SellMore Manuale 6.0 Beta Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 Temovo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SellMore Manuale 6.0 Beta Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 Temovo"

Transcript

1 SellMore Manuale 6.0 Beta Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 Temovo

2 Indice Introduzione a SellMore... 2 Chi siamo... 4 Versioni e copyright... 6 Come iniziare... 7 Installazione e login... 8 Accesso, attivazione e disattivazione utenti Come ripristinare un database Desktop Modalità di lavoro Sincronizzare i dati Come uscire da SellMore Clienti e contatti Clienti Ricerca cliente Info e Note Contatti della scheda cliente Nuovo cliente Rubrica contatti Appuntamenti Creazione di un appuntamento Giro visite Compilazione di un esito visita Questionari Storico visite Ricerca di un esito Cataloghi Modalità di visualizzazione Ricerca e filtro prodotti Scheda prodotto Gestione dei preferiti Il catalogo PDF Gestione delle pagine e dei bookmark Automazione dei PDF Offerte ed ordini Il box d acquisto Regole prezzo... 51

3 Regole sconto Promozioni e canvass Imposte Spese aggiuntive (trasporto, ) Gestione valuta Descrizioni in lingua Gestione omaggi Gestione delle versioni Allegati del documento Firma digitale e grafometrica Modifica righe: quantità, date, note, cancellazione La funzione di Split Righe Prodotti in promozione ed in evidenza Assortimento prodotti Prodotti da ordine precedente Prodotti più venduti Righe descrittive Righe addebito/accredito Prodotti da barcode Duplicazione, copia e chiusura ordine Workflow di chiusura ordine Documenti Impostazioni Configuratore d ordine Configurazione taglia/colore Configurazione automotive Configurazione contratti Web Portal Gestione utenti Gestione documenti multimediali Setup Database di frontiera SellMore Server DB Requisiti hardware e software Template di personalizzazione Architettura del sistema SellMore Installazione standard Funzioni aggiuntive Assistenza e supporto... 99

4 Introduzione a SellMore Questo manuale è rilasciato in versione BETA e si riferisce alla versione 6.01 di SellMore. Verrà continuamente aggiornato da Temovo. SellMore è il nuovo sistema di CRM, presentazione del catalogo prodotti e raccolta ordini. SellMore app per Apple ipad vi permette di mostrare un catalogo dei prodotti della vostra azienda, di consultare prezzi e sconti, di acquisire ordini e gestire promozioni o vendite flash. Potrete inserire un ordine ipad, che verrà poi caricato, automaticamente, in azienda. Potrete mostrare le immagini dei prodotti grazie ad un elegante slideshow, pizzicarle per ingrandirle, aprire le schede tecniche, gestire le varianti di colore e misura. SellMore è multiazienda, multivaluta e multilingua. Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 2 di 99

5 SellMore Server gestisce tutte le comunicazioni tra la flotta di ipad ed il sistema gestionale connesso, ERP o CRM. SellMore è un sistema sviluppato da Temovo s.r.l. Vai a: Chi siamo > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 3 di 99

6 Chi siamo Siamo un azienda italiana che guarda al business in maniera internazionale. Ci occupiamo di consentire alle aziende di lavorare in mobilità. La tecnologia sviluppata internamente si basa su piattaforme Apple, Google ed Amazon Cloud, iniziando da app sviluppate per i ipad (ios). Per Temovo il business focus principale è lo sviluppo di app per tablet con utilizzo aziendale. I nostri clienti sono aziende e per questo hanno necessità di servizi di personalizzazione e continuità di assistenza. Eseguiamo inoltre in maniera diretta tutti i servizi di delivery e di assistenza tecnica, setup e/o istruzione, personalizzazioni o verticalizzazioni di mercato. Il nostro mercato di riferimento è quello internazionale, in special modo ci rivolgiamo alle aziende innovative e dinamiche. Il nostro prodotto principale è l app per ipad SellMore, per la gestione di CRM e salesforce automation. Per raggiungerci Da MILANO Dall autostrada A4, prendete lo svincolo per l Autostrada Valdastico, subito dopo l uscita Vicenza Est. Proseguite fino all uscita Vicenza Nord e seguite le indicazioni per Cittadella, Castelfranco Veneto lungo la statale 53. A Castelfranco Veneto seguite le indicazioni per la Stazione FFSS. Da BOLOGNA Dall autostrada A13, uscita Padova, seguite le indicazioni per la strada regionale 308, direzione Castelfranco Veneto e percorretela interamente. All ultima uscita (Resana) seguite le indicazioni per Castelfranco Veneto (5 Km. circa). A Castelfranco Veneto seguite le indicazioni per la Stazione FFSS. Da VENEZIA (aereoporto) Dalla A27 (Bretellla aereoporto) seguire le indicazioni per A4/E70 Venezia/Padova. Dalla A4, prendi l uscita verso la SS13/Venezia/Treviso. Seguire le indicazioni per Zelarino/Castelfranco Veneto, Strada Regionale 245 (35 Km. circa). Temovo s.r.l. Via Borgo Pieve, Castelfranco Veneto (TV) P.IVA Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 4 di 99

7 tel Vai a: Versioni e copyright > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 5 di 99

8 Versioni e copyright Questo manuale si riferisce alla versione 6.0 Tutti i contenuti di questo manuale, le idee ed i brevetti sono protetti da copyright e sono di proprietà di Temovo s.r.l. e dei sui terzi licenzianti. Il contenuto di questo manuale non può essere copiato. Storia Versione 6 Marzo 2014 Versione 5 Gennaio 2013 Versione 4 Giugno 2012 Versione 3 Dicembre 2011 Versione 2 Ottobre 2011 Versione 1 Giugno 2011 Vai a: Come iniziare > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 6 di 99

9 Come iniziare Installare SellMore è semplice, basta scaricare l app da App Store. Per eventuali problemi o richieste contattateci scrivendo a oppure telefonando al numero Se volete un aiuto nel provare SellMore o se avete bisogno di chiarimenti chiamateci! Contattateci scrivendo a se volete avere informazioni su prezzi e modalità di vendita di SellMore. Vai a: Installazione e login > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 7 di 99

10 Installazione e login Per installare SellMore è necessario richiedere a Temovo l invio della mail di installazione. Nel caso in cui si stesse procedendo ad un aggiornamento di versione, si raccomanda di cancellare la versione precedente prima di installare la nuova versione. Una volta ricevuta la mail ed aperta da Mail di ipad, sarà possibile premere sul bottone Download & Install, e seguire le semplici istruzioni a video. Un semplice tap sull icona di SellMore vi permetterà di accedere al menu di scelta dell azienda di lavoro. Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 8 di 99

11 E necessario eseguire il tutto in copertura WiFi, perchè la prima sincronizzazione richiede l invio di molti dati. Dalla versione 6.0 è necessario anche usare un ipad almeno di seconda versione, con ios7 installato. Si potrà accedere con le seguenti credenziali, premendo il bottone CREA NUOVA DITTA : Utente: demo Password: sellmore Ditta: DEMO_V2 Vai a: Accesso, attivazione e disattivazione utenti > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 9 di 99

12 Accesso, attivazione e disattivazione utenti L accesso a SellMore si ottiene inserendo l utente e la password fornite dall amministratore del sistema e premendo sul pulsante Sign in Come attivare un nuovo utente Per ottenere un nuovo utente ed una nuova password, inviare una mail di richiesta a Come disattivare un utente esistente Per disattivare un utente esistente inviare una mail di richiesta a La disattivazione di un utente non cancella immediatamente i dati dell ipad, tuttavia impedisce lo scaricamento di nuovi dati (ovvero blocca la sincronia con il server). Un utente disattivato non può effettuare il login e non appena prova ad effettuare l accesso l applicazione rimuoverà la ditta sincronizzata da SellMore. Un utente disattivato, che ha effettuato l accesso prima della disattivazione, potrà continuare a navigare nei cataloghi e nei documenti fino a che non effettua il logout o l applicazione viene terminata dal sistema operativo. Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 10 di 99

13 Se fosse necessario cancellare totalmente l app da remoto, è possibile fornire appositi sistemi di gestione flotte di ipad (opzione su richiesta). Vai a: Come ripristinare un database > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 11 di 99

14 Come ripristinare un database Nel caso in cui un database dovesse essere aggiornato ad una nuova versione, tipicamente per l aggiunta di nuove funzionalità personalizzate, è necessario aggiornare il database stesso. Questa operazione si esegue tramite la funzione di Restore, a cui si accede dall opzione Settings: Successivamente potrete scegliere il database da ripristinare ed eseguire la cancellazione od il ripristino dello stesso. Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 12 di 99

15 Vai a: Desktop > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 13 di 99

16 Desktop Il desktop di SellMore può essere esteso con nuove funzionalità e personalizzato con grafica e temi del cliente: vedere la sezione Personalizzazione del desktop. Vai a: Modalità di lavoro > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 14 di 99

17 Modalità di lavoro La scrivania di SellMore è divisa un due aree principali: CRM: Gestione dei rapporti con clienti e prospect Vendite: presentazione del catalogo e raccolta ordini/offerte di vendita SellMore fornisce supporto ad una modalità di lavoro incentrata sull esperienza cliente: 1. selezione del cliente a cui si dimostra il catalogo o si raccoglie l ordine 2. presentazione a video dei soli prodotti, prezzi e sconti che sono abilitati sul cliente selezionato Prima di selezionare il cliente è utile verificare di avere dati aggiornati: per questo una volta che si è connessi a Internet, è bene sincronizzare i dati Vai a: Sincronizzare i dati > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 15 di 99

18 Sincronizzare i dati La sincronia dati avviene a richiesta dell utente. Per accedere al pannello di sincronia dati, basa premere sulla linguetta rossa posta a destra dello scherno, che indica il nome dell utente connesso. Premere il bottone Nuova Sincronizzazione ed attendere la fine del processo di sincronizzazione (potete continuare a lavorare, nel frattempo). Sincronizzazione degli elementi multimediali SellMore esegue la sincronia degli elementi multimediali come video e PDF on-demand, cioè al primo utilizzo. Questo per minimizzare l utilizzo della memoria del tablet, che è limitata per definizione. Temovo ha tuttavia inserito anche una funzione per la sincronia immediata di tutti gli elementi multimediali, per consentire di lanciare lo scaricamento immediato di tutti i documenti quando il tablet si trova in Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 16 di 99

19 copertura di connessione internet. Il bottone apposito è disponibile nel pannello di sincronia dati, sotto il tab Stato Multimedia. Vai a: Come uscire da SellMore > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 17 di 99

20 Come uscire da SellMore Per effettuare un logout da SellMore, è sufficiente premere il bottone Acceso/Spento nel pannello di sincronia dati. Il logout permette di uscire dall azienda di lavoro pur rimanendo all interno dell app. E possibile in questo modo accedere ad un altra azienda di lavoro senza uscire da SellMore. Vai a: Clienti e contatti > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 18 di 99

21 Clienti e contatti Il bottone Persone permette di accedere alle funzionalità per la gestione di clienti, prospect e contatti. I dati mostrati in questa sezione di SellMore provengono da diverse fonti: i clienti dal ERP/CRM, i prospect dal CRM, i contatti dalla rubrica dell ipad ed anche dal CRM. Selezionare il cliente di lavoro è la prima operazione da compiere prima di entrare da un cliente: in questo modo si mostreranno solo i prodotti ed prezzi associati a tale cliente. Vai a: Clienti > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 19 di 99

22 Clienti La schermata principale della gestione di Clienti e Contatti si presenta suddivisa in 4 sezioni verticali: due barre di pulsanti, una per ogni lato, in modo da poter essere azionate facilmente con i pollici, una lista dei clienti o dei contatti e la scheda del cliente selezionato. Su questa schermata funzionano le gesture per aprire e chiudere ogni sezione: Procederemo prima di tutto ad elencare le funzionalità legate alla ricerca del cliente. Vai a: Ricerca cliente > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 20 di 99

23 Ricerca cliente La ricerca del cliente funziona in modo similare a quella di Google, ovvero ricerca all interno delle informazioni anagrafiche per qualsiasi campo e non solamente nella descrizione o nella ragione sociale. Per esempio la ricerca con la stringa roma fornirà come risultato tutti i clienti siti in Via Roma oppure che risiedono nella città di Roma oppure che si chiamano Grande Roma Pizza Hut. Vai a: Info e Note > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 21 di 99

24 Info e Note In queste due aree della scheda cliente SellMore mostra dati sincronizzati dal sistema ERP o CRM. Info: si tratta di informazioni derivanti tipicamente dal CRM aziendale (possono anche essere messaggi di ) Note: si tratta di note generate dall utente e trasmesse in sede tramite SellMore Server Vai a: Contatti della scheda cliente > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 22 di 99

25 Contatti della scheda cliente Si tratta dei contatti, ovvero delle persone, che lavorano per il cliente visualizzato. E possibile associare un contatto della rubrica dell ipad ad una scheda cliente. Tali dati si sincronizzano con SellMore server ed in questo modo l azienda può disporre anche di questa serie di informazioni associate al cliente. Vai a: Nuovo cliente > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 23 di 99

26 Nuovo cliente E possibile inserire un nuovo cliente in SellMore app: 1. premere il bottone + in alto a destra sulla scheda cliente 2. compilare la form Nuovo cliente 3. salvare Il nuovo cliente è inserito in anagrafico dell ipad. Alla prima sincronia dati sarà trasmesso in sede ed eventualmente caricato nel ERP/CRM se le regole di sincronia stabilite lo permettono. Vai a: Rubrica contatti > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 24 di 99

27 Rubrica contatti La rubrica contatti di SellMore è quella dell ipad stesso. I contatti di SellMore sono solo collegati a quelli dell ipad. Ad essi SellMore aggiunge una serie di informazioni aggiuntive, quali quelle di appartenenza ad uno o più clienti oppure le regole di visibilità. Visibilità I contatti possono essere personali oppure aziendali Solo i contatti aziendali vengono sincronizzati con la sede mentre quelli personali non vengono rimandati a SellMore Server. Nuovo contatto Un nuovo contatto può essere inserito da rubrica dell ipad ma anche direttamente in SellMore. Cancellazione contatto Un contatto cancellato in SellMore è cancellato anche dalla rubrica dell ipad, per questo si raccomanda attenzione nella cancellazione. Modifica contatto Un contatto può essere modificato in SellMore e risulterà modificato anche nella rubrica dell ipad. Vai a: Appuntamenti > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 25 di 99

28 Appuntamenti Gli appuntamenti di SellMore sono quelli inseriti nel calendario di ipad, sotto il profilo predefinito. E possibile impostare, in fase di setup del sistema, quale calendario utilizzare per leggere gli appuntamenti che verranno poi visualizzati all interno di SellMore. Argomenti correlati: Creazione di un appuntamento Vai a: Creazione di un appuntamento > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 26 di 99

29 Creazione di un appuntamento SellMore aggiunge alcune informazioni al classico appuntamento della rubrica di ipad: tipo di appuntamento cliente e/o contatto di riferimento Il Tipo di Appuntamento può essere personalizzato. In genere si propongono i seguenti tipi, che possono essere comunque personalizzati per ciascuna installazione di SellMore: telefonata visita Tutti gli appuntamenti di tipo visita verranno visualizzati nel giro visite Vai a: Giro visite > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 27 di 99

30 Giro visite Il giro visite mostra tutti gli appuntamenti di tipo visita del giorno selezionato, in formato di lista. La lista può essere riordinata, in modo da poter verificare alternative di percorso sulla mappa. Dal giro visite è possibile creare un nuovo appuntamento, che avrà pre-impostato sia la data che il tipo (visita). E possibile accedere allo storico delle visite, premendo il bottone apposito in alto a destra. Vai a: Compilazione di un esito visita > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 28 di 99

31 Compilazione di un esito visita Ogni esito visita permette di aprire e compilare differenti questionari, a seconda dell esito scelto. Il tipo esito dunque consente di avere differenti questionari. Tali esiti e relativi questionari possono essere personalizzati a seconda delle esigenze dell azienda. Vai a: Questionari > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 29 di 99

32 Questionari Si possono ideare i questionari più diversi, per esempio: un questionario di soddisfazione del cliente un questionario relativo al posizionamento sugli scaffali di un prodotto una richiesta di offerta un modello di contratto un questionario demoscopico un test a scelta multipla le date dei compleanni della famiglia del cliente La tecnologia di base di SellMore permette di personalizzare tali questionari con estrema facilità e con costi ridotti. Ogni questionario compilato viene sincronizzato con SellMore Server: al server ritornano i dati in formato JSON compresso, che il server mette poi a disposizione delle più svariate applicazioni (tipicamente si tratta di CRM o ERP evoluti). Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 30 di 99

33 Vai a: Storico visite > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 31 di 99

34 Storico visite All interno di questa sezione l utente potrà trovare tutti gli esiti/questionari registrati. Vai a: Ricerca di un esito > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 32 di 99

35 Ricerca di un esito E possibile ricercare all interno degli esiti: questa funzione è utile quando il numero di questionari compilati diventa importante. Vai a: Cataloghi > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 33 di 99

36 Cataloghi All interno della sezione cataloghi si trovano due diverse modalità di presentazione dei prodotti: il catalogo digitale ed il catalogo PDF. I prodotti vengono raggruppati in categorie e sottocategorie (o famiglie/sottofamiglie), ad infiniti livelli, che dipendono dagli attributi che ogni prodotto ha associato, che derivano dal ERP/CRM che fornisce tali dati. L utente può navigare in tale albero di scelta oppure ricercare un prodotto in base alla sua descrizione. Vai a: Modalità di visualizzazione > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 34 di 99

37 Modalità di visualizzazione I cataloghi digitali possono essere sfogliati in diversi modi, rappresentati di seguito in una serie di immagini 1. griglia 2. lista espansa 3. lista 4. slideshow 5. mini-book Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 35 di 99

38 Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 36 di 99

39 Si può passare da una modalità all altra in questo modo: griglia->lista->lista espansa->slideshow->minibook. I prodotti posso essere anche ricercati e filtrati. Vai a: Ricerca e filtro prodotti > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 37 di 99

40 Ricerca e filtro prodotti I prodotti presenti nel catalogo digitale possono essere ricercati in qualsiasi momento, tramite il box di ricerca presente nella barra in alto. Il filtro prodotti invece si attiva solo una volta che l utente ha navigato le categorie prodotto ed è arrivato a visualizzare i prodotti veri e propri. A questo punto il filtro permette di visualizzare solo un sottoinsieme di prodotti che rispondono ai criteri di filtro attivati. I criteri di filtro possono essere personalizzati per ogni installazione di SellMore. Le caratteristiche di filtro possono essere scelte singolarmente od anche in gruppo, consentendo così dei filtri complessi come quelli per range di peso o per varianti di colore. Vai a: Scheda prodotto > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 38 di 99

41 Scheda prodotto La scheda prodotto può essere composta di sezione multiple, che raggruppano informazioni collegate tra di loro. Esempi di sezioni possono essere: descrizioni estese caratteristiche tecniche prezzi e sconti disponibilità di magazzino varianti colore disegni tecnici (immagini o PDF) manuali (PDF) video Vai a: Gestione dei preferiti > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 39 di 99

42 Gestione dei preferiti Ogni utente può selezionare un insieme di prodotti da visualizzare nella propria lista dei preferiti. Per farlo, è sufficiente cliccare sul simbolo del cuore, che è presente in diversi punti del programma, dalla scheda di dettaglio alla griglia dei prodotti. Vai a: Il catalogo PDF > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 40 di 99

43 Il catalogo PDF Il catalogo PDF è una funzionalità esclusiva di SellMore che permette di utilizzare le brochure che molti clienti già preparano per dimostrare il catalogo e per raccogliere l ordine cliente direttamente dalla brochure. SellMore integra un potente visualizzatore di file PDF, per cui il cliente può pubblicare i propri cataloghi e le proprie brochure direttamente all interno di SellMore. Temovo ha esteso il normale funzionamento dei PDF aggiungendo la possibilità di rendere attive delle aree: in questo modo l utente può premere su un area attiva (di fatto un bottone o hyperlink) e far eseguire a SellMore delle azioni quali l inserimento in ordine di un prodotto oppure l apertura della scheda tecnica. Nell immagine successiva si vede un file PDF di esempio con attivata un area attiva sulla calzatura (segnata con il simbolo + ). Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 41 di 99

44 Premendo sul + è possibile inserire in ordine la calzatura stessa. Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 42 di 99

45 Vai a: Gestione delle pagine e dei bookmark > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 43 di 99

46 Gestione delle pagine e dei bookmark Il visualizzatore di PDF fornisce le seguenti funzionalità: gestione dei bookmark gestione delle miniature delle pagine zoom con le dita delle pagine e delle immagini hyperlink intelligenti aree attive cliccabili invio del catalogo per Vai a: Automazione dei PDF > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 44 di 99

47 Automazione dei PDF Un normale PDF diventa un PDF attivo tramite l inserimento di hyperlink al suo interno. Sintassi degli hyperlink sfa://detail/ Apre la scheda dettaglio del prodotto con codice sfa://buy/ Ricerca nel database il prodotto , se ha varianti mostra la sezione varianti, altrimenti mostra il popover di acquisto standard di Sell More. Occorre ricordare che i link inseriti nel PDF sono case sensitive: per questo motivo i codici prodotto devono essere scritti nello stesso modo in sui sono indicati nella tabella degli articoli. I seguenti comandi sono riservati: ADD, SUBTRACT, KIT, PROMO, , OPTION, EXPAND, GOTO, SIGN, PRINT Vai a: Offerte ed ordini > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 45 di 99

48 Offerte ed ordini SellMore permette di creare documenti di diversa tipologia, per esempio offerte, ordini di vendita, proposte d offerta, contratti, In questo manuale si parlerà in generale di ordine o di offerta, tuttavia i medesimi concetti possono essere applicati a qualsiasi documento. Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 46 di 99

49 Numeratori del documento SellMore crea il documento utilizzando un numeratore provvisorio, generato in locale sull ipad. Alla prima sincronizzazione, il documento trasmesso in sede può, se così impostato, aver assegnato un suo numeratore di generazione da parte del gestionale (ERP/CRM). Alla prossima sincronia dati, il documento avrà assegnato sia il numeratore provvisorio che il definitivo da ERP. Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 47 di 99

50 Vai a: Il box d acquisto > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 48 di 99

51 Il box d acquisto In SellMore è possibile acquistare un prodotto da molti punti dell app: dal catalogo, dal PDF e direttamente dall ordine. Ogni acquisto richiama comunque una funzione che è chiamata box d acquisto : In tale box è possibile specificare la quantità, l unità di misura, fino a cinque sconti in cascata (per esempio: 15%+6%+2%), il tipo di imposta (IVA, VAT, ), sia attraverso controlli grafici che attraverso l uso della tastiera. Il sistema gestisce sia quantità unitarie che numeri con virgola, per adattarsi alla vendita a peso od a volume. Una volta specificati questi valori, è possibile procedere con l acquisto premendo il link Ordina in alto a destra. A questo punto il box d acquisto richiede di specificare se accodare il prodotto ad un ordine aperto esistente o se creare un nuovo ordine. E possibile anche cambiare il cliente di creazione ordine, che per default è quello pre-selezionato da anagrafica clienti. Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 49 di 99

52 Vai a: Regole prezzo > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 50 di 99

53 Regole prezzo SellMore gestisce, a standard, le seguenti regole prezzo: 1. prezzo per listino 2. prezzo per categoria o famiglia di clienti 3. prezzo per articolo 4. prezzo per valuta 5. prezzo per unità di misura 6. prezzo per range di date 7. maggiorazioni o minorazioni prezzo 8. prezzo custom basato su regole javascript Vai a: Regole sconto > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 51 di 99

54 Regole sconto SellMore gestisce, a standard, le seguenti regole sconto: 1. sconto per listino 2. sconto per categoria o famiglia di clienti 3. sconto per articolo 4. sconto per valuta 5. sconto per unità di misura 6. sconto per range di date 7. sconto per modalità di pagamento 8. sconto per quantità 9. sconto custom basato su regole javascript Questi sconti si traducono in cinque sconti a cascata, presentati sul box d acquisto. Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 52 di 99

55 Vai a: Promozioni e canvass > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 53 di 99

56 Promozioni e canvass SellMore permette di implementare strategie di vendita evolute, basate su politiche commerciali definite con il termine di Canvass Queste regole possono essere basate su: Criteri di validità ordine per ordine o per periodo temporale Sconti o promozioni prezzo Sconti o promozioni sconto Promozioni del tipo 3 2 Maggiorazioni su provvigioni Riduzione o aumento provvigione al raggiungimento di un obiettivo Promozioni legate a più ordini Concessione di omaggi, con e senza rivalsa dell IVA Sconti basati su fornitura di merce Sconti al raggiungimento di un obiettivo Sconti ad importo al raggiungimento di un obiettivo Promozioni legate all acquisizione di nuovi clienti Premi di fine anno Questa funzionalità è opzionale rispetto allo standard e deve essere richiesta e quotata separatamente. Vai a: Imposte > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 54 di 99

57 Imposte SellMore gestisce imposte quali l IVA (o VAT) associando tali percentuali alla riga ordine. Le imposte possono essere legate al cliente, in modo da poter gestire diverse percentuali di imposta per diverse categorie di clienti. Il nome dell imposta applicata (IVA, VAT, ) è impostabile da setup utente. Vai a: Spese aggiuntive (trasporto, ) > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 55 di 99

58 Spese aggiuntive (trasporto, ) Eì possibile inserire delle righe aggiuntive in fondo al documento, per indicare spese aggiuntive di diverso tipo: spese di trasporto spese di bollo spese varie Tali spese aggiuntive sono esprimibili in percentuale sul valore del documento oppure come importo assoluto. Queste spese sono espresse in valuta dell ordine. Vai a: Gestione valuta > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 56 di 99

59 Gestione valuta La valuta di un documento è impostata nel momento in cui il documento viene creato, prendendo il tipo valuta dall anagrafica del cliente. In testata del documento può essere scelto il listino prezzi, che automaticamente imposta anche la valuta delle righe del documento. Un documento deve avere solo righe con la stessa valuta; SellMore non permette di introdurre righe di prodotti con diverso tipo di valuta. Vai a: Descrizioni in lingua > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 57 di 99

60 Descrizioni in lingua Le descrizioni dei prodotti possono essere inserite in anagrafica con diverse lingue. SellMore riporta nel documento (offerta od ordine, ) la descrizione con lo stesso codice lingua del cliente, se presente, altrimenti riporta la descrizione principale o di default. Questa funzionalità viene attivata come optional alla versione BASE. Vai a: Gestione omaggi > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 58 di 99

61 Gestione omaggi Nel caso di un omaggio inserito in ordine tramite il flag Omaggio nel box d acquisto, il prodotto viene riportato con prezzo a zero e non viene addebitata l imposta (riga completamente a zero). Come opzione è disponibile anche la gestione dell omaggio con rivalsa dell imposta. Vai a: Gestione delle versioni > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 59 di 99

62 Gestione delle versioni Ogni documento può avere più versioni. Questa funzionalità è utile nella gestione del ciclo di un offerta, per esempio. Le diverse versioni sono memorizzate e consultabili, in ogni momento solo l offerta più recente è visualizzata. E possibile scegliere una versione precedente e promuoverla a versione attiva. E possibile convertire un documento in versione offerta ad un documento di tipo ordine, mantenendo la versione offerta archiviata. Questa funzionalità è un opzione della configurazione BASE e deve essere richiesta la licenza aggiuntiva relativa. Vai a: Allegati del documento > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 60 di 99

63 Allegati del documento Ad ogni documento possono essere associati degli allegati. Gli allegati permessi sono: 1. firma digitale 2. foto 3. audio Esempio d uso sono: foto di un assegno, foto del negozio, firma di conferma ordine, registrazione di un accordo verbale. Vai a: Firma digitale e grafometrica > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 61 di 99

64 Firma digitale e grafometrica La firma raccolta da SellMore è basata sulle caratteristiche standard che si possono raccogliere con la firma tramite dito o stilo su un ipad. Firma grafometrica E possibile integrare, come opzione, la gestione della firma grafometrica utilizzando un apposito pennino (Jaja/Wacom) ed estendendo la raccolta della firma con le apposite librerie grafometriche. Questa funzionalità è opzionale rispetto allo standard e deve essere richiesta e quotata separatamente. Vai a: Modifica righe: quantità, date, note, cancellazione > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 62 di 99

65 Modifica righe: quantità, date, note, cancellazione Vai a: La funzione di Split Righe > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 63 di 99

66 La funzione di Split Righe La funzione di split righe consente di inserire nuove righe documento mantenendo la visibilità delle righe già inserite. In questo modo l utente ha sempre sotto controllo il valore totale del documento, quanto già inserito e quanto da inserire. Questo sistema di inserimento dati è estensibile e personalizzabile con altre modalità, se necessario. Vai a: Prodotti in promozione ed in evidenza > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 64 di 99

67 Prodotti in promozione ed in evidenza E possibile marcare alcuni prodotti con il flag Promozione : tali prodotti verranno elencati in questa lista, pronti per essere inseriti in ordine con estrema facilità. Nello stesso modo è possibile marcare altri prodotti con il flag In evidenza : tali prodotti verranno elencati in questa lista. Vai a: Assortimento prodotti > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 65 di 99

68 Assortimento prodotti La funzione di assortimento prodotti è utile per inserite un insieme di prodotti quali i kit, oppure i mix di misure tipiche della vendita di calzature od abbigliamento. In questa lista vengono mostrati tutti gli assortimenti abilitati e l utente devo solo scegliere quello di interesse per inserirlo in ordine. Questa funzionalità è opzionale rispetto allo standard e deve essere richiesta e quotata separatamente. Vai a: Prodotti da ordine precedente > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 66 di 99

69 Prodotti da ordine precedente Tramite questa funzionalità è possibile accedere alla lista dei prodotti già ordinati dal cliente a cui è intestato il documento. I prodotti vengono elencati se sono presenti in documenti residenti nel database dell azienda presente nell ipad stesso, ovvero da dati locali e non da quanto presente in ERP/CRM. Vai a: Prodotti più venduti > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 67 di 99

70 Prodotti più venduti I prodotti più venduti sono quelli più venduti elaborati sulla base dei dati residenti sull ipad stesso e non sulla base di quanto presente in ERP/CRM. Vai a: Righe descrittive > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 68 di 99

71 Righe descrittive E possibile inserire righe descrittive, che saranno posizionate subito dopo l ultima riga relativa ad un prodotto. Vai a: Righe addebito/accredito > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 69 di 99

72 Righe addebito/accredito SellMore gestisce infiniti tipi di costi addizionali, quali i costi di trasporto, di bollo, etc. etc. Possono essere espressi in valore assoluto od in percentuale. Vai a: Prodotti da barcode > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 70 di 99

73 Prodotti da barcode E possibile integrare, tramite bluetooth, un lettore di bar code che permetta di inserire velocemente in ordine una serie di prodotti. Questa funzionalità è opzionale rispetto allo standard e deve essere richiesta e quotata separatamente. Vai a: Duplicazione, copia e chiusura ordine > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 71 di 99

74 Duplicazione, copia e chiusura ordine Il bottone Azioni permette di eseguire tre tipi di operazioni su un documento: 1. Cancellare un documento aperto 2. Chiudere un documento, ovvero renderlo disponibile per la sincronizzazione con SellMore Server 3. Copiare un documento, generando un nuovo documento Ogni azione può scatenare un workflow successivo, personalizzabile azienda per azienda. Alcuni esempi di workflow: controllo che determinati campi siano compilati invio di di avviso generazione di report Vai a: Workflow di chiusura ordine > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 72 di 99

75 Workflow di chiusura ordine Alla chiusura di un ordine possono essere associati diversi eventi, personalizzabili tramite scripting javascript. Per fare alcuni esempi, si possono citare: controlli di congruità creazione di altri documenti sulla base delle informazioni raccolte apertura di questionari invio di , anche con allegati invio di notifiche cancellazione di dati modifica di dati Questa funzionalità è opzionale rispetto allo standard e deve essere richiesta e quotata separatamente. Vai a: Documenti > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 73 di 99

76 Documenti In questa area SellMore elenca tutti i documenti presenti su ipad. Questi possono essere, per esempio (dipende da setup e sincronia con ERP/CRM): Offerte Ordini Documenti di trasporto Fatture Note credito Resi ed altri tipi personalizzabili. I documenti possono essere filtrati in base al loro stato: Aperti: documenti in fase di compilazione su ipad (non ancora sincronizzati) Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 74 di 99

77 Chiusi: documenti sincronizzabili con SellMore Server Importati: documenti sincronizzati con ERP/CRM E possibile ricercare ed impostare anche tutta una serie di altri filtri: per tipo documento, per data, Vai a: Impostazioni > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 75 di 99

78 Impostazioni In quest are dell app è possibile trovare alcuni parametri di setup propri di ogni utente/ipad. Eventuali setup aziendali sono a loro volta elencati in questa sezione. Vai a: Configuratore d ordine > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 76 di 99

79 Configuratore d ordine SellMore integra al suo interno un potente configuratore di prodotto per ipad. Attraverso questa funzionalità l utente può vendere non solo articoli puntuali ma anche prodotti generati ad hoc per i propri clienti secondo precise regole dettate dall azienda. Come funziona il configuratore SellMore per ipad Nel caso di una nuova configurazione, il motore di SellMore genera, a partire dalle informazioni di configurazione del prodotto, un interfaccia utente per gestire le possibili opzioni. L utente potrà scegliere cosa includere (allestimenti, accessori, sotto prodotti) ed in che quantità e il sistema effettuerà in tempo reale controlli di validità e congruità escludendo/includendo tutto ciò che è incompatibile/obbligatorio rispetto alle attuali scelte. Ad esempio, un determinato optional potrà essere in sostituzione di un componente standard (nella configurazione di un tavolo, l optional piano in vetro andrà in sostituzione del piano in legno standard), oppure potrà richiedere obbligatoriamente un altro componente (un tavolo allungabile richiede la guida in alluminio sulla quale far scorrere il piano). Il sistema in ogni istante propone una configurazione valida con relativo prezzo e l utente arriverà al prodotto allestito in pochi semplici passi. Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 77 di 99

80 Il sistema prevede anche la possibilità di definire pre-configurazioni o allestimenti (tavolo in legno, tavolo in vetro, tavolo laccato) che permetteranno di velocizzare il processo. L inserimento di un prodotto configurato in un documento (ordine, offerta, ecc ) di fatto produce una distinta base comprensiva di prodotto base ed elenco dei componenti aggiuntivi, con relativa quantità. Queste informazioni saranno trasferite in sede ed esplose in un documento che conterrà tante righe quanti sono i componenti. In alternativa il sistema può generare al volo una distinta e creare così un configurato anche nel gestionale aziendale. Nel caso di una modifica di una configurazione esistente, il sistema confronta le informazioni di configurazione del prodotto con la distinta base generata in precedenza. Durante questa fase potrebbero nascere delle incongruità che saranno segnalate all utente. Ad esempio la configurazione di un tavolo risalente a parecchi giorni fa, oggi non è più valida, perché il piano in vetro è fuori produzione. In questo caso il sistema avverte l utente indicando cosa nell attuale configurazione non è più valido, obbligando l utente a fare modifiche per risolvere il problema. Il configuratore permette di personalizzare l interfaccia utente a seconda del prodotto e quindi nella stessa installazione di SellMore possono convivere configuratori di automobili, mobili, abiti, impianti, ecc SellMore si occupa di generare e modificare le distinte base dei componenti a partire dalle logiche di configurazione e di trasferirle al gestionale aziendale. Alcuni esempi di applicazione del configuratore Automotive SellMore può configurare correttamente un automobile mediante scelta di allestimenti, optionals, ritiro usato e sconti personalizzati. Fashion SellMore permette di configurare un acquisto mediate griglia taglia/colore oppure di costruire abiti personalizzati (scelta del panciotto, camicia, tipo di giacca, tipo di pantalone, ecc ). Mobili su ipad SellMore permette di configurare un mobile ad esempio un divano, un letto, una madia. Mediante semplici scelte l utente può personalizzare il mobile per soddisfare le esigenze del cliente Impianti su ipad Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 78 di 99

81 SellMore permette di configurare la scelta di caldaie, condizionatori e impianti in genere aiutando l utente mediante digitazione dei parametri dei locali da servire Food & Beverage su ipad SellMore permette di creare al volo cesti natalizi, pacchi regali ed in generale kit prodotti. Contratti SellMore permette di configurare un contratto di servizi (p.es. Gas, Luce, Acqua, Rifiuti, ), includendo od escludendo opzioni, gestendo la firma grafometrica e pubblicando un fascicolo contrattuale in formato PDF/A, per la conservazione sostitutiva. Data la diversità dei settori serviti, l interfaccia utente di SellMore muta a seconda dell impiego e può essere personalizzata per gestire le particolari logiche dell azienda. Questa funzionalità è opzionale rispetto allo standard e deve essere richiesta e quotata separatamente. Vai a: Configurazione taglia/colore > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 79 di 99

82 Configurazione taglia/colore SellMore permette di configurare un acquisto mediate griglia taglia/colore oppure di costruire abiti personalizzati (scelta del panciotto, camicia, tipo di giacca, tipo di pantalone, ecc ). La versione di SellMore per il taglia/colore è diversa da quanto presente nel database demo, in quanto non mostra le varianti ma propone piuttosto un completo ambiente di inserimento a matrice o griglia. Troverete in orizzontale (in colonna) le taglie o le misure e sulle righe i colori (od i tessuti). Potrete inserire l ordine così come è naturale nell abbigliamento e nella calzatura. Il sistema gestisce anche configurazioni complesse ed assortimenti, rendendolo adatto anche per la vendita delle calzature o dei capi commercializzati. Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 80 di 99

83 Vai a: Configurazione automotive > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 81 di 99

84 Configurazione automotive SellMore può configurare correttamente un automobile mediante scelta di allestimenti, optionals, ritiro usato e sconti personalizzati. Il configuratore permette ad un rivenditore di scegliere un modello, successivamente di definire un allestimento e di aggiungere o togliere optionals. L offerta può essere completata con la valutazione ed il ritiro dell usato ed infine inviata per al potenziale cliente. Durante tutta la configurazione il rivenditore può verificare il calcolo del prezzo in tempo reale ed anche accordare una tipologia di sconto oppure una super-valutazione dell usato. Vai a: Configurazione contratti > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 82 di 99

85 Configurazione contratti SellMore, tramite l utilizzo del configuratore di prodotto, permette all utente di inserire in un documento anche i contratti. Per fare un esempio pratico, un contratto di servizi spesso ha come base un servizio ben definito (p.es. un abbonamento ADSL) che può essere implementato con opzioni aggiuntive (p.es. il modem, l estensione di banda, il parental control, ). SellMore riesce a proporre sul tablet tali opzioni, anche in base a regole ben precise (p.es. se si ordina il modem, viene aggiunto in automatico il costo di spedizione dell apparecchio). Laddove fosse possibile descrivere un contratto come un documento (PDF, p.es.) con delle opzioni abilitate o meno, SellMore riesce a visualizzare le caratteristiche del servizio fornito e a raccogliere la configurazione che l utente imposta rispondendo ad una lista di opzioni oppure ad una serie di domande o compilazione di quantità o valori economici. Tale configurazione può sfociare in un documento PDF su cui l utente può richiedere anche la firma grafometrica (e quindi legalmente impegnativa), che viene successivamente trasmesso in sede ed archiviato secondo le norme di legge. Questa funzionalità è opzionale rispetto allo standard e deve essere richiesta e quotata separatamente. Vai a: Web Portal > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 83 di 99

86 Web Portal SellMore Web Portal fornisce le seguenti funzionalità, utili per la gestione del sistema in autonomia: Gestione Utenti: creazione, modifica e cancellazione di profili utente Gestione elementi multimediali: aggiunta, modifica e cancellazione di file immagine, PDF, video associati a prodotti Gestione notifiche Download dei questionari compilati Questa funzionalità è opzionale rispetto allo standard e deve essere richiesta e quotata separatamente. Vai a: Gestione utenti > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 84 di 99

87 Gestione utenti Questa funzionalità del web portal SellMore permette all azienda di creare nuovi utenti del sistema SellMore (nei limiti della licenza d uso acquistata e di quella di Apple). Gli utenti possono essere raggruppati in unità ovvero in divisioni gerarchiche. Per fare un esempio, SellMore Web Portal è in grado di gestire filiali, unità operative e singoli utenti, in maniera gerarchica. E possibile anche bloccare un utente o cancellarlo dal sistema. Ogni utente può disporre di diritti di uso e visibilità diversi, in modo da poter gestire la suddivisione di prodotti e clienti visibili ad ogni utente. Questa funzionalità è opzionale rispetto allo standard e deve essere richiesta e quotata separatamente. Vai a: Gestione documenti multimediali > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 85 di 99

88 Gestione documenti multimediali In questa sezione di SellMore Web Portal vengono mostrati tutti i prodotti visibili agli utenti e viene inoltre consentito di: inserire nuovi prodotti disabilitare i prodotti limitare la visibilità dei prodotti e dei documenti multimediali cancellare prodotti aggiungere documenti multimediali a prodotti esistenti (video, PDF, immagini, ) modificare o cancellare documenti multimediali Questa funzionalità è opzionale rispetto allo standard e deve essere richiesta e quotata separatamente. Vai a: Setup > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 86 di 99

89 Setup In questa parte del manuale sono state raccolte le informazioni ritenute più utili per il setup del sistema. Vai a: Database di frontiera > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 87 di 99

90 Database di frontiera La documentazione relativa al database di frontiera può essere consultata al seguente link: Vai a: SellMore Server DB > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 88 di 99

91 SellMore Server DB Questo argomento sarà documentato successivamente. Vai a: Requisiti hardware e software > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 89 di 99

92 Requisiti hardware e software Prerequisiti ipad SellMore per ipad si compone di una parte server e dell app ipad, che viene installata tramite un click su un link inviato dalla sede agli agenti tramite . SellMore può operare per la maggior parte delle funzionalità in modalità completamente disconnessa (senza connessione ad internet) basandosi su un database locale; la connessione internet è necessaria nel momento in cui l utente vuole eseguire la sincronizzazione dei dati con la sede o per lo scaricamento di alcuni elementi multimediali e si esegue con un semplice tap su di un pulsante dell app. I tablet su cui è possibile installare SellMore sono Apple ipad versione 2, 3, 4, Air o ipad Mini con installato ios 7 o superiori. E necessario che dispongano almeno di connettività internet Wi-Fi per la sincronia dati con la sede. Per lo storage delle immagini e dei file multimediali la dimensione della memoria degli ipad dipende dalla mole dei dati multimediali (in genere è consigliata e sufficiente la versione a 32GB). Prerequisiti Server La parte server di SellMore consta di un ambiente Linux con database PostgreSQL per i dati, MongoDB per elementi multimediali e app Node.js che si occupa di dialogare con il gestionale (connettore) e con la flotta di ipad. E consigliato un server dedicato per la sincronizzazione dei dati, che può essere installato presso la sede, virtualizzato oppure installato in Hosting oppure in Cloud. SellMore Server Sistema Operativo: Ubuntu, RedHat o meglio CentOS. Processore: ultima o penultima generazione. Memoria almeno 8 Gb di Ram sia per Sistema Operativo che per PostgreSql Spazio disco per s.o. 8Gb. Spazio disco per MongoDb: servono 3 dischi (partizioni o reali) rispettivamente da 20Gb, 8Gb, 8Gb. Spazio disco per PostgreSQL: 20Gb. Altro: è richiesto un IP pubblico statico attraverso il quale pubblicare i 2 servizi web di autenticazione e sincronizzazione dei dati. Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 90 di 99

93 Per l assistenza remota, la manutenzione, l aggiornamento e il monitoraggio di SellMore Server è necessario predisporre un accesso remoto al server per il personale tecnico Temovo tramite RDP, VPN + RDP, Teamviewer, Ammy od altro software di controllo remoto, in modo da garantire rapidi interventi. La configurazione standard BASE s intende per installazione del server on-premise (ovvero presso la sede del cliente). Eventuale installazione on-cloud è possibile. Vai a: Template di personalizzazione > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 91 di 99

94 Template di personalizzazione I requisiti delle immagini di sfondo di SellMore, che si alternano durante il prcesso di login, sono indicati di seguito: Icona App E possibile modificare l icona. E sufficiente fornire un immagine in due formati a 72 dpi: Tipo Width (px) Height (px) Icon a normale Icona Splashscreen Il cliente può fornire una immagine di sfondo, da mostrare durante il caricamento dell app. Deve essere fornito un set di immagini a 72dpi: Tipo Width (px) Height (px) Landscape Portrait In mancanza di personalizzazione, SellMore mostrerà lo splashscreen standard. Desktop Potete fornire un immagine di sfondo e delle icone personalizzate, con le seguenti dimensioni: Tipo Width (px) Height (px) Landscape Portrait Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 92 di 99

95 Per ogni comando del menu, serve un icona delle seguenti dimensioni: Tipo Width (px) Height (px) Icon Di seguito presentiamo alcuni esempi di desktop personalizzato. od anche, cambiando semplicemente lo sfondo Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 93 di 99

96 Vai a: Architettura del sistema SellMore > Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 94 di 99

97 Architettura del sistema SellMore Il diagramma seguente presenta un modello di architettura del sistema. Ultimo aggiornamento: 2014/12/08 22:34:29 Pagina 95 di 99

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad Guida all uso di La Vita Scolastica per ipad Guida all uso dell app La Vita Scolastica Giunti Scuola aprire L APPlicazione Per aprire l applicazione, toccate sullo schermo del vostro ipad l icona relativa.

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

1. EDICOLA 2. LA MIA LIBRERIA. L app Edicola Professionale ha 4 sezioni interne.

1. EDICOLA 2. LA MIA LIBRERIA. L app Edicola Professionale ha 4 sezioni interne. EDICOLA PROFESSIONALE GUIDA ALL USO L app Edicola Professionale ha 4 sezioni interne. La barra in basso contiene le icone per spostarsi nella visualizzazione delle varie sezioni: 1. Edicola: qui gli ultimi

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n. 1x1 qs-stat Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.: PD-0012 Copyright 2010 Q-DAS GmbH & Co. KG Eisleber Str. 2 D - 69469 Weinheim

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 PREMESSA L AGGIORNAMENTO PUO ESSERE EFFETTUATO SOLO SU SUPER MISTER HORECA 5.0 L INSTALLAZIONE RICHIEDE L ATTIVAZIONE TELEFONICA TRAMITE KEY CODE PRIMA DI EFFETTUARE

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Procedura Import tracciato ministeriale

Procedura Import tracciato ministeriale Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura Import tracciato ministeriale 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 LETTURA DEL FILE... 4 3 IMPORT DEI FILE... 10 4 VERIFICA DELLE BOZZE E

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli