barcellona FREE! La tua azienda in questa guida why? what? when? who? where? Come stampare la guida

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "barcellona FREE! La tua azienda in questa guida why? what? when? who? where? Come stampare la guida"

Transcript

1 when? who? why? GUIDA di barcellona scarica le altre guide su FREE! what? where? Come stampare la guida A B C stampa la guida su fogli A4, orientamento orizzontale, stampa dimensioni effettive piega ogni foglio a metà lasciando la stampa all esterno sovrapponi i fogli piegati, mantenendo l ordine indicato dal numero di pagina e rilegali tutti insieme con una pinzatrice o una spirale La tua azienda in questa guida Se hai una attività commerciale in questa città e ritieni che i tuoi servizi possono essere utili al turista ed in linea alla qualità offerta dalla guida, scrivi a: Pernottamento: hotel, bed and breakfast, camping ecc. Ristorazione: ristoranti, trattorie, pizzerie, bar, gelaterie ecc. Servizi: farmacie, officine, negozi in genere, assicurazioni ecc. Eventi: sponsorizza un evento nella guida della tua città. Con l intento di fornire all utilizzatore della guida un servizio migliore, WeAGoo si riserva di selezionare la presenza nelle proprie Guide.

2 vista livello paese vista livello regione vista livello nazione LA LA CITTà : SEMPLICEMENTE IRRESISTIBILE! Barcellona è una di quelle città che non visiti semplicemente ma vivi, anche se non vuoi ti coinvolge e ti mostra la sua anima. E difficile spiegarlo a parole ma chi ha già avuto modo di recarsi nella città catalana sa come Barcellona si apra alla gente, la accolga offrendo, nel bene e nel male, tutta se stessa. Nonostante una forte identità e un legame indissolubile con la tradizione e la cultura catalana, Barcellona è una città proiettata verso l esterno, recepisce stimoli da ogni parte del mondo ed accoglie senza chiusure chi voglia eleggerla come dimora, tanto da essere una delle città più multietniche d Europa e non solo. Forse è proprio la consapevolezza della sua identità, capace di sopravvivere anche al franchismo, a far si che non tema culture e tradizioni diverse, anzi, se ne arricchisca tanto da essere divenuta una delle città più dinamiche del Mondo. In continuo movimento, come il mare che la bagna, Barcellona è una città culturalmente molto vivace, centro di una esponenziale crescita economica, che sa rinnovarsi e sa conciliare perfettamente la sua parte antica con quella moderna, la tradizione con l avanguardia. Immaginate un multiforme palcoscenico in cui vanno in scena tutto l anno arte, cultura, cibo, sport, moda, stile, musica e divertimento: semplicemente irresistibile. Nonostante sia la seconda città di Spagna dopo Madrid, con la 3 4 Parco Guell MorBCN capitale si contende il primato di più importante centro economico ed intellettuale del Paese. La città catalana attira turisti da tutto il mondo grazie ad un offerta davvero vasta: imperdibili le opere dell architetto Gaudì, da scoprire l affascinante quartiere gotico, frizzante la rinnovata zona portuale, ricche di proposte le gallerie d arte ed i musei, coinvolgenti e pittoresche le passeggiate lungo le Ramblas, animata l invidiabile vita notturna al pari, se non oltre, delle più importanti metropoli mondiali, innumerevoli gli eventi, saporita e stuzzicante l offerta gastronomica. Tutto questo fa si che ogni anno Barcellona sia eletta la meta preferita di tutto il territorio iberico ed una tra le più visitate in Europa. Non solo, i giovani sempre di più scelgono Barcellona anziché Londra sia per una breve vacanza in cui immergersi nelle bellezze artistiche ed architettoniche di giorno e divertirsi tra una miriade di ristoranti, bar de copas e discoteche la notte, sia per un periodo più lungo, magari in cerca di una nuova esperienza lavorativa e di vita all estero. La vitalità di Barcellona deve essere ricercata anche nel suo passato, nella sua continua ricerca di autonomia e libertà di esprimere il suo carattere peculiare, nel suo essere da sempre città di incontro tra culture, tradizioni, popoli. Fondata dai Cartaginesi intorno al 230 a.c. presumibilmente con il nome Barkeno, fu

3 conquistata successivamente dai Romani e resa colonia con il nome di Colonia Favencia Julia Augusta Paterna Barcino. Nei secoli le conquiste si susseguono: dapprima i Visigoti, poi i Mori, sino ad arrivare ai Franchi di Carlo Magno, con la proclamazione di Barcellona a capitale della Marca Hispanica. E proprio nel periodo in cui i francesi di Carlo Magno scacciarono gli arabi (801 d.c.) che si ritiene ufficialmente iniziata la storia dell attuale città. Il nome Catalogna deriva da Catalunya, in lingua locale, e comprende le contee della storica Marca Hispanica. Testimonianza dell influenza francese è che la lingua oggi più vicina al catalano è la langue d oc, l antica lingua del sud della Francia. Noebu Porto Diliff minò nella Guerra di Successione ( ), e nel 1714 Barcellona cadde sotto un pesante assedio. La conseguenza fu che Filippo V, oltre a mettere fuori legge la lingua catalana, costruì un enorme forte, La Ciutadella, per tenere sotto controllo i suoi sudditi infedeli. Solo dopo il 1778 alla Catalogna fu concesso di commerciare con l America e con ciò iniziò una ripresa della regione, tanto che la prima Rivoluzione industriale spagnola, basata sul cotone, iniziò proprio da Barcellona. Nel IXX secolo, fu grazie all interesse del Romanticismo che la cultura e la lingua catalana non scomparvero. Durante il Rinascimento scrittori e poeti si batterono affinché divenisse nuovamente popolare la lingua della loro gente e contemporaneamente nacque anche un fervente movimento nazionalista appoggiato da membri di tutti i partiti. All inizio del nuovo secolo a Barcellona vi fu una vera e propria esplosione demografica dovuta soprattutto ai numerosissimi operai che si recarono in città in cerca di lavoro. Nel 1931, quando si stava formando la Seconda Repubblica Spagnola, vi fu la prima vera dichiarazione di autonomia. I nazionalisti catalani proclamarono una repubblica all interno di una Federazione Iberica e costituirono la Generalitat de Catalunya. Ben presto, però, con la guerra civile la Spagna fu costretta ad affrontare un periodo drammatico. Durante i giochi Olimpici del 1936 numerosi atleti ar- LA CITTà LA CITTà 5 6 Con l unione di Catalogna e Aragona, attraverso il matrimonio dei rispettivi discendenti delle due dinastie, ha inizio un periodo di grande prosperità per tutta la zona. Nel XV secolo le nozze tra Ferdinando d Aragona ed Isabella di Castiglia sanciscono la nascita di una Spagna unita, composta da Castiglia, Catalogna e Aragona. Ma l attenzione verso la regione catalana viene meno così che Barcellona andrà perdendo gradualmente la sua importanza economica e mercantile, anche a causa dell affermazione degli scali commerciali d oltreoceano; comincia a nascere un forte sentimento indipendentista che crescerà sempre di più nei secoli. L ostilità dei catalani alla dominazione castigliana culrivati a Barcellona decisero di restare ed entrare a far parte delle Brigate Repubblicane Internazionali, diventate celebri anche grazie a scrittori come Ernest Hemingway e George Orwell. Quando nel 1936 il Fronte Popolare vinse le elezioni, la Catalogna ottenne una vera e propria autonomia che però durò poco visto che la roccaforte dei repubblicani venne occupata e conquistata dall esercito franchista (1939). Tale accadimento causò l abbandono della città da parte di migliaia di catalani che preferirono recarsi oltreconfine piuttosto che sottomettersi al Generalissimo. Fu questo l inizio di un periodo buio per Barcellona e la Catalogna: vennero bandite la lingua catalana e la danza caratteristica chiamata Sardana e si cercò, inoltre, di contrastare i movimenti indipendentisti trasferendo immigrati dall Andalusia. La luce ritornò sulla Catalogna con la morte di Franco nel 1975 e la salita al trono di Spagna di Juan Carlos di Borbone che volle fortemente intraprendere un nuovo corso democratico per la Spagna. Venne riconosciuta l autonomia della regione e fondata la Generalitat, una sorta di parlamento locale. Il Catalano, assieme a Basco e Galiziano, vennero riconosciuti come lingue ufficiali della Spagna e insegnate nelle scuole. Nel 1979, con un referendum popolare, i catalani decisero per l autonomia regionale e ottennero lo statuto di autonomia. Negli ultimi decenni Barcellona è cresciuta esponenzialmente e si è sviluppata su servizi ad alto contenuto tecnologico, sull industria metallurgica, automobilistica e farmaceutica. Le Olimpiadi del 1992 sono state il punto di svolta poiché la città si è preparata ad accoglierle potenziando le sue infrastrutture, la metropolitana, le aree portuali, la rete ferroviaria, l aeroporto, dando uno straordinario impulso anche al turismo. Nel 2004 Barcellona è stata anche la prima città ad aver ospitato il Forum Universal de las Culturas, e tale evento ha fatto si che Barcellona, per darne una degna sede, sviluppasse una nuova area urbana di circa 30 ettari lungo il litorale balneare tra il porto olimpico di Barcellona e Sant Adrià de Besos. Il nuovo sito comprende un centro congressi, una piazza centrale, parchi, auditorium e l edificio Forum disegnato da un famoso studio di architettura all avanguardia. Casa Mila Diliff

4 COME MUOVERSI A Grazie anche ad un sistema del trasporto pubblico ottimamente integrato (anche se gestito da diverse aziende) e multimediale, pulito e capillare, con la possibilità di utilizzare i così detti biglietti multi-viaggio, cioè utilizzabili su diversi mezzi di trasporto (autobus, tram, treni locali-fgc, Ferrovie catalane e linee della metropolitana), muoversi in città è estremamente semplice e veloce. I biglietti cumulativi per tutti i mezzi pubblici hanno una durata variabile, da due a 5 giorni, con costi da 12,80 a 28,00 euro, decisamente ottimi per il turista. Inoltre è possibile acquistare dei biglietti che permettono di utilizzare sino a quattro mezzi di trasporto in un arco temporale stabilito a seconda della zona scelta, i più utilizzati dai visitatori sono il T-Dia (dura un giorno al costo di 6,95 zona 1) e T-10 (valido per 10 multi viaggi al costo di 9,25) e si acquistano nelle biglietterie della metropolitana, negli uffici al pubblico della TMB (società degli autobus) e negli uffici d informazione turistica della città. Tenete presente che i biglietti per la singola corsa hanno un costo di 2. BUS Gli autobus urbani sono oltre 800 e circolano tutti i giorni dalle 6 alle 23, oltre 17 linee di autobus notturni (nitbùs) che eseguono un servizio no-stop 24 ore su 24 oppure quello notturno dalle 22 alle 4 del mattino. Le linee sono distinte da colori e numeri diversi (ad esempio quella rossa percorre il centro della città). Ci sono moltissime linee che vi accompagneranno nei luoghi turistici di interesse della città. Le linee più interessanti sono la numero 6 che percorre la Diagonal fino al Poble Nou, all altezza della spiaggia. L autobus 24 segue la linea del Passeig de Gràcia e passa proprio davanti a Casa Batlló, Casa Milà e il Palau Robert. Con il numero 14 si va dalla Vila Olímpica fino al barrio de la Bonanova. Il 40 finisce al Port Vell e il 41, percorre tutta la Avenida Diagonal fino a Plaza Francesc Macià. Oltre a quelli urbani, potrete usufruire di un mezzo molto comodo per visitare i posti di maggior interesse della città: Barcelona Bus Turístic. Questo mezzo offre tre linee: la linea rossa Noebu (nord) passa per Plaça Catalunya, il Passeig de Gràcia, la Sagrada Familia, il Parc Güell, il monastero de Pedralbes, il Museo del Fútbol Club Barcelona. La linea azzurra (sud) comincia dal Passeig de Gràcia e porta all Anello Olimpico e alla montagna de Montjuïc, la zona del Port Vell, il Porto Olimpico, il Parco de la Ciutadella e il Barrio Gótico. La terza è la linea verde, che corre lungo la costa, e passa per il Porto Olimpico, il Poblenou e il Forum. E consentito salire e scendere dall Autobus a piacimento e in ciascuna delle 42 fermate. Con l acquisto del biglietto si riceve anche una guida informativa su ognuna delle fermate, ed un carnet di sconti utilizzabile nei principali posti da visitare. Il servizio è in funzione tutto l anno eccetto il 25 di Dicembre ed il 1 di Gennaio a partire dalle 9 del mattino circa. La frequenza è di circa 25 minuti in bassa stagione e ogni 5 minuti in estate. Il biglietto costa 24 e 31 per 1 o 2 giorni. I bambini pagano 14 e 18. TRAM Con le sue 6 linee, il tram può essere molto utile per spostarsi a Barcellona, soprattutto perché connette parti di città non servite dalla metropolitana. I tram prestano servizio dalle 05:00 alle 00:00 dalla domenica al giovedì e dalle 05:00 alle 02:00 venerdì e sabato. Il sistema integrato ATM (Autoritat del Transport Metropolità) fa sì che i biglietti possano essere usati indifferentemente in metro, autobus, nitbus, treni Renfe e su alcuni treni FGC. Alcuni tram, inoltre, sono dotati di connessione Wi-Fi gratuita. Segnaliamo la linea Tramvia Blau, tram turistico che porta sino alla funicolare del Tibidabo (singolo 3, andata e ritorno 4,70). La funicolare di Montjuic ha un costo di viaggio singolo 6,80, andata e ritorno 9,60. Il numero di telefono per le informazioni è (+34) METRO E probabilmente il mezzo più comodo e veloce per attraversare Barcellona e spostarsi da un attrazione turistica all altra. La rete sotterranea dispone di 11 linee che viaggiano dalle 5:00 alle 24:00 dal lunedì al giovedì, la TRASPORTI TRASPORTI domenica e i festivi; dalle 5:00 alle 2:00 il venerdì e il sabato con orario continuato. Dispone anche di una rete urbana di ferrovie gestite dalla Generalitat di Catalunya (FGC), che integra la rete metropolitana. Il costo del biglietto di un singolo viaggio è di 2. Autobus e la metropolitana sono gestiti dalle autorità dei trasporti della città, la TMB. È possibile acquistare biglietti, abbonamenti e carnet in edicole e sportelli bancomat Servi-Caixa, nonché sui sistemi di metropolitana e treno (macchine automatiche e biglietteria), ma non sugli autobus. Bisogna sempre timbrare il biglietto prima di cambiare treno. Prestare attenzione al fatto che per passare dalle linee della metropolitana gestite da TMB (1,2,3,4,5 e 11) a quelli gestiti dal FGC (6,7 e 8) è necessario uscire e poi rientrare attraverso un nuovo sportello a pagamento. Nel caso di un biglietto giornaliero, è necessario utilizzarne uno nuovo. Se si è utilizzato un biglietto da viaggio multiplo (come il T-10) non vi sarà nessun addebito per il cambio linea. TAXI I taxi sono decisamente più costosi del trasporto pubblico ma offrono un servizio efficiente e capillare e consentono di evitare il caos dei mezzi pubblici, soprattutto in alcuni orari e nei mesi estivi. Sono di colore nero con le porte gialle e una luce verde se sono liberi. Si possono aspettare allo stazionamento o fermarli per la strada. Taxi: Taxi adattati (persone con mobilità ridotta): BICI A Barcellona è possibile utilizzare il servizio di noleggio CicloBus Barcelona, che consente di noleggiare una bicicletta per un ora, mezza giornata, uno o più giorni; le bici si possono prendere in un posto e lasciare in un altro. Nei luoghi di noleggio sono disponibili cartine e informazioni sui luoghi da visitare. Vi consigliamo di acquistare Ciclo 10, una carta valida per 10 ore di noleggio. Negli autobus non è consentito l accesso alle bici mentre nella metro è permesso il trasporto delle bici durante tutta la giornata il sabato, la domenica e i giorni festivi, in luglio ed agosto tutti i giorni. Nei restanti il trasporto delle bici è permesso nei giorni lavor- ativi dalle 5.00 alle 7.00 dalle 9.30 alle e dalle sino alla chiusura. A piedi Ovviamente muoversi a piedi rimane sempre il metodo più economico e facile per visitare Barcellona. Non sempre le distanze sono contenute, ma sicuramente passeggiare sui larghi viali della città vi permetterà di godere appieno delle bellezze artistiche e paesaggistiche. Las Golondrinas Si tratta di imbarcazioni turistiche, rondini in italiano, che fanno un giro lungo la costa permettendo di conoscere le coste barcellonesi da un altro punto di vista. Ne esistono di due tipi: quelle tradizionali e quelle moderne, dei catamarani molto simili a degli aliscafi. Le due linee partono entrambe all altezza del monumento a Colon (linea 3 della metropolitana), e si muovono una sulla sinistra e l altra sulla destra della costa di Barcellona. La linea gialla va verso la Barceloneta, le spiagge e il Porto Olimpico, per arrivare al Porto Forum. La rossa va verso il Molo di Ponente e la stazione marittima internazionale sotto il Montjuic, superando il ponte Puerta de Europa. Linea gialla 14,00 adulti 5,00 bambini - Linea rossa 6,80 adulti 2,80 bambini. Gratis con la Barcelona Card. DA/PER L AEROPORTO Aeroporto Internazionale di Barcellona (El Prat de llobregat) L aeroporto internazionale di Barcellona si trova nella località El Prat de Llobregat e dista circa 15 chilometri dal centro in direzione sud. Lo scalo è il secondo per importanza nel paese e gestisce rotte per le principali destinazioni internazionali, sia europee che mondiali. Treno Gli spostamenti da e per l aeroporto potranno essere effettuati in treno della Renfe, con collegamenti con le stazioni di riferimento Sants, Clot e Plaça de Catalunya ogni 30 minuti dalle 6 alle ed il costo è circa la metà di quello in autobus, circa 2,00. Dall aeroporto una navetta che parte dal terminal 1 vi porterà alla fermata del treno Aeropuerto e viceversa. Con la Barcelona Card puoi viaggiare gratis dall Aeroporto al centro della città di Barcellona. 7 8

5 Aerobus Altro mezzo a disposizione dei turisti è l aerobus, una navetta speciale che ha come capolinea Plaça de Catalunya e viaggia con una frequenza di 15 minuti (dalle 6 alle 1 di notte) al costo di 5,65 (solo andata), 9,75 andata e ritorno. E importante ricordare che entrambi gli Aerobus del Terminal 1 e del Terminal 2 si fermano alle stesse fermate nel centro città. Se stai andando verso l Aeroporto di Barcellona, assicurati di prendere l Aerobus giusto: quello per il Terminal 1 è blu chiaro e blu scuro, quello per il Terminal 2 è blu scuro e giallo. Con Barcelona Card sconto del 20% del prezzo del biglietto TMB Airport Bus Il Numero 46 funziona durante il giorno tra le 05:00 e le 00:15 da entrambi i terminal dell aeroporto. Facendo più fermate dell Aerobus impiega più tempo ad arrivare in centro città, ma può essere utilizzato il biglietto T10. NitBus N17 è l autobus che viaggia durante le ore che vanno dalle 23:00 alle 04:40. Il costo di un biglietto di sola andata è di 2,00. Inoltre, su questo autobus, puoi utilizzare il T10. Taxi I tipici taxi gialli e neri coprono il tragitto dall aeroporto al centro città e viceversa in circa 25 minuti per una tariffa di circa 30 (varia a seconda del Terminal di partenza) oltre ogni bagaglio trasportato, ma è meglio informarsi prima di salire consultando le tariffe esposte all interno di ogni mezzo, o direttamente il conducente. Tel: Auto a noleggio Se noleggiate l auto in aeroporto, per arrivare al centro dovete prendere la statale C-31 che collega direttamente con il centro della città. Le uscite consigliate sono la Ronda Litoral, la Ronda de Dalt, la Gran Via e l Avinguda Diagonal. Aeroporto Internazionale di Girona L aeroporto internazionale di Girona, è scalo per numerose compagnie low-cost europee nonostante disti circa 100 Km dal centro di Barcellona (a 103Km a Nord Est) è ben collegato con la capitale catalana. Per informazioni centralino Tel: Autobus Il Barcelona Noebu Bus è il mezzo di trasporto più conveniente tra l Aeroporto di Girona ed il Centro di Barcellona. Le fermate dell autobus sono appena fuori dall aeroporto e ti porteranno a Estacio d Autobusos Barcelona Nord nel centro di Barcellona. Da lì la fermata della Metropolitana più vicina alla stazione degli autobus, a soli 5-10 minuti a piedi, è Arc De Triomf (Linea Rossa, L1). La durata del tragitto da Girona al centro di Barcellona è di circa 1 ora e 10 minuti. Tieni presente che ci sono 2 diversi Barcelona Bus della stessa società. Uno parte dall Aeroporto di Girona e va direttamente a Barcellona (e vice versa) l altro parte dal centro di Girona e va a Barcellona (e vice versa), presta attenzione quando ti rechi all aeroporto. I biglietti non possono essere prenotati in anticipo e costano 14 solo andata e 23 andata e ritorno. Il centralino del Barcelona Bus offre assistenza anche in inglese: Tel: Treno La rete ferroviaria RENFE collega il Centro di Barcellona e Girona in circa 1 ora e 10 minuti. Il biglietto di andata per un adulto è di circa 10. Taxi E un mezo decisamente costoso visto che la tariffa è di circa 120 per la sola andata. Un alternativa migliore potrebbe essere di stare a Girona per la notte e di utilizzare il trasporto pubblico il giorno dopo, in questa maniera potrai anche vedere un po di Girona. Auto a noleggio Altra possibilità potrebbe essere il noleggio di un auto dall aeroporto di Girona o dal centro di Barcellona, e guidare lungo la costa. Magari con una sosta in una delle numerose spiagge che si trovano lungo la strada che costeggia la Costa Brava. Consigliamo di confrontare alcune agenzie di noleggio per verificare i prezzi spesso la differenza delle tariffe di noleggio è notevole da una compagnia all altra. Si può arrivare a Barcellona anche atterrando all aeroporto di Sabadell, che dista 24 km dal centro città o a quello di Reus, in Costa Dorata, a 108 km a sud di Barcellona (Autovia Tarragona-Reus s/n, E-43200, Reus, Tarragona Tel: ). TRASPORTI TRASPORTI 9 10

6 TRASPORTI info utili INFORMAZIONI UTILI Siti Internet Della Città Per informazioni generali visitate il sito: Ufficio Informazioni Turistiche Indichiamo di seguito alcuni uffici turistici: Ufficio Turistico in Placa Catalunya Placa de Catalunya, Barcelona, orario: 08:30-20:30 Metropolitana: Catalunya (Linea Verde, L3) e (Linea Rossa, L1) Tel: E il principale ufficio turistico di Barcellona e può essere utile, ad esempio, a trovare un alloggio, a prenotare il bus turistico, le mappe della città, le informazioni sugli autobus e sui trasporti ed altre informazioni turistiche. Tenete presente che l ufficio si trova interrato rispetto al piano della piazza vicino alla fontana. Come riferimento cercate le grandi colonne con una I in cima. Ufficio Turistico Municipio di Barcellona Placa de Sant Jaume, Barcelona Metropolitana: Jaume (Linea Gialla, L4) Orari: Lunedi - Venerdi: 08:30-20:30 Sabato: 09:00-19:00 Domenica e Festivi: 09:00-14:00 Ufficio Turistico Aeroporto di Barcellona Aeroporto Terminal A e B Orari: ogni giorno: 09:00-21:00 El Prat de Llobregat Barcelona T1: T2B: Numeri Utili In caso di emergenza numero unico 112, che coordina polizia, ambulanze e vigili del fuoco. Pronto soccorso: 061 Pompieri: 080 Policia Nacional: 091 Guardia Civil: 062 Guardia Urbana di Barcellona: 092 Emergenze veterinarie: Help Desk per i turisti di Barcellona: S.O.S. Autostrada A7: Consolato Italiano C/ Mallorca 270, Barcellona Tel Tel. durante gli orari di chiusura del Consolato: Funzionario di turno del Consolato Generale: (operativo dalla chiusura del Consolato Generale sino alle 22 dal lunedì al venerdì; dalle 9 alle 22 i fine settimana, il 24 dicembre ed il 25 dicembre). Funzionario di Turno del Ministero degli Esteri: (operativo per tutte le altre fasce orarie). Barcelona Card La Barcelona Card è una carta di trasporto e di sconto emessa dall Associazione del Turismo di Barcellona che ti consente di effettuare viaggi illimitati e gratuiti sui trasporti pubblici (Metropolitana, autobus, tram e treno dalla città di Barcellona all aeroporto) e l ingresso gratuito o lo sconto su circa 100 attrazioni turistiche. Offre in particolare: sconti sull entrata a molti famosi musei e gallerie d arte; sconto del 10% in specifici ristoranti di Barcellona; il 20% di sconto al Palau de la Musica e il Gran Teatre del Liceu. La maniera più veloce e più semplice è di comprare la Barcelona Card online e ritirarla all ufficio informazioni turistiche di Barcellona e quindi viaggiare gratuitamente sul treno RENFE verso il centro della città. Per ritirare la tua carta hai bisogno sia della ricevuta che hai acquistato online sia di un documento identificativo. In alternativa puoi acquistare la Barcelona Card presso gli uffici di informazione turistiche di Barcellona. La scheda è disponibile per periodi compresi tra 2 e 5 giorni (costo di 30,30 per un biglietto di 2 giorni e 48,90 per una di 5 giorni). Clima Barcellona è una città che gode di un clima principalmente caldo ed accogliente con temperature miti durante tutto l anno. Vi possono essere dei periodi con piogge anche intense, magari all inizio dell estate e dell autunno ma normalmente le giornate sono soleggiate e calde. Il periodo ideale per visitare Barcellona, è da maggio alla fine di giugno, quando le condizioni climatiche sono eccellenti, ma non c è il rischio di trovare la folla di luglio ed agosto.

7 chiese...pag 1 palazzi...pag 5 musei...pag 9 monumenti e strutture...pag 13 teatri...pag 21 varie...pag 23 DA VISITARE TiP (tourist informations in pills) chiese...pag 14 palazzi...pag 16 musei...pag 20 strutture...pag 24 piazze/vie...pag 28 monumenti - teatri...pag 30 parchi...pag 34 varie...pag 36 tibidabo...pag 38 CHIESE Sagrada Familia 1 Sagrada Familia Carrer de la Marina Barcellona Considerata il capolavoro dell architetto Antoni Gaudí, grande esponente del modernismo catalano, la sua edificazione inizió nel 1882 ed é tuttora incompleta. Ogni parte del progetto é ricca di simbolismi cristiani e l esterno mostra una trasposizione della chiesa cattolica, le guglie infatti rappresentano gli apostoli, i santi e la madonna. Le tre facciate della cattedrale, la facciata della nativitá, della passione e della gloria, mostrano invece la vita di Gesú. Santa Maria del Mar 2 Santa Maria del Mar Plaça de Santa Maria, 1 - Barcellona Migliore esempio dello stile gotico-catalano, la chiesa, costruita tra il 1329 e il 1383, è dedicata alla patrona dei marinai ed è soprannominata chiesa del popolo. La sua uniformità architettonica è dovuta alla velocità con cui vennero compiuti i lavori, finanziati da mercanti e costruttori navali. Questa chiesa veniva visitata da tutti coloro che dovevan avventurarsi in viaggi per mare, e al suo interno appeso alla statua della vergine vi è il modellino di una nave. La Cattedrale 3 Catedral de la Santa Creu i Santa Eulàlia Calle de Santa L - Barcellona La costruzione della cattedrale gotica della città è in gran parte merito del persistente impegno cittadino: i lavori cominciarono nel XIII secolo e si conclusero nel XIX. Oggi sorge al limite della superficie occupata dall originaria colonia romana. All interno è formata da tre navate coperte da volte a crociera e la facciata è fiancheggiata da due torri ottagonali. Il suo chiostro ombroso, con il mormorio dell acqua e gli alberi da frutta, ricorda un paesaggio romantico. Santa Maria del Pi 4 Santa Maria del Pino Carrer del Cardenal Casañas, 7 - Barcellona L edificio attuale fu edificato tra il 1320 e il 1391 e si dice che fu costruito sopra una chiesa paleocristiana. La chiesa spicca per le sue enormi vetrate rosa e multicolorate. La facciata è gotica e ha un grande rosone al centro del diametro di 10 m, alle estremità delle basi del timpano ci sono due pigne che testimoniano il nome della chiesa; l interno è a navata singola e l altare è in alabastro. Il campanile è molto caratteristico, alto 54 mt, e con 6 campane. Casa Batllo tato grasso 13 14

8 CHIESE PALAZZI Palazzo del Barò de Quadras - Casa Asia 1 Palau del Barò de Quadras - Casa Asia Av Diagonal, Barcellona Il Palau del Barò de Quadras di Puig i Cadafalch fu eretto tra il 1902 e il 1904 ed è caratterizzato sulla facciata da minuziosi intagli neogotici e belle vetrate. Dal 2003 è sede della Casa Asia, un centro culturale le cui iniziative sono dedicate al continente asiatico e alla zona del Pacifico. Casa Mila Di Gaudì 2 Casa Mila Carrer de Provença, Barcellona La casa Mila di Gaudì, conosciuta anche come La Pedrera è uno degli edifici più amati dai turisti. Essa copre una vasta area e include 2 grandi terrazze circolari grazie alle quali tutte le stanze della struttura godono di molta luce. Non presenta tante decorazioni ornamentali ne tanti colori, ed è costruita interamente di pietre naturali. Indubbiamente la parte più interessante è il tetto, dal quale si può ampiamente ammirare la città e vari camini surrealistici. Casa Batllò 3 Casa Batllò Passeig de Gràcia, 39 - Barcellona Il progetto di casa Battlò nacque nel 1904 quando Joseph Battlò, altolocato industriale, propose a Gaudì il compito di ristrutturare un palazzo. I piani più bassi eran dedicati al proprietario mentre quelli più alti eran destinati ad essere affittati. Sia la posizione, nei pressi delle più importanti architetture moderniste che le ridotte dimensioni della facciata erano una sfida per Gaudì che riuscì, solo dopo tre anni di lavoro, a finire sorprendentemente il progetto. Casa Amatller 4 Casa Amatller Paseo de Gracia, 41 - Barcellona Questo edificio, che risale al XIX secolo, è opera di Puig i Cadafalch; esso presenta finestre in stile gotico e un timpano con scalinata preso intenzionalmente in prestito dall architettura urbana olandese. Nella sua facciata si trovano finestre di ispirazione gotica, una profusione di ceramiche e una cornice a gradoni che ricorda l architettura olandese. Esso è testimonianza di quanto fosse eclettico il modernismo

9 Casa Lleò Morera 5 Casa Lleò Morera Carrer del Consell de Cent, Barcellona Costruita nel 1905, questa casa rappresenta il contributo che Domènech i Montaner fece alla Manzana de la Discordia. All esterno vi sono intagli in stile art nouveau e il luminoso ingresso invece è piastrellato con un motivo principalmente floreale. Al primo piano vi è un vortice di sculture, sontuosi mosaici e decorazioni eccentriche da impressionare chiunque. Casa Calvet 6 Casa Calvet Carrer de Casp 35 - Barcellona Risalente al 1899 l edificio venne progettato e realizzato da Gaudí per il proprietario di una fabbrica di tessuti, Pere Calvet. I dettagli che fanno della facciata un lavoro unico sono i simboli: sopra alla porta c è l iniziale del proprietario e accanto c è un cipro, simbolo dell ospitalità. Molti la considerano come l opera più conservatrice dell architetto catalano; a differenza delle altre strutture ideate da Gaudì, Casa Calvet presenta infatti una facciata simmetrica. Palazzo Della Musica Catalana 7 Palau de la Musica Catalana Calle de San Pedro Mas Alto, 14 - Barcellona Questa sala da concerto è uno dei punti più eccelsi dell architettura modernista e appartiene al Patrimonio Universale dell Umanità. L edificio fu costruito tra il 1905 e il 1908 da Lluìs Domènech i Montaner per la società musicale Orfeo Català con la collaborazione di alcuni tra i più importanti artisti catalani del tempo. All inizio fu concepito come un tempio per il Rinascimento Catalano; dopo il 1990 subì diversi cambiamenti, tra i quali la costruzione dell auditorium. Palazzo del Governo di Catalunya 8 Palau de la Generalitat de Catalunya Plaça St Jaume 3 - Barcellona Sede della presidenza della Generalitat de Catalunya (nome con cui viene indicato il sistema amministrativoistituzionale per il governo autonomo della comunità della Catalogna), l origine dell edificio è medievale (1289) e come pochi in Europa il governo catalano ha avuto modo di usare la stessa sede più o meno ininterrottamente sin da quei tempi. Oggi il palazzo ci appare in tutta la sua bellezza come un misto di stile gotico, gotico fiammeggiante, rinascimentale e barocco. PALAZZI PALAZZI Casa della Città di Barcellona 9 Casa de la Ciudad de Barcelona Plaça St Jaume 1 - Barcellona Palazzo elegante situato nel centro storico della città di fronte al Palazzo della Generalitat della Catalogna. La struttura attuale è il risultato di costruzioni risalenti a epoche diverse. La bella facciata principale è del XVIII secolo, nonostante la sua origine sia del 1369, anno in cui cominciò l edificazione del Salone dei Cento. All interno sono infine da ammirare diverse opere d arte dei grandi maestri catalani. Casa Cuadros 10 Casa Cuadros La Rambla 82 - Barcellona Impossibile non notare questo particolarissimo edificio caratterizzato da un dragone verde che dall alto scruta La Rambla tenendo in mano un ombrello, e da ombrelli posti a decorazione della facciata. La Casa rappresenta un vecchio negozio di ombrelli risalente alla fine del diciannovesimo secolo abbellito con riferimenti allegorici all Oriente e all Egitto. Oggi il negozio non c è più e l edificio, uno dei punti d interesse più fotografati della via, ospita una banca. Antico Ospedale della Santa Croce 11 Antic Hospital de Santa Creu Calle del Hospital, 56 - Barcellona In questo complesso era ospitato nel XV secolo il più importante ospedale della città. Oggi L Antic Hospital de la Santa Creu ospita la Biblioteca Nazionale di Catalogna, con la più completa collezione di documenti che ripercorrono la lunga storia della regione. Nel Medioevo, periodo di splendore per questo ospedale, l Antic Ospital era ritenuto tra i migliori d Europa. La sua costruzione cominciò nel 1401 sotto il regno di Marti, e subì ampliamenti nel XVI e XVII secolo. Palazzo Guell 12 Palau Guell Calle Nueva de la Rambla, Barcellona Quest opera di Gaudì, come la maggior parte dei suoi lavori, è caratterizzata dall aspetto maestoso, che si esprime sia nella facciata che nella sala, coperta da una cupola attraversata da una luce naturale. Sul tetto si ergono circa venti comignoli con sorprendenti cappellucci di ceramica policroma. E una delle opere dell architetto che sono state nominate patrimonio dell umanità dall UNESCO. È stato costruito tra il 1885 e il 1889 per il ricco industriale Eusebi Güell

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

Transport for London. Spostarsi con Oyster

Transport for London. Spostarsi con Oyster Transport for London Spostarsi con Oyster Oyster ti dà il benvenuto Oyster è il metodo più economico per pagare corse singole su autobus, metropolitana (Tube), tram, DLR, London Overground e la maggior

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Guida al Pass InterRail 2014

Guida al Pass InterRail 2014 Guida al Pass InterRail 2014 Scarica gratuitamente l app InterRail Rail Planner: diponibile anche in modalità offline! Caro Viaggiatore InterRail, Hai scelto il modo perfetto di viaggiare in Europa: in

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

HARMADIK MINTAFELADATSOR Emelt szintű szóbeli vizsga. Minta. A vizsgázó példánya (20 perc)

HARMADIK MINTAFELADATSOR Emelt szintű szóbeli vizsga. Minta. A vizsgázó példánya (20 perc) Bemelegítő beszélgetés 1. Vita HARMADIK MINTAFELADATSOR Emelt szintű szóbeli vizsga A vizsgázó példánya (20 perc) E migliore vivere in una casa con giardino in una zona verde che in un appartamento in

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori

Pausa pranzo prevista presso le strutture sedi dello stage per gli allievi e presso la struttura alberghiera ospitante per i docenti accompagnatori PROGETTO: PON C5 - FSE02 POR - CAMPANIA-2013-3 TITOLO: CUCINA MEDITERRANEA E PROFESSIONI TURISTICHE DESTINAZIONE: MADRID DATE: DAL 24/08/2014 AL 20/09/2014 PROGRAMMA DOMENICA 24 AGOSTO: AVERSA -MADRID

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente?

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Ognuno di noi ha espresso le proprie opinioni, poi la maestra le ha lette ad alta voce. Eravamo proprio curiosi di conoscere le idee ti tutti! Ecco tutti

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Mobility Management Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Hera Imola-Faenza, sede di via Casalegno 1, Imola La normativa vigente: D.M. 27/03/1998, decreto Ronchi Mobilità sostenibile nelle aree urbane Le

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

Scopriamo insieme il

Scopriamo insieme il Scopriamo insieme il SettemariClub Sol Falcó Durante la visita tecnica della struttura, porta con te questo Mini Book inspection, potrà esserti utile. In molti casi, le notizie contenute nel Mini Book

Dettagli

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020

QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 QUESTIONARIO CANDIDATURA ITALIANA GIOCHI DELLA XXXII OLIMPIADE 2020 documento redatto sulla base del questionario CIO Candidature Acceptance Procedure Games of the XXXI Olympiad 2016 PREMESSA ESTRATTO

Dettagli

passione coinvolgente

passione coinvolgente passione coinvolgente Arte ed eleganza impreziosiscono gli interni di una villa appena ristrutturata. L arredo moderno incontra la creatività di artisti internazionali. progettazione d interni far arreda

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classe 1 - Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni con fini assistenziali

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12.

L ufficio dell Anagrafe è aperto: lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 15.30, sabato dalle 8.30 alle 12. Compila oralmente la carta d identità con i tuoi dati: nome..., cognome..., nato il..., a..., cittadinanza..., residenza..., via..., stato civile..., professione..., statura..., capelli..., occhi... Qual

Dettagli

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche Comune di Parma Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche A vent anni dall entrata in vigore della più importante legge sull abbattimento delle barriere

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE SCIARE AL CORNO ALLE SCALE IL CORNO ALLE SCALE SPORT INVERNALI PER TUTTI E A TUTTI I LIVELLI, CALDA OSPITALITÀ E PIACEVOLI MOMENTI DI SVAGO E DI RELAX: È CIÒ CHE OFFRE IL CORNO ALLE SCALE, LA STAZIONE

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

I mutamenti tecnologici fra le due guerre.

I mutamenti tecnologici fra le due guerre. I mutamenti tecnologici fra le due guerre. Vediamo ora i cambiamenti tecnologici tra le due guerre. È difficile passare in rassegna tutti i più importanti cambiamenti tecnologici della seconda rivoluzione

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Algebra Geometria Il triangolo è una figura piana chiusa, delimitata da tre rette che si incontrano in tre vertici. I triangoli possono essere

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Fondazione Memofonte onlus Studio per l elaborazione informatica delle fonti storico-artistiche

Fondazione Memofonte onlus Studio per l elaborazione informatica delle fonti storico-artistiche c. 1 Illustrissimi signori Per la maggior facilità e chiarezza della stima dei mobili del patrimonio dell illustrissimo signor marchese bali Vincenzio Riccardi, incaricatami con il decreto delle signorie

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli