TONKE STUDIO MANAGER. E semplice e funziona.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TONKE STUDIO MANAGER. E semplice e funziona."

Transcript

1 E semplice e funziona.

2 Le caratteristiche principali! Gestione clienti e fornitori Gestione Fatture attive, passive, costi diretti e costi indiretti Canoni ricorrenti (domini, hosting, etc) Gestione commesse a progetto e consuntivo Consuntivazione ore dipendenti/consulenti Report andamento generale, per centri di costo e di ricavo e per tipologia di business Primanota e gestione del cash-flow Interattività con clienti e fornitori Utenti multipli con privilegi diversi assegnabili Accessi dedicati per commercialista e consulente del lavoro

3 Indice! 1. PERSONALIZZA LA PIATTAFORMA piccoli accorgimenti per uniformare la gestione alla tua attività 2. ANAGRAFICHE gestisci ogni informazione di clienti/fornitori nel modo più completo 3. COMMESSE tieni traccia dei lavori in corso per ottimizzare il tempo e non perderti nulla 4. CANONI RICORRENTI gestisci fatture ricorrenti per domini, canoni, hosting, etc 5. FATTURE a. Archiviazione b. Fatture attive c. Scaduti & Solleciti d. Fatture passive e. Note di credito 6. COSTI INDIRETTI - gestisci costi diversi per la tua attività 7. PRIMA NOTA gestisci incassi e pagamenti 8. REMINDER - non dimenticare nessuna scadenza 9. REPORT controlla l andamento per mese e per settore di business 10. CONSUNTIVAZIONE tenere traccia del tempo per commesse e/o dipendenti 11. UTENTI diverse tipologie di utenti con diverse abilitazioni a. Amministratore b. Commercialista c. Dipendente senior d. Dipendente junior e. Collaboratore f. Cliente / fornitore 12. SICUREZZA - sicurezza dei dati 13. FAQ le domande frequenti

4 1. PERSONALIZZA LA PIATTAFORMA! Tonke richiede l impostazione di una serie di dati aziendali per poter utilizzare il sistema in tutte le sue funzionalità. Tramite uno dei link in alto a destra si può facilmente accedere all area per la personalizzazione delle informazioni della azienda. Da questa sezione è possibile impostare in pochi minuti i dati aziendali, i conti bancari e le aree operative.! Come prima cosa, sulla destra, potete inserire le informazioni relative all azienda e che serviranno per personalizzare sia le fatture generate che le vostre di spedizione.

5 1. PERSONALIZZA LA PIATTAFORMA E LE TUE FATTURE! CONTI BANCARI! E possibile impostare vari conti bancari e metodi di pagamento per ognuno di conti. I conti bancari serviranno principalmente per le fatture da emettere ma anche per segnare in primanota entrate e uscite. I metodi di pagamento saranno utili se si desidera segnare le uscite in modo più preciso. AREE OPERATIVE! Nella parte sinistra è possibile impostare delle aree di business per tracciare entrate e spese divise per gruppi che voi potete definire. Questa suddivisione verrà utilizzata nei report che vi daranno una indicazione chiara dell andamento di ogni area. TIPOLOGIE COSTI GENERALI! E possibile impostare i costi generali usati più di frequente nel segnare le spese passive. Questi sono i costi che vengono registrati nei report e nella contabilità e ma senza fatture passive corrispondenti.

6 2. CERCA / INSERISCI ANAGRAFICHE DI CLIENTI E FORNITORI! La prima voce della navigazione vi porterà a questa sezione dove potrete facilmente cercare e gestire le schede di clienti e fornitori presenti nel vostro archivio. Come esito della ricerca apparirà un elenco di nominativi e per ogni cliente potrete subito : - modificare i dati - gestirne i contatti - vedere subito i servizi associati - cancellare la scheda

7 2. CERCA / INSERISCI ANAGRAFICHE DI CLIENTI E FORNITORI! Dalla navigazione si può passare direttamente al inserimento di una anagrafica. Verranno richiesti tutti i dati fiscali standard utili per memorizzare un cliente o fornitore. Inoltre sono inseribili anche informazioni aggiuntive come contatti diversi, aree di business preferite, conti bancari preferiti (se ne avete più di uno), etc E possibile in questa sezione impostare una amministrativa del cliente/fornitore a cui spedire in automatico fatture e comunicazioni, questo indirizzo sarà anche abilitato ad accedere ad un area riservata dove scaricare trovare commesse, canoni, fatture, etc

8 3. GESTIONE COMMESSE! Il gestionale Tonke prevede la gestione semplificata di canoni ricorrenti, questa è una funzione pensata per tutti i clienti come web designer, web agency o provider che devono fatturare regolarmente su base mensile, trimestrale, semestrale o annuale i canoni di domini, hosting, etc! Dalla sezione archivio commesse è possibile avere subito una panoramica di tutte le commesse, l elenco è filtrabile/ordinabile per stato, importo, cliente e descrizione. Questa è una sezione visibile solo dagli amministratori che possono vedere gli importi e creare le commesse.

9 3. GESTISCI COMMESSE! CREAZIONE La creazione di una commessa prevede vari parametri quali : - Cliente che deve essere presente in anagrafica - Business Area, una informazione che faciliterà nei report - Se il progetto deve essere considerato a progetto (prezzo forfait) o a consuntivo (con tariffa oraria) - Descrizione breve e dettagliata - Data apertura commessa - Data chiusura, nel momento in cui si supera la commessa verrà evidenziata in elenco - Stato, per monitorare il punto in cui si trova. Le commesse chiuse appariranno automaticamente nella composizione delle fatture verso il cliente.

10 4. GESTISCI CANONI RICORRENTI! Il gestionale Tonke prevede la gestione semplificata di canoni ricorrenti, questa è una funzione pensata per tutti i clienti come web designer, web agency o provider che devono fatturare regolarmente su base mensile, trimestrale, semestrale o annuale i canoni di domini, hosting, etc! Nella sezione di archivio si possono vedere, ed eventualmente cercare, tutti i canoni che sono stati caricati nel sistema. Ogni canone può essere modificato immediatamente ed in rosso verranno evidenziati quelli scaduti. Con l opzione di fatturazione immediata si possono selezionare più canoni contemporaneamente di uno o più clienti e, premendo un pulsante al fondo dell elenco, verrà creata automaticamente una fattura per ogni cliente. E presente nella navigazione anche uno scadenziario in uci si vedranno solo i canoni scaduti per velocizzare ulteriormente le attività di fatturazione automatica.

11 4. GESTISCI CANONI RICORRENTI! ARCHIVIO Ogni nuovo canone è definito da una serie di informazioni : - Un cliente presente in anagrafica - Una breve descrizione - L area di business che aiuterà a dettagliare meglio la fatturazione e la reportistica - La data della prossima scadenza in cui si dovrà emettere una nuova fattura - La durata del canone (1,2,3,6 o 12 mesi) - Lo stato del canone (se non è attivo non verrà più segnalato quando scaduto e nello scadenziario delle fatturazioni) - Importo da fatturare ad ogni scadenza - Flag per eventuale invio di una mail al contatto amministrativo del cliente un mese prima che scada il canone.

12 5. FATTURE / ARCHIVIAZIONE La fatturazione è il punto di arrivo a cui tutte le attività del gestionale Tonke tendono e la loro archiviazione è una parte fondamentale del sistema. Le fatture attive sono facilitate quanto più possibile nella composizione ed anche nell invio verso il cliente. Le fatture passive sono caricabili ed organizzate nel modo migliore e più ordinato possibile. Tutti i report per l analisi dell andamento delle attività, che sono illustrati in seguito, attingono molto da questi dati se sono correttamente caricati. Inoltre anche il tempo dedicato al rapporto con il commercialista può essere ridotto al minimo con la corretta gestione di queste attività.

13 5. FATTURE / ATTIVE L elenco visualizza ogni fattura nell intervallo di tempo indicato in alto nella pagina. In rosso vengono evidenziate le fatture scadute e non pagate. Le opzioni disponibili per ogni voce dell elenco sono : - Cancellazione (solo per l ultima in modo da non creare problemi con la numerazione legale) - Invio via mail, se l icona è verde vuol dire che la fattura è già stata spedita almeno una volta. Cliccando sull icona si può vedere quante volte è stata spedita, a chi, ed eventualmente rispedirla nuovamente. - Segnare il pagamento o, nel caso in cui sia stata già pagata, vedere le informazioni relative. - Modifica delle voci presenti in fattura - Esportazione della fattura in PDF L elenco delle fatture presenta anche i totali al fondo di quanto visualizzato nella pagina. L intero elenco può essere esportato in Excel

14 5. FATTURE / ATTIVE La creazione di una fattura è facilitata quanto più possibile attingendo alle informazioni memorizzate nel sistema, attingendo ad esempio alla banca preferita per questo cliente, alla sua area di business abituale, etc. In automatico, quando si emette una fattura per un cliente, vengono elencati anche i canoni e le commesse aperte per quel cliente. Compare poi la voce attività aperte che permette la composizione di voci a piacere da inserire nella fattura, senza quindi la necessità che vi sia una commessa o un canone in particolare. Le fatture possono emesse con ritenuta,se la vostra attività lo prevede. Le note vengono precompilate in automatico ma possono essere poi gestite e personalizzate per ogni singola fattura.

15 5. FATTURE / ATTIVE Le fatture possono quindi essere spedite via mail all indirizzo amministrativo del cliente e voi ne riceverete una copia per conoscenza a conferma di ogni invio. Il PDF verrà allegato e in ogni mail ogni cliente vedrà anche le istruzioni per accedere alla sua area dedicata all interno della piattaforma Tonke.

16 5. FATTURE / SCADUTI E SOLLECITI E presente in Tonke una sezione dedicata alle fatture attive scadute e non incassate. In questa sezione è possibile selezionare le fatture che si vogliono sollecitare e poi inviare automaticamente una mail ad ognuno dei selezionati con le fatture allegate.

17 5. FATTURE / PASSIVE L elenco visualizza ogni fattura nell intervallo di tempo indicato in alto nella pagina. In rosso vengono evidenziate le fatture scadute e non pagate. Le opzioni disponibili per ogni voce dell elenco sono : - Pagamento o, nel caso in cui sia stata già pagata, visione delle informazioni relative - Visione degli allegati, se caricate le fatture in digitale per il commercialista potete caricare pdf, jpg, etc - Modifica delle voci presenti in fattura - Cancellazione L intero elenco può essere esportato in Excel!

18 5. FATTURE / NOTE DI CREDITO Per emettere una nota di credito è sufficiente emettere una fattura di importo negativo e il sistema la gestirà automaticamente. Se volete mettere una descrizione potete usare il campo libero che appare creando nuove attività.! Nell elenco fatture potrete scaricare/inviare il PDF riporterà automaticamente la dicitura giusta. IN PRIMA NOTA Una fattura che avete annullato con una nota di credito potrebbe risultare ancora da pagare, vi consigliamo quindi di selezionarla dell alenco fatture e, nel dettaglio di modifica, troverete una tendina in cui potrete modificare lo stato in pagata. Questo non comporterà nessun movimento in primanota ma la fattura non sarà più considerata insoluta.

19 6. GESTISCI I COSTI INDIRETTI Nella gestione più corretta dell amministrazione è necessario conteggiare anche i costi indiretti, per semplicità possiamo pensarli come quelli a cui non corrisponde una fattura passiva abbinabile a una business area o centro di costo, come ad esempio gli f24, f23, i rimborsi spese, gli stipendi, etc. Queste voci sono impostabili da voi nelle preferenze, questo è fatto per fare in modo che Tonke si adatti alle vostre esigenze. Questi costi sono importanti sia per la completezza della vostra contabilità che per rendere i report quanto più veritieri possibili nel monitorare il vostro andamento.

20 6. GESTISCI I COSTI INDIRETTI / ARCHIVIO! I costi sono archiviati in modo simile alle fatture, per ogni voce memorizzata le azioni possibili sono : - Pagamento o, nel caso in cui sia stata già pagata, visione delle informazioni relative - Allegati, per ogni voce si può abbinare uno o più documenti che si possono vedere, scaricare, aggiungere in vari formati quali pdf, jpg, etc - Modifica delle voci relative ad ogni costo - Cancellazione

21 6. GESTISCI I COSTI INDIRETTI / CARICAMENTO! I costi sono caricati con facilità e identificati da pochi campi : - Una breve descrizione! - L area di business che aiuterà a dettagliare meglio la fatturazione e la reportistica - La tipologia di costo, le voci sono quelle impostabili nelle preferenze - La data a cui il costo è relativa (non la data di pagamento che è indicata in seguito) - Eventuali allegati caricabili in formati come pdf, jpg, etc - Importo relativo al costo, spesso l iva non è compresa per i costi indiretti e quindi la si può mettere a zero. - Flag per indicare se questo costo deve essere conteggiato nei report che valutano l andamento delle attività.

22 7. PRIMA NOTA! La prima nota è fondamentale per tenere traccia di tutti gli incassi e le uscite della vostra attività. Questi movimenti aiuteranno voi nel capire quali fatture siano state incassate o da incassare interamente o parzialmente, inoltre saprete subito anche quali fatture e quali costi sono pagati o da pagare. Queste informazioni aiuteranno anche il vostro commercialista nell esaminare la vostra contabilità.

23 7. PRIMA NOTA! Nei diversi archivi vedrete che c è sempre una icona per la primanota abbinata ad ogni fattura attiva, passiva o costo. Cliccandola, se quella voce è stata pagata interalmente o parzialmente, vi compariranno le informazioni su quel movimento economico. Nel caso sia stato fatto solo un pagamento parziale o nessun pagamento, vi comparirà un form come quello a fianco che potrete facilmente compilare.

24 7. PRIMA NOTA! Nei diversi archivi vedrete che c è sempre una icona per la primanota abbinata ad ogni fattura attiva, passiva o costo. Cliccandola, se quella voce è stata pagata interalmente o parzialmente, vi compariranno le informazioni su quel movimento economico. Nel caso sia stato fatto solo un pagamento parziale o nessun pagamento, vi comparirà un form come quello a fianco che potrete facilmente compilare. PAGAMENTI PARZIALI, ACCONTI Il sistema prevede la possibilità di segnare pagamenti o incassi parziali nel caso in cui una fattura venga saldata con più pagamenti, è sufficiente modificare l importo nel form per indicare un pagamento/incasso parziale. Anche eventuali fatture con ritenute d acconto possono essere pagate in due tranche, una per l importo e una per la ritenuta tramite f24

25 8. REMINDER! I reminder di Tonke vogliono essere un aiuto nel ricordarsi le scadenze legate ad ogni attività amministrativa. Potete andare voi ad aggiungere una scadenza di pagamento in modo autonomo. Alcune scadenze vengono inserite in modo automatico come, ad esempio, le ritenute d acconto da pagare il 16 del mese successivo al caricamento. Per ogni reminder viene inviata una a inizio della giornata lavorativa.

26 9. REPORT! All interno di Tonke sono presenti dei report, che attingono alle informazioni che voi avete caricato e vi aiutano a monitorare l andamento per mese e per area di business. E uno strumento fondamentale per capire dove sono i vostri guadagni e dove sono le vostre perdite. I report disponibili sono 3 e permettono di analizzare diversi aspetti del vostro business. I dati vendono presentati in tabelle e sono tutti esportabili in Excel per analisi più approfondite o per eventuali presentazioni.

27 9. REPORT! REPORT GENERICO Illustrerà semplicemente RICAVI, COSTI DIRETTI e COSTI INDIRETTI mese per mese. Potrete vedere margini per mese e totali del periodo selezionato. REPORT AREE OPERATIVE REPORT GENERICO Se la vostra strubura lavora in sebori diversi (ad esempio grafica, media, web, etc) potrete vedere cosh e ricavi spaccah per ognuno di quesh sebori, in questo modo vedrete guadagni/perdite, mese per mese. REPORT CASH FLOW Mentre gli altri report alngendo alle date di faburazione e di addebito, questo report fa riferimento ai movimenh della primanota. Vi illustra quindi quanh soldi sono entrah e sono uscih, mese per mese, sebore per sebore.

28 9. CONSUNTIVAZIONE! Tenere traccia del tempo non è una funzione primaria nella gestione amministrativa di una attività, ma può essere utile per capire dove vengono dedicate le energie. All interno di Tonke lo strumento per la consuntivazione può essere usata in due modi diversi : - Per tenere traccia di commesse/progetti che verranno poi fatturate con costo orario. - Per tenere traccia delle ore di collaboratori e dipendenti, è infatti possibile per ogni utente salvare le ore di permesso, ferie, mutua utili per il consulente del lavoro nel momento in cui dovrà preparare i cedolini per le buste paga.

29 9. CONSUNTIVAZIONE! Accedendo all area di consuntivazione, ogni utente può inserire le sue ore, giorno per giorno, mese per mese, attività per attività. Per assegnare le ore alla singola voce basta cliccare sulle icone che compongono la tabella e si andrà ad inserire le ore ed eventuale descrizione, opzionale. Ogni utente può autonomamente aggiungere commesse ai propri report aperte per poter dettagliare meglio il suo tempo.

30 9. UTENTI! Per ogni azienda che utilizza Tonke possono essere creati diversi utenti ed ognuno è identificato da uno username e password. Il numero di utenti è illimitato per ogni azienda.! Il sistema Tonke prevede 6 profili di accesso, ogni utente che ha accesso a Tonke è identificato tramite il profilo che gli viene assegnato e da questo derivano i suoi limiti e i suoi privilegi. I 6 profili sono a. Amministratore b. Commercialista consulente del lavoro c. Dipendente senior d. Dipendente junior e. Collaboratore f. Cliente / fornitore

31 9. UTENTI AMMINISTRATORE L amministratore è l utente che è abilitato ad ogni funzione disponibile, può accedere ad ogni funzione, vedere ogni importo, modificare ogni configurazione perché è uno dei responsabili della amministrazione in azienda. Consigliamo di limitare gli utenti amministratori in ogni azienda e di non usarli con facilità. COMMERCIALISTA/CONSULENTE LAVORO E un utente che molto limitato ma il suo accesso permetterà a voi di risparmiare molto tempo dato che lui potrà attingere solo a tutte le vostre informazioni amministrative evitandovi inutili incontri e passaggi di informazioni. Le funzioni per cui è abilitato sono - Visione e stampa di fatture attive emesse - Visione e stampa di fatture passive caricate - Visione costi indiretti - Visione movimenti di prima nota e stato pagamento fatture - Visione report andamento e consuntivazioni Questo tipo di profilo può essere anche assegnato a un consulente del lavoro che si può scaricare i report delle consuntivazioni con le ore dei singoli dipendenti per cui preparare le buste paga.

32 9. UTENTI! DIPENDENTE SENIOR Questo è un accesso pensato per dipendenti che godono di autonomia e fiducia, per i project manager e coloro che si occupando di gestire le attività legate ai progetti e ai canoni. Le funzioni per cui è abilitato sono - Ricerca e inserimento di anagrafiche - Ricerca e inserimento canoni - Ricerca e inserimento commesse - Inserimento ore in consuntivazione Vede quindi tutte le attività operative ma non accede a fatturato, fatturazioni e informazioni di carattere amministrativo. DIPENDENTE JUNIOR Questo utente è abilitato solo a consuntivare le ore sulle commesse o altre attività limitate.

33 9. UTENTI! COLLABORATORE ESTERNO Questo utente è abilitato solo a consuntivare le ore sulle commesse E un profilo creato per collaboratori esterni che lavorano a costo orario o su commesse che sono poi da fatturare sulla base delle ore lavorate. CLIENTE/FORNITORE Ogni cliente o fornitore presente in anagrafica può accedere ad un area riservata in cui vedrà le informazioni e i documenti che lo riguardano. Può visionare:! - Fatture ricevute - Canoni attivi - Stato commesse Dalla sezione per la gestione delle anagrafiche è possibile inviare una mail con percorso e dati di accesso al singolo cliente/fornitore. Troverà queste informazioni di accesso anche in coda ad ogni fattura, sollecito e messaggio di mail che il gestionale gli invierà.

34 9. UTENTI / TABELLA DI RIEPILOGO!

35 10. SICUREZZA! La sicurezza della connessione e dei dati è garantita dal protocollo SSL che permette di accedere a Tonke con un percorso sicuro del tipo https:// e non un normale Questo tipo di certificazione è una delle massime garanzie contro accessi fraudolenti e manomissione dei dati. Nel massimo rispetto della vostra riservatezza e della legge italiana sulla privacy, all interno della piattaforma, i dati sono gestiti in modo assolutamente sicuro e riservato. Nel momento in cui ricevete una istanza Tonke riceverete un utente e una password con credenziali di amministratore, da quel momento potrete modificare la vostra password e crearne di nuove nella massima riservatezza. Neanche i nostri tecnici potranno accedere ai vostri dati senza una vostra autorizzazione scritta.

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS (Ultimo aggiornamento 24/08/2011) 2011 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 8 1.1. Cos è un SMS?... 8 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 8 1.3. Chi

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

GESTIONE CENTRI DI COSTO

GESTIONE CENTRI DI COSTO GESTIONE CENTRI DI COSTO Basta attribuire un conto economico ad un solo centro di costo fisso, oppure ad un centro di costo generico che, a sua volta, ridistribuisce a percentuale fissa su altri centri

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo

Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo Guida alla trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota di contributo 1. Credenziali di accesso alla piattaforma Ai fini della trasmissione della richiesta di erogazione della prima quota

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Sistema d informazione degli istituti d impiego

Sistema d informazione degli istituti d impiego Sistema d informazione degli istituti d impiego Una guida per gli istituti d impiego del servizio civile Organo d esecuzione del servizio civile ZIVI Nel sistema d informazione degli istituti d impiego

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia mobile cos'è l'area Clienti business L Area Clienti

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso

Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso Le caratteristiche principali del gestionale per il collettame ed i corrieri sono: gestione dei dati centralizzata, che minimizza il costo di manutenzione

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP Vista la Legge N 228 del 24/12/2012 (entrata in vigore il 01/01/2013) e la circolare n 18/2013 Prot. N. 11054, nell ottica di procedere in modo uniforme all

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del mittente Sistema Express Import di TNT Un semplice strumento on-line che consente a mittente e destinatario di organizzare le spedizioni in importazione. Il sistema Express

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Guida alla compilazione della modulistica per effettuare la portabilità di un numero

Guida alla compilazione della modulistica per effettuare la portabilità di un numero Guida alla compilazione della modulistica per effettuare la portabilità di un numero Per effettuare la portabilità di un numero da un operatore a VoipVoice è necessario compilare tre moduli: 1) La Richiesta

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma EVOLUTION L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma Evolution Caratteristiche Tecniche Linguaggio di programmazione: ACUCOBOLGT Case di sviluppo: TOTEM Sistema operativo: WINDOWS,

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI Firenze, mercoledì 10 Maggio 2011 VERSIONE 1.2 DEL 10 Maggio2011 Pagina 2 di 8 In queste pagine

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Servizio Fatt-PA PASSIVA

Servizio Fatt-PA PASSIVA Sei una Pubblica Amministrazione e sei obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Attivate il servizio di ricezione al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA PASSIVA di Namirial S.p.A.

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE 1. L istanza di riconoscimento dei CFP, deve essere presentata esclusivamente al CNI mediante una compilazione online di apposito modulo disponibile sulla piattaforma della formazione

Dettagli

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana -

LINEE GUIDA PER L UTILIZZO DEL SITAR RS - SISTEMA INFORMATIVO TELEMATICO DEGLI APPALTI REGIONALI. della Regione Siciliana - Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità OSSERVATORIO REGIONALE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via Camillo Camilliani, 87 90145 PALERMO LINEE GUIDA PER L UTILIZZO

Dettagli

Accesso all Area di Lavoro

Accesso all Area di Lavoro Accesso all Area di Lavoro Una volta che l Utente ha attivato le sue credenziali d accesso Username e Password può effettuare il login e quindi avere accesso alla propria Area di Lavoro. Gli apparirà la

Dettagli