MODULO DI RICHIESTA FOTORIPRODUZIONI PER USO PROFESSIONALE/EDITORIALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MODULO DI RICHIESTA FOTORIPRODUZIONI PER USO PROFESSIONALE/EDITORIALE"

Transcript

1 PENITENZIERIA APOSTOLICA Archivio MODULO DI RICHIESTA FOTORIPRODUZIONI PER USO PROFESSIONALE/EDITORIALE Dati del Richiedente: Cognome Nome Via CAP Città Nazione Telefono Chiede alla Direzione dell Archivio della Penitenzieria Apostolica la riproduzione dei documenti di seguito elencati, presa visione delle condizioni d uso qui accluse che si intendono accettate con la firma del presente modulo. DOCUMENTI DI CUI SI RICHIEDE LA RIPRODUZIONE SERIE VOLUME/FALDONE FOGLIO (l elenco prosegue eventualmente a pagina 6) 1

2 Pubblicazione a stampa USO RICHIESTO Autore Editore Titolo previsto Lingua Tiratura prevista Pubblicazione elettronica Tipo di pubblicazione (CD, DVD, E-Book, Altro) Autore Editore Titolo previsto Lingua Tiratura prevista Pubblicazione in internet Indirizzo del sito internet: Concessione valida fino al (giorno/mese/anno) (max 3 anni dalla richiesta) Esposizione temporanea al pubblico Titolo previsto Luogo Curatore Data di inizio (giorno/mese/anno) Data di fine (giorno/mese/anno) Lezioni, Conferenze Titolo previsto Luogo Data (giorno/mese/anno) Concessione valida fino al (giorno/mese/anno) (max 3 anni dalla richiesta) Audiovisivi (vedi in particolare i punti 6, 9, 11 delle condizioni d uso) Titolo Autore Regista Titolo previsto Produttore o Titolare dei diritti ove diverso Canali di sfruttamento (Free-TV, Pay-TV, etc.) Territorio di distribuzione Concessione valida fino al (giorno/mese/anno) (max 10 anni dalla richiesta) N.B. Gli operatori della comunicazione devono ottenere preventiva autorizzazione ad operare nei locali della Penitenzieria Apostolica dall Ufficio vaticano preposto. 2

3 o 10,00 per ogni immagine digitale o Diritti di riproduzione: TARIFFE E MODALITA DI PAGAMENTO PER PUBBLICAZIONE A STAMPA 1 100,00 per ogni immagine pubblicata 200,00 per pubblicazione in copertina PER PUBBLICAZIONE ELETTRONICA E/O IN INTERNET 2 140,00 per ogni immagine pubblicata ESPOSIZIONE TEMPORANEA AL PUBBLICO Richiedere preventivo di spesa alla Direzione dell Archivio. LEZIONI, CONFERENZE 4 100,00 per ogni immagine pubblicata AUDIOVISIVI 3 Richiedere preventivo di spesa alla Direzione dell Archivio. Tutti i pagamenti devono essere effettuati anticipatamente. Le richieste di riproduzioni saranno evase solo all avvenuto pagamento delle spese. Il pagamento può essere effettuato in contanti o tramite Bonifico Bancario a favore di Istituto per le Opere di Religione Citta del Vaticano, codice IBAN: DE presso DEUTSCHE BANK di FRANCOFORTE, codice SWIFT: DEUTDEFF. Nel campo riferimento: in favore di nome e n. di fondo del beneficiario, specificare PENITENZIERIA APOSTOLICA Le spese relative alla spedizione delle riproduzioni sono a carico del Richiedente. L Archivio declina qualsiasi responsabilità in merito ad eventuali disguidi del servizio postale. Dati di fatturazione: Istituzione/Ente/Società Altro soggetto: Cognome Nome P. IVA / C.F. Via CAP Città Nazione Telefono Dati per la consegna: Ritira personalmente Spedire a dati Richiedente Spedire a dati fatturazione Spedire per Spedire ad altra destinazione: Istituzione/Ente/Società Cognome Nome Via CAP Città Nazione 1 È previsto uno sconto per pubblicazioni a stampa con tiratura fino a 200 copie. 2 La tariffa tiene conto del fatto che la pubblicazione elettronica e/o in internet è su territorio mondiale. 3 La tariffa dipende: dai canali di sfruttamento; dal numero di trasmissioni (passaggi in onda); dal territorio di distribuzione. 4 È previsto uno sconto per lezioni e conferenze aventi uno scopo didattico-scientifico e senza fini di lucro. 3

4 CONDIZIONI D USO A mezzo della presente, il Richiedente accetta e resta impegnato a rispettare una licenza limitata e non esclusiva di accesso ed uso dei materiali, alle condizioni di seguito elencate, per il termine di mesi/anni (se non indicato, il termine sarà considerato di 3 anni): 1. Limiti della concessione. La concessione da parte dell Archivio della Penitenzieria Apostolica dei diritti richiesti è limitata al periodo ed agli scopi sopra indicati. 2. Divieto di cessione dei diritti. I diritti concessi non sono in nessun caso trasferibili o cedibili. 3. Modifiche. Qualsiasi modifica dei diritti concessi, incluse eventuali estensioni del suo termine o rinnovi, deve essere stipulata in forma scritta e sottoscritta dal Richiedente e dall Archivio. 4. Diritti della Penitenzieria Apostolica. I materiali concessi in licenza sono protetti da diritti d autore di cui è titolare la Penitenzieria Apostolica. La presente licenza dovrà essere applicata ed interpretata come una licenza limitata e non esclusiva di diritti d autore appartenenti alla Penitenzieria Apostolica. Conseguentemente il Richiedente si impegna a rispettare tutte le normative nazionali ed internazionali a tutela dei diritti d autore e degli altri diritti di proprietà intellettuale. 5. Crediti e citazioni. Per ciascuna immagine riprodotta dovrà essere indicata la segnatura archivistica e la dizione [anno] Archivio della Penitenzieria Apostolica. Nei crediti della pubblicazione dovrà essere indicata la segnatura archivistica e specificato che essa è riprodotta per concessione della Penitenzieria Apostolica, ogni diritto riservato. 6. Divieto di copie ed altri usi vietati. Salvo che per la riproduzione e pubblicazione nelle opere ed edizioni sopra individuate, il Richiedente non potrà copiare, effettuare scansioni, riprodurre, pubblicare, ripubblicare, trasmettere o rendere disponibili a nessun altra persona o ente, immagini o copie di qualsivoglia materiale appartenente all Archivio della Penitenzieria Apostolica. 7. Divieto di modifiche ed altri usi vietati. Salvo che per la riproduzione e pubblicazione nelle opere ed edizioni sopra individuate, il Richiedente non potrà elaborare, modificare, incollare, unire o alterare in alcun modo, in tutto o in parte, il materiale, e non potrà usare lo stesso o sue parti per creare una nuova opera o immagine sulle quali possa essere rivendicato un diritto d autore. 8. Pubblicazioni elettroniche. Ogni qual volta copie del materiali dell Archivio della Penitenzieria Apostolica siano riprodotte all interno di siti internet o in altre forme elettroniche, il Richiedente, nei limiti ragionevolmente possibili, dovrà adottare ed aggiornare periodicamente tecnologie idonee a impedire la possibilità di copiare le immagini, o che limitino la qualità di ogni eventuale copia, ivi incluso a scopo esemplificativo l uso di filigrana elettronica. In nessun caso dovrà essere consentito il download delle immagini. 9. Copie gratuite. Il Richiedente si impegna a fornire all Archivio della Penitenzieria Apostolica, a titolo gratuito, una copia di ogni edizione di ciascuna opera, su qualsiasi supporto essa sia stata prodotta, che contenga qualsiasi materiale fornito dall Archivio ai sensi di questa licenza. 10. Malleva da azioni di terzi. Il Richiedente si impegna a indennizzare, difendere e tenere indenne la Penitenzieria Apostolica da e contro qualsiasi azione intentata da terzi e derivante dalla produzione e distribuzione da parte del Richiedente di qualsivoglia opera in cui sia riprodotta una immagine del materiale dell Archivio della Penitenzieria Apostolica, eccezione fatta per le azioni di terzi volte ad affermare che gli usi dei materiali compiuti dal Richiedente e autorizzati dalla presente licenza violano i diritti d autore o altri diritti di proprietà intellettuale dei terzi in questione. 11. Malleva per fatti degli ausiliari. Se e nei limiti in cui qualsivoglia ente o persona sia assunto, collabori o in altro modo sia coinvolto nella riproduzione o pubblicazione di materiale dell Archivio della Penitenzieria Apostolica relativamente alle opere sopra individuate, o in qualsiasi altra attività riguardante lo sfruttamento delle facoltà qui concesse, il Richiedente garantisce che la condotta di 4

5 dette persone ed enti sarà conforme alle presenti Condizioni, e indennizzerà e terrà la Penitenzieria Apostolica indenne da qualsiasi danno, spesa o azione da essi causata. 12. Risoluzione. Salvo ogni altro rimedio esperibile per legge, la violazione di qualsivoglia delle presenti Condizioni opererà quale causa di risoluzione immediata della licenza concessa dall Archivio della Penitenzieria Apostolica al Richiedente. 13. Legge applicabile. La presente domanda, la licenza e l accordo in essa incorporati, sono a tutti gli effetti disciplinati esclusivamente dalla legge dello Stato della Città del Vaticano, e dovranno essere interpretati esclusivamente alla luce di essa. L autorizzazione all uso richiesto si intende concessa, alle condizioni della presente licenza d uso, all atto del pagamento dei diritti di riproduzione. Letto, approvato e sottoscritto Il Richiedente Città del Vaticano, Il Direttore dell Archivio 5

6 DOCUMENTI DI CUI SI RICHIEDE LA RIPRODUZIONE (segue dal foglio precedente) SERIE VOLUME/FALDONE FOGLIO 6

Diritti di Pubblicazione per ogni riproduzione : interno fino a 4 documenti 50,00 interno da 4 a 10 documenti 100,00

Diritti di Pubblicazione per ogni riproduzione : interno fino a 4 documenti 50,00 interno da 4 a 10 documenti 100,00 1 CONCESSIONE DI DIRITTI DI RIPRODUZIONE DI IMMAGINI ELENCO DEI FORMATI DISPONIBILI E RELATIVI COSTI L Archivio Storico della Pontificia Università Gregoriana si riserva il diritto di dare seguito alle

Dettagli

ARCIDIOCESI DELL AQUILA Ufficio Arte Sacra e Beni Culturali Ecclesiastici Via Campo di Pile, snc 67100 L AQUILA beniculturalidiocesiaq@gmail.

ARCIDIOCESI DELL AQUILA Ufficio Arte Sacra e Beni Culturali Ecclesiastici Via Campo di Pile, snc 67100 L AQUILA beniculturalidiocesiaq@gmail. ARCIDIOCESI DELL AQUILA Ufficio Arte Sacra e Beni Culturali Ecclesiastici Via Campo di Pile, snc 67100 L AQUILA beniculturalidiocesiaq@gmail.com Procedura per la richiesta e relativa autorizzazione alla

Dettagli

RICHIESTA DI IMMAGINI E/O DIRITTI PER USO PROFESSIONALE

RICHIESTA DI IMMAGINI E/O DIRITTI PER USO PROFESSIONALE BIBLIOTECA APOSTOLICA VATICANA (BAV) RICHIESTA DI IMMAGINI E/O DIRITTI PER USO PROFESSIONALE LAVORAZIONE N. FATTURA N. DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE NOME E COGNOME IN RAPPRESENTANZA DI INDIRIZZO N. CAP

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DELL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DELL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DELL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO 1. INFORMAZIONI GENERALI L'Archivio Fotografico della Pontificia Commissione di Archeologia Sacra (PCAS) fornisce su richiesta il materiale fotografico

Dettagli

Ufficio Affari Generali e Istituzionali. Decreto n. 647Anno 2015. Prot. n. 82680 IL RETTORE

Ufficio Affari Generali e Istituzionali. Decreto n. 647Anno 2015. Prot. n. 82680 IL RETTORE Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 3930) dal 18 giugno 2015 al 3 luglio 2015 Staff di Direzione Ufficio Affari Generali e Istituzionali Ufficio Affari Generali e Istituzionali Decreto n. 647Anno 2015 Prot.

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DELL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DELL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO PROT. N. XVIII/4E/2 dal Vaticano, 20 ottobre 2007 (citare il numero nella risposta) 00120 CITTA DEL VATICANO Tel. 06/4465610 4467601 fax 4467625 E-mail pcomm.arch@arcsacra.va www.vatican.va/roman_curia

Dettagli

Oggetto: richiesta utilizzo immagini di opere di proprietà dei Musei Civici di Monza. in via/piazza n.

Oggetto: richiesta utilizzo immagini di opere di proprietà dei Musei Civici di Monza. in via/piazza n. Spett.le Comune di Monza Ufficio Beni Culturali e Progetti Museali - Musei Civici Via Teodolinda, 4 20900 Monza (MB) Oggetto: richiesta utilizzo immagini di opere di proprietà dei Musei Civici di Monza

Dettagli

inarranti autoproduzioni

inarranti autoproduzioni inarranti autoproduzioni Contratto di edizione Relativo ad opere di sceneggiatura cinematografica e/o soggetti per il cinema e/o teatro e/o rappresentazioni di scena e/o multimediali Tra la NonSoloParole.Com

Dettagli

pagamento dovrà essere effettuato in via anticipata

pagamento dovrà essere effettuato in via anticipata CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DELLA SOCIETA FILOLOGICA FRIULANA 1. La Società Filologica Friulana ha

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA FORNITURE DATI ANAGRAFICI P.R.A. PER CAMPAGNA DI RICHIAMO

MODULO DI RICHIESTA FORNITURE DATI ANAGRAFICI P.R.A. PER CAMPAGNA DI RICHIAMO Ufficio Forniture Dati e Servizi Fax. +39 0649982759 Email: aci-dsd-fdautomotive@aci.it MODULO DI RICHIESTA FORNITURE DATI ANAGRAFICI P.R.A. PER CAMPAGNA DI RICHIAMO Ragione sociale cliente Partita Iva

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE A FOTORIPRODUZIONI

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE A FOTORIPRODUZIONI BIBLIOTECA ARCHEOLOGICA E NUMISMATICA RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE A FOTORIPRODUZIONI in sede, per opere di proprietà del: COMUNE DI MILANO - Servizio Biblioteca archeologica, Biblioteca d'arte DATA RICHIEDENTE

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLA RIPRODUZIONE E ALL USO DI BENI CULTURALI I.R.E. O DI IMMAGINI APPARTENENTI ALL ARCHIVIO I.R.E.

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLA RIPRODUZIONE E ALL USO DI BENI CULTURALI I.R.E. O DI IMMAGINI APPARTENENTI ALL ARCHIVIO I.R.E. www.irevenezia.it DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLA RIPRODUZIONE E ALL USO DI BENI CULTURALI I.R.E. O DI IMMAGINI APPARTENENTI ALL ARCHIVIO I.R.E. Da restituirsi compilata via fax : (+39) 041 2601 975 - via

Dettagli

Il presente contratto è di proprietà di appuntbay di Paolo Colleluori. La produzione di parte o di tutti i contenuti in ogni forma è proibita.

Il presente contratto è di proprietà di appuntbay di Paolo Colleluori. La produzione di parte o di tutti i contenuti in ogni forma è proibita. Contratto di pubblicazione e vendita di scritti con finalità editoriali 2014 appuntibay Il presente contratto è di proprietà di appuntibay La produzione di parte o di tutti i contenuti in ogni forma è

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLA RIPRODUZIONE E ALL USO DI IMMAGINI DEL FONDO FOTOGRAFICO TOMASO FILIPPI

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLA RIPRODUZIONE E ALL USO DI IMMAGINI DEL FONDO FOTOGRAFICO TOMASO FILIPPI www.irevenezia.it www.tomasofilippi.it DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLA RIPRODUZIONE E ALL USO DI IMMAGINI DEL FONDO FOTOGRAFICO TOMASO FILIPPI Da restituirsi compilata via fax : (+39) 041 2601 975 - via

Dettagli

MUSEI VATICANI CITTA DEL VATICANO

MUSEI VATICANI CITTA DEL VATICANO MUSEI VATICANI CITTA DEL VATICANO Allegoria dell arte fotografica. Musei Vaticani, Galleria dei Candelabri. Foto Musei Vaticani TARIFFARIO PER FORNITURA E RIPRODUZIONE DI IMMAGINI PROFESSIONALI (ESTRATTO)

Dettagli

Multimedialità. Multimedialità

Multimedialità. Multimedialità Obiettivi Il corso intende formare tecnici che integrino competenze di tipo informatico, tecnologico e di comunicazione audiovisiva attraverso una buona preparazione di base sugli aspetti fondamentali

Dettagli

Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 698 del 21-12-2011

Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 698 del 21-12-2011 Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 698 del 21-12-2011 Disciplinare per l uso e la riproduzione dei beni appartenenti al patrimonio archivistico, archeologico, artistico, storico, etnoantropologico,

Dettagli

SPAZIO AUTORI PARTECIPA, CON GLI AUTORI E I LORO LIBRI, AL PREMIO BINDI 2011 (SANTA MARGHERITA LIGURE 8-9-10 LUGLIO

SPAZIO AUTORI PARTECIPA, CON GLI AUTORI E I LORO LIBRI, AL PREMIO BINDI 2011 (SANTA MARGHERITA LIGURE 8-9-10 LUGLIO SPAZIO AUTORI PARTECIPA, CON GLI AUTORI E I LORO LIBRI, AL PREMIO BINDI 2011 (SANTA MARGHERITA LIGURE 8-9-10 LUGLIO 2011) Promotore: Spazio Autori Realizzazione a cura di: STUDIO64 s.r.l. Manifestazione

Dettagli

Deliberazione di G.C. n. 194 del 11/06/2015

Deliberazione di G.C. n. 194 del 11/06/2015 All. A TARIFFE PER SERVIZI DI BIBLIOTECA E CINETECA DECORRENZA: 15/06/2015 RIMBORSO SPESE POSTALI PER INVIO DOCUMENTI (stampe da microfilm, foto, Cdrom) 3,00 POSTA ORDINARIA PER L'ITALIA RIMBORSO SPESE

Dettagli

Contest. per te. Regolamento

Contest. per te. Regolamento Contest per te Regolamento per te Regolamento Hai mai sognato di indossare qualcosa che parli di te, frutto del tuo gusto e della tua creatività? Amelia per te è l occasione giusta per raccontarti e per

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Gentile cliente, le seguenti condizioni generali di vendita indicano, nel rispetto delle normative vigenti in materia a tutela del consumatore, condizioni e modalità

Dettagli

LICENZA PER L UTILIZZAZIONE DELLE OPERE MUSICALI AMMINISTRATE DALLA SIAE IN SITI WEB NON MUSICALI n. /I/... URL DEL SITO OGGETTO DELLA LICENZA...

LICENZA PER L UTILIZZAZIONE DELLE OPERE MUSICALI AMMINISTRATE DALLA SIAE IN SITI WEB NON MUSICALI n. /I/... URL DEL SITO OGGETTO DELLA LICENZA... Questo contratto di licenza è visualizzato per informazione. La licenza deve essere richiesta attraverso i servizi on line. Si attiva così la procedura automatizzata di emissione MAV. A pagamento avvenuto,

Dettagli

Condizioni Generali di Utilizzo della piattaforma DuDag

Condizioni Generali di Utilizzo della piattaforma DuDag Condizioni Generali di Utilizzo della piattaforma DuDag Premesso che a) La piattaforma DuDag.com ( Dudag ), reperibile all indirizzo web www.dudag.com ( Sito Web ), è una piattaforma web di e-commerce

Dettagli

FOGLIO DELLE CONDIZIONI PER L UTILIZZO DI VILLA DEI LEONI A MIRA

FOGLIO DELLE CONDIZIONI PER L UTILIZZO DI VILLA DEI LEONI A MIRA FOGLIO DELLE CONDIZIONI PER L UTILIZZO DI VILLA DEI LEONI A MIRA PREMESSO CHE: con determinazione dirigenziale n. 614 del 07.04.2011 si stabilivano i criteri di seguito riportati per l uso di Villa dei

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO DI MESSAGGISTICA UNIFICATA

CONTRATTO DI SERVIZIO DI MESSAGGISTICA UNIFICATA CONTRATTO DI SERVIZIO DI MESSAGGISTICA RAGIONE SOCIALE INDIRIZZO CAP CITTÀ P PROVINCIA P.IVA COD.FISCALE E-MAIL TEL. FAX. Con la presente il Cliente, la cui Ragione Sociale e sopra riportata, richiede

Dettagli

Istruzioni per l'attivazione del software VerificheMurarie per la verifica delle cerchiature metalliche.

Istruzioni per l'attivazione del software VerificheMurarie per la verifica delle cerchiature metalliche. Gentile Cliente, la ringraziamo per il Vs. interesse per i prodotti di Eurosoft. Istruzioni per l'attivazione del software VerificheMurarie per la verifica delle cerchiature metalliche. Effettuare il download

Dettagli

CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica

CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica CITTÀ DI SAN DONÀ DI PIAVE (Decorata con Croce al Merito di Guerra e con medaglia d Argento al Valor Militare) ------------------ Biblioteca Civica Disciplinare sul Prestito interbibliotecario e fornitura

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA FORNITURE DATI ANAGRAFICI P.R.A. PER SCADENZA REVISIONI

MODULO DI RICHIESTA FORNITURE DATI ANAGRAFICI P.R.A. PER SCADENZA REVISIONI Ufficio Forniture Dati e Servizi Fax. +39 0649982759 Email: aci-dsd-fdautomotive@aci.it Da MODULO DI RICHIESTA FORNITURE DATI ANAGRAFICI P.R.A. PER SCADENZA REVISIONI Ragione sociale cliente Partita Iva

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RIPRODUZIONE DEI BENI DEL PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO, ARCHEOLOGICO E ARCHITETTONICO DEI MUSEI

REGOLAMENTO PER LA RIPRODUZIONE DEI BENI DEL PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO, ARCHEOLOGICO E ARCHITETTONICO DEI MUSEI REGOLAMENTO PER LA RIPRODUZIONE DEI BENI DEL PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO, ARCHEOLOGICO E ARCHITETTONICO DEI MUSEI ASSEGNATI ALLA FONDAZIONE TORINO MUSEI Articolo 1 - Principi generali e finalità 1.1

Dettagli

ITALIA CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE

ITALIA CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE ITALIA Il sito www.juiceplus.it è un sito di natura commerciale/divulgativa e e-commerce; I prodotti presenti sul sito sono venduti da The Juice Plus

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

LIVEBUS c/o Rosario Esposito Via Badia, 49 84012 Angri- SA ITALIA

LIVEBUS c/o Rosario Esposito Via Badia, 49 84012 Angri- SA ITALIA L Affiliate Programme di Livebus è un accordo di collaborazione commerciale attraverso il quale Livebus, portale internet di Rosario Esposito, Via Badia, 49 84012 Angri (SA) P.IVA 04692300652 (da qui in

Dettagli

CONTRATTO DI VENDITA DEGLI SPAZI PUBBLICITARI SU PAGINE INTERNET

CONTRATTO DI VENDITA DEGLI SPAZI PUBBLICITARI SU PAGINE INTERNET CONTRATTO DI VENDITA DEGLI SPAZI PUBBLICITARI SU PAGINE INTERNET 1. LE PARTI 1.1 Il presente contratto è concluso tra Bring di Paolo Meazzini C.F. MZZPLA94A30A564N P. Iva 06400560485, con sede in Reggello

Dettagli

Contratto di trasferimento di materiale per scopi non commerciali

Contratto di trasferimento di materiale per scopi non commerciali Contratto di trasferimento di materiale per scopi non commerciali Questo Contratto di trasferimento di materiale di seguito denominato il "Contratto" è stipulato tra: (1) Università degli Studi di Torino,

Dettagli

Condizioni generali di vendita e di consegna dei Prodotti del sito www.proformfitness.it dal 11-07-2014

Condizioni generali di vendita e di consegna dei Prodotti del sito www.proformfitness.it dal 11-07-2014 Condizioni generali di vendita e di consegna dei Prodotti del sito www.proformfitness.it dal 11-07-2014 Terminologia Utente: internauta che naviga sul sito www.proformfitness.it Cliente: utente che effettua

Dettagli

COMUNE DI CAPOTERRA PROVINCIA DI CAGLIARI DISCIPLINARE CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI LOCALI COMUNALI

COMUNE DI CAPOTERRA PROVINCIA DI CAGLIARI DISCIPLINARE CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI LOCALI COMUNALI COMUNE DI CAPOTERRA PROVINCIA DI CAGLIARI DISCIPLINARE CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI LOCALI COMUNALI 1 INDICE GENERALE: Art. 1 OGGETTO DEL DISCIPLINARE Art. 2 STRUTTURE Art. 3 SOGGETTI Art. 4 RICHIESTA

Dettagli

ACCORDO DI PRESTITO. Titolo della mostra: Luogo: Date:

ACCORDO DI PRESTITO. Titolo della mostra: Luogo: Date: ACCORDO DI PRESTITO Parma, Rif. N. Titolo della mostra: Luogo: Date: Il sottoscritto (prestatore) accetta di prestare a L oggetto/gli oggetti indicato/i nell allegato n.1 (lista opere e documenti) sotto

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RIPRODUZIONE DEI BENI DEL PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO, ARCHEOLOGICO E ARCHITETTONICO DEI MUSEI

REGOLAMENTO PER LA RIPRODUZIONE DEI BENI DEL PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO, ARCHEOLOGICO E ARCHITETTONICO DEI MUSEI REGOLAMENTO PER LA RIPRODUZIONE DEI BENI DEL PATRIMONIO STORICO, ARTISTICO, ARCHEOLOGICO E ARCHITETTONICO DEI MUSEI ASSEGNATI ALLA FONDAZIONE TORINO MUSEI Approvato dal Consiglio Direttivo l 11 novembre

Dettagli

REGOLAMENTO PER ACCESSO, DUPLICAZIONE E CONCESSIONE IN USO DEI MATERIALI FOTOGRAFICI DELL ARCHIVIO SARACCHI

REGOLAMENTO PER ACCESSO, DUPLICAZIONE E CONCESSIONE IN USO DEI MATERIALI FOTOGRAFICI DELL ARCHIVIO SARACCHI CITTÀ DI CORBETTA REGOLAMENTO PER ACCESSO, DUPLICAZIONE E CONCESSIONE IN USO DEI MATERIALI FOTOGRAFICI DELL ARCHIVIO SARACCHI Approvato con deliberazione di Giunta Comunale numero 141 del 09.11.2011 Regolamento

Dettagli

Alla PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO UFFICIO STAMPA Piazza Dante, 15 TRENTO 38122

Alla PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO UFFICIO STAMPA Piazza Dante, 15 TRENTO 38122 marca da bollo 14,62 Alla PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO UFFICIO STAMPA Piazza Dante, 15 TRENTO 38122 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO DEL SETTORE CINEMATOGRAFICO E AUDIOVISIVO. (L.P. 3 ottobre 2007

Dettagli

Convenzione/Capitolato per il Servizio di Cassa del GAL Ternano

Convenzione/Capitolato per il Servizio di Cassa del GAL Ternano Convenzione/Capitolato per il Servizio di Cassa del GAL Ternano Il GAL Ternano in esecuzione della deliberazione adottata dal Consiglio di Amministrazione n. 12/2014 all ordine del giorno in data 29/01/2014

Dettagli

Finanziamento della produzione Progetto: xy Numero di riferimento BLS: xy. Data. Dichiarazione d impegno unilaterale

Finanziamento della produzione Progetto: xy Numero di riferimento BLS: xy. Data. Dichiarazione d impegno unilaterale Finanziamento della produzione Progetto: xy Numero di riferimento BLS: xy Data Dichiarazione d impegno unilaterale Il sottoscritto / la sottoscritta, nato il a titolare / legale rappresentante della ditta

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita Condizioni generali di vendita di servizi offerti da www.linkeb.it Premessa: L'offerta e la vendita di servizi sul sito web www.linkeb.it sono regolati dalle seguenti condizioni generali di vendita. I

Dettagli

ACCORDO DI RISERVATEZZA

ACCORDO DI RISERVATEZZA ATTENZIONE Il presente modello contrattuale ha valore di mero esempio e viene reso disponibile a solo scopo informativo. Non rappresenta in alcun modo consulenza legale. L autore non garantisce in alcun

Dettagli

Tribunale Ordinario di Roma, Sezione specializzata in materia di impresa, sentenza n. 12076 del 2015 (dep. 1/6/2015)

Tribunale Ordinario di Roma, Sezione specializzata in materia di impresa, sentenza n. 12076 del 2015 (dep. 1/6/2015) Tribunale Ordinario di Roma, Sezione specializzata in materia di impresa, sentenza n. 12076 del 2015 (dep. 1/6/2015) RIPRODUZIONE ABUSIVA - VIOLAZIONE DEL DIRITTO DI PATERNITA - c.d. FOTOGRAFIE SEMPLICI

Dettagli

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO DI CERTIFICAZIONE/QUALIFICAZIONE

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO DI CERTIFICAZIONE/QUALIFICAZIONE ENTE ITALIANO DI CERTIFICAZIONE S.R.L. www.enteitalianocertificazione.it info@enteitalianocertificazione.it REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO DI CERTIFICAZIONE/QUALIFICAZIONE Il presente Regolamento è stato

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO OGGETTO Con la sottoscrizione del presente contratto Lei richiede di essere abilitato all utilizzo dei servizi di prenotazione alberghiera resi dalla 2B4 S.r.l. (d ora

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO, LICENZA D USO E SUPPORTO

CONTRATTO DI SERVIZIO, LICENZA D USO E SUPPORTO CONTRATTO DI SERVIZIO, LICENZA D USO E SUPPORTO Il CLIENTE accetta e sottoscrive le clausole del presente Contratto come utente del Servizio PostHello! (nel seguito anche Servizio) e licenziatario del

Dettagli

[descrizione prodotti]

[descrizione prodotti] Offerta commerciale [descrizione prodotti] Descrizione Prodotti Computo Computo metrico delle quantità per il c.a. RigenDXF Impaginazione automatica delle tavole. Offerta [parte economica] Cliente Prodotto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Prot. n. 28315/I/3 del 30.9.2014 GG/AA REGOLAMENTAZIONE PER LA CONCESSIONE IN USO DI SPAZI UNIVERSITARI A SOGGETTI ESTERNI ALL ATENEO (Delibera Senato Accademico del 29.9.2014

Dettagli

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi

Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi Condizioni generali della Holcim (Svizzera) SA per l acquisto di merci e servizi I. Disposizioni generali 1. Validità Le presenti condizioni generali disciplinano la conclusione, il testo e l esecuzione

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO CONTRATTO TIPO di VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO 1 CONTRATTO DI VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO La Società...., con sede legale in, partita IVA. ed iscritta nel Registro delle Imprese

Dettagli

CORSO ORDINARIO MAGISTRATURA 2015/2016 ROMA-MILANO-ONLINE NOME E COGNOME TELEFONO CELL.. E-MAIL.. CODICE FISCALE/P.IVA..

CORSO ORDINARIO MAGISTRATURA 2015/2016 ROMA-MILANO-ONLINE NOME E COGNOME TELEFONO CELL.. E-MAIL.. CODICE FISCALE/P.IVA.. CORSO ORDINARIO MAGISTRATURA 2015/2016 ROMA-MILANO-ONLINE NOME E COGNOME INDIRIZZO.. CITTA.. TELEFONO CELL.. FAX. E-MAIL.. CODICE FISCALE/P.IVA.. SEDE DI ROMA EURO 1.220,00 IVA INCLUSA SEDE DI MILANO EURO

Dettagli

PROCEDURA PER L ACCESSO, LA CONSULTAZIONE E LA RIPRODUZIONE DI COPIE DI DOCUMENTAZIONE STORICA

PROCEDURA PER L ACCESSO, LA CONSULTAZIONE E LA RIPRODUZIONE DI COPIE DI DOCUMENTAZIONE STORICA PROCEDURA PER L ACCESSO, LA CONSULTAZIONE E LA RIPRODUZIONE DI COPIE DI DOCUMENTAZIONE STORICA 0 Indice: 1. Scopo e campo di applicazione 2. Descrizione delle attività 3. Allegati 4. Riferimenti normativi/deliberazioni

Dettagli

Bando di concorso. Ideazione e creazione del logo per il 40 anniversario della SCUOLA EDILE NOVARESE

Bando di concorso. Ideazione e creazione del logo per il 40 anniversario della SCUOLA EDILE NOVARESE Bando di concorso Ideazione e creazione del logo per il 40 anniversario della SCUOLA EDILE NOVARESE Bando di concorso per l ideazione e la creazione del logo per il 40 anniversario della SCUOLA EDILE NOVARESE

Dettagli

Categoria: Contratti Sottocategoria: Domiciliazione A cura di Carla De Luca

Categoria: Contratti Sottocategoria: Domiciliazione A cura di Carla De Luca Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 51 17.02.2014 Il contratto di domiciliazione tra lo studio professionale e il cliente Categoria: Contratti Sottocategoria: Domiciliazione A cura

Dettagli

Nome Produttore Spett. le SIAE Sede di Napoli Uff. D. R. M. NAPOLI Via San Tommaso D Aquino, 13 80133 Napoli

Nome Produttore Spett. le SIAE Sede di Napoli Uff. D. R. M. NAPOLI Via San Tommaso D Aquino, 13 80133 Napoli Nome Produttore Spett. le SIAE Sede di Napoli Uff. D. R. M. NAPOLI Via San Tommaso D Aquino, 13 80133 Napoli Oggetto: ATTO DI DELEGA Il/la sottoscritto/a Nato/a a ( prov. ) il / / Residente in C.A.P. Codice

Dettagli

Regolamento Archivio Biblioteca Quadriennale di Roma

Regolamento Archivio Biblioteca Quadriennale di Roma Regolamento Archivio Biblioteca Quadriennale di Roma 1. Ambiti e finalità 2. Condizioni di accesso 3. Servizi per il pubblico 4. Fondi archivistici 4.1 Consultazione 4.2 Riproduzione e pubblicazione di

Dettagli

PROPOSTA D ACQUISTO. cap città provincia

PROPOSTA D ACQUISTO. cap città provincia www.borsatoscana.it Formulario contrattuale predisposto dalle Camere di Commercio I.A.A. di Firenze, Prato, Pistoia, Grosseto per la Borsa toscana del Mercato immobiliare, a tutela dei consumatori e degli

Dettagli

MODULO D ORDINE PER SUB-LICENZA. Terraitaly -it2000 L ortofoto digitale a colori del territorio italiano ENTE ORDINANTE: COMUNE DI.

MODULO D ORDINE PER SUB-LICENZA. Terraitaly -it2000 L ortofoto digitale a colori del territorio italiano ENTE ORDINANTE: COMUNE DI. A: Compagnia Generale Ripreseaeree S.p.A. Via Cremonese 35 A 43100 Parma fax: 0521 992803 e, p.c. Provincia di Piacenza Servizio Programmazione Territoriale-Urbanistica Via Garibaldi,50 29100 Piacenza

Dettagli

Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO EL CAPEL DE NAPOLEON DI SAN MARTINO BUON ALBERGO

Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO EL CAPEL DE NAPOLEON DI SAN MARTINO BUON ALBERGO Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO EL CAPEL DE NAPOLEON DI SAN MARTINO BUON ALBERGO Sommario Art. 1 Titolarità, denominazione ed uso del marchio Art. 2

Dettagli

MEDIAZIONE N. / COMUNICAZIONE PARTECIPAZIONE AL PRIMO INCONTRO

MEDIAZIONE N. / COMUNICAZIONE PARTECIPAZIONE AL PRIMO INCONTRO Alla Segreteria del della Camera di d commercio di Torino Organismo iscritto al n. 122 del Registro degli organismi di mediazione MEDIAZIONE N. / COMUNICAZIONE PARTECIPAZIONE AL PRIMO INCONTRO Persona

Dettagli

LABORATORIO DI MONTAGGIO con Paolo Cottignola coordinamento Francesco Merini maggio dicembre 2014

LABORATORIO DI MONTAGGIO con Paolo Cottignola coordinamento Francesco Merini maggio dicembre 2014 LABORATORIO DI MONTAGGIO con Paolo Cottignola coordinamento Francesco Merini maggio dicembre 2014 DOMANDA D'ISCRIZIONE data scadenza iscrizioni 12 maggio 2014 COGNOME NOME NATO A IL C.F. RESIDENTE (via,

Dettagli

Condizioni Generali di Fornitura del Servizio E-BOOK in vigore dal [Aprile 2013] (versione 1.1)

Condizioni Generali di Fornitura del Servizio E-BOOK in vigore dal [Aprile 2013] (versione 1.1) Condizioni Generali di Fornitura del Servizio E-BOOK in vigore dal [Aprile 2013] (versione 1.1) Premessa Efficacia delle Condizioni Generali - Modificazioni 1.- Le presenti Condizioni Generali di Fornitura

Dettagli

coffee capp - Condizioni Generali

coffee capp - Condizioni Generali coffee capp - Condizioni Generali Premessa Le presenti condizioni generali (le Condizioni Generali ) disciplinano: (a) la prestazione dei Servizi, come di seguito definiti, da parte di IVS Group S.A.,

Dettagli

DISCIPLINARE PER L'ACCESSO AI SERVIZI INTERNET PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE DI RIOLO TERME

DISCIPLINARE PER L'ACCESSO AI SERVIZI INTERNET PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE DI RIOLO TERME DISCIPLINARE PER L'ACCESSO AI SERVIZI INTERNET PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE DI RIOLO TERME Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 19 del 02/04/2004 Articolo 1 Il Comune di Riolo Terme, nell

Dettagli

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione):

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione): ID AZIENDA # Da Rispedire tramite mail / FAX: commerciale@preventivami.it Fax +39 080.9692345 oppure raccomandata A/R: Spett.le Preventivami.it GIDA Srl Via Fratelli Philips, 9 70132 Bari DATI DELL'AZIENDA:

Dettagli

Marca da bollo Euro 14,62 Alla PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO UFFICIO STAMPA Piazza Dante, 15 38122 TRENTO

Marca da bollo Euro 14,62 Alla PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO UFFICIO STAMPA Piazza Dante, 15 38122 TRENTO Allegato A Marca da bollo Euro 14,62 Alla PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO UFFICIO STAMPA Piazza Dante, 15 38122 TRENTO Oggetto: Domanda di contributo per il sostegno del settore cinematografico e audiovisivo.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Art. 1. Introduzione Le presenti condizioni di vendita (di seguito "Condizioni Generali") disciplinano la vendita dei corsi e dei servizi di formazione erogati da CorsiAssicurativi.it,

Dettagli

CONTRATTO DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO INFORMATIVO EASY TRADING

CONTRATTO DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO INFORMATIVO EASY TRADING CONTRATTO DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO INFORMATIVO EASY TRADING Tra: PMF News Editori S.p.A. (di seguito: Editore ) con sede in Via Burigozzo, 5, c.a.p. 20122, Milano P.IVA 08931330156, in persona del suo

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO PREAMBOLO

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO PREAMBOLO CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO PREAMBOLO Le condizioni generali di utilizzo del Servizio qui di seguito trascritte (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano il servizio per la prenotazione

Dettagli

CONTRATTO DI DISTRIBUZIONE DIGITALE

CONTRATTO DI DISTRIBUZIONE DIGITALE CONTRATTO DI DISTRIBUZIONE DIGITALE Tra il. nato a.. il / /, residente a. in.., codice fiscale n.... rappresentante il gruppo musical denominato.., di seguito chiamato AUTORE da una parte e (R)ESISTO DISTRIBUZIONE

Dettagli

DOMANDA D'AMMISSIONE

DOMANDA D'AMMISSIONE DOMANDA D'AMMISSIONE Da restituire: fax 0293665776 email: segreteria@sieconline.it 1. Dati dell'azienda Ragione sociale Indirizzo Città CAP Prov Tel Fax P. IVA C.F. email 1.1 Titolare o legale rappresentante

Dettagli

Timbro e Firma del Cliente

Timbro e Firma del Cliente Condizioni Generali di Fornitura Tra con sede in P. IVA di seguito indicata e... con sede in... P. IVA... di seguito indicato Cliente, si conviene e si stipula quanto segue: Conclusione ed Efficacia degli

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PARTECIPAZIONE

SCHEDA TECNICA DI PARTECIPAZIONE SCHEDA TECNICA DI PARTECIPAZIONE SPAZIO RISERVATO ALLA SEGRETERIA DATA ARRIVO: SPAZIO RISERVATO ALLA COMMISSIONE DI VALUTAZIONE DATA CONFERMA: COMPILARE LA SCHEDA IN STAMPATELLO LEGGIBILE E IN TUTTE LE

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 Corso di approfondimento L obbligo formativo per i lavoratori, preposti e dirigenti di cui all art. 37 D.Lgs. 81/08 e agli Accordi Stato

Dettagli

The Business Street (Mercato Internazionale del Film di Roma) V^ edizione Regolamento (28 ottobre - 1 novembre 2010)

The Business Street (Mercato Internazionale del Film di Roma) V^ edizione Regolamento (28 ottobre - 1 novembre 2010) The Business Street (Mercato Internazionale del Film di Roma) V^ edizione Regolamento (28 ottobre - 1 novembre 2010) 1 PREMESSA 1.1 Mercato Internazionale del Film di Roma (d ora in avanti per brevità

Dettagli

MODULO I TRASPORTI E FACCHINAGGIO

MODULO I TRASPORTI E FACCHINAGGIO Da inviare a: BF SERVIZI srl mail: vendite@bfserviziit fax + 39 051 6374020 Scadenza: 8 febbraio 2013 Ragione sociale dell Azienda Espositrice Indirizzo completo Città Prov CAP Nazione Telefono Fax E-mail

Dettagli

Regolamento d Ateneo per il Servizio di Supporto alla realizzazione di Audiovisivi Multimediali (SAM) 1 Oggetto del Regolamento

Regolamento d Ateneo per il Servizio di Supporto alla realizzazione di Audiovisivi Multimediali (SAM) 1 Oggetto del Regolamento Regolamento d Ateneo per il Servizio di Supporto alla realizzazione di Audiovisivi Multimediali (SAM) 1 Oggetto del Regolamento Il presente regolamento disciplina il servizio di Supporto alla realizzazione

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA AZIENDALE Deliberazione n. 268 del 05.05.2011

REGOLAMENTO BIBLIOTECA AZIENDALE Deliberazione n. 268 del 05.05.2011 REGOLAMENTO BIBLIOTECA AZIENDALE Deliberazione n. 268 del 05.05.2011 Articolo 1 Carattere e finalità La Biblioteca si propone prioritariamente di fornire strumenti utili alla ricerca, all aggiornamento

Dettagli

RADIO1 PLOT MACHINE Concorso INVERNO 2016 REGOLAMENTO

RADIO1 PLOT MACHINE Concorso INVERNO 2016 REGOLAMENTO 1) La Rai-Radiotelevisione italiana S.p.a. (nel prosieguo RAI) organizza il concorso denominato RADIO1 PLOT MACHINE Concorso INVERNO 2016 (nel prosieguo Concorso), consistente nella presentazione di opere

Dettagli

MINI MASTER SUGLI APPALTI PUBBLICI ROMA 2015

MINI MASTER SUGLI APPALTI PUBBLICI ROMA 2015 MINI MASTER SUGLI APPALTI PUBBLICI ROMA 2015 NOME COGNOME INDIRIZZO CITTA TELEFONO CELL. FAX E-MAIL Codice Fiscale/P.IVA modalità dal vivo ed on line: 600,00 IVA INCLUSA modalità PREMIUM : 915,00 IVA INCLUSA

Dettagli

Condizioni generali d uso

Condizioni generali d uso Condizioni generali d uso 1. Accettazione delle condizioni UTILIZZANDO E/O VISITANDO QUESTO SITO WEB (di seguito il "Sito THINKTAG", o "Sito"), MANIFESTATE LA VOSTRA ACCETTAZIONE SIA DI QUESTI TERMINI

Dettagli

Segreteria: Filmstudio 90 Info: documentamy@filmstudio90.it E-mail Ufficio stampa: Via De Cristoforis, 5 Varese

Segreteria: Filmstudio 90 Info: documentamy@filmstudio90.it E-mail Ufficio stampa: Via De Cristoforis, 5 Varese DocumentaMy - Un Posto nel Mondo Doc Festival VARESE, 13-16 NOVEMBRE 2013 REGOLAMENTO L associazione culturale Filmstudio 90 di Varese, in collaborazione con Cooperativa Sociale Totem e Associazione Cortisonici,

Dettagli

ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1. Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra

ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1. Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1 Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra XY, società di diritto italiano, con sede in via n iscritta al Registro delle Imprese di n Partita

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE Alla sede di Concordia et Ius s.r.l. di:

DOMANDA DI MEDIAZIONE Alla sede di Concordia et Ius s.r.l. di: DOMANDA DI MEDIAZIONE Alla sede di Concordia et Ius s.r.l. di: PARTE ISTANTE Residente in Via: C.F. : (oppure, ove il richiedente sia una persona giuridica il Legale rappresentante munito dei necessari

Dettagli

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO Castro La Perla del Salento

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO Castro La Perla del Salento Comune di Castro Provincia di Lecce REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO Castro La Perla del Salento (approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n.45 del 30.10.2013) Sommario Art. 1 Titolarità, denominazione

Dettagli

C.I.F.I.R. VILFAN Villaggio del Fanciullo S. Nicola - P.zza G. Cesare, 13-70124 BARI

C.I.F.I.R. VILFAN Villaggio del Fanciullo S. Nicola - P.zza G. Cesare, 13-70124 BARI PROTOCOLLO DI ISCRIZIONE C.I.F.I.R. VILFAN Villaggio del Fanciullo S. Nicola - P.zza G. Cesare, 13-70124 BARI MODULO DI ISCRIZIONE AL CORSO: SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE PER PERSONALE ALIMENTARISTA

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONSULTAZIONE DEGLI ARCHIVI

REGOLAMENTO PER LA CONSULTAZIONE DEGLI ARCHIVI REGOLAMENTO PER LA CONSULTAZIONE DEGLI ARCHIVI Capo I Condizioni di consultabilità dei documenti Articolo 1 La consultazione degli archivi di APICE è subordinata alla compilazione da parte dello studioso

Dettagli

Bando di concorso per l ideazione e la creazione del logo per il 50 anniversario della Lega del Filo d Oro

Bando di concorso per l ideazione e la creazione del logo per il 50 anniversario della Lega del Filo d Oro Bando di concorso per l ideazione e la creazione del logo per il 50 anniversario della Lega del Filo d Oro (bando elaborato secondo le norme internazionali concordate con ICOGRADA, ICSID, IFI; con il patrocinio

Dettagli

PREMESSA. Ciò premesso si conviene e stipula il seguente ACCORDO DI FORNITURA DI SERVIZI EDITORIALI. Fra il/la Sig./ra. Tessera Socio C.F.

PREMESSA. Ciò premesso si conviene e stipula il seguente ACCORDO DI FORNITURA DI SERVIZI EDITORIALI. Fra il/la Sig./ra. Tessera Socio C.F. PREMESSA - L Associazione Culturale TraccePerLaMeta, sede legale/operativa in Via Oneda 14/a, 21018 - Sesto Calende (Varese), CF. 91059540129, ai sensi del proprio Statuto, offre ai propri soci un servizio

Dettagli

Appendice "A" Accordo di licenza

Appendice A Accordo di licenza Appendice "A" Accordo di licenza Questo Accordo viene stipulato il di 2009 ( Data di entrata in vigore ) da e fra: RATIONAL ENTERTAINMENT ENTERPRISES LIMITED, una società soggetta alla legislazione dell

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZI. Tra

CONTRATTO DI SERVIZI. Tra N. _CV /2015 CONTRATTO DI SERVIZI Tra GoHasta S.R.L., in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede in Firenze (FI) Via Corelli 85, P.I. 06248760487 (di seguito: GoHasta ); e persona fisica,

Dettagli

scheda dell opera per la richiesta del parere di autentica e archiviazione

scheda dell opera per la richiesta del parere di autentica e archiviazione scheda dell opera per la richiesta del parere di autentica e archiviazione Nome Indirizzo Città Telefono e-mail Cognome CAP Fax P.IVA/C.F: Si raccomanda di allegare la ricevuta del bonifico effettuato

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP

Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP Il presente documento consente al firmatario (di seguito: Cliente) sottoscrittore dei servizi richiesti (di seguito:

Dettagli

Termini e condizioni

Termini e condizioni Termini e condizioni 1. Accettazione Az. Agr. Gerardo da Izano di Massari F.lli mette a disposizione il presente sito web (www.allevamentobufalemassari.it) alla condizione che vengano rispettati i seguenti

Dettagli

Tower s.p.a Via dell oreficeria, 32 36100 VICENZA VI P.I. 02025290244 Tel. 0444 960678 Fax n. 0444 963984 e-mail: tower@tower.it

Tower s.p.a Via dell oreficeria, 32 36100 VICENZA VI P.I. 02025290244 Tel. 0444 960678 Fax n. 0444 963984 e-mail: tower@tower.it AVVISO IMPORTANTE LA SEGUENTE PROPOSTA DI ASSICURAZIONE È IN RELAZIONE AD UN POLIZZA CLAIMS MADE IN BASE ALLA QUALE LA COPERTURA ASSICURATIVA RIGUARDERA ESCLUSIVAMENTE LE RICHIESTE DI RISARCIMENTO ED I

Dettagli

..., di seguito denominato/a anche CONSULENTE. premesso che:

..., di seguito denominato/a anche CONSULENTE. premesso che: CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE EX ART. 2230 C.C. La..., in persona del suo legale rappresentante, sig.., nato a.. ( ) il / /, con sede legale in. ( ), Via.., C.F. e P.IVA:.., di seguito

Dettagli

ADR GESTIONE CONCILIAZIONE s.r.l. Iscritto al n 208 del Registro degli Organismi di Mediazione Ministero della Giustizia

ADR GESTIONE CONCILIAZIONE s.r.l. Iscritto al n 208 del Registro degli Organismi di Mediazione Ministero della Giustizia Prot. n / Sede di ISTANZA DI MEDIAZIONE (se persona fisica) nel caso di più parti compilare questa pagina per ciascuna Il/la sottoscritto/a, nato/a, il C.F residente in via tel. fax cell. e-mail Pec documento

Dettagli