Sommario Rassegna Stampa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario Rassegna Stampa"

Transcript

1 Rubrica Longanesi 110 Dipiu' 21/07/2014 UN ROMANZO CHE DIVERTE, MA FA ANCHE RIFLETTERE 3 22 il Corriere Mercantile 15/07/2014 INCONTRO CON REGAZZONI 4 24 Il Secolo XIX 15/07/2014 ALBUM ESTATE - GENOVA 5 10 Alto Adige 14/07/2014 LUNGO LE ROTTE IMPERVIE DELL'ASIA ECCO I DIARI DEL CRONISTA-TESTIMONE 15 CorrierEconomia (Corriere del Mezzogiorno) 14/07/2014 SE LA FINANZA PIU' COMPLICATA SI TROVA NEI LIBRI DEI BAMBINI 7 Gazzettadellaspezia.it 14/07/2014 LERICI IN THE WORLD, UN NUOVO PREMIO PER I LERICINI MERITEVOLI. QUEST'ANNO VA A MARCO BUTICCHI Laspezia.Cronaca4.it 14/07/2014 PREMIO LERICI IN THE WORLD ALLO SCRITTORE Gazzetta del Sud 13/07/2014 DIFFAMO' I PARMALIANA, MUNAFO' CONDANNATO Liberta' 13/07/2014 VIAGGIO NELLA STONA DEL TENNIS A PIACENZA 13 6 Conquiste del Lavoro 12/07/2014 IL MONDO DELL'EDITORIA 15 Ilnazionale.it 12/07/2014 SANREMO: IL 17 LUGLIO AL VIA LA NUOVA RASSEGNA 'LIGURITUDINE' CON GIUSEPPE CONTE E MARINO MAGLIANI Legnanonews.com 12/07/2014 LIBRI: QUALCHE IDEA PER L'ESTATE Il Piccolo (Ravenna) 11/07/2014 FLASH MARRADI- RICORDANDO TIZIANO 20 Rubrica Lettera43.it 11/07/2014 ARGENTINA-CINA: CONTRO IL DEFAULT L'ALLEANZA DELLA SOIA 21 Guanda Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. 2 Corriere del Ticino 14/07/2014 ALCUNI TITOLI PER L'AMACA 23 Economiaitaliana.it 14/07/2014 QUANDO UNA MADRE OSSERVA IMPOTENTE LA BUIA FOLLIA DI UN FIGLIO 20 Il Tirreno - Ed. Pontedere/Empoli 14/07/2014 CASCIANA CULTURA, 6 INCONTRI D'AUTORE Il Piccolo 13/07/2014 IL COMMISSARIO BORDELLI STAVOLTA E' ALLE PRESE CON I FANTASMI DEL PASSATO Araldodellospettacolo.it 11/07/2014 DIECI LIBRI PER L'ESTATE BooksBlog.it 11/07/ LIBRI GIALLI DA LEGGERE IN ESTATE Rubrica Ravennanotizie.it 11/07/2014 STASERA DA FELTRINELLI SI PRESENTA "NERO PER N9VE 9 AUTORI. 9 CITTA', 9 MODI DI INTENDERE IL DELITTO Limina Edizioni Ubitennis 13/07/2014 DILETTANTISMO E PROFESSIONISMO: DUE MODI DINTENDERE LO SPORT Rubrica Io Scrittore Lastambergadeilettori.it 12/07/2014 IL BACIO DELLA SORTE - FRANCESCO CANCELLATO 42 Rubrica Tea 2 Il Tempo - Cronaca di Roma 15/07/2014 OGGI ACCADRA' - ROBERTA GALLEGO E' AUTRICE DI "STORIE DI UNA PROCURA..." 44 Rubrica Editrice Nord 21 L'Unita' 15/07/2014 IL PICCOLO MIRACOLO DI GABRIELLE ZEVIN (M.Palieri) MUCCHIO 01/08/2014 VITA DOPO VITA 46. Chooze.it 13/07/2014 SUNDAY BOOKS: E LA VITA L'E' BELA 47 Atelierdeilibri.Blogspot.com 12/07/2014 RECENSIONE " "TI FIDI DI ME?" DI J.LYNN 49

2 Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica Premi Letterari 21 L'Unita' 15/07/2014 CASSESE, TRAVERSO, TOBAGI LETTERATURA IMPEGNATA AL PREMIO POZZALE RUSSO (R.Barzanti) 53 Rubrica Editoria 6 il Sole 24 Ore 15/07/2014 DA SANTANCHE' E FERRARI OFFERTA PER "L'UNITA'" 54 9 Corriere della Sera 15/07/2014 SANTANCHE' SOGNA L'UNITA' PER SFIDARE IL PD (DA SINISTRA) (T.Labate) 28/29 Corriere della Sera 15/07/2014 GORDIMER, AFRICANA BIANCA CONTRO L'APARTHEID (M.Farina) Corriere della Sera 15/07/2014 NARRATRICE DI FORMAZIOPNE INGLESE CHE AMAVA CECHOV (F.Cordelli) 33 Corriere della Sera 15/07/2014 LA LEGGE SULLA PROFESSIONE GIORNALISTICA ABUSIVA - LETTERA (E.Iacopino/P.Battista) 37 Corriere della Sera 15/07/2014 IN ARRIVO LA TV FATTA IN ALBANIA REALITY E SERIE PARLANO ITALIANO (L.Berberi) 1 la Repubblica 15/07/2014 LA CAMPIONESSA DELLA DESTRA CHE VUOL COMPRARE L'UNITA' (M.Serra) 7 la Repubblica 15/07/2014 UNITA', MURO ANTI-SANTANCHE' "IRRICEVIBILE LA SUA PROPOSTA" (G.d.m.) 44/45 la Repubblica 15/07/2014 NADINE GORDIMER LA BORGHESE RIBELLE CHE SFIDO' L'APARTHEID (P.Veronese) 47 la Repubblica 15/07/2014 TRA FLOP E PARTENZE RAITRE ORA VA IN CERCA DI UNA NUOVA IDENTITA' (L.Palestini) 5 la Stampa 15/07/2014 SANTANCHE' E PAOLA FERRARI LA STRANA COPPIA VUOLE L'UNITA' (G.Galeazzi) 37 la Stampa 15/07/2014 ADDIO A ROBERTO VIVARELLI, STORICO DEL FASCISMO Italia Oggi 15/07/2014 UNIVERSO, L'EDICOLA RENDE ANCORA (C.Plazzotta) Italia Oggi 15/07/2014 CHESSIDICE IN VIALE DELL'EDITORIA Italia Oggi 15/07/2014 EUROPA A RISCHIO CHIUSURA TEMPO FINO A FINE SETTEMBRE 74 1 L'Unita' 15/07/2014 AI LETTORI L'Unita' 15/07/2014 DURANTE LA CRISI SERVONO PIU' IDEE, NON MENO (G.Montesano) 76 4 Il Fatto Quotidiano 15/07/2014 PREPENSIONARE I GIORNALISTI? PAGA RENZI CON 52 MILIONI (M.Palombi) 17 Il Fatto Quotidiano 15/07/2014 MILLENNIUM, PROVE TECNICHE DI POST BALLARO' (P.Simonetti)

3 Settimanale Longanesi Pag. 3

4 Quotidiano Longanesi Pag. 4

5 Quotidiano Longanesi Pag. 5

6 Quotidiano Longanesi Pag. 6

7 Settimanale Longanesi Pag. 7

8 GAZZETTADELLASPEZIA.IT (WEB2) / 2 LOGIN Il duo Valero-Rodriguez per il secondo appuntamento di Lunae Concentus: : Torna martedì (14 luglio) sera, nell'inedita cornice della Pieve di Santa Maria Assunta a Bolano, la IX GAZZETTA DELLA SPEZIA GAZZETTA DELLA SPEZIA REDAZIONE CONTATTI PUBBLICITÀ INSERZIONI ED ANNUNCI INSERZIONI ED ANNUNCI LAVORA CON NOI LAVORA CON NOI CERCA... Home Cronaca Politica Economia Lavoro Cultura Comunicati Agenda Ac Spezia Ac Spezia Sport Magazine PROVINCIA DELLA SPEZIA GOLFO DELLA SPEZIA VAL DI MAGRA VAL DI VARA CINQUE TERRE RIVIERA LUNIGIANA AMEGLIA ARCOLA BEVERINO BOLANO BONASSOLA BORGHETTO BRUGNATO CALICE CARRO CARRODANO CASTELNUOVO DEIVA MARINA FOLLO FRAMURA LA SPEZIA LERICI LEVANTO MAISSANA MONTEROSSO ORTONOVO PIGNONE PORTO VENERE RICCÒ RIOMAGGIORE ROCCHETTA S. STEFANO SARZANA SESTA G. VARESE L. VERNAZZA VEZZANO L. ZIGNAGO You are here : Home Cultura Comunicati Culturali Lerici in the World, un nuovo premio per i lericini meritevoli. Quest'anno va a Marco Buticchi Lerici in the World, un nuovo premio per i lericini meritevoli. Quest'anno va a Marco Buticchi Scritto da Comune di Lerici dimensione font Stampa Mi piace Mi piace 6 Tweet 1 0 OFFERTE COMMERCIALI MAGAZINE Vota questo articolo (0 Voti) Longanesi Pag. 8

9 GAZZETTADELLASPEZIA.IT (WEB2) / 2 La Giunta Comunale di Lerici ha deliberato l'istituzione di un premio denominato Lerici in the World. Ogni anno sarà premiata una personalità del territorio che con le sue opere e /o con la sua attività, anche professionale, ha dato lustro alla città di Lerici. "Una doverosa manifestazione di gratitudine e di riconoscimento nei confronti di lericini che si sono distinti in campo culturale, umanitario, sociale, scientifico e di spettacolo - dichiara il Sindaco Marco Caluri - La capacità di lavoro, di professionalità, di inventiva e apertura alle innovazioni, di passione creativa che si riscontrano tra i nostri cittadini deve essere sostenuta e riconosciuta anche dall'amministrazione comunale". Il primo premio viene assegnato allo scrittore lericino Marco Buticchi che con i suoi romanzi di avventura ha fatto sognare migliaia di lettori. La cerimonia ufficiale con la consegna della targa avverrà venerdì 18 luglio alle ore 20.30, presso la Sala Consiliare di Lerici, nel corso della presentazione dell'ultimo libro di Marco Buticchi "La stella di Pietra". I romanzi di Buticchi, editi da Longanesi, sono caratterizzati dall'intreccio fra epoche diverse, dall'antichità ai giorni nostri, e da misteri da risolvere. Fra i numerosi romanzi di successo, "La voce del destino" si è distinto per la vittoria del premio Emilio Salgari e per il premio selezione Bancarella L'ultimo romanzo, "La stella di pietra", ruota attorno ad un simbolo: una stella a cinque punte. Ma, alla sua ombra, si concentrano connivenze, intrighi internazionali, alleanze inconfessabili, misteri e insabbiamenti. Ultima modifica il Lunedì, 14 Luglio :27 Tweet 1 Mi piace Mi piace Piace a 6 persone. Iscriviti per vedere cosa piace ai tuoi amici. Pubblicato in Comunicati Culturali Etichettato sotto Marco Buticchi Golfo della spezia Comune di Lerici Comune di Lerici Sito web: Ultimi da Comune di Lerici Articoli correlati (da tag) Stretta di Lerici su Pitelli: messa in sicurezza e indagine epidemiologica. "Regione risponda entro sei mesi" Tellaro, rinviato "Quella casetta nel bosco" "Un mare di immagini in Poesia", la personale di Maria Rita Vita, all ex Oratorio in Selàa Festival del Jazz, giovedì un'altra grande serata. A ingresso gratuito Invernizzi a San Terenzo: "Giovanni Paolo II, capacità unica di parlare al cuore" Gestore di un giro di prostituzione a 15 anni, intervengono i caabinieri Altro in questa categoria: «Il duo Valero-Rodriguez per il secondo appuntamento di Lunae Concentus Lascia un commento Messaggio * scrivi il tuo messaggio qui... Longanesi Pag. 9

10 LASPEZIA.CRONACA4.IT(WEB) / 2 LA SPEZIA HOMEPAGE CRONACA POLITICA CULTURA & SPETTACOLO SERIE B SPORT LIGURIA OGGI & DOMANI DOSSIER Cultura & Spettacolo lunedì, 14 lug :44 PDF Premio Lerici in the World allo scrittore Marco Buticchi CRONACA4 DEL Sfoglia Archivio Scarica PDF Prima edizione del premio con consegna della targa avverrà Venerdì 18 luglio alle ore LERICI - La Giunta Comunale di Lerici ha deliberato l istituzione di un premio denominato Lerici in the World. Ogni anno sarà premiata una personalità del territorio che con le sue opere e /o con la sua attività, anche professionale, ha dato lustro alla città di Lerici. Una doverosa manifestazione di gratitudine e di riconoscimento nei confronti di lericini che si sono distinti in campo culturale, umanitario, sociale, scientifico e di spettacolo - dichiara il Sindaco. - La capacità di lavoro, di professionalità, di inventiva e apertura alle innovazioni, di passione creativa che si riscontrano tra i nostri cittadini deve essere sostenuta e riconosciuta anche dall Amministrazione comunale. Il primo premio viene assegnato allo scrittore lericino Marco Buticchi che con i suoi romanzi di avventura ha fatto sognare migliaia di lettori. La cerimonia ufficiale con la consegna della targa avverrà Venerdì 18 luglio alle ore 20.30, presso la Sala Consiliare di Lerici, nel corso della presentazione dell ultimo libro di Marco Buticchi La stella di Pietra. I romanzi di Buticchi, editi da Longanesi, sono caratterizzati dall intreccio fra epoche diverse, dall antichità ai giorni nostri, e da misteri da risolvere. Fra i numerosi romanzi di successo, La voce del destino si è distinto per la vittoria del premio Emilio Salgari e per il premio selezione Bancarella L ultimo romanzo, La stella di pietra, ruota attorno ad un simbolo: una stella a cinque punte. Ma, alla sua ombra, si concentrano connivenze, intrighi internazionali, alleanze inconfessabili, misteri e insabbiamenti. E il 1985, Sara Terracini non sa ancora quanto le oscure trame del terrorismo la toccheranno da vicino: è il giorno della sua laurea, e Sara è alle prese con una verità sconvolgente. I suoi studi sul Laocoonte, il famoso gruppo statuario attribuito alla produzione classica, indicano che la mano che l ha scolpito potrebbe invece appartenere a uno degli artisti più famosi di ogni tempo... È il 1487 e il giovane Michelangelo Buonarroti, a bottega dal Ghirlandaio, si distingue sia per il talento incontrastato sia per il carattere impetuoso e irriverente. Un carattere che, insieme all invidia e all avidità che da sempre circondano gli accoliti dei potenti, negli anni lo porterà a guadagnarsi non pochi nemici. Ma è una burla senza precedenti, un falso di sua creazione, a rischiare di fargli perdere tutto. E a poco o nulla servirà nascondere i bozzetti del Laocoonte che potrebbero incriminarlo. Anzi, proprio da questo ha inizio una scia di morte che arriva......fino ai giorni nostri, sino cioè agli Anni di Piombo, e sino a mettere in pericolo la vita di Sara Terracini. E se i bozzetti di Michelangelo fossero un tesoro servito a finanziare le operazioni più inconfessabili del terrorismo? Il segreto sta per riaffiorare e travolgere decine di inconsapevoli Longanesi Pag. 10

11 LASPEZIA.CRONACA4.IT(WEB) protagonisti. Insieme a un inaspettato personaggio, Sara è costretta ad affrontare una corsa contro il tempo per cercare di impedirlo / 2 HOMEPAGE CRONACA POLITICA CULTURA & SPETTACOLO SERIE B SPORT LIGURIA OGGI & DOMANI DOSSIER Testata giornalistica iscritta al Tribunale della Spezia Registro Stampa n.2 del Direttore Responsabile: Rino Capellazzi Editore: Marco Capellazzi - Redazione: Scalinata Jamiano, 4 - La Spezia - Tel Pubblicità: Cronaca4 Communication - Cell Powered and Designed by Graphite Longanesi Pag. 11

12 Quotidiano Longanesi Pag. 12

13 Quotidiano / 2 Longanesi Pag. 13

14 Quotidiano / 2 Longanesi Pag. 14

15 Quotidiano / 2 Longanesi Pag. 15

16 Quotidiano / 2 Longanesi Pag. 16

17 ILNAZIONALE.IT (WEB2) Facebook Twitter RSS Direttore Meteo EDIZIONI LOCALI: IMPERIA CUNEO SAVONA COSTA AZZURRA VALLE D'AOSTA BIELLA VERONA Prima Cronaca Politica Eventi e Turismo Sport Tutte le notizie EVENTI E TURISMO sabato 12 luglio 2014, 10:05 Sanremo: il 17 luglio al via la nuova rassegna 'Liguritudine' con Giuseppe Conte e Marino Magliani Condividi La Liguria e il mondo di Giuseppe Conte. E la Liguria che sta tra l entroterra e la riviera di Marino Magliani. Sono questi gli ingredienti del primo appuntamento di Liguritudine, la nuova rassegna letteraria organizzata dall Assessorato alla Cultura guidato da Daniela Cassini che prenderà il via giovedì 17 luglio, alle 21, in piazza San Siro e che vedrà come protagonisti proprio Giuseppe Conte e Marino Magliani. Abbiamo voluto organizzare un ciclo di incontri commenta l assessore Cassini - per valorizzare la cultura ligure con autori della nostra regione ed in particolare del ponente. Sono molto onorata e felice per Sanremo di avere la presenza di due grandi scrittori e poeti liguri contemporanei in occasione dell'apertura di questa nuova rassegna. Teniamo molto a "Liguritudine" che continuerà nel tempo e che, alternando personaggi e stili diversi, disegnerà la grande potenza della presenza ligure nella cultura italiana e internazionale". Giovedì 17 luglio Giuseppe Conte e Marino Magliani racconteranno, ciascuno, la propria Liguria. Lo spettatore potrà così prendere parte ad un inedito viaggio che permetterà di scoprire quanto i due scrittori affondino le radici nel nostro territorio, quanto la loro vita e le loro produzioni siano piene di avvenimenti e di tracce liguri. Ingresso libero. GIUSEPPE CONTE Nato a Imperia nel 1945, ha pubblicato saggi (tra cui La metafora barocca, 1972 e Lettera ai disperati sulla primavera, 2006), raccolte di poesia (tra le altre L Oceano e il Ragazzo 1983, 2002 e Ferite e rifioriture 2006, Premio Viareggio) e romanzi (tra cui Il terzo ufficiale 2002, Premio Hemingway, La casa delle onde 2005, Selezione Premio Strega, L adultera 2008, Premio Manzoni, Il male veniva dal mare 2013). È autore di traduzioni, antologie, libretti d opera, testi teatrali e ha collaborato a giornali e a programmi televisivi. MARINO MAGLIANI Nato a Dolcedo nel Ha vissuto per anni tra Spagna e America Latina per poi stabilirsi in Olanda. Ha scritto racconti, libri di viaggio e romanzi tra cui "Il collezionista di tempo" (Sironi, 2007), "Quella notte a Dolcedo" e "La Tana degli Alberibelli" (Longanesi, 2008 e 2009) - con cui ha vinto il "Premio Frontiere Biamonti. Pagine sulla Liguria" - "Zoo a due" (Perdisapop 2013) e "Soggiorno a Zeewijk" (Amos, 2014). Magliani è anche traduttore: si ricordano "Bolaño Selvaggio" (Senzapatria editore) e Ultima rumba all Avana di Fernando Velásquez Medina (Il Canneto Editore, 2014) IN BREVE sabato 12 luglio Taggia: domani sera prende il via il festival 'Taggia in Jazz', tre giorni di concerti con ospiti importanti (h. 13:20) Aeroporto Panero: "Domani 13 luglio la prima protesta contro Take Off" (h. 13:15) Loano, da Gigi il Bullo a Pierino: torna la rassegna "Il trash ch'eravamo" (h. 13:00) MUSICASTELLE: Al via con i Tiromancino (h. 12:21) Sanremo: domani nelle piazze l'appuntamento con il mercatino Cose d altri tempi (h. 12:20) La montagna incantata: a Sambuco si inaugura il centro di documentazione (h. 12:12) Mondovì Live : l'estate a ritmo di musica! (h. 12:00) Savigliano: sono pronti i nuovi treni regionali "Jazz" (h. 11:45) Savona, al via la mostra PriamArt duemila14 (h. 11:00) Cherasco: "È un istante", la mostra personale di Claudio Vigna, verrà inaugurata a fine mese (h. 10:50) Leggi le ultime di: Eventi e Turismo Leggi l articolo completo: Longanesi Pag. 17

18 LEGNANONEWS.COM (WEB) / 2 Sabato, 12 Luglio 2014 Rss Newsletter HOMEPAGE CRONACA ALTO MILANESE SPORT SPETTACOLI POLITICA PALIO ECONOMIA SCUOLA SALUTE RUBRICHE CONTATTI Cronaca nazionale Libri: qualche idea per l'estate Le vacanze si avvicinano e come ogni anno eccoci qui con qualche consiglio su cosa leggere sotto l ombrellone! PER CHI AMA I RACCONTI: Vacanze in giallo, AAVV, Sellerio. I migliori autori di gialli della scuderia Sellerio (Malvaldi, Recami, Gimenez Bartlett...non so se mi spiego...) ci regalano sei misteri ambientati durante le vacanze. E noi abbiamo le nostre per risolverli! Avvvincente. PER CHI VUOL FARSI DUE RISATE: Non son degno di tre di J. Rance, ed. Longanesi. Harry Spencer ha 30 anni, un buon lavoro, una bella moglie e tanti amici con cui comportarsi ancora come un quindicenne. Poi però Emily gli dice di essere incinta e qui inizia lo spassoso diario di un padre in divenire, che non vorrebbe smettere di fare il bambino PER CHI VUOLE IL ROMANTICISMO: Una piccola libreria a Parigi di N. Gorge, ed. Sperling. Jean Perdu ha una libreria galleggiante sulla Senna: la Farmacia letteraria. Come un medico dell anima trova per tutti il libro giusto, a partire dai suoi strambi vicini di casa. Per tutti, tranne che per sé lui ha il cuore infranto da una donna amatissima e scomparsa, che oggi ha deciso di trovare. E allora partiamo con lui per la Provenza, per un viaggio del cuore, verso l amore tanto atteso PER CHI AMA L AVVENTURA: La pietra vergine, di M: Mortimer, ed. Salani. Un classico romanzo d avventura, rocambolesco e caleidoscopico, che va bene dai 14 ai 140 anni. Loschi personaggi inseguono Ida, giovane studentessa di Stoccolma che deve proteggere un pacco contenente una strana pietra e una vecchia lettera affidatole dal Premio Nobel per la fisica, il prof. Lobov. Cosa nasconde la pietra? E la lettera del Settecento? Storia, mistero, azione, amicizia e coraggio: un vero spasso per giovani adulti e vecchi ragazzi! PER CHI VIAGGIA LEGGENDO DI VIAGGI: Autostop per l Himalaya, di V. Seth, ed. Longanesi. Vikram Seth è uno degli autori più talentuosi e affascinanti dell India contemporanea, e tutta la magia della sua scrittura possiamo trovarla in questo diario di viaggio che racconta la sua estate del All epoca ancora studente a Nanchino, decise di ritornare a casa a Dehli passando per Tibet e Nepal. Così, giusto per vedere se si poteva fare a piedi e con mezzi di fortuna. Ultime notizie A settembre 2015 (forse) il Palio straordinario Centinaio tra i candidati al Consiglio metropolitano Odia comunisti e sindacalisti: martellate contro insegne e uffici, fermato Libri: qualche idea per l'estate Bettega al Rotary Ticino: vincerà la Germania Gabry Ponte all'esordio del Rugby Sound 2014 In piscina, si fa festa anche con sport non acquatici Sabato nero: chiudono le Coop dell'oltrestazione Big Jump: tuffiamoci nell'olona Musica e teatro animano il week end Istituti Vinci: tutti "maturi" Coltivavano marijuana in casa: scoperti dopo una lite Meteo l'esperto dice Nel fine settimana ripresa dell'instabilità Riecco tra sabato e domenica una nuova perturbazione atlantica seguita da aria fresca ed instabile... Oggi 2014 ilmeteo.it Legnano Sera Pioggia e schiarite Domani - 13/07 Mattino Nubi sparse Pomeriggio Temporale Sera Temporale Dopo domani - 14/07 Mattino Pioggia Pomeriggio Pioggia Sera Nubi sparse Longanesi Pag. 18

19 LEGNANONEWS.COM (WEB) / 2 Un viaggio imperdibile. PER I COMPLOTTISTI DA OMBRELLONE: Il quinto assassino, di B. Meltzer, ed. Garzanti. Ecco una nuova avventura di Beecher White, l archivista della Casa Bianca col fiuto del detective. Oggi Beecher si trova a dover affrontare una crisi davvero enorme. E stato ucciso il capo della Chiesa più vicina alla Casa Bianca, e l assassino ha lasciato dei chiari riferimenti all omicidio di Lincoln. Beecher presto capisce che esiste un legame fra questa morte e gli omicidi dei quattro Presidenti avvenuti nel passato...un quinto assassino è pronto a colpire, e a distruggere il potere costituito. Intrigante. PER CHI AMA IL NOIR ITALIANO: In fondo al tuo cuore, di M. De Giovanni, ed. Einaudi. Fa caldo a Napoli, in questo luglio abbacinante e sconvolgente; fa caldo quando un professore cade dal balcone, e sulla sua morte indagano Ricciardi e Maione. Caldo davvero, come solo l amore, la passione, il tradimento. Sentimenti primordiali in questa indagine che tocca il cuore degli investigatori e quello dei lettori, che si berranno assetati ogni riga di questo capolavoro. Ecco, io qualche idea ve l ho data, ora non resta che iniziare a leggere! Buone vacanze! Amanda Colombo Pubblicato il 12/07/14-66 visualizzazioni Lettere in redazione 11/07/14 - Per i tombini intasati, contattare numero verde di Amiacque 09/07/14 - Tombini intasati e la via allagata: quando si risolverà il problema? 08/07/14 - Tombini intasati nell'oltrestazione 03/07/14 - Vecchio ospedale: "Regione, basta polemiche ma fatti concreti" 29/06/14 - Tombino pericoloso al Parco Robinson: intervento della Polizia Locale e di Amga 27/06/14 - Treni e bus, quanti disagi: non sono una bella cartolina per Expo 27/06/14 - Scuola: la dote merito è sparita! 27/06/14 - L EXPO e il nostro Onde the Road Italiano Gallerie LegnanoNews LegnanoNews Sito di informazione locale Direttore responsabile: Marco Tajè Registrazione al Tribunale di Milano n 639 del 23/10/08 Proprietà: Professional Network s.r.l. P.Iva Tutti i contenuti originali sono di proprietà di LegnanoNews, ne è consentito l'utilizzo citando il sito come fonte Dei contenuti non originali viene citata la fonte Redazione: Via 29 Maggio, Legnano (MI) Tel: Cell.: Redazione: Informazioni: CMS + Hosting Longanesi Pag. 19

20 Settimanale Longanesi Pag. 20

21 / 2 Longanesi Pag. 21

22 / 2 Longanesi Pag. 22

23 Quotidiano Guanda Pag. 23

24 ECONOMIAITALIANA.IT (WEB) / 4 Home L'Editoriale Prima pagina Leader di mercato Storie d'impresa Punto&Virgola Arte e Cultura Di Giallo in Giallo Visto da Lei Fisco&Cittadini Share Quando una madre osserva impotente la buia follia di un figlio Un thriller psicologico, tratto da una storia vera, firmato dal giovane norvegese Gaute Heivoll. A seguire Vichi, Backes, Adamson, Silva e Harris di MAURO CASTELLI 14/07/2014 Un'altra sorpresa nel panorama narrativo scandinavo: quella del norvegese Gaute Heivoll, nato a Finsland il 13 marzo 1978, un villaggio nei pressi di Kristiansand, dove peraltro è cresciuto. Il quale Heivoll, dopo il precoce esordio nel 2000 con l'antologia Postboks 6860, si è imposto nel 2003 con Omars siste dager, un lavoro infarcito di mistero su quel che si nasconde dietro i ricordi, per poi sfondare nel 2010 (con oltre centomila copie vendute nelle librerie del suo Paese) grazie a Prima del fuoco (Marsilio, pagg. 264, euro 18,50, traduzione di Maria Valeria D'Avino), un romanzo venduto in 17 Paesi, dagli Stati Uniti alla Corea, e premiato con i più prestigiosi riconoscimenti letterari. Autore anche di saggi e di poesie, nonché collaboratore di diverse testate come critico letterario, Heivoll ha studiato legge presso l'università di Oslo, per poi dedicarsi alla psicologia presso l'ateneo di Bergen. E appunto sfruttando questa sua specializzazione ha dimostrato di saper penetrare, secondo The Times, nei recessi più bui della psiche umana attraverso "una prosa pacata che rende con maestria i misteri della memoria e la precarietà dell'umana esistenza". Proponendosi peraltro come una delle voci più belle dell'ultima generazione scandinava. Lui quanto mai abile nell'esplorare - in questo suo brillante thriller psicologico che trova spunto da un fatto (forse) realmente accaduto più di un secolo fa - il sottile confine che separa arte e quotidianità, annotando il buio che può annidarsi nella mente di un uomo alle prese con la solitudine, oltre che con i suoi dolori mentali e fisici. Lui così abile nell'intrigare il lettore - a fronte di una formula narrativa secca quanto graffiante, scorrevole quanto aspra - prendendo spunto dalle cronache in essere nella memoria della sua terra natale. Dove un uomo di 32 anni si tolse la vita facendosi esplodere con la dinamite ("Raccontano che sua madre andasse in giro a raccogliere i pezzi del corpo nel grembiule, mentre nel registro del cimitero, nella colonna delle annotazioni, qualcuno ebbe a scrivere: Malato di mente"). Ed è appunto per cercare di capire questo cruento episodio che Heivoll ha imbastito la sua trama, ambientata a partire dall'inizio di maggio del 1978, quando un piromane scatena il panico in una piccola regione rurale del Sud della Norvegia, riducendo in cenere case abitate e fienili. Mentre una madre osserva ipnotizzata il comportamento sempre più inspiegabile del suo unico figlio, tutti si chiedono chi possa essere il colpevole. Di certo uno di loro. Sta di fatto che, curiosamente, l'autore In evidenza Quando una madre osserva impotente la buia follia di un figlio Torna l'ispettore John Rebus e tutto non sarà più come prima Un brutale delitto in convento e tanti perché senza risposta Un bambino scomparso, una madre decapitata e un colpevole designato Sulla poltrona di un barbiere si possono scoprire molte cose Debito pubblico: a maggio tocca i miliardi Istat: aumenta la povertà assoluta in Italia Troppo arsenico nelle acque del Lazio Merloni vende Indesit a Whirlpool Crisi: chiusa 1 azienda di riso su 5 Italia, Istat: produzione a maggio a -1,2% Venti di guerra tra Israele e Gaza Fare affari in tempo di crisi? Con gli affitti brevi Istat: nel 2013 cala la spesa delle famiglie italiane Nigeria, fuggite 63 ragazze rapite dai Boko Haram a giugno Interrogare gli antichi per capire il nostro tempo Al via i saldi estivi 2014 Calo dei prezzi alimentari: è deflazione a tavola Iraq, al-baghdadi annuncia: «Conquisteremo anche Roma» Il volto della propaganda nazista? Una bimba ebrea Guanda Pag. 24

25 ECONOMIAITALIANA.IT (WEB) / 4 sente la sua vita legata a quella del piromane, facendosi partecipe dei fatti ("Non so quante volte ho visto quell'incendio con gli occhi della mente". In ogni caso "la storia degli incendi mi accompagna fin da quando ero bambino"). Raccontando peraltro in modo magistrale la follia racchiusa in ogni vita umana, ma anche indagando sulle condizioni che possono farla nascere, quindi alimentarla sino a farla scatenare. Ma cos'è che spinge ciascuno di noi - ci si chiede nella sinossi - verso il lato oscuro o il lato luminoso della vita? "Con empatia e stupore, il narratore esplora memoria e perdite di una comunità in cui ogni persona è una storia a sé stante intrecciata a quella di altre. Il suo è un canto dal cuore del rogo, dove le fiamme, insieme alle case e ai ricordi che racchiudono, inghiottono anche un futuro radioso che non è più stato; dove tenere un cerino acceso in mano sembra essere l'unico rimedio alla solitudine e al freddo del presente. E dove il sorriso grande e caldo di una madre è più forte del furore del fuoco che lambisce la vita di ognuno di noi". Proseguiamo con un collaudato autore italiano, Marco Vichi, nato a Firenze il 20 novembre 1957, autore di testi teatrali, sceneggiature, una ventina di racconti e 14 romanzi (il debutto risale al 1999 con L'inquilino, mentre con Morte a Firenze nel 2009 si sarebbe aggiudicato il Premio Scerbanenco per il miglior noir nostrano). Di lui abbiamo già tracciato un profilo su queste stesse colonne, annotando di quella sua piacevolezza narrativa tipica del giornalista (scrive infatti per diverse riviste e quotidiani nazionali). Lui che si propone come uomo un po' schivo e magari anche un po' timido, certamente un lettore onnivoro in quanto, a suo dire, leggere "fa bene alla salute" e consente di attingere, rielaborandole, alle idee e al vissuto altrui (onestà che non è di tutti). Ferma restando, visto che lo hanno fatto in parecchi, che la differenza "sta tutta nel come e nel perché si ruba". Premesse a parte, Vichi - che oggi vive nel Chianti - ha imboccato la strada giusta nel 2002, quando diede alle stampe Il commissario Bordelli, una specie di eroe segnato dalle disillusioni, personaggio vero quanto accattivante, che troviamo in scena in una fortunata serie di polizieschi ambientati negli anni Sessanta nella città del Giglio. E ancora una volta è questa la scena che tiene banco nel romanzo Fantasmi del passato (Guanda, pagg. 504, euro 18,50), un lavoro che vede una "partecipazione" straordinaria. Nel senso che "la stesura di questo romanzo - tiene a precisare lo stesso Vichi - ha seguito un procedimento particolare: le vicende, i pensieri, i sogni e i fantasmi di Bruno Arcieri (il colonnello dei carabinieri, nonché agente segreto del SIM, protagonista di sette romanzi firmati da Leonardo Gori e le cui vicende in passato si sono incrociate con quelle di Bordelli") mi sono stati forniti appunto dallo stesso Gori e da me riscritti e adattati". Per farla breve: siamo a Firenze nel dicembre 1967, una città ancora alle prese con i devastanti postumi dell'alluvione di un anno prima, anche se la gente ha ripreso a far di conto con il trantran quotidiano, a cercare di cancellare dalla memoria quel muro d'acqua che aveva invaso le vie, allagato interi quartieri, devastato preziose opere d'arte. Da parte sua il commissario Bordelli è appesantito dai rimorsi di una faccenda non lontana nel tempo e dal desiderio struggente di una donna che ha perduto. A sua volta il ricordo della madre, scomparsa ormai da diversi anni, lo avvolge di malinconia. In tale contesto, in una villa sulle colline, un riccone all'apparenza benvoluto da tutti viene ucciso con un fioretto. Secondo logica, l'assassino non lascia alcuna traccia. Alle prese con questo difficile caso, Bordelli cercherà di scovare un minimo indizio che possa metterlo sulla buona strada per inchiodare il colpevole, ma nel frattempo si troverà a vivere situazioni del tutto inaspettate, oltre che a far di conto con i fantasmi del passato. Che dire: ancora una volta Vichi ci regala, all'insegna di una robusta quanto accattivante semplicità narrativa, una storia di straordinaria quotidianità che sorprende e intriga, ricca di personaggi che non mancheranno di lasciare il segno. Proseguendo nel nostro girovagare narrativo approdiamo ora in Brasile, con un romanzo in cui il calcio - senza voler affondare la penna nelle amarezze, nostre e loro, dell'ultimo mondiale - si fa filosofia di vita, in quanto la partita dell'esistenza si gioca tutta nell'ultimo minuto (con in scena un allenatore, un incontro, un campione in panchina). E appunto L'ultimo minuto (Del Vecchio, pagg. 251, euro 14,50, traduzione di Virginia Caporali e Roberto Francavilla) è il lavoro firmato da Marcelo Backes, nato - come da note editoriali - nel 1973 a Campina das Missões, studi di giornalismo, letteratura brasiliana e germanistica all'attivo. Lui che ha tradotto e curato l'edizione di oltre una ventina di classici della letteratura tedesca e internazionale, tra cui Goethe, Schiller, Kafka, Schnitzler, Nietzsche. Come autore (è stato paragonato dalla critica all'affermato Guimarães Rosa) ha invece al suo attivo due romanzi e una collezione di aforismi, epigrammi e frammenti narrativi. Di certo uno scrittore di livello, Backes, la cui scrittura colloquiale è volutamente imperfetta, in ogni caso di variegata estrazione, immaginifica quanto basta per disorientare in alcuni casi il lettore, infarcita com'è di riferimenti colti e immaginifici che attingono a diverse culture: in ogni caso intriganti e fuori dalle righe, come si conviene alle diversità di questo autore, peraltro dotato di una robusta personalità. Detto questo, spazio alla sintesi. "Incarcerato per un crimine che verrà rivelato solo alla fine dell'ultimo minuto, nella sua cella solitaria, João decide di raccontare la storia della sua vita a un seminarista. Ex allenatore di calcio, convive con il senso di colpa perché non riusciva ad amare il figlio, completamente privo di talento come giocatore. Proprio a causa del suo senso di colpa aveva deciso di inserirlo nella formazione, eliminando un talentuoso centravanti. Ma nel match decisivo aveva compiuto, finalmente, una scelta più corretta... prima che scorresse il sangue. Nel tentativo di fare i conti con il proprio passato, João il rosso, nato Yannick, brasiliano di origini russo-tedesche alterna passato e presente e si immerge in riflessioni sulla vita, eludendo di continuo la questione centrale e sviluppando lunghi discorsi sul calcio per non affrontare la gravità del crimine che ha commesso. João considera il calcio vero teatro dell'esistenza e ne fa il filtro per la sua visione del mondo. Attraverso questo monologo virulento di un uomo disperato, Marcelo Backes conduce il lettore per le strade di Rio Grande do Sul, con le famiglie di stampo patriarcale che apprezzano l'onore e il duro lavoro, poi lo accompagna in una Svizzera ipercivilizzata e infine a Rio de Janeiro. Così L'ultimo minuto, più di una lunga meditazione sull'amore e sulla perdita della memoria e dell'identità con l'avanzare degli anni, presenta il ritratto sorprendente di una generazione che fatica ad adattarsi ai tempi di un Paese in rapido cambiamento". Dal Brasile a Praga, supportati dalla fantasia, il passo è breve. E in questa splendida quanto misteriosa città ci trasporta l'americano Isaac Adamson con Complicazioni (Piemme, pagg. 330, euro 15,50, traduzione di Stefano Bortolussi), un autore al suo debutto nelle librerie italiane. E sarà per i nostri lettori una piacevole sorpresa, imbastita sul "nulla è quel che sembra", in quanto Adamson è certamente uno che con la penna ci sa fare e che non si fa scrupoli nell'affermare di aver beneficiato, per la stesura di questo suo libro, della lettura e rilettura di Praga Magica di Angelo Maria Ripellino. Lui che vive a Portland, nell'oregon, con la moglie e i figli; lui che ama il calcio e suonare la chitarra; lui che può contare su una trasposizione cinematografica in vista (da parte della Sony) per il suo romanzo d'esordio, ovvero Tokyo Suckerpunch, primo lavoro di una trilogia noir pubblicata da Harper Collins. Finalista all'edgar Award 2013, Guanda Pag. 25

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Il capitolo 5 e il maniaco dall ascia vibrante. Chapter 5 and the Axe-Mielding Maniac

Il capitolo 5 e il maniaco dall ascia vibrante. Chapter 5 and the Axe-Mielding Maniac Il capitolo 5 e il maniaco dall ascia vibrante Chapter 5 and the Axe-Mielding Maniac 2 Titolo: Il capitolo 5 e il maniaco dall ascia vibrante Autrice: Marie Sexton, www.mariesexton.net Traduzione: Amneris

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

(da I Malavoglia, cap. XV)

(da I Malavoglia, cap. XV) 4. GIOVANNI VERGA (ANALISI DEL TESTO) L addio di Ntoni Una sera, tardi, il cane si mise ad abbaiare dietro l uscio del cortile, e lo stesso Alessi, che andò ad aprire, non riconobbe Ntoni il quale tornava

Dettagli

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle.

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle. Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su Nello sperduto villaggio di Tabula, alcuni abitanti sono affetti da licantropia. Ogni notte diventano lupi mannari e, per placare i loro istinti,

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

2. Fabula e intreccio

2. Fabula e intreccio 2. Fabula e intreccio Abbiamo detto che un testo narrativo racconta una storia. Ora dobbiamo però precisare, all interno della storia, ciò che viene narrato e il modo in cui viene narrato. Bisogna infatti

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

OSSIGENO. Perché un ennesimo osservatorio

OSSIGENO. Perché un ennesimo osservatorio OSSIGENO Osservatorio Fnsi-Ordine Giornalisti su I CRONISTI SOTTO SCORTA E LE NOTIZIE OSCURATE Perché un ennesimo osservatorio Alberto Spampinato* Il caso dei cronisti italiani minacciati, costretti a

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO

Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO Lanzada - Campo Moro, 09 maggio 2015 Progetto Pedü: il futuro nella tradizione, sarà traino per un riscatto valtellinese - FOTO I pedü sono costituiti da una spessa suola di stoffa sulla quale è cucita

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi INDICE RASSEGNA STAMPA Si parla di noi Repubblica Firenze 27/03/2014 p. XIV KOREA FILM FESTIVAL 1 Nazione Massa Carrara Si gira in Toscana 27/03/2014 p. 26 Si cercano attori e comparse per un film che

Dettagli

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale.

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Vite a mezz aria Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Giuseppe Marco VITE A MEZZ ARIA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

Piermario Lucchini. L importante è che sia... sveglio!

Piermario Lucchini. L importante è che sia... sveglio! Piermario Lucchini L importante è che sia... sveglio! Libri Este 2009 Edizioni E.S.T.E. S.r.l Via A. Vassallo, 31 20125 Milano www.este.it info@este.it Prima edizione: novembre 2009 Copertina di Laura

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi ISIPSÉ Istituto di Specializzazione Scuola di Psicoterapia in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale presenta il convegno internazionale Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

Story of Hann. I racconti della serie incubo

Story of Hann. I racconti della serie incubo Story of Hann I racconti della serie incubo Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o luoghi e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Robert Donovan Carro STORY OF HANN I

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

*** IL WEEKEND IN UN CLICK ***

*** IL WEEKEND IN UN CLICK *** 1 di 5 20/05/2014 13.12 home Cultura Natura Cibo In breve l'archivio della rivista chi siamo contatti English News *** IL WEEKEND IN UN CLICK *** Profumi, sapori e scorci indimenticabili. E' l'idea che

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 PIANO DI IO CI SARÒ LIA LEVI LETTURA dai 9 anni Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE Lia Levi è oggi una delle più affermate

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Inizio della vita di Hyde e prime malefatte-si trasforma in Hyde

Inizio della vita di Hyde e prime malefatte-si trasforma in Hyde 1 STRUTTURA FABULA: Primi esperimenti del Dr Jekyll -Jekyll nasce nel 18.. Jekyll ha divergenze con Lanyon -Poole comincia a lavorare come maggiordomo da Jekyll nel 1860 circa Jekyll scopre la dualità

Dettagli

Chi non ha sofferto, canticchia. Chi ha sofferto, canta!

Chi non ha sofferto, canticchia. Chi ha sofferto, canta! Chi non ha sofferto, canticchia. Chi ha sofferto, canta! Sulla caviglia dello stivale Italia, là dove sta l osso pezzillo, nasce il nostro eroe, Isidoro Sifflotin. Nella casetta di Mattinella, il prodigioso

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

BIANCOENERO EDIZIONI

BIANCOENERO EDIZIONI RACCONTAMI BIANCOENERO EDIZIONI Titolo originale: The Strange Case of Dr. Jekyll and Mr. Hyde, 1886 Ringraziamo Giulio Scarpati che ha prestato la sua voce per questo progetto. Consulenza scientifica al

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano Che cos è il social engineering? Il social engineering è l arte di raggirare le persone. Si tratta

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli