ISTRUZIONI PER LA RIGENERAZIONE HP 22, 28, 57, 58, 59, 100, 110, 342, 343, 344, 348, 300, 300XL, 301, 301XL, 351, 351XL, 901, 901XL

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTRUZIONI PER LA RIGENERAZIONE HP 22, 28, 57, 58, 59, 100, 110, 342, 343, 344, 348, 300, 300XL, 301, 301XL, 351, 351XL, 901, 901XL"

Transcript

1 ISTRUZIONI PER LA RIGENERAZIONE HP 22, 28, 57, 58, 59, 100, 110, 342, 343, 344, 348, 300, 300XL, 301, 301XL, 351, 351XL, 901, 901XL 1. Coprite l'area di lavoro con vari fogli di giornale in caso di fuoriuscite d'inchiostro. 2. Posizionate la cartuccia su un tavolo con l'etichetta di fronte a voi. Fig Osservate le foto sotto per capire dove inserire i giusti colori Fig.2 4. Usando la siringa vuota, o semplicemente l ago della siringa, spingete nei fori cosi da bucare l'etichetta nelle tre zone colorate. Ovvero sotto l' etichetta che si trova sopra la cartuccia vi sono dei fori che corrispondono alle diverse camere di colore. 5. Posizionate la cartuccia di fronte a voi cosi come mostrato nelle foto sotto in modo tale da individuare la corretta posizione dei colori e dei buchi che accedono alle camere colore (utilizzate uno stuzzicadenti per buco e vedete che colore c'è all'interno della camera). 6. Aprite una delle bottiglie di inchiostro colorato con cui volete iniziare a riempire la cartuccia. Usando la siringa con l'ago attaccato ritirate circa 2 ml di inchiostro nella siringa. 7. Ora inserite l'ago fino a metà cartuccia 8. Lentamente, molto lentamente, iniettate l'inchiostro nella cartuccia fino a che la siringa sia vuota e fermatevi se l'inchiostro inizia a fuoriuscire dal foro dal quale state riempendo. Iniettate un po d' inchiostro premendo la siringa e aspettate un 30 secondi cosi che la spugna interna assorba l inchiostro iniettato, poi di nuovo spingete un po di inchiostro dentro e aspettate di nuovo e cosi via finchè l inchiostro nella siringa non sia completamente iniettato. Se una determinata camera di colore è già piena perchè non si consumata durante le vostre stampe potete iniettare anche meno colore di 1,5/2 ml Fig Ritirate l'ago e mettete la siringa da parte. 10. Usate del cotone o un panno di carta assorbente, per assorbire e pulire l'inchiostro intorno al foro o sotto la testina se inizia a gocciolare ( quando ricaricate le cartucce tricolor come le HP 57 ( o anche per HP 28 ) dovete fare attenzione a non esagerare con l' inserimento di ogni colore altrimenti rischiate di far fuoriuscire l 'inchiostro dalla testina e di contaminare gli altri colori: per evitare questo ogni volta che ricaricate una camera colore, date un' occhiata alla testina della cartuccia, cioè quella laminetta che si trova sotto la cartuccia e se vedete gocciolare l' inchiostro che stavate inserendo vuol dire che avete esagerato e dunque con la siringa inserita con la quale state iniettando inchiostro anziché continuare ad iniettare, ritirate un po' di inchiostro, circa 0,5 ml, cioè aspirate, e vedrete che il gocciolio si ferma; potete anche estrarre la siringa dare una asciugata alla testina facendo piccole e delicate pressioni su un tovagliolo di carta finchè non si ferma il gocciolio e solo dopo passare ad iniettare un nuovo colore). Per la HP 351xl potete inserire 4ml per colore. 11. Posizionate uno dei sigilli ( un quadratino di carta adesiva bianca fornitovi), sul foro che avete appena riempito. Fig Ripetete le stesse operazioni per gli altri colori per riempire la cartuccia degli altri due colori. (Nota: state attenti e fermatevi ad iniettare inchiostro non appena inizia a fuoriuscire dal foro. La Cartuccia potrebbe ancora contenere dell'inchiostro di uno dei tre colori. Se vi rimane dell'inchiostro nella siringa riponetelo nel suo relativo flacone per un uso futuro). 13. Riponete tutti i componenti utilizzati nella scatola per un uso futuro. 14. Resettaggio HP57, HP58, HP28, HP22: seguite le istruzioni allegate per resettare i contatti delle cartucce e permettere così al software della stampante di leggere come nuovo il livello dell'inchiostro della cartuccia.

2 15. Procedura di Resettaggio x Hp 342, 343, 344, 348, 100, 110, 301, 901, 350, 351: Per resettare le cartucce rigenerate e farle accettare correttamente dalla stampante, occorre alternarle a ciclo, ossia: occorrono tre cartucce dello stesso tipo, ad esempio 3 cartucce HP 343. La prima, ossia quella che le è appena finita, la tira fuori e la rigenerate. Poi ne prende una seconda ( anche scarica ) che avete da parte e la fate leggere alla stampante e dopo la estraete. Ne prende una terza ( anche questa può essere scarica ) e la fate leggere alla stampante, dunque estraete anche questa e rimettete dunque la prima cartuccia che avevate estratto e rigenerato. Attenzione: questa procedura di resettaggio non consente il resettaggio dell'indicatore del livello dell'inchiostro, ma solo i contatori interni e dunque l'accettazione da parte della stampante affinchè continui a stampare con una cartuccia rigenerata. In molti modelli di stampanti HP che montano tali cartucce, tale procedura su indicata non è necessaria ed sufficiente dopo aver rigenerato la cartuccia, reinserirla nella stampante per continuare con il vostro lavoro. Una volta che avete riempito d'inchiostro le vostre cartucce, può capitare ( soprattutto se si tratta di una cartuccia che non utilizzate da molto tempo ) che la cartuccia non stampi. La ragione di ciò è da ricercare nel fatto che sulla testina di stampa è rimasto inchiostro residuo che nel tempo si è seccato ed inoltre il tampone è secco e dunque necessita di più tempo per riassorbire inchiostro e riacquistare elasticità. E allora necessario utilizzare il Solvente Universale fornito nel kit per ripulire la testina dai residui di inchiostro ( Seguite le Istruzioni di utilizzo del Solvente Universale fornite a parte nel kit ). Una volta pulita la testina dovrete comunque attendere che l' inchiostro che avete inserito venga assorbito dai tamponi interni e si ripristini un corretto flusso dell' inchiostro nei tamponi: per fare ciò dopo aver rigenerato la cartuccia e ripulito la testina lasciate riposare la cartuccia per un 1 ora almeno e date di tanto in tanto una controllata alla testina verificando se l' inchiostro abbia cominciato ad uscire dai fori della testina, potete usare un tovagliolo di carta e fare piccole pressioni della testina su di esso per vedere se si macchia di inchiostro. Quando si formano sul tovagliolo macchie omogenee e nette dei tre colori allora la cartuccia è tornata a funzionare bene, dunque potete reinserirla nella stampante e lanciare un ciclo di pulizia e una prova di stampa. Posizione Colori HP 57, HP 28, HP 22, HP 351 Fugura1 Figura 2 Figura 3 Figura 4 Figura 5

3 Posizione Colori HP 100 e HP 59 Posizione Colori HP 300, 301, 342, 343, 344, 351, 901 Posizione Colori HP 58 PHOTO ( Nel caso della HP 58 si deve invece tenere conto della seguente disposizione dei colori e le procedure di ricarica sono identiche a quelle già esposte per la cartuccia Hp 57 e HP 28 )

4 Posizione Colori HP 348 ( Nel caso della HP 348 si deve invece tenere conto della seguente disposizione dei colori e le procedure di ricarica sono identiche a quelle già esposte per la cartuccia Hp 57 e HP 28 )

5 Come Resettare le Cartucce HP Tricolor HP 22, 28, 57, 59, 59 L' Operazione di Resettaggio va compiuta dopo che avete rigenerato la cartuccia. Il Resettaggio dei contatti delle cartucce Hp è un operazione che permette al software della stampante di riconoscere correttamente la cartuccia che avete rigenerato e riportare il contatore del livello di inchiostro allo stato di partenza. Le foto sotto si riferiscono alla Hp 57 e illustrano la posizione dei contatti sui cui agire. Fig. 1 1 A stampante accesa estrarre la cartuccia, richiudere la clip di bloccaggio della cartuccia e spegnere la stampante. Porre il Nastro Isolante Statico ( non rilascia colle sui contatti quando verrà rimosso) sul primo contatto in alto a sinistra della seconda colonna di sinistra come mostrato in Fig. 1. Dopo aver coperto il contatto, riaccendere la stampante e rimettere la cartuccia nella stampante, chiudere tutte le porte e aspettare 10 secondi. Accendete la stampante e attendete che venga segnalato ERRORE! Ok è tutto normale, premete Ok nella finestra che si è aperta; a questo punto estraete la cartuccia e spegnete nuovamente la stampante. Non rimuovete il nastro sul lato sinistro e passate ad eseguire le operazioni come indicato al punto 2 Fig. 2 2 Dopo aver posizionato il nastro anche sul primo contatto colonna 1 del lato destro come mostrato in Fig. 2, accendete la stampante e reinserite la cartuccia nella stampante. Anche in questo caso attendete che venga segnalato ERRORE! e premete Ok. Estraete la cartuccia e spegnete la stampante, rimuovete definitivamente il nastro sui due lati, per precauzione pulite i contatti con un foglio di carta assorbente ( tipo scotex ) imbevuto di liquido per pulizia delle testine e asciugate bene i contatti, riaccendete la stampante e reinserite dunque la cartuccia nella stampante. A questo punto la stampante riconoscerà come nuova e carica al 100% la cartuccia. Fate attenzione a non lasciare residui o pezzettini di nastro adesivo sui contatti della cartuccia: se questo accade la cartuccia funzionerà male e la stampante scriverà male perchè non riconoscerà in modo corretto la cartuccia. Se accede rimuoveteli e pulite i contatti con un panno di carta imbevuto con il solvente universale che abbiamo incluso nel kit e naturalmente dopo asciugate con un panno asciutto. In ultimo è bene precisare che le cartucce funzioneranno anche senza resettarle, ma non verrà segnalato dal software della stampante il corretto livello dell' inchiostro nelle cartucce.

1. Coprite l area di lavoro con vari fogli di giornale cosi da prevenire imbrattamenti, in caso di fuoriuscite di inchiostro.

1. Coprite l area di lavoro con vari fogli di giornale cosi da prevenire imbrattamenti, in caso di fuoriuscite di inchiostro. ISTRUZIONI PER LA RIGENERAZIONE Canon PG540 e PG540XL ricarica pg540 1. Coprite l area di lavoro con vari fogli di giornale cosi da prevenire imbrattamenti, in caso di fuoriuscite di inchiostro. 2. Posizionate

Dettagli

Istruzioni di Rigenerazione Serie Canon PGI-5Bk, PGI-520Bk, CLI-8, CLI-521 Serie Canon BCI-3 e BCI-6

Istruzioni di Rigenerazione Serie Canon PGI-5Bk, PGI-520Bk, CLI-8, CLI-521 Serie Canon BCI-3 e BCI-6 Istruzioni di Rigenerazione Serie Canon PGI-5Bk, PGI-520Bk, CLI-8, CLI-521 Serie Canon BCI-3 e BCI-6 Le cartucce canon oggetto di queste istruzioni, sono dotate di un Buco di Ricarica che si trova sotto

Dettagli

Istruzioni di Ricarica Hp 10, 11, 12, 82, 84, 88, 70, 940

Istruzioni di Ricarica Hp 10, 11, 12, 82, 84, 88, 70, 940 Istruzioni di Ricarica Hp 10, 11, 12, 82, 84, 88, 70, 940 Queste cartucce sono dotate di un chip che ha la funzione di controllo sulla cartuccia: è il software della stampante che controlla, in base al

Dettagli

Refill Infinity System per Stampanti Canon

Refill Infinity System per Stampanti Canon Refill Infinity System per Stampanti Canon Note: Leggere le istruzioni e verificare che la testina di stampa sia funzionante prima dell installazione Compatibile con: CANON PIXMA IP4850 del sistema di

Dettagli

Istruzioni Rigenerazione Cartucce Plotter Canon Serie 1431

Istruzioni Rigenerazione Cartucce Plotter Canon Serie 1431 Istruzioni Rigenerazione Cartucce Plotter Canon Serie 1431 Il Microchip Queste cartucce sono dotate di microchip. Il microchip permette di identificare alla stampante la cartuccia e dal momento il cui

Dettagli

ISTRUZIONI DI RICARICA PER CARTUCCE SAMSUNG ML 3560/61 - SCX 5530 ML3050 - ML3470 e DELL 1815/2335

ISTRUZIONI DI RICARICA PER CARTUCCE SAMSUNG ML 3560/61 - SCX 5530 ML3050 - ML3470 e DELL 1815/2335 ISTRUZIONI DI RICARICA PER CARTUCCE SAMSUNG ML 3560/61 - SCX 5530 ML3050 - ML3470 e DELL 1815/2335 Rigenerare questa cartuccia smontando tutti i componenti, richiederebbe un lavoro tecnico e soprattutto

Dettagli

2- Caricare le Batterie Una volta che ti arriva a casa la tua 510, la prima cosa da fare è non avere fretta e mettere a caricare le batterie.

2- Caricare le Batterie Una volta che ti arriva a casa la tua 510, la prima cosa da fare è non avere fretta e mettere a caricare le batterie. Guida all'uso e alla manutenzione di una 510 1- Introduzione Se hai appena acquistato una 510 e sei nuovo nel mondo delle sigarette elettroniche, questa guida sicuramente fa al caso tuo. 2- Caricare le

Dettagli

SCHEDA M MOSAICI CLASSIFICARE CON LA SIMMETRIA

SCHEDA M MOSAICI CLASSIFICARE CON LA SIMMETRIA SCHEDA M MOSAICI CLASSIFICARE CON LA SIMMETRIA Qui sotto avete una griglia, che rappresenta una normale quadrettatura, come quella dei quaderni a quadretti; nelle attività che seguono dovrete immaginare

Dettagli

RACCOLTA DEL SANGUE E DEL TESSUTO CORDONALE ISTRUZIONI PER OPERATORI SANITARI

RACCOLTA DEL SANGUE E DEL TESSUTO CORDONALE ISTRUZIONI PER OPERATORI SANITARI RACCOLTA DEL SANGUE E DEL TESSUTO CORDONALE ISTRUZIONI PER OPERATORI SANITARI Informazioni importanti per Medici ed Ostetriche per la raccolta del sangue cordonale Questa è una procedura molto semplice,

Dettagli

Office 2007 Lezione 02. Le operazioni più

Office 2007 Lezione 02. Le operazioni più Le operazioni più comuni Le operazioni più comuni Personalizzare l interfaccia Creare un nuovo file Ieri ci siamo occupati di descrivere l interfaccia del nuovo Office, ma non abbiamo ancora spiegato come

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE Easy-Fil ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE QUESTO NON E UN PRODOTTO EPSON. TUTTI I MARCHI APPARTENGONO AI RISPETTIVI PROPRIETARI E SONO CITATI SOLO PER INDICARE LA COMPATIBILITA DEI NOSTRI REFILL KIT AI MEDESIMI.

Dettagli

L ultima fase di registrazione dei dati di una gara all interno del sistema informatico federale è l inserimento degli ordini di arrivo o classifiche.

L ultima fase di registrazione dei dati di una gara all interno del sistema informatico federale è l inserimento degli ordini di arrivo o classifiche. Come inserire le classifiche di gara nel sistema on line L ultima fase di registrazione dei dati di una gara all interno del sistema informatico federale è l inserimento degli ordini di arrivo o classifiche.

Dettagli

Alla scoperta della nuova interfaccia di Office 2010

Alla scoperta della nuova interfaccia di Office 2010 Alla scoperta della nuova interfaccia di Office 2010 Una delle novità più eclatanti della versione 2007 era la nuova interfaccia con la barra multifunzione. Office 2010 mantiene questa filosofia di interfaccia

Dettagli

Come masterizzare dischi con Nero 11

Come masterizzare dischi con Nero 11 Come masterizzare dischi con Nero 11 Non c è dubbio che Nero è diventato un sinonimo di masterizzatore di dischi, data la lunga esperienza sul mercato. Molte persone pensano in questo programma nel momento

Dettagli

Linee Guida all uso dell ESLC Testing Tool per gli studenti (IT)

Linee Guida all uso dell ESLC Testing Tool per gli studenti (IT) Linee Guida all uso dell ESLC Testing Tool per gli studenti (IT) Indice 1 INTRODUZIONE 3 2 COME EFFETTUARE I TEST 3 2.1 Effettuare l accesso 3 2.2 Controllare l audio per il Test di ascolto 5 2.3 Svolgere

Dettagli

Cominciamo dalla barra multifunzione, ossia la struttura a schede che ha sostituito la barra dei menu e la barra delle icone (Figura 1).

Cominciamo dalla barra multifunzione, ossia la struttura a schede che ha sostituito la barra dei menu e la barra delle icone (Figura 1). La barra multifunzione La barra multifunzione e il pulsante Microsoft Office Se avete lavorato per tanti anni con la suite da ufficio Office, questa nuova versione 2007 può disorientarvi davvero molto.

Dettagli

INJEX - Iniezione senza ago

INJEX - Iniezione senza ago il sistema per le iniezioni senz ago INJEX - Iniezione senza ago Riempire le ampolle di INJEX dalla penna o dalla cartuccia dalle fiale con la penna Passo dopo Passo Per un iniezione senza ago il sistema

Dettagli

LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO VADEMECUM PRIMA DI INIZIARE LA FORMAZIONE IN FAD

LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO VADEMECUM PRIMA DI INIZIARE LA FORMAZIONE IN FAD LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO VADEMECUM PRIMA DI INIZIARE LA FORMAZIONE IN FAD Collegarsi al sito www.sicurlavsrl.in-fad.it Nel PANNELLO DI CONTROLLO inserire ID-Utente e Password Premere LOGIN NB: NON DOVETE

Dettagli

PROCEDURA INVENTARIO DI MAGAZZINO di FINE ESERCIZIO (dalla versione 3.2.0)

PROCEDURA INVENTARIO DI MAGAZZINO di FINE ESERCIZIO (dalla versione 3.2.0) PROCEDURA INVENTARIO DI MAGAZZINO di FINE ESERCIZIO (dalla versione 3.2.0) (Da effettuare non prima del 01/01/2011) Le istruzioni si basano su un azienda che ha circa 1000 articoli, che utilizza l ultimo

Dettagli

Gli SmartArt. Office 2007 Lezione 05

Gli SmartArt. Office 2007 Lezione 05 Gli SmartArt SmartArt Gli SmartArt rappresentano una delle principali novità di Microsoft Office 2007: si trattano di grafiche intelligenti che vi permettono di realizzare diagrammi, schemi, diagrammi

Dettagli

GmG Challenge Tutorial da utilizzare con il file GuessmyGarden.cty

GmG Challenge Tutorial da utilizzare con il file GuessmyGarden.cty GmG Challenge Tutorial da utilizzare con il file GuessmyGarden.cty Nella città GmG Challenge ci sono due case, una chiamata Challenge e l altra chiamata Respond, come indicato dai nomi scritti sui tetti

Dettagli

Associazione Culturale Il Cerchio Sciamanico

Associazione Culturale Il Cerchio Sciamanico FORUM DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE IL CERCHIO SCIAMANICO Linee Guida per la Registrazione Premessa importante Data la natura e la confidenzialità degli argomenti trattati questo forum NON E PUBBLICO ma

Dettagli

ATTIVAZIONE SCHEDE ETHERNET PER STAMPANTI SATO SERIE ENHANCED

ATTIVAZIONE SCHEDE ETHERNET PER STAMPANTI SATO SERIE ENHANCED ATTIVAZIONE SCHEDE ETHERNET PER STAMPANTI SATO SERIE ENHANCED Il collegamento normale delle schede Ethernet è eseguito installando la scheda e collegando la macchina al sistema. Di norma una rete Ethernet

Dettagli

POLITICHE 2013. Istruzioni per l invio telematico dei dati delle votazioni

POLITICHE 2013. Istruzioni per l invio telematico dei dati delle votazioni POLITICHE 2013 Istruzioni per l invio telematico dei dati delle votazioni Raffaele Gariboldi r.gariboldi@comune.pistoia.it Paolo Peloni p.peloni@comune.pistoia.it Pag. 1 NOTE PRELIMINARI Lo smartphone

Dettagli

File, Modifica, Visualizza, Strumenti, Messaggio

File, Modifica, Visualizza, Strumenti, Messaggio Guida installare account in Outlook Express Introduzione Questa guida riguarda di sicuro uno dei programmi maggiormente usati oggi: il client di posta elettronica. Tutti, ormai, siamo abituati a ricevere

Dettagli

Dispositivo Firma Digitale

Dispositivo Firma Digitale Dispositivo Firma Digitale DFD - Manuale Operativo del Dispositivo per i Tesseramenti Indice Per accertare che il DFD sia funzionante:... 1 Inserimento del DFD... 1 Come controllare i Certificati... 2

Dettagli

Ricaricare le Cartucce sulle nuove HP Photosmart

Ricaricare le Cartucce sulle nuove HP Photosmart Ricaricare le Cartucce sulle nuove HP Photosmart cartuccie 364 HP Ecco i modelli di Stampanti sulle quali è possibile la procedura di Ricarica delle Cartucce senza perdere molto in termini di qualità di

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta. Configurazione Account di posta dell Università di Ferrara con il Eudora email Eudora email può

Dettagli

Indice. 1. Manuale per essere aggiornato prima di usare 1.1. Installazione della SIM 1.2. Ricarica

Indice. 1. Manuale per essere aggiornato prima di usare 1.1. Installazione della SIM 1.2. Ricarica 17 Indice 1. Manuale per essere aggiornato prima di usare 1.1. Installazione della SIM 1.2. Ricarica 2. Come usare dei vari tasti del dispositivo 3. Introduzione 3.1. Interfaccia di riserva 3.2. Digitazione

Dettagli

Manutenzione. Manutenzione

Manutenzione. Manutenzione Manutenzione Questa sezione include: "Aggiunta di inchiostro" a pagina 7-32 "Svuotamento del contenitore scorie" a pagina 7-36 "Sostituzione del kit di manutenzione" a pagina 7-39 "Pulizia della lama di

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEI SISTEMI MULTIMEDIALI NELLE AULE DEL NUOVO EDIFICIO (POVO 1) (Versione 0.5)

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEI SISTEMI MULTIMEDIALI NELLE AULE DEL NUOVO EDIFICIO (POVO 1) (Versione 0.5) ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEI SISTEMI MULTIMEDIALI NELLE AULE DEL NUOVO EDIFICIO (POVO 1) (Versione 0.5) IMPORTANTE: L accesso alle risorse multimediali, in ogni aula, avviene attraverso l utilizzo di

Dettagli

BOCCA DELLA VERITA' 2009 Manuale d'uso

BOCCA DELLA VERITA' 2009 Manuale d'uso BOCCA DELLA VERITA' 2009 Manuale d'uso Revision 1.0 IT Pagina lasciata intenzionalmente bianca Indice IMPORTANTE! LEGGERE ATTENTAMENTE...4 Sicurezza elettrica... 4 Stampante termica e carta...4 Fine vita

Dettagli

FtpZone Guida all uso

FtpZone Guida all uso FtpZone Guida all uso La presente guida ha l obiettivo di spiegare le modalità di utilizzo del servizio FtpZone fornito da E-Mind Srl. All attivazione del servizio E-Mind fornirà solamente un login e password

Dettagli

ISTRUZIONI DI MANUTENZIONE 12-2015

ISTRUZIONI DI MANUTENZIONE 12-2015 ISTRUZIONI DI MANUTENZIONE 1 12-2015 SICUREZZA ED USO APPROPRIATO Per assicurare la sicurezza ed a garanzia di una lunga durata di questo prodotto è necessario seguire rigidamente le istruzioni di questo

Dettagli

Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento.

Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento. Guida all uso del sito E Commerce Axial Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento. Innanzitutto,

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE Auto-Fil ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE Questo NON è un Prodotto Epson. I marchi e i modelli sono elencati solamente per indicare la compatibilità dei prodotti INK-MATE con le varie stampanti. EPSON è

Dettagli

Easy Lock. Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG V.2 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA PAG. 2 PAG.

Easy Lock. Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG V.2 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA PAG. 2 PAG. Easy Lock Mod. DPN13PG Mod. DPN18PG PIN V.2! LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DELL USO E CONSERVARLE IN CASO DI NECESSITA GUIDA ALL USO MANUTENZIONE PAG. 2 PAG. 4 GUIDA ALL INSTALLAZIONE PAG. 8

Dettagli

Figura 1 Le Icone dei file di Excel con e senza macro.

Figura 1 Le Icone dei file di Excel con e senza macro. 18 Le macro Le macro rappresentano una soluzione interessante per automatizzare e velocizzare l esecuzione di operazioni ripetitive. Le macro, di fatto, sono porzioni di codice VBA (Visual Basic for Applications)

Dettagli

WWW.GARENUOTOLAZIO.COM ISCRIZIONE GARE NUOTO ON LINE ISTRUZIONI OPERATIVE PER LE SOCIETA

WWW.GARENUOTOLAZIO.COM ISCRIZIONE GARE NUOTO ON LINE ISTRUZIONI OPERATIVE PER LE SOCIETA Versione 4.1 FIN FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE LAZIO WWW.GARENUOTOLAZIO.COM ISCRIZIONE GARE NUOTO ON LINE ISTRUZIONI OPERATIVE PER LE SOCIETA A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI.

Dettagli

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Capittol lo 2 Visualizzazione 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Nel primo capitolo sono state analizzate le diverse componenti della finestra di Word 2000: barra del titolo, barra dei menu,

Dettagli

Impostare e gestire correttamente i Layout per stampare da PLOTTER

Impostare e gestire correttamente i Layout per stampare da PLOTTER Le guide di Dr Plot Impostare e gestire correttamente i Layout per stampare da PLOTTER 1 V 1.0 Cosa troverai in questa guida Padroneggiare la finestra di stampa di Autocad 2009 Come gestire le dimensioni

Dettagli

LEZIONE 6. Sommario LEZIONE 6 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI

LEZIONE 6. Sommario LEZIONE 6 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI 1 LEZIONE 6 Sommario SESTA LEZIONE... 2 FACCIAMO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE... 2 POSTA IN ARRIVO... 3 LEGGERE UN MESSAGGIO... 4 SCRIVERE UN MESSAGGIO... 4 SCRIVIAMO!... 5 RISPONDIAMO!... 5 SESTA LEZIONE

Dettagli

Carta Raffaello. Manuale Utente

Carta Raffaello. Manuale Utente Carta Raffaello Manuale Utente Indice 1. Scopo del manuale...3 2. Come iniziare...3 3 Certificati di firma digitale e autenticazione per CNS...3 4. Installazione del lettore per smart card...3 4.1 Installazione

Dettagli

Always here to help you. Register your product and get support at www.philips.com/welcome. RQ1100 Series. User manual

Always here to help you. Register your product and get support at www.philips.com/welcome. RQ1100 Series. User manual Always here to help you Register your product and get support at www.philips.com/welcome RQ1100 Series User manual 1 94 Italiano Descrizione generale (fig. 1) A Rasoio 1 Display 2 Pulsante on/off rasoio

Dettagli

Si aprirà una schermata dove verranno proposte le gare assegnate

Si aprirà una schermata dove verranno proposte le gare assegnate Come compilare la scheda on line dei programmi di gara. Vediamo nel dettaglio quali sono le cose da fare per compilare correttamente un programma di gara on line. Ogni società può accedere alle schede

Dettagli

CREIAMO LE BAMBOLE ISTRUZIONI PER LA BAMBOLA

CREIAMO LE BAMBOLE ISTRUZIONI PER LA BAMBOLA CREIAMO LE BAMBOLE ISTRUZIONI PER LA BAMBOLA GIRELLINA Le istruzioni per la GIRELLINA come quella in figura che ha la testina di lana e stoffa ti vengono inviate, sempre gratuitamente, se sei già iscritta/o

Dettagli

Olga Scotti. Basi di Informatica. Excel

Olga Scotti. Basi di Informatica. Excel Basi di Informatica Excel Tabelle pivot Le tabelle pivot sono strumenti analitici e di reporting per creare tabelle riassuntive, riorganizzare dati tramite trascinamento, filtrare e raggruppare i dati,

Dettagli

da 2 a 5 giocatori, dai 10 anni in su, durata 30 minuti

da 2 a 5 giocatori, dai 10 anni in su, durata 30 minuti da 2 a 5 giocatori, dai 10 anni in su, durata 30 minuti OBIETTIVO Il vincitore è colui che, dopo due round di gioco, delle sue 11 ordinazioni, ne ha consegnate il maggior numero. CONTENUTO DELLA SCATOLA

Dettagli

Proteggiamo il PC con il Firewall di Windows Vista

Proteggiamo il PC con il Firewall di Windows Vista Proteggiamo il PC con il Firewall di Windows Vista Il momento in cui un computer è più a rischio e soggetto ad attacchi informatici, è quando è connesso a internet. Per proteggere il nostro PC ed evitare

Dettagli

Montaggio luci di cortesia negli sportelli

Montaggio luci di cortesia negli sportelli Montaggio luci di cortesia negli sportelli Premessa: Il lavoro è molto semplice, ma l attenzione maggiore va data allo smontaggio e al montaggio della macchina. Vi consiglio di eseguire il lavoro con calma

Dettagli

UTILIZZO REGISTRO ELETTRONICO

UTILIZZO REGISTRO ELETTRONICO UTILIZZO REGISTRO ELETTRONICO 1. Aprire la cartella FileZillaPortable e cliccare due volte con il tasto destro sull'icona rossa 2. Si aprirà questa maschera: 3. Ora dovete effettuare la connessione al

Dettagli

Manutenzione. Stampante a colori Phaser 8400

Manutenzione. Stampante a colori Phaser 8400 Manutenzione Questo argomento include le seguenti sezioni: "Aggiunta di inchiostro" a pagina 4-20 "Svuotamento del contenitore scorie" a pagina 4-23 "Sostituzione del kit di manutenzione" a pagina 4-26

Dettagli

Augusto Degiovanni. Estrazione e preparazione dei genitali nei Carabidi (come faccio io) ATTREZZATURA PER ESTRAZIONE E PREPARAZIONE

Augusto Degiovanni. Estrazione e preparazione dei genitali nei Carabidi (come faccio io) ATTREZZATURA PER ESTRAZIONE E PREPARAZIONE Augusto Degiovanni Estrazione e preparazione dei genitali nei Carabidi (come faccio io) ATTREZZATURA PER ESTRAZIONE E PREPARAZIONE Come attrezzatura io uso una pinzetta a punta dritta, due aghi per preparazione

Dettagli

FOXWave 1.0.0 Gestione gare ARDF IZ1FAL Secco Marco Sezione ARI BIELLA

FOXWave 1.0.0 Gestione gare ARDF IZ1FAL Secco Marco Sezione ARI BIELLA FOXWave 1.0.0 Gestione gare ARDF IZ1FAL Secco Marco Sezione ARI BIELLA Redatto da IZ1FAL Secco Marco Pagina 1 di 15 INDICE 1 1- INSTALLAZIONE... 3 1-1 Scaricare i pacchetti aggiornati... 3 1-2 Startup

Dettagli

MANUALE EDICOLA 04.05

MANUALE EDICOLA 04.05 MANUALE EDICOLA 04.05 Questo è il video che si presenta avviando il programma di Gestione Edicola. Questo primo video è relativo alle operazioni di carico. CARICO Nello schermo di carico, in alto a sinistra

Dettagli

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono:

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono: Outlook parte 1 POSTA ELETTRONICA La posta elettronica è un innovazione utilissima offerta da Internet. E possibile infatti al costo di una telefonata urbana (cioè del collegamento telefonico al nostro

Dettagli

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 COME RIPULIRE IL PC UTILIZZANDO UN APPOSITO SOFTWARE

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 COME RIPULIRE IL PC UTILIZZANDO UN APPOSITO SOFTWARE 1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 COME RIPULIRE IL PC UTILIZZANDO UN APPOSITO SOFTWARE In alternativa alle procedure che si seguono utilizzando le specifiche

Dettagli

Sistema operativo. Sommario. Sistema operativo...1 Browser...1. Convenzioni adottate

Sistema operativo. Sommario. Sistema operativo...1 Browser...1. Convenzioni adottate MODULO BASE Quanto segue deve essere rispettato se si vuole che le immagini presentate nei vari moduli corrispondano, con buona probabilità, a quanto apparirà nello schermo del proprio computer nel momento

Dettagli

INSTALLAZIONE JOOMLA

INSTALLAZIONE JOOMLA INSTALLAZIONE JOOMLA Moltissime volta mi capita (e penso capiti anche a voi) di dover prima di pubblicare un sito farlo vedere al cliente per l ok finale, o magari doverlo fare vedere, ma non avere ancora

Dettagli

Come montaree smontareilflauto traversoe come avernecura. -Ilmontaggio-

Come montaree smontareilflauto traversoe come avernecura. -Ilmontaggio- Come montaree smontareilflauto traversoe come avernecura -Ilmontaggio- Figura 1. Prendere la prima parte dello strumento (il corpo centrale) con una mano dal bariletto (figura 1) Non prendere lo strumento

Dettagli

Office 2007 Lezione 08

Office 2007 Lezione 08 Word: gli stili veloci e i temi Da questa lezione, iniziamo ad occuparci delle innovazioni che riguardano specificamente Word. Cominceremo parlando di stili e temi. Nella filosofia di questo nuovo Word,

Dettagli

Modo d impiego CONTROL TV 100. Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. UTILIZZO TASTI E FUNZIONI

Modo d impiego CONTROL TV 100. Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. UTILIZZO TASTI E FUNZIONI I Modo d impiego CONTROL TV 100 Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. Il telecomando di ricambio CONTROL TV 100 è stato studiato per comandare un televisore. Grazie alla sua ampia banca

Dettagli

1 Sigillatura porte. 1.1 Materiale necessario. Sigillatura porte

1 Sigillatura porte. 1.1 Materiale necessario. Sigillatura porte Sigillatura porte Ciao a tutti ho realizzato questa guida per sigillare le porte (a mio avviso nel modo corretto, poi ognuno fa come crede) ed evitare che i pannelli interni si bagnino... come è successo

Dettagli

REGOLAMENTO TENNIS STAR

REGOLAMENTO TENNIS STAR REGOLAMENTO TENNIS STAR Slot machine a 5 rulli e 40 linee Lo scopo del gioco Tennis Star è ottenere una combinazione vincente di simboli dopo la rotazione dei rulli. Per giocare: Il valore del gettone

Dettagli

Scuola in ospedale e istruzione domiciliare Percorso formativo per Dirigenti Scolastici e Docenti

Scuola in ospedale e istruzione domiciliare Percorso formativo per Dirigenti Scolastici e Docenti Per accedere a Mindomo, digitare nella barra degli indirizzi: www.mindomo.com Quindi cliccare su Registrati n alto a destra Apparirà la finestra di registrazione a Mindomo: Inserire, Nome, Cognome e indirizzo

Dettagli

ArubaKey. Installazione

ArubaKey. Installazione ArubaKey Installazione 1 Indice 1 Informazioni sul documento... 3 1.1 scopo del documento... 3 2 Procedura di aggiornamento Windows... 4 3 Procedura di aggiornamento Linux... 12 4 Procedura di aggiornamento

Dettagli

Matematica e giochi di gruppo

Matematica e giochi di gruppo Matematica e giochi di gruppo Possiamo riempire di contenuti matematici situazioni di piccola sfida personale, situazioni di giochi di società. Di seguito proponiamo attività che affrontano i seguenti

Dettagli

Spiegazione Open Interest Storico:

Spiegazione Open Interest Storico: Spiegazione Open Interest Storico: Ogni volta che viene scaricata la chain delle opzioni, tutti i dati ottenuti vengono memorizzati anche nel database storico, che comprende quindi sia i valori degli Open

Dettagli

Presentazione della pratica online

Presentazione della pratica online Presentazione della pratica online Dalla prima pagina del sito del comune http://www.comune.ficulle.tr.it/, selezionate Sportello Unico Attività Produttive ed Edilizia Selezionate ora ACCEDI nella schermata

Dettagli

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente EasyPrint v4.15 Gadget e calendari Manuale Utente Lo strumento di impaginazione gadget e calendari consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di ordinare in maniera semplice

Dettagli

Office 2007 Lezione 09. Contenuto riutilizzabile

Office 2007 Lezione 09. Contenuto riutilizzabile Word: Contenuto riutilizzabile Contenuto riutilizzabile Già nelle versioni precedenti di Word era possibile salvare dei contenuti pronti per riutilizzarli successivamente, in questa nuova versione questa

Dettagli

Guida all uso di Java Diagrammi ER

Guida all uso di Java Diagrammi ER Guida all uso di Java Diagrammi ER Ver. 1.1 Alessandro Ballini 16/5/2004 Questa guida ha lo scopo di mostrare gli aspetti fondamentali dell utilizzo dell applicazione Java Diagrammi ER. Inizieremo con

Dettagli

Stampa dei fermi immagine con una stampante PictBridge

Stampa dei fermi immagine con una stampante PictBridge Stampa dei fermi immagine con una stampante PictBridge Usando una stampante compatibile con PictBridge è possibile stampare facilmente le immagini riprese con la macchina fotografica senza usare un computer.

Dettagli

file:///c:/formazione/photoshop-webmaster-uffici/doc/guida-winzip.htm Guida a Winzip

file:///c:/formazione/photoshop-webmaster-uffici/doc/guida-winzip.htm Guida a Winzip Guida a Winzip Winzip è uno dei programmi più famosi per comprimere file rendendoli meno pesanti (in termini di Byte) e quindi proprio per questa sua caratteristica è uno dei programmi più usati su internet

Dettagli

Pulizia delle testine di stampa

Pulizia delle testine di stampa Se si verificano problemi di qualità, controllare che il posizionamento delle testine nel carrello sia corretta. 3 Premere Menu> fino a visualizzare Cambiare testina. 5 Aprire il coperchio della stampante.

Dettagli

IL MIO PRIMO SITO: NEWS

IL MIO PRIMO SITO: NEWS Pagina 1 IL MIO PRIMO SITO: NEWS Sommario IL MIO PRIMO SITO: NEWS...1 Introduzione...2 I Contenitori...2 Creo un Contenitore...3 I Tracciati...4 Creo le Notizie...6 Inserisco il Testo...6 Inserisco un

Dettagli

2. LOGIN E RECUPERO DATI DI ACCESSO

2. LOGIN E RECUPERO DATI DI ACCESSO 1. ACCESSO AL SISTEMA La prima schermata cui si accede consente le seguenti operazioni: Login Registrazione nuovo utente Recupero password e/o nome utente 2. LOGIN E RECUPERO DATI DI ACCESSO L accesso

Dettagli

Filtrazione semplice con imbuto.

Filtrazione semplice con imbuto. Filtrazione semplice con imbuto. Se si dispone di carta da filtro in fogli quadrati di 60 cm di lato, occorre tagliarli in 16 parti. Prendere una quadrato di carta da filtro di 15 cm di lato e piegarlo

Dettagli

Configurazione del programma Create Synchronicity, e creazione di un profilo di backup

Configurazione del programma Create Synchronicity, e creazione di un profilo di backup Configurazione del programma Create Synchronicity, e creazione di un profilo di backup Translation from the original tutorial by Antonio 1 Istruzioni Questa guida è predisposta per aiutarvi a configurare

Dettagli

Uso di base delle funzioni in Microsoft Excel

Uso di base delle funzioni in Microsoft Excel Uso di base delle funzioni in Microsoft Excel Le funzioni Una funzione è un operatore che applicato a uno o più argomenti (valori, siano essi numeri con virgola, numeri interi, stringhe di caratteri) restituisce

Dettagli

GUIDA SULLA COMPILAZIONE DEL PIANO OPERATIVO DI SICUREZZA SUL SITO WWW.PIANO-SICUREZZA-GRATIS.IT

GUIDA SULLA COMPILAZIONE DEL PIANO OPERATIVO DI SICUREZZA SUL SITO WWW.PIANO-SICUREZZA-GRATIS.IT GUIDA SULLA COMPILAZIONE DEL PIANO OPERATIVO DI SICUREZZA SUL SITO WWW.PIANO-SICUREZZA-GRATIS.IT Dalla pagina iniziale raggiungibile digitando direttamente l url nella barra degli indirizzi www.piano-sicurezza-gratis.it

Dettagli

DOCUMENTO ESPLICATIVO

DOCUMENTO ESPLICATIVO DOCUMENTO ESPLICATIVO Modificare il proprio sito con Web designer Digitate il vostro username e password e compariranno tre tasti: AREA RISERVATA, WEB DESIGNER e LOGOUT Cliccate sul tasto WEB DESIGNER

Dettagli

3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione.

3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione. Elaborazione testi 133 3.5 Stampa unione 3.5.1 Preparazione 3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione. Abbiamo visto, parlando della gestione

Dettagli

per scrivere un articolo da prima pagina! per inviare una newsletter Come si crea Comunicazione Anfaa Edizione 4a.2013

per scrivere un articolo da prima pagina! per inviare una newsletter Come si crea Comunicazione Anfaa Edizione 4a.2013 per scrivere un articolo da prima pagina! Quando si vuole inserire un articolo che compaia nel riquadro Ultime notizie della home page, si deve impostare la categoria Ultime notizie, in aggiunta a quella

Dettagli

I TUTORI. I tutori vanno creati la prima volta seguendo esclusivamente le procedure sotto descritte.

I TUTORI. I tutori vanno creati la prima volta seguendo esclusivamente le procedure sotto descritte. I TUTORI Indice Del Manuale 1 - Introduzione al Manuale Operativo 2 - Area Tutore o Area Studente? 3 - Come creare tutti insieme i Tutori per ogni alunno? 3.1 - Come creare il secondo tutore per ogni alunno?

Dettagli

MANUALE UTENTE Profilo Azienda Partecipata. APPLICATIVO CAFWeb

MANUALE UTENTE Profilo Azienda Partecipata. APPLICATIVO CAFWeb MANUALE UTENTE Profilo Azienda Partecipata APPLICATIVO CAFWeb CAF_ManualeUtente_Partecipate_2.0.doc Pag. 1 di 17 Sommario 1 GENERALITÀ... 3 1.1 Scopo... 3 1.2 Validità... 3 1.3 Riferimenti... 3 1.4 Definizioni

Dettagli

1 Preparazioni. Indice: 1. Preparazioni 2 2. Processo di montaggio 4 3. Pulizia e manutenzione 8 4. Trasporto e immagazzinaggio 8

1 Preparazioni. Indice: 1. Preparazioni 2 2. Processo di montaggio 4 3. Pulizia e manutenzione 8 4. Trasporto e immagazzinaggio 8 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DIMENSIONI: 70X90X210CM Palumbo S.r.l. Istruzioni di montaggio 1 Grazie per aver acquistato il nostro prodotto. Per la Vostra sicurezza leggete attentamente questo manuale

Dettagli

DOL. Dealer Application System online. Manuale per l utente

DOL. Dealer Application System online. Manuale per l utente DOL Dealer Application System online Manuale per l utente 1. Introduzione Il DOL (dealer application system online) è un programma che permette la gestione delle operazioni di finanziamento attraverso

Dettagli

Manuale di istruzioni del Sistema di Gestione delle Batterie (BMS) del kit plug-in Enginer. BMS 16D Versione 3 e 4 MANUALE PER L UTILIZZATORE

Manuale di istruzioni del Sistema di Gestione delle Batterie (BMS) del kit plug-in Enginer. BMS 16D Versione 3 e 4 MANUALE PER L UTILIZZATORE Manuale di istruzioni del Sistema di Gestione delle Batterie (BMS) del kit plug-in Enginer BMS 16D Versione 3 e 4 MANUALE PER L UTILIZZATORE ATTENZIONE: 1. Per mantenere le batterie in buono stato si consiglia

Dettagli

USO DI EXCEL CLASSE PRIMAI

USO DI EXCEL CLASSE PRIMAI USO DI EXCEL CLASSE PRIMAI In queste lezioni impareremo ad usare i fogli di calcolo EXCEL per l elaborazione statistica dei dati, per esempio, di un esperienza di laboratorio. Verrà nel seguito spiegato:

Dettagli

MOCA. Modulo Candidatura. http://www.federscacchi.it/moca. moca@federscacchi.it. [Manuale versione 1.0 marzo 2013]

MOCA. Modulo Candidatura. http://www.federscacchi.it/moca. moca@federscacchi.it. [Manuale versione 1.0 marzo 2013] MOCA Modulo Candidatura http://www.federscacchi.it/moca moca@federscacchi.it [Manuale versione 1.0 marzo 2013] 1/12 MOCA in breve MOCA è una funzionalità del sito web della FSI che permette di inserire

Dettagli

http://arezzo.motouristoffice.it

http://arezzo.motouristoffice.it Istruzioni l invio telematico della DICHIARAZIONE PREZZI E SERVIZI, per l installazione del lettore Smart Card, e l installazione di DIKE http://arezzo.motouristoffice.it 1 Vi sarà sufficiente inserire

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedure adatte a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 7 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

Capitolo 3. L applicazione Java Diagrammi ER. 3.1 La finestra iniziale, il menu e la barra pulsanti

Capitolo 3. L applicazione Java Diagrammi ER. 3.1 La finestra iniziale, il menu e la barra pulsanti Capitolo 3 L applicazione Java Diagrammi ER Dopo le fasi di analisi, progettazione ed implementazione il software è stato compilato ed ora è pronto all uso; in questo capitolo mostreremo passo passo tutta

Dettagli

Tecnologia wireless facile da installare TASTIERA MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch

Tecnologia wireless facile da installare TASTIERA MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch Tecnologia wireless facile da installare TASTIERA MANUALE D'USO www.my-serenity.ch Cosa c'è nella Scatola? 1 x Tastiera remota 2 x Viti di fissaggio 2 x Tasselli 1 x Pad adesivo in velcro (2 parti) Che

Dettagli

Esercizi su. Funzioni

Esercizi su. Funzioni Esercizi su Funzioni ๒ Varie Tracce extra Sul sito del corso ๓ Esercizi funz_max.cc funz_fattoriale.cc ๔ Documentazione Il codice va documentato (commentato) Leggibilità Riduzione degli errori Manutenibilità

Dettagli

Spostamento della stampante

Spostamento della stampante Spostamento della stampante Spostamento della stampante 1 Per spostare la stampante, è necessario rimuovere i materiali di consumo e le opzioni collegate per evitare eventuali danni. Per rimuovere le opzioni

Dettagli

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE...

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... Sommario SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... 4 INTRODUZIONE ALLE FUNZIONALITÀ DEL PROGRAMMA INTRAWEB... 4 STRUTTURA DEL MANUALE... 4 INSTALLAZIONE INRAWEB VER. 11.0.0.0... 5 1 GESTIONE INTRAWEB VER 11.0.0.0...

Dettagli

1. opzione 1, ubuntu accanto a windows

1. opzione 1, ubuntu accanto a windows INSTALLARE UBUNTU LINUX Per installare Ubuntu, si possono scegliere 3 diverse opzioni: 1. installazione accanto (o al posto) di windows 2. installazione all'interno di windows tramite Wubi 3. installazione

Dettagli

PowerPoint. Guida introduttiva

PowerPoint. Guida introduttiva PowerPoint Guida introduttiva Informativa Questa guida nasce con l intento di spiegare in modo chiaro e preciso come usare il software Microsoft PowerPoint. In questa guida saranno tralasciati tutti quei

Dettagli