S4Net Componenti Client Requisiti e note 1/7

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "S4Net Componenti Client Requisiti e note 1/7"

Transcript

1 S4Net Componenti Client Requisiti e note 1/7 Società Note : ICE S.r.l. Seriate BG : da intendersi riservata al personale tecnico e agli amministratori di rete Indice generale Requisiti per la parte Client... 1 Aggiornamento automatico... 1 Servizi di stampa e supporto alle componenti Web... 2 Registrazione dinamica delle stampanti da computer client... 3 Requisiti minimi - sintesi... 3 Requisiti di sistema... 4 Segnalazioni di errore - OCX... 4 Segnalazioni di errore modulo di avvio update/installazione... 5 Appendice A versioni di windows problematiche... 6 Appendice B configurazioni particolari di Internet Explorer e software proxy... 7 Requisiti per la parte Client Il sistema S4Net si compone di una parte server (non trattata in questo documento), che è responsabile del dialogo funzionale con i programmi gestionali in HTML, e di una parte client che deve risiedere e funzionare sul computer remoto dell'utente. Quest'ultima ha necessità di interagire con le componenti server per fornire le funzionalità di: aggiornamento automatico (ogni qual volta vengono apportate modifiche a questa componente) servizi di stampa e supporto alle componenti WEB (HTML) registrazione dinamica delle stampanti del computer client Aggiornamento automatico Questa funzionalità (del tutto simile a quella degli antivirus) consiste nell'avvio di un programma che controlla la versione attualmente installata e la confronta con quella che figura nella prima pagina caricata dal browser (all'indirizzo Se queste differiscono (cosa che può succedere anche se il software client non è mai stato installato) viene avviato il download del nuovo package di installazione. Se invece le due versioni coincidono viene avviata la componente S4NIOS che si occupa di gestire la comunicazione di servizio con il server S4Net e di gestire le stampe e le richieste speciali. Per poter eseguire questa funzione si è dotata la prima pagina di un oggetto ActiveX in tutto simile alla tecnologia Flash di ShockWave. Quindi perchè questa fase abbia esito positivo deve essere assicurato che: ActiveX: deve essere concesso il diritto di download ed esecuzione del componente dal sito s4net.icesoftware.it (questo componente è firmato da ICE quindi non vi è alcun pericolo in questa concessione) ed inoltre bisogna che il componente sia autorizzato a: 1) leggere il registro (HKEY_CURRENT_USER) 2) scrivere nel registro (HKEY_CURRENT_USER) 3) avviare altri programmi 4) accedere alla porta 8000 di s4net.icesoftware.it da cui scarica gli aggiornamenti (*) (*) si vedrà in seguito il perchè di questa scelta

2 S4Net Componenti Client Requisiti e note 2/7 Perchè questi requisiti siano assicurati sarà, probabilmente, necessario porre s4net.icesoftware.it tra i siti attendibili di internet explorer ed, inoltre, almeno nella fase di installazione iniziale del componente ActiveX, abbassare la protezione a bassa o media. Se questo componente non si installa correttamente l'intera infrastruttura per le stampe è invalidata. Fig.1 richiesta di installazione dell'activex alla prima connessione Servizi di stampa e supporto alle componenti Web Queste componenti fanno capo al già citato S4NIOS. Fig 2 componente S4Nios in visualizzazione, il simbolo rosso figura normalmente nella taskbar durante il funzionamento regolare Perchè questa parte funzioni ha necessità di: poter effettuare collegamenti alla porta 8000 di s4net.icesoftware.it, da cui preleva i files binari delle immagini e dei documenti di cui effettuare la stampa o la visualizzazione poter effettuare collegamenti alla porta 8009 di s4net.icesoftware.it, che utilizza per ricevere comandi e messaggi operativi dal server (i quali scaturiscono da elaborazioni batch o richieste on-line degli utenti) Se questi requisiti non vengono rispettati il sistema di stampa e di delivery automatica dei risultati di elaborazioni batch non funzionerà.

3 S4Net Componenti Client Requisiti e note 3/7 Registrazione dinamica delle stampanti da computer client Questa funzionalità fa strutturalmente parte di S4NIOS, ma è logicamente separata da esso, tanto è vero che il sistema sta in piedi anche se questa fallisce. Si tratta di un side-service che viene invocato all'avvio di S4NIOS (ossia alla apertura di s4net.icesoftware.it) che esegue l'invio della lista aggiornata delle stampanti presenti sul computer dell'utente. Questo meccanismo è stato pensato per consentire la maggiore libertà possibile all'amministratore/utente locale di variare il numero e il tipo dei dispositivi di stampa. Il sistema recepirà ad ogni avvio (o su richiesta) le variazioni non richiedendo alcuna azione da parte dell'utente. Perchè questa opzione funzioni bisogna che: siano configurati in Internet Explorer i dati di accesso ad un server proxy oppure: sia consentita la connessione alla porta 80 di s4net.icesoftware.it, con la quale verranno scambiati dati crittografati ma in formato HTML (similmente a quanto avviene ccon il protocollo SOAP dei web services) Requisiti minimi - sintesi Riassumendo, è necessario che ogni computer client possa: installare ed eseguire correttamente un componente ActiveX attraverso Internet Explorer server proxy http/https configurato in Internet Explorer (o accesso diretto alla porta 80) accedere alla porta 8000 di s4net.icesoftware.it accedere alla porta 8009 di s4net.icesoftware.it Le ragioni principali perchè uno o più di questi requisiti possa essere disatteso sono: presenza di un firewall tra il computer locale e internet (o un personal firewall sul computer) presenza di un antivirus che controlla anche le connessioni eseguite da programmi locali verso internet valore del parametro gateway nella scheda TCP/IP delle proprietà della connessione di rete non impostato correttamente per uscire su internet (NAT) oppure se si usa DHCP i parametri dinamici non contengono un valore corretto per qusto parametro (*) particolari settaggi restrittivi su Internet Explorer a tutela della sicurezza (in particolare verso componenti ActiveX) problemi particolari e localizzati nell'esecuzione/installazione/gestione di componenti COM/COM+ che siano estensione di Internet Explorer (**) (*) si noti che la versione attuale del software (come dovrebbe essere chiaro da quanto detto in precedenza) NON è in grado di passare attraverso i proxy SOCKS, ma ha bisogno di poter inoltrare le richieste al server di ICE su internet DIRETTAMENTE. Ciò significa che se c'è un firewall di mezzo questo deve consentire al computer locale di uscire in NAT o securenat. Questa operazione viene svolta automaticamente dai routers ADSL o DSL di Telecom (o altri providers) e basta impostare il suddetto parametro gateway nelle proprietà TCP/IP della connessione di rete utilizzando l'apposita icona rete nel pannello di controllo di windows. (**) questa condizione può essere evidenziata anche in particolari malfunzionamenti di componenti come Flash di ShockWave.

4 S4Net Componenti Client Requisiti e note 4/7 Requisiti di sistema Il sistema minimo per far funzionare S4Net è: Processore Pentium 200 o superiore Sistema operativo Windows 95/98/2000/NT/XP/2003 o successivo Memoria RAM di 32 Mb o superiore Spazio su disco fisso di almeno 10Mb Connessione ad internet Scheda di rete (non strettamente necessaria) Utilizzare SOLO il browser Internet Explorer versione 6.0 (meglio se SP1) o successiva Nota: particolari configurazioni con browsers diversi o dotati di plug-ins particolari (es. download accellerators) non sono stati testati e quindi non sono, in generale, ritenuti compatibili. Si applica, inoltre, qualsiasi altra limitazione stabilita dalla documentazione microsoft relativa alla tecnologia.net sul lato client. Segnalazioni di errore - OCX Gli errori che possono essere mostrati durante la fase di installazione/invocazione della componente ActiveX (nella pagina caricata dal browser) sono introdotti da ERR= (possono inoltre essere preceduti da EXECCMD) e sono qui catalogati. Codice Significato 01 la directory (OBJECT_DIR) di installazione dell'ocx non esiste 02 impossibile creare un mutex (una istanza precedente sta già operando) 03 errore disallocando il mutex (le prossime istanze non funzioneranno) 04 errore tentando di leggere il valore della chiave di registro StatoCmd 05 chiave di registro StatoCmd assente o conteneva 0 06 chiave TimeCmd non trovato o conteneva un valore scorretto 07 chiave TimeCmd trovata ma si riferisce ad un installatore sconosciuto 08 errore nella lettura della chiave Esito (quando StatoCmd = 2 ) 09 errore nella scrittura della chiave StatoCmd 10 StatoCmd conteneva un valore inatteso nessuna azione possibile 11 impossibile avviare il modulo di download del package di installazione ABORT Su StatoCmd = 1 (installazione in corso) errore grave WAIT! Su StatoCmd = 1 installazione in corso attendere Le azioni possibili per tentare di risolvere questi errori sono: Errore Azione 01 ripristinare le chiavi di registro di S4Net (**) riavviare il computer e ritentare, se fallisce ancora disinstallare l'activex a) controllare che la porta 8000 sia disponibile verso s4net.icesoftware.it b) riavviare il computer locale c) disinstallare la componente ActiveX e riprovare d) verificare l'integrità della installazione di windows 10 rivolgersi ad ICE ABORT, WAIT! Questi sono errori trattati internamente e non dovrebbero mai comparire (**) Questo tipo di errore si può verificare se si è installato S4Net come un certo utente e poi ci si collega con un altro utente e si usa la procedura. In tal caso, le chiavi di registro sotto

5 S4Net Componenti Client Requisiti e note 5/7 HKEY_CURRENT_USER\ICE (che sono legate all'utente) non saranno presenti. Per Risolvere questo problema: esportare le chiavi di registro dal vecchio utente e importarle nel nuovo utente o disinstallare l'oggetto S4NIOSUP0Ctl Class (attraverso il menù di internet explorer Strumenti, poi Opzioni internet, poi tasto Impostazioni, tasto Visualizza oggetti nella nuova schermata e poi selezionare l'oggetto e con il tasto destro usare la voce Elimina del menù che appare). Segnalazioni di errore modulo di avvio update/installazione Questo modulo viene avviato dall'ocx e svolge le operazioni di verifica della versione, eventuale download e installazione di un update, e avvio del modulo di gestione stampe locali. Sono previsti i seguenti codici di errore: Codice Significato ERR-01 comando non riconosciuto (non inizia con CMD=S4N) ERR-02 sintassi errata del comando S4N ERR-03 errore in lettura da registro (della chiave: VersioneS4nios) ERR-04 errore in lettura da registro (della chiave: ModuloS4nios) ERR-05 impossibile avviare modulos4nios (S4NIOS.exe) ERR-06-n trasferimento del file S4NIOSSETUP.EXE fallito con codice di ritorno n (*) ERR-07 impossibile avviare setup trasferito (S4NIOSSETUP.EXE) ERR-08 errore in lettura da registro (della chiave: RC_SetUp) ERR-09 chiave RC_SetUp non contiene OK => S4NIOSSETUP.EXE fallito ERR-10 errore in scrittura registro (della chiave: VersioneS4nios) ERR-11 errore in lettura da registro (della chiave: ModuloS4nios) ERR-12 impossibile avviare modulos4nios (S4NIOS.exe ID= ) ERR-13 problemi con generazione ID univoco client (GetNuovoID fallito) Note sugli errori: ERR-05 una possibile causa è che si è cancellata la directory C:\S4\NIOS (o la sua sottodirectory S4TOOLS) eliminando gli eseguibili del sistema NIOS ma non si è cancellata la chiave di registo relativa (HKEY_CURRENT_USER\ICE sottochiave S4NIOS e S4NIOSUP) ERR-06 indica, probabilmente, un problema nel contattare il server S4Net sulla porta Vedi note equipollenti per gli errori dell'ocx (vedi sotto per codici dettagliati). ERR-07 e ERR-12 indicano una possibile corruzione della installazione di S4Net, si deve procedere ad una rimozione delle chiavi di registro e dell'activex (contattare ICE). ERR-13 indica che probabilmente sul computer non è installata una scheda di rete, o non funziona correttamente, a fronte di una richiesta di generazione autormatica del MAC ID del client. Usare il link nella pagina index per avviare comunque il sistema S4NET. Gli altri codici sono errori gravi che richiedono l'intervento di ICE. Codici di ritorno per ERR-06: 1 SOCKET ERROR durante fase di GET_BYTES 2 non trovata WSOCK32.dll versione 1.1. o superiore 3 nessun server transfer file presente/connesso (alla porta 8000) 4 apertura socket TCP/IP fallita 5 Connect a s4net.icesoftware.it fallita 6 Risposta del server non in protocollo (server sconosciuto/versione ignota) 7 mandato INFO: risposta NOFILE (o altro) 8 Impossibile aprire file destinazione su computer locale 10 File a zero bytes (flusso binario vuoto)

6 S4Net Componenti Client Requisiti e note 6/7 Appendice A versioni di windows problematiche windows XP tutte le versioni Attenzione: windows XP ha introdotto un componente firewall di default. Questo componente, se attivato, consente di monitorare tutte le connessioni di rete (quindi anche verso e da internet) eseguite dal computer. Potrebbe succedere che questo componente blocchi le componenti di S4Net che si occupano delle stampe e dell'update del software di ICE. Ci si riferisca alla documentazione fornita da Microsoft per aprire delle specifiche porte TCP/IP in uscita (in particolare per quanto riguarda la porta numero 8000 e 8009). Questa necessità si verifica se (pur avendo contattato l'amministratore di rete per consentire di accedere a internet dalla propria postazione su queste porte) si ricevono errori del tipo ERR-06 (vedi precedenti paragrafi relativi agli errori). windows XP con Service Pack 2 Con il rilascio del service pack 2, Microsoft, ha introdotto notevoli modifiche al modello di sicurezza di windows XP. Tutto ciò nella speranza di proteggere maggiormente l'utente e di aumentare il controllo su ciò che questi può o non può fare. Da più fonti sono stati sollevati dubbi sulla efficacia di questo approccio e sulla possibilità che alcune componenti permettano, di fatto, di monitorare gli utenti (es. il nuovo media player che introduce la gestione dei diritti dei produttori e fornitori di contenuti multimediali a scapito della libertà dell'utente). In base a queste considerazioni, si sconsiglia in generale di installare questo service pack, continuando comunque a installare le patch relativa a internet explorer e a componenti di sistema di XP, proposte da windows update. In generale, con le impostazioni di internet explorer proposte in questo documento, non ci dovrebbero essere problemi notevoli nel funzionamento delle componenti di S4Net. Potrebbero verificarsi casi particolari in cui la fase di installazione della componente OCX potrebbe non giungere a buon fine. In tal caso riferirsi a questi documenti di Microsoft: Windows NT 4.0 (tutte le versioni) Questa versione di windows non era nella matrice di testing e quindi non è certificata per il funzionamento con S4NIOS. Comunque, da test successivi risulta che il componente OCX ha difficoltà ad installarsi correttamente per una incompatibilità di questa piattaforma microsoft con tutte le altre versioni. Per risolvere questo problema: 1) andare sull'icona my computer, premere il tasto destro del mouse e poi selezionare properties dal menù che appare 2) copiare il valore relativo al ProductID (un numero molto lungo mostrato in una nuova finestra, che si apre in seguito alle azioni svolte nel punto 1) 3) utilizzando l'utility di sistema regedit, creare una nuova chiave stringa di nome ProductId in: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion esempio: [HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion] "ProductId"="52329-ICE "

7 S4Net Componenti Client Requisiti e note 7/7 Appendice B configurazioni particolari di Internet Explorer e software proxy IE 6.0.x.x SP1 (forse anche precedenti) Se collegandosi al sito ICE attraverso un servizio proxy si riscontrano problemi o anomalie con qualche maschera, eseguire il seguente settaggio: Menù: Strumenti -> Opzioni internet -> Avanzate (TAB) poi raggiungere la sezione: Impostazioni HTTP 1.1, e porre: [x] Usa HTTP 1.1 con connessione via proxy Inoltre, verificare sempre che in: 1) Strumenti -> Opzioni internet -> Generale (TAB), poi bottone: Impostazioni sia sempre selezionato: All'apertura della pagina (per la sezione: Ricerca versioni più recenti per le pagine memorizzate ) 2) Il sito: https://s4net.icesoftware.it sia presente tra i siti attendibili e che l'apertura di popup da parte di questo sito sia sempre CONSENTITA. IE 7 Rimangono comunque valide anche le impostazioni descritte sopra per IE 6.0. Questa versione di Internet Explorer, rilasciata nel 2007, introduce ulteriori restrizioni al fine di rendere il browser più sicuro. Queste nuove politiche di sicurezza bloccano alcune funzionalità di S4Net. In particolare: l'installazione del controllo activex di gestione S4NiosUp e il sistema di transfert file (TF) per il download dei files dal sito (esempio i file excel o le stampe). Per risolvere questi problemi sarà necessario impostare nelle Opzioni internet di IE i seguenti valori: 1) sezione Controlli e plug-in ActiveX impostare Scarica controlli ActiveX senza firma elettronica al valore Chiedi conferma 2) sezione Download impostare Richiesta automatica download id file al valore Attiva In fase di installazione del controllo S4NiosUp, verrà visualizzata una barra gialla in cima alla pagina corrente che avverte del tentativo di installare un controllo ActiveX. Posizionare il puntatore del mouse su questa barra e con il tasto destro aprire il menù contestuale: scegliere installa ActiveX. Verrà mostrata una finestra che consentirà di confermare la richiesta di installazione.

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012

explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012 explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012 1 Indice 1. Descrizione del sistema e Requisiti hardware e software per l installazione... 4 1.1 Descrizione del

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Luca Mari, Sistemi informativi applicati (reti di calcolatori) appunti delle lezioni. Architetture client/server: applicazioni client

Luca Mari, Sistemi informativi applicati (reti di calcolatori) appunti delle lezioni. Architetture client/server: applicazioni client Versione 25.4.05 Sistemi informativi applicati (reti di calcolatori): appunti delle lezioni Architetture client/server: applicazioni client 1 Architetture client/server: un esempio World wide web è un

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5

Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5 Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5 Scopo della guida Per non compromettere lo stato di sicurezza del proprio computer, è indispensabile installare un programma antivirus sul PC. Informazione

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows

Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows Nuovo metodo per l'installazione delle stampanti su Windows Questo documento illustra come installare una stampante in ambiente Windows con un nuovo metodo. Il vecchio metodo, principalmente consigliato

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

La Valutazione Euristica

La Valutazione Euristica 1/38 E un metodo ispettivo di tipo discount effettuato da esperti di usabilità. Consiste nel valutare se una serie di principi di buona progettazione sono stati applicati correttamente. Si basa sull uso

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Disabilitare lo User Account Control

Disabilitare lo User Account Control Disabilitare lo User Account Control Come ottenere i privilegi di sistema su Windows 7 1s 2s 1. Cenni Generali Disabilitare il Controllo Account Utente (UAC) Win 7 1.1 Dove può essere applicato questo

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli