BANDO PER INTERVENTI STRAORDINARI PER L ANNO 2016 A SOSTEGNO DELL OCCUPAZIONE MEDIANTE CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO A FAVORE DI IMPRESE.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO PER INTERVENTI STRAORDINARI PER L ANNO 2016 A SOSTEGNO DELL OCCUPAZIONE MEDIANTE CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO A FAVORE DI IMPRESE."

Transcript

1 Prot. n 1214 AVVISO PUBBLICO BANDO PER INTERVENTI STRAORDINARI PER L ANNO 2016 A SOSTEGNO DELL OCCUPAZIONE MEDIANTE CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO A FAVORE DI IMPRESE. Il Comune di Molinella, con Deliberazione di Giunta Comunale n 2 del ha disposto, anche per l Anno 2016, la concessione di contributi economici, a fondo perduto, a titolari di imprese con quota di controllo posseduta da privati, costituite come società di capitali o società cooperative o società di persone, ivi comprese le imprese individuali, che abbiano attivato o attivino contratti di lavoro subordinato come specificato nel presente bando. 1.BENEFICIARI DEI CONTRIBUTI E REQUISITI DEL LAVORATORE IMPRESE in qualsiasi forma costituitesi, con sede legale e/o operativa nel territorio del Comune di Molinella, operanti nei settori dell industria, agricoltura, terziario, commercio, artigianato, turismo, servizi, con esclusione dei datori di lavoro domestico, che abbiano attivato o attivino - dal 1 FEBBRAIO al 31 DICEMBRE con cittadini residenti nel Comune di Molinella, contratti di lavoro dipendente in una delle seguenti tipologie: 1. contratto a tempo indeterminato -tempo pieno (CCNL di 2. contratto di lavoro a termine trasformato in contratto a tempo indeterminato pieno (CCNL di 3. contratto a tempo indeterminato- tempo parziale per minimo 20 ore/sett (CCNL di 4. contratto di lavoro a termine trasformato in contratto a tempo indeterminato parziale per minimo 20 ore /sett. (CCNL di 5. contratto a termine tempo pieno di durata pari o superiore a 4 mesi continuativi (CCNL di 6. proroga contratto a termine tempo pieno di durata pari o superiore a 4 mesi continuativi (CCNL di 7. contratto a termine tempo parziale per minimo 20 ore/sett (CCNL di categoria) di durata pari o superiore a 4 mesi continuativi; 8. proroga contratto a termine tempo parziale per minimo 20 ore/sett di durata pari o superiore a 4 mesi continuativi (CCNL di categoria) PER OGNI AZIENDA SI PREVEDE UN UNICO INTERVENTO CONTRIBUTIVO

2 LAVORATORI 1)Residenti nel Comune di Molinella da almeno due anni alla data di scadenza del presente bando 30 giugno 2016; 2)Disoccupati a seguito di licenziamento per giustificato motivo oggettivo; 3)Disoccupati a seguito di licenziamento (escluse le dimissioni volontarie, il licenziamento per giusta causa, disciplinare o giustificato motivo soggettivo e comunque dovuto a cause imputabili al lavoratore); 4)Disoccupati per mancato rinnovo di una qualsiasi tipologia di contratto di lavoro a termine assimilabile al lavoro dipendente; 5)Disoccupati a seguito di dimissioni per giusta causa per mancata corresponsione di almeno 3 mensilità; 6) Inoccupati in cerca di prima occupazione ; 2. CONDIZIONI PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI I rapporti di lavoro devono essere attivati nel pieno rispetto del Contratto Collettivo Nazionale di lavoro del settore, e devono configurarsi come assunzioni per l occupazione di posti di lavoro di nuova istituzione o comunque resisi disponibili, purché non per licenziamenti (con eccezione di quelli disposti per giusta causa) avvenuti negli ultimi 6 mesi precedenti la data di attivazione del contratto di lavoro per il quale si chiede il beneficio. L azienda, per accedere al contributo non deve avere attivati, alla decorrenza del nuovo rapporto di lavoro, contratti di solidarietà, cassa integrazione ordinaria, straordinaria. La situazione di vigenza del rapporto di lavoro subordinato attivato deve permanere per almeno 4 mesi consecutivi pena l esclusione del beneficio contributivo. Sono esclusi dal beneficio: - le assunzioni di lavoratori legati al datore di lavoro (titolare, soci, amministratori) da rapporti di parentela o affinità sino al terzo grado (genitori, fratelli, figli, nonni, nipoti, zii); - le assunzioni di lavoratori provenienti da imprese collegate a livello societario. L azienda inoltre: -non deve trovarsi in alcuna delle situazioni previste dall art. 38 comma 1 del Codice degli Appalti con esclusione delle lettere f), h), m)-bis, m)-ter, m)-quater. -deve essere in regola con il pagamento delle retribuzioni del proprio personale e con il versamento dei contributi assistenziali e previdenziali. A tal fine dovrà presentare il relativo DURC, all atto di presentazione della domanda e al momento della liquidazione del contributo. 3. ENTITA DEI CONTRIBUTI L importo del contributo mensile è di. 200,00 erogabile per un massimo di 10 mesi, per ogni assunzione a tempo pieno come previsto nel presente bando; per le assunzioni a tempo parziale (minimo 20 ore /sett) il contributo sarà proporzionalmente calcolato. Per ogni azienda si prevede un unico intervento contributivo. Il contributo, alla sua erogazione, è soggetto alla ritenuta alla fonte del 4% a titolo di acconto di imposta, secondo quanto previsto dall Art. 28 comma 2 D.P.R. n 600/1973 e s.m.i..

3 4. PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Il datore di lavoro interessato potrà presentare domanda, dal 1 febbraio al 30 giugno 2016, al Comune di Molinella, corredata della documentazione ivi specificata, nella forma di autocertificazione e dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà, redatta dall interessato esclusivamente su apposito modulo pubblicato sul sito del Comune di Molinella (www.comune.molinella.bo.it), o in distribuzione presso la sede comunale di Piazza A. Martoni 1 - Ufficio Relazioni con il Pubblico negli orari di apertura al pubblico. Le domande potranno essere presentate nelle seguenti modalità: - consegna a mano all Ufficio Relazioni con il Pubblico durante l orario di apertura al pubblico - da indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) all indirizzo di posta elettronica certificata dell Ente: Non saranno accettate ed ammesse a contributo le domande pervenute oltre il 30 giugno MODALITA DI ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI I contributi di cui al precedente punto 3), saranno assegnati, sino ad esaurimento del Fondo complessivo disponibile per l anno 2016, preventivato dall Ente in ,00, secondo una graduatoria, formulata dal Responsabile del Procedimento, nel rispetto del seguente ordine di priorità: 1. contratto a tempo indeterminato -tempo pieno (CCNL di 2. contratto di lavoro a termine trasformato in contratto a tempo indeterminato pieno (CCNL di 3. contratto a tempo indeterminato- tempo parziale per minimo 20 ore/sett (CCNL di 4. contratto di lavoro a termine trasformato in contratto a tempo indeterminato parziale per minimo 20 ore /sett. (CCNL di 5. contratto a termine tempo pieno di durata pari o superiore a 4 mesi continuativi (CCNL di 6. proroga contratto a termine tempo pieno di durata pari o superiore a 4 mesi continuativi (CCNL di 7. contratto a termine tempo parziale per minimo 20 ore/sett (CCNL di categoria) di durata pari o superiore a 4 mesi continuativi; 8. proroga contratto a termine tempo parziale per minimo 20 ore/sett di durata pari o superiore a 4 mesi continuativi (CCNL di categoria) In caso di parità di situazioni contrattuali sarà seguito il criterio dell ordine di presentazione della domanda ( data e ora ).

4 6. EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI Sulla base delle domande pervenute e nel rispetto dei criteri cui al presente bando, sarà approvata la relativa graduatoria entro il 10 luglio I contributi saranno erogati alle imprese ammesse con le seguenti modalità: - per i contratti a tempo indeterminato o di durata superiore a 4 mesi, la liquidazione avverrà a cadenza bimestrale, entro 30 giorni dalla presentazione della documentazione di rendicontazione relativa all assunzione (copia contratto di lavoro, copia buste paga relative al trimestre di riferimento, D.U.R.C. ). -per i contratti di durata pari a 4 mesi la liquidazione verrà effettuata entro 30 giorni dalla presentazione, della documentazione di rendicontazione ad avvenuto compimento del periodo di vigenza del contratto a termine. (copia contratto di lavoro, copia buste paga relative al quadrimestre D.U.R.C.). 7. CONTROLLI In fase istruttoria, propedeutica all ammissione e alla relativa assegnazione del contributo, il Comune di Molinella si riserva di verificare i requisiti soggettivi ed effettivi dichiarati in sede di autocertificazione, richiedendo o acquisendo d ufficio la relativa documentazione. Le dichiarazioni sostitutive presentate, nella fase istruttoria o successivamente in qualsiasi momento sono soggette a controlli e verifiche sulla veridicità delle dichiarazioni rese. Nel caso in cui le dichiarazioni risultino mendaci il dichiarante decadrà dal beneficio eventualmente conseguito, fatte in ogni caso salve le conseguenze di natura penale. L Amministrazione inoltre procederà al recupero delle eventuali somme indebitamente percepite dall impresa. 8. COMUNICAZIONE AI SENSI DELL'ART. 8 DELLA LEGGE N. 241/90 Responsabile del procedimento è la Dirigente Area 1^ Affari Generali Dott.ssa Daniela Mandini. 9. TUTELA DEI DATI PERSONALI Titolare del trattamento dei dati personali rilasciati in occasione del presente avviso è il Comune di Molinella. I dati personali di cui l'amministrazione Comunale verrà in possesso, anche con strumenti informatici, verranno trattati nel rispetto del D.Lgs 196/03 e successive modificazioni, esclusivamente nell ambito del presente procedimento. Molinella IL DIRIGENTE AREA 1^ -SERVIZI GENERALI- F.to Daniela Mandini

5 (da compilare su carta intestata dell impresa) OGGETTO : Spett.le Comune di MOLINELLA Piazza A. Martoni Molinella PEC INTERVENTI STRAORDINARI PER L ANNO 2016 A SOSTEGNO DELL OCCUPAZIONE MEDIANTE CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO A FAVORE DI IMPRESE Dichiarazione sostitutiva di notorietà (art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Il/La sottoscritto/a... nato/a a... prov.... il... residente nel Comune di... prov.... via... codice fiscale... in qualità di titolare legale rappresentante dell impresa iscritta al Registro Imprese della Camera di Commercio di. denominazione / ragione sociale... codice fiscale... partita IVA (indicare solo se diverso)... sede legale via/piazza...numero... Comune... prov.... telefono...cellulare... fax PEC (posta elettronica certificata)... sede operativa (se diversa dalla sede legale) via/piazza numero.. Comune... prov.... telefono...cellulare... fax PEC (posta elettronica certificata)... operante nel settore industria agricoltura terziario commercio artigianato turismo servizi (si precisa che dal beneficio sono esclusi i datori di lavoro domestico) CHIEDE la concessione di contributi a sostegno dell occupazione, nel rispetto di quanto previsto dal bando approvato con Deliberazione della Giunta Comunale n 2 del , per il/i seguente/i lavoratore/i Cognome... Nome... residente a Molinella dalla data del. in Via 1) assunzione con contratto a tempo indeterminato (CCNL di categoria) a: tempo pieno dalla data del.. (indicare decorrenza assunzione) tempo parziale per n. ore sett.li dalla data del...(indicare decorrenza assunzione) 2) contratto di lavoro a termine trasformato in contratto a tempo indeterminato (specificare il tipo di contratto, indicando la data di decorrenza dell assunzione a tempo indeterminato e il periodo di validità del contratto a termine in precedenza attivato): tempo pieno dalla data del..

6 (il contratto a termine in precedenza attivato, era valido dal al.) tempo parziale per n. ore sett.li dalla data del. (il contratto a termine in precedenza attivato era valido dal al.) 3) Proroga contratto a termine di durata pari o superiore a 4 mesi continuativi (CCNL di categoria) a: tempo parziale per n. ore sett.li - indicare il periodo dal. al 4) contratto a termine di durata pari o superiore a 4 mesi continuativi (CCNL di categoria) a: tempo parziale per n. ore sett.li: indicare il periodo dal. al se si tratta di una nuova assunzione, barrare la casistica in cui rientra il lavoratore nuovo assunto: disoccupato a seguito di licenziamento per giustificato motivo oggettivo disoccupato a seguito di licenziamento (escluse le dimissioni volontarie, il licenziamento per giusta causa, disciplinare o giustificato motivo soggettivo e comunque dovuto a cause imputabili al lavoratore) disoccupato per mancato rinnovo di una qualsiasi tipologia di contratto di lavoro a termine assimilabile al lavoro dipendente disoccupato a seguito di dimissioni per giusta causa per mancata corresponsione di almeno 3 mensilità inoccupato in cerca di prima occupazione Cognome... Nome... residente a Molinella dalla data del in Via 1) assunzione con contratto a tempo indeterminato (CCNL di categoria) a: tempo pieno dalla data del.. (indicare decorrenza assunzione) tempo parziale per n. ore sett.li dalla data del. (indicare decorrenza assunzione) 2) contratto di lavoro a termine trasformato in contratto a tempo indeterminato (specificare il tipo di contratto, indicando la data di decorrenza dell assunzione a tempo indeterminato): tempo pieno dalla data del.. (il contratto a termine in precedenza attivato, era valido dal al.) tempo parziale per n. ore sett.li dalla data del. (il contratto a termine in precedenza attivato, era valido dal al.) 3) Proroga contratto a termine di durata pari o superiore a 4 mesi continuativi (CCNL di categoria) a: tempo parziale per n. ore sett.li - indicare il periodo dal. al 4) contratto a termine di durata pari o superiore a 4 mesi continuativi (CCNL di categoria) a: tempo parziale per n. ore sett.li: indicare il periodo dal. al se si tratta di una nuova assunzione, barrare la casistica in cui rientra il lavoratore nuovo assunto: disoccupato a seguito di licenziamento per giustificato motivo oggettivo disoccupato a seguito di licenziamento (escluse le dimissioni volontarie, il licenziamento per giusta causa, disciplinare o giustificato motivo soggettivo e comunque dovuto a cause imputabili al lavoratore) disoccupato per mancato rinnovo di una qualsiasi tipologia di contratto di lavoro a termine assimilabile al lavoro dipendente disoccupato a seguito di dimissioni per giusta causa per mancata corresponsione di almeno 3 mensilità inoccupato in cerca di prima occupazione Il sottoscritto indica i seguenti dati per l accredito del contributo richiesto assumendosi ogni responsabilità in merito all esattezza dei dati riportati ed impegnandosi a comunicare tempestivamente variazioni: bonifico sul c/c intestato a.. Istituto di Credito Agenzia di.. Filiale.... IBAN... A tal fine, il/la sottoscritto/a, consapevole delle sanzioni penali previste dall art. 76 del DPR n. 445 del , nel caso di dichiarazioni non veritiere, falsità negli atti, uso o esibizione di atti falsi, contenenti dati non rispondenti a verità, nonché delle conseguenze previste dall art. 75 del citato DPR qualora venga accertata la non veridicità del contenuto delle dichiarazioni rese,

7 DICHIARA 1) la regolarità della propria correttezza contributiva nei confronti dell I.N.P.S - I.N.A.I.L. e che l impresa applica il seguente CCNL: settore 2) che l impresa RISULTA REGOLARE ai fini del DURC in quanto: a) è iscritta all I.N.P.S. sede di con PC/matricola aziendale n. e risulta regolare con il versamento dei contributi al ; b) è assicurata all I.N.A.I.L. con Codice Ditta n. Posizione assicurativa territoriale n. sede competente risulta regolare con il versamento dei premi e accessori al INOLTRE DICHIARA di avere preso visione dei contenuti e di possedere tutti i requisiti richiesti dall Avviso Pubblico, approvato dalla Giunta Comunale con deliberazione n 2 del ; che il rapporto di lavoro per il quale si richiede il contributo è stato attivato nel pieno rispetto del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del settore e si configura come assunzione per l occupazione di posti di lavoro di nuova istituzione o comunque resosi disponibili, senza avere disposto licenziamenti (con eccezione di quelli disposti per giusta causa) negli ultimi sei mesi precedenti la data di attivazione del contratto di lavoro per il quale si richiede il beneficio. Sono esclusi dal contributo le assunzioni di lavoratori legati al datore di lavoro da rapporti di parentela o affinità fino al terzo grado, e le assunzioni di lavoratori provenienti da imprese collegate a livello societario di non avere attivato, alla decorrenza del nuovo rapporto di lavoro, di cui si richiede contributo, procedimenti per contratti di solidarietà, cassa integrazione ordinaria, straordinaria Di essere in regola con il pagamento delle retribuzioni del proprio personale e con il versamento dei contributi assistenziali e previdenziali Che la situazione di vigenza del/i rapporto/i di lavoro subordinato deve permanere per almeno 4 mesi consecutivi di non trovarsi in alcuna delle situazioni previste dall art. 38, comma 1 del Codice degli appalti con esclusione delle lettere f), h), m)-bis, m)-ter, m)-quater ALLEGA - copia fotostatica di un documento d identità, in corso di validità, del sottoscrittore - D.U.R.C. c) comunicazione tracciabilità flussi finanziari ai sensi dell art. 3, c 7 della L. n. 136/2010 modificato dall art. 7 c. 1 lett. a) della Legge di conversione n. 217/2010 del D.L. n. 187/2010. Luogo e data Timbro dell azienda e firma del titolare o legale rappresentante

MODULISTICA. Attivo Patrimoniale

MODULISTICA. Attivo Patrimoniale MODULISTICA DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DEGLI INVESTIMENTI E DELL INNOVAZIONE DELLE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI COSENZA- EDIZIONE 2015 ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI COSENZA Il/la sottoscritto/a

Dettagli

Al Comune di Ravenna Area Servizi e Partecipazione dei cittadini U.O Politiche Sociali e Pianificazione Socio Sanitaria Ufficio Politiche di Sostegno

Al Comune di Ravenna Area Servizi e Partecipazione dei cittadini U.O Politiche Sociali e Pianificazione Socio Sanitaria Ufficio Politiche di Sostegno Al Comune di Ravenna Area Servizi e Partecipazione dei cittadini U.O Politiche Sociali e Pianificazione Socio Sanitaria Ufficio Politiche di Sostegno RICHIESTA PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI IN FAVORE

Dettagli

Direttive e criteri di attuazione della legge regionale 13 agosto 2001, n. 12

Direttive e criteri di attuazione della legge regionale 13 agosto 2001, n. 12 ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE N. 36/ 20 DEL 26.7.2005 Direttive e criteri di attuazione della legge regionale 13 agosto 2001, n. 12 Art. 1 Ai fini dell applicazione delle presenti direttive e criteri di

Dettagli

DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA. Gara per prestito chirografario di.450.000 CIG 46447676FA Appalto n.38

DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA. Gara per prestito chirografario di.450.000 CIG 46447676FA Appalto n.38 Allegato 2 DICHIARAZIONE A CORREDO DELL OFFERTA Gara per prestito chirografario di.450.000 CIG 46447676FA Appalto n.38 Il/La sottoscritto/a nato/a ( ) il domiciliato per la carica presso la sede societaria

Dettagli

Incentivi alle Imprese per l assunzione dei lavoratori in esubero della AGILE in amministrazione straordinaria

Incentivi alle Imprese per l assunzione dei lavoratori in esubero della AGILE in amministrazione straordinaria ALLEGATO 1 SU CARTA INTESTATA DELL AZIENDA MARCA DA BOLLO 16,00 Incentivi alle Imprese per l assunzione dei lavoratori in esubero della AGILE in amministrazione straordinaria Spett.le Regione Siciliana

Dettagli

NB: ALLE DICHIARAZIONI DEVE ESSERE ALLEGATA LA FOTOCOPIA DEL DOCUMENTO D IDENTITA DEL SOTTOSCRITTORE IN CORSO DI VALIDITA.

NB: ALLE DICHIARAZIONI DEVE ESSERE ALLEGATA LA FOTOCOPIA DEL DOCUMENTO D IDENTITA DEL SOTTOSCRITTORE IN CORSO DI VALIDITA. Allegato 3a DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ATTESTANTE LA SUSSISTENZA DEI REQUISITI DI ORDINE TECNICO-ORGANIZZATIVO PER GLI OPERATORI GIA ISCRITTI NELL ELENCO IN RELAZIONE ALLE NUOVE TIPOLOGIE DI LAVORI. ISTRUZIONI

Dettagli

Provincia Regionale di Trapani Staff Gare e Contratti Via Osorio n. 22 91100 Trapani

Provincia Regionale di Trapani Staff Gare e Contratti Via Osorio n. 22 91100 Trapani Modello istanza di iscrizione Albo imprese di fiducia Provincia Regionale di Trapani Staff Gare e Contratti Via Osorio n. 22 91100 Trapani Oggetto: Iscrizione all Albo delle Imprese di Fiducia per l affidamento

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO COMUNALE PER L ASSUNZIONE DI LAVORATORI SEGRATESI (ALL. 1)

DOMANDA DI CONTRIBUTO COMUNALE PER L ASSUNZIONE DI LAVORATORI SEGRATESI (ALL. 1) D I R E Z I O N E A M B I E N T E T E R R I T O R I O E L L. P P. S E Z I O N E S P O R T E L L O U N I C O P E R L E A T T I V I T A P R O D U T T I V E Al Comune di Segrate Sezione SUAP Via I Maggio

Dettagli

Alla CAMERA DI COMMERCIO I.A.A. DI PARMA Servizio Affari Economici PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it

Alla CAMERA DI COMMERCIO I.A.A. DI PARMA Servizio Affari Economici PEC: protocollo@pr.legalmail.camcom.it Riservato all Ufficio Agevolazioni Economiche PROT. AGEF- Spese ammesse: Euro Contributo richiesto: Euro Spese finanziabili: Euro Contributo concesso: Euro Associaz. di categoria di riferimento: Riservato

Dettagli

Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR)

Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Via Cavestro, 14 43121 PARMA (PR) Avviso pubblico esplorativo per la raccolta di curricula per eventuale trasferimento mediante mobilità volontaria esterna ai sensi dell'art. 30 D.lgs. 165/2001 s.m.i.

Dettagli

DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER LA VALORIZZAZIONE DEI DISEGNI E MODELLI

DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER LA VALORIZZAZIONE DEI DISEGNI E MODELLI ALLEGATO 1 - DOMANDA (I dati riportati nella domanda devono corrispondere a quelli inseriti nel form on line per l assegnazione del numero di protocollo) PROT. N.. DEL.. (Inserire numero e data del protocollo

Dettagli

COMUNE DI BASSANO DEL GRAPPA C. A. P. 36061 (VI) - COD. FISCALE E PART. IVA 00168480242

COMUNE DI BASSANO DEL GRAPPA C. A. P. 36061 (VI) - COD. FISCALE E PART. IVA 00168480242 COMUNE DI BASSANO DEL GRAPPA C. A. P. 36061 (VI) - COD. FISCALE E PART. IVA 00168480242 Spett.le Comune di Bassano del Grappa Area Lavori Pubblici Via G. Matteotti 39 36061 BASSANO DEL GRAPPA (VI) OGGETTO:

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER INCENTIVARE LE ATTIVITA AGRICOLE CON FONDO NEL COMUNE DI MALALBERGO.

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER INCENTIVARE LE ATTIVITA AGRICOLE CON FONDO NEL COMUNE DI MALALBERGO. BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER INCENTIVARE LE ATTIVITA AGRICOLE CON FONDO NEL COMUNE DI MALALBERGO. Obiettivi L Amministrazione comunale di Malalbergo, ponendosi come obiettivo la valorizzazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. per la concessione di contributi a favore delle imprese che attivano rapporti di lavoro occasionale di tipo accessorio.

AVVISO PUBBLICO. per la concessione di contributi a favore delle imprese che attivano rapporti di lavoro occasionale di tipo accessorio. COMUNE DI CESENA SETTORE PROGETTI INTEGRATI - PARTECIPAZIONE LAVORO SVILUPPO GIOVANI - UNIVERSITÀ PGN: 100669/368 Piazza del Popolo 10-47521 Cesena Tel: 0547.356592-323 Fax 0547.356519 E-mail: ravaioli_v@comune.cesena.fc.it

Dettagli

COMUNE DI GIAVE Provincia di Sassari

COMUNE DI GIAVE Provincia di Sassari COMUNE DI GIAVE Provincia di Sassari SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE L.R. 1/2011 ART. 3 BIS MISURE DI SOSTEGNO DEI PICCOLI COMUNI AZIONE 1 BANDO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER

Dettagli

DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SU MICRO FINANZIAMENTI CONCESSI DA BANCHE CONVENZIONATE

DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SU MICRO FINANZIAMENTI CONCESSI DA BANCHE CONVENZIONATE ALLA CAMERA DI COMMERCIO DI CROTONE VIA A. DE CURTIS, 2 88900 CROTONE Il/la sottoscritto/a (cognome) (nome) codice Fiscale in qualità di titolare/legale rappresentante della ditta/società con sede in via/piazza

Dettagli

OGGETTO: Domanda di ammissione al contributo per l'integrazione dei canoni di locazione per l'anno 2015

OGGETTO: Domanda di ammissione al contributo per l'integrazione dei canoni di locazione per l'anno 2015 Al Comune di Larciano Piazza Vittorio Veneto, 15 51036 Larciano Allegato B OGGETTO: Domanda di ammissione al contributo per l'integrazione dei canoni di locazione per l'anno 2015 Il/La sottoscritt, nat_

Dettagli

LINEE GUIDA DI RENDICONTAZIONE AD USO DEI BENEFICIARI

LINEE GUIDA DI RENDICONTAZIONE AD USO DEI BENEFICIARI Allegato 5 al dds LINEE GUIDA DI RENDICONTAZIONE AD USO DEI BENEFICIARI 1. Premessa Le presenti linee guida sono destinate ai beneficiari dell avviso Generazione Web Lombardia, di seguito denominata GWL,

Dettagli

Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008

Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008 Data di ri-pubblicazione bando: 25/01/2008 BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L ACQUISTO DI AUTOVEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIENTALE E PER LA CONVERSIONE DEI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE. 1 Oggetto e

Dettagli

DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI Spazio riservato all Ufficio Delibera Contributo concesso Determina Contributo erogato n. del n. del Alla Camera di Commercio I.A.A. Area supporto alle imprese Corso Vittorio Emanuele, 38 93100 CALTANISSETTA

Dettagli

ENTITA DEL CONTRIBUTO

ENTITA DEL CONTRIBUTO COMUNE DI CITERNA Settore Socio Assistenziale AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO PER L ABBATTIMENTO DEI COSTI DI SERVIZI ANNO 2010 A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON UN NUMERO DI FIGLI

Dettagli

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) Il/la sottoscritto/a.

ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) Il/la sottoscritto/a. ISTANZA DI PARTECIPAZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (Artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) ALLEGATO 6 OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento dei servizi assicurativi Il/la sottoscritto/a

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di:

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di: ALLEGATO 2 dichiarazione sostitutiva Al Comune di CORSICO Via Roma n. 18 20094 CORSICO (MI) OGGETTO: Avviso pubblico per l accreditamento della fornitura di prestazioni domiciliari assistenziali e socio-educative

Dettagli

La Responsabile dell Area

La Responsabile dell Area BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI STRAORDINARI A SOSTEGNO DELL AFFITTO IN FAVORE DI NUCLEI FAMILIARI CON LAVORATORI COLPITI DALLA CRISI ECONOMICA La Responsabile dell Area In applicazione

Dettagli

Prot. n. 10187. Treviso, 30.01.2014

Prot. n. 10187. Treviso, 30.01.2014 Prot. n. 10187 Treviso, 30.01.2014 Avviso relativo all inserimento lavorativo di persone con disabilità di cui all art. 1 della legge 68/99, iscritte negli elenchi di cui all art 8 della medesima legge,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER LA PROMOZIONE DELLA PRATICA SPORTIVA

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER LA PROMOZIONE DELLA PRATICA SPORTIVA AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER LA PROMOZIONE DELLA PRATICA SPORTIVA La Provincia di Lecco riconosce i valori dello sport con particolare riferimento alla sua funzione educativa e

Dettagli

Bando di gara per l affidamento dei servizi di comunicazione del palinsesto di Expo in città

Bando di gara per l affidamento dei servizi di comunicazione del palinsesto di Expo in città Bando di gara per l affidamento dei servizi di comunicazione del palinsesto di Expo in città MODELLO DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DELL ATTO DI NOTORIETA DEI REQUISITI DI ORDINE GENERALE

Dettagli

FAC-SIMILE PER LA REDAZIONE DELLA DOMANDA DI SUBAPPALTO

FAC-SIMILE PER LA REDAZIONE DELLA DOMANDA DI SUBAPPALTO FAC-SIMILE PER LA REDAZIONE DELLA DOMANDA DI SUBAPPALTO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE Al fine di evitare la presentazione di richieste irregolari o incomplete, s invita l appaltatore ad avvalersi del

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N.

ISTITUTO COMPRENSIVO N. ISTITUTO COMPRENSIVO N. 8 Via Torino n. 19 65121 PESCARA - Tel. 085 4210592 - Fax. 085 4294881 Distretto n. 12 Pescara C.F. 91117430685 - Codice Meccanografico PEIC835007 E-mail: peic835007@istruzione.it

Dettagli

FAVORE DELLE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO PER INTERVENTI DI FORMAZIONE ANNO 2015 ed in relazione al corso della durata di ore DICHIARA

FAVORE DELLE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO PER INTERVENTI DI FORMAZIONE ANNO 2015 ed in relazione al corso della durata di ore DICHIARA All.2) AUTOCERTIFICAZIONE Il sottoscritto nato/a a il in qualità di legale rappresentante dell impresa, iscritta alla Camera di Commercio di Bergamo con il n. REA, a seguito dell ammissione da parte del

Dettagli

LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI DI AIUTO

LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI DI AIUTO COMUNE DI ZEDDIANI Provincia di Oristano Via Roma, 103 - CAP 09070 AVVISO PUBBLICO LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI DI AIUTO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTE: la deliberazione

Dettagli

COMUNE DI PISA D I R E Z I O N E SERVIZI ISTITUZIONALI CULTURA TURISMO

COMUNE DI PISA D I R E Z I O N E SERVIZI ISTITUZIONALI CULTURA TURISMO COMUNE DI PISA D I R E Z I O N E SERVIZI ISTITUZIONALI CULTURA TURISMO OGGETTO: APPROVAZIONE BANDO ANNO 2014 PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ORDINARI. SETTORE D INTERVENTO : CULTURA. PRENOTAZIONE IMPEGNO

Dettagli

MODULO A IL SOTTOSCRITTO NATO A IL, RESIDENTE A C.A.P. IN VIA/PIAZZA IN QUALITÀ DI DELL OPERATORE ECONOMICO. SEDE LEGALE (via, n. civico e c.a.p.

MODULO A IL SOTTOSCRITTO NATO A IL, RESIDENTE A C.A.P. IN VIA/PIAZZA IN QUALITÀ DI DELL OPERATORE ECONOMICO. SEDE LEGALE (via, n. civico e c.a.p. MODULO A MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L'INDIVIDUAZIONE DELL' OPERATORE ECONOMICO CUI AFFIDARE L'APPALTO DEI LAVORI DI COMPLETAMENTO DI UN CENTRO DI INFORMAZIONE

Dettagli

DOMANDA DI ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE 2015/2016

DOMANDA DI ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE 2015/2016 Servizio Autonomo Personale Area Amministrazione Economica Risorse Umane Tel 0817953725/30 Fax 0817953875 A DOMANDA DI ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE 2015/2016 DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE (compilare

Dettagli

in qualità di legale rappresentante della Ditta Partita IVA/Codice fiscale n..

in qualità di legale rappresentante della Ditta Partita IVA/Codice fiscale n.. ALLEGATO 1 Al Dirigente IIS Baronissi 84081 Baronissi (SA) Oggetto: Manifestazione d interesse Il sottoscritto nato a ( ) il.., residente a via, n., telefono email PEC in qualità di legale rappresentante

Dettagli

AVVISO di RIAPERTURA DEI TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

AVVISO di RIAPERTURA DEI TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE AVVISO di RIAPERTURA DEI TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE BANDO PUBBLICO BUONO SOCIALE PER FAMIGLIE CON FIGLI 0-13 ANNI PER L ACCESSO AI SERVIZI INTEGRATIVI Fondo Intesa Famiglia Azione 2 Giugno

Dettagli

Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria

Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria Allegato 1) Avviso per l accreditamento per la fornitura di libri di testo agli alunni della scuola primaria Spett.le COMUNE DI COLOGNO AL SERIO VIA ROCCA, 1 24055 COLOGNO AL SERIO AREA SERVIZI ALLA PERSONA

Dettagli

BANDO ROTTAMAZIONE CALDAIE 2008/09. Premessa

BANDO ROTTAMAZIONE CALDAIE 2008/09. Premessa DIREZIONE PARCHI, TERRITORIO, AMBIENTE, ENERGIA UFFICIO ATTIVITÀ TECNICHE ECOLOGICHE Servizio Politica Energetica Qualità dell Aria Inquinamento Acustico ed Elettromagnetico Rischio Ambiente SINA Via Passolanciano,

Dettagli

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000

DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 ALLEGATO A2 DICHIARAZIONE RILASCIATA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. N. 445/2000 PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D.LGS. 163/2006 PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ADVISORY REALTIVI ALLA VENDITA DELLA

Dettagli

FAC SIMILE documento riepilogativo MODULO DI DOMANDA - SETTORE EDILIZIA DATI IDENTIFICATIVI DELL IMPRESA RICHIEDENTE:

FAC SIMILE documento riepilogativo MODULO DI DOMANDA - SETTORE EDILIZIA DATI IDENTIFICATIVI DELL IMPRESA RICHIEDENTE: CODICE DOMANDA BANDO PER IL SOSTEGNO AL MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO ALL INNOVAZIONE TECNOLOGICA in attuazione dell articolo 11, comma 5,

Dettagli

C I T T À D I C O N E G L I A N O

C I T T À D I C O N E G L I A N O Prot. n. 47660/AEP del 15/09/06 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE L ALLACCIAMENTO ALLA RETE DI DISTRIBUZIONE DEL GAS METANO PER LA TRASFORMAZIONE A GAS NATURALE DEGLI IMPIANTI PER RISCALDAMENTO

Dettagli

RICHIESTA DI RISCATTO DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE

RICHIESTA DI RISCATTO DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE RICHIESTA DI RISCATTO DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE FONDO PENSIONE APERTO Divisione UnipolSai Assicurazioni S.p.A. Via Stalingrado, 45 40128 Bologna www.unipolsai.com www.unipolsai.it RICHIESTA DI RISCATTO

Dettagli

MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n.

MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) OGGETTO: SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 2015 2020 A FAR DATA DALLA SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO

Dettagli

ACSM-AGAM S.p.A. Sede legale: Via Canova n. 3 20052 MONZA MB Sede amministrativa: Via Pietro Stazzi n. 2 22100 COMO CO

ACSM-AGAM S.p.A. Sede legale: Via Canova n. 3 20052 MONZA MB Sede amministrativa: Via Pietro Stazzi n. 2 22100 COMO CO ALLEGATO A Spett.le ACSM-AGAM S.p.A. Via Pietro Stazzi n. 2 22100 COMO CO OGGETTO Manifestazione di interesse per partecipazione alla procedura negoziata mediante gara informale per l appalto relativo

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001 AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE RLST - RAPPRESENTANTE PER I LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE CUP: E13D13000110001 PUBBLICATO IN DATA: 10/08/2015 Ente incaricato delle

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.

COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi. COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.it PROCEDURA DI MOBILITA VOLONTARIA DEL PERSONALE DI RUOLO

Dettagli

APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE 2013-2016 DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA

APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE 2013-2016 DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA Allegato D) APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE 2013-2016 DICHIARAZIONE DELL IMPRESA AUSILIARIA CIRCA IL POSSESSO DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL'ART. 38, D.Lgs.163/2006

Dettagli

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze SERVIZIO PERSONALE Prot. n. 2182/2014 Fiesole, lì 23 aprile 2014 OGGETTO: Trasmissione avviso di mobilità. Allegato alla presente si trasmette il seguente avviso di mobilità per la copertura di un posto

Dettagli

Art. 1. Beneficiari. Art. 2. Tipologia degli interventi

Art. 1. Beneficiari. Art. 2. Tipologia degli interventi BANDO PER LA SELEZIONE DI SOGGETTI A CUI CONCEDERE DEI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE ATTIVITA COMMERCIALI E ARTIGIANALI DI CAREGGINE Art. 1 Beneficiari Nell ambito delle iniziative promosse dall Amministrazione

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA RAGUSA

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA RAGUSA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA RAGUSA PROGETTO MISE/UNIONCAMERE N.105/2011 REALIZZAZIONE DI SERVIZI INTEGRATI PER FAVORIRE LA NASCITA DI NUOVE IMPRESE GIOVANILI E PER IL SOSTEGNO

Dettagli

1/3 Spett.le FONDO PENSIONE GRUPPO CARIPARMA FRIULADRIA Centro Servizi Cavagnari Via La Spezia 138/A 43126 PARMA

1/3 Spett.le FONDO PENSIONE GRUPPO CARIPARMA FRIULADRIA Centro Servizi Cavagnari Via La Spezia 138/A 43126 PARMA Allegato A 1/3 Spett.le FONDO PENSIONE GRUPPO CARIPARMA FRIULADRIA Centro Servizi Cavagnari Via La Spezia 138/A 43126 PARMA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE Il/La sottoscritto/a _matr. Società Nato/a a _ (_)

Dettagli

Regione Abruzzo AVVISO PUBBLICO

Regione Abruzzo AVVISO PUBBLICO Regione Abruzzo ASL 1 AVEZZANO-SULMONA-L AQUILA AVVISO PUBBLICO CORSI DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELL ATTESTATO DI QUALIFICA OPERATORE SOCIO SANITARIO ANNO FORMATIVO 2012 In esecuzione della deliberazione

Dettagli

Domanda di concessione dell assegno integrativo

Domanda di concessione dell assegno integrativo mod. Ass. integrativo COD. SR91 Domanda di concessione dell assegno integrativo (Art. 9, comma 5, della legge n. 223/1991) La presente domanda deve essere presentata per la concessione dell assegno integrativo.

Dettagli

ALLEGATO A AVVISO PUBBLICO WORK EXPERIENCE PER FAVORIRE L INSERIMENTO OCCUPAZIONALE DI PERSONE DISABILI E DI SOGGETTI SVANTAGGIATI

ALLEGATO A AVVISO PUBBLICO WORK EXPERIENCE PER FAVORIRE L INSERIMENTO OCCUPAZIONALE DI PERSONE DISABILI E DI SOGGETTI SVANTAGGIATI AVVISO PUBBLICO WORK EXPERIENCE PER FAVORIRE L INSERIMENTO OCCUPAZIONALE DI PERSONE DISABILI E DI SOGGETTI SVANTAGGIATI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ASPIRANTI SOGGETTI OSPITANTI Il/La sottoscritto/a, nato/a

Dettagli

1) di essere nato/a a il

1) di essere nato/a a il ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI UDINE Via Lionello n. 1 33100 UDINE OGGETTO: Selezione pubblica, per titoli ed esame, per la formazione di una graduatoria di Istruttori educativi (cat. C1) da assumere

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO In esecuzione delle seguenti deliberazioni del Coordinamento Istituzionale n. 21 del 26.11.2009, n. 16 del 11.05.2010 e n. 06 del 15.03.2011; VISTO

Dettagli

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE (SOGGETTO AUSILIATO)

DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE (SOGGETTO AUSILIATO) Allegato 2/a «Busta A- Istanza di partecipazione» DICHIARAZIONE DI AVVALIMENTO DEL CONCORRENTE (SOGGETTO AUSILIATO) AL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Direzione Generale per gli incentivi alle imprese

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. a) diploma della scuola dell obbligo; b) compimento del diciassettesimo anno di età alla data di iscrizione al Corso.

AVVISO PUBBLICO. a) diploma della scuola dell obbligo; b) compimento del diciassettesimo anno di età alla data di iscrizione al Corso. AVVISO PUBBLICO CORSO DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELL ATTESTATO DI QUALIFICA DI OPERATORE SOCIO SANITARIO A. F. 2015 ASL1 AVEZZANO-SULMONA-L AQUILA In esecuzione della deliberazione del Direttore

Dettagli

MANIFESTAZIONE D INTERESSE PERCORSI DI SPERIMENTAZIONE DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE

MANIFESTAZIONE D INTERESSE PERCORSI DI SPERIMENTAZIONE DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE Allegato A) MANIFESTAZIONE D INTERESSE PERCORSI DI SPERIMENTAZIONE DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE Domanda di partecipazione Il/la sottoscritto/a nato/a Il e residente in prov CAP via/piazza n, in qualità

Dettagli

LINEE GUIDA DI RENDICONTAZIONE AD USO DEI BENEFICIARI

LINEE GUIDA DI RENDICONTAZIONE AD USO DEI BENEFICIARI Allegato 5 al dds LINEE GUIDA DI RENDICONTAZIONE AD USO DEI BENEFICIARI AVVISO 526 FINANZIAMENTI ON-LINE (GEFO) 1. Premessa Le presenti linee guida sono destinate ai beneficiari dell avviso Generazione

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a prov. residente a prov. in Via n. cod. fiscale C H I E D E

Il/La sottoscritto/a. nato/a prov. residente a prov. in Via n. cod. fiscale C H I E D E AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI ARCEVIA - SEDE - OGGETTO: FONDO SOCIALE PER IL SOSTEGNO ALLE LOCAZIONI PRIVATE ANNO 2015. Il/La sottoscritto/a nato/a prov. residente a prov. in Via n cod. fiscale C H I E

Dettagli

Oggetto: rendicontazione delle spese sostenute relative al contributo di concesso per l iniziativa denominata. Il sottoscritto nato il a

Oggetto: rendicontazione delle spese sostenute relative al contributo di concesso per l iniziativa denominata. Il sottoscritto nato il a Spazio riservato all Ufficio Delibera n. / Contributo concesso Contributo erogato Alla Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura Corso Vittorio Emanuele, 38 93100 CALTANISSETTA Oggetto:

Dettagli

C O M U N E D I VIGGIANELLO PROVINCIA DI POTENZA UFFICIO ISTRUZIONE E CULTURA IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO

C O M U N E D I VIGGIANELLO PROVINCIA DI POTENZA UFFICIO ISTRUZIONE E CULTURA IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO PROT. 5803 DEL 23/10/2014 C O M U N E D I VIGGIANELLO PROVINCIA DI POTENZA UFFICIO ISTRUZIONE E CULTURA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 - FORNITURA GRATUITA E SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO LEGGE 448/1998- IL RESPONSABILE

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE N 5

AMBITO TERRITORIALE N 5 COMUNE DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto CITTA' DI CRISPIANO Provincia di Taranto AMBITO TERRITORIALE N 5 AVVISO PUBBLICO PROGRAMMA LOCALE FAMIGLIE NUMEROSE Assegnazione di bonus in favore delle famiglie

Dettagli

Gara per Acquisto materiale di vestiario LOTTO n.

Gara per Acquisto materiale di vestiario LOTTO n. FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47, D.P.R. 445/2000 Modello 3 (da compilarsi a cura dei soggetti di cui all art. 38, d.lgs. n. 163/2006 come modificato, da ultimo, dal

Dettagli

BOZZA. Avviso pubblico PER LA PREMIAZIONE DELLE IMPRESE STORICHE

BOZZA. Avviso pubblico PER LA PREMIAZIONE DELLE IMPRESE STORICHE BOZZA Avviso pubblico PER LA PREMIAZIONE DELLE IMPRESE STORICHE 1 INDICE Art. 1 - oggetto... 3 Categoria I... 3 Categoria II... 3 Categoria III... 3 Categoria IV... 4 Art. 2 modalità di partecipazione...

Dettagli

TERRA ORTI società cooperativa

TERRA ORTI società cooperativa TERRA ORTI società cooperativa BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA DI N. 1 CONSULENZA SPECIALISTICA PER L ATTIVITA DI SUPPORTO ALL ATTUAZIONE DEL PROGETTO DI RICERCA: La castagna cilentana: una risorsa da valorizzare

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI COSTI SOSTENUTI PER ASSUNZIONE DI LAVORATORI CON DISABILITÁ (L. 68/99, art. 13 lettere a) o b) vigente)

DICHIARAZIONE DEI COSTI SOSTENUTI PER ASSUNZIONE DI LAVORATORI CON DISABILITÁ (L. 68/99, art. 13 lettere a) o b) vigente) Modello Richiesta incentivi Legge 68/99 Istanza 2 Riservato agli uffici Provinciali Protocollo n. del: fasc. 12.07/000009 Direzione Servizi ai cittadini e imprese Settore lavoro e Cultura Spett.le PROVINCIA

Dettagli

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 26 del 12/03/2012)

(APPROVATO CON DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 26 del 12/03/2012) AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30.03.2001 N. 165 (e successive modificazioni ed integrazioni) PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI CATEGORIA D (ingresso D1) profilo

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO. N. 292 Reg. Generale Det. Foggia, 24.01.2007

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO. N. 292 Reg. Generale Det. Foggia, 24.01.2007 PROVINCIA DI FOGGIA Piazz a XX Set t embr e, 20-71100 FOGGIA SETTORE POLITICHE DEL LAVORO E FORMAZIONE PROFESSIONALE Via Paolo Telesforo, 25 - _ 0881/7911 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO N. 292

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA C O M U N E D I T A R A N T O DIREZIONE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA ED ECONOMICO PATRIMONIALE Gestione Servizi Entrate Tributarie Servizio Tarsu Via Plinio, 16-1 piano AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO

Dettagli

DETERMINAZIONE SETTORE SERVIZI SOCIALI

DETERMINAZIONE SETTORE SERVIZI SOCIALI UFFICIO: Ufficio Servizi Sociali DETERMINAZIONE SETTORE SERVIZI SOCIALI N. 60 DEL 02/07/2013 Num. Gen.: 440 OGGETTO: APPROVAZIONE BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI ECONOMICI 'BUONI FAMIGLIA' PROGETTO

Dettagli

MOD. A DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AMT

MOD. A DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AMT MOD. A DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AMT (per tutti gli operatori economici diversi dai fornitori di servizi attinenti all ingegneria e all Architettura) Presentata dall'operatore economico

Dettagli

Contributo a favore di Lavoratori licenziati per giustificato motivo oggettivo Fondo Sostegno al Reddito EBIM mod. FSR 1.1

Contributo a favore di Lavoratori licenziati per giustificato motivo oggettivo Fondo Sostegno al Reddito EBIM mod. FSR 1.1 Contributo a favore di Lavoratori licenziati per giustificato motivo oggettivo Fondo Sostegno al Reddito EBIM mod. FSR 1.1 Prot. n del Data consegna Spett.le Comitato di Gestione EBIM Fondo Sostegno al

Dettagli

- istanza di ammissione all offerta e connessa dichiarazione -

- istanza di ammissione all offerta e connessa dichiarazione - Allegato 5 SCHEMA DI DOMANDA DI AMMISSIONE in bollo Stazione Appaltante: Comune di Ovindoli Via Dante Alighieri 67046 OVINDOLI (AQ) GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO GESTIONE DI BAGNI

Dettagli

Comune di Roccamonfina

Comune di Roccamonfina Comune di Roccamonfina Provincia di Caserta Prot. 403 / 64 - UT AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO ELENCO DITTE E IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI SERVIZI FORNITURE IL RESPONSABILE

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSUNZIONE DI LAVORATORI CON DISABILITÁ CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO (L. 68/99, art. 13 lettere a) o b) vigente)

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSUNZIONE DI LAVORATORI CON DISABILITÁ CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO (L. 68/99, art. 13 lettere a) o b) vigente) Modello Richiesta incentivi Legge 68/99 Istanza 1 Riservato agli uffici Provinciali Protocollo n. del: fasc. 12.07/000009 Direzione Servizi ai cittadini e imprese Settore lavoro e Cultura Apporre marca

Dettagli

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze

UNIONE di COMUNI FIESOLE VAGLIA Provincia di Firenze SERVIZIO PERSONALE Prot. n. 6031/2014 Vaglia, lì 28 ottobre 2014 OGGETTO: Trasmissione avviso di mobilità. Allegato alla presente si trasmette il seguente avviso di mobilità per la copertura, presso il

Dettagli

BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI, PER IL PROGETTO AZIONE DONNA

BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI, PER IL PROGETTO AZIONE DONNA Allegato B) alla Determinazione Dirigenziale n. 654 del settembre 2012 BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI, PER IL PROGETTO AZIONE DONNA, DI N. 20 TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO, IN AZIENDA, RIVOLTO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001)

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001) AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA (ex art. 30 del D.Lgs.165/2001) Per la copertura di due posti di Dirigente, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Vice Segretario Generale

Dettagli

MODULO A ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA

MODULO A ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA (da inserire nel plico n. 1 documentazione amministrativa) Marca da bollo 16,00 MODULO A ISTANZA DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE UNICA Istruzione per la compilazione: 1. La dichiarazione va compilata

Dettagli

BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA

BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA BANDO PREMIO IDEA INNOVATIVA, LA NUOVA IMPRENDITORIALITA AL FEMMINILE QUARTA EDIZIONE ART. 1 FINALITA DELL INIZIATIVA La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Roma, in collaborazione

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a Prov. ( ) il e residente in Prov. ( ) CAP alla Via. Codice Fiscale rappresentante legale della PROPONE

Il/La sottoscritto/a nato/a a Prov. ( ) il e residente in Prov. ( ) CAP alla Via. Codice Fiscale rappresentante legale della PROPONE Allegato A Oggetto: Istanza di partecipazione alla selezione per l'acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario dei servizi e forniture tecnologiche di cui ai progetti codificati A-1- FESR06_POR_SICILIA-2012-1856

Dettagli

ENTE CAPOFILA SAN GIORGIO DEL SANNIO AVVISO PUBBLICO

ENTE CAPOFILA SAN GIORGIO DEL SANNIO AVVISO PUBBLICO Prot. gen. N. 2918 del 23 febbraio 2015 ENTE CAPOFILA SAN GIORGIO DEL SANNIO AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI UN REGISTRO PUBBLICO DEL VOLONTARIATO SOCIALE NELL AMBITO DEL PROGETTO HOME CARE PREMIUM 2014

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI

AREA AFFARI GENERALI AREA AFFARI GENERALI BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE CONTABILE CAT. C SETTORE FINANZIARIO. IL SEGRETARIO

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di:

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di: ALLEGATO 2 modello dichiarazione Al Comune di CORSICO Via Roma n. 18 20094 CORSICO (MI) OGGETTO: procedura di cottimo fiduciario per l organizzazione e la gestione dei Centri Estivi 2013. Dichiarazione

Dettagli

Esente da bollo ai sensi dell art. 37 - DPR 445/2000 OGGETTO: DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI E DEI PRESTATORI DI SERVIZI DI FIDUCIA

Esente da bollo ai sensi dell art. 37 - DPR 445/2000 OGGETTO: DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI FORNITORI E DEI PRESTATORI DI SERVIZI DI FIDUCIA Esente da bollo ai sensi dell art. 37 - DPR 445/2000 Spett.le Comunità Montana Alento Montestella Via Roma,1 palazzo Cagnano. 84050 Laureana Cilento (SA) Tel 0974 850511 fax 0974832498 Pec :posta@pec.alento-montestella.sa.it

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER N 28 ALLIEVI PER MECCANICO NAVALE DI SECONDA CLASSE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER N 28 ALLIEVI PER MECCANICO NAVALE DI SECONDA CLASSE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER N 28 ALLIEVI PER MECCANICO NAVALE DI SECONDA CLASSE La Fondazione per la Mobilità Sostenibile ITS di Catania - Vista la propria programmazione; - Visto l art.271 del regolamento

Dettagli

COMUNE DI APOLLOSA Provincia di Benevento

COMUNE DI APOLLOSA Provincia di Benevento COMUNE DI APOLLOSA Provincia di Benevento Prot. 6262 BANDO DI CONCORSO Legge 9 dicembre 1998, n. 431 art. 11- Fondo Nazionale per il sostegno all accesso alle abitazioni in locazione. Erogazione contributi

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE per la copertura di un posto a tempo indeterminato e ad orario parziale di 20 ore settimanali di Operatore di Servizi Generali,

Dettagli

C O M U N E D I N U R A M I N I S P R O V I N C I A D I C A G L I A R I Piazza Municipio, 1 070/8010077 070/8010061/79

C O M U N E D I N U R A M I N I S P R O V I N C I A D I C A G L I A R I Piazza Municipio, 1 070/8010077 070/8010061/79 C O M U N E D I N U R A M I N I S P R O V I N C I A D I C A G L I A R I Piazza Municipio, 1 070/8010077 070/8010061/79 AVVISO di Selezione per mobilità esterna per la copertura di un posto di Istruttore

Dettagli

DELIBERAZIONE DELL UFFICIO DI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO REGIONALE N. 6 DEL 27 GENNAIO 2015

DELIBERAZIONE DELL UFFICIO DI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO REGIONALE N. 6 DEL 27 GENNAIO 2015 DELIBERAZIONE DELL UFFICIO DI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO REGIONALE N. 6 DEL 27 GENNAIO 2015 Disposizioni attuative della legge regionale 23 dicembre 2014, n. 43, Interventi temporanei relativi all assegno

Dettagli

capitale sociale in durata della società data termine codice di attività OGGETTO SOCIALE:

capitale sociale in durata della società data termine codice di attività OGGETTO SOCIALE: MODELLO DI DICHIARAZIONE All AGENZIA INTERREGIONALE PER IL FIUME PO A.I.Po Ufficio Acquisti Via Garibaldi n. 75 43121 PARMA Oggetto: Iscrizione all Elenco degli operatori Economici per le forniture ed

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-11/10/11/2 ISTR_TECN_GEOM AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

RICHIESTA DI CONTRIBUTO IN C/INTERESSI PER FINANZIAMENTI GARANTITI.

RICHIESTA DI CONTRIBUTO IN C/INTERESSI PER FINANZIAMENTI GARANTITI. Allegato 1 Spett.le Camera di Commercio I.A.A. di Forlì-Cesena tramite la Cooperativa Agrifidi Uno Emilia Romagna Filiale di Cesena RICHIESTA DI CONTRIBUTO IN C/INTERESSI PER FINANZIAMENTI GARANTITI. _l

Dettagli

Regolamento Comunale per l istituzione e la gestione del fondo speciale destinato alla creazione di nuova occupazione e di nuove imprese.

Regolamento Comunale per l istituzione e la gestione del fondo speciale destinato alla creazione di nuova occupazione e di nuove imprese. COMUNE DI LORENZANA Provincia di Pisa Via Antonio Gramsci, 27 - C.A.P. 56043 - P. IVA: 00388480501 - Tel. 050 662622 - Fax 050 662881 www.comune.lorenzana.pi.it Regolamento Comunale per l istituzione e

Dettagli

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER IL

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER IL Indice ART. 1 (FINALITÀ).......... 2 ART. 2 (INTERVENTI AMMISSIBILI)...... 2 ART. 3 (DESTINATARI)........ 2 ART. 4 (MODALITÀ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE)...... 2 ART. 5 (COSTI AMMISSIBILI).........

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (artt. 46 e 47 D.P.R. 445 del 28/12/2000)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (artt. 46 e 47 D.P.R. 445 del 28/12/2000) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (artt. 46 e 47 D.P.R. 445 del 28/12/2000) Il sottoscritto.... C.F.. nat il..... a... nella sua qualità di: Titolare o Legale rappresentante Procuratore generale/speciale dell

Dettagli

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Paese dell Acqua e dell Olio SETTORE I AFFARI GENERALI

COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Paese dell Acqua e dell Olio SETTORE I AFFARI GENERALI COMUNE DI ALTOFONTE PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO Paese dell Acqua e dell Olio SETTORE I AFFARI GENERALI AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA

Dettagli

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015

0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 COMUNE DI VOLVERA 10040 - Provincia di TORINO 0119857200 0119857672 Fax 0119850655 - e-mail urp@comune.volvera.to.it - P.I 01939640015 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA, TRAMITE PASSAGGIO DIRETTO

Dettagli