Elenco dei centri di Riabilitazione visiva per ipovedenti presenti sul territorio nazionale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Elenco dei centri di Riabilitazione visiva per ipovedenti presenti sul territorio nazionale"

Transcript

1 Elenco dei centri di Riabilitazione visiva per ipovedenti presenti sul territorio nazionale ABRUZZO 1. L Aquila Ospedale regionale S. Salvatore Coppito (Aq) Responsabile: dr.ssa Paola Iorio tel. 0862/ Chieti Centro Ipovisione Università "G. D'Annunzio" Via dei Vestini Chieti tel Responsabile: prof. Marcello Rapinose 3. Centro Regionale di Eccellenza in Oftalmologia Università degli Studi G. D Annunzio Via dei Vestini Chieti Tel. 0871/ Responsabile: Dott.ssa Maria Lorito BASILICATA 1. Potenza Centro Regionale per la prevenzione della cecità e la Riabilitazione visiva v.le dell'unicef Centro Commerciale Galassia Potenza tel. 0971/ direttore responsabile: Nicola La Banca CALABRIA 1. Catanzaro Clinica Oculistica del Policlinico Mater Domini, Località Germaneto - Responsabile prof. Giovanni Scorcia - tel. 0961/ CAMPANIA 1. Napoli Istituto Domenico Martuscelli Largo Martuscelli Napoli Tel. 081/ Responsabile: Dott. Salvatore Amabile 2. Centro Medico di Riabilitazione Via Colle San Bartolomeo 50 - Pompei (NA) Tel. 081/ Responsabile: Dott. Gioachino Mollo 3. Nuovo Policlincio - Centro di Ipovisione di Napoli - Via Pansini, NAPOLI Responsabile: Prof.ssa. Francesca Simonelli - tel. 081/ Salerno 4. Fondazione Opera Giovanile Juventus Don Donato Ippolito Via Pisacane Sala Consilina (SA) Tel. 0975/ Responsabile: Dott.ssa Angela Guarniello 5. Centro di Prevenzione, Cura e Riabilitazione visiva Ipovedenti C/O Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Via A. Nicolodi, Salerno Tel. 089/ Responsabile: Dott. Rosario Di Landro Dott.ssa Felicita Di Landro. EMILIA ROMAGNA

2 1. Bologna Azienda Ospedaliera Policlinico S. Orsola Malpighi - Sezione di ottica fisiopatologia Via Masserenti 9 - responsabile dott. Sergio Zaccaria Scalinci tel. 051/ Piacenza Ospedale Maggiore Centro di riabilitazione visiva Via Taverna, 49 - tel. 0523/ Responsabile: dott.ssa Pier Paola Bolis Centro di Riabilitazione Visiva (privato) Corso Emmanueli, 26/a (Piacenza) Tel. 0523/ Responsabile: dott. Amedeo Maserati 4. Cesena Azienda Unità Sanitaria Locale Presidio ospedaliero M. Bufalini - G. Marconi - P. Angiolini Viale Ghirotti Centro Ipovisione responsabile: dott. Giovanni Pirazzoli - Tel. 0547/ Modena Centro Cervi c/o U.i.c. Via Gramsci, 273 tel. 059/ Responsabile: dott. Andrea Ascari 6. Parma Centro Cervi c/o Sezione Provinciale dell Unione Italiana dei Ciechi - Via N. Bixio, 47 tel. 0521/ Responsabile: dott.ssa Adriana Massari 7. Rimini Azienda USL di Rimini Ospedale Ceccarini-Rizzone Largo F.lli Cervi, 47 Tel. 0541/ Responsabili: Dott. Stefano Volanti Dott.ssa Marilinda Ortolani LAZIO FRIULI VENEZIA GIULIA 1. Trieste Centro riabilitazione visiva presso Istituto Regionale per ciechi Rittmeyer- Viale Diramare, 119 Responsabile: dott. Lovisato - tel. 040/ Pordenone IRCCS E. Medea, Associazione "La Nostra Famiglia" Presidio di Riabilitazione extra-ospedaliera - Via della Bontà S. Vito al Tagliamento (Pordenone) tel. 0434/ fax 0434/842797(età evolutiva) 3. Udine A.U.O. di Udine - Centro Ipovisione Piazza S. Maria della Misericordia Tel. 0432/ Responsabile: Prof. Francesco Bandello 4. IRCCS E. Medea, Associazione "La Nostra Famiglia" - Presidio di Riabilitazione extraospedaliera Via Cialdini, Pasian di Prato (UD) Tel. 0432/ Fax 0432/ Roma Clinica Oculistica Policlinico Umberto I - Università La Sapienza V.le del Policlinico tel. 06/ prof. Filippo Cruciani 2. Ospedale Oftalmico - P.le degli Eroi, Roma tel. 06/ Responsabile: Prof.ssa Emanuela Tedeschi 3. Ospedale CTO via S. Nemesio Roma Responsabile: dott. Roberto Iervolino e dott.ssa Adele Nicchi tel. 06/ Ospedale Santa Lucia - Via Ardeatina, Roma - tel fax: 06/ Responsabile: dr. Giancarlo Di Domenico 5. Policlinico Gemelli Clinica Oculistica, Largo Gemelli, 8 Tel. 06/ Responsabile: Dott.ssa Romina Fasciani. 6. Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Tor Vergata Clinica Oculistica Tel. 06/ Responsabile: Prof. Luciano Cerulli

3 7. Latina Centro Ipovisione A.S.L. - P.zza Celli Latina Tel. 0773/ Responsabile: Dott.ssa Luisa Mango Dott.ssa Giovanna Patafi (oftalmologa) Rieti Ospedale via Kennedy J. F Rieti tel 0746/2781 dott.ssa Loretta Palmeggiani 9. Frosinone Centro di Riabilitazione per Ipovedenti c/o Unione Italiana dei Ciechi Via Casalina Nord n. 120 Frosinone - tel. 0775/ Viterbo Studio Oculistico Carnevalini Dott. Alfonso - Via la Fontane Pietro Cardinal, Viterbo Tel. 0761/ Responsabile: Dott. Alfonso Carnevalini LIGURIA 1. Genova Istituto David Chiossone Centro Riabilitazione Disabilità Visive (Ambulatorio e Centro Diurno per Adulti) - C.so Armellini, Genova tel. 010/83421 fax 010/ Responsabile: Dr.ssa Cristina Martinoli. 2. Istituto David Chiossone Centro Riabilitazione Disabilità Visive (Ambulatorio e Centro Diurno per l Età Evolutiva) C.so Italia, Genova tel. 010/ fax 010/ Responsabile: Dr.ssa Cristina Martinoli. 3. Clinica Oculistica c/o Ospedale San Martino Padiglione 9 Largo Rosanna Benzi Genova - tel. 010/ Responsabile: Prof.ssa Davidina Ghiglione Savona Ospedale San Paolo Via Genova Savona - Tel. 019/ Responsabile: prof. Venturino Giobatta. LOMBARDIA 1. Bergamo Centro di Ipovisione A.O. Ospedali Riuniti, Unità Operativa di Oculistica, Largo Barozzi, Bergamo Tel. 035/ Responsabile: Dott.ssa Flavia Fabiani. 2. Centro di educazione visiva Servizio di Consulenza, Educazione e Riabilitazione Visiva degli ipovendeti (Cervi) Via S.ta Bartolomea Capitanio 2/e Bergamo tel. 035/ Responsabile: Dott. Alberto Imberti 3. Brescia Centro di ipovisione A.O. Ospedali Riuniti, Divisione Oculistica Universitaria, Piazzale Spedali Civili, Brescia tel. 030/ Responsabile: Dott.ssa E. Zinzini. 4. Lecco Centro regionale di ipovosione dell età evolutiva IRCCS E. Medea, Associazione "La Nostra Famiglia", Via Don Luigi Monza, Bosisio Parini (Lc) tel. 031/ fax 031/ (età evolutiva) - Dott.ssa Giuseppina Giammai Aldé. 5. Centro Ipovisione e Riabilitazione - Fondazione IRCSS CA' GRANDA - Ospedale Maggiore Policlinico - Via M. Fanti, Milano - Responsabili : Dott.ssa Costantina Grande e Dott.ssa Marisa Santori - tel Centro Medico Italiano - Servizi per l'oftalmologia - Via Tommaso da Cazzaniga 9/6, Milano - tel fax Ambulatorio ARSIO A. O. Luigi Sacco, Clinica Oculistica, Via G. B. Grassi, Milano - tel. 02/ Responsabile: Giovanni Staurenghi

4 8. Centro di ipovisione A. O. S. Paolo, Clinica Oculistica Università di Milano, Via A. Di Rudini, Milano tel. 02/ Responsabile: Dott.ssa Chiara Pierrotet. 9. Centro di riabilitazione visiva IRCCS Osp. S. Raffaele, Dipartimento di Oftalmologia e Scienza della Visione, Via Olgettina, Milano tel. 02/ Responsabile: Dott. Fabio Paratore Centro di ipovisione A. O. di Melegnano, Reparto di Oculistica, Via Sandro Pertini, Melegnano (Mi) tel. 02/ Responsabile Dott. Alfredo Pece o 11. Pavia Centro di Neuroftalmologia dell'età evolutiva IRCCS Ist. Neurologico C. Mondino, Div. Neuropsichiatria Infantile, Via Palestro, Pavia Tel. 0382/ Responsabile: Prof.ssa Elisa Fazzi segreteria: 12. Centro di riabilitazione visiva IRCCS Fondazione Salvatore Maugeri, via Palestro, Pavia.- tel. 0382/ Varese Servizio di riabilitazione visiva per ipovedenti A. O. Osp. di Circolo Fondazione Macchi, Divisione di Oculistica, Viale Borri, Varese - tel. 0332/ Responsabile: Dott. Mario Broggini (per l'età pediatrica, il Centro collabora con la Fondazione Hollman di Cannero Verbania) Centro Ipovisione A.O. S. S. Antonio Abate, U.O. di oculistica, via Pastori, Gallarate (Va) tel. 0331/ Responsabile: Dott.ssa Simona Gori MARCHE 1. Ancona Centro CERVI c/o Azienda Ospedaliera "Salesi" Via Corridoni Ancona responsabile: dott. Vincenzo Abbasciano - Tel.071/ Centro CERVI c/o Azienda Ospedaliera Zona Territoriale n. 4 Via Cellini Senigallia (AN) - Responsabile: dott. Federico Fiora Ortottista Daniela Maggi - Tel. 0717/ Fermo Servizio di Riabilitazione Visiva c/o Azienda Ospedaliera "Murri" Fermo- Responsabile: dott.ssa Caterina Paliotti Guerrieri Ortottista Fabrizia Sabbatici - Tel MOLISE 1. Campobasso ASL n. 3 Ospedale A. Cardarelli C.da Tappino Campobasso Responsabile dr. Giovanni Serpone tel. 0874/4091 (interno 324) PIEMONTE 1. Torino Clinica oculistica Università c/o Ospedale oftalmico Via Juvarra, 19 Torino tel. 011/ Responsabile: Paola Aita Centro Riabilitazione visiva c/o Ospedale di Ivrea Via Aldisio Ivrea (TO) Tel. 0125/ Responsabile: dott.ssa Maria Teresa Terenchio

5 3. Cuneo Centro Riabilitazione visiva Asl 17 Savigliano Fossano - Via Ospedale Maggiore 2 Fossano (CN) - Tel. 0172/ responsabile: dr.ssa Francesca Ragazzo 4. Verbania Fondazione Robert Hollman Via Oddone Clerici Cannero Riviera (VB) Responsabile: dr.ssa Josée Lanners - Tel. 0323/ (età pediatrica) 5. Novara Ospedale S.S. Trinità di Arona U.O.A. Oculistica Via S. Carlo, Arona (NO) - Tel. 0322/ Responsabile: Dott. Vito Belloli. 6. Vercelli Centro Riabilitazione visiva Asl 11 Vercelli in collaborazione con l U.I.C.I. - Via Trino Vercelli - Responsabile: dr. Federico Botto Micca - Tel. 0161/ oppure 0161/ Alessandria Centro di Riabilitazione Visiva c/o Azienda Ospedaliera SS. Antonio e Biagio - via Venezia Alessandria tel. 0131/ Responsabile: prof.ssa Daniela Dolcino. PUGLIA 1. Bari Istituto per Ciechi Messeni Localzo Via S. Francesco D Assisi 113/a Rutigliano (Ba) tel. 080/ Responsabile: dott. Vincenzo Rotolo 2. Foggia Centro Riabilitazione Gli Angeli di Padre Pio Via Santa Chiara San Giovanni Rotondo (Fg) - Tel. 0882/ Responsabile: Dott.ssa Lucia Russi 3. Brindisi IRCCS E. Medea, Associazione La Nostra Famiglia - Centro Polivalente di Riabilitazione (età evolutiva) - Via dei Colli Ostuni (Br) tel. 0831/ fax 0831/ Responsabili: Antonio Trabacca Giuseppe Scigliuzzo ( 4. Lecce Istituto per minorati della vista "Anna Antonacci" Via Scipione de Summa Lecce tel. 0832/ Responsabile: prof. Luigi Racanelli oftalmologa dott.ssa Rosaria Franco SARDEGNA 1. Cagliari Clinica Oculistica Universitaria, Ospedale San Giovanni di Dio, Via Ospedale 1 - Prof. M. Fossarello, Dott.ssa C. Malloci, tel SICILIA 1. Catania Centro di Ipovisione del Policlinico di Catania - Via S. Sofia 78, Catania - tel. 095/ responsabile: prof. Alfredo Ribaldi 2. Messina Gabinetto oculistico c/o Sezione Provinciale dell Unione Italiana dei Ciechi - Via Santa Cecilia, 98 Messina - tel Palermo Centro di Ipovisione c/o Azienda Ospedaliera Cervello - Via Trabucco Tel. 091/ Responsabile: prof. Massimo Scimeni TOSCANA

6 1. Firenze Centro Regionale di Educazione e riabilitazione visiva Via Modigliani, Firenze tel. 055/ Responsabile: Dott. Paolo Santoro 2. Azienda Ospedaliera Careggi Via Morgagni, Firenze Responsabile: Dott. Giovanni Giacomelli e Dott. Meschini Tel. 055/ Pisa Centro Regionale per l'educazione e la Riabilitazione Visiva c/o Azienda Universitaria Ospedaliera Pisana - via Roma Pisa - Telefono: 050/ Settore Tecnico Riabilitativo c/o I.Ri.Fo.R. - Via Cesare Battisti Pisa - Telefono: 050/ Direttore Responsabile :Professore Marco Nardi (Direttore Clinica Oculistica Universitaria) Referente Medico : Dott.ssa Maria Cristina Ragone - Referente Riabilitazione : Dott.ssa Maria Rosa Gilardi Siena Centro Ipovedenti c/o Ospedale Scotte Viale Bracci Siena Tel. 0577/ Responsabile: dott.ssa Licia Arrigoni TRENTINO ALTO ADIGE 1. Bolzano Centro Ciechi St. Raphael Vicolo Bersaglio Bolzano tel. 0471/ Responsabile: dott.ssa Sandra Benolli UMBRIA 1. Perugia Clinica Oculistica dell'università degli Studi di Perugia Ospedale Policlinico - centro ortottico tel Responsabile: Dott.ssa Paola Menduno 2. Terni Azienda Sanitaria Regione Umbria USL n. 4 Centro di riabilitazione per Ipovedenti Terni - tel. 0744/ Responsabile: Dott. Danilo Todini VAL D AOSTA 1. Aosta Ospedale Regionale - V.le Ginevra, 3 - Tel. 0165/ Responsabile dr. Paolo Palombo VENETO 1. Belluno Centro di Ipovisione c/o Ospedale San Martino- V.le Europa - Dott. Ezio Cappello - tel. 0437/ Padova Centro di Riabilitazione Visiva Ipovedenti c/o Istituto L. Configliachi Via Sette Martiri, 33 Padova - Dott. Giovanni Sato - Tel. 049/ Fondazione Robert Hollman - Via Siena, 1 Padova tel. 049/ Responsabile: dr.ssa Caldironi Paola (età pediatrica) 4. Centro Regionale per l Ipovisione in età pediatrica c/o Dipartimento di Pediatria dell'università di Padova Via Giustiniani, 3 - Tel. 049/ Responsabile: Dott.ssa Pinello. 5. Ambulatorio Regionale ipovisione Retinite pigmentosa U.O.A. Oculistica del Presidio Ospedaliero di Camposanpiero (PD) USSL n. 15 Via Pietro Cosma, 1 - Tel. 049/ Responsabile: Dott. Francesco Parmegiani

7 6. Treviso Ospedale Civile Via Brigata Bisagno 6 Conegliano Veneto (TV) tel. 0438/ fax 0438/ Responsabile: dott. Maurizio Gismondi. 7. IRCCS E. Medea, Associazione "La Nostra Famiglia" - Via Costa Alta, Conegliano Veneto (TV) Tel. 0438/4141 fax 0438/ (età evolutiva) Verona Ospedale Sacro Cuore Centro di Riabilitazione Visiva Via Don Sempreboni, 5 Negrar (VE) Tel 045/ Responsabile: Dott.ssa Pertile. 9. Clinica Oculistica dell Ospedale di Legnago (VR) Centro Ipovedenti - Via Giannella, 1 Legano (VR) Tel. 0442/ Responsabile: Dott. Bordin aulsslegnago.it 10. Policlinico G.B.Rossi - Oftalmologia Pediatrica dell Università di Verona, Centro di riferimento regionale per la retinopatia della prematurità, Ambulatorio ipovisione infantile e consulenza tiflodidattica Piazzale Scuro, Verona - Tel. 045/ Responsabile: Dott.ssa Laura Tomazzoli -

CENTRI DI CONSULENZA/ RIABILITAZIONE/ EDUCAZIONE PER IPOVEDENTI IN ITALIA

CENTRI DI CONSULENZA/ RIABILITAZIONE/ EDUCAZIONE PER IPOVEDENTI IN ITALIA A cura di: www.uiciechi.it /ipovedenti CENTRI DI CONSULENZA/ RIABILITAZIONE/ EDUCAZIONE PER IPOVEDENTI IN ITALIA Elenco stilato dal Responsabile Nazionale della Commissione Ipovedenti, sig. Angelo Mombelli:

Dettagli

Elenco cliniche universitarie

Elenco cliniche universitarie Elenco cliniche universitarie Università - Nuovo Ospedale Regionale - Torrette 60020 Ancona tel. 071/5964378 071/5964378 - fax 071/5964377 Direttore: Alfonso Giovannini Università - Piazza G.Cesare 70124

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

Camera dei Deputati 49 Senato della Repubblica

Camera dei Deputati 49 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 49 Senato della Repubblica Addestramento all'uso di ausili tecnici e altre facilitazioni per la letto-scrittura: 134 Valutazione diagnostica non seguita da altri interventi: 51 Altro:

Dettagli

SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN NEUROLOGIA

SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN NEUROLOGIA SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN NEUROLOGIA 1) Università degli Studi di Bari Scuola di Specializzazione in Scienze Neurologiche VIA: Piazza Giulio Cesare 9/11-70124 BARI DIRETTORE: Prof. Isabella Laura Simone

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Numero posti disponibili per studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286,

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

Regioni / Atenei INFERMIERISTICA OSTETRICIA

Regioni / Atenei INFERMIERISTICA OSTETRICIA Professioni sanitarie Infermieristiche e Prefessioni sanitaria Ostetrica afferenti alla classe SNT/1 Regioni / Atenei INFERMIERISTICA OSTETRICIA INFERMIERISTICA PEDIATRICA Chieti 243 10 L'Aquila 300 10

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

Elenco dei presidi ospedalieri in cui poter richiedere l'esenzione del ticket (suddivisi per regione)

Elenco dei presidi ospedalieri in cui poter richiedere l'esenzione del ticket (suddivisi per regione) A.I.CHE. Associazione Italiana CHEratoconi ONLUS Associazione per la tutela dei diritti civili delle persone affette da cheratocono Casella postale n.50 presso l Ufficio Postale di Gottolengo 25023 Gottolengo

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane;

IL DIRETTORE. VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle dogane; Prot. n. 29228 IL DIRETTORE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300; VISTO il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165; VISTI lo Statuto e il Regolamento di amministrazione dell Agenzia delle

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado

Tabelledettaglioscuolasecondaria.xls Secondaria di I grado PIEMONTE ALESSANDRIA A028 EDUCAZIONE ARTISTICA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A032 EDUCAZIONE MUSICALE NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA A033 EDUCAZIONE TECNICA NELLA SCUOLA MEDIA 1 PIEMONTE ALESSANDRIA

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano A cura dell Area Professionale Statistica L Automobile Club d Italia produce ormai da molti anni la pubblicazione Localizzazione degli Incidenti

Dettagli

Breve sintesi - 2012

Breve sintesi - 2012 Breve sintesi - 2012 L Italia e l Europa nel 2012 Nel 2010 l Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato un nuovo decennio di iniziative per la Sicurezza Stradale 2011-2020 al fine di ridurre

Dettagli

Formazione sanitaria I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE)

Formazione sanitaria I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) Formazione sanitaria I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE - PROFESSIONI SANITARIE,

Dettagli

DISTRIBUTORI RCS ABRUZZO. per tutte le province:

DISTRIBUTORI RCS ABRUZZO. per tutte le province: DISTRIBUTORI RCS ABRUZZO Bookservice s.r.l. Gross Ancona Via Albertini 36 60131 Ancona Tel: 071 2861810 Fax: 071 2861642 Email: bookserv@tin.it BASILICATA per la provincia di: Matera CE.DI. Puglia S.S.

Dettagli

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza

Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza Il fabbisogno abitativo Rinnovata emergenza 2 Rapporto Famiglia-reddito-casa A cura della UIL Servizio Politiche Territoriali Novembre 2008 1 INDICE Nota introduttiva pag. 3 Dati demografici pag. 4 Tabella

Dettagli

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015

Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Case, prezzi degli affitti in aumento nel secondo trimestre 2015 Dopo un ulteriore incremento dell 1% il prezzo medio in Italia si attesta a 8,5 euro al mese Forti oscillazioni nei centri minori, pressoché

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI Direzione Centrale per la Documentazione e la Statistica PRESSO LE SOCIO-RIABILITATIVE ALLE DATE DEL 31 MARZO E 30 GIUGNO 2002

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Telefono Verde Malattie Rare dell Istituto Superiore di Sanità o consultare il motore

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO NONA LEGISLATURA INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA N. 105 ANCORA DISCRIMINAZIONI ANTI VENETE NEI POSTI DISPONIBILI PER LE PROFESSIONI SANITARIE. PADOVA E VERONA UNIVERSITÀ

Dettagli

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44

Consumo carburanti (litri procapite) % autovetture cilindrata > 2.000 cc 20.511,2 2.725 1.134 519,1 7,33 61,71 5,89 0,41 0,44 LA CLASSIFICA REGIONALE Il confronto tra reddito disponibile e i sette indicatori di consumo nel 2008 Posizione REGIONI Reddito disponibile (euro procapite) Consumi alimentari (euro) Consumo energia elettrica

Dettagli

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014

affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 affittare casa è sempre più conveniente, prezzi giù -4,7% nel 2014 il prezzo medio ora è di 8,4 euro al metro quadro cali generalizzati nei principali centri: bene padova (1,6), tengono meglio roma (0,1%)

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

La produzione di rifiuti urbani in Italia

La produzione di rifiuti urbani in Italia La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER 1 RIFIUTI OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE APRILE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la terza annualità un indagine

Dettagli

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA

CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA CENTRI DI LIQUIDAZIONE TUA Area di Agrigento (Sicilia) AG CDL CATANIA Alessandria (Piemonte) AL CDL MILANO Ancona (Marche) AN CDL PADOVA Aosta (Valle d'aosta) AO CDL MILANO Arezzo (Toscana) AR CDL ROMA

Dettagli

Strutture con le quali la Scuola ha, o ha avuto, rapporto di Convenzione: laddove si verifichi la scadenza o la mancata Convenzione con alcune

Strutture con le quali la Scuola ha, o ha avuto, rapporto di Convenzione: laddove si verifichi la scadenza o la mancata Convenzione con alcune Strutture con le quali la Scuola ha, o ha avuto, rapporto di Convenzione: laddove si verifichi la scadenza o la mancata Convenzione con alcune Strutture, è possibile chiedere il Rinnovo e/o l'attivazione

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA

07-12-000181 SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI SEZIONE STUDI E STATISTICA SERVIZIO RAPPORTI INTERNAZIONALI E STUDI Roma 27 giugno 2012 Prot. n. All.ti n. 07-12-000181 12 Alle Imprese di assicurazione autorizzate all esercizio del ramo R.C. auto con sede legale in Italia LORO

Dettagli

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI

TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI TRASPARENZA E INFORMAZIONE: IL CASO DI COMUNI E REGIONI Analisi della UIL sui siti internet dei Comuni Capoluogo di Provincia e delle Regioni Roma Agosto 2008 UIL- Servizio Politiche Territoriali TRASPARENZA

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006 DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel A cura della Camera di commercio di Milano Imprese attive nel settore

Dettagli

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Telefono Verde Malattie Rare dell Istituto Superiore di Sanità o consultare il motore

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE FEBBRAIO 2012

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE FEBBRAIO 2012 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE FEBBRAIO 2012 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quinta annualità un indagine

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica 1 Politecnica delle Marche 3 3 1 Modena Parma 2 Bari 2 1 Puglia 3 1 Foggia 3 Cagliari 1 2 Sardegna 3 4 Firenze 3 3 Pisa Siena 5 Genova 2 2 Torino 6 L'Aquila 2 2 Chieti

Dettagli

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena SMART CITY INDEX La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena Lo Smart City Index Al fine di misurare il livello di smartness di una città, Between ha creato lo Smart City Index, un ranking delle

Dettagli

Ministero della Sanità CIRCOLARE 22 giugno 1994, n. 14

Ministero della Sanità CIRCOLARE 22 giugno 1994, n. 14 16-7-1994 GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale n.165 Ministero della Sanità CIRCOLARE 22 giugno 1994, n. 14 Disposizioni applicative del Decreto Ministeriale 29 novembre 1993, concernente

Dettagli

CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno

CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno NOTA PER LA STAMPA Roma, 17 aprile 2009 CRISI Confartigianato: La crisi del credito costa alle imprese 13,8 miliardi l anno Le imprese italiane pagano un prezzo sempre più alto per la crisi del credito:

Dettagli

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria.

64 I.T.S. Lombardia 7 Veneto Piemonte. Emilia Romagna Liguria. Toscana. Marche 3. Abruzzo Lazio 4. Molise 1. Basilicata. Sardegna. Calabria. Lombardia 7 Veneto Piemonte 6 3 Emilia Romagna Liguria 4 Toscana 3 7 Umbria Friuli V. Giulia Marche 3 Abruzzo Lazio 4 7 Molise 64 I.T.S. 3 Sardegna 3 Basilicata Calabria 4 Sicilia 5 Gli ITS in Abruzzo

Dettagli

A CURA DELL OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DI. c è un nido? RILEVAZIONE ANNUALE SUi costi e numero degli ASILI NIDO in italia

A CURA DELL OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DI. c è un nido? RILEVAZIONE ANNUALE SUi costi e numero degli ASILI NIDO in italia A CURA DELL OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DI c è un nido? RILEVAZIONE ANNUALE SUi costi e numero degli ASILI NIDO in italia Settembre 2015 Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio prezzi &

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELLISTRUZIONE, DELLUNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 2 luglio 2013. De nizione dei posti disponibili

Dettagli

CENTRI OSPEDALIERI. FRIULI VENEZIA GIULIA Pordenone (S. Vito al Tagliamento)

CENTRI OSPEDALIERI. FRIULI VENEZIA GIULIA Pordenone (S. Vito al Tagliamento) CENTRI OSPEDALIERI FRIULI VENEZIA GIULIA Pordenone (S. Vito al Tagliamento) IRCCS "E. Medea" - Associazione La Nostra Famiglia Servizio di neuropsichiatria e neuroriabilitazione dell'età evolutiva Dott.

Dettagli

I primi effetti delle misure sul credito: dopo TLTRO e QE una prima inversione di tendenza

I primi effetti delle misure sul credito: dopo TLTRO e QE una prima inversione di tendenza 8 giugno 2015 I primi effetti delle misure sul credito: dopo TLTRO e QE una prima inversione di tendenza Premessa: quadro dei dati desk e andamento del credit crunch Dall avvento della crisi economica

Dettagli

Distributori RCS Education

Distributori RCS Education Distributori RCS Education ABRUZZO Bookservice S.r.l. Gross Ancona Via Albertini 36 60131 Ancona Tel: 071 2861810 Fax: 071 2861642 Email: bookserv@tin.it BASILICATA per la provincia di: Matera CE.DI. Puglia

Dettagli

Allergologia e immunologia clinica

Allergologia e immunologia clinica Allergologia e immunologia clinica regionali altri pubblici e/o 1 Bari 2 0 2 1 *Puglia 3 Foggia 2 Cagliari 1 1 2 2 3 Firenze 3 1 4 4 Pisa Siena 4 Genova 2 1 3 3 2 Torino 5 L'Aquila 2 0 2 2 Chieti 6 Messina

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 011 - Consorzi e Gruppi di imprese (art. 31, d.lgs. 276/2003)

Dettagli

ELENCO SEDI DELLE PROVE PER L'AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA A.A. 13/14

ELENCO SEDI DELLE PROVE PER L'AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA A.A. 13/14 Abruzzo Chieti Istituzione Scolastica "GALIANI DE STERLICH" Abruzzo Chieti Università degli Studi "G. d'annunzio" CHIETI PESCARA Abruzzo L'Aquila Istituzione Scolastica "SCUOLA MEDIA D.ALIGHIERI" Abruzzo

Dettagli

Appendici al Conto generale del patrimonio

Appendici al Conto generale del patrimonio Appendici al Conto generale del patrimonio Appendice 1 Beni mobili ATTIVITA' (Mobili) - Consistenze e variazioni di beni mobili divisi per > e > Tabella MINISTERI CATEGORIA

Dettagli

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA Abruzzo Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell Aquila Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti Fondazione Pescarabruzzo Fondazione

Dettagli

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Calabria e Crotone maglia nera per il lavoro irregolare Primato positivo per Emilia Romagna e Bolzano L economia sommersa arruola un

Dettagli

SANGUE DA CORDONE OMBELICALE

SANGUE DA CORDONE OMBELICALE SANGUE DA CORDONE OMBELICALE Tutte le donne che intendano mettere a disposizione di altri (uso Allogenico), e donare il Sangue Cordonale, in maniera che sia disponibile per chiunque sia portatore di una

Dettagli

Elenco Istituti Tecnici Superiori

Elenco Istituti Tecnici Superiori Elenco Istituti Tecnici Superiori N. Regione Provincia ITS Area tecnologica Ambiti 1 Abruzzo CHIETI 2 Abruzzo L'AQUILA Istituto Tecnico Superiore Nuove Tecnologie per il Sistema Meccanica Istituto Tecnico

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Tipo comunicazione Codice comunicazione 01 - Prospetto informativo 1001514C00394126 Data invio 13/02/2014

Dettagli

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali LA MAPPA DELLE CITTA DOVE IL 16 OTTOBRE SI PAGHERA L ACCONTO TASI CITTA CITTA CITTA Agrigento Foggia Ragusa Alessandria Gorizia Ravenna Ascoli Piceno Grosseto Reggio Calabria Asti Imperia Rieti Avellino

Dettagli

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori

I numeri degli Istituti Tecnici Superiori I numeri degli Istituti Tecnici Superiori Al 4 aprile 04 64 ITS 40 percorsi attivati circa 5000 corsisti 73 corsi sono già conclusi 300 già diplomati 4,5% femmine Su 4 diplomati di n. 68 corsi censiti

Dettagli

Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE

Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE Università

Dettagli

Elenco dei laboratori di riferimento regionali

Elenco dei laboratori di riferimento regionali Elenco dei laboratori di riferimento regionali 1. Abruzzo ARTA ABRUZZO Dott.ssa R. Cialfi Via Nizza,15 67100 l Aquila Tel: 0862 579703 Fax: 0862579729 e-mail: r.cialfi@artaabruzzo.it 2.Basilicata ARPA

Dettagli

Indagine sulle tariffe applicate

Indagine sulle tariffe applicate Indagine sulle tariffe applicate 1 Indagine realizzata a cura dell Osservatorio prezzi&tariffe di Cittadinanzattiva 2 Indice Premessa... 5 Nota metodologica... 7 I risultati dell indagine... 8 Dati territoriali...

Dettagli

Oftalmologia Socialerivista di Sanità Pubblica. costituita da: UIC (Unione Italiana Ciechi) SOI (Società Oftalmologica Italiana)

Oftalmologia Socialerivista di Sanità Pubblica. costituita da: UIC (Unione Italiana Ciechi) SOI (Società Oftalmologica Italiana) AGENZIA INTERNAZIONALE PER LA PREVENZIONE DELLA CECITÀ SEZIONE ITALIANA Oftalmologia Sociale Rivista di Sanità Pubblica Direttore Avv. Giuseppe CASTRONOVO Capo Redattore dott. Filippo CRUCIANI Comitato

Dettagli

MODULO LOCALE. Quotidiani e periodici con diffusione locale

MODULO LOCALE. Quotidiani e periodici con diffusione locale MODULO LOCALE Quotidiani e periodici con diffusione locale ABRUZZO Chieti Centro (il) - ed. Chieti Lanciano-Vasto L Aquila Centro (il) - ed. l'aquila Avezzano Sulmona Pescara Centro (il) Pescara Centro

Dettagli

Offerta tecnico-economica per il Progetto Scuola in Ospedale HSH@network

Offerta tecnico-economica per il Progetto Scuola in Ospedale HSH@network TEC GARR-04-010 ALLEGATO C Offerta tecnico-economica per il Progetto Scuola in Ospedale HSH@network Autori: Laura Leone, Consortium GARR (laura.leone@garr.it) Gabriella Paolini, Consortium GARR(gabriella.paolini@garr.it)

Dettagli

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

La Crisi della Ristorazione

La Crisi della Ristorazione La Crisi della Ristorazione Ufficio studi 1 L IMPATTO DELLA CRISI SULLA RISTORAZIONE IN ITALIA I sumi delle famiglie nella ristorazione La spesa delle famiglie in servizi di ristorazione è stata nel 2011

Dettagli

Asili nido comunali in Italia: tra caro rette e liste di attesa

Asili nido comunali in Italia: tra caro rette e liste di attesa Asili nido comunali in Italia: tra caro rette e liste di attesa Indagine a cura dell Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva Novembre 2012 Asili nido comunali Dossier a cura dell Osservatorio

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE ----------- IL DIRETTORE GENERALE Decreto n.5 VISTO il Contratto collettivo nazionale del Comparto scuola, sottoscritto il 26/05/99, ed in particolare l art.34, che ha delineato il profilo di Direttore

Dettagli

I CORSI DI LAUREA Tecnico di Radiologia medica per Immagini e Radioterapia

I CORSI DI LAUREA Tecnico di Radiologia medica per Immagini e Radioterapia Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie Meeting di Primavera I CORSI DI LAUREA Tecnico di Radiologia medica per Immagini e Radioterapia Alghero Aprile Obiettivi Indagine

Dettagli

La Rubrica Silenziosa

La Rubrica Silenziosa La Rubrica Silenziosa 2007 Immigrati residenti Anno: 2006 Fonte: Istat Percentuale di stranieri sul totale della popolazione Veneto 13,7 Lombardia 7,0 Emilia Romagna 6,9 Umbria 6,8 Toscana 6,0 Marche 6,0

Dettagli

L INDICE DEL RISCHIO DI POVERTA LOCALE. Rapporto concluso sulla base delle informazioni statistiche disponibili al 29-05-2009

L INDICE DEL RISCHIO DI POVERTA LOCALE. Rapporto concluso sulla base delle informazioni statistiche disponibili al 29-05-2009 L INDICE DEL RISCHIO DI POVERTA LOCALE Luglio 2009 Una analisi per i comuni capoluogo di provincia PUBBLICAZIONI Monografia A cura di Rapporto concluso sulla base delle informazioni statistiche disponibili

Dettagli

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) I T A L I A CLASSE DELLE LAUREE LM-85 bis - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Università degli Studi

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA email: cinsedo. Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Protezione civile della Regione Berlasso Guglielmo Direttore Centrale Protezione Civile della Regione Via Natisone, 43-33057 Palmanova (UD) Telefono

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA FEBBRAIO 2012 A.G. ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

Lettere Lingue Mediazione linguistica

Lettere Lingue Mediazione linguistica Lettere Lingue Mediazione linguistica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-10

Dettagli

I percorsi interaziendali

I percorsi interaziendali I percorsi interaziendali Lombardia La sicurezza D. Lgs 81/08-626 - Base (4h) San Donato (MI) Melzo (MI) Pavia Vimercate (MB) Trescore Balneario (BG) Desenzano del Garda (BS) Paullo (MI) Mantova Cologno

Dettagli

Il Consiglio Nazionale Andi ha approvato importanti delibere sul futuro della professione

Il Consiglio Nazionale Andi ha approvato importanti delibere sul futuro della professione http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.0_.a.a.a.a 1 di 2 27/12/2011 17.14 Feb 07 2011 Il Consiglio Nazionale Andi ha approvato importanti delibere sul futuro della professione Sondaggio ANDI Delibera

Dettagli

Giurisprudenza I T A L I A LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI LMG/01 GIURISPRUDENZA

Giurisprudenza I T A L I A LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI LMG/01 GIURISPRUDENZA LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI GIURISPRUDENZA Giurisprudenza I T A L I A Università degli Studi di BARI ALDO MORO http://www.uniba.it GIURISPRUDENZA, TARANTO GIURISPRUDENZA,

Dettagli

ATENEI. Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1

ATENEI. Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica

Dettagli

Indagine sulle tariffe r.c.auto

Indagine sulle tariffe r.c.auto Indagine sulle tariffe r.c.auto anno 2014 Indagine realizzata a cura dell Osservatorio prezzi&tariffe di Cittadinanzattiva INDICE 1. Il punto di vista dei cittadini 2 2. Nota metodologica 4 3. I risultati

Dettagli

LAUREE TRIENNALI DELLE PROFESSIONI SANITARIE

LAUREE TRIENNALI DELLE PROFESSIONI SANITARIE LAUREE TRIENNALI DELLE PROFESSIONI SANITARIE Dati sull accesso ai corsi e modalità di iscrizione nell a.a. 2004-05 Angelo Mastrillo Segretario aggiunto della Conferenza Nazionale Corsi di Laurea delle

Dettagli

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato 02/09/2011

Elaborazione flash. Ufficio Studi Confartigianato 02/09/2011 Elaborazione flash Ufficio Studi Confartigianato 02/09/2011 A giugno 2011 in Italia 37.787 gelaterie artigiane, che danno lavoro a 87.992 addetti. Nell'artigianato 6 assunzioni di gelatai su 10 sono di

Dettagli

ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it

ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it ABRUZZO Franca Ceci Secondo grado L'Aquila AQ cecifranca@tiscali.it BASILICATA Donato Di Taranto Secondo grado d.ditaranto@tin.it Adele Vitelli Elementari Istituto Comprensivo "Padre Pio da Pietrelcina"

Dettagli

QUANDO E DOVE SI VOTA

QUANDO E DOVE SI VOTA QUANDO E DOVE SI VOTA Le votazioni si svolgono in prima convocazione nei seguenti giorni del mese di marzo 2009: lunedì 9, martedì 10, mercoledì 11, giovedì 12, venerdì 13, sabato 14 e domenica 15. È possibile

Dettagli

8.333 294 Posti di sostegno 6.216 0

8.333 294 Posti di sostegno 6.216 0 trasferimenti - Maggio 2015 / Riepilogo generale Situazione posti scuola secondaria di I grado dopo i trasferimenti per il 2015/2016 (al 28/5/2015) (potrebbe esserci qualche variazione in aumento nel caso

Dettagli