QUI AL FORO. Terzo giorno: Nole e Stan, i primi big. Si completa oggi il primo turno degli. Il magazine ufficiale. 13 maggio 2014 Terza giornata

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "QUI AL FORO. Terzo giorno: Nole e Stan, i primi big. Si completa oggi il primo turno degli. Il magazine ufficiale. 13 maggio 2014 Terza giornata"

Transcript

1 QUI Il magazine ufficiale AL FORO degli Internazionali BNL d Italia 13 maggio 2014 Terza giornata Terzo giorno: Nole e Stan, i primi big di Diego Costa Si completa oggi il primo turno degli Internazionali, dopo un lunedì contrassegnato dalla prematura uscita di scena di Fabio Fognini. Peccato. La legge dei primi turni che Dimitrov ha definito trickers, insidiosi. E nelle tagliole dei primi giorni stavolta è finito uno dei beniamini romani. Aspettando i big, Nadal, Federer e in campo femminile Serena Williams, oggi si completa la prima recita degli azzurri. Ne scendono in campo altri sette. Potremmo persino contarne otto, perchè torna difficile considerare russo il simpaticissimo Andrey Golubev, una sorta di cittadino del mondo che è nato in Russia, gioca per il Kazakhistan, ma è cresciuto a Bra, terra più famosa per l hockey che per le racchette. Ed è così «italiano» da parlare con inflessione piemontese, ma pure trasformando l accento in romano quando arriva nella Capitale. Non bastassero i campi da tennis c è pure il paddle ad accendere la fantasia. Ieri il campetto di vetro ha visto scendere in campo i mostri sacri del pallone, Totti e Mancini. Un bagno di folla. Un bel colpo d occhio anche per l incontro di Nole Djokovic con le scuole di avviamento al tennis giunte da tutta Italia. In una cronoguida della giornata, alle 11 segnaliamo subito almeno cinque partite allettanti. A cominciare dal Pietrangeli dove va in scena la sfida tra due terribili «mocciose»: Dominika Cibulkova contro la nostra Camila Giorgi. Gradevole colpo d occhio, la sfida si preannuncia ad alta velocità. E la prima volta che si affrontano, la slovacca che fa strage di cuori è piccola ma non ha mezze misure. Tira tutto quello che arriva dalle sue parti! E ha ragione lei, non si diventa n.10 del ranking per caso. Sul campo 1, stessa ora, altra azzurra in campo, Nastassja Burnett, affronta la n 34 del mondo, la venezuelana Segue a pag. 3 f

2 LA VIGNETTA Il tennis secondo Grim Come giocatore di tennis, Roberto Grimaldi è... rimasto alla Maxima torneo che al ct Modena gli mise in mano il maestro Marcello Govoni. Sarebbe stato un top player, ma sventuratamente al Foro Italico non c è il parquet e lo scopo del gioco non è centrare il canestro con un jump-shout. Nato il 19 marzo 1966, Grim si definisce carica-turista per caso. Giornalista professionista dal 2003, attualmente è vice-caposervizio della redazione modenese de Il Resto del Carlino. La sua più bella impresa sportiva, in tandem con la moglie Cristina: la nascita del primogenito Enrico. Roger Federer 2 #IBI14 SCARICA L APP UFFICIALE DEL TORNEO 2014

3 hsegue dalla prima pagina Garbine Muguruza. Nonostante la netta differenza di classifica, l anglo-romanina è n. 134) il solo precedente sulla terra di Stuttgart ha visto vincere la nostra portacolori in due set. Stessa ora, di fianco, c è Golubev-Verdasco, sul 3 si affrontano Pospisil e il bomber sudafricano Anderson. Match «di nicchia» - e non solo per la collocazione al campo 4, quello tra la svizzera che studia per le primissime posizioni del ranking Wta, Belinda Bencic (di origine slovacca, allenata dal fratello Ivan e dalla mamma della Hingis, Melania) e la russa Pavlyuchenkova. Insomma, in avvio di giornata c è solo l imbarazzoi della scelta. E dopo? Pure. A mezzogiorno non dovrebbe avere grossi problemi nel debutto romano Sara Errani, sul Centrale, contro la sudafrican Scheepers. Ieri Sarita ha ricevuto l abbraccio della Villaggio, allo stand della Ford Vignale. Sul Grandstand Andreas Seppi affronta Tommy Haas. Pronostico dalla parte del veterano tedesco. E la rivincita di Madrid dove Haas ha vinto un Andreas «alla frutta» fisicamente. «Ma ora sto bene» ha detto il nostro davisman «e posso rifarmi per poter tornare nel club dei primi 20 del mondo» ha concluso. Alla stessa ora segnaliamo sul campo 4 la sfida tra Tursunov, russo «americano» che tiene un blog seguitissimo, e l atipico spagnolo Bautista Agut, che abbiamo visto battere Verdasco a Madrid con grande tenacia. Punto e a capo. Eccoci di nuovo sul Centrale per un dopo pranzo stuzzicante. Subito c è Nole Djokovic al debutto contro il veterano Stepanek, sfavorito, ma pur sempre un ottimo banco di prova per il n.2 del mondo. Al Grandstand Roberta Vinci affronetrà Ekaterina Makarova. Favorita la tarantina che ha vinto il solo precedente (ma sul veloce di Toronto). E sul Pietrangeli il siciliano Marco Cecchinato inaugura il suo torneo nel tabellone principale contro il n.53 Atp l olandese Sijsling. Al crepuscolo: il debutto di Wawrinka (nella foto in prima) contro quel Riba autore di una grande rimonta vincente, ieri, con il nostro Lorenzi (Central court), sul Pietrangeli il duello Robredo-Kohlschreiber (che inaugura il secondo turno). E ancora a seguire Simone Bolelli contro il bombardiere canadese Milos Raonic mentre Ferrer, terraiolo nato, debutta contro Kukushkin. QUI AL FORO INTERNAZIONALIBNLDITALIA.COM 3

4 TABELLONE SINGOLARE MASCHILE Aggiornato al 12 maggio

5 CITY, COUNTRY TOURNAMENT DATES SURFACE TOTAL FINANCIAL COMMITMENT Rome, Italy May 2014 Red Clay 3,452,415 STATUS NAT MAIN DRAW SINGLES NADAL, Rafael 1 1 ESP R. NADAL [1] 2 3 FRA SIMON, Gilles G. SIMON 4 WC ITA VOLANDRI, Filippo Q KAZ GOLUBEV, Andrey 6 ESP VERDASCO, Fernando 7 FRA MAHUT, Nicolas M. YOUZHNY [14] 8 14 RUS YOUZHNY, Mikhail USA ISNER, John J. MELZER 10 PR AUT MELZER, Jurgen 76(7) Q COL GIRALDO, Santiago 12 CRO CILIC, Marin 13 ESP GRANOLLERS, Marcel M. GRANOLLERS 14 ESP LOPEZ, Feliciano A. MURRAY [7] 16 7 GBR MURRAY, Andy 17 3 SUI WAWRINKA, Stanislas S. WAWRINKA [3] WC ITA LORENZI, Paolo P. RIBA 20 Q ESP RIBA, Pere 76(3) WC ITA 22 NED 23 ITA GER DIMITROV, Grigor BUL G. DIMITROV [12] ROGER-VASSELIN, Edouard 26 FRA Q ESP CARRENO BUSTA, Pablo I. KARLOVIC 28 CRO KARLOVIC, Ivo (4) 29 RUS TURSUNOV, Dmitry 30 ESP BAUTISTA AGUT, Roberto 31 T. BERDYCH [6] 32 6 CZE BERDYCH, Tomas 33 8 CAN RAONIC, Milos M. RAONIC [8] WC ITA BOLELLI, Simone S. BOLELLI 36 Q ITA TRAVAGLIA, Stefano (5) 37 RSA ANDERSON, Kevin 38 CAN POSPISIL, Vasek 39 UKR DOLGOPOLOV, Alexandr J. TSONGA [11] FRA TSONGA, Jo-Wilfried 63 76(5) ITA FOGNINI, Fabio L. ROSOL 42 CZE ROSOL, Lukas ARG DELBONIS, Federico I. DODIG 44 CRO DODIG, Ivan NED HAASE, Robin J. CHARDY 46 FRA CHARDY, Jeremy R. FEDERER [4] 48 4 SUI FEDERER, Roger 49 5 ESP FERRER, David D. FERRER [5] KAZ KUKUSHKIN, Mikhail M. KUKUSHKIN 52 POR SOUSA, Joao 63 67(1) Q COL GONZALEZ, Alejandro S. ROBERT 54 Q FRA ROBERT, Stephane LAT GULBIS, Ernests 56 LL COL FALLA, Alejandro ESP ROBREDO, Tommy T. ROBREDO [16] 58 ARG MONACO, Juan 76(3) POL JANOWICZ, Jerzy P. KOHLSCHREIBER 60 GER KOHLSCHREIBER, Philipp 46 76(6) ESP ANDUJAR, Pablo R. STEPANEK 62 CZE STEPANEK, Radek N. DJOKOVIC [2] 64 2 SRB DJOKOVIC, Novak ATP, Inc. Copyright 2014 CECCHINATO, Marco SIJSLING, Igor SEPPI, Andreas HAAS, Tommy Internazionali BNL d'italia SEEDED PLAYERS RANK SEEDED PLAYERS RANK PRIZE MONEY POINTS LUCKY LOSERS REASON RETIREMENTS/WO REASON 1 NADAL, Rafael 1 9 ISNER, John 10 WINNER 549, A. Falla K. Nishikori (Back) 2 DJOKOVIC, Novak 2 10 NISHIKORI, Kei 12 FINALIST 269, WAWRINKA, Stanislas 3 11 TSONGA, Jo-Wilfried 13 SEMI-FINALIST 135, FEDERER, Roger 4 12 DIMITROV, Grigor 14 QUARTER-FINALIST 68, FERRER, David 5 13 FOGNINI, Fabio 15 THIRD ROUND 35, BERDYCH, Tomas 6 14 YOUZHNY, Mikhail 16 SECOND ROUND 18, MURRAY, Andy 8 15 HAAS, Tommy 17 FIRST ROUND 10, RAONIC, Milos 9 16 ROBREDO, Tommy 18 FOLLOW LIVE SCORING AT 8 LAST DIRECT ACCEPTANCE: Mikhail Kukushkin 56 ATP SUPERVISORS L.Graff/M.Darby/C.Sanches QUI AL FORO INTERNAZIONALIBNLDITALIA.COM 5

6 Internazionali BNL d'italia Rome, Italy May ,120,000 - WTA Premier 5 Red Clay MAIN DRAW SINGLES 1 1 WILLIAMS, Serena USA 2 3 OPRANDI, Romina SUI 4 PETKOVIC, Andrea GER 5 PENG, Shuai CHN 6 LEPCHENKO, Varvara USA 7 JOVANOVSKI, Bojana SRB 16 8 STEPHENS, Sloane USA 9 9 CIBULKOVA, Dominika SVK WC 10 GIORGI, Camila ITA Q 11 MCHALE, Christina USA 12 CIRSTEA, Sorana ROU Q 13 DAVIS, Lauren USA 14 ZHANG, Shuai CHN KVITOVA, Petra CZE 4 17 HALEP, Simona ROU KEYS, Madison USA 20 RISKE, Alison USA 21 BECK, Annika GER 22 WILLIAMS, Venus USA Q 23 BARTHEL, Mona GER SUAREZ NAVARRO, Carla ESP IVANOVIC, Ana SRB WC 26 KNAPP, Karin ITA 27 CORNET, Alize FRA 28 FLIPKENS, Kirsten BEL Q 29 PUIG, Monica PUR 30 HANTUCHOVA, Daniela SVK SHARAPOVA, Maria RUS 6 33 JANKOVIC, Jelena SRB KUZNETSOVA, Svetlana RUS 36 KIRILENKO, Maria RUS Q 37 BENCIC, Belinda SUI 38 PAVLYUCHENKOVA, Anastasia RUS 39 MEUSBURGER, Yvonne AUT PENNETTA, Flavia ITA BOUCHARD, Eugenie CAN 42 SCHIAVONE, Francesca ITA 43 MUGURUZA, Garbine ESP WC 44 BURNETT, Nastassja ITA LL 45 ORMAECHEA, Paula ARG 46 NARA, Kurumi JPN RADWANSKA, Agnieszka POL 7 49 KERBER, Angelique GER PIRONKOVA, Tsvetana BUL Q 52 CETKOVSKA, Petra CZE 53 MAKAROVA, Ekaterina RUS 54 VINCI, Roberta ITA Q 55 SCHEEPERS, Chanelle RSA ERRANI, Sara ITA LISICKI, Sabine GER 58 STOSUR, Samantha AUS 59 SVITOLINA, Elina UKR 60 VESNINA, Elena RUS 61 RYBARIKOVA, Magdalena SVK Q 62 DELLACQUA, Casey AUS LI, Na CHN S. WILLIAMS [1] A. PETKOVIC V. LEPCHENKO S. STEPHENS [16] S. ZHANG P. KVITOVA [5] S. HALEP [4] M. KEYS V. WILLIAMS A. IVANOVIC [11] A. CORNET M. SHARAPOVA [8] J. JANKOVIC [6] S. KUZNETSOVA F. PENNETTA [12] F. SCHIAVONE P. ORMAECHEA A. RADWANSKA [3] A. KERBER [7] P. CETKOVSKA S. STOSUR E. VESNINA C. DELLACQUA N. LI [2] Seeded Players Rank On-site Prize Money Breakdown - Eur Pts. Lucky Losers 1 WILLIAMS, Serena 1 Winner 387, P. Ormaechea [LL] - C. Wozniacki (Knee Injury) 2 LI, Na 2 Finalists 193, RADWANSKA, Agnieszka 3 Semi-Finalists 96, HALEP, Simona 5 Quarter Finalists 44, KVITOVA, Petra 6 3rd Round 22, JANKOVIC, Jelena 7 2nd Round 11, KERBER, Angelique 8 1st Round 5, SHARAPOVA, Maria 9 Last Direct Acceptance Retirements/W.O. 9 CIBULKOVA, Dominika 10 Francesca Schiavone (49) 10 ERRANI, Sara 11 Players Representative(s) 11 IVANOVIC, Ana 12 Camila Giorgi 12 PENNETTA, Flavia 13 WTA Supervisor(s) 13 SUAREZ NAVARRO, Carla 14 L.Ceccarelli/F.Chouquet 14 WOZNIACKI, Caroline LISICKI, Sabine STEPHENS, Sloane 17 facebook.com/wta twitter.com/wta youtube.com/wta 6 #IBI14 SCARICA L APP UFFICIALE DEL TORNEO 2014

7 TABELLONE SINGOLARE FEMMINILE Aggiornato al 12 maggio

8 TABELLONE DOPPIO MASCHILE Aggiornato al 12 maggio

9 Internazionali BNL d'italia CITY, COUNTRY TOURNAMENT DATES SURFACE FINANCIAL COMMITMENT Rome, Italy May 2014 Red Clay 3,452,415 STATUS NAT. MAIN DRAW DOUBLES USA BRYAN, Bob B. BRYAN USA BRYAN, Mike M. BRYAN [1] NED ROJER, Jean-Julien ROU TECAU, Horia IND BOPANNA, Rohan PAK QURESHI, Aisam-Ul-Haq GER HAAS, Tommy CZE STEPANEK, Radek T. HAAS R. STEPANEK USA ISNER, John USA LIPSKY, Scott L. KUBOT R. LINDSTEDT [7] POL KUBOT, Lukasz SWE LINDSTEDT, Robert ESP MARRERO, David D. MARRERO ESP VERDASCO, Fernando F. VERDASCO [4] WC 14 PR PR WC POL FYRSTENBERG, Mariusz POL MATKOWSKI, Marcin ESP ANDUJAR, Pablo ESP GRANOLLERS, Marcel ITA CECCHINATO, Marco K. ANDERSON ITA SEPPI, Andreas J. MELZER RSA ANDERSON, Kevin 76(6) 62 AUT MELZER, Jurgen D. NESTOR N. ZIMONJIC [6] CAN NESTOR, Daniel SRB ZIMONJIC, Nenad PHI HUEY, Treat T. HUEY GBR INGLOT, Dominic D. INGLOT [8] ITA BOLELLI, Simone ITA FOGNINI, Fabio NED HAASE, Robin ESP LOPEZ, Feliciano BLR MIRNYI, Max RUS YOUZHNY, Mikhail ITA BRACCIALI, Daniele ITA STARACE, Potito I. DODIG M. MELO [3] CRO DODIG, Ivan BRA MELO, Marcelo FRA MAHUT, Nicolas N. MAHUT FRA ROGER-VASSELIN, Edouard [5] E. ROGER-VASSELIN [5] CAN POSPISIL, Vasek M. CILIC RUS TURSUNOV, Dmitry S. GONZALEZ CRO CILIC, Marin 64 67(3) 10-5 MEX GONZALEZ, Santiago BUL DIMITROV, Grigor CZE ROSOL, Lukas COL CABAL, Juan Sebastian COL FARAH, Robert A. PEYA B. SOARES [2] AUT PEYA, Alexander BRA SOARES, Bruno ATP Tour Copyright 2014 SEEDED TEAMS RANK PRIZE MONEY (PER TEAM) ALTERNATES REASON RETIREMENTS/WALKOVERS REASON POINTS BRYAN, Bob / BRYAN, Mike WINNER 170, PEYA, Alexander / SOARES, Bruno FINALIST 83, DODIG, Ivan / MELO, Marcelo SEMI-FINALIST 41, MARRERO, David / VERDASCO, Fernando QUARTER-FINALIST 21, MAHUT, Nicolas / ROGER-VASSELIN, Edouard SECOND ROUND 11, NESTOR, Daniel / ZIMONJIC, Nenad FIRST ROUND 5, KUBOT, Lukasz / LINDSTEDT, Robert 7 34 FOLLOW LIVE SCORING HUEY, Treat / INGLOT, Dominic LAST DIRECT ACCEPTANCE: Advanced 65 / On-Site 73 ATP SUPERVISOR(S) L.Graff/M.Darby/C.Sanches QUI AL FORO INTERNAZIONALIBNLDITALIA.COM 9

10 Internazionali BNL d'italia Rome, Italy May ,120,000 - WTA Premier 5 Red Clay MAIN DRAW DOUBLES HSIEH, Su-Wei (TPE)/PENG, Shuai (CHN) Bye S. HSIEH/S. PENG [1] 3 MEDINA GARRIGUES, Anabel (ESP)/SHVEDOVA, Yaroslava (KAZ) DIATCHENKO, Vitalia (RUS)/KALASHNIKOVA, Oksana (GEO) DELLACQUA, Casey (AUS)/JANS-IGNACIK, Klaudia (POL) PITER, Katarzyna (POL)/SCHEEPERS, Chanelle (RSA) 7 7 NICULESCU, Monica (ROU)/ZHANG, Shuai (CHN) M. NICULESCU/S. ZHANG 8 KUDRYAVTSEVA, Alla (RUS)/RODIONOVA, Anastasia (AUS) PESCHKE, Kveta (CZE)/SREBOTNIK, Katarina (SLO) Bye K. PESCHKE/K. SREBOTNIK [4] 11 DUSHEVINA, Vera (RUS)/ZHENG, Saisai (CHN) 12 KLEPAC, Andreja (SLO)/UHLIROVA, Vladimira (CZE) 13 DABROWSKI, Gabriela (CAN)/ROSOLSKA, Alicja (POL) 14 MLADENOVIC, Kristina (FRA)/PENNETTA, Flavia (ITA) 6 8 WC 15 ERAKOVIC, Marina (NZL)/PARRA SANTONJA, Arantxa (ESP) M. ERAKOVIC/A. PARRA SANTONJA 16 KOPS-JONES, Raquel (USA)/SPEARS, Abigail (USA) GOERGES, Julia (GER)/GROENEFELD, Anna-Lena (GER) J. GOERGES/A. GROENEFELD [8] 18 BARBIERI, Gioia (ITA)/BURNETT, Nastassja (ITA) HUBER, Liezel (USA)/RAYMOND, Lisa (USA) 20 CHAN, Hao-Ching (TPE)/CHAN, Yung-Jan (TPE) WC 21 JANKOVIC, Jelena (SRB)/KLEYBANOVA, Alisa (RUS) 22 KUZNETSOVA, Svetlana (RUS)/STOSUR, Samantha (AUS) Bye MAKAROVA, Ekaterina (RUS)/VESNINA, Elena (RUS) E. MAKAROVA/E. VESNINA [3] 5 25 BLACK, Cara (ZIM)/MIRZA, Sania (IND) 26 HINGIS, Martina (SUI)/LISICKI, Sabine (GER) 27 HANTUCHOVA, Daniela (SVK)/LUCIC-BARONI, Mirjana (CRO) D. HANTUCHOVA/M. LUCIC-BARONI 28 KING, Vania (USA)/ZHENG, Jie (CHN) 76(1) JURAK, Darija (CRO)/MOULTON-LEVY, Megan (USA) WC 30 GIORGI, Camila (ITA)/KNAPP, Karin (ITA) Bye ERRANI, Sara (ITA)/VINCI, Roberta (ITA) S. ERRANI/R. VINCI [2] Seeded Players Rank On-site Prize Money (per team) - Eur Pts. Alternates Retirements/W.O. 1 HSIEH, Su-Wei / PENG, Shuai 3 Winner 110, ERRANI, Sara / VINCI, Roberta 6 Finalist 55, MAKAROVA, Ekaterina / VESNINA, Elena 11 Semi-Finalist 22, PESCHKE, Kveta / SREBOTNIK, Katarina 17 Quarter-Finalist 13, BLACK, Cara / MIRZA, Sania 17 2nd Round 7, KOPS-JONES, Raquel / SPEARS, Abigail 30 1st Round 3, KUDRYAVTSEVA, Alla / RODIONOVA, Anastasia 38 Last Direct Acceptance Players Representative WTA Supervisor(s) 8 GOERGES, Julia / GROENEFELD, Anna-Lena 43 HINGIS / LISICKI (115) Madison Keys L.Ceccarelli/F.Chouquet facebook.com/wta twitter.com/wta youtube.com/wta 10

11 TABELLONE DOPPIO FEMMINILE Aggiornato al 12 maggio

12

13 13 MAGGIO 2014 Il programma del torneo di oggi Internazionali BNL d'italia ORDER OF PLAY - TUESDAY, 13 MAY 2014 CENTRALE GRANDSTAND PIETRANGELI COURT 1 COURT 2 COURT 3 COURT 4 COURT 6 Starting At: 12:00 noon Starting At: 11:00 am Starting At: 11:00 am Starting At: 11:00 am Starting At: 11:00 am Starting At: 11:00 am Starting At: 11:00 am Starting At: 11:00 am ATP WTA WTA ATP ATP WTA WTA 1 [Q] Santiago GIRALDO (COL) Dominika CIBULKOVA (SVK) [9] Garbine MUGURUZA (ESP) [Q] Andrey GOLUBEV (KAZ) Kevin ANDERSON (RSA) [Q] Belinda BENCIC (SUI) [Q] Christina MCHALE (USA) vs vs vs vs vs vs vs Marin CILIC (CRO) [WC] Camila GIORGI (ITA) [WC] Nastassja BURNETT (ITA) Fernando VERDASCO (ESP) Vasek POSPISIL (CAN) Anastasia PAVLYUCHENKOVA (RUS) Sorana CIRSTEA (ROU) 2 Starting At: 12:00 noon followed by followed by followed by followed by followed by followed by followed by WTA ATP WTA WTA ATP WTA ATP WTA Anabel MEDINA GARRIGUES (ESP) [Q] Chanelle SCHEEPERS (RSA) Andreas SEPPI (ITA) Angelique KERBER (GER) [7] [Q] Monica PUIG (PUR) Ernests GULBIS (LAT) Yaroslava SHVEDOVA (KAZ) Dmitry TURSUNOV (RUS) [Q] Mona BARTHEL (GER) vs vs vs vs vs vs vs vs Sara ERRANI (ITA) [10] Tommy HAAS (GER) [15] [Q] Petra CETKOVSKA (CZE) Daniela HANTUCHOVA (SVK) [LL] Alejandro FALLA (COL) Vitalia DIATCHENKO (RUS) Roberto BAUTISTA AGUT (ESP) Carla SUAREZ NAVARRO (ESP) [13] Oksana KALASHNIKOVA (GEO) 3 followed by followed by followed by followed by followed by followed by followed by followed by ATP WTA ATP WTA WTA WTA ATP ATP Gabriela DABROWSKI (CAN) [WC] Jelena JANKOVIC (SRB) Vera DUSHEVINA (RUS) Mariusz FYRSTENBERG (POL) Grigor DIMITROV (BUL) Radek STEPANEK (CZE) Ekaterina MAKAROVA (RUS) [WC] Marco CECCHINATO (ITA) Alicja ROSOLSKA (POL) Alisa KLEYBANOVA (RUS) Saisai ZHENG (CHN) Marcin MATKOWSKI (POL) Lukas ROSOL (CZE) vs vs vs vs vs vs vs vs Novak DJOKOVIC (SRB) [2] Roberta VINCI (ITA) Igor SIJSLING (NED) Kristina MLADENOVIC (FRA) Svetlana KUZNETSOVA (RUS) Andreja KLEPAC (SLO) Pablo ANDUJAR (ESP) Juan Sebastian CABAL (COL) Flavia PENNETTA (ITA) Samantha STOSUR (AUS) Vladimira UHLIROVA (CZE) Marcel GRANOLLERS (ESP) Robert FARAH (COL) 4 followed by followed by followed by followed by followed by followed by followed by followed by ATP WTA ATP WTA ATP WTA ATP After Suitable rest Cara BLACK (ZIM) Max MIRNYI (BLR) Liezel HUBER (USA) Jean-Julien ROJER (NED) Darija JURAK (CRO) Stanislas WAWRINKA (SUI) [3] Shuai ZHANG (CHN) Tommy ROBREDO (ESP) [16] Sania MIRZA (IND) [5] Mikhail YOUZHNY (RUS) Lisa RAYMOND (USA) Horia TECAU (ROU) Megan MOULTON-LEVY (USA) vs vs vs vs vs vs vs vs [Q] Pere RIBA (ESP) Petra KVITOVA (CZE) [5] Philipp KOHLSCHREIBER (GER) Martina HINGIS (SUI) [WC] Daniele BRACCIALI (ITA) Hao-Ching CHAN (TPE) Rohan BOPANNA (IND) [WC] Camila GIORGI (ITA) Sabine LISICKI (GER) Potito STARACE (ITA) Yung-Jan CHAN (TPE) Aisam-Ul-Haq QURESHI (PAK) Karin KNAPP (ITA) Not Before 7:30 pm ATP Not Before 7:00 pm ATP 5 Milos RAONIC (CAN) [8] David FERRER (ESP) [5] vs vs [WC] Simone BOLELLI (ITA) Mikhail KUKUSHKIN (KAZ) Not Before 9:00 pm WTA 6 [Q] Casey DELLACQUA (AUS) vs Na LI (CHN) [2] L.Ceccarelli/F.Chouquet Sergio Palmieri Miro Bratoev/Pablo Juarez L.Graff/M.Darby/C.Sanches WTA Supervisor(s) Tournament Director(s) ATP - Tour Manager ATP Supervisor(s) Roberto Ranieri WTA - Referee ANY MATCH ON ANY COURT MAY BE MOVED MATCHES WILL BE OFFICIALLY CALLED FROM THE PLAYERS' LOUNGE & LOCKER-ROOM Order of Play released 12 May 2014 at 18:58 Carmelo DiDio ATP - Referee ATP - Singles Lucky-Loser Sign-in Deadline : 10:30 AM ATP - Doubles Alternate Sign-in Deadline : 12:30 PM WTA - Singles Lucky-Loser Sign-in Deadline : 10:30 AM WTA - Doubles Alternate Sign-in Deadline : 11:00 AM QUI AL FORO INTERNAZIONALIBNLDITALIA.COM 13

14 Protagonista ieri al Kids Village, Nole Djokovic torna oggi a recitare il suo ruolo di primattore sui campi. Lo aspetta il match contro l ostico Stepanek Dietro le quinte dei match a cura di Natasha Mirghaffari, Paolo Giua e Barbara Crimaudo Anche oggi molta carne al fuoco: ventitré i match di singolare, maschile e femminile; undici i doppi. In campo altri sette italiani e il russo di Bra, Andrey Golubev. Sul Centrale spicca il debutto dei top players Djokovic e Wawrinka. Un bombardiere per Bolelli, insidia tedesca per Seppi. Radek Stepanek (Cze) vs Novak Djokovic (Srb) Radek Stepanek Data di nascita: 27 Novembre 1978 Emirates Atp Ranking: 43 Ha raggiunto i quarti di finale sul duro di Sidney (AUS) perdendo da Juan-Martin Del Potro per Stesso risultato sulla terra rossa di Ostrava (CZE) dove è stato sconfitto da Andrey Kuznetsov (10). Al Master1000 di Roma ha raggiunto la semifinale nel 2008, anno in cui ha battuto ai quarti l allora n 1 mondiale Roger Federer (SUI) prima di ritirarsi contro Novak Djokovic (SRB) sotto Ha partecipato al torneo 9 volte e ha un record di 16 vittorie e 9 sconfitte. In doppio è arrivato in semifinale nel 2002 in coppia con Tomas Cibulec (CZE) venendo sconfitti dalla coppa Damm- Suk (CZE). Novak Djokovic Data di nascita: 22 Maggio 1987 Emirates Atp Ranking: 2 Nella prima parte della stagione è riuscito a vincere entrambi i tornei americani, vincendo in finale su Federer a Indian Wells e in finale su Nadal a Miami. Torna a Roma per l ottava volta, non è mai uscito prima dei quarti di finale e ha vinto nel 2008 (battendo Wawrinka) e nel 2011 (battendo Nadal). L anno scorso è uscito ai quarti per mano di Berdych. Non ha partecipato al Master1000 di Madrid per un infortunio al polso che lo ha colpito durante il torneo di Montecarlo. I precedenti > > 2006 Zagreb (Croatia) Carpet R16 Novak Djokovic > > 2006 Rotterdam (The Netherlands) Hard QF Radek Stepanek (2) > > 2007 US Open (U.S.A.) Hard R64 Novak Djokovic 6-7(4) 7-6(5) (2) > > 2008 ATP Masters Series Rome (Italy) Clay SF Novak Djokovic ret > > 2009 US Open (U.S.A.) Hard R16 Novak Djokovic > > 2009 Basel (Switzerland) Hard SF Novak Djokovic 6-7(4) > > 2011 ATP Masters 1000 Cincinnati Hard R16 Novak Djokovic > > 2012 Wimbledon (Great Britain) Grass R32 Novak Djokovic > > 2013 Australian Open (Australia) Hard R32 Novak Djokovic > > 2013 SRB vs.cze DC Final (Serbia) Hard RR Novak Djokovic #IBI14 SCARICA L APP UFFICIALE DEL TORNEO 2014

15 Milos Raonic (Can) vs Simone Bolelli (Ita) Milos Raonic Milos Raonic è nato il 27/12/1990 ed è il numero 10 della classifica atp (è stato al massimo n 9 lo scorso aprile). Raonic torna a Roma per la quarta volta in quattro anni. Nelle tre edizioni disputate non è mai riuscito a superare il primo turno. Quest anno ha raggiunto i quarti a Indian Wells, Miami, Montecarlo e Oeiras. Nell Australian Open di gennaio è stato sconfitto al terzo turno dal Bulgaro Grigor Dimitrov. Il canadese nel 2013 è stato il primo giocatore nato dopo il 1990 ad entrare nella top10 e ha chiuso la scorsa stagione al n 11 delle classifiche. In carriera ha vinto cinque titoli, di cui tre nel torneo californiano di San Jose ( ). Ha poi vinto a Bangkok (2013) e Chennai (2012). Non ha partecipato al primo turno della coppa Davis contro il Giappone per un infortunio alla caviglia. E allenato dalla coppia formata da Ivan Ljubicic e Riccardo Piatti. Simone Bolelli Simone Bolelli è nato l 8/10/1985 e attualmente è numero 162 del mondo, dopo essere stato nel 2009 numero 36 del mondo. È alla 7 partecipazione a Roma dove ha un record di tre vittore e sei sconfitte. Il suo miglior piazzamento è il terzo turno raggiunto nel 2008 (sconfitto da Roddick) È ancora a caccia della sua prima vittoria in stagione. La sua unica uscita nel torneo di Montecarlo si è chiusa al primo turno contro Kohlschreiber. La sua ultima vittoria risale a più di un anno fa quando a Miami sconfisse al primo turno Jasse Levine. È stato obbligato a un lungo stop a causa di un infortunio al polso, imprevisto che lo ha fatto precipitare nella classifica ATP. Una volta tornato nel circuito si è subito fatto notare. Vive a Montecarlo assieme alla moglie Ximena ed è stato recentemente seguito dal Centro Federale di Tirrenia, là dove è ripartita la sua avventura in campo internazionale. Sara Errani (Ita) vs C. Scheepers (Rsa) Sara È nata il 29 aprile 1987, risiede a Bologna, è n 11 del ranking. Nel 2013 è stata n 5. Esce dalla top 10 (dal 2012) dopo Miami. Raggiunge la finale a Parigi dopo aver perso al primo turno agli Australian Open. Nel 2012 raggiunse la finale al torneo Roland Garros, e a Parigi ma sul veloce ha vinto il primo titola da top 5. Partecipa per la nona volta al torneo di Roma, il suo miglior risultato lo raggiunge alle semifinali nel 2013 (sconfitta da Azarenka). Vanta 7 titoli: Palermo (2008, 2012), Portoroz (2008), Acapulco (2012, 2013), Barcellona (2012), Budapest (2012); e altri 22 titoli in doppio, il più recente quest anno a Madrid. È la prima italiana a vincere 4 titoli WTA consecutivi in un anno (2012). Ha vinto 7 volte contro le top 10. Con la sua compagnia di doppio Roberta Vinci è stata nominata nel 2012 doubles team of the year, ha raggiunto la prima posizione ed è la giocatrice che è migliorata maggiormente durante l anno. Chanelle È nata il 13 marzo 1984, attualmente risiede a Harrissmith (sud africa), è nr 91 del ranking. Il suo miglior piazzamento nel 2011 quando è stata n 37. Ha raggiunto la semi finale a Bogotà (miglior risultato di quest anno), mentre nel 2013 raggiunse la semi finale per due volte (Marrakech e Budapest). Partecipa per la terza volta al torneo di Roma, dove nel 2012 raggiunse il miglio risultato (3 turno) in questo torneo. Nel 2011 ha vinto il suo unico titolo in singolare a Guangzhou, mentre nel circuito ITF ha raggiunto 12 titoli (singolare) e 20 (doppio). E stata titolare di Fed cup dal 2002 al È allenata da suo marito Roger Anderson. I suoi hobby solo leggere, fare shopping e guardare i film. Preferisce la superficie veloce. Suo padre si chiama Piet, sua madre Nici e suo fratello Jozua. 2 TURNO MASCHILE 1 TURNO FEMMINILE QUI AL FORO INTERNAZIONALIBNLDITALIA.COM 15

16 1 TURNO MASCHILE 1 TURNO FEMMINILE Andreas Seppi (Ita) vs Tommy Haas (Ger) Roberta Vinci (Ita) vs E. Makarova (Rus) Andreas Seppi Data di nascita: 21 Febbraio 1984 Emirates Atp Ranking: 34 Il suo miglior risultato in questa stagione è il quarto di finale nel torneo tedesco di Monaco, dove ha proprio perso da Haas. Ha preso parte al torneo di Roma nove volte e ha come miglior risultato il quarto di finale raggiunto nel 2012, quando sconfisse nei turni precedenti due top20, Isner e Wawrinka. Seppi ha contribuito al passaggio del turno in Coppa Davis dell Italia, che è tornata in semifinale per la prima volta negli ultimi 16 anni, battendo James Ward nel quarto singolare quando l incontro era sul punteggio di due pari. E il detentore del record di vittorie al quinto set nel circuito Atp (7-1). E allenato dal coach Massimo Sartori. Non ha cominciato bene la stagione, sconfitto a Montecarlo proprio dal tedesco Haas a causa di un fastidioso attacco influenzale che lo ha debilitato. Tommy Haas Data di nascita: 3 Aprile 1978 Emirates Atp Ranking: 19 È uno dei nonni del circuito. In questo 2014 ha raggiunto la finale del torneo di Zagabria, dove ha perso contro il croato Marin Cilic e ha raggiunto le semifinali nei tornei di San Paolo (ha perso da Lorenzi) e Monaco (sconfitto dal poi vincitore Klizan). Sarà l undicesima apparizione per Haas al torneo romano, dove ha raggiunto la finale nel 2002, perdendo dll ex n 1 mondiale Andre Agassi; nelle cinque partecipazioni successive, però, non ha mai superato il primo turno. Nel 2013 ha chiuso l anno tra i top12 per la prima volta dal 2007 ed è stato il giocatore più vecchio a chiudere l anno tra i migliori venti giocatori del mondo per la prima volta dal 2005 (con Agassi, allora 35enne). In carriera ha vinto 15 titoli tra il 1999 e il Il suo best ranking è stato di n 2, raggiunto nel maggio del E allenato dal coach Alexander Waske. Roberta È nata il 18 febbraio 1983, risiede attualmente a Taranto ed è il nr 19 del ranking. Il suo migliore piazzamento nel 2013, quando è stata nr 11. Il suo miglior risultato del 2014 l ha raggiunto ai quarti di finale a Oerias seguito dal terzo turno a Madrid della settima scorsa. Con il 2014 arriva alla sua 17esima stagione nella WTA. Attualmente nr 3 nel ranking italiano (dopo Errani e Pennetta). Nel 2013 vinse il suo nono titolo in carriera di singolare a Palermo. Partecipa per la decima volta al torneo di Roma senza aver mai superato il terzo turno. In carriera ha vinto 9 titoli: Bogotà (2007), Barcelona (2009,2011), Luxemburgo (2010), s Herogenbosch (2011), Budapest (2011), Dallas (2012), Katowice (2013) e Palermo (2013). Ha vinto 12 volte contro le top 10. Titolare di Fed cup. Ha vinto 4 titoli grand slam in doppio con Sara Errani. È allenata da Francesco Cina. Cominciò a giocare all età di 6 anni. Ekaterina E nata il 7 giugno 1988, risiede a Mosca, è n 24 del ranking. Il suo miglior piazzamento nel 2013 quando è stata n 19. Ha vinto il secondo titolo in carriera (singolo) a Pattaya contro la Pliskova. Il primo titolo a Eastburne nel 2010 dove arrivava dalle qualificazioni ed era n 100 del mondo. Nel 2014 agli Australian open ha battuto al primo turno Venus Williams diventando così l unica giocatrice a battere le due sorelle. E una delle sette top cento russe ed è la numero due in Russia. Partecipa per la quinta volta al torneo di Roma ma non ha mai superato il secondo turno. In carriera ha vinto undici volte contro le top 10. E allenata da Evgenia Mayukova dal Viaggia con la madre Olga e il suo fisioterapista Anatoly Glebov. Il fratello Andrej è manager di una multinazionale. Ha cominciato a giocare a sei anni grazie ad un amica di famiglia. E mancina e preferisce le superfici veloci. 16 #IBI14 SCARICA L APP UFFICIALE DEL TORNEO 2014

17 D.Cibulkova (Svk) vs Camila Giorgi (Ita) Dominika Nata il 6 maggio 1989, risiede a Bratislava (Svk), è n.10 del mondo dal 31 marzo. Ha compiuto 25 anni la scorsa settimana a Madrid dove è uscita al 1 turno contro Sammy Stosur. Dopo i quarti di finale a Indian Wells, è arrivata in semifinale a Miami. Nel 2014 ha vinto il suo quarto torneo di singolare ad Acapulco e ha raggiunto la finale degli Australian Open, prima giocatrice slovacca a raggiungere la finale di uno slam, sconfitta da Li Na ma ha battuto Sharapova e Radwanska. È la quinta volta che è partecipa agli Internazionali Bnl di Roma. Il suo miglior risultato è stato nel 2012 (quarti di finale). In carriera ha vinto quattro tornei (Mosca 2011, Carlsbad 2012, Stanford 2013, Acapulco 2014), è stata sette volte finalista. Ha sconfitto top ten per ben 23 volte. È titolare di Fed cup dal 2005 e fa parte della squadra olimpica. È allenata da Matej Liptak che è anche capitano della Fed cup. Camila È nata il 31 dicembre 1991, risiede da un anno a Tirrenia ed è attualmente la n 54 del mondo, il ranking più alto di sempre. È il suo quarto main draw in tutto il Ha raggiunto la prima finale Wta a Katowice dove ha battuto Roberta Vinci (16) e Suarez Navarro (17). In finale è stata sconfitta dalla Cornet. È arrivata nei sedicesimi a Indian Wells dove ha battuto Maria Sharapova e ha giocato il secondo turno agli Australian Open. È la numero 5 in Italia. Nel 2013 ha raggiunto i sedicesimi di finale agli Us Open ed è stata la quinta giocatrice dell era Open a raggiungerli arrivando dalle qualificazioni. Nel 2012 Wimbledon ha battuto due teste di serie: Pennetta e Petrova.È tornata a vivere in Italia nel È allenata dal padre Sergio. La mamma si chiama Claudia. Ha due fratelli Leandro che fa l attore e Amadeus che gioca a Miami per l Accademia del Real Madrid. Tommy Robredo (Esp) vs P. Kohlschreiber (Usa) Tommy Robredo Garces Ha 32 anni ed è nato a Hostalric, un piccolo comune catalano, e vale attualmente il n.18 Atp dopo aver raggiunto in carriera anche la quinta posizione al mondo. Lo allena Karim Perona che di recente ha cominciato a seguire anche la nostra Flavia Pennetta. Nel 2014 il suo primato: 23 partite giocate e 14 vinte. In carriera il saldo attivo 472 vittorie contro 299 sconfitte. Ha vinto 12 titoli. A Roma: Robredo ha giocato 8 edizioni (13 v. e 8 p.). Ha raggiunto 3 volte i quarti di finale (2002, 2007 e 2008). Miglior risultato nel 2007 quando nei sedicesimi battè l allora n. 4 del mondo Davidenko (4-6, 6-2, 7-6). del Bayern Monaco. Philip Kohlschreiber Ha 30 anni, bavarese di Augsburg (la città natale anche di Helmut Haller), attualmente è numero 27 della classifica mondiale dopo essere stato nel luglio 2012 il numero 16 del ranking. Nel 2014 vanta un record di 14 vinte e 10 perse. Lo allena Markus Wislsperger. E figlio di un benzinaio e di una maestra d asilo e si dichiara fan A Roma ha disputato 5 edizioni (5 vittorie e 4 sconfitte) dal 2009 a oggi. Il miglior risultato al Foro Italico è l ottavo di finale che ha raggiunto lo scorso anno. Ha vinto 4 titoli in carriera, due volte a Monaco (GER) nel 2007 e nel 2012, ad Auckland (NZL) nel 2009, nel 2011 ad Halle (GER). > > 2007 Auckland (New Zealand) Hard QF Tommy Robredo > > 2008 ATP Masters Series Hamburg (Germany) Clay R64 Tommy Robredo (5) 6-3 > > 2009 ATP World Tour Masters 1000 Rome (Italy) Clay R32 Tommy Robredo (5) > > 2009 Roland Garros (France) Clay R16 Tommy Robredo (4) 6-2 > > 2009 ESP vs. GER WG QF (Spain) Clay RR P Kohlschreiber > > 2011 Beijing (China) Hard R32 P Kohlschreiber TURNO FEMMINILE 2 TURNO MASCHILE QUI AL FORO INTERNAZIONALIBNLDITALIA.COM 17

18 G. Muguruza (Esp) vs N. Burnett (Ita) Garbiñe Muguruza Blanco è nata in Venezuela, nel 1993, ma gioca per la Spagna. Dopo aver vinto sette titoli Itf passa al circuito, vanta un successo nel circuito Wta. Nel 2012 il suo migliore torneo è Miami, dove supera tre turni battendo Morita, Zvoraneva e Pennetta prima di cedere alla Radwanska. Nel 2013 cede agli Australian Open a Serena Williams (II turno), poi a Indian Wells supera tre turni prima di arrendersi alla Kerber. A giugno, sull erba, raggiunge la sua prima semifinale Wta. Poi si fa male alla caviglia e viene operata. Ha esordito nel 2014 conquistando il torneo di Hobart in finale sulla Zakopalova, dopo aver superato le qualificazioni. I precedenti Nell unica partita disputata tra Burnett e Muguruza, a Stoccarda nel 2013, dunque sulla terra, l inglesina di Roma si è imposta col punteggio di 6/4, 7/5. Nastassja Burnett è nata a Roma il 20 febbraio Per il secondo anno partecipa agli Internazionali Bnl di Roma. Lo scorso anno, al debutto con una wild card non si lascia strappare l occasione e supera al primo turno col perentorio punteggio di la francese Alize Cornet, ex n. 11 al mondo, accreditata, a quel momento, della posizione n. 30 del ranking WTA, venendo poi eliminata nel derby italiano da Roberta Vinci per Nel corso della sua carriera ha conquistato quattro titoli Itf. Sempre a Roma però ha giocato già diverse edizioni del torneo di doppio: nel 2009, nel 2011 e 2012 ma solo nel 2011 passa un turno. Due anni fa alle qualificazioni degli US Open batte la Cepelova e ottiene per la prima volta l accesso al tabellone principale di uno Slam. Fa parte della squadra di Fed Cup dal gennaio 2013 (Italia-Usa) e sempre nello stesso anno, a settembre, raggiunge per la prima volta in carriera i quarti di finale in un torneo WTA International a Tashkent. Nel febbraio 2014 partendo dalle qualificazioni, raggiunge la prima semifinale in un torneo WTA a Rio, e poi si è arresa alla giapponese Kurumi Nara. Il 3 marzo 2014 raggiunge il suo best ranking in singolare: 121ma. Stan Wawrinka (Sui) vs Pere Riba (Esp) Stan Wawrinka Data di nascita: 28 Marzo 1985 Emirates Atp Ranking: 3 Wawrinka sta vivendo la miglior stagione della sua carriera e in questo 2014 ha già vinto l Australian Open, in finale su Nadal, il torneo di Montecarlo, in finale su Federer e quello di Chennai (IND), in finale su Roger-Vasselin. La scorsa settimana a Madrid ha perso al primo turno per mano del giovane austriaco Thiem Wawrinka ha già partecipato 9 volte al Master1000 di Roma, la sua miglior prova è stata sicuramente nel 2008 quando, prima di arrendersi a Djokovic in finale, batté Safin, Murray, Ferrer, Blake e Roddick. Wawrinka ha un record di 20 vittorie e 4 sconfitte nel E attualmente al secondo posto della Race, essendo stato appena scavalcato da Rafael Nadal con la vittoria del Master1000 di Madrid. Nel 2013 è stato l unica new entry nella top10 di fine anno. Lo allena lo svedese Magnus Norman. Pere Riba Nato il 07 aprile 1988 a Barcellona ed è il n.98 del mondo ha iniziato a giocare a tennis all età di 6 anni e la sua superficie preferita è la terra rossa. Nel 2014 ha raggiunto le semifinali del torneo di doppio, in coppia con Granollers, di San Paolo perdendo contro Garcia Lopez/Oswald. È alla sua 3 partecipazione agli Internazionali dove non è riuscito in una sola occasione a superare le qualificazioni (sconfitta contro Igor Andreev nel primo turno del 2011) La sua prima partecipazione ad un torneo del circuito ATP risale nel 2007 quando si arrese a Moja nel secondo turno nel torneo Umag. È soprannominato El Mago il padre Pedro Riba lavora per il canale catalano TV3 e la madre Maria Rosa Madrid è segretaria. Parla tre lingue, ama i gokart e il golf e, nonostante le origini catalane tifa il Real Zaragoza. Considera il dritto il suo miglior colpo e la terra la superficie preferita. Parigi il torneo che predilige. 1 TURNO FEMMINILE 2 TURNO MASCHILE 18 #IBI14 SCARICA L APP UFFICIALE DEL TORNEO 2014

19 Parole parole parole... a cura della Redazione SIMONE BOLELLI sul momento decisivo del derby con l ottimo Travaglia: 5-3 ho servitor io, game facile: 40-0, poi Poi pari io ho giocato un dritto sulla riga e sono riuscito ad andare sulla palla break e lui, lì, forse ha avuto un po di fretta, ha sparato subito un rovescio lungo linea e ha sbagliato. Sono momenti, episodi che a volta vanno bene e a volte vanno male. Io, non giocando benissimo, ho cercato su queste situazioni di avere la meglio: quando la partita va in lotta, o quando bisognava fare il punto cercavo di farlo giocare e vedevo che in alcuni momenti aveva fretta. A volte faceva dei winner pazzeschi ma a volte sbagliava e in quelle occasioni l ho fatto giocare un po di più. SIMONE BOLELLI su STEFANO TRA- VAGLIA: Lo conosco, non benissimo, abbiamo giocato un paio di volte, ha un gioco abbastanza aggressivo. Mi ha sorpreso col rovescio, col dritto sapevo che giocava bene, ma col rovescio sul lungolinea mi sorprendeva. GRIGOR DIMITROV dopo il sofferto successo al I turno: «Non sai mai come saranno le sensazioni quando giochi il primo o il secondo turno di un nuovo torneo. I primi incontri in questi casi, secondo me, sono match insidiosi. Venivo da Madrid, ho trovato palle differenti e campi differenti. Tutto l ambiente è differente. Così devi fare di tutto, durante un match per uscire dal campo avendo fatto il tuo meglio. Non ho cominciato bene, ma non mi sono scoraggiato. Mi sono ripromesso di cercare il mio ritmo e, dopo aver vinto il secondo, nel terzo ho trovato lo slancio». SERENA WILLIAMS sulle...tentazioni romane. «Di solito cerco di fare shopping a Roma il lunedì perchè dispongo di tutta la giornata. Venus è più spendacciona di me. Io guardo le vetrine prima, lei è più istintiva. E poi ha più tempo per provare gli abiti». FABIO FOGNINI (nella foto) dopo il ko con Rosol... A me girano le scatole sempre quando perdo, dovunque mi trovi. Però come ho detto io sono portato a guardare le cose in termini positivi e adesso viene il torneo più importante. Da una parte avrò più tempo per prepararlo al meglio, e magari ritirare un po su la mia condizione fisica che dopo Montecarlo si è abbassata parecchio. Dall altra parte mi fa male perché siamo a Roma. Lo dico e lo confermo»....e sui fischi, FOGNINI DICE: I fischi sono meritati e pure di più secondo me. Dopo quello che sto facendo e come ho detto in precedenza ho fatto molto per l Italia in questi ultimi tempi: ho fatto 6 match in due competizioni e ne ho vinti 5 quindi quello più deluso oggi sono io. Non penso che siano loro quelli che tirano fischi, per cui questo è quello che penso e non posso cambiare la mentalità di tutti quanti». FRANCESCA SCHIAVONE: dove sta andando il tennis? Va sul timing, sul tempo sulla palla, sul fisico, va sulla costanza di colpire al meglio la palla tutte le volte. Prendere la palla al centro, variazioni di angoli e non di rotazioni, un servizio a 200 km/h e un fisico che sei alta 1,80 e ci sta». VENUS WILLIAMS parla del suo rapporto con Roma. «Ho ancora tanti amici qui, sono venuta in ottobre per stare con loro, ma ora più di qualsiasi altra cosa io voglio giocare e non voglio essere semplicemente una turista. Se non vado molto in giro, vuol dire che vinco: ed è enorme!» FLAVIA PENNETTA dopo il successo di apertura su Meusburger: Ho vinto a Indian Wells ma non ero in stato di grazia, ho semplicemente giocato bene. Ho iniziato malino e poi piano piano ho giocato meglio. Non lo chiamo stato di grazia, è solo un periodo che gioco bene, non è neppure questione di... culo...venuto tanto per Sia a Madrid che a Stoccarda con la Jankovic e la Safarova, ho perso giocando bene. In campo mi sento sempre molto più a mio agio, quando mi alleno bene, gioco sempre bene. Poi in campo ci sono tanti altri fattori che ti rendono tesa, insicura: però lo stato di grazia che c era prima c è anche adesso. QUI AL FORO INTERNAZIONALIBNLDITALIA.COM 19

20

21 E intanto fuori dal campo a cura di Barbara Crimaudo Terza giornata BNL Gruppo BNP Paribas Scopri e scarica l App BNL Tennis Accademy! Avete provato la fantastica app che consente di approfondire i colpi dei campioni del tennis? Scaricate sul vostro smartphone e tablet BNL Tennis Accdemy, in esclusiva per la community di We Are Tennis e tutti gli appassionati della racchetta ovale. Attraverso dei tutorial video, oltre a studiare i colpi dei tennisti, l applicazione approfondisce, in una sezione dedicata, l evoluzione tecnico storica del tennis attraverso le immagini di repertorio dei grandi campioni del passato, confrontandoli con quelli di oggi. Happyground I bambini si divertono al Foro, come? Scoprite cosa abbiamo in programma. All esterno della Casa delle Armi, oggi Happy Ground, lo spazio ludico organizzato per i piccini, mette in campo con l associazione Lagattaturchina dalle e dalle , La bottega dell arte un laboratorio artististico (cerchi disegnati con il corpo da riempire con la propria fantasia e materiali da reciclo). Dalle ; ; , Tutti giù dal palco animazione teatrale (dal racconto di una storia mettiamo in scena un piccolo spettacolo interpretato dai bambini). Dalle alle 12.00; ; Match point (gioco squadre che utilizza il gioco dell oca con staffette, sfide e indovinelli). E per l avventura, al Foro? Ci pensa Didatticom. I bambini accompagnati dai genitori possono vivere avventure adrenaliniche, grazie ai percorsi aerei realizzati in maniera artificiale GQ Selfie che passione! Passate allo stand di GQ per scattare un selfie. I migliori sono scelti e pubblicati nella gallery fotografica dei social network. Paddle Dal tennis al Paddle, da ieri è iniziata la 5 edizione. A fare da padrini quest anno sono passati al Foro, il capitano della Roma Francesco Totti accolto calorosamente dai tifosi e Roberto Mancini. I due sportivi si sono esibiti sul campo blu sotto gli occhi di numerosi ragazzi muniti di pennarelli per gli autografi e smartphone per scattare una foto e selfie al volo. Playground Il laboratorio didattico dell arte, ancora per oggi, presenta Gabriele De Santis. Dalle dalle alle e dalle alle 19.00, vi aspetta con I want to be like water and never have a doubt and reflect what is around my pool, il titolo fa riferimento ad un brano del gruppo rock sperimentale Animal Collective. Gabriele De Santis trasforma la Casa delle Armi in un luogo dall atmosfera bizzarra e straniante, in cui i riferimenti al gioco ed allo sport diventano complici. Ball Room Le stavamo aspettando. Arrivano al Foro Le Iene! Dove? Stasera dalle Il tema è Twerk night, Eve + il Twerkatore da le Iene. Parmigiano Reggiano È il fornitore ufficiale degli Internazionali BNL d Italia. Da sempre oltre ad essere il simbolo del Made in Italy, offre agli atleti il nutrimento ideale e dà carica ed energia in campo per essere vincenti! Ford Intervista di Paolo Giua a Sara Errani. Ieri ha premiato il fortunato vincitore del concorso Una giornata da campione, la fantastica iniziativa di Ford. Danieleantonio Di Palma, responsabile Social Media Manager Ogilvy & Mather Advertising di Ford, ci ha accolto nella speciale cornice Vignale, dove abbiamo incontrato la numero uno del tennis italiano Sara Errani. Radiosa, sorridente soprattutto con i suoi occhi colore del cielo ha catturato per qualche ora tutti i presenti. Prima di scendere in campo, con il fortunato vincitore le abbiamo chiesto quanto ama il torneo capitolino. Il suo sorriso candido come quello dei marmi del Foro, ha risposto che adora questo slam e la città eterna. Drive your match, non ha spento i motori, continua sono in palio ancora biglietti e la possibilità per i fortunati di essere spettatori della finale. Non resta che registrarsi e partecipare. QUI AL FORO INTERNAZIONALIBNLDITALIA.COM 21

Tutti dicono: provaci ancora Fabio!

Tutti dicono: provaci ancora Fabio! QUI AL FORO Magazine ufficiale 14 maggio 2015 Quinta giornata Editoriale Tutti dicono: provaci ancora Fabio! Il mercoledì è sempre il d-day agli Internazionali. Se il dio del tennis amasse dipingere, sceglierebbe

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

1 von 6 04.02.2012 18:49

1 von 6 04.02.2012 18:49 1 von 6 04.02.2012 18:49 Serie A Calendario Classifica Statistiche Squadre Alleghe Asiago Bolzano Cortina Fassa Pontebba Ritten Sport Valpellice Val Pusteria Vipiteno Serie A2 Classifica A2 Serie C Serie

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

NEL SEGNO DI VETTEL LA STORIA DI UN PILOTA CHE ARRIVA IN FERRARI PER LASCIARE UN IMPRONTA UNICA E INDIMENTICABILE + SPECIALE MONDIALE FORMULA UNO 2015

NEL SEGNO DI VETTEL LA STORIA DI UN PILOTA CHE ARRIVA IN FERRARI PER LASCIARE UN IMPRONTA UNICA E INDIMENTICABILE + SPECIALE MONDIALE FORMULA UNO 2015 NEL SEGNO DI VETTEL LA STORIA DI UN PILOTA CHE ARRIVA IN FERRARI PER LASCIARE UN IMPRONTA UNICA E INDIMENTICABILE + SPECIALE MONDIALE FORMULA UNO 2015 ANNO 16. N. 10 (726), 14 marzo 2015. Poste Italiane

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Io e gli altri T CD 1 1 Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Scrivi le risposte nell ordine giusto, dalla

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

conquista il mondo in pochi minuti!

conquista il mondo in pochi minuti! conquista il mondo in pochi minuti! Il gioco di conquista e sviluppo più veloce che c è! Il gioco si spiega in meno di 1 minuto e dura, per le prime partite, non più di quindici minuti. Mai nessuno ha

Dettagli

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009

DETERMINAZIONE N 1 DEL 2009 Oggetto: approvazione graduatoria finale della selezione pubblica per titoli per il reperimento di figure professionali necessarie al funzionamento dell ufficio di Piano e per attività e servizi previsti

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE CENTRO DI TRASMISSIONE DATI (CTD) DI STANLEYBET MALTA (SM) SUL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA.

REGOLAMENTO GENERALE CENTRO DI TRASMISSIONE DATI (CTD) DI STANLEYBET MALTA (SM) SUL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA. REGOLAMENTO GENERALE CENTRO DI TRASMISSIONE DATI (CTD) DI STANLEYBET MALTA (SM) SUL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA. 1) Il presente regolamento è valido dal 10.01.2012, sostituisce ogni altra precedente

Dettagli

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana Campionati Regionali Giovanili Comitato Regionale Toscana Arezzo, 9-6-2013 Lista iscritti alle gare Campionati Regionali Giovanili Partecipanti 1-30/59 N.Tess... Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta:

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta: SOTTO LO STESSO TETTO: Gender MainstreaMinG e valorizzazione delle differenze a scuola La classe 4A presenta: Tutti diversi... ma uguali ;-) Nell'anno scolastico 2014/15 la classe 4A dell'i.c. Via d'avarna,

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI appunti dalla lezione del 19 maggio 2002 al Clinic di Riccione relatore Maurizio Cremonini, Istruttore Federale Set. Scol. e Minibasket I BAMINI DEVONO SCOPRIRE CIO DI CUI

Dettagli

PPK SC PRIM THOUAR 4^A-fase di classe ASD TENNISTAVOLO NOVARA

PPK SC PRIM THOUAR 4^A-fase di classe ASD TENNISTAVOLO NOVARA ASD TENNISTAVOLO NOVARA Novara, 28/10/2013 Lista iscritti alle gare Partecipanti 1-18/18 N.Tessera Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG 000000 MARTINISI Lorenzo 11 2130902783 SC PRIM THOUAR -4^A X 000000

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Rassegna del 28/04/2015

Rassegna del 28/04/2015 Rassegna del 28/04/2015... 28/04/15 Adige 47 Intervista a Diego Mosna - Mosna: «Noi sempre freddi» M.bar. 1 28/04/15 Adige 46 Macerata vuole Lanza... 4 28/04/15 Adige 46 Trento si gioca la finale L'occasione

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli

I numeri che si ottengono successivamente sono 98-2 = 96 4 = 92 8 = 84 16 = 68 32 = 36 e ci si ferma perché non possibile togliere 64

I numeri che si ottengono successivamente sono 98-2 = 96 4 = 92 8 = 84 16 = 68 32 = 36 e ci si ferma perché non possibile togliere 64 Problemini e indovinelli 2 Le palline da tennis In uno scatolone ci sono dei tubi che contengono ciascuno 4 palline da tennis.approfittando di una offerta speciale puoi acquistare 4 tubi spendendo 20.

Dettagli

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Anno 1413 Il nuovo re d'inghilterra, Enrico V di Lancaster persegue gli ambiziosi progetti di unificare l'inghilterra e di conquistare la corona

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

LIBRO DELLE REGOLE UFFICIALI Versione 8.0

LIBRO DELLE REGOLE UFFICIALI Versione 8.0 EDIZIONE IN ITALIANO LIBRO DELLE REGOLE UFFICIALI Versione 8.0 Indice Informazioni sul gioco... 1 1 2 3 Come Iniziare Per duellare hai bisogno delle seguenti cose... 2 Carte del Gioco Carte Mostro... 6

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

Spread. C è anche quello dei prezzi. Inchiesta

Spread. C è anche quello dei prezzi. Inchiesta Spread C è anche quello dei prezzi LA NOSTRA INCHIESTA Le grandi catene internazionali, da Zara a McDonald s, praticano prezzi diversi in Europa. I consumatori italiani tra i più penalizzati. Le grandi

Dettagli

FULGOR ACADEMY 2014-15

FULGOR ACADEMY 2014-15 PRIMI CALCI 2009-2010 OBIETTIVI: Conoscenza del proprio corpo (giochi ed esercizi coordinativi) Rispetto delle regole e del gruppo di cui si fa parte Conoscenza del pallone Capacità di eseguire un gesto

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

I tiri principali nel badminton

I tiri principali nel badminton I tiri principali nel badminton 4 2 3 5 6 1 Drop a rete 2 Pallonetto (lob) 3 Drive 4 Clear 5 Drop 6 Smash (schiacciata) 1 Traiettoria Definizione Impugnatura 1 Drop a rete Rovescio Sequenza fotografica

Dettagli

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite.

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite. Formule di gioco La successione di mani necessarie per l eliminazione del penultimo giocatore o per la determinazione dei giocatori che accedono ad un turno successivo costituisce una partita. In base

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA?

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? dott.ssa Anna Campiotti Marazza (appunti non rivisti dall autrice; sottotitoli aggiunti dal redattore) L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? primo incontro del ciclo Il rischio di educare organizzato

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Fipav Monza Brianza VADEMECUM GARE CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Il presente fascicolo è parte integrante delle Circolari di Indizione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

UEFA EUROPA LEAGUE - STAGIONE 2014/15 CARTELLE STAMPA

UEFA EUROPA LEAGUE - STAGIONE 2014/15 CARTELLE STAMPA UEFA EUROPA LEAGUE - STAGIONE 2014/15 CARTELLE STAMPA Liverpool FC Anfield - Liverpool Giovedì, 19 febbraio 2015 21.05CET (20.05 ora locale) Sedicesimi di finale, Andata Beşiktaş JK Ultimo aggiornamento

Dettagli

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 GIULIO BEGGIO - Guida alpina Classe 1958, guida alpina erbese, imprenditore nel settore dell attrezzatura da montagna, Giulio Beggio è un profondo conoscitore

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE

ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE ENTRY FORM/ISCRIZIONI SQUADRE ITALIANE Il Comitato Organizzatore dell INTERNATIONAL SWIM MEETING AZZURRI D ITALIA ha il piacere di informare le Nazioni interessate, le Squadre e gli Atleti che la manifestazione

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO CURLING STAGIONE 2014-15

CAMPIONATO ITALIANO CURLING STAGIONE 2014-15 Pagina 1 CAMPIONATO ITALIANO CURLING STAGIONE 2014-15 FINALI NAZIONALI SERIE B MASCHILE DOCUMENTO INFORMATIVO PER IL TEAM MEETING Team Meeting Finali B Maschili Pagina 1 Pagina 2 Sommario 1 INTRODUZIONE...3

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

Che bello sarebbe se i saldi durassero tutto l'anno. Quante volte

Che bello sarebbe se i saldi durassero tutto l'anno. Quante volte ANCHE QUEST'ANNO NE SONO NATI A DECINE. SONO GLI INDIRIZZI DELLO SHOPPING SCONTATO: TRA ABITI, SCARPE, GIOCHI, MOBILI, SPESA NON C'È CHE L'IMBARAZZO DELLA SCELTA. CON QUESTO SERVIZIO CHIUDIAMO IL NOSTRO

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale MALLARE - Giugno 0 COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO----CNC* INVITO CAVALLI e PONY - CAMPIONATO PROMESSE CAVALLI e UNDER - /06/0 /06/0 : 0 0 0 BARRUC ITA Propr. MICHELINI NUNZIO Allev. CH. PROMESSE

Dettagli

GARLASCO 5 Maggio 2013 C0* Ordine di Partenza. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab.

GARLASCO 5 Maggio 2013 C0* Ordine di Partenza. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab. A 03/05/2013 14.12 Pagina 1 di 1 1 2 GONZALES ITA 2008 GAVIRATI ANGELA J ITA Brev.J [Propr. FRASSONE LUCA] 2 3 GORAN ITA

Dettagli