SCADENZA: 23 MAGGIO 2012 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCADENZA: 23 MAGGIO 2012 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI"

Transcript

1 SCADENZA: 23 MAGGIO 2012 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 E S.M.I. PER: N. 4 POSTI A TEMPO PIENO PRESSO L AZIENDA USL DI RIMINI DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE CATEGORIA D In esecuzione alla Deliberazione del Direttore Generale n. 270 del è indetto avviso pubblico di mobilità regionale ed interregionale tra Aziende ed Enti del comparto Sanità ed intercompartimentale, per titoli e colloquio, ai sensi dell art. 30 del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i. e dell art 19 del CCNL Area Comparto del 20/9/2001, per la copertura di: N. 4 POSTI A TEMPO PIENO DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE CAT. D 1 - REQUISITI DI AMMISSIONE Per l'ammissione all avviso di mobilità volontaria è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: Essere dipendente a tempo indeterminato, presso Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Nazionale, nel profilo professionale di COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE CATEGORIA D oppure presso Amministrazioni Pubbliche di comparti diversi, con inquadramento in profilo e categoria corrispondenti (indicare obbligatoriamente nella domanda); Aver superato il periodo di prova; Avere la piena idoneità fisica al posto da ricoprire senza alcuna limitazione e non avere in pendenza istanze tendenti ad ottenere una inidoneità, seppur parziale; Tutti i requisiti di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di partecipazione alla presente selezione e devono permanere sino al perfezionamento della mobilità. 2 - MODALITÀ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Le domande di partecipazione, redatte in carta semplice, devono essere inoltrate utilizzando il modulo allegato e inviate ESCLUSIVAMENTE a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata al Direttore Generale dell'azienda Unità Sanitaria Locale - U.O. Acquisizione e Sviluppo Risorse Umane - Ufficio concorsi - Via Coriano, n Rimini ENTRO IL (15 GIORNO successivo a quello di pubblicazione sul sito Internet dell Azienda). Le domande si considerano prodotte in tempo utile se spedite entro il termine indicato. Non saranno comunque accettate domande pervenute a questa amministrazione oltre 7 ( sette ) giorni dalla scadenza, anche se inoltrate nei termini a mezzo servizio postale. A tal fine fa fede il timbro e la data dell'ufficio postale accettante. Il termine fissato per la presentazione delle domande e dei documenti è perentorio: la eventuale riserva di invio successivo di documenti è priva di effetto. La busta dovrà recare la dicitura contiene domanda di partecipazione all AVVISO DI MOBILITA per COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE CAT. D E esclusa ogni altra forma di presentazione o trasmissione. Sono considerate nulle tutte le domande presentate fuori dei termini previsti dal presente bando. Pertanto, chi abbia già presentato domanda di mobilità volontaria all Azienda USL di Rimini, volendo partecipare al presente avviso dovrà ripresentare nuova istanza. 1

2 3 - DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Nella domanda gli aspiranti dovranno dichiarare: a) cognome e nome, la data ed il luogo di nascita e la residenza; b) il possesso della cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell'unione Europea. Ai sensi del DPCM n. 174 del , i cittadini degli stati membri dell Unione Europea devono possedere il godimento dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza, e adeguata conoscenza della lingua italiana (comprovabile in sede d esame), nonché degli altri requisiti previsti per i cittadini italiani; c) il Comune di iscrizione nelle liste elettorali, ovvero i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime; d) le eventuali condanne penali riportate, ovvero di non aver riportato condanne penali; e) l Azienda o Ente di appartenenza e il relativo indirizzo della sede legale; f) il profilo professionale e la categoria di appartenenza; g) titolo di studio posseduto e gli altri requisiti specifici di ammissione richiesti; h) le eventuali sanzioni disciplinari riportate oppure procedimenti disciplinari in corso; in caso negativo dichiararne espressamente l assenza; i) di essere in possesso dell idoneità fisica al posto da ricoprire, senza alcuna limitazione e di non avere inoltrato istanza alla propria amministrazione per il riconoscimento di inidoneità anche parziale allo svolgimento delle predette funzioni. j) il domicilio presso il quale deve essere fatta all'aspirante, ad ogni effetto, ogni necessaria comunicazione; in caso di mancata indicazione vale, ad ogni effetto l'indicazione della residenza di cui alla lettera a). k) autorizzazione all Azienda al trattamento dei dati personali, ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.i., finalizzato agli adempimenti per l espletamento della presente procedura. L'Amministrazione non si assume responsabilità per disguidi di notifiche determinati da mancata, errata o tardiva comunicazione di cambiamento di domicilio, né per disguidi imputabili a terzi, a caso fortuito o forza maggiore. La domanda deve essere firmata: ai sensi dell'art. 39, comma 1, del D.P.R. n. 445/2000, non è richiesta l'autentica di tale firma. La mancanza della firma o la omessa dichiarazione nella domanda dei requisiti richiesti per l'ammissione al precedente punto 1 determina l'esclusione dalla procedura. Tutti i dati personali di cui l Amministrazione sia venuta in possesso in occasione dell espletamento dei procedimenti di selezione pubblica verranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/2003. La presentazione della domanda da parte del candidato implica il consenso al trattamento dei propri dati personali, compresi i dati sensibili, a cura del personale assegnato all ufficio preposto alla conservazione delle domande ed all utilizzo delle stesse per lo svolgimento della procedura di mobilità volontaria. Gli stessi potranno essere messi a disposizione di coloro che, dimostrando un attuale e concreto interesse nei confronti della suddetta procedura, ne facciano espressa richiesta ai sensi della Legge 241/ DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA DOMANDA A PENA DI ESCLUSIONE Alla domanda di partecipazione alla procedura di mobilità volontaria, i concorrenti devono allegare esclusivamente: 1) un dettagliato curriculum formativo-professionale, redatto in carta semplice, datato e sottoscritto al fine di consentire una valutazione della professionalità posseduta. 2) foglio notizie come risulta da fac-simile allegato al presente bando debitamente compilato in ogni sua parte. 3) fotocopia di documento di identità in corso di validità. 5 - AMMISSIONE ED ESCLUSIONE CANDIDATI Le domande pervenute saranno esaminate dall U.O. Acquisizione e Sviluppo Risorse Umane ai fini dell accertamento dei requisiti di ammissibilità. Il candidato che non risulti in possesso dei requisiti prescritti dal bando, decade automaticamente dalla procedura di mobilità, salvo ulteriori procedimenti. L accertamento del reale possesso dei requisiti dichiarati dai candidati verrà effettuato prima di procedere all assunzione. Le dichiarazioni mendaci e la falsità in atti comportano responsabilità penale ai sensi dell art. 76 DPR n. 445/2000 e s.m.i., la risoluzione dal rapporto di lavoro (qualora questo sia instaurato). L accertamento della mancanza di uno dei requisiti prescritti per l ammissione alla selezione comporta comunque, in qualunque momento, la risoluzione del rapporto di lavoro. 2

3 Non è sanabile e comporta l esclusione automatica dalla selezione: 1. la mancanza di uno dei requisiti di ammissione alla selezione in oggetto; 2. l omissione nella domanda del cognome, nome, residenza o domicilio del concorrente; 3. l omissione della firma del concorrente a sottoscrizione della domanda stessa; 4. l arrivo della domanda stesso oltre il termine stabilito dal bando; 5. l omissione, in allegato alla domanda, del curriculum formativo-professionale, del foglio notizie debitamente compilato; 6. l omissione, in allegato alla domanda, della fotocopia del documento di identità in corso di validità. 6 - CRITERI DI VALUTAZIONE E COLLOQUIO I candidati ammessi saranno sottoposti ad un colloquio finalizzato all approfondimento delle competenze e delle attitudini personali rispetto al posto da ricoprire nonché dell individuazione delle professionalità più idonee a ricoprire la posizione lavorativa, anche in relazione alla preparazione culturale ed esperienza professionale specifica maturata e al titolo di studio posseduto nonché ad ulteriori titoli di studi, specializzazioni, masters, percorsi formativi specifici inerenti il posto da ricoprire. Il colloquio verterà sulla conoscenza delle norme generali di diritto amministrativo con particolare riferimento all acquisizione di beni e servizi nonché sull esperienza lavorativa attuale, le motivazioni del trasferimento, la professionalità acquisita e altre competenze del candidato. La valutazione dei candidati sarà effettuata da una Commissione sulla base del curriculum e dall esito del colloquio sostenuto. Al termine dei colloqui, verranno individuati eventuali candidati idonei per i quali attivare la procedura di mobilità sulla base delle valutazioni espresse. La presente procedura non determina la redazione di alcuna graduatoria di merito comparativa. L elenco dei candidati ammessi e dei candidati esclusi alla procedura in oggetto, nonché la data di convocazione per sostenere il colloquio, verranno pubblicate sul sito internet dell Azienda: in data: 11 GIUGNO I candidati ammessi sono sin da ora convocati per l espletamento del colloquio nella data che sarà riportata nell informativa del 11 GIUGNO Tale convocazione ha valore di notifica a tutti gli effetti. Non seguirà alcuna ulteriore comunicazione individuale. Ai soli candidati esclusi verrà inviata comunicazione tramite raccomandata, contenente i motivi dell esclusione. I candidati ammessi sono tenuti, pertanto, a presentarsi a sostenere il colloquio muniti di valido documento di riconoscimento provvisto di fotografia, non scaduto, nella data indicata sul sito dell Ausl di Rimini nella sopradetta data. La mancata presentazione del candidato al colloquio sarà considerata come rinuncia alla procedura di mobilità in oggetto, quale ne sia la causa. L Azienda si riserva la più ampia autonomia discrezionale nella valutazione dei candidati e nella verifica della corrispondenza delle professionalità possedute con le caratteristiche del posto da ricoprire. Tale autonomia è esercitabile anche mediante la non individuazione di soggetti idonei. Al termine dei colloqui verranno individuati eventuali candidati idonei per i quali attivare la procedura di mobilità sulla base delle valutazioni espresse dalla Commissione. La presente procedura non determina la redazione di alcuna graduatoria di merito comparativa. 7 - AVVIO MOBILITÀ L assunzione dei candidati idonei è subordinata al rilascio del nulla osta da parte dell Amministrazione di appartenenza, con le modalità e nei termini previsti dalla legislazione vigente e dalla contrattazione collettiva. L Azienda si riserva la facoltà di non procedere all assunzione stessa qualora i termini di trasferimento risultino incompatibili con le proprie esigenze. L effettiva immissione in servizio rimane subordinata alla verifica dei requisiti previsti dalle disposizioni vigenti, nonché di quelli previsti dal presente bando ed avverrà, previa effettuazione della visita medica di idoneità al servizio e sottoscrizione del contratto individuale di lavoro. Prima dell immissione in servizio l Azienda procederà alle verifiche di conformità delle dichiarazioni rese ai sensi del D.P.R. 445/2000. All'atto del trasferimento l'azienda USL di Rimini non si farà carico del residuo ferie maturato e non goduto 3

4 presso l'azienda di provenienza. Per quanto non espressamente previsto dal presente bando, si applicano le vigenti disposizioni normative in materia di mobilità e di reclutamento. Il personale che verrà assunto a seguito della selezione per mobilità potrà essere assegnato provvisoriamente; l'assegnazione definitiva sarà subordinata all eventuale espletamento di procedure di mobilità interna del personale già in servizio. Il dipendente assunto per mobilità dovrà essere disposto ad operare presso tutte le strutture del territorio dell'azienda Unità Sanitaria Locale di Rimini, riconoscendo la piena autonomia dell Azienda per l eventuale trasferimento in sede diversa da quella di prima assegnazione. L Azienda si riserva la possibilità di assegnare il dipendente per l attuazione dei progetti di Area Vasta Romagna, nelle sedi operative di realizzazione del relativo progetto nel territorio delle Aziende di Area Vasta Romagna (Cesena, Forlì e Ravenna). 8 - MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI FORNITI Ai sensi dell art. 13 D.lgs. n. 196/2003 e s.m.i. i dati forniti dai candidati saranno raccolti presso l Azienda per le finalità di gestione della selezione in argomento e dell eventuale assunzione in servizio, nel rispetto degli obblighi di sicurezza e riservatezza ivi previsti. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione alla presente selezione, pena l esclusione dalla stessa. I candidati godono dei diritti di cui all art. 1 del citato D.Lgs. tra i quali figura il diritto di accesso ai dati che lo riguardano. Ai candidati è riconosciuta la facoltà di accedere agli atti del procedimento selettivo in argomento. 9 - INFORMAZIONI Per eventuali informazioni ed acquisire copia del bando gli aspiranti potranno rivolgersi all'u.o. Acquisizione Sviluppo Risorse Umane - Ufficio concorsi dell'azienda USL Rimini - Via Coriano, 38, nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e il giovedì (esclusi i prefestivi), inoltre, dalle ore 15,00 alle ore 17,00 - tel. 0541/ Sito INTERNET: IL DIRETTORE GENERALE Dott. Marcello Tonini PUBBLICATO SUL SITO AUSL RIMINI SCADENZA:

5 AZIENDA USL RIMINI A TUTTI GLI UTENTI INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI DECRETO LEGISLATIVO N. 196 DEL 30/06/2003 Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/03: Codice in materia di protezione dei dati personali si informano gli utenti che i propri dati personali acquisiti sono soggetti al trattamento nel rispetto della privacy e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata l attività dell Ente. Il trattamento dei dati si svolge nel rispetto dei diritti delle libertà fondamentali, nonché nella dignità dell interessato, con particolare riferimento alla riservatezza e all identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali (art.2). FINALITA E MODALITA DEL TRATTAMENTO I dati raccolti, a seguito delle presentazione della domanda di partecipazione alla procedura selettiva o al concorso pubblico, unitamente a quelli contenuti nel curriculum vitae, sono trattati esclusivamente nel rispetto della normativa specifica e delle disposizioni dei contratti collettivi di lavoro, e delle regole previste dalla normativa in tema di privacy e adottando specifiche misure di sicurezza. A conclusione delle procedure, la graduatoria di merito viene pubblicata all albo pretorio dell ente e sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna. Per quanto riguarda i concorsi pubblici aventi ad oggetto l assunzione di personale, una volta completate le relative procedure, tutta la documentazione presentata dal candidato potrà essere ritirata previa richiesta da presentarsi all Ufficio Concorsi dell azienda USL di Rimini, Via Coriano, RIMINI TITOLARE Il Titolare del trattamento dei dati è l Azienda USL Rimini, legalmente rappresentata dal Direttore Generale, con sede legale in Rimini Via Coriano,38. Il Direttore Generale ha nominato Responsabili del trattamento i Direttori delle U.O. di Staff, i Direttori del Dipartimento Amministrativo e i Direttori Medici delle Strutture. Presso la U.O. Segreteria Generale è possibile, comunque, consultare l elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento nominati dal Direttore Generale. DIRITTI DELL INTERESSATO A seguito del trattamento dei dati, si possono esercitare i diritti previsti ai sensi dell art.7 del D.Lgs. n. 196/03, e più precisamente l interessato può conoscere i dati trattati, nonché può richiedere l aggiornamento, la rettificazione e, ove abbia interesse l integrazione nonché, le altre prerogative previste dalla Legge. E possibile far valere i propri diritti di cui all art.7 con richiesta avanzata al Titolare, rivolgendovi alla U.O. Segreteria Generale Via Coriano 38 Rimini oppure al Responsabile della Struttura. 5

6 6 Il Direttore Generale

SCADENZA: 18 GENNAIO 2013 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI

SCADENZA: 18 GENNAIO 2013 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI SCADENZA: 18 GENNAIO 2013 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE - RIMINI AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 D.LGS. N. 165/2001 E S.M.I. PER: N. 1 POSTO A TEMPO PIENO DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO

Dettagli

1 di 5 20/07/2011 8.38

1 di 5 20/07/2011 8.38 1 di 5 20/07/2011 8.38 Oggetto: POSTA CERTIFICATA: Trasmissione bando mobilità volontaria agente Polizia Locale Mittente: "Per conto di: comune.morimondo@pec.regione.lombardia.it"

Dettagli

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA Prot. n. 8041 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO, CATEGORIA GIURIDICA C A TEMPO PIENO E INDETERMINATO PRESSO L AREA SERVIZI TECNICI URBANISTICA,

Dettagli

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze SERVIZIO PERSONALE Prot. n. 6031/2014 Vaglia, lì 28 ottobre 2014 OGGETTO: Trasmissione avviso di mobilità. Allegato alla presente si trasmette il seguente avviso di mobilità per la copertura, presso il

Dettagli

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze SERVIZIO PERSONALE Prot. n. 2182/2014 Fiesole, lì 23 aprile 2014 OGGETTO: Trasmissione avviso di mobilità. Allegato alla presente si trasmette il seguente avviso di mobilità per la copertura di un posto

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

Comune di Scafati Provincia di Salerno

Comune di Scafati Provincia di Salerno Comune di Scafati Provincia di Salerno Croce al Valore Militare e Medaglia d Oro alla Resistenza Avviso di mobilità volontaria esterna ai sensi dell art. 30 del D.lgs 165/2001, per la copertura di n. 2

Dettagli

Azienda Ospedaliera della Valtellina e della Valchiavenna

Azienda Ospedaliera della Valtellina e della Valchiavenna INDIZIONE AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA REGIONALE ED INTERREGIONALE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO AREA DI PSICOLOGIA

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista in Comunicazione e Relazioni Esterne Profilo professionale Specialista in Comunicazione Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

SCADENZA: 27 GIUGNO 2013

SCADENZA: 27 GIUGNO 2013 SCADENZA: 27 GIUGNO 2013 AVVISO PUBBLICO In attuazione alla deliberazione del Direttore Generale n. 372 del 27.05.2013 si procederà, ai sensi dell art.7 comma 6 del D.Lgs n.165/2001 e successive modificazioni

Dettagli

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale

Area Economico Finanziaria e Risorse Umane Ufficio Personale Prot. n. 16720/2015 Eraclea 21.08.2015 AVVISO PUBBLICO PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE TRA AMMINISTRAZIONI DIVERSE EX ART.30, D.LGS. N.165/2001 (MOBILITA ESTERNA) RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista Gestione Risorse Umane Profilo professionale Specialista Servizi Amministrativi Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

SCADENZA: 30 MAGGIO 2013

SCADENZA: 30 MAGGIO 2013 SCADENZA: 30 MAGGIO 2013 AVVISO PUBBLICO In attuazione alla deliberazione del Direttore Generale n. 293 del 03/05/2013 si procederà, ai sensi dell art.7 comma 6 del D.Lgs n.165/2001 e successive modificazioni

Dettagli

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI

SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI Comune di PISTOIA SERVIZIO PERSONALE, INFORMATICA E COMUNICAZIONE AVVISO DI MOBILITA FRA ENTI PER LA EVENTUALE COPERTURA DI N. 5 POSTI DI APPLICATO AMMINISTRATIVO CAT. B1 A TEMPO PIENO E INDETERMINATO

Dettagli

COMUNE DI TESTICO (Provincia di Savona) Piazza IV Novembre 1 17010 Testico Codice Fiscale 00358010098

COMUNE DI TESTICO (Provincia di Savona) Piazza IV Novembre 1 17010 Testico Codice Fiscale 00358010098 COMUNE DI TESTICO (Provincia di Savona) Piazza IV Novembre 1 17010 Testico Codice Fiscale 00358010098 Avviso pubblico di mobilità ai sensi dell art.30 del Decreto legislativo n. 165/2001 e s.m.i. per un

Dettagli

IL RESPONSABILE AREA AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE AREA AFFARI GENERALI Prot. 16149 del 21.11.2014 COMUNE DI ROSSANO VENETO Piazza Marconi 4-36028 ROSSANO VENETO (Vicenza) tel. 0424-547125-110- C.F. 00261630248 e-mail: personale@comune.rossano.vi.it * * * * * * * * * * * UFFICIO

Dettagli

1. REQUISITI GENERALI PER L AMMISSIONE

1. REQUISITI GENERALI PER L AMMISSIONE 4 Avviso di selezione per mobilità volontaria ex art. 30 D.Lgs. 165/2001 per la copertura, con contratto a tempo pieno ed indeterminato, di un posto di categoria B3 profilo professionale Collaboratore

Dettagli

COMUNE DI CINIGIANO. (Provincia di Grosseto) -------------- AVVISO DI MOBILITA ESTERNA (ART. 30 d.lgs. 165/2001)

COMUNE DI CINIGIANO. (Provincia di Grosseto) -------------- AVVISO DI MOBILITA ESTERNA (ART. 30 d.lgs. 165/2001) AVVISO DI MOBILITA ESTERNA (ART. 30 d.lgs. 165/2001) Per la copertura di n. 1 posto di operatore Categoria B Posizione Economica B1 da assegnare all Area Tecnica Urbanistica Squadra Esterna, mediante mobilità

Dettagli

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888

COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 COMUNE DI BIBIANA Provincia di Torino Via Cavour, 2 10060 Tel 0121 55723 / 559197 - Fax 0121 55888 Approvato con determinazione del Responsabile del Personale n. 4 (Reg. Gen. 77) del 01/04/2015 Tel. 0121

Dettagli

(Provincia di Potenza) Settore Finanziario Contabile IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO CONTABILE

(Provincia di Potenza) Settore Finanziario Contabile IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO CONTABILE () Settore Finanziario Contabile IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO CONTABILE Vista La delibera di Giunta Comunale n. 58 del 23.09.2011, con la quale l Amministrazione Comunale ha approvato la nuova

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N.1 AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C POSIZIONE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA EX ART. 30 COMMA 2 BIS DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001, PER LA COPERTURA DEL POSTO DI PROFESSIONISTA TECNICO, CATEGORIA GIURIDICA D3, A TEMPO INDETERMINATO E PARZIALE

Dettagli

SCADENZA: 12 DICEMBRE 2013

SCADENZA: 12 DICEMBRE 2013 SCADENZA: 12 DICEMBRE 2013 AVVISO PUBBLICO In attuazione alla deliberazione del Direttore Generale n. 820 del 14.11.2013 si procederà, ai sensi dell art.7 comma 6 del D.Lgs n.165/2001 e successive modificazioni

Dettagli

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA RISERVATA AL PERSONALE DEL RUOLO AMMINISTRATIVO PER IL PASSAGGIO ORIZZONTALE ALL INTERNO DELLA MEDESIMA CATEGORIA

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI Servizio Amministrazione del Personale

CITTÀ DI MONCALIERI Servizio Amministrazione del Personale CITTÀ DI MONCALIERI Servizio Amministrazione del Personale AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D. LGS 165/2001 PER UN POSTO A TEMPO PIENO NEL PROFILO DI ASSISTENTE AMMINISTRATIVO

Dettagli

IL COMUNE DI MONTORSO VICENTINO

IL COMUNE DI MONTORSO VICENTINO COMUNE DI MONTORSO VICENTINO PROVINCIA DI VICENZA Piazza Malenza, n. 39 36050 MONTORSO VICENTINO C.F. 81000420240 P.IVA 00199830241 Telefono 0444/685402 fax 0444/484057 e-mail: segreteria@comune.montorsovicentino.vi.it

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 2 Assistenti Informatici Profilo professionale Assistente Informatico Cat. C1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia di Milano IL DIRETTORE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE per la copertura di un posto a tempo indeterminato e ad orario parziale di 20 ore settimanali di Operatore di Servizi Generali,

Dettagli

C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569

C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569 C O M U N E D I C U G G I O N O PROVINCIA DI MILANO Partita I.V.A. 00861770154 - Codice Fiscale 00861770154 Telefono (02) 97263.1 - Fax (02) 97240569 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA, (EX

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA

BANDO DI CONCORSO. Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA BANDO DI CONCORSO In esecuzione della deliberazione n. 4 del 12.3.2010 del Consiglio di Amministrazione dell AMA S.p.A. è indetto un concorso per l assunzione di n. 1 laureato in ingegneria meccanica o

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO Con deliberazione 1 settembre 2010 n. 1231 é stata indetta selezione per il conferimento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa ad un

Dettagli

SCADENZA: 18 APRILE 2013

SCADENZA: 18 APRILE 2013 SCADENZA: 18 APRILE 2013 AVVISO PUBBLICO In attuazione alla deliberazione del Direttore Generale n. 164 del 14.03.2013 si procederà, ai sensi dell art.7 comma 6 del D.Lgs n.165/2001 e successive modificazioni

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.

COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi. COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.it PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA DEL PERSONALE DI RUOLO

Dettagli

SCADENZA: 29 NOVEMBRE 2012

SCADENZA: 29 NOVEMBRE 2012 SCADENZA: 29 NOVEMBRE 2012 AVVISO PUBBLICO In attuazione alla deliberazione del Direttore Generale n. 698 del 25.10.2012 si procederà, ai sensi dell art.7 comma 6 del D.Lgs n.165/2001 e successive modificazioni

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO PROVINCIA DI LIVORNO Avviso di selezione per mobilità volontaria ex art. 30 D.Lgs 165/2001 per la copertura, con contratto a tempo pieno, di n. 2 posti di categoria B, profilo professionale Amministrativo,

Dettagli

COMUNE DI ADELFIA (Prov. di Bari) Via Vitt. Veneto, 122 Tel. 080-4598211 fax 080-4598264 affarigenerali.adelfia@pec.rupar.puglia.

COMUNE DI ADELFIA (Prov. di Bari) Via Vitt. Veneto, 122 Tel. 080-4598211 fax 080-4598264 affarigenerali.adelfia@pec.rupar.puglia. COMUNE DI ADELFIA (Prov. di Bari) Via Vitt. Veneto, 122 Tel. 080-4598211 fax 080-4598264 affarigenerali.adelfia@pec.rupar.puglia.it www.comune.adelfia.gov.it AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI

Dettagli

CONTIENE DOMANDA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI FARMACISTI.

CONTIENE DOMANDA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI FARMACISTI. FARMACIE CERTALDO SRL Società unipersonale Viale Matteotti 195 50052 CERTALDO (FI) N iscriz.reg. Impr. Firenze e Codice fiscale 05647680486 SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA FORMAZIONE DI

Dettagli

Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA

Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO per la ricerca di un operatore di esercizio e per la costituzione di un elenco di idonei alle mansioni di OPERATORE DI ESERCIZIO In esecuzione della deliberazione n. 4 del 12.3.2010

Dettagli

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano AVVISO DI DI MOBILITA ESTERNA ai sensi dell art 30 Dlgs. 165/2001 N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO tempo pieno ed indeterminato. settore Trasporti- Viabilità- servizi

Dettagli

SCADENZA: 25 LUGLIO 2013

SCADENZA: 25 LUGLIO 2013 SCADENZA: 25 LUGLIO 2013 AVVISO PUBBLICO In attuazione alla deliberazione del Direttore Generale n. 431 del 24/06/2013 si procederà, ai sensi dell art.7 comma 6 del D.Lgs n.165/2001 e successive modificazioni

Dettagli

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI ESECUTORE SCOLASTICO SPECIALIZZATO CON FUNZIONI DI CUOCO - CATEGORIA B1 A PART-TIME E A TEMPO INDETERMINATO AI SENSI DELL ART. 30 DEL

Dettagli

Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso

Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso Via R Via Roma n. 75 31010 Godega di Sant Urbano tel. Uff. rag. 0438 433003 p.i. 01843490267 c.f. 82001250263 www.comunegodega.tv.it Prot. n. 3862 del

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA EX ART. 30 COMMA 2 BIS DEL D.LGS. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO, ORARIO PIENO, DI N. 1 POSTO DI CENTRALINISTA

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER L EVENTUALE COPERTURA DI N. 1 POSTO DI TECNICO SPECIALIZZATO ADDETTO AL VERDE - CAT. B3, CON RISERVA IN VIA ESCLUSIVA ALLE CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELL ART.

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI !"#$!" #"% AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER PROCEDURA DI MOBILITÀ VOLONTARIA, AI SENSI DELL ART. 30, DEL D. LGS. N. 165/2001 E S.M.I., PER LA COPERTURA DI POSTI DI TECNICO AMMINISTRATIVO CONTABILE - CAT.

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

Comune di Morrovalle Provincia di Macerata

Comune di Morrovalle Provincia di Macerata SETTORE SEGRETERIA AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART.30 DEL D.LGS. 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N.1 POSTO DI ISTRUTTORE DI RAGIONERIA - CATEGORIA C1. IL RESPONSABILE

Dettagli

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A

ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A ASL 7 CARBONIA BANDO RISERVATO AI DIRIGENTI MEDICI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA STRUTTURA SEMPLICE A VALENZA DIPARTIMENTALE DI ONCOLOGIA DESTINATARI: Conferimento dell incarico

Dettagli

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI AVVISO PUBBLICO PER IL RECLUTAMENTO MEDIANTE PROVA SELETTIVA DI N. 2 OPERATORI DI VIGILANZA CTG. C, POSIZIONE ECONOMICA C 1, DA ASSUMERE CON CONTRATTO INDIVIDUALE

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI

AREA AFFARI GENERALI AREA AFFARI GENERALI BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE CONTABILE CAT. C SETTORE FINANZIARIO. IL SEGRETARIO

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 21 del 22 aprile 2002 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 - Pozzuoli - (Provincia di Napoli) - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.

Dettagli

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica

Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Centro di Riferimento per l Agricoltura Biologica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO N. 2/2010 - SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO FINALIZZATA ALL ASSUNZIONE DI UN ESPERTO RICERCATORE CON

Dettagli

IL SEGRETARIO COMUNALE, RESPONSABILE DEL SETTORE I RENDE NOTO

IL SEGRETARIO COMUNALE, RESPONSABILE DEL SETTORE I RENDE NOTO BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA PER FORMAZIONE GRADUATORA CANDIDATI IDONEI A RICOPRIRE N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO, CATEGORIA C, TEMPO PIENO ED INDETERMINATO. RISERVATO AGLI APPARTENENTI ALLE

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4

REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4 REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4 AVVISO PUBBLICO RISERVATO A CITTADINI EXTRACOMUNITARI PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO A TEMPO DETERMINATO A N. 25 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE

Dettagli

servizio risorse umane

servizio risorse umane AVVISO DI SELEZIONE PRIVATA per l assunzione di n. 2 addetti informatici a tempo indeterminato IL DIRETTORE rende noto che è indetta, in conformità alle norme previste nel vigente Regolamento per il Reclutamento

Dettagli

SCADENZA: 15/10/2013

SCADENZA: 15/10/2013 COMUNE DI CALTRANO (VI) ISTITUZIONE CASA DI RIPOSO DI CALTRANO Via Roma n. 45 36030 Caltrano (VI) c.f. 84000910244 p.i. 00541820247 n. tel. 0445/390057 fax n. 0445/395931 e-mail casariposo@comune.caltrano.vi.it

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

DECRETO N. 28 del 27.12.2012

DECRETO N. 28 del 27.12.2012 DECRETO N. 28 del 27.12.2012 Oggetto: Concorso per esami per l accertamento dei requisiti di qualificazione professionale ai fini dell esercizio dell attività di Direttore tecnico di agenzia di viaggio

Dettagli

COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria. REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA

COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria. REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA COMUNE DI VALENZA Provincia di Alessandria REGOLAMENTO di MOBILITA ESTERNA TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Oggetto del regolamento TITOLO II MOBILITA ESTERNA Articolo 2 Le assunzioni tramite

Dettagli

Comune di Bovolone. Provincia di Verona

Comune di Bovolone. Provincia di Verona AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA A TEMPO PIENO NEL PROFILO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CAT. C APPARTENENTE ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALL ART. 1 LEGGE 68/1999 Il Responsabile del Servizio

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI RENDE NOTO Scade il 16 novembre 2015 AVVISO PUBBLICO PER PASSAGGIO DIRETTO DI PERSONALE DI RUOLO DIPENDENTE DI ENTI DI AREA VASTA EX. ART. 30 D.LGS 165/2001 ESCLUSIVAMENTE RISERVATO AGLI ISCRITTI NELLE LISTE DELLE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA PUBBLICA SELEZIONE Con deliberazione 3 novembre 2011 n. 487 é stata indetta nuova selezione per titoli e colloquio per il conferimento di n.1 incarico di Collaborazione Coordinata

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE

AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA PER IL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - CAT. C AREA POLIZIA LOCALE IL SEGRETARIO COMUNALE RENDE NOTO che l Amministrazione comunale di Mazzano intende

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA REGIONALE ED INTERREGIONALE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO N. 25 POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO CAT. B LIV.

Dettagli

COMUNE DI SOSPIROLO Provincia di Belluno

COMUNE DI SOSPIROLO Provincia di Belluno COMUNE DI SOSPIROLO Provincia di Belluno Prot. 8961 VIII- 3.1/2013 Sospirolo. 11.12.2013 AVVISO DI MOBILITÀ ACQUISIZIONE DI CONTRATTO DI LAVORO PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO INDETERMINATO DI CUOCO

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C AREA ORGANIZZAZIONE Gestione del Personale Tel. 0332 275275/276 - Fax 0332 429035 personale@comune.malnate.va.it Il Responsabile: Antonella Pietri AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO

Dettagli

2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti. 2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti

2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti. 2 SUES Roma Città Metropolitana 1 Latina 1 Frosinone 1 Viterbo - Rieti In esecuzione della deliberazione del 06.08.2015, n. 324, del Direttore Generale dell ARES 118 viene indetto il seguente Avviso di MOBILITA REGIONALE per titoli e colloquio, ai sensi e per gli effetti

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI) COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS PROVINCIA CI SASSARI COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS (PROVINCIA DI SASSARI) (C.A.P. 07010 TEL. 079/5851421 FAX 079/5851441) AVVISO DI ESPERIMENTO MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA,

Dettagli

Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia G.B. Chimelli

Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia G.B. Chimelli Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia G.B. Chimelli Prot. n.4699 AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE PER ASSUNZIONI NOMINATIVE, ATTRAVERSO I PERCORSI DI TIROCINIO, AI SENSI DELLA LEGGE 68/99

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale COMUNE DI PAULI ARBAREI Provincia del Medio Campidano Settore 1 Amministrativo, finanziario Servizi Economico Finanziari Personale IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO FINANZIARIO Ufficio Personale

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma --- Servizio 9 Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma --- Servizio 9 Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma --- Servizio 9 Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane Selezione Pubblica per assunzioni di disabili per la copertura a tempo indeterminato di n. 6 posti

Dettagli

Comune di Momo Provincia di Novara

Comune di Momo Provincia di Novara BANDO ESPERIMENTO PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DEL POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CAT. D/1 (CAT. INIZIALE D/1 - D/3) RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO RAGIONERIA E TRIBUTI - ANNO

Dettagli

In esecuzione della Delibera n 160 del 11.03.2008 è indetto avviso di. mobilità regionale ai sensi dell art. 19 del C.C.N.L.

In esecuzione della Delibera n 160 del 11.03.2008 è indetto avviso di. mobilità regionale ai sensi dell art. 19 del C.C.N.L. REGIONE SARDEGNA AZIENDA U.S.L. N 4 LANUSEI AVVISO DI MOBILITA, PER TITOLI E COLLOQUIO, FINALIZZATO ALLA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER LA COPERTURA DI POSTI VACANTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE

Dettagli

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 140 DEL 27 NOVEMBRE 2012)

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 140 DEL 27 NOVEMBRE 2012) AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30.03.2001 N. 165 RISERVATO ESCLUSIVAMENTE A PERSONALE DISABILE DI CUI ALL'ART. 1 DELLA LEGGE 68/1999, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO

Dettagli

IL RESPONSABILE GESTIONE RISORSE UMANE

IL RESPONSABILE GESTIONE RISORSE UMANE AVVISO DI MOBILITA MEDIANTE CESSIONE DEL CONTRATTO DI LAVORO PER LA COPERTURA DEL POSTO VACANTE DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE (CAT. C - CCNL Comparto Regioni Autonomie locali) IL RESPONSABILE

Dettagli

In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta

In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta In esecuzione del verbale n. 30 del Consiglio di Amministrazione in seduta 1 ottobre 2012 è indetta SELEZIONE PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI FISIOTERAPISTA (categoria D CCNL Comparto Sanità) E

Dettagli

Comune di Loano. Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it

Comune di Loano. Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it Comune di Loano ( Provincia di Savona) Piazza Italia, 2 17025 Loano Tel. 019.675694 Fax 019.675698 www.comuneloano.it BANDO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ex art. 30 D.Lgs. 165/2001 Per la copertura a tempo pieno

Dettagli

COMUNE DI TORNO Prov. di Como 22020 TORNO Via Plinio, 4 tel. 031419555 fax 031418396 Partita IVA 00565380136 e-mail: info@comune.torno.co.

COMUNE DI TORNO Prov. di Como 22020 TORNO Via Plinio, 4 tel. 031419555 fax 031418396 Partita IVA 00565380136 e-mail: info@comune.torno.co. COMUNE DI TORNO Prov. di Como 22020 TORNO Via Plinio, 4 tel. 031419555 fax 031418396 Partita IVA 00565380136 e-mail: info@comune.torno.co.it Prot. n. 279 Torno, 26.01.2011 BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità)

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA. Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA Art. 1 (Oggetto della procedura di mobilità) E' indetta, ai sensi dell'articolo 30 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e s.m.i., una procedura di mobilità

Dettagli

A.S.I.U. Azienda Servizi Igiene Urbana Spa Via Isonzo, 21/23 57025 PIOMBINO (Li) --------------------------------- AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

A.S.I.U. Azienda Servizi Igiene Urbana Spa Via Isonzo, 21/23 57025 PIOMBINO (Li) --------------------------------- AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA A.S.I.U. Azienda Servizi Igiene Urbana Spa Via Isonzo, 21/23 57025 PIOMBINO (Li) --------------------------------- AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA per la copertura a tempo determinato di eventuali posizioni

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di ANCONA AVVISO PUBBLICO PER L'ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA DI MOBILITA' ESTERNA VOLONTARIA PER TITOLI E COLLOQUIO ATTITUDINALE PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO, A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO, IN CATEGORIA GIURIDICA

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIMINI

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIMINI SCADENZA: 31 MAGGIO 2012 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIMINI AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI A TEMPO DETERMINATO EX ART 15 OCTIES D. LGS N. 502/1992 IN QUALITA

Dettagli

;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t<

;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t< VÉÅâÇx w gtâü tçéät ;cüéä Çv t w exzz É VtÄtuÜ t< 2 SETTORE AREA ECONOMICO - FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI DEL PERSONALE AVVISO DI PROCEDURA OBBLIGATORIA DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A

REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A SCADENZA del BANDO: 21/04/2016 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A AVVISO DI MOBILITA ESTERNA Riservato ai lavoratori disabili di cui all art. 1 della Legge 68 del 12/03/1999

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 14 del 4 marzo 2002 AZIENDA OSPEDALIERA - OSPEDALE CIVILE - Via Tescione 81100 Caserta - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto

Dettagli

REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A

REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A SCADENZA del BANDO: 03 GIUGNO 2015 REGIONE DEL VENETO A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A AVVISO DI MOBILITA E indetto avviso di mobilità per l assunzione a tempo indeterminato di n. 1 posto di:

Dettagli

AZIENDA SPECIALE CONSORTILE. COeSO CONSORZIO PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI ZONA SOCIO SANITARIA AREA GROSSETANA

AZIENDA SPECIALE CONSORTILE. COeSO CONSORZIO PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI ZONA SOCIO SANITARIA AREA GROSSETANA AZIENDA SPECIALE CONSORTILE COeSO CONSORZIO PER LA GESTIONE DELLE POLITICHE SOCIALI ZONA SOCIO SANITARIA AREA GROSSETANA SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO (1 anno) per un

Dettagli

CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N.

CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N. CONSORZIO PER LA GESTIONE INTEGRATA DI RACCOLTA E SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI - BACINO SA/1 - LEGGE REGIONALE N. 10 DEL 10/02/1993 Prot. N. 3134/A del 09.10.2009 Selezione interna a progressione

Dettagli

Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR)

Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Avviso pubblico esplorativo per la raccolta di curricula per eventuale trasferimento mediante mobilità volontaria esterna ai sensi dell'art. 30 D.lgs. 165/2001 s.m.i.

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO COMUNE GESTIONE DEL PERSONALE

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO COMUNE GESTIONE DEL PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ELETTRICISTA SPECIALIZZATO (Categoria B, Posizione Economica da B.1 a B.8 C.C.R.L. DEL PERSONALE NON DIRIGENZIALE DEL

Dettagli

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 67 del 20/03/2013

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 67 del 20/03/2013 AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE, IN REGIME DI LAVORO AUTONOMO, PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI LEAD AUDITOR, PRESSO LA UOSD QUALITA E ACCREDITAMENTO DELLO

Dettagli

A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A

A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A REGIONE DEL VENETO SCADENZA del BANDO: 24/07/2015 A Z I E N D A U. L. S. S. N. 16 P A D O V A AVVISO DI MOBILITA E indetto avviso di mobilità per l assunzione a tempo indeterminato di: n. 1 posto di Dirigente

Dettagli

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione:

01avviso. 1 - Requisiti specifici di ammissione: 01avviso AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO LIBERO PROFESSIONALE DI FARMACISTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO: NUOVO SISTEMA INFORMATIVO AIFA E ADEMPIMENTI RELATIVI AI REGISTRI. Si

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1)

CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1) CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1) Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Verona nella

Dettagli

SCADENZA: 10 LUGLIO 2014

SCADENZA: 10 LUGLIO 2014 SCADENZA: 10 LUGLIO 2014 AVVISO PUBBLICO In attuazione alla deliberazione del Direttore Generale n. 608 del 12.06.2014 si procederà, ai sensi dell art. 7 comma 6 del D.Lgs n.165/2001 e successive modificazioni

Dettagli