DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE"

Transcript

1 REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale Borgo Cavalli, Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 742 del 26/07/2012 Il Direttore Amministrativo Dott. Giorgio Roberti delegato con provvedimento n. 308 del 18 marzo 2008 dal Direttore Generale di questa U.L.S.S. Dott. Claudio Dario, ai sensi dell'art. 3, comma 6, del Decreto Legislativo n. 502/1992, modificato dal Decreto Legislativo n. 517/1993, coadiuvato dai Direttori: Direttore Amministrativo - Dott. Giorgio Roberti Direttore Sanitario F.F. - Dott. Michele Tessarin Direttore dei Servizi Sociali F.F. - Dott. Michele Maglio ha adottato in data odierna la seguente deliberazione: Delibera: 742/ OGGETTO PROSECUZIONE PROGETTO "CENTRO DI RIABILITAZIONE VOCALE PRESSO IL PRESIDIO OSPEDALIERO DI TREVISO DELL'AZIENDA ULSS N. 9" PRESENTATO DALL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO "ASSOCIAZIONE ONCOLOGICA ITALIANA MUTILATI DELLA VOCE" (AOIMDV) DI VERONA. Delibera: 742/ Proposta: 772/2012 deliberazione n. 742 del 26/07/2012 pagina 1 di 7

2 OGGETTO: PROSECUZIONE PROGETTO "CENTRO DI RIABILITAZIONE VOCALE PRESSO IL PRESIDIO OSPEDALIERO DI TREVISO DELL'AZIENDA ULSS N. 9" PRESENTATO DALL'ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO "ASSOCIAZIONE ONCOLOGICA ITALIANA MUTILATI DELLA VOCE" (AOIMDV) DI VERONA. Relaziona il Dirigente Responsabile del Servizio Gestione Rapporti in Convenzione, che rappresenta quanto segue: Con deliberazione del Direttore Generale n del 24/11/2011, è stato disposto di approvare il progetto presentato dall Associazione Oncologica Italiana Mutilati della Voce (AOI.MdV) di Verona Attivazione del Centro di Riabilitazione vocale presso il Presidio Ospedaliero di Treviso dell Azienda ULSS n. 9 per il recupero fonatorio dei pazienti trattati con laringectomia totale, della durata di otto mesi a decorrere da novembre In data 5/06/2012, l Associazione in parola ha chiesto di poter proseguire l attività, presentando, successivamente, per il triennio 01/07/ /06/2015, il relativo progetto Centro di riabilitazione vocale presso il Presidio Ospedaliero di Treviso dell Azienda ULSS n. 9, ai fini della sua approvazione. Il progetto ha un costo complessivo stimato in Euro ,00. Pertanto, ai sensi della normativa regionale sul volontariato, il contributo massimo erogabile dall Azienda all Associazione per la realizzazione del progetto in parola risulta di Euro ,00 per l intero triennio, pari all 80% del costo dell iniziativa. In data 20/06/2012, con nota agli atti, il Direttore dell Unità Operativa Complessa di Otorinolaringoiatria ha espresso grande interesse al proseguimento dell attività svolta dall Associazione, ritenendo che la funzione riabilitativa-assistenziale garantita dai Maestri Riabilitatori dell AOI.MdV sia assolutamente indispensabile per il buon esito funzionale dopo intervento di laringectomia totale e chiedendo, pertanto, di proseguire il rapporto per almeno 3 anni. Il Direttore Sanitario di Ospedale ha espresso parere favorevole. L Associazione è regolarmente iscritta al registro regionale delle organizzazioni di volontariato, giusta decreto dirigenziale n. 336 del 29/11/2011, con classificazione VR0168, assegnata in sede di prima iscrizione. Per quanto sopra esposto, si propone di proseguire confermando - il progetto, presentato dall Associazione Oncologica Italiana Mutilati della Voce (AOI.MdV) di Verona, Centro di riabilitazione vocale presso il Presidio Ospedaliero di Treviso dell Azienda ULSS n. 9, relativo all attività di recupero fonatorio dei pazienti trattati con laringectomia totale, allegato al presente atto quale parte integrante, per il triennio 01/07/ /06/2015. IL DIRETTORE GENERALE preso atto della suestesa relazione; vista l attestazione con cui il Responsabile della struttura proponente assicura l avvenuta e regolare istruttoria, anche in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale; vista la L.R. 40/93; Delibera: 742/ Proposta: 772/2012 deliberazione n. 742 del 26/07/2012 pagina 2 di 7

3 visto il d.lgs. 502/1992 e sue successive modifiche ed integrazioni; acquisito il parere favorevole dei Direttori Amministrativo, Sanitario e dei Servizi Sociali per le parti di rispettiva competenza; DELIBERA per quanto esposto in premessa e qui puntualmente richiamato: 1) di proseguire, confermandone l approvazione, il progetto presentato dall Associazione Oncologica Italiana Mutilati della Voce (AOI.MdV) di Verona, Centro di riabilitazione vocale presso il Presidio Ospedaliero di Treviso dell Azienda ULSS n. 9, relativo all attività di recupero fonatorio dei pazienti trattati con laringectomia totale, allegato al presente atto quale parte integrante, per il triennio 01/07/ /06/2015; 2) di erogare un contributo massimo pari all 80% dei costi sostenuti dall Associazione per la realizzazione del progetto, stimati complessivamente in ,00, per un importo fino ad un massimo di ,00, da versare in n. 6 tranches semestrali a partire dalla chiusura del primo semestre di attività, previa presentazione da parte dell Associazione, per ciascuna tranche, di apposita richiesta di erogazione corredata da una relazione sull andamento dell attività svolta in ciascun semestre; 3) di dare atto che, in caso di mancata conferma dell iscrizione al registro regionale nel corso della durata del progetto, l approvazione dello stesso viene revocata; 4) di contabilizzare la somma di 2.480,00 sul conto di contabilità generale n , C.O. 4, del BEP 2012, approvato con deliberazione del Direttore Generale n. 255 del 15/03/2012; 5) di tenere in considerazione, in sede di predisposizione del BEP 2013 e del BEP 2014, la somma annua di 4.960,00 sul conto di contabilità generale n , C.O. 4; 6) di tenere in considerazione, in sede di predisposizione del BEP 2015, la somma annua di 2.480,00 sul conto di contabilità generale n , C.O. 4. Delibera: 742/ Proposta: 772/2012 deliberazione n. 742 del 26/07/2012 pagina 3 di 7

4 Deliberazione n. 742 del 26/07/2012 Documento firmato elettronicamente secondo la normativa vigente. Per il parere di competenza: Il Direttore Amministrativo - n.ro certificato: 40FF3F3F8709A921 Firmatario: Dott. Giorgio Roberti Il Direttore Sanitario F.F. - n.ro certificato: 2879BE5B7B4FB421 Firmatario: Dott. Michele Tessarin Il Direttore dei Servizi Sociali F.F. - n.ro certificato: BFE2BF0AFCBE9732 Firmatario: Dott. Michele Maglio Il Direttore Generale Dott. Giorgio Roberti n.ro certificato: 40FF3F3F8709A921 La presente deliberazione viene: - affissa all'albo Aziendale per quindici giorni consecutivi da oggi - inviata in data odierna al Collegio Sindacale Treviso, 31/07/2012 SERVIZIO AFFARI GENERALI Il Funzionario n.ro certificato: C2BA6F69A664504F Firmatario: Luigi Antoniol La presente deliberazione, non soggetta a controllo: - è divenuta esecutiva per decorrenza dei termini il 11/08/2012 Treviso, 13/08/2012 SERVIZIO AFFARI GENERALI Il Funzionario n.ro certificato: CAA6A432016C2177 Firmatario: Sara Baldassin La presente deliberazione viene inviata a: Uffici/Servizi: Servizio Gestione Rapporti Convenzione Delibera: 742/ Proposta: 772/2012 deliberazione n. 742 del 26/07/2012 pagina 4 di 7

5 CENTRO DI RIABILITAZIONE VOCALE PRESSO IL PRESIDIO OSPEDALIERO DI TREVISO DELL AZIENDA ULSS N. 9 Il carcinoma laringeo è tra i tumori maligni più frequenti e rappresenta il 10% circa di tutte le neoplasie maligne negli uomini ed il 4% nelle donne. In Italia, si contano circa nuovi casi all anno ed il Veneto, insieme al Friuli Venezia Giulia, è la regione con la più alta incidenza con 18 casi all anno ogni 100 mila abitanti. Nonostante gli sforzi per garantire una diagnosi precoce, i pazienti, tuttora, vengono frequentemente trattati con un intervento radicale, la laringectomia totale, intervento che prevede la perdita delle funzioni fonatoria, respiratoria e sfinterica, che prima erano deputate alla laringe. Mentre la funzione sfinterica è ripristinata dal chirurgo in sala operatoria e non richiede, di norma, ulteriori presidi, più critica è la gestione della funzione fonatoria, che richiede una rieducazione vocale con personale qualificato mediante diverse metodiche ed ausili. La funzione fonatoria, infatti, può essere riacquistata mediante: 1) la rieducazione alla voce esofagea o erigmofonica; 2) il posizionamento di protesi tracheo-esofagea di tipo primario o secondario; 3) l impiego di elettrolaringe. Tale acquisizione necessita di un apprendimento con il supporto di un maestro rieducatore. Il training inizia, a volte, ancora prima che il paziente venga dimesso dal reparto e prevede incontri settimanali post-intervento per periodi anche di lunga durata. Da anni l AOI.MdV garantisce, mediante maestri riabilitatori qualificati, azioni di sostegno agli operandi, di recupero fonatorio e riabilitativo agli operati, nonché l aiuto nell acquisto di materiale sanitario non mutuabile. Alla indispensabile funzione riabilitativa, l AOI.MdV aggiunge il fondamentale sostegno psicologico ai malati e alle loro famiglie, l impegno sociale e relazionale, nonché il ruolo formativo ed informativo mediante congressi, attività di prevenzione nelle scuole, formazione di nuovi maestri e la diffusione, a livello regionale, della rivista 1 / 3 deliberazione n. 742 del 26/07/2012 pagina 5 di 7

6 Sottovoce. Il presente progetto prevede la prosecuzione per un triennio dell attività del Centro di riabilitazione vocale, attivato lo scorso anno e gestito dall AOI.MdV, presso l Unità Operativa Complessa di Otorinolaringoiatria del Presidio Ospedaliero di Treviso Azienda ULSS n. 9 per tutti i pazienti ivi trattati con laringectomia totale. Il Centro garantisce il training, l assistenza per l utilizzo funzionale degli ausili, nonché il fondamentale supporto psicologico per i malati e per i loro familiari. Per lo svolgimento di tale attività, l AOI.MdV si avvale di maestri rieducatori qualificati, portatori a loro volta della patologia, adeguatamente e costantemente formati, e della cooperazione con i medici della struttura ospedaliera interessata. Inoltre, l AOI.MdV sostiene l acquisto di materiale sanitario non mutuabile per i pazienti in riabilitazione. Dall attivazione del Centro ad oggi, sono stati presi in carico 70 pazienti di cui 20 per la riabilitazione fonetica (relazioni sull attività del centro già in vostro possesso); tutti gli operati sono stati aiutati nell acquisto di ausili non mutuabili; aiutati nell uso degli ausili; supportati dal punto di vista psicologico e coinvolti in attività ricreative e formative (v. relazione sociale annua dell Associazione relativa all anno 2011). Il percorso per la presa in carico dei pazienti è il seguente. Il paziente sottoposto ad intervento di laringectomia totale, una volta dimesso dal Reparto di Otorinolaringoiatria, inizia, su indicazione dei medici otorinolaringoiatri, l attività riabilitativa della voce con il maestro rieducatore della AOI.MdV con incontri settimanali. All inizio della terapia, il paziente compila una scheda con i dati anagrafici, la patologia, la data dell intervento, il tipo di voce, la presenza di disfagia, etc. Tali schede vengono aggiornate progressivamente in base ai risultati ottenuti. I pazienti afferenti al centro vengono: - riabilitati dal punto di vista fonetico con differenti metodiche; - aiutati nell acquisto di presidi non mutuabili; - aiutati nella gestione e nell uso di tali presidi; - coinvolti in attività ricreative e informative; - supportati dal punto di vista psicologico. Il percorso di rieducazione fonetica di ciascun paziente si articola in un numero di incontri variabile a seconda del quadro clinico e della compliance del paziente. L attività di riabilitazione vocale viene svolta, di norma, ogni giovedì pomeriggio dalle alle 18.00, compatibilmente con il numero dei pazienti laringectomizzati da seguire, in locali attrezzati messi a disposizione dall Azienda ULSS n. 9 presso gli ambulatori della U.O.C. di Otorinolaringoiatria del Presidio Ospedaliero di Treviso quando non utilizzati per servizio. 2 / 3 deliberazione n. 742 del 26/07/2012 pagina 6 di 7

7 L AOI.MdV avrà cura di creare e gestire un archivio per la corretta tenuta della documentazione, inclusi i fascicoli personali dei pazienti; provvederà, inoltre, alla creazione e gestione di un database relativo ai pazienti presi in carico. Il presente progetto, rivolto a circa 30 pazienti per la rieducazione fonetica e a tutti gli altri operati per le attività previste dal centro, ha la durata di tre anni a decorrere dal 1 luglio Per poter realizzare il progetto, l AOI.MdV sosterrà un costo complessivo stimato in Euro ,00. L AOI.MdV presenterà, a cadenza semestrale, una relazione sull andamento dell attività oggetto del progetto, specificando anche il calendario delle sedute tenute, i nominativi dei pazienti coinvolti e, per ciascuno, il numero di sedute seguite, e unendo una scheda riassuntiva dei risultati conseguiti rispetto agli obiettivi, sulla base dei seguenti indicatori di risultato: recupero della funzione vocale, autogestione della protesi fonatoria e dei dispositivi connessi, miglioramento della qualità di vita e recupero della socialità. Concluso il progetto, l AOI.MdV presenterà anche una relazione conclusiva. Verona, lì 1 luglio 12 Il Presidente Rag. Ottorino Adriano Zanolli 3 / 3 deliberazione n. 742 del 26/07/2012 pagina 7 di 7

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale via Sant Ambrogio di Fiera, 37 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 30/12/2014, n. 1236 Il Direttore generale

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale Borgo Cavalli, 42 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1343 del 20/12/2012 Il Direttore Generale di questa

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale via Sant Ambrogio di Fiera, 37 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 18/06/2014, n. 556 Il Direttore Amministrativo

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale Borgo Cavalli, 42 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1318 del 29/12/2011 Il Direttore Generale di questa

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale Borgo Cavalli, 42 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 13/12/2013, n. 1062 Il Direttore generale di questa

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale via Sant Ambrogio di Fiera, 37 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 31/10/2014, n. 985 Il Direttore generale

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale Borgo Cavalli, 42 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1085 del 08/11/2012 Il Direttore Generale di questa

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale Borgo Cavalli, 42 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 28/03/2013, n. 228 Il Direttore generale di questa

Dettagli

PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE

PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale Borgo Cavalli, 42 31100 Treviso PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE 20146201418 n. 18 del 22/01/2014 Il Dirigente Responsabile della

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale Borgo Cavalli, 42 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 28/02/2013, n. 130 Il Direttore generale di questa

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 13 del 08/01/2015 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 36016 Thiene (VI) N. 102/2015 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Con l'assistenza dei signori: In data: 29/01/2015 Direttore Amministrativo Direttore Sanitario Direttore dei Servizi Sociali e

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 686 del 28/11/2012 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 Comuni di: Adria Ariano nel Polesine Corbola Loreo Papozze Pettorazza Grimani Porto Tolle Porto Viro Rosolina Taglio di Po D E C R E T O D E L D I R E T T O R E G

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 336 del 12/06/2014 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali delegato dal Direttore Generale dell Azienda con

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 749 del 26-10-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 749 del 26-10-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 749 del 26-10-2015 O G G E T T O Istituzione Commissione per la valutazione della richiesta di farmaci non erogabili

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 Comuni di: Adria Ariano nel Polesine Corbola Loreo Papozze Pettorazza Grimani Porto Tolle Porto Viro Rosolina Taglio di Po D E C R E T O D E L D I R E T T O R E G

Dettagli

ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 483 del 06/08/2015

ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 483 del 06/08/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 483 del 06/08/2015 Il Direttore Generale dell Azienda U.L.S.S. n. 21, dott. Massimo Piccoli, nominato con D.P.G.R.V. n. 240 del 29/12/2012, coadiuvato dai Direttori:

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 359 del 26/06/2014 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1447 del 05/12/2014 OGGETTO: Attività di guardia in forma protetta del medico in formazione specialistica: Regolamento-attuativo

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 314 del 20/05/2015 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS893 DEL : 18/10/2013 STRUTTURA PROPONENTE : DIREZIONE GENERALE OGGETTO : GIACOMINA POLIMANTI L'estensore : RINNOVO

Dettagli

OGGETTO: CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PER PRESTAZIONI DI MEDICO AUTORIZZATO.

OGGETTO: CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PER PRESTAZIONI DI MEDICO AUTORIZZATO. Pag. 1 DELIBERAZIONE N 1020 DEL 23/12/2009 OGGETTO: CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PER PRESTAZIONI DI MEDICO AUTORIZZATO. coadiuvato da: IL DIRETTORE GENERALE dott. Bortolo Simoni nominato

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale via Sant Ambrogio di Fiera, 37 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 05/06/2014, n. 524 Il Direttore generale

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale via Sant Ambrogio di Fiera, 37 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 17/04/2015, n. 359 Il Direttore generale

Dettagli

OGGETTO: Ammissione candidati all'avviso pubblico per l'attribuzione dell'incarico di direttore dell'unità Operativa Complessa di Oncologia

OGGETTO: Ammissione candidati all'avviso pubblico per l'attribuzione dell'incarico di direttore dell'unità Operativa Complessa di Oncologia Pag.1 DELIBERAZIONE N 1039 DEL 23/12/2015 OGGETTO: Ammissione candidati all'avviso pubblico per l'attribuzione dell'incarico di direttore dell'unità Operativa Complessa di Oncologia IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 736 DEL 26/06/2014

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 736 DEL 26/06/2014 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 736 DEL 26/06/2014 OGGETTO: Rinnovo convenzione con l'associazione Volontari Ospedalieri (A.V.O.)

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1179 del 06/11/2012 OGGETTO: Avviso di procedura comparativa per l'assegnazione di un incarico professionale a favore

Dettagli

AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO - SANITARIA N. 8. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE dott. Bortolo Simoni, nominato con D.P.G.R. n. 228 del 29.12.

AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO - SANITARIA N. 8. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE dott. Bortolo Simoni, nominato con D.P.G.R. n. 228 del 29.12. Servizio Sanitario Nazionale - Regione del Veneto AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO - SANITARIA N. 8 Sede Legale: Via Forestuzzo, 41 Asolo (TV) Comuni: Altivole, Borso del Grappa, Caerano di San Marco, Castelcucco,

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 484 del 10/08/2012 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 825 del 11-11-2014 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 825 del 11-11-2014 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 825 del 11-11-2014 O G G E T T O Rinnovo convenzione con la Scuola di Psicoterapia Cognitiva s.r.l. di Roma per lo

Dettagli

<~:::.:-" : ~:, '-,-. 'b

<~:::.:- : ~:, '-,-. 'b ,. Azienda Ospedaliera di Desio e Vimercate:.,j'~c (.

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali delegato dal Direttore Generale dell Azienda con

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12. N. 822 del Reg. Decreti del 30/12/2014 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Attuazione

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12. N. 719 del Reg. Decreti del 28/11/2014 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Rinnovo

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 Comuni di: Adria Ariano nel Polesine Corbola Loreo Papozze Pettorazza Grimani Porto Tolle Porto Viro Rosolina Taglio di Po D E C R E T O D E L D I R E T T O R E G

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 669 del 12/06/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno dodici del mese di Giugno Il Direttore

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL U.O.C. SERVIZIO PERSONALE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL U.O.C. SERVIZIO PERSONALE 36016 Thiene (VI) N. 39/2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL U.O.C. SERVIZIO PERSONALE In data: 02/04/2014 OGGETTO UFFICIO GIURIDICO Dott.ssa Angela GRANDIS Conferimento di n. 1 Borsa di Studio a favore

Dettagli

AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n. 2457. del 11/12/2013

AZIENDA ULSS 12 VENEZIANA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n. 2457. del 11/12/2013 Comuni di Venezia, Cavallino-Treporti, Marcon e Quarto d Altino DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 2457 del 11/12/2013 Il Direttore Generale di questa U.L.S.S. dott. Giuseppe Dal Ben, nominato con

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 36016 Thiene (VI VI) N. 27/2014 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Con l'assistenza dei signori: In data: 16/01/2014 Direttore Amministrativo Direttore Sanitario Direttore dei Servizi Sociali

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI DI RICERCA SANITARIA FINALIZZATA PER L ANNO 2007.

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI DI RICERCA SANITARIA FINALIZZATA PER L ANNO 2007. giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. 1510 del 22/05/2007 pag. 1/6 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI DI RICERCA SANITARIA FINALIZZATA PER L ANNO 2007. ART. 1 La Ricerca

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE DEL VENETO Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 9 Treviso Sede Legale via Sant Ambrogio di Fiera, 37 31100 Treviso DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 28/03/2014, n. 273 Il Direttore generale

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 212. Del 26/11/2013

Deliberazione del Direttore Generale N. 212. Del 26/11/2013 Deliberazione del Direttore Generale N. 212 Del 26/11/2013 Il giorno 26/11/2013 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, la sottoscritta Dott.ssa Mariella Martini, Direttore

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS260 DEL : 15/04/2014 STRUTTURA PROPONENTE : DIREZIONE GENERALE OGGETTO : FURIO FABBRI L'estensore Processo di budget

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 536 del 11/05/2012 OGGETTO: Centro Regionale Specializzato per l'ipovisione Infantile e dell'età Evolutiva afferente

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 268 del 30-4-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 268 del 30-4-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 268 del 30-4-2015 O G G E T T O Adesione alla Convenzione Consip "Energia Elettrica 12" per la fornitura di energia

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS898 DEL : 22/10/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. ACQUISIZIONE E GESTIONE GIURIDICO-ECONOMICA DELLE RISORSE UMANE

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 199 del 19/02/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno diciannove del mese di Febbraio

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 30 DEL 15/01/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 30 DEL 15/01/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 30 DEL 15/01/2014 OGGETTO: Rimodulazione Convenzione per l affidamento

Dettagli

TESTO COORDINATO. Indice

TESTO COORDINATO. Indice TESTO COORDINATO DIRETTIVE TECNICHE PER L ACCREDITAMENTO DEI SOGGETTI FORMATORI CHE GESTISCONO I CORSI DI FORMAZIONE PER LO SVOLGIMENTO DIRETTO DA PARTE DEL DATORE DI LAVORO DEI COMPITI DI PREVENZIONE

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~

REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~ REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~ Deliberazione n. 609 del 23/07/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Oggetto: Accettazione donazione di somma di denaro

Dettagli

U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI

U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI Determinazione nr. 1061 Trieste 07/04/2014 Proposta nr. 762 Del 03/04/2014 Oggetto: Regolamento Regionale n.116/pres. dd. 28/05/2010 - Fondo Sociale Europeo Obiettivo 2

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE dott. Adriano Rasi Caldogno nominato con D.P.G.R. n 222 del 29 dicembre 2012

IL DIRETTORE GENERALE dott. Adriano Rasi Caldogno nominato con D.P.G.R. n 222 del 29 dicembre 2012 Pag. 1 DELIBERAZIONE N 165 DEL 21/03/2013 OGGETTO: Evento formativo "vincere il gioco d'azzardo: percorso formativo per la presa in carico ed il trattamento di soggetti con problemi di dipendenza da gioco

Dettagli

AZIENDA U.L.SS. n. 4 "Alto Vicentino" Via Rasa, 9 36016 Thiene (VI)

AZIENDA U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino Via Rasa, 9 36016 Thiene (VI) Direttore U.O.C. SERVIZIO PERSONALE : Ufficio Giuridico - dott.ssa Patrizia Simionato AZIENDA U.L.SS. n. 4 "Alto Vicentino" Via Rasa, 9 36016 Thiene (VI) N. 86/2013 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015. OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo Economico Annuale Aziendale anno 2016.

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015. OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo Economico Annuale Aziendale anno 2016. AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 455 DEL 20/11/2015 OGGETTO: Adozione del Bilancio Preventivo

Dettagli

Det n. 2144 /2010 Class. 497 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 2144/2010 SETTORE SERVIZI SOCIALI SERVIZIO CASA, IGIENE E SANITA

Det n. 2144 /2010 Class. 497 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 2144/2010 SETTORE SERVIZI SOCIALI SERVIZIO CASA, IGIENE E SANITA COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 2144/2010 SETTORE SERVIZI SOCIALI SERVIZIO CASA, IGIENE E SANITA Proponente: GAGGI MATTEO OGGETTO: ACCREDITAMENTO TRANSITORIO PER CENTRO SOCIO RIABILITATIVO RESIDENZIALE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 444 del 2-7-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 444 del 2-7-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 444 del 2-7-2015 O G G E T T O Convenzione passiva con la Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N. 1 TRIESTINA TRIESTE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Decreto n 238 del 04/06/2015 OGGETTO Avvisi alle Associazioni di Volontariato. Convenzioni volte a garantire

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 752 del 06/07/2012 OGGETTO: Avviso di procedura comparativa per l'assegnazione di n. 2 incarichi professionali a

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 931 del 27/08/2012 OGGETTO: Avviso di procedura comparativa per l'assegnazione di un incarico professionale a favore

Dettagli

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/5

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/5 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/5 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PLURIENNALI DI RICERCA SANITARIA FINALIZZATA PER L ANNO 2012. ART. 1 La Ricerca

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO Delibera n. 211 del 17/02/2016 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO L`anno duemilasedici, il giorno diciassette del mese di Febbraio Il Commissario

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali delegato dal Direttore Generale dell Azienda con

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 573 del 31-7-2014 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 573 del 31-7-2014 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 573 del 31-7-2014 O G G E T T O Modifica della composizione del Nucleo di Ricerca Clinica (N.R.C.) aziendale. Proponente:

Dettagli

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19

Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 Regione Veneto Azienda U.L.S.S. n. 19 Piazzale degli Etruschi, 9-45011 Adria (RO) Comuni di: Adria Ariano nel Polesine Corbola Loreo Papozze Pettorazza Grimani Porto Tolle Porto Viro Rosolina Taglio di

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 463 IN DATA 12/10/2009 PROTOCOLLO N 0048056 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 15/10/2009 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS223 DEL : 27/02/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. E - PROCUREMENT OGGETTO : VANDA D'ANGELO L'estensore Accettazione

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 13/2016 ADOTTATA IN DATA 14/01/2016

DELIBERAZIONE N. 13/2016 ADOTTATA IN DATA 14/01/2016 DELIBERAZIONE N. 13/2016 ADOTTATA IN DATA 14/01/2016 OGGETTO: Convenzione con l Associazione italiana laringectomizzati Onlus di Milano per l acquisizione di prestazioni di rieducazione fonetica. Assistito

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N.13

UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N.13 R E G I O N E V E N E T O UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N.13 * * * * * * * * * * * * * * Comuni Associati : Campagna Lupia Campolongo Maggiore Camponogara Dolo Fiesso D Artico Fossò Martellago Mira Mirano

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 518 DEL 28/08/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Politiche Sociali OGGETTO: Progetto Leva Civile 2015. Contributo Parrocchia Cuore

Dettagli

DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO n. di Prot. Direzione Generale 48 REG.DEC. OGGETTO: Ricostituzione dell'organismo indipendente di valutazione della prestazione dell'azienda ospedaliero-universitaria Ospedali Riuniti di Trieste. SERVIZIO

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO PRESCRITTIVA AUSILI PROTESICI

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO PRESCRITTIVA AUSILI PROTESICI AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS4 DEL : 04/01/2013 STRUTTURA PROPONENTE : DISTRETTO 3 OGGETTO : REVISIONE LINEE GUIDA AZIENDALI APPROPRIATEZZA

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 650 del 08/10/2015 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO - SANITARIA N. 8. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE dott. Bortolo Simoni, nominato con D.P.G.R. n. 228 del 29.12.

AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO - SANITARIA N. 8. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE dott. Bortolo Simoni, nominato con D.P.G.R. n. 228 del 29.12. Servizio Sanitario Nazionale - Regione del Veneto AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO - SANITARIA N. 8 Sede Legale: Via Forestuzzo, 41 Asolo (TV) Comuni: Altivole, Asolo, Borso del Grappa, Caerano di San Marco,

Dettagli

AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma) Tel. 06 93.27.1 Fax 06 93.27.38.66

AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma) Tel. 06 93.27.1 Fax 06 93.27.38.66 AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma) Tel. 06 93.27.1 Fax 06 93.27.38.66 OGGETTO : DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N : 285 DEL : 13/02/2009 Approvazione del regolamento

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 623 DEL 22/08/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 623 DEL 22/08/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 623 DEL 22/08/2013 OGGETTO: Avvisi di pubblica selezione, per

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS315 DEL : 24/04/2014 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. E - PROCUREMENT OGGETTO : VANDA D'ANGELO L'estensore Acc.ne

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1454 del 09/12/2014 OGGETTO: Rinnovo del Comitato Aziendale "Ospedale Senza Dolore (COSD)". Il Direttore della SC

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 167 DEL 29/04/2015 OGGETTO: Liquidazione delle differenze

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 160 Del 07/07/2014 OGGETTO: MODIFICA DEL PIANO DEGLI INVESTIMENTI AZIENDALE TRIENNO 2014-2016, DEL PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2014-2016 E DELL ELENCO

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS548 DEL : 12/06/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. ACQUISIZIONE E GESTIONE GIURIDICO-ECONOMICA DELLE RISORSE UMANE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 678 DEL 28/11/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO: Erogazione contributo di euro 5.000,00=

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12. N. 385 del Reg. Decreti del 19/06/2013 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Procedura

Dettagli

Azienda U.L.S.S. n. 15 Alta Padovana

Azienda U.L.S.S. n. 15 Alta Padovana Azienda U.L.S.S. n. 15 Alta Padovana N. 122/2015 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Coadiuvato dai Signori: Dott. Francesco BENAZZI in data 12/02/2015 DIRETTORE AMMINISTRATIVO DIRETTORE SANITARIO

Dettagli

n. 580 del 31.12.2015 (Tit. di class. 01.04.03)

n. 580 del 31.12.2015 (Tit. di class. 01.04.03) AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI VARESE CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione é stata pubblicata nei modi di legge dal 28.01.2016 Varese, 28.01.2016 IL FUNZIONARIO DELEGATO

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 685 del 11-9-2014 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 685 del 11-9-2014 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 685 del 11-9-2014 O G G E T T O Gara provinciale pacemaker e defibrillatori impiantabili di diverse tipologie completi

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12. N. 654 del Reg. Decreti del 29/10/2014 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Approvazione

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 17 del 22-1-2016 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 17 del 22-1-2016 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 17 del 22-1-2016 O G G E T T O Convenzione con l'università degli Studi di Padova per lo svolgimento di stage ai fini

Dettagli

Immediatamente eseguibile

Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 159 Del 15/06/2015 Oggetto: Autorizzazione alla spesa di cui al D.Lgs. 165/01 per la stipula dei CC.CC.II.AA. di individuazione ed utilizzo risorse del Personale

Dettagli

Regione Emilia Romagna. AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma

Regione Emilia Romagna. AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma Regione Emilia Romagna AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma * * * * * VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL DIRETTORE GENERALE Deliberazione assunta il 26/03/2015 N.203

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. DEL OGGETTO: CONVENZIONI CON L AZIENDA OSPEDALIERA SPEDALI CIVILI DI BRESCIA PER IL TIROCINIO DI FORMAZIONE E DI ORIENTAMENTO CURRICULARE DEGLI STUDENTI DEI CORSI DI LAUREA IN TECNICHE

Dettagli

Deliberazione N.: 1090 del: 16/11/2015

Deliberazione N.: 1090 del: 16/11/2015 Deliberazione N.: 1090 del: 16/11/2015 Oggetto : VALUTAZIONE E STIPULA DI CONTRATTO DI COLLABORAZIONE LIBERO PROFESSIONALE PER ATTIVITA DI CONSULENZA FISCALE E TRIBUTARIA A SUPPORTO DEL SERVIZIO ECONOMICO

Dettagli

Decreto n. 0704/LAVFOR/FP. Il Direttore centrale

Decreto n. 0704/LAVFOR/FP. Il Direttore centrale Decreto n. 0704/LAVFOR/FP Adozione delle Direttive tecniche di modifica delle Direttive tecniche adottate con decreto n. 1407/LAVRFOR/2013 del 15 marzo 2013 che recepiscono il contenuto dell Accordo Stato

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE INTERAZIENDALE DI MEDICINA TRASFUSIONALE

DETERMINA DEL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE INTERAZIENDALE DI MEDICINA TRASFUSIONALE OSPEDALI RIUNITI Numero Data ^s jtza 1 8 AGO. 2BW DETERMINA DEL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE INTERAZIENDALE DI MEDICINA TRASFUSIONALE N- /i^/r/ta del 18AGO(2oft Oggetto: RECEPIMENTO ACCORDO REGIONALE

Dettagli