! " # " $ % & ' (! )**+

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "! " # " $ % & ' (! )**+"

Transcript

1 ! " #" $% & '(! )**+

2 ! "# $ " %& $ " &$, " '&-! " &$., " (&$, " )&$ " *&$' " +&-!!, )

3 "# #- )*** 2$3!!. 11! 1 1., $!!1/00 1 )**4))5666/56) ** )61**1. 0. % 1819: !',6;0)41)+0 /41/ <41< )*** 16***!!16*** =. 1!, , /656)5)**/2 $,!!,! 1=! *1<)+ 614)>2-1! 1,13! 2$!!.!2!0 3? 1.' 0!!' '!'.!2$!, 2$ 3 0 ' !! 10 5!1! 1 1 0, 1! ' 0 A= )2?,1 = /2! 0 0,= 0= 42.,B C13, 0 = !! 1! 0,1A 2= <2, , 2 /

4 $ %& -. - $)**4 0 '' 0 2$ ' D.0 )**/ /71) = 'F 1!! 11,2.! 6+1; -,.0 '1!. '! 0,2- D3!.! 0,'! 11 F 1',!!,! ! F 2% ' ' '2 G!!2-3! F! 1, ' '! 0 2:.!! 3? ' 11!1 22-?.!1 1 ', 2-3!!,1 D 2 & -,)**41 )**/1 )4. 0 ' '! 2& '' 5,1.!1' F !, 'H 1 0 4

5 ,F. 2I F F! 1' , 1 5, 1 0 1, 0'2 )**/'!. F,. -!! 2J )**4!0!F F'30 F.. ;>2*** 4>2***! F 0.6/2***, )**/ 4*2*** )/2***!! 6; K >2*** )**/2$!,3.. 0,! 1 1., ''F, 2 '!0, 3? '1?31.13?, 3? ' 2%,? 0 13F? 2 8,,1 11! ' 13?! F F0 28! F 1 1?!.1!!,! /4++1 0!!!. 2$. '0 0 2 I.! F 2#! 0'.. 2G.0 1!1!1 1 0,1., 2%! 0 13,! 0 11!!1 2#!0!!, 0! 2 +

6 '& / - # F0 029 ' 0! 13F1' ',3 0 23!!, 1 0 F 0 ', 2 3 0?. F? ' '1! <+ 1 1?.20,11 F '! !10 1 '1 0! /+++123!! 1! ',1 1!!1!! 22 3! 1? 1! 0 F F &. - //& -.!! 0!!!, 2-,0?!. 1 F! 11! 3!!? '0 F, 1'.'3' 'F 0, 10 0.,! ,2$. 3, ', F =' 3 0 ' 1 1!! ' 2 <

7 1 0.! 1?!1!, 2-,! 'H.. ''!! 2 % ' 3,1'!! 0 2 -! )**/.,3 1,' 2-!!! F1 F1<.,22 0, 2-)**/ 1 1 2G)**4 1! 2.F' 2 0/ /-1!!! 13? % E 0 // 2-,1 1 1!! '1 1., 10 2G!! F 2-,.,30, '!! F, 2 (& &!!! 10 28, 2, 0-2.?! +7 6**, <4! F 2$ )! 1 1?! 0 = 1 1 FL I, F I 1" 7

8 11 $ F 1' I.30. 2J!,! 1 2#J'3 0 1 J' ! )& & 2 &$! ;!! 2$0 '? 1 F 1-1! ,2..!1!0 F , 0 'H0 28?!.'1!!!!1. 1,2?! 3' L 11 1 'H 2 G 4 2# 1.0' '' )**42 28 ' 28.,7/ 20 F 3!!, 28 '3 ''0! 1 ;

9 2G 1'H 1 3 F! 2 ",1 1 0''? F 1! H 0 '.1!.0.L 1#1 '1 1. 2"!. /42L 0 ) )**/2 "3!1,?!!! L 28 0 ' 20 )**/2 %)**4 1 1 F0 0 F'! F3! 0 F 3, 1! 293?' )**/'? '! 2 '. 0 L 1L <161. 1! L G 1,! 1' J 0,2-)**4,! '.L '?1 4/1)4*1<2-!!L 0 3 K41; 3/1+2! / 2'. 2 J' 1 )**/1 F 3 F ' 3! - 11 M1 ' 3 0!1! 0!)**4. 2IJ0 >

10 ?' 2 0 ' 1! 2 $ N3? 1. 1 H1 2! 2- ' F0 NO3 2 *&4 # % 3' 66*! '2-?. 0 0! 2! #28. ' $)**/ 2 %! ! <1 1! 17 6*1! );14!!)>1/2?!. 0 4>1; 6;1+2$ 0.!! ! 1 F !! 2! /28 0! 1 0!0,! '..' 2$!.2, 2- ' F!1 'O10 F!1 1 F2$! 0. D 2! = 6*

11 2!.0 = 2 ' 1!= 2 1 1!! 0 = 2.H!! !! N ' 0F'3! +6* 2%!!!!'! /+++1?.02 %3'', 0! 2 $!. ',0 F 1 F ' '!.!1 F 1 66

12 6) %& -.

13 !!"!!#$% $ )**/ )**4 L # L # && /41* /;1> /<1> 4>1< +;1) +41< +1* ; 6*1; 661) 6<1< )*1+ 6;1> )41/ //1/ )>1< $ 1 6+1> <1< ))1* );1; )+1> 5 )1/ )1+ )14 )1+ 61/ 61; ' )41+ )*1; ))1/ /61; 6;1+ )/1>, )*1* 6;1* 6;1; )716 6<1; )61*,! /1< 41* <1< )1< 41) ( 6*1* <1) 71; 6)1) 6*1< 661) '5 71/ 41* +1/ 71< $, /1) )1+ )1; +1/ /1> 41+ ) 461/ /41/ /71) )<14 )61/ )/14 # )/1; 6714 )*1* 717 <1* <17 " 5 )<1; )/1) )417 ))1/ 671< 6>1+ * + 6>1* 6)1< 6+1) )*1; 6)14 6+1; / 6*1* ) > #!! 71/ 41* +14 ;17 )1< ; +1> <1< +1+ <1; <1/ ( ;1+ >1) ;1> 71< ;16 71> - / /1; 41* )1> /1/ +1/ /1> ; & 641/ 6<1; 6+1; )*1+ 6>1+ 6>1> L!, )1/ )17 )1< 61> )1) )16 -!! ) 41) 41/ & < <1> 661/ >1; 6*14! *1> 61) 61* 61> *1> 61/ 616 *1; *1; *1; 8, *1; *1/ *1+ 61< / *1+ *1; *17 -, )16 /16 )17 8 *1+ *1< *1< ', >17 6/1* 661< +1< >1+ 71> 71/ ;1> ;1/ <17 <1< <1/ % <1+ ;1> 71; 41* < % *17 *1> *1; *1; *1< *17 %2 )*** 6)** /)** 6**6 >>4 )*** G 2$,! 0! 2$! 1!! 6**2 '! 13 1 ''' 60P ''Q )0P,, Q /0P # Q 40PQ +0P-.#!!Q <0P Q 70P - Q ;0P ' Q >0P8Q 6/

14 -!!"!!#$.$ '',, " ' -.!! 85 )/1> ))1/ )/14 6>1> 6+1; 6+1; 6+1) 661) 71; 71> ;1> 71> 661< <1/ <17 /<1> /71) )**4 )**/ +41< %5% +17 ;1/ <1) ;1< * 6* )* /* 4* +* <* 64

15 , /!!#$% $ )**4 5 L # - &&0 #12 2! # #2 661; 6*14 >1< 6+17 >1) 6*1; 661) )41/ //1+ /41; /61/ /)1< //1/ )>1< $ 1 ))1* /*1) /61< )+1> )+1) );1; )+1> 5 )1+ 61; / 61; '0 " # "5 654 "1, ) >1> /1/ 6<1; )61*,!1 12 <1< )14 +1* 61) *1> )1< 41) ) 0 2# "4 62" 4" 62 6" "# # 717 ;1) )1; 6*1; /1) <1* <17 " 5 ))1/ 6;1* 6/1; 6>1> )*1) 671< 6>1+ ( # !2 66 '5 71< <16 41< >1* 6/1/ $, +1/ )16 / <1* /1> 41+ * +0!5 6#! 6"6 6! 6!2 6 # ) 6*17 661/ ;14 <1> > #!! ;17 / ; /17 )1< >16 41< >1* 41< <1; <1/ ( # * / ) /1) )1> /1/ /1> /17 <1* ;14 +1* ; &0!4 " # L!, 61> /14 )1; 61) *1+ )1) )16 -!! 1 41/ +1) +1/ /1< )1; & 661/ 6*16 >1> <1* 661> >1; 6*14! 61> ) *1< *1> *1; *1/ *14 )14 *1> *1; *1; 8, 61< *1> / -, )16 /1* )16 /1< 416 /16 )17 8 *1+ *1> *17 *1* *1+ *1< *1< ', +1< ;1; 6/1+ >1* +1+ >1+ 71> <17 +1) 71; )14 71; <1< <1/ % 41* 41< <1* 71; ;17 < % *1; *1< *17 0 *1> *1< *17 %2 6**6 /); );) 6<< )6; >>4 )*** 6+

16 & 6<

17 ( + / $% $7!!"!!# 60,0 50,0 48,1 48, ,0 30,0 25,5 26,5 20,0 10,0 15,9 13,8 9,5 11,1 0,0 alto benessere medio benessere disagio latente marginalità sociale ( + / $% $8+!!"!!#$ alto benessere 11,4 14,6 15,4 18,1 medio benessere 50,5 47,4 47,6 49,2 disagio latente 25,9 28,4 26,8 23,4 marginalità sociale 12,2 9,6 10,3 9, Comune di Bologna Resto provincia 67

18 % + / $9 +!!"/!!#$!3,!!'6 5 1) 5 1/! 5 '2 32-! , )**/J!,2 * :,; 7,1 affitto alto , molta fatica ad arrivare a fine mese 40,5 48,4 pensione molto bassa 14,3 15,1 stato economico familiare disagiato 20,9 22,7 0,0 10,0 20,0 30,0 40,0 50,0 * :,; persona non attiva insoddisfatto del lavoro reddito scarso 8,3 8,6 7,5 6, ,2 20,9 occupazione precaria mansioni di basso profilo rapporti con colleghi/superiori insoddisfacenti qualità del lavoro peggiorata 14,9 13,7 14,0 12,5 9,7 11,3 14,3 12,6 0,0 10,0 20,0 30,0 6;

19 * aspettative non 22,9 realizzate 21, rapporti affettivi non soddisfacenti 2,5 5,5 nessun aiuto dai parenti 14,1 18,6 nessun aiuto dagli amici 15,1 18,2 rapporti di vicinato non buoni o assenti 18,2 20,4 0,0 5,0 10,0 15,0 20,0 25,0 30,0 35,0 40,0 * + & single over 65 marginalità familiare latente 9,3 9,4 19,0 17, molto preoccupato per il futuro 29,1 30,3 salute problematica 39,6 43,1 patisce stress 15,3 15,9 presenza di familiari da assistere 18,6 18,0 0,0 10,0 20,0 30,0 40,0 50,0 6>

20 *+ / < /, + +$7!!# tipologie di disagio (indicatore di intersezione (2)) Sesso Classe d'età Titolo di studio (aggregata) (2) Condizione professionale (aggregata) (2) Zona tipologia familiare (aggreg.) Maschio Femmina e oltre Licenza elementare/nessun titolo/nr Licenza media inferiore Diploma di scuola media superiore Laurea Imprenditore/Libero prof. Dirigente/Quadro/Insegnante Impiegato Lavoro autonomo Altro dipendente/disoccupato/nr Studente Casalinga Pensionato/altra cond. Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese single coppia senza figli coppia con figli genitore singolo con figli altra tipologia familiare Numero casi alto benessere medio benessere disagio latente marginalità sociale 59,7 48,0 44,0 39,8 47,7 40,3 52,0 56,0 60,2 52,3 14,5 6,2 3,8 1,9 6,2 19,0 19,5 14,4 8,6 16,9 23,6 19,6 17,5 12,0 18,8 15,3 15,4 15,2 16,6 15,5 17,6 16,1 15,2 10,6 15,5 5,2 14,4 13,2 23,5 13,8 4,9 8,8 20,7 26,9 13,4 6,0 18,3 27,2 38,7 21,2 22,0 23,6 24,0 27,2 23,9 53,5 40,4 34,8 24,6 39,0 18,5 17,8 14,0 9,6 16,0 10,1 5,5 5,2 4,0 5,9 6,8 6,8 4,9 3,6 5,9 33,4 24,4 21,5 15,5 23,9 3,0 5,5 4,9 5,7 5,0 6,7 11,9 12,1 9,0 10,9 14,5 6,2 2,5 1,2 5,8 7,8 7,7 8,4 6,8 25,5 32,0 41,1 52,5 35,7 33,5 42,3 39,9 45,2 40,8 22,8 18,4 19,3 20,3 19,4 16,4 15,9 19,8 13,3 16,7 11,7 11,7 8,2 6,6 10,2 15,7 11,8 12,9 14,5 12,9 9,4 16,4 21,0 37,5 19,0 22,8 26,3 24,9 20,3 24,8 62,2 45,1 34,9 20,8 42,1 6,1 12,9 15,0 8,0 5,6 6,2 6,4 6,3 6,2 100,0 100,0 100,0 100,0 100, )*

21 &= & >8/ Comune di Bologna 22,2 24,4 Resto della Provincia 20,5 22,1 Provincia 21,3 23, & +&= < +A> & +&A=>$% 8!!"!!#$ Comune di Bologna 42,4 5, ,4 11,0 Resto della Provincia 40,5 7,3 36,8 10,0 Provincia 41,4 6,5 36,6 10,4 Peggiorata Migliorata )6

22 & &= ++> + :+;$% 8 /!!#$ Comune di Bologna 19,6 45,7 Resto della Provincia 19,6 38,1 Provincia 19,7 41,2 pensando alla condizione economica della Sua famiglia pensando al costo della vita nel comune in cui vive &&&= >$% 8!!"!!#$ Comune di Bologna 41,3 43,8 Resto della Provincia 43,1 44,3 Provincia 42,3 44, ))

23 '&! / )/

24 -! )**/! 3 0,. B 1 RC1 B 1!.1.'1 11 RC1 B 1 1 RC1 B' 'RC2 -!3 0101! 0 2-!! 2 pessimista 15,2 realista 36,2 stressato 43,1 vita eterodiretta 21,7 aspettative poco o per niente realizzate 47,3 0,0 20,0 40,0 60,0 ( + $7!!# 100,0 80,0 74,7 60,0 56,7 53,7 59,7 53,3 58,0 40,0 20,0 27,6 15,8 30,8 15,5 26,5 13,8 15,3 10,0 27,0 19,8 26,7 15,3 0,0 Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese provincia buono stato psico-emotivo medio disagio psico-emotivo alto disagio psico-emotivo )4

25 ( + /< <, + $7!!#$ maschio anni maschio anni maschio anni maschio anni maschio anni maschio anni maschio 75 anni e oltre femmina anni femmina anni femmina anni femmina anni femmina anni femmina anni femmina 75 anni e oltre 32,9 24,0 31,6 27,6 28,2 23,1 28,5 24,2 27,7 25,5 27,7 27,3 21,8 25,0 10,1 9,4 12,8 18,5 8,1 17,4 12,9 7,5 13,7 16,2 18,3 15,6 23,7 22,5 Imprenditore/Libero prof. 24,2 13,7 Dirigente/Quadro/Insegnante 30,4 8,0 Impiegato 27,9 14,2 Lavoro autonomo 25,8 18,0 Altro dipendente/disoccupato/nr 33,4 13,1 Studente 26,1 9,8 Casalinga 21,3 23,7 Pensionato/altra cond. 24,8 17,1 totale provincia 26,7 15,3 situazione psico-emotiva medio disagio alto disagio / + / 60,0 50,0 medio disagio psico-emotivo alto disagio psico-emotivo 49,2 40,0 32,2 32,1 30,0 26,2 23,6 20,0 14,7 10,0 7,4 0,0 1,6 alto benessere medio benessere disagio latente marginalità sociale )+

26 & + = +>$% / 8!!"!!#$ Comune di Bologna 76,4 76,2 Resto della Provincia 73,4 77,7 Provincia 74,6 77, & + =+> & + =>$% 8!!"!!#$ Comune di Bologna 29,9 6, ,6 9,8 Resto della Provincia 28,5 7,1 29,4 8,1 Provincia 29,1 6,8 30,3 8,8 Molto preoccupati Per nulla preoccupati )<

27 ( + /+ <, # 34 $7!!# profilo del disagio psico-emotivo genere+classe d'età Titolo di studio (aggregata) (2) Condizione professionale (aggregata) (2) tipologia familiare (aggreg.) Presenza di bambini con meno di 14 anni in famiglia Presenza di persone con più di 75 anni in famiglia Zona maschio anni maschio anni maschio anni maschio anni maschio anni maschio anni maschio 75 anni e oltre femmina anni femmina anni femmina anni femmina anni femmina anni femmina anni femmina 75 anni e oltre Licenza elementare/nessun titolo/nr Licenza media inferiore Diploma di scuola media superiore Laurea Imprenditore/Libero prof. Dirigente/Quadro/Insegnante Impiegato Lavoro autonomo Altro dipendente/disoccupato/nr Studente Casalinga Pensionato/altra cond. single coppia senza figli coppia con figli genitore singolo con figli altra tipologia familiare Nessuno Uno o più Non risponde Nessuno Uno o più Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese buono stato medio disagio alto disagio intervistati 57,0 32,9 10,1 100, ,7 24,0 9,4 100, ,6 31,6 12,8 100, ,9 27,6 18,5 100, ,7 28,2 8,1 100, ,5 23,1 17,4 100, ,6 28,5 12,9 100, ,4 24,2 7,5 100, ,6 27,7 13,7 100, ,3 25,5 16,2 100, ,0 27,7 18,3 100, ,1 27,3 15,6 100, ,5 21,8 23,7 100, ,5 25,0 22,5 100, ,2 24,4 19,5 100, ,4 28,4 15,2 100, ,9 26,2 14,9 100, ,6 28,4 10,9 100, ,1 24,2 13,7 100, ,6 30,4 8,0 100, ,8 27,9 14,2 100, ,1 25,8 18,0 100, ,5 33,4 13,1 100, ,0 26,1 9,8 100, ,0 21,3 23,7 100, ,0 24,8 17,1 100, ,4 28,7 18,9 100, ,0 24,4 14,5 100, ,5 26,4 13,1 100, ,4 29,0 20,6 100, ,7 28,7 15,6 100, ,3 27,2 16,4 100, ,0 24,6 11,4 100, ,0 100,0 1 58,3 27,0 14,7 100, ,2 24,5 20,2 100, ,7 27,6 15,8 100, ,7 30,8 15,5 100, ,7 26,5 13,8 100, ,7 15,3 10,0 100, ,3 27,0 19,8 100, ,0 26,7 15,3 100, )7

28 ); &

29 B!!#$% $ 5 - L # &&0 3 2# 5 6! 5" 5 35 <16 )17 +1/ 41) /17 /1> 41; *1; / *1< *1> 61; 614 :, *17 *1> 61; >1* /17 /16 )16 %0 #42 "3 " "! "3# G,S 6*1* /14 /1> 61) 614 ) <1* )14 /1) 61) *1> )16 /17 L. <1> )14 61; 61; 0 61< /1; # * 661* 6/1> /17 ;1< 71/ #!!, /71) /*1+ )<1) 6<1> 6417 )/1+ )>1* /1; +1) <14 <1< 41< +1< 41> " " 626, 6;1* 41> ; 41< +1* 6*1/ 61< 61) *17 *1< *1> *1> 61) ) *1> ;1+ )17 /1> 41; <14 41) <1* )17 61) *17 *1< * !" 62" 1 6! S! 61/ *1> /1) /1* 614 )1* )1* *1> ; 61; 61/ 61< 8 61) 61; 614 ) !! *1< 61) 616 *1< 61; 61) 61* 8! 61) 61+ )1; )14 )1/ )1) 61; :!! 614 /1* )1+ 71; 614 /1/ )1+ C 6" #1 2! 1! #2 45 #! & 3 3 6# "! 65 # +1> 71> ;1) >1* )1; 71* <1+ % )41; /41; /61> /71/ +*1+ /71; /)1< % /1> <17 <14 /1* ; %2 6**6 /); );) 6<< )6; >>4 )*** $,!! 2$! 1!! 6**2 - '' S 2 )**4 )>

30 B!!#$% $ &, 8 '' :, ' 61/ )17 )1) >1/ <1< 6*1; 71) ;1) +1; )<16 /)1* 4+1< % %5% +1> 71* /1> +14 )41; /71; L * 6* )* /* 4* +* &:36!;8!!"!!#$% :.0!!"?13 $ Bologna 59,0 70,6 Resto della provincia 70,9 82, ,1 Provincia 77, /*

31 & :;:/ ;<8 Bologna 36,6 8, ,4 18, Resto Provincia 20,6 15,3 23,3 33,9 Provincia 27,2 12,5 34,5 27,4 Peggiorata Migliorata % 8 /!!#$% Bologna 15,5 69,0 Resto Provincia 17,3 64,6 Provincia 16,6 66,3 Bocciatura Promozione /6

32 % <+:;8!!"!!#$% :.0!!"?# Bologna 20,4 59, ,1 59,7 Resto Provincia 18,2 65,9 11,9 73,5 Provincia 19,0 63,5 13,1 68,3 Bocciatura Promozione % :;8!!"!!#$% :.0!!"?#6 Bologna 14,5 65, ,2 60,7 Resto Provincia 16,0 66,0 9,2 75,5 Provincia 15,5 65,5 10,3 70,0 Bocciatura Promozione /)

33 % : ;8!!"!!#$% / Bologna 14,9 62, ,0 60,9 Resto Provincia 19,5 62,7 12,4 72,2 Provincia 17,9 62,3 14,2 67,7 Bocciatura Promozione % 8 /!!"!!#$% :. Bologna 7,5 80,0 4,0 81,0 Resto Provincia 30,7 23,6 49,2 53, Provincia 21,2 61,8 15,2 65,4 Bocciatura Promozione //

34 % 8!!#$% Bologna 24,0 49,0 Resto Provincia 14,5 64,5 Provincia 18,5 58,2 Bocciatura Promozione % 8!!"!!#$% Bologna 44,4 29,9 42,4 28,7 Resto Provincia 26,8 51,9 25,9 54,3 Provincia 34,2 42, ,6 43,9 Bocciatura Promozione /4

35 % +&8!!#$% :. Bologna 82,1 6,2 Resto Provincia 43,8 34,7 Provincia 59,2 23,2 Bocciatura Promozione %: ;8!!#$% Bologna 56,4 23,0 Resto Provincia 13,3 69,5 Provincia 30,7 50,6 Bocciatura Promozione /+

36 %+ 8!!"!!#$% :. Bologna 20,2 54,9 18,8 53,8 Resto Provincia 25,0 53,7 23,2 55,2 Provincia 23,1 54, ,3 54,6 Bocciatura Promozione % 8!!"!!#$% Bologna 44,7 29,5 37,4 28,5 Resto Provincia 27,1 44,2 20,6 54,7 Provincia 34,2 38, ,4 44,0 Bocciatura Promozione /<

37 I soldi versati dai cittadini al comune (tasse, tariffe e tributi) sono impiegati in modo: Molto adeguato Abbastanza adeguato Poco adeguato Per niente adeguato Non sa Non risponde Numero casi Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese Provincia 2,4 6,1 4,3 4,2 5,0 3,9 40,4 50,0 55,0 44,0 57,8 47,3 29,2 22,9 22,0 29,5 19,7 25,6 6,7 5,2 5,3 3,6 3,7 5,4 19,9 15,5 13,5 18,7 13,8 17,1 1,5,3,7 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100, && +,, 8 Zona Comune di Bologna 45,7 54,5 45,1 55,1 Resto della Provincia 32,5 67,3 26,6 73,5 Provincia 37,7 62, ,7 66,1 Inadeguato Adeguato /7

38 %<<< + / + / :!!#;$ 70,0 60,0 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 0,0 alto benessere medio benessere disagio latente marginalità sociale molto+abb. adeg. poco+per niente adeg. non sa/risp. / & T60+=!!T<= T706*=., 0 =., = 0 = = 2 4'., '!!!., 1.'., 2 '!!., 0 2! 0 )**42 zona profilo: prospettive sulla qualità della vita Intervistati ottimisti ambivalenti pessimisti Comune di Bologna 41,8 17,8 40,4 100,0 815 Resto della Provincia 59,0 12,6 28,4 100, provincia 52,0 14,8 33,3 100, /;

39 ( + / / $% $7!!#$ ottimisti rispetto alla qualità della vita 41,8 59,0 ambivalenti 17,8 12,6 pessimisti rispetto alla qualità della vita 40,4 28,4 Comune di Bologna Resto provincia & $% $7!!# 100,0 80,0 sondaggio ,0 63,4 61,9 51,4 54,5 40,0 20,0 41,8 17,8 40,4 12,9 23,7 8,3 29,8 14,7 33,9 16,2 29,3 0,0 Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese ottimisti rispetto alla qualità della vita ambivalenti pessimisti rispetto alla qualità della vita />

40 (& - 4*

41 0= + / >8!!"!!#$% $ L )**/ )**4 # L # - )41* )+14 )41; )614 )41) )/16 $ 6*1< 71> >1* 6)17 641; 641* $S 671/ 6>1> 6;1; 6>1) )<14 )/1+ $, /71) /;1/ /71> 441) /;1> 461* $ 1 461> /71> />1< 471; /;14 4)1) $,S 6+1) 6*17 6)1+ 6;1> 6<17 671< %. 61* * *1+ *14 *1+ %1 +1> >1> ;1) +1* <1+ +1> )*** 6)** /)** 6**6 >>4 )*** 0=B & +$' / 9 >8!!"!!#$% L # L # ) /;1+ 4/1/ /1> <;1* <61+ I )1+ )14 )14 <1> ) : <1* +14 " 8 6+1> 661< 6/1< > ;14 L 6)1+ 6)16 6)1/ 671> >1> 6/1+ +1) +1* +16 <14 41/ +1) S>> )1< 416 /14 <1/ )1+ 41) L, +14 /16 41) <1* 61> /1; I, 671* <1/ >16 >16 >1) 71) 6*1* ;17 ;1* 41; <1/ +1/ 61/ /1) )1* 61) 61+ L )16 61/ 617 )14 )1> )17 ) )16 )1* 61) 61< <17 <14 <1+ 61/ 61< 614 <1+ ;1/ 71+ /1< /16 /14 71* ;17 71> /1* /1/ /1) %2 >>; 4+> 6/7; </; +6< 66// 4>1> /;1) 4/16 </17 +61> +<1< )**/ )**4 46

42 0=B & +$' / 9 >8!!#$% 2 Agosto Resistenza Università Governo della Sinistra Uno Bianca e stragi Medievalisti generici Omicidio Biagi Movimenti Cambio amministrazione '99 Religiosità Cartolinisti Risorgimentali Fascismo e guerra Medievalisti repubblicani Antropologisti aperti e socializzanti Altro 9,9 9,1 9,1 9,7 7,4 6,9 7,4 8,0 4,8 4,7 6,0 6,4 4,3 6,3 2,5 6,0 1,9 3,6 3,1 2,4 2,9 2,0 1,2 2,0 1,2 1,3 1,6 3,0 3,3 17,9 53,9 Comune di Bologna Resto della Provincia 68, )

43 0=' & > 8!!#$ % $ L # 4*1/ )71) //1+ 641; )*1+ 6;1* $ 71; <1> 714 (' <14 <17 <1+ $ +1) /1; /1< /1; " /1) /1; /1+ /1* )16 )1< 9 61; )16 )1* 614 )14 61> 61) )14 61; ( / ; " * ) *1> ) 61< *1+ 61* U U ;14 6*1/ >1/ UU ;1) >1+ ;1> UU /14 >1; <17 U U /1* )1< )1; *17 0 *1/ %2 +<6 46> >+; +<1* 4)1) 471; 4/

44 44 )&

45 !!#0 DDD D+!!"$ ' %+376 ' %+3'6 8 '(3%6 (376 3*6 // ' K+1> 0+1> 0)1) K)1)! 93% 8 3 9'37 %3+ -. UU1P Q1P Q1PQP Q S P QPQV2 $ P Q ! 0 $ PQ3 0!.. 0.,.,.S! 0 0.,.,U'U 0, 1 2 -UUU U1 1 S0 2 V-PQ3. ', S0 1SS, 2 4+

46 + +$ - 9 # I >71; 641/ >717 ;1< +414 % >+1/ <1* ;;1< 41+ 4>1* $ /+1) +1/ 6;1; )1) 6<1* +/14 )>1) <*1) 671* />1* #! : #&! 6*1> /61/ )*1+ /416 )/1> 9 *14 //1< *1< 441+ )*1/ 8 *16 *1/ 0 61> *17 % 0 *1/ 0 *1/ *1) # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* % )*14 ;716 6>1) 7+1< 4>1; 6>1< 61> 6+1* * - /14 0 )1) *1; 617 )1/ 616 /17 61; )1) 617 *1< )1/ )1+ 61>! >1> *1) +17 *16 41) )1) *1/ 61* <*1* 6*17 <+1; 6;1< />16 ) * 5 +1/ *14 /1) 0 )1/ G 5 71* *1) )14 0 )1< - )41* )1) /614 41/ 6+1/ )16 6/1+ )17 ;1< : 41< < 6*1+ 71; 61) 61/ ) # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* % 416 *1) /1) 614 )1/ S )<1< ;1/ ) # 4;1) / );1) /;1) # 671< /*1> )*17 );1) )41* #. )1> 671* 61> 6+17 >1/ :. *1< 6)1+ 61* 6;17 ;1+ %5 0 *1* *1) *16 *16 # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 4<

47 + + $/.. " ? 1' 1-9 # # ++17 <61> 6)1; 6)1< /41; /54 );14 6;1+ 6>16 >1> 6;1> 65) 641) 641) /61* 6>1; 6>14 65) 616 *1< < /1/. *1< 41; /61< +61> )/1+ % *16 *1* # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* -L <1* 4*1; /<1) 4/14 $L < ) 6<1> <1) / * )14 *16 <16 $SI, ;1/ 6/1; *1/ *1; +14 -! <1< *1/ *1) 0 )16 $8 )17 )1) *1> * " )1) )17 *1) *1) 61/ - 61> 61/ 0 0 *1; 6/1) >1* *17 *1> <16 +*1* 4/1* 671/ 661< /*1) 'E7 2" 4! 65! 6 4 "2 /61< /;1< 4<1) /;1/ /;1* % +1) >1+ /+1< 4;1; )+17 EF "25 #5! "2 % 0 0 *1) *1/ *16 # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 2 )61* )61< 6< ;1* 8 6;1< )617 /16 +1/ 661> 641< 6*1/ 41> )14 ;1* 661> 71* 71* / > 6*14 /1* )1/ <1> +1; >16 *1+ *1; /1; *17 ;1) 0 +1) /1/ 2 5 ' )1) /1+ 61* )14 )1/ )61+ /*1* / 6+1> 47

48 + + $ ( " 9, 9,0' 9,0! #! - 9 # 8 6*1; /16 41) /1; +1> % >1/ ;1< ;1< ;1< ;1; 9 >1* 71) > ) >1* ;1) <1> ;1> : 6*17 6)1* 71; ;1) >1< 46! #!! "#4 "4# #! )/1+ ))1+ 6;1; 6>14 6/1; 6;1< )*1* 6<1) 6<17 5 ;1* ;1* 6)1) 6)14 6*1) - 661; >1; 6*1> 671) 6)1> #1! 2!! 244 2#2 41 # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* ' ++1; 4;1* 4>1/ /; ) +)1* +*17 <61< +)1/ # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6;0)4 71/ )1/ <1) )+0/4 )41< 41* /)14 71) 6<1> /+044 /*1* /1< /61+ ;1; 6;1; ))1> 6*17 641/ 6)1* <4 6)1+ );17 41> <+074 )1) )> )/14 6/1; 7+ *1< )617 *14 )>1) 6/14 # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6;0)4 <1/ * <17 )+0/4 )+1+ 41< /*1; 716 6;1* /+044 )>14 /17 )>1* 661; )*1* )61* ;1< <14 6<16 ++0< / ) <+074 )1; /*1> )1* )/1; 6/1) 7+ *1< )*16 *1; )41; 6*14 # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6;0)4 ;1+ 61> ) +1; )+0/4 )/14 /14 /41* 71) 6+1> /+044 /*17 /1< //1> <1> 671< )+1) 6)1< 6414 >1) 641> ++0<4 6*1) )<1< )1+ )*1) 6+14 < );17 *1; )/1) 641/ 7+ *1< )/1) 0 /)1* 6<16 # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* $ /+1) +1/ 6;1; )1) 6<1* +/14 )>1) <*1) 671* />1*! 6*1> /61/ )*1+ /416 )/1> 9 *14 //1< *1< 441+ )*1/ 8 *16 *1/ 0 61> *17 % 0 *1/ 0 *1/ *1) # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* - 25!2 6/1/ *1) 71> *1> +1> ; *1< <1> +1> - />14 41/ 441; 716 )/1> <1/ < +16 : 5 <1< ; /1* 6*1; 8 >1* )1* 6*1> ; *1; >1) 61> 641) <1; >1; 7/1/ +1* +;1< /+1> # 6** 6** 6** 6** 6** 4;

49 /+ + + $ - 9 #. 7>1; <>14 7)1+ <*14 7*14! 51$3 6<1) )61< )61) ))14 )*1)! ' % /1; ;1< +1/ 6<16 ;1; % *16 *14 61* 616 *17 R # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* % 1$3! '!1 $3! ' 51 J!1! 5!R $3! ' 51 J!1! 5! R <)16 /71< 4;1> )417 4/1) 6)1/ 6>1+ 671/ )<17 6>16 6<1) )61< )61) ))14 )*1) % ;1; )616 6)16 ) * % *1+ *1) *14 *1+ *14 # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* ;71> 7/1* ;/1; ++1< 741/ ;1) 641< 6*1) )<1* 6+1/ %S3 61* 61/ *1) /1) 61< % 61> >1) /16 641) 71/ % 61* 61> )1< 61* 61+ # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* <71< 4)17 ++1> /*1> 4>1) )/14 /417 /61* 441> //17 %S / *1) / % +1; 6;17 >1> 6>1< 6/1/ % )1) )1< )1> 61) )16 # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 4416 )717 /414 )*1; /61; % *1) 6<14 71/ 6)1; 1$3! '1! 1 )/14 /417 /61* 441> //17!! % 6/1> )<1< 6716 )<1) )*17 R % *1> * *1> *1> # 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* 6**1* R 4>

50 )648 $%!!#$ Il Resto del Carlino La Repubblica Il Corriere della Sera L'Unità Il Sole 24 Ore Corriere dello Sport-Stadio Gratuiti (Leggo, City,..) La Gazzetta dello Sport Il M anifesto La Stampa Il Giornale Il Domani On-line (Ansa, Il Nuovo,..) Avvenire Liberazione Altro Non legge quotidiani 8,9 4,3 6,1 4,9 4,9 3,2 2,7 3,7 5,3 1,9 1,5 2,7 3,2 1,3 1,1 1,8 1,0 1,4 1,7 0,2 0,9 0,4 0,9 0,2 0,3 0,4 2,6 3,0 18,0 40,6 45,4 43,2 28,5 Comune di Bologna Resto della Provincia 27, *

51 &=9>= 8> / $8+!!"!!#$ Comune di Bologna La Repubblica Il Resto del Carlino 43,2 38,4 40,6 44,1 La Repubblica 28, Resto Provincia Il Resto del Carlino 23, ,4 43,8 Provincia La La Repubblica Repubblica Il Resto del Il Resto del Carlino Carlino 29,8 34,4 43,4 43, B+ $%/ $7!!# Il resto del Carlino La Repubblica Il Corriere della Sera 10 L'Unità 0 Licenza elementare o nessun titolo Licenza media inferiore Diploma di scuola media superiore Laurea +6

52 ( + / :!!#;$ 60,0 37,4 38,8 26,8 14,7 20,6 32,9 26,2 15,0 21,4 18,5 15,9 31,8 52,3 50,0 40,0 30,0 20,0 19,1 17,8 10,0 10,8 0,0 alto benessere medio benessere disagio latente marginalità sociale Partecipativi moderni Partecipativi tradizionalisti Individualisti Estraniati +)

53 Per quale squadra di calcio simpatizza? Bologna Inter Milan Juventus Roma Lazio Parma Modena Chievo Altra squadra Squadra locale Nessuna Non so Non risponde Numero casi Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese Provincia 46,1 42,1 43,3 28,3 18,3 39,5 4,3 5,8 4,6 2,4 5,0 4,5 4,1 5,5 5,7 6,0 9,2 5,5 6,2 8,2 9,6 8,4 15,1 8,5 1,4 1,8,6,9 1,0,4,6,6,3 1,2,5,2,6,1,1,3,1 3,0 2,1 1,8 3,6 4,1 2,8 1,4,6,3 33,9 35,1 31,9 47,6 46,8 36,9,4,3,2,2,1 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100, G!!# & ++/, $8+!!"!!#$ Zona <* +* 4* />1; 4<16 4)16 4/1/ )**/ )**4 /)1< /)1+ /* )<1* );1/ )* 6<17 6;1/ 6* * 5 - +/

54 Per quale squadra di pallacanestro simpatizza? Virtus Bologna Skipper Bologna-Fortitudo Montepaschi Siena Scavolini Pesaro Breil Milano Imola Altra squadra Squadra locale Nessuna Non so Non risponde Numero casi Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese Provincia 27,9 20,7 22,0 14,5 11,5 22,1 15,1 12,8 11,0 12,7 3,7 12,2,1,0,2,6,1,3,1 2,3,3,3,9,4 1,8 3,2 1,0,1,6,4 2,8,6 54,9 64,3 66,3 70,5 76,1 63,0,6,6,5,4,5,2 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100, G!!# & ++=% >& ++=H>$ %$8+!!"!!#$ )+ )* )61< ))16 )**/ )**4 Zona 6+ 6* >17 6)1) + * & +4

55 ++ *& #

56 )+, $ & $7!!#$ Piccole e medie imprese 18,5 49,8 Cooperative 22,7 46,2 Grandi imprese 42,2 28,4 Banche 57,0 19,7 Assicurazioni 69,8 10,9 Bocciatura Promozione Zona Voto alla fiducia nelle banche Bocciatura Sufficienza Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese Provincia 60,9 59,2 51,1 54,1 51,3 57,0 21,4 23,7 25,6 23,6 24,9 23,3 Promozione 17,8 17,1 23,3 22,3 23,8 19,7 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Numero casi Percentuale di rispondenti 93,9 92,7 92,9 89,2 88,5 92,3 Zona Voto alla fiducia nelle grandi imprese Bocciatura Sufficienza Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese Provincia 47,3 44,9 37,4 39,2 30,4 42,2 28,6 27,6 31,5 29,2 31,0 29,3 Promozione 24,1 27,6 31,0 31,7 38,6 28,4 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Numero casi Percentuale di rispondenti 74,7 74,1 72,0 72,3 72,5 73,5 Zona Voto alla fiducia nelle piccole e medie imprese Bocciatura Sufficienza Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese Provincia 21,6 18,3 16,8 13,4 15,0 18,5 32,6 28,1 35,3 32,3 28,7 31,6 Promozione 45,9 53,6 47,8 54,3 56,3 49,8 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Numero casi Percentuale di rispondenti 79,7 80,2 82,3 76,5 76,6 79,4 +<

57 Zona Voto alla fiducia nelle assicurazioni Bocciatura Sufficienza Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese Provincia 72,8 69,8 66,9 75,0 60,4 69,8 17,9 19,2 20,3 14,3 25,7 19,3 Promozione 9,3 11,0 12,7 10,7 13,9 10,9 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Numero casi Percentuale di rispondenti 86,0 88,7 89,0 84,3 85,8 86,7 Zona Voto alla fiducia nelle cooperative Bocciatura Sufficienza Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese Provincia 22,7 20,2 26,3 25,9 18,9 22,7 31,1 31,9 33,3 31,9 26,3 31,2 Promozione 46,2 47,9 40,4 42,2 54,9 46,2 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Numero casi Percentuale di rispondenti 83,5 86,0 85,1 81,3 80,3 83,6 Zona Condivide l'opinione che di fronte alle tasse in Italia, se uno può eluderle o evaderle nellamaniera che ritiene giusta non deve sentirsi colpevole? Condivido pienamente Condivido in parte Non condivido Non so Non risponde Numero casi Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese Provincia 6,3 6,1 6,0 7,2 9,2 6,7 12,1 16,2 16,0 16,9 16,1 14,5 76,9 73,5 73,8 69,9 67,9 73,8 3,9 3,0 3,9 6,0 5,0 4,1,8 1,2,4 1,8,9 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100, &< =+ * I/ & >+ < $%/ 5G - - 5$!2 5 $ 8 ;/1> ;) ) 761* <71+ <<1* * )+ +* 7+ 6** +7

58 Alcuni dicono che diminuendo le tasse ai più ricchi si rimette in moto l'economia.:quanto è d'accordo con questa opinione? Molto d'accordo Abbastanza d'accordo Poco d'accordo Per niente d'accordo Non so Non risponde Numero casi Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese Provincia 5,1 4,9 2,8 3,6 4,6 4,4 9,1 10,1 11,0 10,2 11,9 10,0 17,0 19,5 21,6 18,1 14,7 18,1 59,3 56,4 55,3 58,4 57,8 57,8 8,9 8,2 9,2 9,0 10,1 9,0,6,9,6,9,6 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100, & < < = <>+ < $% Zona 5G - 5 $ 8-5$!2 ;<1< ;<1) ;41/ ;41* ;/1+ ;61< 7> * )+ +* 7+ 6** +;

59 Per quanto riguarda le coppie di fatto (uomo/donna), Lei è favorevole o contrario chegli vengano riconosciuti gli stessi diritti delle coppie sposate? Favorevole Contrario No so dare un giudizio Non risponde Numero casi Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese Zona Provincia 68,4 73,8 74,8 73,5 63,8 70,4 22,4 16,8 18,4 14,5 24,8 20,2 8,2 9,1 6,4 11,4 11,0 8,8 1,0,3,4,6,5,7 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100, B+ :,;9A+&/ >% + &!!#$ +)14 <<1) 7+1/ ;61< % 5% /16 6)16 6)1/ >1< +14 )61+ /+1+ I G'S * /* <* >* Zona Nel caso delle coppie omosessuali, Lei è favorevole o contrario che gli vengano riconosciutigli stessi diritti delle coppie sposate? Favorevole Contrario Contrario ai diritti alle coppie di fatto, in genere Non so dare un giudizio sui diritti delle coppie di fatto, in genere Non so dare un giudizio Non risponde Comune di Bologna Cintura Pianura Collina/ Montagna Imolese Provincia 45,0 48,2 41,1 45,8 31,7 43,2 16,9 18,6 23,0 18,7 22,5 19,1 22,4 16,8 18,4 14,5 24,8 20,2 9,2 9,5 6,7 12,0 11,5 9,5 6,1 6,7 9,9 9,0 9,2 7,6,5,3,7,5,4 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Numero casi >

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014 14 luglio 2014 Anno 2013 LA POVERTÀ IN ITALIA Nel 2013, il 12,6% delle famiglie è in condizione di povertà relativa (per un totale di 3 milioni 230 mila) e il 7,9% lo è in termini assoluti (2 milioni 28

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

ATTIVITÀ GRATUITE A BENEFICIO DI ALTRI

ATTIVITÀ GRATUITE A BENEFICIO DI ALTRI 23 luglio 2014 Anno 2013 ATTIVITÀ GRATUITE A BENEFICIO DI ALTRI Vengono diffusi oggi i risultati della prima rilevazione sul lavoro volontario, frutto della convenzione stipulata tra Istat, CSVnet (rete

Dettagli

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale SERVIZIO SANITARIO REGIONALE BASILICATA Azienda Sanitaria Locale di Potenza INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP Relazione Generale A cura degli Uffici URP

Dettagli

La popolazione in età da 3 a 5 anni residente nel comune di Bologna. Giugno 2015

La popolazione in età da 3 a 5 anni residente nel comune di Bologna. Giugno 2015 La popolazione in età da 3 a 5 anni residente nel comune di Bologna Giugno 2015 La presente nota è stata realizzata da un gruppo di lavoro dell Area Programmazione, Controlli e Statistica coordinato dal

Dettagli

STATISTICA (A-K) a.a. 2007-08 Prof.ssa Mary Fraire Test di STATISTICA DESCRITTIVA Esonero del 2007

STATISTICA (A-K) a.a. 2007-08 Prof.ssa Mary Fraire Test di STATISTICA DESCRITTIVA Esonero del 2007 A STATISTICA (A-K) a.a. 007-08 Prof.ssa Mary Fraire Test di STATISTICA DESCRITTIVA Esonero del 007 STESS N.O. RD 00 GORU N.O. RD 006 ) La distribuzione del numero degli occupati (valori x 000) in una provincia

Dettagli

I MIGRANTI VISTI DAI CITTADINI

I MIGRANTI VISTI DAI CITTADINI 11 luglio 2012 Anno 2011 I MIGRANTI VISTI DAI CITTADINI Il 59,5% dei cittadini afferma che nel nostro Paese gli immigrati sono trattati meno bene degli italiani. In particolare, la maggior parte degli

Dettagli

Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione della Giunta Comunale

Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione della Giunta Comunale Protocollo N. del. Deliberazione N. del ASSESSORATO SERVIZI SOCIALI Proposta N. 66 del 24/03/2015 SERVIZIO SERVIZI SOCIALI Proposta di deliberazione che si sottopone all approvazione della Giunta Comunale

Dettagli

Abitudini e stili di vita del paziente a rischio di scarsa aderenza

Abitudini e stili di vita del paziente a rischio di scarsa aderenza POpolazione Sieropositiva ITaliana Abitudini e stili di vita del paziente a rischio di scarsa aderenza Survey realizzata da In collaborazione con Con il supporto non condizionato di 2 METODOLOGIA Progetto

Dettagli

STATISTICA 1 ESERCITAZIONE 1 CLASSIFICAZIONE DELLE VARIABILI CASUALI

STATISTICA 1 ESERCITAZIONE 1 CLASSIFICAZIONE DELLE VARIABILI CASUALI STATISTICA 1 ESERCITAZIONE 1 Dott. Giuseppe Pandolfo 30 Settembre 2013 Popolazione statistica: insieme degli elementi oggetto dell indagine statistica. Unità statistica: ogni elemento della popolazione

Dettagli

AUDIPRESS 2 Ciclo 2011 -- Indagine Quotidiani e Supplementi -

AUDIPRESS 2 Ciclo 2011 -- Indagine Quotidiani e Supplementi - Via Panizza, 7 Milano Tel. 02/48.19.33.20 Via M. Macchi, 61 Milano Tel. 02/67.33.01 Edizione Unica AUDIPRESS 2 Ciclo 2011 -- Indagine Quotidiani e Supplementi - (APPARE LOGO AUDIPRESS) QUOTIDIANI PAY PRESS

Dettagli

INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA

INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA L epoca in cui viviamo, caratterizzata dalla velocità e dall informazione, vede limitate le nostre capacità previsionali. Non siamo più in grado

Dettagli

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE Standard Eurobarometer European Commission EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 Standard Eurobarometer 63.4 / Spring 2005 TNS Opinion & Social RAPPORTO NAZIONALE ITALIA

Dettagli

LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE

LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE 8 luglio 2015 LA SPESA PER CONSUMI DELLE FAMIGLIE Anno 2014 Dopo due anni di calo, nel 2014 la spesa media mensile per famiglia in valori correnti risulta sostanzialmente stabile e pari a 2.488,50 euro

Dettagli

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE un indagine demoscopica svolta da Astra Ricerche per Telefono Amico Italia con il contributo di Nokia Qui di seguito vengono presentati i principali risultati

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE

INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE Ricerca condotta dall Ufficio della Consigliera di Parità sul personale part time dell Ente (luglio dicembre 007) INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

L ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE - ANF E L ASSEGNO FAMILIARE - AF

L ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE - ANF E L ASSEGNO FAMILIARE - AF L ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE - ANF E L ASSEGNO FAMILIARE - AF A cura di Adelmo Mattioli Direttore regionale Inca-Cgil Emilia Romagna Silverio Ghetti Segretario regionale Spi-Cgil Romagna L ASSEGNO

Dettagli

Lavoro e conciliazione dei tempi di vita

Lavoro e conciliazione dei tempi di vita CAPITOLO 3 Lavoro e conciliazione dei tempi di vita L importanza di una buona occupazione Un attività adeguatamente remunerata, ragionevolmente sicura e corrispondente alle competenze acquisite nel percorso

Dettagli

SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE

SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE DATI ASSISTITO Cognome Nome Data di nascita Cod. fiscale INDICATORE ADEGUATEZZA CONDIZIONE AMBIENTALE (Valutazione rete assistenziale + valutazione economica di base + valutazione

Dettagli

Progetto Insieme si può

Progetto Insieme si può Progetto Insieme si può Network dei servizi sociali Lavoro di cura, badanti, politiche dei servizi Milano, 17 aprile 2007 e.mail insieme.roma@libero.it Sito del progetto www.insiemesipuo.net GLI OBIETTIVI

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno..

non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno.. Comune di Modena ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI SANITARIE E ABITATIVE non posso permettermi la casa che vorrei... se solo quell appartamento costasse un pò meno.. Cerchi casa e stai vivendo un momento

Dettagli

Abitudini e stili di vita della paziente donna giovane

Abitudini e stili di vita della paziente donna giovane POpolazione Sieropositiva ITaliana Abitudini e stili di vita della paziente donna giovane Survey realizzata da In collaborazione con Con il supporto non condizionato di 3 METODOLOGIA Progetto POSIT POpolazione

Dettagli

Modulo "Dichiarazione di residenza" per soggetti senza fissa dimora abituale

Modulo Dichiarazione di residenza per soggetti senza fissa dimora abituale ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 12/02/2013 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/34613-modulo-dichiarazione-di-residenza-persoggetti-senza-fissa-dimora-abituale Autori: Modulo "Dichiarazione di residenza"

Dettagli

Questionario indagine di customer su servizi e progetti innovativi di Roma Capitale

Questionario indagine di customer su servizi e progetti innovativi di Roma Capitale Questionario indagine di customer su servizi e progetti invativi di Roma Capitale 1. Sei M F 2. Qual è la tua età? Fi a 20 anni Da 21 a 40 anni Da 41 a 60 Oltre i 60 anni 3. Qual è il tuo titolo di studio?

Dettagli

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE ITALIA Problematiche chiave Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE La performance degli italiani varia secondo le caratteristiche socio-demografiche

Dettagli

Mantenimento dei figli maggiorenni: quanto dura?la legge per tutti.it

Mantenimento dei figli maggiorenni: quanto dura?la legge per tutti.it Mantenimento dei figli maggiorenni: quanto dura?la legge per tutti.it Maria Monteleone Anche i figli maggiorenni hanno diritto a essere mantenuti dai propri genitori fino a quando non siano completante

Dettagli

Comune di Firenze Ufficio comunale di Statistica. Indagine sul grado di soddisfazione degli utenti del servizio di assistenza domiciliare

Comune di Firenze Ufficio comunale di Statistica. Indagine sul grado di soddisfazione degli utenti del servizio di assistenza domiciliare Comune di Firenze Ufficio comunale di Statistica Indagine sul grado di soddisfazione degli utenti del servizio di assistenza domiciliare Rilevazione dal 1 ottobre 2007 al 15 novembre 2007 Comune di Firenze

Dettagli

Il vecchio contadino in viaggio verso l Europa. Dove va il diritto agrario oggi?

Il vecchio contadino in viaggio verso l Europa. Dove va il diritto agrario oggi? Il vecchio contadino in viaggio verso l Europa. Dove va il diritto agrario oggi? Delle molte definizioni che sono state date, quella del «diritto della produzione agricola» o «diritto dell agricoltura»

Dettagli

La vita quotidiana nel 2009

La vita quotidiana nel 2009 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 1 0 Settore Famiglia e società La vita quotidiana nel 2009 Indagine multiscopo annuale sulle famiglie Aspetti della vita quotidiana Anno

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale Fondazione Comunità Solidale approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? chi è la persona senza dimora povertà assoluta e povertà relativa Di cosa parleremo:

Dettagli

Congedo parentale Domanda per i lavoratori dipendenti

Congedo parentale Domanda per i lavoratori dipendenti Domanda per i lavoratori dipendenti Per ottenere il congedo parentale, oltre a possedere i requisiti di legge, è necessario compilare il modulo in tutte le sue parti e consegnarlo sia al datore di lavoro

Dettagli

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA?

QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? QUANTI ANNI DURA LA SCUOLA? La scuola è obbligatoria dai 6 ai 16 anni e comprende: 5 anni di scuola primaria (chiamata anche elementare), che accoglie i bambini da 6 a 10 anni 3 anni di scuola secondaria

Dettagli

Possono iscriversi.. tutti i lavoratori stabilmente o temporaneamente occupati, coloro che sono in attesa di lavoro, i disoccupati, le casalinghe.

Possono iscriversi.. tutti i lavoratori stabilmente o temporaneamente occupati, coloro che sono in attesa di lavoro, i disoccupati, le casalinghe. Che cos'è il Progetto SIRIO? Il PROGETTO SIRIO (IGEA) è un corso serale per il conseguimento del Diploma di Ragioniere che riteniamo di particolare interesse per quanti non abbiano conseguito un diploma

Dettagli

I Giovani italiani e la visione disincantata del Lavoro. Divergenze e convergenze con genitori e imprese

I Giovani italiani e la visione disincantata del Lavoro. Divergenze e convergenze con genitori e imprese I Giovani italiani e la visione disincantata del Lavoro EXECUTIVE SUMMARY 2 Executive Summary La ricerca si è proposta di indagare il tema del rapporto Giovani e Lavoro raccogliendo il punto di vista di

Dettagli

LE CONDIZIONI DI POVERTÀ TRA LE MADRI IN ITALIA

LE CONDIZIONI DI POVERTÀ TRA LE MADRI IN ITALIA Save the Children è la più grande organizzazione internazionale indipendente che lavora per migliorare concretamente la vita dei bambini in Italia e nel mondo. Esiste dal 1919 e opera in oltre 120 paesi

Dettagli

AUTOVALUTAZIONE: RISULTATI DEI QUESTIONARI GENITORI-ALUNNI ALUNNI- DOCENTI. COMMISSIONE AUTOVALUTAZIONE Catalani-Ginesi

AUTOVALUTAZIONE: RISULTATI DEI QUESTIONARI GENITORI-ALUNNI ALUNNI- DOCENTI. COMMISSIONE AUTOVALUTAZIONE Catalani-Ginesi Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Statale C. Carminati Via Dante, 4-2115 Lonate Pozzolo (Va) AUTOVALUTAZIONE: RISULTATI DEI QUESTIONARI GENITORI-ALUNNI ALUNNI- DOCENTI COMMISSIONE

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

I redditi 2011 dichiarati dai cittadini di Trieste

I redditi 2011 dichiarati dai cittadini di Trieste I redditi 2011 dichiarati dai cittadini di Trieste N.B. Tutti i dati presentati in questo studio sono stati elaborati dall ufficio statistica del Comune (dott.ssa Antonella Primi) per esigenze di conoscenza

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE A.S. 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA

DOMANDA DI ISCRIZIONE A.S. 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO CRESPELLANO Via IV Novembre, 23 Valsamoggia (BO) 40056 Località - Crespellano Tel. 051/6722325 051/960592 Fax. 051/964154 - C.F. 91235100376 E-mail: boic862002@istruzione.it - iccrespellano@virgilio.it

Dettagli

Indagine sulla percezione dei consumatori rispetto alla contraffazione

Indagine sulla percezione dei consumatori rispetto alla contraffazione Indagine sulla percezione dei consumatori rispetto alla contraffazione 1 Premessa La Direzione Generale per la lotta alla contraffazione - UIBM del Ministero dello Sviluppo Economico ha realizzato, tra

Dettagli

DIRITTI ED OPPORTUNITà PER I GENITORI CHE LAVORANO

DIRITTI ED OPPORTUNITà PER I GENITORI CHE LAVORANO DIRITTI ED OPPORTUNITà PER I GENITORI CHE LAVORANO DIRITTI ED OPPORTUNITà PER I GENITORI CHE LAVORANO 1 premessa La tutela della lavoratrice madre è un principio fondamentale sancito dall articolo 37 della

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

DD I/3 2804 del 06/02/10

DD I/3 2804 del 06/02/10 AREA RECLUTAMENTO E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Dirigente Ascenzo FARENTI Coordinatore Dott. Luca BUSICO Unità Amministrazione personale tecnico amministrativo Responsabile Dott. Massimiliano GALLI DD

Dettagli

I VERSAMENTI VOLONTARI

I VERSAMENTI VOLONTARI I VERSAMENTI VOLONTARI Le Guide Inps Direttore Annalisa Guidotti Capo Redattore Iride di Palma Testi Daniela Cerrocchi Fulvio Maiella Antonio Silvestri Progetto grafico Peliti Associati Impaginazione Aldo

Dettagli

IMU Come si applica l imposta municipale propria per l anno 2012

IMU Come si applica l imposta municipale propria per l anno 2012 IMU Come si applica l imposta municipale propria per l anno 2012 OGGETTO DELL IMU L IMU sostituisce l ICI e, per la componente immobiliare, l IRPEF e le relative addizionali regionali e comunali, dovute

Dettagli

Riscatto degli anni di laurea

Riscatto degli anni di laurea Riscatto degli anni di laurea Riscatto degli anni di laurea scuola Chi è giovane e fresco di laurea, di regola, non vede l ora di mettersi a lavorare e, certamente, per prima cosa non pensa alla pensione.

Dettagli

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Con il patrocinio di e dal Ministero degli Affari Esteri Rapporto annuale sull economia dell

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE

Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE FAMIGLIA IN COMPAGNIA (allegato n. 2) PREMESSA Il Progetto FAMIGLIA IN COMPAGNIA mette al

Dettagli

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud capitale umano, formato a misura dei fabbisogni delle imprese possa contribuire alla crescita delle imprese stesse e diventare così un reale fattore di sviluppo per il Mezzogiorno. Occorre, infatti, integrare

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

Il lavoro. 4.1 L attività e l inattività della popolazione

Il lavoro. 4.1 L attività e l inattività della popolazione Capitolo 4 L analisi del territorio nella programmazione degli interventi di sviluppo agricolo capitolo 4 Il lavoro Gli indicatori presentati in questo capitolo riguardano la condizione di occupazione.

Dettagli

Coltivare nel Sahel si può Gli orti delle donne del progetto Il Sole per l Acqua

Coltivare nel Sahel si può Gli orti delle donne del progetto Il Sole per l Acqua Coltivare nel Sahel si può Gli orti delle donne del progetto Il Sole per l Acqua Un progetto della Rete dei Comuni Solidali: 290 piccoli comuni italiani per la solidarietà e lo sviluppo Sahel: fra le terre

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Comune di Mentana Provincia di Roma

Comune di Mentana Provincia di Roma BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI A SOSTEGNO DEL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNUALITA FINANZIARIA 2013 IL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - VISTO l articolo 11 della

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

IDI IRCCS Roma. CRESCERE con l EB. Elisabetta Andreoli. Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicosomatica

IDI IRCCS Roma. CRESCERE con l EB. Elisabetta Andreoli. Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicosomatica IDI IRCCS Roma CRESCERE con l EB Elisabetta Andreoli Servizio di Psicologia Clinica e Psicoterapia Psicosomatica EB: patologia organica che interessa l ambito fisico e solo indirettamente quello psicologico

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

GUIDA SUL LAVORO A TEMPO PARZIALE (PART TIME) Aggiornata a novembre 2013

GUIDA SUL LAVORO A TEMPO PARZIALE (PART TIME) Aggiornata a novembre 2013 GUIDA SUL LAVORO A TEMPO PARZIALE (PART TIME) Aggiornata a novembre 2013 MODALITÀ RICHIESTE (TRASFORMAZIONE E/O MODIFICA) DURATA ORARIO : ARTICOLAZIONE E INTERVALLO CRITERI PRINCIPALI ACCOGLIMENTO DELLE

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE AREA 1

RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE AREA 1 UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ISTITUTO COMPRENSIVO C. LEVI MANIACE RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE AREA 1 AUTOANALISI D ISTITUTO Anno scolastico 2012/2013 RELAZIONE In data

Dettagli

Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio

Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio Buoni lavoro per lavoro occasionale accessorio Cosa sono I buoni lavoro (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento del lavoro occasionale accessorio, cioè di quelle prestazioni di lavoro svolte

Dettagli

CONTRIBUTI FIGURATIVI

CONTRIBUTI FIGURATIVI I CONTRIBUTI COSA SONO: I contributi determinano il diritto e l'importo della pensione. SI SUDDIVIDONO IN: - mensili - settimanali - giornalieri Un anno, composto di 12 mesi, comporterà 12 contributi mensili

Dettagli

La Svizzera nel raffronto europeo. La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie

La Svizzera nel raffronto europeo. La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie La Svizzera nel raffronto europeo La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie Neuchâtel, 2007 Il sistema universitario svizzero La Svizzera dispone di un sistema universitario

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

COMUNE DI MONTECCHIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Comune Capodistretto della Val d Enza

COMUNE DI MONTECCHIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Comune Capodistretto della Val d Enza COMUE DI MOTECCHIO EMILIA PROVICIA DI REGGIO EMILIA Comune Capodistretto della Val d Enza Piazza della Repubblica, 1 Tel. 0522.861811 Fax 0522.864709 www.comune.montecchio-emilia.re.it IDAGIE SUL BEESSERE

Dettagli

GUIDE Il lavoro part time

GUIDE Il lavoro part time Collana Le Guide Direttore: Raffaello Marchi Coordinatore: Annalisa Guidotti Testi: Iride Di Palma, Adolfo De Maltia Reporting: Gianni Boccia Progetto grafico: Peliti Associati Illustrazioni: Paolo Cardoni

Dettagli

PREMESSA. Perché il CUG ha deciso di effettuare una indagine conoscitiva sul benessere organizzativo?

PREMESSA. Perché il CUG ha deciso di effettuare una indagine conoscitiva sul benessere organizzativo? PREMESSA Cos è il benessere organizzativo? Negli ultimi anni la P.A. ha preso in considerazione, almeno in teoria, la dimensione del benessere organizzativo dei propri dipendenti, in quanto il miglioramento

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Carnacina Bardolino. Indagine anno scolastico 2005-06 Genitori 1

Carnacina Bardolino. Indagine anno scolastico 2005-06 Genitori 1 Conosce il regolamento scolastico che suo figlio deve rispettare? Conosce il regolamento scolastico che suo figlio deve rispettare? 12% molto 29% 20% molto 34% abbastanz a 59% abbastanz a 46% Conosce il

Dettagli

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU

CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU CORSO DI DIRITTO SPORTIVO I RAPPORTI DI LAVORO ALL INTERNO DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE AVV. MARIA ELENA PORQUEDDU INTRODUZIONE ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE IN QUALSIASI FORMA COSTITUITE

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

AREA AZIENDE. 097-00-all-b - Codici Tributo Pagina 1 di 5

AREA AZIENDE. 097-00-all-b - Codici Tributo Pagina 1 di 5 AREA AZIENDE 8050 Modello DM 10 8051 Modello DM 10/V 8052 Modello DM 10/S 8053 Modello DM 10/S V 8054 Rettifica da DM 10/S - 8059 Sanzioni Amm.ve ex art. 30 L. 843/78 8060 Sanzioni Amm.ve ex art. 1-2 L.

Dettagli

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Dicembre 2007 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 3 La

Dettagli

Titoli di soggiorno che consentono l esercizio di attività lavorativa

Titoli di soggiorno che consentono l esercizio di attività lavorativa Titoli di soggiorno che consentono l esercizio di attività lavorativa Per poter lavorare in Italia il cittadino straniero non comunitario deve essere in possesso del permesso di soggiorno rilasciato per

Dettagli

COMUNE di VANZAGO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A PERSONE ED ENTI PUBBLICI O PRIVATI

COMUNE di VANZAGO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A PERSONE ED ENTI PUBBLICI O PRIVATI COMUNE di VANZAGO (Provincia di Milano) REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI A PERSONE ED ENTI PUBBLICI O PRIVATI INDICE CAPO I - NORME GENERALI ART: 1 - FINALITA ART.

Dettagli

Gli stranieri in Italia

Gli stranieri in Italia Gli stranieri in Italia E straniero, evidentemente, chi non è cittadino italiano. Tuttavia, nell epoca della globalizzazione questa definizione negativa non è più sufficiente per identificare le regole

Dettagli

Italia e Romania allo specchio: la percezione reciproca d immagine tra italiani e romeni

Italia e Romania allo specchio: la percezione reciproca d immagine tra italiani e romeni Convegno Romeni emergenti o emergenza Romania? Italia e Romania allo specchio: la percezione reciproca d immagine tra italiani e romeni Prof. Stefano Rolando Segretario generale delle e Direttore scientifico

Dettagli

Neet: i giovani che non studiano, non frequentano corsi di formazione e non lavorano in Lombardia

Neet: i giovani che non studiano, non frequentano corsi di formazione e non lavorano in Lombardia Neet: i giovani che non studiano, non frequentano corsi di formazione e non lavorano in Lombardia Caratteristiche e cause del fenomeno e analisi delle politiche per contenerlo e ridurlo AGOSTO 2011 Not

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

TUTTO QUELLO CHE SI DEVE SAPERE SULL IMU. Guida a cura della UIL Servizio Politiche Territoriali LE ALIQUOTE

TUTTO QUELLO CHE SI DEVE SAPERE SULL IMU. Guida a cura della UIL Servizio Politiche Territoriali LE ALIQUOTE TUTTO QUELLO CHE SI DEVE SAPERE SULL IMU Guida a cura della UIL Servizio Politiche Territoriali Aliquota ordinaria rurali LE ALIQUOTE Aliquota ordinaria I casa Aliquota ordinaria altri 2 per mille 4 per

Dettagli

Elementi di Statistica

Elementi di Statistica Elementi di Statistica Contenuti Contenuti di Statistica nel corso di Data Base Elementi di statistica descrittiva: media, moda, mediana, indici di dispersione Introduzione alle variabili casuali e alle

Dettagli

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente...

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente... ISTRUZIONI: Il questionario intende valutare cosa lei pensa della sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere aggiornati su come si sente e su come riesce a svolgere le sue attività' consuete.

Dettagli

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali

Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali. Informazioni generali Modulo BPS : Art. 23 Lavoro subordinato: assunzione di lavoratori inseriti nei progetti speciali Informazioni generali Il Ministero dell'interno, Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione, ha

Dettagli

Nome e cognome. Cittadinanza: Residenza permanente: Località, indirizzo e numero civico. CAP Località Comune. CAP Località Comune

Nome e cognome. Cittadinanza: Residenza permanente: Località, indirizzo e numero civico. CAP Località Comune. CAP Località Comune IV/ MINISTERO DEL LAVORO, DELLA FAMIGLIA E DEGLI AFFARI SOCIALI Centro di assistenza sociale I dati vanno scritti con lettere maiuscole. Prima di compilare il modulo leggere attentamente le istruzioni

Dettagli

I GIOVANI E LO SPORT NEL VENETO PARTECIPAZIONE, OPINIONI E ATTEGGIAMENTI IN UNA LETTURA DI GENERE

I GIOVANI E LO SPORT NEL VENETO PARTECIPAZIONE, OPINIONI E ATTEGGIAMENTI IN UNA LETTURA DI GENERE ANALISI COLLANA RICERCHE N. 43 GIUGNO 2002 I GIOVANI E LO SPORT NEL VENETO PARTECIPAZIONE, OPINIONI E ATTEGGIAMENTI IN UNA LETTURA DI GENERE a cura di Tiziana Bonifacio Vitale, Alessio Favaro, Paola Stradi

Dettagli

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%.

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%. COMUNE di SASSARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI PROTOCOLLO D INTESA INTERISTITUZIONALE FINALIZZATO ALLA CONOSCENZA DEL FENOMENO DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA E ALLA PRIMA INDIVIDUAZIONE DI MISURE DI

Dettagli

Titolo della lezione. Analisi dell associazione tra due caratteri: indipendenza e dipendenza

Titolo della lezione. Analisi dell associazione tra due caratteri: indipendenza e dipendenza Titolo della lezione Analisi dell associazione tra due caratteri: indipendenza e dipendenza Introduzione Analisi univariata, bivariata, multivariata Analizzare le relazioni tra i caratteri, per cercare

Dettagli

MATERNITA E CONGEDI PARENTALI. Indice

MATERNITA E CONGEDI PARENTALI. Indice MATERNITA E CONGEDI PARENTALI Indice Interdizione.pag. 2 Interruzione della gravidanza.pag. 3 Astensione obbligatoria..pag. 4 Astensione obbligatoria della madre....pag. 4 Astensione obbligatoria del padre....pag.

Dettagli

Piano regionale degli interventi per la famiglia

Piano regionale degli interventi per la famiglia Piano regionale degli interventi per la famiglia Sommario Introduzione... 5 Parte I. Il contesto... 9 La famiglia in Friuli Venezia Giulia... 10 L approccio culturale del Piano... 44 La dimensione strategica

Dettagli

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof.

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CESARE BECCARIA ISTITUTO TECNICO - SETTORE ECONOMICO - ISTITUTO PROFESSIONALE per l AGRICOLTURA e l AMBIENTE Sedi associate di - SANTADI e VILLAMASSARGIA VERBALE N. SCRUTINIO

Dettagli

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Art. 1 Personale richiedente il rapporto di lavoro a tempo parziale 1. I rapporti di lavoro a tempo parziale possono essere attivati, a richiesta, nei

Dettagli

HEALTH MANAGEMENT ISTITUTO DI MANAGEMENT SANITARIO FIRENZE www.health-management.it

HEALTH MANAGEMENT ISTITUTO DI MANAGEMENT SANITARIO FIRENZE www.health-management.it 1 OGGETTO PART TIME PER RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE QUESITO (posto in data 23 marzo 2014) Sono una dipendente a tempo indeterminato dal 2010, trasferita in mobilità nel luglio 2011 presso un Azienda Sanitaria

Dettagli