COMUNE di CASTROCIELO Provincia di Frosinone

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE di CASTROCIELO Provincia di Frosinone"

Transcript

1 1 1 l'~ -~0-, COMUNE di CASTROCIELO Provincia di Frosinone Via Roma n Castrocielo- tcl fax 0776f7t)822- P.iva sito Art. 14 D.lgs. n. 33 del INCARICO SINIJACO l-nome F~---,---;-Ac:;T;;:cTco:O-:Ic:-o)I-NÙMtNA E l COCNOME llurata INCARICO l"""'''' Filippo ' l Cedrone Laura (allegati sotto la let~ a "l..,. DELIBERA Ili C.C. N. 17 DEl. 28/05'20 12,. MAGCiiO 20li!Mi\GGIO 2016,. DELIBERA DI C.C. N. 17 DEl. 28/05.'20 12,- MAGGIO 201 i!maggio l COMPENSO j CURRICULUM E MF:NSILE CONNESSO l DI C Ili RAZION l ALL'ASSUNZIONE, Il ELLA CARICA l ----i---- i C 1.952,20 (lordo) l AI.LHiA Il. Al. LA lpri'si N l l'so l l O l A l l l l FRA A l ! -- - f (lordo) l Il Al.l.r:CA Il. Al l A PRESI: N TI. ~O l IO LA!.UlTRA l) ASSLSSORI CO:VIIJNALI,. DELIBERA DI C.C. N. 17 DEl. Marine! li l. ibero 28/05!20 12,. MAGGIO 20 l I.'MAGG IO 2016 Quagl iou:i Giovanni f (lordo) f ,. DELIBERA Ili C.C. N. 17 ll~j.,. ~~~~zi~2 f 390A4 (lordo) All.l:(i/\TI- A LI A I'KESEN lf: SOTI (l LA IJ:TIIRA Il) 1 ~~~i~c~~~,\~~\';~ 1 RerlLi Mario l A U 1111\\-ll},. DELIBERA Ili -t- C.C. N. 17 DEL 28!05!20 12 f (lordo) ALI.F<iATI. ALLA MAGGIO l PRESENTE SOTTO 2011/MAGGIO LA LI TII KA Ci 2016 l ' i lr l l?o_o_:~_/m-a;-:-cc-,g-c-'1-:co---~ , I Di Murro Lmiliano,. DELIBERA DI C.C. N. 17 DEL 28105/2012,. MAG(iiO 2011/MAGGIO 2016 Non percepisce compenso i\llh-ia l L A!.l A PRFSFNTI SUTTO I.A IFITFRA l) l--;c----;---;c;-----c Casalc Ernestn l,. IJEI.IBFKA Ili C.C.N.I7DEL L_---'02.=.8/-"'05/20 12 l Non percepisce compenso : i

2 CONSJGI.IERI COMUNALI l ~---MAGl~JÒ---- l Vcrnile Pasquale 2011/MMiGIO 2016 ~----~ ,.- DELIBERA DI C.C. N. 17 DEL Cerasi Graziano 28/05/2012,.- MAGGIO 20111MAGGIO -~i- 2016, DEI.IIlFRA Ili C.C. N. 17 CJ:I '20 12 l,.- MAGGIO, 2011 'MAG<dO Il IBERA Ili C N 17 DI~! De VitO ' 28'01 :.'012 Salvatore,.- MAGGIO 20 l l/maggio 2016 Ve lardo Luigi,.- DELIBERA DI C.C. N. 17 DEL 28i05l20 12, MAGGIO 2011/MA<iGIO l ALLEGATI ALLA PRESENTE SOTTO LA LETTièRA ll) Non percepisce compenso l---- Non percepisce compenso l l ALLEGATE ALLA PRESENTE SOTTO LA L.! ITER A (j) ALLEGATE AI.J.A PRESENTE SOTTO LA LETTERA Li '"~'-" Non percepisce _l l :" < compenso PRESf N T T SO l l O j LA l.fltl;ra M) Non percepisce AI.I.LGATI ALLA compenso PRESENTE SOTTO LA U-/TlTRA l l _l_ Fraioli Giovanni Vcrnile Anna , DELIBERA DI C.C. N. 17 DEl. 28! MAGGIO :, 2011/MAGGIO l j, DELIBERA DI C.C. N. 17 DEL 28/05!20 12,.- MAGGIO 20 Il /MAGGIO 2016 Non percepisce compenso Non percepisce compenso ALI.HiATE ALLA PRESENTI' SO IlO I.A lxiti'ra N) ALLEGATI/ AI.I.A PRESENTE SO IlO LA U: l TLRA 0)

3 Al Segretario Comunale di Castrocielo SEDE COMUNE DI CASTROCIELO Al dipendente responsabile An111inistrativo del Comune di Castrocielo Pcov. ni ij~91\if:'~t1cio 16 OTT SEDE LProt. N. _M 14 co m une. castro cielo((,! legalm a il. i t -~--- OGGETTO. Vostra richiesta di dati ai sensi dell'art. 15 del D.Lgs 33/2013 In riferimento alle vostre note del giorno , relative all'oggetto, si trasmettono i seguenti dati: b) il curriculum; d) non risultano assunte altre cariche presso enti pubblici c/o privati; c) non risultano altri eventuali incarichi con oneri a carico della funzione pubblica. In fede. Castrocielo,

4 Cl!RRJCliLlJM Nome e Cognome Filippo M<ltcri<llc Luogo e data di nascita Cilstroctelo (rr) :!8 ottobre l 9]8 Indirizzo CF. Titolo di studio Via Cnsil11w Sucl.! C\S IRCJCIFI_O (H\J kl /728{1-15 celi :l.n.--j29uj29 MTRFPPJ8R28C.ì40W Laureo in l.cttcrc (108/110) presso U11ivcrsitù di Ramo "La Sapienza Titoli accademici e professiouali Abilitazioni all'insegnamento di materie letterarie: cl.l - sottoclassc a (53,50/75); sol!oclasse b (50,50175); sottoclosse c (53175 ); Vincilore di concorso a cattedra tab VI, indetto con D.M ; Docente d i ruolo nei licei dal O l. l O. 1970: Vincitore del concorso a C<Hteclro Tab. l" (59175). indetto con D.M ; Incaricato delle esercitazioni di Storia del Cristia11esirno presso l'lstitutu Universitario Pareggiato dr Magistero di C<1ssinu dall"anno acc;jderllìcl) 1970i i 971 :111.arlrlu al:cadcmico 1979/1980: Idoneo al concor so per Assistente Or dininio eli Lrr1gu;r c Lcneratum Latina presso il Magistero di C.1ssino con le votazioni di 2J.':iO nella prl\v<j scritt<ì ( J8.031~J7.~) t: di 40/45!ll:ila prova orale (co os!974 ); Vincitore del concorso a Preside nei Licei bandito COli D.M (50/50); Dal Preside dì ruolo nei Licei; Dal!985 al 31 agosto 2006 Preside del Liceo Ginnasio Swtolc "Tu!Jiano'' di Arpino c Presidente del Centro Studi Umanistici ''Marcu Tu Ilio Ciccr(llle di i~rpino, con il cun1pi!cl di urg<nlizt.are l'annuale ( 'ertomen ( 'iceronìauwn.-jrpinus lì no al 2009~ Dal : collocato in pensione. Pubblicazioni "l~ettura di tre documenti nel quadro dei rapporti tra Cristianesimo c Impero Romano": "Editto di Serdica", cosiddetto "Editto di Milano", "Editto eli Tessalonica", pp.l-45, 1977; ' Leopardi e Epitteto", pp : "Il Panegirico del 3 l 3". pp ' Dionigi di A!essandri<ì.., pp ~5. Impegni civili Dal consigliere comunale di Cnstrocielc : Dal1972 al 1978, Vice Sindaco di Cnstrociclo; Dal 1978 al maggio 2001, Sindaco del Comune di Castmcielc. Dal2001 al coli, Presidente del Co11siglio Comunale di Castrocielo; Dal 20 Il Sind<Jco del Comune di C<1strocielo: Dal 1985 al 2009 Cons1gliere Provinciale della ProVJJlcia eli FrosiJJune; Dal 31 maggio 200 l al 2009 Vice l'residente della Provincia di Frosinone con delega alla P.l. ed Edilizio Scolastica; ultimi sci mesi, Presidente U.. Castrocielo, 15 ottobre 2013

5 AL :ìfgretario COMUNALE f}f CASTROCIELO SEDE COMUNE DI CASTROCIELO Prov. di FrosinonP Prot. N. 1 6 OTT &U6 AL DIJ'ENilENTE RESPONSABILE DELL'IIFFICIO AMMINISTRATIVO l} EL COMUNE DI CASTROCIELO SEDE OGGETTO: vostra richiesta di dati ai sensi dell'art. 14 del D.Lgs. 33/2013. l n ri!cri mento alle vostre note del giorno l l.l O relative ali" oggetto. si trasmettono i seguenti dati: hl curriculum allegato: d) cumponcntc del Consiglio di Amministrazione della "Servizi Sociali del Cassinate s.r.l.". '<'Cidit interamente partecipata dal Consorzio dci Comuni del Cassinatc per la Programmazione,: l ics t ione dci Scrvi;i Sociali. percependo per detto incarico un compenso economico mcnsik k>t\ll' pari ad C ( quattroccntocinquanta/00): c) componente dcii"assemhlea Consortile del Consorzio dci Comuni del Cassinatc per la l'rograrnma;.ione e Cìcstione dei Servizi Sociali. non percependo per detto incarico alcun cthlljlenso ec_<hlq!11ico a carico della funzione pubblica. In fede. Ctslrocido Si autorizza il trattamento dei dati personali fi~i;a= o;t;jrl+- '

6 . ',.. FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM V IT AE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Nazionalità Data di nascita QUAGLIOZZI GIOVt. ~NI VIA OMOMORTO N CASTROCIELO (FR) Celi: casa: ITALIANA ISTRUZIONE E FORMAZIONE DIPLOMA ISTITUTO M,! GISTRALE IMPEGNI CIVILI, Dal1978 ai1u93- Consigliere Comunale presso il Comune di Castrocielo, Dal1979 al1987- Componente dell'assemblea generale della U.S.L FR/9, Dal1981 al1989- Membro del Comitato di Gestione della U.S.LIFR 9, Dal 1997 ad oggi- Consigliere Comunale presso il Comune di Castrocielo r Dal2001 ad oggi- Vicesindaco presso il Comune di Castrocielo r Dal 2011 ad oggi- Membro del Consiglio di Amministrazione della società "Servizi Sociali del Cassinate s.r.l"- Società partecipata del Consorzio dei Comuni del Cassinate per la Programmazione e Gestione dei Servizi Sociali, Ad oggi- Componente dell'assemblea Consortile del Consorzio dei Comuni del Cassinate per la Programmazione e Gestione dei Servizi Sociali Castrocielo, Si autorizza il trattamento dei dati personali ;{IP/c::;i~~ ~,

7 , - COMUNE DI CASTROCIELO hov. di Frosinone Prot N. 1 6 OTT i!fz f tze)ei{vf! vt l ;Y 01 fy9 SPETT. Comune di Castrocielo Via Roma, Castrocielo (FR),q.,o w, ~u 7/'lel.- ' l Oggetto: v.s. richiesta in data prot. n dell' In riferimento alla v.s. richiesta in oggetto, si trasmette in allegato il curriculum vitae cosi come previsto alla lettera b) della nota interna allegata alla lettera protocollo n dell'll Si l~t presente che per quanto concerne i c.1ti richiesti con le lettere d) ed e) sono da ritenersi negativi. Distinl i saluti. Castrocielo, 15/10/ _,.-.., \L ~---dii_}_'-

8 . - FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITA E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Mario Renzi Via Alto Omomorto, Nazionalita Data e luogo di nascita Italiana Pontecorvo (FR) ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da- a) Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di azienda o settore Tipo di impiego ad oggi Trenitalìa s.p.a. Trasporti Macchinista ISTRUZIONE E FORMAZIONE Nome e tipo di istituto dì istruzione o formazione Diploma di perito meccanico CONOSCENZE TECNICHE Buona conoscenza del Pacchetto Office PATENTE Categoria 8- Automunito In riferimento al D.lgs. 196/2003, autorizzo ad utilizzare e trattare i dati personali contenuti nel curriculum vitae.... l, Castrocielo, LJ_. _ ') '

9 Spett.le \COMUNE DI CASTROCIELO 1 Prnv. di Frosinone l \ 1 6 OTT Ì Prot. N. tflj_ <;;"! --_ COMUNE DI CASTI{(KIELO Ufficio Amministrativo Doti. C/audiu Q iu::::i - SEOE -- Oggetto: Vostra richiesta dati Prot. N del 11/10/2013 -Ari. 14 del D.Lgs n. 3J/13 --Riscontro in ottemperanza Spett.le Ufficio, con riferimento all'oggetto c in ottemperanza a quanto richiesto. il sottoscritto Ernesto Casale, nato a Cassino (1-'R) il 20!08/1986 e residente in Castrocielo (FR) alia Via Capodacqua n. 4l/i\_ nella qualitù di Consigliere Comunale di codesto Ente DICHIARA sotto la propria piena responsabilità, quanto segue: con riferimento a quanto sub d): NULLA; - con riferimento a quanto suh c): NULLA. l.'occasione è gradita per formulare distinti saluti. -Allega curriculum vitac. Castrocielo. 15 ottobre l.- Il) Il ( "onstg/; cr' -omunale (.~ig. F '11..''.\'io ( 'asu/c)

10 CURRICULUM VITA E ET STUD!ORUM Sig. Ernesto Casale nato a Cassino (FR) il20/08/1986. C.F. CSL RST 86M20 C034(ì..: residente in Castroci<:lo (FR) alla Via Capodacqua n. 41/ A- Celi Titoli di studio Maturità Tecnica conseguita presso l'itls '"Galileo (ìal!i X di l'ontccorvo (FR) ncll'a.s Esperienze Profèss ionali Dipendete del Ministero della Difesa con il gradi di Scq:cntc deli"escreito Italiano. attualmente in forza presso il Reggimento Nina Cavalleria (l''). Bellinzago Novarese (NO) dal 20 Il, con la quali ii eu professionale di elettromeccanico torrettista cd optoelettronico. A Itri incarichi ed esperienze_ an1jl1iflistli/l i\ ( Consigliere Comunale presso il Comune di Castrocielo (l r) eli: l rnaggio 20 Il. Si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03. Castrocielo, 04/ l 0/2013 In fede

11 ---, Da: Inviato: A: Oggetto: Allegati: Com11ne di Castrocielo (FR) Di Murro Emil'1ano FIN < lunedì 14 ottobre com u ne.castroc ielo~ù lega l rna i l. i t Richiesta dati ai sensi del D.lgs no 33/13 cv europeo Erniliano.docx Salve, vi trasmetto qui di seguito il mio curriculum vitae. In merito agli altri punti c) d) e) non ho nulla da dichiarare. Distinti Saluti Emiliano Di Murro

12 DI MURRO EMILIANO CURRICULUM VITAE COMUNE DI CASTROCIELO Prov. di Frosinone Prot. N. 1 6 OTT i'l Jo INFORMAZIONI PERSONALi] Nome Indirizzo DI MURRO Emiliano Via Cavallara, Castrocielo (FR) Cellulare E-ma1l Naz1onaiHà Luogo e data di nascita (+39) Italiana Cassino (FR) L É_SPERIENZE LAVORATIVE: Periodo (da- a) Nome e Indirizzo datore di lavoro Tipo di azienda o settore Tipo d1 imp'1ego Marzo-Settembre Gab1cce Mare (PU). via Vittono Veneto Ristorante la "Cambusa" Cameriere Periodo (da- a) Nome e Indirizzo datore di lavoro Tipo di azienda o settore Tipo di 1mp1ego Prmcipali mansioni e responsabilità dal al AREA DI SERVIZIO "CASILINA OVEST" AUTOSTRADA A1 Polsinell1 Antonio E Elio Snc 'Distribuzione carburante e stazione di serv1z1o Responsabile ed addetto alla vend1ta d1 carburante e articoli vari del Market Addetti ai distributon d1 carburante Penodo (da - a) Nome e indinzzo datore d1 lavoro Tipo di azienda o settore dal al o Reggimento Alpini BELLUNO (BL) ESERCITO ITALIANO Periodo (da- a) Nome e indirizzo datore di lavoro Specializzazione altre Informazioni dal ad oggi Forze dell' Ordine "GUARDIA di FINANZA" Alpiere, ATP.I. Brevetto da Paracadutista Pagina 1 Curriculum vitae di Di Murro Emiliano

13 "CAPACITÀ E COMPETENZE j PERSONALI l MADRELINGUA ITALIANO AL TRE LINGUE Capacità d1 lellura Capacità d1 scrillura Capacità di espress1one orale INGLESE scolastica scolastica Scolast1ca CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Buona dialellica, buone capacità osservat1ve, buone capacità d1 capacità relaz1onali e d1 negoz1azione. lavoro in equ1pe, buone CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Buone capac1tà di organizzazione. buone capacità d1 pianificazione, buona capac1ta d1 problem solv1ng. buone capac1tà decisionali CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Uso ab1tuale del computer, d1 ~eterne t e della posta elettronica Buona conoscenza de1 programmi word. excel ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE PATENTI Grande forza di volontà e tenacia Spiccata capacità di ascolto Patente di gu1da (categoria A-B- C- D) Il sottoscr~llo è a conoscenza che, ai sens1 del l art. 26 della legge 15/68. le dich1araz10n1 mendac1, la fals1tà negli atti e l'uso di att1 falsi sono puniti ai sens1 del codice penale e delle legg1 speciali. Inoltre. il solloscritto autorizza al trattamento de1 dat1 personali. secondo quanto prev,stodalla Legge 675/96 del31 dicembre Pagina 2 - Curriculum vitae di Di Murro Emifiano

14 V A Pçl'- Lf>, S~-A~,J';'; })\4Qi)/N':;.j( 0 ="'>o 3o CASif'.=Q,;;-w ( f' i<- } COMUNE DI CASTROCIELell Prov. di Frosinone C0 rt:...: N ç; \t.! DA'T Q\C\ -Ii.:G':>TI AL f'clr4'co - Gu~l'--\ C.vl-01-< - b) V'G LA ~è-dc Uh 0-t t-l '1-Te t\ \"o rj t E Cc f'- v O t L rj C,.c.r f' 1 l V O ç_ c,;;, t l AL ec~-...j-0 vl) e DA'T'

15 CÒMUNE DI CASTROCIELO ~ )S 1-to'l 1 3 f'rov. di Frosinone Spctt.('D / 16 OTT l [!rot. ' N. 6J>R3 /"' COMUNE DI Ct\ST!WC:IELO jumcio Amministmtivo Dott. Claudio Qcwglìo2::1 - SEDE- Oggetto: Vostra richiesta dati Prot. N del 11/10/2013 -Art. 14 del D.Lgs n. 33/13 - Riscontro in ottemperanza Spett. le U rtìcio, con riferimento all'oggetto " in ou,:rnpcranza a quanto richiesto. il sottoscritto Avv. Graziano Cerasi. nato a l'ontccon<l (f'r) il 08/09/1977 e residente in Castrocielo (FR) alla Via Braccio Vecchio per f{occasccca n. 14. nella qualità di Consigliere c Presidente del Consiglio Comunale di co(ì<.':>i l nk DICHIARA sotto la propria piena responsabilità, quanto segue: con rifcrimt:nto a quanto sub d): NULLA: -con riferimento a quanto sub e): NULLA. L occasione è gradita per formulare distinti saluti. Allega curriculum vitae. Castrocielo. 15 ottobre 2013 (Avv. Gro iuuo Cera. d)

16 CURRICULUM VITAE ET STUD/0/\U]\1 A w. Graziano Cerasi naro a l'ontccmvo (Fr) il OH , C.f. CRSl.!ZN77!'0SCii'J:'\. l' iva , C<lll studio in Castrocielo (Fr) alla Via Braccio Vecchio ]Wr IZ.hT sc,,_ :t n. 14 c recapito in ( ::>ssinu (FR) alla P.zza Marcuni n. 20. T d. 0776/7770Sll t't lt. )1)0/ ;: r;l:: i'-: rh h'cf a:-; i (o>ul ice. i t - avvol a tounl zi~ 1 n< )t~cra~ i (ù)l)cc. i t ~ Maruritcl Cla:;sica conseguita presso il Liceo Uinnasi'' St:~t:d : '\ }. Carduc:ci" di c:assino (Fr) ncll'a.s. 1995/96 con la votazione di 60/60; Lamc<J in l}iurisprudcnza conseguita prcs't> I'Uninrsit:< d <di Studi di Roma "L:1 Sapienza" il ; prcssu il Centro CEIDA di Roma, A.A. 2002/0l; Abilitazione all'esercizio della professione di <1\'\'()C<l\U ' ' il: '''liit:l j'fl''"' la c:ortc d' Appc~llo di Roma in data 09.0!.OR (Ses,;ionc Esa m.\n: >,:11<' 2006), iscritto :J!I' Albo cl egli Avvocati presso il Foro di Cassino. ( :ompiura pratica forense in materia di diritto,,i, ilc, p1 :1: lc,, ornmerci:lic c d nmminisrrarivo presso il Foro di Cassino, A. F. 2002/0't: Colbhora:ionc continuativa presso lo studio legale lìi Vi.in-Venezia-Fortuna di Ca,;sino dall'ottobre 2002 al giugno 200S; Addetto all'arca Credito, Incentivi Imprese c Coopcra:rtli'c' pr :;su la Scgrctcri«.Assessorato Piccola e Media Impresa, Commerci",, Arti.r.:i:1n:~to Rcgiom Lazio cb! luglio 2005, Matr. 122SS, all'ottobre 2007; Membro della Consulta Rcgiomde c:oopcrazionc per l :lrtt! LÌ<'l11' della L R. N. 20/01 del Lmio dal 2006 al 2009;

17 S, gretario della Commissione Amministrati\'a per l'e-nne clcllc questioni inerenti il trasferimento delle infrastnmurc consortili,:~,j i,\ d1sorzi() ASl di frosinone al Consorzio COSILAM di Cassino, i::tirt,ita con decrcro del Pn.sidcntc della Uiunta Regionale n, TO l Vi del l9.04.lìi'; Membro del Comitato Agevolazioni MCC -!vkdio c:nd!t" t :entrale SpA - Regione Lazio dall'ottobre 2006 al giugno 2010; Consulente arca inccnti\ i alle imprese per Luwpro.ucrh!:; Hn:llt:a ::pa in Roma dal 02 otto h re al 3 l dicembre 2007; Collaboratore dell'arca Incentivi Regionali presso l'al: n. i:~ ~;vduppo Lazio spa dal \ al l 'i ; lìipcndcntc dell'agenzia Sviluppo Lazio sp:t d:d l 'ì.ll4.200o al l 'i.i presso l'arca Credito, Imprenditoria Uim :1nilc c Istruttorie cnn mansioni di istruttore sulle Leggi Regionali di inu:nti\ i alle tn;prcsl'. sttpport<l et! oril ntamento tecnico giuridico; Attualmente Avvocato del Foro di Cassino, Cl'l1 'Jlc:ilica competenza nella trattazione di affari contenzioni di natura ci\'ilc, commcrci<lll' c penale. Altri incarichi cci esperienze amminls11.titi< Con;;iglicrc Comunale presso il Comune di C;!SII'\>l'Ìt:l,' d c),i d maggio l Cl99 :d maggio 2006; Consigliere c Assessore Comunale alla Pubblica hnlciptw, ( >dtttra, Sport c Tempo Libero presso il Comune di Castrocielo (h), coj,;lliantrt :;00 l-200h; Dal maggio 2011 Presidente del Consiglio C:umun,lk di C:~:;i;ccido (FR). 1\uuna cono.scenza della Lingua Inglese scritta c parlata. Huona cunosccnza c ahilità d'uso dci moderni strumenti c pt<>.c:r:tmmi in formatici e multimcdiali. ~i autorizza il rmttamcnto dci dari personali ai sensi del ll.lgs. l ')h/0). Castt<,ciclo/Clssino, 04/ l 0/20 l) l n :u le

18 H) C AL :a G«ETARIO COMUNALE DI CAST«OCIELO SEDE OMU~~ DI GASTRO'(!;/~~ ov. di Frosinone l 7 OTT Prot. N. = b Ff({ OGGETTO: vostra richiesta di dati ai sensi de '2rt. 14 del n.lgs. 33/2013. AL DIPENDENTE RESPONSABILE ' L'UFFICIO AMMINISTRATIVO l!ne DI CASTROCIELO SE D E In ri krimento alle vostre note del giorno ,2U 13, relative all'oggetto, si trasmettono i seguenti dati: h} (.'l!!th'til um allegato: d l nn n ri :;u!t ano assunte altre cariche presso enti pubblici e/o privati: L'! non risultano altri C\cntuali incarichi con oneri a carico della ltmzione pubblica, In!Cck Castrocido, 17. l Si autorizza il trattamento dei dati personali F lo Marine/li /Jhero

19 F'o ì;:m A T O EURO P E O PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono MARINELLI LIBERO VIA ZAMMARELLI AQUINO (FR) Nazionalità Data di nascita ITALIANA ISTRUZIONE E FORMAZIONE Diploma di geometra IMPEGNI CIVILI,. Oal2007 al2011- Consigliere Comunale presso il Comune di Castrocielo,. Dal 2011 ad oggi- Assessore Comunale presso il Comune di Castrocielo Castrocielo, 17/10/21113 s 1 autorizza il trattamento dei dati personali F.to. Libero Marine/li

20 Comllfl.e di Castrocielo (FR) Da: Inviato: A: Oggetto: Allegati: cedrone.lau libero. i t mercoledì 16 ottobre :13 comune.cast legalm a il.it richiesta dati ai sensi dell'art. 14 del D.lgs. n' 33/13 CURRICULUM VITAE.doc Buonasera, vi invio le relative risposte riguardanti la richiesta dati ai sensi dell'art. 14 del D.lgs. n' 33/13. b) in allegato d) negativo e) negativo Cordiali saluti,laura Cedrone COMUNE DI C Prov. di F ASTRociELo rosmone 17 OTT ' ~~~~~;.6}J)s-- -~~ l

21 Dati Anagrafici CURRICULUM VITAE LAURA, CEDRONE Nata il 23/08/1986 a FROSINONE (FR) Residenza in VIA ROMA,54, CASTROCIELO (FR) Te!. 0776/79416 Celi C.F. CDRLRA86M63D810L Istruzione 2004/2005: Diploma di Ragioneria, presso l' l.t.c. per Geometri di Roccasecca (FR) Conoscenze linguistiche Inglese: buon livello Francese: buon livello Competenze in{ormatiche Sistemi operativi Windows Strumenti Office Tecnologie dell'informazione Gestione reti informatiche Sistemi basati su tecnologie internet Esperienze di lavoro Estate 2002: Babvsetter Estate 2003: Ripetizioni di matematica 2004: Stage presso l'ufficio anagrafe del Comune di Colle S.Magno (FR) Estate 2004: Commessa presso negozio di abbigliamento

22 Estate/Inverno 2005/2006: Barista e cassiera presso l'autogrill S.P.A. CASILlNA EST, Castrocielo Dal : Impiegata allo sportello CUP (centro unico di prenotazione) presso l' A.S.L. di Aquino. N.B. Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi del D.lsg 196/03. CEDRONE LAURA

23 AL :;EGRETARIO COMUNALE DI CASTROCIELO SEDE AL llipendente RESPONSABILE r::-: ~d;:.:e~~l:;;i:;./..:,uffic l O AM MIN IS TRA TIV O COMUNE DI CASTROCfNI, 'OMlJNE DI CASTROCIELO Prov. di Frosinone SEDE 1 7 OTT {gf6 Prot N. {)(;GETTO: vostra richiesta di dati ai sensi de 'art. 14 del D.Lgs. 33/2013. In riterimcnto alle vostre note del giorno Il.! 0.2(,!3. relative ali" oggetto. si trasmettono i seguenti dati: b) curriculum allegato: d) non risultano assunte altre cariche presso enti pubblici e/o privati: e) non risultann altri eventuali incarichi con oneri a carico della funzione pubblica. rn!cdc. Castrocielo Si utorizza il trattamento dci dati personali F lo Vani/e Pmquale

24 FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE.. INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono VERNILE PASQUALE VIA CAMPO AQUILELLA, CASTROCIELO (FR) Nazionalità Data di nascita ITALIANA ISTRUZIONE E FORMAZIONE DIPLOMA DI PERITO INFORMATICO IMPEGNI CIVILI, Dal 2011 ad oggi- Consigliere Comunale presso il Comune di Castrocielo Castrocielo, 17/10/2013 Si autorizza il trattamento dei dati personali F.to. Libero Marine/li

25 COMUNE di CASTROCIELO Provincia di Frosinone DELIBERAZIONE N.ro ' 17 CONSIGLIO COMUNALE del 28/ OGGETTO Convalida degli eletti nella consultazione elettorale del 15 e 16 maggio 2011 e iuramento del Sindaco L'anno duemilaundici, il giorno ventotto del mese di maggio alle ore 10,00 in Castrocielo e nell'apposita sala delle adunanze presso la sede del Comune, convocato dal Presidente del consiglio con invito prot in data 20 maggio 2011, si é riunito il Consiglio comunale in sessione ordinaria, seduta pubblica in prima convocazione ~~A!~_R!~~EFilippo ~ Si.~d.a~~... J~--i>---!,f ~~~ m:lm:lm lvi~_rj_~~~li.~ibero... / X QY~(;LI()~~I(]i~vanni X J)I~() Emilia.n~.. +[_X_ 1 f----+' ~~~~~~. Pasql!ale X CEDRONE Laura X DE VITO Salvatore X +-x-lf----j.1 Vii ARi) o i ~igi x--lf------!l RENZIMario lf---.j ' lf------l CASALE Ernesto x FRAIOLI Giovanni x '1----'f------I..... CERASI Graziano X VERNILE Anna X Assume la Presidenza il Sindaco Prof. Filippo MATERIALE Partecipa il Segretario Comunale Dott. Giulio FIORILLO IL PRESIDENTE ACCERTATA la validità della presente seduta, presenti tredici componenti il consiglio: > designa scrutatori i consiglieri Di.IJilurro Emiliano e Casale Ernesto (maggioranza) e Vernile Anna (minoranza); > sottopone al Consiglio la proposta di deliberazione sull'argomento in oggetto corredata dei prescritti pareri ai sensi de li 'articolo 49 del Decreto Legislativo I 8 agosto 2000 n. 267 e successive modificazioni e integrazioni.

26 "IL CONSIGLIO COMUNALE ATTESO che nella prima seduta il consiglio comunale, prima di deliberare su qualsiasi altro oggetto, ancorché non sia stato prodotto alcun reclamo, deve esaminare la condizione degli eletti e dichiarare l'ineleggibilità di essi quando sussista alcuna delle cause previste dalla legge; VISTO il Verbale dell'adunanza dei Presidenti di Sezione del 17 maggio 20! 1,-nglla parte relativa alla proclamazione degli eletti; DATO ATTO CHE.: :>- "i risultati dell'elezione sono stati resi noti con manifesto affisso all'albo Pretorio del Comune ed in altri luoghi pubblici; :>- ai consiglieri eletti é stata tempestivamente notificata l'elezione come risulta dalle relative notifiche in atti; :>- in sede di compimento delle operazioni dell'adunanza dei Presidenti di sezione e successivamente non sono stati denunciati motivi di ineleggibilità e di incompatibilità nei confronti dei proclamati eletti; PRECISATO CHE la verifica dei requisiti di eleggibilità va operata, oltre che nei confronti dei Consiglieri, anche nei confronti del Sindaco neoeletto; DELIBERA di convalidare l'elezione' del sindaco e dei consiglieri eletti nella consultazione del 15 e 16 maggio 20 Il: Sindaco MATERIALE Filippo CONSIGLIERI: MARINELLI Libero QUAGLIOZZI Giovaruù DI MURRO Emiliano VERNILE Pasquale CEDRONE Laura l DE VITO Salvatore RENZIMario VELARDO Luigi CASALE Ernesto FRAIOLI Giovaruù CERASI Graziano VERNILE Anna In merito alla sopra scritta proposta di deliberazione, giusto il disposto dell'articolo 49 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000 n. 267 e successive modificazioni ) i grazioni, il Segretario comunale, esprime}parere favorevole e firma per conferma ----~ /':Jù\I>Old. C'!.~:~;;-l~~ ----,--1=-.JP:=0:o:l.f/J:è'_!_(+ '' (~.f'\, )"' l \ ~>.>~~,-.. ~~?:.:_:;_:~~-F) A richiesta del Sindaco per eventuali interventi ed eccezioni, nessun c 1 sigl ere richied~)à;-<> / parola e quindi si da atto che non vengono sollevate eccezioni di ineleggibj ità o incompatibiì!ìà'~c.> presumendosi la inesistenza di cause ostative. IL CONSIGLIO COMUNALE PRESO ATTO che il Sindaco si riporta alla sopra seri tta proposta di deliberazione concernente l'argomento in oggetto corredata dai pareri, di cui all'articolo 49 del D. Lgs. n. 267/2000, ed invita ad approvarla; Con votazione favorevole unanime resa per alzata di mano su tredici presenti e votanti. DELIBERA di approvare la sopra scritta proposta di deliberazione concernente l'argomento in oggetto e quindi convalidare l'elezione del sindaco e dei consiglieri eletti nella consultazione del 15 e 16- maggio 20 Il:

27 Sindaco MATERIALE Filippo CONSIGLIERI: MARINELLI Libero DI MURRO Emiliano CEDRONE Laura RENZIMario CASALE Ernesto CE RASI- Graziano QUAGLIOZZI Giovanni VERNI.L..E Pasquale DE VITO Salvatore VELARDO Luigi FRAIOLI Giovanni VERNILE Anna Per quanto attiene la designazione dei capigruppo consiliari il Sindaco/Presidente legge le comunicazioni pervenute a firma dei consiglieri comunali relative alla costituzione dei gruppi consiliari e designazione del Capogruppo: ~ i consiglieri comunali Salvatore De Vito, Velardo Luigi, Fraioli Giovanni e Vernile Anna dichiarano di costituirsi in gruppo consiliare denominato "Castrocielo rinasce" e designano quale capogruppo il consigliere Salvatore De Vito; ~ il Sindaco Materiale Filippo ed i consiglieri comunali Casale Graziano, Renzi Mario, Casale Ernesto, Cedrone Laura, Quagliozzi Giovanni, Marinelli Libero, Vernile Pasquale e Di Murro Emiliano dichiarano di costituirsi in gruppo consiliare denominato "Stretta di mano" e designano quale capogruppo il consigliere Vernile Pasquale; Dopodichè, ai sensi e per gli effetti dell'art. 50, comma undici, del D. Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, il Sindaco MATERIALE Filippo, in piedi e dinanzi al Consiglio Comunale, presta il giuramento pronunciando le seguenti parole: "Giuro di osservare lealmente la Costituzione italiana" Del prestato giuramento viene dato atto nel presente verbale. Dopodiché, attesa l'urgenza di provvedere in merito, su proposta del Presidente ed a seguito di votazione favorevole unanime espressa per alzata di mano su tredici presenti e votanti DELIBERA di rendere il presente atto imfnediatamente eseguibile, ai sensi e per gli effetti dell'art. 134, comma 4, del D.Lgs

28 Letto, confermato e sottoscritto ilio PUBBLICAZIONE Ai sensi dell'art 124 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, copia della pubblicata oggi all'albo Pretorio del Comune per 15 giorni consecutivi ') l i ~;. Castrocielo -::> f (Q 'Zf /) /. ;,:> ~. \ l l i '"-' -; -,-., -! ' 'i-';_,_. \Cc. """<- '. resente deliberazione é stata O COMUNALE l l'o Fiorili o ESECUTIVITÀ Ai sensi del D.Lgs. 18' , n. 267, la presente deliberazione é divenuta esecutiva il ::::J/ /o '?/J / ~ l D decorsi lo giorni dalla data di inizio della pubblicazione (art. 134, terzo comma, D.Lgs. n. 267/2000 b{j perché resa immediatamente eseguibile (art. 134, quarto comma, D.Lgs. n. 267/2000 Assegnata per l'esecuzione al Responsabile del Servizio: ' Note: bz&d'q ' 1U9-t 0ck ~ /yffi ' Castrocielo?, l Los-lu l. _,-'""':" ,_ -~ ,-,. IL SEGRE'I~ ~OMUNALE D. uf orillo J x ORlGINALE 1/ jl y u COPIA conforme all'originale per uso amministrativo

29 Ele~irme dire/fu del.~indu('o e del consixlio con11mufe!nei comuni nm p(lpo/a;:,ìmu: sinou antanri) MODELLO N J06~AR- VERBALE DELLE OPERAZIONI DELL'ADUNANZA DEl PRESIDENTI DELLE SEZIONI 3 VERBALE DELLE OPERAZIONI DELL'ADUNANZA DEI PRESIDENTI DELLE SEZIONI l. - INSEDIAMENTO DELL'ADUNANZA DEI PRESIDENTI DELLE SEZIONI (Alt. 67 del testo unico 16 maggio 1960, n. 570) L'anno duemilam~~"'~~~:~~~'~~~~... addì :f..'/... del mese di... JJ!.Q!..J!j.t.'o., alle ores?j.. Q(>..., nella sala sita in Yi:f'.?.. z.z.4...?.. ~.R.O..C.<.Q... ~... ~ ~ ~... n... ~~... ~..., nella loro qualità dt prestdenti de1 seguenti uffici elettorali di sez1one del med;simo Comune:..... ~. 5).. \ f.a z.~ C'.. ~ ~.A t\ J. O t! c.j ~.P..t D..... L~L 3}.. ~ t A..t\.f~L.( (...!l t\ K 4~.. ~ft.. 0:.1..l-!... {9.tA..~... z.j ~.. ~.. y..\ ~ J) ts.b ~~~ {>::-0. ~ Q B..CRTc.~....{.a:eL.. i} ~l nonché i signori vicepresidenti:.... ~ ~ :.. ~ ;;z~::::... : :::::. ~ ~ ~ ~~ ~.... rappresentanti dei presidenti delle seguenti sezioni:

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 37 del 16.12.2013 OGGETTO: Legge Regionale N. 1 Del 03/01/1986, Art. 8. Alienazione di terreni di proprietà collettiva di uso civico edificati o edificabili.

Dettagli

COMUNE DI MARUGGIO. (Provincia di Taranto) REGISTOR ORIGINALE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MARUGGIO. (Provincia di Taranto) REGISTOR ORIGINALE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MARUGGIO (Provincia di Taranto) N. 231 del Reg. delib. REGISTOR ORIGINALE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE Oggetto: Riqualificazione dell area comunale in Campomarino denominata Parco Comunale Via

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO

COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO Provincia di Pisa DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 263 di Mercoledi 7 Dicembre 2011 Oggetto: Determinazione dei valori minimi delle aree edificabili ai fini dell'imposta

Dettagli

Provincia di Udine. Copia. N. 120 Reg.

Provincia di Udine. Copia. N. 120 Reg. COMUNE DI PALMANOVA Provincia di Udine Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Copia N. 120 Reg. OGGETTO: Integrazione del G.C. 34 dd. 11.04.2012 "Servizi pubblici a domanda individuale 2012 - determinazione

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.77 del 17.04.2015 OGGETTO: DELIBERA G.M. 68 DEL 10.04.2015 - APPROVAZIONE PROPOSTA RENDICONTO 2014 E RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 140 del 25.09.2013 OGGETTO:Accordo tra Comune di Sarzana e Consorzio Sviluppo Sarzana per la realizzazione dell'edizione 2013 del L anno duemilatredici,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO C O M U N E D I A L A N N O (PROVINCIA DI PESCARA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AFFARI GENERALI - UFFICIO PERSONALE N. 162 del Reg. Oggetto: PROCEDURA DI MOBILITA, PER TITOLI E COLLOQUIO

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

- gestione procedimenti volti ad ottenere finanziamenti pubblici per lo sviluppo del territorio;

- gestione procedimenti volti ad ottenere finanziamenti pubblici per lo sviluppo del territorio; 5) GESTIONE DELL UFFICIO SVILUPPO TURISTICO, CULTURALE, RICETTIVO VALLI JONICHE Comuni di Pagliara, Mandanici, Itala, Scaletta Zanclea, Ali Terme, Ali, Nizza di Sicilia, Roccalumera, Fiumedinisi. S T A

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014 COMUNE DI TAINO Provincia di Varese Prot. N. 3207 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Copia N. 6 del 28/04/2014 OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014 L'anno

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13

SEZIONE PRIMAVERA PROGETTO DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA RIVOLTO AI BAMBINI DAI 24 36 MESI A.S. 2012/13 Con l Europa investiamo nel vostro futuro DIREZIONE DIDATTICA STATALE Circolo San Giovanni Bosco C.so Fornari, 68-70056 - MOLFETTA (Ba) Tel 080809 Fax 0808070 Codice Fiscale N 80047079 Distretto n. 6 Molfetta

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 O G G E T T O AFFIDAMENTO INCARICO ALLA SIG.RA CARLA GANZAROLI DEL COMUNE DI LEGNAGO PER PRESTAZIONI

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIAROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/71 del 30 dicembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Proroga delle scadenze temporali previste dall'art. 12 del "Regolamento

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 64 del Reg. Delib. N. 6258 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to Antecini IL SEGRETARIO COMUNALE f.to Scarpari N. 433 REP.

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Legge Regionale 28 giugno 2013 n. 15 - Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Legge Regionale 12 marzo 2015 n. 7 - Disposizioni urgenti in materia

Dettagli

... DELIDERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

... DELIDERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani... DELIDERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE n.ili: del 2 8 MRR. 2014 OGGETTO: Concessione di no 2 borse di studio intilolate alla memoria del dotto Mauri zio Vi

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013)

Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013. (Seduta del 28 Ottobre 2013) Municipio Roma V (ex VI e VII) Unità di Direzione Servizio di Assistenza agli Organi Istituzionali Ufficio Consiglio Municipio Roma V Prot. CG n.31261 del 5 Aprile 2013 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario Prot. Novara, 20 luglio 20 OGGETTO: CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DI SETTEMBRE 20 Date Impegni Orario 1 settembre Collegio Docenti :00 2 settembre Prove studenti con giudizio sospeso (vedi elenco) 8:30 3 settembre

Dettagli

CONSORZIO VALLE CRATI

CONSORZIO VALLE CRATI CONSORZIO VALLE CRATI ART. 31 Dlgs 267/2000 87036 RENDE (CS) Nr. 17 DETERMINAZIONE DELL UFFICIO TECNICO Del 16.10.2014 Prot. nr. 1833 OGGETTO: Gestione tecnica, operativa ed amministrativa di manutenzione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

MODIFICHE AL NUMERO DEI CONSIGLIERI E DEGLI ASSESSORI E DELLE

MODIFICHE AL NUMERO DEI CONSIGLIERI E DEGLI ASSESSORI E DELLE NOTA INFORMATIVA PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 25 MAGGIO 2014 Aprile 2014 PREMESSA Le prossime elezioni amministrative, fissate per il 25 maggio, segneranno il rinnovo di 4106 amministrazioni comunali.

Dettagli

Regolamento per l'accesso agli atti amministrativi

Regolamento per l'accesso agli atti amministrativi MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO GINNASIO STATALE "M. T. CICERONE" RMPC29000G Via Fontana Vecchia, 2 00044 FRASCATI tel. 06.9416530 fax 06.9417120 Cod.

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 del 30/06/2011

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 del 30/06/2011 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 del 30/06/2011 ================================================================= OGGETTO: CORREZIONE ERRORE MATERIALE

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI 1 OGGETTO DEL PREMIO l Amministrazione Comunale di Pregnana Milanese Assessorato alla Cultura istituisce un premio annuale di laurea intitolato alla memoria

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di Statistici junior BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento IDMS, Sistema Informativo dell indice di Deprivazione Multipla

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO - Approvato con deliberazione

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELL IDEA IMPRENDITORIALE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELL IDEA IMPRENDITORIALE V MOD2 FR GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELL IDEA IMPRENDITORIALE INIZIATIVE DI FRANCHISI NG DECRETO LEGISLATIVO 185/00 TITOLO II Introduzione Questa guida è stata realizzata per

Dettagli

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195 COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA CAP 25078 TEL. (0365) 821131 FAX (0365) 821195 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 26 DEL 27.10.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 26 DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO

AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO 1 PUBBLICATO ALL ALBO DELL ASL 2 SAVONESE IL 08.01.2010 SCADE IL 28.01.2010 AZIENDA SANITARIA LOCALE 2 SAVONESE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO RISERVATO In attuazione della deliberazione del Direttore Generale

Dettagli

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA

RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA RP 04/14 AVVISO DI SELEZIONE PER INFORMATORE TURISTICO ALTA VALSUSA Si rende noto che è indetta una procedura selettiva per individuare un soggetto idoneo a ricoprire la posizione di Informatore/trice

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

Città di Ginosa C.A.P. 74013 - Provincia di Taranto - cod. ISTAT 073007 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Città di Ginosa C.A.P. 74013 - Provincia di Taranto - cod. ISTAT 073007 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Città di Ginosa C.A.P. 74013 - Provincia di Taranto - cod. ISTAT 073007 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 95 Del reg. Data 28.4.2015 COPIA OGGETTO: Elezioni regionali del 31 maggio 2015

Dettagli

VERBALE DELLE OPERAZIONI

VERBALE DELLE OPERAZIONI 1 ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA del 12 ottobre 2014 PROVINCIA DI POTENZA VERBALE DELLE OPERAZIONI DELL UFFICIO ELETTORALE 2 VERBALE DELLE OPERAZIONI DELL UFFICIO ELETTORALE 1. INSEDIAMENTO DELL

Dettagli

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile

FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile FAQ Domande più frequenti sugli esami di Stato per la professione di Dottore commercialista e di Esperto contabile Quante volte l anno si svolgono gli esami di Stato? Sono previste due sessioni d esame

Dettagli

N. 68/11 del 19 ottobre 2011

N. 68/11 del 19 ottobre 2011 COPIA EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE OGGETTO: N. 68/11 del 19 ottobre 2011 ADEGU DEGUAMENTO ALLA NORMATIVA A DI PREVENZIONE INCENDI ENDI: : IMPIANTO

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE COMUNALE DI CONTROLLO DI CUI ALL ART. 15 DELLO STATUTO

REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE COMUNALE DI CONTROLLO DI CUI ALL ART. 15 DELLO STATUTO COMUNE di SAN COLOMBANO AL LAMBRO BORGO INSIGNE (Titolo Araldico) Provincia di MILANO REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE COMUNALE DI CONTROLLO DI CUI ALL ART. 15 DELLO STATUTO (Approvato con delibera del Consiglio

Dettagli

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo ALL. 1) Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo 1. Sono eleggibili a sindaco, presidente della provincia, consigliere comunale, provinciale e circoscrizionale gli elettori di un qualsiasi

Dettagli

RECAPITO a mezzo raccomandata/telegramma (se diverso dalla residenza, indicare qui sotto):

RECAPITO a mezzo raccomandata/telegramma (se diverso dalla residenza, indicare qui sotto): Prot. n. di data Riservato all Ufficio Al Direttore Generale dell'università degli Studi di Trieste Ripartizione Reclutamento e Formazione Piazzale Europa, 1-34127 Trieste Il/la sottoscritto/a chiede di

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA

R E G O L A M E N T O PER IL FUNZIONAMENTO DELLA MENSA SCOLASTICA Allegato alla deliberazione consiliare n. 03 del 31.01.2014 COMUNE DI ROTA D IMAGNA PROVINCIA DI BERGAMO TELEFONO E FAX 035/868068 C.F. 00382800167 UFFICI: VIA VITTORIO EMANUELE, 3-24037 ROTA D IMAGNA

Dettagli

Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno

Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno di martedì trenta del mese di giugno, alle ore 10 e

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL PART - TIME, DELLE INCOMPATIBILITÀ E DEI SERVIZI ISPETTIVI.

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL PART - TIME, DELLE INCOMPATIBILITÀ E DEI SERVIZI ISPETTIVI. REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL PART - TIME, DELLE INCOMPATIBILITÀ E DEI SERVIZI ISPETTIVI. APPROVATO CON DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 244 IN DATA 28 OTTOBRE 1997. MODIFICATO CON DELIBERAZIONI

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Delibera n.12/2013: Requisiti e procedimento per la nomina dei

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

CALENDARIO DELLE OPERAZIONI ELETTORALI

CALENDARIO DELLE OPERAZIONI ELETTORALI PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROGETTO PER LO SVILUPPO DELLA RIFORMA ISTITUZIONALE ELEZIONE DEGLI ORGANI DEL COMUN GENERAL DE FASCIA COMUNI DI CAMPITELLO DI FASSA/CIAMPEDEL-CANAZEI/CIANACEI- MAZZIN/MAZIN-MOENA/MOENA-

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato di n. 12 posti di Dirigente medico - Area medica e delle specialità

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

Deliberazione di Giunta Comunale

Deliberazione di Giunta Comunale Comune di Selargius Numero Data Prot. 155 25/05/99 Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: LAVORI DI ADEGUAMENTO E MESSA A NORMA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DEGLI EDIFICI SCOLASTICI. APPROVAZIONE PROGETTO

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali

Mod. A. Domanda di partecipazione alla selezione, per titoli ed esami, per l individuazione di educatori museali Mod. A Al Museo Castello del Buonconsiglio monumenti e collezioni provinciali Via B. Clesio, 5 38122 - TRENTO Esente da bollo ai sensi del D.P.R. 642/1972 Punto 11 Tab. All. B Domanda di partecipazione

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO LUOGOTENENZIALE 23 novembre 1944, n. 382

DECRETO LEGISLATIVO LUOGOTENENZIALE 23 novembre 1944, n. 382 DECRETO LEGISLATIVO LUOGOTENENZIALE 23 novembre 1944, n. 382 Norme sui Consigli degli Ordini e Collegi e sulle Commissioni centrali professionali Pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 98 del 23 Dicembre

Dettagli

Comune di Isola del Liri

Comune di Isola del Liri SERVIZIO 1 - SEGRETERIA DEL SINDACO U.R.P. AFFARI GENERALI E PERSONALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO, AI SENSI DELL ART. 110, COMMA 1, DEL D. LGS. 267/2000, DI N. 1

Dettagli

Vista la Legge Regionale 24 Marzo 1974 n. 18; Vista la Legge Regionale 4 Febbraio 1997 n. 7; Vista la Legge Regionale 16.1.2001. n. 28 e s.m.i.

Vista la Legge Regionale 24 Marzo 1974 n. 18; Vista la Legge Regionale 4 Febbraio 1997 n. 7; Vista la Legge Regionale 16.1.2001. n. 28 e s.m.i. 28501 di dare atto che il presente provvedimento non comporta alcun mutamento qualitativo e quantitativo di entrata o di spesa né a carico del bilancio regionale né a carico degli enti per i cui debiti

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma Indirizzo: Via dell'automobilismo, 109 00142 Roma (RM) Sito Web : http://www.andreasacca.com Telefono: 3776855061 Email : sacca.andrea@gmail.com PEC : andrea.sacca@pec.ording.roma.it Ing. Andrea Saccà

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - 2 COPIA- VERBALE DI ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione Ordinaria Seduta Pubblica N. 2 Del 21.01.2010 OGGETTO: DETERMINAZIONE QUANTITA E QUALITA DELLE AREE

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Unione Europea Fondo Sociale Europeo

Unione Europea Fondo Sociale Europeo Unione Europea Fondo Sociale Europeo M.P.I. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. D Alessandro Via S.Ignazio di Loyola - BAGHERIA www.lsdalessandro.it e-mail liceodalessandro@istruzione.it PEC paps09000v@postacertificata.org

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AREA INNOVAZIONE E TERRITORIO SETTORE ASSETTO TERRITORIALE, PARCHI E VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ATTIVITA

Dettagli

Art. 71 Nomina e funzioni dei magistrati onorari della procura della Repubblica presso il tribunale ordinario.

Art. 71 Nomina e funzioni dei magistrati onorari della procura della Repubblica presso il tribunale ordinario. REGIO DECRETO 30 gennaio 1941 n. 12 ( indice ) (modificato e aggiornato dalle seguenti leggi: R.D.L. n. 734/43, L. n. 72/46, L. n. 478/46, R.D.Lgs. n. 511/46, L. n. 1370/47, L. n. 1794/52, L. n. 1441/56,L.

Dettagli

Al Responsabile del S.U.A.P.

Al Responsabile del S.U.A.P. Marca da bollo Da inviare al Comune competente mediante lettera A/R Al Responsabile del S.U.A.P. Comune di Penna Sant Andrea (TE) M0297/83-AB OGGETTO: Domanda di rilascio nuova autorizzazione di tipo A

Dettagli

PICCOLI TRATTENIMENTI MUSICALI O DIFFUSIONE SONORA NEI DEHORS E NELLE AREE DI PERTINENZA PRIVATE ANNESSE AI LOCALI DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO

PICCOLI TRATTENIMENTI MUSICALI O DIFFUSIONE SONORA NEI DEHORS E NELLE AREE DI PERTINENZA PRIVATE ANNESSE AI LOCALI DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO Dipartimento Economia e Promozione della Città Settore Attività Produttive e Commercio U.O. Somministrazione, manifestazioni, artigianato e ricettive 40129 Bologna Piazza Liber Paradisus, 10, Torre A -

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale OGGETTO: A pprovazione disciplinare per il trasferimento volontario delle attività propedeutiche alla riscossione

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice)

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine Ripartizione del personale Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il sottoscritto...

Dettagli

Partecipa il SEGRETARIO GENERALE Dr.ssa Adriana Morittu PAG. 1

Partecipa il SEGRETARIO GENERALE Dr.ssa Adriana Morittu PAG. 1 LA PRESENTE COPIA NON SOSTITUISCE L ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE N 133 DEL 08/10/2009 OGGETTO: ATTO D'INDIRIZZO PER PERFEZIONAMENTO AZIONI CONCLUSIVE PROGETTO ''LAVOR@BILE''. INSERIMENTO

Dettagli

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA SEDE LEGALE CASTELLO N. 77 SEDE AMMINISTRATIVA SAN POLO N. 2123 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

Dettagli