Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Annuale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Annuale"

Transcript

1 Concorsi d'incisione e grafica d'arte 2015 / 2016 Ultimo aggiornamento 24 Luglio 2015 Per scaricare gli aggiornamenti: Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Annuale GENNAIO Scadenza 31 gennaio 2016 Concorso Alida Epremian Borsa di studio per giovani pittrici Ogni anno la Banca Popolare Valconca istituisce una borsa di studio annuale per un opera pittorica, di 2.500,00 a nome di ALIDA EPREMIAN, giovane pittrice, studentessa della facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università di Roma, prematuramente scomparsa. La Borsa di studio è riservata alle giovani pittrici residenti in Italia, di età compresa tra i 18 e i 27 anni. L iniziativa si colloca nel quadro della politica culturale della Banca, rivolta non soltanto a valorizzare le risorse esistenti, ma a promuovere le energie individuali per una migliore affermazione della vita sociale e culturale del territorio. L opera potrà essere realizzata nelle forme più libere dal punto di vista artistico ed espressivo. L opera vincitrice verrà scelta da una Commissione giudicatrice di esperti e autorità nominati dalla Banca. Ulteriori informazioni sono disponibili sul bando in allegato Bandi514 KB Lettera di manleva519 KB FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO LUGLIO Scadenza 30 luglio 2015 Ministero Istruzione Università e Ricerca Dipartimento per l Università, l Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e per la Ricerca ACCADEMIA DI BELLE ARTI BOLOGNA Via Belle Arti Bologna Italy phone fax C.F PLUTÔT LA VIE PLUTÔT LA 1

2 VILLE PREMIO ROBERTO DAOLIO II edizione Prot. 2800/A40 Bologna, 18 Marzo Grazie alla volontà della famiglia di Roberto Daolio di istituire una borsa di studio per un progetto di Public art, ambito nel quale Roberto Daolio ha concentrato, come critico e curatore docente presso questa Accademia una grande parte del suo impegno negli ultimi quindici anni, privilegiandola come pratica formativa di lettura ed intervento negli spazi pubblici non deputati all arte; - Grazie alla volontà del network /little costellation/ della Repubblica di San Marino, con la quale Roberto Daolio ha collaborato negli ultimi anni, di unirsi al premio della famiglia offrendo una residenza d artista in Islanda; - Grazie alla disponibilità dell Accademia di Belle Arti, nella persona del Presidente e del Direttore, a concorrere alla gestione del premio, si conviene quanto segue: E indetto un concorso di progetti d arte nel contesto urbano per numero 2 premi a favore degli allievi dell Accademia di Belle Arti di Bologna che operino nell ambito dell arte pubblica. I premi di questa seconda edizione consistono in: 1 Borsa di studio di euro residenza di 15 giorni presso il centro SÍM Residency Reykjavik (copertura delle spese di viaggio ed alloggio) per un esperienza di crescita culturale ed artistica; tale residenza prevede uno scambio con altri artisti e con curatori del network /little constellation/ arte contemporanea nelle micro-aree geo-culturali e piccoli Stati d Europa REGOLAMENTO E FINALITA DEL CONCORSO REGOLAMENTO E FINALITA DEL CONCORSO Art. 1) Possono concorrere gli studenti dei Trienni e dei Bienni specialistici regolarmente iscritti all'accademia di Belle Arti di Bologna e gli studenti che presso la medesima Accademia si sono diplomati negli ultimi tre anni ( fino alla sessione straordinaria di Tesi di Marzo 2013). Art. 2) I candidati, singoli o in gruppo ( del quale però andrà indicato un referente), potranno presentare il progetto in forma cartacea, maquettes, powerpoint o video. In collaborazione con l Urban Center Bologna sono state individuate alcune aree urbane e verdi oggetto di interventi di riqualificazione e trasformazione. Su tali aree è possibile far riferimento ai materiali informativi e di studio reperibili ai seguenti link: (tutti i principali progetti) (focus centro storico) (focus bolognina) (focus pilastro) (focus croce del biacco) Art. 3) Il progetto presentato deve dimostrare una considerazione per lo sviluppo antropologico, sociale ed urbanistico delle aree prescelte e dimostrare altresì un approccio contestuale, di relazione con i luoghi e con chi li abita. I progetti di interventi artistici, temporanei o permanenti, dovranno essere accompagnati da un analisi di fattibilità e dovranno tener conto della morfologia dei luoghi, armonizzarsi con l ambiente (naturale ed umano) circostante e prevedere una facile manutenzione. Dovrà inoltre essere dimostrato il rispetto delle norme di sicurezza richieste per gli spazi pubblici esterni. Art. 4) Per partecipare al concorso è necessario far pervenire entro e non oltre il 30 di luglio 2015 i seguenti documenti: a) scheda di iscrizione debitamente compilata e firmata (allegato 1) con l'indicazione dell area urbanistica prescelta e il titolo del progetto: firmando il modulo di partecipazione l'artista accetta tutte le norme riportate nel bando e dà il consenso alla riproduzione e utilizzo della sua proposta in qualsiasi forma, compresi la riproduzione mediante mezzi elettronici, nel rispetto del diritto d'autore; b) curriculum vitae dell autore. c) una relazione di max 3000 battute spazi inclusi con la descrizione della propria proposta a supporto delle immagini, simulazioni in photoshop, rendering, maquettes o video; d) l'indicazione degli eventuali tempi di realizzazione, delle pratiche e metodi adottati per la realizzazione e analisi di fattibilità; Il materiale deve essere consegnato sia su supporto cartaceo che in formato digitale con una risoluzione utile per la stampa tipografica (300 dpi formato A4); ogni singola immagine presentata dovrà rispettare tale risoluzione. Tutta la documentazione, in formato cartaceo e su altri supporti (dvd, cd), potrà essere consegnata a mano presso l Ufficio Protocollo dell Accademia di Belle Arti oppure inviata all indirizzo mail: con le immagini allegate ( si consiglia di trasmettere le immagini con il programma WeTransfer) entro il 31 luglio La documentazione dei progetti vincitori e di quelli selezionati non verrà restituita ed entrerà a far parte dell'archivio del Premio. I progetti non selezionati potranno essere ritirati presso la segreteria della Direzione entro il 30 settembre Nel mese di novembre 2015 verranno proclamati i progetti vincitori e altri ritenuti meritevoli. Questi saranno presentati al pubblico in una mostra e saranno raccolti in catalogo nel 2017, insieme ai vincitori e ai segnalati della successiva edizione. Il vincitore del premio di residenza presso il centro SÍM di Reykiavik, è tenuto a comunicare al network /little constellation/ in collegamento con l organizzazione del SÍM Residence, la propria accettazione alla residenza, che è fissata per il mese di Maggio durante il 2

3 Reykjavik Art Festival -, o per un altro periodo da concordare. Criteri di valutazione La commissione selezionerà i progetti in base al valore artistico, all originalità, alla capacità del progetto di inserirsi nel contesto vivo della città, all attinenza del progetto presentato rispetto alle finalità del concorso. La commissione esaminatrice sarà da composta da quattro professori dell Accademia di Belle Arti, dagli artisti Rita Canarezza & Pier Paolo Coro per il network /little constellation/, un membro della famiglia Daolio e da tre membri esterni, artisti, curatori e critici d arte esperti di public art. Con le professoresse Mili Romano (Docente di Antropologia Culturale) e Maria Rita Bentini (Docente di Storia dell Arte), curatrici del premio, i membri interni saranno Gino Gianuizzi (Docente di Progettazione interventi urbani e territoriali) e Carlo Branzaglia (Docente di Teoria e metodo dei Mass Media) e i membri esterni Alessandra Andrini (Artista), Eva Marisaldi (Artista e docente di Pittura presso l Accademia Carrara di Belle Arti di Bergamo) e Roberto Pinto (Curatore e Docente di Storia dell Arte contemporanea all Università di Bologna). La commissione concluderà i suoi lavori entro il 30 settembre 2015 e la mostra dei progetti vincitori è prevista per i primi mesi dell'anno accademico Il giudizio della commissione è insindacabile. Ogni concorrente non potrà presentare più di un progetto. Il DIRETTORE Prof. Enrico Fornaroli La/Il sottoscritta/o (Nome Cognome) dichiara di avere preso visione del presente regolamento e di accettarne tutte le condizioni. Autorizza inoltre il trattamento dei dati personali ai sensi del D.L.196 del (Firma) Scadenza 30 luglio ma Edizione NOVEMBRE 2015 Regolamento L Associazione Internazionale Mosaicisti contemporanei, AIMC, con sede a Ravenna in via Di Roma 13, in collaborazione con l Accademia di Belle Arti di Ravenna indice la1.ma Edizione del Premio AIMC Studenti (PAS) finalizzato non solo alla promozione dell arte musiva ma soprattutto alla valorizzazione e all incoraggiamento verso i giovani per l apprendimento del linguaggio musivo nei suoi diversi aspetti. il CONCORSO - Biennale - PREMIO AIMC STUDENTI (PAS) è riservato a tutti gli studenti che si esprimono con il mosaico. IL Premio ha come scopo principale quello di valorizzare l interesse per l antico linguaggio e di stimolare nei giovani la creatività, nella tecnica del mosaico, supportata dalle nuove tecnologie e dalle nuove forme espressive. Partecipazione La partecipazione è gratuita ed è riservata agli studenti italiani e stranieri che alla data di scadenza del bando (30 luglio 2015) non abbiano superato i 30 anni d'età. Iscrizioni Ogni studente interessato, entro il 30 luglio, dovrà far pervenire il modulo di iscrizione allegato al presente bando, compilato e firmato, all indirizzo mail: Ogni studente, può partecipare solo con un opera. L'invio di più progetti comporta l'automatica esclusione dal concorso. Al modulo dovranno essere allegati: - Nota biografica dello studente e nome della scuola che frequenta; - Fotocopia di un personale documento d identità - Una o due foto del proprio lavoro svolto. La foto deve essere di buona qualità e deve essere accompagnata dalla didascalia: cognome e nome dell autore, titolo, tecnica e dimensioni dell opera; Premi Il concorso prevede la consegna di tre premi in danaro: Primo premio Euro 1000,00 Secondo Premio Euro 600,00 Terzo Premio euro 400,00 Giuria in fase di costituzione La selezione delle opere candidate sarà effettuata da una apposita commissione composta da operatori del settore. A tutti i partecipanti verrà data comunicazione dell esito dell assegnazione dei premi entro il 30 ottobre Mostra Le opere partecipanti al concorso saranno tutte esposte presso l accademia di Belle Arti di Ravenna e in altre sedi da definirsi nel mese di novembre in data da definirsi. La spedizione delle opere è a spese dei partecipanti. L organizzazione, pur prestando la massima attenzione, non si assume la responsabilità di eventuali danni all opera. Le opere dovranno essere inviate o consegnate improrogabilmente entro il 15 ottobre 2015 al seguente indirizzo: Accademia di Belle Arti di Ravenna via delle Industrie, Ravenna tel o fax Iter organizzativo Al Premio sarà data visibilità sia attraverso la pubblicazione del Bando sul sito AIMC e ACCADEMIA DI BELLE ARTI di RAVENNA che attraverso la stampa. AIMC declina ogni responsabilità per eventuali furti, incendi, danni di qualsiasi natura alle opere o persone che possono verificarsi durante le fasi della manifestazione. Aggiornamenti sul concorso saranno riportati sul sito 3

4 AIMC. Consenso Ogni candidato concede ad AIMC e all ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI RAVENNA i diritti di riproduzione delle opere e dei testi che le accompagnano. Le decisioni della giuria sono inappellabili e insindacabili. La partecipazione al concorso implica la conoscenza e la totale accettazione del presente Regolamento. Allegato da compilare e inviare all'indirizzo: Modulo di iscrizione alla 1.ma edizione del PREMIO AIMC STUDENTI (PAS) 2015 Il/la sottoscritto/a nato/a a il residente a cap via e n. tel./ cell. Studente presso dichiara di: voler partecipare al PREMIO AIMC STUDENTI (PAS), promosso da AIMC in collaborazione con Accademia di Belle Arti di Ravenna; di accettare integralmente il regolamento del concorso; di liberare da ogni responsabilità l' AIMC e l'accademia di Belle Arti di Ravenna per eventuali danni all'opera che possono verificarsi durante tutte le fasi del concorso; di acconsentire al trattamento dei dati personali per le finalità connesse al concorso; di concedere all AIMC e all Accademia di Belle Arti di Ravenna i diritti di riproduzione delle opere e dei testi rilasciati ai fini della redazione del catalogo e della pubblicizzazione delle opere sui siti web e altre forme di pubblicità del Premio. Luogo, data Firma Allegato Nota biografica Documento d identità Photo dell opera in concorso Didascalia opera Scadenza 31 Lugio 2015 MISSIONE TALENTO PER WARSTEINER PARTE IL BLOOOM AWARD 2015! Milano, 27 marzo 2015 La birra Warsteiner torna a fare da talent scout dei giovani artisti nel Blooom Award, il contest più creativo di sempre! Dal 1 aprile al 31 luglio iscrizioni aperte per la sesta edizione del prestigioso contest promosso dalla storica birreria tedesca e aperto alle giovani promesse che infondono passione e impegno in qualsiasi forma di arte, design, video, fotografia Per partecipare bastano due cose: un opera e un semplice click sul sito Dopo i numeri da record della scorsa edizione, che ha visto gareggiare di iscritti da 65 paesi, Warsteiner si riconferma mecenate delle birre e continua con il Blooom Award a offrire un supporto concreto e una vetrina d eccezione per i giovani creativi, difendendo la massima libertà di espressione della loro personalità. Missione che si rispecchia profondamente nel DNA del brand: social, cosmopolita, attuale e contemporaneo, dall identità unica così come il gusto ricercato dei suoi prodotti. Il premio che attende il vincitore è davvero speciale: non solo un viaggio ad Art Basel Miami, una delle più importanti fiere d arte internazionali, ma anche la possibilità di lavorare per un anno con uno dei giurati come mentore. Il secondo classificato sarà invece protagonista di una mostra personale in una galleria selezionata e partirà alla volta della Parigi dell arte. 4

5 Tutti i primi dieci classificati potranno poi esibire i propri lavori a Colonia dal 24 al 27 Settembre durante l evento Blooom the converging art show, frequentato da curatori, galleristi e tanti appassionati. Nella giuria del premio anche quest anno figurano nomi illustri come Catharina Cramer (CEO del Gruppo Warsteiner), Yasha Young (direttore e curatore del progetto di Street Art Urban Nation ) e Walter Gehlen (direttore della Art.Fair e Blooom fairs), e due guest star a sorpresa.. Il vincitore dell edizione 2015 sarà annunciato il 23 Settembre. Warsteiner Italia Warsteiner Italia, filiale di Warsteiner Brauerei Haus Cramer KG, ha la propria sede in Italia dal 1998, vicino a Verona. L Azienda importa e commercializza in Italia i prodotti appartenenti al portfolio Warsteiner, seguendo la filosofia aziendale focalizzata da sempre a garantire l alta qualità dei suoi prodotti realizzati con tecniche innovative e brassati seguendo l Editto di Purezza della birra che risale al Il portfolio prodotti Italia comprende WARSTEINER Premium Verum, uno dei più conosciuti e amati marchi di birra in tutta la Germania, WARSTEINER Herb Doppio Luppolo, WARSTEINER Premium Fresh 0,0% alc./vol., la birra senza alcool, oltre alle birre della König Ludwig GmbH & Co. KG Schloßbrauerei Kaltenberg (con i marchi König Ludwig Hell, König Ludwig Dunkel, König Ludwig Weissbier, König Ludwig Spezial e König Ludwig Schloss-Keller), Oberbraeu 1605, Isenbeck e Thwaites. Warsteiner Brauerei (La Birreria Warsteiner) La Birreria Warsteiner, fondata nel 1753, è una delle più grandi birrerie private della Germania. Il suo prodotto per eccellenza è WARSTEINER Premium Verum, uno dei più conosciuti e amati marchi di birra in tutta la Germania. Il portfolio prodotti di Warsteiner Brauerei comprende, inoltre, le bevanda Mix a base di birra WARSTEINER Premium Orange, Lemon e Cola*, WARSTEINER Premium Radler e WARSTEINER Premium Alkoholfrei (analcolica). Oltre a Warsteiner Brauerei, il Gruppo Warsteiner comprende: la birreria Paderborner Brauerei Haus Cramer KG a Paderborn (con i marchi Paderborner, Isenbeck, Weissenburg), la birreria Herforder Brauerei (con i marchi Herforder Pils, Herforder 50/50), partecipazioni in König Ludwig GmbH & Co. KG Schloßbrauerei Kaltenberg (con i marchi König Ludwig Dunkel e König Ludwig Weissbier), e la birreria Frankenheim Brauerei a Düsseldorf (con i marchi Frankenheim Alt e Frankenheim Blue*), nonché altre birrerie all estero. Il Gruppo Warsteiner attualmente distribuisce i propri prodotti in oltre 60 paesi in tutto il mondo. * contiene caffeina Ufficio stampa Warsteiner Italia Noesis Comunicazione Antonella Nasini, Maria Laura Varcaccio Tel: AGOSTO *. Berwick Visual Arts, Artist-in-Residence, UK Scadenza: 6 agosto 2015 Berwick Visual Arts, in collaborazione con il Centre for Rural Economy (CRE) e l Università di Newcastle, apre alla seconda edizione di Berwick Visual Arts Artist-in-Residence. La residenza è rivolta agli artisti che lavorano in qualsiasi ambito dell arte e ha come base Berwick-upon-Tweed. Il progetto intende mettere a disposizione le risorse del CRE e portare nuovi approcci alla ricerca del centro. Per questa occasione la residenza si interesserà alle proposte che rispondono a tema Oltre l idillio rurale e mettono in discussione 5

6 cosa e chi può essere rurale, locale, autentico. Le proposte quindi devono esplorare la vita rurale e la società oltre le rappresentazioni idilliache. Possono le intuizioni artistiche modificare l immaginario dell idillio bucolico e creare nuove, più complesse rappresentazioni del concetto di rurale? L opportunità di residenza è aperta al Regno Unito e ad artisti di livello internazionale. Il candidato riceverà un budget di 8000 e gli sarà chiesto di vivere e lavorare a Berwick-upon-Tweed per 6 mesi con alloggio e strutture di studio fornite dal Berwick Visual Arts. L artista avrà anche accesso al personale e alle risorse del Centre for Rural Economy, del Dipartimento di Belle Arti e del Culture Lab dell Università di Newcastle. Per ulteriori informazioni: sito programma residenze Scadenza 10 agosto 2015 Con la collaborazione di: Kaus Urbino - Centro Artistico Internazionale (International art centre) Sotto il patrocinio di: Comune di Arpino Comune di Isola del Liri L Associazione Officina della Cultura, che da anni opera a Carnello, piccolo centro sulle rive del Fibreno con l obiettivo di rivalutare e far conoscere il patrimonio culturale del territorio, promuove il XXIX Premio Fibrenus Carnello carte ad Arte - concorso di incisione. L idea nasce e si sviluppa dall amore per l arte e per la carta, fonte di lavoro e benessere per l intero comprensorio del Fibreno e della Media Valle del Liri a partire dal XVIII secolo e fino agli anni 70 del 900. Proprio il binomio carta/arte ha condotto i membri dell Associazione ad indirizzarsi verso la scelta della grafica incisa, intesa come duttile strumento per esprimere le problematiche della ricerca contemporanea e rintracciare nella storia le sue radici. L identità, la storia, il territorio e la sedimentazione dei segni lasciati dall uomo nel corso del XIX e XX secolo è il leit-motiv su cui gli artisti sono invitati a confrontarsi, per sottolineare gli ineludibili legami dei linguaggi e delle esperienze artistiche con la necessità di recuperare la memoria del tempo passato. Ruotando intorno a queste problematiche imprescindibili il Premio di Incisione propone per questa nuova edizione il seguente tema: LIMES confini culturali alla fine di un mondo L intento è attivare una riflessione sulla complessità della quotidianità e superare, attraverso gli strumenti dell arte, l inquietante senso di precarietà che pervade la vita contemporanea. >>Regolamento Il Premio di incisione Carnello carte ad Arte 2015 è riservato a tutti gli artisti nati dopo lo 01/01/1975. Sono ammesse le seguenti tecniche: calcografia (acquaforte, acquatinta, puntasecca, bulino, vernice molle, maniera nera, carborundum), xilografia e litografia. Sono escluse quindi: serigrafia, stampa offset e tutti gli altri procedimenti tecnici di stampa. Per le tecniche miste, sono ammesse solo opere eseguite con le tecniche sopra elencate. Si potrà presentare solo un singolo lavoro che non dovrà superare le dimensioni di cm 100x70. Sono ammessi a partecipare al Premio tutti quegli elaborati dei quali non è mai stata realizzata una tiratura. Le opere firmate, dovranno essere munite dei relativi dati (titolo, tecnica, anno di esecuzione) visibili sul retro. Si richiede, che i lavori siano adeguatamente protetti e imballati, ma in nessun modo incorniciati. La selezione degli artisti partecipanti all esposizione è curata da una commissione composta da: Toni Pecoraro (Presidente - incisore) Loredana Rea (curatore) Piero Cesaroni (incisore) Carlo Ferroni (incisore) Marco D Emilia (direttore artistico) Ernesto Tersigni (Sindaco del Comune di Sora Fr) Giuseppe Rea (Architetto e membro dell Associazione Officina della Cultura) >>Il giudizio della giuria è insindacabile. La partecipazione è gratuita. La richiesta di partecipazione alla Rassegna avviene per mezzo di una scheda di partecipazione. Tale scheda, sarà disponibile anche sui siti web: - Ciascun artista si impegnerà a far pervenire al seguente indirizzo: Officina della Cultura c/o Biscottificio Rea Graziella, Via Pagnanelli, CARNELLO - Comune di Isola del Liri (FR). 6

7 entro il giorno 10 Agosto 2015 il materiale di seguito elencato: 1> Opera originale firmata; 2> Scheda di partecipazione; 3> Curriculum dettagliato completo di dati anagrafici e indirizzo (max 15 righe) su CD (word.doc); 4> N 1 diapositiva o foto in B.N. cm 20x30 di qualità professionale dell opera; il retro della foto dovrà essere provvisto dei dati relativi alla stessa (titolo, tecnica ed anno di esecuzione). In alternativa alla diapositiva o foto è possibile inviare una buona stampa a laser provvista dei dati richiesti già al punto precedente; 5> L immagine dell opera dovrà essere fornita anche in formato digitale (.jpg o.tif con risoluzione min. 300 dpi dimensione massima della base 15 cm) su CD, con le indicazioni del titolo, tecnica ed anno di esecuzione; 6> Breve descrizione dell opera su CD (word.doc). >>La comunicazione di partecipazione implica l integrale accettazione del regolamento. La giuria si riunirà per selezionare tutte le opere pervenute. Gli artisti selezionati, oltre che ad essere contattati personalmente, saranno inseriti in un elenco appositamente pubblicato sul sito web dell Associazione Culturale (entro il 15 Settembre 2015). Il materiale degli artisti selezionati e non selezionati, non sarà restituito. >>Sede della mostra e catalogo presso le sale del Museo Civico della Media Valle del Liri di SORA (Fr), sito in piazza Mayer Ross, con inaugurazione il giorno 17 ottobre 2015 alle ore 17,00. La mostra sarà accompagnata e documentata da un catalogo in bianco e nero. >>Premi Nel corso della serata inaugurale (prevista per il giorno 17 Ottobre 2015) la giuria assegnerà ai tre artisti ritenuti più meritevoli i seguenti premi: 1200,00 (milleduecento euro) al primo classificato 500,00 (cinquecento euro) al secondo classificato 300,00 (trecento euro) al terzo classificato L artista vincitore cederà la matrice originale dell opera premiata all Associazione Officina della Cultura che realizzerà una tiratura di 50 esemplari massimo. La lastra, che l associazione provvederà a biffare al termine della tiratura prevista, rimarrà di proprietà dell associazione. Condizione imprescindibile per l assegnazione dei premi è la presenza dei vincitori. Sarà assicurato, per il giorno della premiazione, il pernottamento. >>L incisore prescelto firmerà le stampe in occasione del ritiro del premio il giorno dell inaugurazione della mostra. L Associazione si riserva il diritto all utilizzo della tiratura secondo gli scopi previsti dallo statuto sociale. >>Archivio delle stampe contemporanee Tutte le opere partecipanti all esposizione, resteranno di proprietà dell Associazione culturale Officina della Cultura e costituiscono parte integrante dell Archivio delle Stampe Contemporanee di Carnello destinato, grazie a questa Rassegna, ad arricchirsi di anno in anno di opere significative e meritevoli, con il preciso intento di mettere a disposizione del pubblico, degli studiosi e degli operatori del settore, la prima Collezione di Stampe Contemporanee del Basso Lazio. Maggiori informazioni: *. Festa internazionale della Storia, festival iconografico Scadenza: 30 agosto 2015 La Festa Internazionale della Storia (17-25 ottobre 2015, XII edizione) in collaborazione con il Centro Internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio (DiPaSt) del Dipartimento di Scienze dell'educazione Giovanni Maria Bertin dell'alma Mater Studiorum Università di Bologna, indice il concorso Diritti...d'immagine. Luci, ombre e colori sui diritti umani. Il Concorso è rivolto a fumettisti, fotografi, disegnatori e pittori professionisti e amatoriali. Nel creare i loro progetti, gli artisti saranno liberi di scegliere soggetti e tematiche da trattare attenendosi come unico limite all argomento oggetto del presente 7

8 bando di Concorso. Nell intento di conferire risalto ai progetti artistici in concorso, per coloro che avranno presentato i 20 lavori giudicati migliori viene data la possibilità di esporre la propria opera nella mostra Diritti d immagine. Luci, ombre e colori sui diritti umani che avrà luogo presso una delle prestigiose sale dove si svolgono gli eventi della Festa per tutta la durata della manifestazione (dal giorno 17 al giorno 25 ottobre p.v.) ed un premio finale che verrà assegnato all opera più ammirata scelta dai visitatori attraverso una votazione che avrà luogo durante la mostra. A tutte le opere pervenute e ai loro autori si darà risalto sul sito e sulla pagina Facebook F.i.S. web, come da bando. I vincitori del bando esporranno l'originale dell'opera presentata. Tutti i partecipanti dovranno allegare alla richiesta apposito modulo di iscrizione. Il concorso è dedicato ai DIRITTI UMANI, intesi nella loro moltitudine di aspetti e situazioni. Partendo da questa base si potrà lavorare su: diritti dell infanzia e delle fasce deboli;diritti di espressione; diritti di genere; diritti degli immigrati; diritti sul lavoro. La partecipazione al bando è gratuita e aperta a tutti. Gli artisti dovranno presentare un progetto specifico in relazione al tema di questa edizione. Ogni artista potrà inviare un solo elaborato. Gli elaborati potranno essere realizzati nelle seguenti forme e materiali: - fumetto: ogni fumetto dovrà essere composto da un minimo di 1 a un massimo di 4 tavole. Le tavole dovranno essere in formato di stampa A4 (210x297 mm), con il lato più lungo come altezza; - fotografia: ogni elaborato dovrà essere composto da una sola foto di dimensioni NON superiori a 33x48 cm; - dipinto: ogni tela dovrà essere di dimensioni NON superiori a 40x50 cm. Per questa forma di elaborato sono ammesse tutti i tipi di tecniche, purché vengano create su tela; - disegno in carbone su cartoncino: ogni disegno dovrà essere di dimensioni NON superiori a 33x48 cm. L opera potrà essere realizzata con tutte le tecniche disponibili: disegno tradizionale, grafica, fotografia, o ancora tramite illustrazioni. L'opera deve essere riconoscibile come illustrazione, fotografia e/o fumetto, cioè come opera grafica. Nel caso del fumetto è necessario che lo stesso abbia nel concetto di sequenzialità il suo presupposto, indipendentemente dalla presenza di un testo. Per ulteriori informazioni: Centro internazionale di Didattica della Storia e del Patrimonio DiPaSt c/o Dipartimento di Scienze dell Educazione Giovanni Maria Bertin via Filippo Re, Bologna tel fax sito bando completo mail: Scadenza 31 agosto 2015 XVII PREMIS VILA DE TORREDEMBARRA III 'LA TORRE DE L ENCENALL' wood engraving award SPAIN 8

9 Terms and Conditions 1. Artists of any nationality may participate. 2. Works shall be unpublished. 3. The subject is free, and the technique is Woodcut. All techniques set out in the FISAE (InternationalFederation of Ex - libris Societies) regulations concerning Woodcut are admitted (abbreviated X). 4. The award has three categories: 5. The minimal measurements of the woodblock are 7 x 8 cm, the maximum is 18 x 13 cm; themaximum measurements of the printing paper are 38 x 28 cm. 6. Each participant may present 1 unframed original work from a maximum of 5 original works that will not be returned, in order to enlarge the Municipal Archives collection. 7. The works must be presented with the title on the back and accompanied by the fact sheet for each work and a brief CV of the author in a sealed envelope. 8. The works must be sent to the Arxiu Municipal de Torredembarra (Municipal Archives of Torredembarra) at Plaça del Castell 8, Torredembarra Catalonia-Spain) between Monday and Friday from to 14.30, tel. (0034) The delivery and collection of the artist's works isthe responsibility of the artist. The organisation will accept no complaints regarding possible damage or losses. 9. The admission period for original works ends on 31 August As for shipping, count as a valid date, which will take the seal stamped by the origin s post office. 10. A single award is established for each category, which may be declared void. - Children's category: engraving material and a certificate. - Adult category: 1,000 Euros and a certificate The monetary award is conceived as a monetary reward for the rights of acquisition of the work and the edition of 33 signed copies, numbered 1/33 to 33/33, which must be handed it as a previous requirement before getting the prize. The amount is the gross amount received by the winner. 11. The Jury shall be with the following people: Ms. Merce ALONSO, Mr. Maria CASAS, Mr. Francesc FONTBONA, MR. Antoni GELONCH and Mr. Josep GUAL. 12. The jury s decisions are final. 9

10 13. The jury s decision shall be notified to the participants in autumn 2015 and the award ceremony will be held in the course of an event specified in time to give the verdict. 14. The award winning work will remain property of the Town of Torredembarra, kept in the Municipal Archives, and it will possess all legal rights of publishing, it being understood that the artist renounces property of the work and any right to complaint. 15. The winning piece shall be distributed to centres specializing in engravings so they can exhibit them to the public. 16. The artists chosen authorise the citation of their names, as well as the possible photographic reproduction of their works in brochures, books, posters, media and activity programmes of the organisation, 17. The exhibition of the works selected will take place in Torredembarra. 18. The organisers reserve the right to resolve any aspect not covered in these terms and conditions. 19. Taking part in this competition constitutes acceptance of these terms and conditions. History ELtorredembarra15angl5.pdf History ELtorredembarra15angl5.pdf SETTEMBRE Scadenza 5 settembre 2015 REGOLAMENTO MOSTRA DEL DISEGNO CONTEMPORANEO DI PICCOLO FORMATO 1 EDIZIONE Art. 1 Destinatari del concorso La mostra d arte, organizzata dal Laboratorio Museo del Disegno, con il patrocinio del Comune di Palermo e dell Associazione Salvare Palermo si svolgerà a Palermo dal 10 al 31 ottobre ed è rivolto a tutti gli artisti di nazionalità italiana (è da intendersi anche italiani che vivono all estero) oppure stranieri che vivono in Italia. Obiettivo del premio promuovere i talenti contemporanei che privilegiano il disegno come forma autonoma espressiva. Art. 2 Tema Il tema della MOSTRA per l edizione 2015 è libero. Si lascia agli artisti libertà ideativa e realizzativa. Art. 3 Come partecipare Ciascun artista può partecipare con una sola opera. Gli artisti possono partecipare solamente per accettazione. Ogni artista potrà presentare una sola domanda di partecipazione. 10

11 La partecipazione è completamente gratuita. L artista che intende partecipare, per accettazione, dovrà presentare un opera inedita o comunque realizzata nei dodici mesi precedenti ma mai esposta pubblicamente. Art. 4 Elaborati da presentare Tutte le opere presentate alla MOSTRA devono essere originali e di proprietà del partecipante. Sono ammessi tutti gli elaborati presentati in rispetto dei seguenti requisiti: DISEGNO è ammessa qualsiasi tecnica disegnativa e la dimensione massima degli elaborati non deve superare i 10 cm x 15 cm INCISIONE il formato dell opera è di massimo 10 cm x 15, sia a colori che b/n e deve essere presentato a stampa. Non sono ammesse opere in formato digitale e opere multimediali. 4.1 Documentazione per gli artisti Tutta la documentazione sotto elencata dovrà pervenire per posta elettronica certificata entro e non oltre il 5 settembre farà fede la data della mail o la ricevuta del corriere presso la sede del Laboratorio Museo del Disegno con la seguente dicitura: MUSEO DEL DISEGNO MOSTRA DEL DISEGNO CONTEMPORANEO DI PICCOLO FORMATO Richiesta di partecipazione Via Mogia, Palermo - Regolamento firmato in ogni pagina - Scheda di adesione, trattamento dei dati personali e liberatoria per le riproduzioni delle opere compilati in tutte le parti e firmati - Fotocopia del documento di identità in corso di validità - Breve Curriculum vitae dell artista con percorso formativo ed espositivo - Una breve motivazione a descrizione dell opera presentata - Foto dell opera in jpg ad alta definizione f.to 13 x 18, e la descrizione motivazionale dell opera presentata in formato word. I primi 40 artisti che verranno selezionati da una Giuria di Esperti, e dal contributo di una Giuria popolare formata dal Gruppo Amici del Museo del Disegno su FACEBOOK, attraverso il voto espresso nel sito facebook.com/nicolodalessandro.official dovranno consegnare le opere dal 5 settembre 2015 al 15 settembre 2015 compresi, nella sede del Laboratorio Museo del Disegno a PALERMO, corredate di scheda tecnica. La responsabilità dei dati forniti ricadrà sul dichiarante. Le spese di spedizione sono esclusivamente a carico dell artista. Saranno accettati i materiali inviati via posta elettronica. Il materiale inviato non sarà restituito e rimarrà a disposizione dell ARCHIVIO del Laboratorio Museo del Disegno. L elenco degli artisti selezionati verrà pubblicato il 30 settembre 2015 sul sito Gruppo Amici del Museo del Disegno su FACEBOOK e ne sarà data tempestiva comunicazione agli artisti invitati e ai candidati prescelti. Art. 5 Premi La Giuria di Esperti e la giuria popolare formata dal Gruppo Amici del Museo del Disegno su FACEBOOK, i cui nomi e le opere vincitrici saranno resi noti il 28 settembre 2015 dal nostro sito internet 11

12 facebook.com/nicolodalessandro.official sceglierà e il giudizio sarà insindacabile ed inoppugnabile: ogni possibilità di ricorso è perciò esclusa. Sono previsti i seguenti premi: 1 classificato MOSTRA PERSONALE per un mese in uno Spazio Istituzionale Siciliano e catalogo in PDF stampabile. 2 classificato MOSTRA PERSONALE per un mese in una Galleria Privata di Palermo e catalogo in PDF stampabile. 3 classificato MOSTRA PERSONALE per 10 giorni in una Galleria Privata di Palermo e catalogo in PDF stampabile 4 classificato TARGA con menzione speciale e catalogo in PDF stampabile 5 classificato TARGA con menzione speciale e catalogo in PDF stampabile La Giuria di esperti si riserva la possibilità di non assegnare uno o più premi nel caso in cui ritenga che le opere non raggiungano un significativo livello artistico. La Giuria si riunirà nel periodo della mostra collettiva ed entro il 28 settembre verrà reso noto l esito dei primi classificati. L esito del concorso sarà pubblicato sul sito facebook.com/nicolodalessandro.official Ai primi 5 classificati verrà data comunicazione immediata telefonica o elettronica. Art. 6 Premiazione La premiazione dei vincitori avverrà il 10 0ttobre 2015 presso la sede del Laboratorio Museo del Disegno e le opere finaliste saranno esposte successivamente presso una Galleria Privata in una collettiva fino al 27 dicembre Art. 7 Proprietà ed utilizzo delle opere In considerazione dell attività che il Laboratorio Museo del Disegno svolge, quindi, (pubblicazione delle opere, presentazione e promozione degli artisti, esposizioni ed eventi), sarebbe auspicabile che le opere ammesse divenissero parte integrante del Laboratorio Museo del Disegno. Le opere messe a disposizione degli artisti costituiranno, dopo l eventuale atto di donazione, parte integrante del patrimonio del Laboratorio Museo del Disegno e saranno esposte permanentemente. Il Laboratorio Museo del Disegno è autorizzato ad utilizzare, in tal caso, la riproduzione delle opere e il relativo materiale descrittivo e biografico dell autore di cui all art Art. 8 Accettazioni Gli artisti che partecipano al Concorso accettano esplicitamente tutte le norme del Regolamento. Il mancato rispetto, anche parziale, delle condizioni di Partecipazione comporterà automaticamente l esclusione dal Premio stesso. Fermo per quanto previsto sopra, gli artisti concedono al Laboratorio Museo del Disegno i diritti di riproduzione delle opere e dei testi consegnati finalizzati alla realizzazione del catalogo, all archiviazione delle opere, alla diffusione e divulgazione della MOSTRA DEL DISEGNO CONTEMPORANEO DI PICCOLO FORMATO e delle opere attraverso tutti i mezzi di comunicazioni consentiti. Il materiale fotografico e digitale, il curriculum vitae ed i testi inviati in norma alla partecipazione non saranno restituiti e quindi archiviati presso la sede del LABORATORIO-MUSEO DEL DISEGNO. L artista autorizza espressamente il LABORATORIO-MUSEO DEL DISEGNO a trattare i propri dati personali ai sensi della legge 675/96 ( Legge sulla Privacy ) e successive modifiche. Il responsabile del trattamento è il LABORATORIO-MUSEO DEL DISEGNO nella persona di Nicolò D Alessandro con sede in via Mogia, Palermo. 12

13 Art. 9 Responsabilità e dichiarazioni Gli artisti sono garanti dell originalità dell opera e partecipando alla 1 Edizione MOSTRA DEL DISEGNO CONTEMPORANEO DI PICCOLO FORMATO, i partecipanti dichiarano e garantiscono che l opera presentata è di loro titolarità esclusiva, con riguardo sia al diritto d autore, sia al diritto di sfruttamento economico, non ledendo alcun diritto privato da parte di terzi su chiunque. Il LABORATORIO-MUSEO DEL DISEGNO è quindi esonerato e in ogni caso manlevato da ogni responsabilità e/o contestazione circa l originalità e la paternità delle opere e da eventuali imitazioni di copie da parte di terzi delle opere stesse. Art.10 Diritto di annullamento Il LABORATORIO-MUSEO DEL DISEGNO si riserva il diritto di annullare il presente Bando entro 10 giorni successivi la scadenza d invio della documentazione espressa nell articolo 4.1. Il LABORATORIO-MUSEO DEL DISEGNO si riserva il diritto di annullare la 1 Edizione MOSTRA DEL DISEGNO CONTEMPORANEO DI PICCOLO FORMATO per gravi motivi. Qualora fossero già pervenute le opere partecipanti al Concorso, il MUSEO DEL DISEGNO si onererà del deposito per sessanta (60) giorni, periodo entro cui gli artisti ritireranno le opere a proprio carico; oltre questo termine il LABORATORIO-MUSEO DEL DISEGNO è autorizzato a inviare a carico del destinatario le opere. Data:. Nome e Cognome del Partecipante: Firma: SCHEDA DI ADESIONE DATI PERSONALI Nome e Cognome Data di nascita. Codice fiscale/ Partita I.V.A. Indirizzo n Civico Città Provincia CAP.. Recapito Telefonico DATI DELL OPERA Titolo. 13

14 Data di esecuzione. Tecnica. Dimensioni Una breve motivazione a descrizione dell opera presentata AUTORIZZAZIONE PER L UTILIZZO DI IMMAGINI FOTOGRAFICHE E TESTI Io sottoscritt.. con la presente autorizzo il LABORATORIO-MUSEO DEL DISEGNO alla riproduzione a titolo gratuito delle fotografie delle mie opere e del testo che le accompagna (descrizione motivazionale dell opera max 1000 battute spazi inclusi) sia per il catalogo del Concorso 1 Edizione MOSTRA DEL DISEGNO CONTEMPORANEO DI PICCOLO FORMATO che per ogni altra esigenza di pubblicazione. Luogo e data.. Nome e Cognome.. Firma. L I B E R A T O R I A OGGETTO: autorizzazione alla pubblicazione e diffusione dei propri dati e immagini personali Per la partecipazione alla manifestazione Con la presente io sottoscritto/a... Codice fiscale/p.i. AUTORIZZO Il LABORATORIO-MUSEO DEL DISEGNO, in particolare la persona di Nicolò D Alessandro, autore e creatore dell evento, alla pubblicazione e diffusione dei dati personali e del materiale informativo e visivo, inerenti alla mia immagine artistica, necessarie per la pubblicità, comunicazione e diffusione solo ed esclusivamente dell evento di cui sopra, mediante materiale visivo, auditivo, cartaceo (flyer, pubbliche affissioni comunali e/o private), web, radio - televisivo, nel rispetto delle leggi in merito a: a) pubblicità nei luoghi pubblici e/o addetti al pubblico e a mezzo informazione pubblica, mediante stampa, radio e televisione (liberatoria sui diritti di immagine). b) Rispetto leggi sulla privacy, circa la diffusione dei dati personali esclusivamente inerenti e necessari alla pubblicità dell evento di cui sopra 14

15 La sottoscrizione della presente, quale liberatoria, fatti salvi i casi di gravi danni dolosi all immagine, esclude qualsiasi diritto di rivalsa sui diritti di immagine nei confronti del Museo, autorizzando la pubblicazione di informazioni sulla propria immagine artistica a mezzo: stampa (quotidiani nazionali, comunali e magazine), web, radio, televisione, eventuali pubbliche affissioni comunali. IMPORTANTE: 1) L artista solleva il LABORATORIO-MUSEO DEL DISEGNO, sin d ora, da qualsiasi responsabilita circa eventuali danni accidentali e non, causati al proprio materiale artistico (da incendi e/o furto/danneggiamenti o altro, durante il trasporto e durante la manifestazione). 2) La manifestazione, avendo puramente finalita artistico-culturali e comunicative, non prevede alcun emolumento/rimborso spese a favore dei partecipanti. Io sottoscritto/a accetto le presenti condizioni alla sottoscrizione della presente liberatoria, dichiarando sin d ora, pienamente consapevole delle presenti clausole, di non aver null altro a pretendere e/o volere dall organizzazione, in merito alle problematiche su estese. Palermo, lì Per Autorizzazione e Liberatoria.... nb.: la mancata sottoscrizione e/o l omesso invio della presente, via mail certificata da consegnare prima dell inizio lavori, al LABORATORIO - MUSEO DEL DISEGNO organizzatore dell evento, comporta la non ammissione all evento o l esclusione. SCADENZA 20 Settembre 2015 INIZIATIVA INTERNAZIONALE di MAIL ART a SANT ORESTE Evento artistico-culturale 2015 PACIFICA MENTE arte e mentalità di pace in un secolo di guerre L'800 si conclude con lo scoppio della I Guerra Mondiale, il nuovo secolo fino ad allora si svolgeva come un lento scorrere del secolo precedente. Anche l'arte subisce il cambiamento, l'artista assume un ruolo critico sempre più svincolato dalla ristretta elité dei committenti, addirittura diventa cantore della guerra facendone propaganda. L'arte non è fatta per salire sul carro del vincitore, arte e pace sono una sola cosa, la guerra porta cieca distruzione e azzera la civiltà e la cultura, diviene così celebrativa, lasciando spazio al realismo e si delinea spesso come mezzo di denuncia straordinariamente efficace. Ricordare il centenario della I prima guerra mondiale significa soprattutto prendere atto di un cambiamento a 360 gradi che ha investito tutta la società europea cambiandola, e gli stati non sono più come prima in una qualche maniera si sono evoluti. Il cambiamento geopolitico è tangibile, soldati piemontesi e siciliani si sono trovati a combattere la stessa guerra fianco a fianco. L arte ha il dono di poter parlare un linguaggio universale che supera ogni tipo di barriera e pacifica gli animi perché è espressione delle più nobili qualità umane e si sviluppa nella pace, contribuendo alla pace. Dalla musica alle arti visive, ogni forma d arte nobilita l uomo e lo allontana dagli istinti più animaleschi. Lo porta alla contemplazione della bellezza e del mistero della vita e lo aiuta a comprendere la meraviglia della vita, un miracolo che non ha prezzo e che va difeso e protetto con la pace. Essa ha il compito di diffondere una mentalità di pace. Laddove si soffoca la vita, viene meno anche l arte in tutte le sue manifestazioni ecco perché arte e pace sono strettamente legate, intimamente connesse. Indubbiamente il mondo in questi cento anni è cambiato in maniera radicale e spesso l idea di guerra, al contrario di ciò che accadeva un tempo, si confronta con la mancanza di ideali, la mancanza di un nemico 15

16 definito e spesso nella totale mancanza di regole. La guerra rivela oggi ancora meglio tutta la sofferenza ed il male che accomuna le generazioni precedenti e la nostra ed è importante non dimenticare per non cadere nella barbarie totale. La guerra, l ingiustizia, richiama la realtà, il dramma dell'umanità, distruggendo e deformando l'estetica per una ricostruzione che riparta dalla ragione, secondo nuove chiavi di lettura e composizione. Pensiamo per esempio a Guernica di Pablo Picasso, dove lo strazio e la distruzione della guerra sono rappresentate in un doloroso frantumarsi o l urlo di Edward Munch, dove la disperazione diviene energia deformante. I giovani hanno bisogno di riflettere e conoscere cosa significa la guerra e quali sono state le sofferenze delle generazioni precedenti perché purtroppo il rischio di credere di conoscere è l insidia più pericolosa della realtà virtuale che le nuove generazioni spesso conoscono come realtà predominante nella loro esperienza esistenziale. Nonostante questo, a distanza di un secolo, tante guerre dimostrano che spesso il movente economico calpesta tutto, si pone al di sopra della ragionevolezza, dell'umanità, al di sopra della ricchezza dell arte. Affrontare nel 2015 il tema della guerra non è fare una commemorazione di qualcosa di lontano e non più attuale, la pace è ancora e sempre un bene minacciato. L arte è anche un mezzo privilegiato per raccontare la storia, per rendere presente il passato e portarlo nel futuro. La storia attraverso l arte diventa antidoto alla follia. L arte come veicolo, espressione del sapere di generazione in generazione, si rivela come vaccino contro la stupida furia distruttrice. Cento anni di storia e di guerre sembrano non contare niente, ma l arte si rivela comunque sempre l espressione più alta e nobile per riaffermare l umanità, la ragione, i valori, la vita. La mostra è organizzata da Tiziana Todi in collaborazione con l Associazione Culturale Internazionale Diletta Vittoria di Roma, con MailArtMeetingArchives di Anna Boschi di Bologna, Daniele Brandani - boraarte - Bologna.con l Associazione Culturale E.ART di Civitanova Marche, con il Comune di Sant Oreste, con la Proloco di Sant Oreste. La mostra delle opere sarà inaugurata il 12 ottobre 2015 alle ore 10,00 presso il cinquecentesco Palazzo Caccia-Canali, attribuito a Vignola e oggetto della campagna del FAI per la tutela del patrimonio culturale e ambientale anno 2011, - Museo Naturalistico del Monte Soratte - e proseguirà fino al 15 novembre Grazie a tutti i partecipanti. L ARTISTA NON DEVE VERSARE NESSUNA QUOTA DI PARTECIPAZIONE SCADENZA 20 Settembre 2015 L iniziativa prevede la realizzazione di un immagine - in tecnica libera, su supporto di carta o cartone con: - Dimensione UNI A4 (cm. 29,7 x 21,1); - Destinatario BIBLIOTECA COMUNALE - Piazza Cavalieri Caccia Sant Oreste - Roma; -Inserire nella busta i propri dati anagrafici, i recapiti, ed eventualmente una breve biografia e alcuni riferimenti artistici. Le opere realizzate verranno conservate come patrimonio del Comune di Sant Oreste e successivamente potranno essere esposte in Gallerie d Arte, Musei e ovunque sarà richiesto per diffondere questo tipo di forma d arte e per promuovere gli artisti. L'ASSOCIAZIONE NAZIONALE INCISORI ITALIANI indice annualmente BANDO DI CONCORSO PRIMO PREMIO GRAFICA ITALIANA Art. 1 - Il PRIMO PREMIO GRAFICA ITALIANA è istituito dall'associazione Nazionale Incisori Italiani, con il patrocinio del Comune di Vigonza. Art. 2 - Il Concorso Internazionale è aperto a tutti gli incisori e la sua partecipazione è gratuita. Ogni artista può presentare una o due opere eseguite in calcografia o silografia. L'opera può avere avuto fino a quel momento una tiratura regolare ed essere stata esposta in altra manifestazione pubblica. 16

17 Nessuna limitazione nelle misure massime e minime del foglio. Le opere non devono essere né in cornice né in passe-partout. Art. 3 - Allegare ad ogni singola incisione una scheda, scaricabile dal nostro sito, contenente i seguenti dati: nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza, numero cellulare e indirizzo posta elettronica, dati dell'incisione (titolo dell'opera, tecnica usata, numero esemplare anno di esecuzione, misure della lastra e nominativo dello stampatore). Indicare a matita sul retro dell'opera i propri dati. Le opere devono essere inviate dal 22 febbraio al 31 marzo di ogni anno, al seguente indirizzo: Associazione Nazionale Incisori Italiani Via dell'artigianato, Vigonza (Padova) - Italia Tel L Associazione, pur assicurando la custodia delle incisioni pervenute per il concorso e la successiva personale del vincitore, declina ogni responsabilità derivante da furti, incendi e danni alle stesse, che possano verificarsi prima, durante, e dopo le citate manifestazioni. Art. 4 - Le opere pervenute verranno selezionate da una Giuria che delibererà l'assegnazione del premio consistente nella PERSONALE DEL VINCITORE. Al vincitore del Concorso sarà riservata una sala espositiva durante la collettiva ARTE GRAFICA ITALIANA, indetta annualmente nei mesi di novembre e dicembre e allestita nel Castello di Vigonza (Padova). La scelta della Giuria è insindacabile. Il conferimento del premio comporta la cessione dell'opera selezionata. Matrice e diritti di tiratura dell'opera rimangono dell'autore. La notizia della premiazione sarà comunicata all'interessato entro il 4 maggio e successivamente a tutti i partecipanti. Art. 5 - Le altre opere pervenute potranno essere ritirate presso la sede dell'associazione Nazionale Incisori Italiani, dal 13 al 18 maggio, con orario Le opere non ritirate resteranno acquisite dal Museo della Grafica Italiana con sede a Vigonza e verranno esposte successivamente nella Galleria di Vigonza, fino ad esaurimento degli spazi disponibili. L'Associazione pubblicherà sul suo sito le immagini delle incisioni degli Autori finalisti, corredate da didascalie e dati. Art. 6 - La partecipazione implica l'integrale accettazione del regolamento. Per ogni vertenza è competente il Foro di Padova. Si precisa che: a) Non è necessario essere iscritti all Associazione Nazionale Incisori Italiani per partecipare gratuitamente al Concorso. b) Se possibile, allegare curriculum/catalogo. c) La tiratura dell opera grafica può anche non essere avvenuta. d) Si possono spedire le incisioni di più autori nello stesso pacco. L'Associazione indice quattro Concorsi: 1. PRIMO PREMIO GRAFICA ITALIANA aperto a TUTTI GLI INCISORI dal 22 febbraio al 31 marzo. 2. PRIMO PREMIO STUDENTI GRAFICA ITALIANA rivolto agli STUDENTI dal 10 aprile al 20 maggio. 3. PRIMO PREMIO EX LIBRIS GRAFICA ITALIANA dal 25 giugno al 6 settembre. 4. PRIMO PREMIO LIBRO D'ARTISTA GRAFICA ITALIANA dal 2 settembre al 15 ottobre. Scadenza 30 settembre 2015 CONCORSO E MOSTRA PER LIBRI MANUFATTI LIBRI MAI MAI VISTI 2015 XXI EDIZIONE Libri mai mai visti è - e vuole restare - un gioco per persone intelligenti e creative. L associazione culturale VACA vari cervelli associati e il Comune di Russi, indicono la VENTUNESIMA edizione di LIBRI MAI MAI VISTI concorso e mostra per libri manufatti, mai editi né presentati in pubblico o recensiti REGOLAMENTO La partecipazione è gratuita. Possono partecipare tutti coloro che hanno compiuto il 16 anno d'età. Sono ammesse opere di singoli e collettive. 17

18 Per manufatto s'intende un libro di forma e dimensione a piacere, eseguito con qualsiasi materiale, ed abbastanza robusto per poter essere maneggiato dal pubblico. Il testo di qualsiasi lunghezza, può essere inventato o già noto, d'autore antico o moderno. Le opere selezionate resteranno esposte a Russi, ex chiesina in Albis, Piazza Farini, da sabato 12 dicembre 2015 a giovedì 21 gennaio Essendo peculiarità irrinunciabile della mostra che il pubblico possa toccare, sfogliare e maneggiare le opere, non saranno ammesse quelle che presentino pericolosità per i visitatori, in particolare vetri, specchi, lame, ecc. È fatto obbligo allegare traduzione in italiano qualora l'opera presenti testi in lingua straniera. È necessario allegare al manufatto una richiesta di partecipazione firmata (per accettazione del regolamento in ogni sua parte), in caratteri ben leggibili, indicando: titolo dell'opera ed eventuale descrizione, nome e cognome del/i partecipante/i, indirizzo e recapito telefonico, (se possibile). I dati saranno tutelati a norma di legge. Per i gruppi, indicare nome e cognome di tutti ma indirizzo e recapiti di un unico referente. L'organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali danni ai manufatti durante i lavori d'allestimento e smontaggio della mostra, nonché per quelli dovuti ad usura, incidente o furto durante l'esposizione al pubblico, garantendo comunque la massima attenzione e sorveglianza delle opere. L'organizzazione si riserva di utilizzare i manufatti e la loro riproduzione parziale o totale per tutto quanto possa promuovere l'iniziativa, inoltre si riserva di prendere decisioni inerenti la manifestazione anche fuori dal presente bando. SELEZIONE L'organizzazione selezionerà le opere da esporre. Tutti i partecipanti riceveranno l'invito all'inaugurazione della mostra e all'assegnazione dei premi: SI PREGA INVIARE PROPRIA MAIL O MAIL DI RIFERIMENTO SCRITTA IN MODO LEGGIBILE! - Vincitori, segnalati e ammessi alla mostra saranno preavvertiti via mail. L'organizzazione non motiverà le scelte selettive in quanto si avvale di esperti nei quali ripone totale fiducia e dei quali non discute le decisioni. GIURIA La giuria selezionatrice (la scorsa edizione composta da: Sabrina Raggini, Roberto Barbanti, Ferruccio Giromini, Cesare Reggiani e Gianni Zauli), assegnerà i primi tre premi; gli altri premi e le menzioni saranno assegnati dall'associazione VACA. PREMI I premi saranno in libri illustrati antichi e/o moderni. - 1 premio - valore circa euro premio - valore circa euro premio - valore circa euro premio VACA - premio"editoria" - premio "Stupor sensibile - premio "Arti e mestieri" - premio "Genialità e simpatia" - premio "Alvaro Becattini" - premio "Bookbinding" - eventuali premi ad hoc. I vincitori e segnalati sono invitati a lasciare le opere al Fondo Libri mai mai visti per ulteriori esposizioni. SCADENZE I manufatti devono esser inviati dal 14/9 al 30/9/2015 (fa fede il timbro postale o la data di consegna al 18

19 corriere) al seguente indirizzo: Fucina VACA Via Dei Caduti per la libertà, RUSSI (RA) - I. Le consegne di persona sono possibili nei giorni: sabato e domenica dalle ore 16 alle 19 (sempre del periodo detto sopra) allo stesso indirizzo. IMPORTANTE! RITIRO E RESTITUZIONE DELLE OPERE Il ritiro delle opere sarà possibile dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 18 di sabato 23 e domenica 24 gennaio 2016 presso la sede della mostra (ex Chiesa in Albis, Piazza Farini, Russi -RA-); dopo questa data i manufatti segnalati e /o vincitori di premi non ritirati saranno accorpati al Fondo libri mai mai visti, tutti gli altri saranno donati il 25 gennaio 2016 alle ore 18 alle scuole e associazioni di volontariato che ne avranno fatto richiesta. Chi intende ricevere l'opera restituita tramite posta (nelle dimensioni accettate), deve darne comunicazione all'atto dell'invio e allegare 15 euro o versarli nel ccp intestato a VACA vari cervelli associati Via Dei Caduti per la Libertà 19, Russi -RA- e documentare l'avvenuto versamento. Per questioni organizzative non si accettano versamenti posticipati alla spedizione o consegna delle opere. Le rispedizioni avverranno entro il 31 marzo MODALITÀ PARTICOLARI Si prega di non allegare cataloghi e curriculum. Non saranno date risposte telefoniche di nessun genere. Tutte le comunicazioni devono avvenire o via mail o per posta tradizionale all'indirizzo VACA dove è stato spedito il manufatto. N.B. La partecipazione implica l'accettazione del presente regolamento. PER ULTERIORI INFORMAZIONI Fucina VACA via Dei Caduti per la libertà, RUSSI (RA) - I mail: Scadenza 30 settembre 2015 Nella sessione celebrata il giorno 21 dicembre 2001 fù aprovata la proposta e più precisamente: "Bodegas Terras Gauda, S.A., con accordo all unanimità del Consiglio d Amministrazione, decide di instituire un Concorso di Disegno di Cartellonistica Pubblicitaria, in onore dell artista che fù esclusivo disegnatore dell immagine corporativa, amico, efficace collaboratore e socio fin dal momento della fondazione, intitolato al nome di 'Francisco Mantecón'. L originalità sarà il suppotro fondamentale sulla quale si baserà l immagine pubblicitaria dell entità convocante durante il presente anno". Bodegas Terras Gauda e l Autorità Portuaria di Vigo, che raccoglie l ingente lavoro di comunicazione e prestigio in cui si è convertito la Biennale Internazionale della Cartellonistica Terras Gauda - Concorso Francisco Mantecón, alla ricerca del suo vincolo permanente con la città di Vigo e Galizia hanno firmato un accordo di collaborazione che permetterà da un lato che il Porto di Vigo, uno dei più importanti del mondo, sia la vetrina annuale dell avanguardia dell arte internazionale mediante l esposizione biennale degli originali che partecipano al Concorso, così come il luogo di riunione della giuria e cornice della consegna dei premi. ORGANISMI ED IMPRESE COLLABORATRICI 2015 l Autorità Portuaria di Vigo Secretaría Xeral de Cultura (Xunta de Galicia) Turismo de Galicia (Xunta de Galicia) Frutto degli accordi anteriori si fanno pubbliche le seguenti REQUISITI PER PARTICIPARE Potrà partecipare a questo concorso qualsiasi persona fisica o giuridica senza limitazioni imposte dalla legge in vigore. 19

20 LAVORI Il lavori per la partecipazione al concorso, dovranno essere consegnati o inoltrati (con ricevuta di ritorno, chi lo desiderasse) presso Bodegas Terras Gauda a O Rosal (Galicia, la Spagna). In copia originale inedita, su due tipi di supporto: Registrati in alta risoluzione su CD (leggibile in formato PC) in formato modificabile: Adobe Photoshop, Illustrator o Freehand. Stampati e montati su cartoncino leggero debitamente prottetato a grandezza 50x70 cm., con una ed un numero di telefono, scritti sul retro. Potranno essere realizzati con qualsiasi tecnica pittorica, fotografica, informatica, ecc. Eccezionalmente gli originali realizzati con tecniche pittoriche (olio, acquarello, tempera, pastelli, ecc) potranno essere ammessi senza supporto informatico. Si potranno presentare un massimo di due lavori per ogni partecipante. L argomento sarà libero e preferibilmente riguarderà aspetti corporativi dell entità convocante, fondamentalmente, quelli relativi ai suoi vini bianchi, varietà Albariño, Terras Gauda e Abadía de San Campio. Si valuterà positivamente la creatività in questo senso e come si relazionerà ll anagramma societario con i suddetti aspetti. Bodegas Terras Gauda metterà a disposizione di tutti i disegnatori che lo richiedano, l anagramma dell entità in sistema vettorizzato per la sua applicazione nelle opere da realizzare, così come immagini dei suoi prodotti. Saranno disponibili in: e PRESENTAZIONE Gli elaborati in busta chiusta recante, all'esterno, lo pseudonimo dell'autore. Inserire necessariamente i deti di cui appresso: Nome e cognome dell autore. Fotocopia del D.N.I. (carta d identità). Indirizzo, telefono e di posta elettronica, devono apparire anche sul retro del poster. Sritto di accettazione delle basi del certamen. E disponibile in Per fini doganali le spedizioni provenienti dall estero dovranno riportare sull involucro esterno la seguente indicazione: Senza valore commerciale Per esclusivo uso culturale LUOGO E TERMINI I lavori dovranno essere inviati a: Bodegas Terras Gauda, S.A., Carretera de Tui-A Guarda, km. 55, O Rosal Pontevedra, la Spagna, prima delle ore 18 del giorno 30 settembre Saranno ammessi per posta tutti quei lavori che riporteranno il timbro degli uffici postali prima delle ore 18 del giorno 30 settembre. CONDIZIONI I lavori premiati al concorso e tutti i loro diritti saranno di proprietà di Bodegas Terras Gauda, S. A., che si riserva ugualmente il diritto della riproduzione delle opere finaliste. I poster che parteciperanno, una volta presentati ai fini della riunione del giurato, mezzi di comunicazione e pubblico in generale, saranno distrutti per garantire agli autori per garantire la non utilizzazione degli stessi in altri propositi esterni a quelli del concorso stesso. GIURIA La giuria della Biennale Internazionale della Cartellonistica Terras Gauda - Concorso Francisco Mantecón 2015 sarà presieduta dal Sig. José Mª Fonseca Moretón, Presidente di Bodegas Terras Gauda. Inoltre, faranno parte del giurato: Sigra. Pilar Barreiro Mosquera Filologa e vedova di Francisco Mantecón. Sig. José María Cruz Novillo Graphic Designer, Medalla de Oro al Mérito en las Bellas Artes (2012). Sig. Enrique Costas Rodríguez Direttore generale di Bodegas Terras Gauda. 20

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione Concorso nazionale La mia

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI 1 OGGETTO DEL PREMIO l Amministrazione Comunale di Pregnana Milanese Assessorato alla Cultura istituisce un premio annuale di laurea intitolato alla memoria

Dettagli

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 Regolamento 1) PREMESSA Oltre le Mura di Roma è un concorso di fotografia dedicato alle periferie di Roma organizzato dai Global Shapers (www.globalshapersrome.org),

Dettagli

Associazione Culturale ed Artistica L@ Nuov@ Mus@

Associazione Culturale ed Artistica L@ Nuov@ Mus@ Associazione Culturale ed Artistica L@ Nuov@ Mus@ BANDO CONCORSO ESTIVO 04 luglio 2015 "SOTTO IL CIELO DI LUGLIO" L'Associazione Culturale ed Artistica L@ Nuov@ Mus@ di Aprilia (LT), indice un "Concorso

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

Senato della Repubblica. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Senato della Repubblica. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Vorrei una legge che... Anno scolastico 2014-2015 1. Oggetto e finalità Il Senato della Repubblica,

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto art.1 Per favorire l inserimento di nuovi talenti nel panorama editoriale italiano, comics & Games, in collaborazione con edizioni BD, organizza il contest Premio Giovanni Martinelli, concorso per progetti

Dettagli

Concorso La scuola più riciclona

Concorso La scuola più riciclona Il futuro è nella nostra natura Concorso La scuola più riciclona Nell'ambito del Piano dell'offerta Formativa Territoriale (POFT) 2014/2015, il Comune di Bitonto indice il concorso La scuola più riciclona

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO RACCONTA LE STORIE DEI NONNI

CONCORSO LETTERARIO RACCONTA LE STORIE DEI NONNI CONCORSO LETTERARIO RACCONTA LE STORIE DEI NONNI Regolamento Art. 1 PROMOTORI E TEMA DEL CONCORSO La Regione del Veneto e il Comitato Pro Loco - Unpli Veneto lanciano il Concorso letterario Racconta le

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

ACQUA CHE CANTA ACQUA CHE INCANTA: DOV E IL VALORE DEL LAVORO DELLE DONNE? Concorso Artistico per il recupero dei lavatoi

ACQUA CHE CANTA ACQUA CHE INCANTA: DOV E IL VALORE DEL LAVORO DELLE DONNE? Concorso Artistico per il recupero dei lavatoi ACQUA CHE CANTA ACQUA CHE INCANTA: DOV E IL VALORE DEL LAVORO DELLE DONNE? Concorso Artistico per il recupero dei lavatoi Bando e Regolamento L Associazione culturale La rosa e la spina di Villanuova sul

Dettagli

SE MI LASCI NON CRESCI

SE MI LASCI NON CRESCI F.S.E. Fai Scuola con l'europa Evento di lancio del nuovo POR FSE 2014-2020 REGOLAMENTO CONCORSO VIDEO SE MI LASCI NON CRESCI RIVOLTO AGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II GRADO Regolamento del

Dettagli

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 REGIONE ABRUZZO Servizio Politica Energetica, Qualità dell aria, SINA Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 anno scolastico 2014-2015 1. PREMESSA La Regione Abruzzo - insieme al MIUR (Ministero della Pubblica

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

SUNDAY POETS. Destinatari del premio

SUNDAY POETS. Destinatari del premio SUNDAY POETS Destinatari del premio I destinatari del Premio sono i lettori de La Stampa (quotidiano, sito e app) senza limiti di residenza o nazionalità. Il Premio è un talent contest dedicato a poeti

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO

REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO REGOLAMENTO CONCORSO UN MONDO TUTTO MIO TEMA Il concorso Un mondo tutto mio è dedicato all ambiente in cui vivono i bambini, come è e come lo vorrebbero. L idea è far descrivere agli alunni il posto ideale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

L IMMAGINE CHE NON C ERA

L IMMAGINE CHE NON C ERA L IMMAGINE CHE NON C ERA SEZIONE SCIENTIFICA DEL CONCORSO LA PAGINA CHE NON C ERA BANDO DELLA II EDIZIONE Se è vero che un'immagine può essere più esplicativa di tante parole, allora perché non provare

Dettagli

Concorso per gli studenti delle scuole dell infanzia e della primaria LE COSE CAMBIANO SE

Concorso per gli studenti delle scuole dell infanzia e della primaria LE COSE CAMBIANO SE Concorso per gli studenti delle scuole dell infanzia e della primaria LE COSE CAMBIANO SE Art. 1 Finalità Il Ministero dell Istruzione, e il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del

Dettagli

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 -

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 Milano ospiterà l Esposizione Universale dal tema Nutrire il Pianeta, Energia per

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014

UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 CONCORSO FOTOGRAFICO NAZIONALE UNO SCATTO DI DIGNITA ed. 2014 Progetto Donna & Artigianato REGOLAMENTO ART. 1 OBIETTIVO DEL CONCORSO La Commissione Pari Opportunità della Regione Abruzzo, in collaborazione

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

GUIDA AL DEPOSITO E ALLA REGISTRAZIONE DELLE OPERE NEL REGISTRO PUBBLICO GENERALE DELLE OPERE PROTETTE (R.P.G.)

GUIDA AL DEPOSITO E ALLA REGISTRAZIONE DELLE OPERE NEL REGISTRO PUBBLICO GENERALE DELLE OPERE PROTETTE (R.P.G.) GUIDA AL DEPOSITO E ALLA REGISTRAZIONE DELLE OPERE NEL REGISTRO PUBBLICO GENERALE DELLE OPERE PROTETTE (R.P.G.) (A cura di Barbara Limonta e Giulia Scacco) INDICE Introduzione pag. 3 Efficacia della registrazione

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA REG. DET. DIR. N. 5164 / 2011

Dettagli

"... in movimento" (... in Bewegung") FILZ-NETZWERK e.v., Burgweg 20, D-66871 Albessen www.filznetzwerk.de

... in movimento (... in Bewegung) FILZ-NETZWERK e.v., Burgweg 20, D-66871 Albessen www.filznetzwerk.de Concorso internazionale di feltro 2013 organizzato da "... in movimento" (... in Bewegung") FILZ-NETZWERK e.v., Burgweg 20, D-66871 Albessen www.filznetzwerk.de Progettazione ed organizzazione: Filzrausch,

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica DIREZIONE ARTISTICA ISMAEL IVO Choreografic Collision è un laboratorio di ricerca. È un percorso di formazione per stimolare

Dettagli

OGGETTO: Giornata del dono e Concorso "Donare, molto più di un semplice dare"

OGGETTO: Giornata del dono e Concorso Donare, molto più di un semplice dare Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione e la Partecipazione Ufficio

Dettagli

CONCORSO FOTO E VIDEO DiversaMente Apertura ore 8:00 del 14 Aprile 2014 Chiusura ore 24:00 del 30 Ottobre 2014 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

CONCORSO FOTO E VIDEO DiversaMente Apertura ore 8:00 del 14 Aprile 2014 Chiusura ore 24:00 del 30 Ottobre 2014 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Dati della Scuola Secondaria di appartenenza Dati dello studente / studentessa CONCORSO FOTO E VIDEO DiversaMente Apertura ore 8:00 del 14 Aprile 2014 Chiusura ore 24:00 del 30 Ottobre 2014 DOMANDA DI

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari Decreto Direttoriale n. 51 del 20.06.2011 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 Regolamento per l'istituzione di borse di studio Art. 1 - Scopi e destinatari

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 Informazioni generali Legge 22 aprile 1941, n. 633 più volte modificata modifiche disorganiche farraginosa in corso di revisione integrale (presentata bozza il 18.12.2007)

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Informatore/trice

Dettagli

Art. 1. (Indizione concorso)

Art. 1. (Indizione concorso) Allegato 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto TeCIP n. 66 del 10/02/2015 Concorso per l attribuzione di due Borse di studio per attività di ricerca della durata di 12 mesi ciascuna presso l Istituto

Dettagli

UNA CANZONE IN CUI CREDERE 2015 Premio FriulAdria

UNA CANZONE IN CUI CREDERE 2015 Premio FriulAdria Radio Vigiova presenta UNA CANZONE IN CUI CREDERE 2015 Premio FriulAdria 3 edizione Contest Musicale Festival Biblico - REGOLAMENTO - ART.1_PARTECIPANTI UNA CANZONE IN CUI CREDERE 2015 è un contest musicale

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Cieg, zop, mat, a so tutt mé

Cieg, zop, mat, a so tutt mé Comune di Pesaro Servizio Politiche dei Beni Culturali Concorso letterario riservato agli studenti delle scuole superiori Omaggio a Odoardo Giansanti Cieg, zop, mat, a so tutt mé era l'alba del secolo

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE A.S. 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA

DOMANDA DI ISCRIZIONE A.S. 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO CRESPELLANO Via IV Novembre, 23 Valsamoggia (BO) 40056 Località - Crespellano Tel. 051/6722325 051/960592 Fax. 051/964154 - C.F. 91235100376 E-mail: boic862002@istruzione.it - iccrespellano@virgilio.it

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato di n. 12 posti di Dirigente medico - Area medica e delle specialità

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U.O. Amministrazione risorse umane/pd BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO

OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO 1 GENERALITA L Alta Scuola nasce in Italia nel XV sec. I tra i grandi maestri, i più noti ci sono: Giambattista Pignatelli,

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE

IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE, ORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI ASSISTENTE AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI CAT. C1. IL DIRETTORE DELL AREA RISORSE UMANE,

Dettagli

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI Approvato con deliberazione G.C. n. 45 del 27/11/2008 esecutiva il 10/01/2009 Depositato in Segreteria Generale con avviso

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO SOGGETTO PROMOTORE Società R.T.I. SpA, con sede legale a Roma, Largo del Nazareno 8 e con sede amministrativa in Cologno Monzese (MI) viale Europa

Dettagli

+ CON. Il bando. Finalità. Destinatari

+ CON. Il bando. Finalità. Destinatari + CON Il bando AMNU e STET promuovono un bando rivolto alle scuole di ogni ordine e grado del territorio dell Alta Valsugana e Bersntol. Il bando sollecita l attivazione di progetti finalizzati al risparmio

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli