Salute. 1 di 1 22/07/11 16:15. (22 luglio 2011) RIPRODUZIONE RISERVATA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Salute. 1 di 1 22/07/11 16:15. (22 luglio 2011) RIPRODUZIONE RISERVATA"

Transcript

1 Dieci consigli per viaggiare in salute - Repubblica.it Salute INTERATTIVO Dieci consigli per viaggiare in salute Vacanze in vista? Per evitare di rovinarsi le ferie è necessario organizzare bene la partenza. Documenti, valigie e prodotti per bambini, ma anche farmaci e precauzioni per il jet lag. Ecco il decalogo per chi si sposta verso mete esotiche (e non) raccomandato dagli specialisti della Società italiana di medicina dei viaggi e delle migrazioni di ALESSANDRA MARGRETH Consiglia 13 (22 luglio 2011) RIPRODUZIONE RISERVATA Consiglia 13 persone hanno consigliato questo elemento. Fallo anche tu, prima di tutti i tuoi amici. 0 Divisione Stampa Nazionale Gruppo Editoriale L Espresso Spa - P.Iva Società soggetta all attività di direzione e coordinamento di CIR SpA 1 di 1 22/07/11 16:15

2 Image 1 / 10 Pianificare la vacanza E un avvertenza importante, specie se si viaggia con bambini al seguito e se le mete delle vacanze sono Paesi esotici. In molti luoghi esiste infatti il rischio di contrarre malattie diffuse localmente. Evitare in questi casi i viaggi last minute. E bene anche informarsi sui rischi che si possono correre in viaggio: dalla profilassi per alcuni Paesi, ai disturbi da jet lag, mal di mare e mal d auto. Non si deve mai improvvisare in questi casi. E fondamentale consultare il pediatra per fare il punto sulle vaccinazioni obbligatorie, quelle raccomandate o consigliate per le mete prescelte Image 2 / 10 Vaccinazioni Se si viaggia in Paesi con buone condizioni igieniche, non occorrono precauzioni particolari. Tuttavia anche in zone non strettamente tropicali (Nordafrica, alcuni Paesi dell ex-unione Sovietica, per esempio), esistono malattie ancora piuttosto diffuse, come l epatite A e B o la salmonellosi. In questi casi ci si deve proteggere con le adeguate coperture farmacologiche. Nelle zone come Africa sub-sahariana fino a est del Kenya, durante la stagione secca il rischio di contrarre la meningite è piuttosto elevato. E necessario seguire una profilassi. Quindi rivolgersi a un centro specialistico di medicina dei viaggi prima di una vacanza

3 Image 3 / 10 Attenti alla copertura sanitaria La Tessera Europea di assicurazione malattia, entrata in vigore in Italia nel novembre 2004, permette di usufruire dei servizi sanitari nell ambito dell Unione Europea. Ma se la vacanza è in Paesi diversi, ci si deve informare per tutelarsi in caso di problemi di salute. Per tutti le altre località fuori dall Unione Europea è opportuno premunirsi di un assicurazione sanitaria personale, eventualmente facendosi consigliare da un agenzia di viaggi di provata esperienza Image 4 / 10 Farmaci sempre in valigia Ricordarsi di portare con sé anzitutto i farmaci che si assumono abitualmente e in dosi sufficienti per coprire l intero periodo di vacanza e quelli consigliati per la profilassi a seconda del Paese di destinazione. Non dovrebbero mai mancare un antibiotico a largo spettro utile in caso di febbre prolungata antifebbrili e antidolorifici (paracetamolo), antispastici in caso di coliche, antidiarroici e disinfettanti intestinali (la diarrea del viaggiatore!). Poi fermenti lattici, soluzioni reidratanti, pomate per eritemi e punture d insetto, creme solari, e repellenti contro gli insetti. Utile anche un kit di pronto soccorso con disinfettanti, garze, cerotti. Chiedere consiglio al farmacista

4 Image 5 / 10 Prudenza per le future mamme La gravidanza di per sé non rappresenta una controindicazione a viaggiare, fatta eccezione nel caso in cui esistano complicazioni e la futura mamma sia portatrice di particolari malattie. Si consideri però che alcune vaccinazioni o chemioprofilassi sono sconsigliate in gravidanza. Quindi anche in questo caso è bene consultare il medico. Le future mamme potrebbero avere serie complicazioni in caso di malaria: quindi sono sconsigliati i viaggi verso zone dove potrebbero rischiare di contrarre questa malattia Image 6 / 10 Proteggersi dalle punture pericolose Le punture di insetti possono avere conseguenze serie. È consigliabile evitare (per tutti e specie per i bambini) l esposizione al sole in determinate ore della giornata in cui la presenza degli insetti è maggiore. Si dovrebbero indossare abiti di colore chiaro, non utilizzare profumi, evitare se possibile di uscire al crepuscolo e all alba. Alloggiare in stanze con aria condizionata, altrimenti mettere zanzariere sopra il letto e alle finestre utilizzando repellenti nelle parti del corpo scoperte. Per la prevenzione della malaria chiedere allo specialista la migliore chemioprofilassi per il Paese di destinazione

5 Image 7 / 10 Cibo e acqua L Organizzazione Mondiale della Sanità ha indicato alcune regole per la prevenzione delle malattie trasmesse dagli alimenti. Occorre innanzitutto curare l igiene delle mani e fare attenzione ad assumere cibi ben cotti, conservare i cibi cotti in frigorifero, evitare verdure crude, molluschi e crostacei crudi, ma anche tutti i cibi venduti per strada. Nei paesi esotici è preferibile bere acqua imbottigliata e non mettere cubetti di ghiaccio nelle bevande anche se si soggiorna in villaggi organizzati. Non consumare macedonie di frutta fresca o frullati, ma solo frutta che il turista deve sbucciare personalmente e con mani pulite Image 8 / 10 Fuso orario Specie se supera le quattro ore, il fuso orario può avere conseguenze soprattutto sui cicli di sonno dove può perdersi la sincronia del ritmo sonno-veglia tanto nel bambino che nell adulto. È possibile quindi che si verifichino la riduzione delle capacità di controllo delle azioni, alterazioni nell umore ed un aumento degli stati di ansia e irritabilità. Si possono però adottare piccoli accorgimenti: qualche giorno prima della partenza può essere utile iniziare a spostare gli orari dei pasti calcolando la destinazione decisa. La melatonina, che aiuta a sincronizzare il proprio orologio interno ai nuovi ritmi sonno-veglia, può essere di aiuto in alcuni casi nell età adulta

6 Image 9 / 10 Viaggi aerei, in auto e in nave Innanzitutto, specie se vi sono bambini al seguito, è utile munirsi di farmaci contro il mal d aria, mal di mare e mal d auto. In caso di viaggi in auto, dotarsi di tutti i confort e le sicurezze per il bambino, primo fra tutti un seggiolino. I maggiori problemi dei lunghi viaggi aerei sono spesso legati all eccessiva immobilità che può influire, specie in persone già predisposte, sulla circolazione venosa. Questo rischio può essere evitato compiendo piccoli esercizi sul posto, ad esempio premendo i piedi sul pavimento con forza o alternando contrazioni e rilasciamento dei polpacci e delle cosce, o con brevi camminate lungo il corridoio degli aerei. Per chi soffre già di disturbi circolatori è bene indossare per il periodo del viaggio calze elastiche e su indicazione medica assumere anche una piccola dose di aspirina prima del Image 10 / 10 Internet, maneggiare con cura Internet è uno strumento fondamentale che permette l accesso a una massa enorme, ma talvolta non corretta, di informazioni. Prestare dunque la massima attenzione alle notizie che circolano in rete. Informazioni sicure sui luoghi di destinazione possono essere trovate sul sito del ministero degli Affari Esteri (www.viaggiaresicuri.it), della Simvim (www.simvim.it). Anche, in lingua inglese, sui siti dell Organizzazione mondiale della Sanità (www.who.int) e dei Centers for Diseases Control and Prevention (www.cdc.gov)

La valutazione dei rischi nei viaggi internazionali

La valutazione dei rischi nei viaggi internazionali Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale Triennio 2008-2011 VIAGGI E SALUTE Reggio Emilia 16/12/2010 La valutazione dei rischi nei viaggi internazionali nei viaggi internazionali Il Viaggio Trasferimento

Dettagli

Presentazione dell opuscolo Viaggiare in Salute per i Viaggiatori Internazionali. Chiara Liera. S. Bonifacio, 11 novembre 2006

Presentazione dell opuscolo Viaggiare in Salute per i Viaggiatori Internazionali. Chiara Liera. S. Bonifacio, 11 novembre 2006 Presentazione dell opuscolo Viaggiare in Salute per i Viaggiatori Internazionali Chiara Liera Centro di Riferimento Regionale per i Viaggiatori Internazionali S. Bonifacio, 11 novembre 2006 Caratteristiche

Dettagli

Eritemi solari e herpes labiale

Eritemi solari e herpes labiale Eritemi solari e herpes labiale ERITEMI SOLARI E HERPES LABIALE L eritema solare è un ustione di primo grado che si manifesta a seguito di una prolungata esposizione ai raggi UV; solitamente, la comparsa

Dettagli

La Nostra AfricA Onlus Aiutiamo la popolazione Maasai in Kenya

La Nostra AfricA Onlus Aiutiamo la popolazione Maasai in Kenya CAMPO DI VOLONTARIATO 2014 Caro Amico, La Nostra Africa Onlus sta organizzando il Campo di Volontariato Internazionale 2014. Anche quest anno il Campo si terrà in Kenya, specificatamente presso le Comunità

Dettagli

CIBI ACQUA NORME IGIENICHE E GENERALI:

CIBI ACQUA NORME IGIENICHE E GENERALI: NORME IGIENICHE E GENERALI: CIBI Non mangiare verdura, frutta, legumi crudi o che non possano essere sbucciati o cotti. Evitare uova crude o poco cotte, pesce crudo o allevato in zone paludose o in prossimità

Dettagli

Rischi infettivi del lavoratore all estero

Rischi infettivi del lavoratore all estero IL MEDICO COMPETENTE TRA VECCHIE E NUOVE MALATTIE INFETTIVE AGGIORNAMENTI INDICAZIONI OPERATIVE LAVORO IN RETE BAGGIOVARA 17/11/2014 Rischi infettivi del lavoratore all estero AUSL MODENA Dr. Domenico

Dettagli

La Nostra AfricA Onlus Aiutiamo la popolazione Maasai in Kenya

La Nostra AfricA Onlus Aiutiamo la popolazione Maasai in Kenya CAMPO DI VOLONTARIATO 2013 Caro Amico, La Nostra Africa Onlus sta organizzando il Campo di Volontariato Internazionale 2013. Anche quest anno il Campo si terrà in Kenya, specificatamente presso le Comunità

Dettagli

Contro. Speciale viaggi. facciamoci in in. Tutto quello che i viaggiatori devono sapere per difendersi meglio dalle malattie trasmesse dalle zanzare

Contro. Speciale viaggi. facciamoci in in. Tutto quello che i viaggiatori devono sapere per difendersi meglio dalle malattie trasmesse dalle zanzare Contro la la zanzara tigre tigre Speciale viaggi 4 facciamoci in in 4 Tutto quello che i viaggiatori devono sapere per difendersi meglio dalle malattie trasmesse dalle zanzare conosciamo meglio le malattie

Dettagli

VACCINAZIONI INTERNAZIONALI

VACCINAZIONI INTERNAZIONALI VACCINAZIONI INTERNAZIONALI DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Servizio Igiene e Sanità Pubblica I viaggi internazionali possono rappresentare un rischio per la salute, a seconda delle caratteristiche del viaggiatore

Dettagli

COVER-VACANZE.qxd 3-06-2004 16:44 Pagina 1 BIMBI. e vacanze.

COVER-VACANZE.qxd 3-06-2004 16:44 Pagina 1 BIMBI. e vacanze. COVER-VACANZE.qxd 3-06-2004 16:44 Pagina 1 BIMBI e vacanze. BIMBI&VAC.qxd 3-06-2004 16:42 Pagina 1 BIMBI e vacanze. CONSIGLI PRATICI PER I GENITORI SOMMARIO In viaggio con i bimbi: due parole per trascorrere

Dettagli

Estate sicura Come vincere il caldo in gravidanza

Estate sicura Come vincere il caldo in gravidanza Estate sicura Come vincere il caldo in gravidanza Pochi e semplici consigli per un estate in salute per la futura mamma ed il suo bambino sapere che... In estate, il caldo può nuocere alla mamma che non

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornata al 10 agosto 2007

SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornata al 10 agosto 2007 Paese: TOGO SCHEDA INFORMATIVA PER VISITATORI TEMPORANEI Aggiornata al 10 agosto 2007 Capitale: LOME' Popolazione: 5.300.000 Superficie: 56.000 km2 Fuso orario: -1h rispetto all'italia; -2h quando in Italia

Dettagli

I problemi del viaggiatore

I problemi del viaggiatore Ordine dei Farmacisti Pesaro & Urbino Farmaci in giro per il mondo: istruzioni e consigli Pesaro, 12 maggio 2013 I problemi del viaggiatore Necessità di trovare un farmaco per un urgenza improvvisa Necessità

Dettagli

FARMACI PER PROFILASSI MALARIA: Lariam, Malarone o altro?

FARMACI PER PROFILASSI MALARIA: Lariam, Malarone o altro? FARMACI PER PROFILASSI MALARIA: Lariam, Malarone o altro? Ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione quando si sceglie un farmaco come profilassi per la malaria: I farmaci consigliati per la prevenzione

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

ATTENTI AL CALDO!!!! come affrontare il rischio di ondate di calore. www.anpanacosenza.it

ATTENTI AL CALDO!!!! come affrontare il rischio di ondate di calore. www.anpanacosenza.it A.N.P.A.N.A. (Associazione Nazionale Protezione Animali Natura e Ambiente) Sezione Provinciale di Cosenza e COMUNE DI PAOLA PROVINCIA DI COSENZA presentano ATTENTI AL CALDO!!!! come affrontare il rischio

Dettagli

PREVENZIONE DELLA SALUTE DALLE ONDATE DI CALORE OPUSCOLO INFORMATIVO

PREVENZIONE DELLA SALUTE DALLE ONDATE DI CALORE OPUSCOLO INFORMATIVO PREVENZIONE DELLA SALUTE DALLE ONDATE DI CALORE ESTATE 2006 OPUSCOLO INFORMATIVO A cura del Dipartimento Regionale della Protezione Civile SERVIZIO RISCHI AMBIENTALI ED INDUSTRIALI serviziorischiambientali@protezionecivilesicilia.it

Dettagli

Come Proteggere i tuoi Prodotti Seguendo Metodi Sicuri di Trattamento degli Alimenti

Come Proteggere i tuoi Prodotti Seguendo Metodi Sicuri di Trattamento degli Alimenti Come Proteggere i tuoi Prodotti Seguendo Metodi Sicuri di Trattamento degli Alimenti 4 C (39 F) -21 C (-5 F) -21 C (-5 F) 4 C (39 F) 4 C (39 F) -21 C (-5 F) 4 C (39 F) -21 C (-5 F) Quando il pesce entra

Dettagli

PUNTURE DI INSETTI ( zanzare, tafani, cimici)

PUNTURE DI INSETTI ( zanzare, tafani, cimici) Giovedì 11 Agosto 2011 10:36 Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Agosto 2011 11:00 PUNTURE DI INSETTI ( zanzare, tafani, cimici) 1 / 6 Giovedì 11 Agosto 2011 10:36 Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Agosto 2011

Dettagli

PICCOLA FARMACIA PER LA VACANZA

PICCOLA FARMACIA PER LA VACANZA La vacanza è un periodo di relax e divertimento. Qualunque sia la destinazione scelta, esotica o tradizionale, il viaggio deve essere programmato bene anche dal punto di vista sanitario. Prima di partire,

Dettagli

UN ESTATE AL RIPARO DAL CALDO

UN ESTATE AL RIPARO DAL CALDO I.P. UN ESTATE AL RIPARO DAL CALDO QUESTO OPUSCOLO È STATO REALIZZATO PER FORNIRE UTILI CONSIGLI A SOSTEGNO DEGLI ANZIANI. FAVORISCI LA SUA DIFFUSIONE TRA LE FASCE DI POPOLAZIONE IN ETÀ PIÙ AVANZATA. GRAZIE.

Dettagli

A cura di Marcello Ghizzo

A cura di Marcello Ghizzo IL PRIMO SOCCORSO A NOI E AGLI ALTRI A cura di Marcello Ghizzo Per cominciare Il rischio che tu o i tuoi compagni possiate restare vittime di incidenti durante la pratica sportiva, il gioco, a scuola o

Dettagli

Diabete e situazioni particolari

Diabete e situazioni particolari Diabete e situazioni particolari MALATTIE, VIAGGI E FESTE Lilly Che succede se mi ammalo? Quando si è ammalati è necessario curarsi con attenzione per evitare complicanze o un aumento della glicemia. QUALUNQUE

Dettagli

Info. Lega contro l Epilessia. Epilessia. Viaggi e epilessia

Info. Lega contro l Epilessia. Epilessia. Viaggi e epilessia Lega contro l Epilessia Lega Svizzera contro l Epilessia Ligue Suisse contre l Epilepsie Schweizerische Liga gegen Epilepsie Swiss League Against Epilepsy Info Epilessia Viaggi e epilessia ANCHE LE PERSONE

Dettagli

Emergenza caldo. Conoscere e prevenire i rischi di un estate bollente.

Emergenza caldo. Conoscere e prevenire i rischi di un estate bollente. Emergenza caldo. Conoscere e prevenire i rischi di un estate bollente. Emergenza caldo. Ecco una serie di consigli pratici per prevenire e affrontare i pericoli del caldo estivo. Questi consigli, validi

Dettagli

Zika virus: domande a risposte

Zika virus: domande a risposte Zika virus: domande a risposte 1. LA MALATTIA Che cos è la malattia da Zika virus? Zika è una malattia causata dal virus Zika che appartiene alla famiglia dei Flaviviridae. Non è un nuovo virus. E stato

Dettagli

Sommario. La zecca 05. La borreliosi 06. La meningoencefalite da zecche 07

Sommario. La zecca 05. La borreliosi 06. La meningoencefalite da zecche 07 Attenzione, zecche! Sommario La zecca 05 La borreliosi 06 La meningoencefalite da zecche 07 Misure profilattiche 08/09 Prevenire le punture di zecche Evitare la trasmissione degli agenti patogeni Vaccinazione

Dettagli

L INFERMIERE INFORMA...

L INFERMIERE INFORMA... L INFERMIERE INFORMA... IPASVI...e ti insegna i comportamenti più adeguati per ottimizzare il tuo stato di salute Il Morso di vipera Usare calzature alte, pantaloni lunghi e aderenti. Camminare con passo

Dettagli

204906CO_297x210_Folder_farmaci2.qxd 20-09-2006 18:56 Pagina 1 FARMACI E GRAVIDANZA: HAI NOVE MESI PER LEGGERE TUTTO QUELLO CHE C È DA SAPERE.

204906CO_297x210_Folder_farmaci2.qxd 20-09-2006 18:56 Pagina 1 FARMACI E GRAVIDANZA: HAI NOVE MESI PER LEGGERE TUTTO QUELLO CHE C È DA SAPERE. 204906CO_297x210_Folder_farmaci2.qxd 20-09-2006 18:56 Pagina 1 FARMACI E GRAVIDANZA: HAI NOVE MESI PER LEGGERE TUTTO QUELLO CHE C È DA SAPERE. 2 204906CO_297x210_Folder_farmaci2.qxd 20-09-2006 18:56 Pagina

Dettagli

Le 10 regole per una corretta alimentazione nel periodo estivo.

Le 10 regole per una corretta alimentazione nel periodo estivo. Le 10 regole per una corretta alimentazione nel periodo estivo. Dott.ssa Stefania Marzona Tecnologa Alimentare Incontro pubblico gratuito Come affrontare le vacanze senza problemi promossa dal Distretto

Dettagli

Dr. Vincenzo Nicosia QHSE/SAIPEM MED. Verona, 8 Giugno 2007. Saipem Group page 1

Dr. Vincenzo Nicosia QHSE/SAIPEM MED. Verona, 8 Giugno 2007. Saipem Group page 1 LA TUTELA DELLA SALUTE DEI LAVORATORI ALL ESTERO Dr. Vincenzo Nicosia QHSE/SAIPEM MED Verona, 8 Giugno 2007 Saipem Group page 1 QHSE/H Survey Sanitaria Valutazione dei rischi Rapporto Documento di valutazione

Dettagli

Influenza suina: l influenza A (H1N1)

Influenza suina: l influenza A (H1N1) . Influenza suina: l influenza A (H1N1) Il virus: lui chi è Ad aprile si sono registrati in Messico casi di infezione nell uomo da nuovo virus influenzale di tipo A (H1N1), precedentemente identificato

Dettagli

Stanchezza al volante

Stanchezza al volante Stanchezza al volante Guida sveglio upi Ufficio prevenzione infortuni Ti bruciano gli occhi o sbadigli continuamente mentre sei al volante? Fermati e fai una turbosiesta di 15 minuti. Deve guidare solo

Dettagli

Test Verificate le vostre conoscenze sull epatite C!

Test Verificate le vostre conoscenze sull epatite C! Test Verificate le vostre conoscenze sull epatite C! L Epatite C può essere trasmessa attraverso: L uso comune di aghi e siringhe L uso comune di filtri, cucchiai e acqua al momento del consumo di droghe

Dettagli

MANUALE DI PRIMO SOCCORSO. (..il lupetto pensa agli altri come sé stesso.. )

MANUALE DI PRIMO SOCCORSO. (..il lupetto pensa agli altri come sé stesso.. ) MANUALE DI PRIMO SOCCORSO (..il lupetto pensa agli altri come sé stesso.. ) IN OGNI CASO,PRIMA DI TUTTO CHIAMARE UN ADULTO O SE SIAMO COL BRANCO, UN VECCHIO LUPO 1) FERITE e ABRASIONI cutanee Cosa sono?

Dettagli

Malattie più diffuse a cui può essere esposto il viaggiatore

Malattie più diffuse a cui può essere esposto il viaggiatore Contenuto di una farmacia da viaggio Nella farmacia da viaggio occorre inserire: Farmaci di uso abituale (se si soffre di malattie croniche, antidolorifici normalmente utilizzati ecc.) Farmaci antivirali

Dettagli

Lezione 07. Traumi dell Apparato Tegumentario

Lezione 07. Traumi dell Apparato Tegumentario Lezione 07 Traumi dell Apparato Tegumentario La Cute Ferite Cosa è? Interruzione della continuità della cute Classificazione Taglio Punta Lacero Contusa Avulsione cutanea Complicanze: Gravità: Lesioni

Dettagli

Troverà di seguito le informazioni relative alle principali malattie, le zone a rischio e i vaccini adatti.

Troverà di seguito le informazioni relative alle principali malattie, le zone a rischio e i vaccini adatti. Vaccinazioni Troverà di seguito le informazioni relative alle principali malattie, le zone a rischio e i vaccini adatti. Difterite Tetano Polio Encefalite da zecche Febbre gialla Febbre tifoide Epatite

Dettagli

Campagna Regionale di vaccinazione contro morbillo, parotite e rosolia. scuola

Campagna Regionale di vaccinazione contro morbillo, parotite e rosolia. scuola Campagna Regionale di vaccinazione contro morbillo, parotite e rosolia scuola morbillo vaccino parotite rosolia Piano Nazionale di eliminazione del morbillo e della rosolia congenita 2004 Il morbillo è

Dettagli

INFLUENZA. Che cos è

INFLUENZA. Che cos è INFLUENZA Che cos è L influenza è una malattia infettiva provocata da virus del genere Othomixovirus che colpiscono le vie aeree come naso, gola e polmoni. I soggetti colpiti nel nostro Paese vanno dai

Dettagli

C è un nuovo modo di proteggere l intimità femminile. Nuova!

C è un nuovo modo di proteggere l intimità femminile. Nuova! C è un nuovo modo di proteggere l intimità femminile Nuova! Il Problema La microflora batterica vaginale rappresenta una fondamentale e primaria barriera naturale in grado di proteggere la salute genito-urinaria

Dettagli

6.5. Suggerimenti sul pronto soccorso

6.5. Suggerimenti sul pronto soccorso 6.5. Suggerimenti sul pronto soccorso In qualità di assistente è possibile trovarsi nelle condizioni in cui è necessario avere alcune nozioni di pronto soccorso. Un modo per apprendere queste competenze

Dettagli

impegno è la risposta!

impegno è la risposta! Se l abbandono è una emergenza il mio impegno è la risposta! ESTATE 2014 campo di VOLONTARIATO in marocco un campo in cui piantare il seme della speranza Il Marocco e il dramma dell abbandono Ad oggi non

Dettagli

3URYLQFLDGL%ULQGLVL 6HWWRUH3URWH]LRQH&LYLOH

3URYLQFLDGL%ULQGLVL 6HWWRUH3URWH]LRQH&LYLOH 3URYLQFLDGL%ULQGLVL 6HWWRUH3URWH]LRQH&LYLOH Il termine ondata di calore indica un periodo prolungato di condizioni meteorologiche estreme caratterizzate da elevate temperature ed in alcuni casi da alti

Dettagli

ESTATE SICURA : COME VINCERE IL CALDO

ESTATE SICURA : COME VINCERE IL CALDO ESTATE SICURA : COME VINCERE IL CALDO La Struttura Complessa Sicurezza Alimentare e la Struttura Complessa di Igiene e Sanità Pubblica, afferenti al Dipartimento Prevenzione, allo scopo di fornire consigli

Dettagli

Folder_farmaci3.qxd 22-09-2006 17:44 Pagina 1 FARMACI E INFANZIA. CURI IL TUO CUCCIOLO NEL MODO GIUSTO?

Folder_farmaci3.qxd 22-09-2006 17:44 Pagina 1 FARMACI E INFANZIA. CURI IL TUO CUCCIOLO NEL MODO GIUSTO? Folder_farmaci3.qxd 22-09-2006 17:44 Pagina 1 FARMACI E INFANZIA. CURI IL TUO CUCCIOLO NEL MODO GIUSTO? 3 Folder_farmaci3.qxd 22-09-2006 17:44 Pagina 2 ALCUNI CONSIGLI PER UN USO SICURO DEI FARMACI PER

Dettagli

Giulietta Pagliaccio Consigliera Nazionale FIAB

Giulietta Pagliaccio Consigliera Nazionale FIAB Giulietta Pagliaccio Consigliera Nazionale FIAB SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO PER PERSONALE DOCENTE Milano, 16 febbraio 2012 Si sta insieme ai compagni di classe in un contesto diverso Si sperimenta il

Dettagli

Domande e risposte 30 novembre 2010. Informazioni sulla tosse nei bambini sotto i 2 anni d età: perché i mucolitici non devono più essere utilizzati?

Domande e risposte 30 novembre 2010. Informazioni sulla tosse nei bambini sotto i 2 anni d età: perché i mucolitici non devono più essere utilizzati? Domande e risposte 30 novembre 2010 Informazioni sulla tosse nei bambini sotto i 2 anni d età: perché i mucolitici non devono più essere utilizzati? In sintesi: La tosse è un sintomo comune nei bambini

Dettagli

CONSIGLI PER LA GESTIONE DELLA TERAPIA ANTICOAGULANTE ORALE

CONSIGLI PER LA GESTIONE DELLA TERAPIA ANTICOAGULANTE ORALE CONSIGLI PER LA GESTIONE DELLA TERAPIA ANTICOAGULANTE ORALE Sig/Sig.ra data di nascita Motivo della terapia anticoagulante: PERCHÈ IL MEDICO LE HA PRESCRITTO GLI ANTICOAGULANTI ORALI (Coumadin o Sintrom).

Dettagli

PESCE CRUDO Istruzioni per l uso

PESCE CRUDO Istruzioni per l uso PESCE CRUDO Istruzioni per l uso I RISCHI MICROBIOLOGICI nei prodotti della pesca Gestione del PRODOTTO FRESCO e PUNTI CRITICI Dr.ssa Priscilla D Amico Facoltà di Medicina Veterinaria Università di Pisa

Dettagli

Nausea e vomito da chemioterapia

Nausea e vomito da chemioterapia Nausea e vomito da chemioterapia La nausea e il vomito sono tra gli effetti collaterali più temuti dai soggetti che devono sottoporsi a una chemioterapia per un tumore perché hanno un grande impatto sulla

Dettagli

In entrambe le sezioni vi sono domande a scelta multipla e domande aperte.

In entrambe le sezioni vi sono domande a scelta multipla e domande aperte. Facoltà di Agraria UNIPD Precorso Biologia 2011 Verifica le tue competenze Leggi attentamente il testo e rispondi alle domande che seguono. Le domande sono divise in due sezioni: le domande di competenza

Dettagli

RISCHI ADDETTO PULIZIE

RISCHI ADDETTO PULIZIE Organismo Paritetico Provinciale RISCHI ADDETTO PULIZIE Speciale Inserti: Rischi Addetto Pulizie Pagina 1 Attività svolta L attività dell addetto prevede la pulizia degli ambienti di lavoro di uffici,

Dettagli

Rabbia. Conoscere per prevenire

Rabbia. Conoscere per prevenire Rabbia Conoscere per prevenire Campagna informativa sulla rabbia promossa dal Ministero della Salute Dipartimento per la sanità pubblica veterinaria, la nutrizione e la sicurezza degli alimenti Direzione

Dettagli

Dr. Andrea Guala. la pratica insegna. S.O.C. di Pediatria Ospedale Castelli Verbania A.S.L. VCO

Dr. Andrea Guala. la pratica insegna. S.O.C. di Pediatria Ospedale Castelli Verbania A.S.L. VCO Dr. Andrea Guala la pratica insegna S.O.C. di Pediatria Ospedale Castelli Verbania A.S.L. VCO Torino 1 giugno 2011 Lattante di 6 mesi, genitori italiani Allattato al seno Comparsa di eczema in sede periombelicale

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute 0004776-19/02/2016-DGPRE-COD_UO-P Ministero della Salute DIREZIONE GENERALE DELLA PREVENZIONE SANITARIA A UFFICIO V MALATTIE INFETTIVE E PROFILASSI INTERNAZIONALE UFFICIO III COORDINAMENTO USMAF -SASN

Dettagli

Dipartimento di Prevenzione Medica Ambulatorio di prevenzione delle malattie legate ai viaggi Viaggiare in sicurezza presentazione Negli ultimi anni si assiste ad un costante aumento dei viaggi internazionali,

Dettagli

Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali

Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali Comunicato stampa n. 303 23 giugno 2009 Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali UFFICIO STAMPA Prevenzione dei rischi per la salute derivanti dalle ondate di calore Attivo numero verde

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata al 25.08.2006)

SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata al 25.08.2006) PAESE: HAITI SCHEDA INFORMATIVA PER I VIAGGIATORI (Aggiornata al 25.08.2006) Lingua ufficiale: francese. Lingua veicolare il creolo. La lingua inglese è diffusa. Religione: l 80% della popolazione è cattolica,

Dettagli

INCONTRO CON LA CITTADINANZA

INCONTRO CON LA CITTADINANZA DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERVIZIO IGIENE E SANITA' PUBBLICA Via Borgo Ruga, 30 32032 Feltre 0439-883835 / 883872 FAX: 0439-883832 INCONTRO CON LA CITTADINANZA Diffusione delle ZECCHE nel nostro territorio.

Dettagli

B C. della SICUREZZA negli ALBERGHI Manuale ad uso dei lavoratori Informazione ai sensi dell art. 36 e dei Titoli II e III del D.Lgs. 81/2008 e s.m.

B C. della SICUREZZA negli ALBERGHI Manuale ad uso dei lavoratori Informazione ai sensi dell art. 36 e dei Titoli II e III del D.Lgs. 81/2008 e s.m. ROCCO VITALE A B C della SICUREZZA negli ALBERGHI Manuale ad uso dei lavoratori Informazione ai sensi dell art. 36 e dei Titoli II e III del D.Lgs. 81/2008 e s.m. 1 A B C della SICUREZZA negli ALBERGHI

Dettagli

Allergico al veleno di ape o al veleno di vespa? PUNTURE DI APE O DI VESPA POSSONO ESSERE FATALI

Allergico al veleno di ape o al veleno di vespa? PUNTURE DI APE O DI VESPA POSSONO ESSERE FATALI Allergico al veleno di ape o al veleno di vespa? PUNTURE DI APE O DI VESPA POSSONO ESSERE FATALI Ë INDIRIZZI DI RIFERIMENTO PER SOSPETTA ALLERGIA AL VELENO DI IMENOTTERI Ospedale Regionale di Bolzano,

Dettagli

The Traveller s Handbook for people with epilepsy

The Traveller s Handbook for people with epilepsy The Traveller s Handbook for people with epilepsy Produced as a service to epilepsy ISTRUZIONI DI PRIMO SOCCORSO Se ho una crisi epilettica con convulsioni Proteggetemi la testa. Non bloccate i miei movimenti

Dettagli

MENOPAUSA E D INTORNI A CURA DEL COORDINAM ENTO DONNE S LP CISL CATANIA. Con la collaborazione della Dottoressa Palmisano

MENOPAUSA E D INTORNI A CURA DEL COORDINAM ENTO DONNE S LP CISL CATANIA. Con la collaborazione della Dottoressa Palmisano MENOPAUSA E D INTORNI A CURA DEL COORDINAM ENTO DONNE S LP CISL CATANIA Con la collaborazione della Dottoressa Palmisano MENOPAUSA E D INTORNI COSA SI PUO E COSA SI DEVE FARE? CHE COS E? La menopausa non

Dettagli

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. Gemadol 10% crema Etofenamato

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. Gemadol 10% crema Etofenamato Foglio illustrativo: informazioni per il paziente Gemadol 10% crema Etofenamato 000020_024180_20150829_Rev 01 Legga attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale perché contiene importanti

Dettagli

La Febbre: Info per i genitori. Calvani Mauro e Laura Reali

La Febbre: Info per i genitori. Calvani Mauro e Laura Reali La Febbre: Info per i genitori Calvani Mauro e Laura Reali 1. A cosa serve la febbre? La febbre èun importante e benefico meccanismo di difesa con cui il tuo bambino si difende dai germi che entrano nel

Dettagli

www.regione.lombardia.it REGOLE D ORO Per affrontare il caldo estivo LOMBARDIA. COSTRUIAMOLA INSIEME.

www.regione.lombardia.it REGOLE D ORO Per affrontare il caldo estivo LOMBARDIA. COSTRUIAMOLA INSIEME. www.regione.lombardia.it 10 REGOLE D ORO Per affrontare il caldo estivo LOMBARDIA. COSTRUIAMOLA INSIEME. LOMBARDIA. COSTRUIAMOLA INSIEME. Ecco uno strumento utile per combattere il caldo estivo. Una serie

Dettagli

MERCATINO DEL TEMPO CHE FU Edizione 2015 Privato [ ] (in questo caso allegare anche il mod. Privati )

MERCATINO DEL TEMPO CHE FU Edizione 2015 Privato [ ] (in questo caso allegare anche il mod. Privati ) RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE MERCATINO DEL TEMPO CHE FU Edizione 2015 Privato [ ] (in questo caso allegare anche il mod. Privati ) Cognome Nome Nato/a il / / a Residente in Via Codice Fiscale o Piva Ditta

Dettagli

Colpo di calore: come affrontarlo

Colpo di calore: come affrontarlo Colpo di calore: come affrontarlo Con le ondate di calore aumenta il rischio di subire il colpo di calore, il collasso o il colpo di sole. Di cosa si tratta, come si prevengono? Perché anziani e bambini

Dettagli

Stanchezza al volante

Stanchezza al volante Stanchezza al volante Guida sveglio upi Ufficio prevenzione infortuni Dormi meglio, guida sveglio Si stima che il 10 20% degli incidenti stradali siano dovuti a sonnolenza. Ad essere pericoloso non è soltanto

Dettagli

Coppa del Mondo in Brasile

Coppa del Mondo in Brasile Coppa del Mondo in Brasile Livello di guardia 1- precauzioni normali Pubblicato: 11 marzo 2014 Salvo diversa indicazione, gli URL elencati sulla pagina sono disponibili solo in inglese. La Coppa del Mondo

Dettagli

IL LINFEDEMA CONSIGLI PRATICI

IL LINFEDEMA CONSIGLI PRATICI IL LINFEDEMA CONSIGLI PRATICI 1 I N D I C E pag. 1. Precauzioni nella vita di tutti i giorni 5 2. Sovrappeso.... 7 3. Lavoro... 7 4. Dal medico.... 8 5. Massaggi... 8 6. Sport... 9 7. Vacanze..... 9 8.

Dettagli

Dieta sana = dieta costosa? No Consigli utili per mangiare sano senza spendere tanto

Dieta sana = dieta costosa? No Consigli utili per mangiare sano senza spendere tanto Dieta sana = dieta costosa? No Consigli utili per mangiare sano senza spendere tanto A CURA DEL MINISTERO DELLA SALUTE DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE E DEI RAPPORTI EUROPEI E INTERNAZIONALI, UFFICIO

Dettagli

SOTTO LA LENTE Viaggiare in sicurezza

SOTTO LA LENTE Viaggiare in sicurezza SOTTO LA LENTE Viaggiare in sicurezza L estate è nel vivo e le ferie, sospirate per tutto l anno, qualora non fossero ancora iniziate, sono quantomeno alle porte per milioni di italiani. Un indagine condotta

Dettagli

VIAGGIARE IN MACCHINA CON IL CANE

VIAGGIARE IN MACCHINA CON IL CANE VIAGGIARE IN MACCHINA CON IL CANE Quattrozampeinfiera 7-8 giugno 2014 Novegro Manuela Michelazzi, DVM Specialista in Etologia Applicata e Benessere Animale 1) CONSIGLI PER IL VIAGGIO Verificare che la

Dettagli

VIAGGIO ALLA SCOPERTA. della Malattia di Crohn e della Colite Ulcerosa. Leggi le avventure di Ricky e Susy. Scopri come affrontarle e dominarle!

VIAGGIO ALLA SCOPERTA. della Malattia di Crohn e della Colite Ulcerosa. Leggi le avventure di Ricky e Susy. Scopri come affrontarle e dominarle! VIAGGIO ALLA SCOPERTA della Malattia di Crohn e della Colite Ulcerosa. Scopri come affrontarle e dominarle! Impara cose importanti. Trova gli alleati per il tuo viaggio! Scopri le armi in tuo possesso.

Dettagli

NON fumare. è la scelta migliore che puoi fare

NON fumare. è la scelta migliore che puoi fare Il programma GUADAGNARE SALUTE, promosso dal Ministero della Salute e dall Istituto Superiore di Sanità, con le Regioni e gli Enti locali, si propone di contrastare i 4 rischi fondamentali per la salute,

Dettagli

Bambini si nasce, grandi si diventa?

Bambini si nasce, grandi si diventa? Bambini si nasce, grandi si diventa? World Social Agenda 2011-2012 Nel 2000, 189 paesi membri dell'assemblea delle Nazioni Unite hanno sottoscritto la Dichiarazione del Millennio. Si sono impegnati a eliminare

Dettagli

CISTITE. A cura della Dott.ssa Anna Maria Marcellini Direttore Tecnico del Laboratorio Gruppo Ippocrate

CISTITE. A cura della Dott.ssa Anna Maria Marcellini Direttore Tecnico del Laboratorio Gruppo Ippocrate CISTITE A cura della Dott.ssa Anna Maria Marcellini Direttore Tecnico del Laboratorio Gruppo Ippocrate Cos è la CISTITE? La cistite è la più comune e frequente malattia delle vie urinarie e può colpire

Dettagli

7.- MALARIA. Cos'è. Cosa la provoca. Come si trasmette. Periodo di incubazione

7.- MALARIA. Cos'è. Cosa la provoca. Come si trasmette. Periodo di incubazione 7.- MALARIA (Questo materiale è stato elaborato a scopo informativo/didattico e non è sostitutivo delle consulenze mediche. Per necessità specifiche fare riferimento al proprio medico o al sistema sanitario

Dettagli

Viaggi internazionali e salute Situazione al 1 gennaio 2012

Viaggi internazionali e salute Situazione al 1 gennaio 2012 Viaggi internazionali e salute Situazione al 1 gennaio 2012 Società Italiana di Medicina del Turismo La versione italiana è stata curata dalla Società Italiana di Medicina del Turismo diretta dal Prof.

Dettagli

Promemoria per i viaggiatori

Promemoria per i viaggiatori Promemoria per i viaggiatori Servizio di Medicina dei Viaggi dell INMP Promemoria per i viaggiatori INDICE I RISCHI DI INFEZIONE 2 LA MALARIA 6 FARMACI: LE INDICAZIONI DEL MEDICO 10 PROMEMORIA PER I VIAGGIATORI

Dettagli

VIAGGI E PRENOTAZIONI IN PAESI A RISCHIO: CHE FARE? PRIME RISPOSTE PER IL TURISTA IN DIFFICOLTÀ

VIAGGI E PRENOTAZIONI IN PAESI A RISCHIO: CHE FARE? PRIME RISPOSTE PER IL TURISTA IN DIFFICOLTÀ VIAGGI E PRENOTAZIONI IN PAESI A RISCHIO: CHE FARE? PRIME RISPOSTE PER IL TURISTA IN DIFFICOLTÀ Oggi assistiamo ad un turismo che vede spostarsi in ogni periodo grandi quantità di persone in ogni parte

Dettagli

Per info più specifiche rivolgersi al Servizio di igiene e Sanità pubblica, via Amba Alagi 33,Bolzano

Per info più specifiche rivolgersi al Servizio di igiene e Sanità pubblica, via Amba Alagi 33,Bolzano Per info più specifiche rivolgersi al Servizio di igiene e Sanità pubblica, via Amba Alagi 33,Bolzano Le regole d'oro del viaggiatore in zone tropicali e subtropicali: Attenzione a ciò che mangi e a ciò

Dettagli

Asilo Nido ME AGAPE SCHEDE DI PRIMO SOCCORSO PER EDUCATORI D INFANZIA

Asilo Nido ME AGAPE SCHEDE DI PRIMO SOCCORSO PER EDUCATORI D INFANZIA Asilo Nido ME AGAPE SCHEDE DI PRIMO SOCCORSO PER EDUCATORI D INFANZIA Primo Soccorso per ASILI NIDO CODICE ROSSO EMERGENZA SANITARIA - 118 (AVVISARE SEMPRE CHE SI TRATTA DI UN MINORE) CODICE GIALLO PEDIATRA

Dettagli

Sani si diventa. Dall infanzia alla maturità, il felice equilibrio tra corpo e mente

Sani si diventa. Dall infanzia alla maturità, il felice equilibrio tra corpo e mente Sani si diventa. Dall infanzia alla maturità, il felice equilibrio tra corpo e mente Mente sana in un corpo sano. Come sempre, la saggezza antica non commette errori: camminare, andare in bicicletta, passeggiare,

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA. Il tuo Pediatra

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA. Il tuo Pediatra AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA Il tuo Pediatra Il tuo Pediatra Gentili Genitori, abbiamo realizzato questa guida Il tuo Pediatra per presentare in modo semplice e comprensibile l

Dettagli

Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching

Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching Consigli generali Procedi lentamente ed evita movimenti improvvisi. Presta attenzione allo stretching muscolare. Quando l hai eseguito quanto più comodamente possibile, rimani così per 5-10 secondi e poi

Dettagli

il piacere muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana

il piacere muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana il piacere di muoversi non ha età Progetto Integrato per la Promozione della Salute nella Popolazione adulta e anziana Muoviti per la salute Scienziati, medici ed esperti di problemi legati all età anziana

Dettagli

ESSERE OPERATI DI GLAUCOMA

ESSERE OPERATI DI GLAUCOMA DIPARTIMENTO CHIRURGICO SPECIALISTICO Unità Operativa di Oculistica Direttore: Prof. Paolo Perri ESSERE OPERATI DI GLAUCOMA OPUSCOLO CON INFORMAZIONI ED ISTRUZIONI PER I PAZIENTI Gentile Signora/e, questo

Dettagli

L Età della vecchiaia: i fattori dell invecchiamento

L Età della vecchiaia: i fattori dell invecchiamento L Età della vecchiaia: i fattori dell invecchiamento Agenzia Formativa del Comune di Gorgonzola CORSO A.S.A. 2009 Prof.ssa Chiara Bertonati 1 Il ciclo di vita: la vecchiaia Fasi evolutive (periodi): L

Dettagli

Sezione del militare e della protezione della popolazione. Pillole informative

Sezione del militare e della protezione della popolazione. Pillole informative Sezione del militare e della protezione della popolazione Pillole informative Pillole informative Informazioni di pubblica utilità Informazione - prevenzione - intervento Unità di soccorso e cittadini

Dettagli

Mini Dossier Prevenzione N. 07/08

Mini Dossier Prevenzione N. 07/08 VACANZE ESTIVE SENZA PROBLEMI Purtroppo malattie e disturbi non vanno in vacanza, quindi ai clienti che sono in partenza il farmacista può fornire dei suggerimenti sui comportamenti più sani e sulle medicine

Dettagli

Formazione civica Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri

Formazione civica Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri Formazione civica Materiali per la programmazione di percorsi di cittadinanza per adulti stranieri LA SALUTE IL SISTEMA SANITARIO IN ITALIA E IN TRENTINO GLOSSARIO=parole nuove ASSISTENZA SANITARIA: quando

Dettagli

A N I M A L V I L L A G E

A N I M A L V I L L A G E manda il tuo animale in vacanza SAPEVI CHE. IL CONIGLIO breve brochure esplicativa per conoscere meglio il tuo amico COMPORTAMENTO E CURA IL CONIGLIO Il coniglio è considerato un buon animale da compagnia,

Dettagli

Corso per alimentaristi

Corso per alimentaristi La sicurezza degli alimenti intesa sia come sicurezza igienica che come sicurezza nutrizionale è una responsabilità che non riguarda soltanto l'industria alimentare, ma tutti gli attori della catena di

Dettagli

un'estate sicura perchè il mare sia divertimento Realizzato da: S.C. Promozione della salute dell'asl 5 "Spezzino"

un'estate sicura perchè il mare sia divertimento Realizzato da: S.C. Promozione della salute dell'asl 5 Spezzino buone vacanze un'estate sicura perchè il mare sia divertimento Realizzato da: S.C. Promozione della salute dell'asl 5 "Spezzino" Testi e progetto di: Flavio Cavallini CONSIGLI E REGOLE DA RISPETTARE L'acqua

Dettagli

L ipoglicemia COME RICONOSCERLA E COSA FARE? Lingua Italiana

L ipoglicemia COME RICONOSCERLA E COSA FARE? Lingua Italiana L ipoglicemia COME RICONOSCERLA E COSA FARE? Lilly Cos è l ipoglicemia? L ipoglicemia si verifica quando il valore dello zucchero nel sangue è uguale o inferiore a 70mg/dl. L ipoglicemia è sempre gestibile;

Dettagli

Cos è Persona? Mano a mano che la vita cambia, anche le scelte in termini di contraccezione si evolvono di conseguenza.

Cos è Persona? Mano a mano che la vita cambia, anche le scelte in termini di contraccezione si evolvono di conseguenza. Mano a mano che la vita cambia, anche le scelte in termini di contraccezione si evolvono di conseguenza. Se stai vivendo una relazione a lungo termine e stai pensando di avere dei figli nel futuro potresti

Dettagli

Informazioni per i pazienti e le famiglie

Informazioni per i pazienti e le famiglie Che cos è l MRSA? (What is MRSA? Italian) Reparto Prevenzione e controllo delle infezioni UHN Informazioni per i pazienti e le famiglie Patient Education Improving Health Through Education L MRSA è un

Dettagli