COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena)"

Transcript

1 COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Prv Frì-C) REGOLAMENTO PER LA DICIPLINA DELL IMPOTA MUNICIPALE PROPRIA Arv rz C.C. Nr /10/2012 I r r r vr '01/01/2012 1

2 INDICE Ar. 1 O Ar. 2 Az rrà fr z q rz rvr r Ar. 3 - Uà r r r Ar. 4 - Uà r r rv z rr v é Ar. 5 Drz vr v r fr Ar. 6 - Rz r Ar. 7 - Ez Ar. 8 Vr ff r Ar. 9 Vr Ar R v Ar. 11 Er vr r 2

3 Ar. 1 O 1. I r R ' à rv ' r 52 D.L. 15 r z rr r 13 D.L. 6 r vr 22 r v f rz z r 8 9 D.L. 14 rz Pr q rv r r z rv rr v. Ar. 2 Az rrà fr z q rz rvr r 1. A f rr r r z r z q r rv rz à r rrà fr z rz rvr r rvr r z z r. A r z v rz. Ar. 3 Uà r r r 1. N r r z r à r rrà fr I r rrr Ar. 4 Uà r r rv z rr v é 1. Pr à r r rv z rrà v z r r é r rr I r r rz rv r z r. R fr z q rv r D.L. 6 r I vr v ff r fvr C q rv z rrv fvr. 3

4 Ar. 5 Drz vr v r fr 1. L r fr è vr v r 'r. 5 5 D.L. 504/ I zzz fr 'r z fr rv rr r 'r. 3 1 r ) ) f) Dr Pr R 06/06/ è vr 'r q è r fr r q 'r. 2 Dr Lv 504/92 z r vr fr r 'r f z vr rz rrz rrrz vvr f fr r rr rrr è q zz. 3. I C rz G ò rr r r z vr v r. L rz vr r C è q rr r f và r ff. I rz rz vvr rfr r rrà r r r r f 'rvz vr rr rr 'v r v. 4. L r r ò r f. I z fr vr r r. Ar. 6 I 1. L è r 50 r r fr r f zz r r q z. 2. L à v r r f rvv (fr r r f ) r rv z rr rrr ì rv rr r rvv / rrrz z 'r 31 1 r ) ) v r z. 3. L à à ò r r ff r rrr rv r fà rr rz v r Pr R 28 r 4

5 I C rvv vrfr vrà rz r r. 4. N r fr r rv z. G rv z z fr rr rr f rv r. 5 6 D.L. 504/92. Ir v à à rf / ( q fr). 5. I rz rv 1 è r à/à r Uff T C vvr rz rz v r r. L z à/à v r r C. 6. I fr r rz q r r r ' à r r r ' q fr rrr z vr ( rz) vvr r é q zz. 7. C q 4 rf rr 'r fr è r f v rr r vr v fr r r rv vr r à r z fr. Ar. 7 Ez 1. ': rr r r C B R q 8 r. 9 D.L. 23/2011 r IMU rv z r. 7. D.. 504/92 rv z rr r r r 'r r rr r ; fr rr r r 9 3 r 30 r vr L 133/94 C B R q rr r ITAT f rz ; 5

6 Ar. 8 Vr ff r 1. I vr ' rr r rr ff ff r r r z z ' r. Ar. 9 Vr 1. L' è vr qr frr 10 r. T r rfr ' v v r ' r. Ar. 10 R v 1. L r v è ff r v D.P.R.. 602/1973 z f R.D.. 639/1910. Ar. 11 Er vr r 1. L z r R r vr

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena)

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena) COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Prvc Frì-C) A A rz C.C.. 28 30/07/2015 I rr Gr r. Gcr If REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOTA DI OGGIORNO Arv c rz C C. 60 30/09/2014 Mfc c rz C C. 88 19/12/2014 Mfc c

Dettagli

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena)

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena) COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Prvc Frì-C) A A rz C.C.. 88 19/12/2014 I rr Gr r. Gcr If REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOTA DI OGGIORNO Arv c rz C C. 60 30/09/2014 Mfc c rz C C. 88 19/12/2014 (C088-2014-A1.c

Dettagli

d a v i d e s e b a s t i a n

d a v i d e s e b a s t i a n d a v i d e s e b a s t i a n s e l e c t e d w o r k s 2 0 0 2-2 0 0 9 w w w. d a v i d e s e b a s t i a n. c o m i n f o @ d a v i d e s e b a s t i a n. c o m D a v i d e S e b a s t i a n ( 1 9 8

Dettagli

L ARTE DA ASSAGGIARE progetto realizzato da Silvia Bosio per la manifestazione «E se... la storia fosse cibo» progettata da Francesco Marino

L ARTE DA ASSAGGIARE progetto realizzato da Silvia Bosio per la manifestazione «E se... la storia fosse cibo» progettata da Francesco Marino L ARTE DA ASSAGGIARE zz S B z «E b» F M N b ; z ù à ( bzzz) z bb L XIX zzz ' zz D z ù à 'O bà ' z L OTTOCENTO A XIX XX z Gà 1748 W C ù zz q é F S C By ò z ù N 1802 N A ò b z Cq' L P zzz z N''800 b 20%

Dettagli

Il presente allegato si compone di n 7 fogli escluso il presente

Il presente allegato si compone di n 7 fogli escluso il presente R E G O N E P U G L A r g m 7 fg r Drg Srvz Prgrmmz G Sr (L Bm Ag A Dz rg mr grz m ' r rz rh r qr rmr 2010. A f rr v rrr, vm v, rz rv g gh, rvr, mr f grr r r gà v Dbrz G Rg.68/2007, Az Sr L, Az Or Uvrr,

Dettagli

TURJIS.MO 'ED ENOGASTRONOMIA TRAIITALIAE SPAGNA

TURJIS.MO 'ED ENOGASTRONOMIA TRAIITALIAE SPAGNA TURJISMO ED ENOGASTRONOMIA TRAIITALIAE SPAGNA g rrr rr 1 Gr IBzzh ur Pr kg Sr P ""- I r h r fr u r rv u ur r Ir: wwwfrg rvr h g rvz "If" r rvr v - gz và :: : : f Fr g ( vr v Pu qu ugr u ur CL r u r uy

Dettagli

L V D br pr vv t ff tt d ll. D l h, h n ll r n n, n n n p r t h l pr t t, l p d ll v lt, bl t r r t t lv lt p r ² lt d t nt, f p ll n l nt r r d l l b

L V D br pr vv t ff tt d ll. D l h, h n ll r n n, n n n p r t h l pr t t, l p d ll v lt, bl t r r t t lv lt p r ² lt d t nt, f p ll n l nt r r d l l b 8 L V D d xtr t t r n t l br d nt t d nt b 24, n tr t pr rt n xt rn p t j r b. L n. 2. L r.... n h l lt r r. v nn, d p r ² n rv n v r b n pl r n l d P l r n n n h h n p t. L d r z n d l. B n, n n r lt

Dettagli

16 GENNAIO emmegi...p.10 elisa agenzia...p.11 casa ambiente..p.11 s. mambelli...p.12 panda...p.12

16 GENNAIO emmegi...p.10 elisa agenzia...p.11 casa ambiente..p.11 s. mambelli...p.12 panda...p.12 GENNAIO 202 MENSILE DI INFORMAZIONE IMMOBILIARE DI FORLI E DINTORNI V Grm, 34 - FORLI - T 0543 5533 - -m: @ Spp 82 D /0/202 - A Trb Fr 9/988 - Dr RpFr M r f p 3 r p 3 r mbr p 4 mr p 4 mrqr p 5 p v p r

Dettagli

DIECI ANNI DI SICUREZZA Il ruolo del coordinatore alla luce dei nuovi adempimenti normativi ed alle modifiche al D.LGS 494/96 Dibattito e confronto

DIECI ANNI DI SICUREZZA Il ruolo del coordinatore alla luce dei nuovi adempimenti normativi ed alle modifiche al D.LGS 494/96 Dibattito e confronto 1 -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

S i g n o r V i c e M i n i s t r o p e r l U n i v e r s i t à, A u t o r i t à, M a g n i f i c i R e t t o r i, c a r i C o l - l e g h i, c a r i S t u d e n t i, S i g n o r e e S i g n o r i, r i

Dettagli

5 SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 496 del 06/11/2015

5 SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 496 del 06/11/2015 COPIA CITTA' DI CALIMERA (Prv d L) Tl.: 832/87 Fx 832/872266 5 SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE: r. 496 dl 6//25 Ogg: P.O. FESR 27/2 - II - l rv 3.3 - Az 2.3.2

Dettagli

mettiamo in moto la indifferenziato

mettiamo in moto la indifferenziato Cà VIBO VLENTI r ll ffr fr r r ffr Ir r lrl Rl Dffr Pr Pr pl REE Cà VIBO VLENTI (V.V.) l. 0963 599111/0963 599398 www..vvl.vv. prllv@p. l. 0965 1930731 fx 0965 789708 v@pl. www.drl. NUERO VERDE 800 166308

Dettagli

Leggerezza strutturale e coibenza termica. editabile. osolaio. ecosolaio ECOSISM ECOSOLAIO

Leggerezza strutturale e coibenza termica. editabile. osolaio. ecosolaio ECOSISM ECOSOLAIO Lr rrl c rc l l cl ECIM ECLAI è l EP, l rfrc, r, rl r. 7 ECLAI - PARTICLARI CTRUTTIVI L ll lr EP ò r lc r lc r rc r l l lr. Il r ffc cc v frrà l r r q r, clv ch rl lr. Ecl r c l r c lc ch l r l. PREMEA

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

chiarimento e cogliamo l occasione per porgere distinti saluti.

chiarimento e cogliamo l occasione per porgere distinti saluti. Alle ditte Clienti Loro sedi Parma, 16 giugno 2014 Oggetto: informativa n. 11 Oggetto: Adempimenti e scadenze del mese di giugno La presente per informarvi in merito a: Adempimenti e scadenze. Certi di

Dettagli

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena)

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena) Ag brz C.C.. 49 9/9/2014 I Sgrr Cu r. Sr R COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Prvc Frì-C) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE (I.U.C.) Apprv c brz C.C. Nr 49 09/0920/14 I pr rg r vgr '01/01/2014

Dettagli

L A S E D A Z I O N E P A L L I A T I V A : R U O L O D E L M E D I C O D I M E D I C I N A G E N E R A L E. D r. S a n d y F u r l i n i

L A S E D A Z I O N E P A L L I A T I V A : R U O L O D E L M E D I C O D I M E D I C I N A G E N E R A L E. D r. S a n d y F u r l i n i L A S E D A Z I O N E P A L L I A T I V A : R U O L O D E L M E D I C O D I M E D I C I N A G E N E R A L E D r. S a n d y F u r l i n i 1 N o n s o m m i n i s t r e r ò a n e s s u n o, n e p p u r e

Dettagli

P R E S I D E N Z A DEL PRESIDENTE ROSARIO BOCCIA

P R E S I D E N Z A DEL PRESIDENTE ROSARIO BOCCIA CITTÀ DI CASTELFRANCO EMILIA PROVINCIA DI MODENA CONSIGLIO COMUNALE Seduta del P R E S I D E N Z A DEL PRESIDENTE ROSARIO BOCCIA I l P r e s i d e n t e i n v i t a i l S e g r e t a r i o G e n e r a

Dettagli

MAI PIÙ SOLI...insieme ci riusciamo! Un anno insieme: t tanti f

MAI PIÙ SOLI...insieme ci riusciamo! Un anno insieme: t tanti f MA Ù OL! U : à www V M w F A @ ò @ ATHL ET OLYM EAL A A THLE T 0 1 E AL O T L G Y M ì 9 01! V A A O y È E à A T A A Oy 01 O M 1 à 50 1 8 q 0 A F - q à ù - V B A Oy MA OL Ù TEAT O A A T F L L ì 10 X L L

Dettagli

Concorso "un logo per la consulta provinciale degli studenti"

Concorso un logo per la consulta provinciale degli studenti C " g v dg d" 6 1 0 2 v b b f 9 2 PROROGATO: ENTRO IL 2 MAGGIO 2016 f d g gg C dg d d v d Lv Rg d C h d C v dg d d v d Lv - RIAPERTURA A. 1 Pz fà L USR-AT d v d Lv C v dg d "U h CPS Lv", v g d d Sd d II

Dettagli

don Gabriele Se uno viene a me e non mi ama più della propria vita, non può essere mio discepolo (Lc 14,26) ORARIO CELEBRAZIONI LITURGICHE

don Gabriele Se uno viene a me e non mi ama più della propria vita, non può essere mio discepolo (Lc 14,26) ORARIO CELEBRAZIONI LITURGICHE D Pv 8 br 2013, XXIII D T. O. ( C) 1180 XXVIII S v pù ll prpr v, pò r pl (L 14,26) Gll l Prr S A Ezrg (Ugr) C C Tl. 049620213 Fx 0495223495 Cr Prrl Tl. 049620677 -l pv.prr@gll. Rz fpr@lbr. ORARIO CELEBRAZIONI

Dettagli

S e t t i m o R a p p o r t o s u l s e r v i z i o c i v i l e i n It a l i a. Im p a t t o s u c o l l e t t i v i t à e v o l o n t a r i R a p p o r t o f i n a l e D i c e m b r e 2 0 0 4 R I N G

Dettagli

Le cose da fare. Lavori in corso. L'Italia, le Donne...

Le cose da fare. Lavori in corso. L'Italia, le Donne... A I Nur 2 Sbr 2012 Lvr r I Lgr. I 18 br Ab r hg, Pr, h uv g rz ru g u U u g 3 L'I, D... N r 2012 I Eur u Rr Obr h gr z g S rr Cw, vvr u g 5 I S P... I S P h v, 2011, r Gvr vur h rr S q u g 7 L r F u v,

Dettagli

Proteggi i legami profondi in linea con le linee guida

Proteggi i legami profondi in linea con le linee guida RRv I I I vii, p z q pà qà v h v v p! v h pv p v z vzz vz p -0-200 23 v p p L v è z p h, p, v v pz v p pù p, v p v p, qà, zz v,, v h p q pù vv vz, p, z pà v v- v ppy v v v v RZI R R L RIRI L pp v zz à

Dettagli

2 t gr Qt rrtr ht gg L h t zr r b v ) ( br L vrtà rtt h r rr t T Fr gg v tt N L ff vrz fr rtt (Grzt) rz gt qt rrrr Fr rg» b r gò r r ffò g Brgg h gh»

2 t gr Qt rrtr ht gg L h t zr r b v ) ( br L vrtà rtt h r rr t T Fr gg v tt N L ff vrz fr rtt (Grzt) rz gt qt rrrr Fr rg» b r gò r r ffò g Brgg h gh» 1 1102015 Kr r g rrr trvt D rt Vr r trvt rr t Kr r g h bttr qt tr Mt rtttt f r r ttt ì h gg rrt gt v fr r rz ggg rt r r v rrr trvt D ì? r v h t r br z rt h M bt! tr t hr: vg ì t r rr» r bgrà vv rb tr Kr

Dettagli

apertura autunno 2012

apertura autunno 2012 CSTRUZI STI IMPITI SPRTIVI pwrd by prur uunn 22 CMP BBMTI DLL IU 22 r r LU MR DI T MR DI I CLDI V -22 7 V DI SB RDI 7-22 DM T 7-22 I C 22 L 22 d fn r r chu ndc d 3 m -2 nu 3 pr m c nd r c LU r MR M TT

Dettagli

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C. C. D E L 2 7 N O V E M B R E 2 0 0 8

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C. C. D E L 2 7 N O V E M B R E 2 0 0 8 C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C. C. D E L 2 7 N O V E M B R E 2 0 0 8 C O M U N I C A ZIONI DEL SINDACO E D E L D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E G e n t i l m e n t e p r e n d e t e t u t t i

Dettagli

L A S E D A Z I O N E P A L L I A T I V A : S o m à K a t i a

L A S E D A Z I O N E P A L L I A T I V A : S o m à K a t i a L A S E D A Z I O N E P A L L I A T I V A : R U O L O D E L L I N F E R M I E R E D O M I C I L I A R E S o m à K a t i a I l c o m p i t o p r i m a r i o d e l l e t i c a s a r à a l l o r a q u e l

Dettagli

r ic tu a o r ic s i i h o e

r ic tu a o r ic s i i h o e H f v h c A Th P l c c S! Il c è là zl. Ach l Il, v l l c è c, c 6 l l 5 cl v l l ll S, ù l. c l ff zl Fc Sc BBC Hy Fc Ach Mv S v (l f ) R S R 3 R 4 R 5 Fc F S v cc c ll vz. L f v c : E M M Mfz S bblc

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA INDICE DEI CAPITOLI DI SPESA

SENATO DELLA REPUBBLICA INDICE DEI CAPITOLI DI SPESA SENAT ELLA REPUBBLA V LEGSLATURA (N 58) ALLEGAT B NE E APTL SPESA prs n bn d prvsn d S pr 'nn nnr 982 (Snd ssn n) TPGRAFA EL SENAT (j ssn n SMMAR. AT. - SER EGÙ RGAN STTUNAL pg. 5 2. AT. - PERSNALE N

Dettagli

Master s = = A @ A @ A @

Master s = = A @ A @ A @ Master s = = = A@ A@A@ = A@ A@ A@ = == >== = ò == = A@ = = = = A@ A@ Aà@A@A @ é @@ = A= @ A=@Aé@ = = A@A@A à=@ = = A @ A @ A @ A @A@A@ = A@ A@ A=à@ A@ è= A @ A @ A@ A @ A @ A @ A =@ A@A@ A@ A@A@A@ A@ @@

Dettagli

L Ascendente : Acquario

L Ascendente : Acquario Tm Stv Js Tm t Stv Js Dt s. G // m (r ) G // m (r UT) Or sr m Gr Gu. Ltà S Frs CA / USA (Ltu. ' W / Lttu. ' N / - m) T tm Tm Tr m. Pus S Ps L Ast Aqur K MC IX XI VIII AS XII J K I H G F E DS L A B C D

Dettagli

Circolo S. Luigi GLI ITALIANI HANNO SCELTO ANSPI SAN LUIGI SI RINNOVA L IMPEGNO! FESTA DELLA COMUNITÀ PER IL TESSERAMENTO 2008

Circolo S. Luigi GLI ITALIANI HANNO SCELTO ANSPI SAN LUIGI SI RINNOVA L IMPEGNO! FESTA DELLA COMUNITÀ PER IL TESSERAMENTO 2008 X º 54 G B B D FZ D G D V D -: b@b WB: ://b/ FÙ? D m m q b q m m m m m mm m q b B Bb m m G b à m q b b ù m b q m m m q m m bb m b m m m mm bà m bm bà V m b m mm m : b@b mbb D b B m B m q q è mb : m b m

Dettagli

Casa della salute Progetto per la medicina del territorio

Casa della salute Progetto per la medicina del territorio Casa della salute Progetto per la medicina del territorio CASA DELLA SALUTE PROGETTO PER LA MEDICINA DEL TERRITORIO CASA DELLA SALUTE 1 PROGETTO PER LA MEDICINA DEL TERRITORIO 2 S E Z I O N E 1 P R E ME

Dettagli

SISTEMA STANDARDIZZATO DI VALUTAZIONE DELLA VESCICA NEUROLOGICA NEL MIELOLESO

SISTEMA STANDARDIZZATO DI VALUTAZIONE DELLA VESCICA NEUROLOGICA NEL MIELOLESO SISTEMA STANDARDIZZATO DI VALUTAZIONE DELLA VESCICA NEUROLOGICA NEL MIELOLESO STRUMENTO ELABORATO DALLE SOCIETA SCIENTIFICHE S.I.UD E SO.M.I.PAR A Rb C 1 SCHEDA DI RACCOLTA DATI ANAGRAFICI D z / / N Cg

Dettagli

PONTEGGIO METALLICO UNI ISTRUZIONI MONTAGGIO MANUTENZIONE ART. 548 HD EUROSTANDARD

PONTEGGIO METALLICO UNI ISTRUZIONI MONTAGGIO MANUTENZIONE ART. 548 HD EUROSTANDARD P M URSR S P H - P P MB FRR Z RR MB SU RU SZ R RR 00 8/ XXX R. 58 H URSR FRM RM U 00:005 ZZ MSSM P VR: M. R F SSZ V M. 8 SR F SSZ V V SRUZ SSZ SRUR RZZUR VR U 00 005 M MUZ vvertenze obbligatorie per il

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI FACOLTÀ DI STUDI UMANISTICI CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE IL LINGUAGGIO DELLA DANZA CLASSICA E IL METODO RUSSO VAGANOVA: MODALITÀ COMUNICATIVE NELLA

Dettagli

280 MLN 30 MLN 97% 280 MLN. 30 MLN hl. TECHNOlOgy IN WINE. EXHIbITION. rget ssu cui puntare. un evento imperdibile per il mondo del vino.

280 MLN 30 MLN 97% 280 MLN. 30 MLN hl. TECHNOlOgy IN WINE. EXHIbITION. rget ssu cui puntare. un evento imperdibile per il mondo del vino. VV M: M : uu rg rg ssu u ur THE WORLD WINE TECHNOLOGY LEADER IS ON STAGE EXHIbITION MLN Exhb Mgr gprzz r M Exhbr Mgr Grg Gr Nwrkg Ss Mgr rk v rk r r v r r sr bvrg qu f ATI MLN ATI TurhNuv z Prg R Nuv z

Dettagli

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C O N S I G L I E R E C A R R O Z ZA FE D E R I C O. ( P r o c e d e a l l ' a p p e l l o n o m i n a l e ).

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C O N S I G L I E R E C A R R O Z ZA FE D E R I C O. ( P r o c e d e a l l ' a p p e l l o n o m i n a l e ). C O M U N E D I GO R GO N ZOLA P. N. 1 O. d. G. - C. C. D E L 1 9 M A G GI O 2 0 0 8 C O N V A L I D A D E GLI ELETTI A L L A C A R I C A D I S I N D A C O E D I C O N S I GLIER E C O M U N A L E E C O

Dettagli

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C O M U N I C A ZIONI DEL SINDACO E D E L P R E S I D E N T E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C O M U N I C A ZIONI DEL SINDACO E D E L P R E S I D E N T E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E C O M U N E D I GO R GO N ZOLA P. N. 1 O. d. G. - C. C. D E L 2 0 L U G L I O 2 0 0 9 C O M U N I C A ZIONI DEL SINDACO E D E L D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E Bu o n a s e r a a t u t t i. La

Dettagli

C O N S O R Z I O D I B O N I F I C A D I P I A C E N Z A ( P I A C E N Z A - T E L 0 5 2 3 4 6 4 8 1 1 )

C O N S O R Z I O D I B O N I F I C A D I P I A C E N Z A ( P I A C E N Z A - T E L 0 5 2 3 4 6 4 8 1 1 ) emilia-romagna in bonifica di consorzi dei iniziative delle Programma Apertura e visite guidate agli impianti idrovori, irrigui, alle casse d espansione, mostre fotografiche, convegni, simulazioni di alluvioni,

Dettagli

L Italia sembra giovane. e nuova, con le case bruciate

L Italia sembra giovane. e nuova, con le case bruciate pp f I 25 p f v Rz Lbz I. I 25 p bz I pz v f. G h v Rz I. I I Rz è p h h b f. A q pp pp p h ppv v f. I v f, è v h pv pv f bà p. Iv p pp p h pp Rz v z bà. L I b v v, b, q p,, p p, p. N bb v,. pp f CITAZIONI

Dettagli

ÔÔÙÒ Ð ÓÖÓ ÁÒÖÓÙÞÓÒ ÈÖÓ ÐÓÖ ÁÒ ÈÖÓÐ ÓÒÞÓÒ ÐÖ º ÁÐ Ó ÖÓ º¾ ÁÐ Ó ÒÖÐ º ÖÙÞÓÒ ÓÒÞÓÒ ¾ Å ÓÒÞÓÒ ÐÖ ¾º ÒÞÓÒ ÔÖÓÔÖ ¾º¾ ÖÙÞÓÒ Ñ ÓÒÞÓÒ ÈÖÓ Ó º ÖÙÞÓÒ ÒÓ ÑÒÓÒÐ ÓÖÑ ÒÞ ÃÓÐÑÓÓÖÓÚ º ÍÒ ÑÔÓ Ð ÑÓÓ ÖÓÛÒÒÓ Ó ÔÖÓÓ ÏÒÖ ÈÖÓÐ

Dettagli

donne dalla Grande Guerra alla Grande Pace oscurata per secoli In L altra metà del cielo il pensa gramma [3.2016]

donne dalla Grande Guerra alla Grande Pace oscurata per secoli In L altra metà del cielo il pensa gramma [3.2016] P It Lt At (P) - : L R _ 28 206 _ A3 3 R f It Lt At [3206] 946 206 L t tà t I h th t tà h ff ff Gà 829 t ft ì t tà h E q t t t f t t E t t It t f t Ah tà t ù t th t h t A t t f L Et q t t é A t t f h t

Dettagli

ÍÒ Ú Ö Ø ³ Ð ËØÙ ÒÓÒ Ö Þ Å Ò Ê Þ ÓÒ Ð ¹ È ÖØ ÁÁ ½º Ù Ø Ñ Ø Ö Ð Ô ÒØ ÓÑÓ Ò Ã Ã Ù Ù Ð ÐÙÒ ÞÞ Ð Ñ Ñ Å Ö Ô ØØ Ú Ñ ÒØ ÓÒÓ Ð Ø Ò Ã Ò ÑÓ Ó Ó Ø ØÙ Ö ÙÒ³ÙÒ Ø ÒÓÒ ÓÑÓ Ò ÐÙÒ ÞÞ ¾Ðº ÁÐ ÔÙÒØÓ Ñ Ó Ã ³ Ú ÒÓÐ ØÓ ÓÖÖ Ö

Dettagli

VICKY RUGBY PROJECT. Proposta Educativa

VICKY RUGBY PROJECT. Proposta Educativa VICKY RUGBY PROJECT Prst Eductv Vcky l Vchg s c ll b u r,, m v k l V ch H d gl l t t f r g rs c hé st su l m l d m r, s ( è, dr d gl s t g fs t m c r Qu k tt. V s u d b v v ò tt, s s c vt s u ). s s c

Dettagli

t -chè-ià-diié2ióné-ràéiónaié dàll'inpdap, al fine di rn --- v ll i ;r p1aff. il Gollegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di

t -chè-ià-diié2ióné-ràéiónaié dàll'inpdap, al fine di rn --- v ll i ;r p1aff. il Gollegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di OLLEGO DE OEOMTTì E DÉ OEOiúETR LAUREAT : d f la Provincia di BOLCìGNA, i i ;r p1aff.?0ll r'.6hí CONVENZONE i Con la presente scrittura privata, redatta in duplice originale, TRA i l' NPDAP "Bologna" direzione

Dettagli

IL FURTO DEL DIAMANTE GIGANTE

IL FURTO DEL DIAMANTE GIGANTE IL FUT DEL DIMNTE GIGNTE T d Grm S Crdm d Ib Smrg Crdm dr d rz ur Edg d dr r Drr: Ip Bru Cpr d br h (dg) dr Cv (r) Grph Dgr: dr Cv / hwrdfdt Iurz pg z f: br h (dg) E Buf MD5 (dg pg.123), Sud rpà dr Cv

Dettagli

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013 2013 I RIFIUTI DI NOVARA Alr ASSA S.p.. 28/02/2013 2 Rfu L Cmmss Eurp c l Drv 2008/98/CE dc l v d rur r l 2020 ll s d rfu ssd u rul crl ll prvz quv qulv d rfu. L Il h rcp l v c l DLs 205 dl 3 dcmr 2010

Dettagli

AN 0001 DR AN 0001 DG AN 0001 RR AN 0001 RD AN 0001 NX AN 0001 NG

AN 0001 DR AN 0001 DG AN 0001 RR AN 0001 RD AN 0001 NX AN 0001 NG AN 0001 DD Anello lucido 1 fila di palline 3,30 grammi (approx.) Packaging BQ1 Box quadrata bassa Base: Rodiata Prezzo 69,00 (Retail) Palline: Rodiate AN 0001 DR AN 0001 DG AN 0001 RR AN 0001 RD AN 0001

Dettagli

ÐÙÒ ÚÓÐÙÑ ÙÐÐ Å Ò ÉÙ ÒØ Ø ÙÖ ÄÙ Ö Ò ¹ Ò ÎÓÐÙÑ Ö ØØ Ö ØØ Ó Ñ ÒÙ Ð ½º ÎÎ Å Ò ÕÙ ÒØ Ø Í Æ Æ ½ ¹ËÅ˹ ¾º Ö Ð Ý Ä ÕÙ ÒØ Ø Ý Î Ò Àº Ï Ñ ÒÒ Ò ÐÐ Ó ½ ¹ ͹ º ÓÖ Ò Â Ñ º Ò Ö ÐÐ Ë Ò Ý º Ê Ð Ø Ú Ø ÕÙ ÒØÙÑ Ñ ¹ Ò Å¹

Dettagli

Automatic. Il sistema. Tecnologia e Design. Accensione programmata ad orario. Temperatura cottura controllata Professionalità a casa tua

Automatic. Il sistema. Tecnologia e Design. Accensione programmata ad orario. Temperatura cottura controllata Professionalità a casa tua DELUXE N vrs b m u P & Lg Dux pr rdr u fr d ur pr d u rrdm. L pps ssm d bz rd d pr ssr ss. Pr sì ur s p mdà pr u. d Vrs O CASS IN L. 73,5 P. 90 H. 99,5 55 x 100 L. 84 P. 112,5 H. 99,5 Tg Dsg Grz uv brur

Dettagli

COMUNE di TONARA. (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918

COMUNE di TONARA. (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918 COMUNE di TONARA (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 88 Prot. n. 4956 del 14-07-2009 OGGETTO: Indirizzi

Dettagli

Fenicotteri rosa a Grado

Fenicotteri rosa a Grado 2014 2 z, 9 ì h Hk 10 N T, 5/B 33100 - U () T +39 0432/299664 E-: f@ f T T NO N DO q :, h h wh ff hff Th f: hff Th E OE EBT H O: HUNTE ON NO ND N DO NEKOEN, ZHEHE TOUTEN UND BDWTHE WUN DUH E NEOKT UND

Dettagli

recent exhibition: A Blow-by-Blow Account of Stonecarving in Oxford (2014) at Modern Art Oxford, Dublin City Gallery The Hugh Lane, and

recent exhibition: A Blow-by-Blow Account of Stonecarving in Oxford (2014) at Modern Art Oxford, Dublin City Gallery The Hugh Lane, and Av: C k S L I V I Pv B A 2015. Av: C v j vv v j v. S L xv - z q v vk. T L vk I x v v. T j I B Av: C /. P L v v I k j v. T x Av: C k x. T j L v v Av: C v. S x x v. Lv v x. M k k. 1 Av: C è v S L I V P B

Dettagli

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva 1 29/04/1997 V.G. 53,70 Idoneo ammesso/a * 2 27/12/1997 B.A. 53,69 Idoneo ammesso/a * 3 18/07/1997 P.S. 51,70 Idoneo ammesso/a * 4 12/05/1989 C.F. 51,69 Idoneo ammesso/a * 5 27/01/1997 P.S. 51,36 Idoneo

Dettagli

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco Le Malformazioni dei Genitali nell'infanzia Un sito dedicato ai pediatri ed ai genitori di bambini con patologie acquisite o congenite degli organi genitali EPISPADIA

Dettagli

informa Comune di ALBUZZANO il omune numero 4 dicembre 2012

informa Comune di ALBUZZANO il omune numero 4 dicembre 2012 f C ALBUZZANO C l f f 4 2012 f l C f Rz. 6/2010 l 10.12.2010; E: C Alzz Dz z: C Alzz - Pzz V 1 - Alzz PV D Rpl: F C P f pz p: v C C v vl ll l ll l CIf v p f l ll p f qll h è lzz ql v ( p l f pzz V). C

Dettagli

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE GRADUATORIA INIZIALI COG E 741 BM 24/10/1997 1 83,125 29,00 37,50 737 RG 14/11/1997 2 81,250 24,00 41,00 471 AN 14/01/1998 3 80,625 25,00 39,50 893 GF 27/09/1997 4 80,000 23,50 40,50 579 DL 22/03/1997

Dettagli

} Associazioni, scuole, gruppi e singoli partecipanti

} Associazioni, scuole, gruppi e singoli partecipanti v f S N d 5 0 2 s s C F f 38 } Assz, su, grupp sg prp 43 } Ngz dr 5586 } V r rm FB 2848 } V r rm r 7987 } VOTI TOTALI 448 } V u S Su M r M 55 Cr 65 b F 20 T 8 M } R d N Su S Mr Igrd -Bmb d 3, 4 5. -P.

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla

RELAZIONE TECNICA PROTEZIONE CONTRO I FULMINI. di struttura adibita a Ufficio. relativa alla II I RELAZIONE TECNICA t relativa alla PROTEZIONE CONTRO I FULMINI di struttura adibita a Ufficio. sita nel comune di AF.EZZO (AR) PROPRIET A' AP{EZZO MULTISERVIZI SRL Valutazione del rischio dovuto al

Dettagli

writers A cura di Nando, Milena, paul, manish, Alessandra, claudio, Ivana

writers A cura di Nando, Milena, paul, manish, Alessandra, claudio, Ivana L kk zlab w A N, M,, h, A,, Iv S T v 156, fz L 285/97 C R VII F 4 f D h,, z ò z 3, h ò f b. F q ù, è f fh ( b), f,. D f : h 3 b. S h. f 5 f!! kj F 3 S z v, h. T b z q, h hé y v ù. S f f, b b b h h h f,

Dettagli

11.2 Uso di strumenti informatici e siti web rilevanti nella didattica della lingua inglese

11.2 Uso di strumenti informatici e siti web rilevanti nella didattica della lingua inglese 11.2 U d fc b v ddc d c d M Bcz Idz N vpp d v d dff d d cp fz pv ddc d, pù, d cd (L2). G f d cp, c zz p pz d c d v, c p cz d pd p. R d I Lb d fc à zz c pù pz d p cp, pb c f. L pfc ddz cpd p c bc, c, vd/fc

Dettagli

The journal all about linen & hemp. nº05. Sul filo di lino e di canapa, nº05

The journal all about linen & hemp. nº05. Sul filo di lino e di canapa, nº05 T j b & º05 S f, º05 E THE JOURNAL ALL ABOUT LINEN & HEMP E L. A f, f, j f xv! T f y, v by S v 2,500 y b xy by f 21 y? A y f f y by bv f M k k v f b f? A f. I. R z, f, f v! L à v à f S ù 2500 f, bb v

Dettagli

La Ma d d a l e n a. riflette in se l i n t e r a p e n i s ol a e in u n c e r t o

La Ma d d a l e n a. riflette in se l i n t e r a p e n i s ol a e in u n c e r t o m e d o r o La Ma d d a l e n a. La Ma d d a l e n a è, p e r c o s i d i r e, u n m i c r o c o sm o a u t o s u f f i c i e n t e, s t a c c a t o c o n il s u o a r c i p el a g o dalla Sa r d e g

Dettagli

n. 1 - GIUGNo 2015 MAKING Industria Romagna CONFINDUSTRIA ROMAGNA VERSO CONFINDUSTRIA ROMAGNA

n. 1 - GIUGNo 2015 MAKING Industria Romagna CONFINDUSTRIA ROMAGNA VERSO CONFINDUSTRIA ROMAGNA 1 - GUG 21 KG FDU G FDU G V FDU G 2 21 b zz v fy f zz b v : kw-hw à z qv zz b v b : vz v ffz v z z zz b zz b fz wwwfywk KG f L U Fv f ff h h à vv à 21 v f q v è ù f vb L è z vz h zz f q v f v ù q v (v

Dettagli

Deliberazione di Giunta Comunale L, {! \ r6tr2t201r

Deliberazione di Giunta Comunale L, {! \ r6tr2t201r r,.lt -- \/' '.l '1 ( t'' l''í' 1 ^.. 4! ll- "ll /t*). t' Comune di Motta Visconti Numero 151 Data r6tr2t201r Prot..,/ i/-l ''\/ L\ L, {! \ Deliberazione di Giunta Comunale / it ;.., J a, : Oggetto: ACCIORNAMENTO

Dettagli

Calici di Stelle e Wine for You Gratis 3 degustazioni in cantina 3 kostenlos Weinproben im Keller

Calici di Stelle e Wine for You Gratis 3 degustazioni in cantina 3 kostenlos Weinproben im Keller 8_9_10 OTO DO D 1930 2400 2014 2 z, 9 ì h Hk 10 9_10 OTO QUE D 1830 2400 N T, 5/B 33100 - U () T +39 0432/299664 E-: f@ f T T W f Y 3 z 3 k W K 6 f: Bh 2 ~ UUT/OTO 2014 OTO EENT UTU N E T 1 1800, EU,,

Dettagli

N O. Progetto ISON quest. Coordinamento delle Associazioni Astrofile della To scana. Raccolta e catalogazione delle immagini della comet a ISON

N O. Progetto ISON quest. Coordinamento delle Associazioni Astrofile della To scana. Raccolta e catalogazione delle immagini della comet a ISON Cr ll Ass Asrfl ll T s l s u Q l l Pr qus l l ll ll C l pr : U Asrfl l à Asr l Lbrr Lrs l pr Qus Crrsh rl l pr l s u Q l l s l pr l CAAT (Cr ll Ass Asrfl ll Ts) s prp, rr u pr rl l ll rur l. L ll bs l

Dettagli

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C O M U N I C A ZIONI DEL SINDACO E D E L P R E S I D E N T E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E

C O M U N E D I GO R GO N ZOLA C O M U N I C A ZIONI DEL SINDACO E D E L P R E S I D E N T E D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E C O M U N E D I GO R GO N ZOLA P. N. 1 O. d. G. - C. C. D E L 8 GENNAIO 2009 C O M U N I C A ZIONI DEL SINDACO E D E L D E L C O N S I G L I O C O M U N A L E S c u s a t e, p o s s i a m o p r e n d e

Dettagli

OLYMPIA. Gli STILI del NUOTO nuotatore di respirare. LE SPECIALITÀ DI SQUADRIGLIA BIBLIOGRAFIA - WEBBOGRAFIA -CONTATTI. basi e indicazioni essenziali

OLYMPIA. Gli STILI del NUOTO nuotatore di respirare. LE SPECIALITÀ DI SQUADRIGLIA BIBLIOGRAFIA - WEBBOGRAFIA -CONTATTI. basi e indicazioni essenziali D h bb M f f f q qh z qh 2 G If L Wk q h 16 I I z (CONI) zz z zz z I é z www I CIO C O Iz ( zzz h ) h b f z 33 h h www QUALCHE SITO Pò S zz z Sf S C F A h z z b b zz b I q z h ff ù G Mb A b F S h z M S

Dettagli

Sida, Aids, Hiv cosa se ne sa e cosa se ne dovrebbe sapere. Una sperimentazione pilota all interno del Progetto di Facoltà Cosa ne sai?

Sida, Aids, Hiv cosa se ne sa e cosa se ne dovrebbe sapere. Una sperimentazione pilota all interno del Progetto di Facoltà Cosa ne sai? Corso di Laurea magistrale (ordinamento ex D.M. 270/2004) In Lavoro, Cittadinanza Sociale, Interculturalità Tesi di Laurea Sida, Aids, Hiv cosa se ne sa e cosa se ne dovrebbe sapere. Una sperimentazione

Dettagli

! " # $ % # & # & # # '(( # ( '(( #

!  # $ % # & # & # # '(( # ( '(( # BILANCIO CONSUNTIVO 2014 ! " $ % & & '(( ( '(( $ ) & ** $+ *, & *- & *. / *0,1*23,1*.,4 5,1*2 (,) & (,1*2,6 &7/ 4* 44 $ ( 4-4) $ 8 8 ( *119*11 & (' / (',1*2 ( -1 ' 7.0 &,..90* 02 02 02 ( 0) *1* ' $ *14

Dettagli

Il nostro pane Dal 1840 il panificio Colussi in Venezia

Il nostro pane Dal 1840 il panificio Colussi in Venezia I str p D 1840 pfc uss Vz D p b b s s stuf s... s stuf z uss è fr pù v L cttà qut h u pruz ttv trrtt 1840. Or è rst Vz fr ch pruc s r quttà p qutt, ch r ur tp frt vrs utzz tr fr r tr, fr s, rz, v, frr

Dettagli

0,95 2,99 69,00 DAL 25 AL 29. SILEA (TV) Via Eroi Di Podrute, 5 - uscita autostrada Treviso Sud - da lunedì a sabato 8.30-20.30 DOMENICA 9.00-20.

0,95 2,99 69,00 DAL 25 AL 29. SILEA (TV) Via Eroi Di Podrute, 5 - uscita autostrada Treviso Sud - da lunedì a sabato 8.30-20.30 DOMENICA 9.00-20. 6 pezzi armigiano Reggiano D all'etto lio extra vergine di oliva FRH litri 1 0,95 2,99 BL D od landa, telaio in acciaio mis.26 69,00 DL 25 L 29 RZ 2015 L (V) Via roi Di odrute, 5 - uscita autostrada reviso

Dettagli

P a r m a e P i a c e n z a

P a r m a e P i a c e n z a F o n d i t o r e E p o c a S e d e f o n d e r i a N o t e A l e s s i B IB L IO G R A F IA : S c a r a b e l l i Z u n t i ; E n r i c o D a l l ' O l i o. La campana grossa della torre della piazza,

Dettagli

L o r e n z o B e n a t t i

L o r e n z o B e n a t t i 1 L o r e n z o B e n a t t i S. r. l. a c a p i t a l e u n i t a r i o e r i d u z i o n e o b b l i g a t o r i a p r o b l e m i d i c o m p a t i b i l i t à SOMMARIO: 1. La (o le) s.r.l. a capitale

Dettagli

3. CORSI DI FOTOGRAFIA 4. CORSI IN PISCINA 6. CONCERTI 7. VIAGGIO INTORNO AL VIAGGIO 8. CAPANNA BLU APPIANO GENTILE 10.

3. CORSI DI FOTOGRAFIA 4. CORSI IN PISCINA 6. CONCERTI 7. VIAGGIO INTORNO AL VIAGGIO 8. CAPANNA BLU APPIANO GENTILE 10. SETTORE INSERZIONI ATTENZIONE... P A G. 2 1. SIATE MOLTO SINTETICI 2. COMOTALCO??? ENJOY YOURSELF P A G. 6 3. CORSI DI FOTOGRAFIA 4. CORSI IN PISCINA 5. CORSO PER SOMELIER I LIVELLO SCUOTI P A G. 8 SGUARDI

Dettagli

Tabella riassuntiva sulle schede di monitoraggio VICTRELIS

Tabella riassuntiva sulle schede di monitoraggio VICTRELIS Tabella riassuntiva sulle schede di monitoraggio VCTRELS Ricerca e Sperimentazione Clinica Unita dei Registri per il monitoraggio protocolli dei farmaci - gestione dati esperti AFA Caso 1: Naive non cirrotico

Dettagli

BE - Barre esagonali Dim.1 = E. BQ - Barre quadre Dim.1 = B

BE - Barre esagonali Dim.1 = E. BQ - Barre quadre Dim.1 = B BE - Barre esagonali Dim.1 = E articolo Dim1 Dim2 Dim3 Dim4 Dim5 Linea rapida peso gr/m Extra prezzo 6082 BE 10 10 Si 234 BE 12 12 Si 337 BE 19 19 Si 844 BE 22 22 Si 1132 BE 27 27 Si 1707 BE 30 30 Si 2104

Dettagli

ESTENSIMETRO O STRAIN GAUGE

ESTENSIMETRO O STRAIN GAUGE ez I trasduttori di forza e di pressione La misura di una forza o di una pressione si ric onduc e aa misura di una deformazione. E queo c he succ ede nee bianc e c he permettono di misurare a forza peso

Dettagli

vedere bologna tutta l arte da vedere a gennaio e febbraio il giornale dell arte un periodico allemandi 9, gennaio-febbraio 2016

vedere bologna tutta l arte da vedere a gennaio e febbraio il giornale dell arte un periodico allemandi 9, gennaio-febbraio 2016 A N. m 9, - 2016 Sm «I G A». 360 2016 T Pz m m TERRA PROVOCATA A M Z G M Fz M B R V Dz, 2 B 24 20 mz 2016 Iz 23 2016, 18 I z : M C Z, Fz Iz B M M C M I www.zm. SISSI Im, 2016 A M Pzz O S F N V Mz, 5 B

Dettagli

INDICE ( $ 1 $ ( +. 0 & % 2 + % & %! + ' # 0 '. / + '! '! " ## %.. 1 & + #.. & +.... #. " + + ) * % # $ ' ( - $ % & '

INDICE ( $ 1 $ ( +. 0 & % 2 + % & %! + ' # 0 '. / + '! '!  ## %.. 1 & + #.. & +.... #.  + + ) * % # $ ' ( - $ % & ' ÍÆÁÎ ÊËÁÌ ÄÁ ËÌÍ Á Á ÊÇÅ ÌÇÊ Î Ê Ì ÇÄÌ Á Ë Á Æ Å Ì Å ÌÁ À ÁËÁ À Æ ÌÍÊ ÄÁ Ì ËÁ Á Ä ÍÊ ÁÆ ÁËÁ Ä Ñ ÓÒ È Å Ä Ô Ø Ó ÖÚ Ø Ú Ðг ÔÔ Ö ØÓ ÔÖ Ñ Ö ÙÐØ Ø Ê Ð ØÓÖ ÈÖÓ º È Ö ÓÖ Ó È ÓÞÞ ÓØغ Å ÖÓ ÓÐ ÒÓ Ä ÙÖ Ò Î Ð Ö

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DELLE ENTRATE PATRIMONIALI ED ASSIMILATE

REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DELLE ENTRATE PATRIMONIALI ED ASSIMILATE CI ITTÀ DI I TERMI INI I IMERESE I PR P ROVIIN I C IIA I DII I P A L ER E RMO Q UA U ART R TO O SE S ET TT TO OR RE E F IIN I NA NZ N ZE E E B IIL I LA N C IIO I O UF U FF FIIC I CIIO I O TR T RIIB I BUT

Dettagli

-25% BellaVita. Benessere e leggerezza Wellbeing and light

-25% BellaVita. Benessere e leggerezza Wellbeing and light Bssr rzz Wb d h BV Lz S d Prm Lrzz Ad cu d pr A bss cu d rss s r u 161 675 kj 3.0 Cu d sd Sdum c Lrzz Gus u! Fvur fr! Qud vu, dv vu! Wh yu w, whr yu w! N Ls Lcs fr N Gu, r Gu fr, r fr Prcà Prcc Bssr Wb

Dettagli

CASTEL VOLTURNO (Caserta) - La Polizia di Stato al passo coi tempi e dei social network con

CASTEL VOLTURNO (Caserta) - La Polizia di Stato al passo coi tempi e dei social network con C V L Pz d S v Tk: U v d S d v Mdì 7 Mz 205 0:5 CASTEL VOLTURNO (C) - L Pz d S m d wk UNA VITA DA SOCIAL è Cm m dv m d wk ybbm dm zz vz d vy. U d: 2 3 d d ybbm. E R d Pzz d Q Rm ù m m m dv zz d Pz d S

Dettagli

SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO SALUTE E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO C O R S O D I F O R M A Z I O N E P E R A D D E T T I A L L A C O N D U Z I O N E E M A N U T E N Z I O N E D E G L I I M P I A N T I E L E T T R I C I P E I / P

Dettagli

Ai Dirigenti Generali preposli ai Dipartimenti Regionali ed uffici equiparati LORO SEDI

Ai Dirigenti Generali preposli ai Dipartimenti Regionali ed uffici equiparati LORO SEDI b ^.....7..ttt t t.//tt/),, ASSSSRA RGNA D AUTN\] CA DA FUNZN PUBB]CA DPARTMNT RGNA DA FUNZN PUBBCA D PRSNA Serv Geste Gur e Perse Reè Serv Rertmet e Perse Ru U e Dre e Bhe Dtì Fx 0'70770 ee 070757 PRÍGtT/

Dettagli

Autorità Nazionale Anticorruzione

Autorità Nazionale Anticorruzione urà Nl crru Rpr dgl dll vgl d uffc ffu dll urà u dll dlbr 3/1 ugl E Prc Nl Prm C dlbr. 3/1, l urà h rch gl rgm dpd d lu (), lr ruur c fu lgh (d gu l ), u pr l pubblch mmr gl d cu ll r. 11, cmm 1, lr, dl

Dettagli

ALLEGATO 1) Assegnatario Note / Noleggi

ALLEGATO 1) Assegnatario Note / Noleggi 1 Fiat Ducato Ambul. EH 332 BH 30/12/2011 1121 Rimini Soccorso AMBULANZA 2 Fiat Ducato Ambul. EH 333 BH 30/12/2011 1121 Rimini Soccorso AMBULANZA 3 Fiat Ducato Ambul. EP 397 EL 09/07/2013 1121 Rimini Soccorso

Dettagli

M08/2/ANITA/SP1/ITA/TZ0/XX/T+

M08/2/ANITA/SP1/ITA/TZ0/XX/T+ M08/2/NIT/SP1/IT/TZ0/XX/T+ 22082817 ITLIN B INITIO STNDRD LEVEL PPER 1 ITLIEN B INITIO NIVEU My é 1 ITLINO B INITIO NIVEL MEDIO PRUEB 1 My 19 My 2008 (g) L 19 2008 () L 19 y 2008 (ñ) 1 h 30 TEXT BOOKLET

Dettagli

Ô ØÓÐÓ Ê ÙÐØ Ø Ô Ö Ñ ÒØ Ð ÓÑ ÑÔ Ñ ÒØ ÑÓ ØÖ ØÓ Ò Ô ØÓÐ ÔÖ ÒØ Ð ÅÊÁ ÔÙ Ó Ö ÚÓÐÑ ÒØ ÑÔ Ø Ò Ð ØÙ ÙÒÞ ÓÒ Ð Ö Ö Ð ÓÒ ÒØ Ò Ó ÙÒ³ ÑÔ ÐØ Ô Ö Ñ Ø ÑÓÐ Þ ÓÒ º ÁÒ Ô ÖØ ÓÐ Ö Ð ÒÓ ØÖ ØØ Ú Ø Ô Ö Ñ ÒØ Ð Ø Ø Ö ÚÓÐØ Ðг

Dettagli

SPECIALE VIAGGI Travel Kit Collection

SPECIALE VIAGGI Travel Kit Collection TESORI DALLA NATURA I str Sc KIT DA O rstt rtv rrt ch cctt cctà ss 100 r q rftt r ssr rt rtr ch LAST MINUTE vtà SPEIALE Trv Kt ct NO MINIMI D ORDINE - PRONTA ONSEGNA tr 67 71 L Ict 9 Ly Trv Kt 67 L U 9

Dettagli

TEL. 0432/ FAX 0432/ CODICE DESCRIZIONE ARTICOLO U.M. RAGGR. EURO CAD.

TEL. 0432/ FAX 0432/ CODICE DESCRIZIONE ARTICOLO U.M. RAGGR. EURO CAD. CODICE DESCRIZIONE ARTICOLO U.M. RAGGR. EURO CAD. 040701383 ADATT.X ATTACCHI DI BASE 16X18 CHR R178RX011 PZ GB 3,74 040701384 ADATT.X ATTACCHI DI BASE 18X22 CHR R178RX012 PZ GB 4,80 040718013 ADATTAT.

Dettagli

COMUNE DI AMEGLIA ALBO DEI BENEFICIARI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA dal 01-01-2015 al 31-12-2015 Pag. 1

COMUNE DI AMEGLIA ALBO DEI BENEFICIARI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA dal 01-01-2015 al 31-12-2015 Pag. 1 A.A. 1 Legge regionale n.15\2006 art.12 lett c) b) A.C.D. MONTEMARCELLO 2 Associazione Acd Montemarcello_liquidazione contributo 2014 A.P. 3 A.S.D. FOCE DEL MAGRA AMEGLIA 4 LIQUIDAZIONE 1^ RATA CONTRIBUTO

Dettagli

! " #$ % # & # # '((# ( '((#

!  #$ % # & # # '((# ( '((# BILANCIO CONSUNTIVO 2014 ! " #$ % #& # & # # '((# ( '((# $ ) & ** $+ # *, & *- &# *. / # *0,1*23,1*.,4 5#,1*2 (,) & (,1*2,6 &7#/# 4* # 44 $ ( 4-4) $ 8 # 8 (# # *119*11 & (' / (',1*2 (# -1 ' 7 #.0 # &,..90*

Dettagli

Quantificare la Divulgazione

Quantificare la Divulgazione A A Qf Dz U q ù b f P-D Dy 2015 Q z à Gy P-D Dy 5/2/2015 D f q. L z q ff bb f qà q à f ò z. U z q z wk zz F. Gz q f à ff f è b à z. Vz f z ò. D à OABO z z z ff z ( UJ M L ). P-D Dy 5/2/2015 N.B.: R.D L

Dettagli

!"##$%&"'#(")*" "!('+,!' -.#/&$## +,!.) 0121'

!##$%&'#()* !('+,!' -.#/&$## +,!.) 0121' !"$%&"'(")*" "!('+,!' -./&$ +,!.) 0121' !"$%&%'(% !"$%&'&($ !"$%&% Anno IV numero 12 2010 Sofà 78 1 Anno IV numero 12 2010 Sofà 79 2 Anno IV numero 12 2010 Sofà 80 3

Dettagli