Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti"

Transcript

1 Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti

2 2

3 Questo opuscolo La informa sulla Sua situazione assicurativa spiegandole se e in che misura Lei è coperto dall assicurazione secondo la legge federale sull assicurazione contro gli infortuni (LAINF). Le consigliamo di verificare la Sua copertura ogni volta che la Sua situazione lavorativa subisce un cambiamento. A questo scopo non esiti a contattare la Sua agenzia Suva al numero

4 L essenziale sulla Sua copertura assicurativa Lei è assicurato/a alla Suva Come dipendente di un azienda assicurata alla Suva, Lei beneficia come minimo della copertura contro gli infortuni e le malattie professionali. In caso di infortunio, provveda il più rapidamente possibile a notificare il caso alla Suva Se subisce un infortunio o contrae una malattia professionale, avverta immediatamente il Suo superiore diretto o la direzione, anche se non deve interrompere il lavoro. Un ritardo nella notifica può comportare la perdita delle prestazioni assicurative. I disoccupati devono annunciare il caso alla cassa disoccupazione competente. I lavoratori dipendenti, gli apprendisti e gli stagisti che lavorano almeno 8 ore settimanali presso lo stesso datore di lavoro sono assicurati obbligatoriamente contro gli infortuni sul lavoro, le malattie professionali e gli infortuni nel tempo libero. Gli occupati a tempo parziale che lavorano per meno di otto ore settimanali presso un datore di lavoro sono assicurati soltanto contro gli infortuni sul lavoro, le malattie professionali e gli infortuni lungo il tragitto casalavoro. Non godono di copertura assicurativa contro gli infortuni nel tempo libero. Inizio e fine della copertura assicurativa Per i lavoratori dipendenti occupati per almeno 8 ore settimanali, la copertura assicurativa inizia il giorno dell entrata in servizio prevista o effettiva, al più tardi nel momento in cui la persona inizia il tragitto per recarsi al lavoro. L assicurazione termina 30 giorni dopo l ultimo giorno di lavoro (periodo di proroga dell assicurazione), ovvero 30 giorni dopo la data in cui termina il diritto ad almeno la metà del salario o del reddito sostitutivo (indennità giornaliera in caso d infortunio, malattia ecc.). Per gli occupati a tempo parziale che lavorano meno di 8 ore settimanali presso lo stesso datore di lavoro, la copertura assicurativa inizia nel momento in cui la persona inizia il tragitto per recarsi al lavoro e termina con la cessazione dell attività lavorativa, ossia nel momento in cui la persona smette di lavorare e inizia il tragitto verso casa. Assicurazione convenzionale L'assicurazione mediante convenzione permette di prolungare l assicurazione contro gli infortuni non professionali fino ad un massimo di sei mesi. Ciò permette di evitare delle lacune assicurative che potrebbero verificarsi per esempio in caso di congedo non pagato. L assicurazione deve essere stipulata al più tardi il 30 giorno successivo a quello in cui cessa il diritto ad almeno la metà del salario. La stipulazione dell assicurazione mediante convenzione è semplice: può stipularla on line all indirizzo Internet Il premio ammonta a 45 franchi mensili. Assicurazione militare Le persone che prestano servizio militare beneficiano dall Assicurazione militare, la quale copre i danni alla salute subiti durante le attività di mantenimento della sicurezza e della pace a servizio della Confederazione, come il servizio militare e civile, la protezione civile, le attività del Corpo svizzero di aiuto umanitario, le missioni di pace e i buoni uffici. Per qualsiasi affezione che si manifesta durante il servizio occorre rivolgersi al medico di truppa o del corso. Dopo il servizio, invece, eventuali affezioni devono essere comunicate al medico civile, il quale provvede immediatamente a notificare il caso all Assicurazione militare. La notifica è necessaria per determinare la responsabiltà e il diritto a prestazioni. Per maggiori informazioni si rimanda al sito 4

5 Prestazioni assicurative In caso di infortunio o malattia professionale Lei ha diritto - in quanto persona assicurata alle seguenti prestazioni: Prestazioni sanitarie e rimborso delle spese cure mediche ambulatoriali o in ospedale (corsia comune), con libera scelta del medico spese di viaggio, trasporto e salvataggio indennizzo per i danni a oggetti che sostituiscono una parte del corpo o una sua funzione (ad esempio le protesi) mezzi ausiliari destinati a compensare un danno fisico o un deficit funzionale (ad esempio le protesi) riabilitazione globale presso le cliniche riabilitative della Suva a Bellikon e Sion Prestazioni in contanti Indennità giornaliera: l indennità giornaliera viene versata a partire dal 3 giorno successivo a quello dell infortunio ed è pari all 80 per cento dell ultimo guadagno assicurato prima dell infortunio, in proporzione al grado dell incapacità lavorativa. Rendita d invalidità: fino all 80 per cento del guadagno assicurato, in proporzione al grado di incapacità lavorativa. Assegno per grandi invalidi: se sono soddisfatte determinate condizioni definite dalla legge, l assicurato ha diritto anche all assegno per grandi invalidi. Indennità per menomazione dell integrità: prestazione unica in contanti per una menomazione importante e durevole dell integrità fisica o mentale, il cui ammontare dipende dalla gravità della menomazione. Rendita per superstiti: la vedova o il vedovo hanno diritto al 40 per cento, gli orfani di un solo genitore al 15 per cento, gli orfani di entrambi i genitori al 25 per cento e il coniuge divorziato avente diritto a rendita ad al massimo il 20 per cento del guadagno assicurato. L importo complessivo di queste rendite non può superare il 70 per cento del guadagno assicurato (90 per cento nel caso del coniuge divorziato avente diritto a rendita) Rendita complementare: se, oltre alla rendita della Suva, l assicurato percepisce anche una rendita dell AI o dell AVS, la somma delle due rendite non può superare il 90 per cento del guadagno annuale prima dell infortunio. Se tale somma si trova al di sotto di questo limite, la Suva integra la rendita dell AI o dell AVS fino a raggiungere al massimo il 90 per cento del guadagno assicurato la Suva eroga cioè una rendita complementare. Indennità di rincaro: i beneficiari di rendite d invalidità, rendite vedovili e rendite per orfani hanno diritto all indennità di rincaro. Il guadagno assicurato determinante per il calcolo dell indennità giornaliera è l ultimo salario percepito prima dell infortunio. Per calcolare le rendite ci si basa invece sul guadagno percepito nell anno prima dell infortunio. L importo massimo del guadagno assicurato è fissato dal Consiglio federale. Riduzione delle prestazioni assicurative In determinati casi le prestazioni per infortunio professionale e non professionale possono essere rifiutate o ridotte. Se l assicurato si è procurato le lesioni intenzionalmente non ha diritto a prestazioni assicurative (ad eccezione dell importo fisso previsto dalla legge come contributo alle spese di sepoltura in caso di suicidio). Se la persona assicurata si infortuna commettendo un delitto o un crimine, le prestazioni possono essere ridotte o anche rifiutate in casi particolarmente gravi. Per gli infortuni non professionali vale inoltre quanto segue: se la persona assicurata ha provocato l infortunio per negligenza grave, l indennità giornaliera viene ridotta per una durata di due anni al massimo dopo l infortunio. Se, invece, la persona assicurata subisce un infortunio perché si è esposta a un pericolo straordinario o ha compiuto un atto temerario deve aspettarsi, a seconda delle circostanze, il rifiuto di tutte le prestazioni assicurative o una riduzione delle prestazioni in contanti nella misura del 50 per cento. 5

6 Copertura assicurativa in caso di cambiamento della situazione lavorativa Copertura assicurativa per i lavoratori dipendenti occupati almeno 8 ore settimanali presso lo stesso datore di lavoro Cambiamento d impiego Entrata in servizio nel nuovo posto di lavoro entro 30 giorni. Durante il periodo di proroga della copertura (30 giorni), il lavoratore dipendente rimane assicurato contro gli infortuni presso l assicuratore LAINF del vecchio datore di lavoro. Al momento dell entrata in servizio nel nuovo posto di lavoro, diventa effettiva l assicurazione LAINF del nuovo datore di lavoro e il dipendente è automaticamente assicurato contro gli infortuni sul lavoro e nel tempo libero. Cambiamento d impiego Con 30 giorni di interruzione dell attività lucrativa (formazione, soggiorno all estero cessazione volontaria dell attività lavorativa ecc.). La copertura assicurativa termina allo scadere del periodo di proroga di 30 giorni. L assicurazione contro gli infortuni può essere prolungata per un periodo massimo di sei mesi consecutivi (cfr. capitoletto sull assicurazione convenzionale). Passaggio ad un attività lucrativa indipendente Le persone con un attività lucrativa indipendente non sottostanno all obbligo di assicurasi contro gli infortuni. Perciò, una volta terminato il periodo di proroga di 30 giorni, non sussiste più alcuna copertura assicurativa. Si consiglia l assicurazione facoltativa per imprenditori in modo da tutelarsi in caso di infortunio o malattia professionale e garantirsi il sostentamento in caso di infortunio grave. 6

7 Disoccupazione Nessuna attività lucrativa per un periodo di tempo indeterminato. Cessazione dell attività lucrativa Pensionamento ordinario o anticipato Le persone disoccupate che hanno diritto all indennità di disoccupazione sono obbligatoriamente assicurate contro gli infortuni alla Suva. La copertura assicurativa termina 30 giorni dopo la data fino alla quale la persona ha soddisfatto le condizioni che danno diritto all indennità di disoccupazione. Il premio dell assicurazione infortuni viene direttamente detratto dall indennità di disoccupazione. La copertura assicurativa termina allo scadere del periodo di proroga di 30 giorni. L assicurazione contro gli infortuni può essere prolungata per un periodo massimo di sei mesi consecutivi (cfr. assicurazione convenzionale). Una volta terminata l assicurazione convenzionale, si consiglia di stipulare un assicurazione infortuni individuale presso un assicuratore privato o una cassa malati. La copertura assicurativa termina allo scadere del periodo di proroga di 30 giorni. Per tutelarsi in caso di infortunio, si consiglia di stipulare un assicurazione infortuni individuale presso un assicuratore privato o una cassa malati. 7

8 Copertura assicurativa per lavoratori dipendenti occupati per meno di 8 ore settimanali presso lo stesso datore di lavoro Cambiamento d impiego Entrata in servizio nel nuovo posto di lavoro entro 30 giorni. Con la cessazione dell attività lucrativa non sussiste più alcuna copertura assicurativa fino all entrata in servizio presso il nuovo datore di lavoro. Dal momento dell entrata in servizio nel nuovo posto di lavoro, il dipendente è nuovamente assicurato contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. Si consiglia di mantenere comunque la propria assicurazione infortuni oppure di stipularne una (assicuratore privato o cassa malati). Cambiamento d impiego Con oltre 30 giorni di interruzione dell attività lucrativa (ferie non pagate, formazione, soggiorno all estero ecc.). Con la cessazione dell attività lucrativa non sussiste più alcuna copertura assicurativa fino all entrata in servizio presso il nuovo datore di lavoro. Dal momento dell entrata in servizio nel nuovo posto di lavoro, il dipendente è nuovamente assicurato contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. Per il periodo senza attività lucrativa si consiglia di mantenere la propria assicurazione oppure di stipularne una (assicuratore privato o cassa malati). Passaggio ad un attività lucrativa indipendente Le persone che esercitano un attività lucrativa indipendente non sottostanno all obbligo di assicurasi contro gli infortuni. Perciò, una volta terminato il periodo di proroga di 30 giorni, non sussiste più alcuna copertura assicurativa. Si consiglia l assicurazione facoltativa per imprenditori in modo da tutelarsi in caso di infortunio o malattia professionale e garantirsi il sostentamento in caso di infortunio grave. 8

9 Disoccupazione Nessuna attività lucrativa per un periodo di tempo indeterminato. Cessazione dell attività lucrativa Pensionamento ordinarinario o anticipato Le persone disoccupate che hanno diritto all indennità di disoccupazione sono obbligatoriamente assicurate contro gli infortuni alla Suva. La copertura assicurativa termina 30 giorni dopo la data fino alla quale la persona ha soddisfatto le condizioni che danno diritto all indennità di disoccupazione. Con la cessazione dell attività lucrativa non sussiste più alcuna copertura assicurativa. Si consiglia di mantenere la propria assicurazione individuale oppure di stipularne una presso un assicuratore privato o una cassa malati. Con la cessazione dell attività lucrativa non sussiste più alcuna copertura assicurativa. Per tutelarsi in caso di infortunio, si consiglia di stipulare un assicurazione infortuni individuale presso un assicuratore privato o una cassa malati. Il premio dell assicurazione infortuni viene direttamente detratto dall indennità di disoccupazione. 9

10 Vale la pena di chiarire per tempo la propria situazione. Perciò, in caso di domande, non esiti a contattarci al numero Saremo lieti di aiutarla, perché la Sua sicurezza ci sta a cuore. Consulti il nostro sito per maggiori informazioni: 10

11 11

12

13 Nota importante per i datori di lavoro Il datore di lavoro deve informare i propri dipendenti sulla loro assicurazione contro gli infortuni. Distribuendo questo opuscolo e fornendo eventuali informazioni integrative può considerare di avere assolto al proprio dovere d informazione per quanto riguarda la copertura dell assicurazione obbligatoria contro gli infortuni. È consigliabile chiedere ai dipendenti una conferma scritta con la quale attestano di avere ricevuto le informazioni (vedi sotto). Il sottoscritto/la sottoscritta conferma di avere ricevuto l opuscolo Suva, il quale contiene informazioni importanti sugli effetti e sulla durata dell assicurazione obbligatoria contro gli infortuni nonché su come prolungare l assicurazione infortuni in caso di necessità. Nome: Cognome: Luogo, data: Firma del dipendente: Nome e indirizzo dell azienda assicurata:

14 Il modello Suva I quattro pilastri della Suva La Suva è più che un assicurazione perché coniuga prevenzione, assicurazione e riabilitazione. Suva Casella postale, 6002 Lucerna Telefono Codice 2738.i Edizione: luglio 2013 La Suva è gestita dalle parti sociali: i rappresentanti dei datori di lavoro, dei lavoratori e della Confederazione siedono nel Consiglio di amministrazione. Questa composizione paritetica permette di trovare soluzioni condivise ed efficaci. Gli utili della Suva ritornano agli assicurati sotto forma di riduzioni di premio. La Suva si autofinanzia e non gode di sussidi.

Disoccupazione e infortunio L ABC dell assicurazione

Disoccupazione e infortunio L ABC dell assicurazione Disoccupazione e infortunio L ABC dell assicurazione Le persone disoccupate con diritto all'indennità di disoccupazione sono assicurate contro gli infortuni alla Suva. In caso di infortunio è opportuno

Dettagli

Assicurazione infortuni secondo la LAINF Compendio

Assicurazione infortuni secondo la LAINF Compendio Assicurazione infortuni secondo la LAINF Edizione 2016 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Assicurazione infortuni secondo la LAINF Assicurazione infortuni secondo la LAINF 3 Contenuto 1. Base legale

Dettagli

Informazioni per datori di lavoro e collaboratori Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni secondo la LAINF

Informazioni per datori di lavoro e collaboratori Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni secondo la LAINF per datori di lavoro e collaboratori Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni secondo la LAINF Prestazioni di cura e rimborso delle spese Indennità giornaliera Rendita d invalidità Indennità per

Dettagli

Guida all assicurazione sociale per i dipendenti. Edizione 2015

Guida all assicurazione sociale per i dipendenti. Edizione 2015 Guida all assicurazione sociale per i dipendenti Edizione 2015 Indice Introduzione...3 Cambiamento di impiego...4 Disoccupazione...6 Congedo non pagato, perfezionamento professionale, soggiorni linguistici,

Dettagli

La copertura assicurativa della Suva Una breve panoramica

La copertura assicurativa della Suva Una breve panoramica La copertura assicurativa della Suva Una breve panoramica Assicurato a titolo obbligatorio o facoltativo Protezione dagli infortuni e assicurazione contro gli infortuni un obbligo di cui tutti beneficiano

Dettagli

Assicurazione infortuni obbligatoria (LAINF) Base legislativa e possibili integrazioni

Assicurazione infortuni obbligatoria (LAINF) Base legislativa e possibili integrazioni Assicurazione infortuni obbligatoria (LAINF) Base legislativa e possibili integrazioni Assicurazione infortuni obbligatoria (LAINF)/ L assicurazione obbligatoria contro gli infortuni (LAINF) protegge dipendenti

Dettagli

Validità e durata dell assicura zione obbligatoria contro gli infortuni Assicurazione mediante convenzione

Validità e durata dell assicura zione obbligatoria contro gli infortuni Assicurazione mediante convenzione Validità e durata dell assicura zione obbligatoria contro gli infortuni Assicurazione mediante convenzione Sommario 1. Assicurazione contro gli infortuni professionali (AIP) 3 2. Assicurazione contro gli

Dettagli

Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale

Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale Assicurazione militare Assicurati a titolo professionale Le agenzie Suva/AM sul territorio Suva Genève Assurance militaire Rue Ami-Lullin 12, Case postale 3949, 1211 Genève 3, Tel. 022 707 85 55 Competente

Dettagli

Calcolo e pagamento dell indennità giornaliera

Calcolo e pagamento dell indennità giornaliera Calcolo e pagamento dell indennità giornaliera 1. Basi 2. Come calcola la Suva l indennità giornaliera? 1.1 Il guadagno assicurato massimo ammonta a 126 000 franchi all anno. 1.2 L indennità giornaliera

Dettagli

INFORMAZIONE ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SECONDO LA LAINF Valida dal 2012

INFORMAZIONE ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SECONDO LA LAINF Valida dal 2012 INFORMAZIONE ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SECONDO LA LAINF Valida dal 2012 Basi legali dell assicurazione LAINF/LPGA Persone assicurate obbligatoriamente Le basi legali dell assicurazione sono costituite

Dettagli

Occupato temporaneamente all estero. Assicurato alla Suva

Occupato temporaneamente all estero. Assicurato alla Suva Occupato temporaneamente all estero Assicurato alla Suva Infortuni all estero: quando sono coperti dalla Suva? Se sono soddisfatte le condizioni indicate di seguito, chi lavora per un azienda assicurata

Dettagli

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/

Assicurazioni sociali. Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ ssicurazioni sociali Informazioni utili sulla sicurezza sociale/ Sistema previdenziale in Svizzera Stato gennaio 2015 Cerchia delle persone assicurate Prestazioni Basi per il calcolo dell importo delle

Dettagli

1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale

1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale 1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale La previdenza statale, nell ambito dell AVS/ AI, garantisce il minimo di sussistenza a tutta la popolazione. 1. Contesto In Svizzera la previdenza

Dettagli

Disposizioni generali d assicurazione Edizione 01.01.2013. Business One Assicurazione contro gli infortuni secondo la LAINF

Disposizioni generali d assicurazione Edizione 01.01.2013. Business One Assicurazione contro gli infortuni secondo la LAINF Disposizioni generali d assicurazione Edizione 01.01.2013 Business One Assicurazione contro gli infortuni secondo la LAINF Sommario 1. Persone assicurate 3 2. Estensione della copertura assicurativa 3

Dettagli

Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro.

Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro. Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro. Cambiamento nella vita professionale. La previdenza dopo lo scioglimento del rapporto di lavoro. Inizio

Dettagli

Sistema bonus malus Assicurazione infortuni non professionali

Sistema bonus malus Assicurazione infortuni non professionali Sistema bonus malus Assicurazione infortuni non professionali Basi e applicazione del SBM 07 Il sistema bonus malus per l assicurazione infortuni non professionali (SBM 07) fissa l importo dei premi per

Dettagli

Guida all assicurazione sociale per i datori di lavoro. Edizione 2016

Guida all assicurazione sociale per i datori di lavoro. Edizione 2016 Guida all assicurazione sociale per i datori di lavoro Edizione 2016 Indice Introduzione...3 sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (LAVS)...4 sull assicurazione per l invalidità (LAI)...5

Dettagli

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Prestazioni Assicurati/Aventi diritto Basi per calcolare l ammontare delle prestazioni per cura, assistenza, guarigione AVS/AI Sono assicurate

Dettagli

Svolge un attività indipendente? Consigli per accertare lo stato di indipendente

Svolge un attività indipendente? Consigli per accertare lo stato di indipendente Svolge un attività indipendente? Consigli per accertare lo stato di indipendente Non è sempre facile riconoscere a prima vista un attività indipendente Ha intenzione di mettersi in proprio? Assegna dei

Dettagli

Guida all assicurazione sociale per i datori di lavoro. Edizione 2015

Guida all assicurazione sociale per i datori di lavoro. Edizione 2015 Guida all assicurazione sociale per i datori di lavoro Edizione 2015 Indice Introduzione...3 sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (LAVS)...4 sull assicurazione per l invalidità (LAI)...

Dettagli

HOTELA Assicurazioni SA. Compendio

HOTELA Assicurazioni SA. Compendio 01.2010 HOTELA Assicurazioni SA Compendio Rue de la Gare 18, Case postale 1251, 1820 Montreux 1, Tél. 021 962 49 49, www.hotela.ch Indice I. Base legale dell assicurazione 1 II. Persone assicurate 1 Persone

Dettagli

6.02 Stato al 1 gennaio 2010

6.02 Stato al 1 gennaio 2010 6.02 Stato al 1 gennaio 2010 Indennità in caso di maternità Aventi diritto 1 Hanno diritto all indennità di maternità le donne che al momento della nascita del bambino: esercitano un attività lucrativa

Dettagli

Assicurato in tutto il mondo Buon viaggio con la copertura assicurativa Suva per gli infortuni non professionali all estero

Assicurato in tutto il mondo Buon viaggio con la copertura assicurativa Suva per gli infortuni non professionali all estero Assicurato in tutto il mondo Buon viaggio con la copertura assicurativa Suva per gli infortuni non professionali all estero L assicurazione contro gli infortuni non professionali all estero Condizioni

Dettagli

Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni LAINF

Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni LAINF 6.05 Stato al 1 gennaio 2008 Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni LAINF Obbligo d assicurazione per salariati in Svizzera 1 Tutti i salariati occupati in Svizzera devono essere assicurati contro

Dettagli

Determinazione dei premi Assicurazione contro gli infortuni professionali e non professionali

Determinazione dei premi Assicurazione contro gli infortuni professionali e non professionali Determinazione dei premi Assicurazione contro gli infortuni professionali e non professionali I rami assicurativi LAINF La legge federale sull assicurazione contro gli infortuni (LAINF) prevede tre rami

Dettagli

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità 6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le donne che esercitano un attività lucrativa hanno diritto all indennità di maternità

Dettagli

Assicurazioni di persone Infortuni, obbligatoria LAINF, complementare LAINF. I rischi del mestiere sono reali, ma si possono anticipare

Assicurazioni di persone Infortuni, obbligatoria LAINF, complementare LAINF. I rischi del mestiere sono reali, ma si possono anticipare Assicurazioni di persone Infortuni, obbligatoria, complementare I rischi del mestiere sono reali, ma si possono anticipare Assicurazioni di persone Vaudoise Una migliore copertura infortuni per migliori

Dettagli

Cassa Disoccupazione CRISTIANO SOCIALE. Informazioni generali

Cassa Disoccupazione CRISTIANO SOCIALE. Informazioni generali Cassa Disoccupazione CRISTIANO SOCIALE Informazioni generali sull assicurazione contro la disoccupazione 1. Disdetta del rapporto di lavoro 2. Annuncio 3. Diritto alle indennità 4. Informazioni varie 1.

Dettagli

Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal)

Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera Secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione gennaio 2009 (versione 2013) Ente assicurativo:

Dettagli

Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione: gennaio 2014 (versione luglio 2015) Ente assicurativo: Sanitas Assicurazioni private SA

Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione: gennaio 2014 (versione luglio 2015) Ente assicurativo: Sanitas Assicurazioni private SA Assicurazione contro la perdita di guadagno Assicurazione collettiva d indennità giornaliera secondo la Legge federale sul contratto d assicurazione (LCA) Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione:

Dettagli

Condizioni Generali (CGA)

Condizioni Generali (CGA) Condizioni Generali (CGA) Assicurazione contro gli infortuni a complemento della LAINF (LAIC) per il personale Edizione 07.2006 8001022 10.09 WGR 040 I Sommario L Assicurazione contro gli infortuni a complemento

Dettagli

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA

Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA sozialversicherungen der Schweiz ASSICURAZIONI SOCIALI DELLA SVIZZERA Sicurezza sociale. Ecco come siete assicurati in Svizzera secondo la legge. (Stato: gennaio 2015) Prestazioni Assicurazione per la

Dettagli

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro Previdenza statale Informazioni utili sul 1 pilastro Assicurazione per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (AVS/AI) in Svizzera Stato gennaio 2012 Sommario Il 1 pilastro nel sistema previdenziale

Dettagli

Assicurazioni di persone Infortuni obbligatoria LAINF, complementare LAINF. I rischi del mestiere sono reali, ma si possono anticipare

Assicurazioni di persone Infortuni obbligatoria LAINF, complementare LAINF. I rischi del mestiere sono reali, ma si possono anticipare Assicurazioni di persone Infortuni obbligatoria, complementare I rischi del mestiere sono reali, ma si possono anticipare Assicurazioni di persone Vaudoise Una migliore copertura infortuni per migliori

Dettagli

Assicurazione in complemento alla LAINF per le aziende

Assicurazione in complemento alla LAINF per le aziende Assicurazione in complemento alla LAINF per le aziende Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2015 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione sul prodotto Informazione sul

Dettagli

Le prestazioni Suva in caso di invalidità

Le prestazioni Suva in caso di invalidità Le prestazioni Suva in caso di invalidità Il presente opuscolo informa sulle prestazioni alle quali hanno diritto gli assicurati Suva se dopo un infortunio permangono postumi permanenti. Le agenzie della

Dettagli

Edizione 2006 Condizioni generali d assicurazione (cga) per l assicurazione complementare alla lainf Helsana Business Accident

Edizione 2006 Condizioni generali d assicurazione (cga) per l assicurazione complementare alla lainf Helsana Business Accident Il gruppo Helsana comprende Helsana Assicurazioni SA, Helsana Assicurazioni integrative SA, Helsana Infortuni SA, Avanex Assicurazioni SA, Progrès Assicurazioni SA, Sansan Assicurazioni SA e Maxi.ch Assicurazioni

Dettagli

Assicurazioni di persone per la vostra azienda Soluzioni previdenziali e assicurative da un solo fornitore

Assicurazioni di persone per la vostra azienda Soluzioni previdenziali e assicurative da un solo fornitore Assicurazioni di persone per la vostra azienda Soluzioni previdenziali e assicurative da un solo fornitore Assicurazioni di persone una vasta copertura Voi siete responsabili della vostra impresa e dei

Dettagli

Assicurazione complementare contro gli infortuni LCA Condizioni generali di assicurazione (CGA)

Assicurazione complementare contro gli infortuni LCA Condizioni generali di assicurazione (CGA) Assicurazione complementare contro gli infortuni LCA Condizioni generali di assicurazione (CGA) Edizione 2014 Assicurazione complementare contro gli infortuni LCA Condizioni generali di assicurazione (CGA)

Dettagli

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro/

Previdenza statale. Informazioni utili sul 1 pilastro/ Previdenza statale Informazioni utili sul 1 pilastro/ Assicurazione per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (AVS/AI) in Svizzera Stato gennaio 2015 Sommario Il 1 pilastro nel sistema previdenziale

Dettagli

Condizioni aggiuntive per l assicurazione indennità gior naliera (B, BI, C, CI) ai sensi della legge sull assicurazione malattie (CAA/LAMal)

Condizioni aggiuntive per l assicurazione indennità gior naliera (B, BI, C, CI) ai sensi della legge sull assicurazione malattie (CAA/LAMal) Condizioni aggiuntive per l assicurazione indennità gior naliera (B, BI, C, CI) ai sensi della legge sull assicurazione malattie (CAA/LAMal) Edizione 1.7.2005 www.egk.ch Condizioni aggiuntive per l assicurazione

Dettagli

21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN

21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN 21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN Inhalt Decisione sulle prestazioni 1 Domanda definitiva 1 Verifica della decisione sulle prestazioni 2 Contributo di risparmio LPP

Dettagli

Previdenza professionale delle persone disoccupate secondo la LADI e la LPP

Previdenza professionale delle persone disoccupate secondo la LADI e la LPP Dipartimento federale dell'economia DFE EDIZIONE 2009 716.201 i Informazione complementare all Info-Service Disoccupazione Un opuscolo per i disoccupati Previdenza professionale delle persone disoccupate

Dettagli

Regolamento Scala. Previdenza professionale 2015

Regolamento Scala. Previdenza professionale 2015 Regolamento Scala Previdenza professionale 2015 Indice Introduzione Articolo 1 Scopo 2 Articolo 2 Gestione 2 Disposizioni e termini generali Articolo 3 Persone da assicurare 3 Articolo 4 Età/Età di pensionamento

Dettagli

Ingresso e soggiorno in Europa

Ingresso e soggiorno in Europa Ingresso e soggiorno in Europa CH-4501 Soletta Dornacherstrasse 28A Casella postale 246 Telefono 032 346 18 18 Telefax 032 346 18 02 info@ch-go.ch www.ch-go.ch Indice Introduzione... 3 1. Entrata in Europa...

Dettagli

Helsana non vi abbandona.

Helsana non vi abbandona. Helsana non vi abbandona. Affidabile competente impegnata. Copertura assicurativa su misura grazie a soluzioni modulari. Assicuriamo le aziende e i loro collaboratori contro le conseguenze di malattia

Dettagli

CGA. Assicurazione complementare LAINF

CGA. Assicurazione complementare LAINF CGA (Condizioni generali del contratto d assicurazione) Visana Assicurazioni SA Valide dal 2008 Assicurazione complementare LAINF Indice Pagina 3 3 5 10 11 12 13 1 Basi generali del contratto 2 Inizio

Dettagli

Salary LAMal Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal)

Salary LAMal Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Salary LAMal Assicurazione facoltativa d indennità giornaliera secondo la Legge federale sull assicurazione malattie (LAMal) Condizioni generali d assicurazione (CGA) Edizione settembre 2006 (versione

Dettagli

Portrait. Contributi e prestazioni. Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni

Portrait. Contributi e prestazioni. Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni Portrait Contributi e prestazioni Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni Sono determinanti le disposizioni del Regolamento Berna, febbraio 2008 I nostri Piani delle

Dettagli

Promemoria. Assicurazioni

Promemoria. Assicurazioni Promemoria Assicurazioni Giocatori tesserati Regio League Swiss Ice Hockey Association, Hagenholzstrasse 81, P.O. Box, CH-8050 Zürich Pagina 1 su 6 1. Indice Indice 2 Introduzione 2 1. Assicurazione delle

Dettagli

La mia cassa pensione

La mia cassa pensione La mia cassa pensione 2015 GastroSocial la sua cassa pensione L esercizio nel quale lavora è assicurato presso la Cassa pensione GastroSocial. La cassa opera nel rispetto delle disposizioni della Legge

Dettagli

La salute ha tante sfaccettature

La salute ha tante sfaccettature La salute ha tante sfaccettature La nostra offerta assicurativa: protezione ottimale per ogni azienda. Helsana Business Salary Oggetto Indennità giornaliera di malattia secondo la LCA Malattia Parto (solo

Dettagli

Pension Fund GF Machining Solutions. Regolamento della previdenza 2016

Pension Fund GF Machining Solutions. Regolamento della previdenza 2016 Pension Fund GF Machining Solutions Regolamento della previdenza 2016 Pension Fund GF Machining Solutions Regolamento della previdenza In caso di litigio, fa fede il testo del regolamento tedesco. Edizione

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

Regolamento di previdenza

Regolamento di previdenza emanato dalla Commissione amministrativa il maggio 0 vista la legge sulla Cassa pensioni dei Grigioni (LCPG) I. In generale Art. La Cassa pensioni dei Grigioni (Cassa pensioni) offre ai suoi assicurati

Dettagli

Il vostro capitale più grande e più importante: I collaboratori della vostra impresa.

Il vostro capitale più grande e più importante: I collaboratori della vostra impresa. Il vostro capitale più grande e più importante: I collaboratori della vostra impresa. Una guida sulla previdenza professionale (secondo pilastro): Assicurazione obbligatoria contro gli infortuni secondo

Dettagli

Assicurazioni secondo la LAMal

Assicurazioni secondo la LAMal Assicurazioni secondo la LAMal Regolamento Edizione 01. 2015 Indice I Disposizioni comuni 1 Validità 2 Adesione / ammissione 3 Sospensione della copertura del rischio d infortunio 4 Effetti giuridici della

Dettagli

Regolamento per la previdenza professionale della cassa pensione pro

Regolamento per la previdenza professionale della cassa pensione pro Regolamento per la previdenza professionale della cassa pensione pro validi dallo 31.12.2012 cassa pensione pro Bahnhofstrasse 4 Casella postale 434 CH-6431 Svitto t + 41 41 817 70 10 f + 41 41 817 70

Dettagli

Legge federale sull assicurazione contro gli infortuni

Legge federale sull assicurazione contro gli infortuni Legge federale sull assicurazione contro gli infortuni (LAINF) 832.20 del 20 marzo 1981 (Stato 1 gennaio 2013) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo 34 bis della Costituzione

Dettagli

Per vivere serve coraggio

Per vivere serve coraggio Per vivere serve coraggio «Il successo non è mai definitivo, così come non lo sono le sconfitte. Ciò che conta è il coraggio di andare avanti.» La Suva è al vostro fianco Molti lavoratori sono esposti

Dettagli

2.09 Stato al 1 gennaio 2013

2.09 Stato al 1 gennaio 2013 2.09 Stato al 1 gennaio 2013 Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere In generale 1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Nuove tipologie di investimento per la previdenza

Nuove tipologie di investimento per la previdenza Nuove tipologie di investimento per la previdenza IL GRUPPO BALOISE Solidità dal 1863 (150 anni) Alto tasso di solvibilità al 277% Capitale proprio di 4,1 Mrd. CHF Rating: A- (S&P) Una delle maggiori compagnie

Dettagli

Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA

Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA Valido dal 1 o gennaio 2015 Indice Art. 1 Regolamento

Dettagli

Legge federale sull assicurazione per l invalidità (LAI) (6 a revisione AI, secondo pacchetto di misure)

Legge federale sull assicurazione per l invalidità (LAI) (6 a revisione AI, secondo pacchetto di misure) Decisioni del Consiglio degli Stati del 19.12.2011 Proposte della Commissione del Consiglio nazionale dell 11.10.2012 (minoranza: rinvio al Consiglio federale) Legge federale sull assicurazione per l invalidità

Dettagli

FISSATE LE BASI PER IL VOSTRO FUTURO LA PREVIDENZA SOCIALE IN SVIZZERA

FISSATE LE BASI PER IL VOSTRO FUTURO LA PREVIDENZA SOCIALE IN SVIZZERA 2015 FISSATE LE BASI PER IL VOSTRO FUTURO LA PREVIDENZA SOCIALE IN SVIZZERA IL MODELLO UNICO A TRE PILASTRI Previdenza statale, professionale e individuale. Il modello a tre pilastri è la flessibile risposta

Dettagli

INDICE ALFABETICO. DOSSIER 2011 Keiser Verlag Lucerna

INDICE ALFABETICO. DOSSIER 2011 Keiser Verlag Lucerna INDICE ALFABETICO DOSSIER 2011 Keiser Verlag Lucerna 153 153 2 pilastro 126 3 O Pilastro 126 Assicurazione militare 124 Assicurazione obbligatorie 2 Assicurazioni complementari 76 Abitazione familiare

Dettagli

Informazioni per i clienti e Condizioni generali di assicurazione Complemento all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni

Informazioni per i clienti e Condizioni generali di assicurazione Complemento all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni Informazioni per i clienti e Complemento all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni Spese di cura Indennità giornaliera Indennizzo per menomazione dell integrità Rendita d invalidità Capitale

Dettagli

La vostra previdenza presso PUBLICA

La vostra previdenza presso PUBLICA La vostra previdenza presso PUBLICA Versione ridotta del Regolamento di previdenza per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione Il presente opuscolo vi fornisce

Dettagli

Ordinanza sull assicurazione contro gli infortuni

Ordinanza sull assicurazione contro gli infortuni Ordinanza sull assicurazione contro gli infortuni (OAINF) 832.202 del 20 dicembre 1982 (Stato 1 gennaio 2014) Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 81 della legge federale del 6 ottobre 2000

Dettagli

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere 2.09 Contributi Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Questo promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Competenze connesse. Regolamento di previdenza

Competenze connesse. Regolamento di previdenza Regolamento di previdenza Versione abbreviata Indice Qual è lo scopo del presente opuscolo? 3 Primo, secondo, terzo pilastro: Cosa significa per voi personalmente? 3 Il primo pilastro: l AVS / AI Il secondo

Dettagli

La sicurezza sociale in Svizzera Informazioni per cittadini svizzeri o cittadini dei Paesi membri della CE residenti in Svizzera.

La sicurezza sociale in Svizzera Informazioni per cittadini svizzeri o cittadini dei Paesi membri della CE residenti in Svizzera. La sicurezza sociale in Svizzera Informazioni per cittadini svizzeri o cittadini dei Paesi membri della CE residenti in Svizzera. 1 2 La sicurezza sociale in Svizzera Informazioni per cittadini svizzeri

Dettagli

Condizioni generali d assicurazione applicabili alle assicurazioni di rischio per i destinatari della cassa pensioni FFS Edizione 09/2014

Condizioni generali d assicurazione applicabili alle assicurazioni di rischio per i destinatari della cassa pensioni FFS Edizione 09/2014 Condizioni generali d assicurazione applicabili alle assicurazioni di rischio per i destinatari della cassa pensioni FFS Edizione 09/2014 (Capitale di invalidità, capitale in caso di decesso) Sommario

Dettagli

Assicurazioni sociali e lavoro a tempo parziale. assegni famiglia.

Assicurazioni sociali e lavoro a tempo parziale. assegni famiglia. Assicurazioni sociali e lavoro a tempo parziale importanti per tutti coloro che lavorano a tempo parziale e allevano figli o assistono familiari. sull AVS, l AI, la previdenza professionale, nonché sull

Dettagli

Legge federale sull assicurazione contro gli infortuni

Legge federale sull assicurazione contro gli infortuni Legge federale sull assicurazione contro gli infortuni (LAINF) 832.20 del 20 marzo 1981 (Stato 1 giugno 2009) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo 34 bis della Costituzione

Dettagli

Ordinanza sulle indennità di perdita di guadagno

Ordinanza sulle indennità di perdita di guadagno Ordinanza sulle indennità di perdita di guadagno (OIPG) 834.11 del 24 novembre 2004 (Stato 15 marzo 2005) Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 81 della legge federale del 6 ottobre 2000 1 sulla

Dettagli

ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SECONDO LA LAINF. Disposizioni generali del contratto

ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SECONDO LA LAINF. Disposizioni generali del contratto ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SECONDO LA LAINF Disposizioni generali del contratto 1 Persone assicurate 1.1 Persone assicurate d'obbligo Devono essere assicurati tutti i lavoratori, compresi i lavoratori

Dettagli

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale obbligatoria (LPP) in Svizzera Stato gennaio 2015 Sommario Il 2 pilastro nel sistema previdenziale svizzero 3 Obbligo

Dettagli

Regolamento di previdenza della Cassa pensioni Posta In vigore dal 1 agosto 2013

Regolamento di previdenza della Cassa pensioni Posta In vigore dal 1 agosto 2013 Regolamento di previdenza della Cassa pensioni Posta In vigore dal agosto 0 Cassa pensioni Posta Viktoriastrasse 7 Casella postale 58 000 Berna 5 Telefono 058 8 56 66 e-mail pkpost@pkpost.ch www.pkpost.ch

Dettagli

Ordinanza sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità

Ordinanza sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità Ordinanza sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (OPP 2) 831.441.1 del 18 aprile 1984 (Stato 1 gennaio 2014) Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 97 capoverso

Dettagli

Convenzione quadro. (approvata il 21.12.2012 dalla Seco) (nome, indirizzo) e: Pietro Piccipocci

Convenzione quadro. (approvata il 21.12.2012 dalla Seco) (nome, indirizzo) e: Pietro Piccipocci (approvata il 21.12.2012 dalla Seco) tra la: Esempio SA (nome, indirizzo) e: Pietro Piccipocci (nome, indirizzo) 1. Campo d applicazione La presente è una convenzione quadro volta a regolare un numero

Dettagli

1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi

1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi 2.09 Stato al 1 gennaio 2010 Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere In generale 1 Il presente promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Entusiasmo? «Vivere sicuri in Svizzera.» Soluzioni assicurative e previdenziali Helvetia. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco.

Entusiasmo? «Vivere sicuri in Svizzera.» Soluzioni assicurative e previdenziali Helvetia. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco. Entusiasmo? «Vivere sicuri in Svizzera.» Soluzioni assicurative e previdenziali Helvetia. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco. La Sua Assicurazione svizzera. 1/7 Immigrante Cartella

Dettagli

Condizioni contrattuali relative all Assicurazione LAINF

Condizioni contrattuali relative all Assicurazione LAINF Condizioni contrattuali relative all Assicurazione LAINF Versione 1/2007 Indice Assicurazione LAINF 1. Persone assicurate 2 1.1 Assicurazione obbligatoria 2 1.2 Assicurazione facoltativa 2 2. Estensione

Dettagli

A quale compagnia assicurativa sono affiliate le persone in formazione?

A quale compagnia assicurativa sono affiliate le persone in formazione? Promemoria 203 Malattia e infortunio Se durante la formazione professionale di base, una persona in formazione si ammala o è vittima di un incidente, essa dispone di una protezione giuridica particolare.

Dettagli

Assicurazione militare Guida

Assicurazione militare Guida Assicurazione militare Guida Suva Assicurazione militare Casella postale 8715 3001 Berna Informazioni Tel. 031 387 35 35 Ordinazioni www.suva.ch/waswo-it tel./fax 031 387 35 35 Riproduzione autorizzata,

Dettagli

Condizioni Generali (CGA)

Condizioni Generali (CGA) Condizioni Generali (CGA) Assicurazione contro gli infortuni secondo la legge federale del 20.3.1981 (LAINF) Edizione 08.2006 8000612 10.09 WGR 067 I Sommario L assicurazione contro gli infortuni secondo

Dettagli

La Cassa pensioni Posta

La Cassa pensioni Posta La Cassa pensioni Posta Perché un opuscolo? Con questo opuscolo desideriamo aiutarla a comprendere meglio la complessa materia della previdenza professionale e del regolamento di previdenza. L opuscolo

Dettagli

Ordinanza sull assicurazione contro gli infortuni

Ordinanza sull assicurazione contro gli infortuni Ordinanza sull assicurazione contro gli infortuni (OAINF) 832.202 del 20 dicembre 1982 (Stato 1 gennaio 2008) Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 81 della legge federale del 6 ottobre 2000

Dettagli

Ordinanza sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità

Ordinanza sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità Ordinanza sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l invalidità (OPP 2) 831.441.1 del 18 aprile 1984 (Stato 1 gennaio 2013) Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 97 capoverso

Dettagli

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI 4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) gli assicurati cui un danno alla salute di lunga

Dettagli

B Legge federale sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti

B Legge federale sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti B Legge federale sull assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (LAVS) (11 a revisione dell AVS) Disegno Modifica del L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto il messaggio del

Dettagli

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI 5.2.5 DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI Bellinzona, marzo 2010 CIRCOLARE N. 5/2010 Abroga la circolare n. 5/2003 del gennaio 2003 TRATTAMENTO FISCALE DELLE PRESTAZIONI E DEI CONTRIBUTI DELLE ASSICURAZIONI

Dettagli

La vostra cassa pensione in breve

La vostra cassa pensione in breve Personalvorsorgestiftung der Ärzte und Tierärzte Fondation de prévoyance pour le personnel des médecins et vétérinaires Fondazione di previdenza per il personale dei medici e veterinari La vostra cassa

Dettagli

Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Valido dal 1 o gennaio 2015

Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Valido dal 1 o gennaio 2015 Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A Valido dal 1 o gennaio 2015 Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A Valido dal 1 o gennaio 2015 2 QUADRO D ASSIEME DELLE

Dettagli

Foglio informativo: l assicurazione contro la disoccupazione

Foglio informativo: l assicurazione contro la disoccupazione Dipartimento federale dell economia, della formazione e della ricerca DEFR Segreteria di Stato dell economia SECO Mercato del lavoro / Assicurazione contro la disoccupazione Foglio informativo: l assicurazione

Dettagli

BREVE GUIDA ALLE ASSICURAZIONI SOCIALI PER DATORI DI LAVORO E COLLABORATORI 1) PANORAMICA GENERALE 3

BREVE GUIDA ALLE ASSICURAZIONI SOCIALI PER DATORI DI LAVORO E COLLABORATORI 1) PANORAMICA GENERALE 3 BREVE GUIDA ALLE ASSICURAZIONI SOCIALI PER DATORI DI LAVORO E COLLABORATORI 1) PANORAMICA GENERALE 3 1.1) COSA SI INTENDE CON ASSICURAZIONE SOCIALE? 3 1.1.1) CERTIFICATO AVS 3 1.1.2) ESTRATTO CONTO INDIVIDUALE

Dettagli

Istituto di previdenza del Cantone Ticino

Istituto di previdenza del Cantone Ticino Indirizzo tel e-mail url Via Dogana 16 6501 Bellinzona +41 91 814 40 61 ipct@ti.ch www.ti.ch/ipct Istituto di previdenza del Cantone Ticino Regolamento di previdenza dell Istituto di previdenza del Cantone

Dettagli