REGIONE PUGLIA ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE PUGLIA ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI"

Transcript

1 AREA GE" IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE OPERATIVA (Do IL DI ETTORE DEL PATRIMONIO "lippis) Proposta n. Area Gestione Patrimonio **** ************ ******** **** ******** **** ************ ******** **** * REGIONE PUGLIA ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI IL DIRETTORE AM I STRATIVO Dott. Francese IS DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Deliberazione n i del -6 G I U IL DIRETTORE ANITARIO Dott. ssa R ORFIDO OGGETTO: Assistenza domiciliare oncologica a pazienti in fase avanzata e avanzatissima avviso pubblico indetto con delibera n. 2387/2010 costituzione albo aziendale delle associazioni di volontariato IL DIRETT Dott. Ni LE L'anno 2011, il giorno SE i del mese di qiu q " re in Bari, nella sede della A.S.L. al Lungomare Starita, n. 6; SEGRE ERIA DIREZIONALE Il presente provvedimento è trasmesso al collegio Sindacale e viene pubblicato sul sito web aziendale nel rispetto di quanto disposto dalla LR 40/2007 IL RESPON E DELLA SEGRETERIA IL DIRETTORE GENERALE Visto il D. Lgs. 30 dicembre 1992 n. 502 e successive integrazioni e modificazioni; - Vista la Legge Regionale n. 36; Vista la Legge Regionale n. 38; Vista la Legge Regionale n. 25; Vista la Legge Regionale n. 39; Vista la Deliberazione della Giunta Regionale n del Vista la Deliberazione della Giunta Regionale n del Si dichiara che il presente atto è copia conforme all'originale /' Esso è composto di n. fogli Bari, 6 GI 011 Il F n on D Ila e rio f oordinatore Il seguente provvedimento. ter a Direzionale L. :A Premesso: olella) Sulla base di conforme istruttoria della Direzione Operativa /U.O. HA ADOTTATO che, con DGR del , tra i progetti di piano finanziati dal Ministero della salute, è stato approvato quello relativo all'assistenza domiciliare in favore di pazienti oncologici in fase avanzata e avanzatissima; che, con DGR n del , è stato approvato uno schema di convenzione tipo, in cui vengono esplicitamente indicate le modalità di erogazione delle prestazioni sinallagmatiche da parte del committente e del concessionario a cui ciascuna Asl ha l'obbligo di uniformarsi per la stipula degli accordi con le varie associazioni di volontariato;

2 che, con delibera del Direttore Generale Asl Ba n del è stato indetto un avviso pubblico per la costituzione dell'albo aziendale delle associazioni di volontariato per l'affidamento del servizio di assistenza domiciliare specialistica in favore di pazienti oncologici in fase avanzata e avanzatissima, residenti nell'ambito territoriale della Asl di Bari; che il termine ordinario per la presentazione delle domande di accreditamento è scaduto nel ventesimo giorno successivo alla pubblicazione del bando sul Bur Puglia, avvenuta in data ; - che, nel suddetto termine, sono pervenute all'ufficio Protocollo di questa Area Gestione Patrimonio le istanze delle seguenti associazioni: AMOPUGLIA ONLUS, prot del ; FONDAZIONE OPERA SANTI MEDICI COSMA E DAMIANO BITONTO ONLUS prot del ; FONDAZIONE ANT ITALIA, prot del ASSOCIAZIONE "BUTTERFLY CURE PALLIATIVE DOMICILIARI", prot del ; che, con deliberazione del Direttore Generale n. 338 del 2011 è stato nominato il gruppo di lavoro, con il compito di provvedere allo scrutinio delle istanze di partecipazione pervenute, come innanzi indicate; che il gruppo di lavoro, in successive sedute riservate, ha proceduto all'esame delle istanze accertando il possesso, in capo a ciascuna delle associazioni, dei requisiti di accreditamento previsti dal bando (cfr. verbali nn. I e 2 del gruppo di lavoro, che si allegano al presente provvedimento per costituirne parte integrante e sostanziale). Accertato, pertanto, che le associazioni Amopuglia Onlus, Fondazione Opera Santi Medici Cosma e Damiano, Fondazione Ant Italia Onlus, Associazione Butterfly sono tutte in possesso dei requisiti richiesti dal bando, ai fini dell'inserimento nell'albo aziendale delle associazioni di volontariato. Ritenuto, per i suesposti motivi, di costituire l'albo aziendale delle associazioni di volontariato cui affidare il servizio di assistenza domiciliare oncologica per i pazienti in fase avanzata e avanzatissima, cui vengono iscritte le suindicate associazioni. Dato atto che la Direzione Generale procederà, successivamente, alla stipula delle convenzioni con le anzidette associazioni (che avranno durata annuale, rinnovabile per un ulteriore anno) ed alla individuazione, di concerto con i Direttori dei DDSSSS, dei criteri di assegnazione dei pazienti alle stesse. Acquisiti i pareri favorevoli del Direttore Amministrativo e del Direttore Sanitario AMOPUGLIA ONLUS Via E. Carafa, 68 Bari; FONDAZIONE OPERA SANTI MEDICI COSMA E DAMIANO ONLUS, P.zza Aurelio Marena, Bitonto; FONDAZIONE ANT ITALIA ONLUS Via Jacopo di Paolo, 36 Bologna; ASSOCIAZIONE "BUTTERFLY CURE PALLIATIVE DOMICILIARI"- Via Francesco Crispi, 108 Bari; di disporre la pubblicazione dell'albo delle associazioni di volontariato sul sito aziendale e sul BUR Puglia; di trasmettere il presente provvedimento, unitamente alle istanze di accreditamento, alla Direzione Generale, che provvederà alla stipula delle relative convenzioni (che avranno durata annuale rinnovabile per un ulteriore anno), ed alla individuazione, di concerto con i Direttori dei DDSSSS, dei criteri di assegnazione dei pazienti alle stesse 5) di notificare il presente provvedimento alle associazioni interessate. l sottoscritti attestano la legittimità e conformità del presente provvedimento alla vigente normativa regionale e nazionale 1C5zionaritstruttore ftkittssa4lat2sstngaro DELIBERA Per i motivi indicati in premessa, che qui si intendono integralmente riportati: di prendere atto dei verbali nn. 1 e 2 del gruppo di lavoro, incaricato con deliberazione n. 338 del 2011, che si allegano al presente provvedimento per costituirne parte integrante e sostanziale; di istituire l'albo aziendale delle associazioni di volontariato, cui affidare il servizio di assistenza domiciliare oncologica per pazienti in fase avanzata e avanzatissima, residenti nei Comuni ricompresi nell'ambito territoriale della Asl Provinciale di Bari, costituito dalle seguenti associazioni di volontariato: Il Direttore Area Getione Patrimonio Dott. *chele Filippis

3 ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI Lungomare Starita, Bari C.F e P.IVA Avviso pubblico per la costituzione dell'albo delle associazioni di volontariato verbale gruppo di lavoro VERBALE Il Gruppo di lavoro, nominato con delibera n.338/2011 ed insediatosi in data si è riunito in successive sedute riservate nei giorni , e ed ha proceduto all'esame di ciascuna delle istanze di accreditamento pervenute. Sono presenti: avv. Rachele Popolizio Dirigente amministrativo Area Patrimonio - Componente dott.ssa Vita Maria Simone - Dirigente Medico Direzione Sanitaria As1 Ba - Componente dott. Giuseppe Lonardelli Direttore DSS n. 6 - Componente Il gruppo di lavoro procede alla siglatura, su ogni pagina, di tutta la documentazione rinvenuta nelle buste contenti le istanze di accreditamento, come individuate nel verbale di insedian tento del , che si richiama. Quindi, dopo aver proceduto ad attenta lettura degli atti dell'avviso pubblico, il gruppo di lavoro procede allo scrutinio delle istanze pervenute al fine di accertare il possesso, in capo a ciascuna associazione, dei requisiti previsti dal bando, come di seguito 1. ASSOCIAZIONE AMOPUGLIA ONLUS L'Associazione Amopuglia Onlus, con sede sociale a Bari, alla via E. Carafa, 61/B, ha prodotto la seguente documentazione: - istanza di accreditamento sottoscritta 4;ial legale rappresentante sig.ra Agata Divella; - atto costitutivo rep /2009; - determinazione dirigenziale del Dirigente Ufficio "organizzazione assistenza ospedaliera e specialistica" Regione Puglia di concessione nulla osta all'iscrizione dell'associazione Amopuglia al registro regionale delle persone giuridiche; - schema di convenzione timbrato e sottoscritto dal presidente e legale rappresentante Agata Divella; - certificato di iscrizione all'anagrafe delle Onlus, rilasciato dalla Agenzia delle Entrate Direzione regionale della Puglia prot /2009 ; - curricula professionali dei medici: Roberto Dollini, Daniela Cagnazzo e Leoci Anna (non soci), dall'analisi dei quali si evince che due di essi hanno esperienza almeno triennale nel settore delle cure palliative. Non è stato prodotto il curriculum dell'associazione con indicazione delle attività svolte nell'ultimo triennio, né risulta documentata l'esperienza professionale ed operativa nel settore 1

4 posseduta dai singoli associati, tanto ai sensi delle note del Direttore Generale Asl Ba n /uorl del e dell'assessore Regionale alle Politiche per la Salute prot. 24/243/SP del Per quanto sopra, si rende opportuno richiedere integrazione documentale (curriculum dell'associazione con attività svolte nell'ultimo triennio, ovvero curricula dei singoli associati attestante esperienza professionale ed operativa posseduta nel settore nell'ultimo triennio) e si rinvia ogni determinazione in ordine all'accreditamento, all'esito di tale integrazione. FONDAZIONE OPERA SANTI MEDICI COSMA E DAMIANO BITONTO ONLUS La Fondazione Opera santi Medici Cosma e Damiano onlus con sede in Bitonto alla P.zza Aurelio Marena, 34, ha prodotto la seguente documentazione: - istanza di accreditamento sottoscritta dal presidente e legale rappresentante sac. Francesco Savino; - atto costitutivo rep /1993; - certificato di iscrizione al Registro Generale delle associazioni di volontariato della Regione Puglia (numero di iscrizione 562, decorrenza ); - relazione attività ADO, svolta dall'associazione opera Santi medici nel settore delle cure palliative; - curricula professionali dei dottori: Tommaso Fusaro, Doriana Lamanna, Pastanella Filomena, Francesco Savino, Anna Zaccheo (medici); Michele Galgani, Valentina Romano (psicologi); - curricula professionali del personale non medico: Traetta Angela (OSS); Viapiana Francesca (OSS); Muzio Barbara (OSS); Maria Grazia Minenna (OSS); Saverio Liso (OSS); Fascicolo Domenico (OSS); Cipriano Antonia(OSS); Anna Chimienti (OSS); Vacca Grazia, Maffei Anna, Balice Maria Antonietta, Pazienza Chiara, Grazia Palmieri, Cuoccio Vincenza, Patierno Paola (infermieri professionali). Per quanto sopra, la Fondazione Opera santi Medici Cosma e Damiano onlus è in possesso dei requisiti di accreditamento previsti dall'avviso pubblico Asl Bari ASSOCIAZIONE BUTTERFLY CURE PALLIATIVE DOMICILIARI L'associazione Butterfly Cure Palliative Domiciliari, con sede sociale in Bari alla Via F. Crispi, 108, ha prodotto la seguente dociunentazione: - istanza di accreditamento sottoscritta dal presidente e legale rappresentante sig. Francesco Aloè; - atto costitutivo n. reg 1832/2010; curriculum formativo e professionale di tutto il personale (associato e non) che sarà utilizzato nella gestione della commessa medici; Ferruccio Aloè; Angelica Calabrese; Mariangela Pellegrini; Bernardino Polieri psicologi: Rosanna Montanaro, Viviana Armenise; C) OSS: Pacifico Rosa, d) infermieri professionali: Cecilia Cipriani, Donata Raffaele; - elenco degli assistiti trattati dall'associazione Butterfly negli anni 2009 e

5 L'esperienza professionale dell'associazione è documentata da atti deliberativi dell'irccs "Istituto Tumori Giovanni Paolo II", Bari (del. 310 dell' e n. 117 del ). L'Associazione dichiara di aver predisposto la documentazione necessaria ai fini dell'accreditamento nel registro delle onlus. Per quanto sopra, l'associazione Butterfly è in possesso dei requisiti di accreditamento previsti dall'avviso pubblico Asl Bari 4. FONDAZIONE ANT ITALIA ONLUS LA Fondazione Ant Italia Onlus, con sede sociale in Via Jacopo di Paolo, 36 Bologna, ha prodotto la seguente documentazione: - statuto della fondazione; richiesta di partecipazione sottoscritta dal legale rappresentante; composizione del consiglio di amministrazione; atto notarile di trasformazione della Associazione Ant Onlus in Fondazione Ant Onlus, rep /21904; curriculum dell'associazione con elencazione dettagliata delle attività svolte negli ultimi tre anni; progetti seguiti "ODO ANT" dal 1985 al 2010, distribuiti per Regione (ivi compresi quelli della Regione Puglia); verbali dell'assemblea del collegio fondatori; curricula professionale degli operatori che saranno utilizzati nella gestione della commessa: medici; Laterza Caludia; Provenzano Alessandra, Simone Girolamo, Vincenzo Amendola, Pina Borrelli, Stefano Moramarco, Carnicella Aldo, Minervini Marco Ignazio, Sibilano Gennaro, De Leo Mari, Fardello Giuseppina, Palmiotto Cristina, Vincenzo Falco; psicologi: De marinis Annalisa, Rosaria Petronelli ; c) infermieri professionali: Capozzi Irene, Nanna Nicolangelo, Liuoce Pietro, Tommaso Mariani, Chiappa Angela, Marialuigia Ardito, Brindicci Michelangelo, De Chirico Luigi. Per quanto sopra, la Fondazione Ant Italia Onlus è in possesso dei requisiti richiesti dall'avviso pubblico. Letto, confermato e sottoscritto Dott. Giuseppe Lonardelli 17eed/(4' Avv. Rachele Popolizio ;) aptà- -Cf O Dott.ssa Vita Maria Simone 3

6 ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI Lungomare Starita, Bari C.F e P.IVA Avviso pubblico per la costituzione dell'albo delle associazioni di volontariato verbale gruppo di lavoro VERBALE N. 2 Il giorno alle ore si è nuovamente riunito il gruppo di lavoro, nominato con delibera n.338/2011 ed insediatosi in data , per la conclusione delle operazioni relative all'esame delle istanze di accreditamento pervenute in relazione all'avviso pubblico, indetto dalla Asl di Bari, per la costituzione dell'albo delle associazioni di volontariato cui affidare il servizio di assistenza domiciliare oncologica. Sono presenti: dott. Giuseppe Lonardelli Direttore DSS n. 6 - Componente avv. Rachele Popolizio Dirigente amministrativo Area Patrimonio - Componente dott.ssa Vita Maria Simone - Dirigente Medico Direzione Sanitaria Asl Ba - Componente Facendo seguito al precedente rerbale del gruppo di lavoro, che qui integralmente si richiama, si procede nella odierna seduta all'esame della documentazione integrativa presentata dalla onlus Amopuglia, per la quale il gruppo aveva rilevato la necessità di richiedere una integrazione documentale. Si fa presente che, con nota prot. n /uor5 del , l'area Gestione Patrimonio ha provveduto a richiedere alla Amopuglia Onlus la documentazione integrativa richiesta dal gruppo di lavoro (ossia, curriculum dell'associazione con attività svolte nell'ultimo triennio, ovvero curricula dei singoli associati attestante esperienza professionale e operativa posseduta nel settore nell'ultimo triennio). Con documentazione consegnata a mano presso l'ufficio protocollo dell'area Patrimonio (prot del ) e note fax prot 159/2011 del , integrata da successiva nota fax prot. 164/2011 la Amopuglia Onlus ha prodotto la documentazione richiesta, di seguito elencata: - Curriculum del presidente Agata Divella; - Curricula dei soci Cagnazzo Maria Daniela, Dollini Roberto e Raimondi Alessandra; - elenco soci Amopuglia Onlus. La suddetta documentazione è stata trasmessa ai componenti del Gruppo di lavoro con nota prot /uor5 del Il Gruppo di lavoro, esaminata la suddetta documentazione, ritiene sufficientemente comprovato il possesso, in capo alla Amopuglia Onlus, del requisito di esperienza professionale richiesto dall'avviso pubblico, come esplicitato nella nota dell'assessore Regionale alle Politiche per la Salute prot. 24/243/SP del Per quanto sopra, anche per l'associazione Amopuglia Onlus è acclarato il possesso dei requisiti di accreditamento previsti dall'avviso pubblico Asl Bari. 1

7 Pertanto, a conclusione delle operazioni, il gruppo di lavoro ritiene che le quattro associazioni partecipanti alla presente procedura (Fondazione Ant Italia Onlus, Fondzione Opera Santi medici Cosma e Damiano Onlus, Associazione Butterfly e Amopuglia Onlus) siano in possesso dei requisiti richiesti ai fini dell'inserimento nel costituendo albo delle associazioni di volontariato per lo svolgimento del servizio di assistenza domiciliare oncologica ai pazienti in fase avanzata e avanzatissima residenti nella Asl Provinciale di Bari. Il presente verbale viene trasmesso alla Direzione Generale, per il prosieguo di competenza. Le operazioni si concludono alle ore Letto, confermato e sottoscritto Dott. Giuseppe Lonardelli Avv. Rachele Popolizio Dott.ssa Vita Maria Simone fzu ti4a~l 2

ULTERIORt'SPES'_. g'esa COMPESSIVA '>toi PROROGA (6 MESI + 6 MESI) 011:( CAPITOLATO

ULTERIORt'SPES'_. g'esa COMPESSIVA '>toi PROROGA (6 MESI + 6 MESI) 011:( CAPITOLATO Proposta n. /AREA GESTIONE PATRIMONIO Repertorio Area G.R.F. IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE OPERATIVA: (Dott. Michele Filipvis) REGIONE PUGLIA ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI Visto,

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BAT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BAT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PRO VIN CIALlf>.f(~i).~. SIRACUSA. DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARI~ '-'z??~?::)/>, 0 \ AGO. LO l3 "<: 04~ Data

AZIENDA SANITARIA PRO VIN CIALlf>.f(~i).~. SIRACUSA. DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARI~ '-'z??~?::)/>, 0 \ AGO. LO l3 <: 04~ Data No..l.~'-'.J.. '-'.J..,..1...1 u.l'-"..l.~.lj.. }.. :.,.,./.. -"'> AZIENDA SANITARIA PRO VIN CIALlf>.f(~i).~. SIRACUSA "i ~ {0, ' ~"".#'.:.~H2 r" '~ DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARI~ '-'z??~?::)/>,

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 33 del 24-3-2016

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 33 del 24-3-2016 15408 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE PROGRAMMAZIONE ASSISTENZA OSPEDALIERA E SPECIALISTI- CA ACCREDITAMENTO 15 marzo 2016, n. 53 D.G.R. n. 485 del 13.03.2012. Corso Triennale di Formazione Specifica

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BAT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE SICILIANA N. 3334 DEL 19 luglio 2012 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: Approvazione verbali ed elenco degli idonei della selezione pubblica per il conferimento

Dettagli

REGIONE PUGLIA ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI

REGIONE PUGLIA ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI SEGRETERIA DIREZIONALE REGIONE PUGLIA ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Il presente provvedimento viene pubblicato sul sito web aziendale nel rispetto

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 373 DEL 13/06/2012

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 373 DEL 13/06/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 373 DEL 13/06/2012 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE ALLO SVOLGIMENTO

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

richiamato, in particolare, il disposto dell art. 6 della L.R. 4.2.1997, n.7 in materia di modalità di esercizio della funzione dirigenziale.

richiamato, in particolare, il disposto dell art. 6 della L.R. 4.2.1997, n.7 in materia di modalità di esercizio della funzione dirigenziale. 42172 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO PROGRAMMAZIONE ASSISTENZA OSPEDALIERA E SPECIALISTICA sulla base delle risultanze istruttorie come innanzi illustrate, letta la proposta formulata dai funzionari istruttori

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 9 del 26/01/2015

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 9 del 26/01/2015 COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 9 del 26/01/2015 OGGETTO: RINNOVO CONVENZIONE CON L'ASSOCIAZIONE VOLONTARIATO BARBARA ONLUS - PER IL SERVIZIO TRASPORTO

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 2014/00195 del 26/05/2014 al Collegio Sindacale

Dettagli

REGIONE SICILIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 652 Data 24/07/2015 OGGETTO: ALBO AZIENDALE DI AVVOCATI LIBERI PROFESSIONISTI ESTERNI Dimostrazione della compatibilità

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA SEZIONE P.A.O.S.A. Vista l art.18 del D.Lgs 196/03 Codice in materia di protezione dei dati personali

IL DIRIGENTE DELLA SEZIONE P.A.O.S.A. Vista l art.18 del D.Lgs 196/03 Codice in materia di protezione dei dati personali 6043 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE PROGRAMMAZIONE ASSISTENZA OSPEDALIERA E SPECIALISTICA ED ACCREDITAMENTO 29 gennaio 2016, n. 18 D.G.R. n. 1876 del 19.10.2015. Art. 3 legge n. 401/2000. Avviso

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE OPERATIVA tojv. REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA di BARI BARI

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE OPERATIVA tojv. REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA di BARI BARI IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE OPERATIVA tojv Proposta n. Repertorio Area G.R.F. Visto, esprime parere Visto, esprime parere *********************** IL DIRETTORE AM ISTRATIVO Francesco OLIS IL DIRETTORE

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale IL DIRETTORE GENERALE F.F. HA ADOTTATO

Deliberazione del Direttore Generale IL DIRETTORE GENERALE F.F. HA ADOTTATO !" #$% Deliberazione del Direttore Generale n. 402 del registro OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DEI SERVIZI DI TRASLOCO, FACCHINAGGIO E INVENTARIAZIONE,

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO. MACRIPO Dario Sindaco X BOTTAZZO Gianfranco. Vice Sindaco

COMUNE DI LIZZANO. MACRIPO Dario Sindaco X BOTTAZZO Gianfranco. Vice Sindaco COMUNE DI LIZZANO Provincia di Taranto ESTRATTO DAL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 250 del Reg. Data: 30/12/2015 OGGETTO: Contributo all ASSOCIAZIONE POLYAN ONLUS no profit per il progetto

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data. Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data. Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Nulla osta al trasferimento presso l Azienda USL Frosinone della dipendente Sig.ra Roberta Paniccia, CPS Infermiere. Esercizio 2015 Conto -----------------------------------------

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BAT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 122 DEL 07/04 /2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE AL TIROCINIO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 695 DEL 24/09/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 695 DEL 24/09/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 695 DEL 24/09/2014 OGGETTO: Avviso Pubblico di Selezione per

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE VENETO AZIENDA SANITARIA - U.L.S.S. N. 22 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 614 DEL 18.12.

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE VENETO AZIENDA SANITARIA - U.L.S.S. N. 22 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 614 DEL 18.12. SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE VENETO AZIENDA SANITARIA - U.L.S.S. N. 22 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 614 DEL 18.12.2008 O G G E T T O PROGETTO DI RICERCA SANITARIA FINALIZZATA ANALISI

Dettagli

ISTITUTO TUMORI GIOVANNI PAOLO II ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO B A R I

ISTITUTO TUMORI GIOVANNI PAOLO II ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO B A R I 1 ISTITUTO TUMORI GIOVANNI PAOLO II ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO B A R I Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la formulazione di una graduatoria per conferire incarichi a

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 686 del 28/11/2012 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI LA PUNTA Provincia di Catania C.F. 00453970873

COMUNE DI SAN GIOVANNI LA PUNTA Provincia di Catania C.F. 00453970873 COMUNE DI SAN GIOVANNI LA PUNTA Provincia di Catania C.F. 00453970873 - Servizio Igiene Sanita' - Farmacie - Staff del Sindaco Procedura comparativa per l affidamento a n. 3 tecnici dell'incarico per prestazioni

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 23 luglio 2013, n. 1407

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 23 luglio 2013, n. 1407 27945 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 23 luglio 2013, n. 1407 Legge regionale n.14 del 18/12/1991 - Riconoscimento regionale della FIDAS Associazione Dauna Donatori Volontari Sangue - Riapprovazione

Dettagli

Deliberazione del Commissario Straordinario

Deliberazione del Commissario Straordinario Comune di Gemmano PROVINCIA DI RIMINI PIAZZA ROMA N. 1-47855 GEMMANO (RN) TEL. 0541 85.40.60 / 85.40.80 FAX 0541 85.40.12 C.F. 82005670409 - P.IVA 01188110405 www.comune.gemmano.rn.it Deliberazione del

Dettagli

n. 580 del 31.12.2015 (Tit. di class. 01.04.03)

n. 580 del 31.12.2015 (Tit. di class. 01.04.03) AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI VARESE CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione é stata pubblicata nei modi di legge dal 28.01.2016 Varese, 28.01.2016 IL FUNZIONARIO DELEGATO

Dettagli

Dott. Renato Sambati - Neurologo; Dott. Giuseppe Albano - Psichiatra; Dott. Raffaele Maniglia - Psicologo.

Dott. Renato Sambati - Neurologo; Dott. Giuseppe Albano - Psichiatra; Dott. Raffaele Maniglia - Psicologo. 6111 Si ribadisce, inoltre, che i criteri di comportamento dei medici facenti parte dell Unità di Valutazione (UVA) rimangono quelli stabiliti con l atto n. 73/01. ADEMPIMENTI CONTABILI di cui alla L.R.

Dettagli

1 1 6 2 del. ti, y. I DIRIGENTI DELLA DIREZIONE OPERATIVA Proposta n. Repertorio Area G.R.F. IL DIRETTORE A M ISTRATIVO Dr.

1 1 6 2 del. ti, y. I DIRIGENTI DELLA DIREZIONE OPERATIVA Proposta n. Repertorio Area G.R.F. IL DIRETTORE A M ISTRATIVO Dr. I DIRIGENTI DELLA DIREZIONE OPERATIVA Proposta n. Repertorio Area G.R.F. Visto, esprime parere Visto, esprime parere ************************* IL DIRETTORE A M ISTRATIVO Dr. France 4IPPOLIS IL DIRETTORE

Dettagli

Città di Piazza Armerina Provincia Regionale di Enna SETTORE POLITICHE SOCIALI

Città di Piazza Armerina Provincia Regionale di Enna SETTORE POLITICHE SOCIALI REGISTRO INTERNO N. 60211 DATA 03/06/2011 Oggetto: Approvazione graduatoria definitiva relativa al bando di concorso generale anno 2010, per l'assegnazione di alloggi in locazione semplice nel Comune di

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 O G G E T T O RICORSO PRODOTTO AVANTI LA COMMISSIONE TRIBUTARIA PROVINCIALE DI VERONA. COSTITUZIONE IN

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

Consegna delle offerte: il giorno 26/06/2014, alle ore 12.00. Responsabile del procedimento è il dott. Ettore Massari.

Consegna delle offerte: il giorno 26/06/2014, alle ore 12.00. Responsabile del procedimento è il dott. Ettore Massari. 19940 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 75 del 12 06 2014 utilità, ex art. 16, comma 1, D.P.R. 327/2001 ed il rilascio del Decreto di Asservimento Coattivo in via d Urgenza (art.22 del D.P.R.

Dettagli

N. 117 Del 29/04/2016

N. 117 Del 29/04/2016 Piazza Duomo, 1 C.A.P. 80035 - C.F. 84003330630 - Partita I.V.A. : 01549321212 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 117 Del 29/04/2016 OGGETTO: Nomina membri della Commissione Pari Opportunità

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 180 DEL 27/02/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 180 DEL 27/02/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 180 DEL 27/02/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE DEGLI ATTI E RATIFICA

Dettagli

ritenuto di dover provvedere in merito trasmesso in copia all Assessore Regionale al Welfare;

ritenuto di dover provvedere in merito trasmesso in copia all Assessore Regionale al Welfare; 13865 ritenuto di dover provvedere in merito DETERMINA 1. di prendere atto di quanto espresso in narrativa, che qui si intende integralmente riportato; 2. di concedere il nulla osta all iscrizione nel

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli

COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli COMUNE DI POGGIOMARINO Provincia di Napoli COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 96 DEL 10/07/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITÀ SERVIZIO PROGRAMMAZIONE ASSISTENZA OSPEDALIERA E SPECIALISTICA E ACCREDITAMENTO PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DETERMINA DELLA ASL BA

ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DETERMINA DELLA ASL BA Regione Puglia ASL BA DETERMINA DELLA ASL BA SEGRETERIA DIREZIONALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione n 2 8 6 8 del 2 4 FEB. 2011 Il presente provvedimento viene pubblicato sul sito web aziendale

Dettagli

COMUNE DI FORLÌ. DETERMINAZIONE N. 2750 del 24/12/2015 OGGETTO: SERVIZIO POLITICHE DI WELFARE 00 - NESSUNA CLASSIFICAZIONE DI BILANCIO

COMUNE DI FORLÌ. DETERMINAZIONE N. 2750 del 24/12/2015 OGGETTO: SERVIZIO POLITICHE DI WELFARE 00 - NESSUNA CLASSIFICAZIONE DI BILANCIO 1 COMUNE DI FORLÌ SERVIZIO POLITICHE DI WELFARE DETERMINAZIONE N. 2750 del 24/12/2015 OGGETTO: CONFERMA ACCREDITAMENTO DEFINITIVO, AI SENSI DELLA D.G.R. N. 514/2009 E S.M.I., A FAVORE DI CASA DI RIPOSO

Dettagli

Avviso pubblico finalizzato all assegnazione dei lotti produttivi - Zona PIP in ampliamento. Esame osservazioni e/o memorie pervenute.

Avviso pubblico finalizzato all assegnazione dei lotti produttivi - Zona PIP in ampliamento. Esame osservazioni e/o memorie pervenute. COMUNE DI MOLFETTA PROVINCIA DI BARI Avviso pubblico finalizzato all assegnazione dei lotti produttivi - Zona PIP in ampliamento. Esame osservazioni e/o memorie pervenute. VERBALE N.6 L anno duemiladieci,

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

PARTE SECONDA. VISTA la DDS Agricoltura n. 153 del 30/04/2015, con la quale sono state ammesse a finanziamento n. 29 (ventinove) domande di aiuto;

PARTE SECONDA. VISTA la DDS Agricoltura n. 153 del 30/04/2015, con la quale sono state ammesse a finanziamento n. 29 (ventinove) domande di aiuto; 18971 PARTE SECONDA Atti regionali DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO AGRI COLTURA 5 maggio 2015, n. 160 Misura Investimenti Campagna 2014 2015. Piano Nazionale di Sostegno Vitivinicolo Reg. (CE) n.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del 19/04/2016 n. 63

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del 19/04/2016 n. 63 VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del 19/04/2016 n. 63 Oggetto: COPIA Contributo all'associazione Tumori Toscana Onlus per spettacolo di beneficenza Un Mistero di Sogni Avverati L'anno duemilasedici

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1026 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 233 DEL 15/09/2015 OGGETTO: LEGGE REGIONALE 16 MARZO 1994, N.11 ART.2 ACCERTAMENTO DEI REQUISITI

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE Settore Politiche Culturali Sociali e del Lavoro Servizio Politiche Sociali, Di Parità E Giovanili

PROVINCIA DI LECCE Settore Politiche Culturali Sociali e del Lavoro Servizio Politiche Sociali, Di Parità E Giovanili PROVINCIA DI LECCE Settore Politiche Culturali Sociali e del Lavoro Servizio Politiche Sociali, Di Parità E Giovanili AVVISO pubblico per la creazione di un elenco di figure professionali da cui attingere

Dettagli

IL DIRIGENTE DELL'AREA 5 dott.ssa Anna Dibennardo

IL DIRIGENTE DELL'AREA 5 dott.ssa Anna Dibennardo IL DIRIGENTE DELL'AREA 5 dott.ssa Anna Dibennardo VISTA la deliberazione consiliare 29 gennaio 2014 n.7 con la quale è stato approvato il "Regolamento per la installazione su aree pubbliche di chioschi

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197. Staff Generale - Personale

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197. Staff Generale - Personale COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 Staff Generale - Personale Determinazione n. 620 del 06/05/2014 Oggetto: AVVISO DI MOBILITA' VOLONTARIA ESTERNA PER

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53 del 09/05/2014 OGGETTO: Deliberazione di Giunta Regionale n. 2419/2013. Determinazione del Dirigente

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

Comune di Gemmano (RN)

Comune di Gemmano (RN) Comune di Gemmano (RN) C.F.82005670409 P.IVA 01188110405 PIAZZA ROMA N. 1-47855 GEMMANO (RN) P.E.C.: comune.gemmano@legalmail,it 0541 85.40.60 / 85.40.80 0541 85.40.12 Deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** Pubblicata sul sito istituzionale il 17/04/2012 - N.468 del Reg. COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 22 del Reg. del 21/03/2012 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CASTELGRANDE Provincia di Potenza

COMUNE DI CASTELGRANDE Provincia di Potenza COMUNE DI CASTELGRANDE Provincia di Potenza Prot. 14 Reg. n. 126 COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: INTEGRAZIONE PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI- TRIENNIO 2015/2017. ELENCO ANNUALE

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. AFFARI GENERALI

IL COORDINATORE UNICO S.C. AFFARI GENERALI ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000172 del 18/02/2016 - Atti U.O. Direzione Strategica Oggetto: DONAZIONE DELLA SOMMA DI 10.000,00 DA DESTINARE AL U.O. DI ONCOLOGIA PRESIDIO

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del Regione Lombardia ASL Monza e Brianza 007 ; 37 Deliberazione n. 711 Seduta del 3 0 NOV 2015 Attestazione del possesso dei requisiti di esercizio e accreditamento a seguito di SCIA con contestuale richiesta

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 454 del 13-7-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 454 del 13-7-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 454 del 13-7-2015 O G G E T T O Autorizzazione sperimentazione clinica (Comitato Etico per le Sperimentazioni Cliniche

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 82 DEL 10/02/2012

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 82 DEL 10/02/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 82 DEL 10/02/2012 OGGETTO: ACCETTAZIONE DONAZIONE N.2 COMPUTER

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 169 / Reg. Generale N. 1 57 /Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA DI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 167 DEL 29/04/2015 OGGETTO: Liquidazione delle differenze

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 14 DEL. 16/01/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE FREQUENTAZIONE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 466 DEL 22/04/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 466 DEL 22/04/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 466 DEL 22/04/2015 OGGETTO: Approvazione "Progetto di Sviluppo delle cure domiciliari

Dettagli

Servizio Gestione e Sviluppo Risorse Umane Interaziendale

Servizio Gestione e Sviluppo Risorse Umane Interaziendale Servizio Gestione e Sviluppo Risorse Umane Interaziendale OGGETTO: Attivazione di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per la realizzazione del Progetto Pianificazione e attuazione di

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 258 DEL. 07/07/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE AL TIROCINIO

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 76123 A N D

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE. 58 68346 16 novembre 2015 Seduta Pubblica

CONSIGLIO COMUNALE. 58 68346 16 novembre 2015 Seduta Pubblica CONSIGLIO COMUNALE Deliberazione del Consiglio Comunale NUMERO DI Registro Protocollo SEDUTA DEL 58 68346 16 novembre 2015 Seduta Pubblica L'anno duemilaquindici addì sedici del mese di novembre in Cremona,

Dettagli

Deliberazione del Commissario Straordinario

Deliberazione del Commissario Straordinario COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI PIAZZA ROMA N. 1-47855 GEMMANO (RN) TEL. 0541 85.40.60 / 85.40.80 FAX 0541 85.40.12 C.F. 82005670409 - P.IVA 01188110405 www.comune.gemmano.rn.it Deliberazione del

Dettagli

COMUNE DI TAIBON AGORDINO Provincia di Belluno

COMUNE DI TAIBON AGORDINO Provincia di Belluno COMUNE DI TAIBON AGORDINO Provincia di Belluno COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 del 30.04.2015 OGGETTO: Approvazione convenzione tra il Comune di Taibon Agordino e l Associazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI RAVENNA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 428 Ravenna, 16/07/2012 APPROVAZIONE VERBALE E GRADUATORIA DELLA COMMISSIONE ESAMINATRICE IN ESITO A AVVISO PER L'ASSEGNAZIONE

Dettagli

VISTI gli articoli 4 e 5 della L.R. n. 7/97; VISTA la Deliberazione G.R. n. 3261 del 28/7/98 e s.m.i.; VISTI gli artt. 4 e 16 del D.Lgs.

VISTI gli articoli 4 e 5 della L.R. n. 7/97; VISTA la Deliberazione G.R. n. 3261 del 28/7/98 e s.m.i.; VISTI gli artt. 4 e 16 del D.Lgs. Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 19 del 05 02 2015 4275 Di notificare il presente provvedimento: Sindaco del Comune di Mola di Bari (BA); Al Sindaco del Comune di Rutigliano (BA); Al Sindaco

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 656 DEL 12/09/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 656 DEL 12/09/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 656 DEL 12/09/2013 OGGETTO: LIQUIDAZIONE INDENNIZZO A FAVORE

Dettagli

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL 7 LUe. 2015

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL 7 LUe. 2015 004925 Deliberazione n. 410 Seduta del 30 GIÙ2015 Ammissione dei candidati al concorso pubblico, per titoli ed esami, per la formulazione di una graduatoria per la copertura a tempo indeterminato di n.

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 10 del 26/01/2015

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 10 del 26/01/2015 COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 10 del 26/01/2015 OGGETTO: RINNOVO CONVENZIONE CON L'ASSOCIAZIONE "VOLONTARIATO BARBARA" ONLUS - DI OCCHIOBELLO PER

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini VERBALE APPROVATO E SOTTOSCRITTO Comune di Cattolica Provincia di Rimini IL SINDACO Piero Cecchini IL SEGRETARIO COMUNALE Giuseppina Massara VERBALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE La presente deliberazione

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BAT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

N. 79 Del 08/07/2013

N. 79 Del 08/07/2013 Piazza Duomo, 1 C.A.P. 80035 - C.F. 84003330630 - Partita I.V.A. : 01549321212 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 79 Del 08/07/2013 OGGETTO: Modifica Tab. A Sez. A1 dell art. 66 del Regolamento

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme Prot. n. 5567/15 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 22 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BUDGET 2016

Dettagli

COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari

COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari COPIA DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N 191 del 20/06/2014 OGGETTO APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE DELLE AZIONI POSITIVE GIUGNO 2014 - MAGGIO 2016 AI SENSI DELL' ART.48 DEL

Dettagli

CONVENZIONE TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI E LA REGIONE PUGLIA

CONVENZIONE TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI E LA REGIONE PUGLIA CONVENZIONE TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BARI E LA REGIONE PUGLIA La Regione Puglia (C.F. 80017210727), con sede in Bari in Lungomare Nazario Sauro, 11, rappresentata dal dott.., nato a.( ) il.., nella

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA di BARI BARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Deliberazione n 0 2 4 6 del 9 FEB.

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA di BARI BARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. Deliberazione n 0 2 4 6 del 9 FEB. IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE OPERATIVA Proposta n. Repertorio Area G.R.F. Visto, esprime parere CO a C olteut ou C *********************** IL DIRETTORE A Fra. IL DIRETTORE S Alessandro INISTRATIVO LIS

Dettagli

COMUNE DI BITONTO. Provincia di Bari COPIA DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE. N. 156... del...23.11.2010. OGGETTO

COMUNE DI BITONTO. Provincia di Bari COPIA DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE. N. 156... del...23.11.2010. OGGETTO Si trasmette in copia l esecuzione a... Il Segretario Generale COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari COPIA DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE N. 156... del...23.11.2010. OGGETTO PIANO GENERALE DEGLI IMPIANTI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 99 DEL 13/02/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 99 DEL 13/02/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 99 DEL 13/02/2013 OGGETTO: Piano Regionale della Prevenzione

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 22 del 10-02-2011 REGIONE PUGLIA

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 22 del 10-02-2011 REGIONE PUGLIA 4178 REGIONE PUGLIA Allegato 1 Avviso Pubblico per l istituzione di un Elenco regionale degli Organismi di Controllo autorizzati ad effettuare i controlli sul corretto uso del Marchio Prodotti di Puglia

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 433 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 106 DEL 16/04/2015 OGGETTO: TRASFERIMENTO DELLA U.O.C. RISORSE UMANE PRESSO ALTRI LOCALI

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BAT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 117 del 20/08/2015

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 117 del 20/08/2015 Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 117 del 20/08/2015 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO AGRICOLTURA 5 agosto 2015, n.344 Rinnovo del riconoscimento allo stabilimento per l idoneità all elaborazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 187 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 48 DEL 03/03/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE ALL ESPLETAMENTO DEL TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO

Dettagli

Comune di Barlassina

Comune di Barlassina Comune di Barlassina Provincia di Milano VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 64 del 28/05/2009 OGGETTO: CONVENZIONE PER L'ACCOMPAGNAMENTO DI PERSONE IN DIFFICOLTA' CON L'ASSOCIAZIONE

Dettagli

OGGETTO: Applicazione Legge n. 190 del 23/12/2014 legge di stabilità 2015. Adeguamento indennità di esclusività Dott.ssa Daniela Soro.

OGGETTO: Applicazione Legge n. 190 del 23/12/2014 legge di stabilità 2015. Adeguamento indennità di esclusività Dott.ssa Daniela Soro. AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 386 DEL 16/09/2015 OGGETTO: Applicazione Legge n. 190

Dettagli

ISTITUTO TUMORI Giovanni Paolo II ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO. Deliberazione del Direttore Generale n.

ISTITUTO TUMORI Giovanni Paolo II ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO. Deliberazione del Direttore Generale n. ISTITUTO TUMORI Giovanni Paolo II ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Orazio Flacco, 65 70100 Bari Deliberazione del Direttore Generale n. 653 del registro OGGETTO: DIREZIONE. PRESA

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Prot. n. 16/SG 31/01/2012 COMUNE DI GRAGNANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 del 24-01-2012 OGGETTO: Atto di citazione della sig.ra Rinaldi Maria Rosaria avanti al Giudice di Pace di Gragnano.

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 93 19 maggio 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 93 19 maggio 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 93 19 maggio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Costituzione in giudizio nel ricorso avverso diniego istanza

Dettagli