DUOLOX. Protesizzazione con risparmio dell osso e massima ampiezza articolare. BIOLOX DUO Sistema bipolare in ceramica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DUOLOX. Protesizzazione con risparmio dell osso e massima ampiezza articolare. BIOLOX DUO Sistema bipolare in ceramica"

Transcript

1 DUOLOX BIOLOX DUO Sistema bipolare in ceramica Comprende CD-ROM con animazioni 3D Protesizzazione con risparmio dell osso e massima ampiezza articolare

2 DUOLOX Sistema bipolare in ceramica Meno è meglio 2 DUOLOX è l alternativa innovativa alla protesi totale dell anca. Il sistema bipolare autocentrante consente di conservare l acetabolo e quindi garantisce una propriocezione migliore. Permette una mobilità molto ampia. Con l accoppiamento ceramica/ceramica è praticamente esclusa la liberazione di particelle di polietilene e metallo, si evitano le allergie ai metalli e il rischio di mobilizzazione asettica dovuto alle particelle di poli etilene. L impianto quindi è particolarmente adatto ai pazienti giovani e attivi e a quelli con allergia ai metalli. Il sistema DUOLOX riunisce i vantaggi co struttivi consolidati di una moderna protesi bipolare e le eccellenti proprietà della ceramica BIOLOX. Rispetto ai tradizionali sistemi di protesi dell anca, il sistema DUOLOX presenta numerosi vantaggi decisivi.

3 Un alternativa alla protesi totale dell anca Vantaggi del sistema DUOLOX Conserva l acetabolo Migliora la propriocezione Maggiore sicurezza contro le lussazioni Deambulazione più precoce Trauma operatorio minore Minore durata dell intervento Tecnica chirurgica più semplice, con un minor rischio di complicazioni Possibilità di una riabilitazione più rapida Risparmio sui costi dei materiali (nessun metal-back) Trattamento di valore con la ceramica BIOLOX clinicamente comprovata Maggiori opzioni in caso di revisione 3 DUOLOX consente anche movimenti di flessione estremi con un elevata sicurezza contro le lussazioni.

4 Delicato con l osso, delicato con la cartilagine Conservazione dell acetabolo 4 Il sistema DUOLOX rappresenta la terapia di riferimento per il trattamento delle patologie dell anca con acetabolo intatto e da conservare, per esempio in caso di coxartrosi femorale, osteonecrosi della testa del femore oppure fratture del collo del femore. Propriocezione migliore La minimizzazione del trauma operatorio nell area della capsula articolare, del limbo e dell acetabolo contribuiscono alla conservazione dei propriocettori. Questo permette il rapido recupero di un andatura fisiologica. I pazienti conservano una buona sensazione dell articolazione e dell andatura. Maggiori opzioni nelle revisioni La conservazione dell acetabolo lascia aperte più opzioni nelle eventuali revisioni e crea una situazione di partenza favorevole per un eventuale intervento chirurgico successivo. In questo caso, di norma lo stelo può essere lasciato in situ (nessun problema di osteolisi nell area dello stesso dovuta a particelle di polietilene). Il sistema DUOLOX può essere assemblato in situ in maniera rapida e semplice.

5 Una biomeccanica naturalmente sicura Stabile e protetto contro le lussazioni Durante i normali movimenti e carichi articolari, il sistema resta ben centrato. La maggior parte dei movimenti avviene nell articolazione interna, ossia tra la testa femorale e la capsula bipolare. Solo nei movimenti estremi, per esempio durante una flessione massima, si sposta anche la capsula bipolare. In condizioni di carico, torna automaticamente nella situazione di partenza. Nel complesso, solo una parte ridotta dei movimenti agisce sull acetabolo, che in questo modo viene ampliamente risparmiato. La grande ampiezza di movimenti dell impianto riduce il rischio di lussazione. 5 Il principio di autocentratura: Lo spostamento dei centri di rotazione fa sì che la capsula bipolare non assuma una posizione estremamente vara. Sotto sforzo si orienta sempre nella posizione più favorevole.

6 Resistente all usura nel lungo periodo Resistente all usura e biocompatibile Qualità superficiale 6 La ceramica BIOLOX è particolarmente resistente all usura e all abrasione. Grazie a queste peculiarità, si è affermata in maniera eccellente nell endoprotesica. DUOLOX è delicato con l osso e con i tessuti. Sia nei confronti della cartilagine acetabolare sia nell articolazione interna, è resistente all usura nel lungo periodo. La superficie di scorrimento esterna della capsula bipolare si articola contro l acetabolo naturale; la superficie di scorrimento interna è associata a una testa femorale BIOLOX. Tutte le superfici scorrevoli sono finemente lucidate e presentano un valore di rugosità molto basso (Ra<0,02 µm). Grazie alle superfici estremamente lisce ed all eccellente formazione del film lubrificante, questa ceramica ha un attrito minimo. Superficie estremamente liscia e non graffiabile di una testa BIOLOX forte. Negli accoppiamenti tra dizionali con metallo e polietilene vengono prodotte grandi quantità di parti celle di poli etilene oppure vengono liberati ioni metallo (sinistra). L accoppiamento ceramica-ceramica è estremamente resistente al l usura ed evita entrambi i problemi (destra).

7 Lubrificazione ottimale Un comportamento di bagnatura eccellente Tra le superfici ceramiche e il liquido sinoviale si formano legami di idrogeno. L eccellente bagnabilità della ceramica BIOLOX consente la formazione di un efficace film lubrificante, che a sua volta riduce il coefficiente di attrito. Questa proprietà ottimizza la capacità di scorrimento nell articolazione interna ed esterna del sistema DUOLOX. Insieme alla centratura automatica, fa sì che solo una parte ridotta del movimento di rotazione venga trasmessa all acetabolo L angolo di umettazione del metallo e del poli etilene (centro) è circa il doppio rispetto a quello della ceramica BIOLOX (sotto). Minore è l angolo, migliore è la bagnabilità. Inoltre, tra le superfici in ceramica e il liquido sinoviale si formano forti legami di idrogeno (in alto). Pertanto, la ceramica presenta una bagnabilità significativamente migliore. 45

8 Un accoppiamento per un uso prolungato nel tempo Coefficiente di attrito ridotto Nessuna usura da terzo corpo 8 Le superfici di articolazione in ceramica BIOLOX hanno un coefficiente di attrito costante estremamente basso di 0,035, che si avvicina molto al valore di 0,02 tipico di un articolazione dell anca naturale sana. Dal punto di vista della lubrificazione, le superfici di articolazione BIOLOX presentano un comportamento simile ai componenti dell articolazione naturale. (Dawihl, Dörre 1980) La ceramica BIOLOX è tre volte più dura del metallo. Quando particelle estranee, come particelle di cemento o di osso, si insinuano tra i componenti ceramici, vengono triturate ed espulse dal liquido sinoviale senza danneggiare la ceramica. Per questa ragione i componenti BIOLOX sono nettamente più resistenti all usura del metallo e del polietilene. L usura da terzo corpo costituisce un rischio importante per i componenti in metallo e polietilene. I corpi estranei possono danneggiare le superfici di articolazione e aumentare l usura. Quando particelle estranee, come particelle di cemento o di osso, si insinuano tra i componenti ceramici, vengono triturate senza danneggiare la ceramica.

9 Eccellente tollerabilità Eccellente biocompatibilità Esperienza clinica Come indicato da numerosi studi, già immediatamente dopo l impianto la superficie degli impianti in ceramica BIOLOX è rivestita da uno strato di molecole proteiche. I legami particolarmente forti della ceramica ostacolano la cessione di ioni. Queste proprietà costituiscono la base per l eccellente tollerabilità del materiale. Gli impianti in ceramica BIOLOX sono pertanto adatti anche ai soggetti allergici ai metalli. Dopo oltre 30 anni di applicazione clinica nel settore dell endoprotesi totale, esistono ampie esperienze sul lungo periodo con la ceramica BIOLOX. Per quanto riguarda il problema dell osteolisi, la ceramica BIOLOX si è imposta quale alternativa di successo agli accoppiamenti con polietilene e metallo. Negli accoppiamenti ceramici (BIOLOX forte) l usura in vivo è inferiore a 0,005 mm all anno. 9 weiteres Röntgenbild La paziente di 48 anni soffriva di necrosi bilaterale della testa del femore. L intervento chirurgico è stato eseguito nel I due sistemi DUOLOX 11 anni dopo l impianto.

10 DUOLOX Dimensioni disponibili 10 DUOLOX è costituito da tre componenti che vengono assemblati in situ. La testa femorale BIOLOX forte da 28 mm o la testa femorale BIOLOX delta da 28 mm La capsula bipolare BIOLOX forte con diametro esterno da 42 mm a 56 mm (con incrementi di 1 mm) L anello di sicurezza in polietilene DUOLOX può essere combinato con tutti gli steli approvati per le teste femorali BIOLOX forte da 28 mm o BIOLOX delta da 28 mm. In caso di bisogno, l anello di sicurezza in polietilene può essere facilmente asportato e il sistema può essere smontato. 42 mm +1 mm 56 mm 28 mm

11 Ulteriori informazioni Sul CD allegato sono contenute ulteriori informazioni sul sistema DUOLOX, tra cui istruzioni animate sulla manipolazione, illustrazioni della biomeccanica e dei processi di usura e abrasione nell endoprotesi dell anca. Inoltre: esempi clinici, riferimenti bibliografici e una descrizione dettagliata delle proprietà della ceramica BIOLOX. Animazioni 3D singole possono essere inserite in eventuali presentazioni. Queste sono contenute nella cartella duodata/ duovideo sul CD e hanno l estensione avi. 11 Il CD-ROM relativo al sistema DUOLOX non c è più? Ci contatti e saremo lieti di inviargliene una copia.

12 DUOLOX La ceramica in ortopedia CeramTec GmbH Medical Products Division CeramTec-Platz 1 9 D Plochingen Tel Fax Questa brochure presenta un quadro generale dello stato attuale delle conoscenze e contiene indicazioni e raccomandazioni generali riguardanti i nostri prodotti e le relative applicazioni. Le stesse sono soggette a variazione. Non costituiscono in alcun modo una garanzia o un assicurazione di proprietà specifiche per i prodotti e/o i materiali descritti o per la loro idoneità a particolari applicazioni. Qualsiasi proprietà industriale deve essere rispettata. MT IT Printed in Germany

La Coxartrosi. Quadro Clinico

La Coxartrosi. Quadro Clinico La Coxartrosi Quadro Clinico Le articolazioni sono coinvolte in ogni nostro movimento. Movimenti come camminare, piegarsi e girarsi richiedono l utilizzo delle articolazioni dell anca e del ginocchio.

Dettagli

ANCA Il parere del chirurgo

ANCA Il parere del chirurgo Mettere brocure congresso RITORNO ALL ATTIVITA SPORTIVA DOPO INTERVENTO DI PROTESI ANCA Il parere del chirurgo Dott. Giuseppe Gerbi Dott. Marcello Martore Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia Casa

Dettagli

ARTROPROTESI TOTALE DI GINOCCHIO

ARTROPROTESI TOTALE DI GINOCCHIO ARTROPROTESI TOTALE DI GINOCCHIO L ARTICOLAZIONE DEL GINOCCHIO PROTOCOLLO DI RIABILITAZIONE Il ginocchio è un articolazione costituita da segmenti ossei ( femore, tibia e rotula), che si muovono fra di

Dettagli

Articolazione Dell anca

Articolazione Dell anca Articolazione Dell anca Articolazione tra osso iliare a testa del femore DIARTROSI - enartrosi Priva di disco Sostiene il peso corporeo e le forze di compressione durante il movimento delle gambe Ammette

Dettagli

Non risposta terapeutica

Non risposta terapeutica zaino.ale@libero.it Non risposta terapeutica PROTESI D ANCA: D oltre 60 anni di esperienza 1948: Protesi cefalica in resina acrilica (JUDET) 1952: Endoprotesi metallica non cementata (THOMPSON - MOORE)

Dettagli

Le fratture del collo femorale del grande anziano:trattamento con cotile ritentivo.

Le fratture del collo femorale del grande anziano:trattamento con cotile ritentivo. Le fratture del collo femorale del grande anziano:trattamento con cotile ritentivo. R. Serracchioli U. Scarlato T. Truong P. Ghiggio A. Devecchi S.O.C ORTOPEDIA TRAUMATOLOGIA IVREA Direttore: Paolo Ghiggio

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

ARTROPROTESI TOTALE DI ANCA

ARTROPROTESI TOTALE DI ANCA ARTROPROTESI TOTALE DI ANCA PROTOCOLLO DI RIABILITAZIONE L ARTICOLAZIONE DELL ANCA In condizioni di normalità la testa del femore è un segmento di sfera perfettamente contenuto nell acetabolo L ARTICOLAZIONE

Dettagli

La protesi totale d anca

La protesi totale d anca La protesi totale d anca COSA FARE E COSA NON FARE GE.SA s.r.l. Via Ragazzi del 99 n.1-10090 BUTTIGLIERA ALTA (TO) Tel. 011.932.98.11 r.a. - Fax 011.932.98.72 P.IVA 07676010015 E-mail: info@gesamdb.it

Dettagli

Si utilizza per la componente acetabolare della

Si utilizza per la componente acetabolare della Quali materiali per la protesi? I materiali devono avere devono avere una elevata resistenza all usura devono resistere all azione corrosiva dei liquidi idi dell organismo non devono provocare danni all

Dettagli

Che cos'è la protesi d'anca? Quando è indicato l'intervento?

Che cos'è la protesi d'anca? Quando è indicato l'intervento? Che cos'è la protesi d'anca? L artroprotesi d anca (o protesi totale d anca) è un articolazione artificiale realizzata in leghe metalliche, materiali plastici e/o ceramiche, che sostituisce l anca ammalata,

Dettagli

Il primo registro delle artroprotesi in Italia: storia e risultati del RIPO in Emilia Romagna

Il primo registro delle artroprotesi in Italia: storia e risultati del RIPO in Emilia Romagna San Michele in Bosco Area Monumentale I.R.C.C.S. Il primo registro delle artroprotesi in Italia: storia e risultati del RIPO in Emilia Romagna Barbara Bordini, Susanna Stea, Aldo Toni Laboratorio tecnologia

Dettagli

SERVIZIO DI RECUPERO E RIEDUCAZIONE FUNZIONALE Ospedale Ceccarini Riccione. Direttore U.O. Dott. Riccardo Galassi Dott. Gian Andrea Magagni

SERVIZIO DI RECUPERO E RIEDUCAZIONE FUNZIONALE Ospedale Ceccarini Riccione. Direttore U.O. Dott. Riccardo Galassi Dott. Gian Andrea Magagni SERVIZIO DI RECUPERO E RIEDUCAZIONE FUNZIONALE Ospedale Ceccarini Riccione Direttore U.O. Dott. Riccardo Galassi Dott. Gian Andrea Magagni Percorso riabilitativo per pazienti operati di protesi di ginocchio

Dettagli

Negli ultimi anni la chirurgia protesica

Negli ultimi anni la chirurgia protesica Artroprotesi coxo-femorale: riabilitazione precoce mediante Tecarterapia Antonio Alberti Cristiano Fusi Negli ultimi anni la chirurgia protesica dell anca si è evoluta: il chirurgo dispone di tecniche

Dettagli

Casa di Cura San Francesco Ravenna. Reparto di ortopedia e traumatologia

Casa di Cura San Francesco Ravenna. Reparto di ortopedia e traumatologia RENDICONTO ATTIVITÀ R.I.P.O. (Registro Regionale di Implantologia Protesica Ortopedica) Casa di Cura San Francesco Ravenna Reparto di ortopedia e traumatologia (Direttore Sanitario: Dr. Nunzio D'Agnelli)

Dettagli

VERONA 14/04/2012 CARRIERE GIANCARLO FISIOTERAPISTA OSTEOPATA SAVONA

VERONA 14/04/2012 CARRIERE GIANCARLO FISIOTERAPISTA OSTEOPATA SAVONA VERONA 14/04/2012 CARRIERE GIANCARLO FISIOTERAPISTA OSTEOPATA SAVONA Limitazione funzionale del ginocchio dopo intervento di P.T.A. Contributo della B.F.D. La Biomeccanica Funzionale Dinamica è un nuovo

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI DI GINOCCHIO

INTERVENTO DI ARTROPROTESI DI GINOCCHIO INTERVENTO DI ARTROPROTESI DI GINOCCHIO Accesso chirurgico al ginocchio Protesi posizionata 2 La protesizzazione del ginocchio consiste nel ricostruire chirurgicamente l articolazione formata dai condili

Dettagli

Informazioni e consigli utili per il paziente

Informazioni e consigli utili per il paziente ARTROPROTESI DELL ANCA Informazioni e consigli utili per il paziente INDICE La protesi d anca pag. 3 Intervento 5 Recupero post-operatorio 6 Controlli periodici e sintomi 12 Note 13 3 LA PROTESI D'ANCA

Dettagli

Articolazione d anca Helix 3D

Articolazione d anca Helix 3D Articolazione d anca Helix 3D I n f o r m a z i o n e s u l p r o d o t t o Helix 3D Articolazione d anca Helix 3D Obiettivo prioritario di Otto Bock è l innovazione tecnologica nel campo della protesica.

Dettagli

Dräger Pendula Supporto monitor multiplo

Dräger Pendula Supporto monitor multiplo Supporto monitor multiplo Supporto monitor multiplo con montaggio a soffitto per un design della postazione di lavoro versatile ed ergonomico e un posizionamento sicuro e semplice del monitor all interno

Dettagli

E DI GINOCCHIO. oltre 60 anni di esperienza

E DI GINOCCHIO. oltre 60 anni di esperienza PROTESI D ANCA D E DI GINOCCHIO oltre 60 anni di esperienza PROTESI D ANCA 1948: Protesi cefalica in resina acrilica (JUDET) 1952: Endoprotesi metallica non cementata (THOMPSON - MOORE) 1958: Artroprotesi

Dettagli

Dalla. PROTESI d ANCA. al ritorno alla vita quotidiana

Dalla. PROTESI d ANCA. al ritorno alla vita quotidiana Dalla PROTESI d ANCA al ritorno alla vita quotidiana Opuscolo a cura di: RSA di Antey - Saint-André: Servizio di Riabilitazione Area Territoriale Fisioterapisti: Nicole Torresan e Nicoletta La Torre Tel.

Dettagli

Ufi Gel SC / P Ufi Gel hard / C. applicazione

Ufi Gel SC / P Ufi Gel hard / C. applicazione Ufi Gel SC / P Ufi Gel hard / C Il sistema di ribasatura per ogni tipo di applicazione Il sistema di ribasatura per ogni tipo di applicazione L atrofia dell osso mascellare dovuta all età, la perdita di

Dettagli

Guida pratica per i pazienti operati di artroprotesi d anca

Guida pratica per i pazienti operati di artroprotesi d anca Guida pratica per i pazienti operati di artroprotesi d anca Questo libretto informativo è stato ideato, grazie alla collaborazione tra l équipe riabilitativa di REHA TICINO, il Dipartimento multisito di

Dettagli

Si ringraziano la Struttura Complessa di Medicina Fisica e Riabilitazione e la responsabile dott.ssa Tiziana Iacomussi per la collaborazione

Si ringraziano la Struttura Complessa di Medicina Fisica e Riabilitazione e la responsabile dott.ssa Tiziana Iacomussi per la collaborazione OSPEDALE MARIA VITTORIA GUIDA PRATICA per i PAZIENTI OPERATI con PROTESI TOTALE D ANCA INFORMAZIONI E CONSIGLI PRATICI DALL INGRESSO IN OSPEDALE ALLA DIMISSIONE E SUCCESSIVA RIEDUCAZIONE MOTORIA FUNZIONALE

Dettagli

VILLA MELITTA PRIVATKLINIK CASA DI CURA PRIVATA. La protesi di anca. Informazioni precauzioni esercizi

VILLA MELITTA PRIVATKLINIK CASA DI CURA PRIVATA. La protesi di anca. Informazioni precauzioni esercizi VILLA MELITTA PRIVATKLINIK CASA DI CURA PRIVATA La protesi di anca Informazioni precauzioni esercizi La protesi di anca 3 Introduzione L intervento di protesi di anca permette ai pazienti affetti da malattie

Dettagli

LESIONI SCHELETRICHE

LESIONI SCHELETRICHE LESIONI SCHELETRICHE LESIONI MUSCOLO - SCHELETRICHE Anatomia dell APPARATO SCHELETRICO Lo scheletro umano è costituito da 208 ossa di diversi tipi: OSSA BREVI (es.vertebre) OSSA PIATTE (es. SCAPOLA, BACINO)

Dettagli

CeraNews. Supplemento Asia. Scambio d opinioni. Intervista. Forte impatto. Approvazione per il Giappone. Produzione della ceramica ad alte prestazioni

CeraNews. Supplemento Asia. Scambio d opinioni. Intervista. Forte impatto. Approvazione per il Giappone. Produzione della ceramica ad alte prestazioni 2009 La rivista della CeramTec AG, Divisione Prodotti Medicali CeraNews Supplemento Asia Ceramics in Orthopaedics Cartina geografica del mondo cinese, probabilmente risalente al 1763, proprietà privata

Dettagli

Fermathron TM S. Allevia il dolore, migliora la mobilità

Fermathron TM S. Allevia il dolore, migliora la mobilità Fermathron TM S Allevia il dolore, migliora la mobilità Indice Che cos è l artrosi? 3 Che articolazioni sono interessate 4 Che cosa causa dolore e disagio? 5 Quali sono le funzioni del liquido sinoviale?

Dettagli

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi.

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi. L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA Ci muoviamo insieme a voi. PREMESSA LA ORTHOPÄDISCHE CHIRURGIE MÜNCHEN (OCM) È UN ISTITUTO MEDICO PRIVATO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

La piattaforma mobile: evidenza scientifica

La piattaforma mobile: evidenza scientifica E.Sabetta S.Dall Aglio S.C. Ortopedia e Traumatologia Az. Ospedaliera Reggio Emilia Arcispedale S. Maria Nuova La piattaforma mobile: evidenza scientifica Piattaforma Mobile presupposti teorici Minore

Dettagli

P. Volpi M. Galli. www.traumasport.net

P. Volpi M. Galli. www.traumasport.net P. Volpi M. Galli www.traumasport.net ISTITUTO ORTOPEDICO GALEAZZI - MILANO CENTRO DI TRAUMATOLOGIA DELLO SPORT E DI CHIRURGIA ARTROSCOPICA Responsabili: M. DENTI - H. SCHOENHUBER - P. VOLPI Equipe: C.

Dettagli

codiagnostix 9 Informazioni di assistenza per scansioni (CB)TC

codiagnostix 9 Informazioni di assistenza per scansioni (CB)TC codiagnostix 9 Informazioni di assistenza per scansioni (CB)TC DEUTSCH INDICE 4 1.1 Scansioni TC 4 1.1.1 Preparazione 4 1.1.2 Posizionamento del paziente 5 1.1.3 Processo di scansione 6 1.1.4 Archiviazione

Dettagli

Servizi per l applicazione di rivestimenti protettivi. Soluzioni per tutte le esigenze di protezione delle superfici

Servizi per l applicazione di rivestimenti protettivi. Soluzioni per tutte le esigenze di protezione delle superfici Servizi per l applicazione di rivestimenti protettivi Soluzioni per tutte le esigenze di protezione delle superfici Henkel il vostro partner per le soluzioni di manutenzione e riparazione Henkel, leader

Dettagli

La riabilitazione del legamento collaterale mediale

La riabilitazione del legamento collaterale mediale La riabilitazione del legamento collaterale mediale E. Trucco C. Laura Palestra Bussana - Struttura Complessa RRF Direttore: dott. E. Trucco La lesione del LCM è la più frequente tra lesioni periferiche

Dettagli

Potente ed affidabile La resistente unità di alimentazione pensile DRÄGER FORTA

Potente ed affidabile La resistente unità di alimentazione pensile DRÄGER FORTA MT-3110-2005 Potente ed affidabile La resistente unità di alimentazione pensile DRÄGER FORTA 02 DRÄGER FORTA Versatilità ed Efficienza MT-4597-2007 DRÄGER FORTA 03 Massima versatilità per carichi elevati

Dettagli

Sindromi da dolore agli arti

Sindromi da dolore agli arti www.printo.it/pediatric-rheumatology/it/intro Sindromi da dolore agli arti Versione 2016 10. Osteocondrosi (sinonimi: osteonecrosi, necrosi avascolare) 10.1 Che cos è? La parola "osteocondrosi" significa

Dettagli

BREVE GUIDA ALLA PROTESI DI SPALLA:

BREVE GUIDA ALLA PROTESI DI SPALLA: BREVE GUIDA ALLA PROTESI DI SPALLA: Premesse anatomiche L articolazione della spalla (scapolo-omerale) è costituita dalla testa dell omero, che ha la forma di una porzione di sfera, e dalla cavità glenoidea

Dettagli

Attività motoria e benessere psicofisico

Attività motoria e benessere psicofisico Attività motoria e benessere psicofisico BENESSERE Il sistema Muscolo scheletrico -Ossa articolazioni -Tessuti molli muscoli, tendini e legamenti Con l'avanzare dell'età le articolazioni tendono generalmente

Dettagli

Robot per riabilitazione avanzata della mano. Sabato 19 Novembre 2005 - Hotel Vittoria, Potenza

Robot per riabilitazione avanzata della mano. Sabato 19 Novembre 2005 - Hotel Vittoria, Potenza Robot per riabilitazione avanzata della mano Sabato 19 Novembre 2005 - Hotel Vittoria, Potenza Obiettivi Il seguente progetto è motivato da differenti fattori: Diffondere la riabilitazione della mano e

Dettagli

- osteolisi (riassorbimento osseo) indotto da particolato di polietilene; - infezione (settica); - frattura (per esempio da caduta).

- osteolisi (riassorbimento osseo) indotto da particolato di polietilene; - infezione (settica); - frattura (per esempio da caduta). Revisione D Artroprotesi D Anca Quando una delle componenti protesiche o tutte e due sono mobilizzate, è necessario rimpiazzarle. Si parla allora di artroplastica di revisione. Esistono varie ragioni per

Dettagli

LA RIABILITAZIONE DEI TRASFERIMENTI TENDINEI. Dr Ft Valerio Massimi

LA RIABILITAZIONE DEI TRASFERIMENTI TENDINEI. Dr Ft Valerio Massimi LA RIABILITAZIONE DEI TRASFERIMENTI Dr Ft Valerio Massimi Ridondanza muscolare: possibilità di sacrificare un muscolo per destinarlo ad altra funzione. Non fa perdere il movimento originario. es.: muscoli

Dettagli

SINARTROSI (articolazioni fisse) ANFIARTROSI (articolazioni semi-mobili) DIARTROSI (articolazioni mobili)

SINARTROSI (articolazioni fisse) ANFIARTROSI (articolazioni semi-mobili) DIARTROSI (articolazioni mobili) LE ARTICOLAZIONI Le ossa dello scheletro sono tenute insieme dalle articolazioni. Tali strutture consentono una mobilità più o meno ampia a seconda della loro conformazione e della modalità con cui vengono

Dettagli

SOFTWARE per ANALISI del MOVIMENTO e della POSTURA in 2D e 3D TEMPLO

SOFTWARE per ANALISI del MOVIMENTO e della POSTURA in 2D e 3D TEMPLO SOFTWARE per ANALISI del MOVIMENTO e della POSTURA in 2D e 3D TEMPLO Misurazione di dati biomeccanici da differenti prospettive Il software è forte dell esperienza delle persone che lavorano per l azienda

Dettagli

Ginocchio EBS pro. I n f o r m a z i o n e s u l P r o d o t t o

Ginocchio EBS pro. I n f o r m a z i o n e s u l P r o d o t t o Ginocchio EBS pro I n f o r m a z i o n e s u l P r o d o t t o 2 Otto Bock HealthCare EBS pro pro Mobilità Le persone che hanno subito un amputazione di arto inferiore hanno tanti sogni. Uno di essi è

Dettagli

DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L EUROPA WWW.BEAMPOWERENERGY.COM

DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L EUROPA WWW.BEAMPOWERENERGY.COM DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L EUROPA WWW.BEAMPOWERENERGY.COM DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L EUROPA MaxR100 ripristina e mantiene l efficienza in condizionatori d aria, refrigeratori e sistemi di refrigerazione.

Dettagli

O-RINGS. Gli anelli INCOFEP

O-RINGS. Gli anelli INCOFEP Gli anelli INCOFEP La famiglia degli O-Ring in silicone, fluoroelastomero (Viton ) ed il nuovo EPDM rivestiti in modo continuo in FEP (Fluoro Etilene Propilene) o PFA (Perfluoro Alcoxy) sono un punto di

Dettagli

LE VOSTRE MANI IN MANI SICURE

LE VOSTRE MANI IN MANI SICURE Sempermed Supreme+ Per una presa sicura Sempermed Supreme Per le mani migliori Sempermed Supreme Per le mani miglioriw Sempermed Senso Per impieghi particolarmente delicati Sempermed Syntegra IR Una soluzione

Dettagli

ELENCO PRODOTTI - PROTESI ORTOPEDICHE RETTIFICATO

ELENCO PRODOTTI - PROTESI ORTOPEDICHE RETTIFICATO ASL n 7 Carbonia ELENCO PRODOTTI - PROTESI ORTOPEDICHE RETTIFICATO Lotto 1 - CIG 407631598B Sistema protesico anca con stelo retto Polivalente, polifunzionale, cementato e non cementato, applicabile con

Dettagli

L artrosi è la patologia più comune nella seconda metà della vita

L artrosi è la patologia più comune nella seconda metà della vita Focus su... artrosi L artrosi è la patologia più comune nella seconda metà della vita 2 FACCIAMO UN PO DI CHIAREZZA Artrosi (o osteoartrosi) e artrite sono termini spesso considerati sinonimi, ma in realtà

Dettagli

IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO. Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica

IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO. Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica VALORE DI UN SORRISO IL SORRISO È ESPRESSIONE DI VITA E SPECCHIO DEI SENTIMENTI. È IL MEZZO PIÙ SEMPLICE PER

Dettagli

DOTTORATO DI RICERCA IN SCIENZE BIOMEDICHE PROGETTO N 1 BIOTECNOLOGIE MEDICHE

DOTTORATO DI RICERCA IN SCIENZE BIOMEDICHE PROGETTO N 1 BIOTECNOLOGIE MEDICHE Alma Mater Studiorum Università di Bologna DOTTORATO DI RICERCA IN SCIENZE BIOMEDICHE PROGETTO N 1 BIOTECNOLOGIE MEDICHE Ciclo XXIII Settore scientifico-disciplinare di afferenza: MED 33 TITOLO TESI L

Dettagli

Gradi imbattibili per produttività ultra

Gradi imbattibili per produttività ultra Gradi imbattibili per produttività ultra Inserti tangenziali positivi per la fresatura di Acciai 3 1 4 08 13 16 2 Esclusivo inserto con 6 taglienti per Avanzamenti Super 2 3 5 6 1 4 Angoli di attacco positivi

Dettagli

Gli esperti in soluzioni di lubrificazione. I sistemi di lubrificazione perma per scale mobili

Gli esperti in soluzioni di lubrificazione. I sistemi di lubrificazione perma per scale mobili Gli esperti in soluzioni di lubrificazione I sistemi di lubrificazione perma per scale mobili Funzionamento senza problemi con ECOSY Il sistema di lubrificazione ad olio perma ECOSY è un metodo di manutenzione

Dettagli

IMPLANTOLOGIA DENTALE

IMPLANTOLOGIA DENTALE IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica VALORE DI UN SORRISO IL SORRISO È ESPRESSIONE DI VITA E SPECCHIO DEI SENTIMENTI. È IL MEZZO PIÙ SEMPLICE PER

Dettagli

Lava. Crowns & Bridges in ossido di zirconio. L innovazione tecnologica per la cosmesi dentale

Lava. Crowns & Bridges in ossido di zirconio. L innovazione tecnologica per la cosmesi dentale Lava Crowns & Bridges in ossido di zirconio L innovazione tecnologica per la cosmesi dentale Desidera restauri bianchi e luminosi, resistenti, totalmente biocompatibili e privi di metallo? pag 03 Il desiderio

Dettagli

Artroprotesi di Ginocchio. VenetoSportsMed

Artroprotesi di Ginocchio. VenetoSportsMed Artroprotesi di Ginocchio VenetoSportsMed Se il vostro ginocchio è severamente danneggiato dall artrosi potrebbe risultarvi difficile svolgere le semplici attività quotidiane come il camminare; il dolore

Dettagli

U.O. ORTOPEDIA e TRAUMATOLOGIA

U.O. ORTOPEDIA e TRAUMATOLOGIA 1/4 GENERALITA DELL INTERVENTO: La sostituzione protesica dell anca (PTA: Protesi Totale Anca) è una metodica utilizzata ormai da molti anni che consiste nel rimuovere le componenti articolari naturali

Dettagli

www.biomedimplant.com

www.biomedimplant.com IMPIANTO GCS MINI IMPIANTO MONOLITICO the innovative implant surface www.biomedimplant.com PROTOCOLLO DI INSERIMENTO IMPIANTO MONOLITICO GCS MINI CONNESSIONE Impianto monopezzo per l utilizzo di stabilizzazione

Dettagli

CASA DI CURA. Ortopedia traumatologia MONOSPECIALISTICA VILLA BIANCA LECCE

CASA DI CURA. Ortopedia traumatologia MONOSPECIALISTICA VILLA BIANCA LECCE Ortopedia traumatologia CASA DI CURA MONOSPECIALISTICA VILLA BIANCA LECCE STUDIO IN VITRO DI UNO STELO FEMORALE MODULARE ED ISOELASTICO CON INTEGRALE CONSERVAZIONE DEL COLLO DEL FEMORE L. ANTONELLI A.

Dettagli

CASA DI CURA VILLA SANDRA TERZA UNITA OPERATIVA COMPLICANZE IN CHIRURGIA ORTOPEDICA

CASA DI CURA VILLA SANDRA TERZA UNITA OPERATIVA COMPLICANZE IN CHIRURGIA ORTOPEDICA CASA DI CURA VILLA SANDRA TERZA UNITA OPERATIVA COMPLICANZE IN CHIRURGIA ORTOPEDICA IMPIANTI PROTESICI E OSTEOSINTESI La nostra C. di C. ospita numerosi pazienti sottoposti ad intervento di protesizzazione,

Dettagli

LOTTO N. 1 PROTESI D'ANCA PRIMARIA (Stelo retto non cementato)

LOTTO N. 1 PROTESI D'ANCA PRIMARIA (Stelo retto non cementato) ALL.4 SCHEDA OFFERTA LOTTO 1 LOTTO N. 1 PROTESI D'ANCA PRIMARIA (Stelo retto non cementato) PREVISIONI (n. di impianti annuali): totale n. 335 Ogni dispositivo deve essere in possesso dei requisiti tecnici

Dettagli

4 BIOFEEDBACK... 27 Obiettivo... 27 Tecnica... 28

4 BIOFEEDBACK... 27 Obiettivo... 27 Tecnica... 28 1 APPROCCIO ALL INTEGRITÀ BIOPSICOSOCIALE.......... 1 2 VALUTAZIONE DELLA PATOLOGIA SPECIFICA............ 3 Scopi della valutazione............................ 3 Contenuti della valutazione.........................

Dettagli

ANATOMIA DELL ANCA ~ 1 ~

ANATOMIA DELL ANCA ~ 1 ~ L intervento di artroprotesi totale d anca rappresenta uno dei maggiori successi della moderna ortopedia in grado di garantire il ripristino della funzionalità articolare, abolendo la sintomatologia dolorosa

Dettagli

Fratture dell Astragalo

Fratture dell Astragalo Fratture dell Astragalo FRATTURE Definizione Soluzione di continuo di un segmento osseo dovuto ad azione meccanica L energia di tale azione meccanica deve superare i limiti di elasticità e resistenza meccanica

Dettagli

CARTILAGINE ARTICOLARE

CARTILAGINE ARTICOLARE 2009 CARTILAGINE ARTICOLARE I Antonio Gigante Clinica Ortopedica Università Politecnica delle Marche Ancona - Italy CARTILAGINE ARTICOLARE Tessuto che ricopre le superfici articolari e grazie alle proprietà

Dettagli

Rivestimenti Protettivi Loctite Nordbak

Rivestimenti Protettivi Loctite Nordbak Rivestimenti Protettivi Loctite Nordbak Allungano la vita utile dei macchinari industriali Per rimandare le manutenzioni industriali più pesanti, Henkel offre una gamma completa di rivestimenti protettivi

Dettagli

COLLO-MIS. care for preservation

COLLO-MIS. care for preservation COLLO-MIS care for preservation "La prima esperienza clinica con lo stelo COLLO-MIS è altamente soddisfacente. I risultati di follow-up a breve termine sono molto promettenti". Dr. G. Rinaldi, Ospedale

Dettagli

Cause che richiedono il reimpianto

Cause che richiedono il reimpianto Cause che richiedono il reimpianto MOBILIZZAZIONE ASETTICA DELLA PROTESI Le cause possono essere meccaniche per mancanza di osteointegrazione tra osso ospite e protesi o biologiche per l usura di una componente

Dettagli

Informazioni per i pazienti per Prodisc -C, protesi di disco intervertebrale per la colonna cervicale.

Informazioni per i pazienti per Prodisc -C, protesi di disco intervertebrale per la colonna cervicale. Informazioni per i pazienti per Prodisc -C, protesi di disco intervertebrale per la colonna cervicale. Funzioni della colonna vertebrale Stabilità La colonna vertebrale umana costituisce l asse mobile

Dettagli

Nuovo metodo di preparazione del sito implantare

Nuovo metodo di preparazione del sito implantare 0476 0123 patented Nuovo metodo di preparazione del sito implantare ESPANSIONE OSSEA PROGRESSIVA CONDENSAZIONE OSSEA PROGRESSIVA ESPANSIONE OSSEA VERTICALE Soft Dilators, innovativi strumenti progressivi

Dettagli

Soluzioni per la Manutenzione Industriale

Soluzioni per la Manutenzione Industriale Soluzioni per la Manutenzione Industriale Validi miglioramenti nella manutenzione quotidiana Collaborando con i vostri tecnici, il team Henkel può aiutarvi a ottimizzare la manutenzione del vostro stabilimento.

Dettagli

ORTESI MODULARE PER UN RECUPERO GRADUALE DELL ATTIVITA QUOTIDIANA E SPORTIVA. Ing. Chiara Firenze

ORTESI MODULARE PER UN RECUPERO GRADUALE DELL ATTIVITA QUOTIDIANA E SPORTIVA. Ing. Chiara Firenze ORTESI MODULARE PER UN RECUPERO GRADUALE DELL ATTIVITA QUOTIDIANA E SPORTIVA Ing. Chiara Firenze Nei paesi occidentali, quasi tutte le persone hanno sofferto, o soffriranno almeno una volta, di disturbi

Dettagli

Ospedale Civile di Piacenza Piacenza

Ospedale Civile di Piacenza Piacenza Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico RENDICONTO ATTIVITÀ R.I.P.O. (Registro Regionale di Implantologia Protesica Ortopedica) Ospedale Civile di Piacenza Piacenza Reparto di ortopedia e traumatologia

Dettagli

economiche delle protesi d anca: un applicazione in regione Emilia

economiche delle protesi d anca: un applicazione in regione Emilia Aspetti metodologici delle valutazioni economiche delle protesi d anca: un applicazione in regione Emilia Romagna a Gian Luca Di Tanna Dipartimento di Igiene e Sanità Pubblica I Facoltà di Medicina & Chirurgia

Dettagli

PAGINA 1 DI 5 MOLYKOTE

PAGINA 1 DI 5 MOLYKOTE PAGINA 1 DI 5 MOLYKOTE CARATTERISTICHE Le lacche Molykote sono dispersioni di sostanze lubrificanti solide, come ad esempio il bisolfuro di molibdeno, e di resine leganti organiche o inorganiche finemente

Dettagli

SISTEMI D'ANCA MICROPORT 150803-1. Le seguenti lingue sono incluse in questa confezione:

SISTEMI D'ANCA MICROPORT 150803-1. Le seguenti lingue sono incluse in questa confezione: IT SISTEMI D'ANCA MICROPORT 150803-1 Le seguenti lingue sono incluse in questa confezione: Italiano (it) Per ulteriori lingue, visitare il nostro sito www.ortho.microport.com Quindi fare clic sull'opzione

Dettagli

ITIS OTHOCA ORISTANO I CUSCINETTI VOLVENTI. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08

ITIS OTHOCA ORISTANO I CUSCINETTI VOLVENTI. Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08 ITIS OTHOCA ORISTANO I CUSCINETTI VOLVENTI Prof. Ignazio Peddis A.S. 2007/08 I cuscinetti volventi Il cuscinetto volvente, detto anche cuscinetto a rotolamento, è un elemento posizionato tra il perno di

Dettagli

Il Paziente Ortopedico

Il Paziente Ortopedico Il Paziente Ortopedico Fratturato - Fratture vertebrali - Fratture di femore - Fratture di spalla In elezione - Protesi d anca - Protesi di ginocchio - Protesi di spalla Le fratture CAUSE Le fratture vertebrali

Dettagli

Il casco e le sue varianti

Il casco e le sue varianti Casco D+ Liceo Scientifico Statale Federico II Altamura Il casco e le sue varianti E il nostro progetto riguarda 1 L ELMETTO DA LAVORO Domanda: perché si è soliti non rispettare tale cartello?? PERCHE

Dettagli

Innovazioni nelle materie plastiche ad alte prestazioni. Una linea di prodotti in PTFE completa e all avanguardia.

Innovazioni nelle materie plastiche ad alte prestazioni. Una linea di prodotti in PTFE completa e all avanguardia. Innovazioni nelle materie plastiche ad alte prestazioni. Una linea di prodotti in PTFE completa e all avanguardia. All avanguardia: le nostre soluzioni in PTFE per l industria. Una linea di prodotti completa

Dettagli

Essendo la displasia un argomento molto complesso, questo scritto serve solo a dare un idea generale di ciò che è la displasia.

Essendo la displasia un argomento molto complesso, questo scritto serve solo a dare un idea generale di ciò che è la displasia. Displasia Essendo la displasia un argomento molto complesso, questo scritto serve solo a dare un idea generale di ciò che è la displasia. La displasia dell'anca è una anomalia di formazione e di sviluppo

Dettagli

STRATOS TM STRASBOURG SISTEMA DI OSTEOSINTESI TORACICA

STRATOS TM STRASBOURG SISTEMA DI OSTEOSINTESI TORACICA STRATOS TM STRASBOURG SISTEMA DI OSTEOSINTESI TORACICA STRATOS STRASBOURG Sistema di osteosintesi toracica* *Sviluppato in collaborazione con: Departimento di Chirurgia Toracica, Ospedale Universitario

Dettagli

Guida alla salute delle articolazioni dei gatti

Guida alla salute delle articolazioni dei gatti Guida alla salute delle articolazioni dei gatti Scopra i benefici di Cosequin per il suo gatto! NewVetline Prodotti veterinari COSEQUIN è un marchio depositato di Nutramax Laboratories, Inc. USA. NewVetline

Dettagli

CHIRURGIA PROTESICA DELL ANCA

CHIRURGIA PROTESICA DELL ANCA Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico HUMANITAS EDUCATIONAL CHIRURGIA PROTESICA DELL ANCA Unità Operativa di Chirurgia Protesica prof. L. Spotorno www.humanitas.it Un anca libera dal dolore,

Dettagli

Nuovi prodotti. Stampi per tranciatura 2014. Guide modulari. Guide compatte

Nuovi prodotti. Stampi per tranciatura 2014. Guide modulari. Guide compatte Nuovi prodotti Stampi per tranciatura 2014 5.8.3.1 Catalogo CD e lin Catalogo on Con il nuovo ampliamento di prodotti abbiamo voluto dare voce ai vostri desideri e consigli. Come fornitore sistematico

Dettagli

Dräger Polaris 600 Lampade scialitiche

Dräger Polaris 600 Lampade scialitiche Dräger Polaris 600 Lampade scialitiche La nostra lampada per sala operatoria è dotata di tecnologia all'avanguardia: Dräger Polaris 600 semplifica in modo percepibile la vostra giornata lavorativa, grazie

Dettagli

ImPIANtI dentali. LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine

ImPIANtI dentali. LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine ImPIANtI dentali LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine 1. Sorriso & funzione Nei rapporti di ogni giorno il sorriso ci aiuta a comunicare: è il miglior modo di dimostrare affetto, aiuta a socializzare,

Dettagli

Il centro è dotato di un area interamente climatizzata e costruito secondo tutti gli standard di edilizia sanitaria.

Il centro è dotato di un area interamente climatizzata e costruito secondo tutti gli standard di edilizia sanitaria. 1 Il Centro Medico, Medicalcontrol33, è una struttura privata che opera nel territorio dell alto Cosentino, con attività di diagnosi, fisioterapia e riabilitazione funzionale. Offre prestazioni che coniugano

Dettagli

CATENE INOX. Fra gli altri:

CATENE INOX. Fra gli altri: CATENE INOX Le catene in acciaio System Plast, sviluppate in collaborazione con i costruttori leader di impianti di imbottigliamento, sono prodotte con le più moderne e innovative tecnologie ad alta precisione

Dettagli

DELTA protegge le superfici. Avremmo un altra piccola proposta migliorativa: I Topcoat DELTA-MKS per superfici galvanizzate.

DELTA protegge le superfici. Avremmo un altra piccola proposta migliorativa: I Topcoat DELTA-MKS per superfici galvanizzate. DELTA protegge le superfici. Avremmo un altra piccola proposta migliorativa: I Topcoat DELTA-MKS per superfici galvanizzate. Il meglio nella galvanizzazione: I Topcoat DELTA-MKS. FILOSOFIA Le nuove tecnologie

Dettagli

L odontoiatria conservativa

L odontoiatria conservativa Gianfranco Politano L odontoiatria conservativa come ripariamo un dente cariato Una pubblicazione dello: L autore! Gianfranco Politano Laureato in odontoiatria e protesi dentale all universita di Modena

Dettagli

LA CHIRURGIA PROTESICA DELL ANCA DISPLASICA: PROBLEMI DI FEMORE

LA CHIRURGIA PROTESICA DELL ANCA DISPLASICA: PROBLEMI DI FEMORE LA CHIRURGIA PROTESICA DELL ANCA DISPLASICA: PROBLEMI DI FEMORE M. Formica, F. Sanguineti, A. Capuzzo, F. Franchin UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA IRCCS AOU SAN MARTINO IST GENOVA UO CLINICA ORTOPEDICA

Dettagli

MODULO DI INFORMAZIONE PER L INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

MODULO DI INFORMAZIONE PER L INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Intervento chirurgico proposto al Sig. / Sig.ra nato/a il a e residente a in via : PROTESISSAZIONE DELL ANCA DESTRA / SINISTRA (il paziente cerchi il lato da operare) Il presente modulo è da ritenersi

Dettagli

Digitale senza perdita di funzione.

Digitale senza perdita di funzione. IT Digitale senza perdita di funzione. DFP Protesica Funzionale Digitale DFP La sequenza odontotecnica di precisione Il termine DFP (Protesica Digitale Funzionale) significa per noi un procedimento ottimale

Dettagli

Impianto dentale ADVANCED

Impianto dentale ADVANCED Impianto dentale ADVANCED UN SISTEMA SEMPLICE MA AFFIDABILE LINEA IMPLANTARE INNOVATIVA GRANDI RISULTATI PICCOLI COSTI METODICA ESTREMAMENTE SEMPLIFICATA ADVANCED CON TRATTAMENTO MULTIPOR Il sistema implantare

Dettagli

esami sono stati eseguiti ed interpretati con una tecnica di studio ecografico non perfettamente idonea. Scopo di questa presentazione è quello di

esami sono stati eseguiti ed interpretati con una tecnica di studio ecografico non perfettamente idonea. Scopo di questa presentazione è quello di L ecografia delle anche: una review Giuseppe Atti Centro Marino Ortolani per la diagnosi e la terapia precoce della Lussazione Congenita delle Anche Azienda Ospedaliera Universitaria di Ferrara email:

Dettagli

CODICE CND DESCRIZIONE SPECIFICHE TECNICHE

CODICE CND DESCRIZIONE SPECIFICHE TECNICHE Dispositivi medici CODICE CND DESCRIZIONE SPECIFICHE TECNICHE Prezzo riferimento Mediana Note 1 Note 2 A010101 Aghi ipodermici sterili monouso G18 G 25 0,01 0,0109 [1] A010102 Aghi epicranici a farfalla

Dettagli

Protezione superficiale su misura: LPX and PUR Eco

Protezione superficiale su misura: LPX and PUR Eco Protezione superficiale su misura: LPX and PUR Eco Protezione superficiale Linoleum: LPX e PUR Eco Le protezioni superficiali delle pavimentazioni in linoleum proteggono il pavimento dallo sporco, agevolano

Dettagli

Maggiore efficienza per i motori elettrici. Cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C

Maggiore efficienza per i motori elettrici. Cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C Maggiore efficienza per i motori elettrici Cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C E l e v a t i v a n t a g g i p e r i l C l i e n t e I cuscinetti radiali rigidi a sfere Generation C... 35

Dettagli