LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DEL COMPLETAMENTO DELLA VARIANTE PER IL CENTRO OSPEDALIERO DI MONZA 2 LOTTO, LUNGO LA SP6 MONZA CARATE BRIANZA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DEL COMPLETAMENTO DELLA VARIANTE PER IL CENTRO OSPEDALIERO DI MONZA 2 LOTTO, LUNGO LA SP6 MONZA CARATE BRIANZA"

Transcript

1 Opera LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DEL COMPLETAMENTO DELLA VARIANTE PER IL CENTRO OSPEDALIERO DI MONZA 2 LOTTO, LUNGO LA SP6 MONZA CARATE BRIANZA Ubicazione Opera Comune di Monza, Comune di Lissone, Comune di Vedano al Lambro Provincia di Monza e della Brianza Stazione Appaltante PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA Indirizzo SEDE ISTITUZIONALE: via Tomaso Grossi n. 9 MONZA (MB) SEDE SETTORE TERRITORIO: Piazza Diaz n.1 MONZA (MB) Allegato al Capitolato prestazionale Data 15/05/2014 DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI SERVIZI RELATIVI ALL ARCHITETTURA E ALL INGEGNERIA (Decreto 31 ottobre 2013, n.143) Rev.02/gt Il Responsabile del Procedimento: arch. Antonio Infosini 1

2 PREMESSA Con il presente documento viene determinato il corrispettivo da porre a base di gara nelle procedure di affidamento di contratti pubblici dei servizi relativi all architettura ed all ingegneria di cui al decreto legislativo 12 aprile 2006 n. 163, parte II, titolo I, capo IV. Il corrispettivo, costituito dal compenso e dalle spese ed oneri accessori, è stato determinato in funzione delle prestazioni professionali relative ai predetti servizi ed applicando i seguenti parametri generali per la determinazione del compenso (come previsto dal Decreto 31 ottobre 2013, n.143): a. parametro «V», dato dal costo delle singole categorie componenti l'opera; b. parametro «G», relativo alla complessità della prestazione; c. parametro «Q», relativo alla specificità della prestazione; d. parametro base «P», che si applica al costo economico delle singole categorie componenti l'opera. Il compenso «CP», con riferimento ai parametri indicati, è determinato dalla sommatoria dei prodotti tra il costo delle singole categorie componenti l opera «V», il parametro «G» corrispondente al grado di complessità delle prestazioni, il parametro «Q» corrispondente alla specificità della prestazione distinto in base alle singole categorie componenti l opera e il parametro base «P», secondo l espressione che segue: CP= (V G Q P) L importo delle spese e degli oneri accessori è calcolato in maniera forfettaria; per opere di importo fino a ,00 è determinato in misura non superiore al 25% del compenso; per opere di importo pari o superiore a ,00 è determinato in misura non superiore al 10% del compenso; per opere di importo intermedio in misura massima percentuale determinata per interpolazione lineare. 2

3 QUADRO ECONOMICO DELL OPERA OGGETTO DEI SERVIZI RELATIVI ALL ARCHITETTURA E ALL INGEGNERIA Lo svolgimento delle attività tecniche, secondo le prescrizioni contenute nei documenti progettuali (progetto esecutivo delle opere), ed in conformità alla normativa vigente, prevede tutte le attività inerenti ai servizi di direzione lavori, di controllo tecnico, contabile ed amministrativo, di sorveglianza del cantiere, di supporto alle operazioni di collaudo - comprese le ulteriori attività tecniche/amministrative accessorie - e di coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione. Oltre alle attività tecniche di cui sopra, quale prestazione accessoria, in relazione alla vicinanza degli edifici di civile abitazione e non, esistenti lungo l area oggetto degli scavi, l Affidatario dovrà espletare la ricognizione dello stato, attuale e in corso d opera, di tali manufatti di proprietà di terzi, con una campagna di approfondimento dello stato di conservazione delle strutture edilizie di sopra e sottosuolo (coperture, tamponamenti, serramenti, cantine, box, muri fuori terra, ecc.). Tale attività ricognitiva e di catalogazione, da svolgersi quindi sotto la propria responsabilità, dovrà essere eseguita edificio per edificio (gli immobili ritenuti sensibili in sede progettuale sono n.12) con descrizione dello stato di fatto e degli elementi costitutivi degli edifici stessi così come sopra sommariamente indicato, con particolare riguardo al degrado statico e materico eventualmente riscontrato. CATEGORIE D OPERA INFRASTRUTTURE PER LA MOBILITA' Codice V.03 STRUTTURE S.03 STRUTTURE S.06 IMPIANTI IA.03 ID. OPERE Descrizione Strade, linee tramviarie, ferrovie, strade ferrate, con particolari difficoltà di studio, escluse le opere d'arte e le stazioni, da compensarsi a parte - Impianti teleferici e funicolari - Piste aeroportuali e simili. Strutture o parti di strutture in cemento armato - Verifiche strutturali relative - Ponteggi, centinature e strutture provvisionali di durata superiore a due anni. Opere strutturali di notevole importanza costruttiva e richiedenti calcolazioni particolari - Verifiche strutturali relative - Strutture con metodologie normative che richiedono modellazione particolare: edifici alti con necessità di valutazioni di secondo ordine. Impianti elettrici in genere, impianti di illuminazione, telefonici, di rivelazione incendi, fotovoltaici, a corredo di edifici e costruzioni di importanza corrente - singole apparecchiature per laboratori e impianti pilota di tipo semplice Grado Complessità <<G>> Costo Categorie( ) <<V>> Parametri Base <<P>> 0, ,35 5,9432% 0, ,71 6,0100% 1, ,33 5,0900% 1, ,68 7,5896% Costo complessivo dell opera: ,00 Percentuale forfettaria spese: 19,47% SINGOLE PRESTAZIONI PREVISTE Qui di seguito vengono riportate le Fasi prestazionali previste per ogni diversa Categoria d Opera con la distinta analitica delle singole prestazioni e con i relativi Parametri <<Q>> di incidenza, desunti dalla tavola Z-2 allegata alla vigente normativa. 3

4 INFRASTRUTTURE PER LA MOBILITA' V.03 QcI.12 Coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione (art.151, D.P.R. 0,2500 QcI.01 Direzione lavori, assistenza al collaudo, prove di accettazione(art.148, D.P.R. 207/10)[1] 0,4200 0,0300 QcI.10 Contabilità dei lavori 0,0618 D.P.R. (art.150, D.P.R. STRUTTURE S.03 QcI.12 Coordinamento della sicurezza in esecuzione (art.151, D.P.R. 0,2500 QcI.01 Direzione lavori, assistenza al collaudo, prove di accettazione(art.148, D.P.R. 207/10)[1] 0,3800 QcI.10 Contabilità dei lavori 0,0788 D.P.R. (art.150, D.P.R. 4

5 STRUTTURE S.06 QcI.12 Coordinamento della sicurezza in esecuzione (art.151, D.P.R. 0,2500 QcI.01 Direzione lavori, assistenza al collaudo, prove di accettazione(art.148, D.P.R. 207/10)[1] 0,3800 QcI.10 Contabilità dei lavori 0,0855 D.P.R. (art.150, D.P.R. IMPIANTI IA.03 QcI.12 Coordinamento della sicurezza in esecuzione (art.151, D.P.R. 0,2500 QcI.01 Direzione lavori, assistenza al collaudo, prove di accettazione(art.148, D.P.R. 207/10)[1] 0,3200 0,0300 QcI.10 Contabilità dei lavori 0,0450 D.P.R. (art.150, D.P.R. 5

6 DETERMINAZIONE CORRISPETTIVI Importi espressi in Euro ID. Opere CATEGORIE D'OPERA COSTI Singole Categorie Parametri Base Gradi di Complessità Codici prestazioni affidate Sommatorie Parametri Prestazioni Compensi <<CP>> Spese ed Oneri accessori K=19,47% (Qi) V*G*P* Qi <<V>> <<P>> <<G>> <<Qi>> S=CP*K Corrispettivi CP+S V.03 INFRASTRUTTURE PER LA MOBILITA' ,35 5,9432% 0,75 QcI.12, QcI.01,,,, QcI.10,, 0, , , ,62 S.03 STRUTTURE ,71 6,0100% 0,95 QcI.12, QcI.01,,,, QcI.10,, 0, , , ,93 S.06 STRUTTURE ,33 5,0900% 1,15 QcI.12, QcI.01,,,, QcI.10,, 0, , , ,39 IA.03 IMPIANTI ,68 7,5896% 1,15 QcI.12, QcI.01,,,, QcI.10,, 0, , , ,23 6

7 R I E P I L O G O FASI PRESTAZIONALI Corrispettivi CP+S ,17 A) AMMONTARE COMPLESSIVO DEL CORRISPETTIVO ,17 B) IMPORTO FORFETTARIO PER LA RICOGNIZIONE DELLO STATO DI FATTO DEGLI IMMOBILI POSTI LUNGO L AREA DI SCAVO 6.000,00 C) AMMONTARE COMPLESSIVO DEL CORRISPETTIVO A+B ,17 INARCASSA 4% su C ,16 IVA 22% su ,33 (C+INARCASSA) ,79 TOTALE GENERALE ,13 7

AUTORITA PORTUALE DI TRIESTE

AUTORITA PORTUALE DI TRIESTE AUTORITA PORTUALE DI TRIESTE Progetto APT n. 1784 Affidamento dell incarico professionale per l assistenza al direttore dei lavori, la misura e la contabilità, il coordinamento per la sicurezza in fase

Dettagli

PREMESSA CP= (V G Q P)

PREMESSA CP= (V G Q P) PREMESSA Con il presente documento viene determinato il corrispettivo da porre a base di gara nelle procedure di affidamento di contratti pubblici dei servizi relativi all architettura ed all ingegneria

Dettagli

COMUNE DI ASOLO Provincia TV Via dei tartari

COMUNE DI ASOLO Provincia TV Via dei tartari Ubicazione Opera COMUNE DI ASOLO Provincia TV Via dei tartari Opera Completamento nuovo plesso unico - scuola elementare - 2 stralcio Ente Appaltante COMUNE DI ASOLO Indirizzo ASOLO Piazza G. D'Annunzio,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE U.O.C. NUOVE OPERE Policlinico Le Scotte Viale Bracci 53100 SIENA Tel. 0577.585080 Telefax 0577.586161 Ing. Fabio Crocchini e_mail f.crocchini@ao-siena.toscana.it

Dettagli

Comune di Monza, Comune di Vedano al Lambro Provincia di Monza e della Brianza

Comune di Monza, Comune di Vedano al Lambro Provincia di Monza e della Brianza Opera LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DEL COMPLETAMENTO DELLA VARIANTE PER IL CENTRO OSPEDALIERO DI MONZA 2 LOTTO, LUNGO LA SP6 MONZA CARATE BRIANZA Ubicazione Opera Comune di Monza, Comune di Vedano al Lambro

Dettagli

Sommario. Pagina 1 di 12. 1. Premessa 2. 2. Incidenza dei lavori 2. 3. Attrezzature 3. 4. Spese tecniche 3. 5. Quadro economico generale 5

Sommario. Pagina 1 di 12. 1. Premessa 2. 2. Incidenza dei lavori 2. 3. Attrezzature 3. 4. Spese tecniche 3. 5. Quadro economico generale 5 Sommario 1. Premessa 2 2. Incidenza dei lavori 2 3. Attrezzature 3 4. Spese tecniche 3 5. Quadro economico generale 5 Pagina 1 di 12 1-Premessa Il calcolo sommario di spesa, così come disposto dall art.

Dettagli

COMUNE DI CAIRANO ( PROVINCIA di AVELLINO) allegato al DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI CAIRANO ( PROVINCIA di AVELLINO) allegato al DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI CAIRANO ( PROVINCIA di AVELLINO) allegato al DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA artt. 90, 91 D.Lgs 12/04/06 n. 163 e ss.mm.ii., art. 252 e 261 D.P.R. 207/2010 PER AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICO-PROFESSIONALI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI

DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI ASSESSORADU DE SOS AFÀRIOS GENERALES, PERSONALE E REFORMA DE SA REGIONE ASSESSORATO DEGLI AFFARI GENERALI, PERSONALE E RIFORMA DELLA REGIONE DIREZIONE GENERALE DEGLI AFFARI GENERALI E DELLA SOCIETÀ DELL'INFORMAZIONE

Dettagli

COMUNE DI DOLIANOVA CENTRI DI ANTICA E PRIMA FORMAZIONE

COMUNE DI DOLIANOVA CENTRI DI ANTICA E PRIMA FORMAZIONE Ubicazione Opera COMUNE DI DOLIANOVA CENTRI DI ANTICA E PRIMA FORMAZIONE Opera AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DEL PIANO PARTICOLAREGGIATO DEI CENTRI DI ANTICA E PRIMA FORMAZIONE

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN ELIPORTO PER ELISSOCCORSO PRESSO IL PRESIDIO OSPEDALIERO DI CAMPOSAMPIERO

REALIZZAZIONE DI UN ELIPORTO PER ELISSOCCORSO PRESSO IL PRESIDIO OSPEDALIERO DI CAMPOSAMPIERO ALLEGATO 1BIS DISCIPLINARE Opera REALIZZAZIONE DI UN ELIPORTO PER ELISSOCCORSO PRESSO IL PRESIDIO OSPEDALIERO DI CAMPOSAMPIERO Ente Appaltante AZIENDA U.L.S.S. 15 ALTA PADOIVANA Indirizzo CITTADELLA P.IVA

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN INTERVENTO DI ADEGUAMENTO E RIFUNZIONALIZZAZIONE PLESSO MATERNITA CORPI B,C,D,E,G,H,I

REALIZZAZIONE DI UN INTERVENTO DI ADEGUAMENTO E RIFUNZIONALIZZAZIONE PLESSO MATERNITA CORPI B,C,D,E,G,H,I Opera REALIZZAZIONE DI UN INTERVENTO DI ADEGUAMENTO E RIFUNZIONALIZZAZIONE PLESSO MATERNITA CORPI B,C,D,E,G,H,I Ente Appaltante Azienda Ospedaliero Universitaria OO.RR. di Foggia Indirizzo FOGGIA Viale

Dettagli

S.p.A. AUTOSTRADA BS-VR-VI-PD Via Flavio Gioia, 71-37135 Verona (VR) Tel.: 0458272222 - Cell.:. - Fax.:. E-mail:. C.F.: - - P.

S.p.A. AUTOSTRADA BS-VR-VI-PD Via Flavio Gioia, 71-37135 Verona (VR) Tel.: 0458272222 - Cell.:. - Fax.:. E-mail:. C.F.: - - P. Spett.le/Egregio S.p.A. AUTOSTRADA BS-VR-VI-PD Via Flavio Gioia, 71 37135 Verona (VR) C.F.: 03614140238 - P.IVA: 03614140238 Verona, lì 30/11/2015 OGGETTO: INCARICO: Determinazione del corrispettivo a

Dettagli

Impianti elettrici e speciali a servizio delle costruzioni - singole apparecchiature per laboratori e impianti pilota

Impianti elettrici e speciali a servizio delle costruzioni - singole apparecchiature per laboratori e impianti pilota Spett.le/Egregio $EMPTY_COM_01$ $EMPTY_COM_08$ $EMPTY_COM_09$ ($EMPTY_COM_11$) $EMPTY_COM_10$ C.F.: $EMPTY_COM_05$ - P.IVA: $EMPTY_COM_06$ $EMPTY_LUOGO_STAMPA$, lì 12/01/2015 OGGETTO: INCARICO: Determinazione

Dettagli

COMUNE DI SAN PELLEGRINO TERME Provincia BG

COMUNE DI SAN PELLEGRINO TERME Provincia BG Ubicazione Opera COMUNE DI SAN PELLEGRINO TERME Provincia BG Opera RESTAURO E RISANAMENTO STRUTTURALE EX GRAND HOTEL DI SAN PELLEGRINO TERME.INCARICO PROFESSIONALE DIREZIONE LAVORI E COORDINAMENTO DELLA

Dettagli

COMPENSO PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI

COMPENSO PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI Summonte, lì 27/05/2014 OGGETTO: INCARICO: Determinazione del corrispettivo a base gara per l'affidamento dei contratti pubblici di servizi attinenti all'architettura e all'ingegneria (D.M. n. 143/2013).

Dettagli

COMUNE DI NUORO Provincia NU Via Dante, 44

COMUNE DI NUORO Provincia NU Via Dante, 44 Ubicazione Opera COMUNE DI NUORO Provincia NU Via Dante, 44 Opera Manutenzione straordinaria strada comunale di Intraemontes Codice Identificativo Gara (CIG): 6097447C6E Ente Appaltante Comune di Nuoro

Dettagli

COMUNE DI PORDENONE. LAVORI DI COMPLETAMENTO CENTRO INTERMODALE - 5^ STRALCIO Officina, gate, pavimentazione piazzale e impianti tecnologici

COMUNE DI PORDENONE. LAVORI DI COMPLETAMENTO CENTRO INTERMODALE - 5^ STRALCIO Officina, gate, pavimentazione piazzale e impianti tecnologici Ubicazione Opera COMUNE DI PORDENONE Opera LAVORI DI COMPLETAMENTO CENTRO INTERMODALE - 5^ STRALCIO Officina, gate, pavimentazione piazzale e impianti tecnologici Ente Appaltante Interporto - Centro Ingrosso

Dettagli

COMUNE DI PIEVE DI CADORE Provincia BL Via Cogonie n. 30

COMUNE DI PIEVE DI CADORE Provincia BL Via Cogonie n. 30 Ubicazione Opera COMUNE DI PIEVE DI CADORE Provincia BL Via Cogonie n. 30 Opera Lavori per la realizzazione della nuova base HEMS a Pieve di Cadore per l elisoccorso aziendale. Ente Appaltante Azienda

Dettagli

COMUNE DI SCOPPITO Provincia AQ

COMUNE DI SCOPPITO Provincia AQ Ubicazione Opera COMUNE DI SCOPPITO Provincia AQ Opera NUOVO PLESSO SCOLASTICO SCOPPITO Ente Appaltante Indirizzo SCOPPITO P.IVA Tel./Fax E-Mail / RUP ing. Giovanna Corridore Data 29/01/2017 Archivio Elaborato

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DEI GEOLOGI

CONSIGLIO NAZIONALE DEI GEOLOGI CONSIGLIO NAZIONALE DEI GEOLOGI GUIDA PER LA DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI DA PORRE A BASE DI GARA NELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO DI CONTRATTI PUBBLICI DEI SERVIZI RELATIVI ALLA GEOLOGIA DECRETO 31

Dettagli

COMUNE DI SALERNO Provincia SA Viale Kennedy

COMUNE DI SALERNO Provincia SA Viale Kennedy Ubicazione Opera COMUNE DI SALERNO Provincia SA Viale Kennedy Opera COSTRUZIONE EDIFICIO CIVILE Committente Blumatica srl Indirizzo PONTECAGNANO FAIANO Via Irno P.IVA Tel./Fax E-Mail 98765643261 089321489

Dettagli

COMUNE DI GRASSOBBIO Provincia di Bergamo NUOVA PALESTRA IN VIA XXV APRILE DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI PROGETTO DEFINITIVO PREMESSA

COMUNE DI GRASSOBBIO Provincia di Bergamo NUOVA PALESTRA IN VIA XXV APRILE DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI PROGETTO DEFINITIVO PREMESSA COMUNE DI GRASSOBBIO Provincia di Bergamo NUOVA PALESTRA IN VIA XXV APRILE DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI SERVIZI RELATIVI ALL ARCHITETTURA E ALL INGEGNERIA (Decreto 31 ottobre 2013, n.143) PROGETTO

Dettagli

COMUNE DI BRESSANONE Provincia BOLZANO

COMUNE DI BRESSANONE Provincia BOLZANO COMUNE DI BRESSANONE Provincia BOLZANO Opera Risanamento ex cinema Astra Ente Appaltante Comune di Bressanone Indirizzo BRESSANONE Piazza Maria Hueber 3 P.IVA 00149440216 Tel./Fax 0472062162 / 0472062022

Dettagli

COMUNE DI TRIESTE Provincia TS VIA LICIO GIORGERI n. 1

COMUNE DI TRIESTE Provincia TS VIA LICIO GIORGERI n. 1 Ubicazione Opera COMUNE DI TRIESTE Provincia TS VIA LICIO GIORGERI n. 1 Opera EDIFICIO "C11" - RIQUALIFICAZIONE AULA MAGNA. Ente Appaltante Università degli Studi di Trieste Indirizzo TRIESTE P.IVA Tel./Fax

Dettagli

COMUNE DI CUTIGLIANO Provincia di Pistoia

COMUNE DI CUTIGLIANO Provincia di Pistoia COMUNE DI CUTIGLIANO Provincia di Pistoia Oggetto: ADEGUAMENTO SISMICO SCUOLA ELEMENTARE E MEDIA DEL CAPOLUOGO Indirizzo Piazza Umberto 1 n.1 P.IVA 00328670476 Tel./Fax 05736888235-46 / 057368386 E-Mail

Dettagli

COMUNE DI Provincia LAVORI DI RIFACIMENTO PAVIMENTAZIONE SCUOLA MATERNA. Elaborato Tavola N

COMUNE DI Provincia LAVORI DI RIFACIMENTO PAVIMENTAZIONE SCUOLA MATERNA. Elaborato Tavola N Ubicazione Opera COMUNE DI Provincia Opera LAVORI DI RIFACIMENTO PAVIMENTAZIONE SCUOLA MATERNA Ente Appaltante Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data 30/06/2016 Archivio Elaborato Tavola N DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI L'AQUILA Provincia AQ

COMUNE DI L'AQUILA Provincia AQ Ubicazione Opera COMUNE DI L'AQUILA Provincia AQ Opera Polo scolastico di Sassa - concorso di progettazione Ente Appaltante Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data 28/08/2017 Archivio Elaborato

Dettagli

Tipologia: PROGETTAZIONE (preliminare, definitiva, esecutiva, redazione studi di fattibilità, calcoli statici-strutturali, ecc.).

Tipologia: PROGETTAZIONE (preliminare, definitiva, esecutiva, redazione studi di fattibilità, calcoli statici-strutturali, ecc.). Tipologia: PROGETTAZIONE (preliminare, definitiva, esecutiva, redazione studi di fattibilità, calcoli statici-strutturali, ecc.). Codice Identificazione delle opere (categorie del D.M. 43/03) fascia 0

Dettagli

COMUNE DI LANUSEI Provincia OG

COMUNE DI LANUSEI Provincia OG Ubicazione Opera COMUNE DI LANUSEI Provincia OG Opera RIQUALIFICAZIONE DELLA VIABILITÀ DEL CENTRO STORICO Ente Appaltante Indirizzo LANUSEI VIA ROMA 98 P.IVA Tel./Fax 0782 473149 / 078240168 E-Mail servizitecnici@comunedilanusei.it

Dettagli

COMUNE DI TRIESTE Provincia TS

COMUNE DI TRIESTE Provincia TS Ubicazione Opera COMUNE DI TRIESTE Provincia TS Opera APPALTO DEI SERVIZI TECNICI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA PER DIREZIONE LAVORI DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E RIQUALIFICAZIONE FUNZIONALE DEGLI EDIFICI

Dettagli

Progettazione definitiva

Progettazione definitiva Calcolo parcella a base di gara (D.M. 143 del 31 ottobre 2013) a) progettazione definitiva ed esecutiva e coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione di interventi di Adeguamento Impianti elettrici

Dettagli

CONVERSIONE DELL ESISTENTE IMPIANTO

CONVERSIONE DELL ESISTENTE IMPIANTO ALLEGATO 1 Assemblea Territoriale d Ambito ATO2 Ancona Area Tecnica Servizio pianificazione e progettazione C. F. 93135970429 http://www.atarifiuti.an.it segreteria@atarifiuti.an.it PEC: atarifiutiancona@pec.it

Dettagli

COMUNE DI BARGA Provincia LU Loc. Chitarrino

COMUNE DI BARGA Provincia LU Loc. Chitarrino Ubicazione Opera COMUNE DI BARGA Provincia LU Loc. Chitarrino Opera Costruzione nuovo impianto di depurazione di Barga (Loc. Chitarrino) per la raccolta dei reflui delle località di Barga, Castelvecchio

Dettagli

Area ex arsenale del Porto di Trieste Comune di Trieste Provincia di Trieste

Area ex arsenale del Porto di Trieste Comune di Trieste Provincia di Trieste Ubicazione Opera Area ex arsenale del Porto di Trieste Comune di Trieste Provincia di Trieste Opera Progetto APT n. 1755/A Ristrutturazione piazzale Ocean presso l area ex arsenale del Porto di Trieste

Dettagli

COMUNE DI TRIESTE Provincia TS

COMUNE DI TRIESTE Provincia TS Ubicazione Opera COMUNE DI TRIESTE Provincia TS Opera Interventi di restauro e risanamento conservativo degli edifici insistenti sulle p.c.n. 6151 e 6152 del C.C. di Trieste in zona ex Arsenale del Porto

Dettagli

4 Schema per la determinazione dei compensi tecnici

4 Schema per la determinazione dei compensi tecnici Concorso DI PROGETTAZIONE IN DUE GRADI procedura aperta per la realizzazione di una scuola primaria nel Comune di Riccione 4 Schema per la determinazione dei compensi tecnici PREMESSA Con il presente documento

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI VICENZA

ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI VICENZA ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI VICENZA DELIBERA N. 1702 23 FEBBRAIO 2005 DEL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI P.P.C. DI VICENZA ATTO DI INDIRIZZO

Dettagli

SC Gestione Stabilimenti - Direttore: ing. Elena Clio Pavan

SC Gestione Stabilimenti - Direttore: ing. Elena Clio Pavan Servizio Sanitario Regionale AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA "Ospedali Riuniti" di Trieste Ospedale di rilievo nazionale e di alta specializzazione ( D.P.C.M. 8 aprile 1993) SC Gestione Stabilimenti

Dettagli

DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI SERVIZI RELATIVI ALL ARCHITETTURA E ALL INGEGNERIA (Decreto 31 ottobre 2013, n.143)

DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI SERVIZI RELATIVI ALL ARCHITETTURA E ALL INGEGNERIA (Decreto 31 ottobre 2013, n.143) AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA E COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE PER L INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE FUNZIONALE E MESSA A NORMA DEL PALAZZO DEI SERVIZI GENERALI,

Dettagli

COMUNE DI MOLFETTA Provincia BA

COMUNE DI MOLFETTA Provincia BA Ubicazione Opera COMUNE DI MOLFETTA Provincia BA Opera PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE E RIFUNZIONALIZZAZIONE DELL AREA ATTREZZATA PARCO URBANO DI MAEZZOGIONO BADEN POWELL. Affidamento Servizi tecnici di

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI Provincia MO PIAZZA T.TASSO 7

COMUNE DI SERRAMAZZONI Provincia MO PIAZZA T.TASSO 7 Ubicazione Opera COMUNE DI SERRAMAZZONI Provincia MO PIAZZA T.TASSO 7 Opera MIGLIORAMENTO SISMICO SCUOLA SECONDARIA G. CAVANI SERVIZIO TECNICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA E ESECUTIVA Ente Appaltante COMUNE

Dettagli

CONVERSIONE DELL ESISTENTE IMPIANTO

CONVERSIONE DELL ESISTENTE IMPIANTO ALLEGATO 1 Assemblea Territoriale d Ambito ATO2 Ancona Area Tecnica Servizio pianificazione e progettazione C. F. 93135970429 http://www.atarifiuti.an.it segreteria@atarifiuti.an.it PEC: atarifiutiancona@pec.it

Dettagli

COMUNE DI Orbassano Provincia Torino

COMUNE DI Orbassano Provincia Torino Ubicazione Opera COMUNE DI Orbassano Provincia Torino Opera Realizzazione di un sistema fisso automatico di rilevazione e di segnalazione allarme d incendio e di un sistema di illuminazione di sicurezza

Dettagli

COMUNE DI CASTELNOVO NE'MONTI Provincia RE

COMUNE DI CASTELNOVO NE'MONTI Provincia RE ALLEGATO A) Ubicazione Opera COMUNE DI CASTELNOVO NE'MONTI Provincia RE Opera Ristrutturazione sede del distretto e servizi territoriali Ente Appaltante Azienda USL di Reggio Emilia Indirizzo Ente Appaltante

Dettagli

COMUNE DI TREVIGNANO Provincia TV

COMUNE DI TREVIGNANO Provincia TV Ubicazione Opera COMUNE DI TREVIGNANO Provincia TV Opera Revamping Impianto di Trevignano Codice Identificativo Gara (CIG): 5542137C1F Ente Appaltante Contarina Spa Indirizzo SPRESIANO Via Vittori veneto

Dettagli

COMUNE DI COSSATO Provincia BI Vari edifici scolastici

COMUNE DI COSSATO Provincia BI Vari edifici scolastici Ubicazione Opera COMUNE DI COSSATO Provincia BI Vari edifici scolastici Opera Progettazione della messa in sicurezza degli edifici scolastici da fenomeni di sfondellamento dei solai Ente Appaltante Comune

Dettagli

COMUNE DI PERUGIA Provincia PG PIAZZA UNIVERSITA' 1

COMUNE DI PERUGIA Provincia PG PIAZZA UNIVERSITA' 1 Ubicazione Opera COMUNE DI PERUGIA Provincia PG PIAZZA UNIVERSITA' 1 Opera C 01-23 Interventi di messa a norma per ottenimento del Certificato di Prevenzione Incendi dell'edificio denominato Palazzo Murena

Dettagli

COMUNE DI TRIESTE Provincia TS via Alfonso Valerio 28/1

COMUNE DI TRIESTE Provincia TS via Alfonso Valerio 28/1 Ubicazione Opera COMUNE DI TRIESTE Provincia TS via Alfonso Valerio 28/1 Opera Lavori di risanamento dell'edificio Ra, nuova sede dello Stabulario di Ateneo Ente Appaltante Università degli Studi di Trieste

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE ALLEGATO B

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE ALLEGATO B Lavori di realizzazione di uno studentato diffuso in località San Lorenzo a Sassari, mediante l'uso di materiali e tecniche a ridotto impatto ambientale durante l'intero ciclo di vita dell'opera, in conformità

Dettagli

Relatore: LAURA RUTILIO. Corrispettivi per le prestazioni professionali: software gratuito di calcolo

Relatore: LAURA RUTILIO. Corrispettivi per le prestazioni professionali: software gratuito di calcolo Relatore: LAURA RUTILIO Corrispettivi per le prestazioni professionali: software gratuito di calcolo COMMISSIONE PARCELLE Ing. Maria Laura Rutilio MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Decreto ministeriale 31 ottobre

Dettagli

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) www.biassono.org

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) www.biassono.org COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) www.biassono.org SERVIZIO LAVORI PUBBLICI/ECOLOGIA PROPONENTE: UFFICIO LAVORI PUBBLICI/ECOLOGIA DETERMINAZIONE N. 110 DEL 06/03/2015 OGGETTO: LAVORI DI RESTAURO

Dettagli

COMUNE DI Provincia. Elaborato Tavola N

COMUNE DI Provincia. Elaborato Tavola N Ubicazione Opera COMUNE DI Provincia Opera Ente Appaltante Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data 16/12/2015 Archivio Elaborato Tavola N DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI SERVIZI RELATIVI ALL ARCHITETTURA

Dettagli

QbII.02: Rilievi dei manufatti (art.243, comma 1, lettere c) D.P.R. 207/10-art.28, D.P.R. 207/10)

QbII.02: Rilievi dei manufatti (art.243, comma 1, lettere c) D.P.R. 207/10-art.28, D.P.R. 207/10) Calcolo parcella a base di gara (D.M. 143 del 31 ottobre 2013) A) prestazioni attinenti la progettazione definitiva ed esecutiva e coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione di interventi

Dettagli

Alfredo FERRARI di MARANELLO

Alfredo FERRARI di MARANELLO Ubicazione Opera COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena VIA A.D. FERRARI, 2 Opera LABORATORIO TERRITORIALE POLIVALENTE PER L'OCCUPABILITA' Ricerca, Sviluppo, Prototipazione e Produzione del veicolo a

Dettagli

- SI - NO precede. b) Elaborati e adempimenti specifici e ulteriori da predisporre (compresi nei corrispettivi): - SI - NO 3/5

- SI - NO precede. b) Elaborati e adempimenti specifici e ulteriori da predisporre (compresi nei corrispettivi): - SI - NO 3/5 Allegato «A»: distinta delle prestazioni oggetto dell incarico e dei corrispettivi A.1 Fase di progettazione ATTIVITA DI SUPPORTO RILIEVI PRELIMINARE DEFINITIVA ESECUTIVA Attività di supporto in fase di

Dettagli

COMUNE DI SONDRIO (Provincia di Sondrio)

COMUNE DI SONDRIO (Provincia di Sondrio) COMUNE DI SONDRIO (Provincia di Sondrio) Realizzazione di un nuovo sottopasso ferroviario sulla via Nani Ente Appaltante Comune di Sondrio Indirizzo Piazza Campello, 1 P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data

Dettagli

Ne consegue per l intero intervento: - opere di sistemazione esterna:. 2.500.000,00 circa - edifici. 8.000.000,00 circa sommano. 10.500.

Ne consegue per l intero intervento: - opere di sistemazione esterna:. 2.500.000,00 circa - edifici. 8.000.000,00 circa sommano. 10.500. Il calcolo sommario della spesa è stato effettuato a termini dell art. 23 del D.P.R. 554/99 come segue: a) per quanto concerne le opere o i lavori, applicando parametri desunti da interventi similari realizzati;

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI PORTO TORRES Provincia

COMUNE DI GOLFO ARANCI PORTO TORRES Provincia Ubicazione Opera COMUNE DI GOLFO ARANCI PORTO TORRES Provincia Opera INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DI RELAZIONE GEOLOGICA, INDAGINI GEOGNOSTICHE, PROVE DI LABORATORIO, DA ESEGUIRSI NEI PORTI

Dettagli

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1 ) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Azienda

BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1 ) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Azienda BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1 ) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Azienda Ospedaliera di Desenzano d/g Indirizzo postale: Città: Loc.

Dettagli

COMUNE DI MUGGIA PROVINCIA DI TRIESTE Servizio Lavori Pubblici Prot. n. Da citare sempre nella risposta

COMUNE DI MUGGIA PROVINCIA DI TRIESTE Servizio Lavori Pubblici Prot. n. Da citare sempre nella risposta COMUNE DI MUGGIA PROVINCIA DI TRIESTE Servizio Lavori Pubblici Prot. n. Da citare sempre nella risposta MUGGIA 2/3/2006 Oggetto: Lavori di straordinaria manutenzione della casa di Riposo di Salita Ubaldini

Dettagli

SERVIZI TECNICI INGEGNERIA E ARCHITETTURA RELATIVI

SERVIZI TECNICI INGEGNERIA E ARCHITETTURA RELATIVI COMUNE DI SAMUGHEO PROVINCIA DI ORISTANO 09086 Piazza SEDDA, 5 Tel.0783/64023-64256 fax 0783/64697 c.f. 00073500951 E mail comsam@tiscali.it comunedisamugheo@virgilio.it SERVIZI TECNICI INGEGNERIA E ARCHITETTURA

Dettagli

COMUNE DI VIADANA AREA TECNICA RIPARAZIONE E MIGLIORAMENTO ANTISISMICO ALLOGGI PER ANZIANI RELAZIONE DESCRITTIVA

COMUNE DI VIADANA AREA TECNICA RIPARAZIONE E MIGLIORAMENTO ANTISISMICO ALLOGGI PER ANZIANI RELAZIONE DESCRITTIVA COMUNE DI VIADANA AREA TECNICA RIPARAZIONE E MIGLIORAMENTO ANTISISMICO ALLOGGI PER ANZIANI RELAZIONE DESCRITTIVA Il Dirigente Area Tecnica Ing. Giuseppe Sanfelici PREMESSA Il Comune di Viadana ha realizzato

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE via Lamarmora 34

COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE via Lamarmora 34 Ubicazione Opera COMUNE DI FUCECCHIO FIRENZE via Lamarmora 34 Opera Lavori di manutenzione straordinaria per realizzazione di farmacia comunale e studi medici Ente Appaltante Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail

Dettagli

COMUNE DI CALDERARA DI RENO Provincia BO

COMUNE DI CALDERARA DI RENO Provincia BO Ubicazione Opera COMUNE DI CALDERARA DI RENO Provincia BO Opera RIQUALIFICAZIONE URBANA DELL'AREA INDUSTRIALE DEL BARGELLINO Ente Appaltante COMUNE CALDERARA DI RENO Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA Piazza Matteotti, 12-20875 - PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA Tel. 039-699031 - Fax: 039-6080329

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA Piazza Matteotti, 12-20875 - PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA Tel. 039-699031 - Fax: 039-6080329 COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA Piazza Matteotti, 12-20875 - PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA Tel. 039-699031 - Fax: 039-6080329 *** ORIGINALE *** N. 91 del 12/12/2011 Codice Comune 10925 VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI Provincia DEFINITIVO PONTE. Elaborato Tavola N

COMUNE DI Provincia DEFINITIVO PONTE. Elaborato Tavola N Ubicazione Opera COMUNE DI Provincia Opera DEFINITIVO PONTE Ente Appaltante Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data 23/03/2015 Archivio Elaborato Tavola N DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI SERVIZI

Dettagli

Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone

Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone Via Trattenero 15-10053 Bussoleno (To) Tel: (+39)0122-642800 Fax: (+39)0122-642850 http://www.cmvss.it e-mail: info@cmvss.it Progettazione preliminare, definitiva

Dettagli

CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA

CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA...3 Premessa...3 Definizione del metodo...3 Determinazione del costo dei lavori inerenti il parcheggio a raso...3 Determinazione del costo dei

Dettagli

Corso di estimo D 2004/2005

Corso di estimo D 2004/2005 Corso di estimo D 2004/2005 Il calcolo della parcella professionale per servizi di progettazione e direzione lavori IL QUADRO NORMATIVO LEGGE 2 MARZO 1949 N.143 Approvazione della tariffa professionale

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DETERMINAZIONE D.G. PROT. n. 05/17 DEL 11.01.2017 OGGETTO: Realizzazione di uno studentato diffuso in località San Lorenzo a Sassari, mediante l'uso di materiali e tecniche a ridotto impatto ambientale

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE COMUNE DI SASSARI Settore Mobilità Urbana Porte della città rete. Sistema intercomunale di parcheggi e mobilità sostenibile. Piani Integrati di Sviluppo Urbano (P.I.S.U.), definiti nell Asse V del POR

Dettagli

Geom. Francesco Minniti

Geom. Francesco Minniti A N A L I S I C O S T I D E L L A S I C U R E Z Z A P R O G E T T O E S E C U T I V O ai sensi del D.P.R. n.207/2010 e s.m.i. * * * OGGETTO : RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA PER RECUPERO FUNZIONALE IN BIVACCO

Dettagli

Comune di Passignano sul Trasimeno (Provincia di Perugia)

Comune di Passignano sul Trasimeno (Provincia di Perugia) BANDO DI GARA PER APPALTO INTEGRATO DI AMPLIAMENTO CIMITERO DEL CAPOLUOGO CUP I83F10000030004 - CIG 0593163596 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto:

Dettagli

COMUNE DI ALTAVILLA IRPINA Provincia AV

COMUNE DI ALTAVILLA IRPINA Provincia AV COMUNE DI ALTAVILLA IRPINA Provincia AV Lavori di ristrutturazione e rifunzionalizzazione dell'impianto Sportivo Comunale Ente Appaltante Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail / Data 09/02/2015 Archivio Elaborato

Dettagli

COMUNE DI LA THUILE Provincia AO

COMUNE DI LA THUILE Provincia AO Ubicazione Opera COMUNE DI LA THUILE Provincia AO Opera RIFACIMENTO PONTE DELLE CAPRE IN LOC. CHATELAIR Ente Appaltante Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data 29/10/2015 Archivio Elaborato Tavola

Dettagli

COMUNE DI NARCAO Provincia CI piazza Marconi

COMUNE DI NARCAO Provincia CI piazza Marconi Ubicazione Opera COMUNE DI NARCAO Provincia CI piazza Marconi Opera Ente Appaltante Comune di Narcao Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail 00535840920 / Tecnico Data 26/10/2016 Archivio Elaborato Tavola N DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTRESTA Provincia OR

COMUNE DI MONTRESTA Provincia OR Ubicazione Opera COMUNE DI MONTRESTA Provincia OR Opera RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE PIAZZE RAIMONDO PIRAS E IV NOVEMBRE Ente Appaltante COMUNE DI MONTRESTA Indirizzo Via Santa Maria della Neve,

Dettagli

COMUNE DI SOLARINO Provincia di Siracusa

COMUNE DI SOLARINO Provincia di Siracusa COMUNE DI SOLARINO Provincia di Siracusa Servizio finalizzato all'esecuzione della progettazione definitiva ed esecutiva e D.L. misura, contabilita e liquidazione dei lavori, inerente l'efficientamento

Dettagli

DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI

DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI ALLEGATO D Assemblea Territoriale d Ambito ATO2 Ancona Area Tecnica Servizio pianificazione e progettazione Via Senigallia n. 16 60126 Ancona C. F. 93135970429 tel. 071 28 32 048 fax 071 28 35 414 http://www.atarifiuti.an.it

Dettagli

Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo l opportunità di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa:

Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo l opportunità di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa: Settore n 6 Manutenzione Ambiente Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo l opportunità di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa: Relazione del Dirigente: Premesso

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 723 14/05/2015 Oggetto : Approvazione in linea tecnica

Dettagli

COMUNE DI ARONA Provincia NO

COMUNE DI ARONA Provincia NO Ubicazione Opera COMUNE DI ARONA Provincia NO Opera CIMITERO MERCURAGO - Restauro Copertura e fabbricato principale Ente Appaltante Indirizzo ARONA P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data 30/06/2016 Archivio

Dettagli

VDG Ingegneria 2013 02640/047 Servizio Edilizia Abitativa Pubblica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

VDG Ingegneria 2013 02640/047 Servizio Edilizia Abitativa Pubblica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE VDG Ingegneria 2013 02640/047 Servizio Edilizia Abitativa Pubblica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 113 approvata il 6 giugno 2013 DETERMINAZIONE: INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

SCHEMA GENERALE DI PARCELLA ESEMPI. 1.5 Calcolo dell onorario: Onorario base: 154.937,07 x 8,2784% x 0,65... = 8.337,10

SCHEMA GENERALE DI PARCELLA ESEMPI. 1.5 Calcolo dell onorario: Onorario base: 154.937,07 x 8,2784% x 0,65... = 8.337,10 GEN SCHEMA GENERALE DI PARCELLA ESEMPI SCHEMA GENERALE PARCELLA GEN 2010 1. SOLA PROGETTAZIONE 1.1 Classe e categorie dell opera (art.14) I c 1.2 Importo delle opere desunto da attendibile preventivo (V.

Dettagli

COMUNE DI ALBIATE SOMMARIO. Provincia di Monza e della Brianza. 1. Oggetto del regolamento. 2. Ambito oggettivo di applicazione

COMUNE DI ALBIATE SOMMARIO. Provincia di Monza e della Brianza. 1. Oggetto del regolamento. 2. Ambito oggettivo di applicazione COMUNE DI ALBIATE Provincia di Monza e della Brianza REGOLAMENTO COMUNALE PER LA RIPARTIZIONE TRA IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO E GLI INCARICATI DELLA REDAZIONE DEL PROGETTO, DEL COORDINAMENTO PER LA

Dettagli

COMUNE DI PISCINAS Provincia CI

COMUNE DI PISCINAS Provincia CI Ubicazione Opera COMUNE DI PISCINAS Provincia CI Opera Manutenzione straordinaria della carreggiata della strada ex FMS. Ente Appaltante COMUNE DI PISCINAS Indirizzo PISCINAS VIA REGINA MARGHERITA, 65

Dettagli

CALCOLO COMPETENZE DA PORRE A BASE DI GARA

CALCOLO COMPETENZE DA PORRE A BASE DI GARA CALCOLO COMPETENZE DA PORRE A BASE DI GARA QUADRO ECONOMICO opera complessiva A1) Importo presunto lavori A CORPO posti a base d'asta 4 980 000,00 di cui per oneri sulla sicurezza non soggetti a ribasso

Dettagli

COMUNE DI TRIESTE Provincia TS

COMUNE DI TRIESTE Provincia TS Ubicazione Opera COMUNE DI TRIESTE Provincia TS Opera Interventi di recupero e potenziamento delle rive e banchine di Trieste. Progetto APT n. 1739. Ente Appaltante AUTORITA' PORTUALE TRIESTE Indirizzo

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 101 del 17/09/2012 OGGETTO AFFIDAMENTO INCARICO PER LA REDAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DI PARCELLA

ALLEGATO A) SCHEMA DI PARCELLA ALLEGATO A) SCHEMA DI PARCELLA OGGETTO: I.T.I.S. "E. MAJORANA" di Martina Franca (TA) Incarichi di: Progettazione definitiva ed esecutiva - Coord. Sicurezza in fase di pr Direzione lavori - assistenza

Dettagli

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) Tel. 0341/ 481111 Fax. 286874 C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 671 Data : 16/07/2009 SETTORE: LAVORI PUBBLICI Servizio :

Dettagli

COMUNE DI NEGRAR Provincia VR

COMUNE DI NEGRAR Provincia VR Ubicazione Opera COMUNE DI NEGRAR Provincia VR Opera MANUTENZIONE STRAODINARIA EDIFICI COMUNALI: SPOGLIATOI CAMPO CALCIO ARBIZZANO E TETTO PALAZZETTO DI ARBIZZANO Ente Appaltante COMUNE DI NEGRAR Indirizzo

Dettagli

CORSO BREVE. Il Collaudo

CORSO BREVE. Il Collaudo Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Ingegneria Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli CORSO BREVE sulla normativa inerente la PROGETTAZIONE e la REALIZZAZIONE di OPERE PUBBLICHE

Dettagli

PROGETTAZIONE ESECUTIVA

PROGETTAZIONE ESECUTIVA Opera e ubicazione INTERVENTO DI MESSA IN SICUREZZA PERMANENTE DELLA DISCARICA UBICATA NELL'AREA IS CANDIAZZUS LOCALIZZATA NEL TERRITORIO COMUNALE DI IGLESIAS IN LOC. CUNGIAUS COMUNE DI IGLESIAS Provincia

Dettagli

COMUNE DI DONORI LOCALITA IS ARENAS (PIP)

COMUNE DI DONORI LOCALITA IS ARENAS (PIP) Localita Ubicazione Opera COMUNE DI DONORI LOCALITA IS ARENAS (PIP) Opera COMPLETAMENTO INCUBATORE D'IMPRESA CUP MASTER C47J10000110002 - CUP C49J16000280006 - CIG. Z5D1B45570 Ente Appaltante COMUNE DI

Dettagli

COMUNE DI BALSORANO PROVINCIA DI L AQUILA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BALSORANO PROVINCIA DI L AQUILA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BALSORANO PROVINCIA DI L AQUILA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N.. 40 Data 13.06.2015 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo dei lavori di realizzazione nuovo edificio scolastico

Dettagli

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE Area Pianificazione e Gestione del Territorio Servizio Opere Pubbliche Via Giovanni Pisano, 12-59100 Prato Tel. 0574 5341 Fax 0574 534329 DETERMINAZIONE N. DEL i OGGETTO: SERVIZIO OPERE PUBBLICHE Determinazione

Dettagli

COMUNE DI BARANZATE (Provincia di Milano)

COMUNE DI BARANZATE (Provincia di Milano) PROGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ED ADEGUAMENTO NORMATIVO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO GALILEO GALILEI - OBIETTIVO IGIENE E SALUBRITA' - OBIETTIVO SICUREZZA ED AGIBILITA' - OBIETTIVO

Dettagli

Regolamento di attuazione della legge quadro in materia di lavori pubblici 11 febbraio 1994, n. 109, e successive modificazioni

Regolamento di attuazione della legge quadro in materia di lavori pubblici 11 febbraio 1994, n. 109, e successive modificazioni Decreto del Presidente della Repubblica 21 dicembre 1999, n. 554 Regolamento di attuazione della legge quadro in materia di lavori pubblici 11 febbraio 1994, n. 109, e successive modificazioni (G.U. n.

Dettagli

PRESTAZIONI PROFESSIONALI PER I COLLAUDI STATICI

PRESTAZIONI PROFESSIONALI PER I COLLAUDI STATICI Via Giovanni Giolitti, 1-10123 Torino - Tel. 011 562.24.68 - Fax 011 562.13.96 e-mail: ordine.ingegneri@ording.torino.it - sito internet: www.ording.torino.it Cod. Fisc. 80089290011 Allegato A alla Circolare

Dettagli