ICT Consultant & Project Management

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ICT Consultant & Project Management"

Transcript

1 PROPOSTA DI COLLABORAZIONE GESTIONE SISTEMI INFORMATIVI COMUNE DI XXXXXXX Nome del Documento: PR XXXXXXX V1.doc Versione: 2 Revisione: 1 Stato: FINALE Autore: Orazio Repetti Data Rilascio: Reggio Emilia, 01 SETTEMBRE 2014 Data Ultimo Aggiornamento: 01 SETTEMBRE 2014

2 CONTENUTI 1 INTRODUZIONE 3 2 PREMESSA 4 3 SERVIZI OFFERTI PROGETTAZIONE I.T Analisi Progettazione Sviluppo Avviamento Verifiche Manutenzione CONSULENZA I.T ASSISTENZA SOFTWARE SUI POSTI DI LAVORO ATTIVITÀ SISTEMISTICA DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI SERVER RELAZIONE CON I FORNITORI DI MATERIALI E SERVIZI I.T. 9

3 1 Introduzione Lo spunto alla produzione di questa relazione tecnica, nasce dall incontro avvenuto con il Sindaco del Comune di XXXXXXX ZZZZZZZZ YYYYYYYY. Durante l incontro è emersa l esigenza del Comune di XXXXXXX, di considerare una gestione dei sistemi informatici attraverso una figura professionale dedicata. Le indicazioni esposte sono da considerarsi come punto di partenza per un analisi più dettagliata mirata al raggiungimento degli obiettivi riportati. Eventuali correzioni e modifiche al sistema IT sono comunque da concordarsi con il personale tecnico dei vari Enti coinvolti, valutando punto per punto la motivazione del cambiamento e le eventuali ripercussioni sull intera infrastruttura IT. Empathia Srl opera da tempo nel campo della progettazione e realizzazione di soluzione tecnologiche basate sul principio della System Integration. Le indicazioni fornite sono determinate in base all esperienza che Empathia Srl ha maturato nella progettazione di soluzioni complesse. In particolare negli ultimi 10 anni stiamo operando in qualità di consulenti presso i seguenti enti: Comune di Piacenza realizzazione nuovi progetti infrastrutturali Unione dei Comuni FOEDUS consulente sistemi informativi Unione Palvareta Nova consulenza progettuale Convenzione Comuni Oglio Po consulente sistemi informativi Comune di Bologna consulente sistemi informativi

4 2 Premessa Il Comune di XXXXXXX intende favorire la comunicazione tra Amministrazione e cittadini/imprese favorendo la formulazione di richieste e la diffusione di informazioni tempestive e veritiere, realizzando un decisivo passo verso la trasparenza amministrativa. Intende dare un fattore propulsivo e una risorsa per la crescita economica e sociale del Territorio, in vista dell innalzamento della qualità dei servizi erogati. I progetti di e-government che in estrema sintesi estendono a diversi nuovi canali (oltre a quello fisico tradizionale) il dialogo tra utente e Pubblica Amministrazione per la richiesta e la fornitura di informazioni e prestazioni, consentono appunto di ottenere enormi miglioramenti. Il progetto non si basa infatti sulla sola introduzione di nuova tecnologia nelle PA, ma sul disegno e sull implementazione di soluzioni complete organizzative, tecnologiche e comunicative che: Si aprono all intera platea di utenti del territorio Sono concepite partendo dal punto di vista del destinatario del servizio, sia esso un cittadino o un impresa Valorizzano la realtà delle Amministrazioni locali Le esigenze emerse riguardano sia la fruizione da parte dei dipendenti comunali dei servizi informatici, ma anche e soprattutto quelli rivolti ai cittadini. Le amministrazioni comunali coinvolte che per ragioni storiche hanno comunanza di intenti e di cultura, potrebbero attraverso l unione delle forze riuscire ad uniformare in maniera definitiva le informazioni (es. anagrafiche, tributarie, ecc ) del cittadino e imprese ed i servizi che riguardano la gestione di questi dati. In alternativa, viste le dimensioni dei singoli Comuni, non sarebbe possibile creare un servizio di questo tipo dedicato al mantenimento e alla gestione di questi e altri servizi. La possibilità di fare qualche cosa di meglio di quanto non si stia già facendo, è la conseguenza di scelte condivise e portate avanti nel tempo con determinazione.

5 Dal punto di vista del cittadino poter avere un servizio migliore, vorrebbe anche dire ad esempio avere maggiori possibilità di scelta rispetto al tempo e al luogo, dove poter fruire delle proprie informazioni e dei propri dati. Per il dipendente comunale in maniera similare poter accedere alle procedure di lavoro in maniera semplice e attraverso qualunque posto lavoro indistintamente, all interno della sede comunale ma anche all esterno. Questo tipo di approccio permetterebbe ad esempio, di avere i dati dei cittadini del territorio sia nella sede del Comune di Piadena ma anche in quello di Drizzona. La conseguenza è che se un ufficio è chiuso il cittadino può utilizzare lo sportello di un altro Comune. La tecnologia ormai ci permette anche ad esempio di aprire sportelli comunali nelle piazze dei mercati o presso padiglioni di fiere. Avere tutti i dati eccedibili da qualunque sede comunale con le opportune protezioni, vuol dire anche fornire alle imprese servizi integrati e più funzionali. Servizi come il bilancio si potrebbero elaborare tutti in una sede, unendo le specifiche competenze dei vari dipendenti comunali. Potrebbero nascere gruppi di lavoro intercomunali per i vari settori sia in forma definitiva, oppure temporaneamente per progetti a termine. Le scuole potrebbero essere connesse tra di loro e poter scambiare esperienze e informazioni. La tecnologia ci permette di avere sportelli aperti a rotazione al pomeriggio nella varie sedi comunali. Creare un gruppo di acquisto significa anche avere più potere di contrattuale, con conseguente risparmio economico e maggiore peso decisionale nei confronti dei fornitori. Avere un gruppo di tecnici informatici dedicati alla gestione permette di accrescere le conoscenze del gruppo e di mantenerle nel tempo. Questi ed altri esempi ci possono far capire quali potrebbero essere gli indubbi vantaggi nel realizzare una unione dei sistemi informativi delle amministrazioni coinvolte.

6 3 Servizi offerti 3.1 Progettazione I.T. Per poter rispondere in pieno alle esigenze che emergeranno l approccio professionale al quale ci si atterà, è quello descritto di seguito utilizzato non solo in ambito IT per la conduzione di un progetto: Analisi Progettazione Sviluppo Avviamento Verifiche Manutenzione Analisi Comprendere in profondità obiettivi ed esigenze del cliente costituisce il punto di partenza del lavoro. Solo così è possibile costruire un progetto di successo, individuando le funzionalità fondamentali del sistema da realizzare e inserendo il progetto stesso all interno delle strategie e dei processi. La fase di analisi porta alla redazione del documento di Proposta Tecnico Economica in cui vengono descritti gli aspetti tecnici, temporali, commerciali e amministrativi che vengono discussi con il cliente e costituiscono base del contratto di progetto. intendo in questo modo assicurare che qualsiasi dubbio venga chiarito e risolto prima della stipula del contratto e del conseguente inizio del progetto Progettazione Intendo assicurare che la progettazione, lo sviluppo e la fornitura degli impianti vengano effettuate in modo definito e controllato in modo da garantire le conformità del prodotto rispetto alle aspettative di funzionalità e tempi del cliente. La fase di progettazione prevede quindi la definizione di tutti gli aspetti tecnici e organizzativi che dovranno essere eseguiti e rispettati durante la fase di sviluppo. Essa da origine a un Documento di Specifica Tecnica e a un Documento di Macro pianificazione nei quali vengono definite: Le specifiche di dettaglio di progetto Le fasi di lavoro, i rilasci intermedi con loro caratteristiche e tempistiche Il capoprogetto e il team di lavoro, con rispettivi ruoli e attività I presupposti di accettazione del prodotto finale

7 3.1.3 Sviluppo Lo sviluppo dell'applicazione avviene spesso attraverso un frequente contatto con il cliente e attraverso il rilascio di rilasci intermedi che vengono visionati e validati dal cliente. Ciò, consente al cliente di avere continuamente la misura degli stati di avanzamento della soluzione e della rispondenza della stessa alle proprie aspettative. Il processo di sviluppo viene governato dal capoprogetto, una figura professionale chiave per la buona riuscita di una soluzione. Il capoprogetto è ha la responsabilità di interloquire con il cliente e di coordinare il gruppo di sviluppo sulla base dei documenti di progetto (specifiche tecniche, tempi di lavoro, tempi di consegna), governando eventuali difficoltà di produzione e richieste del cliente Avviamento La fase di rilascio di un nuovo sistema è estremamente delicata, in quanto esso comporta, il più delle volte, una modifica di alcuni processi. Dalla completa accettazione del sistema da parte del personale che lo dovrà utilizzare dipende una buona fetta delle sue chance di successo. La consapevolezza dell'importanza di questi fattori si traduce nel affiancare il cliente durante la fase di rilascio attraverso corsi al personale Verifiche Dal momento in cui la soluzione viene avviata è importante osservare il suo funzionamento e raccogliere i pareri degli utenti. Ciò consente di trarre importanti indicazioni per affinare il progetto in modo da soddisfare in maniera crescente gli obiettivi del progetto. rimane a fianco del cliente anche durante il ciclo di vita dell'applicazione, mantenendo al proprio interno le competenze tecniche di progetto necessarie per apportare eventuali migliorie o estensioni Manutenzione Gli aggiornamenti e la manutenzione ordinaria di un sistema software in produzione sono aspetti importanti per il successo di un progetto. Trascurare questi aspetti potrebbe comportare alti rischi di fermo macchina o di danneggiamento del sistema con conseguenti disagi e costi aggiuntivi.

8 3.2 Consulenza I.T. L informatica è diventata da anni la spina dorsale dell organizzazione sia nelle aziende, ma anche nella pubblica amministrazione e coinvolge tutte le figure professionali ai vari livelli. Attraverso una buona organizzazione del sistema informativo si ottengono altrettanti risultati nell ambito della organizzazione del personale e dei servizi interni e al cittadino. Affiancare gli enti per tracciare le linee guida di gestione e mantenimento del sistema informativo è diventata una attività centrale e delicata, perché risponde ad esigenze sia quotidiane lavorative ma anche temporali di offerta di servizi e qualità degli stessi. L ambito della consulenza si estende anche alla realizzazione di progettualità mirate alla richiesta di finanziamenti di gare di appalto e richiesta di preventivi e gestione dei contratti in ambito tecnologico. 3.3 Assistenza software sui posti di lavoro L organizzazione del servizio di assistenza viene erogato attraverso due figure tecniche, con responsabilità e competenze distinte. La figura di capo progetto che fa da coordinatore di tutte le attività tecniche che verranno sviluppate nelle sedi dei Comuni, soprattutto di fronte ai vari fornitori presenti presso gli enti. In un primo momento questa figura traccerà le linee guida per la realizzazione di un progetto di riorganizzazione dei servizi informatici, porrà le basi per rispondere alle esigenze emerse. Successivamente coordinerà gli interventi tecnici e informerà il personale interno preposto sull andamento delle attività stesse. Terrà monitorato il sistema in particolare i server, per quanto riguarda i backup eventuali errori o problemi che dovessero sorgere (virus o altro). Una seconda figura è quella del tecnico operativo, il quale è responsabile diretto delle attività che vengono sviluppate sui posti di lavoro degli utenti. I tecnici che intervengono sono sempre coordinati dal responsabile del progetto, per garantire armonia agli interventi. Presso tutte le sedi dei Comuni sui Server e nei posti di lavoro, viene predisposta una connessione diretta al desktop dell utente per poter permettere la manutenzione remota, questo per ridurre drasticamente i tempi di intervento e migliorare di conseguenza il servizio. Le attività vengono sviluppate secondo un calendario settimanale stabilito in accordo con i responsabili tecnici dei Comuni presso le sedi. Per le attività di mantenimento e

9 gestione a regime degli impianti vengono erogati in loco o in remoto a seconda delle necessità. 3.4 Attività sistemistica di manutenzione degli impianti Server L attività di costante e puntuale manutenzione dell impianto è alla base del buon funzionamento delle stesso nel tempo. Questo tipo di attività viene erogata attraverso automatismi insiti nelle attrezzature, ma anche con operazioni manuali di operatori specializzati. Sono attività quotidiane di manutenzione erogate in loco o da remoto attraverso strumenti opportuni per valutare il corretto funzionamento dell infrastruttura, con un monitoraggio h24 si potranno valutare in ogni momento il funzionamento dei dispositivi installati nella rete comunale. 3.5 Relazione con i fornitori di materiali e servizi I.T. Capita che all interno dell organizzazione degli enti non vi siano figure professionali dedicate all ambito Information Technologies, le amministrazioni si trovano spesso in balia del fornitore di turno il quale senza un interlocutore tecnico fornisce servizi non sempre adeguati o richiesti. 3.6 RICHIESTA DI FINANZIAMENTI E PARTECIPAZIONE A BANDI DI GARA 3.7 ORGANIZZAZIONE DI GARE D APPALTO TRA I FORNITORI 3.8 RAZIONALIZZAZIONE DEI COSTI I.T.C. E OTTIMIZZAZIONE DELL INRASTRUTTURA La parte di TLC di una struttura variegata come una pubblica amministrazione spesso è marginalmente considerata, pagando canoni eccessivi a fronte di servizi scadenti che compromettono la funzionalità di tutti i sistemi IT. Noi ci occupiamo di fare un analisi puntuale e precisa di tutti i sistemi di connettività dati e fonia, analizzarne le performance e l utilità, analizzare i costi e finalizzare con una proposta progettuale che possibilmente abbatta i costi dell infrastruttura o ne migliori nettamente le performance. A seconda degli scenari possiamo operare con tre diverse tecnologie: fibra ottica, rame GBE (Gigabit Ethernet), ponti wireless. Un servizio estremamente utile che sempre più PA stanno implementando verso i propri cittadini è l hot-spot pubblico, ossia un servizio di internet wireless senza costi. Questo servizio per avere una sua logica deve essere gestito da un software gateway con controlli di accesso che riesca anche a trasmettere informazioni utili in tempo reali per il cittadino: avvisi comunali, date di eventi, segnalazioni straordinarie, e molto altro. 3.9 RISULTATI CONSEGUITI

10 Reggio Emilia 01 Settembre 2014 Resto a completa disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento, vogliate gradire i più cordiali saluti. Repetti Orazio e il team

PIANO PER LA COMUNICAZIONE E LA PARTECIPAZIONE

PIANO PER LA COMUNICAZIONE E LA PARTECIPAZIONE Comune di Ronco Scrivia (Provincia di Genova) PIANO PER LA COMUNICAZIONE E LA PARTECIPAZIONE INTRODUZIONE Il Piano per la comunicazione e la partecipazione è uno strumento flessibile e quindi in condizione

Dettagli

PROGETTO TECNICO SISTEMA DI GESTIONE QUALITA IN CONFORMITÀ ALLA NORMA. UNI EN ISO 9001 (ed. 2008) n. 03 del 31/01/09 Salvatore Ragusa

PROGETTO TECNICO SISTEMA DI GESTIONE QUALITA IN CONFORMITÀ ALLA NORMA. UNI EN ISO 9001 (ed. 2008) n. 03 del 31/01/09 Salvatore Ragusa PROGETTO TECNICO SISTEMA DI GESTIONE QUALITA IN CONFORMITÀ ALLA NORMA UNI EN ISO 9001 (ed. 2008) Revisione Approvazione n. 03 del 31/01/09 Salvatore Ragusa PROGETTO TECNICO SISTEMA QUALITA Il nostro progetto

Dettagli

Hoox S.r.l. Company profile aziendale. Autore : Hoox S.r.l. Data : Anno 2013

Hoox S.r.l. Company profile aziendale. Autore : Hoox S.r.l. Data : Anno 2013 Hoox S.r.l. Company profile aziendale Autore : Hoox S.r.l. Data : Anno 2013 Chi siamo Hoox è una società di servizi ICT (Information and Communication Technology) orientata alla progettazione, realizzazione

Dettagli

InfoFACILITY. La manutenzione dei sistemi di monitoraggio e degli edifici ARPAL. Agenzia PROFILO AZIENDA

InfoFACILITY. La manutenzione dei sistemi di monitoraggio e degli edifici ARPAL. Agenzia PROFILO AZIENDA La manutenzione dei sistemi di monitoraggio e degli edifici ARPAL - Case History ARPAL - Maggio 2014 L ottimizzazione del processo manutentivo, intesa come l aumento dell efficacia degli interventi ordinari,

Dettagli

CST Area di Taranto. Assemblea dei Sindaci 19.09.2008. Relazione Attività Di Progetto

CST Area di Taranto. Assemblea dei Sindaci 19.09.2008. Relazione Attività Di Progetto CST Area di Taranto Assemblea dei Sindaci 19.09.2008 Relazione Attività Di Progetto Uno degli obiettivi del progetto CST Area di TARANTO è stato quello di garantire la diffusione dei servizi innovativi

Dettagli

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration COSA FACCIAMO SEMPLIFICHIAMO I PROCESSI DEL TUO BUSINESS CON SOLUZIONI SU MISURA EXTRA supporta lo sviluppo

Dettagli

SISTEMA E-LEARNING INeOUT

SISTEMA E-LEARNING INeOUT SISTEMA E-LEARNING INeOUT AMBIENTE OPERATIVO 1 Premesse metodologiche La complessità di un sistema informatico dipende dall aumento esponenziale degli stati possibili della sua architettura. Se è vero

Dettagli

CAP04 Gestione del Processo di Consulenza Tecnica

CAP04 Gestione del Processo di Consulenza Tecnica CAP04 Gestione del Processo di Consulenza Tecnica 1 di 7 INDICE 1 Pianificazione della realizzazione del prodotto... 2 2 Processi relativi al cliente... 2 2.1 Analisi dei bisogni, determinazione dei requisiti

Dettagli

IL FUTURO È NELL ARIA

IL FUTURO È NELL ARIA IL FUTURO È NELL ARIA AIRCOM IL FUTURO È NELL ARIA Aircom è un azienda italiana specializzata nella distribuzione e nel controllo dell aria compressa. Raccordi, tubi, valvole e accessori progettati e realizzati

Dettagli

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!!

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! MISSION La mission di CSR Solution è quella di supportare soluzioni software avanzate nei settori della progettazione e della produzione industriale per le aziende

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

SERVIZI DI OTTIMIZZAZIONE ED ABBATTIMENTO COSTI

SERVIZI DI OTTIMIZZAZIONE ED ABBATTIMENTO COSTI SERVIZI DI OTTIMIZZAZIONE ED ABBATTIMENTO COSTI PER LE IMPRESE, ENTI PUBBLICI ED ASSOCIAZIONI IMPRENDITORIALI Unità locale : Via C. Vittori, 4-26100 Cremona (CR) Cod.Fisc. P.Iva e iscrizione C.C.I.A.A.

Dettagli

Retail L organizzazione innovativa del tuo punto vendita

Retail L organizzazione innovativa del tuo punto vendita fare Retail L organizzazione innovativa del tuo punto vendita fareretail è una soluzione di by www.fareretail.it fareretail fareretail è la soluzione definitiva per la Gestione dei Clienti e l Organizzazione

Dettagli

la Società Chi è Tecnoservice

la Società Chi è Tecnoservice brochure 09/04/2009 11.16 Pagina 1 brochure 09/04/2009 11.16 Pagina 2 la Società Chi è Tecnoservice Nata dall incontro di esperienze decennali in diversi campi dell informatica e della comunicazione TsInformatica

Dettagli

MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 6

MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 6 MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 6 INDICE GESTIONE DELLE RISORSE Messa a disposizione delle risorse Competenza, consapevolezza, addestramento Infrastrutture Ambiente di lavoro MANUALE DELLA QUALITÀ Pag.

Dettagli

Presentazione Aziendale

Presentazione Aziendale Presentazione Aziendale Con la presente ci permettiamo di sottoporre alla Vs. attenzione la ns. società, operante sin dal 1987 nel settore delle telecomunicazioni, nata come azienda di fornitura di servizi

Dettagli

Gentile Cliente, Sinergica 3 s.r.l. Pag. 1 di 5

Gentile Cliente, Sinergica 3 s.r.l. Pag. 1 di 5 Gentile Cliente, la presente comunicazione ha lo scopo di illustrare i servizi compresi nel contratto che prevede la fornitura di aggiornamenti e assistenza sui prodotti software distribuiti da Sinergica

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

Le caratteristiche distintive di Quick Budget

Le caratteristiche distintive di Quick Budget scheda prodotto QUICK BUDGET Mercato imprevedibile? Difficoltà ad adeguare le risorse a una domanda instabile e, di conseguenza, a rispettare i budget?tempi e costi troppo elevati per la creazione di budget

Dettagli

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_ DIALOGO_ METODO_ SOLUZIONI_ COMPETENZE_ MISSION_ TECNOLOGIE_ ASSISTENZA_ MANAGEMENT_ SERVIZI_ GEWIN La combinazione di professionalità e know how tecnologico per la gestione aziendale_ L efficienza per

Dettagli

Il controllo dell azienda nelle tue mani

Il controllo dell azienda nelle tue mani Il controllo dell azienda nelle tue mani Consulenza direzionale, organizzazione aziendale, information technology per reti in franchising e gestione diretta. PASSEPARTOUT Dal 2011 partner Passepartout,

Dettagli

Comunicazione e Tecnologia

Comunicazione e Tecnologia Mondo Cloud Soluzioni IT Sicurezza e Networking Dimentica ogni problema di Comunicazione e Tecnologia della tua Azienda Il tuo operatore per Connettività e Fonia www.avelia.it Chi Siamo Consulenti e Professionisti

Dettagli

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO LA PIATTAFORMA SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE DINAMICHE ASSOCIATIVE

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO LA PIATTAFORMA SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE DINAMICHE ASSOCIATIVE LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO LA PIATTAFORMA SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE DINAMICHE ASSOCIATIVE La piattaforma SmartPlanner è una piattaforma software multitasking erogata in modalità SaaS,

Dettagli

Manuale di Gestione Integrata POLITICA AZIENDALE. 4.2 Politica Aziendale 2. Verifica RSGI Approvazione Direzione Emissione RSGI

Manuale di Gestione Integrata POLITICA AZIENDALE. 4.2 Politica Aziendale 2. Verifica RSGI Approvazione Direzione Emissione RSGI Pag.1 di 5 SOMMARIO 4.2 Politica Aziendale 2 Verifica RSGI Approvazione Direzione Emissione RSGI. Pag.2 di 5 4.2 Politica Aziendale La Direzione della FOMET SpA adotta e diffonde ad ogni livello della

Dettagli

SCHEDA MULTISERVIZIO TECNOLOGICO PER LE STRUTTURE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO

SCHEDA MULTISERVIZIO TECNOLOGICO PER LE STRUTTURE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO SCHEDA MULTISERVIZIO TECNOLOGICO PER LE STRUTTURE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO Multiservizio tecnologico per le strutture sanitarie della Regione Lazio Il presente caso studio riguarda l affidamento,

Dettagli

Azienda. Core business. Servizi

Azienda. Core business. Servizi Azienda Servizi Con attività dirette e attraverso una rete di partner, Aetherna si occupa di consulenza, progettazione, fornitura, installazione e manutenzione di soluzioni impiantistiche e servizi nelle

Dettagli

Software a supporto della Gestione amministrativa dello Sportello Unico Versione 2.1

Software a supporto della Gestione amministrativa dello Sportello Unico Versione 2.1 Pag. 1 di 9 Software a supporto della Gestione amministrativa dello Sportello Unico Versione 2.1 Interventi sul software RE V. REDAZIONE VERIFICHE ED APPROVAZIONI CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Alla c.a. Sindaco/Presidente Segretario Generale Dirigente competente

Alla c.a. Sindaco/Presidente Segretario Generale Dirigente competente Alla c.a. Sindaco/Presidente Segretario Generale Dirigente competente Controllo di Gestione e Misurazione delle Performance: l integrazione delle competenze, la valorizzazione delle differenze e la tecnologia

Dettagli

Valloufficio Soluzioni s.a.s.

Valloufficio Soluzioni s.a.s. Spett.le ORDINE degli AVVOCATI di AVELLINO Palazzo di Giustizia, Stanza n. 85 83100 AVELLINO Alla Cortese Attenzione del Presidente Dott. Avv. Fabio Benigni Salerno, 7 maggio 2015. Oggetto: Convenzione

Dettagli

RIORGANIZZARSI PER CRESCERE CON IL SOFTWARE GESTIONALE

RIORGANIZZARSI PER CRESCERE CON IL SOFTWARE GESTIONALE RIORGANIZZARSI PER CRESCERE CON IL SOFTWARE GESTIONALE Con Passepartout Mexal le aziende possono migliorare in modo significativo l organizzazione e l operatività. Ingest è a fianco delle aziende con servizi

Dettagli

Il tuo partner strategico per la gestione delle ICT aziendali

Il tuo partner strategico per la gestione delle ICT aziendali Il tuo partner strategico per la gestione delle ICT aziendali Entro il 2024 L ammontare di informazioni che le imprese dovranno gestire aumenterà di 50 volte. Le risorse umane in campo IT aumenteranno

Dettagli

un rapporto di collaborazione con gli utenti

un rapporto di collaborazione con gli utenti LA CARTA DEI SERVIZI INFORMATICI un rapporto di collaborazione con gli utenti La prima edizione della Carta dei Servizi Informatici vuole affermare l impegno di Informatica Trentina e del Servizio Sistemi

Dettagli

ENTERPRISE SOLUTION CROSS SOLUTION PROFESSIONAL SOLUTION SERVIZI E FORMAZIONE

ENTERPRISE SOLUTION CROSS SOLUTION PROFESSIONAL SOLUTION SERVIZI E FORMAZIONE 1 ENTERPRISE SOLUTION 2 CROSS SOLUTION PROFESSIONAL SOLUTION 3 4 SERVIZI E FORMAZIONE CHI SIAMO Flor Informatica S.r.l. nasce nel 1980 con l obiettivo di fornire soluzioni professionali a Studi e piccole

Dettagli

Norme per l organizzazione - ISO serie 9000

Norme per l organizzazione - ISO serie 9000 Norme per l organizzazione - ISO serie 9000 Le norme cosiddette organizzative definiscono le caratteristiche ed i requisiti che sono stati definiti come necessari e qualificanti per le organizzazioni al

Dettagli

CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza

CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza Il Customer Relationship Management (CRM) punta a costruire, estendere ed approfondire le relazioni esistenti tra un'azienda

Dettagli

IDENTITÀ GIOVANE. Nata nel 2006 con l intento di diventare leader nel settore IT, Easytech cresce con una solida competenza in tre divisioni:

IDENTITÀ GIOVANE. Nata nel 2006 con l intento di diventare leader nel settore IT, Easytech cresce con una solida competenza in tre divisioni: copertina pg. 1 immagine pg. 2 Easytech è un gruppo di giovani professionisti uniti da un obiettivo comune: proporre le migliori soluzioni per rendere le imprese leggere e pronte a sostenere la competizione

Dettagli

uadro Business Intelligence Professional Gestione Aziendale Fa quadrato attorno alla tua azienda

uadro Business Intelligence Professional Gestione Aziendale Fa quadrato attorno alla tua azienda Fa quadrato attorno alla tua azienda Professional Perché scegliere Cosa permette di fare la businessintelligence: Conoscere meglio i dati aziendali, Individuare velocemente inefficienze o punti di massima

Dettagli

L azione organizzativa come leva per raggiungere gli obiettivi della digitalizzazione della PA. Bologna, 01 luglio 2014

L azione organizzativa come leva per raggiungere gli obiettivi della digitalizzazione della PA. Bologna, 01 luglio 2014 L azione organizzativa come leva per raggiungere gli obiettivi della digitalizzazione della PA Il Percorso intrapreso dalla Regione Emilia-Romagna Grazia Cesari Evento organizzato in collaborazione con

Dettagli

Convegno di studio La biometria entra nell e-government. Le attività del CNIPA nel campo della biometria: le Linee guida

Convegno di studio La biometria entra nell e-government. Le attività del CNIPA nel campo della biometria: le Linee guida Convegno di studio La biometria entra nell e-government Le attività del CNIPA nel campo della biometria: le Linee guida Alessandro Alessandroni Cnipa alessandroni@cnipa.it Alessandro Alessandroni è Responsabile

Dettagli

SOLUZIONI INFORMATICHE

SOLUZIONI INFORMATICHE SOLUZIONI INFORMATICHE PER I SERVIZI ALLA PERSONA Qualità ed efficienza nei servizi sociali SISP Soluzioni Informatiche per i Servizi alla Persona è la soluzione sviluppata da GPI per la gestione del Servizio

Dettagli

I see you. fill in the blanks. created by

I see you. fill in the blanks. created by I see you. fill in the blanks created by I see you. fill in the blanks Si scrive, si legge I See You è. (Intensive Control Unit) è un servizio che guarda il vostro sistema informativo e svolge un azione

Dettagli

lo standard della comunicazione tra farmacia e distributore farmaceutico

lo standard della comunicazione tra farmacia e distributore farmaceutico lo standard della comunicazione tra farmacia e distributore farmaceutico 4 4 5 6 6 IL PROTOCOLLO WWW.FARMACLICK.IT I SERVIZI L ARCHITETTURA LA CERTIFICAZIONE 3 IL PROTOCOLLO Farmaclick è un nuovo modo

Dettagli

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic.

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic. Cloud Service Area Private Cloud Managed Private Cloud Cloud File Sharing Back Up Services Disaster Recovery Outsourcing & Consultancy Web Agency Program Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni

Dettagli

CRITICITA, PRIORITA E PUNTI DI FORZA NELL AVVIO DELLA GESTIONE ASSOCIATA DEL PERSONALE a cura di Andrea Pellegrino

CRITICITA, PRIORITA E PUNTI DI FORZA NELL AVVIO DELLA GESTIONE ASSOCIATA DEL PERSONALE a cura di Andrea Pellegrino CRITICITA, PRIORITA E PUNTI DI FORZA NELL AVVIO DELLA GESTIONE ASSOCIATA DEL PERSONALE a cura di Andrea Pellegrino In un contesto normativo e sociale caratterizzato da una costante evoluzione, al Comune,

Dettagli

Managed Print Services

Managed Print Services Managed Print Services Il servizio SmartPage di gestione dei dispositivi di stampa è un investimento sicuro e permette di ottenere vantaggi economici immediati Risparmiare con Errebian Un incontro con

Dettagli

Sfrutta appieno le potenzialità del software SAP in modo semplice e rapido

Sfrutta appieno le potenzialità del software SAP in modo semplice e rapido Starter Package è una versione realizzata su misura per le Piccole Imprese, che garantisce una implementazione più rapida ad un prezzo ridotto. E ideale per le aziende che cercano ben più di un semplice

Dettagli

OGGETTO DELLA FORNITURA...4

OGGETTO DELLA FORNITURA...4 Gara d appalto per la fornitura di licenze software e servizi per la realizzazione del progetto di Identity and Access Management in Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. CAPITOLATO TECNICO Indice 1 GENERALITÀ...3

Dettagli

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO PROFESSIONALE ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza

Dettagli

DEFINIO REPLY WEALTH MANAGEMENT

DEFINIO REPLY WEALTH MANAGEMENT DEFINIO REPLY WEALTH MANAGEMENT Definio Reply dà una risposta concreta ed efficiente alle richieste sempre più pressanti provenienti dal mercato del risparmio gestito, in termini di strumenti di analisi

Dettagli

3 DECALOGO DELLA QUALITÀ

3 DECALOGO DELLA QUALITÀ GENERALITÀ 1 / 10 Sommario Generalità 1 Politica della Qualità 3 DECALOGO DELLA QUALITÀ 4 Politica Ambientale PREVENZIONE 7 FORMAZIONE CULTURA ED ATTEGGIAMENTO 8 COMUNICAZIONE 8 COLLABORAZIONE CON FORNITORI

Dettagli

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione.

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. La Compagnia Della Rinascita PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si

Dettagli

MANSIONARIO DELL AGENZIA FORMATIVA ALL.03

MANSIONARIO DELL AGENZIA FORMATIVA ALL.03 MANSIONARIO DELL AGENZIA FORMATIVA ALL.03 Pagina 1 di 7 DATA I EMISSIONE: 12/01/2008 Resp. Redazione RGSQ Resp. Verifica RGSQ Resp. Approvazione DIR REVISIONI DATA MODIFICHE RESP. VERIFICA GESTIONE SISTEMA

Dettagli

Cosa desideriamo. Ecco i perché del nostro nome. TECNETICA Le tecnologie. All avanguardia. Utili. Attente ai costi. Soprattutto efficaci.

Cosa desideriamo. Ecco i perché del nostro nome. TECNETICA Le tecnologie. All avanguardia. Utili. Attente ai costi. Soprattutto efficaci. Cosa desideriamo Scrivere un company profile non è cosa facile. E la prima presentazione dell azienda e si vorrebbe dire tutto in poche parole. Nello scrivere il profilo del nostro gruppo ci siamo posti

Dettagli

UN MONDO DI SOLUZIONI

UN MONDO DI SOLUZIONI UN MONDO DI SOLUZIONI SERVIZI INFORMATICI AD AZIENDE E PRIVATI CONSULENZA INFORMATICA FORNITURE HARDWARE E SOFTWARE ASSISTENZA TECNICA CORSI DI FORMAZIONE SISTEMI ANTIFURTO VIDEO SORVEGLIANZA SERVIZI INTERNET

Dettagli

4. GESTIONE DELLE RISORSE

4. GESTIONE DELLE RISORSE Pagina 1 di 6 Manuale Qualità Gestione delle Risorse INDICE DELLE EDIZIONI.REVISIONI N DATA DESCRIZIONE Paragraf i variati Pagine variate 1.0 Prima emissione Tutti Tutte ELABORAZIONE VERIFICA E APPROVAZIONE

Dettagli

Cloud Computing....una scelta migliore. ICT Information & Communication Technology

Cloud Computing....una scelta migliore. ICT Information & Communication Technology Cloud Computing...una scelta migliore Communication Technology Che cos è il cloud computing Tutti parlano del cloud. Ma cosa si intende con questo termine? Le applicazioni aziendali stanno passando al

Dettagli

EasyCloud400. Il tuo AS/400. Come vuoi, quanto vuoi. Telecomunicazioni per l Emilia Romagna. Società del Gruppo Hera

EasyCloud400. Il tuo AS/400. Come vuoi, quanto vuoi. Telecomunicazioni per l Emilia Romagna. Società del Gruppo Hera EasyCloud400 Il tuo AS/400. Come vuoi, quanto vuoi. Telecomunicazioni per l Emilia Romagna Società del Gruppo Hera L opportunità Aumentare la flessibilità dell azienda in risposta ai cambiamenti dei mercati.

Dettagli

Risultato (%) Obiettivo. Peso % Obiettivo di Performance Performance attesa Non Avviato Avviato Perseguito

Risultato (%) Obiettivo. Peso % Obiettivo di Performance Performance attesa Non Avviato Avviato Perseguito Scheda Valutazione Responsabili PO ENTE Golfo Aranci SERVIZIO: Finanziario ANNO 2013 DIRIGENTE/RESPONSABILE Simona Lai PERFORMANCE INDIVIDUALE Valutazione del risultato ottenuto - Percentuali di conseguimento

Dettagli

COGENIAapprofondimenti. Il progetto di quotazione in borsa. Pagina 1 di 7

COGENIAapprofondimenti. Il progetto di quotazione in borsa. Pagina 1 di 7 Il progetto di quotazione in borsa Pagina 1 di 7 PREMESSA Il documento che segue è stato realizzato avendo quali destinatari privilegiati la Direzione Generale o il responsabile Amministrazione e Finanza.

Dettagli

Catalogo Servizi e Value Proposition

Catalogo Servizi e Value Proposition Catalogo Servizi e Value Proposition Trento, 14 aprile 2015 UniIT S.r.l. Public Il documento e le informazioni contenute sono di proprietà di Uni IT S.r.l. Tutti i diritti riservati AGENDA Chi siamo I

Dettagli

METODI E STRUMENTI SEMPLICI DA UTILIZZARE PER MISURARE LE PERFORMANCE, VALUTARE I RISULTATI E ACCRESCERE LA TRASPARENZA NEGLI ENTI LOCALI.

METODI E STRUMENTI SEMPLICI DA UTILIZZARE PER MISURARE LE PERFORMANCE, VALUTARE I RISULTATI E ACCRESCERE LA TRASPARENZA NEGLI ENTI LOCALI. METODI E STRUMENTI SEMPLICI DA UTILIZZARE PER MISURARE LE PERFORMANCE, VALUTARE I RISULTATI E ACCRESCERE LA TRASPARENZA NEGLI ENTI LOCALI. Sistema M.A.Ga. è un'applicazione cloud che integra un insieme

Dettagli

FORMAZIONE AVANZATA LA GESTIONE E VALUTAZIONE DEI CONTRATTI, PROGETTI E SERVIZI ICT NELLA PA

FORMAZIONE AVANZATA LA GESTIONE E VALUTAZIONE DEI CONTRATTI, PROGETTI E SERVIZI ICT NELLA PA FORMAZIONE AVANZATA LA GESTIONE E VALUTAZIONE DEI CONTRATTI, PROGETTI E SERVIZI ICT NELLA PA 1. Premessa Il nuovo Codice dell Amministrazione Digitale, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 10 gennaio 2011

Dettagli

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità

4 Implenia Development SA. 6 Implenia Impresa Generale SA. 10 Reuss Engineering SA. 12 Sostenibilità Implenia Real Estate In qualità di fornitore globale di servizi, vi affianchiamo durante l intero ciclo di vita del vostro bene immobiliare. Con costanza e vicinanza al cliente. 2 4 Implenia Development

Dettagli

FEP 2007/2013 SPESE AMMISSIBILI MISURA ASSISTENZA TECNICA

FEP 2007/2013 SPESE AMMISSIBILI MISURA ASSISTENZA TECNICA FEP 2007/2013 SPESE AMMISSIBILI MISURA ASSISTENZA TECNICA Settembre 2009 Indice Introduzione...3 1. Azioni e relative spese ammissibili...3 1.1 Acquisizione di personale di supporto...3 1.2 Valutazione...4

Dettagli

Il Controllo di gestione nella piccola impresa

Il Controllo di gestione nella piccola impresa Stampa Il Controllo di gestione nella piccola impresa admin in A cura di http://www.soluzionipercrescere.com La piccola impresa presenta generalmente un organizzazione molto snella dove l imprenditore

Dettagli

IL PERFORMANCE MANAGEMENT

IL PERFORMANCE MANAGEMENT IT PROFESSIONAL SERVICES UNA SOLUZIONE PER IL PERFORMANCE MANAGEMENT for Enterprise Gestire il portfolio applicativo monitorando qualità, produttività e costi dello sviluppo applicativo Overview ARGOMENTI:

Dettagli

Guida per il formatore

Guida per il formatore Sistema flessibile di formazione al ruolo di Capocantiere dell edilizia storica PON IT 053-PO 007- Avviso 1/01 Fasc. 37 Guida per il formatore La formazione del Capocantiere edilizia storica 1. Gli elementi

Dettagli

WEB SEMINAR Dettaglio servizio

WEB SEMINAR Dettaglio servizio WEB SEMINAR Dettaglio servizio INTRODUZIONE L organizzazione di un web seminar prevede diverse e ben distinte fasi che iniziano con la promozione dell evento e si concludono con i report relativi alle

Dettagli

solinfo servizi per prodotti e sistemi informatici

solinfo servizi per prodotti e sistemi informatici solinfo servizi per prodotti e sistemi informatici La nostra azienda, oltre a produrre, distribuire e installare i propri software presso la clientela, eroga a favore di quest ultima una serie di servizi

Dettagli

SPORT MANAGING CONTROL IL MODELLO DI CONTROLLO DI GESTIONE PER CENTRI SPORTIVI E FITNESS

SPORT MANAGING CONTROL IL MODELLO DI CONTROLLO DI GESTIONE PER CENTRI SPORTIVI E FITNESS SPORT MANAGING CONTROL IL MODELLO DI CONTROLLO DI GESTIONE PER CENTRI SPORTIVI E FITNESS Lavoriamo insieme per il vostro business I campioni non si costruiscono in palestra. Si costruiscono dall interno,

Dettagli

La nostra proposta per il trasporto internazionale.

La nostra proposta per il trasporto internazionale. pagina 1 di 6 La nostra proposta per il trasporto internazionale. Movendo Srl. Movendo Srl è specificamente orientata all'erogazione di servizi per la gestione delle risorse mobili (Mobile Resources Management).

Dettagli

POLICY GENERALE PER LA SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI REV: 03

POLICY GENERALE PER LA SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI REV: 03 POLICY GENERALE PER LA SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI REV: 03 FIRMA: RIS DATA DI EMISSIONE: 13/3/2015 INDICE INDICE...2 CHANGELOG...3 RIFERIMENTI...3 SCOPO E OBIETTIVI...4 CAMPO DI APPLICAZIONE...4 POLICY...5

Dettagli

DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO

DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO ARTICOLAZIONE DEL DIPARTIMENTO Il Dipartimento Informativo e Tecnologico è composto dalle seguenti Strutture Complesse, Settori ed Uffici : Struttura Complessa Sistema

Dettagli

Comune di Parma. Progetto MLF Strategie di coinvolgimento degli attori interessati

Comune di Parma. Progetto MLF Strategie di coinvolgimento degli attori interessati Comune di Parma Progetto MLF Strategie di coinvolgimento degli attori interessati 1. IL PROGETTO MLF NELLA TRASPARENZA Operatori di sportello e di relazione: I Protagonisti della Scena Campagna informativa:

Dettagli

Presidenza della Giunta Ufficio Società dell'informazione. ALLEGATO IV Capitolato tecnico

Presidenza della Giunta Ufficio Società dell'informazione. ALLEGATO IV Capitolato tecnico Presidenza della Giunta Ufficio Società dell'informazione ALLEGATO IV Capitolato tecnico ISTRUZIONI PER L ATTIVAZIONE A RICHIESTA DEI SERVIZI DI ASSISTENZA SISTEMISTICA FINALIZZATI ALLA PROGETTAZIONE E

Dettagli

Servizi di supporto dedicato per Help Desk e supporto tecnico hardware, software di base

Servizi di supporto dedicato per Help Desk e supporto tecnico hardware, software di base COMPETENTE PUNTUALE FLESSIBILE Gent.le Cliente, SH Sistemi lavora al vostro fianco per cogliere le vostre esigenze e offrirvi le migliori soluzioni informatiche e tecnologiche. Al fine di poter fornire

Dettagli

1. Premessa... 1. 2. Politica per la Qualità... 1. 3. Politica per la Responsabilità Sociale... 2

1. Premessa... 1. 2. Politica per la Qualità... 1. 3. Politica per la Responsabilità Sociale... 2 POLITICA PER LA QUALITÀ E LA RESPONSABILITÀ SOCIALE REV. 4 Indice 1. Premessa... 1 2. Politica per la Qualità... 1 3. Politica per la Responsabilità Sociale... 2 1. Premessa Il presente documento esplicita

Dettagli

Automation Solutions

Automation Solutions Automation Solutions Automation Solutions ECSA è un azienda che fornisce soluzioni integrate ad alto contenuto tecnologico, spaziando dall automazione industriale e controllo di processo, ai sistemi IT

Dettagli

Stato delle pratiche ed esigenze degli Utenti: Opportunità oggi a disposizione e criticità ancora presenti

Stato delle pratiche ed esigenze degli Utenti: Opportunità oggi a disposizione e criticità ancora presenti Stato delle pratiche ed esigenze degli Utenti: Opportunità oggi a disposizione e criticità ancora presenti Agenda L Ingegneria di Manutenzione come ruolo strategico per la categoria «Utenti», con specifica

Dettagli

SPECIFICA DI ASSICURAZIONE QUALITA

SPECIFICA DI ASSICURAZIONE QUALITA 1 di 8 1 PRESCRIZIONI PER LA GESTIONE DI SERVIZI DI PROGETTAZIONE SULLA BASE DI DOCUMENTI DI 2 Parte Titolo 3 PARTE I I.1 PREMESSA I.2 SCOPI I.3 PRESCRIZIONI RELATIVE ALL'ORGANIZZAZIONE AZIENDALE DELLA

Dettagli

CREDEMTEL. Credemtel S.p.A. Telese, 03/2015 CREDEMTEL

CREDEMTEL. Credemtel S.p.A. Telese, 03/2015 CREDEMTEL Credemtel S.p.A. Telese, 03/2015 Chi siamo è una società del Gruppo Bancario CREDEM, attiva dal 1989 nell offerta di servizi telematici a Banche, Aziende e Pubblica Amministrazione. 2 2 Presentazione Credemtel

Dettagli

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire:

In estrema sintesi, NEMO VirtualFarm vuol dire: VIRTUAL FARM La server consolidation è un processo che rappresenta ormai il trend principale nel design e re-styling di un sistema ICT. L ottimizzazione delle risorse macchina, degli spazi, il risparmio

Dettagli

Conoscere Dittaweb per:

Conoscere Dittaweb per: IL GESTIONALE DI OGGI E DEL FUTURO Conoscere Dittaweb per: migliorare la gestione della tua azienda ottimizzare le risorse risparmiare denaro vivere meglio il proprio tempo IL MERCATO TRA OGGI E DOMANI

Dettagli

-business partner COMPANY PROFILE

-business partner COMPANY PROFILE your -business partner COMPANY PROFILE CHI SIAMO Pc Planet nasce nel 1997 per volontà di un gruppo di professionisti provenienti ognuno da esperienze specifiche nel mondo dell Information Technology. Avvia

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VIA VALLE D AOSTA, 44 85010 PIGNOLA (PZ) Telefono 0971 42.05.75 - Cell. 328 26.12.935 Fax 0971 66.89.54 E-mail alessandro.pino@regione.basilicata.it

Dettagli

Supply Intelligence. Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali

Supply Intelligence. Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali Supply Intelligence Informazioni rapide e approfondite sui fornitori potenziali Ancora in alto mare? Le forniture, specialmente se effettuate a livello globale, possono rivelarsi un vero e proprio viaggio

Dettagli

fornitore globale per la GDO

fornitore globale per la GDO fornitore globale per la GDO evision srl è specializzata in soluzioni software per le aziende della Grande Distribuzione (alimentare e non), per le piattaforme ortofrutticole e per le aziende manifatturiere.

Dettagli

MANUTENZIONE SOFTWARE - ASSISTENZA ALL AVVIAMENTO E COLLAUDO - FORMAZIONE DEGLI UTENTI

MANUTENZIONE SOFTWARE - ASSISTENZA ALL AVVIAMENTO E COLLAUDO - FORMAZIONE DEGLI UTENTI MANUTENZIONE SOFTWARE - ASSISTENZA ALL AVVIAMENTO E COLLAUDO - FORMAZIONE DEGLI UTENTI DeltaDator garantirà un servizio di manutenzione correttiva, di manutenzione adeguativa e di manutenzione evolutiva.

Dettagli

Allegato 3. Indice generale 1. OGGETTO DEL SERVIZIO... 3 2. SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO... 5 3. OBBLIGHI DEL BROKER... 5 4. OBBLIGHI DI ANSF...

Allegato 3. Indice generale 1. OGGETTO DEL SERVIZIO... 3 2. SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO... 5 3. OBBLIGHI DEL BROKER... 5 4. OBBLIGHI DI ANSF... AGENZIA NAZIONALE PER LA SICUREZZA DELLE FERROVIE CAPITOLATO SPECIALE Procedura aperta per l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo per le esigenze dell Agenzia Nazionale per la Sicurezza

Dettagli

Il Piano di comunicazione

Il Piano di comunicazione Il Piano di comunicazione 23 lezione 11 novembre 2011 Cosa è un piano di comunicazione Il piano di comunicazione è uno strumento utilizzato da un organizzazione per programmare le proprie azioni di comunicazione

Dettagli

STRATEGIE E METODI PER L INNOVAZIONE DIDATTICA E TERRITORIALE

STRATEGIE E METODI PER L INNOVAZIONE DIDATTICA E TERRITORIALE ISTITUTO SILONE San Ferdinando di Puglia STRATEGIE E METODI PER L INNOVAZIONE DIDATTICA E TERRITORIALE REPORT FINALE DI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE Progetto di Ricerca finanziato da: REGIONE PUGLIA Assessorato

Dettagli

www.100x100fibra.acantho.net

www.100x100fibra.acantho.net ........................................................................................................................ www.100x100fibra.acantho.net Acantho, con una rete di oltre 3.500 Km in fibra ottica,

Dettagli

BANDO ALLEGATO 2 Offerta Tecnica

BANDO ALLEGATO 2 Offerta Tecnica BANDO ALLEGATO 2 Offerta Tecnica Allegato 2: Offerta Tecnica Pag. 1 ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA PRESCRIZIONI TECNICHE Modalità di esecuzione e descrizione del Servizio Il Servizio integrato oggetto del

Dettagli

NUMERO 1O l esperienza migliora il business

NUMERO 1O l esperienza migliora il business NUMERO 1O l esperienza migliora il business Dal 1986 al vostro fianco NUMERO 1O, a più di vent anni dalla sua nascita, rappresenta il polo di riferimento nell esperienza informatica legata al business.

Dettagli

SPCOOP E I PROGETTI DI COOPERAZIONE INTERREGIONALE

SPCOOP E I PROGETTI DI COOPERAZIONE INTERREGIONALE SPCOOP E I PROGETTI DI COOPERAZIONE INTERREGIONALE EGIDIO PICERNO POTENZA 9 LUGLIO 2010 Interoperabiltà è la capacità di due o più sistemi informativi di scambiarsi informazioni e di attivare, a suddetto

Dettagli

MANAGEMENT DELLA SICUREZZA E GOVERNANCE PUBBLICA - MASGOP

MANAGEMENT DELLA SICUREZZA E GOVERNANCE PUBBLICA - MASGOP MANAGEMENT DELLA SICUREZZA E GOVERNANCE PUBBLICA - MASGOP Master di I Livello - A.A. 2015/2016 Premessa Il tema dell innovazione della Pubblica amministrazione italiana richiede oggi, dopo anni di dibattito

Dettagli

All. 03 alla Sez. 02 Rev. 01. Pag. 1 di7. Direzione

All. 03 alla Sez. 02 Rev. 01. Pag. 1 di7. Direzione Pag. 1 di7 Direzione La DIR è l Amministratore Unico. Nell'applicazione delle politiche aziendali il DIR agisce con criteri imprenditoriali e manageriali, partecipando attivamente alle decisioni del vertice,

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO PIANIFICAZIONE DEL PERSONALE E STRUTTURE AZIENDALI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA

WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO PIANIFICAZIONE DEL PERSONALE E STRUTTURE AZIENDALI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO PIANIFICAZIONE DEL PERSONALE E STRUTTURE AZIENDALI A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 COS È UN OBIETTIVO... 3 IL CONTROLLO DI GESTIONE...

Dettagli

Riorganizzazione del sistema aziendale (ORG)

Riorganizzazione del sistema aziendale (ORG) PROGETTO DI CONSULENZA DIREZIONALE Obiettivo principale: Riorganizzazione del sistema aziendale (ORG) Data / / Nome azienda Sede Legale Premessa: In relazione agli obiettivi emersi nel corso dell incontro

Dettagli