Regolamento del Concorso Alla scoperta del POR Lombardia Anno scolastico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Regolamento del Concorso Alla scoperta del POR Lombardia Anno scolastico 2014-2015"

Transcript

1 Regolamento del Concorso Alla scoperta del POR Lombardia Anno scolastico PREMESSA Il concorso Alla scoperta del POR Lombardia (di seguito il Concorso ) è finalizzato ad avvicinare i giovani alle tematiche comunitarie e, in particolare, far comprendere il ruolo dell Unione Europea in termini di sviluppo socio-economico nel proprio territorio. In questo modo si favorirà la consapevolezza rispetto all importanza e al ruolo generale delle istituzioni (europee, nazionali e regionali) nell attuazione dei Programmi Operativi e nella gestione dei Fondi Strutturali. Il Concorso offrire inoltre l occasione di effettuare un percorso educativo pluridisciplinare capace di: far conoscere la realtà imprenditoriale Lombarda; sviluppare il senso creativo ed espressivo; sviluppare la capacità di fare lavoro di squadra. 1. A CHI SI RIVOLGE Il Concorso si rivolge a tutti gli studenti che frequentano il 4 e 5 anno di un istituto di istruzione secondaria di secondo grado (statale, paritario, non statale) o il 3 e il 4 anno dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale, di qualifica e di diploma della Regione Lombardia. Possono partecipare classi o gruppi di studenti provenienti da una o più classi della stessa scuola. Ogni gruppo potrà essere composto da un numero massimo di 30 studenti. Ogni gruppo partecipante dovrà presentare il proprio elaborato con la supervisione di un docente dell istituto di appartenenza. Non è previsto un limite al numero di classi partecipanti per ciascun Istituto. 2. TEMA Il tema del Concorso è il POR FESR Lombardia, inteso: nei suoi aspetti strutturali e operativi: quali sono i suoi obiettivi, gli strumenti e le modalità di attuazione, gli ambiti di intervento, ecc. nei risultati e negli effetti concreti sul territorio, in particolare attraverso la scoperta e l analisi dei progetti realizzati sul territorio lombardo grazie ai finanziamenti. I partecipanti potranno scegliere quindi l approccio a loro più congeniale, proponendo la propria riflessione e interpretazione del Programma Operativo Regionale e del suo ruolo nella creazione di un territorio più competitivo e sviluppato. Attraverso il proprio elaborato i partecipanti potranno approfondire le ricadute concrete POR FESR sul territorio regionale rispondendo, a titolo di esempio, a queste domande: Quali sono le realtà e i progetti che beneficiano dei fondi strutturali? Come contribuiscono questi progetti a migliorare il contesto in cui viviamo? Quali sono gli effetti visibili e/o le ricadute concrete per la vostra vita quotidiana? 3. TIPOLOGIA DI ELABORATI I gruppi partecipanti dovranno presentare un elaborato video, dedicato alle tematiche descritte al punto 2. Lo stile del lavoro potrà essere di tipo giornalistico (reportage, documentario, intervista, ecc) oppure di tipo creativo e narrativo (docu-fiction, cortometraggio, ecc). L elaborato dovrà, in ogni caso, esprimere un pensiero originale sul tema del Concorso e riflettere il lavoro

2 di elaborazione e il coinvolgimento in prima persona degli studenti partecipanti. Dal punto di vista tecnico, l elaborato potrà essere realizzato tramite riprese video, animazione, composizione di scatti fotografici e/o composizioni realizzate tramite programmi come PowerPoint o simili, in ogni caso nel rispetto delle specifiche di seguito riportate. 3.1 Specifiche tecniche richieste per l elaborato video L elaborato dovrà essere consegnato in uno dei seguenti formati video: mp4, flv, vob, mpeg, wmv, avi. Nel caso di realizzazione di un video a partire da una presentazione multimediale (PowerPoint e programmi assimilabili) si richiede la consegna del documento finalizzato in formato video.per approfondimenti e istruzioni su come procedere alla creazione di un video da una presentazione Powerpoint si rimanda all Appendice 1 (Specifiche tecniche per la preparazione degli elaborati). Il video dovrà avere una durata complessiva non superiore ai 5 minuti. 4. RISPETTO DELLE NORMATIVE SULLA PRIVACY E SUL DIRITTO D AUTORE Eventuali persone ritratte negli elaborati dovranno aver prestato il consenso all utilizzo della propria immagine nell elaborato e alla diffusione dello stesso per le finalità del Concorso previste nel presente Regolamento. Qualora le persone ritratte siano minorenni il consenso dovrà essere prestato dal genitore o dal titolare della patria potestà. Il consenso deve essere espresso tramite liberatoria delle persone ritratte redatta sulla base dell Allegato 3 (Liberatoria per soggetti ripresi) disponibile e scaricabile all indirizzo L elaborato non dovrà contenere materiale fotografico, audio e video coperto da diritto d autore o di cui non si possieda la titolarità. Si invitano i partecipanti a utilizzare materiali autoprodotti o, in mancanza di essi, a utilizzare materiali rilasciati in rete sotto licenza Creative Commons secondo le specifiche tecniche riportate nell Appendice 2 (Utilizzo di musica e immagini video/ fotografiche). Per qualsiasi richiesta di chiarimento o assistenza in merito alla scelta e reperimento del materiale, si invita a fare riferimento alla Segreteria Organizzativa al fine di non incorrere in errori che possano compromettere la validità dell elaborato ai fini del Concorso. 5. TEMPI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO I gruppi di studenti/classi interessati al Concorso dovranno iscriversi entro e non oltre le ore del 31 ottobre 2014 inviando la Scheda iscrizione (Allegato 1) alla casella di posta certificata Ogni gruppo/classe partecipante potrà presentare un solo elaborato. Il termine per la consegna/presentazione degli elaborati è fissata al 27 febbraio Modalità di presentazione degli elaborati Per la presentazione degli elaborati, ciascun gruppo dovrà inviare una mail alla casella di posta certificata L oggetto della mail dovrà essere: Partecipazione al concorso Alla scoperta del POR Lombardia IV edizione.

3 Nel corpo del messaggio andranno riportati i dati identificativi della scuola partecipante, così come riportati anche nella Scheda Iscrizione precedentemente presentata: nome istituto, classe, nome del docente responsabile, contatti di riferimento. La mail dovrà contenere il link a cui accedere per scaricare: il file video dell elaborato, secondo specifiche citate all art. 3; la Scheda Elaborato Concorso (Allegato 4) completa di tutte le informazioni richieste; le Liberatorie di partecipazione al Concorso (Allegato 2), redatte e firmate da ciascuno degli studenti partecipanti al progetto (o da genitore/tutore in caso di minori), o la Dichiarazione sostitutiva (Allegato 5), a firma del Docente responsabile del progetto. L invio della Dichiarazione sostitutiva impegna in ogni caso il Docente firmatario a presentare tutte le liberatorie, debitamente compilate e firmate, in occasione dell evento di premiazione, pena l esclusione dal Concorso. eventuali liberatorie firmate dalle persone ritratte nell elaborato. Tutti i moduli sopra citati sono disponibili all indirizzo Tutti i materiali andranno caricati a scelta: all interno di un sistema di cloud storage o di trasferimento dati (es: Wetransfer, Dropbox, Google Drive, Jumbomail, e simili; all interno del portale della propria scuola. Entro 7 giorni dalla data di ricezione del link, una volta effettuato il download e la verifica dei materiali, l Amministrazione invierà una mail di conferma dalla casella di posta per attestare il buon esito della procedura. La mail contenente il link per lo scaricamento del materiale dovrà arrivare all indirizzo di posta certificata entro e non oltre le ore del 27 febbraio La segreteria organizzativa del Concorso resterà a disposizione per fornire supporto e assistenza tecnica, nonché per favorire il contatto tra le scuole interessate e le realtà del territorio lombardo coinvolte a vario titolo dal POR FESR Lombardia (es: Pubblica Amministrazione, Micro, Piccole e Medie Imprese operanti nei settori produttivi di punta lombardi, Università e Centri di Ricerca, ecc) e per fornire chiarimenti di qualunque natura. 6. VALUTAZIONE DA PARTE DELLA GIURIA E DESIGNAZIONE DEL VINCITORE Gli elaborati saranno valutati da una giuria nominata dall Autorità di Gestione, composta da rappresentanti del POR FESR Lombardia, rappresentanti di Regione Lombardia ed esponenti del mondo culturale, artistico o giornalistico. Valutata l ammissibilità del concorrente, la Giuria esaminerà gli elaborati verificando in primo luogo la rispondenza degli elaborati alle caratteristiche tecniche e tutto a quanto previsto dai precedenti articoli 3-4-5, escludendo gli eventuali elaborati non conformi a tali prescrizioni. Saranno altresì esclusi gli elaborati il cui contenuto possa, in tutto o in parte, essere considerato discriminatorio, inaccettabile o che offenda il comune senso del pudore. Successivamente la Giuria analizzerà gli elaborati ammessi e individuerà l elaborato vincitore sulla base dei seguenti criteri di valutazione: pertinenza al tema oggetto del Concorso; creatività e originalità; qualità espressiva e formale dell elaborato.

4 La valutazione da parte di ciascun componente della Giuria verrà espressa con voti da 0 a 10 per ciascun criterio sopra indicato. All esito della valutazione la Giuria provvederà a redigere la graduatoria. Il punteggio sarà dato dalla somma dei valori attribuiti da ogni giurato a ciascun criterio. Il gruppo/classe vincitore sarà annunciato in occasione dell Evento di premiazione che si terrà il 31 marzo 2015 a Palazzo Lombardia. 7. IL PREMIO L Autorità di Gestione del POR FESR di Regione Lombardia, in collaborazione con la Delegazione di Bruxelles, offre come premio un viaggio studio presso le Istituzioni Comunitarie. L iniziativa fornirà l opportunità ai vincitori di approfondire la conoscenza delle tematiche comunitarie e delle Istituzioni Europee e il ruolo della Delegazione di Regione Lombardia nel promuovere gli interessi del Territorio in Europa: la lobby europea, la conoscenza della Commissione Europea e del Parlamento Europeo. Il premio sarà assegnato ai componenti del gruppo/classe che hanno partecipato alla realizzazione dell elaborato; include volo andata e ritorno da uno dei principali aeroporti lombardi, trasferimenti da/per l aeroporto, sistemazione in hotel con pernottamento, prima colazione e cena. A seguito del viaggio studio, gli istituti a cui afferiscono le classi vincitrici saranno, per un anno, i testimonial del progetto Scuole di Lombardia in Europa che prevedrà la possibilità di organizzare iniziative, incontri su tematiche europee con rappresentati delle Istituzioni Comunitarie. Il viaggio è previsto nei giorni 14 e 15 aprile MATERIALI E INFORMAZIONI All indirizzo sono disponibili e scaricabili: i materiali formativi relativi al POR FESR ; i documenti del Concorso (il presente Regolamento completo di appendici e allegati, la Scheda di Iscrizione, la Scheda Elaborato, le Liberatorie e altre utilità). Per informazioni scrivere alla casella o chiamare al numero UTILIZZO ELABORATO Regione Lombardia potrà utilizzare gli elaborati inviati per iniziative di comunicazione, informazione e sensibilizzazione relative al POR FESR Lombardia nelle modalità che riterrà opportune. 10. PRIVACY Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003, si informa che i dati raccolti ai fini del Concorso saranno trattati da Regione Lombardia, anche con l ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati per finalità statistiche e comunicazioni di tipo didattico anche tramite posta elettronica. Titolare del trattamento è la Giunta Regionale della Lombardia con sede in Piazza Città di Lombardia 1, Milano, nei confronti dei quali potranno essere esercitati i diritti di cui all art. 7 del Decreto Legislativo n. 196/2003.

5 APPENDICE 1 Specifiche tecniche per la preparazione degli elaborati TRASFORMAZIONE DI UNA PRESENTAZIONE POWERPOINT IN VIDEO Power Point 10 permette di salvare la presentazione, corredata delle sue eventuali animazioni e commenti audio o musiche di accompagnamento, come file Windows Media Video (estensione wmv) e distribuirla in modo che possa essere riprodotta come video. Il manuale di utilizzo di PowerPoint illustra in semplici fasi le modalità attraverso le quali salvare una presentazione PPT in video e le possibili operazioni effettuabili: registrazione e definizione dell intervallo dei commenti audio inserimento di animazioni e transizioni nel filmato inserimento di video già incorporati nella presentazione. Come salvare una presentazione PPT come video Si illustrano di seguito le fasi necessarie per il salvataggio della presentazione PPT in formato video Windows Media Video (estensione wmv). 1. Predisporre la presentazione. 2. Aggiungere commenti audio e/o intervalli nella presentazione [opzione facoltativa la cui procedura può essere reperita a questo indirizzo 3. Salvare la presentazione. 4. Scegliere Salva e invia dal menu File. 5. In Salva e invia fare clic su Crea video, come illustrato nell immagine a supporto.

6 6. Per visualizzare tutte le opzioni relative alla qualità e alle dimensioni del video, in Crea video cliccare sul menù a tendina Computer e schermi HD e quindi scegliere una delle operazioni seguenti: a. Per creare un video di qualità molto alta e pertanto di dimensioni elevate, fare clic su Computer e schermi HD. b. Per creare un video con dimensioni di file intermedie e qualità media, fare clic su Internet e DVD. c. Per creare un video con dimensioni di file ridotte e pertanto di bassa qualità, fare clic su Dispositivi portatili. Per un risultato ottimale e per una migliore fruizione del filmato, si suggerisce di utilizzare le opzioni a) o b). 7. Cliccare sul menù a tendina Non utilizzare intervalli e commenti audio registrati e quindi scegliere una delle operazioni seguenti: a. Se non è stata eseguita la registrazione e la specifica dell intervallo dei commenti audio e dei movimenti del puntatore laser, fare clic su Non utilizzare intervalli e commenti audio registrati. L intervallo di tempo predefinito per ogni diapositiva è di 5 secondi. Per modificare questa impostazione, a destra di. Secondi disponibili per ogni diapositiva fare clic sulla freccia verso l alto o verso il basso rispettivamente per aumentare o ridurre i secondi. b. Se è stata eseguita la registrazione e la specifica dell intervallo dei commenti audio e dei movimenti del puntatore, cliccare Usa intervalli e commenti audio registrati. 8. Cliccare Crea video. 9. Nella casella Nome file immettere il nome del file scelto per il video, selezionare la cartella in cui sarà contenuto il file e quindi fare clic su Salva. Il processo di creazione del video potrebbe richiedere diverse ore, a seconda della lunghezza del video e della complessità della presentazione. 10. Per riprodurre il video appena creato, accedere alla cartella dove è stato salvato il file, selezionarlo e quindi fare doppio clic. 11. Una volta verificato il video, è possibile masterizzarlo su disco per la presentazione. Per informazioni dettagliate sulle procedure di creazione di un video da una presentazione Power Point 10 si rimanda alla guida utente Windows disponibile a questo indirizzo:

7 APPENDICE 2 Utilizzo di musica e immagini video/fotografiche Per la preparazione del proprio elaborato è necessario utilizzare musica, immagini fotografiche e video che rispettino una delle seguenti condizioni: 1. Possesso della titolarità 2. Acquisizione tramite banca dati in rete 3. Presenza di Licenza Creative Commons 1. Possesso della titolarità È il caso di immagini scattate, video girati e musica composta da uno o più partecipanti del gruppo di lavoro o da qualcuno a essi vicino, che ne conceda l utilizzo privo di oneri o diritti. In questo caso potrete utilizzare il materiale liberamente, scegliendo a vostra discrezione se citare o meno l autore o la fonte da cui proviene. 2. Acquisizione tramite banche dati in rete Esistono numerose banche dati su internet che permettono di scaricare (a titolo gratuito o a pagamento, a seconda dei casi) immagini, video e musica non coperte da diritto d autore (royalty-free). Le procedure di download/acquisto e le modalità del successivo utilizzo possono variare a seconda del servizio scelto ma, in ogni caso, consentono di poter utilizzare il materiale scaricato senza rischio di incorrere in violazioni della privacy. A titolo di esempio si elencano di seguito alcune banche dati in rete: IstockPhoto (www.istockphoto.com) consente di scaricare foto, illustrazioni, file audio e video. Per i file disponibili gratuitamente è sufficiente effettuare l iscrizione (gratuita) al sito. Per i file a pagamento si può pagare per il singolo file o sottoscrivere un abbonamento (nel caso si intenda scaricare più materiali). Shutterstock (www.shutterstock.com) contiene prevalentemente immagini fotografiche e illustrazioni. Per effettuare il download bisogna sottoscrivere un abbonamento. Fotolia (www.it.fotolia.com) banca dati di immagini e video. Per effettuare il download bisogna sottoscrivere un abbonamento. Jamendo (www.jamendo.com) catalogo di musica royalty-free, comprende brani scaricabili gratuitamente per uso non commerciale. Free Music Archive (www.freemusicarchive.org) permette di scaricare gratuitamente una vasta gamma di brani musicali. Non tutti sono royalty-free, quindi è necessario verificare il tipo di licenza collegata al brano prima di scaricarlo per l utilizzo. AudioJungle (www.audiojungle.net) catalogo di musica royalty-free con download a pagamento (tramite paypal o carta di credito). 3. Presenza di licenza Creative Commons (CC) È possibile inserire nel proprio elaborato immagini, video e musica reperiti in rete, non necessariamente tramite banche dati, che siano coperti da una licenza Creative Commons, che ne consente il libero utilizzo (senza chiedere permesso) sulla base del rispetto di determinate condizioni. Si rimanda al paragrafo successivo per un approfondimento sulle licenze Creative Commons e sulle modalità di utilizzo. Cosa sono le Creative Commons? Le licenze Creative Commons sono state create con lo scopo di superare i limiti imposti dal copyright (che prescrive la richiesta

8 esplicita di autorizzazione all utilizzo di un opera e l impossibilità di utilizzarla senza tale autorizzazione) e permettere all autore o licenziatario dell opera di scegliere autonomamente i termini di utilizzo desiderati per la propria opera. Attribuendo una Creative Commons alla propria opera, infatti, l autore/licenziatario segnala in modo chiaro a tutti i possibili utilizzatori quali sono le modalità e le condizioni secondo cui l opera stessa può essere utilizzata. L utilizzatore quindi non è più tenuto a chiedere il permesso, a condizione di rispettare i termini prescritti dalla licenza. I termini/condizioni principali su cui si basano le Creative Commons sono: Attribuzione: è necessario specificare l autore o il titolare dei diritti dell opera che si sta utilizzando, nelle modalità specificata nella licenza stessa. Non commerciale: l opera non può essere utilizzata con lo scopo primario di ottenere un compenso o vantaggi commerciali. Non opere derivate: è possibile utilizzare l opera senza apportare modifiche, utilizzando solo copie esatte, senza adattamenti o cambiamenti. Condividi allo stesso modo: è possibile adattare o modificare l opera, creando opere derivate, solo se poi queste verranno distribuite in rete sotto lo stesso tipo di licenza. Es. Se si desidera utilizzare una fotografia coperta da questa licenza per una presentazione, è possibile prenderla, inserirla con o senza modifiche, quale che sia lo scopo del prodotto finale. Questi possono essere combinati diversamente per ottenere diversi tipi di licenze che si applicano poi alle opere. Quante e quali sono le Creative Commons disponibili? Di seguito una scheda sintetica che illustra le 6 Licenze CC esistenti, con le relative condizioni di utilizzo, applicate agli scopi del concorso in oggetto (utilizzo all interno di un video o presentazione multimediale per scopi non commerciali e per distribuzione/ diffusione al pubblico). ATTRIBUZIONE (Attribution. Abbreviazione: by) riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico ed esporre in pubblico quest opera modificare quest opera utilizzarla per fini anche commerciali A condizione di attribuire la paternità dell opera nei modi indicati dall autore o da chi ha dato l opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino l utilizzatore o il modo in cui l opera è stata utilizzata.

9 ATTRIBUZIONE - NON OPERE DERIVATE (Attribution No Derivs. Abbreviazione: by-nd) riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico ed esporre in pubblico quest opera utilizzarla per fini anche commerciali A condizione di: attribuire la paternità dell opera nei modi indicati dall autore o da chi ha dato l opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino l utilizzatore o il modo in cui l opera è stata utilizzata non alterare o trasformare quest opera né utilizzarla per crearne un altra. ATTRIBUZIONE - NON COMMERCIALE - NON OPERE DERIVATE (Attribution - Non commercial - NoDerivs. Abbreviazione: by-nc-nd) riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico ed esporre in pubblico quest opera A condizione di: attribuire la paternità dell opera nei modi indicati dall autore o da chi ha dato l opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino l utilizzatore o il modo in cui l opera è stata utilizzata non alterare o trasformare quest opera né utilizzarla per crearne un altra non usare l opera per finalità commerciali. ATTRIBUZIONE - NON COMMERCIALE (Attribution - Non commercial. Abbreviazione: by-nc) riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico ed esporre in pubblico quest opera modificare quest opera A condizione di: attribuire la paternità dell opera nei modi indicati dall autore o da chi ha dato l opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino l utilizzatore o il modo in cui l opera è stata utilizzata non usare l opera per finalità commerciali.

10 ATTRIBUZIONE - NON COMMERCIALE - CONDIVIDI ALLO STESSO MODO (Attribution Non commercial - Share alike. Abbreviazione: by-nc-sa) riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico ed esporre in pubblico quest opera modificare quest opera A condizione di: attribuire la paternità dell opera nei modi indicati dall autore o da chi ha dato l opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino l utilizzatore o il modo in cui l opera è stata utilizzata non usare l opera per finalità commerciali condividere allo stesso modo. Se l opera viene modificata o alterata, o se viene utilizzata per crearne una nuova, l opera risultante deve essere condivisa con una licenza identica o equivalente a questa. ATTRIBUZIONE - CONDIVIDI ALLO STESSO MODO (Attribution - Share Alike. Abbreviazione: by-sa) riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico ed esporre in pubblico quest opera modificare quest opera utilizzarla per fini anche commerciali A condizione di: attribuire la paternità dell opera nei modi indicati dall autore o da chi ha dato l opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino l utilizzatore o il modo in cui l opera è stata utilizzata condividere allo stesso modo. Se l opera viene modificata o alterata, o se viene utilizzata per crearne una nuova, l opera risultante deve essere condivisa con una licenza identica o equivalente a questa. PUBLIC DOMAIN DEDICATION (Abbreviazione: pd o CC0) La licenza Public Domain Dedication, detta anche No Copyright, indica che l opera è di pubblico dominio e non è sottoposta ad alcuna condizione per il suo utilizzo. È possibile, dunque, cercare in rete materiali da utilizzare per la propria presentazione avendo l accortezza di verificare l esistenza di una licenza Creative Commons, in modo da: avere la sicurezza di poterlo utilizzare senza rischi conoscere esattamente le modalità e le condizioni di utilizzo.

11 ESEMPIO Ricercando immagini sul social network per la condivisione di foto Flickr, è possibile impostare la ricerca avanzata (www.flickr.com/search/advanced) in modo da selezionare esclusivamente immagini rilasciate dagli autori sotto licenza Creative Commons (vedi immagini di seguito). Per approfondimenti e informazioni in dettaglio sulle diverse Licenze e il loro utilizzo, si invita a consultare le seguenti fonti: Community Italiana dedicate all uso delle Creative Commons (in italiano) - Sito ufficiale delle Creative Commons (in inglese) - Voce di Wikipedia dedicata alle Creative Commons (in italiano) - NOTA BENE. Nel caso di immagini o altri materiali reperiti da blog personali o altro tipo di siti e pagine internet non coperti da diritto d autore (quindi non testate giornalistiche, non pagine aziendali, ecc) o comunque non esplicitamente rilasciati sotto Creative Commons, si invita in ogni caso a citare espressamente la fonte attraverso una o più di queste voci: nome o nickname dell autore, nome del sito o blog, indirizzo URL di provenienza.

Bando di concorso Diritti senza difesa? Dalle parole ai fatti: l Avvocato al servizio dell Uomo

Bando di concorso Diritti senza difesa? Dalle parole ai fatti: l Avvocato al servizio dell Uomo Bando di concorso Diritti senza difesa? Dalle parole ai fatti: l Avvocato al servizio dell Uomo Termini presentazione domande di partecipazione: 28 febbraio 2015 Termini presentazione elaborati: 30 aprile

Dettagli

Expo 2015. Bandi di concorso nazionali per le Scuole

Expo 2015. Bandi di concorso nazionali per le Scuole Expo 2015. Bandi di concorso nazionali per le Scuole Contenuto in Comunicazioni, Concorsi studenti, Docenti, Expo 2015, Formazione, Genitori, Studenti,Ufficio4 Argomenti: Educazione alimentare, Educazione

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

Bollettino Ufficiale. Serie Avvisi e Concorsi n. 13 - Mercoledì 25 marzo 2015

Bollettino Ufficiale. Serie Avvisi e Concorsi n. 13 - Mercoledì 25 marzo 2015 45 D.u.p.c.r. 25 febbraio 2015 - n. 50 Consiglio regionale - Approvazione del bando di concorso scolastico: «Lombardia 2.0 Racconta in video la tua Regione tra passato, presente e futuro» L UFFICIO DI

Dettagli

Tutorial Creative Commons

Tutorial Creative Commons Tutorial Creative Commons Fare musica è molto divertente, ma lo è ancora di più se potete farlo con altre persone - ed è qui che interviene il progetto OpenSounds. OpenSounds vi consente di produrre musica

Dettagli

Concorso video-fotografico IMMAGINA LA RICERCA

Concorso video-fotografico IMMAGINA LA RICERCA Concorso video-fotografico IMMAGINA LA RICERCA LA NOTTE DEI RICERCATORI 2014 Università della Calabria REGOLAMENTO 1. CONCORSO L Università della Calabria, nell ambito della manifestazione LA NOTTE DEI

Dettagli

MARLISCO Video Contest ITALIA Regole & Condizioni

MARLISCO Video Contest ITALIA Regole & Condizioni MARLISCO Video Contest ITALIA Regole & Condizioni - 1 MARLISCO è un progetto del 7 PQ finanziato dalla Commissione Europea. I punti di vista e le opinioni espresse in questa pubblicazione sono di esclusiva

Dettagli

Contest CosplayAct Regolamento AGGIORNATO AL 28/3/2015

Contest CosplayAct Regolamento AGGIORNATO AL 28/3/2015 e presentano Contest CosplayAct Regolamento AGGIORNATO AL 28/3/2015 1. FINALITÀ 1.1 CosplayAct (di seguito anche "contest") è un concorso video dedicato al cosplay e ai cosplayer. Il concorso è interno

Dettagli

CONCORSO NAZIONALE. Art. 1 - Finalità. Concorso Nazionale Rete degli archivi per non dimenticare Tracce di memoria

CONCORSO NAZIONALE. Art. 1 - Finalità. Concorso Nazionale Rete degli archivi per non dimenticare Tracce di memoria CONCORSO NAZIONALE Concorso Nazionale Rete degli archivi per non dimenticare Tracce di memoria Art. 1 - Finalità Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca intende promuovere e diffondere

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Multimedia Publishing. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Multimedia Publishing. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE Multimedia Publishing Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Multimedia Modulo 3 Multimedia Publishing. Il syllabus descrive, attraverso i risultati

Dettagli

Regolamento del concorso

Regolamento del concorso CONCORSO FOTOGRAFICO CARNEVALE BASSANESE 2014 Organizzato dall Associazione Carnevale Bassano Romano Con la collaborazione dell Associazione Culturale Bassano in Foto Regolamento del concorso Art. 1 Organizzatori

Dettagli

CONCORSO EDUCATIVO. Science for Peace SCATTA LA FOTO DI DIVENTA PROTAGONISTA DEL MOVIMENTO INTERNAZIONALE PER LA PACE PER IL PROGETTO

CONCORSO EDUCATIVO. Science for Peace SCATTA LA FOTO DI DIVENTA PROTAGONISTA DEL MOVIMENTO INTERNAZIONALE PER LA PACE PER IL PROGETTO CONCORSO EDUCATIVO SCATTA LA FOTO DI Science for Peace 2011 DIVENTA PROTAGONISTA DEL MOVIMENTO INTERNAZIONALE PER LA PACE PER IL PROGETTO Come medico mi sono reso conto che il primo bisogno dell uomo è

Dettagli

3. TEMA il primo anno del concorso fotografico il tema rimane libero, a chiara esclusione di soggetti non inerenti la riserva naturale.

3. TEMA il primo anno del concorso fotografico il tema rimane libero, a chiara esclusione di soggetti non inerenti la riserva naturale. 1.FINALITA DEL CONCORSO La Riserva Naturale Torbiere del Sebino con sede in Via Europa n. 5 a Provaglio d Iseo, indice la I edizione del Concorso fotografico Franco Bettini un concorso per fotografie e

Dettagli

CUSTODI e non PADRONI della TERRA

CUSTODI e non PADRONI della TERRA CUSTODI e non PADRONI della TERRA IL BANDO PER LE SCUOLE STATALI, COMUNALI E PARITARIE. Art. 1 Finalità e obiettivi Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito di EXPO 2015. L enciclica di Papa

Dettagli

APPUNTI POWER POINT (album foto)

APPUNTI POWER POINT (album foto) APPUNTI POWER POINT (album foto) Sommario Informazioni generali sulla creazione di un album di foto... 2 Aggiungere un'immagine da un file o da un disco... 2 Aggiungere una didascalia... 2 Modificare l'aspetto

Dettagli

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1

Introduzione. Strumenti di Presentazione Power Point. Risultato finale. Slide. Power Point. Primi Passi 1 Introduzione Strumenti di Presentazione Power Point Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Con il termine STRUMENTI DI PRESENTAZIONE, si indicano programmi in grado di preparare presentazioni

Dettagli

GUIDA AL CARICAMENTO DEI CONTRIBUTI

GUIDA AL CARICAMENTO DEI CONTRIBUTI GUIDA AL CARICAMENTO DEI CONTRIBUTI L invio di ogni tipo di contributi va fatto esclusivamente online, seguendo le istruzioni per la registrazione nell apposita sezione PARTECIPA! Tutti i materiali inviati

Dettagli

BANDO DI CONCORSO BGEEK AMV CONTEST 2016

BANDO DI CONCORSO BGEEK AMV CONTEST 2016 BANDO DI CONCORSO BGEEK AMV CONTEST 2016 2016 BGEEK 1. DATA E LUOGO BGEEK AMV CONTEST 2016 avrà luogo nei mesi di Aprile e Maggio 2016, e durante l'evento BGEEK 2016 presso il Palaflorio (Viale Archimede,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione Concorso nazionale La mia

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO IMAKEMUSIK ~ EDIZIONE 2015

REGOLAMENTO CONCORSO IMAKEMUSIK ~ EDIZIONE 2015 REGOLAMENTO CONCORSO IMAKEMUSIK ~ EDIZIONE 2015 ART. 1 Categorie. Sono ammessi al Concorso IMakeMusik concorrenti solisti iscritti e non ai corsi amatoriali o accademici dell Istituto Musicale Veneto Città

Dettagli

CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale

CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale Un progetto realizzato da CONCORSO EDUCATIVO Al fronte e nelle retrovie, l Italia durante la Prima Guerra Mondiale

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO TEMA Il concorso Un mondo tutto mio è dedicato all ambiente in cui vivono i bambini, come è e come lo vorrebbero. L idea è far descrivere agli alunni il posto ideale

Dettagli

BANDO DI CONCORSO CONCORSO FOTOGRAFICO OBIETTIVO SUL PARCO. Prima edizione: anno 2015

BANDO DI CONCORSO CONCORSO FOTOGRAFICO OBIETTIVO SUL PARCO. Prima edizione: anno 2015 BANDO DI CONCORSO CONCORSO FOTOGRAFICO OBIETTIVO SUL PARCO Prima edizione: anno 2015 Il Parco Regionale dei Colli Euganei bandisce un concorso fotografico dal titolo Obiettivo sul Parco", al fine di promuovere

Dettagli

Sardegna digital library VALORIZZAZIONE E FRUIZIONE DEI BENI

Sardegna digital library VALORIZZAZIONE E FRUIZIONE DEI BENI Sardegna digital library VALORIZZAZIONE E FRUIZIONE DEI BENI La memoria digitale della Sardegna CULTURALI IN SARDEGNA La memoria digitale della Sardegna Un bene pubblico accessibile a tutti La Digital

Dettagli

Tracciamento delle attività in Moodle

Tracciamento delle attività in Moodle Istituto Nazionale Previdenza Sociale Gestione Dipendenti Pubblici Tracciamento delle attività in Moodle E-Learning per la Pubblica Amministrazione - Tracciamento delle attività Moodle traccia l attività

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA PARTECIPAZIONE

LINEE GUIDA PER LA PARTECIPAZIONE Progetto di educazione con l Arte LE SCUOLE PROTAGONISTE A PALAZZO DELLA RAGIONE e Concorso LA MIA GALLERIA D ARTE MODERNA A VERONA Un viaggio degli studenti attraverso i 5 sensi nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo.

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo. Guida introduttiva Questa guida è stata creata con lo scopo di ridurre al minimo la curva di apprendimento di Microsoft PowerPoint 2013, che presenta numerose differenze rispetto alle versioni precedenti.

Dettagli

Regolamento del Concorso

Regolamento del Concorso Regolamento del Concorso Articolo 1-Finalità Il Consiglio Nazionale Forense (di seguito CNF), in collaborazione con la Direzione generale dello studente, per l integrazione e la partecipazione del Ministero

Dettagli

CONCORSO ONLINE UGANDA CALLING

CONCORSO ONLINE UGANDA CALLING CONCORSO ONLINE UGANDA CALLING Associazione ITALIA UGANDA Onlus (in seguito ITALIA UGANDA) con sede legale a Pavia in Via Bona di Savoia n. 1/A, Codice Fiscale n. 96039770183, al fine di promuovere i valori

Dettagli

Regolamento Art. 1 Finalità

Regolamento Art. 1 Finalità Regolamento Art. 1 Finalità Nell ambito dell ormai consolidato rapporto di collaborazione e con gli obiettivi e le finalità perseguiti nelle attività didattico- sportive del progetto quadro Valori in Rete,

Dettagli

PRIMI IN SICUREZZA La prevenzione si impara a scuola: idee, ricerche, proposte e messaggi,

PRIMI IN SICUREZZA La prevenzione si impara a scuola: idee, ricerche, proposte e messaggi, PRIMI IN SICUREZZA La prevenzione si impara a scuola: idee, ricerche, proposte e messaggi, XIV EDIZIONE Promossa da ANMIL Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro OKAY! Attività

Dettagli

Chi nasce in Italia non sempre ha diritto ad essere cittadino italiano.

Chi nasce in Italia non sempre ha diritto ad essere cittadino italiano. Chi nasce in Italia non sempre ha diritto ad essere cittadino italiano. La cittadinanza è: eguaglianza di fronte alla legge La cittadinanza è: diritto di eleggere ed essere eletto La cittadinanza è: diritto

Dettagli

XLI EDIZIONE PREMIO GUIDARELLO PER IL GIORNALISMO D AUTORE VI EDIZIONE GUIDARELLO GIOVANI

XLI EDIZIONE PREMIO GUIDARELLO PER IL GIORNALISMO D AUTORE VI EDIZIONE GUIDARELLO GIOVANI XLI EDIZIONE PREMIO GUIDARELLO PER IL GIORNALISMO D AUTORE VI EDIZIONE GUIDARELLO GIOVANI BANDO DI GARA Premessa Confindustria Ravenna organizza per l anno 2012 la XLI edizione del Premio Guidarello per

Dettagli

CONCORSO FOTOGRAFICO L Umbria che attrae

CONCORSO FOTOGRAFICO L Umbria che attrae in collaborazione con con il patrocinio dell USR per la seguente attività CONCORSO FOTOGRAFICO L Umbria che attrae In occasione della terza edizione del MeeTalents, il Meeting che mette a confronto i talenti

Dettagli

Concorso QUALe idea!

Concorso QUALe idea! Concorso QUALe idea! 1 2015 Selezione di progetti di educazione ambientale in qualità a scuola REGOLAMENTO DEL CONCORSO ARPAV, Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto, in

Dettagli

Questo concorso frutto della collaborazione fra il Centro studi "Paolo Borsellino" e la Direzione generale per lo Studente, l Integrazione, la

Questo concorso frutto della collaborazione fra il Centro studi Paolo Borsellino e la Direzione generale per lo Studente, l Integrazione, la Questo concorso frutto della collaborazione fra il Centro studi "Paolo Borsellino" e la Direzione generale per lo Studente, l Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione del MIUR, è un invito per

Dettagli

REGOLAMENTO DI CONCORSO SCUOLA 2.0: IL MIO FUTURO

REGOLAMENTO DI CONCORSO SCUOLA 2.0: IL MIO FUTURO REGOLAMENTO DI CONCORSO SCUOLA 2.0: IL MIO FUTURO 1. INTRODUZIONE A supporto del percorso didattico Georientiamoci. Una rotta per l orientamento, promosso dalla Fondazione Geometri Italiani in collaborazione

Dettagli

Termini e condizioni di partecipazione al Concorso Il mio Carducci : REGOLAMENTO GENERALE

Termini e condizioni di partecipazione al Concorso Il mio Carducci : REGOLAMENTO GENERALE Termini e condizioni di partecipazione al Concorso Il mio Carducci : REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA In occasione dell 80 Anniversario della fondazione del Liceo Carducci di Milano, l Associazione Carducciani,

Dettagli

Concorso internazionale per cortometraggi Giovani Idee 2015

Concorso internazionale per cortometraggi Giovani Idee 2015 Concorso internazionale per cortometraggi Giovani Idee 2015 REGOLAMENTO 1. Gli Organizzatori Il Concorso denominato Giovani Idee è organizzato dall Associazione Giovani Idee di Bergamo (già Associazione

Dettagli

Osservatorio Turistico di Destinazione Comune di VAGLIA. La mia Vaglia VISUAL CONTEST. Regolamento

Osservatorio Turistico di Destinazione Comune di VAGLIA. La mia Vaglia VISUAL CONTEST. Regolamento Osservatorio Turistico di Destinazione Comune di VAGLIA La mia Vaglia VISUAL CONTEST Regolamento Introduzione Il visual contest si inserisce all interno delle attività dell Osservatorio Turistico di Destinazione

Dettagli

Questo concorso frutto della collaborazione fra il Centro studi "Paolo Borsellino" e la Direzione generale per lo Studente, l Integrazione, la

Questo concorso frutto della collaborazione fra il Centro studi Paolo Borsellino e la Direzione generale per lo Studente, l Integrazione, la Questo concorso frutto della collaborazione fra il Centro studi "Paolo Borsellino" e la Direzione generale per lo Studente, l Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione del MIUR, è un invito per

Dettagli

Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Per l anno scolastico 2014-2015 la Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale Presidenza del Consiglio dei Ministri e il MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

Bando Cortometraggi Retro Film Festival 2015 Regolamento

Bando Cortometraggi Retro Film Festival 2015 Regolamento Bando Cortometraggi Retro Film Festival 2015 Regolamento 1. INTRODUZIONE 1.1 Cos è il Bando per Cortometraggi Rff 2015 L Associazione Culturale Argo indice in collaborazione con il Retro Film Festival

Dettagli

PREMIO NAZIONALE "Crescere cittadini"

PREMIO NAZIONALE Crescere cittadini PREMIO NAZIONALE "Crescere cittadini" L'Associazione Claudio Rinaldi giornalista onlus promuove, in collaborazione con la Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione e la Partecipazione del Ministero

Dettagli

Google Drive. Eva Bresaola 2

Google Drive. Eva Bresaola 2 Mediaexpo 2014 Google Drive Eva Bresaola 2 Google Drive Archivia ed accedi ai tuoi file ovunque, sul Web, sul disco rigido e in movimento. DOCUMENTI: Crea documenti on line ricchi di immagini, tabelle,

Dettagli

Book 2. Conoscere i contenuti digitali. Saper riconoscere diversi tipi di contenuti digitali

Book 2. Conoscere i contenuti digitali. Saper riconoscere diversi tipi di contenuti digitali Book 2 Conoscere i contenuti digitali Saper riconoscere diversi tipi di contenuti digitali Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia Guermandi, Sara Latte Luglio

Dettagli

REGOLAMENTO. Concorso Fotografico

REGOLAMENTO. Concorso Fotografico REGOLAMENTO Concorso Fotografico Art.1 - Oggetto VISES ONLUS Volontari per iniziative di sviluppo economico e sociale bandisce il Concorso Fotografico WOMEN AT WORK - Lavoro: prospettive al femminile.

Dettagli

Art. 1. Il Cinema incontra il lavoro: Mercogliano Film Festival

Art. 1. Il Cinema incontra il lavoro: Mercogliano Film Festival Art. 1 L INAIL Direzione Regionale Campania, il Comune di Mercogliano, la Direzione Regionale del Lavoro, l Ufficio Scolastico Regionale per la Campania e l EBTC Ente Bilaterale Turismo Campano nell ambito

Dettagli

Gli Oscar della Sostenibilità I EDIZIONE 2014 Idee sostenibili al servizio del territorio lombardo

Gli Oscar della Sostenibilità I EDIZIONE 2014 Idee sostenibili al servizio del territorio lombardo 1 Gli Oscar della Sostenibilità I EDIZIONE 2014 Idee sostenibili al servizio del territorio lombardo REGOLAMENTO Condividono e collaborano al progetto: Acli Adiconsum BCC Cittadinanzattiva Con Voi Onlus

Dettagli

Funzioni principali di Dropbox

Funzioni principali di Dropbox ICT Rete Lecco Generazione Web - Progetto FARO Dropbox "Un luogo per tutti i tuoi file, ovunque ti trovi" Dropbox è il servizio di cloud storage più popolare, uno tra i primi a fare la sua comparsa nel

Dettagli

Concorso Video-Fotografico sulla Mobilità Sostenibile

Concorso Video-Fotografico sulla Mobilità Sostenibile Concorso Video-Fotografico sulla Mobilità Sostenibile Il Comune di Bitonto e il Comune di Palo del Colle, nell ambito del progetto MUSICAA (Mobilità Urbana Sostenibile e Integrata per una Città Armonica

Dettagli

6 a Edizione Festival Nazionale Roma FilmCorto Film di fiction, animazione, docufilm, videoclips, documentari

6 a Edizione Festival Nazionale Roma FilmCorto Film di fiction, animazione, docufilm, videoclips, documentari 6 a Edizione Festival Nazionale Roma FilmCorto Film di fiction, animazione, docufilm, videoclips, documentari Bando di partecipazione e regolamento Art. 1 - ORGANIZZAZIONE - l Associazione Culturale Filmart,

Dettagli

REALIZZIAMO UN FILMATO A PARTIRE DALLE NOSTRE

REALIZZIAMO UN FILMATO A PARTIRE DALLE NOSTRE REALIZZIAMO UN FILMATO A PARTIRE DALLE NOSTRE FOTOGRAFIE CON EFFETTI SPECIALI E COLONNA SONORA Uno dei migliori programmi per raggiungere l obiettivo è gratuito ed è presente in WINDOWS XP: si tratta di

Dettagli

VILLA REALE: ANTICO E NUOVO SPLENDORE

VILLA REALE: ANTICO E NUOVO SPLENDORE Concorso di idee VILLA REALE: ANTICO E NUOVO SPLENDORE Concorso per scuole superiori per la comunicazione dei lavori di restauro della Villa Reale 1. Premessa A marzo 2012 sono iniziati i lavori per il

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE MODULO 6 2012 A COSA SERVE POWER POINT? IL PROGRAMMA NASCE PER LA CREAZIONE DI PRESENTAZIONI BASATE SU DIAPOSITIVE (O LUCIDI) O MEGLIO PER PRESENTARE INFORMAZIONI IN MODO EFFICACE

Dettagli

9) si ritorna alla maschera di fig. 6, nella quale si clicca su "Salva modifiche" per completare l operazione.

9) si ritorna alla maschera di fig. 6, nella quale si clicca su Salva modifiche per completare l operazione. Fig. 8 La finestra Gestione file con il file appena caricato 9) si ritorna alla maschera di fig. 6, nella quale si clicca su "Salva modifiche" per completare l operazione. Fig. 9 Il corso con la nuova

Dettagli

Indice BLOGGATO. 0. Accedere al servizio. Dalla prima home page di www.unito.it raggiungi Bloggato Village cliccando su Myblog tra i Servizi on line.

Indice BLOGGATO. 0. Accedere al servizio. Dalla prima home page di www.unito.it raggiungi Bloggato Village cliccando su Myblog tra i Servizi on line. Questo manuale illustra come creare e gestire un blog su Bloggato Village, le funzionalità del sistema, le modalità di inserimento dei post e dei contenuti multimediali. Indice 0. Accedere al servizio

Dettagli

Prot. 543 del 12 novembre 2008. Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI. Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di BOLZANO

Prot. 543 del 12 novembre 2008. Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI. Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di BOLZANO Prot. 543 del 12 novembre 2008 Ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali LORO SEDI Al Sovrintendente Scolastico per la Provincia di BOLZANO All Intendente Scolastico per la scuola in lingua tedesca

Dettagli

REGOLAMENTO CARTOON COVER CONTEST (ver2.0)

REGOLAMENTO CARTOON COVER CONTEST (ver2.0) ASSOCIAZIONE CULTURALE REGOLAMENTO CARTOON COVER CONTEST (ver2.0) San Marino Comics (29 e 30 Agosto 2015) San Marino Comics, Festival del Fumetto, della Musica, del Cosplay e dello Steampunk, organizza

Dettagli

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola?

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola? PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Quando si compila il modulo di registrazione, selezionare l opzione scuola.una volta effettuata la registrazione, si può accedere a un ambiente molto

Dettagli

Un opportunità per i giovani studenti di realizzare e condividere la propria idea innovativa a contatto con le imprese.

Un opportunità per i giovani studenti di realizzare e condividere la propria idea innovativa a contatto con le imprese. + z. www.co.camcom.gov.it Un opportunità per i giovani studenti di realizzare e condividere la propria idea innovativa a contatto con le imprese. Le adesioni sono aperte fino al 10 gennaio 2013. ART. 1

Dettagli

Premesso che. Art.1 Oggetto e premi economici

Premesso che. Art.1 Oggetto e premi economici REGIONE LIGURIA DIREZIONE REGIONALE LIGURIA COMUNE DI GENOVA AUTOMOBILE CLUB GENOVA BANDO DI CONCORSO REGIONALE a.s. 2012/2013 IDEE PER LA SICUREZZA STRADALE RISERVATO ALLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO

Dettagli

Bando di partecipazione e Regolamento INDICE

Bando di partecipazione e Regolamento INDICE Bando di partecipazione e Regolamento Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Cinema e società project - by Doc Servizi INDICE la 7 Edizione del Festival Nazionale Roma FilmCorto - Cinema Indipendente, riservato ai film

Dettagli

PROCEDURA OPERATIVA FASE PREPARATORIA SCRUTINI SISSIWeb

PROCEDURA OPERATIVA FASE PREPARATORIA SCRUTINI SISSIWeb PROCEDURA OPERATIVA FASE PREPARATORIA SCRUTINI SISSIWeb La segreteria didattica dovrà eseguire semplici operazioni per effettuare, senza alcun problema, lo scrutinio elettronico: 1. CONTROLLO PIANI DI

Dettagli

Condividere contenuti online

Condividere contenuti online Condividere contenuti online L utilizzo di applicazioni web per depositare documenti multimediali di vario genere è ormai una necessità, sia per la quantità di spazio che molti di questi occupano sia per

Dettagli

CONCORSO VIDEOCLIP MUSICALI REALIZZATI NELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 7^ EDIZIONE

CONCORSO VIDEOCLIP MUSICALI REALIZZATI NELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 7^ EDIZIONE CONCORSO VIDEOCLIP MUSICALI REALIZZATI NELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 7^ EDIZIONE Scadenza: 1 settembre 2015 Info: Biblioteca Comunale Severino Ferrari di Molinella Tel. 051.6906860-6906887 E-mail: videofreccia@comune.molinella.bo.it

Dettagli

2 PIANO LOCALE GIOVANI CITTA METROPOLITANE GIOVANI AL PRESENTE

2 PIANO LOCALE GIOVANI CITTA METROPOLITANE GIOVANI AL PRESENTE 2 PIANO LOCALE GIOVANI CITTA METROPOLITANE GIOVANI AL PRESENTE AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI PROPOSTE ARTISTICHE DA INSERIRE NEL CALENDARIO DEL FESTIVAL DELLA CREATIVITA DI ROMA CAPITALE Art.1

Dettagli

PROCEDURA GUIDATA 1. installazione del Raffaello Player 2. creazione dell account 3. sblocco dei libri di testo 4. le tipologie di fruizione 5.

PROCEDURA GUIDATA 1. installazione del Raffaello Player 2. creazione dell account 3. sblocco dei libri di testo 4. le tipologie di fruizione 5. PROCEDURA GUIDATA 1. installazione del Raffaello Player 2. creazione dell account 3. sblocco dei libri di testo 4. le tipologie di fruizione 5. altri servizi all interno del Raffaello Player PROCEDURA

Dettagli

Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici Ufficio Comunicazioni Sociali Ufficio Pastorale Giovanile Ufficio Catechistico Caritas Diocesana

Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici Ufficio Comunicazioni Sociali Ufficio Pastorale Giovanile Ufficio Catechistico Caritas Diocesana Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici Ufficio Comunicazioni Sociali Ufficio Pastorale Giovanile Ufficio Catechistico Caritas Diocesana Oggetto: presentazione del Bando per la creazione di un Logo e di un

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO MISS & MISTER FRIENDS FASHION 2015

REGOLAMENTO CONCORSO MISS & MISTER FRIENDS FASHION 2015 REGOLAMENTO CONCORSO MISS & MISTER FRIENDS FASHION 2015 Art. 1 - Premessa 1.1.La Friends Music Academy (indicata di seguito Organizzazione ) Associazione Culturale Sociale Sportiva Ricreativa e Musicale

Dettagli

Il Laboratorio di fotografia UNI 3 ORISTANO

Il Laboratorio di fotografia UNI 3 ORISTANO Il Laboratorio di fotografia UNI 3 ORISTANO bandisce Il 1 CONCORSO FOTOGRAFICO Scatta l idea - 2015 Art. 1 PARTECIPAZIONE AL CONCORSO Il concorso è aperto a tutti i soci UNI3 appassionati di fotografia.

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO VIDEO SE MI LASCI NON CRESCI

REGOLAMENTO CONCORSO VIDEO SE MI LASCI NON CRESCI ASSESSORADU DE SU TRABALLU, FORMATZIONE PROFESSIONALE, COOPERATZIONE E SEGURÀNTZIA SOTZIALE ASSESSORATO DEL LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E SICUREZZA SOCIALE F.S.E. Fai Scuola con l'europa

Dettagli

REGIONE LAZIO AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO AREA PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO BEL LA ZIO. Bando del concorso

REGIONE LAZIO AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO AREA PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO BEL LA ZIO. Bando del concorso ALLEGATO A schema REGIONE LAZIO AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO AREA PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO BEL LA ZIO Bando del concorso Ente Banditore: Regione Lazio Agenzia Regionale del

Dettagli

Bando di Concorso: #InPIAZZA Video Contest 2014

Bando di Concorso: #InPIAZZA Video Contest 2014 Bando di Concorso: #InPIAZZA Video Contest 2014 L Evento: È un evento della durata di un giorno ideato e prodotto dagli studenti del corso di Progettazione e Gestione di Eventi in collaborazione con lo

Dettagli

Video. Il montaggio video

Video. Il montaggio video Video Il montaggio video Giorgio Cabrini per Unicrema Anno 2011-2012 Riassunto della puntata precedente Abbiamo esaminato: Gli strumenti che possono essere usati per le riprese video (telefonino, macchina

Dettagli

CONCORSO RACCONTA GALILEO E RACCONTA AMERIGO VESPUCCI

CONCORSO RACCONTA GALILEO E RACCONTA AMERIGO VESPUCCI CONCORSO RACCONTA GALILEO E RACCONTA AMERIGO VESPUCCI Il Museo Galileo e l Ente Cassa di Risparmio di Firenze promuovono il concorso Racconta Galileo e Racconta Amerigo Vespucci rivolto alle classi che

Dettagli

UNICLAM MUSIC CONTEST

UNICLAM MUSIC CONTEST L Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale e Uland Communication sono lieti di presentare UNICLAM MUSIC CONTEST Regolamento di adesione Premessa L Agenzia di Comunicazione Uland Communication

Dettagli

TUTTI INSIEME, ME COMPRESO!

TUTTI INSIEME, ME COMPRESO! TUTTI INSIEME, ME COMPRESO! III CONCORSO NAZIONALE PER LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO SUL TEMA DELLA DISABILITÀ INTELLETTIVA 2014-2015 ILLUSTRAZIONE DI BIANCA CONSIGLIO CON IL PATROCINIO DI.........

Dettagli

PRIMO MAGGIO 2016. Piazza San Giovanni Roma. il Contest per Artisti Emergenti. presenta

PRIMO MAGGIO 2016. Piazza San Giovanni Roma. il Contest per Artisti Emergenti. presenta PRIMO MAGGIO 2016 Piazza San Giovanni Roma presenta il Contest per Artisti Emergenti Attraverso il Contest 1M NEXT, il Concerto del Primo Maggio intende selezionare un minimo di n 3 Artisti che verranno

Dettagli

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS. http://www.liveboxcloud.com 2014 Manuale LiveBox APPLICAZIONE IOS http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa

Dettagli

CIFF. Ciampino International Film Fest. Edizione Prima

CIFF. Ciampino International Film Fest. Edizione Prima CIFF Ciampino International Film Fest Edizione Prima REGOLAMENTO: Art.1) IDEAZIONE ED ORGANIZZAZIONE. Il Ciampino International Film Fest è organizzato dall'associazione Culturale Sincresia in collaborazione

Dettagli

CORTI DI GENERE La sicurezza al femminile per una nuova cultura del lavoro

CORTI DI GENERE La sicurezza al femminile per una nuova cultura del lavoro BANDO DI CONCORSO NAZIONALE CORTI DI GENERE La sicurezza al femminile per una nuova cultura del lavoro La Direzione Regionale INAIL Liguria indice il seguente bando di concorso per la realizzazione di

Dettagli

Capitanata in Musica

Capitanata in Musica PROGETTO E RELATIVO REGOLAMENTO DEL CONCORSO MUSICALE Capitanata in Musica prima edizione 20 e 21 marzo 2012 Presentazione progetto L assessorato alle Pari Opportunità, Politiche Giovanili e Sport della

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PREMIO RAMPONI

BANDO DI CONCORSO PREMIO RAMPONI BANDO DI CONCORSO PREMIO RAMPONI Ramponi srl con socio unico (società promotrice), con sede legale in via S. Ambrogio 11/13, 22070 Carbonate (CO), P.IVA e C.F. 02548270137, azienda leader del mercato della

Dettagli

XLIII EDIZIONE PREMIO GUIDARELLO PER IL GIORNALISMO D AUTORE VIII EDIZIONE GUIDARELLO GIOVANI

XLIII EDIZIONE PREMIO GUIDARELLO PER IL GIORNALISMO D AUTORE VIII EDIZIONE GUIDARELLO GIOVANI XLIII EDIZIONE PREMIO GUIDARELLO PER IL GIORNALISMO D AUTORE VIII EDIZIONE GUIDARELLO GIOVANI BANDO DI GARA Premessa Confindustria Ravenna organizza per l anno 2014 la XLIII edizione del Premio Guidarello

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PROMOSSO DA REGIONE LOMBARDIA, EXPO 2015 S.P.A

BANDO DI CONCORSO PROMOSSO DA REGIONE LOMBARDIA, EXPO 2015 S.P.A BANDO DI CONCORSO PROMOSSO DA REGIONE LOMBARDIA, EXPO 2015 S.P.A., MINISTERO DEL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA IN ACCORDO CON ANCI LOMBARDIA,

Dettagli

Progetto MB4YOU CONCORSO MB4YOU - I GIOVANI SI INVENTANO L IMPRESA

Progetto MB4YOU CONCORSO MB4YOU - I GIOVANI SI INVENTANO L IMPRESA Progetto MB4YOU CONCORSO MB4YOU - I GIOVANI SI INVENTANO L IMPRESA Concorso a premi rivolto alle scuole secondarie di secondo grado per l elaborazione di idee imprenditoriali creative da parte di studenti

Dettagli

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 CONCORSO FOTOGRAFICO NAZIONALE UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 Progetto Donna & Artigianato REGOLAMENTO ART. 1 OBIETTIVO DEL CONCORSO La Commissione Pari Opportunità della Regione Abruzzo, in collaborazione

Dettagli

CyberLink. PowerDVD Mobile. Guida per l'utente

CyberLink. PowerDVD Mobile. Guida per l'utente CyberLink PowerDVD Mobile Guida per l'utente Copyright e limitazioni Tutti i diritti riservati. Non è consentito riprodurre nessuna porzione della presente pubblicazione, memorizzarla in un sistema di

Dettagli

Partecipazione e iscrizione al concorso

Partecipazione e iscrizione al concorso Ragazzi in gamba Bando di concorso scolastico rivolto agli istituti scolastici superiori in tema di promozione dell attività fisica nella vita quotidiana per la popolazione giovanile Definizione e obiettivi

Dettagli

Regolamento del concorso

Regolamento del concorso CONCORSO FOTOGRAFICO FOTOGRAFA IL CARNEVALE BASSANESE Edizione 2013 Organizzato dall Associazione Carnevale Bassano Romano In collaborazione con l Associazione Culturale Bassano in foto Regolamento del

Dettagli

SENSI DI SARDEGNA 2013 LA SARDEGNA ATTRAVERSO I 5 SENSI

SENSI DI SARDEGNA 2013 LA SARDEGNA ATTRAVERSO I 5 SENSI Concorso di immagini sulla Sardegna SENSI DI SARDEGNA 2013 LA SARDEGNA ATTRAVERSO I 5 SENSI Concorso di immagini sulla Sardegna Sensi di Sardegna 2013 - La Sardegna attraverso i 5 sensi Premessa il Centro

Dettagli

YOUTUBE: UN CANALE PER LA PARTECIPAZIONE

YOUTUBE: UN CANALE PER LA PARTECIPAZIONE YOUTUBE: UN CANALE PER LA PARTECIPAZIONE Viene qui proposto un uso di YouTube (http://www.youtube.com/?gl=it&hl=it) che va oltre le modalità più diffuse che vedono esclusivamente il caricamento rapido

Dettagli

Pratica guidata 9 Tablet

Pratica guidata 9 Tablet Pratica guidata 9 Tablet Usare l applicazione Play Store per cercare ed installare applicazioni Cercare, aggiornare e rimuovere applicazioni Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di

Dettagli

Manuale LiveBox APPLICAZIONE ANDROID. http://www.liveboxcloud.com

Manuale LiveBox APPLICAZIONE ANDROID. http://www.liveboxcloud.com 2014 Manuale LiveBox APPLICAZIONE ANDROID http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE BANDO DI CONCORSO. Casting Blogger Novella2000

REGOLAMENTO INTEGRALE BANDO DI CONCORSO. Casting Blogger Novella2000 REGOLAMENTO INTEGRALE BANDO DI CONCORSO Casting Blogger Novella2000 La Società AGR S.r.l., con sede legale in via B. Quaranta n. 29 20141 Milano (MI) C.F. e.p.iva: 00816440150, intende indire un Casting

Dettagli

Bando di concorso 2015 www.festivalcinemazero.it _ info@festivalcinemazero.it

Bando di concorso 2015 www.festivalcinemazero.it _ info@festivalcinemazero.it Bando di concorso 2015 www.festivalcinemazero.it _ info@festivalcinemazero.it Il concorso legato al Festival CinemaZERO promuove un idea radicale di cinema zero, fondata essenzialmente sull autonomia dell

Dettagli

1. Il Festival CinemaZERO non ha limitazioni di tema, di genere, o di formula narrativa.

1. Il Festival CinemaZERO non ha limitazioni di tema, di genere, o di formula narrativa. Il concorso legato al Festival CinemaZERO promuove un idea radicale di cinema zero, fondata essenzialmente sull autonomia dell autore: opere autoprodotte e no-budget, realizzate in modo artigianale, con

Dettagli

CONCORSO NAZIONALE NUTRIAMO LA TERRA. IL WEB PER SCOPRIRE I FERTILIZZANTI ISTITUTI TECNICI AGRARI ANNO SCOLASTICO 2012-2013 BANDO

CONCORSO NAZIONALE NUTRIAMO LA TERRA. IL WEB PER SCOPRIRE I FERTILIZZANTI ISTITUTI TECNICI AGRARI ANNO SCOLASTICO 2012-2013 BANDO CONCORSO NAZIONALE NUTRIAMO LA TERRA. IL WEB PER SCOPRIRE I FERTILIZZANTI ISTITUTI TECNICI AGRARI ANNO SCOLASTICO 2012-2013 BANDO La ricerca e lo sviluppo nel settore della chimica per l'agricoltura consentono

Dettagli