GRIGLIE DI ASPIRAZIONE INDUSTRIALI PASSO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GRIGLIE DI ASPIRAZIONE INDUSTRIALI PASSO"

Transcript

1 INDUSTRIALI PASSO 50 mm. GENERALITA', CARATTERISTICHE TECNICHE, E SISTEMA DI MONTAGGIO GI GENERALITA' : La serie GI è rappresentata da una gamma di griglie di aspirazione ad elementi orizzontali fissi inclinati a 49 utilizzate per l'immissione di aria esterna, per l'espulsione dell'aria esausta dagli ambienti, per il ricircolo dell'aria nelle strutture interne, e per la ventilazione generica. Si raccomanda nel posizionamento esterno di queste unità terminali di applicare una rete protettiva antivolatile. GI + TC Figura n CARATTERISTICHE : Cornice. In alluminio estruso, larghezza 40 mm, a spigoli smussati costruita in quattro parti collegate tra loro in modo invisibile mediante assemblaggio meccanico. Alette. In alluminio estruso con interasse di 50 mm. assemblate al telaio di contenimento mediante 4 punti di attacco. Rinforzo traversale. Previsto su tutte le griglie aventi una dimensione B superiore a 100 mm. Serranda. Costruita interamente in acciaio, ad alette multiple a movimento contrapposto. Controtelaio. Realizzato in lamiera di acciaio zincata per montaggio su muri o strutture leggere, in alluminio estruso come distanziatore. Finitura. La griglie vengono realizzate in egual modo sia in alluminio anodizzato naturale, sia con un trattamento epossidico di superficie di colore RAL H x B ( H - 5 ) x ( B - 5 ) ( H + 5 ) x ( B + 5 ) 1 GI + TC4 Figura n SISTEMA DI MONTAGGIO : Figura n 1 : Griglia di aspirazione (mod. GI) appogiata ad un controtelaio in acciaio (mod. TC GI) e fissata mediante viti autofilettanti. Figura n : Griglia di aspirazione (mod. GI) appogiata ad un controtelaio in alluminio estruso (mod. TC4 GI), realizzato per quelle applicazioni speciali nelle quali necessita montare la griglia sporgente dal filo muro, o dai pannelli delle unità di trattamento aria. ( H + 48 ) x ( B + 48 ) 5 45 U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-1

2 INDUSTRIALI PASSO 50 mm. GENERALITA', CARATTERISTICHE TECNICHE, E SISTEMA DI MONTAGGIO GI GRANDI DIMENSIONI Le griglie modello GI con larghezza maggiore di 000mm vengono realizzate affiancando due o più parti secondo lo schema allegato. Per realizzare i lati di appoggio viene utilizzato un profilo speciale particolarmente sottile. L'uso del profilo sottile in sostituzione della cornice consente molti vantaggi tra i quali: riduzione trascurabile del passaggio aria; facilità di montaggio; perfettoallineamento tra le parti; risultato estetico migliore. Per altezze fino a 780mm la composizione consente di qualunque misura di base. realizzare 990 BASE ALTEZZA min max min max COSTRUZIONE pezzo unico pezzo unico due pezzi affiancati 000 illimitata tre o più pezzi affiancati (*) (*) Base ciascun pezzo massimo 000mm 1990 ALTEZZA 790 AREA AZZURRA PEZZO UNICO AREA ARANCIO DUE PEZZI AFFIANCATI AREA VERDE TRE O PIU' PEZZI AFFIANCATI BASE 000 U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-

3 INDUSTRIALI PASSO 50 mm. PERFORMANCE SEZIONI EFFICACI GI Ak (m²) 0 0,5 1 1,5, dba 55 dba 50 dba 45 dba 40 dba 0000 m³/h 5 dba 10 P (Pa) m³/h 0 dba 5 dba m³/h 1000 m³/h 5000 m³/h 1 SEZIONE PASSAGGIO ARIA Ak (m²) H (mm) L (mm) ,055 0,0555 0,0755 0,0955 0,1155 0,155 0,1555 0,1755 0, ,05 0,08 0,11 0,14 0,17 0,0 0, 0,6 0, ,0710 0,1110 0,1510 0,1910 0,10 0,710 0,110 0,510 0, ,0888 0,188 0,1888 0,88 0,888 0,88 0,888 0,488 0, ,1065 0,1665 0,65 0,865 0,465 0,4065 0,4665 0,565 0, ,14 0,194 0,64 0,4 0,404 0,474 0,544 0,614 0, ,140 0,0 0,00 0,80 0,460 0,540 0,60 0,700 0, ,1598 0,498 0,98 0,498 0,5198 0,6098 0,6998 0,7898 0, ,195 0,05 0,415 0,55 0,65 0,745 0,855 0,965 1, ,08 0,608 0,4908 0,608 0,7508 0,8808 1,0108 1,1408 1, ,66 0,416 0,566 0,716 0,866 1,016 1,166 1,16 1, ,018 0,4718 0,6418 0,8118 0,9818 1,1518 1,18 1,4918 1, ,7 0,57 0,717 0,907 1,097 1,87 1,477 1,667 1,857 U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-

4 INDUSTRIALI PASSO 50 mm. COME ORDINARE GI Griglia industriale passo RE senza rete con rete base altezza GI RE Basi standard Altezze standard TCGI Controtelaio per GI -- acciaio zincato 4 alluminio Base Altezza TCGI U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-4

5 INDUSTRIALI PASSO 100 mm. GENERALITA' GL GENERALITA' : La serie GL è rappresentata da una gamma di griglie di aspirazione ed espulsione ad elementi orizzontali fissi inclinati a 49 utilizzate per l'immissione di aria esterna, per l'emissione dell'aria esausta dagli ambienti. Si raccomanda nel posizionamento esterno di queste unità terminali l'applicazione di una rete protettiva antivolatile. 1 Telaio Aletta CARATTERISTICHE : Cornice : in alluminio estruso, larghezza 50 mm, a spigoli smussati costruita in quattro parti collegate tra loro in modo invisibile mediante assemblaggio meccanico. Alette : tamburate in alluminio estruso con interasse di 100 mm assemblate al telaio di contenimento mediante 4 punti di attacco. Serranda : accessorio opzionale costruita interamente in alluminio, ad alette multiple a movimento contrapposto. Controtelaio : Realizzato in lamiera di acciaio zincata per montaggio su muri o strutture leggere. Finitura : La griglie vengono realizzate in alluminio anodizzato naturale. Colori da tabella RAL su richiesta. DISEGNI COSTRUTTIVI : 4 Rete Parapioggia MISURE COSTRUIBILI : Minima: 00 x 40 Massima:.000 x.040 Sono realizzabili griglie con una delle due dimensioni superiore a quella massima consentita (fino a.000 mm) ma con area non superiore ai 4 mq. Per costruzioni speciali richiedere fattibilità e offerta. PARAPIOGGIA ZANCA DI FISSAGGIO A MURO COMBINAZIONI MASSIME : COSTRUZIONE SPECIALE CON SERRANDA DI REGOLAZIONE PASSO 100 : SERRANDA DI REGOLAZIONE U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-5

6 INDUSTRIALI PASSO 100 mm. COMPOSIZIONE DI GRIGLIE GL COSTRUZIONE GRIGLIA COMPOSTA : Le griglie della serie GL sono realizzabili a più campi sia in base che in altezza per quei casi in cui una delle due dimensionisuperiimetridilunghezzaelasezionesuperai4metriquadri(ovverosonofuoridalcampodimisure coperto dalle combinazioni massime). Le misure nominali B x H della griglia composta standard sono riportate nella tabella sottostante con il numero di suddivisioni previsto ( e ). Vengono considerate standard tutte le griglie composte la cui composizione richiede griglie singole di misure standard. Il montaggio delle stesse nella soluzione composta è a cura del committente. DIMENSIONI BASE B n B B COMPOSIZIONE GRIGLIA IN CAMPI ORIZZONTALI COMPOSIZIONE GRIGLIA IN CAMPI VERTICALI DIMENSIONI ALTEZZA H n H H La composizione di griglie in verticale avviene considerando la dimensione nominale di H dalla tabella a lato, a cui corrisponde in funzione del numero di suddivisioni della base (n H ), la dimensione nominale H1 della griglia singola Contrariamente alla dimensione in base B, quella in altezza H non ammette dimensioni diverse da quelle descritte a causa di vincoli costruttivi dettati dalla particolare soluzione adottata LEGENDA B x H Griglia composta - dim. nominali B-5 x H-5 Griglia composta - dim. P. A B+71 x H+71 Griglia composta - dim. E. C n B n campi divisione base B n H n campi divisione altezza H B1 x H1 Griglia singola - dim. nominali B1-5 x H1-5 Griglia singola - dim. P. A B1+71 x H1+71 Griglia singola - dim. E. C. B x H (B - 5) x (H - 5) B B1-5 (B + 71) x (H + 71) La composizione di griglie in orizzontale avviene considerando la dimensione nominale di B dalla tabella a lato, a cui corrisponde in funzione del numero di suddivisioni della base (n B ), la dimensione nominale B1 della griglia singola. U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-6 H x B (H - 5) x (B - 5) H H1-5 (H + 71) x (B + 71)

7 INDUSTRIALI PASSO 100 mm. PERFORMANCE IN ESPULSIONE GL I diagrammi si riferiscono al funzionamento della griglia in espusione. Le rappresentazioni si evidenziano la perdita di carico totale come funzione della velocità nella sezione nominale (base x altezza) di passaggio aria e lo spettro sonoro in bande di ottava in funzione della velocità e della sezione nominale. LEGENDA : v [m/s] Velocità riferita alla sezione nominale A [m ] Sezione nominale BxH p t [Pa] Perdita di carico totale [dba] Livello di potenza sonora ponderato in A L wa p t [Pa] Perdite di carico - espulsione ,5 1 1,5,5,5 4 4,5 5 5,5 6 v [m/s] A v p t L wa m² m/s Pa dba 0, , , , f Hz U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-7

8 INDUSTRIALI PASSO 100 mm. PERFORMANCE IN ASPIRAZIONE GL I diagrammi si riferiscono al funzionamento della griglia in aspirazione. Le rappresentazioni si evidenziano la perdita di carico totale come funzione della velocità nella sezione nominale (base x altezza) di passaggio aria e lo spettro sonoro in bande di ottava in funzione della velocità e della sezione nominale. LEGENDA : v [m/s] Velocità riferita alla sezione nominale A [m ] Sezione nominale BxH p t [Pa] Perdita di carico totale [dba] Livello di potenza sonora ponderato in A L wa p t [Pa] Perdite di carico - aspirazione 0 0 0,5 1 1,5,5,5 4 4,5 5 5,5 6 v [m/s] A v p t L wa m² m/s Pa dba 0,5 9 0, , , f Hz U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-8

9 INDUSTRIALI PASSO 100 mm. ESEMPIO GL ESEMPIO : Si dispone di una griglia di espulsione passo 100 di dimensioni x 1.00 attraverso la quale transitano m /h d'aria. Determinare in prima approssimazione: - Perdite di carico - Livello di potenza sonora in bande di ottava - Livello di potenza sonora - Livello di potenza sonora ponderato in A Sezione nominale A B H 1,6 1, 1,9 [ m Velocità nella sezione di passaggio aria : m m v Q h.600 s A Da tabella si ricava: P 41 Pa Lwa 56dba ]. m 1.9 m s Spettro sonoro f Hz Lw dba m U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-9

10 INDUSTRIALI PASSO 100 mm. COME ORDINARE GL GL Griglia industriale passo senza rete R con rete Base Altezza GL R Basi standard Altezze standard U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-10

11 GRIGLIE AFONICHE GENERALITA' CARATTERISTICHE TECNICHE GA GENERALITA' : La serie GA rappresenta una gamma di griglie di aspirazione ed espulsione per installazioni esterne ad elementi orizzontali fissi inclinati utilizzate per l'immissione di aria esterna, per l'espulsione dell'aria esausta dagli ambienti, la dove vi sia necessità di ridurre il livello di rumorosità. Si raccomanda nel posizionamento esterno di queste unità terminali l'applicazione di una rete protettiva antivolatile. CARATTERISTICHE : Telaio. In lamiera di acciaio zincato da 15/10 (GAZ) o in alluminio naturale (GAL), spessore 1,5 mm. Alette. Passo 150 mm con particolare profilo per il contenimento del materiale fonoassorbente, in lamiera di acciaio zincato da 15/10 (GAZ) o in alluminio naturale (GAL), spessore 1,5 mm. Materiale fonoassorbente. Lana di roccia avente densità 55 kg/m con rete di protezione microstirata. Flangia. Da 40 mm in lamiera di acciaio zincato da 15/10 (GAZ) o in alluminio naturale (GAL), spessore 1,5 mm. Accessori Rete protettiva antivolatile. Esecuzioni. Doppia, verniciata, anodizzata (solo GAL). DIMENSIONI : I valori nominali di "B" variano da 00 [mm] a 1950 [mm] con intervalli di 150 [mm]. I valori nominali di "H" variano da 450 [mm] a 1950 [mm] con intervalli di 150 [mm]. U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-11

12 GRIGLIE AFONICHE PERFORMANCE GA SMORZAMENTO : Frequenza [Hz] Esecuzione semplice [db] Esecuzione doppia [db] PERDITE DI CARICO : Velocità* [m/s] 1 1,5,5 Perdita di carico tot [Pa] *Velocità [m/s] riferita alla sezione (B - 5) x (H - 15) ATTENZIONE : Illimitedim/sèfunzionedeltrascinamentodellegocced'acqua.Leprovedilaboratoriohannoevidenziatocome finoaquestavelocitàlegocced'acquacadonolungoilprofilopergravitàmentrepervelocitàcompresetra,e,5 m/s le gocce tendono a salire lungo il profilo ed iniziano ad oltrepassare la griglia; questo fenomeno è accentuato con velocità oltre,7 m/s. U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-1

13 GRIGLIE AFONICHE COME ORDINARE GA L Z GA Griglia afonica alluminio acciaio zincato Base Altezza GA L Basi standard Altezze standard U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-1

14 U1 Diffusione-vers_16_00.xls U1-14

BP Bocchette pedonabili

BP Bocchette pedonabili Bocchette pedonabili Versioni - 5 (deflessione 0 ) - 3 (deflessione 15 ) - -RG (regolabile millimetricalmente) - -CTX (con controtelaio) Le bocchette di mandata o ripresa a pavimento pedonabili, possono

Dettagli

Diffusori ad effetto elicoidale ad alette fisse KDA-DAQ

Diffusori ad effetto elicoidale ad alette fisse KDA-DAQ Diffusori ad effetto elicoidale ad alette fisse KDA-DAQ La serie K DA-DAQ è costituita da una gamma di diffusori ad effetto elicoidale ad alta induzione ad alette fisse inclinate ricavate dalla piastra

Dettagli

SIL. VOLTA S.p.A. SIL...

SIL. VOLTA S.p.A. SIL... VOTA S.p.A. SI H setto setto setto CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE Silenziatore rettilineo quadrangolare per montaggio a canale serie SI, struttura portante in robusta lamiera zincata con doppia flangiatura

Dettagli

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1)

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) 1 SCHEMA FUNZIONALE UTA 1 2 DATI GENERALI UNITA' TRATTAMENTO ARIA UTA 1 Tipo di esecuzione Dimensioni indicative: interno Lunghezza 8.85 m Larghezza 1.95 m Altezza

Dettagli

Tipo XSA200 e XSA300. Tipo XKA200 e XKA300. Coulisse a risparmio energetico in versione igienica

Tipo XSA200 e XSA300. Tipo XKA200 e XKA300. Coulisse a risparmio energetico in versione igienica Silenziatori con coulisse interne Tipo XSA200 e XSA Coulisse Tipo XKA200 e XKA Coulisse a risparmio energetico in versione igienica 6/10/I/2 IGIENICAMENTE TESTATO V D I 6 0 2 2 TROX Italia S.p. A. Telefono

Dettagli

SABIANA IL COMFORT AMBIENTALE. Condizionamento Termoventilanti Zeus ICIM

SABIANA IL COMFORT AMBIENTALE. Condizionamento Termoventilanti Zeus ICIM Condizionamento Termoventilanti ICIM ISO Cert. n 4/2 Aerotermi Termostrisce radianti Ventilconvettori Unità trattamento aria Canne fumarie SABIANA IL COMFORT AMBIENTALE Condizionamento SABIANA IL COMFORT

Dettagli

Vulcan Pro. Le unità di trattamento aria Vulcan Pro sono costruite. Unità di Trattamento Aria

Vulcan Pro. Le unità di trattamento aria Vulcan Pro sono costruite. Unità di Trattamento Aria Vulcan Pro Unità di Trattamento Aria Le unità di trattamento aria Vulcan Pro sono costruite in conformità alle normative e direttive Europee e sono adatte a soddisfare tutte le esigenze progettuali degli

Dettagli

DLS Diffusori a feritoie con deflettori regolabili

DLS Diffusori a feritoie con deflettori regolabili Diffusori a feritoie Diffusori a feritoie con deflettori regolabili Versioni - V (in acciaio verniciato bianco RAL9010, con deflettori in alluminio anodizzato nero) - X (in acciaio inox con deflettori

Dettagli

Diffusori di design ad effetto elicoidale

Diffusori di design ad effetto elicoidale 2/4.2/I/3 Diffusori di design ad effetto elicoidale Serie ADD elementi per l estetica e il comfort TROX Italia S.p.A. Telefono 02-98 29 741 Telefax 02-98 29 74 60 Via Galileo Ferraris 31 e-mail trox@trox.it

Dettagli

Regolatori a portata costante (CAV) RPK, RPK-I

Regolatori a portata costante (CAV) RPK, RPK-I Regolatori a portata costante (CAV) RPK, RPK-I Regolatore circolare () o rettangolare () autoregolante per impianti a portata costante. Indicato per ambienti nei quali sia necessario mantenere sempre il

Dettagli

Diffusori ad effetto elicoidale

Diffusori ad effetto elicoidale T 2.2/5/I/2 Diffusori ad effetto elicoidale Serie FDE con deviatori di flusso fissi per portate elevate TROX Italia S.p.A. Telefono 02-98 29 741 Telefax 02-98 29 74 60 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it

Dettagli

Condizionamento srl. catalogo generale 2007. EV Condizionamento srl

Condizionamento srl. catalogo generale 2007. EV Condizionamento srl EV Condizionamento srl EV Condizionamento srl catalogo generale 2007 Magazzino, ufficio commerciale e amministrativo: Via Lucrezia Romana, 65/m 00043 Ciampino (RM) Italy Tel +39 6 79320072 (6 linee r.a.)

Dettagli

Bocchette di mandata

Bocchette di mandata Bocchette di mandata C Dimensioni Descrizione Bocchetta di mandata ad alette singolarmente orientabili. Doppio filare di alette di cui le anteriori orizzontali. Materiale e finitura Materiale: Finitura:

Dettagli

DLC Diffusori lineari per canali circolari

DLC Diffusori lineari per canali circolari Diffusori lineari a feritoie DLC DLC Diffusori lineari per canali circolari Versioni - DLCZ (in acciaio zincato con deflettori in alluminio anodizzato nero) - DLCV (in acciaio verniciato bianco RAL9010

Dettagli

UNITA RECUPERO ENERGETICO

UNITA RECUPERO ENERGETICO RT Esecuzione orizzontale Cassa con telaio in alluminio DESCRIZIONE DEL PRODOTTO Telaio portante in profilati estrusi di alluminio Pannelli di tamponamento in lamiera di acciaio zincato di forte spessore

Dettagli

emcotherm KQKL Ricircolo, riscaldamento e raffreddamento

emcotherm KQKL Ricircolo, riscaldamento e raffreddamento Ricircolo, riscaldamento e raffreddamento Convettore a pavimento KQK a convenzione forzata per il raffreddamento e riscaldamento nella versione a tubi oppure 4 tubi. KQKl -Tubi > 345mm KQKl 4-Tubi > 345mm

Dettagli

Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza

Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza Sistema distribuzione aria HB+ Scheda tecnica ALTAIR HB+_BTC_IT_1.01 2011 Ventilazione meccanica controllata 1. Principio di funzionamento Comunemente

Dettagli

nelle chiusure sezionali Isola

nelle chiusure sezionali Isola T E C N O L O G I A E I N N O V A Z I O N E nelle chiusure sezionali Isola Motoriduttore monofase o trifase Paracadute Molle Molle di Torsione Tamburo Guide Profili di Rinforzo Sistema di Scorrimento di

Dettagli

LOW UNITA DI RECUPERO DI CALORE RIBASSATE EFFICIENZA DA 50% A 70%

LOW UNITA DI RECUPERO DI CALORE RIBASSATE EFFICIENZA DA 50% A 70% LOW UNITA DI RECUPERO DI CALORE RIBASSATE EICIENZA DA % A 70% low Unità di ventilazione con recupero di calore ribassata a configurazione fissa con scambiatore statico a flussi incrociati in alluminio

Dettagli

40% risparmio. VMC ABITAZIONI COLLETTIVE CASSE VENTILANTI AD ACCOPPIAMENTO DIRETTO AUTO/IGROREGOLABILI Serie CACB-N ECOWATT / CACB-N ISO ECOWATT

40% risparmio. VMC ABITAZIONI COLLETTIVE CASSE VENTILANTI AD ACCOPPIAMENTO DIRETTO AUTO/IGROREGOLABILI Serie CACB-N ECOWATT / CACB-N ISO ECOWATT Casse di ventilazione auto/igroregolabili omologate 4 C-1/2h per estrazione fumi in caso di emergenza specificatamente progettate per mantenere una pressione costante nell installazione. Si possono installare

Dettagli

UNITA TERMOVENTILANTI MHT UNITA DI CONDIZIONAMENTO MHC

UNITA TERMOVENTILANTI MHT UNITA DI CONDIZIONAMENTO MHC UNITA TERMOVENTILANTI MHT UNITA DI CONDIZIONAMENTO MHC Indice Generalità pag. 2 Orientamenti pag. 3 Filtri:quantità e dimensioni pag. 3 Caratteristiche tecniche pag. 4 Batterie pag. 4 Caratteristiche delle

Dettagli

FR - FC - FCO - FCR Ventilconvettori idronici a parete, soffitto ed incasso

FR - FC - FCO - FCR Ventilconvettori idronici a parete, soffitto ed incasso Versione base FR (parete e soffitto) Caratteristiche tecniche e costruttive La linea piacevolmente morbida ed elegante dei modelli FR, installabili sia a parete che a soffitto, si integra perfettamente

Dettagli

CATALOGO PORTE BASCULANTI

CATALOGO PORTE BASCULANTI CATALOGO PORTE BASCULANTI in legno LINEA PANTOGRAFATA Modello con telaio in ferro e pannelli da mm 15 Porta basculante con telaio perimetrale in ferro zincato: rivestimento del battente in multistrato

Dettagli

TFS Soffitti filtranti per sale operatorie

TFS Soffitti filtranti per sale operatorie Soffitti filtranti per sale operatorie Versioni - A (con pannelli e plenum portafiltro in alluminio, telaio in alluminio estruso) - X (con pannelli e plenum portafiltro in acciaio inox, telaio in alluminio

Dettagli

Serie CENTRIBOX CVB / CVT

Serie CENTRIBOX CVB / CVT CASSE DI VENTILAZIONE Serie CENTRIBOX CVB / CVT NOVITÀ Casse ventilanti, per interno o per esterno, costruite in lamiera di acciaio zincato, isolate con materiale termoacustico ignifugo (M1), ventilatore

Dettagli

Dal 1970 la ventilazione made in Italy. VMC - Terziario. 7 grandezze con portate d aria fino a 4.500 m 3 /h

Dal 1970 la ventilazione made in Italy. VMC - Terziario. 7 grandezze con portate d aria fino a 4.500 m 3 /h Dal 197 la ventilazione made in Italy VMC - Terziario Le unità di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore della serie REC sono progettate per offrire una risposta concreta all esigenza

Dettagli

Compressore tipo 1 x (Scroll), ermetico, 2 x (Scroll), ermetico Fluido frigorigeno R407c kg 4,0 4,2 6,0 6,1 9,0

Compressore tipo 1 x (Scroll), ermetico, 2 x (Scroll), ermetico Fluido frigorigeno R407c kg 4,0 4,2 6,0 6,1 9,0 Dati tecnici - Incluse le perdite di sbrinamento Hoval Belaria (8-33), Hoval Belaria twin (0-30) Belaria Belaria twin Tipo (8) (0) () (5) (0). stadio. stadio Potenzialità nominale con A/W35 secondo EN

Dettagli

SERRATURA A 3 PUNTI DI CHIUSURA

SERRATURA A 3 PUNTI DI CHIUSURA 12 SERRATURA A 3 PUNTI DI CHIUSURA 12 E' la basculante a contrappesi costruita in acciaio zincato, stampato e rinforzato, con montanti di soli 6 cm, adatta per misure fino a l. 2 cm. Il telaio del manto

Dettagli

GENERATORI D ARIA GBI/GBO

GENERATORI D ARIA GBI/GBO DESCRIZIONE PER CAPITOLATO I generatori d aria calda GBI e GBO sono costituiti da un telaio in alluminio e da una pannellatura esterna in lamiera preverniciata: i pannelli sono isolati all interno con

Dettagli

sistema modulare di recinzioni per esterno

sistema modulare di recinzioni per esterno EASY sistema modulare di recinzioni per esterno Gridiron S.p.A. è un azienda moderna e dinamica specializzata nella produzione di grigliati tecnici, canali grigliati, recinzioni, chiusini e altro ancora.

Dettagli

PORTE TAGLIAFUOCO PORTE SU MISURA CON PARETI IN CARTONGESSO

PORTE TAGLIAFUOCO PORTE SU MISURA CON PARETI IN CARTONGESSO METALLICA TAGLIAFUOCO CARTONGESSO con telaio abbracciante ad angolo arrotondato ed altri vantaggi aggiuntivi: Resistenza REI 120 Una e due ante Formati standard ed a misura fino a 2545 x 2500 H Senza o

Dettagli

design CON ANIMA D ACCIAIO PORTA MAGNIFIKA IN CLASSE 4 PORTA ATMOSPHERE CON CERNIERE A SCOMPARSA SERRATURE CON RIARMO AUTOMATICO

design CON ANIMA D ACCIAIO PORTA MAGNIFIKA IN CLASSE 4 PORTA ATMOSPHERE CON CERNIERE A SCOMPARSA SERRATURE CON RIARMO AUTOMATICO NOVITÀ design CON ANIMA D ACCIAIO PORTA MAGNIFIKA IN CLASSE PORTA ATMOSPHERE CON CERNIERE A SCOMPARSA SERRATURE CON RIARMO AUTOMATICO MAGNIFIKA CONTROTELAIO PROFILO NODO PORTA CERNIERA TELAIO GUARNIZIONE

Dettagli

Serie EASYBOX. Quadri di distribuzione stagni

Serie EASYBOX. Quadri di distribuzione stagni Serie EASYBOX Quadri di distribuzione stagni Serie EASYBOX QUADRI DI DISTRIBUZIONE STAGNI IP65 NORME DI RIFERIMENTO CEI 2348 (prima edizione 995) conforme alla IEC 60 670 (989) più la Modifica (994) Involucri

Dettagli

SERIE PE PANNELLI SANDWICH GENERALITA' CARATTERISTICHE TECNICHE ACCESSORI ED ATTREZZATURE

SERIE PE PANNELLI SANDWICH GENERALITA' CARATTERISTICHE TECNICHE ACCESSORI ED ATTREZZATURE GENERALITA' CARATTERISTICHE TECNICHE ED ATTREZZATURE GENERALITA' : I pannelli sandwich della serie costituiscono un'ottima soluzione per la costruzione di condotte preisolate per il trasporto dell'aria.

Dettagli

Recuperatori di calore

Recuperatori di calore Recuperatori di calore URC-EC Air Control Srl via Luigi Biraghi 33-2159 Milano Tel +39 2482147 Fax +39 2482981 P.Iva 48532969 Recuperatori di calore CARATTERISTICHE GENERALI STRUTTURA alluminio e pannelli

Dettagli

BARRIERE A LAMA D ARIA

BARRIERE A LAMA D ARIA BARRIERE A LAMA D ARIA SERIE AC-B Versioni con ricircolo aria ambiente (ambient) Versioni con batteria di riscaldamento Versioni con batteria di riscaldamento ad acqua calda Caratteristiche tecniche termico

Dettagli

SERRANDE DI SOVRAPRESSIONE DA PARETE PASSO

SERRANDE DI SOVRAPRESSIONE DA PARETE PASSO SERRANDE DI SOVRAPRESSIONE DA PARETE PASSO 50 GENERALITA' CARATTERISTICHE TECNICHE COSTRUZIONI WS GENERALITA' : Le serrande ad elementi orizzontali mobili della serie WS sono utilizzate per mantenere una

Dettagli

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE QUADRATI TONDI DA FINESTRA PER CAPPE ASPIRATORI CANALIZZATI VENTILATORI IN LINEA TORRINI DI ESTRAZIONE 65 COME PROCEDERE ALLA SCELTA CORRETTA DI UN ASPIRATORE PER SCEGLIERE L ASPIRATORE ADEGUATO AD UN

Dettagli

------PARETI DIVISORIE ED ATTREZZATE------

------PARETI DIVISORIE ED ATTREZZATE------ DESCRIZIONE: PARETI INTERNE MOBILE FOTO DEL PRODOTTO: FOTO DETTAGLI: PROFILO VETRO DOPPIO PROFILO VETRO SINGOLO PROFILO PORTA PROFILO VETRO DOPPIO CON TENDINA 1.1 Caratteristiche dimensionali Nel sistema

Dettagli

DIFFUSORI SOTTOPOLTRONA

DIFFUSORI SOTTOPOLTRONA DIFFUSORI SOTTOPOLTRONA GENERALITA' E FUNZIONAMENTO KS GENERALITA' Il diffusore sottopoltrona KS è stato sviluppato per soddisfare le esigenze di diffusione dell aria in ambienti come sale cinematografiche,

Dettagli

Unità di recupero del calore

Unità di recupero del calore ventilazione residenziale rfi-in Unità di recupero del calore RFI-IN Gamma modello con portata d aria 0 m /h. Filtri Classe G per aria di estrazione. Classe F a bassa perdita di carico per aria di rinnovo.

Dettagli

Recuperatori di calore

Recuperatori di calore Recuperatori di calore UDE DEUMIDIFICATORI AD ALTA EFFICIENZA Air Control Srl via Luigi Biraghi 33-20159 Milano Tel +39 0245482147 Fax +39 0245482981 P.Iva 04805320969 Recuperatori di calore CARATTERISTICHE

Dettagli

VENTILATORI CENTRIFUGHI A SEMPLICE ASPIRAZIONE PER ESTRAZIONE FUMI 400 C/2H Serie CXRT

VENTILATORI CENTRIFUGHI A SEMPLICE ASPIRAZIONE PER ESTRAZIONE FUMI 400 C/2H Serie CXRT VENTILATORI CENTRIFUGHI A SEMPLICE ASPIRAZIONE PER ESTRAZIONE FUMI C/H Ventilatori centrifughi a semplice aspirazione, per estrazione fumi C/h, costruiti in acciaio zincato, girante saldata a pale avanti

Dettagli

CCT Ventilatori centrifughi cassonati con funzionamento 200 C servizio continuo oppure 400 C/2h

CCT Ventilatori centrifughi cassonati con funzionamento 200 C servizio continuo oppure 400 C/2h Ventilatori centrifughi cassonati con funzionamento 200 C servizio continuo oppure 400 C/2h Accessori - SPC (serranda di sovrapressione) - STZ (serranda di taratura) - TR (tronchetto di espulsione con

Dettagli

Cappa da cucina tradizionale confort

Cappa da cucina tradizionale confort Cappa da cucina tradizionale confort Prezzi a richiesta Vantaggi Compensazione integrata. Filtri a labirinto in acciao inox montati. Illuminazione ad incasso in opzione. Gamma Due altezze disponibili:

Dettagli

SISTEMA ITALVOLTAICO Manuale Tecnico

SISTEMA ITALVOLTAICO Manuale Tecnico SISTEMA ITALVOLTAICO Manuale Tecnico ST 4.QM Rev. 1 Manuale Tecnico Italvoltaico 1 Il Sistema Italvoltaico è costituito da un pannello sandwich a 2 greche (Altezza Greche 50 mm; Larghezza Variabile da

Dettagli

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22 pag. E- Descrizione Recuperatore di calore compatto con configurazione attacchi fissa (disponibili 8 varianti. Cassa autoportante a limitato sviluppo verticale con accesso laterale per operazioni d ispezione/manutenzione.

Dettagli

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro Caratteristiche costruttive A singolo ordine di alette fisse inclinate 45 a disegno aerodinamico con passo 20 mm e cornice perimetrale di 25 mm. Materiali e Finiture Standard: alluminio anodizzato naturale

Dettagli

GF Griglie afoniche. Versioni. Tabella di selezione rapida. Legenda. Griglie afoniche

GF Griglie afoniche. Versioni. Tabella di selezione rapida. Legenda. Griglie afoniche Griglie afoniche Versioni - A2 (semplice, in alluminio anodizzato) - A4 (doppia, in alluminio anodizzato) - A3 (semplice, in alluminio anodizzato) - A6 (doppia, in alluminio anodizzato) - Z2 (semplice,

Dettagli

Proget tagliafuoco. l eccellenza tagliafuoco, flessibilità su misura. www.ninz.it

Proget tagliafuoco. l eccellenza tagliafuoco, flessibilità su misura. www.ninz.it Proget l eccellenza, flessibilità su misura www.ninz.it Caratteristiche Qualità fuori ogni discussione Porta particolarmente robusta per una sicura funzionalità nel tempo Ideale per applicazioni su pareti

Dettagli

DIFFUSORI LINEARI A FERITOIE

DIFFUSORI LINEARI A FERITOIE GENERALITA' CARATTERISTICHE APPLICAZIONI GENERALITA' : I diffusori serie rappresentano l'apice dello sviluppo per questo genere di apparecchi di diffusione dell'aria. La particolare conformazione di questi

Dettagli

SCALE INCLINATE IN PRFV

SCALE INCLINATE IN PRFV IN PRFV COMPOSITE SOLUTION Pagina 1 SOMMARIO 1. APPLICAZIONI E CARATTERISTICHE 3 2. SETTORI DI IMPIEGO 4 3. MATERIALI 5 3.1 5 3.1 TABELLA PROFILI STRUTTURA 6 3.2 TABELLA PROFILI PARAPETTO 7 4. ISTRUZIONI

Dettagli

Ventilazione Meccanica. Unità di Ventilazione Meccanica a sviluppo verticale e orizzontale HCV e HCH

Ventilazione Meccanica. Unità di Ventilazione Meccanica a sviluppo verticale e orizzontale HCV e HCH DAE Srl Via Trieste 4/E, 31025 Santa Lucia di Piave (TV) Tel. 0438 460883 Fax. 0438 468985 E mail : info@daeitaly.com Home page: http://www.daeitaly.com Ventilazione Meccanica Unità di Ventilazione Meccanica

Dettagli

Sistema T.S.E. T.S.E. V-energy, all avanguardia per il sole e la pioggia. Copertura fotovoltaica integrata. Modulo fotovoltaico con cornice dedicata

Sistema T.S.E. T.S.E. V-energy, all avanguardia per il sole e la pioggia. Copertura fotovoltaica integrata. Modulo fotovoltaico con cornice dedicata T.S.E. V-energy, all avanguardia per il sole e la pioggia T.S.E. è un sistema integrato per la produzione di energia composto da tre elementi: modulo fotovoltaico con cornice dedicata, canale metallico

Dettagli

Finestre e intradossi

Finestre e intradossi hold: Trattenere Finestre e intradossi Finestre a intradossi Con doppio vetro termoisolante p. 58 Finestre a intradosso Con triplo vetro termoisolante p. 60 Con vetro antieffrazione p. 62 A tenuta stagna

Dettagli

ALLEGATO II Dispositivi di attacco

ALLEGATO II Dispositivi di attacco ALLEGATO II Dispositivi di attacco. : il testo compreso fra i precedenti simboli si riferisce all aggiornamento di Maggio 2011 Nel presente allegato sono riportate le possibili conformazioni dei dispositivi

Dettagli

CENTRALI DI TRATTAMENTO ARIA

CENTRALI DI TRATTAMENTO ARIA 11 CENTRALI DI TRATTAMENTO ARIA Pag: 1 di 22 22 MARTÈL S.R.L. Presentazione La società MARTÈL s.r.l., nata dalla riorganizzazione della società I.V.S. Idrotermica Valle Seriana S.n.c. fondata nel 1966,

Dettagli

Fornitura e Posa in Opera di segnaletica nel Complesso Didattico e di ricerca di via Laura 48 a Firenze DESCRIZIONE DELLA FORNITURA PREMESSA

Fornitura e Posa in Opera di segnaletica nel Complesso Didattico e di ricerca di via Laura 48 a Firenze DESCRIZIONE DELLA FORNITURA PREMESSA PREMESSA Le opere oggetto dell appalto consistono nella fornitura e posa in opera di segnaletica interna ed esterna, di tipo murale a sospensione, o su gambe, nelle varie dimensioni secondo le caratteristiche

Dettagli

Rever multiuso il minimo essenziale, il massimo delle prestazioni

Rever multiuso il minimo essenziale, il massimo delle prestazioni Rever il minimo essenziale, il massimo delle prestazioni www.ninz.it Caratteristiche Porte LA MULTIUSO ECONOMICA DAI TANTISSIMI PREGI La qualità come primo obbiettivo Porta interamente zincata, comprese

Dettagli

Clima VRRK 500. Regolatori di portata autoregolanti per impianti CAV

Clima VRRK 500. Regolatori di portata autoregolanti per impianti CAV Regolatori di portata autoregolanti per impianti CAV Funzionamento Il regolatore di portata autoregolante è un elemento di regolazione che opera autonomamente senza energia ausiliaria, mantenendo sempre

Dettagli

IH/HS 100.1 IH/HS 100.2 IH/HS 200.1 IH/HS 200.2 IH/HS 200.3

IH/HS 100.1 IH/HS 100.2 IH/HS 200.1 IH/HS 200.2 IH/HS 200.3 ORIZZONTALI INDUSTRIALI MOD. IH/AR ORIZZONTALI SCHEDA TECNICA GENERATORE DI ARIA CALDA PER IMPIANTI SPORTIVI IH/HS 100.1 IH/HS 100.2 IH/HS 200.1 IH/HS 200.2 IH/HS 200.3 nº 6660192 Aggiorn. 02/2008 INDICE

Dettagli

GRIGLIE DI ASPIRAZIONE

GRIGLIE DI ASPIRAZIONE RESIDENZIALI UR UQ CARATTERISTICHE COMUNI : Cornice. In alluminio estruso, larghezza 25 mm, a spigoli arrotondati costruita in quattro parti collegate tra loro in modo invisibile mediante assemblaggio

Dettagli

ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE

ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE ACU Unità di climatizzazione aria/aria in pompa di calore con recupero integrato per il ricambio dell aria con neutralizzazione dei carichi termici esterni ove già si disponga

Dettagli

MHD Unità terminali di trattamento aria idroniche canalizzabili

MHD Unità terminali di trattamento aria idroniche canalizzabili Caratteristiche tecniche e costruttive Unità Base - Struttura portante realizzata in lamiera zincata di spessore mm. - Batteria di scambio termico in tubo di rame con alette in alluminio a pacco continuo

Dettagli

ASPIRAZIONE LOCALIZZATA. Braccetti aspiranti a snodi per aspirazione in postazioni di lavoro con alte esigenze di mobilità.

ASPIRAZIONE LOCALIZZATA. Braccetti aspiranti a snodi per aspirazione in postazioni di lavoro con alte esigenze di mobilità. Braccetti aspiranti a snodi per aspirazione in postazioni di lavoro con alte esigenze di mobilità. FUMEX ME con un diametro da 50 mm garantisce, con il suo design degli snodi, una perdita di carico minima,

Dettagli

POLIFUNZIONALE (G22)

POLIFUNZIONALE (G22) Certificato n. 4858 Tecnologie edili per l ambiente facciate continue serramenti - pareti mobili Progetto di ristrutturazione dell edificio POLIFUNZIONALE (G22) Lodi Via Milano Facciate continue sistema

Dettagli

Doortech Controtelai per porte scorrevoli

Doortech Controtelai per porte scorrevoli Doortech Controtelai per porte scorrevoli CATAOGO Anta ngola con porta vetro Acqua 3 4 Anta ngola Anta Doppia 5 CARATTERISTICE TECNICE CONTROTEAIO INTONACO I 10 anni di garanzia sono riferiti al solo

Dettagli

ACCESSORI METALLICI PER CONTROPARETI E PARETI

ACCESSORI METALLICI PER CONTROPARETI E PARETI ACCESSORI METALLICI PER CONTROPARETI E PARETI STAFFA REGOLABILE art. NAMCP01 Codice Distanziatura dalla parete Confezione NAMCP01001 da 3 a 6 cm. 100 pz. NAMCP01002 da 6 a 9 cm. 100 pz. NAMCP01003 da

Dettagli

PORTE ANTINCENDIO PORTE MULTIUSO

PORTE ANTINCENDIO PORTE MULTIUSO PORTE ANTINCENDIO PORTE MULTIUSO porta antincendio PORTA AD UN BATTENTE REI 60-120 1 ANTA reversibile standard conforme UNI 9723 Anta reversibile tamburata in lamiera zincata, coibentazione con materiali

Dettagli

REGOLATORI RETTANGOLARI A PORTATA VARIABILE

REGOLATORI RETTANGOLARI A PORTATA VARIABILE GENERALITA' Generalità : I regolatori a portata variabile della serie sono unità terminali di regolazione della portata d'aria da utilizzare negli impianti monocondotto con campo di funzionamento da 20

Dettagli

Porte Standard a 1 Battente senza Traversa Inferiore

Porte Standard a 1 Battente senza Traversa Inferiore Porte Metalliche e Tagliafuoco PASTORE Apir P Porte Standard a 1 Battente senza Traversa Inferiore REI 0 - REI 60 - REI 120 conformi alla Norma UNI 9723 Le porte tagliafuoco Apir P ad uno e due battenti

Dettagli

CVTR Ventilatori cassonati a doppia aspirazione con pale rovesce accoppiati tramite cinghie e pulegge

CVTR Ventilatori cassonati a doppia aspirazione con pale rovesce accoppiati tramite cinghie e pulegge Ventilatori cassonati Ventilatori cassonati a doppia aspirazione con pale rovesce accoppiati tramite cinghie e pulegge Accessori - PCV (piedini di sostegno) - AV (giunto antivibrante) - PALT (pannelli

Dettagli

DE TOFFOLI P.M. BASCULANTI

DE TOFFOLI P.M. BASCULANTI DE TOFFOLI P.M. BASCULANTI L A DITTA D E T OFFOLI, FIN DAL 1960, È PRESENTE NEL MERCATO CON LA PRODUZIONE DI SISTEMI DI CHIUSURA CIVILI ED INDUSTRIALI, PER SODDISFARE QUALSIASI RICHIESTA DI PORTE BASCULANTI,

Dettagli

Morsetto di accoppiamento KL Gruppo 1357. Tappi di insonorizzazione 41 Gruppo 1610

Morsetto di accoppiamento KL Gruppo 1357. Tappi di insonorizzazione 41 Gruppo 1610 Morsetto di accoppiamento KL Gruppo 1357 Per l'assemblaggio di profilati doppi. Questo sistema permette di assemblare rapidamente in una seconda fase due profilati. Per essere sicuri di ottenere i valori

Dettagli

Arredamenti per aziende e magazzini

Arredamenti per aziende e magazzini LISTA Compact Arredamenti per aziende e magazzini Sistemi a scaffali I Scaffali a ripiani Con le larghezze campata classiche da 1000 mm o 1300 mm i nostri scaffali a ripiani sono idonei a qualsiasi articolo

Dettagli

La tecnica al servizio dell uomo. Aerotermo LH

La tecnica al servizio dell uomo. Aerotermo LH La tecnica al servizio dell uomo Aerotermo 1 Indice Indice... Pag. Apparecchio base : involucro, ventilatore, motori... 3 Apparecchio base : scambiatore di calore... 4 Apparecchio base ATEX:involucro,ventilatore,motore,

Dettagli

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- EMCO THERM KXs Batteria del convettore ad 1 rango: in robuste lamelle di alluminio su tubo in rame Ø 12 mm con Griglia di copertura :-Lineare in alluminio anodizzato tipo 632 o in alternativa arrotolabile

Dettagli

Manuale a catena (modelli CCGB30/CCGB38) Sono disponibile tre versioni:

Manuale a catena (modelli CCGB30/CCGB38) Sono disponibile tre versioni: La Resstende S.r.l. azienda leader nel settore, offre vari modelli di tende a rullo guidate con SISTEMA B: tende efficienti ed economiche, adatte a finestre di piccole e medie dimensioni, usate principalmente

Dettagli

REGOLATORI A PORTATA COSTANTE RETTANGOLARI

REGOLATORI A PORTATA COSTANTE RETTANGOLARI GENERALITA' Generalità : I regolatori a portata costante della serie vengono utilizzati per regolare automaticamente il flusso nei canali rettangolari ad una portata prefissata. Lo scopo è quello di conservare

Dettagli

Il controtelaio per porte e sistemi scorrevoli a scomparsa LEGNOLEGNO CONSORZIO. www.eurocassonetto.com - info@eurocassonetto.com

Il controtelaio per porte e sistemi scorrevoli a scomparsa LEGNOLEGNO CONSORZIO. www.eurocassonetto.com - info@eurocassonetto.com Il controtelaio per porte e sistemi scorrevoli a scomparsa www.eurocassonetto.com - info@eurocassonetto.com CONSORZIO LEGNOLEGNO Perché Eurocassonetto? CONSORZIO LEGNOLEGNO Per risparmiare spazio e per

Dettagli

BR/U. strada Piozzo 5-12061 Carrù (CN) - Tel. +39(0)173750942 - Fax +39(0)173759035 - info@aircar.it - www.aircar.it DESCRIZIONE:

BR/U. strada Piozzo 5-12061 Carrù (CN) - Tel. +39(0)173750942 - Fax +39(0)173759035 - info@aircar.it - www.aircar.it DESCRIZIONE: Bracci aspiranti condizionamento - riscaldamento - filtrazione BRACCI ASPIRANTI DESCRIZIONE: CARATTERISTICHE: ACCESSORI: DIMENSIONI: I bracci aspiranti della serie sono adatti per aspirare fumi di saldatura,

Dettagli

Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza ALTAIR. Serie SM100. Scheda tecnica

Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza ALTAIR. Serie SM100. Scheda tecnica Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza ALTAIR Serie SM100 Scheda tecnica ALTAIR SM_BTC_IT_1.01 2011 Ventilazione meccanica controllata 1. Principio di funzionamento Comunemente il ricambio

Dettagli

EFD Serrande tagliafuoco certificate EI 180 S EN 1366-2 marcata UNI EN15650.

EFD Serrande tagliafuoco certificate EI 180 S EN 1366-2 marcata UNI EN15650. Serrande tagliafuoco certificate EI 180 S EN 1366-2 marcata UNI EN15650. Classificazione secondo EN13501-3:2005 Supporti normalizzati EI 120 S EI 180 S Parete in cartongesso 150 mm (v e i o) 1500x1000

Dettagli

INDICE. I dati tecnici e dimensionali riportati nella presente documentazione possono subire variazioni orientate al miglioramento del prodotto.

INDICE. I dati tecnici e dimensionali riportati nella presente documentazione possono subire variazioni orientate al miglioramento del prodotto. MANUALE TECNICO aerotermi a soffitto S80 I INDICE 1 GENERALITA'... 2 2 CARATTERISTICHE TECNICHE NOMINALI... 3 3 RESE TERMICHE... 4 3.1 Resa termica con funzionamento ad acqua... - 11 4 FUNZIONAMENTO A

Dettagli

NOVEMBRE 2011 INDICE

NOVEMBRE 2011 INDICE NOVEMBRE 2011 INDICE PROFILI IN ALLUMINIO Pag 1 / 1 SC PROFILO MARTINA Pag 2 / 1 SC PROFILI IN PVC - SISTEMA 4 - Pag 3 / 1 SC PROFILI IN PVC - SISTEMA L - Pag 4 / 1 SC PROFILO TOTEM - TM 100 - Pag 5 /

Dettagli

Esempio di installazione

Esempio di installazione Esempio di installazione Il presente documento è solo un estratto parziale e riassuntivo del vero progetto. la finalità del presente documento è solo quella di fornire una traccia di massima del progetto.

Dettagli

Vetrate fisse in acciaio la semplicità che fa risparmiare

Vetrate fisse in acciaio la semplicità che fa risparmiare in la semplicità che fa risparmiare www.ninz.it Caratteristiche in EI 30 o EI 60 con telaio in vista Telaio costruito con profilo portante in tubolare d dello spessore di 15/10 mm formato a freddo, isolato

Dettagli

FLAT. VENTILCONVETTORI CENTRIFUGHI di SPESSORE RIDOTTO

FLAT. VENTILCONVETTORI CENTRIFUGHI di SPESSORE RIDOTTO FLAT VENTILCONVETTORI CENTRIFUGHI di SPESSORE RIDOTTO VENTILCONVETTORI CENTRIFUGHI di SPESSORE RIDOTTO FLAT Ventilconvettori centrifughi di spessore ridotto serie FLAT Design sobrio dalle linee gradevoli.

Dettagli

I ventilatori sono stati progettati e prodotti secondo le procedure definite nella BS EN ISO 9001:2008.

I ventilatori sono stati progettati e prodotti secondo le procedure definite nella BS EN ISO 9001:2008. Ventilatori assiali intubati assiali GENERALE I ventilatori SCDA sono particolarmente compatti adatti per installazione in condotti, provvisti di ventola a 10 pale in alluminio che offre un incremento

Dettagli

DOORS PROJECT PORTE BASCULANTI

DOORS PROJECT PORTE BASCULANTI DOORS PROJECT PORTE BASCULANTI PORTE BASCULANTI ZINCATE Porta basculante a contrappesi costruita in acciaio zincato, stampato e rinforzato, con montanti standard da mm. 115 o 145 per parte. Viene consegnata

Dettagli

Prodotti per la posa e la finitura Installazione facile, veloce e sicura con i prodotti originali VELUX

Prodotti per la posa e la finitura Installazione facile, veloce e sicura con i prodotti originali VELUX Prodotti per la posa e la finitura Installazione facile, veloce e sicura con i prodotti originali VELUX Edizione 2014 Affidabilità e ripetibilità dell installazione VELUX ha sviluppato una gamma di prodotti

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

Recuperatori di calore

Recuperatori di calore Recuperatori di calore URC-DOMO UNITA DI RECUPERO CALORE AD ALTA EFFICIENZA Air Control Srl via Luigi Biraghi 33-20159 Milano Tel +39 0245482147 Fax +39 0245482981 P.Iva 04805320969 Recuperatori di calore

Dettagli

Modello EC25 CARATTERISTICHE PRINCIPALI. UNITÀ VENTILANTI Serie RECO-VEN P. DIMENSIONI (mm) Involucro

Modello EC25 CARATTERISTICHE PRINCIPALI. UNITÀ VENTILANTI Serie RECO-VEN P. DIMENSIONI (mm) Involucro UNITÀ VENTILANTI Serie RECO-VEN P 51 Modello EC25 Presa/scarico aria ABS diametro 147 mm a piastre in plastica 24 Volt 2 velocità con protezione surriscaldamento Immissione aria 8 / 36 m 3 /h Estrazione

Dettagli

Trasportatori a nastro

Trasportatori a nastro Trasportatori a nastro Realizzano un trasporto di tipo continuo, in orizzontale o in pendenza, di materiali alla rinfusa e di carichi concentrati leggeri. incastellatura di sostegno Trasporti interni 1

Dettagli

Specifica Tecnica per Quadri di distribuzione in Bassa Tensione - SIVACON S4 -

Specifica Tecnica per Quadri di distribuzione in Bassa Tensione - SIVACON S4 - CARATTERISTICHE GENERALI SIVACON S4 è un quadro adatto per distribuzione primaria in Bassa ; il primo quadro di cabina a valle del trasformatore MT/BT è costruito per operare in condizioni nominali di

Dettagli

10600/00 1. GRIGLIA griglie di areazione in vetroresina per cabine elettriche

10600/00 1. GRIGLIA griglie di areazione in vetroresina per cabine elettriche GRIGLIA griglie di areazione in vetroresina per cabine elettriche CODICE PRODOTTO: GR004 Le griglie sono realizzate in resina poliestere rinforzata con fibra di vetro SMC Colore grigio ENEL, autoestinguente,

Dettagli

MOBILI Sistemi di scaffalature R.3 e R.4

MOBILI Sistemi di scaffalature R.3 e R.4 Servizio per biblioteche MOBILI Sistemi di scaffalature R.3 e R.4 Additivo. Doppiamente flessibile. Un design che vive. MOBILI Sistemi di scaffalature R.3 e R.4 Additivo. Da due scaffali a muro viene creato

Dettagli

Riqualificazione del refettorio e dei locali di produzione pasti all interno dell ITC E. Tosi di Busto Arsizio (VA)

Riqualificazione del refettorio e dei locali di produzione pasti all interno dell ITC E. Tosi di Busto Arsizio (VA) 1 2 3 A - OPERE DI DEMOLIZIONE E RIMOZIONE Rimozione di TUTTE LE ATTREZZATURE INDICATE NEL DISEGNO zona self service, cottura e zona bar compreso opere provvisionali e ogni onere e magistero per chiusura

Dettagli

DEUMIDIFICATORE PARETE

DEUMIDIFICATORE PARETE DEUMIDIFICATORE PARETE INTRODUZIONE CONFRONTO DESCRIZIONE - INGOMBRI CARATTERISTICHE TECNICHE RESA SCHEMA ELETTRICO LOGICA DI FUNZIONAMENTO INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE ACCESSORI Pagina 1 di 13 INTRODUZIONE

Dettagli