ELENCO PROGETTI NUMERO POSTI DISPONIBILI PER COMUNE SITO INTERNET

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELENCO PROGETTI NUMERO POSTI DISPONIBILI PER COMUNE SITO INTERNET"

Transcript

1 ELENCO PROGETTI ALLEGATO A) CODICE N GIOVANI ENTE TITOLO PROGETTO REGIONALE ASSEGNATI NUMERO POSTI DISPONIBILI PER COMUNE SITO INTERNET L'ARCHIVIO DI UN ENTE PUBBLICO CULTURALE 1 RT3C00001 ACCADEMIA DELLA GESTIONE E CRUSCA ORGANIZZAZIONE PER 3 PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 3) LA VALORIZZAZIONE DEL BENE CULTURALE. A.I.C.S. COMITATO 2 RT3C00002 TERZO TEMPO 2 PROVINCIA DI LUCCA (LUCCA 2) PROVINCIALE DI LUCCA A.I.C.S. COMITATO 3 RT3C00002 CON TE POSSO 3 PROVINCIA DI LUCCA (LUCCA 3) PROVINCIALE DI LUCCA 4 RT1C00003 ANCI TOSCANA PROVINCIA DI SIENA (PIANCASTAGNAIO 3, ABBADIA RETI RESISTENTI 8 SAN SALVATORE 3) AMIATA PROVINCIA DI GROSSETO (CINIGIANO 2) 5 RT1C00003 ANCI TOSCANA OMNES SUPPORT MONTIGNOSO PROVINCIA DI MASSA CARRARA (MONTIGNOSO 2) 6 RT1C00003 ANCI TOSCANA BIBLIONAIRE CLUB 6 PROVINCIA DI AREZZO (SAN GIOVANNI VALDARNO 6) PROVINCIA DI SIENA (COLLE VAL D'ELSA 1, SOVICILLE 7 RT1C00003 ANCI TOSCANA COMUNE FACILE 6 1) PROVINCIA DI FIRENZE (LASTRA A SIGNA 2 ) PROVINCIA DI PISTOIA (MARLIANA 1) PROVINCIA DI GROSSETO (SEMPRONIANO 1) 8 RT1C00003 ANCI TOSCANA TRA AGRICOLTURA E SOCIALE PROVINCIA DI GROSSETO (SEGGIANO 4) 9 RT1C00007 ARCI SERVIZIO CIVILE COSTRUIAMO INSIEME IL NOSTRO DOMANI 10 PROVINCIA DI PRATO (PRATO 10) LA BIODIVERSITA' 10 RT3C00014 ETA BETA ONLUS NELLA FATTORIA DI 4 PROVINCIA DI FIRENZE (CASTELFIORENTINO 4) ANIMAZIONE TOSCANA DEI BENI CULTURALI/UN 11 RT3C00014 ETA BETA ONLUS LABORATORIO PER PROVINCIA DI PISA ( PISA 4) OPPORTUNITA' E 6 PROVINCIA DI FIRENZE (CASTELFIORENTINO 2) SVILUPPO ATTRAVERSO L'INNOVAZIONE LOCALE "CON TE, ACCANTO A TE : SOSTEGNO ALLA 12 RT2C00037 AZIENDA USL 6 DI PERSONA FRAGILE LIVORNO NELLA CONTINUITA' 3 PROVINCIA DI LIVORNO (LIVORNO 3) ASSISTENZIALE OSPEDALE/TERRITORIO 13 RT2C00037 AZIENDA USL 6 DI "BENVENUTI! COME PROVINCIA DI LIVORNO (ROSIGNANO 2, DONORATICO, 5 LIVORNO POSSIAMO AIUTARVI?" 1 CECINA 2) "UN VOLONTARIO PER 14 RT2C00037 L'ACCOGLIENZA E LA AZIENDA USL 6 DI PROMOZIONE DELLA LIVORNO SALUTE NEI PRESEIDI 6 PROVINCIA DI LIVORNO ( CECINA 3, PORTOFERRAIO 3) OSPEDALIERI.

2 15 RT2C00037 "UN VOLONTARIO CON AZIENDA USL 6 DI TE SUL TERRITORIO NEL LIVORNO CENTRO SOCIO- 4 PROVINCIA DI LIVORNO (LIVORNO 4) 16 RT2C00037 SANITARIO" AZIENDA USL 6 DI ACCOMPAGNARE ED LIVORNO EDUCARE 4 PROVINCIA DI LIVORNO (PIOMBINO 2, VENTURINA2) 17 RT2C00038 "VALDARNO: UN DISTRETTO AZIENDA USL 8 DI ACCOGLIENTE AREZZO FAVORISCE SALUTE E 6 PROVINCIA DI AREZZO (SAN GIOVANNI VALDARNO 6) BENESSERE" "ACCOGLIENZA E 18 RT3C00040 AOU MEYER ORIENTAMENTO DEI PICCOLI PAZIENTI E 4 PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 4) 19 RT3C00040 AOU MEYER DELLE LORO FAMIGLIE" "SUPPORTO ALLA INFORMAZIONE E ATTIVAZIONE DELLA 4 PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 4) 20 RT2C00045 AZ. USL 10 FIRENZE CSE E DEL FSE" OSPEDALE SANTA MARIA NUOVA: PERCORSO MUSEALE E 2 PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 2) GALENICA PROVINCIA DI FIRENZE (CASTELFIORENTINO 4, EMPOLI 21 RT2C00046 AZ. USL 11 EMPOLI UN TUTOR PER AMICO 8 4) VOLONTARIAMENTE 22 RT2C00046 AZ. USL 11 EMPOLI 6 PROVINCIA DI FIRENZE (EMPOLI 6) ACCANTO A TE PUNTO SÌ: UN NUOVO SISTEMA DI ACCESSO AI 23 RT2C00046 AZ. USL 11 EMPOLI SERVIZI DELLA P.A. I VOLONTARI ASSISTONO 10 PROVINCIA DI FIRENZE (EMPOLI 10) I CITTADINI PER IL SUO UTILIZZO 24 RT3C00047 INSIEME PER AZ. USL 12 DI COSTRUIRE UNA VIAREGGIO CITTADINANZA ATTIVA 3 PROVINCIA DI LUCCA (VIAREGGIO 3) SALUTE SENZA 25 RT2C00052 AZ. USL 2 DI LUCCA BARRIERE: ASSISTENZA E ORIENTAMENTO AGLI 4 PROVINCIA DI LUCCA (CASTELFIORENTINO 1, LUCCA 3) STRANIERI 26 RT2C00052 AZ. USL 2 DI LUCCA OCCASIONI DI PROVINCIA DI LUCCA ( COREGLIA ANTELMINELLI 1, 2 SOLIDARIETÀ SAN ROMANO IN GARFAGNANA1, BARGA 1) PROVINCIA DI LUCCA (LUCCA1) PROVINCIA DI LUCCA/VERSILIA (VIAREGGIO 1) PROVINCIA DI LIVORNO (LIVORNO 1) 27 RT1C00068 CENTRO NAZIONALE DONAZIONE PARLARNE PROVINCIA DI PISA (PISA 1) 8 PER IL VOLONTARIATO 2014 PROVINCIA DI MASSA CARRARA (CARRARA 1) PROVINCIA DI AREZZO (AREZZO 1) PROVINCIA DI SIENA (SIENA 1) PROVINCIA DI FIRENZE (EMPOLI 1) 28 RT1C00068 CENTRO NAZIONALE PER IL VOLONTARIATO INCONTRIAMOCI 5 PROVINCIA DI LUCCA (LUCCA 5 ) 29 RT1C00068 CENTRO NAZIONALE DISABILITIAMO..IL PER IL VOLONTARIATO SOCIALE 2 PROVINCIA DI LUCCA (BORGO A MOZZANO 2) 30 RT1C00068 TUTTI NESSUNO CENTRO NAZIONALE ESCLUSO..IN PER IL VOLONTARIATO CONTINUITÀ 2 PROVINCIA DI LUCCA (LUCCA 2) 31 RT1C00068 CENTRO NAZIONALE SOSTENENDOCI PER IL VOLONTARIATO INSIEME 2 PROVINCIA DI LUCCA (CAPANNORI 2) 32 RT1C00068 CENTRO NAZIONALE PER IL VOLONTARIATO ESCI CON NOI 3 PROVINCIA DI LUCCA ( LUCCA 3)

3 OSSERVANDO S'IMPARA!!! DALLE STATISTICHE ALLE 33 RT1C00068 CENTRO NAZIONALE RELAZIONI E ALLA PER IL VOLONTARIATO PROMOZIONE DI STILI DI 3 PROVINCIA DI LUCCA ( LUCCA 3) VITA E DI AZIONI DI PROMOZIONE DELLA CITTADINANZA ATTIVA 34 RT1C00068 CENTRO NAZIONALE CRESCERE, VIVERE E PER IL VOLONTARIATO STARE BENE INSIEME 8 PROVINCIA DI LUCCA (SERAVEZZA 7, MASSAROSA 1, ) 35 RT1C00068 CENTRO NAZIONALE MEGLIO INSIEME (CHE PER IL VOLONTARIATO SOLI) 2 PROVINCIA DI LUCCA (BARGA 2) 36 RT1C00068 CENTRO NAZIONALE PER IL VOLONTARIATO PER UN TEMPO DIVERSO 3 PROVINCIA DI LUCCA ( LUCCA 3) 37 RT1C00068 CENTRO NAZIONALE ALLA SCOPERTA DELLE PER IL VOLONTARIATO MERAVIGLIE DEL NIDO 2 PROVINCIA DI LUCCA (LUCCA 2) 38 RT1C00068 CENTRO NAZIONALE IMPARIAMO A NON PER IL VOLONTARIATO MOLLARE 2 PROVINCIA DI LUCCA (LUCCA 2) TRA PROBLEMI DI 39 RT1C00068 CENTRO NAZIONALE CONVIVENZA E DISAGIO PER IL VOLONTARIATO SOCIALE: IL RUOLO 2 PROVINCIA DI LUCCA (LUCCA 2) DELLA MEDIAZIONE 40 RT1C00068 CENTRO NAZIONALE SE VUOI LA PACE PER IL VOLONTARIATO SCEGLI LA VITA 2 PROVINCIA DI LUCCA (LUCCA 2) COESO-SOCIETA' DELLA 41 RT3C00072 SALUTE DELL'AREA I.V.A. IMMIGRAZIONE SOCIO-SANITARIA VALORE AGGIUNTO 3 PROVINCIA DI GROSSETO ( GROSSSETO 3) GROSSETANA COESO-SOCIETA' DELLA 42 RT3C00072 SALUTE DELL'AREA ORIENTAMENTO SOCIO SOCIO-SANITARIA SANITARIO 2 PROVINCIA DI GROSSETO (GROSSETO 2) GROSSETANA COESO-SOCIETA' DELLA 43 RT3C00072 SALUTE DELL'AREA SOCIO-SANITARIA BIBLIOWELFARE 3 PROVINCIA DI GROSSETO (ROCCASTRADA 3) GROSSETANA AR - ASK AND REACH 44 RT2C00074 COMUNE DI AREZZO (CHIEDI E OTTIENI LE INFORMAZIONI CHE 10 PROVINCIA DI AREZZO ( AREZZO 10) CERCAVI) MEMORIA COLLETTIVA E IDENTITÀ 45 RT2C00074 COMUNE DI AREZZO COMUNITARIA. L'ARCHIVIO COMUNALE 4 PROVINCIA DI AREZZO (AREZZO 4) PONTE TRA PASSATO E FUTURO. CULTURA E 46 RT2C00074 COMUNE DI AREZZO PROMOZIONE TURISTICA: AREZZO IN 7 PROVINCIA DI AREZZO (AREZZO 7) TUSCANY UN MONDO A COLORI ACCOGLIERE, 47 RT3C00081 COMUNE DI CECINA COMUNICARE, 6 PROVINCIA DI LIVORNO (CECINA 6) MOTIVARE PER INTEGRARE FRAMMENTI DI 48 RT3C00085 COMUNE DI GROSSETO 4 PROVINCIA DI GROSSETO (GROSSETO 4) CULTURA IMPARARE UNA 49 RT3C00085 COMUNE DI GROSSETO PROFESSIONE: OVVERO DALLA TEORIA ALLA 3 PROVINCIA DI GROSSETO (GROSSETO 3) PRATICA

4 "GIOVANI AL CENTRO: CRESCERE INSIEME 50 RT3C00087 COMUNE DI LIVORNO ADULTI E BAMBINI NEI 4 PROVINCIA DI LIVORNO ( LIVORNO 4 ) CENTRI DELL'INFANZIA COMUNALI 0/6 ANNI. 51 RT2C00088 COMUNE DI LUCCA "GIOVANI ON LINE" 2 PROVINCIA DI LUCCA (LUCCA 2) 52 RT2C00088 COMUNE DI LUCCA "DIALOGANDO CON LA CITTÀ" 2 PROVINCIA DI LUCCA (LUCCA 2) 53 RT3C00097 COMUNE DI PIOMBINO OLTRE LA TRASPARENZA. 4 PROVINCIA DI LIVORNO ( PIOMBINO 4) 54 RT3C00097 COMUNE DI PIOMBINO IL TESORO NASCOSTO 5 PROVINCIA DI LIVORNO ( PIOMBINO 5) PROGETTO "VIRGILIO": 55 RT3C00099 SUPPORTO ALLA COMUNE DI SOCIALIZZAZIONE PER PONTASSIEVE SOGGETTI PORTATORI 6 PROVINCIA DI FIRENZE (PONTASSIEVE 6) DI HANDICAP PROGETTO "HELP": COMUNE DI 56 RT3C00099 TUTORAGGIO A MINORI 8 PROVINCIA DI FIRENZE (PONTASSIEVE 8) PONTASSIEVE IN DIFFICOLTA' RECUPERO AMBIENTALE DEL RETICOLO IDRAULICO, 57 RT3C00100 PER MIGLIORARE LA COMUNE DI PONTE SICUREZZA E PER LA BUGGIANESE SALVAGUARDIA DEL 9 PROVINCIA DI PISTOIA (PONTE BUGGIANESE 9) TERRITORIO DAI CAMBIAMENTI CLIMATICI. 58 RT1C00101 COMUNE DI PRATO DAL NIDO PER SPICCARE IL VOLO 10 PROVINCIA DI PRATO (PRATO 10) "#IO NON RISCHIO": LA 59 RT1C00101 COMUNE DI PRATO PROTEZIONE CIVILE AI 3 PROVINCIA DI PRATO (PRATO 3) TEMPI DEL WEB 2.0 FEDERAZIONE PROVINCIA DI PISA (BIENTINA 1, BUTI 1, CALCI 1, 60 RT1C00116 REGIONALE DELLA CASCINA 1, CASTELFRANCO DI SOTTO 1, CENAIA 1, UN AIUTO PREZIOSO 9 MISERICORDIE DELLA CRESPINA 1, FORCOLI 1, FORNACETTE 1) TOSCANA 61 RT3C00121 MIGRAZIONI E COSPE-COOPERAZIONE COOPERAZIONE: VERSO PER LO SVILUPPO DEI UNA SOCIETÀ PIÙ PAESI EMERGENTI INCLUSIVA ENTE PARCO 9 PROVINCIA DI FIRENZE ( FIRENZE 9) 62 RT3C00123 REGIONALE I GIOVANI ALLA PROVINCIA DI PISA (PISA 8) MIGLIARINO SAN 10 SCOPERTA DEL PARCO PROVINCIA DI LIVORNO (LIVORNO 2) ROSSORE MASSACIUCCOLI MUSEUM ANGELS 63 RT2C00126 MUSEO PER UNA PROVINCIA DI SIENA (SARTEANO 1, MONTEPULCIANO FONDAZIONE MUSEI NUOVA CITTADINANZA 6 1, CETONA 1, CHIUSI 1, CHIANCIANO TERME 1, TREQUANDA 1) CULTURA - VAL DI CHIANA MUSEUM ANGELS 64 RT2C00126 MUSEO PER UNA FONDAZIONE MUSEI PROVINCIA DI SIENA (PIENZA 2, BUONCONVENTO 1, NUOVA CITTADINANZA 6 ABBADIA SAN SALVATORE 2, CASTIGLIONE D'ORCIA 1) CULTURA AMIATA E VAL D'ORCIA

5 MUSEUM ANGELS 65 RT2C00126 MUSEO PER UNA FONDAZIONE MUSEI NUOVA CITTADINANZA 3 PROVINCIA DI SIENA (SOVICILLE 2, MURLO 1) CULTURA VAL DI MERSE MUSEUM ANGELS 66 RT2C00126 FONDAZIONE MUSEI MUSEO PER UNA 3 PROVINCIA DI SIENA (SIENA 3) NUOVA CITTADINANZA CULTURA SIENA MUSEUM ANGELS 67 RT2C00126 MUSEO PER UNA FONDAZIONE MUSEI PROVINCIA DI SIENA (CASTELLINA IN CHIANTI 2, NUOVA CITTADINANZA 4 CASTELNUOVO BERARDENGA 2) CULTURA CHIANTI SENESE MUSEUM ANGELS MUSEO PER UNA 68 RT2C00126 FONDAZIONE MUSEI NUOVA CITTADINANZA PROVINCIA DI SIENA (RAPOLANO TERME 1, ASCIANO 2, 5 SAN GIOVANNI D'ASSO 1, BUONCONVENTO 1) CULTURA - AMIATA E VAL D'ORCIA - CRETE E VAL D'ARBIA I.R.C.C.S. FONDAZIONE 69 RT3C00136 ANCORA INSIEME 7 PROVINCIA DI PISA (PISA 4, FAUGLIA 3) STELLA MARIS 70 RT3C00138 ISTITUTO D'ISTRUZIONE #HACCOMPAGNAMI.SCR SUPERIORE E.SANTONI AL SANTONI 3 PROVINCIA DI PISA (PISA 3) ISTITUTO DI RICERCHE VALORIZZAZIONE E 71 RT3C00139 STORICHE E FRUIZIONE DEL MUSEO 3 PROVINCIA DI PISTOIA (SAN MARCELLO PISTOIESE 3) ARCHEOLOGICHE DEI RIFUGI DELLA SMI 72 RT LEGA REGIONALE PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 4) TOSCANA DELLE ON THE ROAD 6 PROVINCIA DI PRATO (COMEANA 2), COOPERATIVE E MUTUE L'EDUCAZIONE AMBIENTALE ATTRAVERSO IL GIOCO: 73 RT3C00148 ASSOCIAZIONE DALL'OSSERVAZIONE MARGHERITA FASOLO ALLA PRATICA 4 PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 4) QUOTIDIANA, UN'ESPERIENZA NELLA SCUOLA ATTIVA 74 RT3C00152 UNIONE INQUILINI DI "SFRATTI SOLO DA PISA CASA A CASA" 4 PROVINCIA DI PISA (PISA 2, PONTEDERA 1, CASCINA 1) 75 RT3C00152 UNIONE INQUILINI DI "DOMANDA E OFFERTA PROVINCIA DI PISA (PISA 1, SAN MINIATO 1, 4 PISA DI ABITAZIONI" PONTEDERA 1, CASCINA 1) "DISTURBI SPECIFICI 76 RT2C00158 UNIVERSITA' DEGLI DELL'APPRENDIMENTO STUDI DI SIENA PER UNO STUDIO 5 PROVINCIA DI SIENA (SIENA 5) INDIPENDENTE. ASSOCIAZIONE SIENA SIENA E 77 RT2C PROVINCIA DI SIENA (SIENA 10) SOCCORSO L'IMMIGRAZIONE ASSOCIAZIONE SIENA PROVINCIA DI SIENA (CHIUSI 2, POGGIBONSI 4, 78 RT2C00162 #TEEN 10 SOCCORSO ABBADIA SAN SALVATORE 2, RAPOLANO TERME 2)

6 SOCIETA' COOPERATIVA 79 RT3C00164 SOCIALE ONLUS LE VITE DEGLI ALTRI 3 PROVINCIA DI SIENA (SIENA 3) IMPEGNO SOCIALE ISTITUTO PRIVATO DI 80 RT3C00166 RIABILITAZIONE MADRE MATP-MOTOR ACTIVITY DELLA DIVINA TRAINING PROGRAM 10 PROVINCIA DI AREZZO (AREZZO 10) PROVVIDENZA ISTITUTO PRIVATO DI 81 RT3C00166 RIABILITAZIONE MADRE PICCOLE ABILITA' PER DELLA DIVINA GRANDI TRAGUARDI 10 PROVINCIA DI AREZZO (AREZZO 10) PROVVIDENZA UNIONE DI COMUNI BIBLIOTECA PER LA 82 RT3C00175 VALDARNO E 10 PROVINCIA DI FIRENZE (RUFINA 10) COMUNITA' VALDISIEVE FORESTE: UNIONE DI COMUNI UN'OPPORTUNITA' 83 RT3C00175 VALDARNO E SOCIALE NELLA 3 PROVINCIA DI FIRENZE (RUFINA 3) VALDISIEVE VALDISIEVE E NEL VALDARNO FARE SPAZIO AI GIOVANI PROTAGONISTI 84 RT3C PROVINCIA DI PISA (PISA 9) GIOVANI GIUGNO: OBBLIGATORIETA' DEPOSITI TELEMATICI NEL 85 RT3C00208 TRIBUNALE DI FIRENZE PROCESSO CIVILE. 10 PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 10) L'IMPEGNO PER UNA GIUSTIZIA ON-LINE AL SERVIZIO DEGLI UTENTI PROCURA DELLA PER UNA GIUSTIZIA AL 86 RT3C PROVINCIA DI LIVORNO (LIVORNO 9) REPUBBLICA DI LIVORNO PASSO CON I TEMPI SPESE DI GIUSTIZIA E RECUPERO CREDITI: UNA PUBBLICA 87 RT3C00219 AMMINISTRAZIONE TRIBUNALE ORDINARIO DI EFFICIENTE NELLA AREZZO EROGAZIONE DEI 2 PROVINCIA DI AREZZO (AREZZO 2) PAGAMENTI E NEL RECUPERO DELLE PENE PECUNIARIE L'ATTIVITA' GIURISDIZIONALE DEL PUBBLICO MINISTERO E L'ATTIVITA' 88 RT3C00220 AMMINISTRATIVA DELLE PROCURA DELLA SEGRETERIE DELLA REPUBBLICA DI GROSSETO PROCURA FRA 5 PROVINCIA DI GROSSETO (GROSSETO 5) PROCEDURE TRADIZIONALI ED INNOVAZIONE TECNOLOGICA CONSORZIO INFANZIA 89 RT3C00240 PISA C.I.P. SOPRA LE NUVOLE PROVINCIA DI PISA (PISA 10) COOP.SOCIALI DIGIT - NOTIFICHE 90 RT3C00250 PROCURA DELLA TELEMATICHE GESTIONE REPUBBLICA DI AREZZO TELEMATICA DEL 5 PROVINCIA DI AREZZO (AREZZO 2) FASCICOLO PENALE

7 SENTENZE, FATTURE E 91 RT3C00250 PROCURA DELLA BENI DI FACILE CONSUMO: REPUBBLICA DI AREZZO NUOVA GESTIONE 5 PROVINCIA DI AREZZO (AREZZO 5) TELEMATICA CNR DIGITALE - LA NUOVA 92 RT3C00250 PROCURA DELLA COMUNICAZIONE DELLA REPUBBLICA DI AREZZO NOTIZIA DI REATO IN 10 PROVINCIA DI AREZZO (AREZZO 10) FORMATO ELETTRONICO PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 2) V.A.B. VIGILANZA PROVINCIA DI PRATO (POGGIO A CAIANO 1, PRATO 2) ANTINCENDI BOSCHIVI AMBIENTE E STORIA 93 RT2C PROVINCIA DI MASSA CARRARA (FOSDINOVO 1, PROTEZIONE CIVILE 2014 CARRARA 2, VILLAFRANCA IN LUNIGIANA 1 ) TOSCANA ONLUS ENDAS COMITATO 94 RT1C00255 IL PICCOLO PRINCIPE 10 PROVINCIA DI MASSA CARRARA (CARRARA 10) REGIONALE TOSCANO COOPERATIVA SOCIALE SELVIZIO CIVILE: CHI 95 RT3C PROVINCIA DI PISTOIA ( BUGGIANO 4) SELVA EDUCA CRESCE 96 RT3C00265 COMUNE DI BUGGIANO PROVINCIA DI PISTOIA ( BUGGIANO 6) 97 RT3C00265 COMUNE DI BUGGIANO GIÙ LE BARRIERE! 3 PROVINCIA DI PISTOIA ( BUGGIANO 3) ACLI PROVINCIALI DI CRESCERE INSIEME: UN 98 RT2C PROVINCIA DI SIENA (SIENA 8) SIENA ANZIANO PER AMICO 99 RT3C00280 CROCE VIOLA- LA SOLIDARIETÀ SI PUBBLICA ASSISTENZA TINGE DI VIOLA 2014 DI SESTO FIORENTINO 6 PROVINCIA DI FIRENZE (SESTO FIORENTINO 6) PROGETTO A.P.R. ONLUS - RIABILITATIVO DI ASSOCIAZIONE 100 RT3C00290 PROMOZIONE DELLE 10 PROVINCIA DI PISTOIA (PISTOIA 10) PISTOIESE PER LA RIABILITAZIONE ABILITÀ SOCIALI E DELLE AUTONOMIE PER PERSONE DISABILI. 101 RT3C00291 A.S.P. - ASS. DI "CHI BUSSA È TUO SOLIDARIETA' FRATELLO" POPOLARE 2 PROVINCIA DI LUCCA (BAGNI DI LUCCA 2) "IL VALORE DI SÉ E 102 RT3C00309 COMUNE DI DEGLI ALTRI. MONTECATINI TERME 3 PROVINCIA DI PISTOIA ( MONTECATINI TERME 3) L'EDUCAZIONE INTERCULTURALE" "GETTIAMO UN SEME PER CRESCERLO 103 RT3C00310 ASSOCIAZIONE INSIEME UN VOLONTARIATO F.A.T.A. PROGETTO DI 2 PROVINCIA DI LUCCA (CAMAIORE 2) INTEGRAZIONE E AGRICULTURA SOCIALE ASSOCIAZIONE 104 RT3C00314 I SUONI CHE UNISCONO 2 PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 2) MUSICALE FIORENTINA

8 QUALE VITA? SERVIZIO DI EDUCAZIONE E QUAVIO ONLUS RT3C00322 ASSOCIAZIONE PROMOZIONE DI UNA QUALITA' DELLA VITA 2 PROVINCIA DI SIENA (SIENA 2) IN ONCOLOGIA MIGLIORE QUALITA DELLA VITA NELLA COMUNITA'. LIPU - LEGA ITALIANA 106 RT3C00324 CITTADINI CON LE ALI 6 PROVINCIA DI LUCCA ( MASSAROSA 2) PROTEZIONE UCCELLI COMUNE DI MONTE SAN 107 RT3C00325 LA CITTÀ DEI CITTADINI 4 PROVINCIA DI AREZZO (MONTE SAN SAVINO 4) SAVINO POTENZIAMENTO DEI UNIONE DI COMUNI SERVIZI TURISTICI 108 RT3C00340 MEDIA VALLE DEL 2 PROVINCIA DI LUCCA (BORGO A MOZZANO 2) MEDIA VALLE DEL SERCHIO SERCHIO BIBLIOTECA 109 RT3C00341 NAZIONALE CENTRALE QUELLI CHE I LIBRI 10 PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 10) DI FIRENZE BIBLIOTECA PERIODICI 110 RT3C00341 NAZIONALE CENTRALE ARRICCHIMENTI 4 PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 4) DI FIRENZE CULTURALI 111 RT3C00341 BIBLIOTECA DAL CATALOGO AL NAZIONALE CENTRALE CATALOGO DI FIRENZE 6 PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 6) LA BIBLIOTECA ACCESSIBILE FRA TRADIZIONE E 112 RT3C00343 INNOVAZIONE. SCUOLA NORMALE VALORIZZAZIONE DEL SUPERIORE DI PISA PATRIMONIO 5 PROVINCIA DI PISA (PISA 5) BIBLIOGRAFICO E DIGITALE DELLA SCUOLA NORMALE FONDAZIONE ANGELI INNAMORATI DI 113 RT3C PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 4) DEL BELLO FIRENZE 114 RT3C00352 COMUNE DI BARGA NOI NON RISCHIAMO 2 PROVINCIA DI LUCCA (BARGA 2) 115 RT3C00352 COMUNE DI BARGA PROMUOVERE BARGA 2 PROVINCIA DI LUCCA (BARGA 2) PROVINCIA DI GROSSETO (GROSSETO 3, FOLLONICA 1, TUTELIAMO E ORBETELLO 1) ITALIANA-COMITATO 116 RT1C00353 PROTEGGIAMO LA 10 PROVINCIA DI AREZZO (AREZZO 2, MONTE SAN SAVINO PROVINCIALE DI SALUTE E LA VITA 1) GROSSETO PROVINCIA DI SIENA (SIENA 2) PROVINCIA DI GROSSETO (FOLLONICA 2) ITALIANA-COMITATO AZIONIAMOCRI PER GLI 117 RT1C PROVINCIA DI SIENA (MOTEPULCIANO 2) PROVINCIALE DI ANZIANI PROVINCIA DI AREZZO (SANSEPOLCRO 2) GROSSETO PIANI DI PROTEZIONE PROVINCIA DI GROSSETO ( PITIGLIANO 2, ORBETELLO ITALIANA-COMITATO 118 RT1C00353 CIVILE, AIUTIAMO I 6 1) PROVINCIA DI SIENA (MONTEPULCIANO 1) PROVINCIALE DI COMUNI PROVINCIA DI AREZZO (AREZZO 1, BIBBIENA 1) GROSSETO

9 "COMUNICARE IL TERRITORIO SCANSANESE. I VOLONTARI DEL 119 RT3C00371 COMUNE DI SCANSANO SERVIZIO CIVILE PR LA PROMOZIONE 2 PROVINCIA DI GROSSETO (SCANSANO 2) CULTURALE E TURISTICA DEL COMUNE DI SCANSANO. 120 RT3C00374 COMUNE DI ANGHIARI "PORTE APERTE" 5 PROVINCIA DI AREZZO (ANGHIARI 5) CONSORZIO SOCIALE SPAM: SERVIZI PER PROVINCIA DI AREZZO (CORTONA 1, FOIANO DELLA 121 RT3C COMARS ONLUS ANZIANI MULTIMEDIALI CHIANA 1,MONTE SAN SAVINO 2) STUDIO E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO DOCUMENTARIO DELL'ISTITUTO ISTITUTO ITALIANO DI ITALIANO DI 122 RT3C00380 PREISTORIA E PREISTORIA E 2 PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 2) PROSTORIA PROTOSTORIA PER LA CREAZIONE DI UN CENTRO DOCUMENTARIO ARCHEOLOGICO FIORENTINO AGRICOLTURA+SOCIAL 123 RT3C00394 COMUNE DI QUARRATA E=AGRICOLTURASOCIA 2 PROVINCIA DI PISTOIA (QUARRATA 2) LE PENSO, MANGIO E NON SPRECO! LOTTA ALLO 124 RT3C00394 COMUNE DI QUARRATA SPRECO ALIMENTARE 4 PROVINCIA DI PISTOIA (QUARRATA 4) NELLE MENSE SCOLASTICHE SVILUPPO, AGGIORNAMENTO E 125 RT3C00394 COMUNE DI QUARRATA GESTIONE DEL PIANO 2 PROVINCIA DI PISTOIA (QUARRATA 2) INTERCOMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE PROVINCIA DI AREZZO (AREZZO 1) PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 1) PROVINCIA DI LIVORNO (LIVORNO1) A.P.I.C.I.-ASSOCIAZIONE OPEN-LO SPORTELLO PROVINCIA DI LUCCA (LUCCA 2) PROVINCIALI INVALIDI INFORMATIVO PER 126 RT3C PROVINCIA DI MASSA CARRARA (MASSA1) CIVILI E CITTADINI PERSONE CON ANZIANI DISABILITÀ PROVINCIA DI PISA (PISA 1) PROVINCIA DI PISTOIA (PISTOIA 1) PROVINCIA DI PRATO (PRATO 1) PROVINCIA DI SIENA (SIENA 1) SOCIETA' COOPERATIVA 127 RT3C00396 SOCIALE "PICCOLI VIVERE A PICCOLI PASSI 2 PROVINCIA DI PISTOIA (MONSUMMANO TERME 2) PASSI" O.N.L.U.S. OLTRE CONFINE- 128 RT3C00397 ODISSEA SOCIETA' PERCORSI DI COOPERATIVA SOCIALE 3 PROVINCIA DI LUCCA(CAPANNORI 3) INTERCULTURA E INCLUSIONE SOCIALE 129 RT3C00403 CENTRO L.I.F.E. GIOVANI E DIRITTI 8 PROVINCIA DI FIRENZE(EMPOLI 8)

10 LA CITTÀ DI 130 RT3C00408 MICHELUCCI: FONDAZIONE GIOVANNI ARCHITETTURA, MICHELUCCI ONLUS ARCHIVI, HABITAT 4 PROVINCIA DI FIRENZE(FIESOLE 4) SOCIALE FESTIVAL SETE SOIS SETE LUAS: PROMOZIONE E ASSOCIAZIONE DIFFUSIONE DELLE 131 RT3C00411 CULTURALE GRUPPO CULTURE DEL 2 PROVINCIA DI PISA (PONTEDERA 2) IMMAGINI MEDITERRANEO E DEL MONDO LUSOFONO IN UNA CHIAVE DI INTERCULTURALITA' COOPERATIVA SOCIALE 132 RT3C00416 CRESCERE INSIEME 8 PROVINCIA DI FIRENZE ( FIRENZE 8) IL POZZO ONLUS 133 RT3C00417 SOCIETA' DELLA PROVINCIA DI PISTOIA (BUGGIANO 2, CHIESINA COSTRUIRE INSIEME SALUTE DELLA 9 UZZENESE 2, PESCIA 1, MONSUMMANO TERME 3, CITTADINANZA VALDINIEVOLE MONTECATINI TERME 1) PROVINCIA DI FIRENZE (FIGLINE E INCISA VALDARNO FAVORIRE IL SUPPORTO 2, RIGNANO SULL'ARNO 2 ) 134 RT1C00431 ITALIANA-COMITATO E L'INCLUSIONE 10 PROVINCIA DI PRATO (PRATO 1) PROVINCIALE PISTOIA SOCIALE - AREA 2 PROVINCIA DI PISTOIA (PISTOIA 2, PESCIA 2,AGLIANA 135 RT1C ) FAVORIRE IL SUPPORTO PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 5, BAGNO A RIPOLI 1, ITALIANA-COMITATO E L'INCLUSIONE 10 CERTALDO 2, FUCECCHIO 1, SCANDICCI 1 ) PROVINCIALE PISTOIA SOCIALE - AREA RT1C00431 PROVINCIA DI FIRENZE (FIRENZE 3, SCANDICCI 1) DARE RISPOSTA AD PROVINCIA DI PRATO (PRATO 1) ITALIANA-COMITATO 10 EMERGENZE E DISASTRI PROVINCIA DI PISTOIA (PISTOIA 1, MONTECATINI PROVINCIALE PISTOIA TERME 2, AGLIANA 1)

ELENCO PROGETTI. www.usl6.toscana.it. 5 www.usl6.toscana.it

ELENCO PROGETTI. www.usl6.toscana.it. 5 www.usl6.toscana.it ELENCO PROGETTI ALLEGATO A) CODICE N GIOVANI ENTE TITOLO PROGETTO REGIONALE ASSEGNATI LIMITAZIONI AL PROGETTO SITO INTERNET L'ARCHIVIO DI UN ENTE PUBBLICO CULTURALE 1 RT3C00001 ACCADEMIA DELLA GESTIONE

Dettagli

REGOLAMENTO 58R DEL 22 OTTBRE 2012 ED AGGIORNAMENTO DELLA CLASSIFICAZIONE SISMICA, DEL. GRT N 878 DEL 08 OTTOBRE 2012

REGOLAMENTO 58R DEL 22 OTTBRE 2012 ED AGGIORNAMENTO DELLA CLASSIFICAZIONE SISMICA, DEL. GRT N 878 DEL 08 OTTOBRE 2012 GENIO CIVILE DI AREA VASTA FIRENZE, PRATO, PISTOIA ED AREZZO. COORDINAMENTO REGIONALE PREVENZIONE SISMICA. REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE DELLE POLITICHE TERRITORIALI ED AMBIENTALI E PER LA MOBILITA

Dettagli

OGGETTO: Pubblico incanto per la fornitura di Gas Metano per l Anno Termico 2013-14 alla Società

OGGETTO: Pubblico incanto per la fornitura di Gas Metano per l Anno Termico 2013-14 alla Società Firenze, 18 settembre 2013 OGGETTO: Pubblico incanto per la fornitura di Gas Metano per l Anno Termico alla Società Consortile Energia Toscana. Esito gara. Il giorno 14 Agosto 2013, si è formalmente chiusa

Dettagli

PROGETTI AREA GENERALE

PROGETTI AREA GENERALE PROGETTI AREA GENERALE N PROGETTO CODICE RT ENTE TITOLO PROGETTO N VOLONTARI RICHIESTI 1 RT1S00091 Comune di Monsummano Terme Culture in trasparenza 8 RT1S00139 Istituto di ricerche storiche e archeologiche

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE

DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE DIRITTI DI CITTADINANZA E COESIONE SOCIALE AREA DI COORDINAMENTO POLITICHE DI SOLIDARIETA' SOCIALE E INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA SETTORE POLITICHE DI WELFARE REGIONALE,

Dettagli

PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE DA REALIZZARSI NELLA REGIONE TOSCANA- ANNO 2007

PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE DA REALIZZARSI NELLA REGIONE TOSCANA- ANNO 2007 PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE DA REALIZZARSI NELLA REGIONE TOSCANA- ANNO 2007 Codice Denominazione Ente Titolo Progetto N.ro Volontari Punteggio NZ02706 SAN SAN SESTO SAN MAI SOLI 9 84 Promozione

Dettagli

Elenco dei comuni appartenenti alla conferenza territoriale n. 1, denominata "Toscana Nord"

Elenco dei comuni appartenenti alla conferenza territoriale n. 1, denominata Toscana Nord Elenco dei comuni appartenenti alla conferenza territoriale n. 1, denominata "Toscana Nord" Abetone Aulla Bagni Di Bagnone Barga Borgo A Mozzano Camaiore Camporgiano Careggine Carrara Casola In Lunigiana

Dettagli

Eventi Alluvionali Verificatisi Nella Regione Toscana Il 20, 21 E 24 Ottobre 2013.

Eventi Alluvionali Verificatisi Nella Regione Toscana Il 20, 21 E 24 Ottobre 2013. Eventi Alluvionali Verificatisi Nella Regione Toscana Il 20, 21 E 24 Ottobre 2013. In attuazione della delibera del Consiglio dei Ministri del 15 novembre 2013 che ha dichiarato lo stato di emergenza per

Dettagli

AVVISO ALLA CLIENTELA

AVVISO ALLA CLIENTELA AVVISO ALLA CLIENTELA Regione Toscana: informativa alla clientela per la sospensione delle rate dei mutui nei comuni alluvionati OCDPC n. 157 05/03/2014 Informativa alla Clientela per la sospensione delle

Dettagli

EVENTI ALLUVIONALI VERIFICATISI NELLA REGIONE TOSCANA IL 20, 21 E 24 OTTOBRE 2013.

EVENTI ALLUVIONALI VERIFICATISI NELLA REGIONE TOSCANA IL 20, 21 E 24 OTTOBRE 2013. EVENTI ALLUVIONALI VERIFICATISI NELLA REGIONE TOSCANA IL 20, 21 E 24 OTTOBRE 2013. In attuazione della delibera del Consiglio dei Ministri del 15 novembre 2013 che ha dichiarato lo stato di emergenza per

Dettagli

Province di Firenze, Arezzo, Lucca, Massa Carrara, Pistoia e Prato

Province di Firenze, Arezzo, Lucca, Massa Carrara, Pistoia e Prato Giugno 2015 Informiamo che in seguito alle eccezionali avversità atmosferiche verificatesi nelle Province di Firenze, Arezzo, Lucca, Massa Carrara, Pistoia e Prato il giorno 5 marzo 2015, la Presidenza

Dettagli

Zonizzazione del territorio. Per l'individuazione delle zone e degli agglomerati si è fatto riferimento ai confini amministrativi a livello comunale.

Zonizzazione del territorio. Per l'individuazione delle zone e degli agglomerati si è fatto riferimento ai confini amministrativi a livello comunale. Allegato 1 Zonizzazione del territorio Il territorio regionale è stata suddiviso in zone e agglomerati secondo l art. 3 del D.Lgs. 155/2010 nel rispetto dei criteri di cui all appendice I dello stesso

Dettagli

ANBI - Associazione Nazionale, Bonifiche, Irrigazioni e Miglioramenti Fondiari

ANBI - Associazione Nazionale, Bonifiche, Irrigazioni e Miglioramenti Fondiari Elenco Destinatari LIVELLO REGIONALE REGIONE TOSCANA Direzione Generale Presidenza Direzione Generale Politiche Ambientali, Energia e Cambiamenti Climatici Direzione Generale Governo del Territorio Settore

Dettagli

Gruppo Arezzo 5 ANDATA RITORNO. Stazione di Partenza: Treno speciale n 31380. Partenza ore: 11,35 Arrivo a Viareggio: 15,29. Treno speciale n 31391

Gruppo Arezzo 5 ANDATA RITORNO. Stazione di Partenza: Treno speciale n 31380. Partenza ore: 11,35 Arrivo a Viareggio: 15,29. Treno speciale n 31391 Gruppo Arezzo 5 AREZZO Treno speciale n 31380 Partenza ore: 11,35 Arrivo a Viareggio: 15,29 Treno speciale n 31391 Partenza ore: 16,30 Arrivo a Arezzo: 20,05 Gruppo Arezzo 8 AREZZO Treno speciale n 31380

Dettagli

Organo Nome Cognome Inizio Carica Fine Carica. Approvazione Bilancio 2014 Vice Presidente CDA Bruno Pecchi 13 luglio 2012 3 esercizi

Organo Nome Cognome Inizio Carica Fine Carica. Approvazione Bilancio 2014 Vice Presidente CDA Bruno Pecchi 13 luglio 2012 3 esercizi FIDI Toscana S.p.a. ANAGRAFICA Nome: Codice ATECO: 64.99.6 Forma Giuridica: S.p.a. Tipologia: Attività: Indirizzo: Città: FIDI Toscana S.p.a. Società Partecipate Esercizio del credito, raccolta del risparmio,

Dettagli

SOCIETÀ DELLA SALUTE l evoluzione dei servizi territoriali in Toscana

SOCIETÀ DELLA SALUTE l evoluzione dei servizi territoriali in Toscana SOCIETÀ DELLA SALUTE l evoluzione dei servizi territoriali in Toscana Mettere insieme soggetti e competenze per avvicinare i servizi alle persone. Realizzazione e stampa Centro stampa Giunta Regione Toscana

Dettagli

AGGIORNAMENTO DELLA CLASSIFICAZIONE SISMICA DEL TERRITORIO DELLA REGIONE TOSCANA 2014

AGGIORNAMENTO DELLA CLASSIFICAZIONE SISMICA DEL TERRITORIO DELLA REGIONE TOSCANA 2014 AGGIORNAMENTO DELLA CLASSIFICAZIONE SISMICA DEL TERRITORIO DELLA REGIONE TOSCANA 2014 ELENCO DEI COMUNI TOSCANI CON INDICAZIONE DELLA ZONA SISMICA DI APPARTENENZA (in grassetto i nuovi comuni istituiti

Dettagli

Guida ai servizi sanitari per l emergenza-urgenza in Toscana

Guida ai servizi sanitari per l emergenza-urgenza in Toscana Regione Toscana Guida ai servizi sanitari per l emergenza-urgenza in Toscana Informazioni e numeri utili Lucca Montecatini Terme Fiesole Pistoia Firenze In occasione dei Mondiali di ciclismo 2013 Toscana,

Dettagli

( # ) &(( * +, $ )' -! " # $. ( # / 0 &'$ (( * + 1 $2 0 0($. 0$3 0 ( (( 4 0!" # "$% &$ & ' # %#" " '' "5 5 ( $$6$3 ( $11$ " 4 0 $.

( # ) &(( * +, $ )' -!  # $. ( # / 0 &'$ (( * + 1 $2 0 0($. 0$3 0 ( (( 4 0! # $% &$ & ' # %#  '' 5 5 ( $$6$3 ( $11$  4 0 $. ! " # %&' ( # ) &(( * +, )' -! " #. ( # / 0 &' (( * + 1 2 0 0(. 03 0 ( (( 4 0!" # "% & & ' # %#" " '' ()*)))* "5 5 ( 63 ( 11 " 4 0. 7 4 7 ( + ' ",,*))) " 8 5 (( #. # 6 " - "5 9 " 4 9 " " - ":7 8 + " 5

Dettagli

ELENCO CLASSIFICAZIONE SISMICA DEL GRT 431/06

ELENCO CLASSIFICAZIONE SISMICA DEL GRT 431/06 AREZZO Stia 2 Pratovecchio 2 Poppi 2 Bibbiena 2 Chiusi della Verna 2 Castel San Niccolo' 2 Montemignaio 2 Sestino 2 Pieve Santo Stefano 2 Badia Tedalda 2 Ortignano Raggiolo 2 Caprese Michelangelo 2 Chitignano

Dettagli

LE UOVA DI PASQUA DELL'AIL LE TROVI IN TOSCANA A:

LE UOVA DI PASQUA DELL'AIL LE TROVI IN TOSCANA A: LE UOVA DI PASQUA DELL'AIL LE TROVI IN TOSCANA A: FIRENZE E PROVINCIA: Cooperativa Agricola di Legnaia Piazza Sant'Ambrogio Piazza Strozzi Via del Gignoro Via Roma Piazza Dalmazia Piazza Bartali c/o Esselunga

Dettagli

STORIA DELLA CLASSIFICAZIONE SISMICA DELLA REGIONE TOSCANA

STORIA DELLA CLASSIFICAZIONE SISMICA DELLA REGIONE TOSCANA STORIA DELLA CLASSIFICAZIONE SISMICA DELLA REGIONE TOSCANA PROVINCIA DI AREZZO 1927 1937 1962 1982 2003 2006 ANGHIARI classificato in zona 2 declassificato non classificato riclassificato in zona 2 zona

Dettagli

COMUNE di EMPOLI. Servizio Edilizia Privata. Comune di Bagno a Ripoli. comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it. Comune di Barberino di Mugello

COMUNE di EMPOLI. Servizio Edilizia Privata. Comune di Bagno a Ripoli. comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it. Comune di Barberino di Mugello COMUNE di EMPOLI Servizio Edilizia Privata Empoli, 07/07/2015 A: Comune di Bagno a Ripoli comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it Comune di Barberino di Mugello barberino-di-mugello@postacert.toscana.it

Dettagli

La formazione del Piano di Gestione delle acque. Elenco dei portatori d'interesse (stakeholders)

La formazione del Piano di Gestione delle acque. Elenco dei portatori d'interesse (stakeholders) La formazione del Piano di Gestione delle acque Elenco dei portatori d'interesse (stakeholders) Enti pubblici MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE Direzione generale per la

Dettagli

EMERGENZA ECCEZIONALI AVVERSITA ATMOSFERICHE TOSCANA VENTO FORTE NEL GIORNO 5 MARZO 2015

EMERGENZA ECCEZIONALI AVVERSITA ATMOSFERICHE TOSCANA VENTO FORTE NEL GIORNO 5 MARZO 2015 EMERGENZA ECCEZIONALI AVVERSITA ATMOSFERICHE TOSCANA VENTO FORTE NEL GIORNO 5 MARZO 2015 In attuazione della delibera del Consiglio dei Ministri del 29 aprile 2015 che ha dichiarato lo stato di emergenza

Dettagli

informagiovani: facciamo il PUnTo in ToSCana

informagiovani: facciamo il PUnTo in ToSCana informagiovani: FACCIAMO IL PUNTO IN TOSCANA La pubblicazione è stata realizzata nel mese di gennaio 2012 dalla struttura di Anci Toscana INDICE INFORMAGIOVANI IN TOSCANA p. 5 Dati generali p. 6 dati SUL

Dettagli

Curriculum Vitae di Daniela PAMPALONI - Pag. 1 a 5

Curriculum Vitae di Daniela PAMPALONI - Pag. 1 a 5 CURRICULUM VITAE di Daniela PAMPALONI Nata a Calcinaia (PI) il 14/10/1953 e residente a Pontedera (PI) via Maltagliata, 4. Insegnante di ruolo di scuola materna statale dall'anno 1974; insegnante di ruolo

Dettagli

Codice Progetto Titolo Progetto Settore Area di Intervento

Codice Progetto Titolo Progetto Settore Area di Intervento REGIONE TOSCANA VALUTAZIONE DEI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE PRESENTATI DAL 1 AL 31 OTTOBRE 2008 GRADUATORIA DEI PROGETTI AMMISSIBILI Allegato A) Codice Ente NZ02078 NZ02078 NZ04042 Denominazione Ente USL

Dettagli

AREA INTERVENTO. COMUNE COMUNE DI SAN MINIATO MAI SOLI Assistenza Anziani PI SAN MINIATO 9 9 84. Educazione e Promozione culturale

AREA INTERVENTO. COMUNE COMUNE DI SAN MINIATO MAI SOLI Assistenza Anziani PI SAN MINIATO 9 9 84. Educazione e Promozione culturale Allegato a) REGIONE TOSCANA - VALUTAZIONE PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE 2007 GRADUATORIA DEI PROGETTI AMMISSIBILI N PROGETTO 156 NZ02251 SAN MINIATO MAI SOLI Assistenza Anziani PI SAN MINIATO 9 9 84 157

Dettagli

ASSISTENZA DOMICILIARE: L ESPERIENZA DELL ARS TOSCANA

ASSISTENZA DOMICILIARE: L ESPERIENZA DELL ARS TOSCANA DOTT. GIOVANNI BARBAGLI Presidente ARS Toscana ASSISTENZA DOMICILIARE: L ESPERIENZA DELL ARS TOSCANA Dai valori e dai principi generali del Piano sanitario regionale toscano all organizzazione dell offerta

Dettagli

FIDI TOSCANA S.P.A. Sede

FIDI TOSCANA S.P.A. Sede FIDI TOSCANA S.P.A. Sede Viale Giuseppe Mazzini, 46 50132 Firenze tel. 055.23841 fax 055.212805 Indirizzo e-mail Indirizzo P.E.C. Indirizzo Internet Codice fiscale e P.I. 01062640485 Numero REA FI - 253507

Dettagli

Zone carenti per l assistenza primaria e la continuità assistenziale presso le Aziende Usl della regione Toscana -I semestre 2014.

Zone carenti per l assistenza primaria e la continuità assistenziale presso le Aziende Usl della regione Toscana -I semestre 2014. 240 4.6.2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 22 REGIONE TOSCANA Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale Zone carenti per l assistenza primaria e la continuità assistenziale

Dettagli

5.12.2012 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 49 DELIBERAZIONE 26 novembre 2012, n. 1019

5.12.2012 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 49 DELIBERAZIONE 26 novembre 2012, n. 1019 5.12.2012 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 49 DELIBERAZIONE 26 novembre 2012, n. 1019 Indagine regionale sul gas radon negli ambienti di vita e di lavoro. Individuazione delle aree ad

Dettagli

Toscana. Sostenibile & Competitiva. Piattaforma Turismo

Toscana. Sostenibile & Competitiva. Piattaforma Turismo Toscana Sostenibile & Competitiva Piattaforma Turismo Una Piattaforma informatica come strumento per la costruzione della Rete Toscana delle Destinazioni turistiche di Eccellenza E una piattaforma informativa

Dettagli

I numeri del fotovoltaico in provincia di Pistoia

I numeri del fotovoltaico in provincia di Pistoia Premessa: I numeri del fotovoltaico in provincia di Pistoia Le schede seguenti si basano sui dati ufficiali forniti dal Gestore Servizi Elettrici alla data del 08/04/2011: questi dati sono da considerarsi

Dettagli

COMUNE DI UNA BIBLIOTECA E IL 4 4 97 NO

COMUNE DI UNA BIBLIOTECA E IL 4 4 97 NO ALLEGATO A) REGIONE TOSCANA GRADUATORIA PROGETTI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE FINANZIATI ( BANDO 2014) Codice Volontari Volontari Denominazione Ente Titolo Progetto Ente Richiesti Effettivi Punteggio Limitazioni

Dettagli

Ristrutturazione Vigneti

Ristrutturazione Vigneti Ristrutturazione Vigneti newsletter Agenzia regionale toscana per le erogazioni in agricoltura n. 5 - novembre 2004 OCM Vitivinicolo Regolamento CE n. 1493/1999 Riepilogo per provincia. (dati campagna

Dettagli

Le cooperative sociali in provincia di Lucca

Le cooperative sociali in provincia di Lucca PROVINCIA DI LUCCA SERVIZIO POLITICHE GIOVANILI, SOCIALI E SPORTIVE Le cooperative sociali in provincia di Risultati della rilevazione online 20 Alcune statistiche 202 Le Le cooperative sociali in provincia

Dettagli

Disabili residenti in provincia di Siena

Disabili residenti in provincia di Siena N disabili Provincia di Siena Osservatorio per le Politiche Sociali Disabili residenti in provincia di Siena Stime anno 2012 del numero di disabili residenti in provincia di Siena per comune, sesso, classe

Dettagli

Associazioni: Istituti di credito:

Associazioni: Istituti di credito: Fidi Toscana S.p.A Sito Web: www.fiditoscana.it INFORMAZIONI GENERALI Sede Sociale: Viale G. Mazzini, n. 46 50132 Firenze Tel. 055 23841 FAX 055 212805 C.F. e P.IVA 01062640485 Oggetto societario: Attività

Dettagli

FIDI TOSCANA S.P.A. Sede. Piazza della Repubblica, 6 50123 Firenze tel. 055.23841 fax 055.212805 e-mail mail@fiditoscana.it www.fiditoscana.

FIDI TOSCANA S.P.A. Sede. Piazza della Repubblica, 6 50123 Firenze tel. 055.23841 fax 055.212805 e-mail mail@fiditoscana.it www.fiditoscana. FIDI TOSCANA S.P.A. Sede Piazza della Repubblica, 6 50123 Firenze tel. 055.23841 fax 055.212805 e-mail mail@fiditoscana.it www.fiditoscana.it Codice fiscale 01062640485 Numero REA 253507 Data di costituzione:

Dettagli

ELENCO UFFICI POSTALI CON RITIRO APPARATO TELEPASS IMMEDIATO

ELENCO UFFICI POSTALI CON RITIRO APPARATO TELEPASS IMMEDIATO AR AMBRA AMBRA VIA GIOVANNI DA VERRAZZANO, 3/5 52020 055-9917136 AR ANGHIARI ANGHIARI CORSO GIACOMO MATTEOTTI, 105 52031 0575-787731 AR AREZZO AREZZO CENTRO VIA GUIDO MONACO, 34 52100 0575-332504 AR AREZZO

Dettagli

Le associazioni di volontariato in provincia di Lucca

Le associazioni di volontariato in provincia di Lucca PROVINCIA DI LUCCA SERVIZIO POLITICHE GIOVANILI, SOCIALI E SPORTIVE Le associazioni di volontariato in provincia di Lucca Primi risultati della rilevazione online Alcune statistiche Sezione Volontariato

Dettagli

Rapporti dormienti per filiale al 31 Dicembre 2016

Rapporti dormienti per filiale al 31 Dicembre 2016 Rapporti dormienti per filiale al 31 Dicembre 2016 N.Filiale Denominazione Filiale N.Rapporto Tipo Rapporto 1 Arezzo Agenzia 1 1400028 Deposito Titoli 1 Arezzo Agenzia 1 4003157 Deposito al risparmio 1

Dettagli

Bando di gara per la fornitura di gas metano per l anno termico 2012/13 alla Società Consortile Energia Toscana CAPITOLATO SPECIALE DI GARA

Bando di gara per la fornitura di gas metano per l anno termico 2012/13 alla Società Consortile Energia Toscana CAPITOLATO SPECIALE DI GARA 1. OGGETTO DELLA GARA Bando di gara per la fornitura di gas metano per l anno termico 2012/13 alla Società Consortile Energia Toscana CAPITOLATO SPECIALE DI GARA Fornitura di circa 25 milioni di Smc/anno,

Dettagli

REGIONE TOSCANA. ACCORDO DI PROGRAMMA Ai sensi dell art. 34 del D.Lgs 267/00 e dell art. 3 comma 1 lettera a) della L.R. n. 76/96

REGIONE TOSCANA. ACCORDO DI PROGRAMMA Ai sensi dell art. 34 del D.Lgs 267/00 e dell art. 3 comma 1 lettera a) della L.R. n. 76/96 REGIONE TOSCANA ACCORDO DI PROGRAMMA Ai sensi dell art. 34 del D.Lgs 267/00 e dell art. 3 comma 1 lettera a) della L.R. n. 76/96 Accordo di programma per la realizzazione di progetti nel settore sociale

Dettagli

SPORTELLI UNICI PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE

SPORTELLI UNICI PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE SPORTELLI UNICI PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE S.U.A.P. Colle Val D'Elsa Responsabile SUAP Alberto Rabazzi Indirizzo PEC : comune.collevaldelsa@postecert.it Indirizzo mail : suap@comune.collevaldelsa.it Tel

Dettagli

9.12.2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 49 DELIBERAZIONE 24 novembre 2015, n. 1131

9.12.2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 49 DELIBERAZIONE 24 novembre 2015, n. 1131 9.12.2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 49 DELIBERAZIONE 24 novembre 2015, n. 1131 Approvazione Indirizzi per la costituzione del catalogo regionale dell offerta formativa pubblica

Dettagli

COMUNE DI MONTESCUDAIO Montescudaio PI 2 53 429.868,00 300.907,00 1 CENTRO CRISTIANO FONTE DI VITA O.N.L.U.S.

COMUNE DI MONTESCUDAIO Montescudaio PI 2 53 429.868,00 300.907,00 1 CENTRO CRISTIANO FONTE DI VITA O.N.L.U.S. Allegato D DOMANDE AMMISSIBILI A FINANZIAMENTO - GRADUATORIA Nr NOTE 1 96 2 76 3 23 4 45 5 8 6 11 SEZIONE MATERNA NO D'INFANZIA A FIORINO PICCOLI SEMI - L'ORTO DELLA PANGEA REALIZZ.. STRUTT. DI SUPPORTO

Dettagli

ALLEGATO 1bis Centri Regionali specialistici idonei al rilascio dello specifico Piano Terapeutico AIFA per i farmaci a base di:

ALLEGATO 1bis Centri Regionali specialistici idonei al rilascio dello specifico Piano Terapeutico AIFA per i farmaci a base di: ALLEGATO 1bis Centri Regionali specialistici idonei al rilascio dello specifico Piano Terapeutico AIFA per i farmaci a base di: Ex Nota AIFA N. 9 bis Principio Attivo: CLOPIDOGREL Azienda USL 1 Massa Carrara

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. FIRENZE a cura dell Ufficio Statistiche e Studi

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. FIRENZE a cura dell Ufficio Statistiche e Studi NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Statistiche e Studi data di pubblicazione: 28 novembre periodo di riferimento: primo semestre

Dettagli

260 26.3.2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13

260 26.3.2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13 260 26.3.2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13 Direzione Generale Politiche Territoriali e Ambientali Area di Coordinamento Prevenzione Integrata degli Inquinamenti e Programmazione

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 ZONA MONTANA MONTE AMIATA Comuni di: ABBADIA SAN SALVATORE, CASTIGLIONE D ORCIA, PIANCASTAGNAIO VAL D ELSA Comuni di: CASOLE D ELSA, COLLE DI VAL D ELSA, MONTERIGGIONI,

Dettagli

ALLEGATO 1bis Centri Regionali specialistici idonei al rilascio dello specifico Piano Terapeutico AIFA per i farmaci a base di:

ALLEGATO 1bis Centri Regionali specialistici idonei al rilascio dello specifico Piano Terapeutico AIFA per i farmaci a base di: ALLEGATO 1bis Centri Regionali specialistici idonei al rilascio dello specifico Piano Terapeutico AIFA per i farmaci a base di: Ex Nota AIFA N. 9 bis Principio Attivo: CLOPIDOGREL Azienda USL 1 Massa Carrara

Dettagli

REGIONE TOSCANAGIUNTA REGIONALE

REGIONE TOSCANAGIUNTA REGIONALE REGIONE TOSCANAGIUNTA REGIONALE DIREZIONE GENERALE PRESIDENZA SETTORE SISTEMA REGIONALE DI PROTEZIONE CIVILE. Il Dirigente Responsabile/ Il Responsabile di P.O. delegato: ANTONINO MIO MELA Decreto N 5683

Dettagli

ALLEGATO 1bis Centri Regionali specialistici idonei al rilascio dello specifico Piano Terapeutico AIFA per i farmaci a base di:

ALLEGATO 1bis Centri Regionali specialistici idonei al rilascio dello specifico Piano Terapeutico AIFA per i farmaci a base di: ALLEGATO 1bis Centri Regionali specialistici idonei al rilascio dello specifico Piano Terapeutico AIFA per i farmaci a base di: Ex Nota AIFA N. 9 bis Principio Attivo: CLOPIDOGREL Azienda USL 1 Massa Carrara

Dettagli

Progetti di Servizio Civile Anno 2008 - Progetti Approvati da Regione Toscana Pagina 1 di 20. Area Intervento Progetto

Progetti di Servizio Civile Anno 2008 - Progetti Approvati da Regione Toscana Pagina 1 di 20. Area Intervento Progetto Progetti di Servizio Civile Anno 2008 - Progetti Approvati da Regione Toscana Pagina 1 di 20 NZ02251 NZ02251 NZ02251 NZ02251 NZ2359 NZ2359 NZ2359 NZ00817 NZ02652 NZ02696 NZ00817 Nome Titolo Mai soli, progetto

Dettagli

ELENCO DEI VINCOLI RELATIVI A IMMOBILI ED AREE DI NOTEVOLE INTERESSE PUBBLICO DI CUI ALL'ART. 136 DEL CODICE

ELENCO DEI VINCOLI RELATIVI A IMMOBILI ED AREE DI NOTEVOLE INTERESSE PUBBLICO DI CUI ALL'ART. 136 DEL CODICE ELENCO DEI VINCOLI RELATIVI A IMMOBILI ED AREE DI NOTEVOLE INTERESSE PUBBLICO DI CUI ALL'ART. 136 DEL CODICE codice codice regionale ministeriale provincia Comune Denominazione Data DM 9051007 90011 AR

Dettagli

1) OBIETTIVI 2) RISORSE E ZONE DI SPERIMENTAZIONE

1) OBIETTIVI 2) RISORSE E ZONE DI SPERIMENTAZIONE ALLEGATO A) Bando per l erogazione di prestiti sociali d onore 1) OBIETTIVI La Deliberazione del C.R. n. 108 del 27.07.04, prevede la riserva di un Fondo per l erogazione di prestiti sociali d onore a

Dettagli

Corso per la costruzione di unità di competenza sui Cambiamenti climatici e la risorsa acqua

Corso per la costruzione di unità di competenza sui Cambiamenti climatici e la risorsa acqua Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Corso per la costruzione di unità di competenza sui Cambiamenti climatici e la risorsa acqua Il corso previsto dalla DGR 962/2012 con la collaborazione

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO DI DESTINAZIONE Comune di Montecatini Terme

OSSERVATORIO TURISTICO DI DESTINAZIONE Comune di Montecatini Terme Coordinatrice Prof.ssa Patrizia Romei Ricerca, analisi ed elaborazione dati Dott.ssa Annaluisa Capo OSSERVATORIO TURISTICO DI DESTINAZIONE Comune di Montecatini Terme Montecatini Terme OTD Fase 2 Report

Dettagli

REGIONE TOSCANA PROGETI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE - ANNO 2008 PROGETTI FINANZIATI E MESSI A BANDO

REGIONE TOSCANA PROGETI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE - ANNO 2008 PROGETTI FINANZIATI E MESSI A BANDO Allgato A) REGIONE TOSCANA PROGETI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE - ANNO 2008 PROGETTI FINANZIATI E MESSI A BANDO CODICE ENTE DENOMINAZIONE ENTE TITOLO PROGETTO SETTORE N. AREA DI INTERVENTO PROVINCIA COMUNE

Dettagli

800 425 425 S.O.U.P (Sala Operativa Unificata Permanente della Regione Toscana)

800 425 425 S.O.U.P (Sala Operativa Unificata Permanente della Regione Toscana) Se avvisti un incendio di bosco chiama subito uno dei seguenti numeri: 800 425 425 S.O.U.P (Sala Operativa Unificata Permanente della Regione Toscana) 1515 CORPO FORESTALE DELLO STATO 115 CORPO NAZIONALE

Dettagli

Strutture Sanitarie Private Accreditate e Strutture Sanitarie Equiparate per la disciplina di Medicina dello Sport di II Livello

Strutture Sanitarie Private Accreditate e Strutture Sanitarie Equiparate per la disciplina di Medicina dello Sport di II Livello STRUTTURE PRIVATE 1 MEDICINA DELLO SPORT MASSA CARRARA VIA MASSA AVENZA, 38/D MASSA 3156/2015 09/07/2015 VIA PROVINCIALE ANGOLO VIA ROSSI - 2 FITNESS CLUB CAPANNORI FRAZ. LUNATA 5277/2012 1426/2014 12/11/2012

Dettagli

Convenzione fra la Regione Toscana ed il Coordinamento Volontariato. Toscano AIB per le attività inerenti la prevenzione e la lotta attiva degli

Convenzione fra la Regione Toscana ed il Coordinamento Volontariato. Toscano AIB per le attività inerenti la prevenzione e la lotta attiva degli Convenzione fra la Regione Toscana ed il Coordinamento Volontariato Toscano AIB per le attività inerenti la prevenzione e la lotta attiva degli incendi boschivi. L anno duemilanove, il giorno del mese

Dettagli

Codice Beneficiario Titolo Del Progetto costo

Codice Beneficiario Titolo Del Progetto costo Allegato A) Asse 1 "Favorire la partecipazione e la socializzazione" Codice Beneficiario Titolo Del Progetto costo 08 AR 01 Prov. Arezzo Partecittàndo 60.000,00 40.000,00 Com. Terranuova 08 AR 05 Bracciolini

Dettagli

Modalità d iscrizione: inviare una e-mail a info@centrocomete.org. Titolo: DALLE EMOZIONI INGESTIBILI AL CONFLITTO COME OPPORTUNITA

Modalità d iscrizione: inviare una e-mail a info@centrocomete.org. Titolo: DALLE EMOZIONI INGESTIBILI AL CONFLITTO COME OPPORTUNITA Ente: CO.ME.TE EMPOLI Titolo: IL DOLORE DEL DIVORZIO. RIFLESSIONI DI UNO PSICOLOGO, DI UN ASSISTENTE SOCIALE E DI UN AVVOCATO NELLA PRATICA PROFESSIONALE FRA TRIBUNALE E SERVIZI SOCIALI Luogo: PIAZZA GUIDO

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA Allegato B) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA ENTE 1) Ente proponente il progetto: AZIENDA SANITARIA LOCALE 7 SIENA 2) Codice regionale: RT1S00051 RT 2bis)

Dettagli

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.5.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13. il seguente Regolamento: Capo I Oggetto

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.5.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13. il seguente Regolamento: Capo I Oggetto SEZIONE I 12.5.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 13 LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI il seguente Regolamento: Capo I Oggetto 3 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 8 maggio 2006,

Dettagli

REGIONE TOSCANA STRUTTURE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE PER IL RILASCIO DELLA CERTIFICAZIONE DIAGNOSTICA DEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

REGIONE TOSCANA STRUTTURE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE PER IL RILASCIO DELLA CERTIFICAZIONE DIAGNOSTICA DEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO Gennaio 2015 REGIONE TOSCANA STRUTTURE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE PER IL RILASCIO DELLA CERTIFICAZIONE DIAGNOSTICA DEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO Azienda USL 1 Massa Carrara Indirizzo:

Dettagli

Toscana: Ecco gli ospedali al top dove curarsi Le indicazioni e le graduatorie offerte dal portale Dove e come mi curo per la Regione.

Toscana: Ecco gli ospedali al top dove curarsi Le indicazioni e le graduatorie offerte dal portale Dove e come mi curo per la Regione. Toscana: Ecco gli ospedali al top dove curarsi Le indicazioni e le graduatorie offerte dal portale Dove e come mi curo per la Regione. Da oggi per diversi importanti problemi di salute i cittadini potranno

Dettagli

1.1 Profilo della società

1.1 Profilo della società 1.1 Profilo della società Toscana Energia è il 1 operatore nel settore della distribuzione di gas naturale in Toscana e tra i principali in Italia. Svolge, inoltre, attività nel settore della illuminazione

Dettagli

17.2.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7 DELIBERAZIONE 8 febbraio 2010, n. 122

17.2.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7 DELIBERAZIONE 8 febbraio 2010, n. 122 17.2.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7 DELIBERAZIONE 8 febbraio 2010, n. 122 D.G.R. n. 316/2007 relativa all accordo per la riduzione delle emissioni inquinanti e la prevenzione

Dettagli

INTEGRAZIONE DEL PIANO DI INDIRIZZO TERRITORIALE CON VALENZA DI PIANO PAESAGGISTICO

INTEGRAZIONE DEL PIANO DI INDIRIZZO TERRITORIALE CON VALENZA DI PIANO PAESAGGISTICO INTEGRAZIONE DEL PIANO DI INDIRIZZO TERRITORIALE CON VALENZA DI PIANO PAESAGGISTICO per la parte relativa alla disciplina degli immobili e delle aree di notevole interesse pubblico (Art. 136 del D. Lgs.

Dettagli

CODICE RT DENOMINAZIONE ENTE INDIRIZZO CAP CITTA' PROV 1 RT 1S00004 A.N.F.F.A.S. ONLUS DI LIVORNO VIA DI MONTENERO, 176 57128 LIVORNO LI

CODICE RT DENOMINAZIONE ENTE INDIRIZZO CAP CITTA' PROV 1 RT 1S00004 A.N.F.F.A.S. ONLUS DI LIVORNO VIA DI MONTENERO, 176 57128 LIVORNO LI Allegato A) ALBO DEGLI ENTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE SEZIONE 1 - ENTI PUBBLICI E PRIVATI CODICE RT DENOMINAZIONE ENTE INDIRIZZO CAP CITTA' PROV 1 RT 1S00004 A.N.F.F.A.S. ONLUS DI LIVORNO VIA DI MONTENERO,

Dettagli

CM Amiata Grossetano Casa di riposo e centro diurno G. Valeri 410.000,00 120.000,00 120.000,00 Amiata Grossetano

CM Amiata Grossetano Casa di riposo e centro diurno G. Valeri 410.000,00 120.000,00 120.000,00 Amiata Grossetano ZONA / SDS Alta Val d'elsa Poggibonsi INVESTIRE NEI GIOVANI - interventi p.zza XVIII luglio 100.000,00 35.000,00 35.000,00 Alta Val d'elsa Poggibonsi SPAZI ABILI 2- centro diurno Via Piave 80.000,00 40.000,00

Dettagli

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per Onlus ed enti del volontariato esclusi dal beneficio Toscana

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per Onlus ed enti del volontariato esclusi dal beneficio Toscana CODICE FISCALE DENOMINAZIONE REGIONE PROV COMUNE NUMERO SCELTE IMPORTO DELLE SCELTE ESPRESSE IMPORTO PROPORZIONALE PER LE SCELTE GENERICHE IMPORTO TOTALE 94201280487 A.I.T. ASSOCIAZIONE PER L'INGEGNERIA

Dettagli

Provincia Comune Punto vendita Arezzo Arezzo CONAD, via Chiarini - AREZZO Arezzo Arezzo CONAD, Piazza Giotto - AREZZO Arezzo Arezzo CONAD, via

Provincia Comune Punto vendita Arezzo Arezzo CONAD, via Chiarini - AREZZO Arezzo Arezzo CONAD, Piazza Giotto - AREZZO Arezzo Arezzo CONAD, via Provincia Comune Punto vendita Arezzo Arezzo CONAD, via Chiarini - AREZZO Arezzo Arezzo CONAD, Piazza Giotto - AREZZO Arezzo Arezzo CONAD, via Setteponti 2 - AREZZO Arezzo Arezzo Esselunga Via L. da Vinci

Dettagli

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per Onlus ed enti del volontariato esclusi dal beneficio Toscana

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per Onlus ed enti del volontariato esclusi dal beneficio Toscana CODICE FISCALE DENOMINAZIONE REGIONE PROV COMUNE NUMERO SCELTE IMPORTO DELLE SCELTE ESPRESSE IMPORTO PROPORZIONALE PER LE SCELTE GENERICHE IMPORTO TOTALE 93023150506 ASSOCIAZIONE ITALIANA MIASTENIA TOSCANA

Dettagli

Toscana. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Toscana. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Toscana N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Bologna - Firenze 6581 Bologna Centrale 06:15 Prato Centrale 11521 Bologna Centrale 06:40 Prato Centrale Si effettua nei lavorativi

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO DI DESTINAZIONE

OSSERVATORIO TURISTICO DI DESTINAZIONE Comune di Monsummano Terme OSSERVATORIO TURISTICO DI DESTINAZIONE MONSUMMANO TERME Terme Grotta Giusti LE ORIGINI Rete Necstour: NECSTouR è una rete di regioni europee impegnate per la realizzazione di

Dettagli

Per saperne di più (allegato A)

Per saperne di più (allegato A) Per saperne di più (allegato A) La sede Inail competente per territorio ad erogare tutte le prestazioni è quella dove è residente la persona che ha subito l infortunio sul lavoro o dove sono residenti

Dettagli

Regione Toscana. D.P.G.R. 3 ottobre 2008, n. 145 (1) Accordo di programma investimenti nel settore sociale PISR 2007/2010 - Attuazione 2007/2008.

Regione Toscana. D.P.G.R. 3 ottobre 2008, n. 145 (1) Accordo di programma investimenti nel settore sociale PISR 2007/2010 - Attuazione 2007/2008. Regione Toscana. D.P.G.R. 3 ottobre 2008, n. 145 (1) Accordo di programma investimenti nel settore sociale PISR 2007/2010 - Attuazione 2007/2008. Il Presidente della Giunta regionale Visto il D.Lgs. 18

Dettagli

I servizi minimi garantiti per legge, nei soli giorni feriali, sono individuati per linea,numero di treno e orario effettivo di partenza.

I servizi minimi garantiti per legge, nei soli giorni feriali, sono individuati per linea,numero di treno e orario effettivo di partenza. Servizi minimi garantiti del trasporto locale nelle fasce orarie di maggiore frequentazione ( dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 dei giorni feriali) I servizi minimi garantiti

Dettagli

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE

REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 27-08-2012 (punto N 22 ) Delibera N 767 del 27-08-2012 Proponente GIANNI SALVADORI DIREZIONE GENERALE COMPETITIVITA' DEL SISTEMA REGIONALE

Dettagli

1) OBIETTIVI 2) RISORSE E ZONE DI SPERIMENTAZIONE

1) OBIETTIVI 2) RISORSE E ZONE DI SPERIMENTAZIONE ALLEGATO A) Bando per l erogazione di prestiti sociali d onore 1) OBIETTIVI La Deliberazione del C.R. n. 108 del 27.07.04, prevede la riserva di un Fondo per l erogazione di prestiti sociali d onore a

Dettagli

Ufficio di Presidenza

Ufficio di Presidenza ORGANIGRAMMA Ufficio di Presidenza Andrea BARDUCCI Presidente della Provincia di Firenze Presidente di Legautonomie Toscana presidente@provincia.fi.it Luciano BARTOLINI Sindaco di Bagno a Ripoli Vice Presidente

Dettagli

ELENCO PROGETTI PER FINANZIAMENTO IMPIANTI SPORTIVI PROVINCIA DI AREZZO ANNO 2014 L.R.72/2000

ELENCO PROGETTI PER FINANZIAMENTO IMPIANTI SPORTIVI PROVINCIA DI AREZZO ANNO 2014 L.R.72/2000 ELENCO PROGETTI PER FINANZIAMENTO IMPIANTI SPORTIVI PROVINCIA DI AREZZO ANNO 2014 L.R.72/2000 N. Comune Progetto 1 San Giovanni Costruzione copertura metallica sulla tribuna spettatori annessa Valdarno

Dettagli

Al mio bel castello. Attività educative per minori 4 4 52

Al mio bel castello. Attività educative per minori 4 4 52 ALLEGATO A) SERVIZIO CIVILE REGIONALE GRADUATORIA PROGETTI AREA GENERALE CODICE REGIONALE ENTE TITOLO PROGETTO N GIOVANI RICHIESTI N GIOVANI ASSEGNATI POSTI AUTOFINANZI ATI PUNTEGGIO LIMITAZIONI AL PROGETTO

Dettagli

Rispondere al bisogno di professionalità e alta specializzazione del management pubblico

Rispondere al bisogno di professionalità e alta specializzazione del management pubblico Rispondere al bisogno di professionalità e alta specializzazione del management pubblico Agenzia Formativa accreditata dalla Regione Toscana (codice accreditamento PI0747) LE PAROLE CHIAVE ASCOLTO E la

Dettagli

Saper Fare nelle biblioteche

Saper Fare nelle biblioteche 1 Saper Fare nelle biblioteche Come realizzare un servizio bibliotecario in ospedale Saper Fare nelle biblioteche 1 Come realizzare un servizio bibliotecario in ospedale A cura Regione Toscana Giunta regionale

Dettagli

ESITO CHIAMATE NUMERO VERDE AVIS TOSCANA. Anni 2001-2002

ESITO CHIAMATE NUMERO VERDE AVIS TOSCANA. Anni 2001-2002 CONVENZIONE TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO CON L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE - FACOLTA DI LETTERE ESITO CHIAMATE NUMERO VERDE AVIS TOSCANA Anni 2001-2002 Firenze, Marzo 2004 Elaborazione Dati:

Dettagli

Toscana. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Toscana. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Toscana N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Bologna - Firenze 6581 Bologna Centrale 06:15 Prato Centrale 11521 Bologna Centrale 06:40 Prato Centrale 6599 Bologna Centrale

Dettagli

L Autorità per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione

L Autorità per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione Autorità Regionale per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione Deliberazione del 13 gennaio 2015 - N. 9 Oggetto: Modifica del finanziamento concesso ai processi partecipativi presentati dall ASS.

Dettagli

Corecom - Regione Toscana - Elenco delle radio della Toscana AREZZO 0575 734336-735145 0575 648955-648276-347 8255324 055 9737971-9738009

Corecom - Regione Toscana - Elenco delle radio della Toscana AREZZO 0575 734336-735145 0575 648955-648276-347 8255324 055 9737971-9738009 L'elenco è ordinato per provincia e di ogni emittente vengono forniti i recapiti postali e telefonici. Corecom - Regione Toscana - Elenco delle radio della Toscana AREZZO FORMULA RADIO Viale Osimo, 391

Dettagli

119 enti pubblici che privati in possesso dei requisiti previsti dall articolo 5 della l.r. 35/06;

119 enti pubblici che privati in possesso dei requisiti previsti dall articolo 5 della l.r. 35/06; Direzione Generale Diritti di Cittadinanza e Coesione Sociale Area di Coordinamento Politiche Sociali di Tutela, Legalità, Pratica Sportiva e Sicurezza Urbana Progetti Integrati Strategici Settore Politiche

Dettagli

REGIONE TOSCANA STRUTTURE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE PER IL RILASCIO DELLA CERTIFICAZIONE DIAGNOSTICA DEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

REGIONE TOSCANA STRUTTURE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE PER IL RILASCIO DELLA CERTIFICAZIONE DIAGNOSTICA DEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO REGIONE TOSCANA STRUTTURE DEL SERVIZIO SANITARIO REGIONALE PER IL RILASCIO DELLA CERTIFICAZIONE DIAGNOSTICA DEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO ELENCO AGGIORNATO AL 12 MAGGIO 2015 Azienda USL 1 Massa

Dettagli

Nata a Pontedera il 21/05/1962 e residente a Lajatico Fraz. Orciatico Loc. Le Caselle, 13/a C.F.NNCSFN62E61G843U INFORMAZIONI PERSONALI

Nata a Pontedera il 21/05/1962 e residente a Lajatico Fraz. Orciatico Loc. Le Caselle, 13/a C.F.NNCSFN62E61G843U INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE Ai sensi degli artt. 46 e47 del decreto del Presidente della repubblica 28 dicembre 200 n 455, consapevole delle sanzioni penali per dichiarazioni mendaci, falsità in atti ed uso di atti

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI DI INCARICHI INTERNI PER I SERVIZI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI DI INCARICHI INTERNI PER I SERVIZI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI DI INCARICHI INTERNI PER I SERVIZI DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA Sede Legale ed Amministrativa: Via Biagio di Montluc 2, 53100 Siena (SI) - Tel 0577 48154 Fax 0577 42449

Dettagli