C era una volta il titolo di studio.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C era una volta il titolo di studio."

Transcript

1 C era una volta il titolo di studio. agronomi, architetti, geologi, geometri, ingegneri, periti,.. Tanti titoli per prestazioni professionali, in realtà trasversali

2 Titoli e prestazioni specialistiche riservate La comunità ha la necessità di affidare le prestazioni specialistiche ai professionisti, distinguendo le competenze secondo i titoli Ancora oggi le competenze professionali sono allegate a grappoli ai titoli di studio, diversi grappoli per differenti titoli Le singole e specifiche prestazioni professionali sono i singoli acini delle competenze a grappolo Non sempre la competenza attribuita è coperta da un analogo percorso formativo

3 Le prestazioni specialistiche riservate ai professionisti Occorre elencare le singole prestazioni riservate L elenco delle singole prestazioni specialistiche deve costituire la base del confronto fra le categorie Per ogni prestazione è necessario individuare il relativo percorso per l acquisizione del sapere e del saper fare Per ogni prestazione ci sarà un cartello con gli ingredienti indispensabili

4 Competenze singole, mirate, e non più a grappoli La competenza sarà riconosciuta solo se si possiedono gli ingredienti necessari Chi più studia acquisisce più ingredienti chi possiede più ingredienti potrà accedere a più prestazioni La competenza acquisita dovrà essere mantenuta con la formazione continua

5 Mai più equivoci Gli Ingegneri seguono piani di studio molto diversi fra loro, ad ognuno la propria competenza Gli Architetti non hanno tutti gli ingredienti per tutte le competenze I Geometri non hanno alta specializzazione per tutte le competenze I Periti, i Geologi e gli Agronomi hanno buona specializzazione ma in ambiti più ristretti

6 Elenco delle prestazioni Le singole prestazioni specialistiche saranno elencate per tipologia Per ogni singola prestazione saranno elencati i professionisti abilitati, in ordine alfabetico Tutti i professionisti elencati nella singola prestazione saranno fra loro paritetici Alcuni professionisti saranno abilitati a poche prestazioni, alcuni a molte Tutte le competenze saranno mantenute con la formazione continua

7 Scenario possibile Inizialmente i professionisti cercheranno di essere abilitati a molte prestazioni Mantenere tante abilitazioni comporterà un rilevante impegno di formazione continua se alcune prestazioni sono troppo saltuarie I professionisti concentreranno via via la propria attività in pochi settori, aumentando il livello di specializzazione e la loro competitività Sarà sempre possibile rientrare nelle originarie abilitazioni o acquisirne di nuove

8 A U T E C S Albo Unico TECnici Specializzati Le competenze per singola prestazione e non più per titoli rendono inutili gli Albi distinti L Albo unico rinforza tutte le categorie di oggi Sarà favorita l osservanza del codice deontologico Saranno penalizzate le firme facili Sarà così consentita la fusione delle Casse di Previdenza ed Assistenza

9 Non preoccupiamoci se diplomati e laureati saranno nello stesso Albo: fra pochi anni i prossimi professionisti studieranno quanto oggi occorre per due lauree oggi si parla di Sezioni B e lauree triennali: sono solo tappe di un percorso ancora lungo, soluzioni basate su concetti oramai logori, trappole che bisogna evitare i professionisti laureati saranno certamente restii all inizio, i più aperti e lungimiranti saranno i primi a sostenere questa proposta

10 ma da dove iniziamo? I Geometri chiedono il confronto con le altre categorie professionali per la verifica delle attuali competenze se in linea con gli effettivi percorsi di formazione del sapere e della effettiva capacità del saper fare I Geometri chiedono il confronto con le altre categorie professionali per cercare soluzioni che antepongano la qualità della prestazione rispetto alla sterili difese di categoria

11 ma siamo sicuri che sia questa la strada migliore? Solo il confronto sulla vera conoscenza sopravvivrà alle altre ipotesi distorte dalle sterili difese di categoria Solo se comprendiamo le mutate condizioni del mercato potremo poi ipotizzare una soluzione unica e condivisa con le altre categorie Solo un Albo unico fra tutti i tecnici consentirà la fusione delle Casse, prima che intervengano collassi economici di qualcuna o interventi Statali di incerto supporto

TABELLA ALLEGATO B) bis integrativa alla TABELLA ALLEGATO B) Norme relative all accesso alle singole figure professionali

TABELLA ALLEGATO B) bis integrativa alla TABELLA ALLEGATO B) Norme relative all accesso alle singole figure professionali TABELLA ALLEGATO B) bis integrativa alla TABELLA ALLEGATO B) Norme relative all accesso alle singole figure professionali A Unico Addetto ai servizi ausiliari Prova selettiva / collocamento Assolvimento

Dettagli

Decreto del Presidente della Repubblica 5 giugno 2001, n. 328

Decreto del Presidente della Repubblica 5 giugno 2001, n. 328 Decreto del Presidente della Repubblica 5 giugno 2001, n. 328 (Pubblicato nel S.O. n. 212/L alla G.U. n. 190 del 17 agosto 2001) Modifiche ed integrazioni della disciplina dei requisiti per l'ammissione

Dettagli

La certificazione dei Valutatori Immobiliari secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012

La certificazione dei Valutatori Immobiliari secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012 La certificazione dei Valutatori Immobiliari secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012 Perché la certificazione? Essere un Valutatore Immobiliare Certificato significa possedere formazione scolastica

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Varata la Riforma dell accesso alle professioni e dei relativi esami di Stato

COMUNICATO STAMPA. Varata la Riforma dell accesso alle professioni e dei relativi esami di Stato COMUNICATO STAMPA Varata la Riforma dell accesso alle professioni e dei relativi esami di Stato Il Ministro Moratti: Professionisti più qualificati a tutela degli interessi dei cittadini Il Consiglio dei

Dettagli

prof. Andrea Messeri docente Università degli Studi di Siena

prof. Andrea Messeri docente Università degli Studi di Siena prof. Andrea Messeri docente Università degli Studi di Siena UNIVERSITÀ, SCUOLE E ORIENTAMENTO IN ITALIA intervento al convegno Essenzialità dell Orientamento per il Futuro dei Giovani, Orvieto 9 11 dicembre

Dettagli

Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Catania

Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Catania Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Catania ISCRIZIONE NEL REGISTRO DEI PRATICANTI 1. Cosa è necessario per essere iscritto all Albo? Per essere iscritto

Dettagli

L ASSISTENTE SOCIALE LE ESIGENZE E LE RICHIESTE DI FORMAZIONE DELLE PROFESSIONI

L ASSISTENTE SOCIALE LE ESIGENZE E LE RICHIESTE DI FORMAZIONE DELLE PROFESSIONI L ASSISTENTE SOCIALE LE ESIGENZE E LE RICHIESTE DI FORMAZIONE DELLE PROFESSIONI ASSISTENZA SANITARIA AL DOMICILIO E SUL TERRITORIO: NUOVI MODELLI ORGANIZZATIVI E PERCORSI DI FORMAZIONE SPECIFICI 4 MAGGIO

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLE PROFESSIONI DI

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLE PROFESSIONI DI CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLE PROFESSIONI DI DOTTORE COMMERCIALISTA E ESPERTO CONTABILE 1 Indice CONTESTO NORMATIVO... 3 REQUISITI PER L'AMMISSIONE ALLA

Dettagli

ATTUAZIONE DEGLI INDIRIZZI EMERSI DAL CONGRESSO STRAORDINARIO ANDARE OLTRE PROGETTO CNPI-UNIVERSITA

ATTUAZIONE DEGLI INDIRIZZI EMERSI DAL CONGRESSO STRAORDINARIO ANDARE OLTRE PROGETTO CNPI-UNIVERSITA CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI P R E S S O I L M I N I S T E R O D E L L A G I U S T I Z I A ATTUAZIONE DEGLI INDIRIZZI EMERSI DAL CONGRESSO STRAORDINARIO

Dettagli

Cuoco qualificato (13) CC2000. 3 D Licenza di scuola elementare e pluriennale esperienza professionale nel settore.

Cuoco qualificato (13) CC2000. 3 D Licenza di scuola elementare e pluriennale esperienza professionale nel settore. INFORMAZIONI Liste di chiamata per le assunzioni a tempo determinato Elenco dei profili professionali e relativi requisiti per l accesso REQUISITI PER L ACCESSO PROFILI PROFESSIONALI Qualifica di funzione

Dettagli

CHIMICA e CHIMICO AMBIENTALE

CHIMICA e CHIMICO AMBIENTALE CHIMICA e CHIMICO AMBIENTALE Aggiornato il 12 Marzo 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Quali competenze sono necessarie?...

Dettagli

P r e m i o a l l o S t u d i o M a r c o M o d e n a. A n n o 2 0 1 6 2 0 1 7

P r e m i o a l l o S t u d i o M a r c o M o d e n a. A n n o 2 0 1 6 2 0 1 7 P r e m i o a l l o S t u d i o M a r c o M o d e n a A n n o 2 0 1 6 2 0 1 7 B a n d o d i c o n c o r s o - s c a d e n z a 1 5 m a r z o 2 0 1 7 r i s e r v a t o a i s o c i o f i g l i d i s o c i

Dettagli

SEZIONE B REQUISITI DI ACCESSO E ARTICOLAZIONE DELLE PROVE

SEZIONE B REQUISITI DI ACCESSO E ARTICOLAZIONE DELLE PROVE SEZIONE B REQUISITI DI ACCESSO E ARTICOLAZIONE DELLE PROVE Riferimenti normativi D.M. 9 settembre 1957 e sue modificazioni e integrazioni. Approvazione del regolamento sugli esami di Stato di abilitazione

Dettagli

Collegio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati presso il Ministero della Giustizia

Collegio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati presso il Ministero della Giustizia Collegio Nazionale dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati presso il Ministero della Giustizia Prot.n. 4823/09 Roma, 29 luglio 2009 Ai Collegi Provinciali dei Periti Agrari e dei Periti Agrari Laureati.

Dettagli

Art. 1 (Definizione) Art. 2 (Requisiti)

Art. 1 (Definizione) Art. 2 (Requisiti) TESTO UNIFICATO AS 3236 1928-1645 Disposizioni in materia di professioni sanitarie infermieristiche, ostetriche, riabilitative, tecnico sanitarie e della prevenzione e delega al Governo per l istituzione

Dettagli

LE COMPETENZE DEL PIANIFICATORE TERRITORIALE E URBANISTA IN MATERIA DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA

LE COMPETENZE DEL PIANIFICATORE TERRITORIALE E URBANISTA IN MATERIA DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA DOSSIER. LE COMPETENZE DEL PIANIFICATORE TERRITORIALE E URBANISTA IN MATERIA DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA 1 PREMESSA Come avviene per la maggior parte delle professioni anche quella dell urbanista e del

Dettagli

La Formazione del Progettista, del Direttore dei Lavori e del Coordinatore

La Formazione del Progettista, del Direttore dei Lavori e del Coordinatore Seminario tecnico Quale formazione per la sicurezza Perugia, 28 settembre 2012 Hotel Giò Jazz Via Ruggero D'Andreotto, 19 (PG) La Formazione del Progettista, del Direttore dei Lavori e del Coordinatore

Dettagli

e p.c. 00186 Roma e p.c. 00186 Roma e p.c. e p.c. e p.c.

e p.c. 00186 Roma e p.c. 00186 Roma e p.c. e p.c. e p.c. Ill.mo sig. Ministro della Giustizia Prof. Avv. Paola Severino Di Benedetto c/o Ministero della Giustizia Via Arenula, 70 Illmo sig. Presidente della Camera On. Gianfranco Fini c/o Presidenza della Camera

Dettagli

Circolare N.115 del 27 Luglio 2012

Circolare N.115 del 27 Luglio 2012 Circolare N.115 del 27 Luglio 2012 Professioni regolamentate: conto alla rovescia per l obbligo di copertura assicurativa Professioni regolamentate: conto alla rovescia per l obbligo di copertura assicurativa

Dettagli

Circolare n. 030/2015 Prot. n. 262/2015 del 25/09/2015. Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici.

Circolare n. 030/2015 Prot. n. 262/2015 del 25/09/2015. Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici. Circolare n. 030/2015 Prot. n. 262/2015 del 25/09/2015 Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici.it Consiglio Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

Dettagli

PON 2007-2013. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Distretto Scolastico n. 49 - GINOSA (TA)

PON 2007-2013. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Distretto Scolastico n. 49 - GINOSA (TA) PON 2007-2013 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE Distretto Scolastico n. 49 - GINOSA (TA) Una volta era geometra... oggi è CAT CAT Costruzioni, Ambiente e Territorio Con il riordino realizzato

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTE DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTE DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 6229 PROPOSTE DI LEGGE D INIZIATIVA DEI SENATORI TOMASSINI; TOMASSINI; BETTONI, BRANDANI, MASCIONI, BAIO DOSSI, CARELLA, CORTIANA, DI GIROLAMO,

Dettagli

FOTO. DOMANDA DI REISCRIZIONE ALL ALBO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (ART. 46 D.P.R 445 DEL 28 dicembre 2000) al N. Il/la sottoscritto/a

FOTO. DOMANDA DI REISCRIZIONE ALL ALBO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (ART. 46 D.P.R 445 DEL 28 dicembre 2000) al N. Il/la sottoscritto/a DOMANDA DI REISCRIZIONE ALL ALBO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (ART. 46 D.P.R 445 DEL 28 dicembre 2000) Al Presidente del Consiglio dell'ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti

Dettagli

Circolare n. 029/2016 Prot. n. 267/2016 del 16/06/2016. Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici.

Circolare n. 029/2016 Prot. n. 267/2016 del 16/06/2016. Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici. Circolare n. 029/2016 Prot. n. 267/2016 del 16/06/2016 Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici.it Consiglio Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

Dettagli

Professioni regolamentate: conto alla rovescia per l obbligo di copertura assicurativa

Professioni regolamentate: conto alla rovescia per l obbligo di copertura assicurativa CIRCOLARE A.F. N.115 del 27 Luglio 2012 Ai gentili clienti Loro sedi Professioni regolamentate: conto alla rovescia per l obbligo di copertura assicurativa Gentile cliente, con la presente desideriamo

Dettagli

ISTITUTO TECNICO MANDURIA

ISTITUTO TECNICO MANDURIA ISTITUTO TECNICO MANDURIA ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE L.EINAUDI MANDURIA Viale Paolo Borsellino, 20-74024 Manduria Anno scolastico 2013-2014 SEDE ECDL CAD2D OPUSCOLO ORIENTAMENTO A cura del

Dettagli

ll TESTO DELL ORDINANZA MINISTERIALE E DISPONIBILE SUL SITO www.collegiogeometri.bo.it.

ll TESTO DELL ORDINANZA MINISTERIALE E DISPONIBILE SUL SITO www.collegiogeometri.bo.it. AI SIGNORI GEOMETRI INTERESSATI L O R O S E D I Bologna, 26 Marzo 2014 Prot. n. 403/14/SD/st OGGETTO: ESAME DI STATO SESSIONE 2014 AI SENSI DELL'ART. 5 DEL D.M. 15/3/1986, SI INVIA IN ALLEGATO LA DOMANDA

Dettagli

Il lavoro da libero professionista

Il lavoro da libero professionista Lo sviluppo professionale dell Ingegnere dell Informazione Ing. Pasquale Del Sorbo Libero Professionista Napoli, 06 Aprile 2011 Definizione di libero professionista Il libero professionista e l operatività

Dettagli

DOC CIMEA 108 Il valore legale Dei titoli di studio

DOC CIMEA 108 Il valore legale Dei titoli di studio DOC CIMEA 108 Il valore legale Dei titoli di studio Carlo Finocchietti Marzo 2002 Il valore legale dei titoli di studio I titoli di studio sono, dal punto di vista giuridico, attestazioni di idoneità che

Dettagli

P.O.F. ANNO 2015 PIANO OFFERTA FORMATIVA DEL COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

P.O.F. ANNO 2015 PIANO OFFERTA FORMATIVA DEL COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA P.O.F. ANNO 2015 PIANO OFFERTA FORMATIVA DEL COLLEGIO DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA A seguito del D.P.R. del 7 agosto 2012 n. 137, art. 3, il CNPAPAL in

Dettagli

CAPO III PROFESSIONI SANITARIE NON CONVENZIONALI ESERCITATE DAI LAUREATI IN CHIROPRATICA E DAI LAUREATI IN OSTEOPATIA ART. 14.

CAPO III PROFESSIONI SANITARIE NON CONVENZIONALI ESERCITATE DAI LAUREATI IN CHIROPRATICA E DAI LAUREATI IN OSTEOPATIA ART. 14. CAPO III PROFESSIONI SANITARIE NON CONVENZIONALI ESERCITATE DAI LAUREATI IN CHIROPRATICA E DAI LAUREATI IN OSTEOPATIA ART. 14. (Istituzione delle professioni sanitarie non convenzionali di chiropratico

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA Settore Tecnico e Unico delle Progettazioni e delle Manutenzioni A V V I S O PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI IMPORTO INFERIORE A. 100.000,00 RELATIVI ALLA PROGETTAZIONE,

Dettagli

O R D I N A: ART. 1 ART. 2

O R D I N A: ART. 1 ART. 2 Ordinanza Ministeriale 11 febbraio 2008 Prima e seconda sessione degli esami di stato di abilitazione all'esercizio delle professioni disciplinate dal d.p.r. 5 giugno 2001, n.328, relative all anno 2008

Dettagli

COMUNICAZIONE. La Certificazione Energetica degli edifici nella normativa provinciale

COMUNICAZIONE. La Certificazione Energetica degli edifici nella normativa provinciale COMUNICAZIONE La Certificazione Energetica degli edifici nella normativa provinciale L edilizia, l energia, l ambiente e la salute ENERGIA: la costruzione e gestione degli edifici incide per il 40% su

Dettagli

P r e m i o a l l o S t u d i o M a r c o M o d e n a. A n n o 2 0 1 5 2 0 1 6

P r e m i o a l l o S t u d i o M a r c o M o d e n a. A n n o 2 0 1 5 2 0 1 6 P r e m i o a l l o S t u d i o M a r c o M o d e n a A n n o 2 0 1 5 2 0 1 6 B a n d o d i c o n c o r s o - s c a d e n z a 1 5 m a r z o 2 0 1 6 r i s e r v a t o a i s o c i o f i g l i d i s o c i

Dettagli

Formazione professionale continua FAQ

Formazione professionale continua FAQ Formazione professionale continua FAQ 1) In cosa consiste la formazione professionale obbligatoria? L art. 7 del DPR 137/2012 e l art. 5 del Regolamento per l'aggiornamento e sviluppo professionale continuo

Dettagli

CITTA' DI CURTATONE PIAZZA CORTE SPAGNOLA, 3-46010 MONTANARA DI CURTATONE - MANTOVA

CITTA' DI CURTATONE PIAZZA CORTE SPAGNOLA, 3-46010 MONTANARA DI CURTATONE - MANTOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 725 DEL 29/10/2015 AREA LAVORI PUBBLICI, AMBIENTE E TERRITORIO OGGETTO: APPROVAZIONE DELL'AVVISO PER LA FORMAZIONE DELL ELENCO DI PROFESSIONISTI IDONEI PER IL CONFERIMENTO

Dettagli

LA/IL TECNICO FAUNISTICO

LA/IL TECNICO FAUNISTICO LA/IL TECNICO FAUNISTICO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Quali competenze sono necessarie?... 7 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti lavorativi...

Dettagli

ORIENTAMENTO ALLA PROFESSIONE PSICOLOGO Catania 27 Maggio 2010 L ATTIVITA PROFESSIONALE DELLO PSICOLOGO:

ORIENTAMENTO ALLA PROFESSIONE PSICOLOGO Catania 27 Maggio 2010 L ATTIVITA PROFESSIONALE DELLO PSICOLOGO: ORIENTAMENTO ALLA PROFESSIONE PSICOLOGO Catania 27 Maggio 2010 L ATTIVITA PROFESSIONALE DELLO PSICOLOGO: Figure professionali Codice deontologico Pubblicità (Informazione) sanitaria tariffario P.E.C. Dr.

Dettagli

Regolamento per la Formazione Continua del Perito Industriale e del Perito Industriale Laureato

Regolamento per la Formazione Continua del Perito Industriale e del Perito Industriale Laureato Regolamento per la Formazione Continua del Perito Industriale e del Perito Industriale Laureato (Approvato dal Consiglio Direttivo con decisione n. 304 del 17 ottobre 2007) Art. 1 Definizioni Ai fini del

Dettagli

Circolare N.126 del 31 Luglio 2013

Circolare N.126 del 31 Luglio 2013 Circolare N.126 del 31 Luglio 2013 RC professionisti. Dal 15 agosto diventa un obbligo! Gentile cliente, con la presente desideriamo ricordarle che entro il prossimo 15.08.2013, secondo quanto previsto

Dettagli

TRE STRADE PER CAMBIARE. La professione e il welfare

TRE STRADE PER CAMBIARE. La professione e il welfare 2014 26 SETTEMBRE > TORINO 03 OTTOBRE > VENEZIA-MESTRE 04 OTTOBRE > AREZZO 09 OTTOBRE > RAGUSA 15 OTTOBRE > NUORO 24 OTTOBRE > LAMEZIA TERME TRE STRADE PER CAMBIARE. La professione e il welfare CNPI Consiglio

Dettagli

ENPAPI ENPAPI. Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica

ENPAPI ENPAPI. Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza della professione infermieristica LA PREVIDENZA OBBLIGATORIA P.I.P. COMPLEMENTARE OBBLIGATORIA I II III LA PREVIDENZA OBBLIGATORIA Previdenza obbligatoria Pubblica

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL RINNOVO DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE COMUNALE PER IL PAESAGGIO AVVISO

BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL RINNOVO DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE COMUNALE PER IL PAESAGGIO AVVISO Prot. n. 42236 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL RINNOVO DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE COMUNALE PER IL PAESAGGIO Premesso che : AVVISO IL DIRIGENTE DEL DIPARTIMENTO INTERVENTI TERRITORIALI - il Comune

Dettagli

a voti unanimi espressi nei modi di legge DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 18 settembre 2012, n. 1807

a voti unanimi espressi nei modi di legge DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 18 settembre 2012, n. 1807 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 142 del 02-10-2012 33663 a voti unanimi espressi nei modi di legge DELIBERA di prendere atto di quanto indicato in premessa e di farlo proprio; di approvare

Dettagli

TABELLA B): Norme relative all accesso alle singole figure professionali

TABELLA B): Norme relative all accesso alle singole figure professionali TABELLA B): Norme relative all accesso alle singole figure professionali AUSILIARIO (ad estinzione) di cui all art. 18, co. 9, lett. b) L.R. n. 10/98 tempore) A UNICO AUSILIARIO (ad estinzione) Concorso

Dettagli

Circolare N.120 del 4 Settembre 2012. Professioni regolamentate. Più tempo per la copertura assicurativa

Circolare N.120 del 4 Settembre 2012. Professioni regolamentate. Più tempo per la copertura assicurativa Circolare N.120 del 4 Settembre 2012 Professioni regolamentate. Più tempo per la copertura assicurativa Professioni regolamentate: più tempo per la copertura assicurativa Gentile cliente, con la presente

Dettagli

I soggetti abilitati alla certificazione energetica degli edifici dopo il D.P.R. 75/2013: indicazioni pratiche e analisi di casi dubbi e criticità

I soggetti abilitati alla certificazione energetica degli edifici dopo il D.P.R. 75/2013: indicazioni pratiche e analisi di casi dubbi e criticità I soggetti abilitati alla certificazione energetica degli edifici dopo il D.P.R. 75/2013: indicazioni pratiche e analisi di casi dubbi e criticità L emanazione del D.P.R. 75/2013, recante i requisiti professionali

Dettagli

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Gestione dei processi di vendita Master di I livello L Università degli Studi di Torino Dipartimento di Management, attraverso il Bando

Dettagli

Una premessa VALIDI Non Validi

Una premessa VALIDI Non Validi Per una mappa delle competenze professionali dei pianificatori territoriali e urbanisti ordine degli a.p.p.c. di messina 26 gennaio 2012 Giuseppe Claudio Vitale - urbanista 1 Una premessa Non può esservi

Dettagli

AVVISO IL DIRETTORE RENDE NOTO

AVVISO IL DIRETTORE RENDE NOTO ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI, Tenuta di San Rossore - Loc. Cascine Vecchie, 56122 Pisa, tel. 050-539111 fax 050-533650 www.parcosanrossore.it C.F. 93000640503 - Partita I.V.A.

Dettagli

IL MONDO DELL INGEGNERIA

IL MONDO DELL INGEGNERIA !"" Classe delle lauree in Scienze dell Architettura e Ingegneria edile (4) Ingegneria edile Classe delle lauree in Ingegneria Civile e Ambientale (8) Ingegneria per la Sicurezza del Lavoro e dell'ambiente

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DELLA PROVINCIA DI ROMA

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DELLA PROVINCIA DI ROMA AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DELLA PROVINCIA DI ROMA Via Ruggero di Lauria, 28 00192 Roma SELEZIONE PER SOLI ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE CON

Dettagli

EQUIPARAZIONE DEI TITOLI

EQUIPARAZIONE DEI TITOLI EQUIPARAZIONE DEI TITOLI PER L'ACCESSO ALLA LAUREA SPECIALISTICA (57/S) Roma, 7 gennaio 2002 Il Senato della Repubblica ha approvato definitivamente il 21 dicembre scorso, il disegno di conversione del

Dettagli

Documenti occorrenti per l'iscrizione all'albo professionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Brescia

Documenti occorrenti per l'iscrizione all'albo professionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Brescia Documenti occorrenti per l'iscrizione all'albo professionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Brescia Orario segreteria per presentazione della domanda: 10,00-12,00

Dettagli

Professionisti appartenenti a Società distinti per Categorie

Professionisti appartenenti a Società distinti per Categorie GIUNTA REGIONALE L'AQUILA Direzione Lavori Pubblici, Ciclo Idrico Integrato, Difesa del Suolo e della Costa, Protezione Civile Servizio Tecnico Regionale dei LL.PP. Ufficio CRTA, Espropri e Osservatorio

Dettagli

TABELLA A - ELENCO TITOLI DI STUDIO ABILITATI ALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA (come da DPR 75/2013 e smi)

TABELLA A - ELENCO TITOLI DI STUDIO ABILITATI ALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA (come da DPR 75/2013 e smi) TABELLA A - ELENCO TITOLI DI STUDIO ABILITATI ALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA (come da DPR 75/2013 e smi) ATTENZIONE! I professionisti abilitati devono possedere oltre ad uno dei titoli di studio indicati,

Dettagli

Certificazione e Diagnosi Energetica con le Fonti Rinnovabili Ing. V. Dabove

Certificazione e Diagnosi Energetica con le Fonti Rinnovabili Ing. V. Dabove Certificazione e Diagnosi Energetica con le Fonti Rinnovabili Ing. V. Dabove Genova, 15 ottobre 2008 La CERTIFICAZIONE ENERGETICA LA CERTIFICAZIONE e DIAGNOSI ENERGETICA NELLA LEGISLAZIONE 2 La CERTIFICAZIONE

Dettagli

Comune di Codogno. Provincia di Lodi

Comune di Codogno. Provincia di Lodi Comune di Codogno Provincia di Lodi SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER LA NOMINA DI COMPONENTE DELLA COMMISSIONE PER IL PAESAGGIO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ECOLOGIA

Dettagli

UN ORDINE AL PASSO CON LA PROFESSIONE L'EVOLUZIONE DELL'ORDINAMENTO ALLA LUCE DELLA RIFORMA 2011 Romeo La Pietra. Bari, 9 settembre 2011

UN ORDINE AL PASSO CON LA PROFESSIONE L'EVOLUZIONE DELL'ORDINAMENTO ALLA LUCE DELLA RIFORMA 2011 Romeo La Pietra. Bari, 9 settembre 2011 UN ORDINE AL PASSO CON LA PROFESSIONE L'EVOLUZIONE DELL'ORDINAMENTO ALLA LUCE DELLA RIFORMA 2011 Romeo La Pietra Bari, 9 settembre 2011 1 RIFORMA PROFESSIONI LIBERALIZZARE o DEREGOLAMENTARE? Liberalizzare:

Dettagli

LUCI ED OMBRE SULLA NUOVA FORMAZIONE PROFESSIONALE E LE SPECIALIZZAZIONI. Intervento dell avv. Sandra Maraia

LUCI ED OMBRE SULLA NUOVA FORMAZIONE PROFESSIONALE E LE SPECIALIZZAZIONI. Intervento dell avv. Sandra Maraia LUCI ED OMBRE SULLA NUOVA FORMAZIONE PROFESSIONALE E LE SPECIALIZZAZIONI Intervento dell avv. Sandra Maraia 1. Brevi cenni sul regolamento n. 6/2014 Il nuovo regolamento per la formazione continua, approvato

Dettagli

Circolare n. 030/2015 Prot. n. 262/2015 del 25/09/2015. Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici.

Circolare n. 030/2015 Prot. n. 262/2015 del 25/09/2015. Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici. Circolare n. 030/2015 Prot. n. 262/2015 del 25/09/2015 Consiglio Nazionale dei Chimici P.zza San Bernardo, 106 00183 Roma cnc@chimici.it Consiglio Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali

Dettagli

LA COSTITUZIONE ITALIANA

LA COSTITUZIONE ITALIANA LA PROFESSIONE DELL ARCHITETTO E REGOLAMENTATA DA LEGGI O REGOLAMENTI DELLO STATO CHE NE DEFINISCONO I CRITERI MINIMI NECESSARI PER L ESERCIZIO DELLA STESSA, STABILENDONE LA «REGOLAMENTAZIONE DELL ACCESSO»

Dettagli

Audizione della Rete delle Professioni Tecniche

Audizione della Rete delle Professioni Tecniche Discussione delle risoluzioni n. 7 00391 Alberti e n. 7 00433 Causi, in materia di revisione della disciplina concernente l'obbligo di accettare pagamenti mediante carte di debito e misure a sostegno del

Dettagli

AVVISO PUBBLICO APERTO PER L ISCRIZIONE AGLI ELENCHI DI PROFESSIONISTI PER L AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA

AVVISO PUBBLICO APERTO PER L ISCRIZIONE AGLI ELENCHI DI PROFESSIONISTI PER L AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA AVVISO PUBBLICO APERTO PER L ISCRIZIONE AGLI ELENCHI DI PER L AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI DI COLLABORAZIONE ESTERNA [ai sensi del regolamento interno dell Agenzia di Sviluppo dell Area Metropolitana di

Dettagli

Con grande tempestività il

Con grande tempestività il GEOMETRI: IL FUTURO IN GIOCO Vittorio Meddi Il parere dei geometri del Lazio sui punti focali per il futuro della professione: iscrizione all Albo dei pubblici dipendenti e nuove strategie per la definizione

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SCHEMA DI DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CONCERNENTE REGOLAMENTO RECANTE DISCIPLINA DEI REQUISITI PER L AMMISSIONE ALL ESAME DI STATO, AI SENSI DELL ARTICOLO 1, COMMA 18, DELLA LEGGE 14 GENNAIO

Dettagli

PROGETTO DI RICERCA CEMISS 2013 STEPI AG-T-01

PROGETTO DI RICERCA CEMISS 2013 STEPI AG-T-01 PROGETTO DI RICERCA CEMISS 2013 STEPI AG-T-01 A. OGGETTO DELL INCARICO 1. TITOLO Metodologie della Info-Conoscenza e sfruttamento del "web intelligente" per usi militari: un problema Socio-Tecnico. 2.

Dettagli

Quali sono le classi di laurea magistrale per l'abilitazione di perito industriale laureato?

Quali sono le classi di laurea magistrale per l'abilitazione di perito industriale laureato? Ai sensi dell'art. 55, comma 2d del DPR 328/01, per accedere all'esame di abilitazione di perito industriale laureato, può essere utilizzata una delle seguenti lauree quinquennali di vecchio ordinamento,

Dettagli

CERTIFICAZIONE ENERGETICA: GLI ESPERTI

CERTIFICAZIONE ENERGETICA: GLI ESPERTI INGEGNERIA INDUSTRIALE a cura di Ing. L. Argenteri Ing. A. Sermoneta commissione Efficienza energetica visto da: Ing. G. De Simone CERTIFICAZIONE ENERGETICA: GLI ESPERTI Le competenze professionali in

Dettagli

TECNOLOGA e TECNOLOGO ALIMENTARE

TECNOLOGA e TECNOLOGO ALIMENTARE Aggiornato il 9 luglio 2009 TECNOLOGA e TECNOLOGO ALIMENTARE 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie?...

Dettagli

ALLEGATO A. Categoria D

ALLEGATO A. Categoria D ALLEGATO A REQUISITI DI ACCESSO per procedure selettive interne e procedure di reclutamento dall esterno Categoria D D3 Funzionario Amministrativo economia e commercio ed equipollenti politiche, economia

Dettagli

P.E.C.: ufficiotecnico.comune.tiggiano@pec.rupar.puglia.it. Prot. n 840 Lì, 21.02.2012

P.E.C.: ufficiotecnico.comune.tiggiano@pec.rupar.puglia.it. Prot. n 840 Lì, 21.02.2012 COMUNE DI TIGGIANO (Provincia di Lecce) UFFICIO TECNICO Servizio Lavori Pubblici e Manutenzione P.zza Castello, Tel. 0833/531351-531033 Fax: 0833/533288 Sito web: www.comune.tiggiano.le.it e-mail: ufficiotecnico@comune.tiggiano.le.it

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI. C:\Users\rodania\AppData\Local\Temp\Avviso pubblico incarichi professionisti.

COMUNE DI POGGIBONSI SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI. C:\Users\rodania\AppData\Local\Temp\Avviso pubblico incarichi professionisti. COMUNE DI POGGIBONSI Piazza Cavour, n. 2 Tel. 0577 / 9861 53036 POGGIBONSI Fax 0577/ 986361 codice fiscale 00097460521 Fax 0577/986329 Email operepubbliche@comune.poggibonsi.si.it SETTORE LAVORI PUBBLICI

Dettagli

DOCUMENTI OCCORRENTI PER L ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI PRATICANTI

DOCUMENTI OCCORRENTI PER L ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI PRATICANTI DOCUMENTI OCCORRENTI PER L ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI PRATICANTI Da consegnarsi al momento dell iscrizione: 1. Domanda di iscrizione diretta al Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia

Dettagli

Convenzioni e intese percorsi formativi universitari

Convenzioni e intese percorsi formativi universitari Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche 00187 ROMA Via Piave 61 sito internet: www.flp.it Email: flp@flp.it tel. 06/42000358 06/42010899 fax. 06/42010628 Segreteria Generale Prot. n. 1929/FLP2006

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 14 dicembre 2012, n. 2751

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 14 dicembre 2012, n. 2751 2454 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 14 dicembre 2012, n. 2751 Attuazione del sistema di formazione e di accreditamento dei soggetti abilitati al rilascio dei certificati di sostenibilità degli

Dettagli

Nella Scheda allegata riportiamo i criteri previsti cui è indispensabile attenersi.

Nella Scheda allegata riportiamo i criteri previsti cui è indispensabile attenersi. Data 18 Aprile 2014 Protocollo: 122/14 Oggetto: Formatori per la salute e sicurezza sul lavoro UIL Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013 Criteri di Qualificazione della figura del formatore per la

Dettagli

NORMATIVA DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER I SERVIZI DI INGEGNERIA. (Rev. 14 Edizione febbraio 2016)

NORMATIVA DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER I SERVIZI DI INGEGNERIA. (Rev. 14 Edizione febbraio 2016) ( Edizione febbraio 2016) Pagina 1 di 22 Indice Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Istituzione del Sistema di qualificazione Documentazione correlata e modelli di dichiarazioni Requisiti speciali per la

Dettagli

Attestato di Prestazione Energetica (APE): quale tecnico può redigerlo?

Attestato di Prestazione Energetica (APE): quale tecnico può redigerlo? Attestato di Prestazione Energetica (APE): quale tecnico può redigerlo? 16/04/2015 - Non è certamente uno dei mercati professioni più floridi per i professionisti dell'area tecnica, ma una delle domanda

Dettagli

OGGETTO: Competenze professionali - Sentenza Tar Campania n.9772/2010. COMUNICAZIONI.

OGGETTO: Competenze professionali - Sentenza Tar Campania n.9772/2010. COMUNICAZIONI. FEDERAZIONE REGIONALE DEGLI ORDINI DEGLI INGEGNERI DELLE MARCHE 60121 ANCONA - P.zza del Plebiscito 2 - tel. 071/54343 C.F. 93004690421 fax 071/2083436 info@federazioneingegnerimarche.it federazioneingegneri.marche@ingpec.eu

Dettagli

Normativa ministeriale di riferimento:decreto Ministeriale 9 settembre 1957

Normativa ministeriale di riferimento:decreto Ministeriale 9 settembre 1957 Esami di Stato professione di Ingegnere Normativa ministeriale di riferimento Professioni regolamentate dal D.P.R. 328/2001. L'Albo è attualmente diviso in due Sezioni: Sez. A (Ingegnere) Sez. B (Ingegnere

Dettagli

BANDI ESPLETATI ANNO 2013

BANDI ESPLETATI ANNO 2013 BANDI ESPLETATI ANNO 2013 Profilo Descrizione Data pubblicazione Termine pubblicazione Numero risorse assunte Costo selezione Junior Acquisti e Controllo RM/A/01 Ingegnere Civile VC/D/05 Addetto Fisica

Dettagli

Enti Pubblici BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 16 27 Aprile 2012. Sintesi dei bandi di concorso. Scuola dell obbligo.

Enti Pubblici BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 16 27 Aprile 2012. Sintesi dei bandi di concorso. Scuola dell obbligo. INFORMAGIOVANI BOLLETTINO CONCORSI Bollettino Settimanale N 16 27 Aprile 2012 Enti Pubblici Sintesi dei bandi di concorso suddivisi in: Scuola dell obbligo Diplomi vari Diploma di laurea SCUOLA DELL'OBBLIGO

Dettagli

FORMAZIONE CONTINUA: IL FUTURO DEL GEOMETRA

FORMAZIONE CONTINUA: IL FUTURO DEL GEOMETRA FORMAZIONE CONTINUA: IL FUTURO DEL GEOMETRA L aggiornamento, che sarà requisito indispensabile per il mantenimento dell iscrizione all Albo, garantirà la capacità del professionista nei confronti della

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N 2 BORSE DI STUDIO PER LA PARTECIPAZIONE A TITOLO GRATUITO AL CORSO BASE CASACLIMA PER PROGETTISTI DEL 15-16 OTTOBRE 2013

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N 2 BORSE DI STUDIO PER LA PARTECIPAZIONE A TITOLO GRATUITO AL CORSO BASE CASACLIMA PER PROGETTISTI DEL 15-16 OTTOBRE 2013 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N 2 BORSE DI STUDIO PER LA PARTECIPAZIONE A TITOLO GRATUITO AL CORSO BASE CASACLIMA PER PROGETTISTI DEL 15-16 OTTOBRE 2013 L Associazione CasaClima Network Lazio, organizzazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ING.BARBIERI ALDO - AMMINISTRATORE UNICO E DIRETTORE TECNICO DELLA SOCIETA D INGEGNERIA STUDIO

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA - SERVIZIO CENTRI PER L'IMPIEGO Ultimo aggiornamento: 11/11/2009 SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI

PROVINCIA DI IMPERIA - SERVIZIO CENTRI PER L'IMPIEGO Ultimo aggiornamento: 11/11/2009 SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI PROVINCIA DI IMPERIA - SERVIZIO CENTRI PER L'IMPIEGO Ultimo aggiornamento: 11/11/2009 SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI NB: La presente rassegna è puramente indicativa. Gli unici dati ufficiali sono quelli contenuti

Dettagli

Distinti saluti. Il Presidente (Geom. Fabrizio Puccini)

Distinti saluti. Il Presidente (Geom. Fabrizio Puccini) COLLEGIO GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI LIVORNO Livorno, lì 20 marzo 2009 Prot. N. Oggetto: Esami di abilitazione alla professione di geometra sessione 2009 AI GEOMETRI ISCRITTI AL REGISTRO

Dettagli

- Ricevuta versamento di 168,00 (tassa concessione governativa) sul c/c postale 8003 intestato Agenzia delle Entrate centro operativo di Pescara

- Ricevuta versamento di 168,00 (tassa concessione governativa) sul c/c postale 8003 intestato Agenzia delle Entrate centro operativo di Pescara DOCUMENTAZIONE PER ISCRIZIONE ALBO PROFESSIONALE IN BOLLO DA 16,00 1) DOMANDA IN CARTA LIBERA - Dichiarazione sostitutiva del certificato di nascita residenza cittadinanza godimento diritti politici -

Dettagli

Dichiarazione resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000. Direttore dell Ufficio Speciale Sviluppo Edilizio

Dichiarazione resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000. Direttore dell Ufficio Speciale Sviluppo Edilizio C U R R I C U L U M V I T A E Dichiarazione resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo DIEGO SPOLAOR DORSODURO 3246 30123 VENEZIA Telefono 0412347016

Dettagli

RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI

RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI Laura in materie commerciali o giuridiche Corsi di laurea del vecchio ordinamento Economia e commercio Discipline economiche e sociali

Dettagli

VADEMECUM PER LA PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DI ISCRIZIONE PER TRASFERIMENTO

VADEMECUM PER LA PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DI ISCRIZIONE PER TRASFERIMENTO 1 di 3 VADEMECUM PER LA PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DI ISCRIZIONE PER TRASFERIMENTO La richiesta di iscrizione per trasferimento va presentata: corredata di tutti i documenti alla segreteria di codesto

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 173/LP DEL 16/09/2015 OGGETTO ELENCO PROFESSIONISTI QUALIFICATI PER

Dettagli

Il punto di pratica professionale. Decreto liberalizzazioni e professioni: lavori in corso per la modifica dell ordinamento

Il punto di pratica professionale. Decreto liberalizzazioni e professioni: lavori in corso per la modifica dell ordinamento Il punto di pratica professionale Decreto liberalizzazioni e professioni: lavori in corso per la modifica dell ordinamento a cura di Mauro Marrucci Consulente del lavoro in Livorno Il D.L. 24 gennaio 2012,

Dettagli

DPR 75/2013 SUI TECNICI CERTIFICATORI ENERGETICI

DPR 75/2013 SUI TECNICI CERTIFICATORI ENERGETICI DPR 75/2013 SUI TECNICI CERTIFICATORI ENERGETICI 1) Titoli di studio dei tecnici abilitati - art. 2 comma 3 DPR certificatori Il tecnico in questione deve anche essere iscritto ai relativi ordini e collegi

Dettagli

ORARIO SETTIMANALE C.A.T. SERALE "A. CANOVA" D.P.R. 263 tab. 3 [1]

ORARIO SETTIMANALE C.A.T. SERALE A. CANOVA D.P.R. 263 tab. 3 [1] ISTITUTO TECNICO DI STATO PER GEOMETRI Antonio Canova Viale Astichello, 195-36100 VICENZA CORSO SERALE PER TECNICO DELLE COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO (GEOMETRA) DISCIPLINE E QUADRO ORARIO ORARIO

Dettagli