CURRICULUM VITAE DI OGNI RELATORE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE DI OGNI RELATORE"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE DI OGNI RELATORE Laura Abate, 30 anni Diplomatasi geometra presso l Istituto Statale di Istruzione superiore Tecnica e Scientifica B. Russell - I. Newton di Scandicci, è iscritta al Corso di Laurea triennale in Scienze dell Ingegneria Edile presso la Facoltà di Ingegneria di Firenze. Ha lavorato sia come geometra presso Pubbliche Amministrazioni e Studi Tecnici, seguendo corsi sul tema della sicurezza, sia come contabile presso la Camera di Commercio di Prato. Il suo hobby più grande è la cucina e il ricevimento. Svolge il Servizio Civile (anno 2014) tra la Biblioteca della Circoscrizione Prato Ovest e la Biblioteca Alessandro Anatrini, 30 anni Dopo la maturità scientifico-linguistica presso il Liceo C. Livi di Prato, studia composizione, direzione d'orchestra e musica elettronica presso i Conservatori di Vienna e Bologna, diplomandosi nel Parallelamente presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università di Bologna consegue la Laurea triennale in Storia della musica contemporanea e la Laurea specialistica in Pedagogia della musica. Collabora con numerosi enti musicali affiancando a questi l attività d insegnamento presso la scuola primaria. Nel 2008 fonda con musicisti del Teatro Comunale di Bologna l'associazione- Ensemble Concordanze col quale svolge un'intensa attività concertistica in luoghi di interesse sociale nel territorio emiliano - romagnolo. Giulia Barbieri, 24 anni Conseguita nel 2009 la maturità scientifica bilingue (inglese, tedesco) presso il Liceo N. Copernico di Prato, si è poi iscritta al corso di Laurea triennale in Scienze dell Ingegneria Edile presso la Facoltà di Ingegneria di Firenze. Tra luglio e agosto del 2011 è stata impegnata come animatrice miniclub presso un villaggio turistico a Scarlino (Grosseto). Tuttora continua a dare ripetizioni in materie scientifiche ai ragazzi delle scuole medie e dei primi anni delle superiori. Tra i suoi interessi: il nuoto, che ha a lungo praticato, e l informatica, passione che coltiva da autodidatta fin da quando era piccola. E un amante degli animali, soprattutto dei felini: ha una gatta di 5 anni, adottata al gattile, che si chiama Minù. Edoardo Battistini, 27 anni Nel 2006 ha conseguito il diploma di Liceo linguistico presso l ITCS Pacini di Pistoia e nel 2011 la Laurea triennale in Studi Interculturali, Facoltà di Lettere e Filosofia, presso l Università degli Studi di Firenze, partecipando anche a due tirocini. Ha esperienze nell ambito della logistica di magazzino, promozione e assistenza alla vendita/cassa nella Grande Distribuzione. Appassionato di rock e metal, apprende da autodidatta la chitarra e l utilizzo di software musicali; nei momenti liberi adora fare lavori di falegnameria, leggere gialli di autori svedesi e fare camminate nel bosco con la macchina fotografica a portata di mano. Vorrebbe lavorare nell ambito della cultura, magari conciliando anche le sue passioni.

2 Silvia Betti, 27 anni Dopo la maturità scientifico-linguistica presso il Liceo N. Copernico di Prato, ha conseguito il diploma di primo livello in Restauro dipinti presso la Libera Accademia di Belle Arti di Firenze. Ha anche seguito corsi presso la scuola d arte Laboratorio per affresco E. e L. Tintori di Prato. Esperienze lavorative: cameriera, prima in un ristorante-pizzeria poi in un pub; baby-sitter e aiuto compiti per bambini dai 6 ai 10 anni; collaborazione per mostre e restauri con il gruppo Restauratori Borgo al Cornio ; insegnante di danza per bambine dai 6 ai 12 anni. Altro: diploma di insegnante di danza moderna; volontariato col Gruppo archeologico Carmignanese per lo scavo del sito etrusco di Pietramarina (2010); volontariato per la realizzazione di alcuni libri (Calvana; Prato, Saharawi di E. N. Ceccatelli); ballerina di danza classica e di danza sportiva/moderna a livello agonistico e professionale. Passioni: danza, trekking, Calvana, studiosa della storia di Prato e del suo territorio. Svolge il Servizio Civile (2014/2015) tra la Biblioteca della Circoscrizione Prato Nord e la Biblioteca Silvia Bisori, 27 anni Dopo il diploma di maturità classica presso il Liceo Ginnasio F. Cicognini di Prato, ha conseguito la Laurea specialistica in Filologia Moderna presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università degli Studi di Firenze. Ha completato la sua formazione con il conseguimento dell abilitazione per l insegnamento della lingua italiana agli stranieri presso l Università per stranieri di Siena. Ha avuto esperienze lavorative pregresse nell ambito dell educazione come insegnante di italiano agli adulti immigrati ed educatrice nel ramo del recupero scolastico diretto a bambini e ragazzi con DSA. Ha inoltre completato due tirocini presso case editrici durante il percorso universitario. Vorrebbe lavorare nell educazione o nell editoria. Come hobby ha la lettura e il volontariato; ama molto il teatro di prosa. Francesco Carfì, 22 anni Dopo la maturità classica presso il Liceo Ginnasio F. Cicognini di Prato, nel 2014 consegue la laurea triennale in Studi Internazionali presso la Scuola di Scienze Politiche Cesare Alfieri dell Università degli Studi di Firenze, usufruendo della borsa di studio Erasmus per cinque mesi presso la Panteion University of Social and Political Sciences di Atene. Ha inoltre svolto due mesi di tirocinio presso l U.T.G. Prefettura di Prato e preso parte alla IX simulazione ONU organizzata dall Associazione Consules a Roma e alla simulazione NMUN che si tiene annualmente presso il palazzo ONU a New York. Appassionato di auto d epoca, archeologia e libri antichi, da un anno presta servizio di volontariato presso il gruppo motorizzato della Protezione Civile. Daniele Caspanello, 23 anni Conseguita la maturità classica presso il Liceo Ginnasio "F.Cicognini" di Prato, si è iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza prima, e poi alla Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell'università di Firenze, corso di laurea in Chimica. Ha numerosi interessi, sia per quanto riguarda materie umanistiche come l'arte o la filosofia, sia materie scientifiche, fra cui, oltre alla chimica, la biologia e l'astronomia. E' inoltre un grande appassionato di psicologia e di lingue straniere. Nel tempo libero ama leggere e fare sport, ama inoltre viaggiare, sogno che vorrebbe poter realizzare in futuro.

3 Francesco Cavalieri, 23 anni Diplomatosi nel 2009 presso il Liceo Ginnasio F. Cicognini di Prato, si è poi iscritto alla Facoltà di Design presso l'università di Firenze. Negli anni si è cimentato in vari lavoretti, come grafico tessile ma anche pubblicitario ed ha preso parte ad un concorso per il ruolo di assistente bibliotecario, ben classificandosi. Tra le sue passioni, le materie umanistiche, quali la storia, l'arte, la letteratura, e lo studio delle lingue (specialmente l'inglese, per il quale ha conseguito nel 2008 l'esame FCE, First Certificate in English). Per quanto riguarda gli hobby, ama scrivere (sopratutto in ambito fantasy), si interessa di cinema e di tecnologia, e ama viaggiare. Marina Cavalieri, 20 anni Nel 2013 si diploma presso il Liceo linguistico G. Pascoli di Firenze, dove ha modo di partecipare sia al progetto Comenius, con cui prende parte allo scambio culturale con la città di Odense in Danimarca, sia ad un ulteriore scambio culturale con la città di Bonn, in Germania. Ha svolto lavoretti come babysitter e guida turistica. Non sapendo esattamente come proseguire gli studi, si è presa del tempo. I suoi hobby sono l equitazione, la lettura, il canto corale e la subacquea. Svolge il Servizio Civile (2014/2015) tra la Biblioteca della Circoscrizione Prato Ovest e la Biblioteca Eleonora Chiti, 26 anni Dopo la maturità classica presso il Liceo Ginnasio N. Forteguerri di Pistoia, ha conseguito nel 2013 il diploma accademico triennale in Fotografia presso la Libera Accademia di Belle Arti di Firenze, con un lavoro di documentazione sui beni confiscati alla criminalità organizzata in Toscana. Ama la natura, i giardini e l orto. Fotografa ambienti come case e giardini ed ultimamente si sta impegnando anche nell autoritratto. Sara Daini, 25 anni Dopo la maturità classica conseguita presso l Istituto XXV Aprile di Pontedera, si è iscritta alla Facoltà di Filosofia dell Università di Siena; dopo un anno si è trasferita a Genova, dove ha deciso di impegnarsi nell associazionismo e nella politica del territorio. Nel 2010 ha ripreso gli studi filosofici presso l Università di Pisa: i suoi campi di studio sono la storia della filosofia antica e la filosofia politica. Parallelamente, ha iniziato a dedicarsi al lavoro in ambito archivistico - biblioteconomico ed editoriale: ha infatti collaborato con la Biblioteca F. Serantini di Pisa e con la casa editrice Tagete di Pontedera. Tra gli altri suoi interessi, la letteratura, il cinema e il teatro. Fiammetta Dalena, 25 anni Diplomata presso l'istituto Professionale per i servizi turistici "L. Einaudi" di Pistoia nel 2009, si è iscritta alla Facoltà di Lettere e Filosofia di Firenze, Corso di Laurea in Lingue, letterature e studi interculturali. Studia il russo come prima lingua, oltre all'inglese e al norvegese, e prepara la tesi di laurea in letteratura sovietica, analizzando l'opera letteraria dello scrittore kirghiso Čingiz Aitmatov. Durante gli anni di studio e dopo la laurea triennale, lavora presso la cartolibreria di famiglia. Al contempo, svolge saltuariamente attività di traduzione di testi di carattere economicogiuridico dall'inglese all'italiano e dal russo all'italiano. Nel mese di agosto 2013 soggiorna a San Pietroburgo, dove frequenta un corso di russo presso l'università Statale russa.

4 Tra i suoi interessi: sport, in particolare il calcio, il nuoto e il tennis, e il cinema. Nicola del Chierico, 28 anni Conseguita la maturità scientifica presso il Liceo N. Copernico di Prato, frequenta l'università di Firenze, dove nel 2012 consegue la Laurea triennale in Scienze motorie, con una tesi in medicina dello sport. Ha lavorato in un agenzia di viaggi. Tra i suoi interessi: sport, cinema. Svolge il Servizio Civile (2014/2015) tra la Biblioteca della Circoscrizione Prato Nord e la Biblioteca Veronica Fioravanti, 29 anni Diplomatasi perito tessile all'itis T. Buzzi di Prato, ha poi deciso di intraprendere un percorso si studi più affine ai suoi interessi, iscrivendosi alla Facoltà di Lettere e Filosofia presso l'università di Firenze, ed ha conseguito la Laurea triennale in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo (DAMS). Ha poi frequentato un corso di formazione per promotori teatrali presso la Fondazione Toscana Spettacolo. Tale esperienza le ha permesso di collaborare alla promozione e comunicazione di festival e rassegne teatrali sul territorio fiorentino e di cooperare in ambito organizzativo con alcune compagnie teatrali toscane. Durante il periodo di studi ha partecipato a diversi laboratori teatrali sia in Italia che all'estero, e ha lavorato come baby sitter, animatrice nei centri estivi per bambini, commessa e maschera di sala. Nel tempo libero si dedica alle passeggiate, alla musica, al teatro, al cinema e alla lettura. Costantino Galluzzo, 29 anni Conseguito il diploma di perito aziendale in corrispondenza estera presso l istituto Gramsci - Keynes di Prato, frequenta il Corso di Laurea triennale in Lingue e culture straniere presso l Università di Bologna. Lavora come tuttofare nella pizzeria di famiglia. Esperto in arti circensi, arbitro FIGC dal Ha tra i suoi interessi: viaggiare, la lettura (fumettistica anche), collezionare giocattoli anni 90. Svolge il Servizio Civile (2014/2015) tra la Biblioteca della Circoscrizione Prato Ovest e la Biblioteca Valeria Gancitano, 22 anni Ha conseguito la maturità socio-psico-pedagogica presso il Liceo "G. Rodari" di Prato. Ha poi deciso di non proseguire nell'immediato, ma di dedicarsi ad alcune attività lavorative occasionali, tra cui babysitter e commessa. Non ha escluso di riprendere gli studi in Storia e Tutela dei Beni Culturali, per poter in un futuro lavorare nei musei. Interessi: ama viaggiare, la lettura, il cinema e il trucco, che ha approfondito svolgendo un corso. Diana Giudici, 29 anni Dopo la maturità artistica presso il Liceo A. Frattini di Varese, e qualche esperienza come collaboratrice in laboratori artistico - didattici, si è trasferita a Firenze iscrivendosi al Corso di Laurea triennale di Storia e tutela dei Beni Artistici. Durante questo periodo ha però sospeso gli studi, per lavorare in uno spazio espositivo e in una galleria d arte. Da 13 anni fa esperienze di volontariato con diverse associazioni.

5 Con gli Anelli mancanti di Firenze si occupa di interventi nelle classi per sensibilizzare sui temi dell integrazione. Nel tempo libero legge (per lo più romanzi) e crea collage, spera un giorno di potersi occupare di mediazione museale. Pamela Goti, 26 anni Diplomatasi presso il Liceo Ginnasio F. Cicognini di Prato nel 2006, si è poi iscritta alla Facoltà di Lettere e Filosofia di Firenze e ha conseguito la Laurea magistrale in Scienze Storiche nel luglio del Durante il periodo universitario ha cominciato a fare ripetizioni di latino e materie letterarie ai ragazzi degli istituti superiori, attività che svolge tutt ora. I suoi interessi principali vertono su tutto ciò che riguarda l ambito storico, in particolare il periodo medievale. Le piace andare alle mostre d arte, di fotografia e agli spettacoli di danza, anche se non la pratica. Inoltre le piace molto viaggiare. In futuro vorrebbe diventare insegnante. Gianluca Lizza, 28 anni Ha conseguito la maturità scientifica a indirizzo ecologico - ambientale a Sestri Levante (GE), successivamente, presso l Università degli Studi di Genova, la Laurea triennale in Scienze Politiche, curriculum Diritto e Politica, con una tesi di laurea su Hannah Arendt e i Totalitarismi. Ha svolto un tirocinio presso la biblioteca e presso l area amministrativa del Comune di Deiva Marina, ed ha partecipato in qualità di rilevatore al Censimento delle persone e delle abitazioni nel I suoi interessi sono la filosofia, la storia, la musica, l arte, il cinema e la politica. Elena Petroselli, 26 anni Dopo aver frequentato il Liceo scientifico J. F. Kennedy di Roma, ha conseguito la Laurea magistrale in Archivistica e Biblioteconomia presso la Facoltà di Lettere Filosofia Scienze umanistiche e Studi orientali dell Università Sapienza di Roma. Fin dal primo anno di università ha svolto vari lavori, iniziando come cassiera da IKEA per poi riuscire, col tempo, a svolgere lavori più attinenti ai suoi interessi, a partire dalla collaborazione alla mostra bibliografica Le memorie nel petto raccendi presso la Biblioteca Casanatense. Dopo la laurea ha collaborato con la Biblioteca Lazzerini di Prato, realizzando un indagine sulla soddisfazione dell utenza, ha svolto uno stage di un anno presso la Biblioteca della LUISS, un progetto di catalogazione presso la Biblioteca del Liceo E. Q. Visconti di Roma, e collaborato con Zètema Progetto Cultura per le sostituzioni del personale delle biblioteche comunali di Roma. Ha numerosi interessi, dalla lettura al cinema, la storia dell arte, la fotografia, l interior design, ma soprattutto i viaggi. Svolge il Servizio Civile (2014/2015) tra la Biblioteca della Circoscrizione Prato Nord e la Biblioteca Luca Piacenti, 24 anni Diplomato nel 2009 presso l Istituto Tecnico Commerciale Aldo Capitini di Agliana, ha poi conseguito la Laurea Triennale in Scienze Infermieristiche presso l Università degli Studi di Firenze. Durante gli anni della maturità ha migliorato le proprie conoscenze linguistiche ottenendo la qualifica di DELF A1, DELF A2, DELF B1 e DELF B2 in lingua francese presso l Institut Français di Firenze. Appassionato di musica, nel tempo libero ama molto praticare il nuoto, viaggiare e correre.

6 Benedetta Polverini, 24 anni Nel 2009, dopo essersi diplomata al Liceo scientifico N. Copernico di Prato, si iscrive al corso di Laurea triennale in Lettere Moderne presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università di Bologna, conseguendo la laurea nel 2012; è iscritta al corso di Laurea specialistica in Italianistica e Scienze Linguistiche della medesima facoltà. Per un anno si dedica a seguire nello studio bambini e ragazzi delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo grado, offrendo loro aiuto nei compiti. Ha partecipato ad un corso di fotografia per principianti, ama il cinema, la lettura e il canto. Svolge il Servizio Civile (anno 2014) tra la Biblioteca della Circoscrizione Prato Nord e la Biblioteca Stefania Sguerri, 21 anni Diplomatasi presso il Liceo Ginnasio F. Cicognini di Prato, ha frequentato la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere a Firenze per un anno, poi ha iniziato a studiare musica alla Scuola di Musica L'Ottava Nota di Poggio a Caiano. All'età di 13 anni ha pubblicato un libro, Ragazze alla grande! presso la casa editrice MEF Editore. Le piace la musica rock e come hobby canta, legge e scrive, è appassionata di cosmesi ecobiologica e di ambientalismo, e su questi argomenti gestisce un blog nel tempo libero chiamato "Ultravioletta Naturale". Matteo Tofani, 30 anni Conseguito il diploma di Geometra presso l'istituto "Gramsci-Keynes" di Prato, nel 2002 si iscrive alla Facoltà di Architettura di Firenze, dove consegue la Laurea magistrale in Architettura nel Febbraio del 2011, con una tesi di ricerca sulla ricostruzione abitativa post-disastro nei paesi in via di sviluppo. Collabora al progetto di ricerca europeo "Abitare Mediterraneo" presso il Dipartimento di Tecnologia di Firenze, ma la voglia di conoscere realtà e culture diverse è troppo forte, così nell'ottobre del 2012 parte per Londra, dove rimane per alcuni mesi studiando l'inglese e lavorando. Appassionato di libri, collabora con l'assessorato alla Cultura del Comune di Prato in qualità di fotografo per la Prato Estate Spende ogni minuto del suo tempo libero (e non) percuotendo pelli per mezzo di bacchette di legno, con svariati gruppi, e con occasionali esperienze come insegnante. Membro del consiglio direttivo dell associazione di volontariato "Spingi la vita ONLUS" che si occupa di disabilità e accessibilità per tutti. Svolge il Servizio Civile (anno 2014) tra la Biblioteca della Circoscrizione Prato Ovest e la Biblioteca Sabrina Tortolani, 29 anni Diplomata presso il Liceo socio-psico-pedagogico G. Capponi di Firenze, si è poi iscritta al Corso di Laurea in Lingue e Letterature Straniere presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell ateneo fiorentino, conseguendo la Laurea triennale in Letteratura cinese nel Negli anni successivi svolge lavori saltuari nel settore turistico e un tirocinio come insegnante di italiano per stranieri presso un centro di alfabetizzazione legato ad una scuola media. Nel frattempo prosegue lo studio della lingua cinese, anche grazie ad un soggiorno di due mesi in Cina nel Da circa un anno e mezzo insegna italiano L2 presso l associazione di volontariato Anelli Mancanti. Sta seguendo presso il PIN il Corso ASCI, Agente per lo Sviluppo di Culture e Imprese. Passioni e interessi: viaggiare, leggere, viaggiare

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

Quante sono le matricole?

Quante sono le matricole? Matricole fuori corso laureati i numeri dell Universita Quante sono le matricole? Sono poco più di 307 mila i giovani che nell'anno accademico 2007/08 si sono iscritti per la prima volta all università,

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso tabella A 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche 2/A Anatomia, fisiopatologia oculare e laboratorio di misure oftalmiche 3/A Arte del

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE

DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE Prot. n. 21096/II/1 dell 11 giugno 2009 UFFICIO NAZIONALE PER IL SERVIZIO CIVILE DECRETO N.173 IL CAPO DELL UFFICIO NAZIONALE VISTA la Legge 8 luglio 1998, n. 230, recante "Nuove norme in materia di obiezione

Dettagli

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI Commento Nel biennio tra le materie di base non compaiono Musica, Geografia, Storia dell Arte, Fisica, Chimica e Diritto, mentre materie come Italiano al Liceo classico, Matematica e Scienze al Liceo scientifico

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

GUIDA ALLA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE. nel Circondario

GUIDA ALLA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE. nel Circondario GUIDA ALLA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE nel Circondario anno scolastico 2012/2013 INDICE dei Contenuti Premessa 1. Introduzione 1.1. Come usare questa guida: obiettivi, cosa contiene 1.2. Per gli studenti

Dettagli

Regione Toscana. Bando di concorso a.a. 2014/2015. Borse di studio Posti alloggio

Regione Toscana. Bando di concorso a.a. 2014/2015. Borse di studio Posti alloggio Regione Toscana Bando di concorso a.a. 2014/2015 Borse di studio Posti alloggio Luglio 2014 Pubblicazione a cura del Servizio Comunicazione Impaginazione a cura di: Leda Lazzerini Redazione testo: Servizi

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Schema di regolamento recante Disposizioni per la razionalizzazione ed accorpamento delle classi di concorso a cattedre e a posti di insegnamento,

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 5.2.4 DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI Bellinzona, gennaio 2009 CIRCOLARE N. 4/2008 Abroga la circolare n. 4/2007 del gennaio 2008 DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 2. Scuole

Dettagli

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA ALLEGATO 2 TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI DELLA TERZA FASCIA DELLE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO DELLE SCUOLE ED ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO, APPROVATA CON D.M 27

Dettagli

Quali progetti hai per il tuo futuro? Tra un mese mi laureo, poi mi iscriverò a una magistrale in linea con gli studi fatti nel settore.

Quali progetti hai per il tuo futuro? Tra un mese mi laureo, poi mi iscriverò a una magistrale in linea con gli studi fatti nel settore. Paola: «Voglio lavorare per l arte e per la cultura» Paola studia Comunicazione nei mercati dell arte e della cultura presso l Università IULM, un corso di laurea scelto per coltivare la sua passione per

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como

hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Interlinguistica e Interculturale Classe L-12 Mediazione Linguistica

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani 24 ottobre 2005 Classificazione Istat dei titoli di studio italiani Anno 2003 Nota metodologica 1. INTRODUZIONE In occasione del Censimento 2001 della popolazione, il settore Istruzione dell Istat è stato

Dettagli

Come si diventa insegnanti

Come si diventa insegnanti Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico Provinciale di Padova Area della comunicazione e web Come si diventa insegnanti Il reclutamento del personale

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

ricongiungim. altri Barbini Beatrice 02.03.1959 6 Grosseto ITC Albinia Guerrini Cristina 28.06.1969 6 Castell Azzara IC Albinia Altro ruolo

ricongiungim. altri Barbini Beatrice 02.03.1959 6 Grosseto ITC Albinia Guerrini Cristina 28.06.1969 6 Castell Azzara IC Albinia Altro ruolo Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Ufficio XI Ambito territoriale della provincia di Grosseto ASSEGNAZIONE PROVVISORIA PROVINCIALE 17/A

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

GUIDA ALLA CARRIERA E AI SERVIZI AGLI STUDENTI

GUIDA ALLA CARRIERA E AI SERVIZI AGLI STUDENTI GUIDA ALLA CARRIERA E AI SERVIZI AGLI STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 GUIDA ALLA CARRIERA E AI SERVIZI AGLI STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 SOMMARIO L UNIVERSITÀ DI TRENTO 7 IL SISTEMA UNIVERSITARIO

Dettagli

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN

NOI CON GLI ALTRI CAMERUN NOI CON GLI ALTRI CAMERUN Solidarietà e cooperazione come valori fondanti per le nuove generazioni Promosso da: Fondazione Un cuore si scioglie onlus, in collaborazione con la Regione Toscana e Mèta cooperativa

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ DCPL07 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 CRITERI GENERALI PER LA FORMAZIONE DELLE CLASSI La formazione delle classi e l assegnazione delle risorse di organico deve essere coerente: - con gli interventi

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Liceo Artistico Statale «Boccioni Palizzi» Istituto Superiore Artistico

Liceo Artistico Statale «Boccioni Palizzi» Istituto Superiore Artistico Idoneità alla 3^ classe: ESAMI IDONEITA' INTEGRATIVI A.SC. 2013/14 1 Grimaldi Sabrina: in poss. promoz. al 2 anno Istituto Alberghiero 2 anno Storia e Geografia (orale) 2 anno Storia dell Arte (orale)

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

l sottoscritt nat a prov. il e residente in Via cap

l sottoscritt nat a prov. il e residente in Via cap ZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI AI SENSI DELL ART. 46 DEL D.P.R. 28 DICEMBRE 2000 N. 445 Requisito 1: Titolo di studio voto finale di laurea l sottoscritt nat a prov. il e residente in Via cap di essere

Dettagli

Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classe di abilitazione C032 Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015, luglio 2015, gennaio 2016) con la possibilità per

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

Area 10. Presentazione Area N SSD = 76

Area 10. Presentazione Area N SSD = 76 N SSD = 76 N Ricercatori complessivi = 5.167 N Università = 64 N Sub-GEV = 5 1: Antichistica (10/A1 Archeologia, 10/D1 Storia Antica,10/D2 Lingua e Letteratura Greca, 10/D3 Lingua e Letteratura Latina,

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza

Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Cambiare corso universitario: la mobilità come riorientamento e second chance Una ricerca su 410.000 studenti della Sapienza Giuseppe Carci La mobilità universitaria tra dispersione e riorientamento Con

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI 1 OGGETTO DEL PREMIO l Amministrazione Comunale di Pregnana Milanese Assessorato alla Cultura istituisce un premio annuale di laurea intitolato alla memoria

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri MPI - USP di Padova Comune di Padova Settore Servizi Scolastici Centro D.A.R.I. Una scuola per tutti Percorso di formazione per docenti Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri I parte a cura

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile Quante volte l anno si svolgono gli esami di Stato? Sono previste due sessioni d esame

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum

Curriculum vitae et studiorum Curriculum vitae et studiorum INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data e luogo di nascita TRONCARELLI MARCELLINA VIA SALARIA, 1396-00138 ROMA 338 3693605 m.troncarelli@virgilio.it

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano Guida al Campus Aule, mappe e servizi Sede di Milano INDICE Elenco aule per attività didattiche 2 Elenco Istituti e Dipartimenti 7 Mappe delle Sedi universitarie del campus di Milano 8 Vista d insieme

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA LAUREE QUADRIENNALI: FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA o ECONOMIA E COMMERCIO media aritmetica dei voti degli esami di profitto con esclusione dei voti delle Teologie e di quelli riguardanti

Dettagli

1) Un Liceo classico. 2) Il Liceo «Franchetti»

1) Un Liceo classico. 2) Il Liceo «Franchetti» Studenti-LRF-2013 Utenti che hanno svolto il test: 262 Famiglie-LRF-2012/2013 Utenti che hanno svolto il test: 173 1) Un Liceo classico Risp. 1) È ancora una scelta valida (Utenti: 140 Perc.: 53.44%) Risp.

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli