Il sottoscritto. nato a il, residente a. via/piazza n., di cittadinanza, codice fiscale: ; titolare della omonima ditta individuale, partita i.v.a.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il sottoscritto. nato a il, residente a. via/piazza n., di cittadinanza, codice fiscale: ; titolare della omonima ditta individuale, partita i.v.a."

Transcript

1 AL COMUNE DI MEZZANA Via IV Novembre n Mezzana (TN) - riservato all ufficio protocollo - Segnalazione certificata di inizio attività (*) per variazione Responsabile tecnico attività Acconciatore Estetista (Decreto Presidente Provincia n /leg. Regolamento Comunale per la disciplina delle attività di acconciatore ed estetista approvato con deliberazione consiliare n. 50 di data ) Il sottoscritto (Cognome) (Nome) nato a il, residente a via/piazza n., di cittadinanza, codice fiscale: ; titolare della omonima ditta individuale, partita i.v.a. ; legale rappresentante (specificare se amministratore unico, presidente, socio accomandatario, socio) delegato institore della società (esatta ragione sociale) con sede legale in via/piazza n., codice fiscale, partita IVA titolare della seguente attività professionale di : ACCONCIATORE ESTETISTA di cui all autorizzazione/dia/scia di data n. Ubicazione: immobile contraddistinto dalla p.ed. p.m. C.C. in MEZZANA - Via/Fraz. n. (*) L attività di cui alla presente SCIA può essere iniziata a decorrere dal giorno di presentazione della stessa al Comune, purché completa di tutti gli elementi e di tutti gli allegati in essa previsti.

2 (barrare se ricorre il caso) attività esercitata presso all insegna (nel caso l attività venga esercitata all interno di strutture adibite ad altro indicare la denominazione della comunità, palestra, club, circolo privato, casa di cura, struttura ricettiva). Per le attività svolte all interno di strutture alberghiere, con attività: riservata esclusivamente agli alloggiati effettuata anche per utilizzatori esterni non alloggiati Consapevole delle responsabilità penali cui può andare incontro in caso di dichiarazioni mendaci ai sensi dell art. 76 del D.P.R n. 445 e art. 495 c.p., presenta ai sensi dell art. 23 della L.P. 30/11/1992 n. 23 e ss.mm. e art. 8 del Regolamento Comunale approvato con deliberazione consiliare n. 50 di data segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) per VARIAZIONE DEL RESPONSABILE TECNICO (persona in possesso dell abilitazione professionale) Nella nuova persona del/della sig./sig.ra Nato/a a prov. il Codice fiscale nazionalità Residente a prov. via n. In possesso dell abilitazione professionale come da dichiarazione sostitutiva di certificazione allegata. Inserito nell azienda, quale: titolare dell impresa socio partecipante familiare collaboratore dipendente, per il quale in data è stata comunicata l assunzione al Centro per l Impiego di Malè In sostituzione/ in aggiunta al precedente Responsabile tecnico sig. Nota: è necessario almeno un responsabile tecnico per ogni sede di attività, il quale dovrà garantire la propria presenza durante l orario di svolgimento dell attività) Dichiara di aver preso visione e conoscenza di quanto previsto dal Regolamento Comunale per la disciplina delle attività di acconciatore e di estetista approvato con deliberazione consiliare n. 50 di data Recapiti per eventuali comunicazioni tel. fax mail PEC (posta elettronica certificata) Il sottoscritto dichiara che gli stati, le qualità personali ed i fatti riportati nella presente comunicazione costituiscono dichiarazioni sostitutive di certificazione e di atto di notorietà di cui agli artt. 46 e 47 del D.P.R n. 445 ed è consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall'art. 76 del D.P.R. 445/2000 e che, inoltre, qualora dai controlli effettuati ai sensi di legge, emerga la non veridicità del contenuto di taluna delle dichiarazioni rese, decadrà dai benefici conseguenti al provvedimento eventualmente emanato sulla base della dichiarazione non veritiera (art. 75 D.P.R. 445/2000). Dichiara, inoltre, di aver preso conoscenza dell'informativa di cui all'art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 "codice in materia di protezione dei dati personali" riportata nel presente modulo. Luogo e data FIRMA DEL DICHIARANTE...

3 (spazio da compilare a cura del Responsabile tecnico) Il/la sottoscritto/a, nel firmare per accettazione l incarico di Responsabile Tecnico, dichiara di svolgere tale ruolo unicamente nel presente esercizio e di garantire la propria presenza durante l orario di svolgimento dell attività di acconciatore e/o estetista. Dichiara di essere in possesso dei requisiti professionali richiesti dalla legge, come da dichiarazione allegata alla presente. Si impegna a dare comunicazione al Comune della cessazione del rapporto o dell eventuale rinuncia all incarico. per accettazione FIRMA DEL RESPONSABILE TECNICO La sottoscrizione in presenza del dipendente addetto, di istanze da produrre agli organi dell'amministrazione pubblica, non è soggetta ad autenticazione ove sia apposta in presenza del dipendente addetto ovvero l'istanza sia presentata unitamente a copia fotostatica, di un documento di identità del sottoscrittore (art. 38 D.P.R. 445/2000) Si Allega: dichiarazione sostitutiva di certificazione dei requisiti professionali del responsabile tecnico dichiarazione sostitutiva di certificazione inerente l inesistenza di cause ostative antimafia ai sensi del D.P.R. n. 252/1998 del responsabile tecnico n. copie di un documento di riconoscimento delle persone che sottoscrivono il modello e le dichiarazioni sostitutive (qualora le firme non vengano apposte in presenza del funzionario) n. copie permesso di soggiorno in corso di validità (altro). SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO Ai sensi dell art. 38 del D.P.R. 445/2000 si dichiara che la firma del sig. della cui identità mi sono accertato, è stata apposta in mia presenza Il funzionario incaricato sottoscritta e presentata unitamente a fotocopia non autenticata di un documento di identità personale Informativa ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 codice in materia di protezione dei dati personali : - I dati personali raccolti sono prescritti dalle vigenti disposizioni ai fini del procedimento per il quale sono richiesti e saranno trattati esclusivamente per finalità istituzionali; - le operazioni di trattamento saranno effettuate con strumenti cartacei e con strumenti informatici e comprenderanno trattamento interno ed esterno; - i dati potranno essere conosciuti dagli incaricati del trattamento dell Ufficio Attività Economiche del Comune di Mezzana, nonchè eventualmente comunicati ad altre pubbliche Amministrazioni qualora previsto da specifiche disposizioni legislative o regolamentari; - l interessato potrà accedere ai dati che lo riguardano, ottenerne l aggiornamento ed esercitare i diritti previsti dall art. 7 dell innanzi citato D. Lgs. 196/2003. Titolare dei dati, nella persona del Sindaco, legale rappresentante, è il: COMUNE DI MEZZANA Via IV Novembre n Mezzana (TN) Tel: 0463/ fax: 0463/ indirizzo internet: Responsabile del trattamento dei dati è il Segretario Comunale.

4 ACCONCIATORE (ex parrucchiere) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (D.P.R. 28 dicembre 2000, n articolo 46) La/Il sottoscritta/o... nata/o a... il... residente a..., via... in qualità di: titolare socio partecipante al lavoro collaboratore familiare dipendente dell impresa..., consapevole delle conseguenze penali previste per dichiarazioni mendaci e falso in atti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia, sotto la propria responsabilità: D I C H I A R A di possedere l abilitazione professionale di ACCONCIATORE ai sensi dell art.3 della Legge n. 174/2005, poiché: (barrare solo una casella e compilare il testo corrispondente) (solamente per attestati rilasciati prima del ) ha conseguito attestato di formazione professionale in data..., per la qualifica di..., rilasciato da....., Via... Città... ; (solamente per periodi conclusi prima del ) ha completato un regolare corso di apprendistato e ottenuta la qualificazione ai sensi della legge n. 25/55 e delle norme applicative previste nei contratti collettivi di lavoro, per il periodo dal... al... in qualità di dipendente dell'impresa... avente sede in... (via e città), con il seguente inquadramento:... e n. di matricola... ; (solamente per periodi conclusi prima del ) ha svolto un periodo di attività lavorativa qualificata non inferiore a 2 anni, in qualità di dipendente/socio/collaboratore per il periodo dal... al... nell'impresa... avente sede in... (via e città), con il seguente inquadramento:... e n. di matricola... ; ha già svolto l attività in qualità di titolare dell impresa con sede in..., (via e città), già iscritta all Albo delle imprese artigiane della provincia di...; ha conseguito l abilitazione professionale previsto dall art. 3 della L. 174/05 in data.... La certificazione è rilasciata da (indicare ente, indirizzo, regione).... Luogo e data FIRMA DELL'INTERESSATO NOTA: la presente dichiarazione sostitutiva di certificazione non prevede alcun obbligo di allegare copie dei documenti oggetto della dichiarazione. E comunque possibile allegare copia dei documenti stessi per facilitare le verifiche disposte d ufficio. 1 La data del è quella di entrata in vigore della legge n. 174/2005 Disciplina dell attività di acconciatore

5 * ESTETISTA * DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI (D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 articolo 46) La/Il sottoscritta/o... nata/o a... il... residente a..., via... in qualità di: titolare socio che esercita professionalmente dipendente dell impresa..., consapevole delle conseguenze penali previste per dichiarazioni mendaci e falso in atti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia, sotto la propria responsabilità: D I C H I A R A di possedere l abilitazione professionale di ESTETISTA ai sensi dell art. 3 della Legge n. 1/1990, poiché: (barrare solo una casella e compilare il testo corrispondente) (solamente per attestati rilasciati prima del ) ha conseguito attestato di formazione professionale, rilasciato da scuole riconosciute dallo Stato o dalle Regioni sensi dell art. 8, comma 5, della Legge n. 1/1990, in data..., per la qualifica di..., rilasciato da..., Via... Città... ; (solamente per periodi dal al ) ha svolto un periodo di attività lavorativa qualificata non inferiore a 3 anni nel quinquennio precedente il , in qualità di dipendente per il periodo dal... al... nell'impresa... avente sede in... (via e città), con il seguente inquadramento:... e n. di matricola... ; ha già svolto l attività in qualità di titolare dell impresa con sede in..., (via e città), già iscritta all Albo delle imprese artigiane della provincia di...; ha conseguito l abilitazione professionale prevista dall art. 3 della L. 1/1990 in data.... Il Certificato di abilitazione professionale, altrimenti denominato Certificato di superamento dell esame valido per l esercizio del l attività autonoma di estetista o ancora Specializzazione post qualifica, è stato rilasciata da (indicare ente, indirizzo, regione).... Luogo e data FIRMA DELL'INTERESSATO NOTA: la presente dichiarazione sostitutiva di certificazione non prevede alcun obbligo di allegare copie dei documenti oggetto della dichiarazione. E comunque possibile allegare copia dei documenti stessi per facilitare le verifiche disposte d ufficio. 2 La data del è quella di entrata in vigore della Legge n.1/1990 Disciplina dell attività di estetista

6 Esente da bollo, ai sensi dell art. 37 D.P.R. 445/2000 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE ART. 46 D.P.R. 28/12/2000 N. 445 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa) La/Il sottoscritta/o... nata/o a... il... residente a..., via... in qualità di: responsabile tecnico socio dell impresa..., COMUNICO: di essere informato, ai sensi e per gli effetti di cui all art. 13 del D.Lgs. 196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati, con strumenti cartacei e con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa. Sotto la mia personale responsabilità e consapevole di quanto disposto dall art. 76 del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 e dall art. 495 del C.P. in caso di dichiarazioni mendaci, DICHIARO: - che nei miei confronti: non sussistono sussistono le cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui all art. 67 del Decreto legislativo n Con la sottoscrizione della presente, si consente il trattamento dei dati personali nel rispetto del D.Lgs. 196/2003. Data IL DICHIARANTE. NOTA: la presente dichiarazione sostitutiva di certificazione non prevede alcun obbligo di allegare copie dei documenti oggetto della dichiarazione. E comunque possibile allegare copia dei documenti stessi per facilitare le verifiche disposte d ufficio. Nel caso di società la presente dichiarazione deve essere resa da: per le società in nome collettivo da parte di tutti i soci per le società in accomandita semplice da parte dei soci accomandatari per gli altri tipi di società da parte dei legali rappresentanti e degli altri eventuali componenti del consiglio di amministrazione.

OGGETTO: DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI ESTETISTA/ ACCONCIATORE

OGGETTO: DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI ESTETISTA/ ACCONCIATORE AL COMUNE di OGGETTO: DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI ESTETISTA/ ACCONCIATORE Il/la sottoscritto signor/a nato/a a il residente a Via/Fraz. Codice fiscale nazionalità ; quale titolare di ditta individuale

Dettagli

SEGNALA L INIZIO DELL ATTIVITA INDICATA IN OGGETTO, che verrà esercitata nei seguenti locali:

SEGNALA L INIZIO DELL ATTIVITA INDICATA IN OGGETTO, che verrà esercitata nei seguenti locali: AL COMUNE di CAVALESE Via S. Sebastiano, 7 38033 CAVALESE (TN) OGGETTO: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI ESTETISTA ACCONCIATORE L attività di cui alla presente S.C.I.A. può essere iniziata

Dettagli

SEGNALA L INIZIO DELL ATTIVITA INDICATA IN OGGETTO. Per gli stessi risulta acquisito certificato di agibilità n. di data ;

SEGNALA L INIZIO DELL ATTIVITA INDICATA IN OGGETTO. Per gli stessi risulta acquisito certificato di agibilità n. di data ; OGGETTO: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (ai sensi dell articolo 23 della legge provinciale 30 novembre 1992, n. 23) COMUNE DI MORI Servizio Attività Produttive Via Scuole, 2 38065 MORI ( TN)

Dettagli

Commissione Provinciale per l Artigianato c/o la

Commissione Provinciale per l Artigianato c/o la Commissione Provinciale per l Artigianato c/o la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Benevento SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI PULIZIA, DISINFEZIONE, DISINFESTAZIONE,

Dettagli

AGENZIA D AFFARI (Art. n.115 T.U.L.P.S.)

AGENZIA D AFFARI (Art. n.115 T.U.L.P.S.) Timbro del Protocollo Generale COMUNE DI MAGLIANO ALPI Via Langhe 91 12060 MAGLIANO ALPI AGENZIA D AFFARI (Art. n.115 T.U.L.P.S.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) (articolo 19 della

Dettagli

ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I

ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I marca da bollo Euro 14,62 (Timbro dello studio di consulenza) ALLA PROVINCIA DI RIETI SETTORE V Viabilità Uff. Albo Autotrasportatori via Salaria per L Aquila n.3 R I E T I ALBO AUTOTRASPORTATORI DI COSE

Dettagli

Al Comune di GIUGLIANO IN CAMPANIA.

Al Comune di GIUGLIANO IN CAMPANIA. Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune

Dettagli

SEGNALA Ai sensi dell art.19 della L.241/90

SEGNALA Ai sensi dell art.19 della L.241/90 COMUNICAZIONE DI SOSTITUZIONE DEL RESPONSABILE TECNICO ATTIVITA DI ESTETISTA ALLO SUAP DI MONTECCHIO EMILIA Il sottoscritto Cognome Nome Codice Fiscale nato il a Prov. residente in Prov. Via n n tel ce

Dettagli

OGGETTO : Richiesta iscrizione albo provinciale direttori tecnici di agenzia di viaggio e turismo ( L.R 33/2002 art. 78): Il/la sottoscritto/a

OGGETTO : Richiesta iscrizione albo provinciale direttori tecnici di agenzia di viaggio e turismo ( L.R 33/2002 art. 78): Il/la sottoscritto/a Marca da bollo da Euro 16,00 Alla Provincia di Treviso Settore Promozione del Territorio U.O. Organizzazione Turistica Via Cal di Breda n. 116 31100 - TREVISO OGGETTO : Richiesta iscrizione albo provinciale

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI E TURISMO

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI E TURISMO Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE (CATERING) Segnalazione certificata di inizio attività

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE (CATERING) Segnalazione certificata di inizio attività Settore Attività Produttive e Commercio U.O. Somministrazione, manifestazioni, artigianato e ricettive 40129 Bologna Piazza Liber Paradisus, 10, Torre A - tel. 051.2194082 - fax 051.2194870 SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

Provincia di Pistoia SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO STATISTICA CONTRATTI E TRASPORTI

Provincia di Pistoia SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO STATISTICA CONTRATTI E TRASPORTI MARCA DA BOLLO Provincia di Pistoia SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO STATISTICA CONTRATTI E TRASPORTI TRALB16A Piazza S.Leone,1 51100 Pistoia tel. 0573 374535 Fax 0573 374555 g.borgi@provincia.pistoia.it OGGETTO

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' (Artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL'ATTO DI NOTORIETA' (Artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000) ALLEGATI Al Dirigente scolastico del 3 CIRCOLO San Nicolo Politi Via dei Diritti del Fanciullo, 45 95031 - ADRANO Oggetto: Istanza di candidatura RSPP Il/La sottoscritto/a.., chiede di svolgere il ruolo

Dettagli

ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di

ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di NON SERVE MARCA DA BOLLO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di Il sottoscritto: COMUNICAZIONI VARIE ESTETISTA, ACCONCIATORA, TATUAGGIO, PIERCING, TINTOLAVANDERIA

Dettagli

SCHEMA DI DOMANDA PER COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

SCHEMA DI DOMANDA PER COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE SCHEMA DI DOMANDA PER COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE (Domanda da inviare in competente bollo a mano o a mezzo di Raccomandata A.R al Comune dal 23 maggio al 08 giugno 2013 a mezzo posta (farà fede il timbro

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE CON POSTEGGIO O DI TIPO A SCIA SUBINGRESSO E CESSAZIONE ATTIVITÀ

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE CON POSTEGGIO O DI TIPO A SCIA SUBINGRESSO E CESSAZIONE ATTIVITÀ Città di Taranto DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO E PRODUTTIVE Via Plinio n. 16 74100 Taranto Fax (+39) 099/4581209 COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE CON POSTEGGIO O DI TIPO A SCIA SUBINGRESSO E CESSAZIONE ATTIVITÀ

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a il a codice fiscale. residente a via/piazza n. C.A.P. tel. cellulare fax

Il/La sottoscritto/a. nato/a il a codice fiscale. residente a via/piazza n. C.A.P. tel. cellulare fax COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIO TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna tel. 051 2194082-2194013 - Fax 051 2194870 COMUNICAZIONE AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE (D.P.R. 19 dicembre 2001 n. 481) Residente/con sede in via/piazza n.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE (D.P.R. 19 dicembre 2001 n. 481) Residente/con sede in via/piazza n. pag. 1 di 4 SPAZIO RISERVATO AL COMUNE Modulistica unificata SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE (D.P.R. 19 dicembre 2001 n. 481) Il/la sottoscritto/a (nome

Dettagli

BOLLO a norma di legge Alla Regione Emilia-Romagna RICHIESTA DI FINANZIAMENTO

BOLLO a norma di legge Alla Regione Emilia-Romagna RICHIESTA DI FINANZIAMENTO BOLLO a norma di legge Alla Regione Emilia-Romagna RICHIESTA DI FINANZIAMENTO Il/la Sottoscritto/a nato/a a il giorno e residente in CAP Comune di () in qualità di Legale Rappresentante (o suo delegato)

Dettagli

Denuncia d inizio attività per Subingresso o Reintestazione

Denuncia d inizio attività per Subingresso o Reintestazione Mod.rivendita giornali Subingresso/Reintestazione Esente dall imposta di Bollo ai sensi della Ris. N.96/E del 27.06.2001 della Direz. Gen. Amm. Civ.- Min. Fin. Agenzia delle Entrate. Spazio riservato al

Dettagli

Città di Lecce SETTORE ATTIVITA ECONOMICHE E PRODUTTIVE Via Braccio Martello n. 5 73100 Lecce Tel.(+39) 0832682419 - Fax (+39) 0832232329

Città di Lecce SETTORE ATTIVITA ECONOMICHE E PRODUTTIVE Via Braccio Martello n. 5 73100 Lecce Tel.(+39) 0832682419 - Fax (+39) 0832232329 Città di Lecce SETTORE ATTIVITA ECONOMICHE E PRODUTTIVE Via Braccio Martello n. 5 73100 Lecce Tel.(+39) 0832682419 - Fax (+39) 0832232329 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) di somministrazione

Dettagli

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ACCONCIATORE ED ESTETISTA

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ACCONCIATORE ED ESTETISTA COMUNE DI SAREZZO UFFICIO COMMERCIO P.zza C. Battisi, 4-25068 SAREZZO Tel. (39) 030 8936211 Fax (39) 030 800155 Internet: http://www.comune.sarezzo.bs.it E-mail: zubani.diego@comune.sarezzo.bs.it Da presentare

Dettagli

Oppure. o TITOLARE dell omonima Impresa Individuale CF con sede legale in Provincia ( ) Via n ;

Oppure. o TITOLARE dell omonima Impresa Individuale CF con sede legale in Provincia ( ) Via n ; AVVIO ATTIVITA DI ACCONCIATORE COMUNE DI MASSA SETTORE ATTIVITA PRODUTTIVE Ufficio Polizia Amministrativa Via Porta Fabbrica 1 MASSA DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA preso atto che l'attività potrà essere

Dettagli

luogo di nascita provincia o stato estero di nascita data di nascita codice fiscale cittadinanza sesso permesso di soggiorno / carta di soggiorno n

luogo di nascita provincia o stato estero di nascita data di nascita codice fiscale cittadinanza sesso permesso di soggiorno / carta di soggiorno n spazio per la protocollazione Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del COMUNE di PERUGIA Segnalazione certificata di inizio attività ACCONCIATORE L.17/8/05 n.174 e s.m.i. - L.R. 13/2/13 n.4 -

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0050 Versione 005-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA Allo Sportello Unico

Dettagli

S E G N A L A la seguente operazione:

S E G N A L A la seguente operazione: S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita ACCONCIATORE ED ESTETISTA AL COMUNE DI TORRE SANTA SUSANNA Cod. ISTAT 0I7 4 0 1 9...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

Comune di Sabaudia Provincia di Latina

Comune di Sabaudia Provincia di Latina \ Protocollo generale Comune di Sabaudia Provincia di Latina N del Sportello Unico Attività Produttive SPETT.LE COMUNE DI SABAUDIA SETTORE AA.PP. S.U.A.P. S.C.I.A. ACCONCIATORI, ESTETISTI E MESTIERI AFFINI

Dettagli

Comune di Rovigo Frazione di... C.A.P I_I_I_I_I_I. Indirizzo (Via, Piazza )... numero civico I_I_I_I_I_I

Comune di Rovigo Frazione di... C.A.P I_I_I_I_I_I. Indirizzo (Via, Piazza )... numero civico I_I_I_I_I_I Al Comune di Rovigo Sezione Commercio Piazza Vittorio Emanuele II, n. 1 45100 ROVIGO Dichiarazione Inizio Attività Artigianale di Estetista (ai sensi art. 19 legge 7/8/1990, n. 241 così modificato art.

Dettagli

Per la sua validità e per il decorso dei termini per il controllo (ex art. 19 L. 241/90) la SCIA DEVE essere compilata in ogni sua parte

Per la sua validità e per il decorso dei termini per il controllo (ex art. 19 L. 241/90) la SCIA DEVE essere compilata in ogni sua parte Il modulo è da presentare in DUE ORIGINALI, uno dei quali timbrato dall Ufficio competente, dovrà essere tenuto presso l esercizio a disposizione degli Organi di Vigilanza e costituisce titolo per l esercizio

Dettagli

Comune di Portici Provincia di Napoli. ID Strada IN RELAZIONE ALL ATTIVITA QUI DI SEGUITO SPECIFICATA 1. Al COMUNE DI PORTICI (NA) 6 3 0 5 9

Comune di Portici Provincia di Napoli. ID Strada IN RELAZIONE ALL ATTIVITA QUI DI SEGUITO SPECIFICATA 1. Al COMUNE DI PORTICI (NA) 6 3 0 5 9 Comune di Portici Provincia di Napoli COMUNICAZIONE DI AFFIDAMENTO DI REPARTO Art.54 co.4 Decreto Dirigenziale n. 997 del 30/10/2014 avente ad oggetto: Legge Regionale 9 gennaio 2014 n. 1 Nuova circolare

Dettagli

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax Al Comune di FORNOVO DI TARO Servizio Attività Produttive Piazza Libertà 11 43045 FORNOVO DI TARO ZIONE DI INIZIO ATTIVITA' PER L'ESERCIZIO DI ATTIVITA' DI (di cui all art. 19 L. 7 agosto 1990, n. 241

Dettagli

Alla Provincia di Treviso Settore Promozione del Territorio U.O. Organizzazione Turistica Via Cal di Breda n. 116 31100 - TREVISO

Alla Provincia di Treviso Settore Promozione del Territorio U.O. Organizzazione Turistica Via Cal di Breda n. 116 31100 - TREVISO Marca da bollo da Euro 14,62 Alla Provincia di Treviso Settore Promozione del Territorio U.O. Organizzazione Turistica Via Cal di Breda n. 116 31100 - TREVISO OGGETTO : Richiesta autorizzazione alla sostituzione

Dettagli

COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO PER IL COMMERCIO SU AREA PUBBLICA

COMUNICAZIONE DI SUBINGRESSO PER IL COMMERCIO SU AREA PUBBLICA (DA TRASMETTERE IN DUPLICE COPIA) Al Corpo di Polizia Municipale del Comune di Castiglione della Pescaia (Ufficio Polizia Amministrativa) Strada Provinciale n 3 del Padule, Km 19 58043 - Castiglione della

Dettagli

CITTA DI ALBENGA (Provincia di Savona) Rip. I AREA AMMINISTRATIVA SERVIZI ANAGRAFICI

CITTA DI ALBENGA (Provincia di Savona) Rip. I AREA AMMINISTRATIVA SERVIZI ANAGRAFICI TEL.0182/562213-307-301 FAX 0182/557667 e-mail: anagrafe@comune.albenga.sv.it CITTA DI ALBENGA (Provincia di Savona) Rip. I AREA AMMINISTRATIVA SERVIZI ANAGRAFICI Direttore dell Area: Avv. Emanuele Scardigno

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA ESTETISTA, PARRUCCHIERE MISTO, TATUAGGIO, PIERCING

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA ESTETISTA, PARRUCCHIERE MISTO, TATUAGGIO, PIERCING MOD. DIART Spazio riservato al Comune N. reg. data Al Comune di Ufficio DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA ESTETISTA, PARRUCCHIERE MISTO, TATUAGGIO, PIERCING Io sottoscritta/o cognome e nome Sesso: M F codice

Dettagli

Residente/con sede in via/piazza n. CAP tel. con domicilio presso. In via/piazza n. CAP

Residente/con sede in via/piazza n. CAP tel. con domicilio presso. In via/piazza n. CAP pag. 1 di 5 SPAZIO RISERVATO AL COMUNE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREE PRIVATE IN SEDE FISSA RIVENDITA DI GIORNALI E RIVISTE (art. 34, legge provinciale 30 luglio

Dettagli

ACCONCIATORE ESTETISTA BARBIERE. Via N. Cognome Nome

ACCONCIATORE ESTETISTA BARBIERE. Via N. Cognome Nome 1/8 SERVIZI ALLA PERSONA ATTIVITA DIDATTICA DI BARBIERE, ACCONCIATORE ED ESTETISTA S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ D.Lgs. 59/2010, L. 241/1990...l...

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AL COMUNE DI ARTENA U Sportello Unico per le Attività Produttive Via Municipio, 7 00031 Artena (Rm) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) 1. Dati impresa Il sottoscritto: Cognome: Nome:

Dettagli

COMUNE DI STAFFOLO. SEGNALAZIONE di INIZIO ATTIVITA per l attività di Pubblico spettacolo / Trattenimento

COMUNE DI STAFFOLO. SEGNALAZIONE di INIZIO ATTIVITA per l attività di Pubblico spettacolo / Trattenimento COMUNE DI STAFFOLO SEGNALAZIONE di INIZIO ATTIVITA per l attività di Pubblico spettacolo / Trattenimento Data di Protocollo SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ai sensi degli articoli 68, 69 e

Dettagli

ATTIVITA FUNEBRE. Richiesta di autorizzazione per sede principale ai sensi dell art. 16 della Legge Regionale 29/7/2004 n. 19

ATTIVITA FUNEBRE. Richiesta di autorizzazione per sede principale ai sensi dell art. 16 della Legge Regionale 29/7/2004 n. 19 ALLO SPORTELLO UNICO DEL COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA marca da bollo ATTIVITA FUNEBRE Richiesta di autorizzazione per sede principale ai sensi dell art. 16 della Legge Regionale 29/7/2004 n. 19 Il sottoscritto

Dettagli

SEGNALA. (la data non può essere antecedente alla data di presentazione della S.C.I.A.

SEGNALA. (la data non può essere antecedente alla data di presentazione della S.C.I.A. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER APERTURA, SUBINGRESSO, TRASFERIMENTO, MODIFICA LOCALI, MODIFICA/AGGIUNTA DEL RESPONSABILE TECNICO PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI ACCONCIATORE/ESTETISTA

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a il residente in Via/Piazza CAP Comune. in proprio quale legale rappresentante della Società

Il/la sottoscritto/a nato/a a il residente in Via/Piazza CAP Comune. in proprio quale legale rappresentante della Società Bollo da Euro 14,62 (in caso di domanda) Al Signor Sindaco del Comune di 10080 SAN BENIGNO CANAVESE (TO) Oggetto: COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Il/la sottoscritto/a nato/a a il residente in Via/Piazza CAP

Dettagli

Il sottoscritto / La sottoscritta richiedente 1 cognome nome. nato a il / / residente a indirizzo

Il sottoscritto / La sottoscritta richiedente 1 cognome nome. nato a il / / residente a indirizzo Modulistica unificata SPAZIO RISERVATO ALLA COMUNITA /TERRITORIO Marca da bollo 16,00 Alla Comunità / al Territorio Val d Adige (specificare la Comunità o barrare) DOMANDA DI CONTRIBUTO PER LA PRIMA CASA

Dettagli

Vista la Legge regionale 14 gennaio 2009, n. 1 e s.m.i. (Testo unico in materia di artigianato);

Vista la Legge regionale 14 gennaio 2009, n. 1 e s.m.i. (Testo unico in materia di artigianato); REGIONE PIEMONTE BU31 06/08/2015 Codice A19020 D.D. 29 luglio 2015, n. 493 L.R. 1/2009 e s.m.i. art. 34 bis. Istanza di accertamento e attestazione del periodo lavorativo ai fini dell'ammissione all'esame

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna tel. 051 2194082-2194013 - Fax 051 2194870 - COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA

Dettagli

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (ad efficacia immediata) Acconciatore - Estetista - Centro di abbronzatura

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (ad efficacia immediata) Acconciatore - Estetista - Centro di abbronzatura AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI OGGETTO: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (ad efficacia immediata) Acconciatore - Estetista - Centro di abbronzatura Il sottoscritto nato a (Prov. di ) il cittadinanza

Dettagli

Indicare n. tel. / posta elettronica @. di chi presenta il modello. CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CROTONE

Indicare n. tel. / posta elettronica @. di chi presenta il modello. CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CROTONE Indicare n. tel. / posta elettronica @. di chi presenta il modello. CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI CROTONE SCIA (Segnalazione certificata di inizio di attività relativa agli

Dettagli

Al Comune di GIARRE - Attività Produttive

Al Comune di GIARRE - Attività Produttive Spazio per il Protocollo del Comune di Giarre GIARRE Scia commercio elettronico Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al Comune di GIARRE

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di volturazione/reintestazione di autorizzazione AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato il _ _ / _ _ / _ _ _ _ a Comune Provincia Stato (sesso M _

Dettagli

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI CERCENASCO. OGGETTO: Dichiarazione di inizio attività di acconciatore - estetista - centro di abbronzatura.

AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI CERCENASCO. OGGETTO: Dichiarazione di inizio attività di acconciatore - estetista - centro di abbronzatura. Compilare in triplice copia AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI CERCENASCO OGGETTO: Dichiarazione di inizio attività di acconciatore - estetista - centro di abbronzatura. Il sottoscritto nato a (Prov. di ) il

Dettagli

Impresa Funebre Segnalazione certificata di inizio attività per ADEGUAMENTO ATTIVITÀ AI SENSI DELL ART. 2 COMMA 4 DEL DPGR 8 AGOSTO 2012 N.

Impresa Funebre Segnalazione certificata di inizio attività per ADEGUAMENTO ATTIVITÀ AI SENSI DELL ART. 2 COMMA 4 DEL DPGR 8 AGOSTO 2012 N. Allo SUAP della Comunità Montana del Pinerolese Impresa Funebre Segnalazione certificata di inizio attività per ADEGUAMENTO ATTIVITÀ AI SENSI DELL ART. 2 COMMA 4 DEL DPGR 8 AGOSTO 2012 N. 7/R Al Signor

Dettagli

Al Comune di Apollosa Sportello Unico Attivita Produttive S.U.A.P.- tramite procedura telematica

Al Comune di Apollosa Sportello Unico Attivita Produttive S.U.A.P.- tramite procedura telematica Modulo SCIA attivita' di trasporto persone mediante noleggio di autobus con conducente -Allegato A alla determinazione n.26 del 09/10/ 2014 Esente da bollo ( Risoluzione Ministero Economia e Finanze n.96/e

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA ESTREMI DI ISCRIZIONE DELLA DICHIARAZIONE (A CURA DELL UFFICIO) Ufficio ricevente Presentata il Modalità di inoltro Data protocollo Num. Prot fax a mano posta via telematica NUMERO ASSEGNATO ALLA PRATICA

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA. 40129 Bologna - piazza Liber Paradisus, 10, Torre A - tel. 051/2194082 pec: suap@pec.comune.bologna.it

COMUNE DI BOLOGNA. 40129 Bologna - piazza Liber Paradisus, 10, Torre A - tel. 051/2194082 pec: suap@pec.comune.bologna.it Comunicazione a 30gg Titolazione 10.01.04/ 10.01.05 Tipo doc. 16 Proc.1857 spazio per marca da bollo euro 16,00 COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città Settore Attività Produttive

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di volturazione/reintestazione di autorizzazione AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato il _ _ / _ _ / _ _ _ _ a Comune Provincia Stato (sesso M _

Dettagli

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune _. Via o... n. C.A.P. con sede nel Comune di Provincia

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune _. Via o... n. C.A.P. con sede nel Comune di Provincia Forme speciali di vendita al dettaglio: PER CORRISPONDENZA -- TELEVISIONE - ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE - AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE - S.C.I.A. Segnalazione Certificata di Inizio Attività CAPCF29C.RTF

Dettagli

DENUNCIA DICHIARA. IMPIANTISTICA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA (L. 46/90 art. 1 L. 25/96 artt. 4 e 6) Numero di protocollo

DENUNCIA DICHIARA. IMPIANTISTICA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA (L. 46/90 art. 1 L. 25/96 artt. 4 e 6) Numero di protocollo IMPIANTISTICA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA (L. 46/90 art. 1 L. 25/96 artt. 4 e 6) Numero di protocollo Il/La sottoscritto/a Cognome Nome nato/a a (Prov. ) il residente in (Prov. ) Via C.A.P. Codice fiscale

Dettagli

con sede legale in via/piazza n., partita i.v.a., c h i e d e

con sede legale in via/piazza n., partita i.v.a., c h i e d e Domanda di subingresso nell autorizzazione per l esercizio di noleggio con conducente (Regolamento comunale per il servizio di noleggio con conducente e ai sensi dell art.9 comma 1 della L.15 gennaio 1992

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna

COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIALI TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna tel. 051 2194082-2194013 - Fax 051 2194870 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ PER AGENZIE

Dettagli

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO)

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) Al Comune di BRUINO SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) OGGETTO: SCIA di subingresso nell'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche ai sensi dell art. 28, comma 12, del D.Lgs. n. 114/1998

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI

STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI STRUTTURE RICETTIVE EXTRALBERGHIERE CENTRO SOGGIORNO STUDI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (art. 34 L.R. 27 dicembre 2006,n. 18 Legislazione turistica regionale modificata con L.R. 16 febbraio

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA ESTREMI DI ISCRIZIONE DELLA DICHIARAZIONE (A CURA DELL UFFICIO) Ufficio ricevente Presentata il Modalità di inoltro Data protocollo Num. Prot fax a mano posta via telematica NUMERO ASSEGNATO ALLA PRATICA

Dettagli

luogo di nascita provincia o stato estero di nascita data di nascita comune di residenza provincia o stato estero di residenza C.A.P.

luogo di nascita provincia o stato estero di nascita data di nascita comune di residenza provincia o stato estero di residenza C.A.P. Al Comune di Rovigo Sezione Commercio Piazza Vittorio Emanuele II, n. 1 45100 ROVIGO Dichiarazione Inizio Attività di Acconciatore (ai sensi art. 19 legge 7/8/1990, n. 241 e sm.i. così modificato art.

Dettagli

residente a In via n. nazionalità in qualità di con sede a in via n. P.IVA n. DICHIARA (ai sensi dell art. 19 della L. 241/90)

residente a In via n. nazionalità in qualità di con sede a in via n. P.IVA n. DICHIARA (ai sensi dell art. 19 della L. 241/90) Da presentare in doppia copia. Munirsi di una fotocopia da far timbrare per ricevuta dall'ufficio Protocollo e trattenere per eventuali usi successivi. Spett.le Ufficio Suap COMUNE DI VIGONZA. OGGETTO:

Dettagli

Modulo E7.02 mod. COM_38_scia_vend corrispondenza vers. 02 del 09/04/2015

Modulo E7.02 mod. COM_38_scia_vend corrispondenza vers. 02 del 09/04/2015 Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO Vendita per Corrispondenza, Radio, Televisione o altri sistemi di

Dettagli

REGISTRAZIONE E ASSEGNAZIONE CODICE IDENTIFICATIVO PER ATTRAZIONI DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE ( Artt. 4 5 del D.M. 18/5/2007)

REGISTRAZIONE E ASSEGNAZIONE CODICE IDENTIFICATIVO PER ATTRAZIONI DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE ( Artt. 4 5 del D.M. 18/5/2007) Bollo Al Sindaco del Comune di Ostuni Ufficio Attività Produttive REGISTRAZIONE E ASSEGNAZIONE CODICE IDENTIFICATIVO PER ATTRAZIONI DELLO SPETTACOLO VIAGGIANTE ( Artt. 4 5 del D.M. 18/5/2007) [] Domanda

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA. Cognome Nome. data di nascita cittadinanza sesso: M. F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA. Cognome Nome. data di nascita cittadinanza sesso: M. F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ****************************************************** FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI

Dettagli

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA AI FINI DELLA RICHIESTA ALLA PREFETTURA COMPETENTE DI INFORMAZIONE ANTIMAFIA

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA AI FINI DELLA RICHIESTA ALLA PREFETTURA COMPETENTE DI INFORMAZIONE ANTIMAFIA ALLEGATO 5 all Avviso Pubblico per la presentazione delle domande a valere sulla Misura 411 Competitività Azione 3 Attivazione con approccio LEADER della Misura 121 Ammodernamento Aziende Agricole di cui

Dettagli

di partecipazione all esame d idoneità professionale per il trasporto su strada di viaggiatori

di partecipazione all esame d idoneità professionale per il trasporto su strada di viaggiatori RICHIESTA di partecipazione all esame d idoneità professionale per il trasporto su strada di viaggiatori Città metropolitana di Milano Area Pianificazione territoriale generale, delle reti infrastrutturali

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA Mod. Comunale (Modello 0237 Versione 002-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ESERCIZIO di AMBULATORIO - POLIAMBULATORIO MEDICO E/O ODONTOIATRICO SUBINGRESSO (a esclusione

Dettagli

TRASMETTE COMUNICAZIONE RELATIVA A: ED A TAL FINE DICHIARA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL DPR 28.12.2000 N. 445 :

TRASMETTE COMUNICAZIONE RELATIVA A: ED A TAL FINE DICHIARA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL DPR 28.12.2000 N. 445 : ESTREMI DI ISCRIZIONE DELLA DICHIARAZIONE (A CURA DELL UFFICIO) Ufficio ricevente Presentata il Modalità di inoltro Data protocollo Num. Prot fax a mano posta via telematica NUMERO ASSEGNATO ALLA PRATICA

Dettagli

ISTRUZIONI. Denuncia di inizio attività circoli privati

ISTRUZIONI. Denuncia di inizio attività circoli privati ISTRUZIONI Denuncia di inizio attività circoli privati Si utilizza questo stampato come D.I.A. per l apertura/trasferimento/subingresso di circolo privato aderente ad Ente od organizzazione nazionale,

Dettagli

ha sede a in via e n. codice fiscale P. IVA n. MANIFESTO L INTERESSE

ha sede a in via e n. codice fiscale P. IVA n. MANIFESTO L INTERESSE ALLEGATO 1 AL COMUNE DI RICCIONE SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA VIA VITTORIO EMANUELE II N 2 47838 RICCIONE RN Io sottoscritto (nome ) (cognome) in qualità di legale rappresentante del soggetto, partecipante

Dettagli

ATTIVITA DI FISIOTERAPIA

ATTIVITA DI FISIOTERAPIA ATTIVITA DI FISIOTERAPIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune di ACIREALE 0 8 7 0 0 4 Ai sensi

Dettagli

NOLEGGIO CON CONDUCENTE (esercitato esclusivamente con veicoli diversi da categoria m1) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

NOLEGGIO CON CONDUCENTE (esercitato esclusivamente con veicoli diversi da categoria m1) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA All'Ufficio S.U.A.P. DEL COMUNE DI PONZA Il sottoscritto NOLEGGIO CON CONDUCENTE (esercitato esclusivamente con veicoli diversi da categoria m1) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Cognome Nome

Dettagli

ATTIVITA DI AUTORIPARAZIONE (Legge n. 122 del 5.2.1992 - D.P.R. n. 558 del 14.12.1999) (modulo SCIA aggiornato al 24 novembre 2010)

ATTIVITA DI AUTORIPARAZIONE (Legge n. 122 del 5.2.1992 - D.P.R. n. 558 del 14.12.1999) (modulo SCIA aggiornato al 24 novembre 2010) ATTIVITA DI AUTORIPARAZIONE (Legge n. 122 del 5.2.1992 - D.P.R. n. 558 del 14.12.1999) (modulo SCIA aggiornato al 24 novembre 2010) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Questo modello va

Dettagli

Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM

Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE/ESTETISTA - c.d. AFFITTO DI POLTRONA/CABINA (art. 2, comma 6, L. 174/2005

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA IX

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA IX PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA IX Direzione Infrastrutture Territoriali e Datore di Lavoro Ufficio Area Metropolitana, Infrastrutture,Trasporti e Servizi di distribuzione BANDO PER L AMMISSIONE ALL ESAME

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) Art. 19 Legge 7 Agosto 1990, n. 241 Attività di acconciatore, estetista, tatuaggi e piercing La presente SCIA deve essere inviata in modalità telematica

Dettagli

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO ELETTRONICO

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO ELETTRONICO COMUNE DI UMBERTIDE Comando Polizia Municipale Piazza Matteotti, 1 06019 Umbertide (PG) Tel 075/9419250 Fax 075/9419289 www.comune.umbertide.pg.it PEC:comune.umbertide@postacert.umbria.it SCIA SEGNALAZIONE

Dettagli

OGGETTO: Scia (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) per: apertura nuova attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande

OGGETTO: Scia (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) per: apertura nuova attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande AL SINDACO del COMUNE DI IMOLA Servizio Interventi Economici Via Mazzini 4 40026 Imola (Bo) OGGETTO: Scia (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) per: apertura nuova attività di somministrazione

Dettagli

LICENZA TAXI (L. 15.1.1992 n. 21)

LICENZA TAXI (L. 15.1.1992 n. 21) 1 ESTREMI DI ISCRIZIONE DELLA DICHIARAZIONE (A CURA DELL UFFICIO) Ufficio ricevente Presentata il Modalità di inoltro Data protocollo Num. Prot fax a mano posta via telematica NUMERO ASSEGNATO ALLA PRATICA

Dettagli

Il/la sottoscritto/a... Nato/a il... a... Prov... Codice fiscale

Il/la sottoscritto/a... Nato/a il... a... Prov... Codice fiscale Domanda d iscrizione all Albo nazionale delle persone fisiche e giuridiche che esercitano l autotrasporto di cose per conto di terzi - sezione speciale riservata alle cooperative a proprietà divisa e ai

Dettagli

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ****************************************************** COMMERCIO ELETTRONICO

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ****************************************************** COMMERCIO ELETTRONICO COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ****************************************************** FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO COMMERCIO ELETTRONICO D.Lgs. 31 marzo 1998, n. 114 e ss.mm.ii,

Dettagli

(dichiarazioni anticipate di volontà relative ai trattamenti sanitari)

(dichiarazioni anticipate di volontà relative ai trattamenti sanitari) All. 1 C O M U N E D I C O P P A R O Provincia di Ferrara (dichiarazioni anticipate di volontà relative ai trattamenti sanitari) TESTAMENTO BIOLOGICO N. iscriz. data deposito testamento biologico cognome

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE

Dettagli

12100 CUNEO. Il/La sottoscritto/a.. nato/a a.. (.) il. residente in. Via... n...

12100 CUNEO. Il/La sottoscritto/a.. nato/a a.. (.) il. residente in. Via... n... All'Ill.mo Signor Sindaco di 12100 CUNEO OGGETTO : SCIA Segnalazione certificata di inizio attività per reintestazione di autorizzazione per l'attività di somministrazione di alimenti e bevande. Il/La

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di:

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di: ALLEGATO 2 dichiarazione sostitutiva Al Comune di CORSICO Via Roma n. 18 20094 CORSICO (MI) OGGETTO: Avviso pubblico per l accreditamento della fornitura di prestazioni domiciliari assistenziali e socio-educative

Dettagli

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE *******************************************************

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ******************************************************* 1 COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ******************************************************* S.C.I.A. - (SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ) DI ESERCIZIO PUNTO VENDITA NON ESCLUSIVO

Dettagli

Al del Comune di CAPURSO Servizio Attività Produttive Largo S. Francesco 22

Al del Comune di CAPURSO Servizio Attività Produttive Largo S. Francesco 22 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI CIRCOLO PRIVATO CON LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE RISERVATA AI SOCI DEL CIRCOLO/ASSOCIAZIONE ADERENTE AD ENTE O ORGANIZZAZIONE NAZIONALE AVENTE

Dettagli

S E G N A L A di iniziare l attività di commercio al minuto a seguito:

S E G N A L A di iniziare l attività di commercio al minuto a seguito: COMMERCIO AL DETTAGLIO DISTRIBUTORI AUTOMATICI SETTORE NON ALIMENTARE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F.

Dettagli

Domanda per l assegnazione in concessione decennale di posteggio libero fuori mercato e relativa autorizzazione nel Comune di Impruneta.

Domanda per l assegnazione in concessione decennale di posteggio libero fuori mercato e relativa autorizzazione nel Comune di Impruneta. Bollo 14,62 Comune di Impruneta Ufficio Comunicazione e Sviluppo Via Cavalleggeri 16 50023 Impruneta (FI) Domanda per l assegnazione in concessione decennale di posteggio libero fuori mercato e relativa

Dettagli

DI ALIMENTI E BEVANDE DA EFFETTUARSI PRESSO MENSE AZIENDALI AI SENSI DELL ART. 8,COMMA 6, LETTERA F) DELLA L.R. 38/2006.

DI ALIMENTI E BEVANDE DA EFFETTUARSI PRESSO MENSE AZIENDALI AI SENSI DELL ART. 8,COMMA 6, LETTERA F) DELLA L.R. 38/2006. COMUNE DI NOVARA Servizio Polizia Municipale Commercio Ufficio Pubblici Esercizi l.go don Minzoni 8 28100 NOVARA tel. 0321/3703362/3352 fax 0321/3703357 Spazio riservato all ufficio per la protocollazione

Dettagli

Il sottoscritto nato il

Il sottoscritto nato il MODULO DI DOMANDA Spettabile Fondazione Crosina Sartori Cloch Via Bruno De Finetti, 24 38123 T R E N T O (TN) Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER LA LOCAZIONE AD USO ABITATIVO

Dettagli

DOMANDA DI SUBINGRESSO NELLA LICENZA PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO PUBBLICO DI TAXI - NELL AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

DOMANDA DI SUBINGRESSO NELLA LICENZA PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO PUBBLICO DI TAXI - NELL AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE Mod. DNO 4443 AL COMUNE di PERGINE VALSUGANA DIREZIONE SERVIZI TECNICI UFFICIO EDILIZIA PRIVATA S.U.A.P. Piazza Garibaldi, 4 2 Piano 38057 PERGINE VALSUGANA (TN) PEC: sportello@pec.comune.pergine.tn.it

Dettagli

ATTIVITÀ FUNEBRE. Art. 13 Legge Emilia Romagna n. 156/2005 DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE

ATTIVITÀ FUNEBRE. Art. 13 Legge Emilia Romagna n. 156/2005 DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE Marca da bollo ATTIVITÀ FUNEBRE Art. 13 Legge Emilia Romagna n. 156/2005 DOMANDA DI RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI [] FORNITURA DI ARTICOLI FUNERARI, DISBRIGO PRATICHE AMMINISTRATIVE

Dettagli

domanda di partecipazione alla Mercatino serale di Rubiera 2014

domanda di partecipazione alla Mercatino serale di Rubiera 2014 domanda di partecipazione alla Mercatino serale di Rubiera 2014 COM.RE Via Ginzburg 8 42124 Reggio Emilia NOTA BENE: LE DOMANDE DEVONO ESSERE COMPLETE DI TUTTE LE INFORMAZIONI E TUTTI GLI ALLEGATI. EVENTUALI

Dettagli

il/la sottoscritto/a Cognome Nome nato il a Provincia Stato cittadino extracomunitario. Permesso di soggiorno n. del valido fino al rilasciato da

il/la sottoscritto/a Cognome Nome nato il a Provincia Stato cittadino extracomunitario. Permesso di soggiorno n. del valido fino al rilasciato da Marca da bollo da 16,00 euro Domanda di partecipazione al bando per l assegnazione di un posteggio per l esercizio della vendita su area pubblica relativamente al settore alimentare, specializzazione dolciumi,

Dettagli

ATTIVITA DI TINTOLAVANDERIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90)

ATTIVITA DI TINTOLAVANDERIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90) COMUNE DI MAGLIANO ALPI ATTIVITA DI TINTOLAVANDERIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90) Ai sensi della L. 22.02.2006 n 84, del D.Lgs. 25.03.2010 n. 59, Artt. 79 e dell art. 19

Dettagli

ESTETISTI ED ATTIVITA ASSIMILATE AVVIO E VARIAZIONI DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

ESTETISTI ED ATTIVITA ASSIMILATE AVVIO E VARIAZIONI DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE COORDINAMENTO PROVINCIALE SUAP GROSSETO ESTETISTI ED ATTIVITA ASSIMILATE AVVIO E VARIAZIONI DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE MOD ART 04 del 21/03/2006 (mod. mutuato dal coordinamento interprovinciale) SUAP (3

Dettagli