Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine"

Transcript

1 Guida Utente V.0 Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti 7 Risorse 0 Presentazioni Procedura d ordine

2 Cos è aworkbook Prodotti Risorse Presentazione Assortimento aworkbook presenta al massimo cinque sezioni diverse: Prodotti, Risorse, Presentazione, Assortimento e Ordine. Alcune di queste sezioni potrebbero non comparire nel catalogo dell utente. Fare clic sulle schede superiori per spostarsi tra le sezioni. Ordine

3 Cataloghi e sessioni Gestione dei cataloghi È possibile scaricare, aprire, aggiornare ed eliminare più cataloghi dalla schermata di selezione del catalogo. Aggiungere il riferimento del catalogo fornito e fare clic sulla freccia (). Potrebbe essere richiesto di inserire un nome utente e una password. Confermare che si desidera scaricare il catalogo (). Una volta completato il download, fare clic sulla copertina per aprire il catalogo. Icone della schermata di selezione catalogo. Premere e mantenere premuto sulla copertina del catalogo per controllare se sono disponibili aggiornamenti, riscaricare o eliminare il proprio catalogo. LOCKED Nome utente e/o password non corretti. Catalogo bloccato. DISABLED Catalogo non più disponibile. Collegarsi a Internet e inserire nuovamente i dettagli del catalogo. Elaborazione del contenuto in corso Aggiornamento disponibile per questo catalogo Impossibile controllare se sono disponibili aggiornamenti. Collegato a Internet? Dettagli di riferimento non corretti

4 Cataloghi e sessioni Aggiornamento dei cataloghi aworkbook controlla se sono disponibili aggiornamenti ogni volta che ci si collega a Internet. Per scaricare un aggiornamento premere la barra blu (). Il catalogo può essere aperto senza scaricare l aggiornamento. Se mentre si utilizza un catalogo diventa disponibile un aggiornamento, viene visualizzato il pulsante di aggiornamento blu (). Chiudere il catalogo per aggiornarlo. Sessioni di aworkbook aworkbook salva automaticamente i prodotti aggiunti a un assortimento o le quantità aggiunte a un ordine. Ogni assortimento o ordine può essere rinominato e modificato. Per iniziare un nuovo assortimento o un nuovo ordine, avviare una nuova sessione (). Quando si torna a aworkbook, le azioni dell ultima sessione saranno ancora attive. L utente ha la possibilità di proseguire oppure iniziare una nuova sessione.

5 Prodotti Ricerca dei prodotti È possibile trovare i prodotti scorrendo attraverso la struttura di navigazione () o cercare tutte le informazioni riguardanti un prodotto (). Utilizzare il carattere jolly (*) per trovare corrispondenze simili. Per esempio, digitando scarp* saranno visualizzati i risultati per scarpa, scarpone e scarponcino. Fare clic sull immagine di un prodotto per visualizzare maggiori informazioni (). Il percorso di navigazione mostra all utente dove si trova (). Fare clic su una parola sul percorso per passare direttamente a quella sezione. Per la navigazione è possibile usare anche i pulsanti Indietro () e Home (). Informazioni riguardanti il prodotto Questa schermata di scorrimento visualizza tutte le informazioni riguardanti un prodotto. Fare clic sulle immagini per cambiare la visualizzazione del prodotto (). Alcune immagini possono essere ruotate sullo schermo (). Passare a un altro prodotto facendo clic sulla rispettiva immagine (). A sinistra dello schermo è possibile vedere tutti i prodotti appartenenti a una determinata categoria (per esempio, Giacche (). Da questa schermata è possibile aggiungere quantità d ordine ai prodotti () oppure aggiungere rilasci all ordine ().

6 Prodotti In alcune schermate possono essere visualizzati prodotti correlati. Aggiungere tali prodotti al proprio assortimento utilizzando la stella () oppure aggiungere delle quantità a un ordine (). Fare clic su un immagine per andare alla schermata del prodotto. Sulla sinistra dello schermo aworkbook mantiene visualizzata la struttura di navigazione corrente (). L utente può aggiungere delle note a uno stile (). Le note relative a un prodotto rimangono nel catalogo finché l utente non le elimina. Le note relative a un assortimento vengono salvate insieme all assortimento. Quando si avvia una nuova sessione la nota relativa all assortimento è nascosta. Se si esegue un assortimento precedentemente salvato, la nota ricompare. Aggiunta di prodotti a un assortimento I prodotti possono essere aggiunti a un assortimento dal menu o dalla schermata dei prodotti, utilizzando la modalità stella. Dal menu Attivare la modalità stella () per aggiungere dei prodotti a un assortimento. Quando la modalità stella è attiva, selezionare i prodotti facendo clic sull icona a forma di stella (). Tutte le varianti del prodotto vengono aggiunte all assortimento. Disattivare la modalità stella per passare con un clic alla schermata di un prodotto. È possibile aggiungere prodotti a un assortimento singolarmente dalla schermata del prodotto, utilizzando la stella (). Se sono stati selezionati dei prodotti dal menu, le stelle saranno attive per tutte le varianti. È possibile aggiungere prodotti a un assortimento utilizzando la modalità stella sulla sinistra dello schermo ().

7 Assortimenti Creazione di un assortimento Applicazione di filtri all assortimento L utente ha la possibilità di salvare, modificare e condividere degli assortimenti e creare file PDF ed Excel. È possibile trovare i prodotti velocemente e aggiungerli all assortimento utilizzando i filtri (). Sulla sinistra dello schermo sono visualizzati tutti i prodotti che possono essere aggiunti all assortimento (). Sulla destra dello schermo compaiono tutti i prodotti presenti nell assortimento corrente (). Per aggiungere un prodotto a un assortimento, attivare la modalità stella () e fare clic sulla stella (). Il prodotto si sposterà sulla destra dello schermo. Per rimuovere un prodotto da un assortimento, attivare la modalità stella () e fare clic sulla stella (). Il prodotto si sposterà sulla sinistra dello schermo. È possibile aggiungere all assortimento tutti i prodotti visualizzati a sinistra (7) oppure rimuovere tutti i prodotti dall assortimento (8). Utilizzare i filtri per modificare la vista dei prodotti sulla sinistra dello schermo (). È possibile selezionare più filtri contemporaneamente e cancellarli tutti (). Attivare il pulsante () per abbinare i prodotti presenti nell assortimento ai filtri attivi. Disattivare il pulsante per visualizzare tutti i prodotti presenti nell assortimento. I prodotti aggiunti all assortimento compaiono sulla destra dello schermo. Attivare questo pulsante () per visualizzare i prodotti suddivisi per categoria. Verificare l equilibrio dell assortimento () o la proporzione dei prodotti rispetto alla disponibilità (). Utilizzare il menu a discesa per selezionare una visualizzazione diversa delle informazioni. 7

8 Assortimenti Salvataggio degli assortimenti 8 7 Gli assortimenti vengono salvati automaticamente durante una sessione () ed è possibile assegnare loro un nome (). Avviare un nuovo assortimento (), copiare un assortimento esistente () oppure ricercare un assortimento salvato (). Utilizzare il carattere jolly (*) per trovare corrispondenze simili durante la ricerca. Gli assortimenti salvati possono essere visualizzati in ordine alfabetico (A-Z) () o temporale (in base alla data) (7). Alcuni cataloghi possono contenere assortimenti salvati per l utente (8), che possono essere aperti, modificati e salvati senza modificare l assortimento originale. Condivisione degli assortimenti Su PC o Mac Per condividere un assortimento, fare clic per selezionarlo () e attivare il pulsante di condivisione (). Salvare l assortimento sul proprio computer. Il file.awa salvato può essere inviato a un altro utente come allegato di un . Per ricevere un assortimento, aprire prima il catalogo. Aprire l e salvare il file.awa sul proprio computer. Fare clic con il tasto destro del mouse sul file.awa e selezionare Apri con. Scegliere aworkbook dal menu che compare sullo schermo. Su tablet Per condividere un assortimento, fare clic per selezionarlo (), quindi toccare l icona busta () per creare un con il file.awa allegato. Per ricevere un assortimento, aprire prima il catalogo, aprire l con allegato il file.awa e tenere premuta l icona del file. Selezionare Apri con e scegliere aworkbook dal menu che compare sullo schermo. Selezionare un assortimento e fare clic su () per eliminarlo. È possibile condividere gli assortimenti tra il proprio computer e il proprio tablet oppure con utenti diversi dello stesso catalogo. 8

9 Assortimenti File di un assortimento 8 7 Da un assortimento è possibile creare tre file diversi. Selezionare il file desiderato (). Per i PDF sono disponibili opzioni per presentare i prodotti in modi diversi (). Utilizzare il menu a discesa per scegliere le opzioni desiderate (). Mostra tutte le varianti del prodotto insieme () visualizza tutte le varianti dello stesso prodotto in una singola pagina. Continuazione () include tutte le informazioni riguardanti i prodotti in un file PDF. Selezionare fino a tre filtri dal menu a discesa () per raggruppare i prodotti da mostrare nel file PDF o Excel. Se non viene effettuata nessuna selezione, i prodotti compaiono nell ordine di navigazione. Sono visualizzati i file creati in questa sessione (7). È possibile accedere a tutti gli altri file salvati (8). Informazioni sul prodotto - Prodotto singolo Informazioni sul prodotto - Gruppo di prodotti Scheda prodotto Foglio di Excel 9

10 Risorse La sezione Risorse contiene informazioni utili di supporto alle attività dell utente. Il contenuto varia da un catalogo all altro. Scorrere il menu () per selezionare le schermate. Fare clic su () per nascondere il menu e visualizzare le risorse a schermo intero. I numeri indicano se è disponibile più di una schermata (). Utilizzare le frecce per spostarsi avanti e indietro. In alcune schermate potrebbero essere presenti link a prodotti. Fare clic su () per mostrare o nascondere i prodotti. È possibile collegarsi a una risorsa dalla schermata di un prodotto () e aggiungere prodotti all assortimento dalla schermata delle risorse attivando la modalità stella (). 0

11 Presentazioni Visualizzazione delle presentazioni La sezione Presentazioni è opzionale, perciò potrebbe non essere inclusa nel catalogo dell utente. È possibile accedere alle presentazioni dalla scheda corrispondente della barra di navigazione principale (). Sulla sinistra dello schermo compare un elenco di modelli di presentazione (). Fare clic su una presentazione () per visualizzarne i contenuti sulla destra (). I modelli di presentazione possono essere visualizzati a schermo intero e poi chiusi (). Spostarsi all interno della presentazione con le frecce (). Modifica delle presentazioni 7 Il contenuto dei modelli di presentazione è suddiviso in due capitoli (). È possibile nascondere il contenuto che non si desidera visualizzare facendo clic sull occhio (). Fare clic di nuovo per includere il contenuto. Ciascun capitolo mostra il numero di schermate che lo compongono () e può includere una descrizione (). Dopo avere modificato il modello di presentazione, è possibile salvarlo e rinominarlo (). Le presentazioni salvate possono essere visualizzate in ordine alfabetico (A-Z) () o temporale (in base alla data) (7).

12 Presentazioni Prodotti in una presentazione I modelli di presentazione possono contenere schermate di prodotti e contenuti delle risorse. È possibile scorrere queste schermate in modo da visualizzare tutte le informazioni (). I prodotti possono essere aggiunti a un assortimento utilizzando la stella (). I link attivi nella sezione Risorse () sono disabilitati nella sezione Presentazione. I capitoli contenenti i prodotti possono essere modificati applicando i filtri (). I filtri consentono di affinare la selezione dei prodotti visualizzati nella presentazione. Al termine della presentazione è possibile andare alla schermata di esportazione degli assortimenti premendo il pulsante Rivedi il tuo assortimento () oppure uscire dalla presentazione ().

13 Procedura d ordine Aggiunta delle quantità La sezione Ordine è opzionale, perciò potrebbe non essere inclusa nel catalogo dell utente. Aggiungendo le quantità a un prodotto, quest ultimo sarà automaticamente incluso in un ordine. Dalla schermata del prodotto È possibile aggiungere le quantità dalla schermata del prodotto () o dalla griglia d ordine (). Se esistono più varianti del prodotto, viene visualizzata la griglia d ordine. Nel caso di prodotti per i quali non sono disponibili varianti, è possibile aggiungere le quantità dalla schermata del prodotto () Facendo clic su una casella delle quantità () sulla sinistra dello schermo compare il tastierino numerico (). Aggiungere le quantità. È possibile correggere le quantità incrementandole o riducendole (). Spostarsi all interno della griglia d ordine (). È possibile cancellare una quantità () oppure eliminare () l ultimo numero. Fare clic su un immagine per selezionare una riga (7) oppure su un valore per selezionare una colonna (8). Fare clic su Fine (9) per spostarsi al prodotto successivo nell assortimento. Fare clic su (0) per visualizzare i prezzi sulla griglia d ordine. Una volta inserite tutte le quantità, spostarsi nella sezione Ordine ().

14 Procedura d ordine Da un assortimento I prodotti di un assortimento possono essere aggiunti a un ordine (). Tutti i prodotti presenti in un assortimento compaiono sulla sinistra dello schermo (). Viene visualizzata la griglia d ordine per il primo prodotto dell assortimento (). La visualizzazione viene filtrata in modo da mostrare le varianti del prodotto contenute nell assortimento. È possibile visualizzare tutti i prodotti di un assortimento (). La quantità d ordine per ciascun prodotto compare sulla sinistra dello schermo (). Una volta inserite tutte le quantità, spostarsi nella sezione Ordine ().

15 Procedura d ordine Funzione opzionale relativa agli ordini: ordini con quantità 0 La funzione che consente di creare ordini con quantità 0 è opzionale, perciò potrebbe non essere inclusa nel catalogo dell utente. Questa funzione opzionale consente di ordinare dei prodotti senza specificarne la quantità. Di norma viene utilizzata quando i volumi d ordine vengono stabiliti in una fase successiva di elaborazione dell ordine. La funzione Ordine con quantità 0 viene applicata per catalogo e, se abilitata, compare un opzione Spunta a fianco del tastierino numerico () usato per inserire le quantità di prodotto da ordinare. I prodotti spuntati sono identificati dal simbolo (), che compare ogni volta che il software prevedrebbe l indicazione della quantità. Quando si emette un ordine (per esempio, tramite file Excel o invio online) viene indicata la quantità 0. I segni di spunta e le quantità effettive possono essere usati insieme. I totali comprendenti entrambi mostrano sempre la quantità complessiva. Abilitando la funzione Ordine con quantità 0 sono disponibili opzioni aggiuntive quando si utilizza il pulsante Aggiungi all ordine (). Facendo clic su questo pulsante con la suddetta funzione abilitata sarà possibile spuntare automaticamente tutte le opzioni dei prodotti e passare alla griglia d ordine per rivedere le quantità, oppure andare direttamente alla sezione per completare l ordine. In tal modo la transizione dall assortimento all ordine è rapidissima. Aggiungendo i segni di spunta le eventuali quantità preesistenti non saranno sovrascritte né rimosse.

16 Procedura d ordine Funzione opzionale relativa agli ordini: rilasci La sezione Rilasci è opzionale, perciò potrebbe non essere inclusa nel catalogo dell utente. È possibile suddividere un ordine tra diverse date di consegna utilizzare i rilasci. Selezionare una data () e aggiungere delle note (). Le note compaiono nei file PDF ed Excel. È possibile aggiungere più di un rilascio () e visualizzare un riepilogo di tutti i rilasci (). Una volta inserite tutte le quantità, spostarsi nella sezione Ordine (). Funzione opzionale relativa agli ordini: posizione dello stock La posizione dello stock è opzionale, perciò potrebbe non essere inclusa nel catalogo dell utente. Sulla griglia d ordine viene visualizzata la posizione dello stock per ciascuna variante di un prodotto. Il valore dello stock () può essere indicato con un codice numerico, di testo o cromatico. Se i prodotti sono fuori stock, compare un icona (). Nella schermata viene visualizzata la data dell ultima verifica dello stock (). Fare clic per ricontrollare lo stock (). Se non è disponibile una connessione Internet, viene visualizzata l ultima posizione dello stock conosciuta. Una volta inserite tutte le quantità, spostarsi nella sezione Ordine ().

17 Procedura d ordine Sezione Ordine In questa sezione l utente ha la possibilità di salvare, copiare e rettificare il proprio ordine. È possibile creare file e rivedere l ordine totale. 0 Facendo clic su Ordine viene visualizzato il riepilogo dell ordine. Sulla sinistra dello schermo compare una panoramica dell ordine (). Fare clic sulle frecce () per visualizzare maggiori informazioni. È possibile vedere l ordine espresso in quantità () o valori (). I prodotti compaiono sulla destra dello schermo (). Per ciascun prodotto viene indicata la quantità (). Vengono visualizzati i prodotti fuori stock (7). Nella schermata compare la data dell ultima verifica dello stock. Fare clic per ricontrollare lo stock (8). I prodotti possono essere rimossi dall ordine (9) e i rilasci possono essere rivisti (0). 7

18 Procedura d ordine Salvataggio degli ordini 7 Gli ordini vengono salvati automaticamente durante una sessione () ed è possibile assegnare loro un nome (). Avviare un nuovo ordine (), copiare un ordine esistente () oppure ricercare un ordine salvato (). Utilizzare il carattere jolly (*) per trovare corrispondenze simili durante la ricerca. Gli ordini salvati possono essere visualizzati in ordine alfabetico (A-Z) () o temporale (in base alla data) (7). Dati dell ordine e creazione di ordini 7 Aggiungere i dati del cliente all ordine (). I dati Creato da e Nome cliente () devono essere inseriti prima di poter procedere con l ordine. I dati aggiunti sulla destra dello schermo () compaiono nei file degli ordini. Creare le opzioni di ordine (). Sono disponibili tre diverse opzioni di ordine (). È possibile creare un file in formato PDF o Excel oppure inviare un ordine online (quest ultima funzione è opzionale e potrebbe non essere inclusa nel catalogo dell utente). Selezionare l opzione desiderata e creare il file (). Sono visualizzati i file creati in questa sessione(7). 8

19 Procedura d ordine File salvati e impostazione dei prezzi 8 7 Fare clic su () per visualizzare tutti i file salvati sulla sinistra dello schermo. Ricercare un file salvato (). Utilizzare il carattere jolly (*) per trovare corrispondenze simili durante la ricerca. I file salvati possono essere visualizzati in ordine alfabetico (A-Z) () o temporale (in base alla data) (). Fare clic su () per far comparire le opzioni riguardanti i prezzi sulla destra dello schermo. Fare clic per selezionare un listino prezzi (). In alcuni listini prezzi potrebbe essere presente un opzione che prevede l applicazione di uno sconto (7). Tale sconto sarà applicato a tutti i prodotti nell ordine. Per eliminare un file, fare clic su (8) e selezionare il file. 9

Archimede Beta 1. Manuale utente

Archimede Beta 1. Manuale utente Archimede Beta 1 Manuale utente Archimede (Beta 1) Antares I.T. s.r.l. Indice Prerequisiti... 3 Installazione... 3 Accesso... 4 Recupero password... 4 Scadenza password... 4 Gestione Clienti... 6 Ricerca

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net

Your Detecting Connection. Manuale utente. support@xchange2.net Your Detecting Connection Manuale utente support@xchange2.net 4901-0133-4 ii Sommario Sommario Installazione... 4 Termini e condizioni dell applicazione XChange 2...4 Configurazione delle Preferenze utente...

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

CortileGAS. Linee guida amministratore Gas. Andrea Nicotra Versione 2.0 03/06/13

CortileGAS. Linee guida amministratore Gas. Andrea Nicotra Versione 2.0 03/06/13 CortileGAS Linee guida amministratore Gas Andrea Nicotra Versione 2.0 03/06/13 Linee guida per l amministrazione di un Gas attraverso il software CortileGAS (gas.cortile.org) Sommario 1 Gestione listini

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

Utilizzo di Blue s. Avvio di Blue s C A P I T O L O 7. Come avviare il programma e inserire la password

Utilizzo di Blue s. Avvio di Blue s C A P I T O L O 7. Come avviare il programma e inserire la password Capitolo 7 83 C A P I T O L O 7 Avvio di Blue s Questo capitolo introduce l'utilizzatore all'ambiente di lavoro e alle funzioni di aggiornamento delle tabelle di Blue s. Blue s si presenta come un ambiente

Dettagli

il modulo copia commissione digitale su tablet

il modulo copia commissione digitale su tablet Android users guide il modulo copia commissione digitale su tablet Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL

Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL. Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Istituto Alberghiero De Filippi Laboratorio di informatica Corso ECDL MODULO 6 ECDL Strumenti di presentazione Microsoft PowerPoint ECDL Gli strumenti di presentazione servono a creare presentazioni informatiche

Dettagli

Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser. 7.2.1 Navigazione di base

Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser. 7.2.1 Navigazione di base Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser 7.2.1 Navigazione di base 7.2.1.1 Aprire, chiudere un programma di navigazione Per aprire Firefox, occorre: selezionare il menu Start / Tutti i programmi

Dettagli

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD

SCRIVERE TESTO BLOCCO NOTE WORDPAD WORD IL PIU' DIFFUSO APRIRE WORD SCRIVERE TESTO Per scrivere del semplice testo con il computer, si può tranquillamente usare i programmi che vengono installati insieme al sistema operativo. Su Windows troviamo BLOCCO NOTE e WORDPAD.

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad

ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad ios users guide il modulo copia commissione digitale su ipad Ordini...pag. 4 Gestione...pag. 11 Impostazioni...pag. 13 Importa...pag. 14 Esporta...pag. 16 Business...pag. 18 www.ordersender.com ordini

Dettagli

Quickstart. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole

Quickstart. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole Quickstart Cos è GeoGebra? Un software di Matematica Dinamica in un pacchetto semplice da usare Per l apprendimento e la didattica a tutti i livelli scolastici Comprende geometria, algebra, tabelle, grafici,

Dettagli

Corso base di informatica

Corso base di informatica Corso base di informatica AVVIARE IL COMPUTER Per accendere il computer devi premere il pulsante di accensione posto di norma nella parte frontale del personal computer. Vedrai apparire sul monitor delle

Dettagli

INDICE. IL CENTRO ATTIVITÀ... 3 I MODULI... 6 IL MY CLOUD ANASTASIS... 8 Il menu IMPORTA... 8 I COMANDI DEL DOCUMENTO...

INDICE. IL CENTRO ATTIVITÀ... 3 I MODULI... 6 IL MY CLOUD ANASTASIS... 8 Il menu IMPORTA... 8 I COMANDI DEL DOCUMENTO... MANCA COPERTINA INDICE IL CENTRO ATTIVITÀ... 3 I MODULI... 6 IL MY CLOUD ANASTASIS... 8 Il menu IMPORTA... 8 I COMANDI DEL DOCUMENTO... 12 I marchi registrati sono proprietà dei rispettivi detentori. Bologna

Dettagli

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file

Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Capitolo I Esercitazione n. 1: Uso del computer e gestione dei file Scopo: Windows, creare cartelle, creare e modificare file di testo, usare il cestino, spostare e copiare file, creare collegamenti. A

Dettagli

Capitolo IX Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale

Capitolo IX Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale Capitolo IX Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale Scopo: Scopo di questa esercitazione è la creazione di una base dati relazionale per la gestione della biblioteca universitaria; il

Dettagli

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT

CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT CREARE PRESENTAZIONI CON POWERPOINT Creare presentazioni per proiettare album fotografici su PC, presentare tesi di laurea, o esporre prodotti e servizi. Tutto questo lo puoi fare usando un programma di

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico)

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) 1 Aprire Access Appare una finestra di dialogo Microsoft Access 2 Aprire un

Dettagli

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo.

Guida introduttiva. Visualizzare altre opzioni Fare clic su questa freccia per visualizzare altre opzioni in una finestra di dialogo. Guida introduttiva Questa guida è stata creata con lo scopo di ridurre al minimo la curva di apprendimento di Microsoft PowerPoint 2013, che presenta numerose differenze rispetto alle versioni precedenti.

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL E-READER SONY PRS-T1...2

GUIDA ALL USO DELL E-READER SONY PRS-T1...2 GUIDA ALL USO DELL E-READER SONY PRS-T1...2 INFORMAZIONI SUL DISPOSITIVO READER...2 OPERAZIONI DI BASE...2 APPLICAZIONI E SCHERMATA [HOME]...2 Barra di stato...3 Finestra di notifica...4 OPERAZIONI DEL

Dettagli

Tools For Autism 1.0. Manuale d uso

Tools For Autism 1.0. Manuale d uso Tools For Autism 1.0 Manuale d uso Introduzione L applicazione per tablet Android Tools For Autism consente la creazione, visualizzazione e modifica di due strumenti didattici quali le storie sociali e

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Microsoft Access Maschere

Microsoft Access Maschere Microsoft Access Maschere Anno formativo: 2007-2008 Formatore: Ferretto Massimo Mail: Skype to: ferretto.massimo65 Profile msn: massimoferretto@hotmail.com "Un giorno le macchine riusciranno a risolvere

Dettagli

DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE

DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE Cassa Edile Como e Lecco DENUNCE EDILCONNECT GUIDA COMPILAZIONE COMPILAZIONE DA FILE PAGHE Guida per i consulenti e le imprese che compilano la denuncia utilizzando il file di esportazione dei software

Dettagli

Guida introduttiva. Aprire una finestra di dialogo Facendo clic sull'icona di avvio vengono visualizzate ulteriori opzioni per un gruppo.

Guida introduttiva. Aprire una finestra di dialogo Facendo clic sull'icona di avvio vengono visualizzate ulteriori opzioni per un gruppo. Guida introduttiva L'aspetto di Microsoft Excel 2013 è molto diverso da quello delle versioni precedenti. Grazie a questa guida appositamente creata è possibile ridurre al minimo la curva di apprendimento.

Dettagli

Guida per l'utente alla pianificazione OrgPublisher per tutti i browser

Guida per l'utente alla pianificazione OrgPublisher per tutti i browser Guida per l'utente alla pianificazione OrgPublisher per tutti i browser Sommario Guida per l'utente alla pianificazione OrgPublisher per tutti i browser Sommario Accesso alla pianificazione per tutti i

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario.

Il traffico dati utilizzato per Tua Mail contribuisce ad erodere le eventuali soglie dati previste dal piano tariffario. Manuale dell utente Da oggi con TuaMail puoi avere la tua casella mail sempre con te, sul tuo videofonino 3. Potrai leggere la tua posta, scrivere mail ai tuoi contatti della rubrica e visualizzare gli

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete )

NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) NAVIGARE IN INTERNET (Dal latino inter e dall inglese net = tra la rete ) 1.1 SE CONOSCIAMO L'INDIRIZZO - 1. ACCEDERE ALLE PAGINE WEB (Web = rete) APRIRE L' URL (Uniform Resource Locator), cioè l'indirizzo

Dettagli

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Versione 5.1 29/10/2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Schermata principale... 6 2. Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

Breve visione d insieme

Breve visione d insieme Breve visione d insieme Per accedere occorre semplicemente collegarsi alla pagina http://wm.infocom.it/ ed inserire il proprio indirizzo e-mail e password. Inserimento delle Vostre credenziali Multilingua

Dettagli

Qui di seguito vengono spiegati in maniera dettagliata le singole schede di EXPLORER e il loro funzionamento.

Qui di seguito vengono spiegati in maniera dettagliata le singole schede di EXPLORER e il loro funzionamento. 4. EXPLORER In questo modulo vengono visualizzati tutti i dati su colori, materiali, immagini, progetti personali e favoriti. La ricerca allargata permette la selezione mirata di colori e materiali. È

Dettagli

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5.

Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4. Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa. Anno 2011/2012 Syllabus 5. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 4 Lezione 3: Grafici Impostazione e verifica del foglio Opzioni di stampa Anno 2011/2012 Syllabus 5.0 Una delle funzioni più importanti di un foglio elettronico

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

ESERCIZI BASE SU MOODLE

ESERCIZI BASE SU MOODLE ESERCIZI BASE SU MOODLE ORGANIZZARE IL PROPRIO PROFILO ACCEDERE A MOODLE www.itisrossiformazione.it inserire username e password personale e premere il pulsante Login DESCRIZIONE DELL AMBIENTE Dopo il

Dettagli

www.renatopatrignani.it 1

www.renatopatrignani.it 1 APRIRE UN PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA MODIFICARE IL TIPO DI VISUALIZZAZIONE LEGGERE UN CHIUDERE IL PROGRAMMA ESERCITAZIONI Outlook Express, il programma più diffuso per la gestione della posta elettronica,

Dettagli

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database

Access. Microsoft Access. Aprire Access. Aprire Access. Aprire un database. Creare un nuovo database Microsoft Access Introduzione alle basi di dati Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale limitato Meccanismi di sicurezza, protezione di dati e gestione

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

Guida utente di Mobile Device Manager

Guida utente di Mobile Device Manager Guida utente di Mobile Device Manager Contenuto Novità 4 Quali sono le novità?... 4 Info su Mobile Device Manager 5 Info su Mobile Device Manager... 5 Processo di aggiornamento con Mobile Device Manager...

Dettagli

Esercitazione n. 8: Funzionalità base di MS Access

Esercitazione n. 8: Funzionalità base di MS Access + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 2013/14 Esercitazione n. 8: Funzionalità base di MS Access Scopo: Familiarizzare con le funzionalità principali del DBMS (Database Management System) Microsoft

Dettagli

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon NOTE PRELIMINARI: 1. La versione analizzata è quella del laboratorio beta della sede S. Davide di Porto, ma il programma è presente anche nel laboratorio alfa (Porto) e nel laboratorio di informatica della

Dettagli

Manuale. Italiano. Portale clienti online HGC

Manuale. Italiano. Portale clienti online HGC Manuale Italiano Portale clienti online HGC 2015 Premessa Il portale clienti online HGC contiene i seguenti elementi: catalogo articoli web shop comunicazione: - invio richiesta archivio documento: - fatture

Dettagli

Help Passwords Manager

Help Passwords Manager Help Passwords Manager INFO2000.biz Contenuto Passwords Manager 1 Introduzione...1 Interfaccia grafica di PM...1 Come creare un Database (.Pm)...2 Aprire un database esistente...4 Chiudere un database...5

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

Entrematic. Guida all e-commerce

Entrematic. Guida all e-commerce Entrematic Guida all e-commerce Introduzione alla guida Introduzione alla guida Introduzione alla guida Indice Attivazione di un account - Gestione dell account e modifica della password - Creazione e

Dettagli

Guida introduttiva. Barra di accesso rapido I comandi di questa barra sono sempre visibili. Fare clic su un comando per aggiungerlo.

Guida introduttiva. Barra di accesso rapido I comandi di questa barra sono sempre visibili. Fare clic su un comando per aggiungerlo. Guida introduttiva L'aspetto di Microsoft Word 2013 è molto diverso da quello delle versioni precedenti. Grazie a questa guida appositamente creata è possibile ridurre al minimo la curva di apprendimento.

Dettagli

Comandi di Excel. Tasti di scelta rapida da Barra delle Applicazioni MAIUSC+F12 CTRL+N. dall utente MAIUSC+F1 ALT+V+Z

Comandi di Excel. Tasti di scelta rapida da Barra delle Applicazioni MAIUSC+F12 CTRL+N. dall utente MAIUSC+F1 ALT+V+Z 2.1 Primi passi con Excel 2.1.1 Introduzione Excel è il foglio elettronico proposto dalla Microsoft ed, in quanto tale, fornisce tutte le caratteristiche per la manipolazione dei dati, realizzazioni di

Dettagli

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI DOCUSOFT integra una procedura software per la creazione e l'archiviazione guidata di documenti in formato elettronico (documenti Microsoft Word,

Dettagli

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali

Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Vademecum al download, all installazione e all uso del software Easynota Acquisizione della NIR tramite codici a barre bidimensionali Prerequisiti Configurazione consigliata : Windows 2000 / Windows XP

Dettagli

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE 6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE Le funzionalità di Impress permettono di realizzare presentazioni che possono essere arricchite con effetti speciali animando gli oggetti o l entrata delle diapositive.

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

5.3 TABELLE 5.3.1 RECORD 5.3.1.1 Inserire, eliminare record in una tabella Aggiungere record Eliminare record

5.3 TABELLE 5.3.1 RECORD 5.3.1.1 Inserire, eliminare record in una tabella Aggiungere record Eliminare record 5.3 TABELLE In un sistema di database relazionali le tabelle rappresentano la struttura di partenza, che resta poi fondamentale per tutte le fasi del lavoro di creazione e di gestione del database. 5.3.1

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1 Microsoft Access - Determinare l input appropriato per il database...2 Determinare l output appropriato per il database...2 Creare un database usando l autocomposizione...2 Creare la struttura di una tabella...4

Dettagli

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013

Dott.ssa Michela Nelli. Dott.ssa Ilaria Giannelli. Dott. Francesco Pennasilico. Aggiornato al 03/06/2013 MANUALE SIDIP - Versione per Cancelleria- Dott.ssa Michela Nelli Dott.ssa Ilaria Giannelli Dott. Francesco Pennasilico Aggiornato al 03/06/2013 1 INDICE CAPITOLO 1: Consultazione e stampa dei documenti

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento SOFTWARE PER L ARCHIVIAZIONE ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA INDICE SOFTWARE PER

Dettagli

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 -

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 - 1-1 - Introduzione Microsoft Excel 2000 è una applicazione software che può essere usata come: Foglio elettronico. Database. Generatore di grafici. Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea Si può paragonare

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

Word Libre Office. Barra degli strumenti standard Area di testo Barra di formattazione

Word Libre Office. Barra degli strumenti standard Area di testo Barra di formattazione SK 1 Word Libre Office Se sul video non compare la barra degli strumenti di formattazione o la barra standard Aprite il menu Visualizza Barre degli strumenti e selezionate le barre che volete visualizzare

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

ATTENZIONE: per importanti informazioni sulla prevenzione di danni all udito, consulta Importanti informazioni sulla sicurezza a pagina 166.

ATTENZIONE: per importanti informazioni sulla prevenzione di danni all udito, consulta Importanti informazioni sulla sicurezza a pagina 166. Musica 8 Ottenere musica Ottieni musica e altri contenuti audio su ipad. Acquistare musica da itunes Store: vai su itunes Store. Consulta Capitolo 22, itunes Store, a pagina 119. icloud: accedi a tutti

Dettagli

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa

Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Gmail: invio, risposte, allegati e stampa Benvenuto in Gmail. Questo documento offre una rapida panoramica di come Gmail collabora con te per semplificarti la vita. Cominciamo! La tua Posta in arrivo Quando

Dettagli

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser

Figura 54. Visualizza anteprima nel browser Per vedere come apparirà il nostro lavoro sul browser, è possibile visualizzarne l anteprima facendo clic sulla scheda Anteprima accanto alla scheda HTML, in basso al foglio. Se la scheda Anteprima non

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Gestione Rapporti (Calcolo Aree)

Gestione Rapporti (Calcolo Aree) Gestione Rapporti (Calcolo Aree) L interfaccia dello strumento generale «Gestione Rapporti»...3 Accedere all interfaccia (toolbar)...3 Comandi associati alle icone della toolbar...4 La finestra di dialogo

Dettagli

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP)

MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) 7.4 POSTA ELETTRONICA MODULO 7 SEZIONE 2 Utilizzo di Outlook Express 6.0 (Windows XP) prima parte 7.4.1 Concetti e termini 7.4.1.1 Capire come è strutturato un indirizzo di posta elettronica Tre parti

Dettagli

Le principali novità di Word XP

Le principali novità di Word XP Le principali novità di Word XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina Il programma può essere aperto in diversi modi, per esempio con l uso dei pulsanti di seguito riportati. In alternativa

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

Progetto SOLE Sanità OnLinE

Progetto SOLE Sanità OnLinE Progetto SOLE Sanità OnLinE Rete integrata ospedale-territorio nelle Aziende Sanitarie della Regione Emilia-Romagna: I medici di famiglia e gli specialisti Online (DGR 1686/2002) console - Manuale utente

Dettagli

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo Software di collegamento Dot Com Manuale operativo CAF Do.C. Spa Sede amministrativa: Corso Francia 121 d 12100 Cuneo Tel. 0171 700700 Fax 800 136 818 www.cafdoc.it info@cafdoc.it 1/36 INDICE 1. AVVIO

Dettagli

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Indice Scarico e installazione certificati Pag. 2 Inserimento On Line.. Pag. 13 Invio File... Pag. 18 Informazioni per la Compilazione dei File.. Pag.

Dettagli

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor

Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16. Manuale pratico per docenti e tutor Guida all utilizzo della Piattaforma per la staffetta di Scrittura Creativa 2015-16 Manuale pratico per docenti e tutor Sommario Sommario Primo utilizzo... 3 Ricezione della mail con il nome utente e creazione

Dettagli

Guida alla. Gestione del Catalogo. per le Imprese

Guida alla. Gestione del Catalogo. per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo per le Imprese Guida alla Gestione del Catalogo per le Imprese - Pagina 1 di 24 Indice 1. PREMESSA... 3 2. GESTIONE CATALOGO... 4 2.1. LOGIN E ACCESSO ALL AREA PERSONALE...

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Obiettivi del corso. Creare, modificare e formattare un semplice database costituito da tabelle, query, maschere e report utilizzando Access 2000.

Obiettivi del corso. Creare, modificare e formattare un semplice database costituito da tabelle, query, maschere e report utilizzando Access 2000. ECDL Excel 2000 Obiettivi del corso Creare, modificare e formattare un semplice database costituito da tabelle, query, maschere e report utilizzando Access 2000. Progettare un semplice database Avviare

Dettagli

IL SISTEMA OPERATIVO

IL SISTEMA OPERATIVO IL SISTEMA OPERATIVO Windows è il programma che coordina l'utilizzo di tutte le componenti hardware che costituiscono il computer (ad esempio la tastiera e il mouse) e che consente di utilizzare applicazioni

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Le principali novità di PowerPoint XP

Le principali novità di PowerPoint XP Le principali novità di PowerPoint XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina Quest applicazione contenuta nel pacchetto applicativo Office XP è stata creata per la realizzazione di file che

Dettagli

BREVE GUIDA PER I TUTOR - CORSI DI FORMAZIONE D.M. 821/13 Login

BREVE GUIDA PER I TUTOR - CORSI DI FORMAZIONE D.M. 821/13 Login BREVE GUIDA PER I TUTOR - CORSI DI FORMAZIONE D.M. 821/13 Login 1. accedere alla piattaforma : http://www.istitutoleonori.it/moodle/ 2. cliccare sul link "Login" (in alto a destra) 3. inserire le credenziali

Dettagli

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi

Fondamenti di informatica. Word Elaborazione di testi Fondamenti di informatica Word Elaborazione di testi INTRODUZIONE Cos è Word? u Word è un word processor WYSIWYG (What You See Is What You Get) u Supporta l utente nelle operazioni di: Disposizione del

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016

INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 INTRODUZIONE ALL INFORMATICA CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA A.A. 2015/2016 1 FUNZIONI DI UN SISTEMA OPERATIVO TESTO C - UNITÀ DI APPRENDIMENTO 2 2 ALLA SCOPERTA DI RISORSE DEL COMPUTER Cartelle utili: Desktop

Dettagli