La palestra del cibo rinnova il suo repertorio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La palestra del cibo rinnova il suo repertorio"

Transcript

1 ISTITUTO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE Ente accreditato dalla Regione Campania con D.G.R. n.242/13 REGIONE CAMPANIA Provincia di Caserta La palestra del cibo rinnova il suo repertorio

2 Benvenuti Formazione edizione 2015/2016 Percorsi lunghi e di qualifica formarsi per l opportunità del domani Corsi tematici monografie professionali innovarsi nel modo del cibo attraverso i grandi maestri Incontri amatoriali lezioni, degustazioni passione per i fornelli Compagni di merenda CENTRO SERVIZI TECNICI EUROPEO ILTORCHIO ENOTECA

3 Cosa consiglio a chi vuol fare della cucina il proprio futuro. Nella mia giornata fatta di mille impegni incontro tantissime persone, tra questi volti quelli che mi ritornano più degli altri alla mente sono le immagini dei miei allievi. Ad oggi il mio lavoro è diventato moda, fare il cuoco un obiettivo di molti, a tal proposito ho rubato questo spazio per dire ai nuovi discenti che la cucina è arte ma anche scienza esatta La motivazione di cui siete carichi arriva con voi il primo giorno di scuola, vi vedo tutti davanti a me per la prima volta con le divise, i capelli, seduti tra i banchi, siete persone che con l'andare della vita potrete arrivare lontano, senza dimenticare qualche consiglio di chi ha acquisito esperienza ai fornelli: - Fate di questo luogo non l'opportunità di un grande futuro ma la possibilità di crescita. - Assaporate il gusto della conoscenza oltre che la bontà dei vostri piatti. - Fate emergere la vostra curiosità e non solo la vostra passione. - Portate con voi un buon carico di umiltà associato ad una forte fiducia in voi stessi. - Dimostrate di avere interesse per il vostro lavoro quando diventa più duro. - Non rimandate a domani nulla di ciò che potreste fare oggi. - Peccate di eccessi di precisione e non di indifferenza. Tutto questo verrà fuori nelle vostre preparazioni, i vostri piatti con questo mix di elementi saranno sicuramente riconoscibili e deliziosi, si apriranno per voi le porte del futuro ma CHE-Futuro.

4

5 Le proposte formative corsi professionali di qualifica edizione 2015/2016 Diventa cuoco La cucina professionale di base per i neofiti in un Master Dolce & Salato Sessione Autunno Settenbre - 10 Dicenbre 2015 Sessione Inverno Gennaio - 07 Aprile 2016 Sessione Primavera Aprile - 09 Luglio 2016 Monte ore: 600 con frequenza obbligatoria tutti giorni feriali alle ore 08,30/17,30 pausa pranzo concessa presso la ns. sede Costo 4.800,00 i. e. (pagabili in tre soluzioni a cadenza mensile) I contenuti: L'EVOLUZIONE DELLA gastronomia italiana. La brigata di cucina, gerarchia, le partite - I reparti Documenti obbligatori per l'iscrizione: - carta di identità - codice fiscale - titolo di studio o obbligo scolastico - C. vitae - Polizza Assicurativa presso scuola al costo di. 100,00 da pagare entro il primo giorno di partecipazione - Attestato di formazione Sanitaria per Alimentaristi Rischio 2 che può essere conseguito presso la presso la nostra scuola REPARTI COLLATERALI Le discipline igienico sanitarie- IL sistema haccp Il laboratorio- il cibo ed i suoi percorsi- la menuteca manipolazione delle materie prime, stoccaggio, Shelf-life le tecnologie- l'utensileria - i moduli di conservazione Il sistema del freddo le basi della cucina - le basi della pasticceria - I tagli in generale - tecniche di cotture tematiche SPECIFICHE DI PERFEZIONAMENTO MONOGRAFIE corsi di specializzazione su ogni materia, trattando a fondo nello specifico il tema prescelto: cucina antipasti- cucina primi piatti- cucina secondi piatti- dolci al piatto da ristorazione utilizzo di prodotti : carne, pesci, verdure etc. finger food, pasticceria salata (rinfreschi e piccoli bocconi da buffet) panificazione, lievitati, pane, panettoni e prodotti da prima colazione visite guidate presso aziende e laboratori di produzione il food cost, management ristorativo alberghiero - tecniche di vendita-- marketing enogastronomico esame di fine corso con degustazione realizzata dal team (brigata secondo la suddivisione delle partite) Rilascio di attestati per ogni tematica svolta/ Attestato di cuoco / Qualifica di Pasticcere a fine master, Indirizzamento stage presso strutture ristorative considerevolmente valide La scuola si avvale di una degna foresteria per la sistemazione degli allievi non residenti. Le tariffe di alloggio hanno dei prezzi per lo studente e quindi molto contenute. Regolamento (stralcio) Il pagamento avverrà in tre soluzioni: prima rata come acconto all'atto dell'iscrizione del valore del 30%, la seconda e terza rata entro 30&60 gg. dalla data di inizio del corso. Divisa completa di logo e personalizzazione composta come da uniforme da laboratorio costo 100,00

6 Diventa Pasticcere La pasticceria di base professionale per i neofidi desiderosi di imparare l'arte della pasticceria Sessione Autunno Settenbre - 10 Dicenbre 2015 Sessione Inverno Gennaio - 07 Aprile 2016 Sessione Primavera Aprile - 09 Luglio 2016 Monte ore: 600 con frequenza obbligatoria tutti giorni feriali alle ore 08,30/17,30 pausa pranzo concessa presso la ns. sede Costo 3.800,00 i. e. (pagabili in tre soluzioni a cadenza mensile) I contenuti: Documenti obbligatori per l'iscrizione: - carta di identità - codice fiscale - titolo di studio o obbligo scolastico - C. vitae - Polizza INAL (da farsi presso scuola al costo di. 100,00 da pagare entro il primo giorno di partecipazione - Attestato di formazione Sanitaria per Alimentaristi Rischio 2 presso ASL di appartenenza o enti alternativi autorizzati Dai lievitati ai prodotti da forno fino alle più alte e raffinate produzioni della pasticceria fine, regionale, nazionale e internazionale. La storia, le materie prime, le tecniche di produzione, decorazione e assaggio: tutto per acquisire la professionalità di un grande pasticcere. Programma: Normative di settore con particolare riferimento alle norme igienico sanitarie di trattamento e conservazione di alimenti ; Scienza dell'alimentazione: cenni sulle proprietà nutrizionali degli alimenti e classificazione; Prodotto dolciario: proprietà cicli di lavorazione e trasformazione delle materie prime, preparazione elaborazione del prodotto finito; Processo di lievitazione e cultura delle paste; Creme e masse da ripieno: lavorazione, cottura, applicazione e conservazione; Le tecnologie della pasticceria; Tecniche di produzione di paste base; Tecniche di produzione, composizione del dolce; Tecniche di lavorazione del cacao e del cioccolato; Tecniche di produzione del gelato e basi di pasticceria fredda; Merceologia degli alimenti; Organizzazione del personale e sistema impresa; La mise en place del posto di lavoro; Caratteristiche e tecniche di utilizzo attrezzatura di pasticceria. La lievitazione e la cottura; Il ciclo di lavorazione dei prodotti di pasticceria. Regolamento (stralcio) Il pagamento avverrà in tre soluzioni: prima rata come acconto all'atto dell'iscrizione del valore del 30%, la seconda e terza rata entro 30 & 60 gg. dalla data di inizio del corso. Divisa completa di logo della scuola e personalizzazione composta come da uniforme da laboratorio costo di 100,00

7 Diventa Pizzaiolo Imparare la Pizza mani in pasta Sessione Autunno Ottobre - 10 Dicenbre 2015 Sessione Inverno Febbraio - 07 Aprile 2016 Sessione Primavera Maggio - 09 Luglio 2016 Monte ore: 400 con frequenza obbligatoria tutti giorni feriali alle ore 08,30/17,30 pausa pranzo concessa presso la ns. sede Costo 2.500,00 i. e. (pagabili in tre soluzioni a cadenza mensile) I contenuti: Dalla pizza d'oggi a quella tradizionale eseguita con forni a combustibile legnoso biologico a tutte le possibili varianti realizzate in forni elettrici o a gas, associazione del prodotto da pizza con i prodotti di rosticceria ottenibili con sistemi di cottura tradizionali sia essi con sistema a forno che in ambienti con immersione in oli edibili, fino alla preparazione di snack raffinati di pizzeria e rosticceria regionali e nazionali. La storia, le materie prime, le tecniche di produzione, studio dei tempi di esecuzione e assaggio: tutto per acquisire la professionalità di un perfetto pizzaiolo-rosticciere. Programma: Normative di settore con particolare riferimento alle norme igienico sanitarie di trattamento e conservazione di alimenti; Scienza dell'alimentazione: cenni sulle proprietà nutrizionali degli alimenti e classificazione; Prodotto e sua presentazione: proprietà cicli di lavorazione e trasformazione delle materie prime, preparazione elaborazione del prodotto finito; Processo di lievitazione e cultura delle paste; Lieviti naturali e masse da ripieno: lavorazione, cottura, applicazione e conservazione; Le tecnologie della pizzeria e della rosticceria; Tecniche di produzione di paste base; Tecniche di produzione, composizione, farcitura e abbinamento con nuovi gusti; Tecniche di preparazione dei prodotti di rosticceria; Tecniche di produzione della pastella in tutte le sua applicazioni; Merceologia degli alimenti; Organizzazione del personale e sistema impresa; La mise en place del posto di lavoro; Caratteristiche e tecniche di utilizzo attrezzatura della pizzeria, della rosticceria e dei macchinari per la lavorazione dell'impasto; La selezione degli ingredienti principali; La lievitazione e la cottura; Il ciclo di lavorazione de prodotti da pizzeria; Pizza senza Glutine, impasti gluten free; Programma di rosticceria Napoletana: dal panzarotto, scagliuzielli, arancini di riso,rustici,torte salate, pizza parigina, frittelle, fino alle frittatine di maccheroni oltre a tante altri sfizi della cultura del cibo da strada. Regolamento (stralcio) Il pagamento avverrà in tre soluzioni: prima rata come acconto all'atto dell'iscrizione del valore del 30%, la seconda e terza rata entro 30 & 60 gg. dalla data di inizio del corso. Le divise vanno pagate il primo giorno di corso ed hanno un costo di 100,00

8 Corso di bartender basic, caffetteria, latte art, molecular mixology Diventa Utile al servizio dell'ospite Sessione Autunnale 2015 Novembre - giorni: 17, 18, 23, 24, 25, 30 - Dicembre - giorni: 1, 2, 7, 9, 10 Sessione Invernale 2016 Marzo - giorni: 15, 16, 22, 23, 28, 29, 30 - Marzo - giorni: 4, 5, 6, 7, Sessione Primaverile 2016 Giugno - giorni: 15, 20, 21, 22, 27, 28, 29 - Luglio - giorni: 4, 5, 6, 7 Monte ore: 40 dalle ore 16,00/19,00 Costo 500,00 i. e. (pagabili in tre soluzioni) Obiettivi del corso: Formazione accademica di giovani ambosessi alla professione di Bartender Manageriale, una specializzazione che consente un facile inserimento nel mondo del lavoro. Inoltre, un aggiornamento per gli operatori dei pubblici esercizi sulle tecniche del servizio contemporanee e le proposte commerciali per realizzare format personalizzati finalizzati ad un guadagno certo. Programma: Figura del bartender/ il professionista/ Metodologia di lavoro/ Comportamento; L'arte di non farsi dimenticare La divisa, l'igiene, il sour fair Bar Set up ed organizzazione per qualsiasi tipologia di bar La mise en place del posto di lavoro Utilizzo - modalita' attrezzature americane metal pour / juice pour / Caffetteria / macinatura - macchina del caffe - manutenzione - miscele Latte e caffè Art Merceologia Videolezioni e materiale cartaceo Caratteristiche organolettiche dei Distillati e Spirit Acquisto materiali di consumo / magazzino Food Cost e Marketing Tecniche di realizzazione Menù personalizzato Product knowledge Drinks making Tecniche di preparazione - Lavoro reale Il servizio delle Bollicine (Champagne e Prosecco) Tecniche di versaggio Il bere contemporaneo I Cocktail Speakeasy e Speziati La sferificazione e gelatificazione alcolica L'affumicatura Decorazioni alternative : Candy and Stone Costruzione dei drinks in maniera originale controllando profumo - colore - sapore Coktails Iba tra i più diffusi nel mondo del bere tecniche di servizio / cameriere Il servizio di sala con Stile e Professionalità Apertura bottiglie con metodo scabrage Test scritti ad avanzamento Esame finale / caffetteria, mixology, servizio Docente: Bar Manager Roberto Onorati Esperto di bere contemporaneo, servizio di sala, bar ed accoglienza

9 L'internazionalità della scuola La scuola Dolce & Salato inserisce nel suo piano formativo corsi di inglese gastronomico per dare a suoi allievi la possibilità di esercitare la professione anche oltre i confini Italiani. Il corso si articola di 10 lezioni di inglese conversato restando in un contesto gastronomico e alimentare. Il corso verrà ripetuto in tre sessioni per l'anno 2015/2016, uno per ogni master di qualifica previsto.

10 Sessione Autunnale 2015 Novembre - dal 10 al 20 Sessione Invernale 2016 Marzo - dal 01 all 11 Monte ore: 60 Con riladcio di Attestato di Gelatiere dalle ore 08,30 alle 17,00 con pausa prenzo dalle 13,00 alle 14,00 Costo 1000,00 i. e. 1 Modulo: 10, 11, 12 Novembre Modulo: 01, 02, 03 Marzo 2016 Programma: Introduzione al Gelato Artigianale, bilanciamento base e studio della materia prima. Il primo modulo sarà tutto concentrato sullo studio delle materie prime per poter bilanciare il gelato artigianale in piena autonomia. Il programma illustra le varie tecniche di produzione che vanno dall' abbattimento del gelato al mantenimento nella vetrina di esposizione. 2 Modulo dal 16 al 20 Novembre Modulo dal 7 all'11 Marzo 2016 Diventa gelatiere Corso completo per imparare l arte del gelato artigianale Bilanciamento avanzato, orientamento al laboratorio, tecniche di vendita e gestione delle vetrine. Il secondo modulo prevederà uno studio più avanzato del bilanciamento per poter produrre secondo la propria ricetta il proprio gusto grazie alle nozioni impartite durante tutto il corso. Questa parte del corso si soffermerà anche sulla gestione del laboratorio, le macchine, le tecniche di vendita e l'organizzazione dei gusti nelle vetrine per una gestione di successo della propria gelateria. Docente: maestro gelatiere PINO SCARINGELLA

11 01 gg Settembre 2015 Le basi della cucina professionale per un approccio alla cucina contemporanea. Il mondo della cucina, l'impostazione del laboratorio, mise en place, le tecniche di cottura e manipolazione degli alimenti. La preparazione ideale per coloro che vogliono approcciare professionalmente il mondo della cucina ed arrivare in alto con solide basi e competenze valide. Maestro Giuseppe Daddio. Costo 500,00 i.e. Lezione teorico pratica. 02 gg Settembre Corso Pasticceria di base. Trasmettere le basi della pasticceria - attraverso un insegnamento didattico professionale - a persone che vogliono affacciarsi al mondo del dolce, apprendendo tecniche e nozioni della pasticceria da laboratorio che potranno poi essere applicate in casa propria. Tra gli argomenti del corso: Creme, cremosi e ganache, frolle, bignè, pan di spagna, sfoglie e tanti altri argomenti. Maestro Aniello di Caprio. Costo 400,00 i.e. 03 gg Settembre 2015 I prodotti lievitati da colazione. Un corso completo su quello che è da tutti considerato il Principe della prima colazione ma anche delle notti giovani: IL CORNETTO. Il programma partirà dagli impasti dei vari tipi di cornetti, si soffermerà sulle tecniche di lievitazione e sulle creme da ripieno. Si chiuderà con la preparazione dei vari tipi di cornetti: brioche, sfogliati, croissant etc. Un corso per coloro che vogliono offrire un prodotto di qualità, fresco e genuino, capace di emozionare il pubblico della colazione. Perché il BUONGIORNO si vede dal mattino! Maestro Aniello di Caprio. Costo 380,00 i.e. 04 gg 25 Settembre 2015 Corso di taralli Un corso specifico sulla produzione dei taralli. Verranno spiegate le ricette dei vari tipi di taralli: pugliese, alle mandorle, all'olio, con finocchietto, di Telese. Questo prodotto, che rappresenta da sempre una specialità della nostra terra e viene utilizzato anche da grandi Chef per esaltare il gusto dei propri piatti, si è ritagliato un posto d'eccezione nella panoramica dei prodotti da forno. Maestro Francesco Cassella. Costo 100,00 i.e. (Orario 14:00/18:00) 05 gg Settembre Ottobre 2015 Corso preparatorio di Pasticceria di Base per Cuochi e Pasticceri. L'ABC nel mondo degli zuccheri, delle paste e degli impasti di base utilizzati per assemblare dolci classici e moderni. Le attrezzature e loro utilizzo, educazione al laboratorio, sistema di produzione, abbattimento e stoccaggio delle basi e dei prodotti finiti. Bilanciamento delle ricette di pasticceria di base, differenze tra gli impasti e delle tecniche di lavorazione. Maestro Antonio Capuano. Costo 500,00 i.e. (Corso teorico-pratico).

12 06 gg Ottobre 2015 Corso di paste fresche e cucina di primi piatti. La tecnologia della pasta e il lavoro del pastaio: il corso prevede la preparazione di pasta artigianale e primi piatti, sfoglia e tortellino; la pasta fresca, all'uovo, ripiena,estrusa, ricette classiche e pasta senza glutine per celiaci; salsa e abbinamenti di primi piatti Regionali. Un corso tutto dedicato al mondo della pasta con l'utilizzo di 9 farine e semole speciali per impasti di qualità. In questo seminario si realizzano impasti personalizzati elaborati a mano o con macchinari ordinari da laboratorio comune per confezionare ricette di piatti classici e creativi dal gusto mediterraneo. Inoltre verranno utilizzate farine speciali per le paste senza glutine. Le materie prime utilizzate per redigere una carta eterogenea di primi piatti sono a base di carne, pesce e verdure. Verranno approfondite le tecniche di produzione della pasta, ma anche la pastorizzazione, e la conservazione. Il corso si consiglia ai negozi di paste fresche, cuochi e gastronomie che vogliano incentivare l'offerta di paste anche per celiaci. Maestro Pastaio Massimiliano Mantini.Costo 380,00 i.e. 07 gg Ottobre 2015 Il panettone e il pandoro a lievito madre naturale, sfogliati e prima colazione. Le tecniche di lievitazione, il lievito madre ed i segreti del panettone e del pandoro. Verranno prese in esame in questo corso differenti tecniche di lievitazione miste ed alternative. A tenere il corso sarà il vincitore del titolo: Il miglior panettone dell'anno. Maestro Alfonso Pepe. Costo 420,00 i.e. 08 gg Ottobre 2015 Corso di torroncini, croccante e dintorni, marzapane e abbinamento con bassinati. Il programma si basa principalmente sulla lavorazione artigianale di torroni e prodotti bassinati in abbinamento ad altri prodotti novità confezionati, comprendenti pasta di mandorle e croccante. Durante il corso saranno realizzate svariate tipologie di torroni, morbidi, croccanti, marzapane e ripieni tra i più apprezzati dai consumatori. Maestro artigiano Paolo Caridi. Costo 420,00 i.e. 09 gg Ottobre 2015 Corso di torte classiche fresche e moderne, biscotteria morbida, secca, muffin e cup cake gluten free. Durante il corso è prevista la preparazione di torte quali: sacher, mimosa, profitteroles, pan di spagna farciti, tiramisù, torta delizia, delizia al limone, saint honorè, foresta nera, torta mocaccina. Cup-cake al cioccolato, frutti di bosco, mela, cannella e pera. Muffin classici con banana, con ripieni di ganache e crumble ai frutti rossi. Maestro Francesco Favorito. Costo 380,00 i.e. 10 gg Ottobre 2015 La cucina gourmet dal sapore e gusto fusion in continua metamorfosi. La cucina gourmet in tutte le sue forme, dagli antipasti ai primi e secondi piatti, a base di carne pesce e verdure. Per completare la degustazione saranno preparati dolci al piatto che identificano la timbrica gastronomica del Maestro Roy Caceres del ristorante stellato Metamorfosi. Costo 380,00 i.e.

13 11 gg Ottobre 2015 La pizza Napoletana e il suo Futuro. Incontro mani in pasta tutto pratico. Metodi di impasto, lievitazione, stesura, cottura e ricerca delle materie prime per la preparazione delle originali pizze viste da Chef. Un corso che apre nuovi scenari nel mondo della pizza con uno dei pizzaioli che porta avanti il concetto di pizza gourmet. La nuova frontiera della pizza che non dimentica le radici delle sue tradizioni secolari. Maestro Gianfranco Iervolino (vincitore del premio Pizza dell'anno 2014 Gambero Rosso). Costo 380,00 i.e. 12 gg Ottobre 2015 Corso di Vegetali intagliati secondo la tecnica Thay per le decorazioni di ortaggi frutta e verdure. In questo corso viene insegnato passo dopo passo, in modo pratico, la meticolosa tecnica dell'intaglio tailandese con l'utilizzo quasi esclusivo di un unico attrezzo: lo stiletto thay. Alla conclusione del corso ogni allievo sarà in grado, secondo le proprie capacità, di realizzare da solo soggetti ad alto impatto scenico, per la definizione dei singoli dettagli. Il tutto in linea con lo scopo del corso, durante il quale saranno utilizzate verdure e frutta di stagione. Maestro Domenico Lucignano. Costo 380,00 i.e. 13 gg Ottobre 2015 Nuova e piccola pasticceria salata dove i mignon dolci si trasformano in aperitivi. Un percorso per pasticcieri e cuochi davvero autentico e contemporaneo dove prendere spunti per realizzare delle nuove proposte di benvenuto per tutti gli eventi. Tantissimi prodotti come friandises, tartellette, mignon che rubati al dolce diventano salati stuzzicando il desiderio. Spesso un profumo, un sapore, una consistenza amata ci rimane per sempre impressa nella memoria. Tutto parte dai nostri sensi, creiamo, quando sce-gliamo un ingrediente piuttosto che un altro, quando riusciamo a fondere sa-pori contrastanti dolce/salato o quando azzardiamo preparazioni creative. Piccole tartellette si animano con soffici creme, simpatici bocconi che rendono piacevole momenti d'incontro. L'aperitivo non è più la solita scelta tra formaggi e salumi, ma un momento colorato e frizzante, da vivere anche in compagnia dei bambini. Maestro Giuseppe Daddio 420,00 i.e. 14 gg Ottobre 2015 Lezione da maestro, la pasticceria in fermento con Iginio Massari. La fama che caratterizza questo maestro è la migliore introduzione che si possa fare al corso. In esso Igino Massari darà libero seguito alla sua creatività, al suo immenso sapere ed alla sua lunga esperienza. Si spazierà quindi dalla pasticceria classica a quella moderna, trattando ogni ricetta con la nota destrezza che contraddistingue questo grande maestro. Non mancheranno riflessioni e spunti su quella che sarà la pasticceria del futuro, le nuove frontiere ed i nuovi orizzonti del gusto. Un'occasione unica per vedere all'opera uno dei padri della pasticceria italiana. Maestro Iginio Massari. Costo 550,00 i.e.

14 15 gg Ottobre 2015 Dessert e Pre-Dessert Oltre la pasticceria Il corso verterà sul dolce al piatto della tradizione, ma lasciando ampio spazio alla creatività e all'innovazione. Emergerà un nuovo modo di vedere il piatto dolce. Ci si soffermerà, inoltre, sulla struttura di una carta di dolci, affrontando anche spunti e idee che consentano di approdare a nuove concezioni e tecniche di realizzazione. Maestro Antonino Maresca. Costo 420,00 i.e. 16 gg Ottobre 2015 Il cioccolato in tutte le sue forme, le tecniche di lavorazione del cioccolato, cioccolatini, praline e piccole alzatine moderne New Style. Quando gusto e tecnica si fondono in modo perfetto. Il tema prevede tutti gli aspetti della lavorazione del cioccolato a partire dalla fusione, cristalliz-zazione e corretto temperaggio delle coperture. L'impiego del cioccolato viene elaborato in materia di: cioccolatini, praline e piccole alzatine moderne di nuovo stile. Gli elaborati racchiudono l'importanza del corso secondo l'esperienza e la conoscenza indiscussa del maestro. Maestro Gianluca Fusto. Costo 420,00 i.e. 17 gg 29 Ottobre La cucina stellata secondo lo stile lo Chef 3.0. L'innovazione in cucina nel rispetto dell'evoluzione e della tradizione. Il corso sarà sviluppato su preparazioni tipiche della cucina stellata secondo la capacità e tecnica dello Chef. I piatti proposti saranno molteplici, spaziando dalle preparazioni realizzate tutti i giorni nella cucina di questo grande Chef, per poi approdare agli antipasti, ai primi piatti, ai secondi e ai dolci al piatto da ristorazione. Conduce il corso Maestro Enrico Cerea del ristorante da Vittorio a Bergamo tre stelle Michelin. Costo 200,00 i.e. 18 gg 31 Ottobre 2015 Corso Decorativo di biscotti in ghiaccia reale con micro pittura. Un corso pratico di biscotti decorati con ghiaccia reale e rifiniture in micro pittura. I biscotti elaborati e decorati secondo l'autentico stile vengono impiegati per segnaposti esclusivi per un evento importante. Un particolare approccio alla pittura con colori alimentari commestibili i quali valorizzano la decorazione del pasticciere attraverso delle micro applicazioni al pennello dove la tecnica di insegnamento fa da padrona. Maestra Kristina Rado in arte Kri Kri. Costo 190,00 i.e 19 gg Novembre 2015 Corso di piccoli pani da ristorazione e panettone a lievito madre naturale, panettoni a lievito madre naturale, prodotti sfogliati Dolci e Salati. Un corso molto importante per chi vuole mettere le mani in pasta. Il program-ma viene redatto in modo da insegnare ai ns. discenti la materia dei lievitati sia in arte bianca che in pasticceria. Differenti sono le tecniche di panifica-zione per la realizzazione di piccoli pani da ristorazione ed alternative forme per i panificatori. Per la panificazione dolce, invece, si darà risalto a una eccel-lenza dolciaria: il panettone Natalizio, realizzato interamente con l'esclusiva lievitazione madre naturale ed a lenta fermentazione. I prodotti da prima colazione da proporre ai bar, pasticceria, fornai, sono tutti dolci del buon mattino i quali spazieranno da semplici croissant alle Viennesi più innovative. Maestro Piergiorgio Giorilli. Costo 420,00 i.e.

15 20 gg Novembre 2015 Corso pratico di impasti lievitati per pizzaioli. Giorilli in terra di Pizza. Corso di pizza verace condotto e curato da un grande esperto di lievitati. Al centro del corso vi saranno l'evoluzione dell'impasto, i vari metodi di impastamento, le differenti metodologie di lievitazione, per approdare poi, in maniera più accurata, agli impasti, alla fermentazioni e alla maturazione della pasta. Il beneficio di ogni pizza realizzata dal corsista pizzaiolo avrà come risultato la leggerezza, il profumo e l'alta digeribilità. Le tipologie di impasti sono: idratazione degli impasti, metodo diretto, indiretto, biga, autolisi, poolish, lievito madre naturale, lievito madre liquido, pasta da riporto, lievito misto. Impasti di pizze con farine alternative: Farina Tipo 1, crusca, soia, farro, kamut, segale, semola rimacinata, integrale, germe di grano, mais. Insomma un incontro fatto con un grande maestro esperto di lieviti e pizzaioli che hanno manualità e metodo nell'inseguire con cura le guarnizioni della pizza. Lo scopo di questo corso è quello di approfondire l'evoluzione dell'impasto analizzando passo dopo passo le tecniche ed i metodi suggeriti dal maestro. Maestro lievitista Piergiorgio Giorilli. Costo 380,00 i.e. 21 gg Novembre 2015 Corso di Pasticceria mignon fresca classica e moderna, finger dolci da vetrina e da fine pasto. La nuova pasticceria fresca realizzata secondo le tecniche più innovative del momento: i dolci proposti nel corso sono i mignon, preparati attraverso la tecnica del freddo e l'utilizzo di piccoli stampi. Molteplici creme e biscotti di base vengono impiegate per il confezionamento di ogni singolo mignon. Tanta ricerca nel gusto per l'inedita produzione e presentazione dei piccoli a base di crema, frutta, cioccolato e masse montate. L'allestimento dei mignon e degustazione sarà elemento di discussione. Maestro Pasticciere Mario Di Costanzo. Costo 380,00 i.e. 22 gg Novembre 2015 Corso di cucina banqueting ed eventi per grandi occasioni. Una Tematica relativa alla organizzazione e preparazione di menù per il settore banqueting curato in modo razionale dove ogni aspetto della ricetta ed il metodo di applicazione sono condivisibili dal management attento all'impostazione e all'ingegneria dello Chef. Un corso molto valido per chi vuole nuove proposte e procedure necessarie da attuare nella ristorazione dei numeri da soddisfare in eventi. I piatti che verranno elencati nel corso spazieranno in un ventaglio di elaborazioni di antipasti, primi e secondi piatti vantando a pieno la tecnica, la Shelf-life, la logistica e l'efficacia di impiattamento. Maestro Vito Semeraro. Costo 420,00 i.e. 23 gg Novembre 2015 Il gelato artigianale visto dal gelatiere che desidera offrire al suo cliente un prodotto di ottima qualità. Corso di base per coloro che vogliono imparare a realizzare un buon gelato artigianale, con materie prime di primo ordine e non semilavorati. Lo scopo del corso è quello di bilanciare le ricette in base ai gusti prescelti dal cliente, la tecnologia del gelato. Maestro Pino Scaringella. Costo 420,00 i.e.

16 24 gg 14 Novembre 2015 Corso di Cake Design Modelling e decorazioni floreali. Una giornata full-time dedicata al mondo del cake design ed in particolare del modelling di un soggetto e di fiori da decorazione. Un corso pratico a quattro mani con due maestre che seguiranno passo dopo passo la realizzazione dei soggetti in programma. Conducono il corso la maestra Mina Perna con la collaborazione a quattro mani della ospite d eccezione. Barbie Schiaccianoci. Costo 130,00 i.e. 25 gg Novembre 2015 Bilanciamento di ricette e tecniche di vendita del gelato. Il corso è avanzato rispetto al precedente ed è dedicato a coloro che vogliono approcciare il mondo della gelateria secondo i canoni del mercato di oggi. Spatolare, porzionare e confezionare vaschette per l'esposizione in vetrina, farcire coni, servire coppe, fino ad arrivare al gelato da passeggio. Ci si occuperà, inoltre, dell'organizzazione dei gusti in vetrina, dei colori, della distribuzione dell'aria nel banco di esposizione, e del gelato sempre spatolabile. Maestri Pino Scaringella/G. Zanatta. Costo 650,00 i.e. 26 gg Novembre 2015 Pasticceria Razionale e organizzazione di laboratorio. Esecuzione di dolci presente e passato, torte da banco per ogni occasione. L'importanza di questo incontro è stabilire i validi processi di produzione ordinaria in laboratorio, gestione delle risorse umane, materie prime ed attrezzature. Inoltre, si darà risalto allo studio del freddo in pasticceria per ottimizzare il lavoro. Maestro Davide Malizia. Costo 420,00 i.e. 27 gg Novembre 2015 Il sottovuoto in cucina, tecniche di cotture e tecnologie di laboratorio. Corso didattico ed operativo secondo la realizzazione di piatti elaborati tramite la cottura e l'impiego del sottovuoto, dall'antipasto al dolce. La cucina classica e moderna per tutti concepita con il sottovuoto, senza rinunciare alle proprie ricette richieste dai fidelizzati clienti. Il programma prevederà tra gli altri argomenti: conoscenza del sottovuoto; abbattimento; benefici; marinature; shelf life; cotture etc. Maestro Rosario Cananzi. Costo 420,00 i.e. 28 gg 19 Novembre 2015 L'economia aziendale nel settore ristorativo ed alberghiero. Conoscere i costi, la leadership, la vendita di prodotti e di servizi, la gestione del personale, l'analisi della concorrenza. Affrontare con la giusta conoscenza l'analisi dei costi del settore food and beverage. Gestione dell'impresa, analisi di mercato, scelta del marketing sono mix necessario per avviare e gestire un'azienda ristorativa. Docente dott. Nello di Caprio. Costo 150,00 i.e. 29 gg 20 Novembre 2015 La Mozzarella: la porcellana bianca. Elaborazione dal vivo e conoscenza dell'eccellenza campana Dop. Corso pratico e dimostrativo di mozzarella e fior di latte, evidenziando la netta differenza tra i formaggi elaborati da latte vaccino a tutto latte di bufala, proprio come vuole la vera mozzarella. La cagliata, la filatura e la mozzatura saranno elementi fondamentali del corso, inoltre la salamoia, ovvero il liquido di governo, caratterizza il sapore di questo formaggio differenziando quella di Caserta da quello di Battipaglia. Mastro Casaro Davide Piscitelli. Costo 130,00 i.e.

17 30 gg 20 Novembre 2015 La pasticceria dei Colori. Elaborazione live di macarons parigini e cup-cake. Un corso sulla pasticceria moderna, prodotti da bakery colorati e dal gusto ricercato. Oggetto della tematica saranno i Macarons ed i Cup Cake elaborati secondo lo stile del maestro. Il programma si dividerà in due parti, la mattina verranno elaborati i macarons ed il pomeriggio I cup-cake. Mastro Aniello di Caprio. Costo 150,00 i.e. 31 gg Novembre 2015 Cioccolato creativo nuovo stile e personalizzazioni contemporanee. Corso pratico e operativo, ogni allievo realizzerà i propri elementi disegnati e strutturati insieme al maestro. Il tema del corso prevede la lavorazione del cioccolato nella maniera artigianale, dove le mani rappresentano un vero e proprio contatto con la materia. Le realizzazioni saranno piccoli gadget Natalizi, fondamentali per allestire vetrine da sogno. Campione del mondo 2015 maestro Emmanuele Forcone. Costo 520,00 i.e. 32 gg Novembre 2015 La pizza: arte, passione e tradizione. Dalla pizza in pala alla pizza in ruoto. Un incontro di tre giorni mani in pasta con uno dei pizzaioli più veraci del momento. La tradizione che sposa le nuove esigenze dei consumatori, tutto visto secondo il disciplinare STG e secondo la filosofia di Pasqualino. Il corso partirà dalla conoscenza delle materie prime, gli impasti, le lievitazioni, la stesura, il condimento e la cottura, e la degustazione del prodotto finale. Maestro Pasqualino Rossi. Costo 380,00 i.e. 33 gg Novembre 2015 Didattica pratica. Teoria nella pratica, struttura degli alimenti e loro impiego in cucina e pasticceria. Tante sperimentazioni, soluzioni semplici che soddisfano domande ripetute, escludendo dubbi ed incertezze nel raggiungere obiettivi che sembrano inarrivabili. Il corso toccherà I seguenti argomenti: farine e loro potere di idratazione, l'alternativa alla farina, denaturazione e coagulazione proteica, gli amidi ed il loro potere addensante, fermentazioni, nuove tendenze alimentari. Sarà dato poi ampio spazio alle domande dei corsisti, cercando di soddisfare i problemi che si incontrano quotidianamente nei laboratori di cucina e pasticceria. Docente dott. Alessandro Bertuzzi. Costo 380,00 i.e. 34 gg 26/27 Novembre 2015 Manca solo glutine: i grandi lievitati gluten free. Un corso tutto dedicato all'elaborazione dei grandi lievitati che rappresentano il made in italy secondo la tradizione e la storia della pasticceria. I prodotti proposti durante il corso sono tutti realizzati nel rispetto delle normative vigenti sul territorio nazionale. Le ricette sviluppate e testate sono: panettone classico a tre impasti, pandoro a due impasti, brioche, bomboloni, struffoli di Natale, grissini, taralli, pani vari, focacce e pizze con lievito madre. Gli impasti sono generati da lievitazioni miste con biga, polish, lievitino e pasta acida. Un excursus di esperienza nel mondo del senza glutine senza togliere gusto e piacere del cibo ai vari prodotti. Maestro Marco Scaglione autore del libro Chef gluten Free. Costo 380,00 i.e.

18 35 gg 30 Novembre 1-2 Dicembre 2015 Corso di cucina Natale: Capodanno Nord/Sud in un solo Piatto. Un tema di cucina basato su piatti concreti dove il sapore del cibo ed il gusto dello Chef risaltano in ogni ricetta. Antipasti, primi piatti paste fresche e ripiene, risotti, secondi piatti, con le rispettive guarnizioni saranno elementi del programma didattico ideato per le prossime festività Natalizie. Oltre le ricette, il maestro porta con sé le tipicità del suo territorio che verranno coniugate magistralmente con i prodotti della nostra terra. Molto spazio sarà dato ai formaggi, alle marinature, alle affumicature e alla eccellente Bresaola della Valtellina, ormai apprezzata in tutto il mondo. L'incontro è molto importante per approfondire il cibo della stagione autunno/inverno, tale periodo viene considerato tra le più interessanti parentesi di offerta di cibo nella filiera dell'agroalimentare. Maestro Chef Stefano Masanti del ristorante stellato il Cantinone di Madesimo (SO).Costo 420,00 i.e. 36 gg 30 Novembre 1-2 Dicembre 2015 Corso di semifreddi all'italiana, torte gelato, pasticceria sottozero da passeggio e panettone dolce Natale decorato dal gelatiere. Il corso prevede una introduzione al bilanciamento degli ingredienti per ottenere sapori e strutture impeccabili. Non solo le masse di base ma anche interni cremosi e gelatinosi, biscotti e glassature tutti bilanciati specificatamente per il consumo sottozero. Le tecniche di produzione, messa in forma e conservazione saranno trattate in maniera approfondita. Ultime ma non meno importanti, saranno le decorazioni per le quali è stata fatta una ricerca specifica per avere il massimo effetto visivo, evitando accuratamente tutto ciò che non va consumato sottozero. Le realizzazioni spazieranno dai semifreddi alle torte gelato, dalle forme più classiche a torta e monoporzione senza tralasciare le più moderne tecniche di presentazione come bicchieri, vasi e stecchi da passeggio. Una tematica che completa le esigenze di coloro che vogliono ampliare la gamma dei prodotti sottozero in pasticceria e in gelateria. Maestro Luca Bernardini. Costo 420,00 i.e. 37 gg 30 Novembre Dicembre 2015 Le pieces in cioccolato, sculture artistiche e da concorso secondo lo stile da campione. Un corso che spazia a 360 sugli aspetti relativi al disegno, proporzioni, profondità e tridimensionalità delle pieces che dovranno realizzarsi a seguito del disegno. L'incontro prevede uno studio analitico di ogni passaggio a partire dal temperaggio e le coperture adatte alle strutture. Il montaggio, così come le fasi di applicazioni, sono fondamentali da metabolizzare ancor prima di costruire. Insomma un corso per diventare architetti del cioccolato, dove montare ed osare diventano momenti di forte concentrazione. È un corso pratico in cui ognuno avrà a disposizione la propria postazione, ogni partecipante realizzerà il proprio pezzo seguito dal Maestro campione del mondo 2015 Francesco Boccia. Costo 520,00 i.e.

19 38 gg 01 Dicembre 2015 Storia e cultura della pizza napoletana: fritta e a portafoglio. Una monografia tenuta da un maestro d'eccezione: quella di una pizza verace dal gusto di ieri, ma con le emozioni di oggi. In questa giornata una full immersion piena di notizie collaudate da fonti sperimentali e dal successo del noto artigiano della pizza in voga. Reduce dal suo ultimo capolavoro editoriale La Pizza Napoletana, più di una notizia scientifica. Maestro Enzo Coccia. Costo 180,00 i.e. 39 gg 04 Dicembre 2015 Corso di valutazione e degustazione della pizza napoletana. Il corso prevede una giornata all'insegna della valutazione pratica della pizza, dopo la realizzazione si capirà come valutare il food-cost del prodotto più amato al mondo, oltre all'aspetto economico sarà fatta un'attenta analisi sensoriale della pizza andando a capire cosa si aspetta il pubblico consumatore dal prodotto che va a consumare. Verranno considerate nella lezione le attrezzature da utilizzare e le materie prime. Conduce il corso il Giornalista Dott. Michele Armano. Costo 150,00 i.e. 40 gg Dicembre 2015 Corso di Sushi e Sashimi e tempura, cucina Japan oriental Style, rivisitato secondo lo Chef Jap One Napoli Tokio. Le varie tecniche della preparazione delle diverse tipologie di Sushi, (cibo sano), sashimi, le tempure di pesce, carni, verdure etc ricette di cucina orientale con spezie e aromi utilizzati in occidente. L'importanza dei tagli in cucina; freschezza dei prodotti e assemblaggio di piatti cucinati secondo la cultura etnica. Maestro Ignacio Ito. Costo 380,00 i.e. 41 gg 07 Dicembre 2015 Corso di Rosticceria Napoletana, cibo da strada e cultura della tradizione da merenda e colazione salata. Il corso viene improntato sulla realizzazione di ricette della tradizione Campa-na napoletana : panzarotto, scagliuzielli, arancini di riso, rustici, torte sala-te, pizza parigina, frittelle, frittatine di maccheroni e tante altre leccornie della cul-tura di cibo da strada. Maestro Giuseppe Daddio. Costo 150,00 i.e. 42 gg Gennaio Le basi della cucina professionale per un approccio alla cucina contemporanea. Il mondo della cucina, l'impostazione del laboratorio, mise en place, le tecniche di cottura e manipolazione degli alimenti. La preparazione ideale per coloro che vogliono approcciare professionalmente il mondo della cucina ed arrivare in alto con solide basi e competenze valide. Maestro Giuseppe Daddio. Costo 500,00 i.e. Lezione teorico pratica. 43 gg 22 Gennaio 2016 Nulla è più contemporaneo della tradizione: Raù polpette e ciambelle zucchero e cannella, sapori dimenticati. Una giona-ta dedicata al gusto della verace tradizione napoletana, un ritorno ai sapori ti-pici della nostra terra, con l'utilizzo di prodotti DOP che esaltano gli odori ed il gusto delle ricette della domenica Napoletana. Il corso prevede la selezione degli ingredienti che compongono le ricette tradizionali del ragù, polpette fritte al sugo, e un dolce gradito dai buongustai: le ciambelle calde. Conduce il corso un veterano della cucina napoletana. Maestro Ennio Caprio. Costo 150,00 i.e

20 44 gg Gennaio 2016 La panificazione del fornaio dei giorni nostri: classici pani della cultura e della tradizione. Il corso consiste nella realizzazione di piccoli panini da colazione come: rosetta, michetta, baguette, panuozzo di Gragnano e la classica forma grande del pane casereccio di campagna lavorato con a lievito naturale, reminescenze della nostra cultura Campana. Maestro Massimiliano Malafronte. Costo 380,00 i.e. 45 gg Febbraio 2016 Il cioccolato in tutte le sue forme, le tecniche di lavorazione del cioccolato, cioccolatini, praline e piccole alzatine moderne New Style. Quando gusto e tecnica si fondono in modo perfetto. Il corso prevede tutti gli aspetti della lavorazione del cioccolato a partire dalla fusione, cristallizzazione e corretto temperaggio delle coperture. Il cioccolato sarà usato per produrre cioccolatini, praline e piccole alzatine moderne di nuovo stile. Gli elaborati racchiudono l'importanza del corso, secondo l'esperienza e la conoscenza indiscussa del maestro, divenuto nel tempo uno dei guru del mondo del cioccolato. Maestro Gianluca Fusto. Costo 420,00 i.e. 46 gg 01 Febbraio 2016 Corso di cucina d'autore territorial - metropolitana, un giorno in cucina. Una lezione full immersion dove lo Chef illustra e racconta la sua vita ai fornelli presentano i piatti più rappresentativi della sua identità gastronomica. La Bowerman story è un antidoto contro i luoghi comuni. Si può vivere nel rione per eccellenza di Roma e utilizzare solo l'inglese per parlare con la brigata. Si possono cucinare, dentro lo stesso menu, il calamaro con bok choi e alga kombu, i raviolini di parmigiano e le animelle glassate. Fusion - contemporaneo - tradizionale - locale. Si può capire il gusto del pubblico con il con il consiglio di un figlio piccolo, e se la leggerezza del risotto con il brodo di paranza, frutti di mare e salicornia piace a lui Si può essere in questa Italia donna, mamma, imprenditrice e cuoca stellata del ristorante Glass & Romeo di Roma. Maestra Cristina Bowerman. Costo 200,00 i.e. 47 gg Febbraio 2016 La cucina d'autore interpretata dallo Chef Francesco Sposito. Un percorso gastronomico di tipo gourmet dove ogni piatto ha un perché, una risposta ed una identità attraverso il quale ha consacrato la vera cucina di Taverna Estia. Le lezioni prevedono degustazioni complete dei piatti più diversi: dallo stuzzichino di benvenuto passando per gli antipasti, i primi, i secondi piatti con rispettive guarnizioni. A completamento della degustazione non mancherà il dessert e pre-dessert. I percorsi gastronomici saranno corredati da ricette semplici, ma basate su tecniche di forte spessore, dove ogni ingrediente in causa avrà la sua spiegazione, la sua manipolazione e la sua perfetta cottura. Nulla a caso lo Chef lascerà sfuggire agli occhi dei partecipanti ma sarà un connubio perfetto tra confronto, assaggi e presentazioni di ricette tramutate in piatti. Conduce il corso lo Chef Bi stellato Francesco Sposito di Taverna Estia. Costo 380,00 i.e.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

Ogni giorno gettiamo il seme della qualità

Ogni giorno gettiamo il seme della qualità Ogni giorno gettiamo il seme della qualità La qualità scivola tra gesti semplici Una vocazione dalle radici profonde Ieri è già domani La molitura del grano è una preziosa tradizione che si tramanda di

Dettagli

2014-2015. accademia italiana dolce arte

2014-2015. accademia italiana dolce arte 2014-2015 accademia italiana dolce arte Calendario Corsi Dimostrazioni 2014 2015 panettiere SCOPRI E SCEGLI IL CORSO CHE FA PER TE 16 giovedì OTT 14:30-17:30 AMERICAN BAKERY 28 OTT 14:30-18:00 TUTTI I

Dettagli

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola

CATALOGO DEI PRODOTTI. Dall orto alla tavola CATALOGO DEI PRODOTTI Dall orto alla tavola Tutti i prodotti della nostra gamma sono senza coloranti nè conservanti, per preservare la vera natura delle pregiate materie prime utilizzate nella lavorazione

Dettagli

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute)

Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) Progetto MA.RI.SA. (MAngio e RIsparmio in SAlute) La ristorazione collettiva ed in particolare quella scolastica è stata individuata come un ambito prioritario di intervento relativamente al Progetto MA.RI.SA.

Dettagli

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER

EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER EMMENTALER DOP NELL ALBUM DEI RICORDI DI MICHELLE IN COLLABORAZIONE CON CLAUDIO SADLER Da oggi Michelle Hunziker è la nuova testimonial di quello che è considerato il Re dei formaggi svizzeri, l Emmentaler

Dettagli

di albicocche. ) senza glutine ) senza lattosio GIu~BuII~

di albicocche. ) senza glutine ) senza lattosio GIu~BuII~ Dr Schàr Foodservice ri Chi è affetto da celiachia non deve assolutamente rinunciare a mangiare al ristorante; attenendosi ad alcune regole e suggerimenti è possibile consumare i propri pasti al ristorante,

Dettagli

1.Il Ristorante/La Trattoria

1.Il Ristorante/La Trattoria Agli italiani piace andare a mangiare in trattoria. Ma che cos è la trattoria? È un locale tipicamente italiano, che rispecchia il gusto e la mentalità degli italiani. Agli italiani piace mangiare bene,

Dettagli

La Temperatura degli Alimenti

La Temperatura degli Alimenti La Temperatura degli Alimenti L'ATP è la regolamentazione per i trasporti frigoriferi refrigerati a temperatura controllata di alimenti deperibili destinati all'alimentazione umana. A.T.P. = Accord Transport

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Pane 100% farina di grano saraceno

Pane 100% farina di grano saraceno Questa ricetta l'ho elaborata grazie ai preziosi consigli di un grande chef e amico, ovvero il titolare del Ristorante dal Sem ad Albissola Superiore Sv (http://www.ristorantedasem.it/). Uno sguardo al

Dettagli

Cuocere al forno con il

Cuocere al forno con il Cuocere al forno con il Un assortimento fresco come dal fornaio. L unico sistema di cottura intelligente al mondo che sa anche cuocere al forno. Perché sente, riconosce, pensa, pianifica, impara e comunica

Dettagli

Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte

Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte Egregio Collega, Qual è la migliore copertura di cioccolato al latte? Quali sono le sue potenzialità? oppure Che sapore assume quando utilizzato in

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

ÒMangio a scuolaó sezione bambini

ÒMangio a scuolaó sezione bambini DISCRIMINANTI DEL CAMPIONE Istituto scolastico Classe Comune 1) Sesso maschio femmina 2) Etˆ 7-10 anni 11-13 anni 3) Preparazione dei pasti preparati nella cucina preparati altrove e della scuola portati

Dettagli

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi)

Tabella invernale asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) 1 settimana MENU D Tabella asilo nido SEMIDIVEZZI (12-18 mesi) petti di pollo al latte piselli e macedonia di al limone e biscotti risotto giallo involtini di tacchino cavolfiore fresca minestrina di piselli

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' FINO AI 15 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI': MERCOLEDI': GIOVEDI': VENERDI': PASTA AL

Dettagli

Hai chiesto qual è il piatto del giorno? Il nostro Maître sarà lieto di illustrarvi le novità del giorno

Hai chiesto qual è il piatto del giorno? Il nostro Maître sarà lieto di illustrarvi le novità del giorno Hai chiesto qual è il piatto del giorno? Il nostro Maître sarà lieto di illustrarvi le novità del giorno 2014 Hai chiesto qual è il piatto del giorno? { } (Il maresciallo Carotenuto Vittorio De Sica Che

Dettagli

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Catering fieristico e Banqueting per ogni evento di business L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Credo che un buon cibo, preparato con ingredienti di qualità e un equilibrato

Dettagli

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE

CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE Menu MILANO CI TENIAMO A FARVI SAPERE CHE L eventuale attesa è sinonimo di preparazioni espresse e artigianali. Perdonateci! e se avete fretta, ditelo all Oste. L acqua pura microfiltrata è offerta dall

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

Appunti della panificazione rurale

Appunti della panificazione rurale Appunti della panificazione rurale MATERIE PRIME Dal grano duro coltivato nell area del Sarcidano con il metodo di produzione Biologica, alla produzione di farine e semole macinate nel mulino di Nurri,

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Esercitazione pratica di cucina N 11

Esercitazione pratica di cucina N 11 Esercitazione pratica di cucina N 11 Millefoglie di grana Con funghi porcini trifolati alla nepitella --------------------------------- Timballo di anelletti Siciliani al Ragù ---------------------------------

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO)

MENÙ SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, CDD, CENTRO ERGOTERAPICO DIETA RELIGIOSA PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 (CUCINA IN LOCO) PRIVA DI CARNE SUINA A.S. 2014/2015 Giorno Prima settimana Seconda settimana Terza settimana Quarta Pasta all olio e Uova strapazzate Riso alla zucca Bresaola* / formaggio fresco Pasta olio e Bocconcini

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele

vien... Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata Dipartimento di Prevenzione a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele ERVIZIO ANITARIO REGIONALE A Azienda ervizi anitari N 1 triestina la vien... alute angiando M Alcune indicazioni pratiche per un alimentazione equilibrata a cura di Tiziana Longo e Roberta Fedele Dipartimento

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più

PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AL MERCATO ALLA TAVOLA. Per saperne di più PER SAPERNE DI PIÙ DAL CAMPO... AGRICOLTURA BIOLOGICA LA FILIERA (dal campo alla tavola) AL MERCATO L ETICHETTA PRODOTTI A KM ZERO MERCATI CONTADINI, VENDITA DIRETTA, GAS ALLA TAVOLA LA PIRAMIDE ALIMENTARE

Dettagli

Livello intermedio DAL GRANO AL PANE

Livello intermedio DAL GRANO AL PANE Livello intermedio DAL GRANO AL PANE Indice Storia del pane 4 Selezione dei cereali 5 Cerealicoltura 6 Dal mugnaio 7 Dal panettiere 8 I tipi di pane 9 Il pane nell alimentazione 10/11 Il pane nelle usanze

Dettagli

Auguri e vedi di fare il tuo esame, cuoco dilettante che non sei altro!

Auguri e vedi di fare il tuo esame, cuoco dilettante che non sei altro! 1. A parte questo, possedevo un paio di altre caratteristiche che non facevano propriamente pensare a un cuoco in carriera. Ero soprattutto lento. Ero lento a muovermi, lento a pensare, lento di comprendonio,

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

L'appetito vien...assaggiando!

L'appetito vien...assaggiando! SCUOLA DELL INFANZIA PARITARIA MAGIC SCHOOL 2 coop. soc. VIA G. MELI, N. 8 90010 FICARAZZI PROGETTO EDUCATIVO A.S. 2014 / 2015 L'appetito vien...assaggiando! INSEGNANTI : Benfante Rosa, Bentivegna Simona,

Dettagli

Food Cost e gestione informatizzata della cucina. Marco Terrile 2008 ChefMaTe - Software per la Ristorazione 1

Food Cost e gestione informatizzata della cucina. Marco Terrile 2008 ChefMaTe - Software per la Ristorazione 1 Food Cost e gestione informatizzata della cucina 1 Determinazione e controllo dei costi La locuzione economie di scala è usata in economia per indicare la relazione esistente tra aumento della scala di

Dettagli

Il ristorante. Marco Mazzanti

Il ristorante. Marco Mazzanti Il ristorante I colori del mare, i sapori della tradizione la calda accoglienza e la cantina generosa sono le note caratteristiche della Tartana. Benvenuti nel nostro ristorante. Marco Mazzanti Il mare

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

PROGETTO ALIMENTAZIONE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO

PROGETTO ALIMENTAZIONE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO PROGETTO ALIMENTAZIONE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO PERCORSO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ALLA SCOPERTA DEL CIBO E DELLE ABITUDINI ALIMENTARI, IN PARTICOLARE SULLA COLAZIONE DEI BAMBINI IN ETA' SCOLARE

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti

Zuccheri. Zuccheri, dolci e bevande. zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 4. Zuccheri, dolci e bevande zuccherate: nei giusti limiti 36 1. ZUCCHERI E SAPORE DOLCE Tutti gli zuccheri sono fonti di energia e non

Dettagli

www.bresciagustosa.com

www.bresciagustosa.com 0 PROGRAMMA EVENTO Brescia Gustosa è un collettore di eventi mirati alla promozione e valorizzazione delle caratteristiche e delle eccellenze del nostro territorio, bresciano e italiano, che avvicina il

Dettagli

Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO.

Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO. La linea Bollicine Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO. Una linea composta da sei Bottiglie dal packaging elegante e piacevole che ne esalta appieno lo stile. Prosecchi a denominazione

Dettagli

Presentazione format Konopizza per nuove aperture Punti Vendita ITALIA.

Presentazione format Konopizza per nuove aperture Punti Vendita ITALIA. Presentazione format Konopizza per nuove aperture Punti Vendita ITALIA. In che cosa consiste il nostro format? Il cono è l attore protagonista di tutte le formule Konopizza diventando un ottimo contenitore

Dettagli

L INDICE LA PREMESSA. Testo: Agostino Macrì Disegni: Arianna Buzzi LA PREMESSA 1 AMBIENTE E PRODUZIONI ALIMENTARI 3 LA TRASFORMAZIONE DEGLI ALIMENTI 5

L INDICE LA PREMESSA. Testo: Agostino Macrì Disegni: Arianna Buzzi LA PREMESSA 1 AMBIENTE E PRODUZIONI ALIMENTARI 3 LA TRASFORMAZIONE DEGLI ALIMENTI 5 LA PREMESSA L INDICE LA PREMESSA 1 AMBIENTE E PRODUZIONI ALIMENTARI 3 LA TRASFORMAZIONE DEGLI ALIMENTI 5 INIZIATIVE DELL UNIONE EUROPEA 6 TUTELA DELLE PRODUZIONI ALIMENTARI TRADIZIONALI 7 SITUAZIONE ITALIANA

Dettagli

Il gelato artigianale proprio come lo vuoi tu. E tanto altro ancora...

Il gelato artigianale proprio come lo vuoi tu. E tanto altro ancora... Impianti Carpigiani per Artigianale a Norme HACCP Tutte le macchine Carpigiani sono progettate e realizzate per rispettare appieno le norme internazionali di sicurezza ed igiene. Il Gelatiere professionista

Dettagli

É tutto pronto... Scopri le nostre confezioni natalizie!

É tutto pronto... Scopri le nostre confezioni natalizie! É tutto pronto... Scopri le nostre confezioni natalizie! Family Trancio di Prosciutto 2 kg Trancio di Pancetta Arrotolata 600 gr Zampone 1 kg Lenticchie 500 gr Trentingrana 500 gr Mortadella 500 gr Pasta

Dettagli

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco Carta dei Vini 2015 Vini SPUMANTI Franciacorta Cuve Imperiale Brut Superiore Brut Berlucchi Regione LOMBARDIA Uve Chardonnay e Pinot Nero Vino Bouquet ricco e persistente,con note fruttate e floreali.

Dettagli

Al Roccolo. Fattoria Piolanti. A ghè, un bèl sit in mezz al vert Lazàà l è ùl paès ndua te dè andà.

Al Roccolo. Fattoria Piolanti. A ghè, un bèl sit in mezz al vert Lazàà l è ùl paès ndua te dè andà. Al Roccolo Fattoria Piolanti A ghè, un bèl sit in mezz al vert Lazàà l è ùl paès ndua te dè andà. Ragiungèl, l è facil tè po minga sbaglià. Ocio, sculta che tè spieghi mi Ciapa la strada che la và de là.

Dettagli

Manuale per la preparazione dei dolci in casa Nuova edizione

Manuale per la preparazione dei dolci in casa Nuova edizione Gentile Signora, con questo libro Le proponiamo, insieme alle più note ed apprezzate ricette delle precedenti edizioni, molte nuove idee di dolci da preparare in casa. L ampio ricettario è allo stesso

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

TRECCIA AL BURRO RICETTE

TRECCIA AL BURRO RICETTE TRECCIA AL BURRO RICETTE TRECCIA AL BURRO 1 kg di farina bianca 1 cucchiaio di sale (20 g ca.) 1 cubetto di lievito fresco (42 g) 1 cucchiaio di zucchero 120 g di burro 6 dl di latte 1 uovo sbattuto per

Dettagli

Gioco sensoriale stagionale

Gioco sensoriale stagionale Obiettivi Conoscere la frutta e la verdura di stagione grazie all aiuto dei cinque sensi. Allenare l utilizzo isolato dei sensi Età Da 7 anni Luogo In classe Timo Ullmann/WWF Svizzera Il gioco sensoriale

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA

CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA CREARE DELIZIOSE BEVANDE CALDE A SUO GUSTO FERRARA COME DEFINISCE LA QUALITÀ DI UNA BEVANDA CALDA? Esigenze per la macchina da caffè del futuro. Il piacere di una deliziosa bevanda aggiunge qualità in

Dettagli

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO

TALK SHOW. Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 IL SORRISO VIEN MANGIANDO Una Hotel - Via Muratori Milano Giovedí, 26 Marzo 2015 TALK SHOW IL SORRISO VIEN MANGIANDO D.ssa Clelia Iacoviello Consulente Nutrizionale Nutraceutico Agenda Chi sono I problemi di oggi - Fame di Testa

Dettagli

La corretta alimentazione nell infanzia Dedicato ai genitori

La corretta alimentazione nell infanzia Dedicato ai genitori La corretta alimentazione nell infanzia Dedicato ai genitori A cura dell U.O.C. Igiene Alimenti e Nutrizione Dipartimento Prevenzione Medica, A.S.L. di Pavia, V.le Indipendenza,3 0382 432451 TROVA L EQUIILIIBRIIO

Dettagli

IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME

IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME - CEREA, VERONA IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME DALL AGNELLO F.LLI & C. s.n.c. di Dall Agnello Luigi Via Muselle, 377-37050 ISOLA RIZZA (VR) Tel. +39 045 6970644 - +39 045 7135697 - Fax +39 045

Dettagli

La Leggenda degli Spaghetti alla Carbonara

La Leggenda degli Spaghetti alla Carbonara La Leggenda degli Spaghetti alla Carbonara Prologo Se vi domandate il perchè di questo mio curioso documento è presto detto: il 17 Gennaio è stato festeggiato il Carbonara Day. Quel giorno tutti i ristoranti

Dettagli

Guida ai Corsi. www.unicaffe.com

Guida ai Corsi. www.unicaffe.com Guida ai Corsi indice p.06 p.08 p.12 p.36 p.61 p.66 Mappa della proposta formativa Alta Formazione Corsi di Formazione Corsi Divulgativi Informazioni e numeri utili Progetti editoriali In illy si pensa

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MEDIA E SUPERIORE 86029 TRIVENTO (CB) Via Acquasantianni s.n. - (Tel. 0874-871770 - Fax 0874-871770) Sito web: http://digilander.libero.it/ictrivento/ - e-mail: cbmm185005@istruzione.it

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

IL DISCIPLINARE. Art. 1 Descrizione del prodotto.

IL DISCIPLINARE. Art. 1 Descrizione del prodotto. DISCIPLINARE INTERNAZIONALE PER L OTTENIMENTO DEL MARCHIO COLLETTIVO VERACE PIZZA NAPOLETANA (VERA PIZZA NAPOLETANA) IL DISCIPLINARE Aspetti merceologici e legislativi del prodotto Scopo del presente disciplinare

Dettagli

La salute vien mangiando

La salute vien mangiando La salute vien mangiando Progetto di Arricchimento dell Offerta Formativa Curricolo Verticale di Scienze Classi II A II B Scuola Primaria L. Illuminati a. s. 2013/2014 Insegnanti Leopardi Anna F., Moffa

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE TITOLO RELAZIONE I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità A partire dal 3 gennaio 2013 è entrato in vigore il regolamento (UE)

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta!

Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Il pianeta ci nutre nutriamo il pianeta! Scuola dell Infanzia Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline Progettazione Didattica Annuale a.s. 2014-2015 Dimensione valoriale L idea fondante del progetto

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

Progetto La salute vien mangiando. 4 B Crolle

Progetto La salute vien mangiando. 4 B Crolle Progetto La salute vien mangiando 4 B Crolle Obiettivi, finalità Conoscere i cibi e le sostanze nutrienti che rispondono ai bisogni del nostro organismo. Valorizzare l'importanza di una corretta e sana

Dettagli

12/06/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 47. Regione Lazio DIREZIONE SALUTE E INTEGRAZIONE SOCIOSANITARIA

12/06/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 47. Regione Lazio DIREZIONE SALUTE E INTEGRAZIONE SOCIOSANITARIA Regione Lazio DIREZIONE SALUTE E INTEGRAZIONE SOCIOSANITARIA Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 12 maggio 2014, n. G06917 "Deliberazione della Giunta Regionale del 14 gennaio 2011 n. 3". Procedura

Dettagli

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso PINOT GRIGIO : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% : in bianco, solo acciaio NOTE GUSTATIVE : colore giallo paglierino con riflessi dorati. Profumo elegante di frutta matura, fiori di campo e fieno

Dettagli

Etichettatura degli alimenti

Etichettatura degli alimenti Ministero della Salute Direzione generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Etichettatura degli alimenti Cosa dobbiamo sapere La scelta di alimenti e bevande condiziona la nostra

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO, SCEGLI LA TUA BASE SCATENA LA TUA FANTASIA CONQUISTA TANTI NUOVI CLIENTI!

LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO, SCEGLI LA TUA BASE SCATENA LA TUA FANTASIA CONQUISTA TANTI NUOVI CLIENTI! Le ALL ITALIANA CREA LA TUA ALL ITALIANA Decidi di essere oriin le, cre tivo e diverso d i tuoi concorrenti : Cre le tue person lissime cup c kes ll it li n, LE IRRESISTIBILI DOLCI TENTAZIONI DEL MOMENTO,

Dettagli

I prodotti a Denominazione di Origine Protetta (DOP), ad Indicazione Geografica Protetta (IGP), e le Specialità Tradizionali Garantite (STG)

I prodotti a Denominazione di Origine Protetta (DOP), ad Indicazione Geografica Protetta (IGP), e le Specialità Tradizionali Garantite (STG) I prodotti a Denominazione di Origine Protetta (DOP), ad Indicazione Geografica Protetta (IGP), e le Specialità Tradizionali Garantite (STG) EMAA 13/14 XII / 1 DO e IG protette da cosa? Il Regolamento

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

IL COST CONTROL. Il controllo dei Costi nella Ristorazione. a cura di Marco Comensoli

IL COST CONTROL. Il controllo dei Costi nella Ristorazione. a cura di Marco Comensoli IL COST CONTROL Il controllo dei Costi nella Ristorazione a cura di Marco Comensoli 1 La Ristorazione I Costi I Costi I principali costi delle attività di ristorazione sono: Le risorse umane; Gli alimenti;

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA Venerdì 18 ottobre 2013 Welcome Coffee 12.30-14.30 Area 14.30-16.30 Master Class Il bar del futuro Lavoro nella Ristorazione: risorsa vincente oltre i confini generazionali Il breakfast e la tradizione

Dettagli

La maggior. parte delle attrazioni sono nei paraggi! RESIDENZA BORSARI

La maggior. parte delle attrazioni sono nei paraggi! RESIDENZA BORSARI La maggior parte delle attrazioni sono nei paraggi! La maggior parte delle attrazioni sono nei paraggi! Quando visiti una nuova città, o viaggi per lavoro, spesso senti l incredibile desiderio di immergerti

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

La luce dà emozione agli acquisti

La luce dà emozione agli acquisti Comunicato stampa La luce dà emozione agli acquisti Un nuovo supermercato Spar con illuminazione interamente LED studiata da Zumtobel Per il suo nuovo supermercato a Budapest, la catena Spar ha chiamato

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli