INIZIATIVE IMMOBILIARI IN LOCALITA VALLESANTA - LEVANTO (SP)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INIZIATIVE IMMOBILIARI IN LOCALITA VALLESANTA - LEVANTO (SP)"

Transcript

1 INIZIATIVE IMMOBILIARI IN LOCALITA VALLESANTA - LEVANTO (SP) A POCHI MINUTI DALL AREA MARINA PROTETTA DEL PARCO NAZIONALE DELLE 5 TERRE Come arrivare Vendita Immobili COMPLESSO LEVANTO WATERFRONT

2 LEVANTO COME ARRIVARE Levanto si trova a circa 12 km dall uscita Carrodano-Levanto dell autostrada Genova-Livorno (A12). La località è situata sulla linea ferroviaria Torino-Milano-Genova-Roma ed è raggiungibile da La Spezia anche percorrendo la strada Litoranea che attraversa le 5 Terre. CARRODANO A12 LITORANEA FERROVIA 5 TERRE Come arrivare L AREA MARINA Zona La Spezia LEVANTO LIGURIA 5 TERRE 2

3 LEVANTO L AREA MARINA La valenza ambientale del territorio è stata riconosciuta con l inserimento del Promontorio del Mesco, del Comune di Levanto, nel Parco Nazionale delle Cinque Terre e il tratto di mare antistante ad esso nella Riserva Marina delle Cinque Terre che promuovono lo sviluppo sostenibile dell'area, con particolare riguardo alla valorizzazione delle attività tradizionali, delle culture locali e del turismo eco-compatibile. VIA DEI SANTUARI Come arrivare L AREA MARINA PUNTA MESCO SENTIERI SULLA COSTA AREA MARINA PROTETTA IL PARCO NAZIONALE DELLE 5 TERRE E L AREA MARINA PROTETTA 3

4 LEVANTO L AREA MARINA Lungo l'incantevole tratto di costa che si estende da Levanto lungo le Cinque Terre si alternano falesie a strapiombo sul mare, baie, spiaggette, grotte e anfratti fra gli scogli. I fondali sono considerati fra i più vari e ricchi di fauna marina della Liguria. In questi anni il Parco Nazionale e l'area Marina Protetta delle Cinque Terre, che dal 1999 sono entrati a far parte del Santuario dei Cetacei, hanno attivato una serie di progetti con numerose aree protette italiane ed europee. Come arrivare L AREA MARINA 4 PUNTA MESCO

5 LEVANTO L AREA MARINA L ampia area di mare situata di fronte alle coste di Toscana, Liguria e Corsica, ospita il Santuario dei Cetacei con lo scopo di salvaguardare e promuovere la conoscenza di delfini e balene che sin dai tempi più remoti stazionavano lungo queste coste, i romani chiamavano proprio la costa ligure "costa balenae". L attuazione del progetto prevede anche una serie di attività collegate: la lotta all inquinamento, la regolamentazione delle attività nautiche, di pesca e le campagne di sensibilizzazione rivolte al grande pubblico. Come arrivare L AREA MARINA 5 SANTUARIO DEI CETACEI

6 LEVANTO Levanto è una nobile località della Liguria adagiata in una valle circondata da ulivi e pini ed affacciata direttamente sul mare. Parte del suo territorio rientra nel Parco Nazionale delle Cinque Terre. Per chi ama camminare è un buon punto di partenza per tutti i percorsi naturalistici dell interno (dalla Val di Vara fino alle Cinque Terre). Come arrivare 6 LEVANTO

7 LEVANTO Dopo il Medioevo il borgo ebbe un notevole sviluppo con l edificazione del Borgo Nuovo dovuta alle rilevanti funzioni economiche e politiche con la Repubblica di Genova. Il territorio si sviluppa sino ad assumere negli anni 70 l attuale configurazione di polo dotato di notevole attrattiva turistica. Fin dai primi del 900 Levanto ospita un turismo di elite nei bagni Eden e Sirio che prendono successivamente la denominazione di Casinò Municipale. Come arrivare 7 IL GOLFO E LA PIETRA

8 LEVANTO Lo stabilimento balneare Casinò alla fine degli anni 30 ha oramai acquistato l aspetto attuale ispirato all architettura razionalista del ventennio. Il Casinò Municipale, negli anni 70 era meta di importanti rappresentanti della canzone italiana come Mina e Gino Paoli, attualmente è stabilimento balneare con servizio di piscina all aperto. Come arrivare 8 CASINO MUNICIPALE

9 LEVANTO Levanto si trova su uno dei tratti di costa più caratteristici di tutto il mar Ligure, quello compreso tra le Cinque Terre e il confine con la provincia di Genova. Qui si riuniscono giovani surfisti e amanti delle escursioni subacquee. Si spera che la passione per la nautica e la scuola di vela possano portare alla costruzione del porto. Come arrivare 9 SURFISTI A LEVANTO

10 LOCALITA VALLESANTA LEVANTO WATERFRONT UBICAZIONE Il Complesso Levanto Waterfront è situato in località Vallesanta, ad ovest del golfo di Levanto, nel tratto antistante le gallerie dell ex Viadotto Ferroviario. Si estende nella zona dell Area Nautica presso la quale si svolgono attività di diving e rimessaggio barche e dove ha sede il Circolo Velico di Levanto. Complesso Levanto Waterfront 10 COLLOCAZIONE

11 La Levanto Waterfront s.r.l. è una società che nasce per attuare i lavori di riqualificazione del Fronte Mare di Levanto (SP), capofila delle Cinque Terre. Lo stato di degrado dei luoghi e la disorganicità delle attività lavorative operanti nell area nautica, unitamente al desiderio di realizzazione di un porticciolo turistico, sono state le leve grazie alle quali si è agito. L obiettivo dell opera è di valorizzare il fronte mare recuperando il primo tratto dell ex viadotto ferroviario nella zona Vallesanta. 11 COMPLESSO LEVANTO WATERFRONT

12 L opera, che è stata portata a termine dalla società di scopo Levanto Waterfront s.r.l., si è avvalsa del progetto elaborato dalla Levante Sviluppo S.p.A. (partecipata dai Comuni di Levanto, Bonassola e dall Azienda Speciale di Levanto) riuscendo ad attivare investimenti privati con ricaduta in opere pubbliche (passeggiata sul mare, pista ciclabile e parcheggi). 12 COMPLESSO LEVANTO WATERFRONT

13 All interno del preesistente ex viadotto ferroviario sono stati ricavati spazi artigianali e commerciali finalizzati all esercizio di attività inerenti alla stessa area nautica. Il complesso presenta 22 locali artigianali, 19 locali commerciali e 93 box auto, una galleria commerciale e due passerelle a sbalzo in legno che si affacciano sul mare. 13 COMPLESSO LEVANTO WATERFRONT

14 La balconata, in aggetto rispetto al corpo di fabbrica, realizzata con una struttura metallica portante ed un assito di listoni lignei, permette il passaggio en plein air e l affaccio sull area dedicata alle attività artigianali e sull intera area nautica. PASSERELLA A SBALZO DELLA GALLERIA COMMERCIALE 14

15 La galleria prospiciente i locali commerciali, pavimentata in pietra, consente il transito pedonale al coperto, conferendo ai locali commerciali un area se pur pubblica virtualmente pertinenziale. 15 GALLERIA COMMERCIALE- LATO MARE

16 16 GALLERIA COMMERCIALE- NOTTURNO

17 I locali commerciali, a questo livello, godono di una bella vista mare, hanno doppia entrata (dalla galleria commerciale lato mare e dalla Strada Vallesanta lato monte) e una superficie totale di vendita di 45 mq. Per gli interni si sono scelti materiali compatibili con le esigenze più diverse di utilizzo ed in sintonia con la facciata e gli altri elementi di finitura esterni. VISTA LATO MONTE VISTA LATO MARE 17 LOCALE COMMERCIALE - INTERNO

18 I magazzini sono locali a vocazione artigianale, l accesso, posto nel piazzale antistante che confina con l area nautica, dona loro la possibilità di elargire servizi adeguati e competitivi ai fruitori. Alcuni dei locali sono destinati all Azienda Speciale Levanto che già gestisce importanti erogazioni di servizi e che fungerà da legante, considerandone l esperienza, tra pubblico e privato (Assemblea Proprietari Levanto Waterfront) e l intera cittadinanza. LOCALI ARTIGIANALI STANDARD LOCALI ARTIGIANALI GRANDI 18 LOCALI ARTIGIANALI

19 Per gli interni dei locali artigianali, che risultano luminosi e consoni all utilizzo, sono stati utilizzati materiali di base ma sicuri e resistenti. I locali artigianali standard presentano una superficie di vendita di 63 mq, mentre quelli a doppia altezza di 90 mq. LOCALE ARTIGIANALE STANDARD LOCALE ARTIGIANALE GRANDE 19 LOCALI ARTIGIANALI - INTERNI

20 In superficie il complesso presenta un parco lineare con 300 mq di passeggiata e 1500 mq di aree verdi (70 alberi e 1800 piantine aromatiche mediterranee), panchine per la sosta ed una pista ciclabile e pedonale che attraversa le gallerie, anch esse riqualificate e rese nuovamente agibili dopo un lungo periodo di abbandono, che portano direttamente al centro di Bonassola, permettendo di godere anche delle bellissime spiaggette esistenti lungo il tratto che unisce i due paesi e raggiungibili fino ad oggi solo per via mare. 20 IL PARCO LINEARE

21 Il Comune di Bonassola ha riqualificato e reso nuovamente agibili le gallerie della vecchia linea ferroviaria, chiusa nel 1970 dopo la realizzazione a monte della nuova rete FS, rimaste fino ad oggi dismesse ed abbandonate. Da marzo del 2010 una pista ciclabile e pedonale, che attraversa le gallerie, permette di spostarsi in breve tempo da Levanto a Bonassola e viceversa. 21 LE GALLERIE

22 Le spiaggette, che si incontrano percorrendo l ex ferrovia e fino ad oggi raggiungili solo via mare, rappresentano un esempio fulgido di quella parte di Liguria così amata nel IXX secolo da poeti, narratori, pittori e filosofi che scendevano in Italia per il Grand Tour. 22 LE SPIAGGETTE

23 Il progetto prevedeva la conversione dell ex viadotto ferroviario, ciò è avvenuto tramite lo svuotamento dello stesso e la costruzione di una struttura in C.A. che ha permesso di modulare gli spazi secondo quanto previsto dalle stesse esigenze progettuali. LOCALI ARTIGIANALI GRANDI LOCALI COMMERCIALI LOCALI ARTIGIANALI STANDARD ASCENSORE AUTORIMESSA PROSPETTO LATO MARE ENTRATA AUTORIMESSA LOCALI COMMERCIALI PROSPETTO LATO MONTE 23 PROSPECTS

24 I lavori eseguiti direttamente dalle Imprese finanziatrici dell apporto privato, sono stati portati a termine al meglio assicurando la riuscita finale dell Opera. La Mano Pubblica ha collaborato e contribuito in sintonia, rispettando i diritti e le aspettative della Collettività e coniugandoli con la riuscita del progetto. STRADA LATO MONTE ASCENSORE PISTA CICLABILE PASSERELLA A SBALZO IN LEGNO PASSAGGIO PEDONALE PLANIMETRIA GENERALE QUOTA STRADA - IL PARCO 24

25 Il primo piano sottostrada del complesso è composto ad ovest dai 19 locali commerciali a doppia entrata con la passerella a sbalzo e ad est dal primo piano delle autorimesse alle quali si accede da Strada Vallesanta. LOCALI COMMERCIALI ENTRATA AUTORIMESSA PASSERELLA A SBALZO IN LEGNO PLANIMETRIA GENERALE PRIMO PIANO SOTTOSTRADA 25

26 Il secondo piano sottostrada è composto ad ovest dai 22 locali artigianali (di cui tre a doppia altezza) e ad est dal secondo piano delle autorimesse. LOCALI ARTIGIANALI GRANDI LOCALI ARTIGIANALI AUTORIMESSA PLANIMETRIA GENERALE SECONDO PIANO SOTTOSTRADA 26

27 La realizzazione del tratto comprendente i locali commerciali e i locali artigianali è caratterizzato da percorsi modulati che permettono di fruire, in modo organico, di tutto lo spazio vitale dell habitat. 27 PIANTA LOCALI ARTIGIANALI

28 Entrambe le tipologie di locali realizzate erano necessarie per soddisfare le esigenze di servizi al fine di riconsegnare a Levanto la parte ovest del paese che per troppi anni è stata frequentata solo per bisogno e non per piacere. 28 PIANTA LOCALI COMMERCIALI

29 I locali commerciali hanno una superficie totale di 45 mq. I locali artigianali standard presentano una superficie totale di 63 mq, mentre quelli a doppia altezza di 90 mq. LOCALE ARTIGIANALE STANDARD ENTRATA LATO MONTE ENTRATA LATO MARE PASSERELLA A SBALZO IN LEGNO LOCALE COMMERCIALE 29 PIANTA LOCALI

30 La realizzazione del tratto relativo alle autorimesse è funzionale e necessaria al progetto. PIANTA AUTORIMESSE PRIMO PIANO SOTTOSTRADA 30

31 I box auto privati rappresentano solo parte del progetto per quanto attiene ai parcheggi: la realizzazione del secondo tratto, che presto si andrà a realizzare, colmerà l enorme lacuna di cui Levanto soffriva e collocherà i parcheggi auto al loro posto, in sede più idonea, non sulla passeggiata mare ma in apposito alloggiamento. PIANTA AUTORIMESSE SECONDO PIANO SOTTOSTRADA 31

32 2 TRATTO PROSSIMA REALIZZAZIONE Il recupero della porzione del viadotto, che proseguirà il parco lineare ad arrivare al ponte sul torrente Ghiararo, ampierà la zona parcheggi privati creando un autorimessa multipiano, altri spazi multifunzionali a disposizione dell area nautica ed eventuali locali commerciali per le attività di balneazione. FINE PRIMO TRATTO GIA REALIZZATO PONTE SUL TORRENTE PLANIMETRIA GENERALE QUOTA STRADA 32

Il nuovo fronte a mare di Levanto

Il nuovo fronte a mare di Levanto Il nuovo fronte a mare di Levanto (Documento di indirizzo approvato dal Consiglio comunale il 24 marzo 2003) Gli obiettivi strategici La trasformazione del fronte a mare nel tratto dell ex viadotto ferroviario

Dettagli

Vegliasco - la tua Oasi nella riviera ligure

Vegliasco - la tua Oasi nella riviera ligure Vegliasco, Alassio Immobiliare I Pini S.r.l. Via Enrico Caviglia, 3. 20139 Milano Tel. 02 4549 4278 - Fax. 02 4547 2163 Cell 335 6097 257 Web Site: www.dimoreprestigiose.com E-mail: info@dimoreprestigiose.com

Dettagli

COMUNE DI PRATO PIANO DI RECUPERO RELATIVO AD UN COMPLESSO IMMOBILIARE UBICATO IN VIA S.GONDA

COMUNE DI PRATO PIANO DI RECUPERO RELATIVO AD UN COMPLESSO IMMOBILIARE UBICATO IN VIA S.GONDA COMUNE DI PRATO PIANO DI RECUPERO RELATIVO AD UN COMPLESSO IMMOBILIARE UBICATO IN VIA S.GONDA Proprietà : COOP. S. GONDA. Progetto : Arch. Alessio Cantini Arch. Marco Benassai Ing. Sirio Chilleri RELAZIONE

Dettagli

MOVICENTRO DI MONDOVI

MOVICENTRO DI MONDOVI PREMESSA I problemi dell accessibilità sono stati, a Mondovì come altrove, causa principale del declino del centro storico, e l invasività dei veicoli privati ha prodotto modifiche consistenti nel paesaggio

Dettagli

Città del Vasto RESIDENCE CONO A MARE. Alla Ricerca del Buon Vivere

Città del Vasto RESIDENCE CONO A MARE. Alla Ricerca del Buon Vivere Città del Vasto RESIDENCE CONO A MARE Alla Ricerca del Buon Vivere Una perla che si affaccia sull Adriatico Adagiata su uno degli angoli più pittoreschi dell'adriatico, Vasto immediatamente mostra, a quanti

Dettagli

Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona

Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona Magnifico appartamento di 4 ½ locali alla Residenza Parco Carona inserito in un parco di 13'000 m2 a Ciona-Carona Nel 2013 il comune di Carona si è aggregato alla Nuova Lugano. Carona è situata tra i monti

Dettagli

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria UNICAM Esame di Abilitazione all esercizio della professione di Architetto Temi Giugno 2014

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria UNICAM Esame di Abilitazione all esercizio della professione di Architetto Temi Giugno 2014 Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria UNICAM Esame di Abilitazione all esercizio della professione di Architetto Temi Giugno 2014 Prova pratico-grafica (6 ore) Tema n.1 Consideriamo un edificio

Dettagli

Tavola 13.1 Riqualificazione di viale Carducci-Rovereto 77

Tavola 13.1 Riqualificazione di viale Carducci-Rovereto 77 Tavola 13.1 Riqualificazione di viale Carducci-Rovereto 77 Tavola 13.2 Riqualificazione di viale Carducci-Rovereto 78 Art.27 Progetto Strategico Riqualificazione di viale Carducci-Rovereto Il Progetto

Dettagli

PROFILO ATTIVITA 1946 oggi PAMA Società per Azioni Genova

PROFILO ATTIVITA 1946 oggi PAMA Società per Azioni Genova PROFILO ATTIVITA 1946 oggi PAMA Società per Azioni Genova Palazzo di proprietà e sede sociale in Genova Via Assarotti 17A 1 Sede sociale in Genova via Assarotti 17/A Capitale sociale uro 5.460.000,00 La

Dettagli

LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE

LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE SENIGALLIA LA CASA CHE SOGNI A 2 PASSI DA TE RINASCE UN AREA DI SENIGALLIA Si chiama RESIDENZE SAN SEBASTIANO. Un nome che già appartiene all identità cittadina: San Sebastiano è il nome dell antistante

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE CONTRATTO DI FIUME DEL TORRENTE SANGONE-2020 MASTERPLAN - PIANO D AZIONE

BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE CONTRATTO DI FIUME DEL TORRENTE SANGONE-2020 MASTERPLAN - PIANO D AZIONE BANDO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE CONTRATTO DI FIUME DEL TORRENTE SANGONE-2020 MASTERPLAN - PIANO D AZIONE Relazione di progetto La nostra analisi e il conseguente progetto è finalizzato alla valorizzazione

Dettagli

Determinazione del valore di mercato

Determinazione del valore di mercato INAIL DIREZIONE REGIONALE PUGLIA Consulenza Tecnica per l Edilizia Settembre 2014 RELAZIONE TECNICO ESTIMATIVA Appartamento in Lecce Via Martiri d Otranto 2 piano primo int. 2 RELAZIONE TECNICO - ESTIMATIVA

Dettagli

SICILIA. Villa I Gelsi. Indirizzo: via Pulizzi (chianu) n. 49, Petrosino, TP, Sicilia, Italia

SICILIA. Villa I Gelsi. Indirizzo: via Pulizzi (chianu) n. 49, Petrosino, TP, Sicilia, Italia Autorimessa è posizionata nel chianu Pulizzi a circa 200 metri dal viale Francesco De Vita, principale via del comune di Petrosino, dove sono presenti la chiesa, il municipio e la gran parte delle attività

Dettagli

Linea: Roma Viterbo Tratta in esame: tra la fermata Valle Aurelia - Anastasio II e la stazione di Monte Mario Lunghezza del tratto in esame: 5 km

Linea: Roma Viterbo Tratta in esame: tra la fermata Valle Aurelia - Anastasio II e la stazione di Monte Mario Lunghezza del tratto in esame: 5 km 1. CARATTERISTICHE DELLA LINEA Linea: Roma Viterbo Tratta in esame: tra la fermata Valle Aurelia - Anastasio II e la stazione di Monte Mario Lunghezza del tratto in esame: 5 km 2. IL RUOLO DELLE GREENWAYS

Dettagli

A Sud delle Alpi, sulla sponda italiana del Lago di Lugano

A Sud delle Alpi, sulla sponda italiana del Lago di Lugano A Sud delle Alpi, sulla sponda italiana del Lago di Lugano Yachting Residence Una residenza di prestigio pienamente armonizzata all incantevole paese di Lavena Ponte Tresa e il suo lungolago. ARMONIA ARCHITETTONICA

Dettagli

FACOLTA' DI ARCHITETTURA

FACOLTA' DI ARCHITETTURA UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA FACOLTA' DI ARCHITETTURA CORSO DI LAUREA IN ARCHITETTURA QUINQUENNALE CLASSE 4S UE LABORATORIO DI SINTESI Prof.ssa Laura THERMES Anno Accademico

Dettagli

Rev. Data Sez. Pag. Redatto Verificato Validato Descrizione 1 17/12/12 MB BV DMP Emissione

Rev. Data Sez. Pag. Redatto Verificato Validato Descrizione 1 17/12/12 MB BV DMP Emissione C 129 - VALORIZZAZIONE AREA CAMPI - IKEA DEMOLIZIONE DEL MAGAZZINO E PORZIONE DI MENSA DISMESSI UBICATI IN CORSO FERDINANDO MARIA PERRONE N. 15 NELL AREA EX ILVA LAMINATI PIANI OGGETTO: PROGETTO ESECUTIVO

Dettagli

Roma - Viale Angelico, 84c - scala A - piano primo - int. 1

Roma - Viale Angelico, 84c - scala A - piano primo - int. 1 Roma - Viale Angelico, 84c - scala A - piano primo - int. 1 2. DESCRIZIONE E IDENTIFICAZIONE DELL UNITÀ IMMOBILIARE 2.1 Caratteristiche estrinseche dell edificio in cui è ubicata l unità immobiliare L

Dettagli

Tecnopolo Tiburtino - Complesso Technology. OPPORTUNITA DI INVESTIMENTO Acquisto e locazione. Via A. Olivetti, 24-26 00131 Roma

Tecnopolo Tiburtino - Complesso Technology. OPPORTUNITA DI INVESTIMENTO Acquisto e locazione. Via A. Olivetti, 24-26 00131 Roma OPPORTUNITA DI INVESTIMENTO Acquisto e locazione Via A. Olivetti, 24-26 00131 Roma 1 INDICE Introduzione..4 Ubicazione e accessibilità.5 Caratteristiche principali...6 Opportunità di investimento.7 Servizi..8

Dettagli

DESCRIZIONE IMMOBILE IN VENDITA

DESCRIZIONE IMMOBILE IN VENDITA DESCRIZIONE IMMOBILE IN VENDITA 1 Villa Elisa in Mira- Riviera del Brenta Venezia progetto architetto Arnaldo Abate Città: Mira Provincia: Venezia Prezzo richiesto : 1.200.000,00 Proprietario : privato

Dettagli

Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo

Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo Documento programmatico per la progettazione di tre aree funzionali nel capoluogo Le opere oggetto del presente incarico saranno realizzate in tre distinti interventi funzionali nel capoluogo con la possibilità

Dettagli

Il#Levante#su#due#ruote##

Il#Levante#su#due#ruote## Il#Levante#su#due#ruote## dalle#cinque#terre#alla#val#di#magra#in#bici# Tour guidato IL TERRITORIO Un territorio suggestivo in provincia della Spezia, tutto da esplorare: borghi colorati, verdi colline,

Dettagli

GLI INDIRIZZI DI PIANIFICAZIONE: PIANO REGOLATORE DEL PORTO E RIQUALIFICAZIONE DELL INTERFACCIA PORTO CITTA CITTA

GLI INDIRIZZI DI PIANIFICAZIONE: PIANO REGOLATORE DEL PORTO E RIQUALIFICAZIONE DELL INTERFACCIA PORTO CITTA CITTA GLI INDIRIZZI DI PIANIFICAZIONE: PIANO REGOLATORE DEL PORTO E RIQUALIFICAZIONE DELL INTERFACCIA PORTO CITTA CITTA ELIO CIRALLI, dr. eng. Obiettivi del Piano Regolatore del Porto, definiti nei documenti

Dettagli

IL BILANCIO DI MANDATO

IL BILANCIO DI MANDATO IL BILANCIO DI MANDATO 19 20 3. LINEE GUIDA PRINCIPALI DEL PROGRAMMA DI MANDATO Il mandato 2004-2009, si è aperto nel segno della continuità per la realizzazione di opere importanti che erano state individuate

Dettagli

Residenza 25 VERDE MODERNO APPARTAMENTO San Salvario (Valentino) TO

Residenza 25 VERDE MODERNO APPARTAMENTO San Salvario (Valentino) TO IL QUARTIERE Il Po di Torino e la vista sulla Mole Parco del Valentino San Salvario (Valentino) appartamento in una delle È uno dei quartieri centrali più verdi di Torino, poiché nella sua parte orientale,

Dettagli

LAINO CASTELLO: UN BORGO ALBERGO NEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO.

LAINO CASTELLO: UN BORGO ALBERGO NEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO. LA TUA OPPORTUNITÀ DI INVESTIMENTO LAINO CASTELLO: UN BORGO ALBERGO NEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO. LAINO CASTELLO Praia a Mare Parco Nazionale del Pollino UBICAZIONE UN LUOGO UNICO L antico borgo di

Dettagli

Il progetto Movicentro: l esperienza del Comune di Cuneo. Città di Cuneo Assessorato alla mobilità e ai trasporti

Il progetto Movicentro: l esperienza del Comune di Cuneo. Città di Cuneo Assessorato alla mobilità e ai trasporti Negli ultimi anni i livelli di traffico e di inquinamento atmosferico registrati a Cuneo hanno indotto istituzioni e cittadini all adozione di nuove e più sostenibili modalità di spostamento. Il Comune

Dettagli

CENTRO SOCIO ASSISTENZIALE IN SANT ANDREA IN BESANIGO RELAZIONE DI SINTESI DELL INTERVENTO

CENTRO SOCIO ASSISTENZIALE IN SANT ANDREA IN BESANIGO RELAZIONE DI SINTESI DELL INTERVENTO RELAZIONE DI SINTESI DELL INTERVENTO 1 PREMESSA Con delibera di CC n 46 del 25/07/2007 il Comune di Coriano acquistava, per 30 anni, il diritto di superficie, sulla casa Santa Marta, per la realizzazione

Dettagli

CROTONE. www.iridegroup.it. Appartamenti tagliati e costruiti... su misura per te

CROTONE. www.iridegroup.it. Appartamenti tagliati e costruiti... su misura per te CROTONE www.iridegroup.it Appartamenti tagliati e costruiti... su misura per te Indice: 01- Il Gruppo 02 - La Filosofia dell Intervento 03 - Il Progetto 04 - La Posizione 05 - Gli Interni 06 - Scheda

Dettagli

GITE GIORNALIERE 2010

GITE GIORNALIERE 2010 ASSESSORATO TERZA ETA CONSULTA TERZA ETA GITE GIORNALIERE 2010 L Assessorato alla Terza Età in collaborazione con Turismovest nei mesi di luglio, agosto e settembre organizza le gite giornaliere rivolte

Dettagli

La Spezia, Porto Verde

La Spezia, Porto Verde La Spezia, Porto Verde Genova 23.11.2010 Dipartimento Tecnico Resp. Ufficio Ambiente Dott.ssa Ingrid Roncarolo Rada: 150 ha Diga foranea: 2.200m Profilo del Porto Banchine: 5Km Aree disponibili: 575.000mq

Dettagli

IN LIGURIA 2. POSTI BARCA. Mar Ligure SOUTHAMPTON LONDRA MONACO GENOVA. Genova. Varazze. Portofino. 1. Imperia. La Spezia. Pisa. Rapallo.

IN LIGURIA 2. POSTI BARCA. Mar Ligure SOUTHAMPTON LONDRA MONACO GENOVA. Genova. Varazze. Portofino. 1. Imperia. La Spezia. Pisa. Rapallo. Varazze Genova Portofino Imperia 2. POSTI BARCA Marina Genova Aeroporto La Spezia Monaco Rapallo Porto di 3. Mirabello Pisa IN LIGURIA Porto di 1. Imperia Nizza Sanremo Gorgona 1. Porto di Imperia 2. Marina

Dettagli

Workshop EWWUD Lisbona 2010. Progetto di ridestinazione del porto containers di Alcantara e dei cantieri di Santos. Ricollegare Lisbona al lungofiume.

Workshop EWWUD Lisbona 2010. Progetto di ridestinazione del porto containers di Alcantara e dei cantieri di Santos. Ricollegare Lisbona al lungofiume. Workshop EWWUD Lisbona 2010. Progetto di ridestinazione del porto containers di Alcantara e dei cantieri di Santos. Ricollegare Lisbona al lungofiume. Gruppo di lavoro diretto da Ado Franchini. Con Andrea

Dettagli

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale BENVENUTO! In questo viaggio attraverso la Lombardia che si prepara ad Expo, potrai scoprire molte cose che forse ancora non sai della tua regione e della

Dettagli

I BORGHI DELLA VALNERINA

I BORGHI DELLA VALNERINA CASTELDILAGO E VALNERINA 1 I BORGHI DELLA VALNERINA PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO E RIQUALIFICAZIONE DELL OFFERTA TURISTICA La Cooperativa Ergon, attuale proprietaria di un consistente patrimonio

Dettagli

Se sognare ad occhi aperti è ancora possibile......vivere il sogno è adesso realizzabile.

Se sognare ad occhi aperti è ancora possibile......vivere il sogno è adesso realizzabile. Se sognare ad occhi aperti è ancora possibile......vivere il sogno è adesso realizzabile. Il modernissimo Residence e Resort LILIUM nasce all interno della Cittadella dello Sport, centro intergrato per

Dettagli

BNP Paribas Real Estate Investment Management Italy

BNP Paribas Real Estate Investment Management Italy BNP Paribas Real Estate Investment Management Italy Comune di Camposampiero (PD) IL PARCO DI CAMPOSAMPIERO STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE Sintesi non Tecnica 2 Studio di Impatto Ambientale Il Parco di Camposampiero

Dettagli

Cassa depositi e prestiti. Residenziale Immobiliare 2004 SpA

Cassa depositi e prestiti. Residenziale Immobiliare 2004 SpA Residenziale Immobiliare 2004 SpA Residenziale Immobiliare 2004 S.p.A. Ex Uffici delle Dogane Roma, Via dello Scalo di San Lorenzo, 10 Veicolo societario Residenziale Immobiliare 2004 SpA: (75% CDP Immobiliare

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA RELAZIONE ILLUSTRATIVA Il progetto per la riqualificazione di Piazza dei Martiri e Piazza Vittorio Emanuele II si sviluppa intorno all idea centrale di realizzare un grande spazio urbano con continuità

Dettagli

Spazio espositivo a rotazione n.1 Cardo Nord Ovest. ago. 14

Spazio espositivo a rotazione n.1 Cardo Nord Ovest. ago. 14 Spazio espositivo a rotazione n.1 Cardo Nord Ovest ago. 14 Il Sito Espositivo 935.595 mq di area totale 147 Paesi Partecipanti AREE TEMATICHE PARTECIPANTI UFFICIALI AREE DI SERVIZIO PARTECIPANTI NON UFFICIALI

Dettagli

ARGOMENTI PROPOSTI. - Progettazione per lotti e fruibilità progressiva

ARGOMENTI PROPOSTI. - Progettazione per lotti e fruibilità progressiva Municipio 1 Centro Est Caserma Gavoglio, una rigenerazione urbana di interesse del quartiere e della città: esame delle principali tematiche 20 giugno 2015, dalle ore 09:30 alle ore 13:30, Scuola Duca

Dettagli

Il complesso edilizio NEGOZI. Il nuovo segno sul territorio della città di Udine

Il complesso edilizio NEGOZI. Il nuovo segno sul territorio della città di Udine Il complesso edilizio MERIDIANA si compone di 6 piani per un totale di 50 mila metri cubi con tre differenti destinazioni d uso: Spazi commerciali sono disponibili al piano terra e 1 piano Uffici e ambienti

Dettagli

COME ARRIVARE AD EXPO E COME RAGGIUNGERE IL PADIGLIONE WAA CONAF

COME ARRIVARE AD EXPO E COME RAGGIUNGERE IL PADIGLIONE WAA CONAF COME ARRIVARE AD EXPO E COME RAGGIUNGERE IL PADIGLIONE WAA CONAF http://www.expo2015.org/it/esplora/sito-espositivo/come-raggiungere-il-sito-espositivo Di seguito trovate le istruzioni per raggiungere

Dettagli

Determinazione del valore di mercato

Determinazione del valore di mercato INAIL DIREZIONE REGIONALE PUGLIA Consulenza Tecnica per l Edilizia Settembre 2014 RELAZIONE TECNICO ESTIMATIVA Appartamento in Lecce Via Martiri d Otranto 2 piano quinto int. 10 RELAZIONE TECNICO - ESTIMATIVA

Dettagli

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE. bic. business innovation centre. Polo. Rovereto

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE. bic. business innovation centre. Polo. Rovereto IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE bic business innovation centre Rovereto Polo Descrizione tecnica di inquadramento>bic Rovereto / 2 bic Rovereto / 3 bic 1. Caratteristiche del sito Trento A22

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 3 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Lavori Sezione Gestione Alloggi RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI COMO VIA FRIGERIO 1/B PALAZZINA B ALLOGGIO ECO0018 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE

Dettagli

Voglio un mondo all altezza dei sogni che ho

Voglio un mondo all altezza dei sogni che ho Voglio un mondo all altezza dei sogni che ho ZERO PROVVIGIONI Vendita diretta senza costi di intermediazione POSTI AUTO Un garage sotto casa in centro è un valore aggiunto per il tuo immobile SU MISURA

Dettagli

REGOLAMENTO EDILIZIO UNIFICATO

REGOLAMENTO EDILIZIO UNIFICATO COMUNE DI CAPANNOLI REGOLAMENTO EDILIZIO UNIFICATO ALLEGATO A disposizioni diversificate in rapporto alle specificità dei singoli Comuni 1 INDICE TITOLO I Disposizioni diversificate Capo I - Norme specifiche

Dettagli

Padova st innovazione. Riconversione e Riqualificazione sostenibile della ZIP nord di Padova PRESENTAZIONE

Padova st innovazione. Riconversione e Riqualificazione sostenibile della ZIP nord di Padova PRESENTAZIONE Padova st innovazione Riconversione e Riqualificazione sostenibile della ZIP nord di Padova PRESENTAZIONE La ZIP Nord 1.500.000 mq di superficie complessiva Oltre 150 lotti attrezzati Oltre 450 proprietari

Dettagli

Città di COLOGNO MONZESE. Area Torriani, l ipotesi di progetto per la riqualificazione dell area

Città di COLOGNO MONZESE. Area Torriani, l ipotesi di progetto per la riqualificazione dell area Area Torriani, l ipotesi di progetto per la riqualificazione dell area In questi mesi l Amministrazione ha presentato ai cittadini, nel corso di numerosi incontri pubblici, l ipotesi di riqualificazione

Dettagli

Mozia Residence. La Passione e il Fascino Mediterraneo racchiuse in un piccolo Paradiso solo per Voi

Mozia Residence. La Passione e il Fascino Mediterraneo racchiuse in un piccolo Paradiso solo per Voi Mozia Residence La Passione e il Fascino Mediterraneo racchiuse in un piccolo Paradiso solo per Voi La Storia La laguna dello Stagnone, una delle più belle riserve naturali orientate della provincia di

Dettagli

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PREMESSA E SCOPO Con la presente, il sottoscritto Ing. Francesco Guerrera iscritto all' Albo professionale

Dettagli

MASSALOMBAR SSALOMBARDARAV RDARAVENNA

MASSALOMBAR SSALOMBARDARAV RDARAVENNA MASSALOMBAR SSALOMBARDARAV RDARAVENNA UN ECCELLENTEOPPORTUNITÀDIRIQUALIFIC ECCELLENTEOPPORTUNITÀDIRIQUALIFICAZIONEIMMOBIL PPORTUNITÀDI RIQUALIFICAZIONEIMMOBILIAREUN ECCE ALIFICAZIONEIMMOBILIARE L EX ZUCCHERIFICIO

Dettagli

3/41%(!'* 5-%!+(%('(22/!6-)!'*!5-4+,/!"#$%&'%()*%)+#,#-&(

3/41%(!'* 5-%!+(%('(22/!6-)!'*!5-4+,/!#$%&'%()*%)+#,#-&( 3/41%(!'* 5-%!+(%('(22/!6-)!'*!5-4+,/!"#$%&'%()*%)+#,#-&( '()*+(,-.*/%( %&!"#$!!"#"$"%"&!"#$%&"'()'("&)$"#%*)+,"'("&&% 0*1%2-!3/41%-)( +--.//01',()! 7"&!,*81-)*9*3-.*/%(! 1,+-%-! '()! 3(%2,/! 52/,*3/!

Dettagli

Residenza Gli Oleandri. Liscia di Vacca - Costa Smeralda

Residenza Gli Oleandri. Liscia di Vacca - Costa Smeralda Residenza Gli Oleandri Liscia di Vacca - Costa Smeralda Sommario LA LOCALITA pag. 3 DISTANZE pag. 4 LA RESIDENZA pag. 5 APPARTAMENTI pag. 6 LO STILE pag. 7 I SERVIZI pag. 8 MASTERPLAN pag. 9 PLANIMETRIE

Dettagli

LINEA FERROVIARIA GENOVA - LA SPEZIA MESSA IN SICUREZZA VERSANTE SOVRASTANTE FERMATA MANAROLA KM 78+692 (COMUNE DI RIOMAGGIORE)

LINEA FERROVIARIA GENOVA - LA SPEZIA MESSA IN SICUREZZA VERSANTE SOVRASTANTE FERMATA MANAROLA KM 78+692 (COMUNE DI RIOMAGGIORE) LINEA FERROVIARIA GENOVA - LA SPEZIA MESSA IN SICUREZZA VERSANTE SOVRASTANTE FERMATA MANAROLA KM 78+692 (COMUNE DI RIOMAGGIORE) INTRODUZIONE La parete rocciosa sovrastante la linea ferroviaria Genova -

Dettagli

STRUTTURE TURISTICO ALBERGHIERE SELEZIONATE E GARANTITE RAINBOW IN UMBRIA

STRUTTURE TURISTICO ALBERGHIERE SELEZIONATE E GARANTITE RAINBOW IN UMBRIA 1 STRUTTURE TURISTICO ALBERGHIERE SELEZIONATE E GARANTITE RAINBOW IN Indice UMBRIA 1.Assisi-alcune delle 159 strutture disp. selezionate Rainbow pag. 2 1.1.Giotto Hotel & Spa**** " 3 1.2.Hotel Ideale***

Dettagli

Un nuovo modello di sviluppo LA CENTRALITA DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA CASTAGNETO CARDUCCI

Un nuovo modello di sviluppo LA CENTRALITA DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA CASTAGNETO CARDUCCI Un nuovo modello di sviluppo LA CENTRALITA DELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA CASTAGNETO CARDUCCI AGRICOLTURA COMMERCIO TURISMO ARTIGIANATO In questi anni l Amministrazione Comunale ha portato avanti l azione

Dettagli

INFORMAZIONI ACCESSIBILITÀ

INFORMAZIONI ACCESSIBILITÀ INFORMAZIONI ACCESSIBILITÀ Parco della Maremma CENTRO VISITE ALBERESE Il Centro ubicato in frazione Alberese a Grosseto, si articola su due piani e dispone di due ingressi. Dall ingresso principale è possibile

Dettagli

Il nome. Posizione e confini. Matteo Taricco

Il nome. Posizione e confini. Matteo Taricco Matteo Taricco Il nome La Liguria deriva il proprio nome dai Liguri, che 2000 anni fa furono i primi abitanti non solo dell attuale regione, ma di un vastissimo territorio compreso fra il Rodano e l Arno.

Dettagli

Golf Homes Appartamenti per gli amanti del golf e della natura

Golf Homes Appartamenti per gli amanti del golf e della natura Golf Homes Appartamenti per gli amanti del golf e della natura EAGLE - BIRDIE - PAR - TEE - FAIRWAY - GREEN - DRIVER - PUTTER 335 39 88 39 - info@golfhomes.it - golfhomes.it Il contesto La villa, composta

Dettagli

PAESI D IRPINIA: IL TERRITORIO INTERNO VERSO IL TURISMO

PAESI D IRPINIA: IL TERRITORIO INTERNO VERSO IL TURISMO PAESI D IRPINIA PAESI D IRPINIA: IL TERRITORIO INTERNO VERSO IL TURISMO STRATEGIE DI SVILUPPO LOCALE PER I COMUNI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO Regione Campania GLI OBIETTIVI DI SVILUPPO Il progetto di valorizzazione

Dettagli

Programma delle misure da attivare per la sicurezza della balneazione

Programma delle misure da attivare per la sicurezza della balneazione Area Economico/Finanziaria - Unità Organizzativa Patrimonio - Ufficio Demanio Marittimo File: demaniointranetcopia Le misure per la sicurezza della balneazione - Premessa Nell ambito del conferimento agli

Dettagli

Piazzetta Cardo Nord Est. mag. 14

Piazzetta Cardo Nord Est. mag. 14 Piazzetta Cardo Nord Est mag. 14 Il Sito Espositivo 935.595 mq di area totale 147 Paesi Partecipanti AREE TEMATICHE PARTECIPANTI UFFICIALI AREE DI SERVIZIO PARTECIPANTI NON UFFICIALI AREE EVENTI CLUSTER

Dettagli

Reportage. Le Cinque. Terre. di Roberta Furlan. Foto di Maurizio Severin. Il borgo di Vernazza

Reportage. Le Cinque. Terre. di Roberta Furlan. Foto di Maurizio Severin. Il borgo di Vernazza Le Cinque Terre di Roberta Furlan Foto di Maurizio Severin 14 Il borgo di Vernazza La tentazione di ignorare la sveglia che suona alle quattro del mattino, per ricordarci l appuntamento alle Cinque Terre,

Dettagli

LIJEPI OTOK d.o.o. www.residencecroazia.com info@residencecroazia.com

LIJEPI OTOK d.o.o. www.residencecroazia.com info@residencecroazia.com LIJEPI OTOK d.o.o. www.residencecroazia.com info@residencecroazia.com Villaggio Mediterraneo Immerso in un Contesto Naturale TERRITORIO La Croazia La terra delle diversità - Questa è la storia di una terra

Dettagli

Servizio di documentazione tributaria

Servizio di documentazione tributaria Ministero dei Lavori Pubblici Decreto del 02/08/1969 Titolo del provvedimento: (Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 218 del 27/08/1969) Preambolo. Preambolo IL MINISTRO PER I LAVORI PUBBLICI Visto l'art.

Dettagli

Allegato n. 2 QUESTIONARIO CONOSCITIVO SUL PATRIMONIO VERDE COMUNALE O PROVINCIALE ESEMPIO

Allegato n. 2 QUESTIONARIO CONOSCITIVO SUL PATRIMONIO VERDE COMUNALE O PROVINCIALE ESEMPIO Allegato n. 2 QUESTIONARIO CONOSCITIVO SUL PATRIMONIO VERDE COMUNALE O PROVINCIALE ESEMPIO Si prega di compilare il seguente questionario, costituente parte integrante dell iter per l attribuzione del

Dettagli

TOUR DELLA PUGLIA 2 / 9 LUGLIO 2015 (8 giorni/7 notti)

TOUR DELLA PUGLIA 2 / 9 LUGLIO 2015 (8 giorni/7 notti) TOUR DELLA PUGLIA 2 / 9 LUGLIO 2015 (8 giorni/7 notti) Giovedì 02.07.2015 : ASSAGO / MILANO / BARI / TRANI /BARLETTA/ VIESTE Ad ora da definire in base all orario dei voli, raduno dei Sigg. Partecipanti

Dettagli

STUDIO RELATIVO ALLA REALIZZAZIONE DI UN NUOVO INNESTO CON IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE SULLA S.S.12

STUDIO RELATIVO ALLA REALIZZAZIONE DI UN NUOVO INNESTO CON IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE SULLA S.S.12 Comune di Pavullo nel Frignano Piano Urbanistico Attuativo di Iniziativa Privata Ambito ASP 2.7 di rilievo sovracomunale sito in località Casa Zanaroli Cà del Lupo e denominato: POLO ARTIGIANALE INDUSTRIALE

Dettagli

Studio di pre-fattibilità

Studio di pre-fattibilità Studio di pre-fattibilità Oggetto: Progetto per la realizzazione, in regime di Project Financing, di un parcheggio multipiano in Tricase Piazza Card. Panico. Premessa Il presente studio riguarda la realizzazione,

Dettagli

Corso di Estimo, prof. Micelli A.a. 2013-14 BOBBO Francesco 276701, ZANUSO Davide 276405. VALUTAZIONE ECONOMICA del PROGETTO

Corso di Estimo, prof. Micelli A.a. 2013-14 BOBBO Francesco 276701, ZANUSO Davide 276405. VALUTAZIONE ECONOMICA del PROGETTO VALUTAZIONE ECONOMICA del PROGETTO 0 INDICE 1 RELAZIONE DESCRITTIVA 1.1 Localizzazione 1.2 Descrizione del bene oggetto di stima e calcolo della consistenza 2 STIMA DEL PIU PROBABILE VALORE DI MERCATO

Dettagli

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova MI-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Peschiera del Garda, stazione ferroviaria Arrivo: Mantova, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 46.0 Percorribilità: In bicicletta Tempo di percorrenza

Dettagli

PARCO TECNOLOGICO MANZONI

PARCO TECNOLOGICO MANZONI Orcenigo di Zoppola (PN) Lombardia Caponago (MI) PARCO TECNOLOGICO MANZONI INDUSTRIALE - DIREZIONALE PARCO TECNOLOGICO MANZONI Parco industriale - direzionale, dotato di recinzione perimetrale con ampi

Dettagli

Le scale di accesso alle zone soppalcate sono tutte in metallo a giorno, gli infissi esterni ed interni sono in legno e, nella generalità, originari.

Le scale di accesso alle zone soppalcate sono tutte in metallo a giorno, gli infissi esterni ed interni sono in legno e, nella generalità, originari. UNITÀ IMMOBILIARE: Sita in Roma via Giacomo Venezian, 22, piano primo interno 1 con asservito posto auto via Gaetano Sacchi,19 - DESTINAZIONE D USO: abitazione Prezzo Appartamento più Garage: 870.000 Euro

Dettagli

CASTELLO MEDIEVALE, HOTEL CON SPA IN VENDITA IN PIEMONTE

CASTELLO MEDIEVALE, HOTEL CON SPA IN VENDITA IN PIEMONTE Rif 1192 - CASTELLO GRIFONE Trattativa riservata CASTELLO MEDIEVALE, HOTEL CON SPA IN VENDITA IN PIEMONTE Cuneo - Cuneo - Piemonte www.romolini.com/it/1192 Superficie: 2500 mq Terreno: 3 ettari Camere:

Dettagli

PER CHI AMA IL MARE, CASA VISTAMARE

PER CHI AMA IL MARE, CASA VISTAMARE PER CHI AMA IL MARE, CASA VISTAMARE VISTAMARE APPARTAMENTI ESCLUSIVI A MISANO ADRIATICO VISTAMARE è un complesso residenziale di grande prestigio. Sorge in posizione privilegiata davanti al mare e alle

Dettagli

9 ambito progettuale stazione ferroviaria

9 ambito progettuale stazione ferroviaria 9 ambito progettuale stazione ferroviaria Project manager: gruppo dirigenti: master plan e progettazione urbanistica: progettazione urbana: progettazione opere pubbliche: Lavorare in team si lavora in

Dettagli

IL POLO del DIGITALE APPLICATO di AREZZO

IL POLO del DIGITALE APPLICATO di AREZZO IL POLO del DIGITALE APPLICATO di AREZZO Progetto arch. Mirko Tamburi L idea di creare un Polo Digitale ad Arezzo nasce dalla volontà di mettere in sinergia le imprese che si occupano di informatica (hardware,

Dettagli

STIMA DEL PIU PROBABILE VALORE DI MERCATO DI APPARTAMENTO

STIMA DEL PIU PROBABILE VALORE DI MERCATO DI APPARTAMENTO Direzione Regionale per la Lombardia STIMA DEL PIU PROBABILE VALORE DI MERCATO DI APPARTAMENTO Via dei Pini 7, Pieve Emanuele (MI) scala G, 4 piano, int. 7 Indice ASPETTI GENERALI... 2 Pag.1/7 ESTREMI

Dettagli

TRIBUNALE DI PAOLA. Sezione Esecuzione Immobiliare. Consulenza Tecnica d Ufficio. Procedura Esecutiva n 80/88

TRIBUNALE DI PAOLA. Sezione Esecuzione Immobiliare. Consulenza Tecnica d Ufficio. Procedura Esecutiva n 80/88 TRIBUNALE DI PAOLA Sezione Esecuzione Immobiliare Consulenza Tecnica d Ufficio Procedura Esecutiva n 80/88 Banca Commerciale Italiana S.p.a. (oggi Banca Intesa S.p.a.) CONTRO M. D. e G. M. V. ved. M. Il

Dettagli

OPPORTUNITÀ D INVESTIMENTO:

OPPORTUNITÀ D INVESTIMENTO: OPPORTUNITÀ D INVESTIMENTO: 1. BAIA ZAVALA, isola di Hvar La baia Zavala è situata nel golfo di Stari Grad, una delle baie più belle e protette dell isola di Hvar. Nel piano regolatore l area della baia

Dettagli

C.F./P.IVA: 03916390960

C.F./P.IVA: 03916390960 Via Cadore 60 20831 SEREGNO (MB) Tel. 0362/221843 Fax 0362/220942 C.F./P.IVA: 03916390960 COMPLESSO RESIDENZIALE ITACA OGGETTO: Edificazione complesso residenziale Itaca, n 4 unità abitative con strada

Dettagli

CARATTERISTICHE ACQUE COSTIERE: scheda 03_SAN

CARATTERISTICHE ACQUE COSTIERE: scheda 03_SAN a. IDENTIFICAZIONE DEL TRATTO DI COSTA Denominazione Codice inizio fine Lunghezza (km) 0700800803 Capo Sant Ampelio Capo Verde 31,2 * Il codice è costruito con i seguenti campi: Codice Istat Regione Liguria

Dettagli

COMUNITA MONTANA DELL APPENNINO MODENA EST Via M. Tesi, 1209 41059 ZOCCA (MO) Tel. 059/987270 Fax 059/986432

COMUNITA MONTANA DELL APPENNINO MODENA EST Via M. Tesi, 1209 41059 ZOCCA (MO) Tel. 059/987270 Fax 059/986432 COMUNITA MONTANA DELL APPENNINO MODENA EST Via M. Tesi, 1209 41059 ZOCCA (MO) Tel. 059/987270 Fax 059/986432 SCHEDA RILEVAMENTO PROGETTO (in attuazione della Legge regionale del 20 gennaio 2004 n. 2 Legge

Dettagli

CINQUETERRE WEEK END RADUNO 2013 LIGURIA, GOLFO DEI POETI

CINQUETERRE WEEK END RADUNO 2013 LIGURIA, GOLFO DEI POETI CINQUETERRE WEEK END RADUNO 2013 LIGURIA, GOLFO DEI POETI MAGICWEEKEND 2013 Un territorio in cui mare e terra si fondono a formare un area unica e suggestiva. GOLFO DEI POETI LE MAGICHE BAIE DI VERNAZZA,

Dettagli

COMUNE DI PADERNO DUGNANO (MILANO)

COMUNE DI PADERNO DUGNANO (MILANO) COMUNE DI PADERNO DUGNANO (MILANO) PIANO DI RECUPERO DE CAPITANI D ARZAGO DOCUMENTO DI SINTESI RAPPORTO AMBIENTALE PRELIMINARE PER VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA DEL PIANO DI RECUPERO DI VIA GRAMSCI

Dettagli

Proposta intitolazione parco interno residenze Parco Vittoria, Portello. Milano / 12 dicembre 2014

Proposta intitolazione parco interno residenze Parco Vittoria, Portello. Milano / 12 dicembre 2014 Proposta intitolazione parco interno residenze Parco Vittoria, Portello Milano / 12 dicembre 2014 INDICE 3 / TRE 4 / QUATTRO 6 / SEI 9 / NOVE 10 / DIECI 12 / DODICI 13 / TREDICI 14 / QUATTORDICI Storia

Dettagli

Un T eatro dell A rte per Giacomo Puccini nei luoghi della sua ispirazione Parco Culturale della Musica di Giacomo Puccini a Torre del Lago

Un T eatro dell A rte per Giacomo Puccini nei luoghi della sua ispirazione  Parco Culturale della Musica di Giacomo Puccini a Torre del Lago IL NUOVO GRAN TEATRO ALL APERTO NEL PARCO DELLA MUSICA DI GIACOMO PUCCINI DI TORRE DEL LAGO Una grande arena da 3200 posti, un anfiteatro moderno dove si uniscono tradizione, ambiente naturale e innovazione

Dettagli

PHOINIX percorso archeologiconaturalistico

PHOINIX percorso archeologiconaturalistico IN COLLABORAZIONE CON SETTORE PROMOZIONE DEL TERRITORIO Comune di Cabras PHOINIX percorso archeologiconaturalistico Report dell incontro di presentazione del 10 aprile 2015 Progettisti: Arch. Pier Paolo

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ESTIMATIVA

RELAZIONE TECNICA ESTIMATIVA RELAZIONE TECNICA ESTIMATIVA Il sottoscritto Arch. Paolo Pozzaglio, con studio in Chiari, Via San Bernardino n. 8, regolarmente iscritto all'ordine degli Architetti della Provincia di Brescia al n. 1746,

Dettagli

ARCH DUEMMESGR. Committente. General Contractor. Progetto Architettonico RICCARDO TRONCHIN ENRICO PISAN. Responsabile Commerciale

ARCH DUEMMESGR. Committente. General Contractor. Progetto Architettonico RICCARDO TRONCHIN ENRICO PISAN. Responsabile Commerciale Committente DUEMMESGR G R U P P O B A N C A E S P E R I A Società di gestione di TRENTINO RE REfondo comune di investimento immobiliare chiuso riservato ad investitori qualificati General Contractor Progetto

Dettagli

... RocCaffè. Una seconda Piazza per Pieve. Pieve di Cento, 03 marzo 2012. La riqualificazione dell area fra Porta Bologna e la Rocca:

... RocCaffè. Una seconda Piazza per Pieve. Pieve di Cento, 03 marzo 2012. La riqualificazione dell area fra Porta Bologna e la Rocca: ...... RocCaffè Pieve di Cento, 03 marzo 2012 La riqualificazione dell area fra Porta Bologna e la Rocca: Una seconda Piazza per Pieve Percorso di consultazione partecipata della cittadinanza Rapporto

Dettagli

PETRARCA 20 LA MAGIA DI IERI INCONTRA LA TECNOLOGIA DI OGGI

PETRARCA 20 LA MAGIA DI IERI INCONTRA LA TECNOLOGIA DI OGGI P REATR R PET C AA2 R 0 CA 20 P PETRARCA 20 LA MAGIA DI IERI INCONTRA LA TECNOLOGIA DI OGGI IL PROGETTO Petrarca 20 nasce da un armoniosa unione tra classicità e design. Inizialmente opificio con abitazione

Dettagli

Sulcis Iglesiente mare, miniere e marinai

Sulcis Iglesiente mare, miniere e marinai Sulcis Iglesiente mare, miniere e marinai Testo, foto e video di Carlo Piccinelli Italia, Sardegna, Sulcis Iglesiente. 1/21 Sardegna S/W N E 39 10 10 N 8 31 37 E Mare e miniere, due estremi che si incontrano

Dettagli

La Ciclabile Adriatica

La Ciclabile Adriatica a Porto S.Giorgio un percorso ad ostacoli o un opportunità per il territorio? AP 10/2015 L associazione FIAB Ascoli Piceno ha realizzato questo dossier per sollecitare le istituzioni (Regione Marche, Provincia

Dettagli

ART. 1 - OBIETTIVI GENERALI

ART. 1 - OBIETTIVI GENERALI ART. 1 - OBIETTIVI GENERALI Il Comune di Cadoneghe, valutate le caratteristiche e le peculiarità del proprio territorio, considerate le esigenze di sostegno al settore edilizio, attentamente soppesati

Dettagli

COMUNE DI NASO Provincia di Messina

COMUNE DI NASO Provincia di Messina COMUNE DI NASO Provincia di Messina Via G. Marconi, 2 98074 NASO (ME) 0941.961060-0941.961041 Codice Fiscale 0034296083 Allegato A Elaborato tecnico-descrittivo AREA TECNICA 1 Oggetto: Alienazione porzione

Dettagli

Indici e parametri urbanistici

Indici e parametri urbanistici Collegamento con ciclopedonali esistenti Ambito 14.000 mq Collegamento con via Pertini e la rotonda Indici e parametri urbanistici sup. territoriale 14.158 mq sup. fondiaria totale 6240 mq sup. fondiaria

Dettagli

IL PIANO REGOLATORE GENERALE

IL PIANO REGOLATORE GENERALE DOSSIER TORINO Lo sviluppo dell aeroporto di Torino Caselle è regolato da un Piano Regolatore Generale (Master Plan), definito dalla Società di gestione nel 1986, che individua le aree su cui devono essere

Dettagli