrimoniale dell esercizio chiuso al 31/12/2011 dell Ordine dei Dottori Commercialisti

Dettagli

RELAZIONE CONTO CONSUNTIVO 2014

RELAZIONE CONTO CONSUNTIVO 2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA ARISTIDE LEONORI 74 Via Aristide Leonori,74-00142 Roma C.M. RMIC8FF00E - C.F.

Dettagli

DECORAZIONE. II ANNO codici discipline cfa. III ANNO codici discipline cfa base ABPR15 Metodologia della Progettazione 6. - ABST46 Estetica 4

DECORAZIONE. II ANNO codici discipline cfa. III ANNO codici discipline cfa base ABPR15 Metodologia della Progettazione 6. - ABST46 Estetica 4 DECORAZIONE - ABAV3 Disegno per la Decorazione 4 - ABAV12 Tecniche per la Decorazione 6 - ABAV13 Plastica Ornamentale 6 integrative o affini ABVPA61 Beni Culturali e Ambientali 6 - ABST50 Storia dell architettura

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE IN DATA 14 LUGLIO 2015. L anno duemilaquindici, in data 14 LUGLIO, ad ore 15.00, in Somma Lombardo via Visconti

VERBALE DELLA RIUNIONE IN DATA 14 LUGLIO 2015. L anno duemilaquindici, in data 14 LUGLIO, ad ore 15.00, in Somma Lombardo via Visconti VERBALE DELLA RIUNIONE IN DATA 14 LUGLIO 2015 L anno duemilaquindici, in data 14 LUGLIO, ad ore 15.00, in Somma Lombardo via Visconti 12, presso la sede del Centro di Formazione Professionale Ticino-Malpensa

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO DELL ANNO 2012 PREMESSA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO DELL ANNO 2012 PREMESSA ISTITUTO COMPRENSIVO M. PRATESI SCUOLA INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA 1 GRADO Viale MARCONI, 4-0564-977065 0564-977065 C.F. 80004220531 58037 S A N T A F I O R A (GR) E- MAIL : gric822006@istruzione.it SITO

Dettagli

Ordinamento dei corsi

Ordinamento dei corsi Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca - Alta Formazione Artistica e Musicale Accademia di Belle Arti di Sassari Ordinamento dei corsi Accademia di Belle Arti di Sassari Ordinamento

Dettagli

COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese)

COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese) COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese) RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012 L ORGANO DI REVISIONE Pasquale rag. Pizzi L ORGANO DI REVISIONE nella Sede Comunale, nel giorno 9 aprile 2013 ESAMINATI

Dettagli

Calendario Esami - Sessione Estiva Corso Triennale di Primo Livello

Calendario Esami - Sessione Estiva Corso Triennale di Primo Livello Pagina1 Pittura 1-2 - 3 Mercoledì 11.06.14 CICCONE - BELGIOVINE - RAGNO B 15 Scultura 1-2 - 3 Mercoledì 11.06.14 MUCCI - MARCHESE - CIRILLO A 01 Anatomia artistica 1-2 Mercoledì 11.06.14 DI TERLIZZI -

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA Art. 1 - Denominazione del Corso di studio È istituito presso la Rome University of Fine Arts - Accademia di Belle

Dettagli

VERIFICHE e MODIFICHE al PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2013. Analisi delle entrate

VERIFICHE e MODIFICHE al PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2013. Analisi delle entrate Viale Kennedy, 24 -. 0121 374949-10064 PINEROLO (TO) 0121 321309 toee144004@istruzione.it VERIFICHE e MODIFICHE al PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2013 La presente relazione, prescritta dall art. 6, c. 6 del Decreto

Dettagli

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL RENDICONTO GENERALE PER L ESERCIZIO 2013. I sottoscritti revisori segnalano che hanno eseguito a campione

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL RENDICONTO GENERALE PER L ESERCIZIO 2013. I sottoscritti revisori segnalano che hanno eseguito a campione RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL RENDICONTO GENERALE PER L ESERCIZIO 2013 I sottoscritti revisori segnalano che hanno eseguito a campione verifiche sia sulle poste rilevate nel Rendiconto Generale

Dettagli

Come già comunicato, lʹassemblea straordinaria del CUIA ha approvato il nuovo Statuto del Consorzio cui è

Come già comunicato, lʹassemblea straordinaria del CUIA ha approvato il nuovo Statuto del Consorzio cui è Febbraio 2009 C o n s o r z i o I n t e r u n i v e r s i t a r i o I t a l i a n o p e r l A r g e n t i n a CUIA N EWS Come già comunicato, lʹassemblea straordinaria del CUIA ha approvato il nuovo Statuto

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI. Circoscrizione del Tribunale di Locri. Relazione del Tesoriere

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI. Circoscrizione del Tribunale di Locri. Relazione del Tesoriere ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizione del Tribunale di Locri Relazione del Tesoriere CONSUNTIVO ANNO 2009 ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizione

Dettagli

RELAZIONE AL RENDICONTO GENERALE PER L ANNO 2010

RELAZIONE AL RENDICONTO GENERALE PER L ANNO 2010 Consorzio Interuniversitario per L Alta Formazione in Matematica Polo Scientifico - CNR Edificio F Via Madonna del Piano 50019 Sesto Fiorentino (FI) email: ciafm@fi.iac.cnr.it Codice Fiscale: 94114230488

Dettagli

Istituto Comprensivo Giorgio Perlasca Scuola primaria e secondaria di primo grado - Maserà di Padova

Istituto Comprensivo Giorgio Perlasca Scuola primaria e secondaria di primo grado - Maserà di Padova RELAZIONE DEL DIRETTORE DEI SERVIZI GENERALI ED AMMINISTRATIVI CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 23 GIUGNO 2015 La presente relazione, prescritta dall art. 6, c. 6 del Decreto 1 febbraio 2001, n. 44, viene predisposta

Dettagli

COMUNE DI VILLA SAN SECONDO ASTI

COMUNE DI VILLA SAN SECONDO ASTI COMUNE DI VILLA SAN SECONDO ASTI Deliberazione n. 5/2015 OGGETTO. ESAME E APPROVAZIONE RENDICONTO DI GESTIONE ESERCIZIO FINANZIARIO ANNO 2014 L anno duemilaquindici il giorno undici del mese di maggio

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO "E. TOTI" Via Marconi, 3 ~ 30024 Musile di Piave (VE) 0421/54122 ~ Fax 0421/596993 Cod. Scuola VEIC82600X ~ Cod. Fiscale 84003920273 veic82600x@istruzione.it http://www.ictoti.it RELAZIONE

Dettagli

ov~nc~ d~ Como Cod.Fisc. 81001550136

ov~nc~ d~ Como Cod.Fisc. 81001550136 \ &RBAL Is!,. ~ Comune di Arosio ov~nc~ d~ Como Cod.Fisc. 81001550136 VERBALE DI VERIFICA ORDINARIA DI CASSA E DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO TESORERIA E Dl ECONOMATO I TRIMESTRE 2012 L anno duemiladodici

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO

LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO LICEO ARTISTICO STATALE MEDARDO ROSSO LECCO PROGRAMMA ANNUALE ESERCIZIO FINANZIARIO 2012 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGRAMMA ANNUALE Il Programma annuale è lo strumento per la gestione finanziaria del

Dettagli

Relazione del Direttore S.G.A. al Conto Consuntivo Anno Finanziario 2014

Relazione del Direttore S.G.A. al Conto Consuntivo Anno Finanziario 2014 Relazione del Direttore S.G.A. al Conto Consuntivo Anno Finanziario 2014 Il DSGA con nota prot. 790/A.15 del 13/04/2015 consegna al Dirigente scolastico la seguente documentazione amministrativa del Conto

Dettagli

ANALISI CONTO CONSUNTIVO

ANALISI CONTO CONSUNTIVO Assiste il D.S.G.A. Sign.ra Anna Maria De Vito. ANALISI CONTO CONSUNTIVO VERBALE N. 2014/001 Presso l'istituto I.C. A.DI MEO di VOLTURARA IRPINA, l'anno 2014 il giorno 19, del mese di maggio, alle ore

Dettagli

ART. 24 REGOLAMENTO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO

ART. 24 REGOLAMENTO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO ART. 24 REGOLAMENTO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO IN SCULTURA C. 1 Denominazione del Corso e afferenza alla Scuola Il Corso di diploma accademico di primo livello in Scultura (d ora in poi

Dettagli

1 A007 Arte della fotografia e grafica pubblicitaria. A065 Tecnica fotografica. settore disciplinare. classe di concorso crediti ore docente.

1 A007 Arte della fotografia e grafica pubblicitaria. A065 Tecnica fotografica. settore disciplinare. classe di concorso crediti ore docente. 1 A007 Arte della fotografia e grafica pubblicitaria A065 Tecnica fotografica ABP19 Progettazione grafica 6 60 Danisi Danilo ABPR31 Fotografia 6 60 Leonotti Luciano 1 2 A008 Arte della grafica e dell'incisione

Dettagli

RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012. Il Revisore unico di ATERSIR

RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012. Il Revisore unico di ATERSIR RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012 Il Revisore unico di ATERSIR Preso in esame lo schema di rendiconto per l esercizio 2012 proposto dal Direttore dell AGENZIA composto e corredato dai seguenti

Dettagli

VERBALE 2/2011 VOCI ENTRATE SPESE

VERBALE 2/2011 VOCI ENTRATE SPESE VERBALE 2/2011 L anno 2010, il giorno martedì 19 aprile, alle ore 14:30, presso l Ufficio del dott. Giuseppe Sinibaldi, Via Flavia n. 6 (la sede dell Ufficio Centrale del Bilancio - Ragioneria Generale

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN E COMUNICAZIONE VISIVA

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN E COMUNICAZIONE VISIVA REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN GRAPHIC DESIGN E COMUNICAZIONE VISIVA ACCADEMIA DELLA MODA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO IN

Dettagli

COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese)

COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese) COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese) RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2010 L ORGANO DI REVISIONE Pasquale rag. Pizzi L ORGANO DI REVISIONE nella Sede Comunale, nel giorno 09/03/2011 ESAMINATI

Dettagli

RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO IN ACCOMPAGNAMENTO AL CONTO CONSUNTIVO 2013

RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO IN ACCOMPAGNAMENTO AL CONTO CONSUNTIVO 2013 Prot.212 /c14 Ministero della Pubblica Istru Istituto Comprensivo A.GRAMSCI Via Ada Negri, 44-26837 Mulazzano Tel: 02 989137 - Fax: 02 98879187 Cod. fisc: 92537730159 e-mail uffici: ic.mulazzano@gmail.com

Dettagli

VERIFICA DI CASSA. I Revisori sono: Ministero dell'economia e delle Finanze (MEF) SALVATORE MATTEO TOSTO. Presente

VERIFICA DI CASSA. I Revisori sono: Ministero dell'economia e delle Finanze (MEF) SALVATORE MATTEO TOSTO. Presente VERIFICA DI CASSA VERBALE N. 2014/004 Presso l'istituto I.C. CANTELLO GIOVANNI XXIII di CANTELLO, l'anno 2014 il giorno 20, del mese di maggio, alle ore 12:50, si sono riuniti i Revisori dei Conti dell'ambito

Dettagli

Decorazione. Dipartimento di: Scuola di: Corso di: Arti Visive. Decorazione. Accademia di Belle Arti "Mario Sironi" Sassari - Trienni di I livello

Decorazione. Dipartimento di: Scuola di: Corso di: Arti Visive. Decorazione. Accademia di Belle Arti Mario Sironi Sassari - Trienni di I livello Accademia di Belle Arti "Mario Sironi" Sassari Trienni di I livello Dipartimento di: Scuola di: Corso di: Arti Visive Decorazione Decorazione Obiettivi formativi: Prospettive occupazionali: I corsi di

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE " TITO LIVIO "

LICEO GINNASIO STATALE  TITO LIVIO RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO Il conto consuntivo per l'anno 2013 riepiloga i dati contabili di gestione dell'istituzione scolastica secondo quanto disposto dagli artt. 18, 58 e 60 del D.I. n. 44 del 1

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale ACCADEMIA DI BELLE ARTI

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale ACCADEMIA DI BELLE ARTI Errata corrige del 04/12/2013 NORME E SCADENZE PER LA REDAZIONE DELLA TESI a.a. 2012/2013 Prot.. n. 15205/BD4 del 04/12/2013 Modulistica e scadenze L esame di diploma prevede due scadenze, la domanda per

Dettagli

COMUNE DI TOIRANO. Provincia di Savona REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO

COMUNE DI TOIRANO. Provincia di Savona REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO COMUNE DI TOIRANO Provincia di Savona REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO TITOLO I Disposizioni generali Art. 1 Oggetto e scopo del regolamento 1. Il presente regolamento disciplina le procedure di acquisto,

Dettagli

OFFERTA DIDATTICA 2013-2014 DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

OFFERTA DIDATTICA 2013-2014 DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO OFFERTA DIDATTICA 2013-2014 DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO REGOLAMENTO DITTICO CORSI DI LAUREA per il conseguimento del REGOLAMENTO DIDATTICO DURATA NOMINALE DEI CORSI: TIPOLOGIA DEI CORSI : 3 anni

Dettagli

DELIBERA N. 24 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 27 maggio 2014. Lettura ed approvazione verbale seduta precedente

DELIBERA N. 24 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 27 maggio 2014. Lettura ed approvazione verbale seduta precedente Ministe Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Tel. 0331 569087 - Fa 0331 564462 e-mail:miic8dl00n@pec.istruzione.it DELIBERA N. 24 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 27 maggio 2014 Lettura

Dettagli

ESEMPIO PRATICO. del Programma Operativo Lazio FSE 2007-2013.

ESEMPIO PRATICO. del Programma Operativo Lazio FSE 2007-2013. Allegato 12 Esempio pratico relativo ad attività di controllo di II livello ESEMPIO PRATICO Al fine di facilitare la comprensione di quanto esposto in precedenza, si riporta di seguito la simulazione di

Dettagli

Tabella A ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO ACCADEMIE

Tabella A ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO ACCADEMIE Tabella A ORDINAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO PER IL CONSEGUIMENTO DEL DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO ACCADEMIE Obiettivi : DIPARTIMENTO DI ARTI VISIVE SCUOLA DI PITTURA I corsi di studio per il

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA ISTITUTO D'ISTR.SEC.DI 2 GRADO VINCENZO LILLA VIALE V. LILLA, 21 72021 FRANCAVILLA FONTANA (BR) Codice

Dettagli

Procedura. Amministrativo-Contabile. Servizio di Cassa Interno. Gestione Servizio di Cassa Interno

Procedura. Amministrativo-Contabile. Servizio di Cassa Interno. Gestione Servizio di Cassa Interno Procedura Amministrativo-Contabile Servizio di Cassa Interno Gestione Servizio di Cassa Interno (Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 27/06/2012) Art. 1. OBIETTIVO La presente procedura contiene

Dettagli

ACCADEMIA di BELLE ARTI di MACERATA DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE / ISCRIZIONE DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO O SECONDO LIVELLO NON A TEMPO PIENO

ACCADEMIA di BELLE ARTI di MACERATA DOMANDA DI IMMATRICOLAZIONE / ISCRIZIONE DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO O SECONDO LIVELLO NON A TEMPO PIENO ACCADEMIA di BELLE ARTI MACERATA BOLLO.14,62 Spazio riservato alla segreteria: MOD. N. 7 sezione n mat. iscrizione Anno 1 2 3 F.C. esonero nazionalità EGREGIO DIRETTORE ACCADEMIA DI BELLE ARTI MACERATA

Dettagli

RELAZIONE DI VERIFICA AL PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2014 AGGR. 1 VOCE 01 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE NON VINCOLATO

RELAZIONE DI VERIFICA AL PROGRAMMA ANNUALE E.F. 2014 AGGR. 1 VOCE 01 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE NON VINCOLATO ISTITUTO COMPRENSIVO ANNIBALE OLIVIERI Via Confalonieri, 9 PESARO Tel. 0721 415741 - Fax 0721 417315 sm.olivieri.pesaro@provincia.ps.it C.F. 80005610417 RELAZIONE DI VERIFICA AL PROGRAMMA ANNUALE E.F.

Dettagli

EDUCAZIONE ARTISTICA E STORIA DELL'ARTE Gruppo 1 CLASSI A025 -A028 settore classe CORSI E-LEARNING cf ore

EDUCAZIONE ARTISTICA E STORIA DELL'ARTE Gruppo 1 CLASSI A025 -A028 settore classe CORSI E-LEARNING cf ore ORARIO DI LEZIONE PERCORSI ABILITANTI SPECIALI I CORSI AVRANNO INIZIO DA MERCOLEDÌ 5 marzo 04 EDUCAZIONE ARTISTICA E STORIA DELL'ARTE Gruppo CLASSI A05 -A08 M-PED/0 Didattica generale 4 4 M-PED/0 Didattica

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE ACCADEMIA DI BELLE ARTI FROSINONE VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Il giorno 10 gennaio 2015, alle ore 9,00, nella sede dell Accademia, si è riunito il Consiglio di Amministrazione, come da

Dettagli

Amministrazione e Contabilità

Amministrazione e Contabilità Amministrazione e Contabilità Elementi del regolamento di Amministrazione e Contabilità per la gestione nei dipartimenti universitari 2 febbraio 2007 a cura di Noemi Rossi 1 Ambito di applicazione e finalità

Dettagli

DELLE CORRELAZIONI CON LE VECCHIE CLASSI DI CONCORSO ACCADEMIE DI BELLE ARTI

DELLE CORRELAZIONI CON LE VECCHIE CLASSI DI CONCORSO ACCADEMIE DI BELLE ARTI ELENCO DEI NUOVI CODICI, DEI SETTORI DISCIPLINARI DEI CAMPI PARADIGMATICI - Tab.B E DELLE CORRELAZIONI CON LE VECCHIE CLASSI DI CONCORSO ACCADEMIE DI BELLE ARTI La presenza dell'asterisco indica la possibilità

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS DELIBERAZIONE 28 NOVEMBRE 2013 544/2013/I RILASCIO DELL INTESA AL MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE PER L APPROVAZIONE DEL RENDICONTO FINANZIARIO 2012 DELLA CASSA CONGUAGLIO PER IL SETTORE ELETTRICO

Dettagli

Einaudi Magenta. Liceo Artistico. . Arti Figurative. Architettura e ambiente. Indirizzi:

Einaudi Magenta. Liceo Artistico. . Arti Figurative. Architettura e ambiente. Indirizzi: Einaudi Magenta Liceo Artistico Indirizzi:. Arti Figurative. Architettura e ambiente LICEO ARTISTICO Profilo professionale Il percorso del Liceo Artistico è indirizzato allo studio dei fenomeni estetici

Dettagli

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013

RELAZIONE AL CONTO CONSUNTIVO 2013 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO MOZZECANE VIA DANTE ALIGHIERI 39 37060 MOZZECANE (VR) Codice

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE PATRIMONIALE, ECONOMICA E FINANZIARIA

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE PATRIMONIALE, ECONOMICA E FINANZIARIA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE PATRIMONIALE, ECONOMICA E FINANZIARIA REGOLAMENTO APPROVATO DALLA GIUNTA DI UNIONCAMERE LAZIO CON DELIBERAZIONE N. 64 DEL 30 SETTEMBRE 2013 Articolo 1 Definizione 1. L Unioncamere

Dettagli